Condizioni Economiche di Fornitura EDISON WEB GAS. P = 0,283 /Smc 1 CORRISPETTIVI AFFERENTI AI SERVIZI DI VENDITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Economiche di Fornitura EDISON WEB GAS. P = 0,283 /Smc 1 CORRISPETTIVI AFFERENTI AI SERVIZI DI VENDITA"

Transcript

1 Condizioni Economiche di Fornitura EDISON WEB GAS Possono aderire all offerta EDISON WEB GAS i CLIENTI FINALI (di seguito CLIENTI) titolari di Punti di Prelievo Gas con uso Domestico Individuale. sottoscrivibile solo tramite WEB. CORRISPETTIVI AFFERENTI AI SERVIZI DI VENDITA Edison Energia applicherà ai volumi di gas naturale mensilmente prelevati dal Punto di Riconsegna oggetto della presente Fornitura il prezzo P fisso ed invariabile per tutta la durata del Contratto (12 mesi). P =,283 /Smc 1 Tale corrispettivo incide per circa il 6% sulla fattura di un Cliente finale tipo 2. P è da intendersi al netto delle componenti tariffarie previste dal vigente quadro normativo, definite dall art. 4 delle Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di Gas Naturale per usi domestici Mercato Libero, nonché delle accise e dell IVA gravanti sui consumi di gas naturale. Si intende quindi a carico del CLIENTE la Componente relativa alla commercializzazione della vendita al dettaglio (QVD), prevista dall art. 4 delle Condizioni Generali di Contratto Business per la fornitura di Gas Naturale per usi domestici Mercato Libero, così come definita dalla Delibera ARG/gas 64/9 e successive modifiche ed integrazioni. L onere a carico del CLIENTE è attualmente di 36,82 /punto di riconsegna/anno e di,48 /Smc ed è aggiornato secondo le modalità e i tempi stabiliti dall AEEG. Tale corrispettivo, indicato al netto delle imposte 3, incide per circa il 7% sulla fattura di un Cliente finale tipo 2 e sarà aggiornato secondo le modalità e i tempi stabiliti dalle Autorità competenti e dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG). ALTRI ONERI / CORRISPETTIVI AFFERENTI AI SERVIZI DI RETE Si intendono inoltre a carico del CLIENTE tutte le ulteriori componenti tariffarie previste dal vigente quadro normativo, definite dall art. 4 delle Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di Gas Naturale per usi domestici Mercato Libero. Tali componenti comprendono tutti i costi e gli oneri sostenuti da Edison Energia nei confronti del Distributore in relazione ai servizi di trasporto, stoccaggio, distribuzione e misura del gas naturale. Tali corrispettivi, calcolati al netto delle imposte 3, incidono complessivamente per il 33% sulla fattura di un Cliente finale tipo 2. CONDIZIONI DI A fronte della fornitura, EDISON ENERGIA emetterà le fatture in formato digitale da pagarsi esclusivamente tramite addebito su conto corrente (RID). Qualora invece il CLIENTE scelga dopo l attivazione, quale modalità di pagamento, il bollettino postale, sarà addebitata per ogni bolletta la somma complessiva di 4,, di cui 2, per il pagamento tramite bollettino postale e 2, per l invio della bolletta cartacea. Nei casi di disallineamento RID, il costo di cui sopra non sarà addebitato nella prima bolletta, mentre nel caso il disallineamento persista per responsabilità del CLIENTE, questo sarà addebitato nelle fatture successive. Nel caso in cui il CLIENTE scelga dopo l attivazione di ricevere copia della bolletta in formato cartaceo, saranno addebitati in bolletta 2, per ogni bolletta cartacea inviata. Le presenti condizioni economiche di fornitura sono da intendersi valide per le Proposte di Contratto per la somministrazione di gas naturale per clienti finali domestici sottoscritte ed inoltrate ad EDISON ENERGIA entro il 3 febbraio 211. Web Gas_Listino5 1 Il corrispettivo indicato è riferito ad un gas naturale fornito con Potere Calorifico Superiore (di seguito PCS) pari a,3852 GJ/Smc e pertanto suscettibile di adeguamento in diretta proporzione ai valori di PCS approvati dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG). Tale valore è indicato assumendo come un coefficiente di conversione dei volumi C=1. Qualora il gruppo di misura installato non sia dotato di apparecchiatura per la correzione delle misure alle condizioni standard, la correzione a fini tariffari dei volumi misurati avverrà 2 Stima riferita a una famiglia tipo con riscaldamento autonomo e consumo pari a Smc/anno in ambito Nord Orientale, IVA e imposte escluse 3 Imposte e IVA sono a carico del CLIENTE. E possibile ottenere ulteriori informazioni su imposte e IVA sul sito Il cliente è a conoscenza delle condizioni contrattuali previste dalla delibera n. 229/1 e successive integrazioni e modificazioni, e le condizioni economiche, definite ai sensi della delibera n. 138/3 e della possibilità di sceglierle, chiedendone l applicazione.

2 SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER CLIENTI FIN ALI DOMESTICI DI GAS NATURALE Stima della spesa annua escluse le imposte Corrispettivi previsti dall'offerta alla data del 6/12/21, valida fino alla data del 3/2/211 AMBITO TARIFFARIO: NORD OCCIDENTALE Minore spesa ( o 114,37 115,9-1,53-1,32% 276,51 282,62-6,11-2,16% 37,69 379,6-8,91-2,35% 67,34 688,16-17,82-2,59% 925,25 95,71-25,46-2,68% 2.196, ,92-63,65-2,82% AMBITO TARIFFARIO: NORD ORIENTALE Minore spesa ( o 15,38 16,91-1,53-1,43% 261,25 267,36-6,11-2,28% 351,86 36,77-8,91-2,47% 64,16 657,98-17,82-2,71% 885,34 91,8-25,46-2,8% 2.17, ,36-63,65-2,93% AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE Minore spesa ( o 17,93 19,46-1,53-1,4% 271,84 277,95-6,11-2,2% 366,94 375,85-8,91-2,37% 669,55 687,37-17,82-2,59% 926,99 952,45-25,46-2,67% 2.21, ,33-63,64-2,8% AMBITO TARIFFARIO: CENTRO-SUD ORIENTALE Minore spesa ( o 12,44 13,96-1,52-1,47% 274,94 281,5-6,11-2,17% 374,83 383,74-8,91-2,32% 692,64 71,46-17,82-2,51% 963,12 988,58-25,46-2,58% 2.311, ,63-63,64-2,68%

3 AMBITO TARIFFARIO: CENTRO-SUD OCCIDENTALE Minore spesa ( o 19,45 11,97-1,52-1,37% 29,8 296,91-6,11-2,6% 395,65 44,56-8,91-2,2% 729,27 747,9-17,82-2,38% 1.13,3 1.38,75-25,45-2,45% 2.429, ,54-63,64-2,55% AMBITO TARIFFARIO: MERIDIONALE Minore spesa ( o 121,66 123,18-1,52-1,24% 325,33 331,44-6,11-1,84% 442,6 451,51-8,91-1,97% 815,72 833,54-17,82-2,14% 1.133, ,7-25,46-2,2% 2.719, ,17-63,65-2,29% I valori indicati in tabella sono calcolati per un livello dei coefficienti P e C pari a: P=,3852 GJ/Sm3 C=1 I valori indicati in tabella sono calcolati alla data dell offerta e possono subire variazioni, nel periodo di validità dell offerta, a seguito di ALTRI ONERI / SERVIZI ACCESSORI Pagamento tramite bollettino postale Bolletta Cartacea MODALITA DI INDICIZZAZIONE / VARIAZIONE provvedimenti dell Autorità per l energia elettrica e il gas. 4 / bolletta 2. / bolletta Opzionale Opzionale I corrispettivi sono soggetti ad eventuali indicizzazioni/variazioni definite dall Autorità per l energia elettrica e il gas, qualora applicabili DESCRIZIONE DELLO SCONTO E/O BONUS ALTRI DETTAGLI SULL OFFERTA L offerta EDISON WEB GAS è a prezzo fisso per 12 mesi. La tariffa di cui alla colonna B varia trimestralmente ed il valore indicato è quello pubblicato dalla stessa A.E.E.G. e relativo al I trimestre 211. Il confronto, trattandosi di strutture di prezzo differenti (fisso versus variabile), è pertanto poco significativo. AMBITO AMBITO NORD OCCIDENTALE (Valle d Aosta, Piemonte, Liguria) AMBITO NORD ORIENTALE (Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna) AMBITO CENTRALE (Toscana, Umbria, Marche) AMBITO CENTRO-SUD ORIENTALE (Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata) AMBITO CENTRO-SUD OCCIDENTALE (Lazio, Campania) AMBITO MERIDIONALE (Calabria, Sicilia)

4 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE PER USI DOMESTICI MERCATO LIBERO CGgas8_23121 ART. 1 - OGGETTO DEL CONTRATTO EDISON ENERGIA S.p.A. ( EDISON ENERGIA o Fornitore ), società a socio unico - soggetta all attività di direzione e coordinamento di EDISON S.p.A. - sede legale Foro Buonaparte Milano - si impegna a somministrare al CLIENTE il gas naturale per uso domestico individuale destinato all indirizzo di fornitura indicato nella Proposta di Contratto (o nella bolletta allegata) che unitamente alle presenti condizioni generali nonché agli allegati (Condizioni economiche di fornitura, Scheda di riepilogo, Informazioni aggiuntive per il cliente) costituiscono il CONTRATTO. EDISON ENERGIA e il CLIENTE saranno di seguito denominati singolarmente PARTE e congiuntamente PARTI. ART. 2 - CONDIZIONI CONTRATTUALI E PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO 2.1 Le disposizioni contrattuali contenute nella Proposta di Contratto prevalgono sempre sulle presenti Condizioni Generali di Contratto e sugli allegati. 2.2 Il CLIENTE, con la sottoscrizione del CONTRATTO, conferisce mandato con rappresentanza a EDISON ENERGIA perché proceda in suo nome e per suo conto a sottoscrivere la comunicazione di recesso dal precedente fornitore. Il mandato si intende conferito a titolo gratuito. 2.3 Il CONTRATTO si intende perfezionato nel momento in cui il CLIENTE riceve l accettazione scritta da parte di EDISON ENERGIA, entro 45 (quarantacinque) giorni dalla data di sottoscrizione della Proposta di Contratto, a mezzo raccomandata a/r, tramite SMS ovvero qualunque altro mezzo idoneo a certificare la ricezione. Entro 1 (dieci) giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della Proposta di Contratto il CLIENTE ha facoltà di recedere dal CONTRATTO, senza alcuna penalità e senza alcun obbligo di motivazione, mediante comunicazione scritta da inviarsi ad EDISON ENERGIA a mezzo fax o raccomandata a/r. 2.4 Nel caso in cui il CONTRATTO sia concluso attraverso forme di comunicazione a distanza, entro 1 (dieci) giorni lavorativi dalla data di ricevimento della documentazione contrattuale il CLIENTE ha facoltà di recedere dal CONTRATTO, senza alcuna penalità e senza alcun obbligo di motivazione, mediante comunicazione scritta da inviarsi ad EDISON ENERGIA a mezzo fax o raccomandata a/r. 2.5 EDISON ENERGIA si riserva la facoltà di non dare esecuzione alla somministrazione di gas nel caso in cui il CLIENTE fornisca i propri dati in modo incompleto o non corretto. 2.6 L esecuzione del contratto resta subordinata al fatto che, al momento in cui Edison Energia richiede al Distributore Locale ( Distributore ) l attivazione della fornitura presso il Punto di Riconsegna, o in qualsiasi momento comunque precedente all inizio effettivo della fornitura, il Punto di Riconsegna non risulti già sospeso per morosità o non sia pervenuta al Distributore una richiesta di sospensione relativa allo stesso. ART. 3 - DURATA E DECORRENZA CONTRATTUALE 3.1 Il CONTRATTO ha durata di 1 (uno) anno a decorrere dalla data di effettivo inizio della somministrazione di gas. Successivamente, la durata si intende tacitamente prorogata di anno in anno salvo disdetta inviata da una delle PARTI all altra mediante raccomanda a.r. e con un preavviso di 45 (quarantacinque) giorni rispetto alla scadenza iniziale e/o prorogata. Qualora la data di effettivo inizio della fornitura di gas, limitatamente al singolo Punto di Riconsegna, non coincidesse con la data di inizio della somministrazione indicata nella Proposta di Contratto, EDISON ENERGIA provvederà ad informare tempestivamente il CLIENTE dell eventuale nuova data di avvio e le cause dell avvenuto ritardo tramite idonea comunicazione. 3.2 EDISON ENERGIA avrà, inoltre, la facoltà di variare le condizioni economiche applicabili alla fornitura di gas naturale per l anno successivo comunicandole al CLIENTE entro il termine di 9 (novanta) giorni antecedenti la scadenza del CONTRATTO, mediante comunicazione scritta. Qualora il CLIENTE non dia disdetta nei termini e con le modalità previste al punto 3.1, il presente CONTRATTO si intenderà tacitamente rinnovato alle condizioni economiche indicate nella suddetta comunicazione che, in deroga a quanto previsto al successivo art. 15, si intenderanno inserite automaticamente nel presente CONTRATTO. ART. 4 - DETERMINAZIONE E REVISIONE DEI PREZZI 4.1 Il prezzo è riportato nelle Condizioni Economiche di fornitura ed è da intendersi al netto delle componenti tariffarie previste dal vigente quadro normativo (Dell. n. 138/3 e 237/, 17/4 e ARG/gas 159/8 e 64/9 dell Autorità Energia Elettrica e Gas, di seguito AEEG e successivi aggiornamenti) e valide nel territorio di ubicazione del Punto di Riconsegna a copertura dei costi di Trasporto, Stoccaggio, Distribuzione e Vendita al dettaglio, delle imposte erariali ed addizionali gravanti sui consumi di gas naturale, nonché dell IVA. 4.2 Tutte le componenti di cui al punto 4.1 sono da intendersi a carico del CLIENTE e verranno aggiornate secondo le modalità ed i tempi stabiliti dalle Autorità competenti, dall AEEG e dal Distributore Locale. ART. 5 - COEFFICIENTE DI ADEGUAMENTO TARIFFARIO Nella fattura vengono riportati i seguenti fattori di conversione (definiti nelle dell. 237/ e ARG/gas 159/8): il potere calorifico superiore convenzionale PCS di un metro cubo di gas distribuito nella località misurato in condizioni standard; il coefficiente C di adeguamento alla quota altimetrica ed alla zona climatica. Qualora il gas fornito al CLIENTE sia misurato in media pressione o, se in bassa pressione, con l installazione presso il CLIENTE di un gruppo di misura di classe non inferiore alla classe G4, il CLIENTE può attivarsi a proprie spese affinché il gruppo di misura utilizzato per la determinazione dei volumi fatturati sia corredato di un idoneo correttore omologato. ART. 6 - MODALITA DI CONSEGNA GAS GESTIONE DELLA CONNESSIONE 6.1 La fornitura del gas è effettuata a deflusso libero, misurato da contatore. 6.2 Il gas verrà consegnato in corrispondenza del punto di consegna tra l impianto di proprietà del Distributore Locale o gestito dal Distributore Locale e dell impianto di proprietà o gestito dal Cliente a valori di pressione resi disponibili dall azienda distributrice e previsti dal Codice di Rete di Distribuzione. Eventuali richieste di intervento inerenti il gruppo di misura, ad eccezione del pronto intervento, devono essere indirizzate a EDISON ENERGIA, la quale si farà carico di veicolarle al Distributore Locale responsabile del servizio (Del. ARG/gas /8). EDISON ENERGIA per il Punto di Riconsegna provvederà a stipulare il contratto di trasporto ed il contratto di distribuzione gas. EDISON ENERGIA ai sensi della del. ARG/gas /8, si impegna, in relazione alle esigenze manifestate dal CLIENTE e nell interesse di quest ultimo, a richiedere al Distributore Locale l esecuzione di attività relative alla gestione del Punto di Riconsegna, quali, a titolo esemplificativo, spostamento del gruppo di misura, verifica della pressione della fornitura, verifica del funzionamento del gruppo di misura. Il CLIENTE potrà reperire l apposita modulistica facendone richiesta al Servizio Clienti Edison e/o sul sito internet Sono a carico del CLIENTE i corrispettivi dovuti al Distributore Locale Gas per tutte le altre prestazioni accessorie e opzionali di cui al Codice di rete tipo (Allegato 2 alla del.18/6 dell AEEG e successive modifiche ed integrazioni) tra cui l esecuzione di lavori semplici e complessi, l attivazione e disattivazione della fornitura, la verifica del gruppo di misura, ecc. 6.3 Inoltre Il CLIENTE riconoscerà a EDISON ENERGIA, per ciascuna richiesta inoltrata al Distributore locale tramite la stessa EDISON ENERGIA, un corrispettivo di importo pari a 23 euro (ventitre euro). A titolo esemplificativo e non esaustivo rientrano tra le prestazioni indicate le seguenti: disattivazione della fornitura su richiesta del cliente finale, voltura e subentro, spostamento del gruppo di misura di un sito già attivo. ART. 7 - IMPOSTE Eventuali sanzioni e/o oneri eventualmente dovuti da EDISON ENERGIA all Amministrazione Finanziaria a causa di mancate dichiarazioni o di dichiarazioni inesatte o incomplete che il CLIENTE è tenuto a rendere a EDISON ENERGIA saranno oggetto di rivalsa da parte di quest ultima nei confronti del CLIENTE stesso. Tali sanzioni e/o oneri saranno eventualmente addebitati al CLIENTE in bolletta. ART. 8 - Art. 8 MODALITÀ DI E PAGAMENTO 8.1 Le fatture avranno periodicità bimestrale. Tale periodicità potrà essere variata da EDISON ENERGIA con comunicazione al CLIENTE ai sensi dell art La fatturazione avverrà sulla base dei dati relativi ai consumi effettivi del CLIENTE, resi disponibili ad EDISON ENERGIA dal Distributore Locale. Nel caso di esito negativo del tentativo di lettura da parte del Distributore Locale, EDISON ENERGIA ne darà comunicazione nella prima bolletta utile al CLIENTE. In tal caso e qualora i dati di cui sopra non dovessero essere disponibili in tempo utile per la fatturazione, i consumi saranno fatturati sulla base dei dati disponibili e con questo ordine prioritario: autolettura del CLIENTE, consumo annuo o dato storico comunicato dal Distributore Locale, spesa annua dichiarata dal CLIENTE in sede di stipula del CONTRATTO, stima di EDISON ENERGIA fatta in base ai profili tipo definiti dall AEEG con delibera ARG/gas 13/8 e successive modifiche ed integrazioni. 8.3 Al ricevimento dei consumi effettivi e delle relative fatture emesse dal Distributore Locale, EDISON ENERGIA provvederà ad effettuare gli eventuali conguagli. 8.4 Qualora, in corso di vigenza del CONTRATTO, si dovessero verificare le modifiche che comportino delle variazioni ai corrispettivi passanti di cui al precedente art. 4.2, EDISON ENERGIA provvederà alla relativa fatturazione dal mese successivo a quello dell avvenuto cambiamento. 8.5 Il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato entro 3 (trenta) giorni dalla data di emissione delle stesse secondo la modalità indicata nella Proposta di Contratto. Nel caso non sia selezionata una modalità di pagamento o nel caso in cui sia scelta la RID e non siano indicati i dati bancari, il pagamento dovrà avvenire tramite bollettino postale. Ad eccezione del caso in cui il CLIENTE abbia fatto ricorso alla procedura di conciliazione paritetica di cui all art.18, ai sensi dell art. 146 c.c. eventuali reclami o contestazioni non daranno diritto al CLIENTE di differire o sospendere i pagamenti, totali o parziali, sia di fatture di fornitura che di interessi di mora, salvo quella parte degli stessi dovuta a manifesti errori di calcolo. ART. 9 - RITARDO PAGAMENTI - PROCEDURA PER SOSPENSIONE SOMMINISTRAZIONE 9.1 Ai sensi della delibera AEEG n. 229/1 in caso di ritardato pagamento di una o più delle fatture emesse da EDISON ENERGIA, il CLIENTE dovrà corrispondere, oltre all ammontare delle fatture, una somma pari agli interessi di mora calcolati su base annua e pari al tasso ufficiale di riferimento, così come definito ai sensi dell'articolo 2 del decreto legislativo 24 giugno 1998, n. 213 (TUR) aumentato di 3,5 punti percentuali, oltre alle eventuali ulteriori spese sostenute. Il cliente buon pagatore è tenuto al pagamento del solo interesse legale per i primi dieci giorni di ritardo. 9.2 In caso di morosità prolungata oltre 25 giorni EDISON ENERGIA procederà alla sospensione dell'erogazione del gas previa comunicazione tramite lettera Raccomandata indicante il termine ultimo entro il quale il CLIENTE deve provvedere al pagamento (entro 25 giorni dalla data del sollecito tramite raccomandata semplice). EDISON ENERGIA richiederà il pagamento delle spese relative ai solleciti di pagamento. 9.3 Qualora l'erogazione venisse ripristinata, il CLIENTE sarà tenuto alla corresponsione, oltre che delle somme dovute e degli interessi come sopra calcolati, anche del rimborso delle spese sostenute per la sospensione e riattivazione della fornitura nel limite dell ammontare previsto dall AEEG. 9.4 La procedura per la sospensione della fornitura non potrà trovare applicazione in caso di mancati pagamenti da parte del CLIENTE per importi che singolarmente considerati siano inferiori al valore medio stimato di una fattura. 9.5 L eventuale pagamento da parte del CLIENTE a seguito del sollecito di cui sopra, dovrà essere comunicato dallo stesso a EDISON ENERGIA mediante raccomandata a/r o mediante fax al numero indicato nella raccomandata di sollecito. 9.6 In deroga a quanto stabilito dall art EDISON ENERGIA può sospendere la fornitura anche senza preavviso a motivo di accertata appropriazione fraudolenta del bene, di manomissione e rottura dei sigilli dei gruppi di misura ovvero di utilizzo degli impianti in modo non conforme al CONTRATTO. 9.7 La procedura di messa in mora è sospesa nel caso in cui il CLIENTE abbia fatto ricorso alla procedura di conciliazione paritetica di cui all art. 18. ART. 1 - RECESSO E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA 1.1 Fatto salvo il diritto di ripensamento di cui ai precedenti artt. 2.3 e 2.4, il CLIENTE può esercitare il diritto di recesso senza oneri in qualsiasi momento della fornitura, a mezzo raccomandata a/r e con preavviso di 1 (uno) mese, ai sensi della Delibera AEEG 144/7 in materia di recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali. Ai sensi dell art. 5.2 della Del. AEEG n. 144/7, il CLIENTE si avvale del nuovo fornitore per l inoltro della comunicazione di recesso. 1.2 Ciascuna delle PARTI ha la facoltà di dichiarare la risoluzione di diritto del CONTRATTO mediante semplice comunicazione scritta da inviare a mezzo raccomandata all altra PARTE, qualora, relativamente a quest ultima, si verificasse una delle seguenti condizioni: a. impossibilità di procedere alla somministrazione di gas naturale a causa di impedimenti di natura tecnica e/o normativa non imputabili a EDISON ENERGIA, senza che ciò implichi alcuna responsabilità di EDISON ENERGIA nei confronti del CLIENTE; b. parziale pagamento delle fatture, o ritardato pagamento delle stesse da parte del CLIENTE superiore a 25 (venticinque) giorni. In tale ipotesi EDISON ENERGIA avrà in ogni caso diritto al risarcimento del danno. ART FORZA MAGGIORE 11.1 Le PARTI non sono tra loro responsabili per qualsiasi inadempimento dovuto a causa di forza maggiore o comunque da qualsiasi causa al di fuori del controllo delle stesse In particolare, EDISON ENERGIA non sarà responsabile per sospensioni o interruzioni della somministrazione di gas naturale causati da eventi naturali, caso fortuito, leggi, provvedimenti di pubbliche autorità che rendano alla stessa, in tutto o in parte, impossibili gli adempimenti degli obblighi posti a suo carico, regolamenti o ingiunzioni di enti che esercitano autorità e controllo sulla fornitura oggetto del CONTRATTO, ivi compresa l AEEG, scioperi, stato di guerra, o qualsiasi altra causa eccezionale al di fuori del proprio ragionevole controllo, compreso la indisponibilità temporanea del servizio di trasporto del gas a livello nazionale e regionale, o della distribuzione a livello locale, anche per inadempienza verso il CLIENTE del Trasportatore o del Distributore Locale, salvo che la causa della inadempienza non sia imputabile a precedenti inadempienze di EDISON ENERGIA. Sarà considerata altresì causa di forza maggiore l interruzione, anche improvvisa, su scala nazionale e/o locale delle forniture di gas causate da fatti e/o atti del Trasportatore. ART CESSIONE Il CLIENTE consente fin d ora la cessione del CONTRATTO da parte del Fornitore ad altra società del gruppo Edison. La cessione sarà comunicata al CLIENTE entro 6 giorni dalla sua validità e sarà efficace nei confronti del Cliente dalla ricezione della relativa comunicazione inviata dal Fornitore. ART INSERIMENTO DI REGOLAMENTAZIONI TECNICHE E DI CLAUSOLE NEGOZIALI 13.1 Il CONTRATTO, in corso di vigenza, si intende modificato di diritto, mediante l'inserimento di clausole negoziali e regolamentazioni tecniche che la stessa AEEG definisce ai sensi D.Lgs. n 164 del Al cliente verrà data comunicazione in bolletta o attraverso apposita informativa Qualora i contenuti imposti da eventuali provvedimenti di cui al punto precedente dovessero riguardare parametri economici non suscettibili di inserimento automatico, EDISON ENERGIA provvederà a formulare delle condizioni equivalenti, fermo restando il diritto di recesso di cui al precedente art ART REGISTRAZIONE Il CONTRATTO è soggetto a registrazione soltanto in caso d uso ed a tassa fissa. Il relativo onere è a carico della PARTE che con il proprio comportamento rende necessaria la registrazione. ART MODIFICHE 15.1 Fatto salvo quanto previsto al successivo comma, eventuali modifiche al CONTRATTO dovranno essere proposte e accettate per iscritto Durante la vigenza del CONTRATTO e qualora ricorra giustificato motivo, EDISON ENERGIA si riserva la facoltà di variare unilateralmente le condizioni contrattuali, tramite comunicazione scritta inviata con un preavviso di 9 (novanta) giorni rispetto alla decorrenza delle variazioni stesse, considerandosi decorrente il suddetto termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento da parte del CLIENTE. La predetta comunicazione, denominata Proposta di modifica unilaterale del contratto conterrà: 1) il testo completo di ciascuna delle disposizioni contrattuali risultanti dalla modifica proposta, 2) l illustrazione chiara completa e comprensibile, dei contenuti e degli effetti della variazione proposta, 3) la decorrenza della variazione proposta, 4) i termini e le modalità per la comunicazione da parte del CLIENTE dell eventuale volontà di esercitare il recesso senza oneri, 5) l illustrazione che il cliente finale di gas naturale, avente diritto al servizio di tutela, in alternativa alla facoltà di recedere, ha la facoltà di essere fornito dal medesimo esercente alle condizioni economiche e contrattuali del servizio regolato. In tal caso la richiesta in forma scritta del CLIENTE finale dovrà essere esercitata secondo le modalità e i termini di cui all invio del recesso. Il mancato rispetto del preavviso e/o delle modalità di invio della predetta comunicazione, comporta la corresponsione al CLIENTE degli indennizzi automatici in conformità a quanto previsto dalla Deliberazione 8 luglio 21 - ARG/com 14/1 e successive modificazioni e/o integrazioni. ART. 16- COMUNICAZIONI Tutte le comunicazioni fra le PARTI inerenti il CONTRATTO devono essere trasmesse per iscritto. Deve altresì essere trasmessa per iscritto ad EDISON ENERGIA, entro i termini previsti dalla normativa vigente, qualunque variazione inerente il Punto di Riconsegna. ART Art. 17 ELEZIONE DI DOMICILIO E FORO COMPETENTE La legge applicabile al CONTRATTO è quella italiana. Il foro competente in via esclusiva per ogni controversia tra il Fornitore e il CLIENTE è quello di residenza o di domicilio elettivo del CLIENTE. ART RECLAMI E PROCEDURA DI CONCILIAZIONE 18.1 Eventuali reclami e richieste scritte di informazioni possono essere inoltrati a Edison Energia SpA, Servizio Clienti, CP 94, 28 Basiglio (MI), oppure tramite fax al numero , utilizzando l'apposito modulo disponibile nell Area Clienti sul sito Nel caso non si utilizzi l'apposito modulo, nella comunicazione dovranno essere indicate obbligatoriamente le seguenti informazioni minime: nome, cognome, indirizzo di fornitura, indirizzo postale (se diverso dall'indirizzo di fornitura) o telematico e il servizio a cui si riferisce il reclamo (elettrico, gas, o entrambi). Per maggiori informazioni sui diritti dei consumatori è possibile consultare il sito Il CLIENTE potrà ricorrere gratuitamente alla procedura di conciliazione paritetica per la risoluzione stragiudiziale delle controversie che dovessero insorgere nel corso della fornitura e riguardanti il CONTRATTO. La procedura di conciliazione paritetica può essere attivata dal CLIENTE solo a seguito della mancata risposta da parte di EDISON ENERGIA al reclamo scritto del CLIENTE o nel caso in cui quest ultimo non ritenga la risposta ricevuta soddisfacente Per attivare la procedura di conciliazione paritetica, il CLIENTE deve inviare la domanda di attivazione alla Segreteria dell Ufficio di Conciliazione di EDISON ENERGIA che, verificata la correttezza formale della domanda, provvederà a dare esecuzione alla procedura conciliativa. Il CLIENTE può trovare ulteriori informazioni sulle fasi e modalità della procedura, nonché il modello di domanda sul sito oppure telefonando al numero verde Edison Energia, oppure chiedendo informazioni ad una delle Associazioni Consumatori aderenti al protocollo. Per una più efficace risposta alle tue domande, ti ricordiamo di inserire nella comunicazione verso Edison il tuo nome e cognome, il tuo indirizzo e i tuoi dati di fornitura. SERVIZIO CLIENTI edisonenergia.it Edison Energia S.p.A. - Servizio Clienti CP Basiglio (MI) Edison Energia S.p.A.è Certificata ISO 91:28

5 INFORMAZIONI AGGIUNTIVE PER IL CLIENTE TUTELA DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA E CONSENSO 1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO Edison Energia S.p.A. ("EDISON") informa che ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. n. 196/3 ("Codice della Privacy") i dati personali forniti dal CLIENTE in relazione al prodotto/servizio erogato verranno trattati in conformità con le disposizioni del Codice della Privacy e per le finalità di seguito riportate: A) Finalità strettamente connesse all esecuzione del contratto: i dati forniti dal CLIENTE saranno utilizzati per dare esecuzione al CONTRATTO. A titolo esemplificativo e senza intento limitativo tali finalità possono riguardare: 1) attivazione/disattivazione dei siti di fornitura; 2) gestione letture/misure dei consumi; 3) elaborazione, stampa, imbustamento, spedizione delle fatture; 4) gestione di eventuali richieste di informazioni, reclami, contenziosi; 5) tutela ed eventuale recupero credito. Il conferimento dei dati personali per tali finalità è obbligatorio ed un eventuale mancato conferimento può pregiudicare la fornitura dei prodotti/servizi richiesti. B) Ulteriori Finalità: promozionali, commerciali e di marketing: previo consenso del CLIENTE, i Suoi dati potranno essere utilizzati anche per le seguenti finalità: 1) invio/comunicazione di materiale pubblicitario, informativo, promozionale su nuovi prodotti/servizi da parte di EDISON e/o di altre società controllate/controllanti e/o collegate al Gruppo Edison, nonché di società terze, purché connessi alla fornitura di energia elettrica e/o gas, tramite posta, telefono, SMS, posta elettronica, fax e/o allegato in fattura; 2) vendita diretta e/o collocamento di prodotti/servizi, agevolazioni e promozioni di EDISON e/o di altre società controllate/controllanti e/o collegate al Gruppo Edison, nonché di società terze, purché connessi alla fornitura di energia elettrica e/o gas, mediante differenti canali di vendita o società terze incaricate; 3) verifica del grado di soddisfazione della qualità del prodotto/servizio erogato, studi e ricerche statistiche e di mercato, direttamente o tramite società specializzate, mediante interviste o altri mezzi di rilevazione. C) Ulteriori Finalità: comunicazione di dati a terzi: previo consenso del CLIENTE, i Suoi dati potranno essere comunicati a fornitori di Edison, società terze che svolgono attività nel settore del marketing, consulenti, società controllate/controllanti e/o collegate al Gruppo Edison, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda di EDISON, strutture/società esterne preposte allo svolgimento d'attività connesse o conseguenti all esecuzione del CONTRATTO, istituti di credito per disposizioni di pagamento od altre attività finanziarie strumentali all esecuzione del servizio. Tali soggetti terzi, agendo come autonomi titolari del trattamento, potranno a loro volta utilizzare i dati del CLIENTE per le medesime finalità di cui alla precedente lettera B), relativamente alla promozione, il marketing e la vendita diretta di propri beni e/o servizi. Fatto salvo quanto sopra specificato, i Suoi dati non saranno in alcun modo diffusi al pubblico. Il consenso al trattamento dei dati personali per le finalità di cui al punto 1 lettere B) e C) è facoltativo ed un eventuale rifiuto non pregiudica la fornitura dei prodotti/servizi richiesti. Il CLIENTE potrà in ogni caso opporsi in qualsiasi momento a tali trattamenti, facendone semplice richiesta ad EDISON, senza alcuna formalità. 2. DATI TRATTATI 2.1 I dati personali del CLIENTE, che potranno essere raccolti e trattati per le finalità sopra indicate, sono quelli forniti volontariamente dal CLIENTE per la conclusione del CONTRATTO al momento della registrazione sui siti internet di EDISON e/o nel corso dei contatti con i dipendenti, gli agenti, i rappresentanti, i commerciali, gli operatori telefonici di EDISON preposti alle attività relative alla conclusione del CONTRATTO o, in ogni caso, nel corso della fase di sottoscrizione del CONTRATTO tramite qualsiasi altra modalità. 2.2 Con riferimento ai dati personali immessi sui formulari presenti sui siti Internet di EDISON, EDISON informa che, qualora il CLIENTE non porti a termine la procedura di registrazione, tali dati saranno utilizzati da EDISON al fine esclusivo di ricontattare il CLIENTE per invitarlo a portare a termine la procedura interrotta e fornire istruzioni operative. 3. MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI Il trattamento avviene prevalentemente con l ausilio di strumenti informatici/telematici o, se necessario, con procedure manuali ed in ogni caso con l adozione delle precauzioni e cautele atte ad evitare l uso improprio o l indebita diffusione dei dati stessi. I dati saranno trattati dai dipendenti di EDISON designati Incaricati del trattamento che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative. Alcuni trattamenti dei dati potranno essere altresì effettuati sia da personale di società controllate/controllanti/collegate al Gruppo Edison sia da soggetti terzi, con sede in Italia e/o in altro Stato dell'unione Europea, ai quali EDISON affida talune attività per le finalità elencate al punto 1 lettera A) e, previo consenso del CLIENTE, per le ulteriori finalità di cui al punto 1 lettera B). Il consenso del CLIENTE riguarderà pertanto anche l attività e il trattamento svolti dai suddetti soggetti. In tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento. 4. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO Il Titolare del trattamento è EDISON ENERGIA S.p.A. con sede in Milano, Foro Buonaparte, 31. Il Responsabile del trattamento è il Direttore Vendite Retail, pro tempore, di EDISON ENERGIA S.p.A.. Potrà ottenere un elenco completo degli altri responsabili del trattamento nominati, contattando direttamente EDISON senza alcuna formalità. 5. ESERCIZIO DEI DIRITTI (art. 7 Codice della Privacy) Ai sensi dell art. 7 del Codice della Privacy, il CLIENTE ha il diritto di ottenere in qualunque momento la conferma dell'esistenza o meno dei Suoi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione. Ai sensi del medesimo articolo, il CLIENTE ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Inoltre, il CLIENTE potrà opporsi in qualsiasi momento all utilizzo dei Suoi dati per le finalità descritte al punto 1 lettere B) e C). Il CLIENTE può esercitare i Suoi diritti utilizzando i seguenti contatti: EDISON ENERGIA S.p.A., Servizio Clienti Edison, CP 94, 28 Basiglio, Milano o via INDENNIZZI AUTOMATICI Qualora Edison Energia, durante l esecuzione del contratto non dovesse rispettare gli standard specifici di qualità commerciale cui è tenuta ai sensi della Del. AEEG n. 164/8 (Testo Integrato della Regolazione della Qualità dei Servizi di Vendita di Energia Elettrica e di Gas Naturale) e successive modifiche ed integrazioni, al CLIENTE sarà corrisposto un indennizzo automatico pari a 2 euro. In particolare, Edison Energia è tenuta a corrispondere l indennizzo automatico di cui sopra nelle seguenti fattispecie: mancata esecuzione della rettifica di fatturazione entro il tempo massimo (9 giorni) calcolati dal ricevimento da parte di Edison Energia della richiesta di rettifica di fatturazione del CLIENTE alla corresponsione della somma non dovuta, mancata risposta motivata al reclamo scritto entro il tempo massimo (4 giorni) calcolati a partire dal ricevimento da parte di Edison Energia del reclamo scritto inviato dal CLIENTE, mancata rettifica di doppia fatturazione entro il tempo massimo (2 giorni) calcolati dal ricevimento da parte di Edison Energia della richiesta scritta da parte del CLIENTE alla corresponsione della somma non dovuta. Sono inclusi i tempi per l eventuale acquisizione da parte di Edison Energia di dati tecnici dal Distributore Locale. L indennizzo automatico di cui sopra è crescente in relazione al ritardo nell esecuzione della prestazione. Nel caso di esecuzione della prestazione entro un tempo doppio dallo standard viene corrisposto l indennizzo base (2 euro), nel caso di esecuzione della prestazione oltre un tempo doppio dello standard, ma entro un tempo triplo dallo standard viene corrisposto il doppio dell indennizzo base (4 euro), se la prestazione avviene oltre un tempo triplo rispetto allo standard è corrisposto il triplo dell indennizzo base (6 euro). Edison Energia non è tenuta a corrispondere l indennizzo automatico di cui sopra qualora il mancato rispetto del tempo massimo dell esecuzione della prestazione sia dovuto a causa di forza maggiore quali atti di autorità pubblica, eventi naturali eccezionali per i quali sia dichiarato lo stato di calamità dall autorità competente, scioperi indetti senza il preavviso previsto per legge, mancato ottenimento di atti autorizzativi, o per cause imputabili al CLIENTE o a terzi, ovvero danni o impedimenti provocati da terzi, a titolo di esempio rientrano eventuali ritardi del distributore a mettere a disposizione i dati tecnici richiesti da Edison Energia. Inoltre Edison Energia non è tenuta alla corresponsione dell indennizzo automatico nel caso in cui al CLIENTE sia stato già corrisposto l indennizzo automatico nell anno solare in corso, in caso di reclami per cui non sia possibile identificare il CLIENTE finale, per assenza di informazioni minime, quali nome e cognome, indirizzo di fornitura, indirizzo postale se diverso da quello di fornitura e il servizio a cui si riferisce il reclamo. L indennizzo automatico sarà corrisposto al CLIENTE finale attraverso la detrazione dall importo addebitato nella prima fattura utile e comunque entro 8 mesi dalla data di ricevimento da parte di Edison Energia del reclamo scritto o dalla richiesta scritta di rettifica di fatturazione o di doppia fatturazione. Inoltre al CLIENTE sarà corrisposto un indennizzo automatico nei casi previsti al Titolo V Indennizzi automatici della delibera AEEG n. 126/4 e successive modifiche ed integrazioni. In particolare al CLIENTE sarà corrisposto un indennizzo automatico pari a 3 (trenta) euro nel caso di mancato utilizzo dei dati di lettura di gruppi di misura accessibili, mancato rispetto di quanto previsto nelle condizioni generali di contratto in tema di periodicità di emissione delle fatture, tempo minimo intercorrente tra l invio al CLIENTE del sollecito di pagamento e la sospensione della fornitura per morosità. Inoltre sarà corrisposto al CLIENTE un indennizzo automatico pari a 3 (trenta) euro, nel caso di mancato rispetto dei tempi, dei modi e dei contenuti della comunicazione relativa alle variazioni unilaterali delle condizioni contrattuali, secondo quanto previsto dagli articoli 13.1 e 13.3 della delibera AEEG 126/4 e successive modifiche ed integrazioni. Le modalità di corresponsione di tale indennizzo automatico sono quelle previste dalla deliberazione 2 marzo 2, n. 47/ e successive modifiche ed integrazioni. ASSICURAZIONE CLIENTI FINALI Chiunque usi, anche occasionalmente, gas metano o altro tipo di gas fornito tramite reti di distribuzione urbana o reti di trasporto, beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli incidenti da gas, ai sensi della delibera ARG/gas 79/1 dell Autorità per l energia elettrica e il gas. La copertura assicurativa è valida su tutto il territorio nazionale; da essa sono esclusi: a. i clienti finali di gas metano caratterizzati da un consumo annuo superiore a 2. metri cubi alle condizioni standard per utilizzi industriali; b. i clienti finali di gas metano caratterizzati da un consumo annuo superiore a 3. metri cubi alle condizioni standard per utilizzi ospedalieri; c. i consumatori di gas metano per autotrazione. Le garanzie prestate riguardano: la responsabilità civile nei confronti di terzi, gli incendi e gli infortuni, che abbiano origine negli impianti e negli apparecchi a valle del punto di consegna del gas (a valle del contatore). L assicurazione è stipulata dal Cig (Comitato Italiano Gas) per conto dei clienti finali. Per ulteriori dettagli in merito alla copertura assicurativa e alla modulistica da utilizzare per la denuncia di un eventuale sinistro si può contattare lo Sportello per il consumatore di energia al numero verde o con le modalità indicate nel sito internet INFORMATIVA DA PARTE DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - BONUS SOCIALE GAS Il bonus sociale per la fornitura di gas naturale del Ministero dello Sviluppo Economico per le famiglie in disagio economico può essere chiesto al proprio Comune. Per informazioni visita o o chiama il numero verde CGgas8_23121 NOTA INFORMATIVA PER IL CLIENTE FINALE (Deliberazione 8 luglio 21 ARG/com 14/1) Tutti i clienti sono liberi di scegliere il proprio fornitore di energia elettrica e/o di gas naturale. Aderendo al contratto che Le è stato sottoposto o sottoscrivendo la relativa proposta contrattuale Lei entrerà/rimarrà nel mercato libero. Se Lei è un cliente domestico di gas naturale o comunque un cliente avente diritto al servizio di tutela (ad esempio un cliente domestico), l esercente la vendita è sempre tenuto ad informarla della possibilità di richiedere l applicazione delle condizioni economiche e contrattuali fissate dall Autorità per l energia elettrica e il gas, in alternativa all offerta attuale. Se Lei è un cliente domestico elettrico o una PMI 1, Lei ha sempre la possibilità di richiedere all esercente il servizio di maggior tutela della sua località, in alternativa all offerta attuale, l attivazione del servizio a condizioni economiche e contrattuali fissate dall Autorità per l energia elettrica e il gas. Per garantire che i clienti dispongano degli elementi necessari per poter consapevolmente scegliere, l Autorità per l energia elettrica e il gas ha emanato un Codice di condotta commerciale che impone a tutte le imprese di vendita precise regole di comportamento. Per ulteriori informazioni sul Codice di condotta commerciale e più in generale sui diritti del cliente può visitare il sito o chiamare il numero verde Di seguito vengono riassunte, come promemoria, le informazioni che devono essere fornite nel corso della presentazione di una offerta contrattuale. IDENTITÀ DELL IMPRESA E DELL OPERATORE COMMERCIALE Nome impresa Edison Energia SpA Indirizzo utile anche per l invio di reclami scritti o dell esercizio del diritto di ripensamento Edison Energia SpA - Servizio Clienti - Casella Postale Basiglio (MI) Codice Identificativo o nome del personale commerciale che l ha contattata CONTENUTO DEL CONTRATTO Il contratto che Le è stato proposto deve sempre contenere almeno le seguenti clausole: prezzo del servizio modalità e tempistiche per l esercizio durata del contratto del diritto di recesso modalità di utilizzo dei dati di lettura modalità per ottenere informazioni, modalità e tempistiche di pagamento presentare un reclamo o risolvere una conseguenze del mancato pagamento controversia con l impresa di vendita eventuali garanzie richieste Data e ora del contatto DOCUMENTI CHE DEVONO ESSERE CONSEGNATI Firma del personale commerciale che l ha contattata OLTRE ALLA PRESENTE NOTA INFORMATIVA Copia contratto Scheda di confrontabilità della spesa annua prevista (solo clienti domestici) SCADENZE ED EVENTUALI ONERI PER L ATTIVAZIONE DEL CONTRATTO DIRITTO DI RIPENSAMENTO Data di presunta attivazione Se Lei è un cliente domestico il diritto di ripensamento (cioè la facoltà di rivedere la scelta fatta e restare nella situazione di partenza) va esercitato sempre in forma scritta entro: Periodo di validità della proposta 1 giorni dalla conclusione del contratto se il contratto viene stipulato in un luogo diverso dagli uffici o dagli sportelli dell impresa di vendita (ad esempio, a casa del cliente Nota: in caso di proposta contrattuale del cliente domestico o cliente PMI 2, se l impresa di vendita non invia o in un centro commerciale); l accettazione della proposta entro 45 giorni dalla sottoscrizione da parte del cliente, la proposta si considera decaduta. 1 giorni dal ricevimento della copia scritta del contratto se il contratto viene stipulato Eventuali oneri a carico del cliente attraverso forme di comunicazione a distanza (ad esempio, al telefono) 1 giorni dalla consegna della proposta sottoscritta nel caso di proposta contrattuale da parte del cliente. (1) PMI: imprese con fino a 5 addetti e un fatturato non superiore a 1 milioni di euro. (2) Nel caso di proposta per la fornitura di energia elettrica. Per una più efficace risposta alle tue domande, ti ricordiamo di inserire nella comunicazione verso Edison il tuo nome e cognome, il tuo indirizzo e i tuoi dati di fornitura. SERVIZIO CLIENTI edisonenergia.it Edison Energia S.p.A. - Servizio Clienti CP Basiglio (MI) Edison Energia S.p.A.è Certificata ISO 91:28

6 INFORMATIVA SUI LIVELLI DI QUALITÀ COMMERCIALE DI EDISON ENERGIA Standard di qualità definiti dalla Delibera AEEG 164/8 valida dal 1 luglio 29 STANDARD STANDARD TEMPO MASSIMO DI RISPOSTA MOTIVATA AI RECLAMI SCRITTI TEMPO MASSIMO DI RETTIFICA TEMPO MASSIMO DI RETTIFICA DOPPIA 4 GIORNI SOLARI 9 GIORNI SOLARI 2 GIORNI SOLARI PERCENTUALE MINIMA DI RISPOSTE A RICHIESTE SCRITTE DI INFORMAZIONI INVIATE ENTRO IL TEMPO MASSIMO DI 3 GIORNI SOLARI PERCENTUALE MINIMA DI RISPOSTE MOTIVATE A RICHIESTE SCRITTE DI RETTIFICA DI DI CUI ALL ARTICOLO 5 INVIATE ENTRO IL TEMPO MASSIMO DI 4 GIORNI SOLARI Livelli di qualità specifici definiti dalla delibera ARG/com 164/8 e indennizi automatici in caso di mancato rispetto dei livelli specifici e livelli raggiunti da Edison Energia nel secondo semestre 29 TIPOLOGIA CLIENTI FINALI LIVELLO SPECIFICO DEFINITO DALLA DELIBERA ARG/COM 164/8 e smi (giorni) INDENNIZZO PER ESECUZIONE OLTRE LO STANDARD MA ENTRO UN TEMPO DOPPIO ALLO STANDARD (euro) INDENNIZZO PER ESECUZIONE ENTRO UN TEMPO TRIPLO DELLO STANDARD (euro) INDENNIZZO PER ESECUZIONE OLTRE UN TEMPO TRIPLO DELLO STANDARD (euro) RETTIFICA DI DOPPIA RETTIFICA DI RISPOSTA MOTIVATA AI RECLAMI SCRITTI TIPOLOGIA CLIENTI FINALI NUMERO DI INDENNIZZI CORRISPOSTI NEL SEMESTRE AMMONTARE DEGLI INDENNIZZI CORRISPOSTI NEL SEMESTRE (Euro) TEMPO MEDIO EFFETTIVO DI RISPOSTA (giorni) RETTIFICA DI DOPPIA NA RETTIFICA DI 13,3 RISPOSTA MOTIVATA AI RECLAMI SCRITTI ,6 Livelli di qualità generale dalla delibera ARG/com 164/8 e livelli raggiunti da Edison Energia nel secondo semestre 29 LIVELLO generale DEFINITO DALLA DELIBERA 164/8 e smi (giorni) % RISPETTO DEL LIVELLO EFFETTIVO NEL SEMESTRE DI RIFERIMENTO TEMPO MEDIO EFFETTIVO DI RISPOSTA (giorni) PERCENTUALE MINIMA DI RISPOSTE A RICHIESTE SCRITTE DI INFORMAZIONI INVIATI ENTRO IL TEMPO MASSIMO DI 3 GIORNI SOLARI PERCENTUALE MINIMA DI RISPOSTE MOTIVATE A RICHIESTE SCRITTE DI RETTIFICA DI DI CUI ALL'ARTICOLO 5 INVIATE ENTRO IL TEMPO MASSIMO DI 4 GIORNI SOLARI 94,5% 19,9 1% 28,9 CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Del. n. 229/1 e 138/3 (per i soli soci che hanno titolarità di condominio) Condizioni economiche Corrispettivo di commercializzazione all ingrosso (CCI) definito dalla delibera 138/3 dell AEEG e aggiornato trimestralmente secondo i criteri stabiliti dalla delibera n. 79/7 dell'aeeg e successivi aggiornamenti. Principali condizioni contrattuali Di seguito le principali condizioni contrattuali secondo quanto previsto dalla delibera 229/1. CGgas8_23121 TIPOLOGIA DI CONSUMI CONSUMI FINO A 5 MC/ANNO CONSUMI SUPERIORI A 5 MC/ANNO E FINO A 5 MC/ANNO CONSUMI SUPERIORI A 5 MC/ANNO FREQUENZA DI LETTURA DA PARTE DEL DISTRIBUTORE LOCALE ANNUALE SEMESTRALE MENSILE (2) FREQUENZA DI DA PARTE DELLA SOCIETÀ DI VENDITA QUADRIMESTRALE TRIMESTRALE MENSILE (2) FREQUENZA CONGUAGLI IN PRESENZA DI CONTATORE ACCESSIBILE ANNUALE SEMESTRALE MENSILE IMPORTO MASSIMO DEPOSITO CAUZIONALE (1) 25 t/anno 77 t/anno AMMONTARE NON SUPERIORE AL VALORE DI UNA MENSILITÀ DI CONSUMO MEDIO ANNUO (1) Possibile richiederlo nel caso di pagamento con mezzo diverso dalla domiciliazione bancaria, postale o carta di credito. Il deposito cauzionale deve essere restituito non oltre 3 (trenta) giorni dalla cessazione degli effetti del contratto di vendita, maggiorato degli interessi legali. (2) ad esclusione dei mesi in cui i consumi storici sono inferiori del 9% ai consumi medi mensili. Per le altre clausole (morosità, rateizzazione, autolettura e stima dei consumi) si rimanda a quanto definito nella delibera AEEG 229/1. Per una più efficace risposta alle tue domande, ti ricordiamo di inserire nella comunicazione verso Edison il tuo nome e cognome, il tuo indirizzo e i tuoi dati di fornitura. SERVIZIO CLIENTI edisonenergia.it Edison Energia S.p.A. - Servizio Clienti CP Basiglio (MI) Edison Energia S.p.A.è Certificata ISO 91:28

Condizioni Economiche di Fornitura EDISON GAS PREZZO FISSO. P = 0,325 /Smc 1

Condizioni Economiche di Fornitura EDISON GAS PREZZO FISSO. P = 0,325 /Smc 1 Condizioni Economiche di Fornitura EDISON GAS PREZZO FISSO Possono aderire all offerta EDISON GAS PREZZO FISSO i CLIENTI FINALI (di seguito CLIENTI) titolari di Punti di Prelievo Gas con uso Domestico

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01 CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ L ENERGIA ELETTRICA IL GAS - Dell. 229/01 (per Clienti domestici, Condomini usi domestici con consumi annui non superiori a 200.000 Smc, Clienti

Dettagli

FREQUENZA DI FATTURAZIONE DA PARTE DELLA SOCIETÀ DI VENDITA

FREQUENZA DI FATTURAZIONE DA PARTE DELLA SOCIETÀ DI VENDITA CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE GARANTITE DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - Dell. 229/01 e ARG/gas 64/09 e smi (per Clienti domestici, Condomini usi domestici con consumi annui non

Dettagli

0,068 /kwh. Profilo spostato sulla fascia di punta F1: 60% F2 F3: 40% (A) Offerta Tariffa differenziata per fasce orarie (A) (B)

0,068 /kwh. Profilo spostato sulla fascia di punta F1: 60% F2 F3: 40% (A) Offerta Tariffa differenziata per fasce orarie (A) (B) EDISON LUCE PREZZO FISSO CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA VALIDA FINO AL 31/08/2015 Edison Luce Prezzo Fisso è riservata ai Clienti finali titolari di punti di prelievo alimentati in bassa tensione (BT) per

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE

CONDIZIONI ECONOMICHE CONDIZIONI PARTICOLARI DI FORNITURA OFFERTA VALIDA FINO AL 12/11/2015 EDISON WEB BUSINESS GAS garantisce un prezzo della componente materia prima bloccato per 12 MESI esclusivo per il web. Edison Web Business

Dettagli

VOLTURA CONTRATTUALE PER LE P. IVA VOLTURA CONTRATTO (CLIENTI NON DOMESTICI MULTISITO)

VOLTURA CONTRATTUALE PER LE P. IVA VOLTURA CONTRATTO (CLIENTI NON DOMESTICI MULTISITO) VOLTURA CONTRATTUALE PER LE P. IVA VOLTURA CONTRATTO ( NON DOMESTICI MULTISITO) TIPO FORNITURA*: EE GAS Spett. le Edison Energia, con la presente si richiede la voltura del contratto per la fornitura sotto

Dettagli

EDISON LUCE E GAS PER LA TUA CASA

EDISON LUCE E GAS PER LA TUA CASA EDISON BEST CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA VALIDA FINO AL 29/10/2015 Edison Best è riservata ai Clienti finali titolari di punti di prelievo per Energia Elettrica alimentati in bassa tensione per usi domestici.

Dettagli

Condizioni generali di fornitura energia elettrica

Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di energia elettrica mercato libero art. 1 - oggetto del Contratto EVISO s.r.l., (di seguito EVISO o

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO. P a g i n a 1

CARTA DEL SERVIZIO. P a g i n a 1 CARTA DEL SERVIZIO P a g i n a 1 1. PREMESSE Coopgas srl (di seguito Coopgas) è una Società appartenente al gruppo CPL Concordia Soc. Coop. Coopgas è una società di vendita di gas naturale ai clienti finali,

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI

PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI 6UNAMICO CODICE AMICO (Ruolo Aziendale dipendente Edison) I I I I I I i PROPOSTA DI CONTRATTO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER CLIENTI DOMESTICI DATI DELL INTESTATARIO Nome e Cognome Codice Fiscale E-mail*

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE

CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE ENERGY SUPPLIER Codice contratto CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE P 2945 PROCESS CYAN OFFERTA PREZZO FISSO GAS WEB ENERGY SUPPLIER Per la somministrazione del gas naturale ai sensi del Contratto,

Dettagli

SERVIZIO DI VENDITA GAS NATURALE COPIA PER IL CLIENTE

SERVIZIO DI VENDITA GAS NATURALE COPIA PER IL CLIENTE SERVIZIO DI VENDITA GAS NATURALE COPIA PER IL CLIENTE CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA Premesso che: - Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) è l ente che regola, tramite proprie deliberazioni,

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE

CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE PI CONDIZIONI ECONOMICHE DI SOMMINISTRAZIONE P 2945 PROCESS CYAN OFFERTA Pfor PIVACONDOMINI ENERGY SUPPLIER Per la somministrazione del gas naturale ai sensi del Contratto, il CLIENTE dovrà corrispondere

Dettagli

SIMULAZIONE DI STAMPA

SIMULAZIONE DI STAMPA In caso di mancato recapito inviare al CMP Verona CONTATTI UTILI : CENTRO SERVIZI ON-LINE www.edisonenergia.it ( SERVIZIO CLIENTI 800 031 141 @ E-MAIL servizioclienti@edison.it! SERVIZIO AUTOLETTURA 800

Dettagli

La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS.

La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS. CARTA DEL SERVIZIO 1. PREMESSE La Carta del Servizio è un documento di garanzia della qualità del servizio fornito al Cliente, redatta da COOP GAS. La Carta del Servizio viene rivolta a tutti i Clienti

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE

CONDIZIONI ECONOMICHE CONDIZIONI PARTICOLARI DI FORNITURA OFFERTA VALIDA FINO AL 12/11/2015 EDISON WEB BUSINESS LUCE garantisce un prezzo della componente energia bloccato per 12 MESI esclusivo per il web. E riservata ai CLIENTI

Dettagli

Indirizzo di intestazione: TIPO DI FORNITURA Indirizzo di Fornitura: Premesso :

Indirizzo di intestazione: TIPO DI FORNITURA Indirizzo di Fornitura: Premesso : Dati Catastali Immobile: Foglio: Sub: Part: CLIENTE Cognome e Nome: Nato a: Il: Residente in : C.A.P. Comune: Partita IVA: Codice Fiscale: Il Cliente chiede che le fatture, le ricevute o qualsiasi altra

Dettagli

Condizioni generali di fornitura energia elettrica

Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni generali di fornitura energia elettrica Condizioni Generali di Contratto per la fornitura di energia elettrica mercato libero art. 1 - Oggetto del Contratto EVISO s.r.l., (di seguito EVISO o

Dettagli

Offerta IDEA TRENTA GAS per convenzioni

Offerta IDEA TRENTA GAS per convenzioni Condizioni Tecnico Economiche per la fornitura di gas naturale Offerta Scadenza dell Offerta: fino al 13/06/2012 Periodo di validità delle presenti Condizioni Tecnico-Economiche: fino al 30/09/2012 SCONTO

Dettagli

Milano gas e luce srl - Via Fedro, 2-20141 Milano - Tel. +390249472261 - Fax +390289763302 - P.IVA 07449550966 - info@milanogaseluce.

Milano gas e luce srl - Via Fedro, 2-20141 Milano - Tel. +390249472261 - Fax +390289763302 - P.IVA 07449550966 - info@milanogaseluce. CONTRATTO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE Milano gas e luce S.r.l. con sede legale in Milano, Via Fedro, 2, Codice Fiscale / Partita I.V.A. 07449550966, iscritta al Registro delle Imprese di Milano n.

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI (Versione integrata con le modifiche apportate con la deliberazione ARG/com 239/10 e con la deliberazione

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA AI CLIENTI FINALI (Versione integrata con le modifiche apportate con la deliberazione ARG/com 239/10 e con la deliberazione Arg/elt 104/11)

Dettagli

SIMULAZIONE DI STAMPA

SIMULAZIONE DI STAMPA In caso di mancato recapito inviare al CMP Verona CONTATTI UTILI : CENTRO SERVIZI ON-LINE www.edisonenergia.it ( SERVIZIO CLIENTI 800 031 121 @ E-MAIL servizioclienti@edison.it! SERVIZIO AUTOLETTURA 800

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ART.1 - DEFINIZIONI 1.1 Ai fini del presente contratto si applicano le seguenti definizioni: - Aeeg : Autorità per l energia elettrica e il gas, autorità amministrativa

Dettagli

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010 #1# *10* MERCATO LIBERO Sede Legale: CORSO ITALIA, 650 20121 - MILANO Codice Fiscale: 656940860165 Partita Iva: 656940860165 Codice Cliente: 1444417 CORSO ITALIA,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA GAS NATURALE ENERGIA ELETTRICA (VER.150101)

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA GAS NATURALE ENERGIA ELETTRICA (VER.150101) 1. Oggetto del contratto 1.1 Oggetto del contratto è la fornitura di gas naturale e/o energia elettrica all impianto del CLIENTE. 1.2 La fornitura di gas naturale e/o di energia elettrica è disciplinata

Dettagli

Dati Catastali Immobile: Foglio: Sub: Part:

Dati Catastali Immobile: Foglio: Sub: Part: Dati Catastali Immobile: Foglio: Sub: Part: CLIENTE Cognome e Nome: Nato a: Il: Residente a : C.A.P. In Via: Partita IVA: Codice Fiscale: Il Cliente chiede che le fatture, le ricevute o qualsiasi altra

Dettagli

INFO PRECONTRATTUALI

INFO PRECONTRATTUALI INFO PRECONTRATTUALI Se sei un cliente Consumatore ecco cosa devi sapere prima di aderire ad un offerta luce e gas con Acea Energia sul Mercato Libero Chi siamo Acea Energia S.p.A Sede Legale in Piazzale

Dettagli

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS PREMESSA La carta del servizio per la vendita del gas di Loro F.lli S.p.a. recepisce quanto previsto dall Autorità per l energia Elettrica e il Gas attraverso la deliberazione n. 168/04 ove vengono definiti

Dettagli

eni spa divisione gas & power

eni spa divisione gas & power Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Sede legale in Roma Capitale Sociale Euro 4.005.358.876,00 i.v. Piazzale Enrico Mattei 1 Registro Imprese di Roma, 00144

Dettagli

eni spa divisione gas & power

eni spa divisione gas & power Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Sede legale in Roma Capitale Sociale Euro 4.005.358.876,00 i.v. Piazzale Enrico Mattei 1 Registro Imprese di Roma, 00144

Dettagli

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE FORNITURA DI GAS METANO

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE FORNITURA DI GAS METANO VEIOGAS SRL Via Roma 84 00060 Formello(RM) P.IVA 11276621007 www.veiogas.it - Tel. 389/7888071 PDR richiesta numero RICHIESTA DI ATTIVAZIONE FORNITURA DI GAS METANO Il Cliente di seguito identificato,

Dettagli

Proposta di contratto per la somministrazione di gas naturale

Proposta di contratto per la somministrazione di gas naturale 1 Proposta di contratto per la somministrazione di gas naturale DATI INTERNI (in stampatello) Commerciale Prot: DATI CLIENTE (in stampatello) Cognome e nome / Ragione sociale Indirizzo Località Prov. CAP

Dettagli

gas MAGGIOR TUTELA pag 1/4

gas MAGGIOR TUTELA pag 1/4 Gelsia S.r.l., Direzione e coordinamento AEB SpA, Via Palestro, 33, 20831 Seregno (MB) Reg. Imprese Monza e Brianza n. 05970420963 R.E.A. 1854004 - Cod. Fisc. e P.IVA 05970420963 Capitale Sociale 20.345.267,38

Dettagli

Guida alle forniture domestiche di Gas

Guida alle forniture domestiche di Gas Guida alle forniture domestiche di Gas Uno strumento utile per capirne di più. Guida realizzata da Mdc Puglia Via Idomeneo 78 73100 Lecce Tel e Fax: 0832/301587 e-mail:puglia@mdc.it Introduzione Informazioni

Dettagli

SATO SERVICE ENERGIA S.r.l.

SATO SERVICE ENERGIA S.r.l. COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE Il Cliente, come sotto identificato, conclude con Sato Service Energia S.r.l. un contratto di somministrazione

Dettagli

Codice Contratto. Prenotazione Nr.: Cliente Nr.: Utenza Nr.: PDR. Nome Cognome/Ragione Sociale P.Iva Cod.Fisc. Indirizzo residenza/ Sede Legale

Codice Contratto. Prenotazione Nr.: Cliente Nr.: Utenza Nr.: PDR. Nome Cognome/Ragione Sociale P.Iva Cod.Fisc. Indirizzo residenza/ Sede Legale Codice Contratto Del: Servizio Clienti RICHIESTA DI FORNITURA AL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE Prenotazione Nr.: Cliente Nr.: Utenza Nr.: PDR DATI DEL CLIENTE Nome Cognome/Ragione Sociale

Dettagli

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE CONTINUA DI GAS NATURALE Clienti con consumo inferiore a 200.000 smc/anno Condizioni Generali di Fornitura ART. 1 DEFINIZIONI E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Agli effetti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Il presente Contratto, costituito dalla Richiesta di Fornitura, dalle presenti Condizioni Generali, dalle Condizioni Particolari di fornitura

Dettagli

IVA n. 05970420963, capitale sociale di Euro 20.345.267,38 i.v., iscritta al n. 05970420963 R.E.A. 1854004 nel Registro delle Imprese di Monza

IVA n. 05970420963, capitale sociale di Euro 20.345.267,38 i.v., iscritta al n. 05970420963 R.E.A. 1854004 nel Registro delle Imprese di Monza CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI energia elettrica e/o gas naturale - mercato libero Le presenti Condizioni Generali di Fornitura regolano il Contratto di Fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale,

Dettagli

ENEIDE srl, C.da Breccelle snc, 86170 Isernia (IS) Data Firma Cliente Firma Operatore/Società di servizi incaricata P.

ENEIDE srl, C.da Breccelle snc, 86170 Isernia (IS) Data Firma Cliente Firma Operatore/Società di servizi incaricata P. Mod. 07/14 NOTA INFORMATIVA PER IL CLIENTE FINALE IL CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE (DELIBERA AEEG 126/04 ALLEGATO A) A far data dal 1 gennaio 2003 tutti i clienti che consumano

Dettagli

Codice di Condotta Commerciale. per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali

Codice di Condotta Commerciale. per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali Codice di Condotta Commerciale per la vendita di energia elettrica ai clienti idonei finali ( Delibera ARG/com 104/10 Versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com 196/10 239/10 ) Titolo

Dettagli

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica.

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Cosa si intende per DUAL 10+10? Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturati al Cliente i Corrispettivi Energia e i Corrispettivi

Dettagli

Il contratto di fornitura

Il contratto di fornitura Il contratto Il contratto di fornitura Per avere l'energia elettrica bisogna stipulare un contratto con un fornitore che si impegna a fornirla in cambio di denaro Una volta stipulato il contratto, le parti

Dettagli

INDIRIZZO DI RECAPITO DELLE FATTURE E DI INVIO COMUNICAZIONI (se diverso da quello di residenza)

INDIRIZZO DI RECAPITO DELLE FATTURE E DI INVIO COMUNICAZIONI (se diverso da quello di residenza) PROPOSTA DI ADESIONE AL CONTRATTO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGA: COPIA DI UN DOCUMENTO E CODICE FISCALE IN CORSO DI VALIDITA PERMESSO DI SOGGIORNO PER CITTADINI EXTRACOMUNITARI VISURA CAMERALE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Art. 1 Definizioni AEEG: Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, istituita ai sensi della legge 14 novembre 1995, n. 481. Codice Civile: testo del Codice Civile approvato

Dettagli

Allegato A CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

Allegato A CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI 1 Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento sono

Dettagli

Contratto per la somministrazione di gas naturale per usi domestici

Contratto per la somministrazione di gas naturale per usi domestici COD. INCARICATO N PLICO divisione gas & power sede secondaria Contratto per la somministrazione di gas naturale per usi domestici Il Cliente, come sotto identificato, propone a Eni S.p.A. ( Eni ) di concludere

Dettagli

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA CODICE CONVENZIONI CODICE INCARICATO COD.PROMO PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI SUL CONTRATTO servizio clienti 800 900 700 fax 800 909 962 web eni.com Eni spa - mercato retail g&p, Casella Postale n.71

Dettagli

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede in Castrovillari Via Roma n. 23 partita IVA n. 02534750787,

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI Allegato A alla deliberazione ARG/com 104/10 versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto

Condizioni Generali di Contratto Condizioni Generali di Contratto Art. 1 Definizioni AEEG: Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, istituita ai sensi della legge 14 novembre 1995, n. 481. Codice Civile: testo del Codice Civile approvato

Dettagli

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE

SINERGAS S.p.A. ENERGIA CON PIU IDEE CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Clienti alimentati in bassa tensione MERCATO LIBERO Condizioni Generali di Fornitura ART. 1 DEFINIZIONI E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 Agli effetti e

Dettagli

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE PER USI DOMESTICI

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE PER USI DOMESTICI eni spa COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE PER USI DOMESTICI Il Cliente, come sotto identificato, propone a Eni S.p.A. ( Eni ) di concludere un

Dettagli

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO eni spa COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO PROPOSTA DI CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE PER USI DOMESTICI Il Cliente, come sotto identificato, propone a Eni S.p.A. ( Eni ) di

Dettagli

Voltura del contratto di fornitura di gas metano

Voltura del contratto di fornitura di gas metano Voltura del contratto di fornitura di gas metano Dati personali del Cliente (da compilare in modo leggibile e in stampatello) Ragione Sociale Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Provincia Nazione

Dettagli

eni3 scheda introduttiva alle Condizioni Economiche

eni3 scheda introduttiva alle Condizioni Economiche eni3 scheda introduttiva alle Condizioni Economiche eni3 è il primo pacchetto integrato gas, luce e carburanti di eni per chi vuole gestire le spese per la casa e avere ulteriori vantaggi per l auto blocchi

Dettagli

Allegato 1 Disposizioni per l'assicurazione dei clienti finali civili del gas distribuito a mezzo di gasdotti locali e di reti di trasporto

Allegato 1 Disposizioni per l'assicurazione dei clienti finali civili del gas distribuito a mezzo di gasdotti locali e di reti di trasporto Allegato 1 Disposizioni per l'assicurazione dei clienti finali civili del gas distribuito a mezzo di gasdotti locali e di reti di trasporto Articolo 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento

Dettagli

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo Via Ammiraglio Gravina 2/e 90139 PALERMO Fax 091 7435463 Call Center: 800 773399 Modulo Reclami (da spedire, inoltrare presso i Punti Clienti o via Fax). E possibile anche effettuare telefonicamente il

Dettagli

/ / Giorno Mese Anno Firma

/ / Giorno Mese Anno Firma ALLEGATO 1 - Condizioni Tecnico Economiche per la fornitura di gas naturale Offerta SCONTO GAS Decorrenza dell Offerta: dal 02/11/2015 Scadenza dell Offerta: 31/01/2016 Periodo di validità delle presenti

Dettagli

Offerta Convenzione Trenta CONFCOMMERCIO TRENTINO

Offerta Convenzione Trenta CONFCOMMERCIO TRENTINO Condizioni tecnico-economiche per la fornitura di gas naturale Offerta Convenzione Trenta Listino Prezzi Trenta Scadenza dell Offerta: 30/06/2012 Periodo di validità delle presenti Condizioni Tecnico-Economiche:

Dettagli

Prometeo, per tutti gli iscritti del Vs Ordine, si propone come il partner energetico in grado di offrire:

Prometeo, per tutti gli iscritti del Vs Ordine, si propone come il partner energetico in grado di offrire: Prometeo nasce nelle Marche nel 2001 grazie alla sinergia tra alcune delle più importanti aziende multiutilities del territorio ed oggi, con 200.000 clienti, è una delle principali società di vendita di

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati...4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero)

Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero) Condizioni generali di fornitura dell Energia Elettrica Veritas Energia S.p.A. (Mercato Libero) Ai fini del presente Contratto si applicano le seguenti definizioni: Autorità o AEEGSI: è l Autorità per

Dettagli

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE "La Qualità è la nostra miglior assicurazione sulla fidelizzazione dei clienti, la nostra difesa più forte contro la competizione che viene dall'estero e la sola strada che vediamo per una crescita sostenibile

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALLA VENDITA A RATE DI KIT LUCE A LED 1) Oggetto Il presente Contratto ha ad oggetto la vendita da parte di Trenta Spa (di seguito Trenta ) di lampadine a led

Dettagli

Testo coordinato con le integrazioni apportate dalla deliberazione 31 ottobre 2013, 473/2013/R/gas

Testo coordinato con le integrazioni apportate dalla deliberazione 31 ottobre 2013, 473/2013/R/gas Testo coordinato con le integrazioni apportate dalla deliberazione 31 ottobre 2013, 473/2013/R/gas Disposizioni per l assicurazione dei clienti finali contro i rischi derivanti dall uso del gas distribuito

Dettagli

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov Richiesta di Subentro USO DOMESTICO (Richiesta contratto con contatori chiusi) L AZIENDA, NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA IN VIGORE, SI RISERVA DI NON DAR CORSO ALLA PRESENTE RICHIESTA QUALORA SUSSISTANO

Dettagli

Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità.

Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità. Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità. In cosa consiste l offerta "DUAL 10"? DUAL 10 è la nuova offerta dedicata ai Clienti che scelgono eni per la fornitura di gas ed energia elettrica. L offerta

Dettagli

Proposta di contratto per la fornitura di gas naturale e/o energia elettrica

Proposta di contratto per la fornitura di gas naturale e/o energia elettrica Proposta di contratto per la fornitura di gas naturale e/o energia elettrica Il Cliente, come di seguito identificato, propone a Tecniconsul Energia ( TE ) di concludere un contratto di somministrazione

Dettagli

ALLEGATO A CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA di GEN-I Milano S.r.l. n. ITA/BC/14-02

ALLEGATO A CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA di GEN-I Milano S.r.l. n. ITA/BC/14-02 ALLEGATO A CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA di GEN-I Milano S.r.l. n. ITA/BC/14-02 Le presenti Condizioni Generali di contratto n. ITA/BC/14-02 si applicano unicamente

Dettagli

CONTRATTO di VENDITA ONLINE

CONTRATTO di VENDITA ONLINE CONTRATTO di VENDITA ONLINE GLOSSARIO Azienda si intende il soggetto giuridico quale prestatore del servizio di Vendita Online Acquirente si intende il consumatore persona fisica che compie l acquisto

Dettagli

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda*

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* COPIA DA RESTITUIRE AD AGSM ENERGIA Allegato A - OFFERTA ECONOMICA RISERVATA AL GRUPPO MERCI DOLCI-ALCATRAZ AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* (*offerta rivolta a PARTITE IVA) FORNITURA

Dettagli

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delibera n. 229/01 (testo coordinato con le integrazioni e le modifiche apportate dalla deliberazione 31 gennaio 2002, n. 21/02, dalla deliberazione 1 aprile 2003, n. 29/03, dalla deliberazione 5 giugno

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/11/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/11/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2196 26/11/2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione CONSIP EE11 - Lotto 10 - Fornitura di energia

Dettagli

PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA:

PROCEDURA DI MESSA IN MORA E SOSPENSIONE DELLA FORNITURA: INFORMATIVA SU TEMPISTICHE E MODALITÀ DI COSTITUZIONE IN MORA SOSPENSIONE DELLA SOMMINISTRAZIONE IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO E INDENNIZZI AUTOMATICI PREVISTI IN CASO DI MANCATO RISPETTO DELLA DISCIPLINA

Dettagli

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 Carta dei Servizi Servizio gas Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 INDICE 1. Scopo e contenuti...3 2. Campo di Applicazione e servizi offerti...3 3. Validità della Carta dei Servizi...3 4. Riferimenti

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI CAPITOLATO SPECIALE D ONERI GARA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER AUTOTRAZIONE PRESSO L AUTORIMESSA DI MARINO DEL TRONTO ANNO 2015 Gara per fornitura di gas metano Anno 2015_ Capitolato speciale D

Dettagli

Email certificata: amministrazione@cert.sidigas.com

Email certificata: amministrazione@cert.sidigas.com Condizioni Generali di Contratto Art. 1 Definizioni e premesse Ai fini del presente Contratto si applicano le seguenti definizioni: Autorità o AEEG: è l Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, istituita

Dettagli

Allegato A TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG)

Allegato A TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) TESTO INTEGRATO MOROSITÀ GAS (TIMG) 1 TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 4 Articolo 1 Definizioni... 4 Articolo 2 Ambito oggettivo... 6 TITOLO II REGOLAZIONE DEI SERVIZI DI VENDITA E DISTRIBUZIONE NEI CASI

Dettagli

Richiesta di Voltura CONDOMINI E PMI (Richiesta contratto con contatori aperti)

Richiesta di Voltura CONDOMINI E PMI (Richiesta contratto con contatori aperti) Richiesta di Voltura CONDOMINI E PMI (Richiesta contratto con contatori aperti) Definizione: le Piccole e Medie Imprese occupano meno di 250 dipendenti. Il loro fatturato deve essere inferiore a 40 milioni

Dettagli

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 28,74 28,74 0,00

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 28,74 28,74 0,00 Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Rif. Fattura: M136173206 emessa il 13/02/2013 (ex.art. 21D.P.R. N.633/72 IVA e art. 1 D.M. 370 24/10/2000) Intestatario

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE. Relativo alla fornitura di energia elettrica ai clienti del mercato vincolato

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE. Relativo alla fornitura di energia elettrica ai clienti del mercato vincolato COMUNE DI A N D A L O PROVINCIA DI TRENTO CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE Relativo alla fornitura di energia elettrica ai clienti del mercato vincolato Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

Carta dei Servizi. Servizio vendita Gas Naturale (GN)

Carta dei Servizi. Servizio vendita Gas Naturale (GN) Carta dei Servizi Servizio vendita Gas Naturale (GN) INDICE 1. Scopo e contenuti...3 2. Campo di Applicazione e servizi offerti...3 3. Validità della Carta dei Servizi...3 4. Riferimenti Normativi...3

Dettagli

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica

Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica Schema di Contratto per la fornitura di energia elettrica pagina 1 di 16 INDICE Articolo 1 - PREMESSE, ALLEGATI E DEFINIZIONI... 3 1.01 Premesse... 3 1.02 Allegati... 4 1.03 Definizioni... 4 Articolo 2

Dettagli

LEGENDA pag. 1. Indirizzo di recapito. Ubicazione e caratteristiche della fornitura

LEGENDA pag. 1. Indirizzo di recapito. Ubicazione e caratteristiche della fornitura pag. 1 Indirizzo di recapito DATI FISCALI EMITTENTE. Qui sono indicati i dati fiscali della Società che ha il contratto con il cliente e che emette la relativa bolletta. INDIRIZZO DI RECAPITO. Qui sono

Dettagli

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO eni spa COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO PROPOSTA DI CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA PER USI DOMESTICI Il Cliente, come sotto identificato, propone a

Dettagli

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco.

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco. GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE C.I.G. 60347701BF CAPITOLATO SPECIALE Responsabile Unico del Procedimento Ing. Gianfranco Marcelli 1 INDICE Art. 1 Glossario Art. 2 Oggetto dell Appalto

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA DOCUMENTO D'IDENTITA' * / / FAC-SIMILE

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA DOCUMENTO D'IDENTITA' * / / FAC-SIMILE CODICE CONVENZIONI CODICE INCARICATO COD.PROMO PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI SUL CONTRATTO servizio clienti 800 900 700 fax 800 909 962 web eni.com Eni spa - mercato retail g&p, Casella Postale n.71

Dettagli

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO

COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO eni spa COD. CONV. COD. PRO COD. INCARICATO N PLICO PROPOSTA DI CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA PER USI DOMESTICI Il Cliente, come sotto identificato, propone a

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONCILIAZIONE BUSINESS. Giugno 2013

REGOLAMENTO DI CONCILIAZIONE BUSINESS. Giugno 2013 REGOLAMENTO DI CONCILIAZIONE BUSINESS Giugno 2013 1 DISPOSIZIONI GENERALI 1. Poste Italiane S.p.A. (d ora innanzi indicata come POSTE ITALIANE) definisce la procedura di Conciliazione Business secondo

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI TELEMATICI PER LE IMPRESE: Business Way BNL Enti I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O SERVIZI TELEMATICI PER LE IMPRESE: Business Way BNL Enti I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Mercato libero OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE 3 5 4 6 1 2 7 8 9 10 11 Pag. 1 di 9 12 13 14 15 16 18 19 Pag. 2 di 9 20 Pag. 3 di 9 21 Pag. 4 di 9 22 Pag. 5 di 9 RIEPILOGO DATI FATTURA 1 INTESTATARIO DELLA FORNITURA: sono i dati che identificano il

Dettagli