Studenti Senza Frontiere Italia Onlus

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Studenti Senza Frontiere Italia Onlus"

Transcript

1 Studenti Senza Frontiere Italia Onlus La Formazione al Servizio dello Sviluppo

2 Da progetto universitario ad organizzazione. Breve storia di un grande impegno sociale. La prima organizzazione umanitaria rivolta agli studenti Il nostro impegno umanitario e sociale rivolto alla formazione Studenti Senza Frontiere Onlus è un organizzazione umanitaria rivolta principalmente a studenti che, in collaborazione con università e realtà in via di sviluppo, promuove iniziative di formazione, campagne di sensibilizzazione e progetti volti al miglioramento delle condizioni di vita ed al raggiungimento dell'autonomia economica delle popolazioni disagiate. L iniziativa nasce nel 2006 dall idea di un gruppo di studenti e medici volontari indirizzata a studenti e specializzandi di medicina, i quali dopo una formazione mirata avviano nel 2007 una staffetta di interventi a supporto del presidio medico dell abbazia benedettina di Hanga (Tanzania). Il tema proposto è "La diade materno-fetale: via di cooperazione Italia-Africa". Nel 2008 decide di abbracciare anche l area della cooperazione allo sviluppo mirando al tema della "Formazione Reciproca" (in swahili, Kufundishana), e programmando interventi nelle località di Hanga, Namanyere (Tanzania) e Katibunga (Zambia). Grazie all impegno di un sempre maggior numero di studenti aderenti, realizza per lo stesso anno una raccolta fondi da destinare al presidio di Hanga. Il progetto riceve nel 2009 il patrocinio della Sapienza e, al fine di meglio convogliare i partecipanti verso il crescente numero di attività e collaborazioni con i Paesi in via di sviluppo (PVS), viene contemporaneamente fondata Studenti Senza Frontiere ONLUS. SSF Onlus propone ogni anno "Intertraining" una campagna orientata alla reciproca formazione, un esperienza di crescita umana e professionale rivolta ai PVS e al mondo universitario tutto. 2

3 La nostra mission SSF Onlus persegue esclusivamente finalità di utilità e solidarietà sociale nel campo della formazione, cooperazione allo sviluppo, assistenza medicosanitaria e socio-economica, beneficenza e istruzione. La notsra missione è quella di promuovere uno sviluppo endogeno nei paesi del sud del mondo esportando un contributo solidale e partecipe, in termini di formazione ed esperienza individuale, ma anche concreto sotto forma di supporto alle attività locali. Nel farlo la nostra principale risorsa sono i giovani, gli studenti, gli universitari e siamo convinti che sia necessario sensibilizzare le giovani generazioni, italiane e di tutto il mondo, sulle problematiche, mediche, Se vuoi impegnarti in prima persona, non esitare sanitarie, sociali ed economiche, proprie dei Paesi a risorse limitate. sollecitare e favorire la creazione di cooperazioni multilaterali tra realtà accademiche, enti, organizzazioni e altre strutture che operano in realta depresse dei PVS, al fine di creare una rete di collegamenti che favorisca la mobilita e la formazione, e lo sviluppo di progetti sostenibili.... offrire agli interessati la possibilita di svolgere esperienze di attivita in PVS, in settori e contesti sociali ben identificati, con modalita appropriate rispetto alle competenze e ai ruoli dei partecipanti. Per questo cerchiamo sempre nuovi volontari con formazione di tipo medico, economio, per la cooperazione allo sviluppo, tecnico, nel project management, etc. Se vuoi impegnarti in prima persona non esitare contattaci! Contatti Il Presidente Gabriele Zuccaro Mobile: Area Cooperazione Cristina Spezaili Mobile: Area Medicina Alessandro di Bartolomeo Mobile: Progettazione Elena Cucchetto Mobile:

4 Sviluppa il tuo potenziale umano, progettalo insieme a noi. A fronte di un mondo del lavoro che sempre più ricerca professionisti in grado di muoversi con agilità nel proprio ambito, già al termine del percorso accademico, nasce l'esigenza per gli studenti universitari di corredare la propria formazione con esperienze atte a mettere in pratica le competenze teoriche acquisite durante il percorso di studi. SSF Onlus, attraverso la sua azione, offre la possibilità di mettersi in gioco come uomini e donne, di testare il proprio talento e di essere al servizio di cause di grande utilità sociale. Vogliamo sostenere le nuove generazioni nel definire se stesse, aiutarle a scoprire la propria vocazione professionale ed umana, dare l opportunità a ciascuno di essere una persona nuova, più consapevole delle proprie competenze e del proprio ruolo. Nel fare ciò, il nostro ulteriore grande obiettivo è quello di sostenere gli studenti ad orientarsi durante il proprio percorso universitario. Molto spesso, infatti, la vasta offerta Metti alla prova il tuo talento didattica che gli atenei propongono può disorientare chi non abbia ben chiaro quale sia il suo obiettivo, o non riesca a ben comprendere gli sbocchi della propria formazione accademica. SSF Onlus offre un servizio di orientamento circa le attività proposte, al fine di individuare insieme le esperienze ed il grado di 4 coinvolgimento più adatti. Vogliamo definire per ciascuno un impegno commisurato alle proprie competenze, al desiderio di mettersi in gioco e alle personali esigenze di crescita. I nostri volontari sono coordinati da tutor con i quali concordare e verificare gli obiettivi, confrontarsi circa le attività svolte, gli eventuali ostacoli incontrati e definire nuovi e futuri obiettivi.

5 Lavoriamo insieme per la crescita Molte associazioni, organizzazioni e progetti operanti in Paesi a risorse limitate sono alla costante ricerca di volontari che sostengano le proprie attività. SSF Onlus si propone da sempre di fare da ponte tra il mondo universitario e queste realtà, fornendo loro volontari competenti in diversi settori, e dando a quest'ultimi la possibilità di svolgere esperienze altamente formative. In tal senso, il nostro obiettivo principe è quello di costruire una rete di persone in grado di mediare le reciproche differenze di metodo, dando così vita a nuove e più solide partnership. Nel farlo ci rivolgiamo ai campus italiani, ai diversi soggetti che si affacciano ai PVS e alle realtà a risorse limitate. Le finalità sono molteplici. SSF Onlus vuole dare alle comunità in via di sviluppo la possibilità di instaurare dei canali di comunicazione con il mondo occidentale, offrendosi quale collettore di esigenze provenienti dai PVS e incubatore di progetti di sviluppo endogeno. Al contempo il nostro fare rete dà agli studenti l occasione di misurarsi e relazionarsi in un contesto stranierio con potenziali futuri partner di un PVS. La nostra organizzazione si propone, ove ce ne siano le condizioni, di dare vita a progetti di sviluppo locale che siano volti ad abbattere le barriere sociali, culturali e di povertà che affliggono il sud del mondo. Ciò è possibile grazie ad alcune esperienze maturate nei settori del project developement, del fund raising e del project management, o in alternativa in forma sussidiaria con i soggetti che costituiscono la nostra rete. Attività queste che ben si conciliano con i percorsi di certificazione CAPM, PMP, etc. Costruiamo una rete per superare le frontiere della povertà 5

6 Inclusione sociale Assistenza socio-sanitaria Mettersi in gioco Formazione Scambio PVS Fare Rete Reciprocità Cooperare per lo sviluppo L esperienza al centro della formazione L esperienza è il momento centrale di tutte le attività di SSF Onlus. Essa non è intesa come semplice vissuto, ma come lo strumeno che, se opportunamente calibrato, costituisce un mezzo insostituibile per accrescere il proprio capitale umano e quello degli altri, reciprocamente. E l esperienza stessa a formarci, perché attraverso essa possiamo acquisire le conoscenze e competenze di chi in essa ci accompagna. Ed è la nostra esperienza, carica del nostro vissuto, il veicolo della formazione che vogliamo trasmettere. Le attivtà che SSF Onlus propone sono pensate dunque quale indispensabile e sostanziale momento di formazione. Se da un lato le esperienze proposte nei PVS rappresentano un modo per mettere se stessi alla prova in termini professionali, dall altro il loro vero motore consta delle personali esigenze di prodursi in un impegno umano e di utilità sociale. Mettersi in gioco in un contesto con grandi necessità e scarse risorse, ma al contempo carico di conoscenze, comporta una maggiore responsabilità e porta ad una più profonda consapevolezza di se stessi. Le attività si SSF Onlus sono sempre indirizzate ad accrescere, nelle piccole realtà in via di sviluppo, le competenze e la formazione degli operatori locali. 6

7 La tua Esperienza la nostra Forza Cristina Il lungo viaggio in autobus ci ha condotte ad Hanga Abbey, un piccolo villaggio a sud della Tanzania. Per circa 35 giorni abbiamo girato in largo e in lungo il villaggio, conosciuto centinaia di persone, abbiamo vissuto i loro sogni e le loro paure. Abbiamo captato le innumerevoli difficoltà che fanno di quel paesaggio incantato un groviglio di ombre e luci sfuocate. Realizzare un progetto di microcredito è stato il motore propulsore che ha lanciato i ragazzi selezionati da Studenti Senza Frontiere in una serie di viaggi con stessa destinazione. Spinti dal desiderio di conoscere, entusiasti nel mettere in pratica le nostre conoscenze teoriche, abbiamo avviato un lungo percorso di indagini economiche, sociali e culturali. Siamo state accolte dalle maggiori cariche pubbliche, partecipato ad incontri con le piccole cooperative esistenti, fatto visite alle scuole e organizzato incontri con le donne del posto. Senza alcun dubbio è stata l'esperienza più significativa del mio percorso. Sono stata inebriata dal quotidiano vivere in sintonia con la natura, da occhi brillanti e da una umanità e solidarietà che rende leggeri. Alessandro Con un autobus sgangherato e affollato ho lasciato Dar Es Salaam, destinazione Namanyere, Ospedale distrettuale. Enormi distese aride e bambini stupiti ad ogni mia espressione mi hanno aperto le porte di quello che non sarebbe stato solo un viaggio o un avventura da raccontare. Perché le intere giornate passate avanti e indietro per le tre corsie dell ospedale ed i suoi ambulatori, con 50,100,200 pazienti da visitare e la consapevolezza che il tempo ti correva dietro, inesorabile, le sveglie notturne per le emergenze, in una sala operatoria d altri tempi, povera di tecnologia ma forte nell impegno vivo dei medici del distretto, sono state molto altro. Quei visi, gli occhi dei pazienti giunti da lontano colmi di dolore e speranza, i medici, le infermiere, il generoso Dottor Dandah, l amico Dottor Francis, il saggio anestesista Bernard, la loro esperienza, la loro dedizione e genuinità, sono stati molto altro. Perché la vita nel villaggio, i suoi meccanismi, quegli odori, colori, sapori, le difficoltà, l avventura tra laghi profondi, immense savane, acacie, giraffe, elefanti, leoni, l oceano, sono stato molto altro. Perché l Africa non è solo un continente da salvare, l Africa è molto altro. Elena Una laurea in cooperazione internazionale, il corso di formazione pre-partenza, i racconti di chi a Dschang è nato, dei volontari che ci hanno vissuto, se ne sono innamorati e continuano a tornarci ancora oggi. Nessuna di queste cose mi aveva preparato per un esperienza che ha di gran lunga superato le mie aspettative. Perché ci sono sensazioni che è difficile trasmettere. Perché ci sono esperienze che vanno vissute. Nei due mesi in Camerun mi sono sentita parte di una comunità e di un progetto di sviluppo condiviso. Sono tante le cose che porterò con me, che è impossibile dimenticare: la voglia di cambiamento dei ragazzi, la forza delle donne, l accoglienza nelle case, la travolgente curiosità, la voglia di raccontare, di condividere; la tenacia con cui sono stati costruiti e portati avanti i progetti del PIPAD e delle tante altre organizzazioni locali con cui ho collaborato, dagli orfanotrofi alle associazioni di sieropositivi ai gruppi di giovani locali; le interminabili camminate per i villaggi per realizzare la nostra inchiesta sulla malaria; le persone che mi hanno accompagnato, i paesaggi da cartolina, le piogge che sembran non finire mai, le serate danzanti... 7

8 Le attività di SSF Onlus: piattaforma di scambio e opportunità di crescita umana e professionale. Investire in capitale umano INTERTRAINING e CAMPI LAVORO INTERTRAINING è una campagna di formazione reciproca rivolta al mondo universitario e alle realtà in via di sviluppo. Costituisce la piattaforma di scambio attraverso cui SSF Onlus ogni anno invia i propri volontari a sostegno di strutture sanitarie, organizzazioni e progetti. Essa può prevedere un periodo di formazione e culmina in uno stage d intervento (1-6 mesi). La spirito che anima la campagna è quello del formarsi lavorando e dello scambio reciproco di esperienze. Per chi desidera dedicare il proprio volontariato ad attività più manuali, SSF Onlus dà inoltre la possibilità di svolgere CAMPI LAVORO a sostegno di progetti finalizzati alla realizzazioni di opere e strutture nei PVS (pozzi, campi agricoli, edifici, etc.) Progettare lo sviluppo Esportare un contributo solidale PROJECT DEVELOPEMENT SSF Onlus offre agli studenti la possibilità di partecipare attivamente nella ideazione, realizzazione e gestione di progetti. Queste attività consentono di acquisire le competenze inquadrate nelle metodologie GOPP e PCM, quali la definizione di obbiettivi ed attività misurate su esigenze specifiche, il coinvolgimento degli stakeholder, l attivazione delle partnership, etc. Viene inoltre data la possibilità di partecipare alla fase di management di un progetto in termini di gestione delle risorse e tempistiche di realizzazione. TURISMO SOSTENIBILE L'Africa e molti altri PVS sono paesi di grande fascino, che offrono a chi li visita innumerevoli destinazioni di vacanza con contesti e culture incontaminate. Attualmente, tuttavia, molte di queste mete si sono occidentalizzate cominciando a perdere il loro spirito culturale originario. Per contrastare ciò, SSF Onlus propone pacchetti viaggio a ragazzi e turisti che vogliano mettere al centro lo stile di vita culturale dei Paesi che visitano, godendo al contempo di destinazioni meno conosciute e più sorprendenti. 8

9 La rete di SSF Onlus: un ponte tra Università e Paesi in Via di Sviluppo Dagli atenei italiani ai PVS, e oltre qualsiasi frontiera Attualmente SSF Onlus opera a stretto contatto con tre realtà dell Est Africa: un ospedale con annessa scuola di infermieristica (Namanyere in Tanzania) e due abbazie benedettine che forniscono alle popolazioni locali cure mediche di base, istruzione primaria e avviamento ad un mestiere (Hanga in Tanzania e Katibunga in Zambia); opera inoltre presso le università di Sana a in Yemen e di Dschang in Camerun, entrambe con annesso ospedale. Infine attraverso I pediatri dell UNP opera in una clinica rurale a Bajahibe in Repubblica Dominicana. Le principali collaborazioni in Italia sono invece con la Sapienza Università di Roma e la Regione Lazio. Il nodo dorsale della nostra rete sono gli atenei. Essi, mediante il loro fitto intreccio di collaborazioni interuniversitarie, costituiscono il primo punto di riferimento per SSF Onlus. L organizzazione si Progetti di sviluppo locale propone costantemente di porsi in un rapporto sussidiario nei confronti delle Università, fornendo i propri contatti con realtà locali operanti nei PVS, promuovendo l instaurazione di nuove collaborazioni e potenziando quelle esistenti. L Università diventa in questo modo un luogo per edificare nuovi ponti verso una civiltà migliore. Università, luogo per cercare nuovi ponti verso una civiltà migliore Atenei Strutture medico-sanitarie 9

10 Aiutaci a sostenere questi progetti NAMANYERE (Tanzania) La ST. BAKHITA NURSERY SCHOOL è una scuola di formazione sanitaria rivolte per infermieri che opera nel distretto di Sumbawanga, nel Sud-Oves della Tanzania, in stretta collaborazione con l ospedale distrettuale di Namanyere. La scuola registra ogni anno un sempre maggior numero di allieve e ha bisogno di sostegno per l'acquisto di libri di formazione, la realizzazione di dormitori per gli studenti e le studentesse, l erogazione della didattica da parte di infermieri professionisti, etc. KATIBUNGA (Zambia) Il progetto BRING HOPE OF LIVING TO THE POOR proposto dal Monastero benedettino di Katibunga, nel Nord dello Zambia, ha l obiettivo di potenziare la struttura medico-sanitaria che serve 21 villaggi nella remota regione di Mpika. Si vuole trasformare l attuale dispensario medico in un ospedale con reparti di maternità, pediatria e odontoiatria, un unità HIV, un laboratorio con equipe e attrezzature per il rilevamento della malaria, un impianto di sterilizzazione e le necessarie vetture di soccorso. DSCHANG (Camerun) I programmi MINGHA e MIAGHA, proposti nell Ovest del Camerun dal PIPAD e da Mingha Africa Onlus hanno come obiettivi: la prevenzione della trasmissione materno-infantile dell HIV e il sostegno ad attività generatrici di reddito a favore di gruppi vulnerabili, in particolare ad associazioni di persone sieropositive, attive nella città di Dschang. Oltre ad attività di supporto medico sono previste, sono previste attività di informazione e sensibilizzazione grazie ad una carovana mobile tra I villaggi. HANGA (Tanzania) Il CLEAN WATER PROJECT FOR VILLAGES rivolto al villaggio di Hanga, ha come obiettivo quello di fornire acqua potabile alla popolazione mediante la realizzazione di una rete di distribuzione idrica in piccola scala in grado di attingere dalle cisterne dell abbazia. Il colleggio HANGA VTC ha l obiettivo di fornire agli studenti una formazione professionale di base e di mettere in pratica le competenze acquisite in attività di muratura, carpenteria, sartoria, meccanica, elettrica ed idraulica. 10

11 Le nostre collaborazioni Dall inizio della sua attivtà SSF onlus ha collaborato, o tuttora collabora, con uno spettro ampio ed eterogeneo di partner. L organizzazione mira ad espandere costantemente il suo parterre di collaboratori, e nel 2013 ha avviato un processo di ridefinizione e formalizzazione degli accordi di partenariato. Le nostre collaborazioni sono per lo più realizzate con atenei, enti pubblici e privati rivolti alla formazione e al diritto allo studio, realtà che operano, direttamente o indirettamente, in aree a risorse limitate dei PVS. inizia anche tu a collaborare con noi Sana University VICARIATO DI ROMA Ufficio per la Pastorale Universitaria to be continued 11

12 5x1000 volte grazie C.F Studenti Senza Frontiere Onlus Via Piero Carnabuci 41 c/o Zuccaro Roma, RM Unicredit c/c. IT-97-Q (IBAN)

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici.

Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira, Università Cattolica del Mozambico. Con noi per formare nuovi medici. Beira/ Università Cattolica del Mozambico Con il tuo sostegno puoi aiutarci a realizzare il sogno di tanti giovani mozambicani

Dettagli

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI Una proposta aziendale a sostegno dei progetti di AMKA Onlus nella Rep. Dem. del Congo e della campagna volontari 2014: Non Saranno

Dettagli

Mantova. Professione per la vita: L INFERMIERE

Mantova. Professione per la vita: L INFERMIERE Mantova Professione per la vita: L INFERMIERE Scegliere un lavoro che ti permette di essere protagonista nella vita vera, di essere un punto di riferimento per gli altri e di esercitare importanti responsabilità,

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale LM59. Scienze della comunicazione pubblica e sociale

Corso di Laurea Magistrale LM59. Scienze della comunicazione pubblica e sociale Corso di Laurea Magistrale LM59 Scienze della comunicazione pubblica e sociale Insegnamento: Cooperazione sanitaria internazionale Conoscenze e abilità da conseguire L evoluzione degli scenari economici

Dettagli

Le due diverse facce di Shanghai, la parte moderna del Pudong e la parte tradizionale tra mercati e case in

Le due diverse facce di Shanghai, la parte moderna del Pudong e la parte tradizionale tra mercati e case in Più volte ho provato a descrivere la realtà cinese, la frenetica realtà cinese, con il suo progresso e con il suo attaccamento alla tradizione, con i suoi colori e i suoi odori. Più volte ho provato e

Dettagli

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti www.trevisovolontariato.org Il Laboratorio Scuola & Volontariato è un iniziativa del Coordinamento delle associazioni di volontariato della Provincia

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

L'avete fatto a me. Cooperazione e Sviluppo per la salute nei P.V.S.

L'avete fatto a me. Cooperazione e Sviluppo per la salute nei P.V.S. L'avete fatto a me medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti, educatori e amministrativi volontari per la Formazione del personale locale a Sud del Mondo. Anno 9, n. 2 Newsletter marzo-aprile 2012

Dettagli

Fondazione «L Ancora ONLUS» Via Marin Faliero, 97-37138 Verona - Tel. e Fax 045565988 - C.F. 93103260233 Sito web: www.fondazionelancora.

Fondazione «L Ancora ONLUS» Via Marin Faliero, 97-37138 Verona - Tel. e Fax 045565988 - C.F. 93103260233 Sito web: www.fondazionelancora. Fondazione «L Ancora ONLUS» Via Marin Faliero, 97-37138 Verona - Tel. e Fax 045565988 - C.F. 93103260233 Sito web: www.fondazionelancora.org - E-mail: segreteria@fondazionelancora.org PREMESSA La Fondazione

Dettagli

AMKA Onlus. Per maggiori informazioni: www.amka.org

AMKA Onlus. Per maggiori informazioni: www.amka.org AMKA Onlus AMKA Onlus è un'organizzazione no profit che, dal 2001, lotta per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni nella Repubblica Democratica del Congo e in Guatemala. AMKA Onlus persegue

Dettagli

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea C A R T A D E L L E O N G D I S V I L U P P O Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea 1 CARTA DELLE ONG DI SVILUPPO Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto

Dettagli

Viaggio in Bangladesh, una missione UNICEF

Viaggio in Bangladesh, una missione UNICEF Viaggio in Bangladesh, una missione UNICEF Enrica Costantini * Il Bangladesh è uno dei Paesi più poveri al mondo il 43,3% della popolazione sopravvive con meno di 1 dollaro al giorno ed è anche uno dei

Dettagli

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online.

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online. Associazione Cuore Fratello Onlus CHI SIAMO Cuore Fratello Onlus è un associazione riconosciuta* che, principalmente grazie all opera di volontari, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli,

Dettagli

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus Donazione. Azione CESVI Fondazione Onlus Cesvi è un'organizzazione umanitaria laica e indipendente fondata in Italia nel 1985. Con 80 sedi estere, opera in tutti i continenti con progetti di cooperazione

Dettagli

CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA. SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA

CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA. SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA Settore Politiche sociali e di sostegno alla famiglia CARTA dei SERVIZI CENTRO PRIMA INFANZIA SERVIZIO INFANZIA e FAMIGLIA Indice Capo 1 La carta dei servizi Uno strumento per dialogare e collaborare con

Dettagli

Le buone idee per i tuoi giorni di festa

Le buone idee per i tuoi giorni di festa Le buone idee per i tuoi giorni di festa Una bomboniera non C è sempre una buona occasione per scegliere le Scegli le bomboniere solidali Intervita, rendi indimenticabili i tuoi giorni di festa. Matrimonio,

Dettagli

PROGETTO MAMMA SICURA PER LA SALUTE MATERNO-INFANTILE. presso l OSPEDALE S. JOSEPH DI DATCHA -TOGO

PROGETTO MAMMA SICURA PER LA SALUTE MATERNO-INFANTILE. presso l OSPEDALE S. JOSEPH DI DATCHA -TOGO PROGETTO MAMMA SICURA PER LA SALUTE MATERNO-INFANTILE presso l OSPEDALE S. JOSEPH DI DATCHA -TOGO Introduzione al Progetto La salute materno infantile è un indicatore importante del livello di sviluppo

Dettagli

VIAGGI AVVENTURA per Teen Agers

VIAGGI AVVENTURA per Teen Agers VIAGGI AVVENTURA per Teen Agers 1 Viaggi Avventura per Teen Agers Con 30 anni di esperienza nel settore, il nostro referente per i viaggi avventura è emerso come il leader mondiale nei viaggi dedicati

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS

PROTOCOLLO D INTESA FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS PROTOCOLLO D INTESA MINISTERO DELLA SALUTE E FONDAZIONE OPERATION SMILE ITALIA ONLUS Roma,..Maggio 2008 PROTOCOLLO D INTESA TRA Il MINISTERO DELLA SALUTE, con sede in Roma, Lungotevere Ripa n. 1 P.IVA..

Dettagli

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a MANI TESE ONG/ONLUS Da 49 anni verso un mondo più giusto Mani Tese è un Organizzazione Non Governativa nata in Italia nel 1964 per combattere la fame e gli squilibri

Dettagli

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale

Diploma di Vigilatrice di Infanzia. Professionale ospedale Pediatrico Bambin Gesù Roma-1996. Diploma di Infermiere Professionale F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita ISTRUZIONE E FORMAZIONE Scuola Diploma di Vigilatrice di Infanzia Infermiera

Dettagli

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria

REALIZZA IL TUO FUTURO. Di Annamaria Iaria REALIZZA IL TUO FUTURO Di Annamaria Iaria INDICE 1.Presentazione... 2 2.Chi sono... 2 3.Il cuore dell idea... 4 4.Come si svolge... 5 5.Obiettivo... 5 6.Dove si svolge... 6 7. Idee collegate... 6 2013-2014

Dettagli

GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO. L esperienza di cooperazione del terzo settore

GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO. L esperienza di cooperazione del terzo settore GOVERNANCE DEL MONITORAGGIO: CHI PRODUCE INFORMAZIONI, CHI LE RICEVE, A COSA SERVONO L esperienza di cooperazione del terzo settore Fondazione Paideia FONDAZIONE PAIDEIA - CHI SIAMO L attività operativa

Dettagli

Entra nella mia vita.

Entra nella mia vita. Entra nella mia vita. Cambiala. Il diritto di essere bambini. Perché tutti i bambini abbiano salute, istruzione e amore. Ogni giorno. Una campagna promossa da 2 Da quando siamo nati abbiamo imparato tante

Dettagli

UNFPA, UNICEF, WHO. La salute Una priorità per la DSC

UNFPA, UNICEF, WHO. La salute Una priorità per la DSC UNFPA, UNICEF, WHO La salute Una priorità per la DSC Perché la salute è una priorità per la DSC? All inizio del XXI secolo, l ONU ha adottato gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (OSM). Tre di questi

Dettagli

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua Concorrente Cesvi Fondazione Onlus Breve presentazione del soggetto concorrente Cesvi - che significa cooperazione e sviluppo - è un organizzazione umanitaria italiana indipendente, fondata a Bergamo nel

Dettagli

Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile

Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile Sorrisi di madri africane Campagna per la salute materna e infantile Chi siamo Il CCM, Comitato Collaborazione Medica, è un Organizzazione Non Governativa e Onlus fondata nel 1968 a Torino da un gruppo

Dettagli

SOLLIEVO Attraverso le cure palliative cerchiamo di portare sollievo dalla sofferenza fisica, psicologica, relazionale e spirituale.

SOLLIEVO Attraverso le cure palliative cerchiamo di portare sollievo dalla sofferenza fisica, psicologica, relazionale e spirituale. LA CARTA DEI VALORI ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. DIGNITÀ Ci impegniamo ogni giorno per

Dettagli

Progetto: COMUNICA CoLOMBA

Progetto: COMUNICA CoLOMBA Progetto: COMUNICA CoLOMBA 1. Chi siamo CoLOMBA Cooperazione Lombardia, è l Associazione delle Organizzazioni Non Governative lombarde e raccoglie 105 ONG, dalle più grandi alle più minuscole. Il minimo

Dettagli

Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati

Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Natale 2015 biglietti solidali per aziende e privati Foto: SGP - i bambini ritratti sono legati alla Fondazione Scegliendo i nostri biglietti augurali e e-cards aiuterai migliaia di bambini in grave difficoltà

Dettagli

FINALITÀ E STRATEGIE 1

FINALITÀ E STRATEGIE 1 Associazione europea per la solidarietà e la cooperazione internazionale con il Sud del mondo FINALITÀ E STRATEGIE 1 PREMESSA L'approccio di Fratelli dell'uomo e delle organizzazioni sociali con cui l'associazione

Dettagli

L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana.

L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana. L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana. Lo scopo dell'associazione è di fornire un supporto alle necessità del

Dettagli

i formazione 2009-2011

i formazione 2009-2011 Piano di formazione 2009-2011 per la formazione di base, professionale e manageriale del personale del Servizio Sanitario Regionale, e del Sistema regionale per l Educazione Continua in Medicina (ECM).

Dettagli

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia La missione Ndithini è un villaggio situato in Kenya, nel distretto di Machakos. Fa parte

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA Con il contributo di Regione Marche Coordinamento: dott.ssa Clara Santin (c.santin@provincia.ps.it ) Progetto tecnico e direzione lavori:

Dettagli

Project for People ONLUS

Project for People ONLUS Project for People ONLUS Project for People è una ONLUS che dal 1993 realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin (Africa) e Brasile. I valori dell Associazione sono il rispetto della cultura

Dettagli

MEDICI CON L AFRICA CUAMM

MEDICI CON L AFRICA CUAMM MEDICI CON L AFRICA CUAMM SIAMO CONVINTI CHE LA SALUTE NON SIA UN BENE DI CONSUMO, MA UN DIRITTO UMANO FONDAMENTALE. Nata nel 1950, prima ONG in campo sanitario riconosciuta in italia, MEDICI CON L AFRICA

Dettagli

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Progetto formazione di personale paramedico per il Comboni Hospital presso il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana

Progetto formazione di personale paramedico per il Comboni Hospital presso il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana ASSOCIAZIONE COMBONI CENTRE DI SOGAKOFE IN GHANA O.N.L.U.S. Via Kennedy 2 24030 Pontida (BG) Cod. Fiscale: 91035480168 Tel 348 2260756 -Fax 045 515111 e-mail: mirkodelazzari@alice.it Codice IBAN C/C: IT31Z0542852880000000093900

Dettagli

OSSERVATORIO NINNA HO. Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita

OSSERVATORIO NINNA HO. Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita OSSERVATORIO NINNA HO Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita - OSSERVATORIO NINNA HO Il Progetto ninna ho, voluto dalla

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO (SETTIMA LEGISLATURA) PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INTERVENTI DI COOPERAZIONE DECENTRATA ALLO SVILUPPO E SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE PERIODO 2004-2006 * Allegato alla deliberazione

Dettagli

A SCUOLA DI MONDO. Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14

A SCUOLA DI MONDO. Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14 A SCUOLA DI MONDO Percorsi di educazione interculturale e di educazione allo sviluppo per la scuola primaria ANNO SCOLASTICO 2013-14 Il commercio non è né buono né cattivo [...] può sia contribuire al

Dettagli

Documento di progetto. Realizza il tuo futuro. di Annamaria Iaria

Documento di progetto. Realizza il tuo futuro. di Annamaria Iaria Documento di progetto Realizza il tuo futuro di Annamaria Iaria Sommario1. PRESENTAZIONE... 4 1. IL CUORE DELL IDEA... 4 1.1. L IDEA PROGETTUALE... 4 1.1.1. Cosa... 4 1.1.2. Dove... 4 1.1.3. Perché...

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici con un po di malinconia ci lasciamo alle spalle l estate, ricca di bei momenti e di incontri interessanti, e ci immergiamo nel nuovo anno scolastico. Come accade ogni anno, lo spirito legato

Dettagli

Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia

Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia Foto Settimio Benedusi 2 a edizione giovedì 20 novembre 2014 Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia Iniziativa nazionale di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e raccolta di farmaci da banco

Dettagli

Turismo Sostenibile nella Lotta allo Sfruttamento Sessuale Commerciale Infantile. Firenze, 24 Ottobre 2008

Turismo Sostenibile nella Lotta allo Sfruttamento Sessuale Commerciale Infantile. Firenze, 24 Ottobre 2008 Turismo Sostenibile nella Lotta allo Sfruttamento Sessuale Commerciale Infantile Firenze, 24 Ottobre 2008 1 ICEI Istituto Cooperazione Economica Internazionale Associazione senza fini di lucro impegnata

Dettagli

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE INDICE 1. L ASSOCIAZIONE H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR ANDHRA PRADESH, INDIA... 6 2.1. Obiettivi del progetto... 6 2.2. Descrizione del progetto...

Dettagli

Promozione del progetto Nati per Leggere in Ospedale

Promozione del progetto Nati per Leggere in Ospedale COMUNE NOVARA Novara, 18 settembre 2010 Promozione del progetto Nati per Leggere in Ospedale Mauro Zaffaroni Clinica Pediatrica - NIDO AOU Maggiore di Novara Promozione del progetto Nati per Leggere in

Dettagli

PROGETTI. Assistenza alle donne in difficoltà. La Costruzione di un presidio sanitario a Songon in Costa d Avorio

PROGETTI. Assistenza alle donne in difficoltà. La Costruzione di un presidio sanitario a Songon in Costa d Avorio "Missione Futuro", organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nasce nel 2000 inizialmente come dipartimento dell Accademia Europea per la Relazioni Economiche e Culturali con lo scopo di riassumere

Dettagli

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO

4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4.0 IL PROGETTO EDUCATIVO 4. 1 LA MISSION La Direzione Didattica San Giovanni conferma le scelte educative delineate nel corso degli ultimi anni, coerenti con le finalità e gli obiettivi del sistema nazionale

Dettagli

Motivazione, perseveranza e mente aperta.

Motivazione, perseveranza e mente aperta. Nome Andrea Pospisilova, NIWA Landscape Studio Foto Andrea ha avviato Niwa nel 2009 dopo aver completato un Master in progettazione di giardini e architettura del paesaggio. L'azienda fornisce la pianificazione

Dettagli

AS.SO.S. è Solidarietà e Sviluppo

AS.SO.S. è Solidarietà e Sviluppo AS.SO.S. è Solidarietà e Sviluppo C.F.91030660558 - Riconoscimento prefettura di Terni del 2/06/2001 N 2 Iscrizione al Registro Regionale delle organizzazioni del volontariato ai sensi della L.R.15/94

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL TAVOLO PROVINCIALE DI COOPERAZIONE DECENTRATA NEL BACINO DEL FIUME CONGO

PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL TAVOLO PROVINCIALE DI COOPERAZIONE DECENTRATA NEL BACINO DEL FIUME CONGO PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL TAVOLO PROVINCIALE DI COOPERAZIONE DECENTRATA NEL BACINO DEL FIUME CONGO Premesso che: la Repubblica Democratica del Congo e la Repubblica del Congo (nota anche

Dettagli

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 Sede Sociale Grosseto Via Alfieri n.11 Codice fiscale 92060120539 Iscrizione

Dettagli

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt!

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Domenica 12 aprile 2015 Corri, dona, vinci Corri con LILT la Milano Marathon Trasforma una passione in una Missione Solidale Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Il 12 aprile

Dettagli

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online.

Nel 2005 Cuore Fratello è stata insignita del Premio Pace Regione Lombardia, nella categoria del voto online. Associazione Cuore Fratello Onlus CHI SIAMO Cuore Fratello Onlus è un associazione riconosciuta* che, principalmente grazie all opera di volontari, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli,

Dettagli

COME NASCE IL PROGETTO GIOVANE CITTADINANZA

COME NASCE IL PROGETTO GIOVANE CITTADINANZA INTRODUZIONE COME NASCE IL PROGETTO GIOVANE CITTADINANZA 1.1. ORGANIZZAZIONE E FASI DEL PROGETTO Giovane Cittadinanza (GC) è un progetto finanziato dal fondo nazionale di intervento per la lotta alla droga

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI VERBALE DELLA RIUNIONE DEL GIORNO 24/04/2010

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI VERBALE DELLA RIUNIONE DEL GIORNO 24/04/2010 ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI VERBALE DELLA RIUNIONE DEL GIORNO 24/04/2010 Il giorno 24 aprile 2010, alle ore 10.30, presso i locali della Facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma, via del

Dettagli

PROGETTO dell ORATORIO di Zanica

PROGETTO dell ORATORIO di Zanica PROGETTO dell ORATORIO di Zanica Gennaio 2015 2 Premessa a. Comunità cristiana e oratorio L oratorio è il luogo in cui la comunità cristiana esprime l attenzione e la cura per l accoglienza, l educazione

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli

Oltre FoodForBrains Onlus nasce per affiancare queste organizzazioni portando un contributo diverso, ma altrettanto importante.

Oltre FoodForBrains Onlus nasce per affiancare queste organizzazioni portando un contributo diverso, ma altrettanto importante. Dalla Cultura nasce Il vero sviluppo di una società. Essa è il vento che la fa muovere. Essa è il timone che ne guida il cambiamento. Caro amico, nel mondo migliaia di organizzazioni umanitarie lavorano

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

L'avete fatto a me. Cooperazione e Sviluppo per la salute nei P.V.S.

L'avete fatto a me. Cooperazione e Sviluppo per la salute nei P.V.S. L'avete fatto a me medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti, educatori e amministrativi volontari per la Formazione del personale locale a Sud del Mondo. Anno 9, n. 3 Newsletter maggio-giugno 2012

Dettagli

Associazione Castelli di Carta luglio 2015. Pino Ungaro. il nostro Presidente Onorario, Pino Ungaro il nostro ricordo

Associazione Castelli di Carta luglio 2015. Pino Ungaro. il nostro Presidente Onorario, Pino Ungaro il nostro ricordo Pino Ungaro il nostro Presidente Onorario, Pino Ungaro il nostro ricordo Parole e gesti Qui, dove c è solo il bisogno Non si può iniziare che con questa frase, che racchiude il suo percorso nel mondo del

Dettagli

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE periodico di idee, informazione, cultura a cura dell Associazione Infermieristica Sammarinese LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE Mi accingo a presiedere l AIS nel suo secondo triennio di vita. Mi ritengo

Dettagli

PIANO DEGLI INTERVENTI IN MATERIA DI POLITICHE FAMILIARI DEL COMUNE DI GRIGNO PER GLI ANNI 2013-2014

PIANO DEGLI INTERVENTI IN MATERIA DI POLITICHE FAMILIARI DEL COMUNE DI GRIGNO PER GLI ANNI 2013-2014 PIANO DEGLI INTERVENTI IN MATERIA DI POLITICHE FAMILIARI DEL COMUNE DI GRIGNO PER GLI ANNI 2013-2014 1 PREMESSA La Provincia Autonoma di Trento ha approvato in data 10 luglio 2009 il Libro Bianco sulle

Dettagli

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto T- Story NEWSLETTER June Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie di Informazione e Comunicazione,

Dettagli

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO

SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO SETTIMANA MISSIONARIA CAROVANA PER KOROGOCHO PREMESSA L Associazione M.G.S. SER.MI.G.O. (Iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato con Decreto n. 22 del 28/02/2007) ha lo scopo

Dettagli

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org Onlus www.progettoaccoglienza.org La Associazione Progetto Accoglienza opera a Borgo San Lorenzo (FI) dal 1992 e offre risposte alle problematiche legate al fenomeno migratorio attraverso l accompagnamento

Dettagli

Presentazione associazione ITAL WATINOMA

Presentazione associazione ITAL WATINOMA Associazione ITAL WATINOMA ONLUS Piazza Europa 5-20058 Villasanta (MB) C.F. 94595990154 Presentazione associazione ITAL WATINOMA L Associazione ITAL WATINOMA Accoglienza è un organizzazione di volontariato

Dettagli

prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO

prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO #IOLEGGOPERCHÉ 2016 IL PROGETTO, LA DINAMICA, GLI ATTORI UNA NUOVA MISSIONE PER I MESSAGGERI DELLA LETTURA: SVILUPPARE E RILANCIARE LE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO

CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO CARTA DEI SERVIZI E DELLE OPPORTUNITà PER IL VOLONTARIATO Identità DarVoce è un associazione di volontariato di secondo livello in quanto i suoi soci sono associazioni di volontariato; ha personalità giuridica;

Dettagli

Incubatore di talenti

Incubatore di talenti Incubatore di talenti L idea Il Forum della Meritocrazia vuole lanciare un programma rivolto a giovani laureandi in discipline Umanistiche ed Economiche. Il programma è progettato per produrre un positivo

Dettagli

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.

SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER. Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo. SAAT SCHOOL STEP AHEAD ALL TOGETHER Un passo avanti tutti insieme! ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO O.N.L.U.S. www.unagocciaperilmondo.org LA NOSTRA STORIA 2002 Prende vita l associazione UNA GOCCIA PER IL

Dettagli

Le risposte alle domande più frequenti Analisi e Gestione dei Fenomeni Sociali, Organizzativi e Territoriali 1. Si trova facilmente lavoro?

Le risposte alle domande più frequenti Analisi e Gestione dei Fenomeni Sociali, Organizzativi e Territoriali 1. Si trova facilmente lavoro? Le risposte alle domande più frequenti sul Corso di Laurea triennale in Analisi e Gestione dei Fenomeni Sociali, Organizzativi e Territoriali Facoltà di Scienze Politiche Università del Piemonte Orientale,

Dettagli

PROGETTO BAMBINI IN COMUNE

PROGETTO BAMBINI IN COMUNE PROGETTO BAMBINI IN COMUNE PREMESSA Il 2009 è l anno in cui si celebra il ventennale della Convenzione dei Diritti del Fanciullo di New York. Molti e nobili gli obiettivi che i paesi firmatari si erano

Dettagli

Gruppo Volontari Sardi Karibù Africa Onlus Dr. Roberto Cavallini

Gruppo Volontari Sardi Karibù Africa Onlus Dr. Roberto Cavallini COTTOLENGO MISSION HOSPITAL CHAARIA - KENIA Gruppo Volontari Sardi Karibù Africa Onlus Dr. Roberto Cavallini SEDE GEOGRAFICA SEDE GEOGRAFICA CHAARIA STRADA PER CHAARIA STRADA PER CHAARIA STRADA PER CHAARIA

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS Il calore di una casa per ogni bambino La nostra storia L Associazione SOS Villaggi dei Bambini fu fondata in Austria da Hermann Gmeiner nel 1949 al fine di aiutare i bambini

Dettagli

Progetto Idrico del Distretto del Kajiado African Medical and Research Foundation & AMREF Italia

Progetto Idrico del Distretto del Kajiado African Medical and Research Foundation & AMREF Italia Progetto Idrico del Distretto del Kajiado African Medical and Research Foundation & AMREF Italia Cari Amici, Anche questa volta sono tornato, con lo zaino che avevo quando sono partito e senza malaria

Dettagli

TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura

TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura TITOLO DEL PROGETTO: Una Casa e un Sorriso sono già cura SETTORE e Area di intervento: Assistenza Minori ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO: Contribuire a migliorare le condizioni

Dettagli

Per un. viaggio avventura in Sardegna dalla Provincia di Modena alla Provincia di Carbonia Iglesias

Per un. viaggio avventura in Sardegna dalla Provincia di Modena alla Provincia di Carbonia Iglesias Per un. viaggio avventura in Sardegna dalla Provincia di Modena alla Provincia di Carbonia Iglesias La Provincia di Carbonia Iglesias ha offerto il proprio contributo per aiutare le popolazioni colpite

Dettagli

L Associazione Un Cuore, Un Mondo e la Cooperazione Internazionale. in collaborazione con:

L Associazione Un Cuore, Un Mondo e la Cooperazione Internazionale. in collaborazione con: L Associazione Un Cuore, Un Mondo e la Cooperazione Internazionale in collaborazione con: Cari tutti, Per molti bambini piccoli gesti di generosità generano grandi speranze questi risultati premiano la

Dettagli

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com IALT 9 International Academy on Leadership and Teamwork L obiettivo dell International Academy on Leadership and Teamwork è creare un cambiamento positivo nella società attraverso la crescita delle persone

Dettagli

Speciale Think Future

Speciale Think Future Think Future Volunteer Together Racconti ed esperienze dei volontari ungheresi in Italia Le impressioni e le riflessioni delle volontarie ungheresi al termine delle due settimane passate in Italia con

Dettagli

Una scuola grande un mondo!!!

Una scuola grande un mondo!!! Una scuola grande un mondo!!! Laboratori di educazione allo sviluppo sostenibile, alla mondialità, all educazione ambientale e all intercultura a.s. 2015/2016 centro per appropriato sviluppo tecnologico

Dettagli

Claudia, Diario dal Camerun

Claudia, Diario dal Camerun Claudia, Diario dal Camerun Ciao, mi chiamo Claudia e ho fatto un esperienza di vita meravigliosa in Camerun che è iniziata così Non appena laureata cerco sul web la possibilità di fare un esperienza di

Dettagli

Diventa ambasciatore dei diritti dei bambini! Partner istituzionali Iniziativa realizzata con Grazie a

Diventa ambasciatore dei diritti dei bambini! Partner istituzionali Iniziativa realizzata con Grazie a Con il Patrocinio di: Presidenza del Consiglio dei Ministri Regione Campania Regione Emilia Romagna Regione Lazio Regione Liguria Regione Lombardia Regione Piemonte Regione Puglia Regione Sardegna Regione

Dettagli

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Nuovi sviluppi Un percorso didattico per cambiare il proprio punto di vista L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Ottobre 2009 Premessa Cesvi lavora in Uganda dal 2001

Dettagli

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO associazione per il bambino in ospedale numero 34 maggio 2015 Amico ABIO UDINE Periodico quadrimestrale di informazione di ABIO Udine Onlus Direttore Responsabile: Paola Del Degan Redazione: Paola Caselli,

Dettagli

IMMAGINABILI RISORSE ABITARE 28 NOVEMBRE 2014 A. Una brevissima contestualizzazione

IMMAGINABILI RISORSE ABITARE 28 NOVEMBRE 2014 A. Una brevissima contestualizzazione IMMAGINABILI RISORSE ABITARE 28 NOVEMBRE 2014 A. Una brevissima contestualizzazione Chi siamo: Solaris quest anno festeggia trent anni di presenza all interno di un territorio che l ha vista muovere i

Dettagli

IL RISPETTO DEI DIRITTI PROPRI DI OGNI PERSONA E DI OGNI BAMBINO, E IL SEGRETO PIU PROFONDO DELLA VERA PACE

IL RISPETTO DEI DIRITTI PROPRI DI OGNI PERSONA E DI OGNI BAMBINO, E IL SEGRETO PIU PROFONDO DELLA VERA PACE PROGETTO EDUCATIVO IL RISPETTO DEI DIRITTI PROPRI DI OGNI PERSONA E DI OGNI BAMBINO, E IL SEGRETO PIU PROFONDO DELLA VERA PACE IDENTITA DELLA SCUOLA La Scuola dell Infanzia parrocchiale S.Giuseppe vuole

Dettagli

Il professionista allergologo: il management dell attività libero-professionale. 23-25 maggio 2013 Casali Santa Brigida via Braccianese km 11.

Il professionista allergologo: il management dell attività libero-professionale. 23-25 maggio 2013 Casali Santa Brigida via Braccianese km 11. Il professionista allergologo: il management dell attività libero-professionale 23-25 maggio 2013 Casali Santa Brigida via Braccianese km 11.100 Roma Il professionista allergologo: il management dell attività

Dettagli

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi Rete donna rete donna rete donna rete carta dei servizi 2016 Carta dei servizi 2016 Indice Indice INTRODUZIONE P. 04 CARITAS DIOCESANA VERONESE ASSOCIAZIONE ONLUS SAN BENEDETTO P. 06 CENTRO DIOCESANO AIUTO

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: IO NON HO PAURA: PROGETTO DI ACCOGLIENZA PER MINORI ADOLESCENTI 2014-2015 SETTORE e Area di intervento: A-02 MINORI Equality Cooperativa Sociale gestisce

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli