La Platform as a Service di Google. Vincenzo Gianferrari Pini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Platform as a Service di Google. Vincenzo Gianferrari Pini "

Transcript

1 La Platform as a Service di Google Vincenzo Gianferrari Pini 7 giugno 01

2 Agenda Architettura generale L'Infrastructure as a Service di Google Il Software as a Service di Google: Servizi ed API La Platform as a Service di Google Google App Engine Scalabilità Restrizioni Servizi Gli Application Environment supportati Il Java Runtime Environment Il supporto database Google Web Toolkit SDK, supporto IDE e deployment Secure Data Connector Pricing Case Study

3 Architettura

4 L'Infrastructure as a Service (IaaS) di Google L'infrastruttura di Google non è accessibile direttamente, per cui non si può parlare di Infrastructure as a Service Infrastruttura "gigantesca", distribuita su diversi datacenter in diversi paesi basata sulla cooperazione di un numero molto grande di server fisici, che non sfruttano tecniche di virtualizzazione ma meccanismi proprietari i dettagli tecnici sono riservati Consente grande scalabilità automatica, per mezzo di parallelismo spinto, e grande ridondanza dei dati per la sicurezza fisica Informazioni sulla sicurezza:

5 Il Software as a Service (SaaS) di Google Google Apps Ambiente di produttività individuale e collaboration , Calendar, Drive, Sites, Video,... Google Maps molti altri servizi... Accesso funzionale ed amministrativo tramite Web Interface ricco set di API basato su HTTP + REST

6 La Platform as a Service (PaaS) di Google 1. Google App Engine (GAE): ambiente runtime per l'esecuzione. Google Web Toolkit: per lo sviluppo di componenti client complesse basate su Javascript (opzionale) 3. Software Development Kit (SDK) e Google Plugin for Eclipse: per lo sviluppo, test completo in locale e deployment "automatico" delle applicazioni

7 Google App Engine Ambiente runtime del PaaS per l'esecuzione sia delle applicazioni SaaS di Google che di quelle custom Accesso Web tramite protocollo HTTP Gestisce automaticamente la scalabilità, attivando (Java) virtual machines on-the-fly su un numero elevatissimo di server fisici Load Balancing Può passare velocemente ed automaticamente da poche decine a milioni di utenti Opzioni di fine tuning Elevata ridondanza dei dati non è quindi necessario fare backup dei dati (se non per recovery logico) Administration Console dettagliata

8 GAE Administration Console

9 Google App Engine: il Sandbox Sandbox con alcune limitazioni per la sicurezza ed il "buon comportamento" dell'applicazione: No controllo thread No write su file system No apertura di socket

10 Google App Engine: i servizi Single sign-on per l'autenticazione, integrato con tutti i servizi offerti da Google -step authentication disponibile integrazione con sistemi aziendali di single sign-on (SAML-based) Integrazione con sistemi di provisioning (LDAP), es. MS Active Directory URL Fetch Mail Memcache Image Manipulation Scheduled Tasks e Task Queues Database/Datastore...

11 Google App Engine: supporto Database e Datastore App Engine Datastore, un NoSQL schemaless object datastore Query engine, con interfaccia SQL High Replication Transazioni atomiche distribuite Altissima scalabilità Google Cloud SQL, database relazionale basato su MySQL RDBMS Fully Managed High Availability: replica automatica dei dati "across multiple geographic regions" Google Cloud Storage, per oggetti e file molto grandi, anche terabytes

12 Google App Engine: Gli Application Environment Python Runtime Environment "GO" Runtime Environment Java Runtime Environment Java 6 compatibile con Java 5 Web Container (Servlet Container) Java Servlet Standard (incluso JSP) Si possono utilizzare normali strumenti di Java Web Development ed API standard Supporto per Java Data Objects (JDO) Java Persistence API (JPA) JavaMail java.net HTTP API

13 Google Web Toolkit (GWT) Toolkit per sviluppare ed ottimizzare la componente GUI di applicazioni AJAX browser-based complesse Si sviluppa in Java, e viene generato codice Javascript codice ottimizzato gira automaticamente sui browser più diffusi, come anche su mobile browsers per iphone e Android Molte semplificazioni per lo sviluppatore Widgets Debug interattivo direttamente in Java Può essere utilizzato anche per le GUI di applicazioni Web non GAE

14 SDK e IDE plugins SDK per compilare, fare debug e fare deployment di applicazioni GAE e/o GWT Google Plugin for Eclipse GAE e/o GWT Debug interattivo anche usando Database e/o Datastore Disponibile anche plugin per NetBeans "One Click" deploy versioning team development

15 "One Click" deploy

16 Secure Data Connector Per consentire l'accesso protetto e controllato ai dati/applicazioni on premises da parte del SaaS di Google e delle applicazioni GAE Crea una connessione cifrata Software open source per consentire controllo e "customizzazione" da parte dell'azienda

17 Secure Data Connector

18 Pricing Quotas: safety e billable per day e per minute Tipi di pricing: Free Accounts Entro le billable quotas Paid Applications e Premier Accounts 99,95% SLA Fisso mensile (Paid $9 / app, Premier $500 / account) + variabile Billing settimanale per Paid, e mensile per Premier Varie voci considerate per il billing della parte variabile quando si superano le billable quotas maximum budget giornaliero settabile

19 Istanze dinamiche classe 1 (18 MB, 600 MHz): $0,08 / h classe (56 MB, 1, GHz): $0,16 / h classe 4, classe 8 residenti oltre alla prima: $0,05 / h Outgoing Bandwidth: $0,1 / GB Stored Data: Blobstore: $0,13 / (GB x Mese) Datastore: $0,4 / (GB x Mese) Low-level Datastore operations Write: $0,10 / 100k_ops Read: $0,07 / 100k_ops Small: $0,01 / 100k_ops Channels: $0,00001 / channels_opened Recipients ed: $0,0001 / Pricing: voci variabili principali

20 Pricing applicato a dei Case Study Vedi questo Spreadsheet Oppure questo HTML Oppure scarica questo PDF Il calcolo è approssimativo, dovendosi fare delle ipotesi aggiuntive sui sei Case Study forniti come benchmark Dati di partenza riportati con sfondo verde In corsivo alcune ipotesi sui picchi, che si assumono siano su base oraria Il "numero di pratiche giornaliere" si assumono su 10 ore lavorative Si assumono 0 giorni lavorativi al mese Gli importi calcolati sono in US$, riportati in grassetto

21 Via Grancini Milano

GoCloud just google consulting

GoCloud just google consulting La visione Cloud di Google: cosa cambia per i profili tecnici? GoCloud just google consulting Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect Vincenzo Gianferrari Pini

Dettagli

Windows Azure. introduzione. 16 Maggio 2013. Gianni Rosa Gallina giannishub@hotmail.com. Fabrizio Accatino fhtino@gmail.com

Windows Azure. introduzione. 16 Maggio 2013. Gianni Rosa Gallina giannishub@hotmail.com. Fabrizio Accatino fhtino@gmail.com 16 Maggio 2013 Windows Azure introduzione Gianni Rosa Gallina giannishub@hotmail.com Twitter: @giannirg Blog: http://giannishub.cloudapp.net/it/ Fabrizio Accatino fhtino@gmail.com Twitter: @fhtino Sito

Dettagli

Emanuele Barrano Filippo Bosi CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DI APPLICAZIONI?

Emanuele Barrano Filippo Bosi CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DI APPLICAZIONI? Emanuele Barrano Filippo Bosi CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DI APPLICAZIONI? Agenda Cloud Overview Approccio al Cloud Computing Impatto sullo sviluppo delle applicazioni

Dettagli

icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015

icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 icaro x PMI ICT Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 IaaS, Infrastructure as a Service: Business: vendita di host a consumo Contesto IaaS/PaaS Gestione: limitata al parco degli Host vari Gestori Monitoraggio

Dettagli

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro

Architetture per le applicazioni web-based. Mario Cannataro Architetture per le applicazioni web-based Mario Cannataro 1 Sommario Internet e le applicazioni web-based Caratteristiche delle applicazioni web-based Soluzioni per l architettura three-tier Livello utente

Dettagli

Milano Italia, 14 Maggio 2013, MiCo - Milano Congressi. Come sviluppare servizi e reattività con il Cloud? Marco Ciceri Country Manager per l'italia

Milano Italia, 14 Maggio 2013, MiCo - Milano Congressi. Come sviluppare servizi e reattività con il Cloud? Marco Ciceri Country Manager per l'italia Milano Italia, 14 Maggio 2013, MiCo - Milano Congressi Come sviluppare servizi e reattività con il Cloud? Marco Ciceri Country Manager per l'italia Agenda Il trinomio Cloud Dedicated VS Public Strategie

Dettagli

Il protocollo FTP (1/3)

Il protocollo FTP (1/3) FTP Server e Client Il protocollo FTP (1/3) Il File Transfer Protocol (FTP) (protocollo di trasferimento file), è un Protocollo per la trasmissione di dati tra host basato su TCP. Un server FTP offre svariate

Dettagli

OwnCloud: la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati

OwnCloud: la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati : la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati Emanuele Palazzetti (www.emanuelepalazzetti.eu) This work is distributed under Creative Commons license 1 Cloud Computing Nato per rispondere

Dettagli

Corso di Reti di Calcolatori L-A. Cloud Computing

Corso di Reti di Calcolatori L-A. Cloud Computing Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria Corso di Reti di Calcolatori L-A Cloud Computing Antonio Corradi Luca Foschini Some Clouds 1 Cosa è il Cloud computing? The architecture and terminology

Dettagli

INTRODUZIONE AL FRAMEWORK.NET

INTRODUZIONE AL FRAMEWORK.NET INTRODUZIONE AL FRAMEWORK.NET Visual studio Linguaggio C# Framework.NET Universal App Azure AGENDA Visual studio 2013 IDE moderno con supporto a molti linguaggi anche non presenti in.net Visual studio

Dettagli

Protocolli e architetture per WIS

Protocolli e architetture per WIS Protocolli e architetture per WIS Web Information Systems (WIS) Un Web Information System (WIS) usa le tecnologie Web per permettere la fruizione di informazioni e servizi Le architetture moderne dei WIS

Dettagli

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools )

N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) N.E.A.T. ( Neutral Environment Application Tools ) SCOPO : Ambiente per lo sviluppo di applicazioni WEB multimediali basate su Data Base Relazionale e strutturate secondo il modello a tre livelli: Presentazione

Dettagli

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi UFFICIO S. I. R. Standard Tecnologici dei Sistemi Informativi Autori: Dott.ssa Domenica Nardelli (P.O.C. Area Applicativa Ufficio SIR) Data di creazione: 03 Ottobre 2005 Ultimo aggiornamento: 03 Ottobre

Dettagli

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5

MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5 Revisione: August 22, 2012 Creazione: March 31, 2010 Autore: Jérôme Horber Contenuto Riepilogo Il documento descrive i requisiti sistema e le architetture di implementazione possibili per MEGA Advisor.

Dettagli

CLOUD COMPUTING introduzione all'ict as a service. Giuseppe Scalici (AICQ Sicilia - Nucleo Open Source)

CLOUD COMPUTING introduzione all'ict as a service. Giuseppe Scalici (AICQ Sicilia - Nucleo Open Source) CLOUD COMPUTING introduzione all'ict as a service Giuseppe Scalici (AICQ Sicilia - Nucleo Open Source) Elaborazione tradizionale INPUT OUTPUT Per ottenere l'output desiderato è necessario dotarsi di un

Dettagli

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13 Architectural & Engineering Software L INGEGNERE NELLE NUVOLE App, WEB App e Cloud ing. Sauro Agostini Mitterand 1981 Reagan Battaglin Alice IBM PC 5150 Alonso C ERA UNA VOLTA IL DOS Non è una rivoluzione,

Dettagli

Sicurezza e Interoperabilità nei sistemi multicloud. Antonio Corradi - DISI Dipartimento di Informatica - Scienze e Ingegneria Università di BOLOGNA

Sicurezza e Interoperabilità nei sistemi multicloud. Antonio Corradi - DISI Dipartimento di Informatica - Scienze e Ingegneria Università di BOLOGNA Sicurezza e Interoperabilità nei sistemi multicloud Antonio Corradi - DISI Dipartimento di Informatica - Scienze e Ingegneria Università di BOLOGNA Il Cloud computing Una tecnologia disponibile alle aziende

Dettagli

Cloud Computing. [NIST] The NIST Definition of Cloud Computing, 2011 http://www.nist.gov/itl/cloud/index.cfm

Cloud Computing. [NIST] The NIST Definition of Cloud Computing, 2011 http://www.nist.gov/itl/cloud/index.cfm Luca Cabibbo Architetture Software Dispensa ASW 470 ottobre 2014 C era un tempo in cui ogni casa, città, fattoria o villaggio aveva il suo pozzo dell acqua. Oggi, i servizi pubblici danno accesso all acqua

Dettagli

Concetti base. Impianti Informatici. Web application

Concetti base. Impianti Informatici. Web application Concetti base Web application La diffusione del World Wide Web 2 Supporto ai ricercatori Organizzazione documentazione Condivisione informazioni Scambio di informazioni di qualsiasi natura Chat Forum Intranet

Dettagli

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Alma Mater Studiorum Università di Bologna SCUOLA DI SCIENZE Corso di Laurea in Informatica Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Tesi di Laurea in Reti di Calcolatori Relatore: Chiar.mo

Dettagli

Introduzione Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 Parte 5 Conclusioni Transversal part

Introduzione Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 Parte 5 Conclusioni Transversal part PANORAMICA Introduzione: Concetti di cloud computing e di SaaS Parte 1: Migrare o non migrare verso il cloud? Parte 2: Punto di vista dei decisori Parte 3: Offerte disponibili di SaaS Parte 4: Piattaforme

Dettagli

Eclipse Day 2010 in Rome

Eclipse Day 2010 in Rome Living IT Architectures Open Source per la realizzazione del modello XaaS www.spagoworld.org/openevents Engineering Engineering Group: Group: nuovo nuovo approccio approccio per per progetti progetti di

Dettagli

Caratteristiche e funzionalità del cloud computing. Marco Barbi Flavio Bonfatti Laboratorio Softech ICT Università di Modena e Reggio Emilia

Caratteristiche e funzionalità del cloud computing. Marco Barbi Flavio Bonfatti Laboratorio Softech ICT Università di Modena e Reggio Emilia Caratteristiche e funzionalità del cloud computing Marco Barbi Flavio Bonfatti Laboratorio Softech ICT Università di Modena e Reggio Emilia Sommario Premesse: definizioni Prima del cloud computing: evoluzione

Dettagli

EMAIL E COLLABORAZIONE

EMAIL E COLLABORAZIONE L INNOVAZIONE CHE TI SEMPLIFICA LA VITA EMAIL E COLLABORAZIONE SkyNotes è l insieme degli strumenti di cui l azienda italiana necessita per essere competitiva nel mondo in costante cambiamento. affidabile

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing. Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ. Alessandro Graziani, Avvocato alessandrograziani@iuslaw.

Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing. Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ. Alessandro Graziani, Avvocato alessandrograziani@iuslaw. Apps4Law: Riflessioni sul Cloud Computing Roma 21 marzo 2013 Sala Seminari UNIRIZ 2 3 Il Cloud Computing si definisce consuetamente secondo due distinte accezioni: 1. un di carattere tecnologico 2. l altra

Dettagli

CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI?

CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI? Filippo Bosi fbosi@imolinfo.it Mirco Casoni mcasoni@imolinfo.it Maria Seralessandri mseralessandri@imolinfo.it Università degli Studi di Bologna - 9 Maggio 2014 CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE:

Dettagli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Corsi ANDROID 2013/2014 Benvenuti nel mondo dinamico dello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet Android Corsi ANDROID 2013/2014 L

Dettagli

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CIG 58703795FF PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI UNA PIATTAFORMA PER SERVICE MASHUP AND DELIVERY CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Oggetto della Fornitura... 3 2 Composizione della Fornitura... 3 2.1 Piattaforma

Dettagli

Candidato: Luca Russo Docente: Prof. Raffaele Montella. 27 Marzo 2013

Candidato: Luca Russo Docente: Prof. Raffaele Montella. 27 Marzo 2013 e di e di Candidato: Luca Russo Docente: Corso di laurea in Informatica Applicata Facoltá di Scienze e Tecnologie Programmazione su Reti 27 Marzo 2013 Traccia d esame Sviluppare multitier con disaccoppiamento

Dettagli

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento

I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento I nuovi modelli di delivery dell IT: un quadro di riferimento Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@polimi.it Milano, 25 Ottobre 2010 Cloud Computing: il punto d arrivo Trend

Dettagli

CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI?

CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE: QUALI IMPATTI SULLO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI? Filippo Bosi fbosi@imolinfo.it Mirco Casoni mcasoni@imolinfo.it Maria Seralessandri mseralessandri@imolinfo.it Università degli Studi di Bologna - 9 Maggio 2014 CLOUD COMPUTING E ARCHITETTURE SOFTWARE:

Dettagli

AICA - Workshop 01/03/2011

AICA - Workshop 01/03/2011 AICA - Workshop La Mappa di un sistema di BI I tre elementi che hanno "cambiato il gioco": Maturazione degli ETL open source La semplificazione di Amazon EC2 L'arrivo dei DB Colonnari Nel dettaglio Cos'è

Dettagli

L evoluzione delle Applicazioni Distribuite

L evoluzione delle Applicazioni Distribuite L evoluzione delle Applicazioni Distribuite Dai terminali a fosfori verdi al Client-Server a Internet Architettura basata su Mainframe thin client su 3270 a fosfori verde server TP-Monitor su Mainframe

Dettagli

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Corso App modulo Android Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Strumentazione: PC + smartphone Android + cavo micro USB per connessione Framework Phonegap SDK di Android JDK (Java) Eclipse (opzionale)

Dettagli

VIRTUAL VIRTUAL DATACENTER DATACENTER

VIRTUAL VIRTUAL DATACENTER DATACENTER VIRTUAL crea e gestisci in autonomia un datacenter virtuale resiliente e scalabile progettato per ospitare applicazioni business critical che cosa è... un servizio che tramite un pannello di controllo

Dettagli

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi

Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione ICT Applicazione: GAS - Gestione AcceSsi Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei sistemi informativi Nome

Dettagli

Linux Day 2009 24/10/09. Cloud Computing. Diego Feruglio

Linux Day 2009 24/10/09. Cloud Computing. Diego Feruglio Linux Day 2009 24/10/09 Cloud Computing Diego Feruglio Cos è il Cloud Computing? An emerging computing paradigm where data and services reside in massively scalable data centers and can be ubiquitously

Dettagli

VELOCIZZARE IL TUO SITO IN WORDPRESS CON WEB ACCELERATOR

VELOCIZZARE IL TUO SITO IN WORDPRESS CON WEB ACCELERATOR VELOCIZZARE IL TUO SITO IN WORDPRESS CON WEB ACCELERATOR CON QUESTO WHITEPAPER SCOPRIRAI COME VELOCIZZARE IL TUO WORDPRESS GRAZIE A UNA SOLUZIONE SEMPLICISSIMA: IL WEB ACCELERATOR SEEWEB Velocizzare il

Dettagli

Catalogo Corsi ICT. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi ICT. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi ICT Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario HTML 5 e CSS 3... 3

Dettagli

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole

Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Cloud Computing: alcuni punti fermi per non smarrirsi fra le nuvole Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n.

Dettagli

La trasformazione in atto nei Data center

La trasformazione in atto nei Data center La trasformazione in atto nei Data center Data Center Hands On Milano, 13 marzo 2012 Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it I nuovi dispositivi Videocamera Console & Player Tablet Smart TV Dual screen

Dettagli

Gartner Group definisce il Cloud

Gartner Group definisce il Cloud Cloud Computing Gartner Group definisce il Cloud o Cloud Computing is a style of computing in which elastic and scalable information technology - enabled capabilities are delivered as a Service. Gartner

Dettagli

Whorkshop luglio 2015

Whorkshop luglio 2015 Whorkshop luglio 2015 Argomenti dell evento Privacy e dematerializzazione 1/21 www.ambrostudio.it Perché la Privacy e la dematerializzazione? Cambia l atteggiamento nella gestione dei documenti E più un

Dettagli

La soluzione integrata per il retail self service

La soluzione integrata per il retail self service La soluzione integrata per il retail self service Agenda Scenario di riferimento Architettura della soluzione Servizi esposti Aktive Kiosk Caratteristiche & Vantaggi 2 Che cos è Aktive Channel? Aktive

Dettagli

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569

tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 tesi di laurea CONFRONTO TRA SOLUZIONI COMMERCIALI PER LA REALIZZAZIONE Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Manganiello Felice Matr. 534/001569 CONFRONTO TRA SOLUZIONI

Dettagli

MySQL Adoption. Esperienze in ambienti mission-critical. Emilio Scalise, Senior System Engineer, Babel MySQL Tech Tour 18/02/2014

MySQL Adoption. Esperienze in ambienti mission-critical. Emilio Scalise, Senior System Engineer, Babel MySQL Tech Tour 18/02/2014 MySQL Adoption Esperienze in ambienti mission-critical Emilio Scalise, Senior System Engineer, Babel MySQL Tech Tour 18/02/2014 Babel una business unit di Par-Tec S.p.A. - P.zza S. Benedetto da Norcia

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

Tecnologie per il Web. Il web: Architettura HTTP HTTP. SSL: Secure Socket Layer

Tecnologie per il Web. Il web: Architettura HTTP HTTP. SSL: Secure Socket Layer Tecnologie per il Web Il web: architettura e tecnologie principali Una analisi delle principali tecnologie per il web Tecnologie di base http, ssl, browser, server, firewall e proxy Tecnologie lato client

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale

L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale L'infrastruttura tecnologica Oracle Workflow alla base del progetto di Valutazione di Impatto Ambientale Andrea Morena Roma, 10 maggio 2005 Senior Principal Sales Consultant Oracle Italia Progetto di Valutazione

Dettagli

SKILL4YOU ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO PERCORSO ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO A CHI E RIVOLTO IL CORSO DESCRIZIONE PREREQUISITI

SKILL4YOU ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO PERCORSO ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO A CHI E RIVOLTO IL CORSO DESCRIZIONE PREREQUISITI SKILL4YOU ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO PERCORSO ACADEMY MICROSOFT AZURE FOR IT PRO A CHI E RIVOLTO IL CORSO Questo progetto si rivolge a tutti i sistemisti con una minima esperienza in ambiente Microsoft

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

La posta elettronica in cloud

La posta elettronica in cloud La posta elettronica in cloud www.kinetica.it Cosa significa avere la posta elettronica in cloud? I tuoi archivi di posta non sono residenti su un computer o un server della tua rete, ma su un server di

Dettagli

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta Sommario 1. PREMESSA...3 2. NSPAY...4 2.1 FUNZIONI NSPAY... 5 2.1.1 Gestione degli addebiti... 5 2.1.2 Inibizione di un uso fraudolento... 5 2.1.3 Gestione

Dettagli

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi Piattaforme Software Distribuite Roberto Beraldi Programma Applicazioni oggi Cloud computing Python Javascript Php Mobile app(cenni) Esame Progetto individuale Scritto Introduzione Ecosistema applicazioni

Dettagli

Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready.

Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready. Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready. Potenzia la tua suite Google Apps con Piattaforma FAD e Tutorial gratuiti Docebo! Docebo aiuta le aziende nella transizione da altre suite d ufficio

Dettagli

Creazione di una Azure Web App

Creazione di una Azure Web App Creazione di una Azure Web App Introduzione Oggi le aziende hanno sempre più la necessità di avere uno strumento per interagire con i propri clienti. La presenza sul web dell azienda diventa sempre di

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyCloud : Cloud Business Transformation LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL RINNOVAMENTO AZIENDALE Accompagniamo aziende di ogni dimensione e settore nella trasformazione strategica

Dettagli

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android

Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Corso Android Corso Online Sviluppo su Cellulari con Android Accademia Futuro info@accademiafuturo.it Programma Generale del Corso di Sviluppo su Cellulari con Android Programma Base Modulo Uno - Programmazione

Dettagli

Virtualizzazione e Cloud Computing

Virtualizzazione e Cloud Computing Virtualizzazione e Cloud Computing 12 marzo 2015 Claudio Bizzarri claudio@bizzarri.net Ordine degli Ingegneri di Pistoia La virtualizzazione Macchine reali e macchine virtuali Vantaggi della virtualizzazione

Dettagli

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia.

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia. Nella breve presentazione che segue vedremo le caratteristiche salienti del prodotto Quick- EDD/Open. Innanzi tutto vediamo di definire ciò che non è: non si tratta di un prodotto per il continuos backup

Dettagli

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione Personale Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei

Dettagli

La persistenza dei dati nelle piattaforme di cloud computing: esperimenti su Google App Engine.

La persistenza dei dati nelle piattaforme di cloud computing: esperimenti su Google App Engine. La persistenza dei dati nelle piattaforme di cloud computing: esperimenti su Google App Engine. Data persistence in cloud computing platforms: experiments on Google App Engine Laureando: Pieruigi Conte

Dettagli

TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS

TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS I N F I N I T Y Z U C C H E T T I TECHNOLOGY PLATFORM & DEVELOPMENT TOOLS & DEVELOPMENT TOOLS Piattaforma tecnologica e strumenti di sviluppo La tecnologia informatica e i nuovi paradigmi applicativi sono

Dettagli

Listino Servizi Cloud

Listino Servizi Cloud Listino Servizi Cloud I prezzi di seguito riportati si riferiscono al servizio standard: Videosorveglianza in Cloud UNA Tantum Canone di servizio mensile (IVA Esclusa) (IVA Esclusa) 840 50 Storage in Cloud

Dettagli

icaro x Cloud Service Provider Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015

icaro x Cloud Service Provider Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 icaro x Cloud Service Provider Paolo Nesi (UNIFI, DISIT Lab) Feb 2015 IaaS, Infrastructure as a Service: Contesto IaaS 2 Business: vendita di host a consumo Gestione: limitata al parco degli Host vari

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n. 1 - ICT Commoditization

Dettagli

C Cloud computing Cloud storage. Prof. Maurizio Naldi

C Cloud computing Cloud storage. Prof. Maurizio Naldi C Cloud computing Cloud storage Prof. Maurizio Naldi Cos è il Cloud Computing? Con cloud computing si indica un insieme di tecnologie che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio, di memorizzare/

Dettagli

Programmazione Client-Server

Programmazione Client-Server Programmazione Client-Server Davide Taibi davide.taibi@uninsubria.it The Java Platform Java Technology Enabled Devices Java Technology Enabled Desktop Workgroup Server High-End Server The Java Platform

Dettagli

Sommario. Oracle Database 10g (laboratorio) Grid computing. Oracle Database 10g. Concetti. Installazione Oracle Database 10g

Sommario. Oracle Database 10g (laboratorio) Grid computing. Oracle Database 10g. Concetti. Installazione Oracle Database 10g Sommario Oracle Database 10g (laboratorio) Dr. Daniele Barone Dr. Simone Grega 1 2 Oracle Database 10g Offre alte qualità del servizio: Performance; Scalabilità; Sicurezza; Affidabilità. Gestione autonoma

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Un viaggio tra le nuvole. Giuseppe De Pascale Senior System Engineer

CLOUD COMPUTING. Un viaggio tra le nuvole. Giuseppe De Pascale Senior System Engineer CLOUD COMPUTING Un viaggio tra le nuvole Giuseppe De Pascale Senior System Engineer Agenda Cloud computing definizioni e terminologia Principali servizi Cloud Organizzazione dell infrastruttura di Cloud

Dettagli

Focus Group:! Cloud Computing! Antonio Corradi - DEIS! Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica! UniBo! Cloud computing!

Focus Group:! Cloud Computing! Antonio Corradi - DEIS! Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica! UniBo! Cloud computing! Focus Group:! Cloud Computing! Antonio Corradi - DEIS! Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica! UniBo! Cloud computing! Cloud computing: inizio! It starts with the premise that the data

Dettagli

UFFICIO S. I. LICA R. S. TA

UFFICIO S. I. LICA R. S. TA REGI ONE BASI UFFICIO S. I. LICA R. S. TA Standard Tecnologici Pagina i di 11 Controllo del documento Identificazione documento Titolo Tipo Identificatore Nome file

Dettagli

LA FILIERA SW DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro prodotti e progetti

LA FILIERA SW DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro prodotti e progetti LA FILIERA SW DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro prodotti e progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto 10 Aprile 2013 APA Confartigianato Monza Massimo Milano

Dettagli

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Progetto: JNSIL LEAF Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Negli ultimi anni si è diffuso il trend di trasformare applicazioni pensate per

Dettagli

IDENTITY AS A SERVICE

IDENTITY AS A SERVICE IDENTITY AS A SERVICE Identità digitale e sicurezza nell impresa Riccardo Paterna SUPSI, 18 SETTEMBRE 2013 LA MIA IDENTITA DIGITALE La mia identità: Riccardo Paterna Riccardo Paterna Solution Architect

Dettagli

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Milano, 7 Giugno 2012 Cloud Computing: una naturale evoluzione delle ICT Trend n. 1 - ICT Industrialization

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source

Kirey Re.Search 2.0. Piattaforma di ricerca Open Source Kirey Re.Search 2.0 Piattaforma di ricerca Open Source Le esigenze Quando si parla di motori di ricerca si tende a pensare istintivamente solo a quelli utilizzati per effettuare ricerche in Internet, come

Dettagli

Architetture, Tecnologie e Piattaforme per Servizi in Rete

Architetture, Tecnologie e Piattaforme per Servizi in Rete Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università di Padova Architetture, Tecnologie e Piattaforme per Servizi in Rete Massimo Maresca (CIPI) Dip. Ing. Informazione - Università di Padova Convegno

Dettagli

PROGETTI DISPONIBILI IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI

PROGETTI DISPONIBILI IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI PROGETTI DISPONIBILI IL CORSO DI PROGETTO DI RETI E SISTEMI INFORMATICI 1 Web Link Monitor... 2 2 Database Browser... 4 3 Network Monitor... 5 4 Ghost Site... 7 5 Copy Search... 9 6 Remote Audio Video

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE

CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE CORSO I.F.T.S TECNICHE PER LA PROGETTAZIONE E LA GESTIONE DI DATABASE Ing. Mariano Di Claudio Lezione del 24/09/2014 Indice 1. Aspetti di Data Management CouchBase 2. Aspetti Architetturali Infrastruttura

Dettagli

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud Business Application Outsourcing & Private Cloud Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud 26 Settembre 2013 Agenda Wiit,

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno

Dettagli

LBINT. http://www.liveboxcloud.com

LBINT. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBINT http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

Indice. Ringraziamenti dell Editore

Indice. Ringraziamenti dell Editore Prefazione Autori Ringraziamenti dell Editore XVII XXI XXIII 1 Introduzione 1 1.1 Sistemi informativi, informazioni e dati 1 1.2 Basi di dati e sistemi di gestione di basi di dati 3 1.3 Modelli dei dati

Dettagli

COME SVILUPPARE SOLUZIONI CLOUD BASED E PROGETTI OPEN DATA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: STRUMENTI ED ESPERIENZE

COME SVILUPPARE SOLUZIONI CLOUD BASED E PROGETTI OPEN DATA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: STRUMENTI ED ESPERIENZE COME SVILUPPARE SOLUZIONI CLOUD BASED E PROGETTI OPEN DATA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: STRUMENTI ED ESPERIENZE 9 maggio 2011 Vito Lorusso Developer and Platform Evangelist Microsoft Italia Il nuovo

Dettagli

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l

IL CLOUD COMPUTING DALLE PMI ALLE ENTERPRISE. Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l IL CLOUD COMPUTING Salvatore Giannetto Presidente Salvix S.r.l Agenda. - Introduzione generale : il cloud computing Presentazione e definizione del cloud computing, che cos è il cloud computing, cosa serve

Dettagli

JUG Ancona Italy. Google Web Toolkit. Giovanni Baleani Programmatore Java. Filippetti S.r.l.

JUG Ancona Italy. Google Web Toolkit. Giovanni Baleani Programmatore Java. Filippetti S.r.l. JUG Ancona Italy Google Web Toolkit Giovanni Baleani Programmatore Java Filippetti S.r.l. AJAX e GWT - AJAX: Tecnologia emergente, tra le prime applicazione ajax ci sono proprio gmail e google calendar.

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

Breve introduzione allo sviluppo WEB. a cura di Ciro Attanasio - ciro.attanasio@email.cz

Breve introduzione allo sviluppo WEB. a cura di Ciro Attanasio - ciro.attanasio@email.cz Breve introduzione allo sviluppo WEB a cura di Ciro Attanasio - ciro.attanasio@email.cz Partiamo (1 di 1) Come funziona il WEB e quali tecnologie lo compongono Cos è un Client (1 di 2) Un client, in informatica,

Dettagli

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013

Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC. Giugno 2013 Allegato 1 Specifiche tecniche ambiente CNPADC Giugno 2013 Sommario 1 PREMESSA... 3 2 COMPONENTE TECNOLOGICA DEL SERVIZIO... 3 3 COMPONENTE APPLICATIVA DEL SERVIZIO... 5 3.1 Infrastruttura tecnologica,

Dettagli

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione 2012 Multisentry Solutions S.r.l. 1 di 15 Sommario 1 Multisentry ASE-V... 3 2 A chi è rivolto il manuale... 3 3 Prerequisiti... 3 3.1 VMware...

Dettagli

Business Intelligence. strumento per gli Open Data

Business Intelligence. strumento per gli Open Data Business Intelligence strumento per gli Open Data Progetti di innovazione Progetti di innovazione negli Enti Locali Perchè? Forte cultura dell'adempimento Minore sensibilità per la verifica dei servizi

Dettagli

Ambienti di Sviluppo

Ambienti di Sviluppo Ambienti di Sviluppo Insieme omogeneo di strumenti adatti allo sviluppo di progetti software. Editor; Compilatori e/o interpreti; Strumenti di test; Applicazioni che permettono di editare / disegnare il

Dettagli

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud Comunication, Collaboration, Workflow e Document Management in Sanità

Dettagli

Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard. Setup Srl Information Technologies

Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard. Setup Srl Information Technologies Architettura e tecnologie per lo sviluppo del Setup-Dashboard Setup Srl Information Technologies 1 Introduzione INTRODUZIONE In seguito a diverse richieste, Setup ha deciso di sviluppare un modulo denominato

Dettagli