La polizza multirischio per uffici e studi professionali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La polizza multirischio per uffici e studi professionali"

Transcript

1 Imprenditore & Successo La polizza multirischio per uffici e studi professionali Modello 31/01 - Ufficioplus - Edizione agosto 2011 Contratto di Assicurazione multigaranzia Incendio, Furto, Elettronica, Responsabilità Civile Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b) Condizioni di Assicurazione; deve essere consegnato al contraente prima della sottoscrizione del contratto. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. UNIQA Protezione SpA

2 Indice a) Nota Informativa, comprensiva del glossario (pag. 1-15) Nota Informativa A. Informazioni sull Impresa di Assicurazione...1 B. Informazioni sul contratto...1 C. Informazioni sulle procedure liquidative e sui reclami...10 Glossario...12 b) Condizioni di Assicurazione (pag. 1-28) Condizioni di Assicurazione Norme Comuni...1 Codici di attività...2 Sezioni Incendio 1. Cose assicurate Rischi assicurati Esclusioni Estensioni di garanzia Somme dovute a terzi nei casi di responsabilità dell assicurato Condizioni particolari Norme operanti in caso di sinistro...9 Sezione Furto 1. Cose assicurate Rischi assicurati Esclusioni Condizioni particolari Clausole speciali Norme operanti in caso di sinistro...16 Sezione Elettronica 1. Cose assicurate Rischi assicurati Esclusioni Condizioni particolari Norme operanti in caso di sinistro...21 Sezione Responsabilità Civile 1. Rischi assicurati Delimitazioni dell Assicurazione Condizioni particolari Norme operanti in caso di sinistro Disposizioni operanti nel corso del contratto...28 UNIQA Protezione SpA Indice La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011

3 a) Nota Informativa CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIGARANZIA INCENDIO, FURTO, ELETTRONICA, RESPONSABILITÀ CIVILE La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente deve prendere visione delle Condizioni di Assicurazione prima della sottoscrizione del contratto. Nella presente Nota Informativa e nelle Condizioni di Assicurazione, le clausole che prevedono oneri e obblighi a carico del Contrante e dell Assicurato, nullità, decadenze, esclusioni, sospensioni e limitazioni della garanzia, rivalse, nonché le informazioni qualificate come Avvertenze sono evidenziate in grassetto corsivo e sono da leggere con particolare attenzione. Per consultare gli aggiornamenti delle informazioni contenute nella presente Nota Informativa e nel Fascicolo informativo non derivanti da innovazioni normative si rinvia al sito internet: UNIQA Protezione SpA comunicherà per iscritto al Contraente le modifiche derivanti da future innovazioni normative. A. Informazioni sull Impresa di Assicurazione 1. Informazioni generali UNIQA Protezione SpA è un impresa con Sede Legale in Italia, appartenente al Gruppo UNIQA Italia, autorizzazione ex art. 65 R.D.L. 29/04/1923 n. 966, iscritta all albo delle Imprese di Assicurazione al n Codice Fiscale/Registro Imprese di Udine n R.E.A. n Sede Legale e Direzione Generale: Viale Venezia Udine. - Recapito Telefonico: Sito Internet: Informazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa L Impresa, sulla base dell ultimo bilancio approvato riferito al 31/12/2010, dispone di un patrimonio netto pari a 16,35 milioni di Euro di cui 5,20 milioni di Euro relativi a capitale sociale e 11,15 milioni di Euro relativi a riserve di patrimonio netto. L indice di solvibilità al 31/12/2010, rappresentato come rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine richiesto dalla normativa vigente, è risultato pari a 1,72. B. Informazioni sul contratto Il presente contratto prevede il tacito rinnovo alla sua naturale scadenza. Pertanto la scadenza contrattuale viene automaticamente prorogata di anno in anno, salvo disdetta. Ulteriori particolari sono descritti nell art. 2 delle Condizioni di Assicurazione. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 1 di 15

4 AVVERTENZA Le Parti possono rinunciare al rinnovo comunicando la disdetta al contratto, con lettera raccomandata da inviare almeno 30 giorni prima della scadenza contrattuale. In questo caso il contratto cessa dalle ore 24 del giorno di scadenza, e non trova applicazione il periodo di tolleranza di 15 giorni previsto dall art. 1901, 2 comma, del Codice Civile. In caso di contratto poliennale è facoltà del Contraente rinunciare al rinnovo ad ogni scadenza annuale con preavviso di almeno 30 giorni, purché non ricorrano i presupposti di cui all art comma 2 periodo. 3. Coperture assicurative offerte - Limitazioni ed esclusioni Sezione Incendio L assicurazione indennizza i danni diretti e materiali subiti dalle cose assicurate, se indicate in polizza le relative somme assicurate. Ulteriori particolari sono descritti all art. 1 Cose assicurate Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. Le seguenti garanzie sono sempre operanti Incendio: - incendio, esplosione, implosione e scoppio. Eventi naturali: - vento e grandine; - sovraccarico di neve sui tetti; - fulmine. Altri danni ai beni: - caduta di aeromobili, manufatti astronautici, meteoriti e veicoli spaziali, onda sonica, urto di veicoli stradali, rovina ascensori e montacarichi; - eventi sociopolitici; - scariche, correnti ed altri fenomeni elettrici a macchine fisse ed impianti fissi che rientrino nella definizione di Fabbricato, se assicurato; - rottura accidentale di lastre e specchi; - fumo, gas o vapori. Acqua condotta, occlusione di tubazioni e rigurgito di fogna: - fuoriuscita di acqua condotta a seguito di rottura accidentale e - se assicurato il Fabbricato - relative spese di ricerca e riparazione; - fuoriuscita di acqua condotta a seguito di rottura accidentale; - spese di ricerca e riparazione per danni da acqua condotta; - occlusione di tubazioni e rigurgito di fogna. Dispersione di gas: - spese di ricerca e riparazione in caso di dispersione di gas. Ulteriori particolari sono descritti agli artt. 2.1, 2.2, 2.3, 2.4 e 2.5 Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. Estensioni di garanzia sempre operanti: - modifiche costruttive al fabbricato; - maggiori spese. Ulteriori particolari sono descritti agli artt. 4.1 e 4.2 Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. Condizioni particolari sempre operanti CP A) Caratteristiche del fabbricato; CP B) Colpa grave; CP C) Rinuncia alla rivalsa; CP D) Titolarità dei diritti nascenti dalla polizza; CP E) Ispezione delle cose assicurate. Ulteriori particolari sono descritti nelle Condiozioni Particolari A, B, C, D, E Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 2 di 15

5 Le seguenti garanzie sono operanti a pagamento, solo se espressamente richiamate in polizza e se è indicata in polizza la somma assicurata e/o il massimale: - Rischio locativo Ulteriori particolari sono descritti all art. 5.1 Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. - Ricorso terzi Ulteriori particolari sono descritti all art. 5.2 Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Il contratto prevede la presenza di limitazioni, disciplinate agli artt. 2.2, 2.3, 2.4, 2.5 e 3 Esclusioni della Sezione Incendio delle Condizioni di Assicurazione che elencano i rischi esclusi dalle garanzie. Le garanzie restano sospese in caso di mancato pagamento del premio come previsto dall art. 1 delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Assicurazione parziale (regola proporzionale) art del Codice Civile Se dalle stime fatte il valore di ciascuna partita supera quello assicurato, la somma dovuta dalla Società è pari all importo del danno accertato a termini di polizza, ridotto in proporzione al rapporto fra il valore assicurato e quello risultante al momento del sinistro. Esempio di applicazione della regola proporzionale è la seguente: a) Danno subito dal fabbricato: Euro ,00 b) Somma assicurata: Euro ,00 c) Costo di ricostruzione: Euro ,00 d) Danno indennizzabile: Euro 6.666,66 a x b = d c Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: ,00 x ,00 = 6.666, ,00 AVVERTENZA Su alcune delle coperture è prevista una franchigia che viene dedotta dall ammontare dell importo da indennizzare. Le franchigie, quando presenti, sono indicate nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione della franchigia: a) Somma assicurata: Euro 5.000,00 b) Franchigia prevista dal contratto: Euro 100,00 c) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 d) Danno indennizzabile: Euro 2.900,00 c - b = d Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: 3.000,00-100,00 = 2.900,00 Su alcune delle coperture è previsto uno scoperto in forma percentuale, che viene dedotto dall ammontare dell importo da indennizzare. Gli scoperti, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione dello scoperto: e) Somma assicurata: Euro 5.000,00 f) Scoperto previsto dal contratto: 15% g) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 h) Danno indennizzabile: Euro 2.550,00 g - (g x 15/100) = h Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: 3.000,00 - (3.000,00 x 15%) = 3.000,00-450,00 = 2.550,00 UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 3 di 15

6 Su alcune delle coperture è previsto un limite di indennizzo che limita l importo da indennizzare. I limiti di indennizzo, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione del limite di indennizzo: i) Limite di indennizzo: Euro 2.000,00 j) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 k) Danno indennizzabile: Euro 2.000,00. Il corrispondente indennizzo viene quindi determinato come segue: Danno subito Euro 3.000,00 > Limite di indennizzo Danno indennizzato Euro 2.000,00. Sezione Furto L assicurazione indennizza i danni materiali e diretti ai beni che rientrano nella partita indicata in polizza, se indicata la relativa somma assicurata. Ulteriori particolari sono descritti all art. 1 Cose assicurate Sezione Furto delle Condizioni di Assicurazione. L assicurazione è prestata nella forma a Primo Rischio Assoluto e cioè senza applicare il disposto dell art (Assicurazione parziale regola proporzionale) del Codice Civile, esposta nella relativa Avvertenza della Sezione Incendio della presente informativa. Le seguenti garanzie sono sempre operanti - Danni alle cose all interno dei locali: - furto, commesso con introduzione nei locali contenenti le cose assicurate; - rapina, nei locali, anche se iniziata all esterno; - furto e rapina; - danneggiamenti. - Portavalori. - Guasti ai locali. - Sostituzione delle serrature. - Spese per impianti di prevenzione e mezzi di chiusura. - Furto e rapina commessi da dipendenti dell Assicurato. Ulteriori particolari sono descritti agli artt. 2.1, 2.2, 2.3, 2.4, 2.5 e 2.6 Sezione Furto delle Condizioni di Assicurazione. Condizioni particolari sempre operanti CP A) Caratteristiche del fabbricato; CP B) Mezzi di chiusura dei locali contenenti le cose assicurate; CP C) Titolarità dei diritti nascenti dalla polizza; CP D) Ispezione delle cose assicurate. Ulteriori particolari sono descritti nelle Condizioni particolari A, B, C, D Sezione Furto delle Condizioni di Assicurazione. Le seguenti garanzie sono operanti a pagamento, solo se espressamente richiamato in polizza il relativo Codice di clausole speciali. - Cod. 40 Reintegro della somma assicurata in caso di sinistro; - Cod. 70 Assicurazione integrativa rapina e portavalori. Ulteriori particolari sono descritti all art. 5 Sezione Furto delle Condizioni di Assicurazione. Il premio di tariffa applicato in polizza può essere ridotto nel caso in cui: - venga richiamato in polizza il codice Cod. D234 Impianto di allarme collegato; - venga richiamato in polizza il codice Cod. D247 Porte blindate nei locali posti su piani intermedi. AVVERTENZA Il contratto prevede la presenza di limitazioni, disciplinate agli artt. 2.1, 2.2, 2.3, 2.4, 2.5, 2.6 e 3 Esclusioni Sezione Furto delle Condizioni di Assicurazione, che elencano i rischi esclusi dalle garanzie. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 4 di 15

7 Le garanzie restano sospese in caso di mancato pagamento del premio, come previsto dall art. 1 delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Diminuzione delle somme assicurate: in caso di sinistro la somma assicurata si intende ridotta, con effetto immediato e fino al termine del periodo di assicurazione in corso, di un importo eguale a quello del danno risarcibile a termini delle Condizioni di Assicurazione. Ulteriori particolari sono descritti all art. 6.7 Riduzione delle somme assicurate delle Norme operanti in caso di sinistro Sezioni Furto delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Su alcune delle coperture è previsto uno scoperto in forma percentuale che viene dedotto dall ammontare dell importo da indennizzare. Gli scoperti, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione dello scoperto: l) Somma assicurata: Euro 5.000,00 m) Scoperto previsto dal contratto: 10% n) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 o) Danno indennizzabile: Euro 2.700,00 n - (n x 10/100) = o Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: 3.000,00 - (3.000,00 x 10%) = 3.000,00-300,00 = 2.700,00. Su alcune delle coperture è previsto un limite di indennizzo che limita l importo da indennizzare. I limiti di indennizzo, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione del limite di indennizzo: p) Limite di indennizzo: Euro 2.000,00 q) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 r) Danno indennizzabile: Euro 2.000,00. Il corrispondente indennizzo viene quindi determinato come segue: Danno subito Euro 3.000,00 > Limite di indennizzo Danno indennizzato Euro 2.000,00. Sezione Elettronica Si intendono assicurati, se indicata in polizza la relativa somma assicurata, i beni, contenuti nei locali adibiti all attività e siti nell ubicazione indicate in polizza, che rientrano nelle partite indicate. Ulteriori particolari sono descritti all art. 1 Sezione Elettronica delle Condizioni di Assicurazione. Le seguenti garanzie sono sempre operanti: - danni alle macchine elettroniche; - perdita dei programmi in licenza d uso; - archivi informatici. Ulteriori particolari sono descritti agli artt. 2.1, 2.2 e 2.3 Sezione Elettronica delle Condizioni di Assicurazione. Condizioni particolari sempre operanti CP A) Danni elettrici. Rinvio alle Condizioni particolari Sezioni Incendio CP B) Colpa grave; CP C) Rinuncia alla rivalsa; CP D) Titolarità dei diritti nascenti dalla polizza; CP E) Ispezione delle cose assicurate. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 5 di 15

8 Rinvio alle Condizioni particolari Sezioni Furto CP A) Caratteristiche del fabbricato; CP B) Mezzi di chiusura dei locali contenenti le cose assicurate. Ulteriori particolari sono descritti nelle Condizioni particolari A, B Sezione Elettronica delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Il contratto prevede la presenza di limitazioni, disciplinate agli artt. 2.1, 2.2, 2.3, e 3 Esclusioni Sezione Elettronica delle Condizioni di Assicurazione, che elencano i rischi esclusi dalle garanzie. Le garanzie restano sospese in caso di mancato pagamento del premio, come previsto dall art. 1 delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Assicurazione parziale (regola proporzionale) art del Codice Civile. Se dalle stime fatte il valore di ciascuna partita supera quello assicurato, la somma dovuta dalla Società è pari all importo del danno accertato a termini di polizza ridotto in proporzione al rapporto fra il valore assicurato e quello risultante al momento del sinistro. Esempio di applicazione della regola proporzionale: a) Danno subito dal fabbricato: Euro ,00 b) Somma assicurata: Euro ,00 c) Costo di ricostruzione: Euro ,00 d) Danno indennizzabile: Euro 6.666,66 a x b = d c Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: ,00 x ,00 = 6.666, ,00 AVVERTENZA Su tutte le coperture è prevista una franchigia che viene dedotta dall ammontare dell importo da indennizzare. Le franchigie, quando presenti, sono indicate nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione della franchigia: a) Somma assicurata: Euro 5.000,00 b) Franchigia prevista dal contratto: Euro 250,00 c) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 d) Danno indennizzabile: Euro 2.750,00 c - b = d Il danno indennizzabile sarà calcolato nel seguente modo: 3.000,00-250,00 = 2.750,00. Sezione Responsabilità Civile La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato, fino a concorrenza del massimale indicato in polizza, di quanto questi sia tenuto a pagare a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) quale civilmente responsabile per: - morte, lesioni personali; - distruzione o deterioramento di cose; in conseguenza di un sinistro verificatosi in relazione all attività identificata in polizza in base ad un Codice di Attività tra quelli elencati nelle Condizioni di Assicurazione. Ulteriori particolari sono descritti all art. 1 Sezione Responsabilità Civile delle Condizioni di Assicurazione. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 6 di 15

9 Le seguenti garanzie sono sempre operanti A) Responsabilità Civile verso Terzi (R.C.T.); B) Responsabilità Civile verso i Prestatori di Lavoro (R.C.O.). Ulteriori particolari sono descritti nell art. 1 Sezione Responsabilità Civile delle Condizioni di Assicurazione. Condizioni particolari sempre operanti CP A) Cose indossate o portate dai clienti; CP B) Qualifica di terzi a titolari e dipendenti di altri soggetti; CP C) Responsabilità personale dei dipendenti e familiari; CP D) Committenza auto; CP E) Dipendenti non I.N.A.I.L.; CP F) Garanzie addizionali; CP G) Responsabilità Civile del fabbricato. Ulteriori particolari sono descritti nelle Condizioni particolari A, B, C, D, E, F, G Sezione Responsabilità Civile delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Il contratto prevede la presenza di limitazioni, disciplinate all art. 2.1 Persone non considerarte terzi e all art. 2.2 Esclusioni Sezione Responsabilità Civile delle Condizioni di Assicurazione, che elencano rispettivamente le persone non considerate terzi ai fini dell assicurazione e i rischi esclusi. Le garanzie restano sospese in caso di mancato pagamento del premio, come previsto dall art. 1 delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA Su alcune delle coperture è prevista una franchigia che viene addebitata all Assicurato. Le franchigie, quando presenti, sono indicate nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione della franchigia: w) Somma assicurata: Euro 5.000,00 x) Franchigia prevista dal contratto: Euro 100,00 y) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 z) Danno risarcibile al terzo danneggiato: Euro 3.000,00 aa) Franchigia addebitata all Assicurato: Euro 100,00. Su alcune delle coperture è previsto uno scoperto in forma percentuale, che viene calcolato sull importo da risarcire. Gli scoperti, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione dello scoperto: bb) Somma assicurata: Euro 5.000,00 cc) Scoperto previsto dal contratto: 15% dd) Ammontare del danno subito: Euro 3.000,00 ee) Danno risarcibile: Euro 3.000,00 ff) Scoperto addebitato all Assicurato: Euro 450,00. Su alcune delle coperture è previsto un limite di risarcimento che limita l importo da risarcire. I limiti di risarcimento, quando presenti, sono indicati nelle Condizioni di Assicurazione. Esempio di applicazione del limite di risarcimento: gg) Limite di risarcimento: Euro ,00 hh) Ammontare del danno subito: Euro ,00 ii) Danno risarcibile: Euro ,00. Il corrispondente risarcimento viene quindi determinato come segue: Danno subito Euro ,00 > Limite di risarcimento Danno risarcibile Euro ,00. Massimale è la massima esposizione per ogni sinistro della Società. Esempio di massimale Massimale Euro ,00 Danno Euro ,00 Danno risarcibile Euro ,00. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 7 di 15

10 4. Dichiarazioni dell Assicurato in ordine alle circostanze del rischio - Nullità AVVERTENZA Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell Assicurato, relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo, nonché la stessa cessazione della copertura assicurativa ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. AVVERTENZA Le Condizioni di Assicurazione riportano dettagliatamente, nell Elenco Attività, le attività assicurabili e la relativa classe di rischio con la quale la Società calcola il premio di polizza. 5. Aggravamento e diminuzione del rischio Ogni aggravamento o diminuzione del rischio deve essere comunicato dal Contraente o dall Assicurato alla Società. In caso di aggravamento la Società potrà richiedere l adeguamento del premio o la risoluzione del contratto a norma dell art del Codice Civile. In caso di diminuzione la Società dovrà ridurre il premio dalla prima rata successiva alla comunicazione, a norma dell art del Codice Civile. 6. Premio Salvo il caso di contratto di durata inferiore a 365 giorni (polizza temporanea), il premio di polizza ha cadenza annuale; tuttavia, è possibile concordare il frazionamento semestrale del premio applicando interessi di frazionamento del 3% sul premio annuo. Per il pagamento del premio sono previsti i seguenti metodi di pagamento: - denaro contante, entro i limiti previsti dalla normativa in vigore; - assegni bancari e circolari; - bonifici bancari; - bollettini postali; - bancomat (solo presso gli intermediari dotati di POS). 7. Rivalse Solo per la Sezione Incendio si prevede che la Società rinunci - salvo il caso di dolo - al diritto di surroga derivante dall art del Codice Civile verso il responsabile del sinistro, purché l Assicurato ne faccia esplicia richiesta entro 60 giorni dall accadimento del sinistro e che, a sua volta, non eserciti l azione verso il responsabile. Nelle altre Sezioni la rinuncia non è prevista e quindi la Società eserciterà l azione di surroga ex art del Codice Civile nei confronti del responsabile. 8. Diritto di recesso AVVERTENZA È prevista la possibilità di recedere dal contratto solo da parte della Società. Per i termini e le modalità di esercizio del diritto di recesso vedere l art. 5 delle Condizioni di Assicurazione. AVVERTENZA II presente contratto prevede il tacito rinnovo alla sua naturale scadenza. Le Parti possono rinunciare al rinnovo comunicando la disdetta al contratto, con lettera raccomandata da inviare almeno 60 giorni prima della scadenza contrattuale. In questo caso il contratto cessa dalle ore 24 del giorno di scadenza, e non trova applicazione il periodo di tolleranza di 30 giorni. In caso di contratto poliennale è facoltà del Contraente rinunciare al rinnovo ad ogni scadenza annuale con preavviso di almeno 60 giorni, purché non ricorrano i presupposti di cui all art comma 2 periodo. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 8 di 15

11 9. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto Come disciplinato dall art del Codice Civile, il diritto al pagamento delle rate di premio si prescrive in 365 giorni dalle singole scadenze. Gli altri diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in 730 giorni (2 anni) dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. 10. Legge applicabile al contatto La legislazione applicabile al contratto è quella italiana. 11. Regime fiscale Il contratto prevede una pluralità di garanzie, per ciascuna delle quali il relativo premio è soggetto all imposta sulle assicurazioni secondo le seguenti aliquote attualmente in vigore: - Incendio, Furto e Responsabilità Civile: 21,25% quale imposta premi e 1% quale addizionale antiracket; - Elettronica 21,25%; - ai sensi della Legge n. 1216/1961 e successive modificazioni, sono esenti da imposte le coperture dei rischi incendio di beni soggetti a vincolo artistico definiti nel D.Lgs. 22 gennaio 2004 n. 42 Codice dei beni culturali e del paesaggio. Gli oneri fiscali e parafiscali, relativi al premio corrisposto e non usufruito, non potranno essere rimborsati. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 9 di 15

12 C. Informazioni sulle procedure liquidative e sui reclami 12. Sinistri - liquidazione dell indennizzo AVVERTENZA In caso di sinistro l Assicurato/Contraente deve farne denuncia all Intermediario che ha intermediato la polizza o alla Società entro 3 giorni da quando ne ha avuto conoscenza o ne ha avuto la possibilità, ai sensi dell art del del Codice Civile. Per le garanzie Sezione Incendio, Furto ed Elettronica AVVERTENZA in caso di sinistro l Assicurato deve: - fare tutto il possibile per impedire e limitare le conseguenze del danno e salvaguardare le cose rimaste; - presentare denuncia anche alle Autorità Giudiziarie in caso di furto, rapina, atti vandalici, scippo entro il termine di 24 ore da quando ne è venuto a conoscenza o ne ha avuto la possibilità. Per la Sezione Elettronica in caso di furto, rapina o di sinistro presumibilmente doloso l Assicurato deve presentare alla Società entro 5 giorni la copia della denuncia presentata all Autorità Giudiziaria o alla Polizia. Negli altri casi la Società potrà richiedere entro 15 giorni dall avviso che l Assicurato presenti apposita dichiarazione all autorità Giudiziaria o di Polizia del luogo, vedasi art. 7.1 delle Condizioni di Assicurazione; - denunciare tempestivamente la sottrazione di titoli di credito anche al debitore, nonché esperire, se la legge lo consente, la procedura di ammortamento. Il mancato adempimento di questi obblighi può comportare la perdita parziale o totale al diritto all indennizzo. Le attività di stima del danno rimangono a carico della Società se svolte dal perito da essa incaricato. Verificata l operatività della garanzia e valutato il danno la Società provvede all indennizzo entro 30 giorni, salvo i casi previsti dal contratto. In caso di polizza stipulata per conto di chi spetta l indennizzo verrà corrisposto al titolare dell interesse assicurato, salvo diversa disposizione di quest ultimo. Per la garanzia Sezione Responsabilità Civile AVVERTENZA In caso di sinistro l Assicurato/Contraente deve farne denuncia all Intermediario che ha intermediato la polizza o alla Società entro 3 giorni da quando ne ha avuto conoscenza o ne ha avuto la possibilità. Il mancato adempimento a questi obblighi può comportare la perdita parziale o totale del diritto all indennizzo nei termini pervisti dalla legge. AVVERTENZA Ai sensi di legge l assicuratore ha la facoltà, previa comunicazione all Assicurato, di pagare direttamente il terzo danneggiato; è obbligato al pagamento diretto all Assicurato qualora quest ultimo lo richieda espressamente. Le attività di stima del danno rimangono a carico della Società se svolte dal perito da essa incaricato. Le spese per resistere all azione promossa contro l Assicurato sono a carico della Società, entro i limiti previsti dal contratto. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 10 di 15

13 13. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto: All attenzione dell Ufficio Reclami UNIQA Protezione SpA - Via Carnia, Milano Fax: 02/ Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dell esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi all ISVAP, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale 21, Roma, telefono , corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Società. In caso di risoluzione delle liti transfrontaliere, l esponente potrà rivolgersi a quest ultima Autorità o, in alternativa, direttamente al sistema estero competente chiedendo l attivazione della procedura FIN-NET. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. 14. Arbitrato Per la risoluzione di eventuali controversie concernenti i sinistri relativi alle Sezioni Incendio, Furto ed Elettronica delle Condizioni di Assicurazione è previsto l arbitrato. Ulteriori particolari sono descritti all art Procedura per la valutazione del danno delle Norme operanti in caso di sinistro della Sezione Incendio. AVVERTENZA In ogni caso è possibile rivolgersi all Autorità giudiziaria. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 11 di 15

14 Glossario Nel testo delle Condizioni di Assicurazione ai seguenti termini le Parti attribuiscono il significato qui precisato: Archivi informatici Armadi forti Assicurato Assicurazione Attrezzatura ed arredamento Casseforti Centrale di telesorveglianza Contraente Danni corporali Danni materiali Documenti dati e programmi non in licenza d uso dell Assicurato per macchine ed elaboratori elettronici, contenuti in schede, dischi e nastri, esclusi i supporti informatici. armadi, ad uno o due battenti, aventi le seguenti caratteristiche: - pareti e battenti in acciaio di spessore non inferiore a 3 mm; - movimento di chiusura che comanda catenacci multipli ad espansione su almeno due lati di un battente; - serratura di sicurezza a chiave oppure serratura a combinazione numerica o letterale; - peso minimo 100 kg. il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione. il contratto di assicurazione. mobilio, arredamento, collezioni e raccolte, quadri ed oggetti d arte, impianti d allarme, materiale di cancelleria, supporti informatici nonché quant altro di simile normalmente pertinente all attività svolta compreso quanto indicato alla voce Macchine elettroniche, nonché, se i locali sono in affitto: tappezzerie, rivestimenti di pareti e di pavimenti, serramenti; apparecchiature di riscaldamento e condizionamento; quando questi sono stati messi in opera dall Assicurato. È escluso quanto indicato alle voci Documenti, Archivi informatici, Programmi in licenza d uso e Valori. mobili con pareti e battenti di spessore adeguato, costruiti usando materiali specifici di difesa ed accorgimenti difensivi atti ad opporre valida resistenza ai tentativi di effrazione, con caratteristiche costruttive non inferiori a quelle previste per gli armadi forti (fatta eccezione per lo spessore delle pareti delle casseforti murate). Il peso minimo per le casseforti non murate non deve essere inferiore ai 100 Kg. organizzazione permanentemente dotata di personale cui vengono trasmesse tutte le segnalazioni relative ad uno o più sistemi di rilevazione ed in grado di provvedere alla gestione degli allarmi. il soggetto che stipula l assicurazione. morte o lesioni personali. distruzione o deterioramento di beni fisicamente determinati e/o animali. documenti, registri contabili e fiscali, registri in genere, documenti d archivio, disegni, progetti, stampati, pratiche ed in genere quanto costituisce l archivio dello studio, esclusi gli Archivi informatici. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 12 di 15

15 Esplosione Europa Occidentale Fabbricato Fissi ed infissi Franchigia Furto Implosione Incendio Incombustibili Indennizzo/ Risarcimento Macchine elettroniche sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica che si autopropaga con elevata velocità. Unione Europea, Svizzera, Norvegia, Repubblica di San Marino, Stato della Città del Vaticano, Andorra, Principato di Monaco, Liechtenstein, Malta. l intera costruzione edile, compresi fissi, infissi ed opere di fondazione o interrate, gli impianti ed installazioni considerati immobili per natura o destinazione, tappezzerie, tinteggiature, moquette e simili, affreschi e sculture esclusi quelli aventi valore artistico, nonché le sue pertinenze (centrale termica, box, attrezzature sportive quali piscine, campi da tennis, ecc., attrezzature per giochi, recinzioni e simili, esclusi: parchi, alberi e strade private), purché realizzate nel fabbricato stesso o negli spazi ad esso adiacenti. Sono inoltre comprese le quote delle parti di immobile costituenti proprietà comune. È escluso quanto indicato alla voce Attrezzatura ed arredamento. quanto è stabilmente ancorato a strutture murarie, rispetto alle quali ha funzione secondaria di finimento o protezione (fissi); manufatti per la chiusura dei vani di transito, illuminazione e aerazione delle costruzioni (infissi). importo prestabilito che l Assicurato tiene a suo carico. Per la determinazione ell indennizzo/risarcimento spettante, tale importo va in deduzione all ammontare dell indennizzo/ri - sarcimento che sarebbe spettato se tale franchigia non fosse esistita. impossessamento di cose mobili altrui, sottraendole a chi le detiene, al fine di trame profitto per sé o per altri. cedimento di apparecchiature, serbatoi e contenitori in genere, per carenza di pressione interna di fluidi rispetto a quella esterna. combustione, con fiamma, di beni materiali al di fuori di appropriato focolare, che può autoestendersi e propagarsi. sostanze e prodotti che alla temperatura di 750 C non danno luogo a manifestazione di fiamma né a reazione esotermica. Il metodo di prova è quello adottato dal Centro Studi ed Esperienze del Ministero dell Interno. Sono considerati incombustibili anche i materiali presenti nel tetto certificati in classe di reazione al fuoco 1 (D.M. 26 giugno 1984 del Ministero dell Interno). la somma dovuta dalla Società in caso di sinistro. macchine ed apparecchiature elettroniche, quali computer in genere e relative periferiche, fotocopiatrici, apparecchiature telefoniche, macchine da scrivere o da calcolo anche elettriche, apparecchiature mediche ed elettromedicali, nonché ogni altra normalmente utilizzata in studi ed uffici. Sono compresi i supporti informatici residenti, escluso quanto indicato alle voci Archivi informatici e Programmi in licenza d uso. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 13 di 15

16 Partita Polizza Porta blindata Premio Programmi in licenza d uso Rapina Scippo Scoperto Scoppio Sinistri in serie Sinistro Società Solaio Supporti informatici Tetto Valori insieme dei beni assicurati con un unico capitale. il documento che prova l assicurazione. porta omologata a norma UNI (9569) almeno di classe 1 di resistenza all effrazione oppure porta avente i seguenti requisiti minimi di sicurezza circa la parte mobile e la parte fissa od infissa nel muro: - battente costruito per l intera superficie con lamiera d acciaio dello spessore minimo di 1 mm, rivestito o meno esternamente con legno o altro materiale; - telaio e controtelaio costruiti con lamiera d acciaio dello spessore minimo di 1 mm, il tutto formante una struttura robustamente ancorata al muro; - almeno due rostri fissi antiscardinamento; - serratura di sicurezza azionante almeno quattro punti mobili di chiusura (catenacci). È consentita la presenza di uno spioncino grandangolare. la somma dovuta dal Contraente alla Società. sequenze di informazioni costituenti istruzioni eseguibili dall elaboratore che l Assicurato utilizza in base ad un contratto con il fornitore per il periodo precisato nel contratto stesso, leggibili a macchina e memorizzabili su schede, dischi e nastri. sottrazione di cose mediante violenza alla persona o minaccia il furto commesso strappando la cosa di mano o di dosso alla persona che la detiene. importo che rimane a carico dell Assicurato, espresso in misura percentuale sull ammontare dell indennizzo/risarcimento che spetterebbe in assenza dello scoperto stesso. repentino dirompersi di contenitori per eccesso di pressione interna di fluidi non dovuto ad esplosione. Gli effetti del gelo e del colpo d ariete non sono considerati scoppio. una pluralità di sinistri originatesi da uno stesso difetto anche se manifestatosi in più prodotti. il verificarsi del danno per il quale è prestata l assicurazione. UNIQA Protezione SpA. complesso degli elementi che costituiscono la separazione orizzontale tra i piani del fabbricato, escluse pavimentazioni e soffittature. schede, dischi e nastri per macchine ed elaboratori elettronici. insieme delle strutture, portanti e non portanti, destinate a coprire e proteggere il fabbricato dagli agenti atmosferici, comprese relative strutture portanti (orditura, tiranti o catene). denaro, carte valori e titoli di credito in genere. UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 14 di 15

17 Vetri stratificati di sicurezza pannelli costituiti da due o più lastre con interposti ed incollati tra di loro (e per l intera superficie) strati di materia plastica in modo da ottenere uno spessore totale non inferiore a 6 mm oppure costituiti da un unico strato di materiale sintetico (policarbonato) di spessore non inferiore a 6 mm. UNIQA Protezione SpA è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa. I Rappresentanti Legali Michele Meneghetti Gottfried Nagler UNIQA Protezione SpA Nota Informativa La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 15 di 15

18 b) Condizioni di Assicurazione Norme Comuni Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 - Pagamento del premio e decorrenza dell assicurazione L assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato in polizza se il premio o la prima rata di premio sono stati pagati; altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento. Se il Contraente o l Assicurato non paga i premi o le rate di premio successivi, I assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15 giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze ed il diritto della Società al pagamento dei premi scaduti ai sensi dell art Codice Civile. I premi devono essere pagati all Agenzia alla quale è assegnata la polizza oppure alla Società. - Proroga dell assicurazione e periodo di assicurazione In mancanza di disdetta, mediante lettera raccomandata spedita almeno 30 giorni prima della scadenza dell assicurazione quest ultima è prorogata per 365 giorni e così successivamente, salvo quanto disposto dall art. 5 Recesso in caso di sinistro. Per i casi nei quali la legge o il contratto si riferisce al periodo di assicurazione, questo si intende stabilito nella durata di 365 giorni, salvo che l assicurazione sia stata stipulata per una minore durata, nel qual caso esso coincide con la durata del contratto. - Assicurazioni presso diversi assicuratori Se per i medesimi rischi coesistono più assicurazioni, il Contraente o l Assicurato deve dare a ciascun assicuratore comunicazione degli altri contratti stipulati. In caso di sinistro il Contraente o l Assicurato deve darne avviso a tutti gli assicuratori ed è tenuto a richiedere a ciascuno di essi l indennizzo dovuto secondo il rispettivo contratto autonomamente considerato. Qualora la somma di tali indennizzi - escluso dal conteggio l indennizzo dovuto dall assicuratore insolvente - superi l ammontare del danno, la Società è tenuta a pagare soltanto la sua quota proporzionale in ragione dell indennizzo calcolato secondo il proprio contratto, esclusa comunque ogni obbligazione solidale con gli altri assicuratori. - Comunicazioni del Contraente alla Società Tutte le comunicazioni del Contraente alla Società devono essere fatte mediante lettera raccomandata all Agenzia alla quale è assegnata la polizza. Le modificazioni alle pattuizioni contrattuali devono, per essere valide, risultare da apposito atto firmato dalla Società e dal Contraente. - Recesso in caso di sinistro Dopo ogni sinistro denunciato a termini di polizza e fino al 60 giorno dal pagamento o rifiuto dell indennizzo, la Società può recedere dall Assicurazione dandone comunicazione all altra Parte mediante lettera raccomandata. Il recesso ha effetto trascorsi 30 giorni dalla data d invio della comunicazione. La Società, entro 30 giorni dalla data di efficacia del recesso, salvo che il premio sia stato convenuto, in tutto o in parte, in base ad elementi di rischio variabili, rimborsa la parte di premio, al netto degli oneri fiscali, relativa al periodo di assicurazione non corso. - Oneri Tutti gli oneri, presenti e futuri, relativi al premio, agli indennizzi, alla polizza ed agli atti da essa dipendenti, sono a carico del Contraente anche se il pagamento ne sia stato anticipato dalla Società. - Foro competente Il foro competente è, a scelta della parte attrice, quello del luogo ove ha sede legale il Contraente o la Società. - Rinvio alle norme di legge Per tutto quanto non è qui diversamente regolato valgono le norme di legge. UNIQA Protezione SpA Condizioni di Assicurazione La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 1 di 28

19 Codici di attività Relativamente alla Sezione Elettronica e alla Sezione Responsabilità Civile, la categoria tariffaria è rappresentata per ogni Codice attività, dal numero riportato nella relativa colonna. Sono ammesse e pertanto assicurate in ciascuna di tali Sezioni anche attività appartenenti a codici diversi da quella dichiarata in polizza purché ascrivibili a categorie tariffarie uguali o inferiori. Relativamente alla Sezione Incendio e alla Sezione Furto, il Codice attività ha valore solo a fini statistici. CODICE ATTIVITÀ DESCRIZIONE ATTIVITÀ CATEGORIA TARIFFARIA SEZ. ELETTRONICA SEZ. RESP. CIVILE 010 Agenzie di viaggio e degli operatori turistici Agenzie di mediazione immobiliare e gestione di beni immobili, investigative, di pratiche automobilistiche, nautiche, amministrative Agenzie di stampa, spettacolo e pubblicità Studi legali e notarili Studi di consulenza fiscale e del lavoro, contabilità, tenuta dei libri contabili Studi di architettura, ingegneria, disegno e progettazione Altri studi di consulenza professionale non finanziaria non compresi nelle altre voci dell elenco Uffici in genere, anche aperti al pubblico Ambulatori medici e odontoiatrici, veterinari Ambulatori radiologi e di diagnostica, laboratori di analisi cliniche Sedi di associazioni politiche, sindacali e religiose (senza attività di lavorazione o di commercio e somministrazione di alimenti e bevande) Istituti e studi di fisioterapia, estetica e palestre 1 R.D. UNIQA Protezione SpA Condizioni di Assicurazione La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 2 di 28

20 Sezione Incendio 1. Cose assicurate Si intendono assicurati, se indicate in polizza le relative somme assicurate, i beni che rientrano nelle seguenti partite: Fabbricato, relativamente ai locali adibiti all attività indicata in polizza e sue dipendenze, anche staccate situate negli spazi adiacenti e pertinenti al fabbricato, sito nell ubicazione indicata in polizza. Qualora sia indicata in polizza la somma assicurata relativa alla condizione particolare Rischio locativo sono esclusi dalla partita Fabbricato i locali tenuti in locazione dal Contraente. Attrezzatura ed arredamento, contenuti nei citati locali, occupati dal Contraente e siti nell ubicazione indicata in polizza, e nelle citate dipendenze, con il limite di indennizzo di Euro ,00 per ciascun quadro od oggetto d arte. Sono compresi i beni personali di proprietà dell Assicurato o dei suoi familiari e dipendenti. Sono inoltre compresi in garanzia, se assicurati Attrezzatura ed arredamento, anche in eccedenza alla relativa somma assicurata: Valori, contenuti nell ambito dei citati locali, fino ad un limite pari al 10% della somma assicurata con la partita Attrezzatura ed arredamento e con i seguenti ulteriori limiti di indennizzo: Euro ,00 per valori posti in armadi forti e casseforti; Euro 6.000,00 per valori comunque riposti; Documenti, contenuti nei citati locali e nelle relative dipendenze, fino ad un limite pari al 10% della somma assicurata con la partita Attrezzatura ed arredamento con il massimo di Euro 6.000,00. Nel caso in cui sia indicato in polizza il codice 30 alla voce Codici di clausole speciali, i limiti di indennizzo percentuali previsti per i Valori e per i Documenti si intendono elevati dal 10% al 30% ed i relativi massimi assoluti si intendono triplicati. Valore di ricostruzione e rimpiazzo L assicurazione è prestata: per il Fabbricato, in base al suo costo di ricostruzione a nuovo, escluso soltanto il valore dell area; per l Attrezzatura ed arredamento, in base al costo di rimpiazzo con altre cose nuove eguali oppure equivalenti; per i Documenti, in base al costo di riparazione o di ricostruzione comprensivo dell eventuale ricostituzione dei dati, a Primo Rischio Assoluto e cioè senza applicare la regola proporzionale di cui all art del Codice Civile; per i Valori, a Primo Rischio Assoluto e cioè senza applicare la regola proporzionale di cui all art del Codice Civile. UNIQA Protezione SpA Condizioni di Assicurazione La polizza multirischio per uffici e studi professionali 31/01 ed. 08/2011 pag. 3 di 28

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx)

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx) SVILUPPO ITALIA Contratto di assicurazione Incendio-Furto dedicato alle Attività Produttive destinatarie delle agevolazioni finanziarie concesse dall Agenzia Nazionale per l attrazione degli investimenti

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

PARTNER GLOBALE UFFICIO

PARTNER GLOBALE UFFICIO $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 30 unipol_div_milano.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png Jmilano2.png UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Divisione Milano www.unipolsai.com

Dettagli

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A.

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE Genertel S.p.A. CASA Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Polizza BNL Formula Continua

Polizza BNL Formula Continua CARGEAS Assicurazioni S.p.A. Polizza BNL Formula Continua Contratto di Assicurazione per la copertura dei Danni Indiretti Data ultimo aggiornamento: 0 Aprile 015 Il presente Fascicolo Informativo contenente:

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA (modello MHFBDM0712 - data dell ultimo aggiornamento: Luglio 2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: - LA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO

MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione multirischi MULTIRISCHI IMPRESA E ARTIGIANO Fascicolo Informativo edizione 1 Luglio 2011 Il presente Fascicolo Informativo contiene i seguenti documenti:

Dettagli

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Abitare oggi plus. Assicurazione modulare per l abitazione. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela patrimonio Per la famiglia Abitare oggi plus Assicurazione modulare per l abitazione Il presente Fascicolo informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa. in azienda. Modello 7603 - Ed. 01.07.2014

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa. in azienda. Modello 7603 - Ed. 01.07.2014 Contratto di Assicurazione Multirischi dell Impresa in azienda Modello 7603 - Ed. 01.07.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni di

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Famiglia Più. Modello 7023 - Ed. 01.07.2014

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Famiglia Più. Modello 7023 - Ed. 01.07.2014 Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione Famiglia Più Modello 7023 - Ed. 01.07.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

Sara Casa Pronta. Fascicolo Informativo. il contratto di assicurazione multirischio per la casa

Sara Casa Pronta. Fascicolo Informativo. il contratto di assicurazione multirischio per la casa Sara Casa Pronta il contratto di assicurazione multirischio per la casa Fascicolo Informativo ll presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni

Dettagli

Il presente Fascicolo viene consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto e contiene:

Il presente Fascicolo viene consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del contratto e contiene: Servizio Clienti: 02 2805.2806 Servizio Sinistri: 02 2805.2808 Assistenza: 02 2660.9396 Contratto di assicurazione per la Casa Io e la mia Casa Fascicolo Informativo Edizione 3/2015 Il presente Fascicolo

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI DANNI PRODOTTO IMPRESA CONFORT Il presente fascicolo informativo contenente a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni di Assicurazione deve essere

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa

COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Contraente: COMUNE DI LARI Piazza Vittorio Emanuele II 56035 Lari Pisa Partita IVA: 00350160503 Periodo di efficacia dell assicurazione: Premio: - Effetto dalle ore 24 del: 30/04/2009 - Scadenza alle 24

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'IMPRESA ARTIGIANALE O INDUSTRIALE DIFESA PIU' IMPRESA

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER L'IMPRESA ARTIGIANALE O INDUSTRIALE DIFESA PIU' IMPRESA $c1$ 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SAGNEW \FORM\LOGO\ 1 JMINESCOMPESTMPA.png Jmilano2.png Milano Assicurazioni S.p.A. www.milass.it firma_milano.png JMARCH.bmp C:\SAGNEW \FORM\LOGO\MINESCOMPESTMPA.JPG

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Multirischi Abitazione

Multirischi Abitazione Multirischi Abitazione Contratto di assicurazione Collettivo multirischi per l'abitazione IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni di assicurazione;

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Saraincasa. Contratto di assicurazione multirischio per la casa. Fascicolo Informativo

Saraincasa. Contratto di assicurazione multirischio per la casa. Fascicolo Informativo sara assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell'automobile Club d'italia Contratto di assicurazione multirischio per la casa Saraincasa Fascicolo Informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

Artigiani e Piccole Imprese

Artigiani e Piccole Imprese Artigiani e Piccole Imprese Artigiani e Piccole Imprese Contratto di Assicurazione a copertura dei rischi: Incendio, Responsabilità Civile danni a terzi e prestatori di lavoro, Responsabilità Civile danni

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione.

Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Contratto di Assicurazione Multirischi dell Abitazione. Modello 7261 Ed. 01.03.2014 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del glossario b) Condizioni di assicurazione

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi

LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi 1 LIGURIA PROTEGGE Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile Rischi Diversi S OMMARIO DEFINIZIONI pag. 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione R.C.T. pag. 3 Oggetto

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE GLOBALE ABITAZIONE SOMMARIO ABBREVIAZIONI PAG. 2 DEFINIZIONI PAG. 3 1. CONDIZIONI COMUNI A TUTTE LE SEZIONI PAG.

POLIZZA DI ASSICURAZIONE GLOBALE ABITAZIONE SOMMARIO ABBREVIAZIONI PAG. 2 DEFINIZIONI PAG. 3 1. CONDIZIONI COMUNI A TUTTE LE SEZIONI PAG. POLIZZA DI ASSICURAZIONE GLOBALE ABITAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SOMMARIO ABBREVIAZIONI PAG. 2 DEFINIZIONI PAG. 3 1. CONDIZIONI COMUNI A TUTTE LE SEZIONI PAG. 6 2. CONDIZIONI RELATIVE ALLA

Dettagli

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco Contratto di assicurazione per la copertura dei Rischi Tecnologici POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa,

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE

polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE 3021 polizza MULTIRISCHI DELL AZIENDA per l artigianato e la piccola e media impresa PARTE A EDIZIONE 1/12/2005 INDICE Nota informativa ISVAP..... pag. 1 Informativa Privacy........ pag. 3 Definizioni

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE FURTO CAPITOLATO SPECIALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE FURTO CAPITOLATO SPECIALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE FURTO CAPITOLATO SPECIALE CONTRAENTE AZIENDA ULSS 20 VIA VALVERDE, 42 37122 VERONA (VR) C.F. 02573090236 DECORRENZA ORE 24.00 DEL 31.12.2010 SCADENZA ORE 24.00 DEL 31.12.2015

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

Profilo Rendimento Garantito

Profilo Rendimento Garantito Profilo Rendimento Garantito Contratto di Assicurazione sulla vita in caso di morte a vita intera a premio unico e capitale rivalutabile annualmente Tariffa IUP498 Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Dettagli

L impresa e l appalto: responsabilità e adempimenti Torino, 1 luglio 2008 LA RESPONSABILITA CONTRATTUALE AI SENSI DEGLI ARTT. 1667 E 1668 C.C.

L impresa e l appalto: responsabilità e adempimenti Torino, 1 luglio 2008 LA RESPONSABILITA CONTRATTUALE AI SENSI DEGLI ARTT. 1667 E 1668 C.C. L impresa e l appalto: responsabilità e adempimenti Torino, 1 luglio 2008 La responsabilità dell appaltatore per i vizi e le difformità dell opera: la verifica e il collaudo Avv. Alessandro SCIOLLA LA

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI, CUSTODIA PELLICCE INFORMAZIONI SULLA BANCA

CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI, CUSTODIA PELLICCE INFORMAZIONI SULLA BANCA Conforme alle disposizioni di vigilanza sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e degli artt. 115 e segg. T.U.B aggiornamento 21-apr-2015 CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI,

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI:

C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: C A P I T O L A T O POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: SEZIONE I. INCENDIO ED ALTRI EVENTI SEZIONE II. INCENDIO ED ALTRI EVENTI BENI IMMOBILI STORICO-ARTISTICI. SEZIONE III. FURTO ED ALTRI EVENTI

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

GRANDE AVVENIRE CON LODE

GRANDE AVVENIRE CON LODE GRANDE AVVENIRE CON LODE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione, comprensive del Regolamento della Gestione separata RISPAV Glossario

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO.

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO. COVEA FLEET S.A. del Gruppo COVEA CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO VALUE NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

Guida. alla detrazione fiscale del. 65% per la. riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici

Guida. alla detrazione fiscale del. 65% per la. riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici Guida alla detrazione fiscale del 65% per la riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici Aggiornata al 20 dicembre 2013 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO.... pag. 3 2. EDIFICI INTERESSATI.....

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli