Associazione Studentesca Jan Palach

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Associazione Studentesca Jan Palach"

Transcript

1 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 1

2 CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE JAN PALACH Associazione studentesca senza fini di lucro, fondata il 13 dicembre del 1991 nell Ateneo Cagliaritano, dall intraprendenza di sei studenti: Monia Melis, Monica Valentini, Raimondo Schiavone, Marco Pistis, Laila Valentini e Carlo Mannoni. È stata costituita per svolgere attività aventi come fine: - la promozione di attività culturali all interno dell Ateneo Cagliaritano; - Lo svolgimento di attività informative a favore degli studenti; - Favorire lo sviluppo del pluralismo democratico sia culturale che politico nell universo giovanile; - Favorire la sensibilizzazione degli studenti nei confronti delle problematiche sociali; Dal marzo 1994 viene pubblicato Graffiti, periodico bimestrale che, fino ad una tiratura di 3000 copie, rappresenta una realtà consolidata, nonché un punto di riferimento costante per gli studenti dell Ateneo cagliaritano e per le associazioni (studentesche e non), proponendosi come tramite tra Università e studenti. Pubblica l annuario Almanac.Kus, un album con le foto di tutti i partecipanti ai tornei di calcio e calcetto maschili e femminili del Torneo Interfacoltà meglio noto come Coppa Rettore, in pieno stile Figurine Panini, un oggetto molto ambito tra gli studenti-atleti che vengono immortalati come lo sono i loro idoli di serie A. Quest anno è in preparazione il 4 numero. Fin dalla sua nascita l associazione ha costituito L AGENZIA PER I DIRITTI DELLO STUDENTE, che, operando in stretto contatto con le varie commissioni per il controllo della didattica, ha lo scopo di portare avanti le istanze degli studenti anche nelle sedi istituzionali. Altro scopo dell AGENZIA PER I DIRITTI DELLO STUDENTE è quello di fornire supporto, consigli e assistenza ai tanti studenti che si trovano spaesati o/e in difficoltà nei meandri della nuova Università. Fornire informazioni su lavori part-time, sulla vita extra-didattica dell Ateneo, sulle principali decisioni degli organi centrali e periferici dell Ateneo e documentazione relativa alle politiche universitarie nazionali. Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 2

3 COLLABORAZIONI: A partire dalla prima edizione della manifestazione Cagliari Monumenti Aperti nel 1997, l ass.ne ha partecipato con entusiasmo mettendo a disposizione il lavoro dei soci e adeguati spazi per pubblicizzare l evento e sensibilizzare gli studenti alla conoscenza e al rispetto della città nella quale vivono, puntando in primo luogo sugli studenti fuori sede che grazie a queste iniziative si sentono maggiormente integrati nella vita cittadina. L associazione dal 1996, anno della prima edizione, collabora all organizzazione della Campagna per la Donazione del Sangue promossa dall' Ersu in collaborazione con l'associazione Regionale Sarda per la Lotta contro la Talassemia e l'avis di Cagliari. I soci sono così chiamati a prodigarsi nei pressi delle autoemoteche ferme nei punti più frequentati dagli studenti, per sensibilizzare e convincere il maggior numero di persone a fare la propria donazione. *** Negli anni, per promuovere la partecipazione degli studenti alla vita culturale dell Ateneo, sono stati organizzati incontri a carattere convegnistico, nei quali è stata assicurata la pluralità degli interventi, in maniera da ottenere dei dibattiti interessanti e costruttivi sui più disparati argomenti di culture e di attualità. L Associazione Jan Palach ha collaborato inoltre con Amnesty International di Cagliari per la creazione e organizzazione di un evento di raccolta fondi per la sensibilizzazione pubblica sul tema dei diritti umani FECONDAZIONE ARTIFICIALE Fascino della scienza e problemi etici 1993 UNITED COLORS OF EUROPE Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 3

4 Convegno sull integrazione tra i popoli Interviene il Prof. Gianfranco Sabatini 1996 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 4

5 1996 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 5

6 1997 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 6

7 1997 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 7

8 1998 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 8

9 1998 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 9

10 1999 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 10

11 1999 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 11

12 2002 L associazione studentesca organizza un CONCORSO FOTOGRAFICO riservato agli studenti universitari, dal tema: IL CONTRARIO DELLE COSE I partecipanti dovranno realizzare due fotografie rappresentanti un duplice aspetto di uno stesso fenomeno o situazione. Si lascia completa libertà d espressione nell interpretazione del tema. Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 12

13 2003 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 13

14 2004 OTAVAS FRISCAS 13 FEBBRAIO 2004 Palazzo delle Scienze - Cagliari Nel proseguire la riscoperta di tutte le tradizioni sarde e promuovere la loro salvaguardia abbiamo promosso una gara-rassegna di poesia improvvisata in lingua sarda, studenti e non. La manifestazione ha avuto un notevole successo di pubblico e di critica e una partecipazione d eccezione di Paolo Pillonca, che ha condotto il convegno tutto in lingua sarda. La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Sotziu Limba Sarda si è svolta presso l aula anfiteatro al primo piano del Palazzo delle Scienze di Cagliari. Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 14

15 2004 Peppinu Mereu S'Amore e Sa Gherra Interventi: Collettivo Peppinu Mereu Paolo Pillonca Mario Puddu Giuseppe Corongiu Lunedì 21 Giugno ore 19:00 Sala Cosseddu presso la Casa dello Studente di Via Trentino Contributi Musicali: Coro Terra Mea Emanuele Garau Associazione Culturale Terra Mea Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 15

16 2004 Cunferentzia Dibbatu S istadu de sa politica linguistica in sardigna Analizus, ideas,programmas,atzionis 25/10/2004- Sala Cosseddu, Casa dello Studente Via Trentino, Cagliari Il convegno Lo stato della politica linguistica in Sardegna tenutosi a Cagliari mercoledi nei locali della Casa dello Studente - sala Cosseddu- è stato un successo per gli organizzatori. La sala era gremita (quasi trecento tra seduti e in piedi) di persone, soprattutto giovani, la discussione è andata avanti fino alla notte, e, contrariamente a ciò che accade in queste occasioni, si è prodotto qualcosa di concreto. E infatti nato un coordinamento delle associazioni organizzatrici (tra le quali Sotziu Limba Sarda, Fondazione Sardinia, Jan Palach, Comitau abbia a unu sardu comunu) e aperto a ogni possibile apporto, che si occuperà di stilare un documento operativo di proposte di governo sulla politica linguistica da presentare al presidente della giunta Renato Soru, all assessore della Pubblica Istruzione Elisabetta Pilia, alle commissioni del consiglio regionale Cultura e Diritti Civili. A tale coordinamento è stato dato il nome di comitato Paris po su Sardu, cioè Insieme per la lingua sarda. Obbietivo (raggiunto) della manifestazione era iniziare un percorso democratico per rendere visibile il consenso che esiste in Sardegna sulla questione della lingua sarda e sull affermazione di un sistema bilingue nelle istituzioni, nella società, nella scuola. Tale consenso, almeno a parere dei promotori è molto largo, e oltretutto è tutelato da leggi di livello europeo, statale e regionale non opinabili nè modificabili istantaneamente da chi ritiene invece il problema della lingua passatista e anti-storico, parere legittimo ovviamente ma non condiviso. Spesso però gli operatori della lingua non riescono ad avere facile accesso ai mezzi di comunicazione che sottovalutano il movimento della lingua e lo considerano "antropologicamente in ritardo".. Gli organizzatori dell assise però, e anche molti intervenuti, hanno rimarcato proprio la modernità e l attualità della questione della lingua. E anche la prospettiva del bilinguismo (se non trilinguismo con l inglese) come futuro dell identità in Sardegna. E inoltre emersa la netta contrarietà all ipotesi di promozione di un identità regionale che faccia a meno della lingua. Dagli interventi al convegno è scaturita, fatto da non sottovalutare, non la solità lamentela nei confronti della Regione o la richiesta di ulteriori finanziamenti, ma piuttosto la disponibilità ad essere utili, ad affiancare il governo regionale nelle scelte delicate in materia di politica linguistica. Gli interventi sono stati numerosi. Hanno preso la parola: Giuseppe Corongiu, Paolo Pisu, Michele Pinna, Mario Puddu, Giuseppe Mocci, Francesco Cherazu, Paola Alcioni, Anna Cristina Serra, Maurizio Virdis, Gianni Maxia, Angelo Porru, Ornella Demuru, Antonello Garau, Antonello Carai, Debora Steri, Micheli Ladu, Nino Pala, Manuela Mereu, Enrico Chessa, Andrea Deplano, Giacomo Meloni, Vanna Ledda, Paolo Pillonca. L assessore regionale della Pubblica Istruzione Elisa Pilia che era attesa, non ha potuto partecipare non per sua volontà, ma perchè impedita da altri più pressanti impegni. Ha comunque inviato una lettera che è stata prontamente letta e pubblicata nel sito sul contenuto della quale gli organizzatori hanno dato giudizi positivi in quanto con una corretta visione istituzionale e politica supera alcune posizioni preconcette che erano state espresse alla stampa in maniera episodica. Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 16

17 2004 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 17

18 2004 Convegno La fecondazione assistita Intervengono: Prof. Giabenedetto Melis, Primario di ginecologia all ospedale Civile San Giovanni di Cagliari On. Nazareno Pacifico, responsabile sanità DS Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 18

19 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 19

20 2006 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 20

21 2007 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 21

22 2007 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 22

23 2007 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 23

24 2008 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 24

25 2008 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 25

26 2008 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 26

27 2009 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 27

28 2009 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 28

29 2009 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 29

30 2009 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 30

31 2009 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 31

32 2010 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 32

33 2010 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 33

34 2010 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 34

35 2011 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 35

36 2011 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 36

37 2011 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 37

38 Associazione Studentesca Jan Palach 2011 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 38

39 2012 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 39

40 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 40

41 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 41

42 Associazione Studentesca Jan Palach Via Giotto 42/A Cagliari 42

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA COMMISSIONE PARITETICA PER L ATTRIBUZIONE DEI CONTRIBUTI PER ATTIVITA CULTURALI, SPORTIVE E RICREATIVE DEGLI STUDENTI I Bando A.A. 2013/2014 ASSOCIAZIONE ASE GRUPPO STUDENT

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTONOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA REGIONE AUTONOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORADU DE SOS AFARIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

Dettagli

ALBO TUTOR. Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico. Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo

ALBO TUTOR. Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico. Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo Cognome Nome Titolo di studio Professione Aledda Marco Diploma 2 grado Assistente tecnico Informatico Aresu Filippo Laurea in Tecniche di Radiologia Tecnico Radiologo Aru Caterinanna Diploma 2 grado Operatore

Dettagli

RELAZIONE IN MERITO ALLA ATTIVITA' ESPLETATA NELL'AMBITO DEL PROGETTO LEGALITA' E MULTICULTURALITA'

RELAZIONE IN MERITO ALLA ATTIVITA' ESPLETATA NELL'AMBITO DEL PROGETTO LEGALITA' E MULTICULTURALITA' RELAZIONE IN MERITO ALLA ATTIVITA' ESPLETATA NELL'AMBITO DEL PROGETTO LEGALITA' E MULTICULTURALITA' PREMESSA Nell'ambito del progetto Legalità e multiculturalità il ruolo di Alfabeto del Mondo è stato

Dettagli

MPI.AOOUSPOR n 739 Oristano, 18.02.2013 Albo 4/2013 IL DIRIGENTE REGGENTE

MPI.AOOUSPOR n 739 Oristano, 18.02.2013 Albo 4/2013 IL DIRIGENTE REGGENTE M I N I S T E R O DE L L I S TR U Z I O N E, D E L L U N I VERSITA E DELLA R I CE R C A Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Ufficio VIII Ambito Territoriale di Oristano MPI.AOOUSPOR n 739 Oristano,

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BARI COMITATO PARI OPPORTUNITÁ

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BARI COMITATO PARI OPPORTUNITÁ UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BARI COMITATO PARI OPPORTUNITÁ Bari, 31 ottobre 2008 Comitato Pari Opportunità triennio 2005-2008 Relazione attività realizzate Le linee guida individuate dal Comitato Pari Opportunità

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale ATA CAIS02300D Data Produzione Graduatoria Definitiva: 30/01/2015

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale ATA CAIS02300D Data Produzione Graduatoria Definitiva: 30/01/2015 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale ATA CAIS02300D Data Produzione Graduatoria Definitiva: 30/01/2015 Profilo Descrizione Profilo Pos. Graduatoria Cognome Nome Data Nascita Prov. Nascita Punteggio

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 733 DEL 17/10/2013 OGGETTO: Approvazione atti della pubblica

Dettagli

DI ALCUNI ANTICHI PREGIUDIZII SULLA COSÌ DETTA SARDA INTEMPERIE E SULLA MALATTIA CONOSCIUTA CON QUESTO NOME LEZIONE FISICO-MEDICA

DI ALCUNI ANTICHI PREGIUDIZII SULLA COSÌ DETTA SARDA INTEMPERIE E SULLA MALATTIA CONOSCIUTA CON QUESTO NOME LEZIONE FISICO-MEDICA PIETRO ANTONIO LEO DI ALCUNI ANTICHI PREGIUDIZII SULLA COSÌ DETTA SARDA INTEMPERIE E SULLA MALATTIA CONOSCIUTA CON QUESTO NOME LEZIONE FISICO-MEDICA a cura di Giuseppe Marci presentazione di Alessandro

Dettagli

Sezione Piemonte e Valle d Aosta Presidente Prof. Giorgio Gilli

Sezione Piemonte e Valle d Aosta Presidente Prof. Giorgio Gilli 3 Congresso Interregionale S.It.I. Sezioni Piemonte Valle d Aosta Liguria Sardegna Torino 14-15 giugno 2012 Aula Magna Rettorato Università degli Studi di Torino La prevenzione primaria: L igienista tra

Dettagli

MPI.AOOUSPOR n 1067 Oristano, 12.03.2013 Albo 7 /2013 IL DIRIGENTE REGGENTE

MPI.AOOUSPOR n 1067 Oristano, 12.03.2013 Albo 7 /2013 IL DIRIGENTE REGGENTE M I N I S T E R O DE L L I S TR U Z I O N E, D E L L U N I VERSITA E DELLA R I CE R C A Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Ufficio VIII Ambito Territoriale di Oristano MPI.AOOUSPOR n 1067 Oristano,

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SAN VITO PROVINCIA DI CAGLIARI N. 45 DEL 27.09.2012 ORIGINALE DELLA DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Istituzione Scuola Civica di Musica - Statuto - Regolamento-: approvazione. L anno

Dettagli

concorso fotografico Le forme della liberta

concorso fotografico Le forme della liberta concorso fotografico Le forme della liberta Nel 2011 il Centro di Psicosintesi di Firenze in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca Roberto Assagioli con il Quartiere 2 del Comune di Firenze e con

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso di pubblicazione dei candidati ammessi e non ammessi a partecipare al percorso di rafforzamento

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI PROMOZIONE E FORMAZIONE DEI GIOVANI PER UN ALIMENTAZIONE SANA E RESPONSABILE DAL TITOLO

PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI PROMOZIONE E FORMAZIONE DEI GIOVANI PER UN ALIMENTAZIONE SANA E RESPONSABILE DAL TITOLO PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI PROMOZIONE E FORMAZIONE DEI GIOVANI PER UN ALIMENTAZIONE SANA E RESPONSABILE DAL TITOLO ALIMENT_AZIONE: MANGIA SANO E COMPRA SARDO" Tra L Associazione

Dettagli

25^ SAGRA dal 10 al 20 settembre 2015

25^ SAGRA dal 10 al 20 settembre 2015 25^ SAGRA dal 10 al 20 settembre 2015 P R O G R A M M A Giovedì 10 Settembre 2015 Ore 18,00 apertura Sagra alla presenza delle Autorità Gruppo Strumentale e majorettes città di Lariano apertura stands

Dettagli

CENTRO STUDI ERASMO ONLUS associazione www.centrostudierasmo.eu

CENTRO STUDI ERASMO ONLUS associazione www.centrostudierasmo.eu CENTRO STUDI ERASMO ONLUS associazione www.centrostudierasmo.eu periodico di cultura e politica www.cercasiunfine.it ORGANIZZANO SCUOLA DI FORMAZIONE ALL IMPEGNO SOCIALE E POLITICO DI GIOIA DEL COLLE III

Dettagli

Comitato per lo Sport Universitario

Comitato per lo Sport Universitario Comitato per lo Sport Universitario VERBALE N. 3/2014 Seduta del 22.07.2014 Il Comitato per lo Sport Universitario si riunisce alle ore 11.00 presso la sala riunioni, sita al VI piano del Palazzo Ateneo,

Dettagli

www.laboratoriodiartepubblica.it Associazione no profit Art Factory Basilicata artfactorybasilicata@gmail.com Via Sardegna 2 Potenza c.f.

www.laboratoriodiartepubblica.it Associazione no profit Art Factory Basilicata artfactorybasilicata@gmail.com Via Sardegna 2 Potenza c.f. Art Factory Basilicata Art Factory Basilicata Associazione no profit - nasce nel 2008 ed è un progetto portato avanti da 4 realtà Opera Prima, Orfeo Hotel contemporary art project, Cartoons, FEEdbACK-tragittisonori.

Dettagli

All'Archivio Sacchi le opere del concorso My true

All'Archivio Sacchi le opere del concorso My true Le notizie di Sesto San Giovanni e del Nord Milano dal 1966 Accedi Registrati All'Archivio Sacchi le opere del concorso My true colors In esposizione le fotografie realizzate dai ragazzi fino al 31 maggio

Dettagli

I lavori del Consiglio

I lavori del Consiglio I lavori del Consiglio Settimana dall 8 al 13 gennaio 2006 Piano regionale dei Servizi sanitari: approvata la parte 1.2 (Malattie rare) e si prosegue con i capitoli relativi alla sclerosi multipla ed alla

Dettagli

TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE TECNICO DELLA CATALOGAZIONE, VALORIZZAZIONE, MONITORAGGIO E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE DESCRIZIONE CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE CON QUALIFICA REGIONALE RICONOSCIUTA A LIVELLO EUROPEO L

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASAI

ATTO COSTITUTIVO ASAI ATTO COSTITUTIVO ASAI Presso l Università degli Studi Roma 3, Facoltà di Scienze Politiche, Aula Magna, via Chiabrera 199, ROMA, in data 14 maggio 2011, alle ore 9 si riunisce l ASSEMBLEA COSTITUENTE DI

Dettagli

Associazione AMICI della BIBLIOTECA RELAZIONE CONSUNTIVA 2014-2015

Associazione AMICI della BIBLIOTECA RELAZIONE CONSUNTIVA 2014-2015 Associazione AMICI della BIBLIOTECA RELAZIONE CONSUNTIVA 2014-2015 Tutte le iniziative intraprese fra il 1 maggio 2014 e il 30 aprile 2015 vengono qui sotto descritte. Si tratta di iniziative autoprodotte

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo

Curriculum Vitae Europeo Curriculum Vitae Europeo Cognome(i/)/Nom e(i) Indirizzo(i) Pinna Antonio Maria N 13 Via Carpaccio 18 Oristano Telefono(i) Mobile: +393206635872 Mobile: +393201426960 E-mail okeipinna@gmail.com antonio.m.pinna@asloristano.it

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 258 DEL. 07/07/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL TIROCINIO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 27/ 13 DEL 21.6.2005

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 27/ 13 DEL 21.6.2005 DELIBERAZIONE N. 27/ 13 Oggetto: Attuazione del Piano per il Lavoro (2005-2008). Programma integrato strategico La Sardegna nell economia della conoscenza. Progetto Formazione di eccellenza post - laurea

Dettagli

Bando per l ammissione al Master Universitario di I livello in Economia e Finanza etica per lo sviluppo e la cooperazione

Bando per l ammissione al Master Universitario di I livello in Economia e Finanza etica per lo sviluppo e la cooperazione Bando per l ammissione al Master Universitario di I livello in Economia e Finanza etica per lo sviluppo e la cooperazione L Università degli Studi di Cagliari, in collaborazione con la RAS, Assessorato

Dettagli

Comune di Santa Teresa Gallura Ufficio Pubblica Istruzione

Comune di Santa Teresa Gallura Ufficio Pubblica Istruzione Comune di Santa Teresa Gallura Ufficio Pubblica Istruzione Approvata con determinazione n. 35 del 04/02/2013 GRADUATORIA DEFINITIVA LEGGE N. 448/1998 ART. 27 - RIMBORSO LIBRI DI TESTO A.S. 2012/2013 A)

Dettagli

Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012

Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012 Master di primo livello biennale in Bioetica e Etica applicata Anno accademico 2010/2011 e 2011/2012 Presentazione Struttura del master Calendario Docenti Iscrizioni Modulo d iscrizione Brochure Presentazione

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO CALENDARIO CORSI DI RECUPERO MATEMATICA Congiu Cristian Congiu Isidoro Farris Alessio Lisci Alessia Maoddi Giorgia Tedde Luca Accalai Valeria Atzeni Matteo Boi Chiara Bosa Andrea Carracino Marco Alberto

Dettagli

ASSESORATO POLITICHE SOCIALI, SPORT, PACE E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

ASSESORATO POLITICHE SOCIALI, SPORT, PACE E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Il giorno 14 Marzo 2009 alle ore 9.30 presso l aula magna dell Istituto Tecnico Statale per il Turismo ANDREA GRITTI sito a Mestre-Venezia in Via Muratori 7, con avvisi debitamente diramati, si è riunita

Dettagli

LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO

LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO Atti del Convegno Scientifico Nazionale LA GINNASTICA ARTISTICA NEL XXI SECOLO Dalla ricerca scientifica alla qualificazione olimpica 7 Dicembre 2007 Cittadella Universitaria Monserrato - Cagliari ARACNE

Dettagli

LA DIFFUSIONE INTERNAZIONALE DELLA CULTURA DELLA LEGALITÀ NEL MEDITERRANEO

LA DIFFUSIONE INTERNAZIONALE DELLA CULTURA DELLA LEGALITÀ NEL MEDITERRANEO LA DIFFUSIONE INTERNAZIONALE DELLA CULTURA DELLA LEGALITÀ NEL MEDITERRANEO ESPERIENZE E MODELLI DI TUTELA A CONFRONTO EDUCAZIONE, GIUSTIZIA, MEDIAZIONE 28 Aprile 3 Maggio 2014 Cagliari Madrid Puerta del

Dettagli

CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA. Verbale n. 01/13

CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA. Verbale n. 01/13 CONSIGLIO DI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Verbale n. 01/13 Il giorno 31 gennaio 2013, alle ore 12 e 00, presso l Aula Arcari della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche, si è riunito

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa Liceo Classico e Scientifico, Istituto Tecnico per Geometri e Ragionieri programmatori Via Aldo Moro, 1 -

Dettagli

Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo Via Ostiense 234-00146 Roma Tel. 06/57338422-425 fax 06/57338340

Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo Via Ostiense 234-00146 Roma Tel. 06/57338422-425 fax 06/57338340 Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo Via Ostiense 234-00146 Roma Tel. 06/57338422-425 fax 06/57338340 Consiglio di Dipartimento 22-1-2015 Il giorno 22.1.2015, presso l Aula Verra del Dipartimento

Dettagli

Report Tavolo tematico N. 1 San Vito, 23 novembre 2011

Report Tavolo tematico N. 1 San Vito, 23 novembre 2011 Report Tavolo tematico N. 1 San Vito, 23 novembre 2011 1 2 Presenti: Mauro Murru CEAS Naturalia (Fondazione FOMDA), Massimo Meloni - Ass. Culturale Pro Loco di San Vito, Pietro Pilia - Vespa Club di S.

Dettagli

CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO MOTIVAZIONALE

CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO MOTIVAZIONALE AVVISO PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI DI SETTORE INCARICATI DI SUPPORTARE LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO O.V.E.R - ORGANIZZAZIONE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ESPERTI PER IL REPERTORIO. CANDIDATI AMMESSI AL

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

Istituto Superiore Regionale Etnografico COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Istituto Superiore Regionale Etnografico COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Regione Autonoma della Sardegna Istituto Superiore Regionale Etnografico COMITATO TECNICO SCIENTIFICO DIRETTIVE SCIENTIFICHE PER IL TRIENNIO 2006/2008 E PROGRAMMA ANNUALE DI ATTIVITÀ 2006 Direttive scientifiche

Dettagli

SCUOLA ISTRUZIONE SECONDARIA DI I GRADO STATALE A. ROSAS Ad indirizzo musicale

SCUOLA ISTRUZIONE SECONDARIA DI I GRADO STATALE A. ROSAS Ad indirizzo musicale Sede: Via Tiziano, 2-09045 - QUARTU SANT ELENA TEL. 070/810569 - FAX 070/869436 Succursale: Via Is Pardinas - Località Bellavista Tel. 070/892168 Cod. Min.: CAMM153003 C.F. 92017980928 e-mail camm153003@istruzione.it

Dettagli

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali

La mammella: dalla protesica alle cellule staminali La mammella: dalla protesica alle cellule staminali Presidente: Prof. Giovanni Di Benedetto 18 Ottobre 2013 Aula Magna Polo Universitario Eustachio Ancona PROGRAMMA SCIENTIFICO 08.30 Registrazione Partecipanti

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2005 ENTRATE

BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2005 ENTRATE Associazione Nazionale Laboratorio di proposte in materia di cultura, sanità, servizi sociali BILANCIO DI ESERCIZIO ANNO 2005 ENTRATE Oggetto Soggetto Importo [a carico di] Iscrizione socia del 17-01 05

Dettagli

Cosa ci dicono i dati

Cosa ci dicono i dati La scoperta del gene responsabile della fibrosi cistica ha permesso la messa a punto di un test genetico per identificare il «portatore» del gene della malattia. Si è aperto quindi per la fibrosi cistica

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO. Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria

CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO. Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria Verbale n. 2 /2013 L anno 2013 in questo giorno 28 del mese di novembre alle ore 17.00, nei locali dell Istituto comprensivo

Dettagli

COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO NAZIONALE

COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO NAZIONALE COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO NAZIONALE Delibera del Consiglio Nazionale del Notariato del 23 giugno 2006. Testamento biologico Il Consiglio Nazionale del Notariato RICORDANDO l attenzione della categoria

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA U.P.P.A. Servizio programmazione assunzioni e reclutamento

Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA U.P.P.A. Servizio programmazione assunzioni e reclutamento ASSUNZIONE DEL PERSONALE DELLA BASE NATO DELL ARCIPELAGO DELLA ELENCO 2 ( in ordine di ente di assegnazione) Cognome Nome Data nascita Inq. Sede di assegnazione Amministrazione di assegnazione Matzau Domenico

Dettagli

Il Lions International

Il Lions International Il Lions International The International Association of Lions Clubs è nata nel 1917, ha per motto WE SERVE ed è presente in 208 paesi e aree geografiche del mondo con 1.350.000 soci. L Italia è divisa

Dettagli

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO:

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO: PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DI STRATEGIE CONDIVISE FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE ED AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE. TRA La Prefettura di Modena, l Amministrazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 46/ 42 DEL 27.12.2010

DELIBERAZIONE N. 46/ 42 DEL 27.12.2010 DELIBERAZIONE N. 46/ 42 Oggetto: Legge regionale n. 3/ 2008, art. 4, comma 1, lett. b). Assegni di merito a favore degli studenti universitari. U.P.B. S02.01.009 Pos. Fin. SC2.0183. Disponibilità finanziaria

Dettagli

Piano delle attività finalizzate alla promozione della Salute e della Legalità ITET Pilati Anno scolastico 2012/13.

Piano delle attività finalizzate alla promozione della Salute e della Legalità ITET Pilati Anno scolastico 2012/13. Piano delle attività finalizzate alla promozione della Salute e della Legalità ITET Pilati Anno scolastico 2012/13 Chiara Praindel Progetto Salute e Legalità Classi Prime 1. Metodo di studio - acquisizione

Dettagli

III MEC Meccanico D Angelo Valerio Polinori Riccardo Molfetta Andrea Olmi Andrea Viola Nicola Maccarelli Alessio Castellani Lorenzo Crisanti Alessio

III MEC Meccanico D Angelo Valerio Polinori Riccardo Molfetta Andrea Olmi Andrea Viola Nicola Maccarelli Alessio Castellani Lorenzo Crisanti Alessio Alla gara nazionale di Pescara, nella specialità Rescue A Under 19, hanno partecipato le stesse squadre di Roma. In questo caso il numero dei partecipanti (oltre 50 squadre) e la severità arbitrale nei

Dettagli

Oggetto: Approvazione Del Progetto "Beni Benius In Sa Lingua Sarda" - Richiesta di contributo per l'attuazione degli art. 9 e 15 della legge N.482/99.

Oggetto: Approvazione Del Progetto Beni Benius In Sa Lingua Sarda - Richiesta di contributo per l'attuazione degli art. 9 e 15 della legge N.482/99. Comune di Provincia di Sarroch Cagliari copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 46 Oggetto: Approvazione Del Progetto "Beni Benius In Sa Lingua Sarda" - Richiesta di contributo per l'attuazione

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI ALLEGATO 2B CONVENZIONE TRIENNALE PER GLI ESERCIZI 2006-2008 LEGGE REGIONALE N. 26/1996 ART. 26 RAPPORTI TRA LA REGIONE E LE UNIVERSITA DELLA SARDEGNA PIANO DELL UNIVERSITÀ

Dettagli

Insight Percorso di validazione dall idea al business model

Insight Percorso di validazione dall idea al business model Sportello Startup BANDO PUBBLICO Insight Percorso di validazione dall idea al business model ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE TRATTAMENTO DEI DATI PRESENTAZIONE DELL IDEA D IMPRESA BANDO PUBBLICO Insight

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE Ufficio Comunicazione e Reclami c/o Direzione Generale via Michele Coppino, 26 07100 Sassari tel. 079.2830638 Fax 079.2830637 Email: urp@aousassari.it - Pec: protocollo@pec.aou.ss.it www.aousassari.it

Dettagli

CIRD - Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica

CIRD - Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica CIRD - Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica Verbale n. 21 del 28 maggio 2008 Il Comitato del CIRD si riunisce il giorno 21 maggio 2008 alle ore 15 nella saletta Seminari del Dipartimento

Dettagli

Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Oristano autorizzate al funzionamento (L.7 Dicembre 2000 n.383 e L.R. 23 dicembre 2005 n.

Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Oristano autorizzate al funzionamento (L.7 Dicembre 2000 n.383 e L.R. 23 dicembre 2005 n. PROVINCIA DI ORISTANO Settore Lavoro Formazione Professionale Politiche Sociali via Carboni 09170 Oristano Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Oristano autorizzate al funzionamento (L.7

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

Corso n. 070170 per. PROJECT MANAGER Modulo/Materia GESTIONE DEI PROGETTI. Priorità (Stato Occupazione) Riferimenti Anagrafici.

Corso n. 070170 per. PROJECT MANAGER Modulo/Materia GESTIONE DEI PROGETTI. Priorità (Stato Occupazione) Riferimenti Anagrafici. GESTIONE DEI PROGETTI Cognome Nome Luogo di 1 SPIGA RINALDO CAGLIARI 31/08/1971 VALLERMOSA 0 30 a 2 PUGGIONI ANNA MARIA CARBONIA 10/05/1968 CARBONIA 0 25 e 3 CAREDDA ANTONELLO QUARTU S.E. 12/12/1971 CAGLIARI

Dettagli

SCHEDA SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA

SCHEDA SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA SCHEDA SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA In vigore dal 2015 SCHEDA SERVIZIO: EDILIZIA PRIVATA Descrizione: - Rilascio Autorizzazioni edilizie; - Rilascio Concessioni edilizia; - Riscossione e Gestione Oneri concessori;

Dettagli

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti Centro donna CGIL Cagliari - Ascolto e accoglienza per le donne in stato di disagio o con difficoltà di vario genere (personali, familiari, relative ad abusi, maltrattamenti e violenza fisica e psicologica)

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Scuola Primaria Via Cagliari a.s. 2014-2015

Scuola Primaria Via Cagliari a.s. 2014-2015 Monitoraggio finale progetto di plesso VIVIAMO IL NOSTRO AMBIENTE Scuola Primaria Via Cagliari a.s. 2014-2015 Tutte le classi del plesso hanno portato a termine i progetti: Lingua e cultura sarda Viviamo

Dettagli

Nucleo di valutazione interno Resoconto della riunione del 18 febbraio 2014

Nucleo di valutazione interno Resoconto della riunione del 18 febbraio 2014 Università degli Studi di Sassari Nucleo di valutazione interno Resoconto della riunione del 18 febbraio 2014 Presenti il Presidente del Nucleo Prof. Marco Vannini, Prof. Gino Serra, Prof.ssa Giuliana

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 37 del 15-04-14 COPIA Oggetto: APPROVAZIONE DEL PROGETTO "SU SARDU" RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER L'ATTUAZIONE DEGLI

Dettagli

Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna. Quaderni di Aggiornamento Teologico-Pastorale. I. [non realizzato]

Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna. Quaderni di Aggiornamento Teologico-Pastorale. I. [non realizzato] Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna Via Enrico Sanjust, 13-09129 - Cagliari tel. 070407159; fax 0704071557 www.theologi-ca.it; e-mail: info@theologi-ca.it Quaderni di Aggiornamento Teologico-Pastorale

Dettagli

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 CONVEGNO Ruolo e prospettive della figura professionale del Medico dedicato a Mario Coltorti 1 / 10 Scarica l'invito in PDF Venerdì 25 maggio 2012 ore 10.00

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente nelle scuole dell'infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado (Decreto del direttore generale

Dettagli

PROPOSTE per un PROGRAMMA di LAVORO del CODAU

PROPOSTE per un PROGRAMMA di LAVORO del CODAU PROPOSTE per un PROGRAMMA di LAVORO del CODAU Premessa Nel rispetto delle linee tracciate dal nuovo Statuto approvato dall Assemblea del 18-19-20 marzo 2004, si ritiene opportuno fare una premessa metodologica,

Dettagli

Disegno di Legge Regionale. Norme per contrastare e prevenire la violenza di genere. Art.1 Principi

Disegno di Legge Regionale. Norme per contrastare e prevenire la violenza di genere. Art.1 Principi Disegno di Legge Regionale Norme per contrastare e prevenire la violenza di genere Art.1 Principi La Regione Sicilia, in attuazione dei principi della Costituzione e delle leggi vigenti, delle risoluzioni

Dettagli

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Materiali didattici «Territorio e Turismo sostenibile» GIOCHI D AULA E GIOCHI DI RUOLO GREEN JOBS Formazione e Orientamento 1. GIOCO D AULA «LA CITTÀ IDEALE» GIOCO D AULA «La città ideale» Tema: flussi

Dettagli

Comunicazione. Responsabile dott.ssa Egizia Marzocco e-mail: egizia.marzocco@unicam.it

Comunicazione. Responsabile dott.ssa Egizia Marzocco e-mail: egizia.marzocco@unicam.it Comunico, ergo sum! Comunicazione ComUNICAMdo insieme... Ufficio Comunicazione Palazzo Ducale - piazza Cavour 19/F - 62032 Camerino tel. 0737-402767.62 fax 0737-402100 e-mail: comunicazione.relazioniesterne@unicam.it

Dettagli

La comunicazione istituzionale. Lorenza Rossini

La comunicazione istituzionale. Lorenza Rossini La comunicazione istituzionale La comunicazione istituzionale La comunicazione istituzionale riguarda l impresa nella sua interezza e pone al centro del messaggio la sua identità, i suoi valori, i suoi

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE (Dott. Salvatore Cossu)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RISORSE UMANE (Dott. Salvatore Cossu) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 348 DEL 11/08/2015 OGGETTO: Autorizzazione al trasferimento,

Dettagli

Il Consiglio Nazionale dell Associazione Nazionale. Forense, riunitosi in Catania nei giorni 8 e 9 ottobre 2011

Il Consiglio Nazionale dell Associazione Nazionale. Forense, riunitosi in Catania nei giorni 8 e 9 ottobre 2011 Il Consiglio Nazionale dell Associazione Nazionale Forense, riunitosi in Catania nei giorni 8 e 9 ottobre 2011 udita la relazione del Segretario Generale; esaminato l art.3 del d.l. 138/2011, convertito

Dettagli

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione Deliberazione del Consiglio di Amministrazione N. 41/2013 OGGETTO Adesione al progetto WISP (Sistema WiFi per le strutture universitarie e Collegi universitari) dell Università degli Studi di Urbino Carlo

Dettagli

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n.

Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. Ripartizione Affari Generali ed Istituzionali Area Affari Generali Ufficio Atti normativi ed Affari Generali Settore Atti Normativi Decreto n. 535 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

BUONE PRATICHE nei COLLETTIVI

BUONE PRATICHE nei COLLETTIVI SCHEDA TECNICA BUONE PRATICHE nei COLLETTIVI I collettivi sono gruppi di studenti che nelle scuole si riuniscono con una cadenza generalmente settimanale per discutere dei problemi della scuola, del proprio

Dettagli

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE

PROTEGGERE I BAMBINI NELLE EMERGENZE Convegno promosso da: In collaborazione con: Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Psicologia L AQUILA LUNEDÌ 4 APRILE 2011 - ORE 9,00-13,30 Aula Magna Rivera - Università di L Aquila Tensostruttura

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Ragionata

RASSEGNA STAMPA Ragionata RASSEGNA STAMPA Ragionata Yourfuture incontra il Liceo Dante Alighieri di Roma. Dibattito sull orientamento universitario - Liceo Classico Statale Dante Alighieri di Roma - Roma, 12 febbraio 2014 www.youarefuture.it

Dettagli

DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015

DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 economie mature 2015 11/05/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 2 AuditoriumBiagi,si parladi crescitain eurozona 1 09/05/2015 Gazzetta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

COMUNE DI SIURGUS DONIGALA

COMUNE DI SIURGUS DONIGALA COMUNE DI SIURGUS DONIGALA Rimborso spese libri di testo ANNO SCOLASTICO 2013/2014 CLASSI I, II, III MEDIA E I E II SUPERIORE FINANZIAMENTO REGIONALE 1.495,38 STUDENTE BENEFICIARIO LUOGO E DATA DI NASCITA

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 375 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Adesione alla Convenzione

Dettagli

Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia.

Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia. Associazione Culturale Cieli Vibranti. Una nuova realtà per la progettazione di percorsi culturali in città e provincia. www.associazionecielivibranti.it La sede in via Carlo Pisacane a Brescia. Cieli

Dettagli

a. TUTTE LE CLASSI: individuazione dei bisogni educativi speciali della classe e compilazione

a. TUTTE LE CLASSI: individuazione dei bisogni educativi speciali della classe e compilazione LICEO SCIENTIFICO STATALE MICHELANGELO Via Dei Donoratico 09131 CAGLIARI c.f. 80010550921 Tel. 070/41917-Fax 070/42482 e-mail: caps04000l@istruzione.it - caps04000l@pec.istruzione.it - sito web: www.liceomichelangelo.it

Dettagli

Scuola di Pallavolo Anderlini

Scuola di Pallavolo Anderlini Scuola di Pallavolo Anderlini La Scuola di Pallavolo Anderlini, fiore all occhiello del Volley nazionale giovanile, nasce a Modena nel 1985 da un idea di Rodolfo Giovenzana e Andrea Nannini. La Società,

Dettagli

Prendas de jerru. Sapori, suoni e tradizioni della Barbagia.. Ora Inizio 21.15 Presenti : n. 13. Oggetto : Verbale di riunione del 24.01.

Prendas de jerru. Sapori, suoni e tradizioni della Barbagia.. Ora Inizio 21.15 Presenti : n. 13. Oggetto : Verbale di riunione del 24.01. Prendas de jerru Sapori, suoni e tradizioni della Barbagia.. www.gadoni.info/prendasdejerru mail prendasdejerru@tiscali Oggetto : Verbale di riunione del 24.01.2014 Ora Inizio 21.15 Presenti : n. 13 Odg.

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Isola di pietre e di memorie. di Maria Lai. Voci e Storie

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Isola di pietre e di memorie. di Maria Lai. Voci e Storie Sardegna Gli Archivi della memoria Isola di pietre e di memorie di Maria Lai Collana diretta da Romano Cannas Voci e Storie Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Comitato di esperti

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Anna Maria Manca Data di nascita 20.12.1953 Qualifica Capo Settore Servizi Sociali di qualifica dirigenziale Amministrazione Comune di Ozieri Incarico attuale

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE "JACOPO BAROZZI" - MODENA

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE JACOPO BAROZZI - MODENA ISTITUTO TECNICO COMCIALE STATALE "JACOPO BAROZZI" - MODENA 1A 1B 1C 1D 1E 1F 1G 1H 1I 1L - - - - -- -- - - -- -- -- -- -- -- -- -- -- -- -- - - - - Palazzi S. ISTITUTO TECNICO COMCIALE STATALE "JACOPO

Dettagli

6. NONSOLOSTUDIO ATTIVITÀ CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI

6. NONSOLOSTUDIO ATTIVITÀ CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI 6. NONSOLOSTUDIO ATTIVITÀ CULTURALI E RICREATIVE DEGLI STUDENTI www.uninsubria.it/web/attiv-culturali L Università degli Studi dell Insubria stanzia annualmente sul bilancio di Ateneo un fondo per finanziare

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n.

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. 3/2008 Il giorno 07 novembre 2008, alle ore 15.20, presso la sede

Dettagli

Autogestione 2014 I. I. S. P. L E V I - G. P O N T I

Autogestione 2014 I. I. S. P. L E V I - G. P O N T I Autogestione 2014 I. I. S. P. L E V I - G. P O N T I INTRODUZIONE L autogestione vuole essere espressione dell autonomia della componente studentesca dell istituto. OBIETTIVI Le attività dell autogestione

Dettagli