SCOPRI COME DISTRIBUIRE CON SUCCESSO LA TUA STRUTTURA ONLINE (E NON)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCOPRI COME DISTRIBUIRE CON SUCCESSO LA TUA STRUTTURA ONLINE (E NON)"

Transcript

1 SCOPRI COME DISTRIBUIRE CON SUCCESSO LA TUA STRUTTURA ONLINE (E NON) I 21 TRUCCHI INDISPENSABILI PER NON FALLIRE E LE 7 SOLUZIONI PRONTE ALL'USO PER OGNI PROFILO DI IMPRENDITORE Il primo e-book semplice, rapido da leggere che rappresenta una guida pratica per orientarsi nel mondo della distribuzione e commercializzazione della propria struttura ricettiva. Pag. 1 di 62

2 Benvenuti nel primo e-book che funge da rapida guida nel mondo della distribuzione della propria struttura ricettiva, che sia essa un albergo, un agriturismo, una relais di lusso o un piccolo B&B. In questa guida non troverete teorie, o strategie complesse che sarebbero difficilmente applicabili ad ogni casistica di struttura, ma al contrario, dei consigli utili, ragionati e frutto di esperienza nel campo della distribuzione online che, sono sicuro, riusciranno nell intento di fare chiarezza in questo mondo in fermento e rapida evoluzione. Pag. 2 di 62

3 Iniziamo a capire dove ci stiamo muovendo.. Si parla molto del successo del turismo sul Web tanto che l Interactive Advertising Bureau (IAB), la più importante associazione che riunisce gli operatori della pubblicità online, nel corso della terza edizione dello IAB Forum 2005, ha definito Internet come un importante punto di riferimento per il mondo del turismo. Con 20 milioni di utenti, pari al 35% della popolazione italiana, l'italia ha registrato un incremento dell 8% in un anno nel numero dei navigatori attivi e potenziali. Fra gli argomenti più consultati on line in Italia l'eurisko segnala le notizie di attualità e quelle che riguardano viaggi e turismo. Il turismo elettronico nel 2005 ha riguardato il 43% del totale delle vendite online in Italia. Il volume di vendite di prodotti turistici è passato dai 300 milioni di euro nel 2003 agli 800 milioni di euro nel 2004 e ai 1200 milioni nel (fonte:assotravel). La possibilità per gli utenti di informarsi senza vincoli di spazio/ tempo, potendo confrontare i prezzi dei diversi servizi offerti, le caratteristiche delle diverse località turistiche e la possibilità di prenotare un viaggio, una vacanza Pag. 3 di 62

4 o un albergo autonomamente hanno certamente cambiato le abitudini e le possibili modalità di scelta. Alcuni dati : Il 33% di utenti su un campione di utilizza internet per organizzare le proprie vacanze, ed il trend è in continuo aumento. Le prenotazioni alberghiere online in Italia nel 2006 hanno registrato una crescita del 70% rispetto ai dati le prenotazioni di pacchetti vacanza online sono cresciute del 15%. (AssoTravel) Il sistema della distribuzione on-line ha affrontato e continua ad affrontare una continua trasformazione. Sempre più attori si affacciano sul mercato, mentre i grandi gruppi rafforzano le proprie posizioni attraverso acquisizioni e accordi societari. Allo stato attuale il sistema delle prenotazioni alberghiere vede l interazione di una molteplicità di operatori: i GDS (Global Distribution System) gli IDS (Internet Distibution System), le Representation Company nonché i siti Web Pag. 4 di 62

5 di Hotel e Catene che interagiscono con il sistema delle agenzie di viaggio, dei consortia e con gli utenti finali. A livello mondiale si assiste ad una continua crescita delle prenotazioni alberghiere che provengono dal canale GDS/IDS, che nel primo quadrimestre del 2006 ha generato un revenue pari al + 12,9% rispetto allo stesso periodo dell anno precedente. Internet è lo strumento ideale per la commercializzazione dei prodotti turistici: Maggiore presenza a livello globale e maggiori opportunità di business. Maggiori guadagni derivanti dalla commercializzazione diretta delle disponibilità e dei servizi. Si conquistano nuovi clienti irraggiungibili con i mezzi di comunicazione e marketing tradizionali. E attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Riduce i costi operativi e di comunicazione. Pag. 5 di 62

6 Riduce i costi connessi alla stampa e distribuzione di cataloghi. I clienti hanno l opportunità di visitare autonomamente il sito in qualunque momento, senza vincoli di spazio/tempo. Automatizza la fruizione di alcune componenti del prodotto turistico (ad esempio, le operazioni di prenotazioni online). Ecco il risultato di un inchiesta condotta da TTG Italia Il canale prediletto per distribuire il proprio prodotto attualmente è quello della vendita diretta, utilizzato nel 46,5% dei casi. Piuttosto staccati gli altri metodi di distribuzione. Pag. 6 di 62

7 In futuro, però, il 37,3% degli intervistati si aspetta che il canale online registrerà la crescita maggiore, tanto da superare la vendita diretta, accreditata dal 35,3% Insomma: senza dubbio un mercato molto ricco ed in continua e rapida espansione. Benone! Direte voi perciò è conveniente chiarirsi una volta per tutte le idee e lanciarsi in modo convinto e consapevole in questo promettente mercato. Pag. 7 di 62

8 Distribuzione a chi? Ecco il motivo di questo e-book, una guida pratica per la distribuzione e commercializzazione sul web ( e non solo, come vedremo). Ma innanzi tutto è d obbligo una piccola premessa: cosa si intende per distribuzione e commercializzazione della propria struttura? Potrebbe essere banale ma spesso a questi termini ho sentito dare accezioni molto diverse, per cui vale assolutamente la pena di dare loro una precisa definizione, almeno per chiarire fin dall inizio dove vogliamo arrivare, quali sono i nostri obiettivi. Partiamo dall idea che abbiamo un Hotel, diciamo un 3* in città, e che ovviamente vogliamo vendere, ovvero vogliamo fare in modo che le nostre camere siano prenotate, il piu possibile, per un periodo che copra la maggior parte dell anno (supponiamo che il nostro sia un hotel aperto tutto l anno). Ora sappiamo benissimo che il mercato delle prenotazioni si sta spostando sempre piu su internet: in realtà molti settori commerciali stanno avendo grandi spinte dal web, ma come è facile immaginare, il mercato dei beni Pag. 8 di 62

9 intangibili, come i prodotti finanziari, assicurativi, e naturalmente i prodotti turistici sotto forma di prenotazioni di camere di albergo e servizi, sono tra i più gettonati. Bene, l albergo ce l ho, direte voi, ora come faccio a far parte di quel mercato? Essenzialmente come faccio ad essere presente, ossia essere distribuito e.. una volta distribuito come faccio ad essere comprabile ovvero come posso commercializzare le mie camere ed i miei servizi? Per distribuzione intendiamo infatti il rendere possibile che il nostro albergo sia visibile nei mercati. Esattamente come si attua una distribuzione nei mercati offline (opposti a quelli online, ovvero basati su internet) mediante partecipazione a fiere, distribuzione di materiale pubblicitario, creazione e gestione di contatti con operatori, quali tour operators, agenzie, etc. Ovvero si mettono in atto una serie di azioni al fine di rendere il nostro albergo quanto piu possibile presente all attenzione del nostro target, sia esso il cliente finale o l operatore professionale. Su internet la prima azione che viene svolta è tipicamente realizzare un proprio sito web (che ci sarà stato probabilmente veicolato come la nostra vetrina su internet ). Per quanto questo è assolutamente indispensabile Pag. 9 di 62

10 (vedremo poi cosa andrebbe e non andrebbe fatto riguardo la realizzazione di un proprio sito), ovviamente non basta. Non basta perché le nostre pagine web saranno disperse nel mare di internet e perché difficilmente il nostro target conoscerà il nostro indirizzo web (es: o sarà in grado di trovarci mediante i motori. Questa è presenza, ma non distribuzione (né tantomeno commercializzazione!!). Per distribuirci potremmo ad esempio aderire alle tantissime offerte dei vari portali web tematici o di carattere nazionale o di zona che elencano hotel e strutture e che probabilmente avranno maggiori chance rispetto al nostro sito di essere trovati e visitati. Ok è distribuzione (inizia ad esserlo), ma esiste un piccolo problema: spesso questi siti chiedono denaro, canoni annuali piccoli o grandi, in cambio di una seria pubblicazione del nostro albergo sul loro canale, e spesso è difficile (impossibile?) calcolare il ROI, ovvero il ritorno del mio investimento, per questi canali. Inoltre essere presente su uno non serve, ovviamente dovrei averne una nutrita selezione, con conseguente aumento di costi. Ovviamente dovrei avere modo di selezionare il mio target, scegliendo dunque tra i canali che si rivolgono ad utenti finali e quelli che si Pag. 10 di 62

11 rivolgono ad operatori. E tra questi segmentare ulteriormente: italiani, mercati dell est, mercati anglosassoni, america, cina, russia, etc.. Abbiamo dei problemi: distribuirsi efficacemente non è semplice come sembrava (forse neanche lo sembrava!!) ne tantomeno economico, almeno con queste modalità. E non è tutto!! Distribuzione non è ancora commercializzazione!! Ovvero una volta che sono riuscito a conquistare la posizione X nel sito portale web Y: sono in grado di vendere camere? e servizi? Pag. 11 di 62

12 Commercializzazione sarai Tu!!... Non dimentichiamo che gran parte dell utenza web, ovvero coloro che scelgono di usare questo canale per confrontare ed acquistare beni e servizi si aspettano (pretendono?) un acquisto online e non un semplice leggere hotel XY della città XYZ numero di telefono +39 XXXXXX. Probabilmente stanno usando questo sistema per scegliere le loro vacanze, o il loro soggiorno di lavoro. Probabilmente vogliono farlo nel minor tempo possibile, nelle ore a loro più congeniali, nelle modalità a loro più comode. E se noi vogliamo vendere, dovremmo assecondarli non credete? Ecco che alla distribuzione si affianca la commercializzazione. Bene! Riassumiamo questi due concetti: per distribuzione intendiamo la nostra capacità di essere presente in quanti più occasioni di acquisto e valutazione possibili, in funzione del mio mercato di riferimento, mentre per commercializzazione intendiamo la capacità di convertire queste occasioni di acquisto in vere e proprie transazioni commerciali. Questo presuppone che il mio cliente potenziale si trovi davanti ad un sistema in grado innanzitutto di descrivere efficacemente la mia struttura, nel Pag. 12 di 62

13 momento in cui il mio potenziale cliente esprime il suo bisogno (distribuzione), ma poi di saper concretizzare la vendita, conoscendo le mie caratteristiche (prezzi, tipologie di servizi e camere, disponibilità degli stessi) e gestendo la transazione commerciale mediata su questi nuovi canali. Questo tipo di sistema prende generalmente il nome di Booking Engine ovvero motore di prenotazione. Pag. 13 di 62

14 Prenotato grazie a un software Ok, dunque ci serve un sistema che consenta di renderci visibili e prenotabili. Ce ne sono? Ovviamente la risposta è si! Anzi la risposta è.. ce ne sono fin troppi!! La maggior parte dei quali (distribuzione) è orientata su un business relativo alla visualizzazione del nostro hotel, ovvero ci fa pagare qualcosa per pubblicare la nostra scheda informativa sul loro sito web. Altri modelli commerciali (quelli che credono di più nelle loro potenzialità, n.d.r.) ci fanno pagare solo quando ci portano una prenotazione. Bene! Ci siamo! Direte voi Insomma Il mercato dei Booking Engine è talmente variegato e differenziato che sceglierne uno non solo non è semplice ma probabilmente non è neanche vincente. Nel senso che essere presente su un portale di prenotazioni è una buona cosa, ma un ottima cosa sarebbe essere presente su tanti portali di prenotazioni (per aumentare le probabilità di successo). Ma analizziamo cosa significa essere su tanti portali, rileggendo ciò che abbiamo detto poco fa: i nostri portali devono Pag. 14 di 62

15 saper concretizzare la vendita, conoscendo le mie caratteristiche (prezzi, tipologie di servizi e camere, disponibilità degli stessi) e gestendo la transazione commerciale mediata su questi nuovi canali Ovvero devono essere informati dei prezzi, e disponibilità di camere, per poter svolgere bene il loro lavoro. Ed è ovvio!! Le camere da occupare sono il nostro prodotto, e non dire al nostro venditore (il portale web) quante camere abbiamo da vendere ed a quale prezzo (e con quali modalità, supplementi, politiche di prenotazione ) sarebbe come mandare in giro un rappresentante a mani vuote e disinformato. Sarebbe un suicidio commerciale! Ma se io ho contratti con 5 portali? Devo tenere aggiornati 5 sistemi. E se ne ho 10? e se ne ho 20?... quanto tempo mi occorre? Quanto mi costa questo tempo rispetto ai benefici dati da tale distribuzione? Inoltre.. visto che io ho il mio sito web.. come si inserisce questa cosa nel contesto delle mie strategie internet? (per questo aspettiamo ancora un attimo, ok?). Perché signori, di questo si tratta: di definire delle strategie di posizionamento, distribuzione e commercializzazione sui nuovi canali. Per Pag. 15 di 62

16 evitare di rimanere indietro. Per poter fare economie nella gestione dei nuovi clienti, per poter raggiungere mercati nuovi. Per poterlo fare senza stravolgere la propria organizzazione. Per trovare la strada più corretta in base alle proprie capacità ed inclinazioni. Per poter raggiungere la stragrande maggioranza del proprio target. Ma vanno proprio tutti su internet a prenotare? Eh si, perché finora abbiamo parlato dei portali web. Ed il cliente del portale web è l utente finale: ovvero il cliente che dotato solo di una connessione internet e di un dispositivo per navigare pagine web (e possibilmente di una carta di credito :) può organizzarsi il proprio viaggio in autonomia. Questi utenti sono sempre di più, ma anche se siamo d accordo che questi numeri siano in costante aumento, ciò non significa che tutti, oggi prenotino hotel direttamente dal web. Per varie ragioni (sfiducia, desiderio di contatto umano, incapacità di adattamento a nuovi strumenti, età avanzata, semplice abitudine...) molti utenti continuano a prenotare alberghi usando il consolidato canale delle agenzie di viaggio. Pag. 16 di 62

17 Dunque se vogliamo mettere in atto la nostra strategia di distribuzione e commercializzazione non possiamo non pensare al canale agenzie. Ma cosa facciamo? Le contattiamo una a una? Mmmmm. Le mandiamo i nostri cataloghi direttamente...? Costi improponibili Allora vediamo di esserci laddove loro si aspettano di trovarci: ovvero negli strumenti di uso comune, quotidiano, delle agenzie di viaggio. Le agenzie tipicamente hanno un contratto con un GDS. GDS = Global Distribution Systems. Si tratta di 4 grandi compagnie mondiali che forniscono alle agenzie di viaggio ed agli operatori turistici di tutto il mondo la tecnologia necessaria per tutti i servizi di prenotazione (aerei, hotels, autonoleggio ). Ci sono 4 GDS principali che detengono la (semi) totalità delle quote di mercato: Sabre, Amadeus, WorldSpan, Galileo (gli ultimi due si sono recentemente fusi sotto il nome di TravelPort). In tutto raggiungono oltre agenzie sparse in ogni angolo del pianeta. I Global Distribution System (GDS) nascono negli anni 80 per volontà delle compagnie aeree di offrire alle agenzie viaggio la possibilità di prenotare i biglietti degli aerei in tempo reale. Pag. 17 di 62

18 Si tratta di reti che permettono alle agenzie di acquisire prodotti da vendere ai propri clienti. All'inizio si trattava di voli aerei, poi si sono aggiunti tutti gli altri servizi propri delle agenzie viaggi, come noleggio auto, o l'offerta alberghiera. I GDS si configurano come reti di reti, che uniscono ed integrano fra loro i sistemi automatizzati di prenotazione di differenti organizzazioni turistiche, e raggiungono l utilizzatore finale attraverso le agenzie di viaggio, legate al singolo GDS attraverso clausole contrattuali talvolta di esclusiva. Parlare di GDS e di agenzie viaggio nell'epoca della rivoluzione internet non è affatto contraddittorio, perché: Le agenzie di viaggio, che troppo precipitevolmente qualcuno aveva viste destinate alla completa emarginalizzazione a causa di internet, continuano a svolgere un ruolo fondamentale di consulenza e promozione. Le agenzie viaggio hanno clienti con capacità di acquisto più elevata e producono fatturati medi di circa il 25-30% più alti di quelli prodotti da internet. Pag. 18 di 62

19 Il volume prodotto dalle agenzie, attraverso i GDS, è ancora nel 2005 circa 4 volte superiore a quello prodotto da internet. Moltissimi portali di prenotazione internet si approvvigionano attraverso i GDS, così che non esiste una vera distinzione tra il mondo del booking on line (internet) e quello dei GDS. Tra questi: Hotels.com, Travelnow.com, Travelocity, World Choice Travel, Worldtraveloptions.com, Yahoo.com Per questo motivo il canale dei GDS e comunque delle Adv (agenzie di viaggio) non può essere ignorato. Ma allora non solo avremmo delle difficoltà nel gestire i tanti canali web B2C (Business To Consumer ovvero rivolti al cliente finale, che in autonomia procaccia una prenotazione in hotel), ma dovremmo anche trovare un sistema per essere presenti nel canale Adv B2B (Business To Business ovvero rivolto ad operatori professionali, che a loro volta operano mediante canali tradizionali off line con il cliente finale). Ok un passo alla volta: questa guida promette di far chiarezza e dare consigli e soluzioni; ebbene lo farà! Pag. 19 di 62

20 Ma ancora per un attimo, permettemi di complicare ancora un po la cosa.. Ma allora il mio sito web? serve o no? Quasi sicuramente se abbiamo un albergo da più di 24 ore abbiamo o stiamo per avere un sito web. Il nostro sito avrà probabilmente alcune foto che ci rappresentano, alcune informazioni sulla nostra struttura, i dati per contattarci e (non sempre) alcune indicazioni sul territorio che ci ospita, cosa si può fare una volta arrivati, etc. Spesso abbiamo il cosiddetto modulo di prenotazione che alla fin fine ci invia una con i dati di una richiesta di prenotazione, ma che, attenzione, non è una prenotazione. Non lo è perché al cliente che l ha compilato non è rimasto nulla, non ha la certezza di aver prenotato, siamo noi a dovergli rispondere. Ma lui è online, è un cliente del web. Lui vorrebbe una risposta, subito. Vorrebbe sapere che l attività prenotare l hotel è stata fatta, evasa. Non che è ancora in sospeso in attesa di una risposta dall albergatore. Altrimenti si sposta, cerca un altro hotel che gli dia subito una risposta, ora. Pag. 20 di 62

21 Per questo il nostro sito probabilmente sta li ad informare, non a dare un servizio. Non a vendere le nostre camere. Eppure lui è il NOSTRO SITO. Dovrebbe essere dalla nostra parte. Dovrebbe vendere, no? E per questo che l abbiamo pagato. Molti utenti che ci trovano (trovano il nostro albergo) mediante alcuni portali (trovati a loro volta dai motori di ricerca) vengono poi nel nostro sito per verificare le informazioni e magari per concludere la transazione. Si, perché l utente tende a fidarsi di più delle impressioni avute sul sito dell hotel piuttosto che da quelle avute dal portale che raggruppa molte strutture. Poi se il nostro sito non ha un sistema di booking è molto probabile che il cliente concluda online ove questo sia presente. Ma aldilà di questo l impressione che il nostro cliente ha di noi (anche ai fini di prenotarci su altri siti, non nostri) è molto influenzata dalla qualità del nostro sito web. Avere un sito web di scarsa qualità, con poche informazioni, molto confuse e male esposte, da un senso di approssimazione e di sfiducia nel nostro cliente. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di un cliente web. Ovvero di una persona predisposta al contatto, alla informazione, ed all acquisto mediante il Pag. 21 di 62

22 web. L interlocutore che mettiamo a disposizione di questo cliente è in questo caso il nostro sito. Se questo è brutto, non professionale, incompleto, incapace di vendere camere, sarebbe come far parlare un nostro potenziale cliente al telefono con un nostro collaboratore che risulta indeciso, incompleto e magari esprime male, ed in dialetto, anche i concetti più semplici. Non sarebbe il massimo no? Siete d accordo che probabilmente perderemmo dei clienti? Il nostro sito ha questo (non semplice) compito. Rappresentare la nostra immagine, la nostra filosofia, il nostro approccio all arte dell accoglienza turistica. E venalmente deve poterci vendere! Deve poter concretizzare una visita interessata di un potenziale cliente, trasformandola in una prenotazione. Dunque deve (anche) avere un Booking Engine. Pag. 22 di 62

23 La piramide dei costi Secondo noi il punto è poter cogliere l opportunità di vendita in tutte le sue possibili accezioni. Se un utente mi trova perché trova il mio sito, vorrei potesse comprarmi. Se mi trova mediante un portale web (molto più probabile, soprattutto se non ho fatto nulla per far trovare il mio sito ) vorrei potesse effettuare la prenotazione (commercializzazione). E prima ancora vorrei essere presente in quel portale (distribuzione). Se l utente va in agenzia, vorrei che questa fosse nelle condizioni di vendere la mia struttura. Quindi devo essere presente nei sistemi usati da questa agenzia. Ma soprattutto non voglio impazzire a gestire tutto questo. Secondo noi esistono tanti modi di approcciare la propria distribuzione e commercializzazione. Dipendono da noi, dalla nostra propensione all investimento. Dalla nostra capacità di lasciare margine di intermediazione a chi ci procura prenotazioni. Da quanto crediamo in prima persona nei nuovi canali. Pag. 23 di 62

24 Abbiamo identificato le varie modalità di approccio con la metafora della piramide dei costi. Questo schema rappresenta in modo semplice questo concetto: Sulla punta della piramide: posso affrontare rapidamente e senza costi la distribuzione essendo ovviamente maggiormente disposto all intermediazione. Ovvero a lasciare buoni margini di commissioni % a coloro i quali portano prenotazioni. Pag. 24 di 62

25 Sulla base della piramide: posso investire sui miei propri sistemi (sito web, posizionamento sui motori di ricerca, un booking engine proprio, etc) ottenendo però di non lasciare nulla ad intermediari. Infinite sfumature nel mezzo. Posso investire somme ridotte, o contemporaneamente investire sul mio sito sapendo che ciò che porterà il mio investimento non sarà da dividere con intermediari, mentre ciò che è arrivato con investimenti ridotti o pari a zero saranno soggetti ad intermediazione. Se è vero che il mercato turistico si sta spostando sul web è altrettanto vero che l utente web si sta spostando sui sistemi degli hotel. Ma è ancora più vero che gli hotel non sono ancora molto pronti, e che la strada da percorrere per essere all altezza della domanda non è senza ostacoli. Pag. 25 di 62

26 21 consigli per non fallire Come promesso dal titolo stesso di questa guida ecco una serie di consigli che ci auguriamo troviate utili. 1) Meglio poco che male La nostra presenza web è importante. Se decidiamo per qualunque ragione di non investire per un sito web professionale sappiate che è molto meglio creare un sito di pochi contenuti ma ben presentati piuttosto che dare informazioni arraffazzonate o mal disposte. Essendo consapevoli che quanto stiamo facendo ci posizione nella punta della piramide ovvero dovremo essere disposti a delegare a terzi la nostra adeguata commercializzazione. 2) Ok per il sito vetrina ma la vetrina va cambiata di tanto in tanto Moltissimi siti web di alberghi sono realizzati in tecnologie tali che non consentono di aggiornarne i contenuti da parte degli albergatori. Risultato: siti che magari nella sezione novità presentano eventi accaduti 3 anni prima! o che comunque non hanno informazioni utili e Pag. 26 di 62

27 fresche da presentare ai propri utenti. Un sito web dinamico e moderno è basato su sistemi di gestione dei contenuti (CMS content management system) che consentono di intervenire (senza costi) sulle nostre pagine aggiornandole ogni volta che vogliamo. 3) Avere un sito non significa avere utenti (e tantomeno clienti) Bene abbiamo il nostro sito. Ora che facciamo? Ci sediamo ed aspettiamo che qualcuno arrivi? Certo è una strategia rilassante, ma non particolarmente efficiente. Occorre, (soprattutto se puntiamo sulla nostra presenza) che sia messa in atto una corretta strategia di posizionamento sui motori di ricerca (in particolare Google), di distribuzione degli inbound links, o di adeguate campagne di PPC. Ma non è tutto! Troppi siti di design o anche semplicemente mal progettati non garantiscono un corretto accesso alle informazioni (che magari ci sono ma sono inutilmente nascoste ) in particolare ad utenti diversamente abili. Inutile dire che non garantire l accesso alle informazioni alla purtroppo ampia comunità di utenti disabili oltre che essere eticamente e socialmente discutibile è anche un grosso danno in Pag. 27 di 62

28 termini di mercato potenziale. Anche se questi non sono purtroppo argomenti sviscerabili in questo e- book il consiglio è: posizionamento, web marketing, accessibilità e usabilità - mettete a budget un investimento in tal senso. 4) Meglio posizionamento organico o PPC? Servirebbe un corso apposito per questi concetti, ma in modo rapido: se vogliamo far trovare il nostro sito e vendere con esso (base della piramide, vedi, piramide dei costi) dobbiamo lavorare perché il motore di ricerca visualizzi le nostre pagine. Questo può accadere in due modi: il motore ci trova e considera attendibili e rilevanti (posizionamento organico), e questo è gratuito dal punto di vista del motore (ma non automatico né tantomeno gratuito dal punto di vista del lavoro/tempo necessario), oppure effettuiamo delle campagne pubblicitarie sui motori pagando per ogni visita ottenuta. Dunque meglio il primo o il secondo? Non esiste una risposta specifica, o meglio la mia sarebbe: meglio stabilire prima qualche obiettivo e vedere in che modo questi sarebbero raggiunti prima e meglio! Pag. 28 di 62

29 5) Ed il mio nuovo sito fiammante ancora non vende Il nostro sito è dotato di un sistema di prenotazione? Ricordiamo che un booking engine NON E un modulo da compilare per l invio di una . E un sistema che rappresenta il nostro listino ed il nostro planning di camere disponibili e consente di finalizzare prenotazioni. Un booking engine tipicamente stampa un voucher per il cliente. Ed un cliente con il Voucher in mano non va più in giro a cercare altri hotels.. 6) Attenzione ai prezzi La politica del prezzo meriterebbe un libro a sé ed ovviamente non può essere generalizzata. Ma una cosa val la pena di ricordarla: se non si è in grado di pagare commissioni di intermediazione si avranno sempre grossi problemi nella commercializzazione. La catena dell intermediazione non è ovviamente l unica strada, ma è la più rapida e sicura, soprattutto se non si sono ancora acquisite le competenze per fare da sé (ovvero per investire in prima persona, saltare intermediari e posizionarsi sulla base della piramide ). Pag. 29 di 62

30 7) Come comunicare i prezzi a chi dovrà venderci? Qua vanno distinte le tipologie di intermediari: quelli che si rivolgono ad un mercato B2C ovvero direttamente ai consumatori finali, e quelli che si rivolgono al mercato B2B ovvero agli operatori professionali. Il nostro consiglio è comunicare queste tipologie di tariffe: Una tariffa al pubblico ovvero quella che sarà applicata sui canali B2C; Una tariffa corporate o comunque un listino confidenziale, che sarà applicato ai canali B2B, e comunque segnalare la nostra tariffa Rack (RackRate), ovvero la tariffa che è stata comunicata alla Camera di Commercio, e che il nostro intermediario dovrà conoscere per evitare spiacevoli inconvenienti dovuti ad un markup fuori controllo. 8) Mi conviene avere prezzi diversi sui vari portali? Anche se la logica di alcuni mercati è stata da sempre quella di modulare la tariffa in base al mercato/provenienza del cliente, sul web ed in particolare sul B2C la faccenda è differente: su internet le possibilità di confronto sono enormemente facilitate per cui quello che va fatto è garantire (per quanto possibile) la cosiddetta parity rate ovvero la stessa tariffa indipendentemente dal canale. Pag. 30 di 62

31 9) Ok! ma io ho commissioni diverse con vari portali quindi maggioro i prezzi a quelli con commissioni più elevate per far quadrare i conti : a cosa vado incontro? Innanzi tutto ad un problema di immagine con i propri clienti (che difficilmente mandano giù l aver prenotato ad una tariffa successivamente rilevata maggiore di quella ottenibile su un altro canale). Ma non solo: alcuni portali bannano l hotel che decide di vendersi presso un concorrente ad un prezzo più basso, ed in ogni caso ci sono ormai decine di sistemi di price comparer che rendono l operazione di confronto davvero semplificata. Molte grandi catene hanno deciso di applicare una politica di protezione del prezzo verso i propri consumatori: hai trovato un prezzo minore di quello che ti ho proposto? bene te lo sconto di ulteriore 10%. Tanto per dare una idea di quanto il problema sia sentito. State leggendo una lista di consigli, lo volete un consiglio? Non conviene! 10) Come mi faccio pagare? Quando si parla di transazione commerciale sul web spesso si Pag. 31 di 62

32 suppone (i siti di e-commerce ci hanno abituato così) che il cliente paghi effettivamente con carta di credito sul sito sicuro del mio bel booking engine dal mio sito (o dal mio portale che mi distribuisce, o dal sistema B2B dell agenzia). Con il termine Paghi ci aspettiamo che i soldi transitano direttamente sul proprio conto per la prenotazione effettuata. Quella descritta è in realtà una delle possibilità ma neanche quella più accreditata. Nella maggioranza dei sistemi di prenotazione il cliente lascia la propria carta di credito esclusivamente a titolo di garanzia della prenotazione stessa. La carta non verrà addebitata dal sistema (ma ne verrà invece controllata la validità) ed il cliente verrà a pagare direttamente presso il nostro hotel, portandosi dietro, come un documento di viaggio (di fatto lo è) la stampa della conferma di prenotazione che il sistema gli ha fornito. Questo modo ci consente di gestire eventuali cancellazioni di prenotazioni (entro i termini da noi stabiliti) senza i costi finanziari degli storni del caso. Ed eventualmente potremmo anche addebitare il no-show o la caparra (a seconda delle politiche di prenotazione impostate, se il sistema lo consente Pag. 32 di 62

33 ovviamente), qualora il cliente non si presentasse. Questo il funzionamento standard. Ma come in tutte le regole esistono le eccezioni ed è il caso tipico delle prenotazioni avvenute mediante agenzie di viaggio. In questi casi l agenzia tipicamente incassa la prenotazione dal proprio cliente e, mediante l intermediario che ha reso possibile la prenotazione fa arrivare il netto all hotel. 11) Mi Distribuisco sui portali a canone? Valutare con molta attenzione una presenza in portali che chiedono denaro come semplice presenza. Non possiamo dire che questa sia sempre una cosa da scartare ma di sicuro è un costo dal ritorno non facilmente monitorabile. Valutare bene scegliendo solo i portali di nicchia (o di zona) che maggiormente ci interessano ed essere pronti a testare quanti contatti (visite o contatti ) arrivano da quei siti per poter fare un benchmark. Attenzione al fatto che molti siti chiedono costi fissi e non commissioni solo per il fatto che non dispongono di un booking engine e non saprebbero come diversamente gestire la cosa. 12) Distribuzione sui portali a commissione Di sicuro è una modalità molto più sicura dal punto di vista del ritorno e Pag. 33 di 62

34 soprattutto da una idea del fatto che il portale sia ragionevolmente certo di portare prenotazioni. E la cosa giusta da fare: in più portali siamo, e meglio sarà rappresentata la nostra immagine, oltre al fatto che avremo maggiori probabilità di essere prenotati. 13) Ma come gestire tanti portali? Come abbiamo detto precedentemente, gestire molti planning di disponibilità o aggiornare molti pannelli con per la modifica di un prezzo di una camere in un determinato periodo è oneroso quando i siti sono molti. La soluzione è: dotarsi di un software che si occupa del collegamento con i portali in modo tale che noi aggiorniamo un sistema ed il software gestisce la trasmissione, o prendere un booking engine multi canale (vedi dopo, tra le 7 soluzioni). 14) E se poi vado in Overbooking? Questo è un argomento che genera spesso pensieri e dubbi sulla propria capacità di usare sistemi di commercializzazione moderni e basati sul web. E se metto delle camere che poi non sono più disponibili? Ovviamente dire che tutto funzionerà magicamente senza porre attenzione a questi aspetti sarebbe ipocrisia. Soprattutto se non Pag. 34 di 62

35 troviamo sistemi che ci permettano di aggiornare una sola volta l informazione della nuova disponibilità di camere per molti canali, rischiamo di rimanere sommersi dai problemi di gestione e di non concentrarci sulla nostra attività. Il consiglio è dedichiamo la giusta attenzione alla gestione dei pannelli e dotiamoci di soluzioni che ci consentano di lavorare meno (e soprattutto con meno errori). 15) Superiamo il concetto di allotment Perché vendere in allotment quando possiamo vendere con disponibilità dinamica e freesale? In passato l assenza di veri strumenti di realtime booking lasciavano ben poche alternative, ma oggi l albergatore può essere libero di vendere le proprie camere come meglio crede, con chi vuole. Consiglio: buttiamo il vecchio allotment, gestiamo bene il planning in freesale di un buon sistema di booking (meglio se uno solo per tutti i canali che mi interessano, mio sito web, portali B2C, sistemi per agenzie B2B) e vivremo felici! 16) Ci faccio niente con il planning del mio gestionale? Certo che sarebbe bello non solo usare un unico sistema di booking per Pag. 35 di 62

36 tutti i canali, ma anche limitarci ad tenere aggiornato il nostro sistema gestionale interno. Sarebbe un bel chiudere il cerchio! Il consiglio è: leggete tra le soluzioni, poco più avanti. 17) Pacchetto è bello Non accontentiamoci di vendere camere. Vogliamo davvero renderci così facilmente confrontabili e solo sull argomento prezzo? Creare un pacchetto che comprende il pernottamento, l escursione e la cena a tema (tanto per fare un esempio banale), consente ovviamente di avere delle economie e ricavare una marginalità più elevata. 18) Come distribuisco anche i pacchetti? Alcuni sistemi di booking consentono di gestire anche le offerte a pacchetto, ma l ideale è poter veicolare i nostri pacchetti anche come un prodotto a se stante, dargli la dignità e la distribuzione che si merita. Veicolarlo su canali appositi (portali web) di distribuzione e vendita di escursioni, tours, canali che spesso sono differenti da quelli di proposizione commerciale di hotels. Il vantaggio che avremo rispetto ai nostri concorrenti è evidente. Saremmo presenti non solo su più portali Pag. 36 di 62

37 ma proprio su più mondi, frequentati da utenti differenti. Leggete nella sezione delle soluzioni, è un consiglio. 19) E le agenzie? Come anticipato in premessa il mercato delle Adv è ancora il canale trainante. Sebbene molti di queste dovranno trasformarsi per poter sopravvivere nel mercato in evoluzione (vendere semplicemente qualcosa che posso comprare anche da solo, non durerà per molto), attualmente essere nella vetrina delle agenzie di viaggio è importante almeno quanto lo è la propria presenza sul web. E possibile stabilire dei rapporti indiretti con le Adv di molti paesi semplicemente connettendosi ai giusti canali. Ed è importante esserci per vari motivi (prenotazioni di valore tipicamente maggiore, incasso già avvenuto al momento del soggiorno, rapporti di fiducia che vanno a consolidarsi, etc). Nella sezione soluzioni troverete anche questo. E mi ricollego alla considerazione sulla tariffa corporate, tipicamente in questi sistemi per Adv, l agenzia deve poter accedere ad un listino netto, dato che dunque dovrete aver inserito nel nostro sempre più importante sistema di booking multicanale. Pag. 37 di 62

38 20) GDS : esserci è possibile anche per una struttura come la mia? I Global Distribuition System sono storicamente riservati ad Hotel di grandi dimensioni, o rappresentate da catene, visti i costi elevati di join e (fino a poco tempo fa) i requisiti tecnologici e culturali che erano richiesti. Ora la situazione è cambiata, ed un albergo anche di piccole dimensioni può essere rappresentato nel canale GDS (che lo ricordiamo raccoglie la quasi totalità delle agenzie di viaggio ed operatori ed è pertanto estremamente interessante grazie alla loro capillarità), mediante aggregatori che, attraverso contratti quadro, portano la nostra struttura nello schermo blu delle agenzie. 21) Mi conviene avere tanti interlocutori? Avere contratti di distribuzione e commercializzazione per i vari canali fin qui analizzati (portali internet, agenzie, gds, il proprio sito web) è sicuramente dispendioso. Se poi aggiungiamo il dover trovare fornitori per lo sviluppo (e l hosting ovvero l ospitare il sito web) del proprio sito, gli esperti di search engine optimization (tutte quelle attività per migliorare il proprio posizionamento organico) o di web marketing, ovviamente la cosa si complica. Pag. 38 di 62

39 Avere un interlocutore unico è un plus non indifferente, laddove questo non pregiudichi l effettiva competenza nei singoli campi applicativi, perché consente all albergatore di impostare una vera e propria strategia integrata e di portarla a termine in modo sinergico. Pag. 39 di 62

40 7 soluzioni per Voi Vi sono piaciuti i consigli? Bene! Ora ci spingiamo oltre. Ebbene si! Tutto quanto vi è stato spiegato, raccontato, consigliato di fare, è facilmente ottenibile. Eh.. spero che avervelo detto così in fondo a questa e-book non sia.. troppo tardi! Ma credo sarebbe stato invece troppo presto se le soluzioni proposte fossero state enucleate prima di una naturale comprensione di tanti dettagli che spero siano ora stati chiariti. Dunque, signori, quelle che seguono sono una serie di soluzioni pratiche, pronte all uso, con tanto di azienda, prodotto, nomi e cognomi, indirizzi internet da contattare per metterle in uso da subito, come risposta ad una serie di scenari tipici. Abbiamo scelto 7 scenari sui quali spero vi identificherete e 7 altrettante soluzioni che credo risultino perfettamente adeguate agli stessi. Le soluzioni proposte sono quelle che può offrire BIZCOM.IT, una azienda specializzata in strumenti e prodotti di distribuzione del prodotto turistico Pag. 40 di 62

41 online (e non), oltre a tutto il corollario di servizi per garantire una corretta implementazione della propria strategia di commercializzazione, come la realizzazione di una presenza web professionale o di web marketing. Naturalmente le soluzioni non vanno viste come scatole chiuse ma possono essere anche mixate per raggiungere ulteriori combinazioni e potenziarne il valore. Per ogni dubbio, o semplicemente richiesta di informazioni non esitate a contattarci: Allora, buona lettura! Pag. 41 di 62

42 Scenario (1) Voglio entrare nel mercato agenzie e operatori professionali La soluzione è HotelNet Canale B2B Booking Point e GDS : network di distribuzione e commercializzazione online Le strutture che aderiscono ad HotelNet sono inserite in BookingPoint, la nostra piattaforma B2B integrata in Operatori Locali di Sabre Travel Network, e in Amadeus Local Offer. Ciò significa che circa 5000 agenzie di viaggio solo in Italia possono accedere in tempo reale alla disponibilità della struttura e prenotare. Inoltre, grazie all integrazione tecnologica con Worldspan- Travelport, le strutture nostre affiliate entrano direttamente nel cruscotto operativo di decine di migliaia di agenzie di viaggi nel mondo, ed in più di 100 Pag. 42 di 62

43 internet distribution systems mondiali tra cui Priceline, Hotwire, Orbitz Non sono previsti costi fissi salvo un piccolo contributo di attivazione di 180,00 + IVA e poi solo il 10% di commissione sulle prenotazioni andate a buon fine (calcolato su una tariffa corporate *) Per informazioni : /hotelnet.aspx o scrivere all indirizzo * se non fosse disponibile la tariffa corporate verrà applicato il 20% sulla tariffa B2C Pag. 43 di 62

44 Scenario (2) Voglio distribuirmi rapidamente nei portali Web per la vendita diretta al cliente finale La soluzione è HotelNet Canale B2C Portali Web : network di distribuzione e commercializzazione online Permette alla struttura di distribuirsi nel network di Portali web di booking online dedicati agli utenti/clienti finali. Ne fanno parte attualmente circa 50 portali, a distribuzione internazionale, come nazionale, tra cui Pag. 44 di 62

45 e tematica/di zona. Permettono agli utenti di selezionare la struttura, visualizzarne una scheda descrittiva, verificarne la disponibilità di camere nel periodo richiesto ed effettuare la prenotazione in tempo reale. Non sono previsti costi fissi salvo un piccolo contributo di attivazione di 180,00 + IVA e poi solo il 15% di commissione sulle prenotazioni andate a buon fine Per informazioni : /hotelnet.aspx o scrivere all indirizzo Pag. 45 di 62

46 Scenario (3) Vorrei ricevere prenotazioni dal mio sito, ma non sono convinto di voler fare un investimento in tal senso La soluzione è HotelNet WBE-01 : Sito Web della struttura Il Booking engine di HotelNet si può allacciare tramite un semplice link anche ad una qualsiasi pagina/sezione del sito web della struttura, permettendo agli utenti che visitano il sito di effettuare direttamente la prenotazione. Canale molto interessante: gli utenti Internet infatti tenderanno sempre di più a rivolgersi direttamente alla struttura ricettiva, evitando intermediari. La possibilità di effettuare prenotazioni via web dal sito della struttura diventa perciò un servizio sempre più richiesto dagli utenti Pag. 46 di 62

47 La pagina di prenotazione verrà graficamente personalizzata per diventare parte integrante del proprio sito. Non sono previsti costi fissi salvo un piccolo contributo di attivazione di 180,00 + IVA e poi solo il 7% di commissione sulle prenotazioni andate a buon fine oppure il 4% sulle prenotazioni effettuate da clienti a tariffe convenzionate. Infatti con il sistema potrete gestire ed attivare convenzioni con clienti affezionati, od aziende, alle quali attribuire tariffe particolari. Per informazioni : /hotelnet.aspx o scrivere all indirizzo Pag. 47 di 62

48 Scenario (4) Vorrei ricevere prenotazioni dal mio sito, ma non sono disposto a riconoscere commissioni da questo canale La soluzione è HotelNet WBE-02 : Sito Web della struttura Canone Annuo Il Booking engine di HotelNet si può allacciare tramite un semplice link anche ad una qualsiasi pagina/sezione del sito web della struttura, permettendo agli utenti che visitano il sito di effettuare direttamente la prenotazione. Canale molto interessante: gli utenti Internet infatti tenderanno sempre di più a rivolgersi direttamente alla struttura ricettiva, evitando intermediari. Pag. 48 di 62

49 La possibilità di effettuare prenotazioni via web dal sito della struttura diventa perciò un servizio sempre più richiesto dagli utenti La pagina di prenotazione verrà graficamente personalizzata per diventare parte integrante del proprio sito e tutte le funzionalità relative alla soluzione HotelNet WBE-01 sono mantenute. Si inizia a scendere verso la base della piramide, questa soluzione è indicata per un profilo di imprenditore molto vicino alla mentalità internet e che comprende che deve pensare al proprio sito come uno strumento di lavoro, un veicolo commerciale. In questo caso è infatti prevista la modalità di pagamento a canone annuale variabile in base alla dimensione dell hotel. Per informazioni e richiedere un preventivo : /hotelnet.aspx o scrivere all indirizzo Pag. 49 di 62

50 Scenario (5) Voglio distribuirmi e commercializzarmi senza alcun costo fisso su quanti più canali possibile sia verso i clienti finali e che verso il mercato agenzie e voglio gestire tutto senza impazzire La soluzione è HotelNet 3 Canali: network di distribuzione e commercializzazione online HotelNet è uno strumento che permette alle strutture ricettive di potenziare la distribuzione della propria offerta, migliorando visibilità ed opportunità di vendita sia nel mercato online che nei canali riservati agli operatori professionali. Con HotelNet le strutture ricettive sono in grado, attraverso un unico strumento di distribuire automaticamente disponibilità, tariffe, offerte speciali in 3 grandi canali di commercializzazione online, Pag. 50 di 62

51 e di ricevere prenotazioni online in tempo reale da tutti i nostri canali di distribuzione. Non serve installare nessun software; alla struttura viene fornito un pratico pannello di controllo web, attraverso cui può gestire tutti gli aspetti della propria commercializzazione : Disponibilità, Tariffe, Supplementi ed extra, Clienti convenzionati, Offerte last minutes, Pacchetti, Caparre e pagamenti. Tutti i dati inseriti e tutti gli aggiornamenti vengono trasmessi in automatico in tutti i canali di rivendita che la struttura ha attivato. Pag. 51 di 62

52 Dallo stesso pannello la struttura può tenere sotto controllo contemporaneamente tutte le prenotazioni ricevute. Questa soluzione racchiude contemporaneamente i vantaggi delle precedenti, moltiplicandoli grazie anche alla efficienza della gestione via web tramite un unico pannello di controllo. Inoltre è una soluzione aperta e flessibile : è possibile integrare la soluzione con altri software, ad esempio il Vostro sistema gestionale. In questo modo potreste utilizzare per gli aggiornamenti solo il solito planning al quale siete già abituati, e HotelNet penserà al resto. La soluzione viene tipicamente veicolata senza costi fissi *, con un contributo di attivazione una tantum, pari a 450 (invece che 540 ). Per informazioni e richiedere un preventivo : /hotelnet.aspx o scrivere all indirizzo * per il canale SITO WEB è possibile richiedere l attivazione a canone annuale Pag. 52 di 62

53 Scenario (6) Non ho un sito web oppure il mio web è obsoleto, statico o comunque non risponde ai miei canoni attuali La soluzione è HotelPoint Portale web integrato per strutture ricettive Si avvale di strumenti tecnologici specifici e dedicati. E una soluzione sviluppata da WebEnergy Srl, distribuita mediante BIZCOM.IT Pag. 53 di 62

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it

Vivi un mondo accessibile con Abiliatour. www.abiliatour.it Vivi un mondo accessibile con Abiliatour www.abiliatour.it Che cos è Abiliatour O.N.L.U.S. L Associazione Abiliatour O.N.L.U.S. ha come scopo principale l assistenza e l aiuto alle persone disabili e alle

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA Volare low cost Q uanto tempo prima della partenza bisogna acquistare il biglietto aereo, per assicurarsi la tariffa più bassa? La domanda ce la siamo posta tutti, innumerevoli volte, senza capire nulla

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Algoritmo euclideo, massimo comun divisore ed equazioni diofantee

Algoritmo euclideo, massimo comun divisore ed equazioni diofantee Algoritmo euclideo, massimo comun divisore ed equazioni diofantee Se a e b sono numeri interi, si dice che a divide b, in simboli: a b, se e solo se esiste c Z tale che b = ac. Si può subito notare che:

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte;

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte; CAUTELE NELLE TRATTATIVE CON OPERATORI CINESI La Cina rappresenta in genere un partner commerciale ottimo ed affidabile come dimostrato dagli straordinari dati di interscambio di questo Paese con il resto

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Soluzioni software per l ospitalità

Soluzioni software per l ospitalità Soluzioni software per l ospitalità GestioneAlbergo nasce dall integrazione di 4 società operanti da decenni nel settore alberghiero. Le risorse di ogni società del gruppo hanno permesso di sviluppare

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT SUL NEGOZIO NELL ERA DI INTERNET Per circa il 70% dei consumatori e degli imprenditori i negozi tradizionali tra dieci anni avranno ancora un ruolo importante, ma solo se

Dettagli

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda può essere considerata come: Un insieme organizzato di beni e persone che svolgono attività economiche stabili e coordinate allo scopo di

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

CONSULENZA STRATEGICA A SUPPORTO DELL HOTEL. Annarita Maggi

CONSULENZA STRATEGICA A SUPPORTO DELL HOTEL. Annarita Maggi La Business Intelligence che aumenta fatturati e redditività Una piattaforma semplice, alla portata di tutte le strutture, che consente un controllo costante degli andamenti, mette in relazione i dati

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Introduzione Agenda La misura del valore: i fattori che influenzano il valore di un azienda

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli