Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line)"

Transcript

1 Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line) IL MERCATO DEL LAVORO PER I LAUREATI Placement dei laureati 27 Ottobre 2008 ore 9:00 Assolombarda Auditorium Gio Ponti Via Pantano, 9 Milano Referenti di progetto: Prof. Nello Scarabottolo Presidente Comitato Scientifico Iniziativa Interuniversitaria STELLA Ing. Luigi Ballardini Coordinamento tecnico-organizzativo CILEA Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

2 Sommario Le indagini occupazionali dell iniziativa interuniversitaria STELLA...3 Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati Anno Solare I Laureati Triennali...6 La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati triennali...6 Caratteristiche del profilo post-laurea...7 Caratteristiche degli occupati...11 Caratteristiche di chi cerca lavoro...17 Caratteristiche di chi prosegue gli studi...18 I Laureati Specialistici/Magistrali...19 La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati...19 Caratteristiche del profilo post-laurea...20 Caratteristiche degli occupati...21 Caratteristiche di chi cerca lavoro...23 Caratteristiche di chi prosegue gli studi...23 I Laureati a Ciclo Unico...24 La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati...24 Caratteristiche del profilo post-laurea...25 Caratteristiche degli occupati...26 Caratteristiche di chi cerca lavoro...28 Caratteristiche di chi prosegue gli studi...28 Conclusioni...29 Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

3 Le indagini occupazionali dell iniziativa interuniversitaria STELLA L iniziativa interuniversitaria STELLA promossa nel 2001 da parte di un primo gruppo di Atenei e coordinata dal punto di vista tecnico-organizzativo dal CILEA realizza strumenti di monitoraggio e di analisi dell offerta formativa con riferimento ai laureati degli atenei aderenti. In particolare, il monitoraggio dei laureati nel percorso di inserimento nel mercato del lavoro viene ottenuto per mezzo di indagini campionarie basate su un questionario somministrato in modalità telefonica (CATI) a un campione casuale stratificato in base alle seguenti caratteristiche: Ateneo, Tipo di corso (LT, VO, CU, LS) e classe di laurea (o, per alcuni Atenei, fino al dettaglio del corso di studi). Questo disegno di campionamento assicura stime robuste e con errori di campionamento, a livello di strato, molto contenuti. Scheda del volume che verrà presentato in occasione dell evento del 27 ottobre in Assolombarda: Titolo volume: Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati Anno Solare 2006 Popolazione obiettivo: laureati del nuovo ordinamento dell anno solare 2005 di cui in lauree triennali, in lauree specialistiche e in lauree a ciclo unico. Numero interviste effettuate: interviste (tasso di risposta globale del 79,6%). Interviste effettuate a: mesi circa dalla laurea, mediante due rilevazioni 10 Atenei aderenti: Università degli Studi di Bergamo Università degli Studi di Brescia Università degli Studi dell'insubria Università degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano - Bicocca Università degli Studi di Pavia Università di Pisa Scuola Superiore Sant Anna di Pisa Università Federico II di Napoli Università degli Studi di Palermo 4 Atenei che hanno fornito dati provenienti da indagini autonome: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Università L.Bocconi di Milano Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM) di Milano Politecnico di Milano Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

4 Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati Anno Solare 2006 Il presente rapporto analizza i risultati della quarta indagine occupazionale sui laureati italiani nell anno solare 2006, svolta nell ambito dell iniziativa STELLA che dal 2001 si occupa di Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line. Come già fatto a partire dall indagine dell anno precedente, anche in questo caso si sono presi in considerazione solo i laureati puri in corsi di laurea del nuovo ordinamento didattico (ovvero lauree triennali, specialistiche/magistrali e a ciclo unico) trascurando la coda numericamente sempre meno rilevante di laureati in corsi di studio del vecchio ordinamento. L indagine qui presentata ha coinvolto i laureati dei 10 atenei che già lo scorso anno avevano aderito all iniziativa STELLA: 6 del Nord (Università degli Studi di Bergamo, di Brescia, di Milano, di Milano-Bicocca, di Pavia, dell'insubria) 2 del Centro (Università di Pisa e Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento S. Anna di Pisa) e 2 del Sud (Università degli Studi di Napoli Federico II e di Palermo). A questi 10 atenei che hanno condotto l indagine sotto il coordinamento operativo del CILEA si sono aggiunti altri 4 atenei che, pur avendo condotto le indagini occupazionali in modo autonomo, hanno fornito i risultati per consentirne l integrazione con i risultati STELLA: i 4 atenei tutti lombardi sono l Università Cattolica del Sacro Cuore, l Università L. Bocconi, la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM e il Politecnico di Milano. Questa integrazione ha consentito di fornire un quadro che copre una popolazione più ampia di quella raggiunta nelle indagini degli scorsi anni: sono infatti presenti i dati relativi a quasi un quinto dei laureati italiani nell anno solare 2006 ( laureati in corsi di studio del nuovo ordinamento introdotto con il D.M. 509/99 rispetto ai laureati italiani censiti dall ufficio statistico ministeriale). La composizione della popolazione analizzata rispetto al tipo di laurea è evidenziata in Tabella S.1; da tale tabella emerge chiaramente oltre alla già evidenziata maggiore numerosità della popolazione analizzata rispetto a quanto avvenuto lo scorso anno il deciso incremento dei laureati specialistici/magistrali (passati dal 5,8% al 23,5% della popolazione) peraltro particolarmente numerosi negli atenei presenti in questo rapporto in quanto costituiscono ben il 29,4% del totale nazionale. S.1 Laureati oggetto delle indagini e in Italia per anno e tipo corso Anno Tipo Corso Totale % Italia Totale/Italia LT , , LS , ,7 LU , ,1 Totale , ,2 LT ,1 LT , , LS , ,4 LU , ,8 Totale , ,8 LT1 LT2 LS CU Laureati triennali Laureati triennali della Cattolica del Sacro Cuore e dell'università L. Bocconi (cfr. successivo punto 2) Laureati specialistici/magistrali Laureati a ciclo unico Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

5 È comunque importante sottolineare che come richiamato ogniqualvolta necessario nel rapporto l integrazione di cui sopra è stata possibile soltanto in alcuni casi, quando cioè i risultati delle indagini effettuate dai 4 atenei garantivano congruenza con quanto disponibile per i 10 atenei STELLA. L integrazione sopra citata ha dovuto tenere conto dei seguenti aspetti: 1. La Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM aderisce al Consorzio AlmaLaurea, che intervista soltanto i laureati triennali nella sessione estiva. I dati relativi ai laureati triennali IULM descritti nei capitoli II e III sono stati opportunamente trattati per inferire il comportamento anche delle altre sessioni. 2. L Università Cattolica del Sacro Cuore e l Università L. Bocconi intervistano solo i laureati triennali che NON proseguono gli studi nel medesimo ateneo: i dati relativi sono stati utilizzati nel capitolo III, dedicato appunto ad analizzare i laureati triennali che decidono di non proseguire gli studi nell ateneo in cui hanno conseguito tale laurea. 3. Il Politecnico di Milano non ha potuto fornire dati relativi ai propri laureati triennali 2006, quindi non compare nei capitoli II e III dedicati a tale popolazione. 4. Solo gli atenei STELLA hanno i dati relativi ai laureati a ciclo unico (discussi nel capitolo V) e le informazioni necessarie per effettuare un analisi territoriale (presentata nel capitolo VI). Infine, in alcuni casi, le mancate risposte (dovute generalmente alla difficile rintracciabilità dei laureati) hanno portato all esclusione, nel campione effettivo, dei laureati presso alcuni corsi di laurea che fanno registrare poche iscrizioni e quindi poche lauree. Pertanto, la popolazione di laureati riportata in Tabella S.1 è meno numerosa di quella effettiva degli atenei coinvolti nel presente rapporto. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

6 I Laureati Triennali Evidenziamo in primo luogo i risultati salienti riguardanti i laureati in corsi di laurea triennali. La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati triennali Si conferma una popolazione prevalentemente femminile, con una percentuale di laureate che come lo scorso anno è intorno al 60%. I.2.2 Popolazione raggiunta dei laureati TRIENNALI per gruppo disciplinare e genere (% di riga) Gruppo/genere Femmine Maschi Totale Agrario 40,1 59,9 567 Architettura 39,8 60,2 244 Chimico-Farmaceutico 49,7 50,3 495 Economico-Statistico 52,8 47, Educazione Fisica 54,6 45,4 270 Geo-Biologico 65,6 34, Giuridico 62,8 37, Ingegneria 21,6 78, Insegnamento 88,4 11,6 893 Letterario 71,8 28, Linguistico 88,6 11, Medico 71,7 28, Politico-Sociale 68,1 31, Psicologico 88,0 12,0 927 Scientifico 24,0 76, Totale 61,0% 39,0% % Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

7 Caratteristiche del profilo post-laurea Anche dall indagine di quest anno emerge il fatto che una volta conseguita la laurea triennale il 55,3% dei laureati si propone sul mercato del lavoro. La frazione degli occupati sulle forze lavoro scende di poco (da 82/100 FL dello scorso anno a 79,6/100 FL di quest anno) ma il motivo è in parte da ascrivere al fatto che l indagine di quest anno è stata effettuata a mesi dal conseguimento del titolo invece che a 18 come lo scorso anno. II.1.2.lt Laureati per gruppo disciplinare e profilo post-laurea (% di riga) STELLA, IULM Forze Lavoro Non Forze Lavoro Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N Agrario 39,7 13,0 44,2 3,1 100,0 567 Architettura 26,6 10,5 62,0 0,9 100,0 244 Chimico-Farmaceutico 36,6 13,4 47,3 2,7 100,0 495 Economico-Statistico 41,5 11,7 44,9 1,9 100, Educazione Fisica 70,2 5,3 22,6 1,9 100,0 270 Geo-Biologico 21,3 11,5 64,7 2,6 100, Giuridico 24,2 11,3 62,6 2,0 100, Ingegneria 20,2 7,9 70,2 1,7 100, Insegnamento 72,9 9,7 13,0 4,3 100,0 893 Letterario 33,8 15,9 47,8 2,5 100, Linguistico 46,6 15,0 36,6 1,8 100, Medico 87,7 6,8 2,0 3,5 100, Politico-Sociale 50,2 14,5 31,5 3,8 100, Psicologico 27,9 12,0 58,8 1,2 100,0 927 Scientifico 40,6 5,7 52,3 1,4 100, Totale 44,0 11,3 42,2 2,6 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

8 I laureati maschi confermano una maggiore propensione a proseguire gli studi invece di proporsi sul mercato del lavoro subito dopo la laurea triennale: 47,1% contro il 39% delle femmine. II.1.3.lt Laureati per genere e profilo post-laurea (% di riga) STELLA, IULM Forze Lavoro Non Forze Lavoro Genere Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N F 46,2 12,1 39,0 2,7 100, M 40,6 10,0 47,1 2,4 100, Totale 44,0 11,3 42,2 2,6 100,0 N Anche l età rimane una discriminante significativa rispetto alle scelte post-laurea: fra i giovani (meno di 23 anni) solo il 40,1% si propone sul mercato del lavoro, mentre tra i meno giovani (più di 30 anni) tale percentuale supera il 90%. Tendono a salire soprattutto nelle fasce di età meno giovani le percentuali di laureati ancora in cerca di occupazione, ma di nuovo deve essere ricordato che per questa indagine le interviste sono state effettuate in tempi più vicini alla data di laurea rispetto all indagine dello scorso anno. II.1.4.lt Laureati per classe di età e profilo post-laurea (% di riga) STELLA, IULM Forze Lavoro Non Forze Lavoro Classe d'età alla laurea Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N <23 32,1 8,0 58,1 1,8 100, ,0 12,5 43,0 2,6 100, ,6 14,6 13,6 3,3 100, >30 83,0 7,2 5,2 4,7 100, Totale 44,0 11,3 42,2 2,6 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

9 Un altra discriminante notevole ai fini del proseguimento degli studi è il voto di laurea: a fronte di un 70,8% di laureati con voti compresi fra 66 e 90 che si propongono sul mercato del lavoro, solo il 47,9% di quelli con voti compresi fra 106 e 110 e lode fa tale scelta. II.1.5.lt Laureati per classe di voto di laurea e profilo post-laurea (% di riga) STELLA, IULM Forze Lavoro Non Forze Lavoro Classe di voto di laurea Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N ,5 10,3 25,4 3,8 100, ,0 11,1 38,5 2,3 100, ,8 11,9 41,8 2,5 100, L 36,5 11,4 49,6 2,5 100, Totale 44,0 11,3 42,2 2,6 100,0 N Anche il livello sociale della famiglia conduce a scelte chiaramente diverse: il 66,7% dei laureati provenienti da famiglie di livello basso cerca immediatamente lavoro, a fronte del 32,7% (meno della metà) dei laureati provenienti da famiglie di livello alto. II.1.6.lt Laureati per livello sociale della famiglia di origine e profilo post-laurea (% di riga) STELLA Forze Lavoro Non Forze Lavoro Livello sociale della famiglia Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N Basso 54,2 12,5 30,5 2,8 100, Medio basso 51,9 11,8 33,8 2,5 100, Medio 48,4 10,6 38,3 2,6 100, Medio alto 37,5 11,3 48,9 2,3 100, Alto 23,5 9,2 65,6 1,7 100, Totale 43,4 11,2 43,1 2,4 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

10 Il livello generale di soddisfazione nei confronti dell università è molto elevato: più del 93% dei laureati si reiscriverebbe all università, anche se il 21% cambierebbe corso di studi. II.1.10.lt Laureati per gruppo disciplinare e valutazione dell'opportunità - potendo tornare indietro - di reiscriversi all'università (% di riga) STELLA, IULM Gruppo disciplinare allo stesso corso Sì ad un altro corso corso non specificato No Non risponde Totale N Agrario 66,1 22,7 3,7 6,1 1,4 100,0 567 Architettura 74,7 17,7 1,1 5,2 1,4 100,0 244 Chimico- Farmaceutico 67,1 26,0 2,6 2,0 2,3 100,0 495 Economico- Statistico 80,2 13,3 1,6 4,2 0,8 100, Educazione Fisica 64,8 27,5 2,9 4,3 0,5 100,0 270 Geo-Biologico 63,0 27,4 4,7 4,2 0,7 100, Giuridico 82,5 12,7 2,1 2,2 0,6 100, Ingegneria 79,4 14,3 2,2 3,2 0,9 100, Insegnamento 61,5 32,9 2,3 2,8 0,6 100,0 893 Letterario 69,6 22,1 2,6 4,9 0,8 100, Linguistico 60,2 32,6 2,7 3,9 0,7 100, Medico 77,9 17,2 1,9 2,7 0,3 100, Politico-Sociale 64,8 28,8 2,1 3,5 0,8 100, Psicologico 78,9 16,3 2,0 2,9 0,0 100,0 927 Scientifico 79,7 13,4 2,5 3,7 0,7 100, Totale 72,4 21,0 2,4 3,6 0,7 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

11 Caratteristiche degli occupati Fra i laureati triennali che hanno deciso di proporsi sul mercato del lavoro, la discriminazione fra maschi e femmine è estremamente modesta. Il rapporto degli occupati rispetto alle FL è comunque alto. Da un analisi dei diversi gruppi disciplinari, emergono invece differenze sensibili, sia in termini di occupati per 100 FL (si va da 92,8 del gruppo Medico a 64,9 del Geo-Biologico) sia riguardo alla differenza fra maschi e femmine (dove si assiste in alcuni casi in particolare per il gruppo Linguistico e per quello Economico-Statistico a un maggiore tasso di assorbimento delle laureate). II.2.1.lt Laureati occupati per 100 FL (Forza Lavoro) per gruppo disciplinare e genere STELLA, IULM Gruppo disciplinare F M Totale Agrario 68,1 79,0 75,2 Architettura 74,4 70,8 71,8 Chimico-Farmaceutico 72,4 74,0 73,1 Economico-Statistico 80,5 75,0 78,0 Educazione Fisica 89,7 97,1 93,0 Geo-Biologico 58,4 75,1 64,9 Giuridico 69,5 66,3 68,3 Ingegneria 55,4 76,3 71,9 Insegnamento 88,4 87,0 88,2 Letterario 66,2 73,1 68,0 Linguistico 77,3 60,0 75,6 Medico 91,8 95,4 92,8 Politico-Sociale 77,7 77,4 77,6 Psicologico 71,1 64,0 69,9 Scientifico 78,2 89,4 87,6 Totale 79,2 80,2 79,5 Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

12 Il tempo medio per trovare lavoro mostra una lieve riduzione rispetto allo scorso anno: si passa da 5 mesi e mezzo a 5 mesi. Si conferma una maggiore rapidità dei cosiddetti carrieristi, ovvero dei laureati che mostrano una maggiore dinamicità sul mercato del lavoro, avendo già cambiato almeno una volta la propria professione dal momento della laurea. II.2.5.lt Laureati occupati a tempo pieno per tempo di ingresso nel mondo del lavoro e genere (% di colonna e medie) STELLA Tempo di ingresso F M Totale N Da 0 a 6 mesi 68,6 70,2 69, Da 6 a 12 mesi 22,0 19,4 21, Da 12 a 18 mesi 9,4 10,4 9,7 754 Totale 100,0 100,0 100,0 N Tempo medio (mesi) 5,1 4,9 5,0 Tempo medio Stabili 5,6 5,4 5, Tempo medio Carrieristi 3,4 3,5 3, Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

13 Aumenta la percentuale di occupati nel settore privato rispetto al settore pubblico: dal 67,2% dello scorso anno al 70,5% di quest anno. Esistono comunque anche in questo caso differenze sensibili tra i vari gruppi disciplinari. II.2.11.lt Laureati occupati per gruppo disciplinare e settore di occupazione (% di riga) STELLA, IULM Gruppo disciplinare Privato Pubblico Non risponde Totale N Agrario 75,3 24,1 0,6 100,0 225 Architettura 72,6 27,4 0,0 100,0 65 Chimico-Farmaceutico 84,7 15,3 0,0 100,0 181 Economico-Statistico 91,2 8,7 0,1 100, Educazione Fisica 73,1 26,3 0,6 100,0 190 Geo-Biologico 73,6 25,0 1,4 100,0 435 Giuridico 78,3 21,7 0,0 100,0 476 Ingegneria 88,3 11,2 0,5 100,0 568 Insegnamento 63,6 35,6 0,9 100,0 651 Letterario 72,9 26,8 0,3 100,0 861 Linguistico 79,1 20,5 0,4 100,0 777 Medico 46,5 52,9 0,6 100, Politico-Sociale 80,0 19,7 0,2 100, Psicologico 61,0 39,0 0,0 100,0 259 Scientifico 87,1 12,6 0,3 100,0 491 Totale 70,5 29,1 0,4 100,0 N Si conferma elevata (circa il 62%) la percentuale di occupati che svolgono un lavoro dipendente; di questi, circa la metà ha una posizione a tempo indeterminato, l altra metà a tempo determinato. II.2.15.lt Laureati occupati per genere e forma giuridica di occupazione (% di riga) STELLA, IULM 1 - contratto a tempo indeterminato (lavoro dipendente) 2 - contratto a tempo determinato (lavoro dipendente) 3 - formazione lavoro/inserimento 4 - apprendistato 5 - somministrazione lavoro interinale 6 - a progetto/coordinato e continuativo 7 - autonomo 8 - altri (praticante, senza contratto, etc.) Genere Totale N F 31,4 32,0 1,3 5,3 0,8 14,6 9,2 5,5 100, M 33,8 25,6 1,8 4,1 0,9 14,9 12,8 6,2 100, Totale 32,3 29,7 1,5 4,9 0,8 14,7 10,5 5,7 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

14 Anche l andamento dei salari conferma quanto emerso lo scorso anno: più di metà dei laureati guadagna fra e euro netti al mese, ma quasi un terzo ha salari netti mensili inferiori a euro. Esiste tuttavia una netta discriminazione fra il salario medio maschile e quello femminile: contro euro. II.2.18.lt Laureati occupati a tempo pieno per genere e livello retributivo netto mensile (% di riga) STELLA, IULM A - Fino a 500 Euro B - Tra i 501 e i Euro C - Tra i e i Euro D - Tra i e i Euro E - Tra i e i Euro F - Oltre Euro X - Non risponde Genere A B C D E F X Totale N F 7,2 29,8 52,6 9,2 0,6 0,5 0,1 100, M 6,5 18,5 56,9 14,1 2,1 2,0 0,0 100, Totale 6,9 25,6 54,2 11,0 1,1 1,0 0,1 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

15 Quasi due terzi dei laureati occupati dichiara di avere autonomia decisionale nel proprio lavoro; ruoli di responsabilità data la giovane età sono invece rivestiti da meno di un terzo dei laureati occupati. Il canale di gran lunga più usato per la ricerca di lavoro rimane l iniziativa personale (più del 53%) seguito dai contatti diretti (24% circa). II.2.28.lt Laureati occupati per gruppo disciplinare e canali di ricerca utilizzati per reperire il posto di lavoro attuale (% di riga) STELLA, IULM A - Iniziativa personale B - A seguito di pre-inserimento nel mondo del lavoro C - Contatti diretti D - Aiuti/servizi del mondo Universitario E - Agenzie/uffici per il lavoro F - Altro X - Non risponde Gruppo disciplinare A B C D E F X Totale N Agrario 52,6 1,8 35,4 7,0 1,1 2,1 0,0 100,0 225 Architettura 40,0 5,2 39,8 10,5 0,0 4,5 0,0 100,0 65 Chimico- Farmaceutico 45,7 4,3 28,4 14,8 4,7 2,1 0,0 100,0 181 Economico- Statistico 48,1 3,3 24,8 12,1 7,9 3,7 0,1 100, Educazione Fisica 42,4 3,7 44,5 5,8 0,7 2,4 0,6 100,0 190 Geo-Biologico 57,5 3,3 29,0 4,4 4,3 1,5 0,0 100,0 435 Giuridico 59,0 2,6 24,7 3,0 5,4 5,2 0,2 100,0 476 Ingegneria 46,1 6,4 26,4 14,1 4,2 2,8 0,0 100,0 568 Insegnamento 59,7 4,0 24,6 7,6 0,5 3,8 0,0 100,0 651 Letterario 60,4 2,4 25,7 5,3 3,9 2,3 0,0 100,0 861 Linguistico 53,5 3,6 23,8 3,1 11,7 2,0 2,2 100,0 777 Medico 56,7 5,3 21,1 11,0 1,7 4,1 0,0 100, Politico-Sociale 49,1 8,8 23,1 4,1 6,2 4,6 4,2 100, Psicologico 68,5 2,1 17,0 7,2 2,1 3,2 0,0 100,0 259 Scientifico 46,5 6,1 24,0 17,9 2,6 3,0 0,0 100,0 491 Totale 53,5 5,1 24,2 8,4 4,3 3,6 0,9 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

16 Il livello generale di soddisfazione nei confronti dell università è particolarmente elevato: il 95% dei laureati occupati si reiscriverebbe a un corso universitario. II.2.25.lt Laureati occupati per gruppo disciplinare e valutazione dell'opportunità - potendo tornare indietro - di reiscriversi all'università (% di riga) Gruppo disciplinare allo stesso corso Sì ad un altro corso STELLA, IULM corso non specificato No Non risponde Totale N Agrario 62,7 25,4 4,2 6,3 1,3 100,0 225 Architettura 66,5 21,4 2,5 9,6 0,0 100,0 65 Chimico- Farmaceutico 56,4 33,2 5,1 2,5 2,9 100,0 181 Economico- Statistico 78,0 14,5 1,6 5,0 0,9 100, Educazione Fisica 63,6 27,6 2,7 5,4 0,7 100,0 190 Geo-Biologico 58,2 30,4 4,1 5,3 2,0 100,0 435 Giuridico 75,9 19,1 1,3 3,0 0,6 100,0 476 Ingegneria 75,4 15,7 2,2 5,3 1,4 100,0 568 Insegnamento 61,4 32,9 2,4 2,4 0,8 100,0 651 Letterario 66,9 25,1 2,6 4,7 0,8 100,0 861 Linguistico 58,8 31,7 3,1 5,6 0,8 100,0 777 Medico 80,6 15,1 1,8 2,4 0,2 100, Politico-Sociale 64,6 29,1 2,0 3,8 0,6 100, Psicologico 80,8 16,0 0,0 3,2 0,0 100,0 259 Scientifico 71,2 18,2 3,0 6,7 0,8 100,0 491 Totale 71,0 22,1 2,2 3,9 0,7 100,0 N Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

17 Caratteristiche di chi cerca lavoro Fra i laureati triennali che hanno deciso di proporsi sul mercato del lavoro ma non hanno ancora trovato un occupazione, prevalgono gli appartenenti a famiglie con livello sociale medio-alto (che evidentemente possono permettersi di rifiutare proposte non adeguate alle proprie aspettative). II.3.3.lt Laureati in cerca di lavoro per 100 FL (Forza lavoro) per gruppo disciplinare e per livello sociale della famiglia STELLA Gruppo disciplinare Basso Medio basso Medio Medio alto Alto Totale Agrario 32,1 26,5 25,7 24,9 0,0 24,8 Architettura 30,8 33,0 29,3 21,6 56,9 28,2 Chimico-Farmaceutico 34,7 36,5 12,3 30,0 17,0 26,9 Economico-Statistico 23,9 17,8 19,0 25,5 29,5 22,0 Educazione Fisica 22,4 2,6 9,2 2,0 0,0 7,0 Geo-Biologico 31,6 26,5 30,7 40,5 44,5 35,1 Giuridico 32,0 32,7 23,0 32,6 50,6 31,7 Ingegneria 21,5 25,0 25,9 32,5 30,7 28,1 Insegnamento 4,7 18,7 11,2 10,1 18,6 11,8 Letterario 35,4 26,2 29,3 33,2 38,5 31,8 Linguistico 19,9 23,2 22,1 29,3 25,7 24,9 Medico 7,4 5,7 7,2 7,7 10,2 7,2 Politico-Sociale 28,3 23,7 21,3 21,8 29,3 23,2 Psicologico 41,2 31,9 23,6 35,5 5,5 30,1 Scientifico 5,3 12,2 16,9 10,0 13,2 12,4 Totale 18,7 18,5 18,0 23,2 28,2 20,5 La disponibilità alla mobilità di chi non ha ancora trovato occupazione rimane sempre molto alta: quasi la metà è disponibile a trasferirsi ovunque, anche all estero, e un altro quinto ovunque sul territorio nazionale. Il livello di soddisfazione nei confronti dell università è comunque molto elevato anche da parte di chi non ha ancora trovato lavoro: il 90% dei laureati non occupati si reiscriverebbe all università, ma in questo caso sale a uno su tre il numero di coloro che cambierebbe corso di studi, a indicazione di una minore soddisfazione circa il tipo di competenze acquisite. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

18 Caratteristiche di chi prosegue gli studi Rispetto allo scorso anno, cresce ulteriormente (95,2%) la percentuale di laureati triennali che scegliendo di continuare a studiare lo fa in un corso di laurea specialistica/magistrale. Per quasi due terzi di loro, il motivo principale della scelta è il desiderio di arricchire la propria preparazione; per un terzo, viene invece vissuta come scelta obbligata dal tipo di professione cui si viene preparati. II.4.1.lt Laureati che proseguono gli studi per gruppo disciplinare e tipologia di studi che svolgono (% di riga) STELLA, IULM A - Corso di laurea triennale B - Corso di laurea specialistica C - Master D - Altro Gruppo disciplinare A B C D Tot N Agrario 1,0 94,8 1,4 2,9 100,0 250 Architettura 0,7 98,3 1,1 0,0 100,0 151 Chimico-Farmaceutico 4,0 89,7 1,1 5,1 100,0 234 Economico-Statistico 0,6 96,0 1,1 2,3 100, Educazione Fisica 6,4 83,2 0,0 10,4 100,0 61 Geo-Biologico 1,0 97,3 0,1 1,6 100, Giuridico 0,7 96,1 0,7 2,6 100, Ingegneria 0,8 96,7 0,4 2,1 100, Insegnamento 7,2 88,0 0,0 4,8 100,0 116 Letterario 1,9 92,8 1,9 3,5 100, Linguistico 0,6 93,8 3,6 2,0 100,0 611 Medico 12,9 63,7 8,3 15,1 100,0 70 Politico-Sociale 1,4 93,3 3,9 1,4 100, Psicologico 0,4 97,4 0,3 1,9 100,0 545 Scientifico 0,4 98,0 0,0 1,7 100,0 632 Totale 1,2 95,2 1,3 2,3 100,0 N La prosecuzione negli studi avviene generalmente nell ateneo presso il quale si è conseguita la laurea triennale. Se si circoscrive l analisi ai laureati che non proseguono gli studi nello stesso ateneo in cui hanno conseguito il titolo triennale, chi continua a studiare è una minoranza che non supera in totale il 15%. Fa eccezione l Università L. Bocconi, per la quale il 70% dei laureati triennali che non proseguono gli studi presso lo stesso ateneo continuano comunque a studiare altrove (Tabella III.1.1.lt). Come già evidenziato, il numero di laureati che proseguono gli studi è direttamente collegato al livello sociale della famiglia: a livelli sociali medio-alti corrispondono alte percentuali di prosecuzione negli studi (cfr. Tabella II.4.4.lt). Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

19 I Laureati Specialistici/Magistrali Consideriamo ora gli laureati in corsi di laurea specialistica/magistrale. La numerosità della popolazione decisamente più rilevante di quella analizzata lo scorso anno (1.374 laureati) per il progressivo esaurirsi del transitorio di avviamento di questi corsi di laurea ne rende particolarmente interessante l analisi. La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati A differenza di quanto avviene per le lauree triennali, in questo caso le componenti femminile e maschile praticamente si equivalgono, anche se la situazione varia sostanzialmente fra i diversi atenei (in particolare, la componente maschile è come noto particolarmente elevata nelle facoltà tecniche, come emerge chiaramente dai dati del Politecnico di Milano). I.2.6 Popolazione raggiunta dei laureati SPECIALISTICI per Ateneo e genere Gruppo/genere F M N.P. Totale Agrario 45,8 54,2 0,0 148 Architettura 59,8 40,2 0,0 849 Chimico-Farmaceutico 43,6 56,4 0,0 79 Economico-Statistico 52,1 47,6 0, Educazione Fisica 54,6 45,4 0,0 26 Geo-Biologico 70,5 29,5 0,0 782 Giuridico 62,9 37,1 0,0 477 Ingegneria 21,1 78,9 0, Insegnamento 90,1 9,9 0,0 88 Letterario 68,9 31,1 0,0 411 Linguistico 90,9 9,1 0,0 140 Medico 70,7 29,3 0,0 189 Politico-Sociale 72,7 27,0 0,3 482 Psicologico 93,0 7,0 0,0 413 Scientifico 34,4 65,6 0,0 419 Totale 50,0 49,9 0, % Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

20 Caratteristiche del profilo post-laurea Come logico aspettarsi, trattandosi di un titolo di studi di secondo livello, la stragrande maggioranza dei laureati specialistici/ magistrali (88,7%) si propone sul mercato del lavoro. IV.1.2.ls Laureati per gruppo disciplinare e profilo post-laurea (% di riga) STELLA, Bocconi, Cattolica e Politecnico di Milano Forze Lavoro Non Forze Lavoro Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N Agrario 73,7 7,3 13,9 5,2 100,0 148 Architettura 90,5 7,8 0,9 0,8 100,0 849 Chimico-Farmaceutico 89,0 2,2 6,9 1,9 100,0 79 Economico-Statistico 92,2 3,0 3,4 1,5 100, Educazione Fisica 63,8 18,1 18,1 0,0 100,0 26 Geo-Biologico 59,9 10,9 26,5 2,8 100,0 782 Giuridico 60,7 7,3 22,2 9,9 100,0 477 Ingegneria 90,6 2,4 6,4 0,5 100, Insegnamento 90,8 6,2 0,0 3,0 100,0 88 Letterario 66,1 13,6 16,3 3,9 100,0 411 Linguistico 78,7 8,2 11,5 1,6 100,0 140 Medico 96,7 0,0 1,2 2,1 100,0 189 Politico-Sociale 80,0 9,5 7,2 3,2 100,0 482 Psicologico 72,0 21,5 4,1 2,3 100,0 413 Scientifico 71,0 3,2 23,9 1,8 100,0 419 Totale 82,5 6,2 9,3 2,1 100,0 N La percentuale di laureati specialistici/magistrali che proseguono gli studi scende sotto il 10% rispetto al 15% dello scorso anno, anche se la situazione è molto variabile fra i diversi gruppi disciplinari (con alte percentuali nei gruppi Geo-Biologico, Scientifico e Giuridico). Le percentuali di femmine e maschi che non si propongono sul mercato del lavoro sono molto simili (8,9 maschi e 9,8 femmine). Il livello generale di soddisfazione nei confronti dell università è sempre molto elevato, anche se di poco inferiore a quello dichiarato dai triennali: la percentuale di coloro che si reiscriverebbero all università è infatti del 91% contro il 93%. Cresce tuttavia la percentuale di laureati soddisfatti della propria scelta circa il corso di studi: in media, solo uno su sette cambierebbe il corso di studi scelto, anche se esistono differenze degne di nota fra i diversi gruppi disciplinari. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

21 Caratteristiche degli occupati Fra i laureati specialistici/magistrali che hanno deciso di proporsi sul mercato del lavoro, esiste una certa discriminazione fra maschi e femmine nell ottenimento dello stesso: vi sono 96 maschi occupati ogni 100 FL, mentre per le donne ve ne sono poco più di 90. Le differenze fra i diversi gruppi disciplinari sono comunque sensibili: spicca un 100 di occupati su 100 FL nel gruppo Medico. I tempi medi di ingresso nel mondo del lavoro sono inferiori a quelli dei triennali (4,4 mesi contro 5) anche se si nota di nuovo una discriminazione nei confronti delle femmine, che impiegano quasi un mese in più rispetto ai colleghi maschi. IV.2.1.ls Laureati OCCUPATI per tempo di ingresso nel mondo del lavoro e genere (% di colonna e medie) STELLA Tempo di ingresso F M Totale N Da 0 a 6 mesi 72,9 78,2 75, Da 6 a 12 mesi 18,0 15,7 16,8 402 Da 12 a 18 mesi 9,2 6,0 7,6 181 Totale 100,0 100,0 100,0 N Tempo medio (mesi) 4,8 4,1 4,4 Tempo medio Stabili 5,4 4,4 4, Tempo medio Carrieristi 3,2 3,1 3,2 600 La percentuale di occupati nel settore privato rispetto al settore pubblico è decisamente superiore a quella dei triennali: 77,3% contro il 70,5%. Inoltre, tale percentuale è diversa per i maschi (80,4%) rispetto alle femmine (74%). Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

22 La percentuale di occupati che svolgono un lavoro dipendente è inferiore a quella dei triennali (54% contro il 62%) ma il motivo principale è legato al fatto che diminuisce la frazione di laureati che lavorano a tempo determinato e aumentano le condizioni di formazione al lavoro e di apprendistato, mentre la percentuale di occupati a tempo determinato (30%) è quasi uguale a quella dei triennali. IV.2.9.ls Laureati occupati per genere e forma giuridica di occupazione (% di riga) STELLA, Bocconi, Cattolica e Politecnico di Milano 1 - contratto a tempo indeterminato (lavoro dipendente) 2 - contratto a tempo determinato (lavoro dipendente) 3 - formazione lavoro/inserimento 4 - apprendistato 5 - somministrazione lavoro interinale 6 - a progetto/coordinato e continuativo 7 - autonomo 8 - altri (praticante, senza contratto, etc.) 9 - non risponde Genere Totale N F 25,6 24,0 4,2 5,5 0,8 18,4 9,2 12,3 0,1 100, M 34,5 23,5 6,2 6,5 0,4 11,4 8,5 8,9 0,0 100, N. D. 46,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 0,0 54,0 100,0 3 Totale 30,2 23,7 5,2 6,0 0,6 14,7 8,8 10,5 0,1 100,0 N Sorprendentemente, i salari netti mensili hanno un andamento praticamente identico a quello dei laureati triennali (sebbene si noti una maggiore reticenza a dichiarare il proprio reddito). Anche il reddito medio è praticamente identico: contro euro. Aumenta tuttavia la discriminazione fra maschi e femmine: contro euro. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

23 Caratteristiche di chi cerca lavoro Fra i laureati specialistici/magistrali che ancora non hanno trovato occupazione pur cercandola, si nota purtroppo una chiara prevalenza della componente femminile: quasi il 10% delle laureate sta ancora cercando, contro il 4,3% dei laureati. La disponibilità alla mobilità di chi non ha ancora trovato occupazione è sempre alta, anche se un po inferiore a quella dei laureati triennali: sono infatti meno i laureati specialistici/ magistrali disponibili a trasferirsi anche all estero (43% contro 47,4%). Caratteristiche di chi prosegue gli studi Quasi il 60% dei laureati specialistici/magistrali che prosegue gli studi si iscrive a un dottorato di ricerca; tuttavia aumentano rispetto allo scorso anno anche altri tipi di scelta, in particolare le scuole di specializzazione. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

24 I Laureati a Ciclo Unico Ci concentriamo infine sui laureati in corsi di laurea a ciclo unico (gruppi disciplinari Agrario, Architettura, Chimico-Farmaceutico e Medico). La popolazione obiettivo: caratteristiche dei laureati È la tipologia di laurea che mostra la maggiore prevalenza di laureati di sesso femminile: quasi il 64%. I.2.8 Popolazione raggiunta dei laureati a CICLO UNICO per gruppo disciplinare e genere Gruppo/genere F M Totale Agrario 65,3 34,7 94 Architettura 43,2 56,8 171 Chimico-Farmaceutico 76,2 23,8 646 Medico 62,8 37, Totale 65,3 34, % Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

25 Caratteristiche del profilo post-laurea Pure in questo caso, trattandosi di un titolo di studi di secondo livello, la maggioranza dei laureati a ciclo unico (73,9%) si propone sul mercato del lavoro, anche se rispetto ai laureati specialistici/magistrali la componente che prosegue gli studi è decisamente più rilevante (20,4%) a causa naturalmente della presenza del gruppo Medico. V.1.2.cu Laureati per gruppo disciplinare e profilo post-laurea (% di riga) STELLA Forze Lavoro Non Forze Lavoro Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia Altre NFL Totale N Agrario 66,3 18,1 6,6 9,1 100,0 94 Architettura 77,9 14,6 6,1 1,4 100,0 171 Chimico-Farmaceutico 75,2 8,1 10,6 6,2 100,0 646 Medico 60,9 5,4 28,0 5,8 100, Totale 66,5 7,4 20,4 5,7 100,0 N Riguardo al genere, non si notano differenze tra chi prosegue gli studi, mentre è maggiore la percentuale di laureate che non studiano né si propongono sul mercato del lavoro. Il livello generale di soddisfazione nei confronti dell università è decisamente molto elevato: più del 94% dei laureati si reiscriverebbe all università, e solo uno su sette cambierebbe il corso di studi scelto. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

26 Caratteristiche degli occupati Fra i laureati a ciclo unico che hanno deciso di proporsi sul mercato del lavoro, esiste una curiosa discriminazione inversa fra maschi e femmine nell ottenimento dello stesso: su 100 FL ve ne sono 88 maschi, mentre lo stesso rapporto per le femmine ammonta a 91. I tempi medi di ingresso nel mondo del lavoro sono decisamente i più lunghi rispetto ai laureati degli altri ordinamenti: in media più di 7 mesi, anche se i laureati maschi sono più veloci, e lo sono soprattutto i carrieristi (ovvero i laureati più propensi alla mobilità professionale). V.2.3.cu Laureati OCCUPATI per tempo di ingresso nel mondo del lavoro e genere (% di colonna e medie) STELLA Tempo di ingresso F M Totale N Da 0 a 6 mesi 41,8 48,7 44,2 614 Da 6 a 12 mesi 47,5 42,0 45,6 634 Da 12 a 18 mesi 10,8 9,3 10,3 143 Totale 100,0 100,0 100,0 N Tempo medio (mesi) 7,3 6,8 7,2 Tempo medio Stabili 7,7 7,3 7, Tempo medio Carrieristi 5,8 5,2 5,6 279 La percentuale di occupati nel settore privato rispetto al settore pubblico mostra un inversione di tendenza rispetto agli altri tipi di laurea: diventa infatti preponderante la componente di dipendenti pubblici, sempre per la presenza del gruppo Medico (che tuttavia mostra un 21% di penetrazione anche nel privato). Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

27 Anche la percentuale di occupati che svolgono in lavoro dipendente è molto diversa dagli altri tipi di laurea: solo il 16,4% dei laureati a ciclo unico è dipendente a tempo indeterminato. Cresce invece sensibilmente (18,7%) la componente dei lavoratori autonomi. V.2.10.cu Laureati occupati per genere e forma giuridica di occupazione (% di riga) STELLA 1 - contratto a tempo indeterminato (lavoro dipendente) 2 - contratto a tempo determinato (lavoro dipendente) 3 - formazione lavoro/inserimento 4 - apprendistato 5 - somministrazione lavoro interinale 6 - a progetto/coordinato e continuativo 7 - autonomo 8 - altri (praticante, senza contratto, etc.) Genere Totale N F 19,2 33,3 10,2 2,7 1,1 6,3 15,9 11,4 100,0 971 M 11,3 29,8 14,4 2,3 0,3 6,6 24,0 11,3 100,0 512 Totale 16,4 32,0 11,6 2,6 0,8 6,4 18,7 11,3 100,0 N I salari netti mensili sono anche se di poco i più alti. Il reddito medio è infatti di euro. La discriminazione fra maschi e femmine è la più contenuta: circa 50 euro di differenza nel salario mensile netto. Solo poco più della metà dei laureati occupati dichiara di avere autonomia decisionale nel proprio lavoro, e solo un quinto ruoli di responsabilità. Fa eccezione il gruppo di Architettura, dove tali aspetti professionali sono più diffusi. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

28 Caratteristiche di chi cerca lavoro Fra i laureati a ciclo unico che ancora non hanno trovato occupazione pur cercandola, si conferma naturalmente la discriminazione inversa fra maschi e femmine (tranne per il gruppo Agrario, che ha però presenze di non occupati su 100 FL nettamente superiori agli altri gruppi). La disponibilità alla mobilità di chi non ha ancora trovato occupazione è molto alta e in linea con quella dei laureati triennali; cresce tuttavia la percentuale di chi cerca lavoro al più nella regione di residenza. Caratteristiche di chi prosegue gli studi Nessuno dei laureati a ciclo unico che prosegue gli studi si iscrive a un dottorato di ricerca. La stragrande maggioranza (più del 70%) intraprende almeno due tipi di studio, e un ulteriore quinto si iscrive a una laurea specialistica. Di nuovo, il comportamento generale è frutto delle particolari esigenze di professionalizzazione dei laureati nel gruppo Medico. Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

29 Conclusioni Anche da questo rapporto STELLA come peraltro dai precedenti emerge un quadro decisamente positivo relativo all occupazione (e all occupabilità) dei laureati triennali. Coloro infatti che, una volta conseguita la laurea triennale, decidono di immettersi nel mercato del lavoro, trovano occupazione in pochi mesi e con livelli salariali sicuramente in linea con la figura di laureati. La situazione varia naturalmente a seconda del gruppo disciplinare considerato: in alcuni settori, la laurea triennale è decisamente professionalizzante, e porta immediatamente al posto di lavoro. In altri, viene invece considerata dalla maggioranza degli studenti una tappa intermedia, da completare con una laurea di secondo livello specialistica/magistrale. L analisi per singolo gruppo disciplinare e per singolo ateneo resa possibile dal presente rapporto costituisce naturalmente un prezioso materiale di lavoro per gli atenei, chiamati a dare completa attuazione del processo di riforma avviato dal D.M. 270/04 per la revisione delle proposte formative universitarie. Anche l analisi condotta per il secondo anno sui laureati specialistici conduce a risultati decisamente positivi, peraltro riferiti a una popolazione molto più numerosa di quella dello scorso anno, a testimonianza di una progressiva andata a regime di questo secondo livello di formazione universitaria. Il rapporto riporta al suo interno una panoramica sempre più ricca sui dati raccolti, con numerose viste di dettaglio (per i vari tipi di corsi di laurea, per la provenienza territoriale dei laureati, per i corsi di laurea appartenenti alle cosiddette Scienze Dure, per singolo ateneo aderente, ecc.) e integra per la prima volta dati provenienti da alcuni importanti Atenei lombardi, autori di indagini autonome sul placement dei laureati. Ulteriori dati analitici sono a disposizione dei singoli atenei aderenti a STELLA sul sito all indirizzo: Laureati STELLA Indagine Occupazionale Post-Laurea Laureati - Anno Solare di 29

Perché un focus sulla Lombardia

Perché un focus sulla Lombardia Riforma universitaria e mercato del lavoro dei laureati in Lombardia Profili e placement dei laureati Nello Scarabottolo 1, Marco Taisch 2, Alessandro Ciarlo 3 1 Università degli Studi di Milano 2 Politecnico

Dettagli

Laureati in area informatica 2011 a 12 mesi dalla laurea

Laureati in area informatica 2011 a 12 mesi dalla laurea Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line) I laureati e il mondo del lavoro Presentazione delle indagini occupazionali 2010 Laureati in area informatica

Dettagli

Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica

Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica Iniziativa interuniversitaria STELLA: alcuni risultati dell'indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati nell area scientifica Ornella Giambalvo Università degli Studi di Palermo Iniziativa interuniversitaria

Dettagli

Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007

Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007 Indagine occupazionale dei laureati e laureati specialistici del Politecnico di Milano usciti nell anno 2007 Indice 1. La popolazione dei laureati 2007 a. i laureati triennali, b. i laureati specialistici

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire gli studi dopo la laurea sono il % tra i laureati di primo livello (la maggioranza opta per la laurea magistrale) e quasi la metà fra i laureati

Dettagli

La diffusione e la qualità dei tirocini formativi

La diffusione e la qualità dei tirocini formativi 6. La diffusione e la qualità dei tirocini formativi Uno degli elementi più rilevanti nella riorganizzazione della didattica introdotta dalla riforma universitaria è l attenzione riservata alle attività

Dettagli

I diplomati e lo studio Anno 2007

I diplomati e lo studio Anno 2007 12 novembre 2009 I diplomati e lo studio Anno 2007 Direzione centrale comunicazione ed editoria Tel. + 39 06 4673 2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. + 39 06 4673 3106 Informazioni e chiarimenti

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea Facoltà: AGRARIA - % di riga,, Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia NFL Laureati Intervistati LT Agrario 32,9 31,5 32,2 3,4 48 30 Geo-Biologico 10,1 35,4 54,4 0,0 23 17 25,5 32,7 39,4 2,3 71 47 18 12

Dettagli

La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente

La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente le prospettive lavorative dei laureati Laureati in corsi lunghi e di durata triennale: quanti trovano lavoro? Nel 2007 il 73,2% dei laureati

Dettagli

Le prospettive di studio

Le prospettive di studio . Le prospettive di studio I laureati che intendono proseguire gli studi dopo la laurea sono il % tra i laureati di primo livello (la maggioranza opta per la laurea magistrale) e quasi la metà fra i laureati

Dettagli

I tirocini formativi

I tirocini formativi . I tirocini formativi Uno degli elementi più rilevanti nella riorganizzazione della didattica introdotta dalla riforma universitaria è l attenzione riservata alle attività formative diverse dagli insegnamenti

Dettagli

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università 2. Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università Nella popolazione dei laureati si manifesta una sovrarappresentazione dei figli delle classi avvantaggiate dal punto di vista socioculturale.

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO Meno disoccupati tra i laureati oltre i 35 anni La formazione universitaria resta un buon investimento e riduce il rischio di disoccupazione: la percentuale

Dettagli

I giudizi sull esperienza universitaria

I giudizi sull esperienza universitaria . I giudizi sull esperienza universitaria Tra i laureati si rileva una generale soddisfazione per l esperienza universitaria nei suoi diversi aspetti. Sono molto apprezzati il corso di studio inteso come

Dettagli

AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali

AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali COMUNICATO STAMPA AlmaLaurea: i laureati in Giurisprudenza si raccontano. Lo studio e il lavoro, ecco le loro performance. Con il primo identikit dei dottori triennali Torino, 13 dicembre 2005 AlmaLaurea

Dettagli

Le condizioni di vita nelle città universitarie

Le condizioni di vita nelle città universitarie 10. Le condizioni di vita nelle città universitarie I giudizi espressi dai laureati sui servizi offerti dalle città possono essere di grande interesse per i rispettivi amministratori. I trasporti e i servizi

Dettagli

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45

L indagine 2015. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 45 1. L indagine 2015 Il Profilo dei Laureati 2014 (indagine 2015) prende in considerazione quasi 230.000 laureati di 64 Atenei italiani. Cinque Atenei (Roma La Sapienza, Bologna, Napoli Federico II, Padova

Dettagli

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea Facoltà: ECONOMIA - % di riga,, Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia NFL LT Economico-Statistico 3,,3 63,7,8 375 43 % 3,,3 63,7,8 375 43 87 57 46 3 39 54 3 375 43 LS Economico-Statistico 76,9, 8,7 4,

Dettagli

Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea. Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012

Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea. Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012 Profilo dei Laureati 2011 XIV Indagine AlmaLaurea Andrea Cammelli Napoli, 22 maggio 2012 Profilo dei Laureati 2011 Caratteristiche delle popolazioni indagate Riuscita negli studi Frequenza alle lezioni

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 35 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5.1 DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 82 Sono più spesso le donne ad intraprendere gli studi universitari A partire

Dettagli

I laureati e lo studio

I laureati e lo studio 28 aprile 2006 I laureati e lo studio Inserimento professionale dei laureati Indagine 2004 Informazioni e chiarimenti: Servizio Popolazione, istruzione e cultura Viale Liegi, 13-00198 Roma Paola Ungaro

Dettagli

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università

Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università 2. Le caratteristiche dei laureati al loro ingresso all università Nella popolazione indagata si manifesta una sovrarappresentazione dei laureati provenienti da contesti familiari avvantaggiati dal punto

Dettagli

Le prospettive di lavoro

Le prospettive di lavoro 12. Le prospettive di lavoro Alla conclusione del corso di studi 34 laureati di primo livello su 100 intendono cercare lavoro e altri 18 lavorano già o hanno comunque trovato un impiego; tra i laureati

Dettagli

Inserimento professionale dei diplomati universitari

Inserimento professionale dei diplomati universitari 22 luglio 2003 Inserimento professionale dei diplomati universitari Indagine 2002 Nel corso degli ultimi anni l Istat ha rivisitato e notevolmente ampliato il patrimonio informativo sull istruzione e la

Dettagli

4 I LAUREATI E IL LAVORO

4 I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 30 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea Facoltà: AGRARIA - % di riga,, Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia NFL Laureati Intervistati LT Agrario 45,2 9,5 41,6 3,8 328 259 Geo-Biologico 0,0 16,7 66,7 16,7 8 6 44,1 9,6 42,2 4,1 336 265 148

Dettagli

Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015

Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015 Pisa, 18/12/2015 Indagine a cura del Responsabile Analisi Fabbisogni formativi (Dott.ssa Fabrizia Turchi) Indagine mercato del lavoro Laboratori ARCHA Srl Anno 2015 Oggetto dell indagine - Situazione neolaureati

Dettagli

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Totale 100.0

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Totale 100.0 POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 6 3 Composizione per genere (%) Maschio 33.3 Femmina 66.7 Età alla laurea (%) 25-27 33.3 28-32 66.7 Voto di laurea (%) 91-100 33.3 101-105

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente? Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro? Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

Il dottore di ricerca: un motore di innovazione per le imprese?

Il dottore di ricerca: un motore di innovazione per le imprese? Iniziativa interuniversitaria STELLA (Statistiche sul TEma Laureati & Lavoro in Archivio on-line) Indagine occupazionale post-dottorato 2005-2006-2007 Presentazione della indagine post-dottorato 2009 Il

Dettagli

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea

Laureati 2013 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea Facoltà: ECONOMIA - % di riga,, Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia NFL Laureati Intervistati LT Economico-Statistico 45,5 12,0 40,6 1,9 412 256 Giuridico 57,1 4,8 28,6 9,5 27 21 46,2 11,6 39,9 2,3

Dettagli

L università piemontese nel 2014/15

L università piemontese nel 2014/15 5/6 6/7 7/8 8/9 9/1 1/11 11/12 12/13 13/14 14/15 L università piemontese nel 214/15 SISFORM Osservatorio sul sistema formativo piemontese ARTICOLO 2/ 215 (AGOSTO) QUANTI UNIVERSITARI STUDIANO IN PIEMONTE?

Dettagli

LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO

LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO Anno accademico 2013-2014 Indice Gli iscritti alle università romane... 3 L offerta formativa... 7 Gli immatricolati per corso di laurea...

Dettagli

L inserimento professionale dei dottori di ricerca

L inserimento professionale dei dottori di ricerca 14 dicembre 2010 L inserimento professionale dei dottori di ricerca Anno 2009-2010 Tra dicembre 2009 e febbraio 2010 l Istat ha svolto per la prima volta l indagine sull inserimento professionale dei dottori

Dettagli

prima di cominciare a leggere

prima di cominciare a leggere orientarsi con la statistica Universita e lavoro 2009 Alcuni consigli prima di cominciare a leggere L Istat è da sempre un attento osservatore dei fenomeni e dei cambiamenti in atto nella società italiana,

Dettagli

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 30.0 Femmina 70.0 Totale 100.0

Laureati 2013 interviste a 12 mesi dalla laurea. Composizione per genere (%) Maschio 30.0 Femmina 70.0 Totale 100.0 POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 14 10 Composizione per genere (%) Maschio 30.0 Femmina 70.0 Età alla laurea (%) 23-25 90.0 >30 10.0 Voto di laurea (%) 66-90 20.0 91-100

Dettagli

Matricole, fuori corso, laureati:

Matricole, fuori corso, laureati: Matricole, fuori corso, laureati: i numeri dell università Perché la riforma universitaria In Italia ci sono ancora pochi laureati. È quanto sentiamo ripetere spesso quando si discute del livello di istruzione

Dettagli

Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE PER L UNIVERSITA E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE PER L UNIVERSITA E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Il profilo e gli esiti occupazionali dei laureati al Politecnico di Torino 1 Il profilo e gli esiti occupazionali dei laureati al Politecnico di Torino Breve nota informativa a cura dell OSSERVATORIO REGIONALE

Dettagli

Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <23 26.3 23-25 36.8 26-30 26.3 >30 10.5 Totale 100.

Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <23 26.3 23-25 36.8 26-30 26.3 >30 10.5 Totale 100. POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 21 19 Composizione per genere (%) Maschio 42.1 Femmina 57.9 Età alla laurea (%) 30 10.5 Voto di laurea (%)

Dettagli

Le votazioni. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 123

Le votazioni. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 123 7. Le votazioni I fattori che incidono sulla probabilità di ottenere buoni risultati sono gli stessi che agivano nel precedente ordinamento universitario: genere (femminile), elevato grado di istruzione

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 14. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2006 e il 2012 la quota dei laureati di cittadinanza estera è aumentata, passando dal 2,3 al 3,0 per cento. Quasi il 60 per cento dei laureati esteri provengono

Dettagli

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni 3. Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni Negli ultimi anni è stato osservato un aumento dei laureati che non hanno mai svolto un attività di lavoro durante gli studi. I lavoratori-studenti

Dettagli

IL VALORE ECONOMICO DELLA SCELTA UNIVERSITARIA Massimo Anelli e Giovanni Peri UC Davis e FRDB. 11 Dicembre 2013

IL VALORE ECONOMICO DELLA SCELTA UNIVERSITARIA Massimo Anelli e Giovanni Peri UC Davis e FRDB. 11 Dicembre 2013 IL VALORE ECONOMICO DELLA SCELTA UNIVERSITARIA Massimo Anelli e Giovanni Peri UC Davis e FRDB 11 Dicembre 2013 Laurea, Salario e Carriera Quali corsi di Laurea sono associati a migliori salari? Quali corsi

Dettagli

Le esperienze di studio all estero

Le esperienze di studio all estero 5. Le esperienze di studio all estero Promuovere lo studio all estero è uno degli obiettivi della riforma universitaria; la diffusione delle esperienze di studio all estero fra i laureati, a livello complessivo,

Dettagli

Il Presidente dell Istat

Il Presidente dell Istat Universita e lavoro orientarsi con la statistica 2008 Alcuni consigli prima di cominciare a leggere Le domande che un giovane si pone quando decide di iscriversi all università sono quelle di sempre: quali

Dettagli

http://www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/visualizza.php...

http://www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/visualizza.php... Selezionato: cambia anno di laurea: 2011 tipo di corso: laurea specialistica/magistrale Ateneo: Torino Facoltà/Dipartimento/Scuola: tutte gruppo disciplinare: geobiologico classe di laurea: biotecnologie

Dettagli

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea AA 2013-2014 Corso di Laurea in Ottica e Optometria Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea http://almalaurea.it Premessa L indagine di Almalaurea si riferisce ai laureati dell anno

Dettagli

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (febbraio 2012)

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (febbraio 2012) Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università Diplomati Anno Scolastico 2010/2011 Immatricolati Anno Accademico 2011/2012 (febbraio 2012) La presente pubblicazione fa riferimento

Dettagli

Gli adulti all università

Gli adulti all università 13. Gli adulti all università La riforma universitaria ha allargato soprattutto nei primi anni di applicazione - la presenza degli studenti universitari immatricolati dopo i 19 anni. I laureati immatricolati

Dettagli

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e

L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e 1 L indagine svolta da AlmaLaurea nel 2013 ha coinvolto quasi 450mila laureati di primo e secondo livello di tutti i 64 atenei aderenti al Consorzio, che rappresentano circa l 80% del complesso dei laureati

Dettagli

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (Aprile 2013)

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (Aprile 2013) Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università Diplomati Anno Scolastico 2011/2012 Immatricolati Anno Accademico 2012/2013 (Aprile 2013) La presente pubblicazione fa riferimento

Dettagli

ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI

ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI ACCESSO AL LAVORO. LE POTENZIALITÀ DEI COLLEGI Lo scenario Qual è la condizione occupazionale di coloro che sono stati studenti nei Collegi universitari italiani? Quale tipo di percorso formativo hanno

Dettagli

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni

Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni 3. Il lavoro durante gli studi e la frequenza alle lezioni Negli ultimi anni è stato osservato un aumento dei laureati che non hanno mai svolto un attività di lavoro durante gli studi. I lavoratori-studenti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 17 settembre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Rassegna stampa. Roma 17 settembre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna stampa Roma 17 settembre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università scuola24.ilsole24ore.com Per i neolaureati la stabilità lavorativa

Dettagli

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Ufficio Statistica 8 OSSERVATORIO ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Coordinamento: Dott.ssa Rossella Salvi Rilevazione ed elaborazione dati: Nicola Loda Fonte:

Dettagli

Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014

Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014 Osservatorio Istruzione e Formazione professionale Piemonte 2014 Capitolo 8 LA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE DEI LAUREATI NEL 2014 L approfondimento sulla condizione occupazionale dei laureati nel 2014 sfrutta,

Dettagli

RAPPORTO SULL OCCUPAZIONE DEI LAUREATI E DOTTORI DEL POLITECNICO DI MILANO

RAPPORTO SULL OCCUPAZIONE DEI LAUREATI E DOTTORI DEL POLITECNICO DI MILANO RAPPORTO SULL OCCUPAZIONE DEI LAUREATI E DOTTORI DEL POLITECNICO DI MILANO dicembre 2010 Il Presidente Prof. Bruno Dente Indice Rapporto 1. I laureati del Politecnico di Milano nel 2005-2008 e i dottori

Dettagli

I laureati in ingegneria chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea?

I laureati in ingegneria chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea? I laureati in chimica: : cosa ci dicono i dati AlmaLaurea? Prof. Francesco Ferrante Comitato scientifico di AlmaLaurea L istruzione è cosa ammirevole ma ogni tanto ci farebbe bene ricordare che non si

Dettagli

Capitolo 4 Società. Capitolo 4 Società. Paragrafi. 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile

Capitolo 4 Società. Capitolo 4 Società. Paragrafi. 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile Capitolo 4 Società Capitolo 4 Società Paragrafi 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile 103 Principali risultati emersi Per quanto concerne il tema dell istruzione, dall analisi

Dettagli

I laureati e il mercato del lavoro

I laureati e il mercato del lavoro SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 1 0 Settori Cultura - Lavoro I laureati e il mercato del lavoro Inserimento professionale dei laureati - Indagine 2007 Contiene cd-rom

Dettagli

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro Pochi, molto qualificati e con performance occupazionali brillanti: l Indagine AlmaLaurea del 2015 fotografa

Dettagli

Composizione per genere (%) Maschio 40.0 Femmina 60.0 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <25 10.0 25-27 70.0 28-32 20.0 Totale 100.

Composizione per genere (%) Maschio 40.0 Femmina 60.0 Totale 100.0. Età alla laurea (%) <25 10.0 25-27 70.0 28-32 20.0 Totale 100. POPOLAZIONE OBIETTIVO Numero di laureati Numero di intervistati 19 10 Composizione per genere (%) Maschio 40.0 Femmina 60.0 Età alla laurea (%)

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi PROFILO DEI LAUREATI 2002 Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi Piemonte Orientale Università di Torino Politecnico di Torino Genova Milano IULM Parma Modena e Reggio Emilia Trento IUAV Udine

Dettagli

Collettivo selezionato: 1. COLLETTIVO INDAGATO. 2b. FORMAZIONE POST-LAUREA

Collettivo selezionato: 1. COLLETTIVO INDAGATO. 2b. FORMAZIONE POST-LAUREA : anno di indagine: 2011 anni dalla laurea: 3 tipo di corso: laurea specialistica Ateneo: Torino Facoltà: Psicologia gruppo disciplinare: psicologico classe di laurea: tutte corso di laurea: tutti Legenda:

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI. 1. ANAGRAFICO Collettivo. 2. ORIGINE SOCIALE Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Numero dei laureati 25

PROFILO DEI LAUREATI. 1. ANAGRAFICO Collettivo. 2. ORIGINE SOCIALE Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Numero dei laureati 25 ALMA LAUREA anno di laurea: 2014 tipo di corso: laurea specialistica/magistrale Ateneo: Bari Facoltà/Dipartimento/Scuola: Bioscienze, biotecnologie e biofarmaceutica (Dip.) gruppo disciplinare: geo-biologico

Dettagli

- 23-24 anni 17,4 25-26 anni 69,6 27 anni e oltre 13,0 età media alla laurea 26,6 Cittadini stranieri (%)

- 23-24 anni 17,4 25-26 anni 69,6 27 anni e oltre 13,0 età media alla laurea 26,6 Cittadini stranieri (%) anno di laurea: 2008 tipo di corso: laurea specialistica a ciclo unico Ateneo: Foggia Facoltà: Giurisprudenza PROFILO DEI LAUREATI Numero dei laureati 23 Hanno compilato il questionario 19 1. ANAGRAFICO

Dettagli

Consulta le note metodologiche. Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Collettivo

Consulta le note metodologiche. Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Collettivo Selezionato: anno di laurea: 2013 tipo di corso: laurea di primo livello Ateneo: Calabria Facoltà/Dipartimento/Scuola: Studi umanistici (Dip.) gruppo disciplinare: tutti classe di laurea: lingue e culture

Dettagli

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59 1. L indagine 014 Il Profilo dei Laureati 013 (indagine 014) prende in considerazione quasi 30.000 laureati di 64 Atenei italiani (rispetto alla scorsa indagine partecipa per la prima volta anche l Ateneo

Dettagli

La regolarità negli studi

La regolarità negli studi 6. La regolarità negli studi Dall anno successivo a quello di applicazione della riforma universitaria al il ritardo alla laurea è sceso in media da 2,9 anni a 1,4 e l età alla laurea è passata da 27,9

Dettagli

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65 1. L indagine 2013 Il Profilo dei Laureati 2012 (indagine 2013) prende in considerazione quasi 227.000 laureati di 63 Atenei italiani, 2 dei quali partecipano per la prima volta (Roma Tor Vergata e Enna

Dettagli

Università e lavoro. orientarsi con la statistica

Università e lavoro. orientarsi con la statistica Università e lavoro orientarsi con la statistica 2006 Alcuni consigli prima di cominciare a leggere Dopo il diploma di scuola superiore conviene proseguire gli studi oppure è meglio cercare subito lavoro?

Dettagli

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL Relazioni con i Media Tel. 02/8515.5288/5224 cell. 335/6413321. Comunicati www.mi.camcom.it La ricerca: Il lavoro dei laureati in tempo di crisi LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL 12%

Dettagli

Gli adulti all università

Gli adulti all università 15. Gli adulti all università La Riforma universitaria ha allargato la presenza degli studenti universitari immatricolati dopo i 19 anni. Tra i laureati entrati all università in età adulta, la presenza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA. Un, due, tre, Stella, Istat e AlmaLaurea! In gioco il destino dei laureati

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA. Un, due, tre, Stella, Istat e AlmaLaurea! In gioco il destino dei laureati UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Corso di laurea in Statistica e Gestione delle Imprese Un, due, tre, Stella, Istat e AlmaLaurea! In gioco il destino dei laureati RELATORE: Prof. Lorenzo Bernardi LAUREANDA:

Dettagli

Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale. Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA)

Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale. Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA) Esperienza universitaria dei diplomati dell istruzione tecnica e professionale Milano, 29 maggio 2013 Davide Cristofori (ALMALAUREA) Indice Laureati 2012 per tipo di diploma I gruppi disciplinari di laurea

Dettagli

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea

Laureati Pre-Riforma. Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea Laureati Pre-Riforma

Dettagli

Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54 31 28

Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54 31 28 APPENDICE AL RAPPORTO DI RIESAME CDLM COMPUTER ENGINEERING -2014 Tab. 1 Iscritti/Immatricolati al 1 anno TIPOLOGIA ISCRIZIONE 2010/11 2011/12 2013/14 Immatricolati 18 60 51 34 Iscritti al 1 anno 18 54

Dettagli

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Programmazione 2007-2013 1 DENOMINAZIONE INTERVENTO BRAND DEVELOPER (LO SVILUPPO DELLA MARCA COME VANTAGGIO COMPETITIVO) SOGGETTO ATTUATORE IF srl CODICE

Dettagli

Quale futuro per i diplomati?

Quale futuro per i diplomati? Quale futuro per i diplomati? A Milano, martedì 11 dicembre 2007, quinto convegno AlmaDiploma. Identikit di quasi settemila ragazzi usciti a luglio dalle scuole superiori Chi sono i diplomati italiani,

Dettagli

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6%

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6% L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1) GLI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1 Il monitoraggio degli studenti riminesi iscritti a corsi di laurea, scuole di specializzazione

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Segretariato Generale I GIOVANI IN ITALIA Luglio 2010 1 Rapporto curato da: G. Coccia gcoccia@lavoro.gov.it B. Rossi brossi@lavoro.gov.it Sul sito http://www.lavoro.gov.it

Dettagli

Gli adulti all università

Gli adulti all università 13. Gli adulti all università La riforma universitaria ha allargato la presenza degli studenti universitari immatricolati dopo i 19 anni. Tra i laureati magistrali entrati all università in età adulta,

Dettagli

I giovani maceratesi dopo il conseguimento del diploma: percorsi formativi e di lavoro. 2. L indagine «Un anno dopo»: generalità e primi risultati

I giovani maceratesi dopo il conseguimento del diploma: percorsi formativi e di lavoro. 2. L indagine «Un anno dopo»: generalità e primi risultati Un anno dopo I giovani maceratesi dopo il conseguimento del diploma: percorsi formativi e di lavoro Sergio Pollutri Istat ERM sede per le Marche Macerata, 24 ottobre 2014 Indice 1. Premessa 2. L indagine

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione Orientamento e Comunicazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI Direzione Orientamento e Comunicazione Sbocchi occupazionali dei laureati nel 2007 dell Università degli Studi di Cagliari ad un anno dalla laurea Laureati Specialistici a Ciclo

Dettagli

Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013

Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013 Allegato 3_Analisi Questionari CNVSU per la valutazione della didattica_ A.A. 2011-12_per Riesame 2013 Questionari CNVSU di valutazione della didattica (forniti al CdS dal NVA) - Sito web del CdS---Valutazione

Dettagli

A. Tarsia in Curia/Turismo e Psicologia 2 (2009) 365-372

A. Tarsia in Curia/Turismo e Psicologia 2 (2009) 365-372 La formazione turistica universitaria in Italia 365 Amedeo Tarsia in Curia Touring Club Italiano Abstract: Il boom dei corsi di laurea in turismo sembra essersi esaurito. Dopo anni di entusiasmo, l attuale

Dettagli

7ISTRUZIONE E FORMAZIONE

7ISTRUZIONE E FORMAZIONE 7ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nell anno scolastico 2012/2013 gli studenti iscritti nelle scuole di diverso grado e ordine sono quasi nove milioni, circa 17.500 in meno rispetto al precedente anno. Gli alunni

Dettagli

Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Sintesi III Rapporto Bachelor

Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Sintesi III Rapporto Bachelor Giovani laureate in cammino tra università e carriera Sintesi III Rapporto Bachelor Bachelor - Future Manager Alliance è una società multinazionale italiana che da 15 anni si occupa di ricerca e selezione

Dettagli

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti)

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a......

Dettagli

Le esperienze di studio all estero

Le esperienze di studio all estero 5. Le esperienze di studio all estero La diffusione delle esperienze di studio all estero fra i laureati, a livello complessivo, è aumentata, seppure lievemente negli ultimi anni, soprattutto nell ambito

Dettagli

Giovani laureate in cammino tra università e carriera

Giovani laureate in cammino tra università e carriera Giovani laureate in cammino tra università e carriera Sintesi III Rapporto Bachelor Parte 1 Centro Studi e Ricerche Bachelor - Bachelor Selezione Neolaureati Future Manager Alliance Bachelor - Future Manager

Dettagli

GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO

GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO Tipo di attività lavorativa svolta nel 2011 (D15), per genere Tavola di contingenza in conto svolgeva * sessonum % entro sessonum in conto svolgeva 3 lavoratore in

Dettagli

II Rapporto Bachelor 2011. Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Arlenghi D., Sangalli F.

II Rapporto Bachelor 2011. Giovani laureate in cammino tra università e carriera. Arlenghi D., Sangalli F. II Rapporto Bachelor 2011 Giovani laureate in cammino tra università e carriera Arlenghi D., Sangalli F. Novembre 2011 1 Indice Introduzione. p. 3 1. Ancora studentesse: vita e carriera universitaria.

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1 Nel caso si possieda una cittadinanza di un altro Paese, diverso dall Italia, indicare da quanti anni si risiede in Italia Nel caso si possieda una seconda cittadinanza oltre a quella italiana indicare

Dettagli

Laureati 2012 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea

Laureati 2012 intervistati a 12 mesi dalla laurea per facoltà, gruppo disciplinare e profilo post-laurea Facoltà: ECONOMIA - % di riga,, Gruppo disciplinare Lavora Cerca Studia NFL Laureati Intervistati LT Economico-Statistico 42,2 9,6 45,7 2,5 64 282 Giuridico 50,0 12,5 7,5 0,0 9 8 42, 9,7 45,6 2,4 7 290

Dettagli