LANDSNETWORK S.R.L. LANDSNETWORK S.R.L experts network for sustainable development.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LANDSNETWORK S.R.L. LANDSNETWORK S.R.L experts network for sustainable development. www.landsnetwork.eu"

Transcript

1 LANDSNETWORK S.R.L experts network for sustainable development Contact Point: Via Graziosi 37, Maranello (Mo) - Italy Tel: Fax: Skype: riccardosedola LANDSNETWORK S.RL è uno Spin Off dell'università del Molise P.IVA Sede Legale Contrada le Piane ISERNIA

2 CHI SIAMO LANDS NETWORK è una organizzazione specializzata nel fornire servizi di consulenza e formazione alle aree protette. LANDS NETWORK si avvale di esperti con esperienza pluriennale nell'ambito della pianificazione e gestione di Parchi Naturali e siti Natura 2000, conservazione e valorizzazione della biodiversità, sviluppo locale sostenibile. LANDS NETWORK gestisce progetti sia a livello nazionale che internazionale ed é capace di mobilizzare un'ampia rete di professionisti - economisti, tecnici forestali, agronomi, faunisti, formatori, biologi e naturalisti a supporto di progetti di pianificazione, valorizzazione, valutazione e gestione di siti naturali protetti. LANDS NETWORK intende porsi come network di riferimento per tutte quelle realtà interessate allo scambio di buone pratiche, allo sviluppo di partenariati nell'ambito della conservazione delle risorse naturali, dell'ecoturismo e della pianificazione-gestione di siti naturali protetti. LANDS NETWORK opera coinvolgendo di volta in volta: Lands Onlus ONG accreditata come osservatore presso l'unccd, si occupa di volontariato e cooperazione internazionale. Lands onlus è inoltre accreditata quale ente di formazione professionale presso la Regione Sicilia Assessorato Regionale Pubblica Istruzione e Formazione Professionale ai sensi del D.A. n.1037 del 13/04/2006 Lands Network s.r.l società Spin Off dell'università del Molise che si occupa di fornitura di servizi di ricerca, progettazione e consulenza. Iscritta all'anagrafe Nazionale delle Ricerche (60110 CBT) LANDS SI RIVOLGE A: agli enti gestori delle aree protette e a tutti quegli Enti che necessitano di sviluppare competenze tecniche in campo ambientale; al mondo della formazione nell'ambito delle scienze ambientali e naturalistiche, della gestione del patrimonio naturalistico, della tutela della cultura e delle tradizioni, della cooperazione allo sviluppo; ad organizzazioni pubbliche e private che si occupano della promozione e valorizzazione di culture e tradizioni locali come strumento di conservazione della natura e del territorio.

3 Consulenza Pianificazione e valutazione Gestione forestale, agronomica e faunistica Gestione di progetti Comunitari ed internazionali Piano di gestione di Parchi e siti Natura 2000 Studi di Impatto ambientale e di Incidenza per piani o progetti che possano avere un potenziale impatto sul patrimonio naturale Studi di impatto ambientale dei flussi turistici e proposte di mitigazione Piani di sviluppo socioeconomico di Aree protette Pianificazione forestale sostenibile, Piani di Sviluppo Rurali e Gestione Faunistica in aree protette Formazione di tecnici, funzionari, guardaparco, guide naturalistiche e liberi professionisti Indagini e studi di valutazione dell efficacia gestionale delle aree protette a supporto di scelte pianificatorie e programmatiche Sviluppo di sistemi informativi territoriali Assistenza tecnica nell ambito di progetti candidati a finanziamento su fondi strutturali europei (SEE, INTERREG, LIFE +, CENTRAL.) o internazionali (world bank, undp, Unep...) Formazione e divulgazione scientifica Formazione Educazione ambientale ed interpretazione naturalistica Divulgazione Formazione di tecnici, funzionari, guardaparco, guide naturalistiche Sviluppo di imprenditorie locali legati alla conservazione della natura: agricoltura bio, silvicoltura sistemica, operatori ecoturistici Educazione ambientale ed interpretazione naturalistica a tutti i livelli: dalle scuole di ogni ordine e grado, all alta formazione Formazione dei formatori Supporto alle attività comunicative delle aree protette Realizzazione di indagini, ricerche e pubblicazioni a carattere divulgativo Divulgazione di dati e ricerche scientifiche Ecoturismo e volontariato naturalistico Educational tours Ecoturismo Volontariato naturalistico Organizzazione di educational tours per favorire lo scambio di esperienze e best practices nell ambito delle aree protette, rivolti a funzionari, amministratori, tecnici e consulenti di aree protette, nonchè istituti di ricerca, università ed enti di formazione. Piani di gestione delle attività turistiche e di interventi di sviluppo locale sostenibile in aree naturali protette. Studi di fattibilità, indagini preliminari e progettazione di sistemi di volontariato naturalistico a supporto delle aree protette.

4 IL CV DI LANDS PROGETTI SVOLTI-IN CORSO DAI MEMBRI DEL NETWORK Committente: FORMEZ Nome del Progetto: PARKS MANAGER CAPACITY BUILDING IN BOSNIA-H ANNO: LANDS Onlus Committente: PARCO NAZIONALE DOLOMITI BELLUNESI Nome del Progetto: PROGETTO PER LA CREAZIONE DI UN SISTEMA DI VOLONTARITO NEL PNDB ANNO: LANDS Onlus Committente: UNIVERSITA DEL MOLISE Nome del Progetto: SUPPORTO AL MASTER IN GOVERNANCE DELLE AREE NATURALI PROTETTE ANNO: LANDS Onlus Committente: UNIVERSITA DEL MOLISE Nome del Progetto: STUDIO SULLA QUALITA DELL AMBIENTE DELLA REGIONE MOLISE ANNO: LANDS Onlus Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale Nome del Progetto: ANALISI DEL SISTEMA NAZIONALE DI AREE MARINE PROTETTE E DELLA SUA COERENZA CON GLI OBIETTIVI DELLA CONVENZIONE DI BARCELLONA ANNO: LANDS Onlus Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale Nome del Progetto: SVILUPPO DI AZIONI PILOTA PER LA CONSERVAZIONE DELLA BIODIVERSITA NELLA AREE RURALI MONTANE ANNO: LANDS Onlus Committente: REGIONE LAZIO - Federparchi, Monterano Nature Riserve, Ubuzima NGO, Game Ranger of Africa Nome del Progetto: PROMOZIONE DELLA SCOLARIZZAZIONE E DELLA QUALITA DELLA VITA DEGLI ORFANI E DELLE VEDOVE DEI GUARDIAPARCO DEL PARCO NAZIONALE VIRUNGA E KAHUZI-BIEGA IN CONGO ANNO: LANDS Onlus Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale - Parco Nazionale dell Asinara Nome del Progetto: PROGETTO PER L IMPLEMENTAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA DEL PARCO NAZIONALE DELL ASINARA ANNO: LANDS Onlus Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale - Riserva Regionale Canale Monterano Nome del Progetto: PIANO DI SVILUPPO SOCIOECONOMICO Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale ICE Belgrado Nome del Progetto: ASSISTENZA TECNICA PER LO SVILUPPO DI PROGETTI DI COOPERAZIONE BILATERALE ITALIA-MONTENEGRO IN TEMA DI IMPRENDITORIA AMBIENTALE, ECOTURISMO ED AREE PROTETTE Committente: PARCO NAZIONALE DI ABRUZZO, LAZIO, MOLISE Università del Molise Nome del Progetto: PIANO DI SVILUPPO SOCIOECONOMICO Committente: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE

5 Nome del Progetto: PROGETTO DINAMO - LIFE08 NAT/IT/ Increasing endangered biodiversity in Agricultural and semi-natural areas: a demonstrative Management model ACTION C.4 Restoration of troughs to increase availability of suitable habitats for the Appenine Yellow-bellied Toad (Bombina pachypus) and the Italian crested newt (Triturus carnifex). Committente: CURSA Consorzio universitario per la ricerca socioeconomica ed ambientale MATTM Nome del Progetto: DEFINIZIONE DI PIANI DI GESTIONE, FUNZIONALI ALLE ESIGENZE DELL'INDIVIDUAZIONE DEI SITI MAB E PATRIMONIO MONDIALE DELL'UNESCO PER LA AREE PROTETTE MARINE NAZIONALI ANCHE IN RIFERIMENTO ALLE ESPERIENZA RIVIERASCHE DEL MEDITERRANEO Committente: Fortore Servizi s.p.a Nome del Progetto: STUDIO DI CARATTERIZZAZIONE BOTANICA E FAUNISTICA INERENTE IL PARCO EOLICO DA REALIZZARE IN AGRO DEL COMUNE DI MELFI (PZ) LOCALITÀ ISCA DELLA RICOTTA DI SOPRA-TORRE DELLA CISTERNA Committente: CTS Centro turistico studentesco e giovanile Nome del Progetto: SUPPORTO SCIENTIFICO E METODOLOGICO ALLA REDAZIONE DEL REPORT IL VALORE ECONOMICO DEI PARCHI NAZIONALI ITALIANI ANNO: 2010 LANDS Onlus Committente: CURSA Nome del Progetto: DEFINIZIONE DI BUONE PRATICHE PER L AUTOFINANZIAMENTO E LO SVILUPPO DI PROGETTUALITA DA PARTE DELLE AREE MARINE PROTETTE. Committente: CURSA Nome del Progetto: DEFINIZIONE DI PIANI DI GESTIONE, FUNZIONALI ALLE ESIGENZE DELL INDIVIDUAZIONE DEI SITI MAB E PATRIMONIO MONDIALE DELL UNESCO, PER LE AREE PROTETTE MARINE NAZIONALI ANCHE IN RIFERIMENTO ALLE ESPERIENZE RIVIERASCHE DEL MEDITERRANEO. ANNO: LANDSNETWORK S.R.L Committente: Pangea onlus Nome del Progetto: DOCENZA ALL'INTERNO DEL SEMINARIO I FONDI, IL CICLO E LA GESTIONE DI UN PROGETTO ORGANIZZATO DAL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO ANNO: LANDSNETWORK S.R.L Committente: Regione Siciliana - Assessorato famiglia, politiche sociali e lavoro, Dipartimento Lavoro Servizio Emigrazione ed Immigrazione Nome del Progetto GOVERNANCE DELLE AREE PROTETTE E SCAMBIO DI BUONE PRATICHE DALLA SICILIA AL SUDAFRICA ANNO: 2010 LANDS Onlus Committente: Regione Siciliana - Assessorato Regionale Delle Risorse Agricole E Alimentari - Dipartimento degli interventi per la pesca Nome del Progetto: TRACE TRACCIABILITA E SICUREZZA ALIMENTATE ANNO: 2011 LANDS Onlus

6 LANDS ONLUS: UN NODO DELLA RETE Lands Onlus è un socio di LANDSNETWORK s.rl. ed è attiva nell ambito della cooperazione internazionale e nel settore del volontariato legato allo sviluppo sostenibile ed alla conservazione della biodiversità. Attualmente sono in corso collaborazioni di Lands Onlus nell ambito dei programmi SEE (South East Europe) e nell ambito della cooperazione zone internazionale, in particolare con le aree balcaniche e della Turchia Nel corso del 2009 Lands onlus si è inoltre accreditata presso le seguenti istituzioni: UNCCD Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla desertificazione MIO-ECSDE Mediterranean Information Office for Environment, Culture and Sustainable Development UNESCO Division of Cultural Objects and Intangible Heritage procedura di accreditamento in corso Ed ha partecipato ai seguenti seminari: Montenegro International Training Workshop on Sustainable Tourism Development in UNESCO Designated Sites in South-Eastern Europe Grecia ESD in BRs & other special designated areas in SEE & the Mediterranean nel quale Lands è stata invitata a testare alcuni strumenti di educazione/interpretazione ambientale sviluppati dal centro di educazione ambientale del Sounio National Park in Grecia Vilm -"Protected Area Management Effectiveness Assessment in Europe - a review of data, methods and results" organizzato dall'agenzia Federale tedesca per la Conservazione della Natura e dall'università di Greifswald in collaborazione con Europarc Europe, IUCN World Commission on Protected Areas, UNEP World Conservation Monitoring Centre and University of Queensland (Australia) Brasile - seminario internazionale su "Gestione integrata delle coste" organizzato dallo Stato di Alagoas Olanda - Università di Wageningen seminario internazionale su Monitoring and Management Visitor flows in Protected Areas. LANDSNETWORK ha presentato, in collaborazione con l Università degli Studi del Molise, le risultanze del lavoro Visitor flows indicators used in Italian Protected Area Management Effectiveness methodology (MEVAP) and Data Base on National Protected Areas: how improve their efficacy?

LANDS SPIN OFF E LANDS ONLUS

LANDS SPIN OFF E LANDS ONLUS LANDS SPIN OFF E LANDS ONLUS Lands rappresenta un network di esperti costituito da 2 anime: Lands onlus e la nascente Lands Spin Off Lands spin off rappresenta la nascente s.r.l che avrà lo scopo di gestire

Dettagli

Date (da a) Maggio 2014 Settembre 2014 Comune di Maranello Consorzio Terra del Mito

Date (da a) Maggio 2014 Settembre 2014 Comune di Maranello Consorzio Terra del Mito Formato europeo per il curriculum vitae Informazioni personali Nome Riccardo Sedola Indirizzo Via Mistral 10 41053 Maranello (Mo) Telefono +39 338 7848453 E-mail r.sedola@greenthink.it Nazionalità Italiana

Dettagli

LA RETE RURALE NAZIONALE E IL PROGRAMMA LIFE+

LA RETE RURALE NAZIONALE E IL PROGRAMMA LIFE+ LA RETE RURALE NAZIONALE E IL PROGRAMMA LIFE+ FARENAIT: Fare Rete per Natura 2000 in Italia LIFE+10 INF/IT/000272 Panoramica delle attività di progetto Roma, 28 giugno 2012 Hotel Quirinale Via Nazionale,

Dettagli

Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET)

Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET) Il progetto ENPI-MED MediterraneanExperienceofEco- Tourism (MEET) Paolo PIGLIACELLI Project Dept. Responsible Federparchi Europarc Italy MEET_Conf. Stampa_Roma 11/03/2013 1 Il Mediterraneo L area totale

Dettagli

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni DATI PERSONALI Informazioni personali Cognome Forleo Nome Maria Bonaventura Nazionalità Italiana Nascita Brindisi, 12-05-1967 Indirizzo per la corrispondenza Università degli Studi del Molise - Dip.to

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Giuseppe ROSSI Corso Repubblica, 27 00040 CASTELGANDOLFO (Roma) Telefono 335/5311016 Fax 0863/912132 giuseppe.rossi@parks.

INFORMAZIONI PERSONALI Giuseppe ROSSI Corso Repubblica, 27 00040 CASTELGANDOLFO (Roma) Telefono 335/5311016 Fax 0863/912132 giuseppe.rossi@parks. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giuseppe ROSSI Indirizzo Corso Repubblica, 27 00040 CASTELGANDOLFO (Roma) Telefono 335/5311016 Fax 0863/912132 E mail giuseppe.rossi@parks.it

Dettagli

Antonio PEZZANO. Professione Management Consultant. Nazionalità Italiana

Antonio PEZZANO. Professione Management Consultant. Nazionalità Italiana Antonio PEZZANO Professione Management Consultant Nazionalità Italiana Bio Antonio Pezzano (Locri, 1973), ha maturato più di dieci anni di esperienza come consulente nel settore delle politiche pubbliche

Dettagli

SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI

SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI SERVIZI ECOSISTEMICI E TERRITORI AGROFORESTALI Pierluca GAGLIOPPA 1 Rossella GUADAGNO 2 SUNTO I territori agricoli e forestali hanno un indiscutibile valore per quanto producono in termini di biomasse

Dettagli

Scheda di sintesi delle principali evoluzioni societarie ANNO 1986 ANNO 1991 ANNO 1992 ANNO 1997 ANNO 1999 ANNO 2000 ANNO 2000 1 settembre Nasce Systema Srl - Società consortile per la Gestione integrata

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

PARTECIPA AL CONCORSO fa.re.na.it. E VINCI UN SOGGIORNO IN UN'AREA PROTETTA

PARTECIPA AL CONCORSO fa.re.na.it. E VINCI UN SOGGIORNO IN UN'AREA PROTETTA PARTECIPA AL CONCORSO fa.re.na.it. E VINCI UN SOGGIORNO IN UN'AREA PROTETTA Vuoi sapere cos è la Rete Natura 2000? Vuoi conoscere meglio la biodiversità del territorio italiano ed europeo? Vuoi promuovere

Dettagli

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE

Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE XXIII Congresso della S.It.E. Ancona, 16-18 settembre 2013 Formazione Ambientale: le esperienze del progetto LIFE MAESTRALE Fusco S. 1, Iannotta F. 1, Izzi F. 2, Stanisci A. 1 1 Dipartimento di Bioscienze

Dettagli

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno FORUM P.A. 2006 Seminario di riflessione LE AZIONI DI SISTEMA TRA CAPACITY BUILDING E COOPERAZIONE A RETE La cooperazione a rete nell Azione di Sistema del MAE Direzione Generale Italiani all Estero e

Dettagli

Progetto Life INF/2010/272 FARENAIT - FARE RETE PER NATURA 2000 IN ITALIA

Progetto Life INF/2010/272 FARENAIT - FARE RETE PER NATURA 2000 IN ITALIA Progetto Life INF/2010/272 FARENAIT - FARE RETE PER NATURA 2000 IN ITALIA Campagna di educazione ambientale LA MIA TERRA VALE! Gli studenti adottano il loro territorio Seconda edizione 2013-2014 Premessa

Dettagli

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO Locca (Ledro), 22 agosto 2013 Claudio Ferrari INDICE 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO 2. La Rete mondiale, europea, italiana delle riserve

Dettagli

Alla Regione Lazio. Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli. Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli

Alla Regione Lazio. Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli. Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli Alla Regione Lazio Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli Area Cooperazione tra i Popoli Viale del Tintoretto n. 432 00142 Roma "Progetto

Dettagli

Bioeccellenze dei Parchi Italiani. LE FILIERE BIOLOGICHE VIRTUOSE NEI PARCHI ITALIANI dalla definizione all implementazione

Bioeccellenze dei Parchi Italiani. LE FILIERE BIOLOGICHE VIRTUOSE NEI PARCHI ITALIANI dalla definizione all implementazione Bioeccellenze dei Parchi Italiani LE FILIERE BIOLOGICHE VIRTUOSE NEI PARCHI ITALIANI dalla definizione all implementazione Il Progetto Le Filiere Biologiche Virtuose dei Parchi Italiani /1 Le aree protette

Dettagli

Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000

Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000 Regione Lazio Area Natura 2000 e Osservatorio Regionale per l Ambiente Roma 12 novembre 2007 Aspetti programmatici sulla gestione dei Siti Natura 2000 D.ssa Tina Guida Attività Area Natura 2000 e Osservatorio

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 19287 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 maggio 2014, n. 943 P.C.T.E. Grecia Italia 2007/2013 Progetto BIG. Accordo con il Dipartimento di Biologia ed il Museo Orto Botanico dell Università degli

Dettagli

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR La sottoscritta Simonetta Fraschetti Cognome e Nome Fraschetti Simonetta Nata a Milano Il 19.08.1965 Codice fiscale FRSSNT65M59F205E Attuale posizione ricoperta Professore Associato in Ecologia Altre funzioni

Dettagli

Roma, 15 giugno 2011

Roma, 15 giugno 2011 Roma, 15 giugno 2011 IL PROGRAMMA LIFE+ È l unico strumento finanziario pluriennale dedicato all ambiente, mediante il quale la Commissione EU promuove nei Paesi dell Unione l attuazione, l aggiornamento

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cinquepalmi Federico Data di nascita 03/01/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - DGIR 0658496078 Fax dell ufficio

Dettagli

P I E R F R A N C E S C O M I L A N A

P I E R F R A N C E S C O M I L A N A P I E R F R A N C E S C O M I L A N A DATI ANAGRAFICI Nato a Roma il 24 gennaio 1960 Residente in Roma Via Siviglia 10 00144 C.F. MLN PFR 60 A 24 H 501 L P. iva 10042291004 ESPERIENZE PROFESSIONALI Torriani

Dettagli

Curriculum Vitae Walter Bianco

Curriculum Vitae Walter Bianco INFORMAZIONI PERSONALI Walter Bianco Strada Antica della Creusa 27/5, 10133, Torino, Italia 011-6612447 3472890373 walter.bianco@eurolabmobile.it Sesso M Data di nascita 06/10/1957 Nazionalità Italiana

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, la realizzazione e lo sviluppo del progetto sperimentale

PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, la realizzazione e lo sviluppo del progetto sperimentale PROTOCOLLO D INTESA per la promozione, la realizzazione e lo sviluppo del progetto sperimentale EQUILIBRI NATURALI Restituire la Natura ai Bambini e i Bambini alla Natura Tra - l Ente Parco Nazionale dei

Dettagli

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance

Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance CONVEGNO INTERNAZIONALE DARE VALORE ALLA NATURA I Servizi ecosistemici per nutrire il pianeta venerdì 12 giugno 2015 EXPO 2015 - MILANO Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance Prof. GIUSEPPE

Dettagli

IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY

IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY CBC IPA ADRIATICO 2007 2013 IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY ALTERENERGY (Energy Sustainability for Adriatic Small Communities) è la nuova sfida per la sostenibilità ambientale che punta a favorire la

Dettagli

100 PROGETTI INTERNAZIONALI

100 PROGETTI INTERNAZIONALI 100 PROGETTI INTERNAZIONALI DELLE AREE PROTETTE ITALIANE Una Ricerca di Federparchi sui progetti e le iniziative internazionali delle Aree Protette Italiane Brasile Foto Archivio Federparchi A cura di

Dettagli

CORSO IN ESPERTO DI METODI E TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI PROGETTI FINANZIATI DALL UNIONE EUROPEA

CORSO IN ESPERTO DI METODI E TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI PROGETTI FINANZIATI DALL UNIONE EUROPEA CORSO IN ESPERTO DI METODI E TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI PROGETTI FINANZIATI DALL UNIONE EUROPEA SEDE del Corso: EuropeAurum, Largo Gardone Riviera Pescara QUOTA D ISCRIZIONE CON BORSA

Dettagli

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 ESPERIENZA LAVORATIVA

Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 ESPERIENZA LAVORATIVA Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono SILVIA ARRIGHETTI VIA A. BERTAZZONI 100, 85100 POTENZA O971668080 Fax 0971 668820 E-mail silviarrigh@gmail.com silvia.arrighetti@regione.basilicata.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BUZZETTI ITALO Indirizzo Telefono 0342605585 - mobile 3387276718 Fax 0342605599 E-mail italo.buzzetti@ersaf.lombardia.it

Dettagli

Con il patrocinio di: C. Lenti, Foto Archivio P.F.Po vc al MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

Con il patrocinio di: C. Lenti, Foto Archivio P.F.Po vc al MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Le risaie del vercellese: programma integrato per la riqualificazione ambientale e la gestione sostenibile dell agroecosistema risicolo Martedì 29 Novembre 2011 C. Lenti, Foto Archivio P.F.Po vc al Con

Dettagli

Curriculum Vitae di Giorgio Biddittu

Curriculum Vitae di Giorgio Biddittu Curriculum Vitae di Giorgio Biddittu Cognome e Nome: Biddittu Giorgio Luogo e data di nascita: Cosenza 15.08.1951 Qualifica: DIRIGENTE Decorrenza: 30.04.2002 Titolare della struttura: Direttore f.f. dell

Dettagli

CURRICULUM. Titoli di studio

CURRICULUM. Titoli di studio CURRICULUM ANDREA GENNAI Nato a Pisa il 12/07/1970 Codice Fiscale GNN NDR 70L12 G702K Residente a Pratovecchio (52015 AR) e-mail: andrea.gennai@parcoforestecasentinesi.it Titoli di studio - Maturità scientifica

Dettagli

Presentazione della Società. Maggio 2014

Presentazione della Società. Maggio 2014 Presentazione della Società Maggio 2014 La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento I Dati Economico - Finanziari 2 La Società La Storia 2004 Costituzione della StraDe

Dettagli

Curriculum Vitae di Angelo Marucci

Curriculum Vitae di Angelo Marucci Curriculum Vitae di Angelo Marucci INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANGELO MARUCCI Indirizzo Telefono + 39 347 7294032 E-mail Cittadinanza Data e luogo di nascita Codice Fiscale C. DA CASTELLUCCIO, 15-86170

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RAMPONE, Michele Data di nascita 28.12.1972 Qualifica Funzionario ingegnere Amministrazione Regione Campania - AGC 21 -

Dettagli

L integrazione degli strumenti per la sostenibilità. Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini

L integrazione degli strumenti per la sostenibilità. Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini L integrazione degli strumenti per la sostenibilità Monica Bertuccioli U.O.A. Sviluppo Sostenibile Provincia di Rimini Sviluppo Sostenibile sviluppo che offre servizi ambientali, sociali ed economici di

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

Social Seed, via Saragozza 1, 40110 Bologna (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu

Social Seed, via Saragozza 1, 40110 Bologna (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu INFORMAZIONI PERSONALI Giulia Sateriale Social Seed, via Saragozza 1, 40110 (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu Sesso Femminile Data di nascita 14/08/1981 Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

D.G.R. N 319 del 24 aprile 2008

D.G.R. N 319 del 24 aprile 2008 D.G.R. N 319 del 24 aprile 2008 OGGETTO: POR FESR Lazio 2007-2013 Obiettivo Competitività regionale e Occupazione Attuazione dell Attività II.4 Valorizzazione delle strutture di fruizione delle aree protette.

Dettagli

Sciacca Venera F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

Sciacca Venera F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Indirizzo Sciacca Venera Telefono

Dettagli

Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia/Francia Marittimo 2007-2013

Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia/Francia Marittimo 2007-2013 Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia/Francia Marittimo 2007-2013 ACRONIMO PROGETTO MA_R_TE + TITOLO PROGETTO OBIETTIVO GENERALE MARE, RURALITÀ E TERRA: POTENZIARE L UNITARIETÀ STRATEGICA Favorire

Dettagli

Convergenza, Competitività e Cooperazione tra territori

Convergenza, Competitività e Cooperazione tra territori Un villaggio di idee llll percorso IInFormatiivo dii sviilluppo llocalle SIICIILIIA 2015 Processo Informale di Concertazione verso la creazione della Rete delle Comunità per lo sviluppo sostenibile e integrato

Dettagli

Italiana. ID Skype: enrica_11. Qualifiche

Italiana. ID Skype: enrica_11. Qualifiche ENRICA COPPO CURRICULUM VITAE Cognome Nome Indirizzo Paese Telefono E-mail Skype ID Data e luogo di nascita Nationalità Sesso Coppo Enrica Via Cigliano, 14-13040 Moncrivello (VC) Italia Cellulare: +39

Dettagli

Associazione Sviluppo Rurale. Profilo

Associazione Sviluppo Rurale. Profilo Sviluppo Rurale Profilo Dati principali L è un organizzazione associativa nazionale nata nel 2001 nell ambito del progetto I.C. ADAPT FASE della Comunità Europea. Associa circa 28 enti pubblici (fra comuni,

Dettagli

Programma LIFE 2015 Ambiente e azione per il clima. EURODESK Brussels - Unioncamere Lombardia Maggio 2015

Programma LIFE 2015 Ambiente e azione per il clima. EURODESK Brussels - Unioncamere Lombardia Maggio 2015 Programma LIFE 2015 Ambiente e azione per il clima EURODESK Brussels - Unioncamere Lombardia Maggio 2015 Obiettivi generali Il programma LIFE è lo strumento di finanziamento dell'ue che contribuisce all'attuazione,

Dettagli

Programma Mare. Roma 6/12/2011

Programma Mare. Roma 6/12/2011 Roma 6/12/2011 Obiettivo del Progetto ISEA Realizzare interventi di sostegno alla corretta gestione delle AMP (ASPIM) rafforzando l efficienza e l efficacia nella gestione (e conservazione) della biodiversità,

Dettagli

La filiera della noce e del nocciolo biologico in Italia. AO: Ricerche congiunturali e macroeconomiche. AO: Studi e ricerche di politica agraria

La filiera della noce e del nocciolo biologico in Italia. AO: Ricerche congiunturali e macroeconomiche. AO: Studi e ricerche di politica agraria INDICE DELLE ATTIVITA PER AMBITO OMOGENEO (AO) AO: Studi sull impresa Osservatorio sulla responsabilità sociale delle imprese agroalimentari Farm Accountancy cost estimation and Policy analysis La filiera

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sanna Stefania Indirizzo Strada Campi s.n.c. Tito (Pz) 85050 Telefono 0971 794481 Cell. 3490919505 E-mail

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO

SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO Percorsi educativi e di ricerca, alla scoperta della Biodiversità e degli Equilibri Naturali nei Parchi Nazionali. I Proponenti del Progetto Promosso

Dettagli

Alcuni parchi nazionali sono in perdita economica. l Udzungwa Mountain National Park è in perdita economica

Alcuni parchi nazionali sono in perdita economica. l Udzungwa Mountain National Park è in perdita economica Udzungwa Mountain National Park Alcuni parchi nazionali sono in perdita economica l Udzungwa Mountain National Park è in perdita economica Il parco è grande 2.000 kmq. L area totale di foresta pluviale

Dettagli

Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Titolo:

Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Titolo: 1. NOME E COGNOME: Anna IELE 2. DATA DI NASCITA: 27 ottobre 1966 3. NAZIONALITA : Italiana 4. RESIDENZA: Roma 5. FORMAZIONE: Università: Università di Napoli Federico II Facoltà: Economia e commercio Diploma

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "Antonio Della Lucia" Istituto Prof.le Agricoltura e Ambiente Istituto Tecnico per l Agricoltura Loc.

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Antonio Della Lucia Istituto Prof.le Agricoltura e Ambiente Istituto Tecnico per l Agricoltura Loc. ISTITUTO TECNICO Settore tecnologico ad indirizzo AGRARIA, AGROALIMENTARE E AGROINDUSTRIA L indirizzo è finalizzato all acquisizione, per il settore agrario integrato, di un complesso di competenze relative

Dettagli

PARTE II PROGETTO MEDDMAN - MEDOCC

PARTE II PROGETTO MEDDMAN - MEDOCC 137 PARTE II PROGETTO MEDDMAN - MEDOCC VALENZA TRASNAZIONALE DEL MODELLO DI GOVERNANCE DELLE RISORSE IDRICHE NELL AMBITO DELL ADP TRA LE REGIONI BASILICATA, PUGLIA E LO STATO 139 PROGETTO MEDDMAN - MEDOCC:

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Tel: 3356212508 Fax: 0831652741 e-mail: info@studiodecastrotondo.it

CURRICULUM VITAE. Tel: 3356212508 Fax: 0831652741 e-mail: info@studiodecastrotondo.it CURRICULUM VITAE Cognome: Nome: Luogo di nascita: DE CASTRO FABRIZIO GALLIPOLI (LE) Data di nascita: 15/09/1954 Nazionalità: Stato civile: Italiana Coniugato Tel: 3356212508 Fax: 0831652741 e-mail: info@studiodecastrotondo.it

Dettagli

La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico

La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico La progettazione comunitaria come fattore di opportunità per lo sviluppo strategico CONTESTO L importanza crescente della programmazione comunitaria nelle politiche di sviluppo locale, sia in termini di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CUSUMANO, Vincenzo c/o indirizzo VIALE REGIONE SICILIANA N. 2771 PALERMO Telefono Tel. +39 091/7076151 E-mail vcusumano@regione.sicilia.it

Dettagli

Valutare le esperienze: criteri e obiettivi nella valutazione delle Aree protette

Valutare le esperienze: criteri e obiettivi nella valutazione delle Aree protette PARCHI PER UNA SOLA TERRA, FELTRE 10-11luglio 2008 Davide Marino, Università del Molise - MASTER Universitario di II Livello in Governance delle Valutare le esperienze: criteri e obiettivi nella valutazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. 1988 Laurea in Storia Moderna e Contemporanea (110 e lode). Università La Sapienza, Roma

CURRICULUM VITAE. 1988 Laurea in Storia Moderna e Contemporanea (110 e lode). Università La Sapienza, Roma CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI FRANCO LA TORRE Nato a Palermo il 25 giugno 1956, residente in Via Napoleone III, 75 00185 ROMA tel. 065756326 Coniugato STUDI 1988 Laurea in Storia Moderna e Contemporanea

Dettagli

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali UNIVPM - Ancona www.agraria.univpm.it 1 Agricoltura Ambiente Alimenti IL DIPARTIMENTO DELLE TRE A (D3A) LE 3 A IN EUROPA A A A INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 0817962570 Fax dell ufficio 0817962643 Email istituzionale

Dettagli

Under the patronage of: Raffaella Pagano, Ufficio Tutela e Valorizzazione Biodiversità e InFEA Project manager ECORICE

Under the patronage of: Raffaella Pagano, Ufficio Tutela e Valorizzazione Biodiversità e InFEA Project manager ECORICE Project LIFE NAT/IT/000093 «ECORICE» Techical Working Group on Vercelli plain Biodiversity and InFEA (Information, training and environmental educational activity) working group C. Lenti, Foto Archivio

Dettagli

Tesi congressuale 1 COOPERAZIONE NELL AREA DEL MEDITERRANEO : DALL INTEGRAZIONE SOCIALE ALLO SVILUPPO DI MERCATO

Tesi congressuale 1 COOPERAZIONE NELL AREA DEL MEDITERRANEO : DALL INTEGRAZIONE SOCIALE ALLO SVILUPPO DI MERCATO Tesi congressuale 1 COOPERAZIONE NELL AREA DEL MEDITERRANEO : DALL INTEGRAZIONE SOCIALE ALLO SVILUPPO DI MERCATO Ufficio di Coordinamento - Consigliere Nazionale Coordinatore: Giuliano D ANTONIO - Presidente

Dettagli

Modelli e classificazioni di aree protette: i presupposti delle reti 57

Modelli e classificazioni di aree protette: i presupposti delle reti 57 Indice Renzo Moschini Le reti e i parchi 9 La svolta di uomini e parchi 10 Il ruolo controverso e nuovo del parco oggi 12 I parchi che parlano europeo 15 Calma piatta per le aree protette marine 18 Stato,

Dettagli

Curriculum Vitae di Rossana Giannarini

Curriculum Vitae di Rossana Giannarini Curriculum Vitae di Rossana Giannarini Dati personali Luogo e data di nascita Residenza Domicilio Tel / Fax Cell. E-mail Skype Stato Civile Latera (VT), 15 giugno 1973 Roma, via del Giordano 15 Montalto

Dettagli

alla protezione ed il mantenimento della diversità biologica e delle risorse naturali e culturali gestita attraverso strumenti giuridici.

alla protezione ed il mantenimento della diversità biologica e delle risorse naturali e culturali gestita attraverso strumenti giuridici. DAI PARCHI NAZIONALI AI NETWORKS DI AREE INTERNAZIONALMENTE PROTETTE. La conservazione delle aree naturali è materia che ricade sotto la giurisdizione esclusiva degli Stati, questi però hanno accettato

Dettagli

DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE

DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE FORMAZIONE.Upgrading DA EXPORT MANAGER A PROJECT MANAGER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE Come elaborare un strategia e pianificare un progetto per crescere nei mercati internazionali PERCHE La globalizzazione

Dettagli

GLI AUTORI sabrina AGNEsI. Filippo BLAsI. Giuseppina CARBONE. Riccardo CATTANEO VIETTI.

GLI AUTORI sabrina AGNEsI. Filippo BLAsI. Giuseppina CARBONE. Riccardo CATTANEO VIETTI. GLI AUTORI 359 Sabrina AGNESI. Laureata in Scienze Biologiche nel 1993 con tesi in biologia della pesca. Si occupa di Sistemi informativi geografici (Gis) applicati agli ambienti marini. È stata consulente

Dettagli

Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI

Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI PRIMA STESURA Proposta di istituzione della SCUOLA DI DOTTORATO IN SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE E FORESTALI Approvato con Decreto Commissariale n. 127/C del 20.07.2011 INDICE 1. Finalità ed obiettivi 2.

Dettagli

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013 2009-2011 ERVET. Collaborazione alla struttura di Coordinamento dell Autorità di Gestione del POR FESR Emilia Romagna 2007-2013. Assistenza tecnica per le attività di programmazione del PO FESR 2014-2020:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail CF e P. IVA BARBERINI, Lucia Nazionalità Data e luogo di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

Roma, 13-14 maggio 2013. Seminario CETS

Roma, 13-14 maggio 2013. Seminario CETS Roma, 13-14 maggio 2013 Seminario CETS La Carta Europea del turismo sostenibile nelle aree protette e l autofinanziamento dei parchi nell esperienza del Parco Alpi Marittime Patrizia Rossi Direttore Parco

Dettagli

Progetti Ecomark e MEID: un esempio di cross fertilization e sviluppo di relazioni transnazionali in tema di aree industriali e green marketing

Progetti Ecomark e MEID: un esempio di cross fertilization e sviluppo di relazioni transnazionali in tema di aree industriali e green marketing Progetti Ecomark e MEID: un esempio di cross fertilization e sviluppo di relazioni transnazionali in tema di aree industriali e green marketing Arianna Dominici Loprieno Mario Tarantini Rovena Preka Maria

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Marchione Luigi Giuseppe MRCLGS74C23A049P ESPERIENZA LAVORATIVA 12/2010 - in corso Associazione la linea della palma -

Dettagli

Il nuovo Piano d area del Parco naturale della Valle del Ticino

Il nuovo Piano d area del Parco naturale della Valle del Ticino Venezia, 10-20 novembre 2004 Catalogo della Mostra Ente di gestione del Parco naturale della Valle del Ticino Il nuovo Piano d area del Parco naturale della Valle del Ticino Il Parco naturale della Valle

Dettagli

Roma, 10 dicembre 2013 1/20

Roma, 10 dicembre 2013 1/20 Roma, 10 dicembre 2013 1/20 Argomenti principali 1. Il Programma LIFE+ in Italia 2. La proposta di regolamento ed il negoziato 3. Il nuovo Programma LIFE 2/20 1. Il Programma LIFE+ in Italia Negli ultimi

Dettagli

Curriculum aziendale. Euroconsult s.a.s.

Curriculum aziendale. Euroconsult s.a.s. Curriculum aziendale Euroconsult s.a.s. aggiornato al 26/04/2011 Dati anagrafici Ragione sociale: Euroconsult s.a.s. Data di costituzione: 14 febbraio 1994 Rappresentante legale: ing. Armando Cannata Partita

Dettagli

Executive Master in Agri food. Management

Executive Master in Agri food. Management Executive Master in Agri food Management Executive Master in Agri food Management OBIETTIVI L Executive Master in Agri food Management èun percorso formativo operativo ed efficace, progettato con l intento

Dettagli

LA CONSERVAZIONE DELLA TARTARUGA CARETTA CARETTA NELLA SPIAGGIA DEI CONIGLI DI LAMPEDUSA Protection of Caretta caretta on Conigli Beach in Lampedusa

LA CONSERVAZIONE DELLA TARTARUGA CARETTA CARETTA NELLA SPIAGGIA DEI CONIGLI DI LAMPEDUSA Protection of Caretta caretta on Conigli Beach in Lampedusa LA CONSERVAZIONE DELLA TARTARUGA CARETTA CARETTA NELLA SPIAGGIA DEI CONIGLI DI LAMPEDUSA Protection of Caretta caretta on Conigli Beach in Lampedusa Elena Prazzi Lampedusa, Italia Legambiente Comitato

Dettagli

Diploma di Laurea in Filosofia conseguita presso l'università di Bari il 26 giugno 1984. Votazione 110/110 e Lode

Diploma di Laurea in Filosofia conseguita presso l'università di Bari il 26 giugno 1984. Votazione 110/110 e Lode CURRICULUM VITA E DEL DOTT. CLAUDIO SICOLO I A Laurea specialisica/magistrale o diploma di laurea Diploma di Laurea in Filosofia conseguita presso l'università di Bari il 26 giugno 1984. Votazione 110/110

Dettagli

21 Zei M., 1986. Atti Simposio Incontro con la Presistoria. Sabaudia 13 marzo 1984. MAF, Monografia, Pp: 1-49.

21 Zei M., 1986. Atti Simposio Incontro con la Presistoria. Sabaudia 13 marzo 1984. MAF, Monografia, Pp: 1-49. 21 Zei M., 1986. Atti Simposio Incontro con la Presistoria. Sabaudia 13 marzo 1984. MAF, Monografia, Pp: 1-49. 23 S. Holstrom, A. Voorrips, H. Kamermans, 2004. The Agro Pontino Archeological Survey. Report,

Dettagli

Per essere utili, ovunque

Per essere utili, ovunque MASTER IN ECONOMIA DELLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ANNO ACCADEMICO 2013-2014 In collaborazione con Per essere utili, ovunque LINK CAMPUS UNIVERSITY VIA NOMENTANA, 335 00162 Roma Tel: + 39

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE AZIENDA REGIONALE DELLE FORESTE DEMANIALI DIPARTIMENTO

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE AZIENDA REGIONALE DELLE FORESTE DEMANIALI DIPARTIMENTO REGIONE SICILIANA ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE AZIENDA REGIONALE DELLE FORESTE DEMANIALI DIPARTIMENTO PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COLLABORAZIONE INTERDIPARTIMENTALE FINALIZZATA ALLA REALIZZAZIONE

Dettagli

CETS. sviluppo? Necessario creare uno strumento! Le sfide, diffusione e buone pratiche

CETS. sviluppo? Necessario creare uno strumento! Le sfide, diffusione e buone pratiche CETS La Carta Europea per il Turismo Sostenibile Le sfide, diffusione e buone pratiche Antonello Zulberti Gli scopi dei parchi sono contraddittori? E possibile conciliare conservazione e sviluppo? Riflessioni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LATTANZIO ANGELA ROSARIA Indirizzo Barletta (BT) Telefono Fax 0883 1976720 E-mail a.lattanzio@provincia.bt.it

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE M A R I A F A B I A N E L L I INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA FABIANELLI Indirizzo VIA ATTO VANNUCCI, 7/5 16128 GENOVA Telefono Cellulare 335/499737 Fax 010/5700490

Dettagli

Risk assessment analisi e valutazione del sistema di controllo interno implementazione di controlli di secondo livello

Risk assessment analisi e valutazione del sistema di controllo interno implementazione di controlli di secondo livello Informazioni personali Cognome/Nome VONA MARZIA Indirizzo Via Nurallao, 83 00050 Fiumicino (RM) Italia Telefono 339.7059572 E-mail marzia_vona@libero.it Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1970

Dettagli

Il ruolo delle foreste nella Strategia Nazionale per la Biodiversità

Il ruolo delle foreste nella Strategia Nazionale per la Biodiversità Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Le risorse forestali nazionali e i servizi eco-sistemici Il ruolo delle istituzioni ROMA - 6 dicembre 2011 Il ruolo delle foreste nella Strategia

Dettagli

Misura 2 Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole

Misura 2 Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-20 Misura 2 Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole Sottomisura 2.1 Sostegno ad avvalersi di servizi di consulenza

Dettagli

Grazie al network che caratterizza la struttura dinamica della società, INNOLABS Srl è in grado di offrire i seguenti servizi:

Grazie al network che caratterizza la struttura dinamica della società, INNOLABS Srl è in grado di offrire i seguenti servizi: Chi siamo INNOLABS Srl nasce nel 2011 come spin off del progetto europeo Laboratori di governance per l innovazione e lo sviluppo locale sostenibile all interno del gruppo di lavoro del Dipartimento di

Dettagli

GuardEn - Guardiani dell ambiente: un approccio integrato per la prevenzione dell inquinamento del suolo e il recupero dei territori danneggiati

GuardEn - Guardiani dell ambiente: un approccio integrato per la prevenzione dell inquinamento del suolo e il recupero dei territori danneggiati GuardEn - Guardiani dell ambiente: un approccio integrato per la prevenzione dell inquinamento del suolo e il recupero dei territori danneggiati Programma S.E.E. Programma S.E.E. Promuove l integrazione

Dettagli

ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE MANSIONI:

ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE MANSIONI: BANDO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI ESPERTI nell ambito delle attività orizzontali relative al Progetto CAMP Italia, previste dall accordo ISPRA-CoNISMa. ALLEGATO A PROFILI RELATIVI ALLE

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Torino, Novembre 2014-Dicembre 2014 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 29 SETTEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 29 SETTEMBRE 2008 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 1 agosto 2008 - Deliberazione N. 1297 - Area Generale di Coordinamento N. 5 - Ecologia, Tutela dell'ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile - Presa

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Torino, Aprile 2016- Maggio 2016 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli