Studio arch. Marielena Sgroi

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Studio arch. Marielena Sgroi"

Transcript

1 0

2 1 A) ARPA Lombardia Dipartimento di Lecco e Sondrio contributo del pratica n Prot. n 2954 del Comune di Nibionno

3 2

4 3

5 4

6 5

7 6 CONTRODUZIONI Nelle contributo inviato da ARPA Lombardia Lecco viene fatta la cronistoria della documentazione depositata nell ambito della procedura di VAS e si richiede di verificare lo schema metodologico procedurale rispetto al modello 1u e che le modifiche generate dalla variante urbanistica al Piano dei Servizi, rispetto all introduzione della nuova opera pubblica, siano state riportate in tutti gli elaborati, anche rispetto alla rettifica degli elaborati del Documento di Piano. Si controdeduce affermando che lo schema metodologico afferisce al modello 1u e che la variante urbanistica allegata al Rapporto Preliminare ha riportato lo stralcio delle tavole principali al fine di poter comprendere quale fosse la nuova opera pubblica da inserire nella pianificazione urbanistica vigente. In sede di deposito degli elaborati relativi alla Variante Urbanistica, verranno depositati agli atti del Comune tutti gli elaborati del vigente P.G.T. oggetto di modifiche e/o rettifica. Nel testo del contributo viene riassunto il confronto effettuato nel Rapporto Preliminare rispetto alla pianificazione sovraordinata ed in particolare rispetto al Piano Provinciale, al Reticolo Idrico Minore alla Carta del Paesaggio e dei Vincoli vigenti e dello Studio Geologico. A conclusione della disamina si afferma che le tematiche esaminate non sono trascurabili e si demanda all Autorità Competente la decisione da assumere in relazione alla procedura di VAS. La decisione che sarà assunta dall Autorità Competente per la VAS si baserà anche sui successivi pareri positivi espressi dagli enti sovraordinati.

8 7 B) SNAM RETE GAS.- Centro di Novedrate Parere del prot. n 163 CAS/gd Prot. n 3332 del Comune di Nibionno ESPRESSIONE DI PARERE FAVOREVOLE

9 8 C) PROVINCIA DI LECCO Settore Pianificazione Territoriale Parere del prot. Provincia di Lecco Tit.7 Cl.4/2015/14 Prot. n 3551 del Comune di Nibionno

10 9

11 10

12 11 ESPRESSIONE DI PARERE FAVOREVOLE ALLA ESCLUSIONE DELLA PROCEDURA DI VAS. VIENE INSERITA LA PRECISAZIONE CHE DOVRANNO ESSERE INTERESSATI ALLA VARIANTE, SIA ANAS, ENTE PROPRIETARIO DELLA SS36, CHE LA REGIONE LOMBARDIA DIREZIONE GENERALE INFRASTRUTTURE E MOBILITÀ PER QUANTO RIGUARDA IL PROGETTO DELLA NUOVA TRATTA AUTOSTRADALE DI RILEVANZA REGIONALE VARESE COMO LECCO CHE ANDRÀ AD INNESTARSI SULLA S.P. EX S.S. 342 COMO BERGAMO IN PROSSIMITÀ DELL AREA DI VARIANTE.

13 12 D) TELECOM ITALIA Lecco Parere del Prot. n 3599 del Comune di Nibionno COMUNICANO L IMPOSSIBILITA DI PARTECIARE ALLA RIUNIONE DELLA VASI

14 13 E) Parco Regionale della Valle del lambro Parere del prot. n 1906 Prot. n 3613 del Comune di Nibionno ESPRESSIONE DI PARERE FAVOREVOLE IN CONSIDERAZIONE DEL FATTO CHE L AREA OGGETTO DELLA PREVISIONE LOCALIZZATIVA DELLA PASSERELLA CICLOPEDONALE E ESTERNA AL PERIMETRO DELL ENTE PARCO E CHE TRATTASI DI UN OPERA DI MOBILITTA SOSTENIBILE.

15 14 F) Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo Soprintendenza Archeologia della Lombardia - Milano Parere del prot. n 3965 pos /34.6 Prot. n 3614 del Comune di Nibionno

16 15 ESPRESSIONE DI PARERE FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONE CHE, LIMITATAMENTE AGLI INTERVENTI NEL SOTTOSUOLO, LE OPERE PREVISTE SIANO CONDOTTE CON ASSISTENZA ARCHEOLOGICA CONTINUATIVA EFFETTUATA DA DITTA SPECIALIZZATA IN RICERCHE ARCHEOLOGICHE, SOTTO LA DIREZIONE DEL MINISTERO DEI BENI CULTURALI, AI SENSI DELL ART. 88, COMMA1 DEL D.LGS N 42/2004. QUALORA LA SORVEGLIANZA ABBIA DATO ESITO POSITIVO, EVENTUALI PRESENZE STRUTTURALI E/O STRATEGICHE ANDRANNO SCAVATE CON METODO STRATRIGRAFICO E DOCUMENTATE, AL FINE DI ACCERTARE L INTERESSE STORICO- ARCHEOLOGICO, CIO POTRA DAR LUOGO AD ALLARGAMENTO E/OAPPROFONDIMENTO DELLO SCAVO E A EVENTUALI MODIFICHE DEL PROGETTO IN EPIGRAFE.

17 16 G) ASL - LECCO Dipartimento di prevenzione medica - Lecco Parere del prot. n Cl Prot. n 3615 del Comune di Nibionno

18 17 ESPRESSIONE DI PARERE FAVOREVOLE CON PRESCRIZIONI / OSSERVAZIONI INERENTI LA FASE PROGETTUALE ED IN PARTICOLARE: LA REALIZZAZIONE LUNGO LE STRUTTURE PEDONABILI DI ADEGUATI PARAPETTI CON CARATTERISTICHE E MISURE INDICATE AGLI ARTT E DEL TITOLO III DEL REGOLAMENTO LOCALE D IGIENE LE SUPERFICI CALPESTABILI DEVONO POSSEDERE CARATTERISTICHE ANTISDRUCCIOLEVOLI E NON PRESENTARE OSTACOLI E PERICOLI CON LA POSSIBILITA DI MESSA IN SICUREZZA DI SPIGOLI /ANGOLI VIVI CON IDONEA SEGNALETICA ED ILLUMINAZIONEANCHE PER LA FRUIZIONE DEI DIVERSAMENTE ABILI SI SUGGERISCE INOLTRE L ADOZIONE DI IDONEI INTERVENTI FINALIZZATI ALLA MITIGAZIONE DELLE EMISSIONI AEREIFORMI E DEI RUMORI ATTRAVERSO LA MESSA A DIMORA DI ALBERATURE E L UTILIZZO DI MATERIALI TECNOLOGICAMENTE EFFICACI.

PIANO URBANO GENERALE DEI SERVIZI DEL SOTTOSUOLO (P.U.G.S.S.)

PIANO URBANO GENERALE DEI SERVIZI DEL SOTTOSUOLO (P.U.G.S.S.) Comune di Briosco Provincia di Monza e Brianza PIANO URBANO GENERALE DEI SERVIZI DEL SOTTOSUOLO (P.U.G.S.S.) Controdeduzioni alle Osservazioni presentate in sede di conferenza di servizio della V.A.S.

Dettagli

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI V.A.S.

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI V.A.S. Studio arch. Marielena Sgroi 0 Studio arch. Marielena Sgroi 1 OSSERVAZIONE - A ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI COMO Prot. n 856/18 del 06.08.2018 Ordine degli Architetti di Como Prot. n 5748 del 29.08.2018

Dettagli

L autorità competente per la V.A.S.

L autorità competente per la V.A.S. DECRETO DI ESCLUSIONE DELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) IN MERITO ALLA VARIANTE AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO DELLA PINETA DI APPIANO GENTILE E TRADATE APPROVATO CON DGR

Dettagli

COMUNE DI PORTO CERESIO Provincia di Varese

COMUNE DI PORTO CERESIO Provincia di Varese COMUNE DI PORTO CERESIO Provincia di Varese DETERMINAZIONE DEL SETTORE URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA N. 4 Reg. del 09-04-2018 COPIA OGGETTO: Verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale strategica

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Urbanistica e mobilità OGGETTO

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Urbanistica e mobilità OGGETTO COMUNE DI PISA TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DN-18 / 903 del 16/09/2011 Codice identificativo 749593 PROPONENTE Urbanistica e mobilità OGGETTO L.R. 10/2010, ARTT. 48 E 49 - PROCEDIMENTO

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Oggetto: ADOZIONE DELLA VARIANTE N. 1 AGLI ATTI COSTITUENTI IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO PER L ADESIONE AL PLIS DEI COLLI BRIANTEI Premesso che: il Comune di Casatenovo è dotato di Piano di Governo

Dettagli

DICHIARAZIONE DI SINTESI

DICHIARAZIONE DI SINTESI Comune di Camisano Provincia di Cremona DICHIARAZIONE DI SINTESI Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 processo di VAS del Piano della Variante Generale al P.G.T.

Dettagli

Comune di Castel Goffredo

Comune di Castel Goffredo Decreto n. 6/2016 Castel Goffredo, 1 marzo 2016 Tit. 6 Cl. 2 VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE AMPLIAMENTO AZIENDALE

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Ufficio d Ambito di Lecco Azienda Speciale Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295493 Fax 0341.295333 E-mail segreteria.ato@provincia.lecco.it Pec: ufficioambito.lecco@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale.

COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale. 32980 COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale. Oggetto: Piano Particolareggiato per l ampliamento della Sede Cimiteriale. Verifica di assoggettabilità

Dettagli

Comune di Castel Goffredo

Comune di Castel Goffredo Comune di Castel Goffredo Provincia di Mantova *** C O P I A *** DETERMINAZIONE N. Settore Assetto del Territorio 113 Titolo I - Classe 6 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunto il giorno UNO

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ZIBIDO S. GIACOMO Codice/Oggetto OGGETTO: POR FERS 2014-2020 - Asse IV - attuazione dell azione IV.4.e.1.1 sviluppo delle infrastrutture necessarie

Dettagli

COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA

COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA PROVINCIA DI CREMONA Via Roma, 1 Cap. 26030 Gadesco Pieve Delmona CR Tel. 0372/838463 Fax 0372/838464 Sito web www.comunegadesco.it E-Mail tecnico@comunegadesco.it Prot.

Dettagli

C O M U N E D I N E S S O Provincia di Como

C O M U N E D I N E S S O Provincia di Como C O M U N E D I N E S S O Provincia di Como Ufficio: PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 DEL 13-06-2014 Oggetto: APPROVAZIONE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT), PIANO GEOLOGICO, CONTRODEDUZIONI

Dettagli

DECRETO N Del 12/06/2015

DECRETO N Del 12/06/2015 DECRETO N. 4868 Del 12/06/2015 Identificativo Atto n. 1189 PRESIDENZA Oggetto VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DELL ACCORDO DI PROGRAMMA PER L AMPLIAMENTO E IL POTENZIAMENTO DEL COMPRENSORIO SCIISTICO

Dettagli

INDICE. relazione di controdeduzione alle osservazioni. STUDIO B&L più associati E. Bernasconi A. Bernasconi G.M. Pellò architetti.

INDICE. relazione di controdeduzione alle osservazioni. STUDIO B&L più associati E. Bernasconi A. Bernasconi G.M. Pellò architetti. agg. 11/05/17 - \\Server2003\lavori\LAVORI\369-RODERO-VAR-PGT\369-APPR\369-OSS-CONTR-RELAZ-v01.doc INDICE relazione di controdeduzione alle osservazioni 1. PREMESSA 2 2. CRITERIO DI VALUTAZIONE DELLE OSSERVAZIONI

Dettagli

CITTA DI MARIANO COMENSE

CITTA DI MARIANO COMENSE PARERE MOTIVATO FINALE L AUTORITÀ COMPENTE PER LA V.A.S. D INTESA CON L AUTORITÀ PROCEDENTE VISTA la legge regionale 11 marzo 2005 n 12 Legge per il governo del territorio con la quale la Regione Lombardia

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Acquisiti in ordine al PUA adottato i seguenti pareri per quanto di competenza:

LA GIUNTA COMUNALE. Acquisiti in ordine al PUA adottato i seguenti pareri per quanto di competenza: OGGETTO: PIANO URBANISTICO ATTUATIVO (PUA) DI INIZIATIVA PRIVATA DEL COMPARTO ANS.C.4a P.3 di POC IN LOCALITA MURA SAN CARLO, VIA GALLETTA VIA SCUOLE DEL FARNETO APPROVAZIONE AI SENSI DELL ART. 35 DELLA

Dettagli

Comune di Grumello del Monte Provincia di Bergamo

Comune di Grumello del Monte Provincia di Bergamo Prot. n. 16/0000277 Cat. 6 Cl. 2 Sott. 4 VERBALE CONFERENZA DI VERIFICA Oggetto Conferenza: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE IN VARIANTE AL PGT (EX ART. 8 DPR 160/2010 ED EX ART. 97 L.R. 12/2005

Dettagli

COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n Lozza tel.: fax: C.F. e P.I.:

COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n Lozza tel.: fax: C.F. e P.I.: COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n 1 21040 Lozza tel.: 0332 263.028 fax: 0332 812.087 C.F. e P.I.:00341780120 Ufficio Tecnico Area Urbanistica S.U.A.P. S.U.E. s www.comune.lozza.va.it e-mail:

Dettagli

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO DICHIARAZIONE DI SINTESI FINALE ai sensi della L.R. 12/2005, della DCR 351/2007 e della DGR 761/2010 e dell art. 17 c. 1 lett.

Dettagli

COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n Lozza tel.: fax: C.F. e P.I.:

COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n Lozza tel.: fax: C.F. e P.I.: COMUNE DI LOZZA PROVINCIA DI VARESE Piazza Roma, n 1 21040 Lozza tel.: 0332 263.028 fax: 0332 812.087 C.F. e P.I.:00341780120 Ufficio Tecnico Area Urbanistica S.U.A.P. S.U.E. s www.comune.lozza.va.it e-mail:

Dettagli

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TECNICA VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T.

C I T T A D I M O R T A R A (Provincia di Pavia) AREA TECNICA VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T. CITTA DI MORTARA (PV) N. 0014230 del 25-06-2014 Titolo 6 Cl. 2 Fasc. 2 Prot. Interno }!!!!!-Og>~ C I T T A D I M O R T A R A VARIANTE N.2 AL PIANO DELLE REGOLE E AL PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE P.G.T.

Dettagli

Prot. n Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2

Prot. n Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2 Prot. n. 4599 Imbersago, 24 luglio 2012 Cat. 6 Classe 1 Fasc. 2 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) - CONVOCAZIONE SECONDA CONFERENZA - DOCUMENTO

Dettagli

CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE

CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 48 DEL 19/03/2018 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.)

Dettagli

ELENCO DOCUMENTAZIONE PGT:

ELENCO DOCUMENTAZIONE PGT: Direzione Centrale Sviluppo del Territorio Settore Pianificazione Urbanistica Generale Servizio Pianificazione Generale ELENCO DOCUMENTAZIONE PGT: DELIBERA N. 16 APPROVATA DAL C.C. IL 22 MAGGIO 2012 ALLEGATI

Dettagli

Comune di San Quirico D Orcia Provincia di Siena Area Gestione del Territorio

Comune di San Quirico D Orcia Provincia di Siena Area Gestione del Territorio PRIMO PIANO OPERATIVO COMUNALE Art. 95 della L.R. 65/2014 Relazione del Responsabile del Procedimento art. 18 della L.R. 65/2014 Premesso che: con delibera del Consiglio Comunale n. 71 del 28/12/2006 è

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Visti:

LA GIUNTA COMUNALE. Visti: OGGETTO: PIANO URBANISTICO ATTUATIVO (PUA) DI INIZIATIVA PRIVATA DEL COMPARTO AR.B.3 P.5 di POC, CAPOLUOGO, VIA RUSSO APPROVAZIONE AI SENSI DELL ART. 35 DELLA L.R. 20/2000. Visti: LA GIUNTA COMUNALE il

Dettagli

Provvedimento di esclusione dalla Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

Provvedimento di esclusione dalla Valutazione Ambientale Strategica (VAS) CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia OGGETTO: PROCEDIMENTO DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DELLA VARIANTE PUNTUALE AL PGT FINALIZZATA ALLA REALIZZAZIONE

Dettagli

Spett. Comune di Oliveto Lario

Spett. Comune di Oliveto Lario Ufficio d ambito di Lecco - Azienda speciale Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295472 Fax 0341.295333 E-mail segreteria.ato@provincia.lecco.it Pec: ufficioambito.lecco@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE (n. inserimento pratica: CC - 55-2014) Oggetto: CONTRODEDUZIONE ALLE OSSERVAZIONI E APPROVAZIONE DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT).- IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO: che con deliberazione n. 125

Dettagli

Comune di Graffignana

Comune di Graffignana Comune di Graffignana Provincia di Lodi Graffignana, lì 13 Giugno2011. Prot. n 3622 DICHIARAZIONE DI SINTESI Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2011/42/CE punto 5.16, D.C.R. 351 del 13.03.2007, D.G.R. 8/6420

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE. VAS del Documento di Piano del PGT

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE. VAS del Documento di Piano del PGT COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE VAS del Documento di Piano del PGT CONFERENZA DI VALUTAZIONE FINALE Consultazione con i Soggetti competenti in materia ambientale e con gli Enti territorialmente limitrofi

Dettagli

Comune di Cornate d Adda Provincia Monza Brianza

Comune di Cornate d Adda Provincia Monza Brianza Comune di Cornate d Adda Provincia Monza Brianza ITER DI APPROVAZIONE PGT (in sintesi) Avvio del Procedimento Proposte dei cittadini Incontro preliminare (scoping) OGGI 08 aprile 2010 Elaborazione piano

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE VARIANTE PUNTUALE AL PIANO DELLE REGOLE E PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) CON VERIFICA DI ESCLUSIONE DELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) - ADOZIONE Prima

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS ASSESSORATO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE PIANIFICAZIONE SETTORIALE SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Area della Pianificazione Territoriale Determinazione N 163 del 19 ottobre 2011

Dettagli

Area III Gestione del Territorio

Area III Gestione del Territorio Comune di Fornovo San Giovanni Provincia di Bergamo Piazza San Giovanni n 1-24040 Fornovo San Giovanni (Bg) C.F. 84002310161 / P.I. 00762050169 Tel. 0363/57666 Fax. 0363/337077 Pec: comune.fornovosangiovanni@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Votazione in merito alla controdeduzione all osservazione n. 1 (Prot. n del 22/02/2017 Molteni Enrico & C.):

Votazione in merito alla controdeduzione all osservazione n. 1 (Prot. n del 22/02/2017 Molteni Enrico & C.): Oggetto : VARIANTE PUNTUALE AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VIGENTE (PGT) PER L AMBITO TRASFORMAZIONE TR7 : ESAME ED APPROVAZIONE CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI, ADEGUAMENTO AI PARERI PERVENUTI E

Dettagli

Comune di Camisano. Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO. Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007

Comune di Camisano. Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO. Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 Comune di Camisano Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 processo di VAS del Documento di Piano della Variante Generale al P.G.T.

Dettagli

Prot / 2013 Trescore Cremasco, 11 Aprile 2013

Prot / 2013 Trescore Cremasco, 11 Aprile 2013 COMUNE DI TRESCORE CREMASCO Provincia di Cremona Ufficio Tecnico - Settore Edilizia ed Urbanistica Via Carioni n. 13-26017 Trescore Cremasco Tel. 0373 272234 Fax 0373-272232 e.mail tecnico@comune.trescorecremasco.cr.it

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como

COMUNE DI TURATE Provincia di Como Prot. n. 15398 10/10 Turate, 11.11.2010 CONFERENZA DI SERVIZIO DI VERIFICA ai sensi dell articolo 14 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i., come previsto dall articolo 5.9 della D.C.R.

Dettagli

procedure amministrative per la presentazione della V.I.A. per gli allevamenti zootecnici

procedure amministrative per la presentazione della V.I.A. per gli allevamenti zootecnici procedure amministrative per la presentazione della V.I.A. per gli allevamenti zootecnici introdotta a livello Nazionale dal D.P.R. 12/04/1996 ed in Regione Lombardia dalla L.R. 03/09/1999 n. 20 modificata

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ZIBIDO S. GIACOMO Codice/Oggetto POR FERS 2014-2020 - Asse IV - attuazione dell azione IV.4.e.1.1 sviluppo delle infrastrutture necessarie

Dettagli

PROVVEDIMENTO DI ESCLUSIONE

PROVVEDIMENTO DI ESCLUSIONE Protocollo n. 10540 COMUNE DI PARZANICA VARIANTE n. 2 AL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO NORMATIVA DEL DOCUMENTO DI PIANO PROCEDURA DI VERIFICA ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA ai

Dettagli

COMUNE DI CREMELLA Provincia di Lecco

COMUNE DI CREMELLA Provincia di Lecco COMUNE DI CREMELLA Provincia di Lecco O R I G I N A L E CODICE ENTE 10537 DELIBERAZIONE N. 13 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: RICHIESTA AMPLIAMENTO INSEDIAMENTO PRODUTTIVO DEL=

Dettagli

Provincia di Bergamo. Codice Ente 10045

Provincia di Bergamo. Codice Ente 10045 Ente Numero Data COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo Codice Ente 10045 29 20/11/2013 Oggetto: PERMESSO DI COSTRUIRE IN VARIANTE AL P.G.T. AI SENSI DELL'ART. 8 DEL D.P.R. N.160/2010 PER REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO ATTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. E/12 del 23 febbraio 2011 PROVVEDIMENTO CONCLUSIVO DELLA PROCEDURA DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE, DI COMPETENZA COMUNALE,

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO SETTORE TECNICO. Prot Bottanuco, giovedì 19 giugno 2014

COMUNE DI BOTTANUCO SETTORE TECNICO. Prot Bottanuco, giovedì 19 giugno 2014 COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO CAP. 24040 Piazza San Vittore, 1 - Tel. 035/907191 Fax. 035/906192 www.comune.bottanuco.bg.it - E-mail comune.bottanuco@tin.it PEC comune.bottanuco@postecert.it

Dettagli

SIG. SINDACO DEL COMUNE DI VERTEMATE CON M. P.zza Italia VERTEMATE CON MINOPRIO

SIG. SINDACO DEL COMUNE DI VERTEMATE CON M. P.zza Italia VERTEMATE CON MINOPRIO Spett.le DIREZIONE GENERALE TERRITORIO DELLA LOMBARDIA STRUTTURA V.A.S. DIREZIONE GENERALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA LOMBARDIA U.O. TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO SETTORE TERRITORIO

Dettagli

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI VAS

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI VAS 0 1 A) ARPA Prot. n 119436/3.1.3 del 07.09.2011 Prot. n 9241 del 10.09.2011 Comune di Costa Masn aga (Lc) OSSERVAZIONI Il parere espresso descrive inizialmente lo stato della fase istruttoria dello studio

Dettagli

COMUNE DI BLEVIO Provincia di Como

COMUNE DI BLEVIO Provincia di Como COMUNE DI BLEVIO Provincia di Como Ufficio PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO DEL 26-11-13 N. 28 Oggetto: ADOZIONE P.G.T. IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO che: Il Comune di BLEVIO è dotato di P.R.U.G. vigente

Dettagli

Studio tecnico arch. Marielena Sgroi. pag. 1

Studio tecnico arch. Marielena Sgroi. pag. 1 pag. 1 pag. 2 PARERE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LECCO PROT. N 2479 DEL 18.03.2014 L Amministrazione Provinciale di Lecco con deliberazione di Giunta Provinciale n 59 del 11.03.2014 avente oggetto :

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE OGGETTO: Procedimento ai sensi dell art.5 D.P.R. 447/98 come modificato dal DPR 440/00: progetto comportante la variazione di strumenti urbanistici. Comune di

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Rho Numero 40 Data 15/03/2016 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE PER AMPLIAMENTO INSEDIAMENTO LOGISTICO DI PROPRIETA' DELLA

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL settembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL settembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 175 30 settembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità a

Dettagli

Ill.mo Signor Sindaco del Comune di Rho

Ill.mo Signor Sindaco del Comune di Rho Ill.mo Signor Sindaco del Comune di Rho OGGETTO: Conferenza di verifica di assoggettabilità a VAS, osservazione al parere espresso dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici, PII area ex Sacchital, via

Dettagli

COMUNE DI FAGGETO LARIO

COMUNE DI FAGGETO LARIO COMUNE DI FAGGETO LARIO Provincia di Como PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: APPROVAZIONE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT), PIANO GEOLOGICO, CONTRODEDUZIONI ALLE OS= SERVAZIONI

Dettagli

VERBALE DELLA 2 CONFERENZA DI VALUTAZIONE CONVOCATA IN DATA 11/07/2017

VERBALE DELLA 2 CONFERENZA DI VALUTAZIONE CONVOCATA IN DATA 11/07/2017 VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PER INSEDIAMENTO, IN VARIANTE AL VIGENTE PGT, DI ATTIVITÀ ECONOMICA IN PORZIONE DI AMBITO ATSP 2A AREA IN VIA DI VITTORIO ANG. VIA DEI PARTIGIANI (ISTANZA DEL 17/05/2016,

Dettagli

COMUNE DI SCARLINO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI SCARLINO PROVINCIA DI GROSSETO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PARERE MOTIVATO art.26 L.R. 10/2010 Oggetto : Riadozione variante articolo 45 RU per riassegnazione posti letto alberghi rurali- Adozione del Piano Aziendale Pluriennale

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Ufficio Urbanistica/Edilizia Privata Prot. 8972/VI-I VERIFICA DI ASSOGGETTABILTA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DELLA VARIANTE N. 1 AGLI ATTI COSTITUENTI

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE INTERVENTO UNITARIO CONVENZIONATO IUC 7 DI RUE, VIA PONTEBUCO VIA JUSSI, AMBITO AUC Visti: LA GIUNTA COMUNALE il vigente Piano Strutturale Comunale (PSC) approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 OGGETTO: VARIANTE DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) CON RECEPIMENTO DEL DOCUMENTO ERIR NEGLI ATTI DI P.G.T. ESAME

Dettagli

Determ. n N P.G.

Determ. n N P.G. COMUNE DI BRESCIA Determinazione dirigenziale Determ. n. 937-9.5.2013 N. 49903 P.G. OGGETTO: Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze)

COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze) COMUNE DI MONTESPERTOLI (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINA N. 310DEL 05/04/2019 SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO Oggetto: CHIUSURA CONFERENZA DEI SERVIZI DECISORIA AI SENSI DELL ART. 14 E SEGUENTI

Dettagli

COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova)

COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova) COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE N. 21 - ****** AREA TECNICA ORIGINALE OGGETTO : PROCEDIMENTO PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN VARIANTE AL P.G.T. PER L AMPLIAMENTO DELL

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 21 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 21 del 9496 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 21 del 3-3-2016 COMUNE DI MOLFETTA Procedura di non assoggettabilità a VAS. Il Responsabile del Procedimento Vista: - la Legge Regionale 14 dicembre

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como

COMUNE DI TURATE Provincia di Como Prot. n. 5565 10/10 Turate, 20.04.2011 CONFERENZA DI SERVIZIO DI VERIFICA ai sensi dell articolo 14 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i., come previsto dall articolo 5.9 della D.C.R. 13

Dettagli

COMUNE DI SESTO FIORENTINO COMUNE DI CALENZANO REGIONE TOSCANA

COMUNE DI SESTO FIORENTINO COMUNE DI CALENZANO REGIONE TOSCANA COMUNE DI SESTO FIORENTINO COMUNE DI CALENZANO REGIONE TOSCANA Intesa Preliminare per l Accordo di Pianificazione ai sensi dell articolo 41 della LR 65/2014, relativo al Piano Strutturale Intercomunale

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Determinazione n del 23/07/2015

COMUNE DI PRATO. Determinazione n del 23/07/2015 COMUNE DI PRATO Determinazione n. 1644 del 23/07/2015 Oggetto: Variante al R.U. per la valorizzazione dell'area dell'ex ospedale Misericordia e Dolce. Verifica di assoggettabilità a VAS. Conclusione del

Dettagli

COMUNE DI BIBBONA PROVINCIA DI LIVORNO P.zza C. Colombo n BIBBONA LI AREA EDILIZIA PRIVATA P. IVA: Tel.

COMUNE DI BIBBONA PROVINCIA DI LIVORNO P.zza C. Colombo n BIBBONA LI AREA EDILIZIA PRIVATA P. IVA: Tel. COMUNE DI BIBBONA PROVINCIA DI LIVORNO P.zza C. Colombo n. 1 57020 BIBBONA LI AREA EDILIZIA PRIVATA P. IVA: 00286130497 Tel. 0586672235 Bibbona, 11.12.2015 OGGETTO: Approvazione parziale del Terzo Regolamento

Dettagli

COMUNE DI MONTENARS. Provincia di Udine

COMUNE DI MONTENARS. Provincia di Udine COMUNE DI MONTENARS Provincia di Udine Ufficio Urbanistica PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DA SOTTOPORRE ALL ESAME DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE DELL OPERA DENOMINATA LAVORI

Dettagli

VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL P.G.T. EX ART. 4 DELLA L.R. N. 12/2005. Monguzzo, 22/03/2011 Prot. n. 1169

VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL P.G.T. EX ART. 4 DELLA L.R. N. 12/2005. Monguzzo, 22/03/2011 Prot. n. 1169 COMUNE DI MONGUZZO PROVINCIA DI COMO VIA SANTUARIO 11-22040 MONGUZZO PARTITA IVA 00564160133 e-mail uff.tecnico@comune.monguzzo.co.it TEL. 031/650211 FAX 031/617312 VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)

Dettagli

Prot. n Imbersago, 24 maggio 2011 Cat. 6 Classe 9

Prot. n Imbersago, 24 maggio 2011 Cat. 6 Classe 9 Prot. n. 3569 Imbersago, 24 maggio 2011 Cat. 6 Classe 9 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) - CONVOCAZIONE PRIMA CONFERENZA DI SCOPING. VERBALE L

Dettagli

Spett.le DIREZIONE GENERALE TERRITORIO DELLA LOMBARDIA STRUTTURA V.A.S. territorio@pec.regione.lombardia.it DIREZIONE GENERALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA LOMBARDIA U.O. TUTELA E VALORIZZAZIONE

Dettagli

Autorizzazione Dirigenziale

Autorizzazione Dirigenziale Area Qualità dell'ambiente ed Energie Settore Monitoraggio Attivita' Autorizzative E Di Controllo Autorizzazione Dirigenziale Raccolta Generale n.5480/2012 del 29/06/2012 Prot. n.103805/2012 del 15/06/2012

Dettagli

Settore Ambiente PROVVEDIMENTO DI ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)

Settore Ambiente PROVVEDIMENTO DI ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) Settore Ambiente Prot. gen. n. PROVVEDIMENTO DI ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) Variante al Piano delle Regole e al Piano dei Servizi Ambito Ex Circolo San Giorgio Piano delle

Dettagli

Oggetto : Osservazioni sulla verifica di assoggettabilità alla VAS delle proposte varianti al PGT del Comune di Caspoggio.

Oggetto : Osservazioni sulla verifica di assoggettabilità alla VAS delle proposte varianti al PGT del Comune di Caspoggio. Direzione Pratica n. 2016.5.44.27 Spettabile Comune di Caspoggio Piazza Milano 14 23020 CASPOGGIO (SO) Email: protocollo@pec.comune.caspoggio.gov.it Oggetto : Osservazioni sulla verifica di assoggettabilità

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE REGIONE PIEMONTE BU52 24/12/2014 Comune di Sandigliano (Biella) Procedura di Valutazione Ambientale Strategica ( VAS) Verifica di assoggettabilità, Dir. 2001/42/CE D.Lgs n. 152/2006 D.G.R. 12-8931 del

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como S.U.A.P.

COMUNE DI TURATE Provincia di Como S.U.A.P. Prot. n. 14515 10/10 Turate, 15.11.2011 ASL Azienda Sanitaria Locale della Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro Distretto sud ovest Via Roma, 61 22077 OLGIATE COMASCO (CO) A.R.P.A.

Dettagli

ELENCO ATTI DEL PGT ATTI COSTITUTIVI DEL DOCUMENTO DI PIANO: Localizzazioni 1:7.500

ELENCO ATTI DEL PGT ATTI COSTITUTIVI DEL DOCUMENTO DI PIANO: Localizzazioni 1:7.500 DOCUMENTO DI PIANO - OSSERVAZIONI DP osservazioni DP osservazioni ELENCO ATTI DEL PGT ATTI COSTITUTIVI DEL DOCUMENTO DI PIANO: Localizzazioni DOCUMENTO DI PIANO QUADRO RICOGNITIVO DP 1m 1 Stato di attuazione

Dettagli

Variante al Piano di Lottizzazione CER tra Via Ho Chi Minh e Via di Cappello e contestuale variante al PRG vigente (Legge Regionale n.

Variante al Piano di Lottizzazione CER tra Via Ho Chi Minh e Via di Cappello e contestuale variante al PRG vigente (Legge Regionale n. COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze Variante al Piano di Lottizzazione CER tra Via Ho Chi Minh e Via di Cappello e contestuale variante al PRG vigente (Legge Regionale 3.1.2005 n.1, ) Rapporto del

Dettagli

Comune di Cormons Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E INFORMATICA

Comune di Cormons Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E INFORMATICA Comune di Cormons Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E INFORMATICA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: variante n.1 piano di classificazione acustica

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO. AREA TECNICA Settore Ambiente e Territorio PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA - VAS.

COMUNE DI MAGNAGO. AREA TECNICA Settore Ambiente e Territorio PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA - VAS. COMUNE DI MAGNAGO AREA TECNICA Settore Ambiente e Territorio Prot. n. 16.156 del 14.12.2009 PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA - VAS. FORMULAZIONE PARERE MOTIVATO L AUTORITÀ

Dettagli

Spett.le DIREZIONE GENERALE TERRITORIO DELLA LOMBARDIA STRUTTURA V.A.S. territorio@pec.regione.lombardia.it DIREZIONE GENERALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA LOMBARDIA U.O. TUTELA E VALORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GALBIATE Provincia di Lecco P A R E R E M O T I V A T O A I F I N I D E L L A P P R O V A Z I O N E D E L P. G. T.

COMUNE DI GALBIATE Provincia di Lecco P A R E R E M O T I V A T O A I F I N I D E L L A P P R O V A Z I O N E D E L P. G. T. COMUNE DI GALBIATE Provincia di Lecco P A R E R E M O T I V A T O A I F I N I D E L L A P P R O V A Z I O N E D E L P. G. T. VAS Documento di Piano del PGT di Galbiate Parere Motivato ai fini dell adozione

Dettagli

PROGRAMMA INTEGRATO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Ambito 1 art. 4, Legge Regionale 20 luglio 2008, n. 21 ELENCO ELABORATI PROGRAMMA URBANISTICO

PROGRAMMA INTEGRATO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Ambito 1 art. 4, Legge Regionale 20 luglio 2008, n. 21 ELENCO ELABORATI PROGRAMMA URBANISTICO COMUNE DI BISCEGLIE PROVINCIA DI BT PROGRAMMA INTEGRATO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Ambito 1 art. 4, Legge Regionale 20 luglio 2008, n. 21 ELENCO ELABORATI PROGRAMMA URBANISTICO Elaborati amministrativi

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como

COMUNE DI TURATE Provincia di Como Prot. n. 3927 10/10 Turate, 21/03/2011 A.R.P.A. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Dipartimento di Como Via Einaudi, 1 22100 COMO (CO) ASL Azienda Sanitaria Locale della Servizio prevenzione

Dettagli

COMUNE DI SUMIRAGO PROV. DI VARESE

COMUNE DI SUMIRAGO PROV. DI VARESE N. 6285 di prot. Sumirago, venerdì 1 luglio 2011 Spettabili Enti (segue elenco in fondo al testo) Oggetto: avvio del procedimento relativo al Progetto in Variante agli strumenti urbanistici vigenti ed

Dettagli

Distretto Idrografico dell Appennino Meridionale

Distretto Idrografico dell Appennino Meridionale SECONDO PIANO DI GESTIONE ACQUE DISTRETTO APPENNINO MERIDIONALE (Direttiva Comunitaria 2000/60/CE, D.L.vo 152/06, L. 13/09, D.L. 194/09) SINTESI PERCORSO VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VAS DEL PIANO (art.

Dettagli

OGGETTO: ESAME E APPROVAZIONE DEL PIANO ATTUATIVO"PET8" IN VARIANTE AL DOCUMENTO DI PIANO DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO

OGGETTO: ESAME E APPROVAZIONE DEL PIANO ATTUATIVOPET8 IN VARIANTE AL DOCUMENTO DI PIANO DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Proposta di delibera di consiglio comunale n.9 del 13-02-2019 OGGETTO: ESAME E APPROVAZIONE DEL PIANO ATTUATIVO"PET8" IN VARIANTE AL DOCUMENTO DI PIANO DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO PREMESSO che:

Dettagli

L.R. n. 56/77 e successive modificazioni. Comune di PIANEZZA (TO). Approvazione della Variante Generale al P.R.G.C..

L.R. n. 56/77 e successive modificazioni. Comune di PIANEZZA (TO). Approvazione della Variante Generale al P.R.G.C.. REGIONE PIEMONTE BU12 24/03/2016 Deliberazione della Giunta Regionale 14 marzo 2016, n. 27-3044 L.R. n. 56/77 e successive modificazioni. Comune di PIANEZZA (TO). Approvazione della Variante Generale al

Dettagli

COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona Ca via Terlizzi.

COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona Ca via Terlizzi. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 82 del 13-7-2017 39693 COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot. 37710 Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona

Dettagli

COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova)

COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova) COMUNE DI GAZZUOLO (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE N. 1 - ****** AREA TECNICA COPIA OGGETTO : PROCEDIMENTO PER IL RILASCIO DI PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO IN VARIANTE AL P.G.T. PER L AMPLIAMENTO

Dettagli

Sede: Castelnuovo Bozzente (Como)

Sede: Castelnuovo Bozzente (Como) Sede: Castelnuovo Bozzente (Como) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 34 DEL 17/05/2017 OGGETTO: Avviso di procedimento per integrazione variante del PTC del Parco Pineta di Appiano

Dettagli

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI VAS

CONTRODEDUZIONI PARERI ED OSSERVAZIONI VAS 1 A) VIGILI DEL FUOCO COMANDO PROVINCIALE DI LECCO Prot. n 8220 del 09.08.2018 COM LC Comando Prov. VVF Lecco Prot. n 6265 del 09.08.2018 Comune di Costa Masnaga 2 CONTRODUZIONE Si prende atto dei suggerimenti

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE AI SENSI DEGLI ARTICOLI 22 e 35 DELLA L.R. 20/2000 DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO (PUA) DI INIZIATIVA PUBBLICA CON EFFETTO DI VARIANTE AL PIANO OPERATIVO COMUNALE (POC) RELATIVO AL COMPARTO

Dettagli

L AUTORITA COMPETENTE PER LA V.A.S.

L AUTORITA COMPETENTE PER LA V.A.S. Comune di Desenzano del Garda Prot. 730/VI/III lì, 11/01/2016 DECRETO DI NON ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) relativo allo Sportello Unico Attività Produttive (S.U.A.P.)

Dettagli

PROVVEDIMENTO FINALE DELL ORGANO TECNICO COMUNALE

PROVVEDIMENTO FINALE DELL ORGANO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRAVES Provincia di Torino Regione Piemonte Variante Parziale N. 1 al Piano Regolatore Generale LL. RR. 3/2013 e 17/2013 art. 17 c. 5 PROVVEDIMENTO FINALE DELL ORGANO TECNICO COMUNALE VERIFICA

Dettagli

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VERANO BRIANZA

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VERANO BRIANZA PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO VERANO BRIANZA DOCUMENTO DI PIANO Struttura del piano 1. QUADRO CONOSCITIVO Relazione del Quadro Conoscitivo [Quadro programmatico e conoscitivo] DP 0.1 Base AFG DBT10 DP

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI Servizio Valutazioni ambientali, sviluppo e sostenibilità ambientale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli