L EXPO PER LE IMPRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L EXPO PER LE IMPRESE"

Transcript

1 L IMPRESA INTERAGISCE CON EXPO SE VI SONO STRUMENTI E MODALITA IN GRADO DI COINVOLGERLA (Expo 2015 Spa) SE DETTI STRUMENTI SONO ALLA STESSA OPPORTUNAMENTE COMUNICATI E SEMPLIFICATI (Confindustria Bergamo) CONFINDUSTRIA BERGAMO PER LE AZIENDE L EXPO in HOME PAGE - CORPORATE ENGAGEMENT Fabbisogni / Entità economiche Modalità di Partecipazione

2 CONFINDUSTRIA BERGAMO PER LE AZIENDE L EXPO in HOME PAGE -

3 SERVIZI e Network L EXPO PER LE IMPRESE CONFINDUSTRIA BERGAMO PER LE AZIENDE HOME PAGE - MONITORAGGIO (cronologia realizzativa) INFORMAZIONE (diffusione delle opportunità) ASSISTENZA DIRETTA (help-desk e interlocuzione c/enti) Link diretti ai siti istituzionali (piattaforma web) Circolari esplicative e note tecniche; Pubblicità ai bandi e alle gare (appalti per prodotti/servizi); News di interesse rapido (spesso finalizzate al Gruppo cfr. SIT) Video e rassegna stampa dedicata.

4 CONFINDUSTRIA BERGAMO PER LE AZIENDE HOME PAGE - Servizi e NETWORK PROVINCIA DI BERGAMO (Cabina di Regia progetti industriali) ASSOLOMBARDA (Centralità insieme alla Camera di Commercio MI) EXPO 2015 SPA (Prof. Marazzi e Management) CONFINDUSTRIA (Comitato Tecnico - Gruppi di Lavoro Road Show) MINISTERI (Rappresentanti bergamaschi in MIUR e POL. AGRICOLE) ROAD SHOW NAZIONALI (Confindustria Expo) INTERNATIONAL PARTICIPANTS MEETING (Como Milano)

5 CORPORATE ENGAGEMENT Fabbisogni / Entità economiche Modalità di Partecipazione

6 CORPORATE ENGAGEMENT Fabbisogni / Entità economiche OPPORTUNITA ECONOMICHE e FABBISOGNI di ACQUISTO ( ) * Diretti (c.a mln ) 65% opere infrastrutturali (1.263 mln ) 35% beni e servizi (670 mln ) * Indiretti risorse dai paesi partecipanti (stima mln ) Si stima un movimento d affari complessivo di c.a mln

7 CORPORATE ENGAGEMENT Modalità di Partecipazione FORNITURA di PRODOTTI, SERVIZI e LAVORI (piattaforma telematica eprocurement regionale SINTEL) PARTNERSHIP / personalizzazioni (matrice a più livelli variabilità su costi e benefici) e ALTRE FORME di COLLABORAZIONI (Patrons, Contributors, Sponsors e Associates) PRESENZA sul SITO (durante l evento)

8 CORPORATE ENGAGEMENT Modalità di Partecipazione (1/3) FORNITURA di PRODOTTI, SERVIZI e LAVORI (piattaforma telematica eprocurement regionale SINTEL) E lo strumento più immediato per gare tradizionali e/o telem. E importantissima, seppur complessa, la registrazione a SINTEL (trasparenza) Situazione ad oggi: bandite ed assegnate direttamente gare per c.a. 400 mln (rimozione interferenze e piastra) 200 mln entro fine anno pubblicati bandi da Pedemontana, Metropolitana MI, Comune, Regione

9 PARTNERSHIP strumento personalizzato, sul tema (alimentazioni e sviluppo sostenibile) o sulla gestione del sito (infrastruttura/servizi) I Partner: L EXPO PER LE IMPRESE CORPORATE ENGAGEMENT Modalità di Partecipazione (2/3) sono veri protagonisti dell evento (visibilità / vetrina mondiale servizi hospit.) possono dimostrare il proprio vantaggio competitivo (valorizzare brand) possono costruire relazioni ed alleanze (istituzioni, player industriali,..) possono sviluppare sinergie con gli stakeholder (mostra di nuovi prodotti) Le partnership danno benefici ma non sono a costo zero (oneri economici e/o contenutistici contributi in kind ) Essere partner significa lavorare insieme per un fine comune

10 CORPORATE ENGAGEMENT OFFICIAL PARTNER CATEGORIES WORLDWIDE PARTNERS & PREMIUM PARTNERS TEMA & CONTENUTI INFRASTR. DEL SITO SPECIFICI PROGETTI (Food, Sport, Wellness,..) PRODOTTI SERVIZI SPECIALI (security, lighting, ticketing, ) EXPO SUPPORTERS Veri e propri sponsor, possono riguardare anche singoli eventi

11 CORPORATE ENGAGEMENT OTHER COLLABORATIONS..Any kind of size & sectors SOSTENITORI (non legati al tema) AMBASCIATORI (accoglienza VIP) LICENSING (prodotto per Expo) EVENTI o con PRODOTTI/SERV. FORNITORI UFFICIALI (brand val.)

12 CORPORATE ENGAGEMENT Modalità di Partecipazione (3/3) PRESENZA sul SITO (durante l evento) Negli spazi del Sistema Italia (padiglione Italia,..400 mt cardo) Negli spazi dedicati ai partner fornitori di prodotti/servizi Nello spazio di un proprio padiglione espositivo (sviluppo tema) Negli spazi curati dall organizzatore (aree tematiche, eventi,..) L anno 2013 sarà dedicato principalmente alla realizzazione delle aree espositive (accordi operativi con le aziende, )

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera)

EXPO. L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) EXPO L Expo è un esposizione universale, quinquennale, di natura non commerciale (non è una Fiera) Esiste da oltre 160 anni - Londra 1851 Milano 1906 (oltre 100 anni) Ogni Expo è dedicata, da sempre, ad

Dettagli

Ruolo di Global Banking Partner e Progetto Intesa Sanpaolo per Expo 2015 «Candida la tua impresa»

Ruolo di Global Banking Partner e Progetto Intesa Sanpaolo per Expo 2015 «Candida la tua impresa» Ruolo di Global Banking Partner e Progetto Intesa Sanpaolo per Expo 2015 «Candida la tua impresa» MILANO 2015 - I NUMERI CHIAVE Expo Milano 2015 I numeri chiave 6 mesi Durata della manifestazione, dal

Dettagli

Sponsorizzazioni nel settore agro-alimentare: il caso Expo

Sponsorizzazioni nel settore agro-alimentare: il caso Expo Sponsorizzazioni nel settore agro-alimentare: il caso Expo avv. Gilberto Cavagna di Gualdana Palazzo Italia 28 ottobre 2015 incontro organizzato da INDICAM e CONFINDUSTRIA in collaborazione con INTA sul

Dettagli

EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma

EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma EXPO incontra le imprese Mercoledì 25 Gennaio 2012 Confindustria, Sala Pininfarina Roma Intervento di Shelly Sandall Direttore Marketing & Corporate Partners Expo 2015 S.p.A. Expo Milano 2015 un Evento

Dettagli

RIEPILOGO STATO APPALTI EXPO 2015

RIEPILOGO STATO APPALTI EXPO 2015 Allegato Newsletter Appalti n.19 RIEPILOGO STATO APPALTI EXPO 2015 GARA D APPALTO E MANIFESTAZIONE D INTERESSE LAVORI DATA PUBBLICAZIONE AVVISO DI PREINFORMAZIONE DATA PUBBLICAZIO NE TERMINE DELLE OFFERTE

Dettagli

Protocollo d intesa. tra

Protocollo d intesa. tra Protocollo d intesa tra Società Expo 2015 Spa, con sede in Milano, Via Rovello 2, codice fiscale e numero iscrizione nel Registro delle imprese di Milano: 06398130960, iscritta nel Repertorio Economico

Dettagli

La Centrale Regionale Acquisti nelle esperienze dei Comuni Lombardi

La Centrale Regionale Acquisti nelle esperienze dei Comuni Lombardi La Centrale Regionale Acquisti nelle esperienze dei Comuni Lombardi Opportunità e prospettive di sviluppo future Milano, 17 Novembre 2009 Dott. Andrea Martino Direttore Centrale Regionale Acquisti Agenda

Dettagli

EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders

EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders E EXPO 2015 Piattaforma globale per una vasta gamma di stakeholders Il tema e le caratteristiche di Expo Milano 2015 ne fanno una piattaforma globale che riunisce una vasta gamma di stakeholder attorno

Dettagli

Catalogo per i Partecipanti ad Expo 2015

Catalogo per i Partecipanti ad Expo 2015 Catalogo per i Partecipanti ad Expo 2015 Un opportunità per le imprese e i professionisti www.expo2015.org Agenda 1. Il Catalogo per i Partecipanti 2. Opportunitàper le imprese e i professionisti 3. Attori

Dettagli

Quarrata 10 maggio 2014

Quarrata 10 maggio 2014 Quarrata 10 maggio 2014 Il Sito espositivo per 6 mesi ospiterà in 1 milione di mq i Padiglioni Paese, spazi tematici, clusters e spazi all aperto per eventi e attività culturali 2 2 Lavori -Giugno 2014:

Dettagli

ASPETTANDO EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI DI PADIGLIONE ITALIA

ASPETTANDO EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI DI PADIGLIONE ITALIA ASPETTANDO EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI DI PADIGLIONE ITALIA ANTEPRIMA DI UN AGENDA IN COSTRUZIONE Paolo Verri Direttore contenuti espositivi e palinsesto eventi 10 aprile 2014 Il Sito Espositivo AREE

Dettagli

Stato di avanzamento del progetto Expo Milano 2015, Italia

Stato di avanzamento del progetto Expo Milano 2015, Italia Stato di avanzamento del progetto Expo Milano 2015, Italia Milano, 08 Febbraio 2011 Ing. Angelo Paris Direttore Pianificazione, Acquisti e IT Expo Milano 2015: elementi caratterizzanti Periodo: 1 Maggio

Dettagli

CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LAB-HUB: UN PARCO PER L INNOVAZIONE SOCIALE

CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LAB-HUB: UN PARCO PER L INNOVAZIONE SOCIALE CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LAB-HUB: UN PARCO PER L INNOVAZIONE SOCIALE LAB-HUB: UN PARCO PER L INNOVAZIONE SOCIALE Un parco di sviluppo sull innovazione sociale dedicato a imprese sociali, cooperative,

Dettagli

Varese for Expo 2015

Varese for Expo 2015 Varese for Expo 2015 VARESE for EXPO UN OPPORTUNITÀ DA COGLIERE Una grande vetrina internazionale per promuovere il territorio di Varese Perché è: un occasione unica per organizzare il territorio aggregare

Dettagli

Il supporto bancario per le imprese italiane presenti nei Balcani. Paolo Menarbin CBBM Lombardia Network Coordination

Il supporto bancario per le imprese italiane presenti nei Balcani. Paolo Menarbin CBBM Lombardia Network Coordination Il supporto bancario per le imprese italiane presenti nei Balcani Paolo Menarbin CBBM Lombardia Network Coordination Milano, 21 novembre 2011 La penisola balcanica e la destinazione naturale per le imprese

Dettagli

Cosa si intende per EXPO

Cosa si intende per EXPO Cosa si intende per EXPO L Expo è un Esposizione Universale di natura non commerciale, una vetrina che, a prescindere dal suo titolo, ha come scopo principale l'educazione del pubblico. Esso può presentare

Dettagli

http:\\projectmanagement.matematicamente.it 1

http:\\projectmanagement.matematicamente.it 1 Riepilogo gg/uu di Progetto 1.092 001 Comitato di gestione dei Sindaci (Comitato di Programma) 3 002 Sindaco capofila (Sponsor) 18 003 Project manager (Responsabile Ufficio Sistemi Informativi capofila)

Dettagli

Buone Prassi Farnesina che innova

Buone Prassi Farnesina che innova Buone Prassi Farnesina che innova Anno di riferimento: 2015 Titolo Responsabile del Progetto: Min. Plen. Cristiano Maggipinto Cons. Leg. Francesco Maria de Stefani Spadafora Referenti per successivi contatti

Dettagli

VARESE FOR EXPO maggio 2013

VARESE FOR EXPO maggio 2013 VARESE FOR EXPO 2015 7 maggio 2013 INDICE IL CONTESTO EXPO MILANO 2015: I numeri dell Esposizione Universale Il sito espositivo I Paesi Partecipanti I Partner L INDOTTO DI EXPO 2015: Una metodologia e

Dettagli

L'Expo 2015: una sfida per Milano e per l Italia

L'Expo 2015: una sfida per Milano e per l Italia L'Expo 2015: una sfida per Milano e per l Italia Sergio Rossi Dirigente Area Sviluppo del Territorio e del Mercato Camera di Commercio di Milano 17 settembre 2013 IL CONTESTO Expo 2015 è da ritenersi un

Dettagli

Angelo Bozza. Risorse Comuni

Angelo Bozza. Risorse Comuni Angelo Bozza Responsabile Ufficio Programmazione e Controllo Risorse Comuni Milano, 17/11/2009 Sul fronte interno La Provincia di Brescia, è da tempo impegnata nell introduzione di nuove soluzione tecniche

Dettagli

Allegato A al Bando Indicatori di valutazione

Allegato A al Bando Indicatori di valutazione Allegato A al Bando Indicatori di valutazione Pagina 1 di 10 SOMMARIO Art. 1 valutazione degli enti partecipanti al premio... 3 art. 1.1. Formule di assegnazione del punteggio... 4 art. 1.2. Criterio di

Dettagli

Proposta di sponsorizzazione 2014

Proposta di sponsorizzazione 2014 6^ EDIZIONE Dal 18 al 25 ottobre Proposta di sponsorizzazione 2014 In collaborazione con: Con il contributo tecnico scientifico di: Premessa Si terrà quest anno dal 19 al 26 ottobre la sesta edizione della

Dettagli

emma villas volley sponsorship opportunities 2016/2017

emma villas volley sponsorship opportunities 2016/2017 emma villas volley sponsorship opportunities 2016/2017 Le parole del Presidente Lo sport e la pallavolo, in particolar modo, sono un motore aggregante di straordinario valore. Un concentrato di forti emozioni

Dettagli

Alba, 26 marzo 2015 INTERNAL This document is the property of the Ferrero Group and its content may not be communicated to external third parties

Alba, 26 marzo 2015 INTERNAL This document is the property of the Ferrero Group and its content may not be communicated to external third parties at Alba, 26 marzo 2015 Gli obiettivi Tre goal specifici Kinder+Sport 1. Coinvolgere attivamente il maggior numero di famiglie e bambini nell esperienza ludico-motoria predisposta nel padiglione, dimostrandone

Dettagli

Fiscalità 2015: EXPO 2015

Fiscalità 2015: EXPO 2015 Fiscalità 2015: EXPO 2015 Circolare Agenzia delle Entrate n.26 del 7 agosto 2014 Dr Alberto Perani Milano, 24 febbraio 2015 In collaborazione con Expo 2015 Expo Milano 2015 è l esposizione Universale organizzata

Dettagli

PROGETTO WHP. Costruire una rete di aziende che promuovono salute

PROGETTO WHP. Costruire una rete di aziende che promuovono salute PROGETTO Rete provinciale WHP Workplace Health Promotion Costruire una rete di aziende che promuovono salute 1 Pagina 2 Introduzione Da diversi anni, grazie anche all evoluzione della normativa in materia

Dettagli

EXPO MILANO 2015

EXPO MILANO 2015 www.expo2015.org EXPO MILANO 2015 TEMA EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA. ENERGIA PER LA VITA. È possibile un alimentazione sufficiente, buona, sana e accessibile a tutti? NUMERI DI EXPO Durata: 1 maggio

Dettagli

RIUNIONE ANNUALE DI RIESAME

RIUNIONE ANNUALE DI RIESAME Unione Europea FEAD DIREZIONE GENERALE PER L INCLUSIONE E LE POLITICHE SOCIALI PROGRAMMA OPERATIVO I FEAD RIUNIONE ANNUALE DI RIESAME 1 Roma, 15 dicembre 2016 Unione Europea FEAD IMPLEMENTAZIONE DEL PO

Dettagli

La proposta di Italia Lavoro per Garanzia Giovani: Il Programma FIxO YEI

La proposta di Italia Lavoro per Garanzia Giovani: Il Programma FIxO YEI La proposta di Italia Lavoro per Garanzia Giovani: Il Programma FIxO YEI Obiettivi dell intervento L intervento proposto intende coinvolgere le Scuole secondarie superiori di secondo grado e le Università

Dettagli

The Leading Licensing Network. Presentazione Mezzi e Kit Vendita

The Leading Licensing Network. Presentazione Mezzi e Kit Vendita The Leading Licensing Network Presentazione Mezzi e Kit Vendita SITI WEB ALL NEWS News quotidiane online su licensing, media, digital, publishing e branding RIVISTE Pubblicazioni di riferimento per l industria

Dettagli

HIGH VISIBILITY AUMENTA IL SUCCESSO DELLA TUA PRESENZA IN FIERA. www.ecomondo.com NOVEMBRE 2016 RIMINI ITALY

HIGH VISIBILITY AUMENTA IL SUCCESSO DELLA TUA PRESENZA IN FIERA. www.ecomondo.com NOVEMBRE 2016 RIMINI ITALY HIGH VISIBILITY AUMENTA IL SUCCESSO DELLA TUA PRESENZA IN FIERA THE GREEN TECHNOLOGIES EXPO Uffi cio Marketing Diretto Tel. +39 0541 744 305 ecomondomkt@riminifiera.it MARTEDÌ VENERDÌ 08 11 NOVEMBRE 2016

Dettagli

Expo Milano 2015: Tra tradizione e innovazione, per la sostenibilitä

Expo Milano 2015: Tra tradizione e innovazione, per la sostenibilitä Expo Milano 2015: Tra tradizione e innovazione, per la sostenibilitä Sviluppo urbano sostenibile Milano 5 anni prima dell Expo Milano, 23 Giugno 2010 Agenda EXPO: che cos Å? Milano 2015: il tema Il sito

Dettagli

Bozza di Programma della Prima Edizione dell International Participants Meeting

Bozza di Programma della Prima Edizione dell International Participants Meeting Bozza di Programma della Prima Edizione dell International Participants Meeting Milano e Villa Erba (Cernobbio-Como) 25 27 ottobre, 2011 Milano Lunedì 24 ottobre Arrivo dei Partecipanti Martedì, 25 ottobre

Dettagli

Regione Lombardia finanzia lo sport!

Regione Lombardia finanzia lo sport! La Newsletter di UPEL Bandi e finanziamenti europei A cura di Unione Provinciale Enti Locali Newsletter n. 1 22 gennaio 2016 http://www.upel.va.it Regione Lombardia finanzia lo sport! E' stato pubblicato

Dettagli

E-20 TM. IL SISTEMA DI GESTIONE PER EVENTI SOSTENIBILI DI TROISI RICERCHE

E-20 TM. IL SISTEMA DI GESTIONE PER EVENTI SOSTENIBILI DI TROISI RICERCHE E-20 TM. IL SISTEMA DI GESTIONE PER EVENTI SOSTENIBILI DI TROISI RICERCHE La sostenibilità, tra sensibilità e impegno L organizzazione di eventi sostenibili è oggi considerata una delle più efficaci best

Dettagli

CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LE PROPOSTE DELLA SOCIETA CIVILE. Milano -20 ottobre 2015 Sergio Silvotti Presidente Fondazione Triulza

CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LE PROPOSTE DELLA SOCIETA CIVILE. Milano -20 ottobre 2015 Sergio Silvotti Presidente Fondazione Triulza CASCINA TRIULZA DOPO EXPO MILANO 2015 LE PROPOSTE DELLA SOCIETA CIVILE Milano -20 ottobre 2015 Sergio Silvotti Presidente Fondazione Triulza Il ruolo di Cascina Triulza dopo Expo Milano 2015 DARE CONTINUITA

Dettagli

Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy

Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy SCM Academy Avvio attività operative Torino, 18/10/2014 Domenico Netti Torino, 18/10/2014 Avvio attività operative di SCM Academy 1 Costituzione di SCM Academy I Prinicipii e gli obiettivi (1/4) E' stata

Dettagli

Comune di Cremona. CENTRALE REGIONALE ACQUISTI Cremona, 5 marzo 2009

Comune di Cremona. CENTRALE REGIONALE ACQUISTI Cremona, 5 marzo 2009 Comune di Cremona CENTRALE REGIONALE ACQUISTI Cremona, 5 marzo 2009 Esperienza nelle gare on line Il Comune di Cremona ha individuato nel 2003, con apposita procedura di gara, il partner con il quale costruire

Dettagli

Milano - 24 e 25 ottobre 2011. 6 edizione. Proposte di Sponsorizzazione. Palazzo Giureconsulti

Milano - 24 e 25 ottobre 2011. 6 edizione. Proposte di Sponsorizzazione. Palazzo Giureconsulti con l adesione del Presidente della Repubblica 6 edizione Proposte di Sponsorizzazione www.mobilitytech.it : : Le proposte di sponsorizzazione della 6 a Edizione Green Sponsor: Il Green Sponsor avrà un

Dettagli

PRIMO CAMPIONATO NAZIONALE CICLOSABBIA RIMINI 5/6/7/8 DICEMBRE 2015

PRIMO CAMPIONATO NAZIONALE CICLOSABBIA RIMINI 5/6/7/8 DICEMBRE 2015 PRIMO CAMPIONATO NAZIONALE CICLOSABBIA RIMINI 5/6/7/8 DICEMBRE 2015 DA SABATO 5 A MARTEDI 8 DICEMBRE si disputerà A RIMINI IL PRIMO CAMPIONATO NAZIONALE SULLA SABBIA IN COLLABORAZIONE CON: COMUNE DI RIMINI

Dettagli

Scheda strumenti comunicativi

Scheda strumenti comunicativi Portale internet Comune di Casalecchio di Reno www.comune.casalecchio.bo.it area notizie, nella parte centrale della home page, in cui vengono pubblicate tutte le notizie di rilievo per l ente che necessitano

Dettagli

www.bstravel.it Business & Sport Travel

www.bstravel.it Business & Sport Travel Business & Sport Travel Chi Siamo BS Travel è un agenzia di viaggi e tour operator, specializzata in Business e Sport Travel. Nasce a Roma nel 2012, avvalendosi dell esperienza decennale acquisita dal

Dettagli

AGRICOLTURA SOCIALE LOMBARDIA IL PROGETTO. Gianni Petterlini, Direttore Generale della Provincia di Mantova e Responsabile di progetto

AGRICOLTURA SOCIALE LOMBARDIA IL PROGETTO. Gianni Petterlini, Direttore Generale della Provincia di Mantova e Responsabile di progetto AGRICOLTURA SOCIALE LOMBARDIA IL PROGETTO Gianni Petterlini, Direttore Generale della Provincia di Mantova e Responsabile di progetto Cascina Triulza Expo 2015, 27 maggio 2015 PROGETTO - Agricoltura Sociale

Dettagli

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire?

Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? EXPO MILANO 2015 Invest in Lombardy Investimenti esteri, da dove ripartire? Palazzo Turati Sala Conferenze Milano, 22 luglio 2013 www.expo2015.org Le sfide ambiziose di Expo Milano 2015 Un Tema globale:

Dettagli

Essere competitivi in Europa. Progettazione, modellizzazione e start-up di Servizi Europa d Area Vasta (SEAV) nei contesti lombardi.

Essere competitivi in Europa. Progettazione, modellizzazione e start-up di Servizi Europa d Area Vasta (SEAV) nei contesti lombardi. Essere competitivi in Europa Progettazione, modellizzazione e start-up di Servizi Europa d Area Vasta (SEAV) nei contesti lombardi. 1 L obiettivo strategico del progetto LOMBARDIA EUROPA 2020 è quello

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE A. MEUCCI Istituto Tecnico Statale Settore Economico ANTONIO MEUCCI Istituto Professionale di Stato Settore dei Servizi CARLO CATTANEO PIANO DIGITALE 2016-2018 ISTITUTO

Dettagli

Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio. Commissione Consiliare Comune di Milano DRAFT. Carlo Castelli

Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio. Commissione Consiliare Comune di Milano DRAFT. Carlo Castelli Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio Commissione Consiliare Comune di Milano DRAFT Carlo Castelli Page 2 DRAFT Obiettivi dello Studio Obiettivi del Studio Casi-Studio Internazionali

Dettagli

Agenda della giornata. Metodi e strategie per diventare competitivi nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) 06/05/16

Agenda della giornata. Metodi e strategie per diventare competitivi nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) 06/05/16 Metodi e strategie per diventare competitivi nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) Cagliari, 05 maggio 2016 Marcello Secchi Poliste srl Vincenzo Perra Sardegna Ricerche Agenda della

Dettagli

La rivoluzione nell industria del Design - EY point of View -

La rivoluzione nell industria del Design - EY point of View - La rivoluzione nell industria del Design - EY point of View - 2 Convegno Design Paolo Lobetti Bodoni Responsabile Advisory Consumer Products & Retail per l area Mediterranea (Italy, Spain, Portugal) Dopo

Dettagli

IL RUOLO DEGLI RLS NELLA RIUNIONE PERIODICA

IL RUOLO DEGLI RLS NELLA RIUNIONE PERIODICA Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita Viale Gabriele D Annunzio 15 29 GIUGNO 2016 IL RUOLO DEGLI RLS NELLA RIUNIONE PERIODICA Milano ha una lunga tradizione in materia

Dettagli

TERMINAL CROCIERE PORTO LIVORNO EDIZIONE NOVEMBRE DEGUSTAZIONI PRODOTTI TIPICI COOKING SHOW EVENTI SERVIZI PRODUTTORI 2017

TERMINAL CROCIERE PORTO LIVORNO EDIZIONE NOVEMBRE DEGUSTAZIONI PRODOTTI TIPICI COOKING SHOW EVENTI SERVIZI PRODUTTORI 2017 SERVIZI PRODUTTORI 2017 18-19 NOVEMBRE 2017 TERMINAL CROCIERE PORTO LIVORNO 2000 DEGUSTAZIONI PRODOTTI TIPICI COOKING SHOW EVENTI LA GRANDE VETRINA DEI VINI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO E DEI PRODOTTI DEL

Dettagli

Forum Internazionale sulle nuove energie nella citta e nel porto. Mostra delle tecnologie e soluzioni per la smart city.

Forum Internazionale sulle nuove energie nella citta e nel porto. Mostra delle tecnologie e soluzioni per la smart city. a 2 Edizione Forum Internazionale sulle nuove energie nella citta e nel porto Mostra delle tecnologie e soluzioni per la smart city Genova Porto Antico Centro Congressi 29-30 Novembre 2012 www.greencityenergy.it

Dettagli

Rio Paesi partecipanti. 206 Paesi partecipanti. Stimati atleti in competizione atleti in competizione. 302 eventi da medaglia

Rio Paesi partecipanti. 206 Paesi partecipanti. Stimati atleti in competizione atleti in competizione. 302 eventi da medaglia CASA ITALIA Rio 2016 I Giochi della XXXI Olimpiade si terranno a Rio de Janeiro, Brasile, dal 5 al 21 Agosto 2016. Un evento dalla rilevanza mediatica unica, destinato a eguagliare e superare i numeri

Dettagli

A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI)

A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI) A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI) Lanciato il 27 ottobre 2015 Valore: 1,1 miliardi di Euro Partite 19 azioni su 35 previste: attuazione al 60% Tutte le altre azioni in partenza tra Maggio e Dicembre

Dettagli

X CONVEGNO NAZIONALE ASSOCHANGE CHANGE MANAGEMENT, ENERGIA VITALE PER LE ORGANIZZAZIONI

X CONVEGNO NAZIONALE ASSOCHANGE CHANGE MANAGEMENT, ENERGIA VITALE PER LE ORGANIZZAZIONI X CONVEGNO NAZIONALE ASSOCHANGE CHANGE MANAGEMENT, ENERGIA VITALE PER LE ORGANIZZAZIONI Gabriele Tubertini Direttore S.I. ed Organizzazione MILANO, 12 GIUGNO 2014 In collaborazione con "NUTRIRE IL PIANETA,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CONVEGNO AUTO ELETTRICA E INFRASTRUTTURE: PROSPETTIVE, SFIDE E OPPORTUNITÀ. 6 Maggio 2009

RASSEGNA STAMPA CONVEGNO AUTO ELETTRICA E INFRASTRUTTURE: PROSPETTIVE, SFIDE E OPPORTUNITÀ. 6 Maggio 2009 RASSEGNA STAMPA CONVEGNO AUTO ELETTRICA E INFRASTRUTTURE: PROSPETTIVE, SFIDE E OPPORTUNITÀ 6 Maggio 2009 Torino, 14 luglio 2009 Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica: Convegno

Dettagli

PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE

PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE b2fair Matchmaking Event alla VI Edizione Hannover, 19-23 Aprile 2010 PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE In collaborazione con Camere di Commercio Italiane in Europa Amsterdam, Barcellona, Belgrado, Bruxelles,

Dettagli

Internazionalizzazione: sfida e opportunità per il Piemonte

Internazionalizzazione: sfida e opportunità per il Piemonte Internazionalizzazione: sfida e opportunità per il Piemonte 17 febbraio 2017 Ruolo di Ceipiemonte nel supporto all internazionalizzazione del territorio Pierpaolo Antonioli Presidente CEIP Ceipiemonte:

Dettagli

WORKSHOP EXTENDER. Prof. Donato Di Gaetano. Roma, 12 novembre 2009

WORKSHOP EXTENDER. Prof. Donato Di Gaetano. Roma, 12 novembre 2009 WORKSHOP EXTENDER Prof. Donato Di Gaetano Roma, 12 novembre 2009 La Rete Extender Il mondo in..bicicletta Il mondo in.stazione orbitante Il mondo globalizzato...governance di sistemi complessi La complessità

Dettagli

GOVERNO CENTRALE. Presenza ai tavoli istituzionali per garantire forza ed efficacia dell azione politica e tecnica

GOVERNO CENTRALE. Presenza ai tavoli istituzionali per garantire forza ed efficacia dell azione politica e tecnica PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIANA CONFINDUSTRIA ALBERGHI al servizio dei propri ASSOCIATI RAPPRESENTANZA Interlocuzione a livello istituzionale nazionale GOVERNO CENTRALE MIBACT MINISTERI, ENTI, INVESTITORI,

Dettagli

Un ponte tra Varese e gli Emirati

Un ponte tra Varese e gli Emirati Un ponte tra Varese e gli Emirati Un ponte tra Varese e gli Emirati L agenzia Dialoga, storica realtà varesina specializzata nell organizzazione di eventi aziendali, culturali, nell allestimento di spazi

Dettagli

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A5_1 V1.3 Applicazioni B2B

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A5_1 V1.3 Applicazioni B2B Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A5_1 V1.3 Applicazioni B2B Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per studio personale

Dettagli

Lo Sportello Appalti Imprese: la visione strategica. Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche

Lo Sportello Appalti Imprese: la visione strategica. Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Lo Appalti Imprese: la visione strategica Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche CHI SIAMO Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa impresa Sardegna Ricerche è l ente regionale per la promozione

Dettagli

Gruppo di lavoro: Infanzia, genitorialità, scuole primarie, bambini e famiglie, multiculturalità. 13 Maggio Verona

Gruppo di lavoro: Infanzia, genitorialità, scuole primarie, bambini e famiglie, multiculturalità. 13 Maggio Verona Gruppo di lavoro: Infanzia, genitorialità, scuole primarie, bambini e famiglie, multiculturalità 13 Maggio 2016 - Verona I Partecipanti alla discussione, il tema della discussione. 16 operatori della Uisp

Dettagli

Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio. Marc Stringa Carlo Castelli Nicola Colella

Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio. Marc Stringa Carlo Castelli Nicola Colella Scali Ferroviari a Milano Rigenerazione Urbana Casi-Studio Marc Stringa Carlo Castelli Nicola Colella Obiettivi dello Studio Obiettivi del Studio Casi-Studio Internazionali di Rigenerazione Urbana Analisi

Dettagli

L Educazione nell era Digitale Il contributo di Telecom Italia

L Educazione nell era Digitale Il contributo di Telecom Italia GRUPPO TELECOM ITALIA L Educazione nell era Digitale - Piano Nazionale Scuola Digitale: linee strategiche, nuove competenze, strumenti per l attuazione. La scuola digitale come partenariato nazionale.

Dettagli

DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE

DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE DIREZIONE PARTECIPATE E PATRIMONIO IMMOBILIARE STRUTTURE ORGANIZZATIVE AREA GOVERNANCE COMPETENZE Supporto

Dettagli

9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari

9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari 9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari Il MECA per Creare un filo diretto tra gli operatori della filiera immobiliare residenziale e il consumatore finale Informare il cittadino sulle

Dettagli

Con il patrocinio di: NAPOLI 28 febbraio 2013 In collaborazione con: Con il patrocinio di: MILANO 5 giugno 2013 www.diversitalavoro.it ROMA novembre 2013 CERCHIAMOTALENTIA CUI OFFRIRE PARI OPPORTUNITÀ

Dettagli

ISO 50001: uno strumento di efficienza e sostenibilità

ISO 50001: uno strumento di efficienza e sostenibilità ISO 50001: uno strumento di efficienza e sostenibilità Massimo Cacciotti Business Services Manager, BSI Group Italia Copyright 2012 BSI. All rights reserved. Scenario energetico 2 Copyright 2012 BSI. All

Dettagli

Rassegna Stampa TESTATA: UBI WORLD OPEN DAY, APERTE LE REGISTRA- ZIONI ALLA DUE GIORNI SULL INTERNAZIONA- LIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Rassegna Stampa TESTATA: UBI WORLD OPEN DAY, APERTE LE REGISTRA- ZIONI ALLA DUE GIORNI SULL INTERNAZIONA- LIZZAZIONE DELLE IMPRESE UBI World Open Day, aperte le registrazioni alla due giorni sull internazionalizzazione delle imprese UBI WORLD OPEN DAY, APERTE LE REGISTRA- ZIONI ALLA DUE GIORNI SULL INTERNAZIONA- LIZZAZIONE DELLE IMPRESE

Dettagli

IL RUOLO DEGLI RLS NELLA SORVEGLIANZA SANITARIA

IL RUOLO DEGLI RLS NELLA SORVEGLIANZA SANITARIA Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita Viale Gabriele D Annunzio 15 5 OTTOBRE 2016 IL RUOLO DEGLI RLS NELLA SORVEGLIANZA SANITARIA Milano ha una lunga tradizione in materia

Dettagli

Il Franchising: un sistema per fare impresa in rete e lavorare in autonomia. Bologna, 29 Aprile 2016

Il Franchising: un sistema per fare impresa in rete e lavorare in autonomia. Bologna, 29 Aprile 2016 Il Franchising: un sistema per fare impresa in rete e lavorare in autonomia Bologna, 29 Aprile 2016 I NUMERI DEL FRANCHISING IN ITALIA Giro d affari 2015 23.306Mln Punti vendita in franchising 2015 50.185

Dettagli

AGENDA LIFEGATE FOOD

AGENDA LIFEGATE FOOD AGENDA LIFEGATE 1 2 FOOD 2 1 1.1 Chi siamo 1.2 Punti di forza 1.3 Cosa facciamo LIFEGATE Il punto di riferimento per lo sviluppo sostenibile. LIFEGATE CHI SIAMO PUNTI DI FORZA COSA FACCIAMO LifeGate, fondata

Dettagli

provenienti da tutto il territorio nazionale aderiscono all iniziativa grazie ad accordi e collaborazioni con aggregatori

provenienti da tutto il territorio nazionale aderiscono all iniziativa grazie ad accordi e collaborazioni con aggregatori Alcuni numeri al 22/07/15 Aziende 3.500 AZIENDE ITALIANE 1.950 AZIENDE ATTIVE 400 DA DELEGAZIONI provenienti da tutto il territorio nazionale aderiscono all iniziativa grazie ad accordi e collaborazioni

Dettagli

Comune di Lessona Programma triennale per la trasparenza e l integrità Schema pubblicazione sito ALLEGATO 2

Comune di Lessona Programma triennale per la trasparenza e l integrità Schema pubblicazione sito ALLEGATO 2 HOME PAGE AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE Disposizioni Generali Organizzazione Consulenti e collaboratori Sotto sezione 2 Programma per la trasparenza e l integrità Art. 10, c. 8, lett. a Responsabile della

Dettagli

Agenda. 1. Il Catalogo per i Partecipanti. 2. Opportunità per le imprese e i professionisti. 3. Attori coinvolti

Agenda. 1. Il Catalogo per i Partecipanti. 2. Opportunità per le imprese e i professionisti. 3. Attori coinvolti www.expo2015.org Agenda 1. Il Catalogo per i Partecipanti 2. Opportunità per le imprese e i professionisti 3. Attori coinvolti 4. Funzionamento del Catalogo per i Partecipanti 2 Il Catalogo per i Partecipanti

Dettagli

SPIEF 16 CASA ITALIA. St. Petersburg International Economic Forum Giugno 2016

SPIEF 16 CASA ITALIA. St. Petersburg International Economic Forum Giugno 2016 SPIEF 16 St. Petersburg International Economic Forum 16-18 Giugno 2016 CASA ITALIA SPIEF 16 St. Petersburg International Economic Forum 16-18 Giugno 2016 Il Forum Internazionale di San Pietroburgo (www.forumspb.com)

Dettagli

Il progetto Scuola Digitale Liguria. Luglio 2016

Il progetto Scuola Digitale Liguria. Luglio 2016 Il progetto Scuola Digitale Liguria Luglio 2016 Il progetto Scuola Digitale Liguria Un azione per realizzare in Liguria una scuola di qualità che formi cittadini con le nuove competenze richieste dal mondo

Dettagli

SOGEI E L AGENZIA DELLE ENTRATE

SOGEI E L AGENZIA DELLE ENTRATE SOGEI E L AGENZIA DELLE ENTRATE CHI SIAMO Sogei è la società di ICT, a capitale interamente pubblico, partner tecnologico del Ministero dell Economia e delle Finanze italiano. Progettiamo, realizziamo,

Dettagli

Opportunità per le Imprese

Opportunità per le Imprese Opportunità per le Imprese Il Padiglione Italia, dove l Italia riceve il mondo nel Semestre Dislocazione dei Paesi Obiettivo di Padiglione Italia: Sviluppo del Sistema Italia Palazzo Italia è il luogo

Dettagli

CONFINDUSTRIA IN CAMPO

CONFINDUSTRIA IN CAMPO *organizzato in collaborazione con il Piacenza Calcio CONFINDUSTRIA IN CAMPO PIACENZA, 13 FEBBRAIO 2017 TORNEO DI CALCIO AMATORIALE PER AZIENDE. OCCASIONE DI PROMOZONE E CONTATTO AZIENDALE. Pagina 1 I

Dettagli

Mercato Elettronico PAT. Generalità" aprile 2014

Mercato Elettronico PAT. Generalità aprile 2014 Mercato Elettronico PAT Generalità" aprile 2014 Il Mercato Elettronico PAT Riferimenti normativi sito APAC http://www.appalti.provincia.tn.it/ L.P. 23/90 provinciale da Home» home APAC» Normativa» Normativa

Dettagli

Le esigenze delle Imprese chimiche: coordinamento dei piani industriali con le scelte logistiche del Paese in un contesto europeo

Le esigenze delle Imprese chimiche: coordinamento dei piani industriali con le scelte logistiche del Paese in un contesto europeo Le esigenze delle Imprese chimiche: coordinamento dei piani industriali con le scelte logistiche del Paese in un contesto europeo Francesco Carciotto Presidente Comitato Logistica Milano, 1 luglio 2015

Dettagli

Protocollo di intesa Per la partecipazione dell Agroalimentare italiano all EXPO 2015

Protocollo di intesa Per la partecipazione dell Agroalimentare italiano all EXPO 2015 Protocollo di intesa Per la partecipazione dell Agroalimentare italiano all EXPO 2015 PREMESSO CHE - il Bureau International des Expositions (di seguito, BIE), con sede a Parigi, con propria decisione

Dettagli

Cassino, 14 luglio 2015

Cassino, 14 luglio 2015 Il progetto Open Data e l'agenda Digitale Regionale Luisa Romano Programmazione strategica, armonizzazione delle basi dati e agenda digitale Regione Lazio Cassino, 14 luglio 2015 L Agenda Digitale della

Dettagli

L Italia nei mercati internazionali Il Piano Promozionale 2016: mercati e settori

L Italia nei mercati internazionali Il Piano Promozionale 2016: mercati e settori L Italia nei mercati internazionali Il Piano Promozionale 2016: mercati e settori 1 2016 Il Piano promozionale Come nel 2015 anche il 2016 grazie allo Sblocca Italia (DL n. 133 del 12 settembre 2014) gode

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI COLLABORATORI PER PROGETTI DI RICERCA

AVVISO DI SELEZIONE DI COLLABORATORI PER PROGETTI DI RICERCA AVVISO DI SELEZIONE DI COLLABORATORI PER PROGETTI DI RICERCA Codice Avviso: CA 27/2014 Tipologia ricerca: RC 2014 2015 - LDS La Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico Carlo Besta necessita di acquisire

Dettagli

Padiglione Italia, la vetrina italiana sul mondo Orientagiovani Milano, 18/11/2014

Padiglione Italia, la vetrina italiana sul mondo Orientagiovani Milano, 18/11/2014 Padiglione Italia, la vetrina italiana sul mondo Orientagiovani Milano, 18/11/2014 Direzione Marketing e Commerciale Agenda 1. Padiglione Italia: gli spazi e la loro funzione 2. I nostri obiettivi 3. Il

Dettagli

Copertina. Guido Cerrato Dirigente Area Sviluppo e Regolazione del mercato della Camera di commercio di Torino

Copertina. Guido Cerrato Dirigente Area Sviluppo e Regolazione del mercato della Camera di commercio di Torino Copertina Guido Cerrato Dirigente Area Sviluppo e Regolazione del mercato della Camera di commercio di Torino Natura e missione Camera di commercio di Torino: natura e missione Ente/natura e missione Ente

Dettagli

Gruppo Sicura. 1.3 miliardi di euro di giro d affari complessivo. ed oltre dipendenti.

Gruppo Sicura. 1.3 miliardi di euro di giro d affari complessivo. ed oltre dipendenti. Company Profile Gruppo Sicura GRUPPO SICURA da Gennaio 2009 è entrato a far parte di Manutencoop Facility Management S.p.A., capofila di un Gruppo attivo nella gestione e nell erogazione di servizi integrati,

Dettagli

PARMA Stadio S. Lanfranchi Domenica 12 Marzo Nazioni Femminile ITALIA vs FRANCIA COMUNE DI COLORNO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

PARMA Stadio S. Lanfranchi Domenica 12 Marzo Nazioni Femminile ITALIA vs FRANCIA COMUNE DI COLORNO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA PARMA Stadio S. Lanfranchi Domenica 12 Marzo 2017 1 6 Nazioni Femminile ORGANIZZATO DA: CON IL PATROCINIO DI: COMUNE DI COLORNO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA IL TORNEO SEI NAZIONI 2 Il Torneo Sei Nazioni

Dettagli

supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA

supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA supporto ALLIANCE HEALTHCARE ITALIA CHI SIAMO Alliance Healthcare è un marchio leader a livello internazionale nel wholesaling farmaceutico. Offre servizi innovativi e di valore aggiunto a farmacisti indipendenti

Dettagli

Centrale Acquisti e Provincia di Milano Opportunità concrete di collaborazione

Centrale Acquisti e Provincia di Milano Opportunità concrete di collaborazione Centrale Acquisti e Provincia di Milano Opportunità concrete di collaborazione Milano, 1 Luglio 2010 Dott. Andrea Martino Direttore Centrale Regionale Acquisti Le opportunità della partnership con CRA

Dettagli

Centro Congressi Torino Incontra

Centro Congressi Torino Incontra Centro Congressi Torino Incontra INCONTRI Business to Business su Food & Beverage Un progetto di Organizzato con Cos è FoodMOOD? E un evento di incontri professionali voluto dalla Camera di commercio di

Dettagli

Fai centro con i tuoi annunci info:

Fai centro con i tuoi annunci  info: Fai centro con i tuoi annunci Trova subito chi cerchi! INSIEME STUDIAMO LA MIGLIORE STRATEGIA FVJOB Portale Social del lavoro del Friuli Venezia Giulia Sede operativa: Via Don Bosco 2, 33100 Udine cell.

Dettagli

Porto Antico di Genova - Centro Congressi

Porto Antico di Genova - Centro Congressi FORUM INTERNAZIONALE Innovazione tecnologica per lo sviluppo competitivo e sostenibile del sistema logistico portuale e dello shipping 4 a edizione Genova Organizzato da: In contemporanea con: www.shippingtech.it

Dettagli

La rappresentanza professionale in Lombardia: proposte e progetti. 23 ottobre 2012

La rappresentanza professionale in Lombardia: proposte e progetti. 23 ottobre 2012 La rappresentanza professionale in Lombardia: proposte e progetti Milano, Circolo della Stampa 23 ottobre 2012 Presidente Regionale Beatrice Mazzoleni Bergamo Brescia -Como Cremona Lecco Mantova Milano-Lodi-

Dettagli

Sconti Partner TAV. Per usufruire dell offerta è richiesta una conferma entro e non oltre lunedì 09/03:

Sconti Partner TAV. Per usufruire dell offerta è richiesta una conferma entro e non oltre lunedì 09/03: FORITAAL 2015 6 Forum Italiano dell Ambient Assisted Living Politecnico di Milano Polo territoriale di Lecco 19 22 maggio 2015 Promotori Sconti Partner TAV Per usufruire dell offerta è richiesta una conferma

Dettagli