Impact analysis. della soluzione. Le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Impact analysis. della soluzione. Le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI"

Transcript

1 Impact analysis della soluzione Le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI Mark Bowker, Senior Analyst, e Perry Laberis, Senior Research Associate Luglio 2013 Il presente report di impact analysis della soluzione ESG è stato commissionato da EMC e viene distribuito sotto licenza di ESG.

2 Sommario Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 2 Executive Summary... 3 Ambienti dei clienti... 3 Informazioni sulle aziende... 3 Profili delle aziende... 3 Esigenze del business... 4 La soluzione EMC VSPEX... 6 Progetti EMC VSPEX convalidati... 6 Implementazioni VSPEX del cliente: i risultati... 7 Progetti EMC VSPEX convalidati (continua)... 7 La verità più importante...10 Tutti i nomi dei marchi sono di proprietà delle rispettive aziende. Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono state ottenute da f onti che Enterprise Strategy Group (ESG) considera affidabili, ma che non garantisce. Questa pubblicazione può contenere pareri di ESG periodicamente soggetti a modifiche. Pubblicazione protetta dal copyright di The Enterprise Strategy Group, Inc. Qualsiasi riproduzione o ridistribuzione di questa pubblicazione, in tutto o in parte, in formato stampato, elettronico o altro, a persone non autorizzate a riceverlo, senza l'esplicito consenso di Enterprise Strategy Group, Inc., viola la legge sul copyright statunitense e sarà soggetta a citazione per danni civili e, se applicabile, a procedimenti giudiziari. Per eventuali domande, rivolgersi a ESG Client Relations al numero (508) Questo white paper ESG è stato redatto con l'assistenza e il finanziamento di EMC.

3 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 3 "In base ai calcoli che misurano il costo di gestione del nostro cloud esteso all'intera organizzazione, utilizzando VSPEX invece di servizi di cloud hosting analoghi, risparmiamo circa il 50% sui costi operativi". Profili delle aziende Settori Servizi aziendali Organizzazioni religiose senza fini di lucro Vendita al dettaglio Profili dei data center Più data center (tra cui il sito di DR) Ambienti server eterogenei Virtualizzazione dei server Sfide Compatibilità hardware Più punti di contatto per il supporto Strategia di disaster recovery Soluzione EMC VSPEX Vantaggi della soluzione Accelerazione del time-to-value Progettazione flessibile dei sistemi Riduzione del CAPEX e dell'opex (risparmio dell'opex fino al 50%) Modello di supporto migliorato Disaster recovery Replica e compressione dei dati Overhead IT ridotto Sicurezza delle informazioni Executive Summary Responsabile IT di un'organizzazione religiosa senza fini di lucro La manutenzione quotidiana dell'infrastruttura IT, delle interdipendenze di sistema e dell'interoperabilità delle applicazioni è un'attività scoraggiante e spesso estremamente inefficiente per gli amministratori IT. La ricerca di ESG rivela che i dipartimenti IT delle organizzazioni che hanno risposto alla survey assegnano quasi due terzi (64%) dei propri budget 2013 alla manutenzione degli ambienti di data center esistenti, mentre solo il 36% dei budget IT sono destinati a nuovi progetti tecnologici. 1 Di conseguenza, molte organizzazioni hanno difficoltà ad adottare soluzioni innovative in grado di fornire valore strategico al business. Queste sfide sono ancora più difficili per le piccole e medie imprese (PMI), che dispongono di un numero di risorse inferiore rispetto alle controparti del mid-market e alle grandi aziende. Questo report di impact analysis della soluzione si propone di far emergere le varie sfide affrontate dalle PMI e di scoprire in che modo EMC VSPEX offra una piattaforma di elaborazione flessibile e integrata in grado di ridurre il CAPEX e di generare un ritorno sugli investimenti (ROI) positivo. 2 Le conclusioni tratte da questo report si basano sull'analisi della ricerca di mercato quantitativa e di tre interviste qualitative con il cliente. Le PMI clienti, indicate a ESG da EMC, operano in tre verticali di settore: servizi aziendali, organizzazioni religiose senza fini di lucro e vendita al dettaglio. I vantaggi di EMC VSPEX riferiti dai clienti includono: Flessibilità della soluzione, che consente una riduzione del CAPEX e familiarità dell'infrastruttura. Time-To-Market più rapido, che accelera il ROI. Prestazioni di sistema migliorate tramite la compatibilità hardware. Modello di supporto semplificato con un minor numero di punti di contatto. Ingombro hardware ridotto grazie alla dismissione delle apparecchiature legacy. Riduzione dei requisiti di manutenzione, che consente di riallocare tempo all'innovazione IT. Ambienti dei clienti Informazioni sulle aziende ESG ha intervistato tre clienti che utilizzano EMC VSPEX. Allo scopo di garantire la privacy e l'anonimato, ESG descrive gli ambienti delle organizzazioni, le sfide affrontate, l'infrastruttura implementata, i risultati e le roadmap, ma non cita i nomi completi delle aziende o degli intervistati. 1 Fonte: report di ricerca ESG, 2013 IT Spending Intentions Survey, gennaio ESG definisce una piattaforma di elaborazione integrata (ICP, Integrated Computing Platform) come soluzione di infrastruttura di elaborazione virtuale (VCI, Virtual Computing Infrastructure) che integra componenti hardware e software in un unico sistema IT fruibile. Le ICP combinano componenti indipendenti dell'infrastruttura IT che di norma sono gestiti separatamente tramite policy e funzionalità comuni per creare piattaforme di elaborazione semplificate destinate ad ambienti virtualizzati e cloud.

4 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 4 Cliente 1: David è un responsabile dell'infrastruttura che si occupa del servizio di consegna e della base dell'infrastruttura di uno studio legale che opera nel settore dei diritti dei creditori nel Nord America. L'azienda è dislocata in dieci uffici e si avvale di un data center primario e di una struttura di backup ubicata a circa 240 chilometri di distanza. Prima di VSPEX, l'ambiente di data center era costituito da 70 server fisici, di cui circa la metà era virtualizzata. Era incluso un cluster di cinque host di server rack Dell che eseguivano VMware vsphere e una piccola implementazione di virtualizzazione dei desktop che eseguiva Citrix XenApp su Cisco UCS. Il resto dell'ambiente server era costituito da sistemi HP 3000 e HP-UX. Sei mesi prima dell'implementazione di VSPEX, l'organizzazione ha implementato EMC VNX5500 SAN per sostituire il proprio storage a isole. Cliente 2: Luke è un responsabile IT per la divisione Sud Pacifico di un'organizzazione religiosa senza fini di lucro. È a capo di cinque membri IT, più precisamente due unità dello staff di supporto e tre ingegneri, ed è responsabile di 85 applicazioni in esecuzione su 30 server fisici in due data center con ridondanza completa. Prima di VSPEX, l'organizzazione si avvaleva prevalentemente di server IBM e di soluzioni di storage EMC. L'organizzazione ha avviato la virtualizzazione dell'ambiente server nel Cliente 3: Karla è una responsabile IT di un punto vendita al dettaglio con sede nel Nord America specializzato in prodotti da giardinaggio. È a capo di cinque membri del personale IT ed è responsabile dei sistemi utilizzati dai 315 dipendenti dell'organizzazione. Prima di VSPEX l'organizzazione utilizzava una combinazione di 25 server rack e blade server HP che occupavano una notevole quantità di spazio; l'organizzazione non aveva ancora avviato iniziative di virtualizzazione dei server o di disaster recovery. Esigenze del business I tre clienti con cui ESG ha parlato hanno citato diversi tipi di esigenze dei propri data center. David aveva bisogno di un upgrade dell'infrastruttura con un ciclo di implementazione rapido per supportare iniziative basate sul business nuove e impegnative; Luke cercava una ICP comprovata e convalidata che risolvesse i problemi di compatibilità hardware esistenti, supportasse le iniziative di virtualizzazione dell'it e fosse scalabile in base alla domanda, mentre Karla necessitava di un'infrastruttura da utilizzare per il lancio della prima iniziativa di virtualizzazione server dell'organizzazione, nonché di una nuova piattaforma di disaster recovery. In ciascun caso, il time-to-value è stato citato come principale requisito di progettazione. Come mostrato nella figura 1, le esigenze del business riferite dai clienti sono coerenti con le priorità IT riferite dagli intervistati della ricerca ESG.

5 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 5 Figura 1. Le 10 principali priorità IT per il 2013 Fonte: Enterprise Strategy Group, 2013.

6 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 6 Progetti EMC VSPEX convalidati 50 virtual machine su VMware vsphere 100 virtual machine su VMware vsphere 125 virtual machine su VMware vsphere 250 virtual machine su VMware vsphere 500 virtual machine su VMware vsphere 50 virtual machine su Microsoft Hyper-V 100 virtual machine su Microsoft Hyper-V 125 virtual machine su Microsoft Hyper-V 250 virtual machine su Microsoft Hyper-V 500 virtual machine su Microsoft Hyper-V per 250 desktop virtuali su Citrix XenDesktop per 500 desktop virtuali su Citrix XenDesktop per desktop virtuali su Citrix XenDesktop per desktop virtuali su Citrix XenDesktop per 250 desktop virtuali su VMware View per 500 desktop virtuali su VMware View e Vmware vsphere per desktop virtuali su VMware View Tutte e tre le organizzazioni hanno sfruttato i propri partner di canale per sviluppare una strategia di sistema. Due dei tre vendor hanno indicato ambienti server eterogenei caratterizzati dalla presenza di più vendor e inficiati da numerosi punti di contatto. Di conseguenza, desideravano una soluzione in grado di standardizzare l'ambiente, fornire all'organizzazione IT gli strumenti necessari per supportare nuove iniziative di business e migliorare il proprio modello di costo. I tre vendor hanno infine optato per EMC VSPEX perché soddisfaceva questi criteri e forniva all'it la flessibilità necessaria per sfruttare l'infrastruttura IT già utilizzata dall'organizzazione, riducendo in tal modo i costi di acquisizione e il tempo necessario per imparare a utilizzare sistemi completamente nuovi. Uno dei clienti ha così commentato: "Ciò che rendeva VSPEX così interessante rispetto ad altre piattaforme di elaborazione integrate era il fatto che ci consentiva di utilizzare alcuni componenti di cui già disponevamo nella piattaforma VSPEX, anziché obbligarci ad acquistare hardware aggiuntivo di cui non avevamo bisogno". La soluzione EMC VSPEX EMC VSPEX è un portafoglio di 19 architetture di riferimento create sulla tecnologia di storage, backup e sicurezza di EMC. Particolarmente adatto per le PMI, il mid-market e le organizzazioni dipartimentali, VSPEX è progettato per semplificare l'approvvigionamento dell'infrastruttura e offrire flessibilità e possibilità di scelta in fatto di hardware. VSPEX unisce i sistemi di unified storage EMC VNX e VNXe, nonché i prodotti di backup Avamar, Data Domain e Networker con applicazioni software di elaborazione x86, networking e hypervisor di terze parti. Il portafoglio di soluzioni fornisce ai clienti la libertà di scegliere i componenti che costituiscono lo stack dei partner EMC Alliance (Brocade, Cisco, Citrix, Intel, Microsoft e VMware) offrendo la flessibilità dell'infrastruttura sviluppata in proprio con la garanzia di compatibilità hardware di una piattaforma di elaborazione integrata convalidata. La varietà delle opzioni hardware e software consente all'it di sfruttare l'infrastruttura e le relazioni con i vendor esistenti in fase di pianificazione e approvvigionamento della propria soluzione VSPEX, proteggendo i precedenti investimenti e riducendo il CAPEX. La tabella 1 riportata di seguito elenca i progetti VSPEX attualmente disponibili e convalidati. Le funzionalità di storage, backup e sicurezza di EMC, che includono la deduplica e la compressione dei dati, nonché Fully Automated Storage Tiering (FAST), costituiscono l'elemento fondamentale di VSPEX. I business partner EMC, tramite i quali viene venduto VSPEX, aiutano le organizzazioni IT ad adattare la strategia di sistema e i componenti di terze parti che verranno integrati in VSPEX in base al settore di destinazione, alle esigenze del cliente e all'infrastruttura IT esistente. Le soluzioni sono in genere assemblate on-site dal canale di rivenditori, sebbene alcuni partner forniscano VSPEX preassemblato, out-of-the-box e pronto per essere utilizzato. In entrambi i casi, il time-to-value si riduce notevolmente perché la ricerca e la progettazione, l'approvvigionamento, il montaggio su rack e lo stacking, nonché i test di compatibilità dell'infrastruttura vengono eseguiti sul back-end, come illustrato nella figura 2. Ciò consente all'it di recuperare risorse e tempo e di riallocarli a iniziative strategiche che supportano il business e promuovono la crescita. "Con VSPEX possiamo assemblare un nuovo server in grado di fornire una velocità almeno 4 volte maggiore rispetto a quella che otterremmo creandone uno da zero".

7 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 7 Figura 2. Time-to-value per l'infrastruttura tradizionale e per le implementazioni ICP Progetti EMC VSPEX convalidati (continua) per desktop virtuali su VMware View e VMware vsphere VSPEX for Virtualized Microsoft SharePoint VSPEX for Virtualized Microsoft Exchange VSPEX for Virtualized Microsoft SQL Server VSPEX for Virtualized Oracle VSPEX with VPLEX Fonte: Enterprise Strategy Group, Se il time-to-value e un ROI rapido sono i vantaggi principali di VSPEX, altrettanto importanti sono la gestione semplificata e il supporto postimplementazione. In molti data center eterogenei, in particolare gli ambienti virtuali in cui l'interoperabilità hardware è essenziale, l'identificazione, l'isolamento e la risoluzione dei problemi tramite numerosi punti di contatto è un'attività complessa e dispendiosa in termini di tempo. VSPEX offre un minor numero di punti di contatto, fornendo un supporto autentico: EMC e il vendor terzo che fornisce i servizi di elaborazione e networking. Inoltre, queste Service Request possono spesso essere instradate tramite il partner di canale. EMC dispone di oltre 650 accordi di cooperazione per il supporto (CSA, Cooperative Support Agreement) con aziende tecnologiche per consentire un supporto semplificato ai clienti dell'intero stack. Gli use case principali per VSPEX sono le implementazioni di virtualizzazione di nuovi server, l'infrastruttura di private cloud, VDI, backup e disaster recovery e le applicazioni Microsoft virtualizzate come SharePoint, Exchange e SQL Server. I vantaggi VSPEX, cui è stato fatto riferimento in precedenza, includono: flessibilità di progettazione; time-to-value ridotto; disaster recovery; protezione dell'investimento dell'infrastruttura; CAPEX ridotto; Gestione e supporto semplificati; Storage di classe enterprise e sicurezza delle informazioni; Overhead IT ridotto. Implementazioni VSPEX del cliente: i risultati "L'aspetto davvero interessante di VSPEX era la sua flessibilità di progettazione. Altre soluzioni integrate che abbiamo preso in esame richiedevano l'acquisto di ulteriore hardware. VSPEX ci ha consentito di sfruttare l'infrastruttura esistente, riducendo notevolmente i costi di acquisizione". Le tre organizzazioni hanno sfruttato i propri partner di canale per la strategia di sistema e l'approvvigionamento, iniziando con una valutazione dell'ambiente che ha contribuito ad allineare esigenze attuali e future alla soluzione appropriata. Uno degli intervistati ha fornito la seguente spiegazione: "Abbiamo descritto in dettaglio i nostri requisiti, ossia il numero approssimativo di server, le esigenze di backup e replica dei dati e la strategia di disaster recovery,

8 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 8 e il partner ci ha proposto la soluzione: EMC VSPEX". La tabella 2 descrive in dettaglio i componenti che ciascun cliente ha integrato nell'ambito di VSPEX. Tabella 2. Componenti VSPEX dei clienti Componenti VSPEX Cliente Storage Server Networking Hypervisor David EMC VNX 5500 Cisco UCS Switch Cisco VMware ESXi Luke EMC VNX 5300 Cisco UCS Switch Cisco VMware ESXi Karla EMC VNXe 3100 Cisco UCS Switch Cisco VMware ESXi Fonte: Enterprise Strategy Group, In qualità di progetto preconvalidato e certificato, VSPEX ha compresso il processo di implementazione e ridotto il time-to-production. Laddove le implementazioni in proprio affidano all'it le attività di pianificazione, progettazione, approvvigionamento, montaggio su rack/stacking, setup e configurazione dei sistemi, nonché i test dell'elaborazione, del networking e dello storage in base a più SKU e vendor di hardware, VSPEX ha permesso ai clienti di acquistare questi componenti come singolo sistema fruibile. Così come avviene per qualsiasi nuova e importante implementazione di sistema, gli amministratori IT hanno dovuto seguire corsi di formazione su nuovi prodotti e strumenti. Sia EMC che il canale hanno fornito ai clienti le risorse formative necessarie. Uno dei clienti ha così commentato: "La mia più grande preoccupazione dal punto di vista dell'implementazione, che è stata effettuata senza problemi, era la formazione. Mentre io collaboro con EMC da molto tempo, alcuni dei miei nuovi ingegneri non avevano avuto a che fare con l'azienda. Siamo riusciti a identificare il problema prima che diventasse tale e abbiamo acquistato un pacchetto formativo EMC che ha fornito ai miei collaboratori l'accesso agli strumenti necessari. A qualsiasi nostra domanda EMC e il partner hanno fornito la risposta in tempi rapidi". I clienti hanno riferito numerosi vantaggi dopo l'implementazione di VSPEX. Oltre a quelli indicati nella tabella 3, hanno citato il miglioramento delle prestazioni, la riduzione della finestra di backup e la riduzione dell'hardware. Uno degli intervistati ha dichiarato: "Con l'introduzione di VSPEX abbiamo consolidato le apparecchiature riducendo a tre i nomi dei vendor: EMC, VMware e Cisco. Abbiamo acquistato due unità VNX 5300 e ne abbiamo collocata una in ciascuno dei nostri data center. Tutte le altre apparecchiature di storage sono state ritirate. Router e switch sono stati sostituiti con dispositivi Cisco. In questo modo abbiamo semplificato notevolmente l'architettura con una Proven Infrastructure per la virtualizzazione di data center." Il cliente è riuscito anche a ridurre la finestra di backup da un'intera settimana a soli 45 minuti. Un altro cliente ha potuto dismettere sei dei suoi 27 server fisici dopo l'implementazione di VSPEX, mantenendo al contempo la scalabilità necessaria per rendere disponibili nuovi server in grado di fornire una velocità almeno 4 volte maggiore rispetto a quella necessaria per crearli da zero. Oltre a questi vantaggi operativi, i clienti hanno riferito una gestione e un supporto semplificati con EMC VSPEX. Prima dell'implementazione, i clienti menzionavano la presenza di più punti di contatto come una sfida al mantenimento delle prestazioni di sistema. Standardizzando l'infrastruttura su VSPEX, l'it è riuscito a comunicare in modo efficace e a semplificare le attività e la manutenzione di routine e gli scenari di risoluzione dei problemi. Ciò includeva gli upgrade dell'hardware e del software che venivano inviati tramite un minor numero di punti di contatto (EMC e il provider terzo di hardware). Inoltre, i clienti hanno indicato che le semplici richieste erano spesso gestite dal proprio partner di canale e hanno eliminato in tal modo la necessità di contattare i vendor di hardware per ogni domanda o problema. "In qualità di studio legale, abbiamo terabyte di documenti. Con VNX 5500 integrato in VSPEX, siamo riusciti a ridurre la finestra di backup da un'intera settimana a 45 minuti".

9 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 9 Tabella 3. Vantaggi per i clienti dopo l'implementazione di VSPEX Durata di tempo dall'implementazione di VSPEX Virtualizzazione dei server prima di VSPEX Virtualizzazione dei server dopo VSPEX (prevista entro 24 mesi) Numero medio di virtual machine per server x86 fisico prima di VSPEX Numero medio di virtual machine per server x86 fisico dopo VSPEX (previsto entro 24 mesi) Risparmi operativi con VSPEX David Luke Karla 11 mesi 20 mesi 5 mesi 50% 70% 0% 99% 100% 100% Riduzione della finestra di backup da 1 settimana a 45 minuti Risparmio del 50% rispetto ad altri servizi di cloud hosting simili $ $ di elettricità all'anno Fonte: Enterprise Strategy Group, 2013.

10 Impact analysis della soluzione: le PMI sfruttano EMC VSPEX per accelerare il conseguimento del ROI 10 La verità più importante Per le organizzazioni alla ricerca di una piattaforma di elaborazione integrata in grado di garantire compatibilità dell'infrastruttura e time-to-value insieme alla flessibilità hardware offerta dalle implementazioni in proprio, la risposta è EMC VSPEX secondo quanto emerso dalle interviste a tre diversi clienti. In qualità di unica ICP disponibile sul mercato con progetti di Proven Infrastructure che coprono più vendor di server e di networking, VSPEX offre ai clienti ampia possibilità di scelta, determinando un miglioramento della familiarità IT, requisiti di formazione limitati e protezione dell'investimento grazie all'integrazione in VSPEX. L'implementazione semplificata comporta una riduzione del tempo e delle risorse allocate alle attività di pianificazione e progettazione, approvvigionamento, montaggio su rack e stacking, setup e configurazione dei sistemi e di staging dell'infrastruttura di elaborazione, storage e networking. VSPEX è disponibile in commercio come singolo sistema fruibile i cui processi vengono eseguiti dai vendor di hardware nonché dal rivenditore di canale, che forniscono inoltre un modello di supporto semplificato per l'overhead IT ridotto. Secondo i clienti, VSPEX ha consentito all'it di rispondere alle richieste del business in modo più rapido e affidabile. Un cliente ha fatto la seguente osservazione: "Il telefono quasi non squilla più. I dipendenti vanno dai propri supervisori per informarli di quanto funzionino bene le nuove applicazioni. Perfino le applicazioni legacy sono migliorate grazie all'integrazione con VSPEX". VSPEX si è rivelata una piattaforma di infrastruttura affidabile per il supporto delle iniziative di business e questi clienti hanno migliorato le prestazioni delle applicazioni, le funzionalità di replica dei dati e il disaster recovery, oltre a ridurre le finestre di backup di oltre 50 volte. Ciò ha determinato una riduzione del CAPEX grazie ai costi di acquisizione inferiori e fino al 50% di risparmi OPEX misurati in termini di time-to-value, prestazioni di sistema e uptime, nonché di gestione e supporto semplificati tramite la standardizzazione dell'infrastruttura. Quest'ultima ha determinato una riduzione dell'overhead IT per la manutenzione dell'infrastruttura che ha consentito di riallocare tempo e risorse verso soluzioni innovative per rafforzare ulteriormente il business. Per le aziende che desiderano investire in infrastruttura per virtualizzazione dei propri core server, l'implementazione di una nuova applicazione o la virtualizzazione desktop, VSPEX deve essere inclusa nella rosa di prodotti e tecnologie da prendere in considerazione. La modalità di utilizzo e gestione dell'infrastruttura da parte dell'it è in rapido cambiamento e VSPEX è in linea con le esigenze del cliente nel riportare l'it alla semplicità.

11 20 Asylum Street Milford, MA Tel: Fax:

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client

Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client Manuale di sopravvivenza per CIO: convergenza di collaborazione, cloud e client I CIO più esperti possono sfruttare le tecnologie di oggi per formare interi che sono più grandi della somma delle parti.

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta

Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta WHITE PAPER Novembre 2013 Le dieci fasi di un'implementazione DCIM corretta Dhesikan Ananchaperumal Distinguished Engineer e Vice presidente senior, DCIM, CA Technologies Hervé Tardy Vice presidente e

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM ARGOMENTI TRATTATI Il livello elevato Il disastro più diffuso e più probabile L'esempio da 10 miliardi di dollari per

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice

Business white paper. Comprendere i vantaggi dell IT asset management. Una guida alle best practice Business white paper Comprendere i vantaggi dell IT asset management Una guida alle best practice Sommario 3 Executive Summary 3 Introduzione 6 La definizione dell'itam 8 Asset Management Lifecycle 18

Dettagli

Report di The Economist Intelligence Unit. Il CIO strategico. Rischi, opportunità e risultati. Sponsorizzato da

Report di The Economist Intelligence Unit. Il CIO strategico. Rischi, opportunità e risultati. Sponsorizzato da Report di The Economist Intelligence Unit Il CIO strategico Rischi, opportunità e risultati Sponsorizzato da Sommario Informazioni sul report 2 Executive Summary Introduzione 5 Il CIO strategico: un ruolo

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare

cio & cloud: i casi di successo, i benefici e i miti da sfatare maggio 2014 E giunto il momento di allontanare per sempre l idea che la Nuvola possa identificarsi unicamente come un collage di soluzioni e servizi IT standard o commodity. Un sempre maggior numero di

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi

Introduzione. Report sullo studio. Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha Hiten Sethi L'Impatto del cloud sui modelli di utilizzo dell'it Conclusioni dello studio condotto da Cisco e Intel su 4.226 leader IT di 18 settori in 9 mercati di riferimento Joseph Bradley James Macaulay Andy Noronha

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio.

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio. www.digitalic.it tecnologie informatiche l business l innovazione l design l Smaltimento e riciclaggio Power Management Data Center Green Tec h +Strofina & annusa DOSSIER GREEN DATA CENTER l TUTTO È GREEN.

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

EMC Documentum xcp for Business Process Management

EMC Documentum xcp for Business Process Management Analisi dettagliata Abstract Oggi le aziende devono affrontare una sfida comune: ottimizzare i processi di business e la loro efficienza operativa. Per vincere questa sfida, EMC Documentum xcelerated Composition

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli