Ladies and Gentlemen, Gentili Signore e Signori,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ladies and Gentlemen, Gentili Signore e Signori,"

Transcript

1 Benvenuto alla seconda edizione del Forum Internazionale sull Alimentazione e la Nutrizione, due giornate di dibattito in cui esperti internazionali del mondo delle scienze, dell economia e della cultura si confrontano sulle priorità e sul futuro in materia di alimentazione e nutrizione. Welcome to the 2 nd International Forum on Food & Nutrition, a two-day debate where international experts in science, economics and culture discuss on priorities and future concerning food and nutrition.

2 Solo la pluralità di discipline, di immagini, di esperienze può realmente trasmettere quello che il mondo dell alimentazione e della nutrizione rappresenta, per interpretare il mondo in cui viviamo, ma anche e soprattutto per costruire il nostro futuro. Gentili Signore e Signori, l evento a cui state per partecipare nasce per interrogarci e provare a dare alcune risposte sui grandi temi relativi all alimentazione e alla nutrizione, grazie all incontro tra le migliori conoscenze a livello mondiale. Da qui l esigenza sentita di organizzare un incontro di due giorni per discutere e affrontare questi grandi temi rendendo evidente non solo la loro complessità, ma anche la necessità del mondo dell alimentazione e della nutrizione di avere un approccio multidisciplinare agli stessi, così come abbiamo fatto in questi due anni con i lavori del Barilla Center for Food & Nutrition, pubblicando ricerche e mettendo i risultati a disposizione di tutti. Temi quali le biotecnologie in campo alimentare, il valore culturale dell alimentazione nei Paesi del Mediterraneo, il rapporto tra alimentazione e sostenibilità, tra molti altri, saranno affrontati e Ladies and Gentlemen, The event in which you are about to take part was conceived to provide an opportunity to ask some questions and seek out some answers through interchange among the foremost global experts on the great issues of food and nutrition. Hence the need was felt to organize a two-day debate to address and discuss these important topics, highlighting non only their complexity but also the need for a multidisciplinary approach towards food and nutrition. This has been the approach taken in the work of the Barilla Center for Food & Nutrition over these past two years, including the publication of research studies so that their results will be available to everyone. Themes such as biotechnology in food production, the cultural value of food in Mediterranean countries, the relationship between food and sustainability, 2

3 Only a plurality of disciplines, images and experiences can truly convey what the realm of food and nutrition represents, to help us interpret the world in which we live and also, and especially, to build our future. dibattuti in un confronto dialettico e intellettuale, da alcuni dei massimi esperti e conoscitori a livello mondiale di queste tematiche. Ringraziando Fondazione Corriere della Sera, Università Bocconi e National Geographic Italia, partner della seconda edizione di questo evento, così come tutti i patrocinatori, mi auguro che il Forum sappia offrire quegli spunti di riflessione capaci di accrescere la nostra consapevolezza del mondo che ci circonda e di promuovere un cambiamento concreto verso un futuro sano, equo, sostenibile. Buon lavoro among many others, will be addressed and discussed by some of the world s preeminent experts in the various pertinent fields. I thank Fondazione Corriere della Sera, Bocconi University and National Geographic Italia, our partners in the second edition of this event, as well as all our generous sponsors, and hope that the Forum will succeed in providing effective stimuli for increasing our awareness of the world around us and promoting concrete change toward a healthy, fair and sustainable future. Good work Guido Barilla 3

4 Il Barilla Center for Food & Nutrition: più discipline e proposte concrete More disciplines and concrete proposals Negli anni che stiamo attraversando, la struttura della filiera alimentare, le logiche di produzione e approvvigionamento si stanno facendo sempre più complicate. Aumentano gli attori coinvolti e le variabili del sistema si moltiplicano. Aumentano i dubbi e le incertezze sullo scenario futuro, soprattutto se si tiene conto della crescita della popolazione mondiale. Il Barilla Center for Food & Nutrition crede nell importanza di approfondire i problemi secondo un approccio costruito su schemi di ragionamento multidisciplinari, nella speranza che il lavoro prodotto possa risultare utile per il futuro della nostra società. L agricoltura è sempre più in difficoltà a causa dei mutamenti climatici, che influiscono non solo sui volumi prodotti ma anche sul prezzo delle materie prime. Gli squilibri alimentari determinano effetti tra di loro opposti: da un lato cresce il numero delle persone che soffrono la fame, dall altro lato, aumentano le persone in sovrappeso. Affrontare concretamente questa realtà è stato il motore della nascita del Barilla Center for Food & In this current period of history, the structure of the food industry and its production and supply paradigms are becoming increasingly complicated. There is a growing number of players involved and the number of variables in the system is multiplying. Doubts and uncertainties about the future scenario are increasing, especially if we consider the world population growth. Agriculture is increasingly under stress due to climate change, which affects not only the volumes but also the prices of foodstuffs, and dietary imbalances cause starkly contrasting problems: while the world s underfed and malnourished are increasing, there is also a growing number of people who are overweight or obese. A desire to take concrete steps regarding this situation has been the driving force behind the establishment of the Barilla Center for Food & Nutrition, an interdisciplinary project created to offer a serious contribution to the ongoing debate through original thinking and concrete proposals. Thanks to a methodology that accurately encompasses 4

5 Nutrition, progetto interdisciplinare creato per offrire un serio contributo al dibattito in corso attraverso proposte e riflessioni originali e concrete. Grazie a una metodologia capace di interpretare la complessità dei fenomeni, ponendoli in relazione a persone, ambiente, energia, scienza, economia superando i confini delle diverse discipline, il BCFN in questi due anni ha affrontato il mondo dell alimentazione e della nutrizione. Il risultato di questo lavoro è stato la realizzazione di importanti contributi scientifici e l organizzazione di eventi. Tra questi, l International Forum on Food & Nutrition, evento di riferimento nel panorama internazionale di studi legati all alimentazione e alla nutrizione nato con il duplice obiettivo di dare voce ai lavori del Centro e di offrire nuovi spunti di discussione per creare un dibattito fertile e concreto. the complexity of issues and bridges the confines between the different disciplines, in these two years BCFN has addressed the sphere of food and nutrition bringing it into relation with issues of energy, environment, science, economics. The Barilla Center for Food & Nutrition believes in the importance of inquiring into problems via multidisciplinary thinking in the hope that the outcome may be of value for the future of our society. The results of this work have been expressed in important scientific contributions and the organization of events. Among the latter, the International Forum on Food & Nutrition is a high profile event in the international panorama of studies on food and nutrition, established with the dual objective of giving voice to the Center s work while offering new food for thought with the aim of promoting fertile and concrete discussion and exchange. 5

6 Sisse Brimberg/National Geographic Image Collection 6

7 INDICE INDEX PROGRAMMA PROGRAM 8 BIOGRAFIE RELATORI SPEAKERS BIOGRAPHIES 18 VIVERE IL FORUM LIVING THE FORUM: - IL RISPETTO PER L AMBIENTE INIZIA A TAVOLA RESPECT FOR THE ENVIRONMENT BEGINS AT THE TABLE 72 - NATIONAL GEOGRAPHIC ITALIA - FOOD, PEOPLE & PLANET 78 - CITY OF LONDON FREEMEN S SCHOOL - THE NOW GENERATION 80 PARTNERS 82 MAPPA DEL FORUM FORUM MAP 86 7

8 Annie Griffiths/National Geographic Image Collection 8

9 PROGRAMMA PROGRAM Analisi multidisciplinare e proposte concrete: approccio e obiettivi del Barilla Center for Food & Nutrition Multidisciplinary analysis and concrete proposals: the approach and objectives of the Barilla Center for Food & Nutrition 9

10 MARTEDÌ 30 NOVEMBRE TUESDAY, NOVEMBER 30 TH SALE A B A B ROOMS TUESDAY 30 NOVEMBER LE POLITICHE EUROPEE IN MATERIA DI ALIMENTAZIONE E NUTRIZIONE EUROPEAN POLICIES ON FOOD AND HEALTH Modera Chair: Adriana Cerretelli, Corresponder of Il Sole 24Ore in Brussels Margherita Caroli, President, European Childhood Obesity Group Anna Maria Corazza Bildt, Member of the European Parliament Paola Testori Coggi, Director-General for Health and Consumers, European Commission Segue dibattito Debate ALIMENTAZIONE E AMBIENTE: SANO PER TE, SOSTENIBILE PER IL PIANETA FOOD AND ENVIRONMENT: WHAT IS GOOD FOR YOU, IS GOOD FOR THE PLANET Modera Chair: Carlo Alberto Pratesi, Professor of Management, University of Roma Tre Gianfranco Bologna, Scientific Director, WWF Italy Barbara Buchner, Director, Climate Policy Initiative, Venice; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Corrado Clini, Director General of the Italian Ministry of the Environment and Territory Gabriele Riccardi, Professor of Endocrinology, University of Naples; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Mathis Wackernagel, President, Global Footprint Network 10 INTERAGISCI CON I RELATORI, INVIANDO UN SMS AL NUMERO

11 MARTEDÌ 30 NOVEMBRE TUESDAY, NOVEMBER 30 TH SALE A B A B ROOMS CULTURE ALIMENTARI E STILI DI VITA: IL VALORE DELLA MEDITERRANEITÀ FOOD CULTURES AND LIFESTYLES: THE EXCELLENCE OF THE MEDITERRANEAN WAY Modera Chair: Allan Bay, Journalist and writer Antonella Carù, Professor of Management, Bocconi University Claude Fischler, Sociologist; Director of Research, Centre National de la Recherche Scientifique CNRS; Director of the Edgar Morin Centre, Paris; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Nancy Jenkins, Writer, Journalist and Historian Massimo Montanari, Historian, Professor of History of Food, Bologna University Pier Luigi Petrillo, Director, Task Force UNESCO, Ministry of Agricolture, Food and Forestry Policies Camillo Ricordi, Professor of Surgery, Medicine, Biomedical Engineering, Microbiology and Immunology, University of Miami; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board TUESDAY 30 NOVEMBER Segue dibattito Debate CRESCITA SOSTENIBILE: GLOBALIZZAZIONE DELLE IMPRESE TRA DIFFERENZE CULTURALI E OPPORTUNITÁ DI BUSINESS SUSTAINABLE GROWTH: HOW COMPANIES GO GLOBAL MATCHING CULTURAL DIFFERENCES AND BUSINESS OPPORTUNITIES Modera Chair: Massimiliano Bruni, Founder of Sodexo (India), Manager and Professor of Business Strategy Ravi Saxena, Founder of Sodexo in India, Manager and Professor of Business Strategy James T.C. Wright, Professor of Business Policy at the School of Economics, Administration and Accounting, of the University of São Paulo and Faculty Research Coordinator for the Business School Pierre Xiao Lu, Fudan University Segue dibattito Debate INTERACT WITH THE SPEAKERS SENDING A SMS MESSAGE TO

12 MARTEDÌ 30 NOVEMBRE TUESDAY, NOVEMBER 30 TH AULA MAGNA TUESDAY 30 NOVEMBER SALUTI DI APERTURA WELCOMING REMARKS Guido Barilla, President, Barilla Center for Food & Nutrition INTERVENTI DI APERTURA OPENING REMARKS Letizia Moratti, Mayor of Milan Modera Chair: Dario Laruffa, Journalist, TG2 Piergaetano Marchetti, President, Fondazione Corriere della Sera Guglielmo Pepe, Director, National Geographic Italy Paola Testori Coggi, Director-General for Health and Consumers, European Commission Barbara Burlingame, Senior Officer and Group Leader, Nutrition and Consumer Protection Division (AGN), FAO IL DIFFICILE ACCESSO AL CIBO PUR IN UN ECONOMIA MONDIALE IN CRESCITA: NUOVE SFIDE ECONOMICHE E POLITICHE THE DIFFICULT ACCESS TO FOOD EVEN IN A GROWING WORLD ECONOMY: NEW ECONOMIC AND POLITICAL CHALLENGES Mario Monti, President, Bocconi University; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board CRESCITA DEMOGRAFICA E ALIMENTAZIONE: UNO SGUARDO ALLE PROSPETTIVE GLOBALI DEMOGRAPHIC GROWTH AND NUTRITION: OVERVIEW ON GLOBAL PERSPECTIVES Gerard-François Dumont, Professor of Demography, Sorbonne, Paris CIBO E NUTRIZIONE: EVIDENZE E RACCOMANDAZIONI DEL BARILLA CENTER FOR FOOD & NUTRITION FOOD AND NUTRITION: RESULTS AND RECOMMENDATIONS OF THE BARILLA CENTER FOR FOOD & NUTRITION Valerio De Molli, Managing Partner, The European House-Ambrosetti; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Segue dibattito Debate 12 INTERAGISCI CON I RELATORI, INVIANDO UN SMS AL NUMERO

13 MARTEDÌ 30 NOVEMBRE TUESDAY, NOVEMBER 30 TH AULA MAGNA I GIOVANI E IL CIBO PER UN MONDO SOSTENIBILE YOUNG PEOPLE AND FOOD FOR A SUSTAINABLE WORLD THE NOW GENERATION, City of London Freemen s School ALIMENTAZIONE SANA E SOSTENIBILE HEALTHY AND SUSTAINABLE NUTRITION I CONSUMI DELLE FAMIGLIE NEL MONDO DOPO LA CRISI FAMILY CONSUMPTION IN THE WORLD AFTER THE CRISIS Francesco Giavazzi, Professor of Economics, Bocconi University TUESDAY 30 NOVEMBER SALUTE DELLE PERSONE E SALVAGUARDIA DEL PIANETA: QUALI STILI DI VITA PEOPLE S HEALTH AND PLANET S PROTECTION: WHAT LIFESTYLE Umberto Veronesi, Scientific Director, European Oncology Institute; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Segue dibattito Debate Intervallo Break DAL PIL AI NUOVI INDICATORI DI BENESSERE FROM GDP TO NEW WELLBEING INDICATORS Jean Paul Fitoussi, President, Observatoire Français des Conjonctures Economiques; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board QUALE BENESSERE? WHAT WELLBEING? Tavola rotonda Round Table Innocenzo Cipolletta, President, Trento University Jean Paul Fitoussi, President, Observatoire Français des Conjonctures Economiques; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Arrigo Sadun, Executive Director, IMF Charles Seaford, Head of the Centre for Well-being, NEF (the new economics foundation) Mathis Wackernagel, President, Global Footprint Network Segue dibattito Debate INTERACT WITH THE SPEAKERS SENDING A SMS MESSAGE TO

14 MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE WEDNESDAY, DECEMBER 1 ST AULA MAGNA WEDNESDAY 1 st DECEMBER Modera Chair: Alex Thomson, Chief Correspondent, Channel 4 News SALUTO DI APERTURA OPENING WELCOME Giampaolo Landi di Chiavenna, Town Councillor for Health, Municipality of Milan IL SECOLO BIOTECH THE BIOTECH CENTURY Jeremy Rifkin, Founder and Chairman, Foundation on Economic Trends, Washington AGRICOLTURA SOSTENIBILE E OGM SUSTAINABLE AGRICULTURE AND GMOs Camillo Ricordi, Professor of Surgery, Medicine, Biomedical Engineering, Microbiology and Immunology, University of Miami; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Tavola rotonda Round Table Giulio Albanese, Director, Popoli e Missioni Marcello Buiatti, Professor of Genetics, University of Florence James Flatt, Chief Technology Officer, Synthetic Genomics Michael Hansen, Senior Staff Scientist, Consumer Union Hans Herren, President, Millennium Institute Nathalie Moll, Secretary General, European Association of Bioindustries Segue dibattito Debate Camillo Ricordi, Professor of Surgery, Medicine, Biomedical Engineering, Microbiology and Immunology, University of Miami; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Segue dibattito Debate 14 INTERAGISCI CON I RELATORI, INVIANDO UN SMS AL NUMERO

15 MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE WEDNESDAY, DECEMBER 1 ST AULA MAGNA I GIOVANI E LE BIOTECNOLOGIE YOUNG PEOPLE AND BIOTECHNOLOGIES THE NOW GENERATION, City of London Freemen s School Intervallo Break Modera Chair: Jacki Davis, Senior Adviser, European Policy Center CRISI ALIMENTARI E SOVRANITÁ DEL CIBO ALIMENTARY CRISIS AND FOOD SOVEREIGNITY Raj Patel, Writer, Activist, Academician WEDNESDAY 1 st DECEMBER L ALIMENTAZIONE DEL FUTURO: MODELLI DI PRODUZIONE E DI CONSUMO FUTURE NUTRITION: PRODUCTION AND CONSUMPTION MODELS Carlo Petrini, Honorary Chairman, Slow Food Tavola rotonda Round Table Guido Barilla, President, Barilla Center for Food & Nutrition Claude Fischler, Sociologist; Director of Research, Centre National de la Recherche Scientifique CNRS; Director of the Edgar Morin Centre, Paris; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Carlo Petrini, Honorary Chairman, Slow Food Paul Roberts, Writer, author of The End of Food Davide Serra, Founding Partner, Algebris Segue dibattito Debate QUALE FUTURO PER L UOMO IN QUESTO PIANETA THE FUTURE OF MANKIND ON THIS PLANET Kjell Anders Nordström, Economist and Writer Buffet Lunch INTERACT WITH THE SPEAKERS SENDING A SMS MESSAGE TO

16 MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE WEDNESDAY, DECEMBER 1 ST Sale A B A B Rooms WEDNESDAY 1 st DECEMBER LA CRISI ALIMENTARE TRA REALTÁ E SPECULAZIONE FOOD CRISES BETWEEN REALITY AND SPECULATION Modera Chair: Luigi Rubinelli, Director, Mark Up Paul Roberts, Writer, author of The End of Food Segue dibattito Debate L INDICE DI BENESSERE DEL BCFN THE BCFN WELLBEING INDEX Modera Chair: Cristina Alfieri, Director, Food Innocenzo Cipolletta, President, University of Trento Valerio De Molli, Managing Partner, The European House-Ambrosetti; member of the Barilla Center for Food & Nutrition Advisory Board Raj Patel, Writer, Activist, Academician Segue dibattito Debate SCARSITÁ DELLE RISORSE E NUOVO COLONIALISMO SCARCITY OF RESOURCES AND NEW COLONIALISM Modera Chair: Federico Fubini, Il Corriere della Sera 16 INTERAGISCI CON I RELATORI, INVIANDO UN SMS AL NUMERO

17 MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE WEDNESDAY, DECEMBER 1 ST Sale A B A B Rooms Alessandro De Biasio, Senior Manager, The European House-Ambrosetti Eliana La Ferrara, Bocconi University Franca Roiatti, Writer, author of The new colonialism Michael Taylor, Programme Manager for Global Policy and Africa, International Land Coalition (ILC) Segue dibattito Debate WEDNESDAY 1 st DECEMBER ALIMENTAZIONE, STILI DI VITA E SALUTE NEI BAMBINI: LE SFIDE DI OGGI PER LE GENERAZIONI DI DOMANI CHILDREN S DIET, LIFESTYLE AND HEALTH: TODAY S CHALLENGES FOR TOMORROW S GENERATIONS Modera Chair: Francesco Marabotto, Editor in Chief, Ansa Riccardo Garosci, President of the Committee for Dietary Education of the Italian Ministry of Education Philip James, Chairman, International Obesity Task Force Claudio Maffeis, Verona University Raffaela Milano, Vice President, Save the Children Italia Roberto Salvan, Director General, UNICEF, Italy Segue dibattito Debate Ci scusiamo con i partecipanti per eventuali modifiche al programma successive alla stampa di questa guida. We apologize to the participants for any changes to the program occurred after the printing of this guide. INTERACT WITH THE SPEAKERS SENDING A SMS MESSAGE TO

18 Karen Kasmauski/National Geographic Image Collection 18

19 BIOGRAFIE BIOGRAPHIES Intorno allo stesso tavolo, competenze e posizioni complementari Complementary expertise and roles seated together around a single table 19

20 Con chi ne discutiamo? Who are our discussion partners? L Advisory Board è un organismo che si pone come garante del lavoro del Barilla Center for Food & Nutrition, identificando i temi di interesse, elaborando contenuti distintivi e scientificamente validi, avanzando raccomandazioni e proposte. L Advisory Board opera secondo i principi di Indipendenza, Condivisione ed Eccellenza. Coerentemente con l approccio multidisciplinare dell intero progetto, l Advisory Board vede la presenza di otto esperti dal background professionale diverso, ma sinergico, con competenze relative all economia, alla medicina, alla nutrizione, alla sociologia, all ambiente. The Advisory Board is a body that stands as a guarantor of the work of the Barilla Center for Food & Nutrition, identifying themes of interest, developing distinctive and scientifically valid contents, and making proposals and recommendations. It operates on the principles of Independence, Sharing and Excellence. In keeping with the multidisciplinary approach, the Advisory Board includes eight experts with different but synergetic professional backgrounds in economics, medicine, nutrition, sociology and the environment. Barbara Buchner, ricercatrice sui temi dell energia e del climate change e Direttrice del Climate Policy Initiative di Venezia. Claude Fischler, sociologo, Directeur de Recherche - CNRS presso l agenzia di ricerca nazionale della Francia. Jean-Paul Fitoussi, economista, Presidente del l Observatoire Français des Conjonctures Economiques. Barbara Buchner, researcher on the topics of energy and climate change and Director of the Climate Policy Initiative of Venice. Claude Fischler, sociologist; Director of Research, Centre National de la Recherche Scientifique CNRS. Jean-Paul Fitoussi, economist, President, Observatoire Français des Conjonctures Economiques. 20

21 Mario Monti, economista, Presidente dell Università Bocconi di Milano. Gabriele Riccardi, endocrinologo, Presidente del Corso di laurea in Nutrizione Umana presso l Università degli Studi di Napoli Federico II e Presidente eletto della Società Italiana di Diabetologia. Camillo Ricordi, chirurgo e scienziato, Professore di Chirurgia, Medicina, Ingegneria Biomedica, Microbiologia e Immunologia presso l Università di Miami. Joseph Sassoon, sociologo, fondatore e Presidente di Alphabet. Umberto Veronesi, oncologo, Direttore Scientifico dell Istituto Europeo di Oncologia di Milano. Mario Monti, economist, President, Bocconi University. Gabriele Riccardi, endocrinologist, Director of the Human Nutrition department at the Università degli Studi of Naples Federico II and President Elect of the Società Italiana di Diabetologia. Camillo Ricordi, surgeon and scientist, Professor of Surgery, Medicine, Biomedical Engineering, Microbiology and Immunology at the University of Miami. Joseph Sassoon, sociologist, founder and President of Alphabet. Umberto Veronesi, oncologist, Scientific Director of the European Institute of Oncology of Milan. 21

22 Giulio Albanese 1 Dicembre h 9.00 Aula Magna December 1 st 9.00 am Aula Magna Giulio Albanese, missionario e giornalista italiano, appartiene alla Congregazione dei Missionari Comboniani. Collabora con varie testate giornalistiche per i temi legati all Africa e al Sud del mondo tra cui Avvenire, Vita, Radio Vaticana e il Giornale Radio Rai. Dal febbraio 2007 insegna giornalismo missionario/giornalismo alternativo presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. È autore di libri sul tema missionario ed è Direttore delle riviste delle Pontificie Opere Missionarie PP.OO.MM - Missio Italia, Popoli e Missione e Il Ponte d Oro. Ha diretto il New People Media Centre di Nairobi e fondato nel 1997 la Missionary Service News Agency, ora Missionary International Service News Agency (MISNA). È vincitore di 14 premi giornalistici e 4 letterari. Nel luglio 2003 il Presidente Carlo Azeglio Ciampi lo ha insignito del titolo di Grande ufficiale della Repubblica Italiana per meriti giornalistici nel Sud del mondo. Giulio Albanese, Italian missionary and journalist, belongs to the Congregation of Combonian Fathers. He contributes to newspapers such as Avvenire, Vita, Radio Vaticana and Il Giornale Radio Rai on different topics concerning Africa and the south of the world. Since February 2007, he has been teaching journalism at the Pontifical Gregorian University in Rome. He is author of several books about missionary topics and he is the Editor of the magazines of the Pontificie Opere Missionarie PP.OO.MM- Missio Italia, Popoli e Missione and Il Ponte d Oro. Previously, he headed the New People Media Centre of Nairobi and in 1997 he founded the Missionary Service News Agency, now Missionary International Service News Agency (MISNA). He won 14 journalistic and 4 literary prizes. In July 2003, he was appointed Grande Ufficiale of the Italian Republic by President Carlo Azeglio Ciampi because of his journalistic merits in the south of the world. 22

23 Maria Cristina Alfieri Maria Cristina Alfieri è direttore editoriale e responsabile del mensile Business, dal Dal 2004 è direttore editoriale del gruppo Food e coordina le redazioni di tre mensili economici: Business, la prima rivista delle imprese sostenibili; Food, il magazine di riferimento del mercato alimentare; Bar Business, il periodico della ristorazione di fascia alta. Maria Cristina Alfieri è nata a Milano nel 1968, è sposata e ha due figli. Laureata in filosofia, giornalista professionista, ha realizzato servizi giornalistici per alcuni dei maggiori quotidiani e mensili italiani. Maria Cristina Alfieri has been the Managing Editor and responsible for the monthly magazine Business since Moreover, since 2004, she has been the Managing Editor for the Food Group and she coordinates the editorial staff of three monthly magazines: Business, the first magazine for sustainable companies, Food, the reference magazine for the food market; Bar Business, the magazine for the high-level restaurant industry. Maria Cristina Alfieri was born in Milan in She is married and has two children. A professional journalist, she got a degree in philosophy and she has made several press reports for the most important Italian newspapers and magazines. 1 Dicembre h Sale A - B December 1 st 3.00 pm A - B Rooms 23

24 Allan Bay Allan Bay è, dal 1995, giornalista nel settore eno gastronomico. Scrive per il Corriere della Sera, Style e altri. La cucina e la storia dell alimentazione sono sempre stata le sue passioni. Ha sempre cucinato, è il suo hobby prediletto. Nel 2003 ha pubblicato il best seller Cuochi si Diventa (Feltrinelli). Tra le ultime pubblicazioni, ricordiamo Nella mia cucina (Mondadori) e una Garzantina di cucina (Garzanti). Dal 2006 è curatore di una fortunata serie di libri di cucina per Ponte alle Grazie. È nato a Milano nel Si è laureato in economia politica alla Bocconi. Dal 1973 al 1982 si è occupato della vendita di macchine per la produzione di lampadine. Dal 1982 al 1994 di editoria e di produzioni televisive. Allan Bay has been a wine and food journalist since He writes for Corriere della Sera, Style, and other periodicals. Cooking and food history have always been his passions. Cooking has always been his favorite hobby. In 2003 he published the best seller Cuochi si diventa (Feltrinelli). Among his latest publications there are Nella mia cucina (Mondadori) and Garzantina di cucina (Garzanti). He has edited a lucky series of cookbooks published by Ponte delle Grazie, since Allan Bay was born in Milan in 1949, and obtained a degree in Political Economy from Bocconi University. From 1973 to 1982 he sold machines for the production of bulbs. From 1982 to 1994 he moved to publishing and television production. 30 Novembre h Sale A - B November 30 th am A - B Rooms 24

25 Anna Maria Corazza Bildt Anna Maria Corazza Bildt è Membro del Parlamento Europeo, eletta nel giugno del 2009 all interno del Partito Moderato svedese. Corazza Bildt è attualmente membro del Comitato per il Mercato Unico e la Protezione dei Consumatori, del Comitato per le Libertà Civili, del Comitato per gli Affari Interni e l Immigrazione, nonchè della Commissione Parlamentare EU-Turchia, della Delegazione per i Paesi della Penisola Araba (DARP) e membro del Consiglio del Partito Moderato Svedese. La sua carriera professionale è iniziata nel 1987 nel settore della cooperazione allo sviluppo lavorando presso l UNESCO, il Ministero degli Affari Esteri Italiano, la delegazione dell OECD e della Banca Mondiale a Parigi e nel campo dei diritti umani per le Nazioni Unite a Ginevra. È stata insignita di molti riconoscimenti. Anna Maria Corazza Bildt is a Member of the European Parliament. She was elected in June 2009 by the votes of the Swedish people for the Moderate Party. She is a member of the Internal Market and Consumer Protection Committee, the Civil liberties, Home Affairs and Migration Committee, the EU Turkey Joint Parliamentary Commission, the Delegation for the countries of the Arab peninsula (DARP) and a member of the board of the Moderate party for Stockholm. Her professional career started in 1987 in the field of development cooperation - working for UNESCO, the Italian Ministry of Foreign Affairs in Rome, at the Delegation to the OECD and the World Bank in Paris - and in the field of human rights for the United Nations in Geneva. She was awarded many prizes. 30 Novembre h 9.00 Sale A - B November 30 th 9.00 am A - B Rooms 25

26 Gianfranco Bologna 30 Novembre h 9.00 Sale A - B November 30 th 9.00 am A - B Rooms Gianfranco Bologna è Direttore Scientifico e Responsabile dell Area Sostenibilità del WWF Italia. È inoltre Segretario Generale della Fondazione Aurelio Peccei che rappresenta il Club di Roma in Italia, di cui è stato anche membro per un mandato sotto la presidenza di Alexander King. Svolge da 40 anni attività di divulgazione, di didattica e di progettualità sui temi della conservazione della natura e della sostenibilità. Cura da 23 anni l edizione italiana del rapporto mondiale State of the World del Worldwatch Institute ed è inoltre curatore delle edizioni italiane di decine di volumi di importanti studiosi di fama internazionale che si occupano di queste tematiche (da Lester Brown a Paul Ehrlich, da Amory Lovins a Norman Myers ecc.) e di diversi rapporti internazionali. È stato esperto non governativo nelle delegazioni dell Italia alla Conferenza ONU Ambiente e Sviluppo di Rio de Janeiro nel 1992 e al Summit ONU sullo Sviluppo Sostenibile di Johannesburg nel Gianfranco Bologna is Scientific Director and Responsible for the Sustainability Division of WWF Italy. He is also Secretary General of the Aurelio Peccei Foundation, that represents the Club of Rome in Italy, of which he was member for a mandate under the presidency of Alexander King. For 40 years he has been involved in activities of divulgation, teaching and planning on the topics of conservation of nature and sustainability. For 23 years he has been curator of the Italian edition of the world report State of the World, of the Worldwatch Institute and of the Italian editions of a dozen volumes of outstanding world-known personalities involved on these topics (from Lester Brown to Paul Ehrlich, from Amory Lovins to Norman Myers etc.) and of several international reports. He was non-governmental expert of the Italian delegations at the UN Environment and Development Conference in Rio de Janeiro in 1992 and at the UN Summit on Sustainable Development in Johannesburg in

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI INVITO Associazione Italiana Private Banking 17 APRILE 2008 STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI UNIVERSITA CATTOLICA LARGO GEMELLI, 1 DEL SACRO CUORE Ore 09.00 Ore

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK I. IL FRAMEWORK IN AMBITO NAZIONI UNITE (a) Il framework sviluppo per il post-obiettivi di Sviluppo del Millennio(MDG) A partire, formalmente,

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae

AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Nausicaa Elena Milani Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita Ponte dell Olio (PC), 7 September 1984 Cittadinanza: Italiana

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. LA METODOLOGIA EFQM E IL QUESTIONARIO DI AUTO VALUTAZIONE... 4 3. LA METODOLOGIA

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo Roberto Carloni Claudio Culotta Le politiche internazionali: l OMS World Declaration and Plan of Action on Nutrition Health for all

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Accesso al cibo: sfide e prospettive

Accesso al cibo: sfide e prospettive Accesso al cibo: sfide e prospettive www.barillacfn.com info@barillacfn.com Advisory Board Barbara Buchner, Claude Fischler, Mario Monti, John Reilly Gabriele Riccardi, Camillo Ricordi, Umberto Veronesi

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI. GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale

CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI. GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale In collaborazione con: AEPI INDUSTRIE SRL Via Enrico Fermi n.28 40026 Imola (BO)

Dettagli