Cosa vedremo e perche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cosa vedremo e perche"

Transcript

1 Lezione Frontale Strumenti attuali di cooperazione Internet: WIKI, intelligenza collettiva nuovi modi di manipolare dati e informazioni. Cosa vedremo e perche Nuovi strumenti di lavoro cooperativo (social work), come wiki (wikispace) importanti perché Strumenti di lavoro a distanza Espressione del nuovo modo per utilizzare gli strumenti: finalmente davvero per risparmiare tempo e per annullare le distanze Molto utilizzati anche per condividere risultati di ricerca (anche tesi) e per conservare dati e raccogliere informazioni Nota: i link sono collegati quindi rimandano alle informazioni on line 1

2 wiki Cos è un wiki? Qui una bella presentazione (magari un po datata per alcuni link ) Guardate soprattutto, nella slide «other uses of wikis», la voce «presentation media» Definizione e storia Def: insieme di aree di lavoro condivise tra utenti, che possono inserire, modificare e condividere informazioni e file di tutti i formati Molto utili in progetti, se si devono condividere documenti, ecc ecc s/wiki.pdf Honolulu shuttle ( veloce veloce, in hawaiano) Il primo realizzato da Ward Cunningham (wikiwikiweb) 2

3 Definizione e storia Link: Usare l intelligenza collettiva Concetto vecchio: alla base dei fondamenti della programmazione informatica vedere RIUSABILITA perché sprecare tempo a rifare quel che già è fatto? Saggezza popolare: due teste pensano meglio di una Il wiki è una base di dati, o, più ancora, una base di conoscenza cui tutti contribuiscono Non è necessario essere esperti: Basta conoscere alcune sintassi di base (simili all HTML) per collaborare 3

4 Piattaforme per creare WIKI Decine di differenti soluzioni Le 5 principali: Google Docs; MediaWiki; Pbw Wiki; Socialtext; Wikispaces Google DOCS (1) GOOGLE DOCS soluzione web-based per documenti, presentazioni, fogli di calcolo e moduli. Non classificato ufficialmente come wiki, ma di fatto strumento per la collaborazione online. Un documento creato in Google Docs può essere condiviso con 200 persone, ma solo dieci utenti possono modificarlo nello stesso momento. Per utilizzarlo occorre avere account google 4

5 Google DOCS (2) Possibilità di utilizzare offline la suite scaricandola sul PC o Mac. Per utilizzare Google Docs non c'è bisogno di possedere conoscenze tecniche è gratuito Ogni utente può archiviare al massimo documenti di testo e presentazioni e fogli di calcolo. SOCIALTEXT (1) SOCIALTEXT wiki professionale web-based Il layout del wiki è composto da moduli organizzabili in maniere differenti attraverso il drag&drop. servizio per i cellulari immagini e video possono essere inseriti nel wiki. 5

6 SOCIALTEXT (2) I wiki di SocialText possono essere pubblicati su Internet «incollando» il codice HTML nella propria pagina web. Si possono ricevere le notifiche sugli aggiornamenti del wiki tramite o feed RSS. E a pagamento (ma il costo non è eccessivo). MediaWIKI (1) MediaWiki è l'unico wiki tra quelli presentati non web based: non ci si può registrare e iniziare a usare il proprio wiki MediaWiki è un vero e proprio software. E open-source ed è uno dei wiki più flessibili (forse il più flessibile). Tutta le energie spese per le impostazioni iniziali sono ripagate dalle possibilità di controllo. 6

7 MediaWIKI (2) Basta avere conoscenze di PHP e di MySQL per creare wiki eccezionali. MediaWiki è il software su cui è basata Wikipedia. offre le funzionalità standard tipiche delle altre piattaforme wiki: eccellente capacità di revisione, notifiche degli aggiornamenti delle pagine via e feed RSS, possibilità di impostare template. pbwiki (1) PBwiki offre gratuitamente la maggior parte delle funzionalità. Limiti: capacità di modifica del wiki estendibile a soli tre utenti e presenza di annunci pubblicitari sul wiki. La ricerca o il servizio di statistiche non sono disponibili per la versione gratuita PBWiki offre poche personalizzazioni. Possono essere impostati diversi livelli di accesso, dalle cartelle fino alle singole pagine 7

8 pbwiki (2) Eccellente capacità di revisione, notifiche degli aggiornamenti delle pagine via e feed RSS, possibilità di impostare i template, editor WYSIWYG, backup semplificato e salvabile in formato ZIP. Il prezzo di PBWiki varia in base al tipo di piano scelto (Business, Academic, Personal). Per gli account Academic e Personal il prezzo è fisso su base annuale. wikispaces (1) Probabilmente il miglior wiki per principianti è allo stesso tempo un'ottima piattaforma per le organizzazioni più complesse. molto intuitivo, semplice la versione gratuita è integrata da annunci pubblicitari. Limiti: non è molto flessibile. sia nella versione gratuita che a pagamento si hanno le stesse caratteristiche standard dei wiki 8

9 wikispaces (2) controllo delle revisioni, notifiche degli aggiornamenti via o feed RSS, editor WYSIWYG, backup semplificato e in formato ZIP, personalizzazione dei template solo per le versioni a pagamento, così come per le funzionalità di controllo degli accessi ai contenuti. parte da una versione gratuita, supportata da annunci pubblicitari, e arriva a costare dollari all'anno per le organizzazioni di livello aziendale. Creare un wiki con wikimedia (istruzioni su Per chi non è esperto, la parte più difficile è l installazione. Occorre installare: IIS o Apache (Win o Linux) Php o Perl MySql, Posgres o MsSQL (c è un db sotto!) E poi mettere tutto il contenuto, scaricato da nella cartella della root del webserver creato. Su linux generalmente non si hanno problemi, ma con Windows è un altra storia 9

10 Alternativa per Windows: Scaricate WAMP dal sito Contiene già (per Windows) il server Apache, MySql e Php E poi mettere tutto il contenuto, scaricato da nella cartella della root del webserver creato. Successivamente dovrete impostare alcune proprietà nel file LOCALSETTING.php Ma il tutto è illustrato molto bene su mediawiki all indirizzo: p mediawiki 10

11 Download di mediawiki Mediawiki e poi? Una volta sviluppato il wiki, dovrete farne l upload su un server Dunque dovrete effettuare anche un DUMP del database per poi riportarlo sul server del vostro provider Per altre informazioni su cos è un wiki, guardate questa presentazione, fatta molto bene: hat_is_a_wiki 11

12 Ma non c è solo il wiki L informatica d ufficio (non solo per l ufficio) la tecnologia aiuta ad incrementare e ad ottimizzare le risorse, il contenimento dei costi ed il time managing attraverso: 1. piattaforme cooperative 2. data warehouse e data storage, gestione documentale/knowledge base 3. VOIP (Skype) 4. Intranet 5. agenda condivisa possiamo discutere a lungo sull'utilità di ciascuno degli item elencati e sui vantaggi e sul contributo portato da ciascuno di essi Ad ogni modo, se già molti degli argomenti elencati sopra sono sconosciuti ai più, o maleutilizzati, la faccenda si fa più grave quando ci addentriamo nelle nuove tecnologie, ovvero nel concetto di WEB

13 La bolla dot-com e la diffidenza... molti hanno concluso che la Rete fosse stata sopravvalutata ma... le bolle portano a crisi che generano rivoluzioni tecnologiche! Autunno 2004: Dale Dougherty (vice presidente O'Reilly) parla di WEB 2.0 Cos'é? Un nuovo modo di pensare la Rete, un modo cooperativo, un insieme di principi e procedure. Cominciamo con un confronto. WEB 1.0 vs WEB

14 Il WEB come piattaforma Abbiamo detto "insieme di principi e di procedure" che collegano un "sistema solare" di siti che dimostrano tutti o parte di tali principi, a una distanza variabile dal centro. Prendiamo l'esempio di GOOGLE: inizia come applicazione WEB nativa, non pacchetto in vendita, ma servizio per cui i clienti pagavano direttamente o indirettamente attenzione: richiede una competenza che altri (es. Netscape, Netscape Navigator, il primo web browser grafico di successo della storia dell'informatica) non hanno mai richiesto: la gestione dei database. Google non è semplicemente un insieme di strumenti software ma un database specializzato. Una piattaforma batte sempre un applicazione? Possiamo dire di SI' Le piattaforme Microsoft hanno sempre battuto le applicazioni dei concorrenti. Pensate a: Excel vs Lotus Internet Explorer vs Netscape Navigator... Stavolta, però, lo scontro è tra due piattaforme che realizzano paradigmi completamente diversi (es. Microsoft vs Apache): Quale piattaforma o, meglio, quale paradigma è più adatto per cogliere le opportunità future? 14

15 Un esempio illuminante: i BLOG BLOG: una home page personale in formato di diario (non necessariamente organizzato in modo cronologico) Il Blog ha realizzato la "saggezza delle folle". Altro esempio: gli RSS. consente di "abbonarsi" ad una pagina, collegandola all'interno delle proprie e ricevendo gli aggiornamenti ogni volta che questa viene aggiornata. Un feeed RSS è una fonte di informazioni aggiornata. contributi degli utenti: chiave per il dominio nell'era WEB 2.0 Qualche esempio: Amazon, ebay, Wikipedia, Flickr, Cloudmark, Facebook L architettura partecipativa Oggi molti sistemi sono progettati per incoraggiare la partecipazione. La lezione chiave è che gli utilizzatori aggiungono valore. Pochi, però, lo faranno volontariamente. Ecco perché le società che seguono il modello WEB 2.0 impostano sistemi per l'aggregazione dei dati degli utenti e per la costruzione di valore come effetto laterale dell'utilizzo ordinario dell'applicazione. (un altro esempio: slideshare) 15

16 I social network social network (LinkedIn, Facebook ) Una parte del WEB 2.0 sfrutta l'intelligenza collettiva, mentre la blogosfera è l'equivalente del chiacchiericcio mentale costante: la voce che tutti sentiamo nella nostra testa. L importanza dei dati Ogni applicazione significativa su Internet è supportata da un database specializzato: il web crawl di Google, la directory di Yahoo, il database di Amazon, ecc... Ma i dati a chi appartengono? Beh... fate caso ai copyright su GoogleMap... - utenti preoccupati per privacy e per diritti sui propri dati - le aziende sanno che il controllo sui dati potrebbe essere la fonte principale per ottenere un vantaggio competitivo... qualche esempio: nukri.com, 99acre, yahoo movimento del FreeSoftware prossimamente FreeData?... La gestione dei dati è la competenza chiave delle compagnie web 2.0. Infoware invece di Software 16

17 Il futuro? Molte evoluzioni del WEB 2.0, soprattutto nell entertainment. WebTV, GLOGSTER sempre più video, sempre più sintesi WEB 3.0 (vedremo meglio in seguito) termine coniato per descrivere il web semantico permette di organizzare le informazioni del mondo può ragionare sulle informazioni e creare nuove conclusioni L intelligenza collettiva: esempi di cose che non vorrei veder fare a voi 17

18 Ora c è anche il GLOG: www. glogster.com il podcast (1) Podcasting:sistema che permette di scaricare in modo automatico documenti (generalmente audio o video) chiamati podcast, utilizzando un programma ("client") in genere gratuito chiamato aggregatore o feed reader. Un podcast è perciò un file, messo a disposizione su Internet per chiunque si abboni ad una trasmissione periodica e scaricabile automaticamente 18

19 il podcast (2) Da dove nasce il termine «podcast»? Associazione con ipod perché lettore molto diffuso Per questo motivo si è cercato di renderlo "neutro", utilizzandolo come acronimo di "Personal Option Digital casting" WEB 3.0 Un ulteriore approfondimento 19

20 Web 3.0: approfondimenti Web 3.0: significati diversi volti a descrivere l'evoluzione dell'utilizzo del Web e l'interazione fra gli innumerevoli percorsi evolutivi possibili. trasformare il Web in un database (faciliterebbe l'accesso ai contenuti da parte di applicazioni non browser), sfruttare le tecnologie basate su intelligenza artificiale, web semantico, Geospatial Web, o Web 3D. da quando se ne parla? 2006: articolo di Jeffrey Zeldman critico verso il Web 2.0 e le sue tecnologie associate come AJAX. 2007, l'agenzia digitale brasiliana CUBO ha definito il Web 3.0 come l'abilità per i clienti di comunicare con le aziende, sia in maniera diretta utilizzando blog e altre applicazioni Web 2.0, che in maniera indiretta, come se fossimo i possessori di dati psicografici analizzati dal Web semantico e da altri strumenti di marketing come Microtargeting/Silent Marketing. materia di crescente interesse e dibattito a partire dalla fine del 2006 sino ad oggi. 20

21 Motori di ricerca semantici? anziché digitare in una casella di testo parleremo ad un monitor, che ci risponderà come se fosse il nostro consigliere personale. E ricerca web semantica. Avete presente quel che vediamo nei film di fantascienza da anni? L uomo che entra nella casa del futuro e parla al computer che controlla tutto? Google ci sta già lavorando da un pezzo (se fate qualche ricerca troverete addirittura dei video su YouTube) Microsoft ci sta puntando (con l acquisto di Powerset). Serve un Web Crawler semantico? chiariamo il significato dei termini con un esempio pratico: anziché inserire nella casella di ricerca del motore una serie di parole, si potrà effettuare la ricerca in modo più umano e meno informatico/logico. Domanda: Quali agenzie di web advertising ci sono a Milano?. Risposta del motore: Eccoti le prime 20 agenzie che emergono dalla ricerca, ce ne sono però altre 250. Cosa vuoi fare? Se poi voleste indagare veramente che cos è la semantica fatevi un giro su wikipedia. L obiettivo? Il rapporto con il mezzo tecnologico si umanizza, in qualche modo. Inevitabilmente si verrà ad instaurare anche una sorta di rapporto fiduciario con lo strumento. 21

22 Innovazioni associate Applicazioni Web-based e desktop Le tecnologie Web 3.0, come software intelligenti che utilizzano dati semantici, usate su piccola scala da molte aziende con l'intento di manipolare i dati più efficientemente. ci si è concentrati anche nel fornire tecnologie Web semantiche al pubblico generico. Alcune start-up: Radar Networks e Powerset RadarNetworks e Twine 22

23 Bing CUIL Era stato creato da quattro ex dipendenti di Goolgle: Per molti avrebbe dovuto essere l anti-google ma è naufragato. 23

24 Evoluzione verso il 3D ulteriore possibile percorso del Web 3.0 è verso la visione tridimensionale coniata dal Web3D Consortium: trasformare il Web in una serie di spazi in 3D, in linea con ciò che ha già realizzato Second Life potrebbe aprire nuovi modi di connettersi e di collaborare utilizzando spazi 3D condivisi. Web 3D Consortium 24

25 web 20 e Scuola/Università? Intanto siamo ancora «fermi» al web 2.0 Due video, molto interessanti: DID YOU KNOW? K12 STUDENTS Conclusioni Perché ci siamo interessati a questi strumenti? Utile conoscerli e saperli utilizzare Molto spesso questi strumenti (wiki, podcast ) sono utilizzati per far conoscere risultati di ricerca, software (es. free, per la statistica, per l elaborazione dati), per fornire istruzioni, per la didattica (il mio sito ) Sono strumenti per trattare i dati (come Excel lo è per manipolarli) condividerli (share) conservarli (storage) indipendentemente dal tipo (testo, audio, filmati, numeri, file) 25

DataBase, Architettura partecipativa, WIKI, intelligenza collettiva. Informatica Generale A.A. 2008/9 Proff. Prini Folgieri. wiki

DataBase, Architettura partecipativa, WIKI, intelligenza collettiva. Informatica Generale A.A. 2008/9 Proff. Prini Folgieri. wiki DataBase, Architettura partecipativa, WIKI, intelligenza collettiva Informatica Generale A.A. 2008/9 Proff. Prini Folgieri wiki Cos èun wiki? Qui una bella presentazione (magari un po datata per alcuni

Dettagli

intelligenza collettiva Web 2.0/3.0 per il business A.A. 2009/10 Prof. Folgieri

intelligenza collettiva Web 2.0/3.0 per il business A.A. 2009/10 Prof. Folgieri WIKI, intelligenza collettiva Temi Avanzati Web 2.0/3.0 per il business A.A. 2009/10 Prof. Folgieri wiki Cos è un wiki? Qui una bella presentazione (magari un po datata per alcuni link ) http://meredith.wolfwater.com/cil06/

Dettagli

Temi avanzati SEMINARIO

Temi avanzati SEMINARIO Temi avanzati SEMINARIO WEB 2.0: Tecnologie ed opportunità per business Prof. Folgieri, Università dell Insubria aa 2009/2010 WEB 2.0 come utilizzare quanto visto per incrementare il business Quale business...

Dettagli

Temi avanzati SEMINARIO

Temi avanzati SEMINARIO Temi avanzati SEMINARIO WEB 2.0: Tecnologie ed opportunità per business (prima parte) Prof. Folgieri, Università dell Insubria aa 2009/2010 WEB 2.0 nuovi strumenti ICT e nuovi modelli di business cooperativo

Dettagli

Commercio elettronico e Web 2.0

Commercio elettronico e Web 2.0 Commercio elettronico e Web 2.0 Dr. Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Caso di studio: Google Google è uno degli

Dettagli

A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof.

A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof. A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof.ssa Gabriella Princiotta (componenti del Team) con la supervisione

Dettagli

MediaWiki. Giuseppe Frisoni

MediaWiki. Giuseppe Frisoni MediaWiki Giuseppe Frisoni MediaWiki: costruire insieme 1/2 L'enorme successo di Wikipedia, la nota enciclopedia online, è sotto gli occhi di tutti; cosa meno nota, invece, è la piattaforma con cui è progettata.

Dettagli

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente

Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente Copyright Andrea Giavara wppratico.com Modulo 6 Proviamo Wordpress gratuitamente 1. Wordpress.com una piattaforma gratuita per il blogging 2. Installare Wordpress in locale 3. Creare un sito gratis con

Dettagli

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server

Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server Corso di Web programming Modulo T3 A2 - Web server 1 Prerequisiti Pagine statiche e dinamiche Pagine HTML Server e client Cenni ai database e all SQL 2 1 Introduzione In questa Unità si illustra il concetto

Dettagli

Scopri il nuovo Office

Scopri il nuovo Office Scopri il nuovo Office Sommario Scopri il nuovo Office... 4 Scegli la versione di Office più adatta a te...9 Confronta le versioni...14 Domande frequenti...16 Applicazioni di Office: Novità...19 3 Scopri

Dettagli

Temi avanzati SEMINARIO

Temi avanzati SEMINARIO Temi avanzati SEMINARIO WEB 2.0: Tecnologie ed opportunità per business Prof. Folgieri, Università dell Insubria aa 2009/2010 WEB 2.0 Un esempio di applicazione: trasformazione di un portale da web 1.0

Dettagli

WEB 2.0: rss, blog, wiki. Prof.ssa Antonella Serra

WEB 2.0: rss, blog, wiki. Prof.ssa Antonella Serra WEB 2.0: rss, blog, wiki Sommario WEB 2.0 definizione Web 2.0 vs Web 1.0 RSS Wiki Blog Cos e il Web 2.0? Il termine Web 2.0 nasce come titolo per una conferenza Web 2.0 indica un nuovo approccio sociale

Dettagli

FASE 1: Definizione del tema, degli obiettivi e del target con il cliente... (da cui dipendono le scelte successive!)

FASE 1: Definizione del tema, degli obiettivi e del target con il cliente... (da cui dipendono le scelte successive!) Panoramica sul Web design: FASE 1: Definizione del tema, degli obiettivi e del target con il cliente... (da cui dipendono le scelte successive!) FASE 2: Definire se lavorare su un CMS (es Joomla, Wordpress,

Dettagli

L istruzione degli utenti e la promozione dei servizi delle biblioteche. Blog e wiki

L istruzione degli utenti e la promozione dei servizi delle biblioteche. Blog e wiki L istruzione degli utenti e la promozione dei servizi delle biblioteche Blog e wiki Biblioteca 2.0 la biblioteca sta cambiando l impatto del Web 2.0 (Open Acess, Wikis, Google book, blogosfera, Flickr,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

CMS CMS. Content Management Systems. Marco Loregian. Comunicazione Aziendale. Tecnologie per la. loregian@disco.unimib.it

CMS CMS. Content Management Systems. Marco Loregian. Comunicazione Aziendale. Tecnologie per la. loregian@disco.unimib.it Esercitazioni del corso di Tecnologie per la Comunicazione Aziendale Content Management Systems Marco Loregian loregian@disco.unimib.it www.siti.disco.unimib.it/didattica/tca2008 CMS CMS ITIS Lab http://www.itis.disco.unimib.it

Dettagli

Angelo Iacubino, Roberto Marmo Creare applicazioni per Facebook Editore FAG, Edizione 2009, Prezzo 19.90 euro, Pagine 224 ISBN 978-88-8233-814-5

Angelo Iacubino, Roberto Marmo Creare applicazioni per Facebook Editore FAG, Edizione 2009, Prezzo 19.90 euro, Pagine 224 ISBN 978-88-8233-814-5 Angelo Iacubino, Roberto Marmo Creare applicazioni per Facebook Editore FAG, Edizione 2009, Prezzo 19.90 euro, Pagine 224 ISBN 978-88-8233-814-5 RACCOLTA DI SITI INTERNET UTILI DA CONSULTARE AGGIORNATA

Dettagli

RACCOLTA DI SITI INTERNET UTILI DA CONSULTARE AGGIORNATA AL 2 GIUGNO 2009

RACCOLTA DI SITI INTERNET UTILI DA CONSULTARE AGGIORNATA AL 2 GIUGNO 2009 RACCOLTA DI SITI INTERNET UTILI DA CONSULTARE AGGIORNATA AL 2 GIUGNO 2009 Evento Facebook Garage del 23 aprile 2009 a Milano http://sindro.me/2009/4/26/facebook-developers-garage-2009-milan-italy#fb http://ohmymarketing.wordpress.com/2009/04/23/facebook-developer-garage/

Dettagli

Il sito della scuola con

Il sito della scuola con Incontro in aula virtuale del 24 gennaio 2013 Il sito della scuola con La sicurezza di un sito Joomla Il Pacchetto Joomla pasw quickstart versione 2.0. a cura di Gianluigi Pelizzari IIS Fantoni Clusone

Dettagli

Temi avanzati SEMINARIO

Temi avanzati SEMINARIO Temi avanzati SEMINARIO WEB 2.0: Tecnologie ed opportunità per business Prof. Folgieri, Università dell Insubria aa 2008/2009 Introduzione In questo seminario parleremo di WEB 2.0 e cioè di nuovi strumenti

Dettagli

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza.

Per questo motivo l'attività online è da considerarsi come parte imprescindibile di quella in presenza. CORSO DI FORMAZIONE Insegnare e apprendere con i SocialMedia e gli Ambienti didattici 2.0 Ricordo a tutti quanti che le lezioni in presenza avranno un taglio teorico ma anche operativo dal momento che

Dettagli

Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com

Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com Informativa Privacy del sito internet www.consulenzaing.com In questa pagina si descrivono le modalità di gestione dell informativa privacy del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Wordpress corso base. Mario Marino Corso Base Wordpress

Wordpress corso base. Mario Marino Corso Base Wordpress Wordpress corso base Mario Marino Corso Base Wordpress introduzione Cosa sappiamo fare adesso e cosa vorremmo sapere fare alla fine del corso Parole chiave Sito / Blog Database CMS Client / Server Account

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Il podcasting: utilizzare, produrre e pubblicare podcast di Aldo Torrebruno e Luisa Marini

Il podcasting: utilizzare, produrre e pubblicare podcast di Aldo Torrebruno e Luisa Marini Il podcasting: utilizzare, produrre e pubblicare podcast di Aldo Torrebruno e Luisa Marini Introduzione La parola Podcasting è un neologismo ottenuto dall unione delle parole ipod e broadcasting. L'associazione

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016.

Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali CMS. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016. Sistemi per la produzione, gestione e conservazione di contenuti digitali L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016 Carlo Savoretti carlo.savoretti@unimc.it Produzione Contenuti prodotti

Dettagli

Introduzione a Wordpress. Corso completo alla conoscenza e all uso del CMS Open Source WP (incontro 1/6)

Introduzione a Wordpress. Corso completo alla conoscenza e all uso del CMS Open Source WP (incontro 1/6) Introduzione a Wordpress Corso completo alla conoscenza e all uso del CMS Open Source WP (incontro 1/6) Indice Rilevazione aspettative e competenze in ingresso Patto formativo Presentazione di WP Premesse

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Conoscere il concetto di espressione 2 1 Introduzione

Dettagli

INTERNET FACTS: DEMOGRAFIA, CRONOLOGIA, GLOSSARIO

INTERNET FACTS: DEMOGRAFIA, CRONOLOGIA, GLOSSARIO INTERNET FACTS: DEMOGRAFIA, CRONOLOGIA, GLOSSARIO Laboratorio di Informatica filosofica Corso di Laurea in Filosofia - Università degli Studi di Verona A.A. 2014/2015 - A cura di Luca Morisi DEMOGRAFIA

Dettagli

SITO PACK NO LIMIT. Sviluppiamo il Business on line delle aziende dal 2002. Esci dagli schemi: entra nella nuova era dell Internet Marketing

SITO PACK NO LIMIT. Sviluppiamo il Business on line delle aziende dal 2002. Esci dagli schemi: entra nella nuova era dell Internet Marketing Sviluppiamo il Business on line delle aziende dal 2002 SITO PACK NO LIMIT Esci dagli schemi: entra nella nuova era dell Internet Marketing Abbiamo scelto il colore giallo perché rappresenta il cambiamento,

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 3: Altri servizi in rete Netiquette. Anno 2011/2012 Syllabus 5.0

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 3: Altri servizi in rete Netiquette. Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7 Lezione 3: Altri servizi in rete Netiquette Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Con RSS (Really Simple Syndacation) si intende un protocollo per la pubblicazione di

Dettagli

www.cineinformatica.com

www.cineinformatica.com www.cineinformatica.com 8Start Launcher, facciamo ordine in Windows 8Start Launcher 1.6 è un software freeware progettato per rendere più usabili i sistemi operativi Windows, inoltre è anche un tool per

Dettagli

IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER

IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER IL PRIVATE CLOUD DELLA FRIENDS' POWER Evoluzione al Cloud Computing Condivisione dei lavori Integrazione con Android & iphone Cos è il Cloud: le forme e i vantaggi Durante la rivoluzione industriale, le

Dettagli

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma cloud per le PMI Progetto Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI Martedì 13 novembre 2012 Il Progetto è realizzato con il contributo finanziario della Camera di Commercio di

Dettagli

Artigiani di Podcast. Lezione del 8 febbraio 2012. Fabio P. Corti

Artigiani di Podcast. Lezione del 8 febbraio 2012. Fabio P. Corti Artigiani di Podcast Lezione del 8 febbraio 2012 Che cosa è un podcast? Un podcast è un programma a episodi distribuito via internet usando un protocollo specifico chiamato RSS. Gli episodi dei podcast

Dettagli

Nuovi approcci alla distribuzione e alla gestione dell informazione medica: il ruolo degli strumenti web 2.0

Nuovi approcci alla distribuzione e alla gestione dell informazione medica: il ruolo degli strumenti web 2.0 Nuovi approcci alla distribuzione e alla gestione dell informazione medica: il ruolo degli strumenti web 2.0 Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

www.shipping-deals.com SDWeb Siti aziendali dinamici chiavi in mano

www.shipping-deals.com SDWeb Siti aziendali dinamici chiavi in mano SDWeb Siti aziendali dinamici chiavi in mano Insieme faremo crescere il tuo business, con passione e cura La nostra esperienza nella creazione di siti web aziendali è al tuo servizio. SDWeb siti aziendali

Dettagli

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 http://www.sinedi.com ARTICOLO 18 DICEMBRE 2007 LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 Come ogni anno, Gartner, la società americana di ricerche e d informazione sulle tecnologie, ha identificato dieci

Dettagli

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere.

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere. Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere www.informarexresistere.fr Sviluppi futuri Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare

Dettagli

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS

PIATTAFORMA NO-PROBLEM NEWSLETTERS 1 INDICE 1.1 Presentazione della piattaforma NO PROBLEM. 1.2 COMPOSIZIONE della newsletter... 1.3 Principali CARATTERISTICHE e vantaggi... 1.4 Gestione LISTA ISCRITTI...... 1.5 CREAZIONE E GESTIONE DEI

Dettagli

Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna

Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna Valentina Ciriani, Elvinia Riccobene Dipartimento di Tecnologie dell Informazione Università degli Studi di Milano Scenario 1

Dettagli

Wiki-Model e strumenti web 2.0

Wiki-Model e strumenti web 2.0 Wiki-Model e strumenti web 2.0 Un nuovo modo per comunicare Luca Bonadimani Wiki-Model e strumenti web 2.0 Luca Bonadimani si occupa come imprenditore e manager di comunicazione e di web dal 1996, anno

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Compilazione, link, esecuzione di programmi Conoscere

Dettagli

CMS & WIKI & web 2.0. Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian

CMS & WIKI & web 2.0. Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian CMS & WIKI & web 2.0 Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian Eventi interessanti Service Oriented Computing (per informatici) Mercoledì 28 (domani) 10:30-12:30

Dettagli

abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario

abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario abcdigital 2015 - All rights reserved ABCDario A-B 1 Account È una modalità di identificazione su Internet tramite un nome utente/username e una password ( codice segreto ). L account permette di identificarsi

Dettagli

Google Drive i tuoi file sempre con te

Google Drive i tuoi file sempre con te IMMAGINE TRATTA DALL'EBOOK "GOOGLE DRIVE E LA DIDATTICA" DI A. PATASSINI ICT Rete Lecco Generazione Web Progetto Faro Google Drive Che cos è? Nato nel 2012 Drive è il web storage di Google, un spazio virtuale

Dettagli

Alcune semplici definizioni

Alcune semplici definizioni Alcune semplici definizioni Un CMS (Content management system), in italiano Sistema di gestione dei contenuti è uno strumento software che si installa generalmente su un server web, il cui compito è facilitare

Dettagli

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE Sommario TIPOLOGIE DI CLOUD... 4 PRIVATE CLOUD... 4 COMMUNITY CLOUD... 4 PUBLIC CLOUD... 4 HYBRID CLOUD... 4 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO...

Dettagli

Strumenti e tecnologie per il web Gianluca Merlo 28/10/2014. https://www.flickr.com/photos/kalexanderson/52773348

Strumenti e tecnologie per il web Gianluca Merlo 28/10/2014. https://www.flickr.com/photos/kalexanderson/52773348 Strumenti e tecnologie per il web Gianluca Merlo 28/10/2014 https://www.flickr.com/photos/kalexanderson/52773348 https://www.flickr.com/photos/81171474@n06/7437936 Internet vs Web. Quale differenza? https://www.flickr.com/photos/pocphotography/12462536895/sizes/l

Dettagli

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox:

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: MANUALE DROPBOX Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: 1. Attivazione account Dropbox sul sito www.dropbox.com. 2. Utilizzo base di Dropbox via Web con la

Dettagli

Servizio Feed RSS del sito CNIT

Servizio Feed RSS del sito CNIT Servizio Feed RSS del sito CNIT Informiamo tutti gli utenti CNIT che è possibile sincronizzare i propri Reader (RSS) per essere aggiornati in tempo reale sulle nuove pubblicazioni di articoli postati sul

Dettagli

Qualche spunto per un utilizzo ragionato

Qualche spunto per un utilizzo ragionato Qualche spunto per un utilizzo ragionato (e ragionevole) di Internet Ing. Laura Biason Confindustria Per Assafrica & Mediterraneo Cose da mettere nel proprio bagaglio informatico www.bloglines.com - impedibile,

Dettagli

6. Predisposizione di un Web server di sviluppo

6. Predisposizione di un Web server di sviluppo 6. Predisposizione di un Web server di sviluppo Per poter essere visualizzato, un sito Web creato con un CMS come Wordpress o Joomla necessita di un server Web che lo ospiti, capace di leggere il codice

Dettagli

Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti. I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo

Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti. I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo 1 I sistemi CMS e un introduzione a Joomla! In questo capitolo Su Internet, oggi, se il vostro sito Web non è dotato di funzionalità ricche o contenuti aggiornati, è svantaggiato. L idea di potenziare

Dettagli

INFORMATICA (II modulo)

INFORMATICA (II modulo) INFORMATICA (II modulo) Evoluzione del Web Docente: Francesca Scozzari Dipartimento di Scienze Università di Chieti-Pescara Evoluzioni Web 1.0: statico Web 2.0: dinamico Web 3.0: semantico Primo sito web

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

CATALOGO PACK NO LIMIT

CATALOGO PACK NO LIMIT Sviluppiamo il Business on line delle aziende dal 2002 CATALOGO PACK NO LIMIT Dai più energia alla tua azienda con l Internet Marketing Abbiamo scelto il colore arancio perché stimola energia, entusiasmo

Dettagli

Il sito della scuola con Joomla

Il sito della scuola con Joomla sabato 26 ottobre 2013 LINUX DAY 2013 E OPEN SPACE SCUOLA Il sito della scuola con Joomla a cura di Gianluigi Pelizzari gianpelizzari@yahoo.it Il sito della scuola con Joomla Joomla è un progetto nato

Dettagli

PER FARE UN SITO INTERNET

PER FARE UN SITO INTERNET Diocesi Brescia Corso per animatori della Cultura e della Comunicazione PER FARE UN SITO INTERNET Documenti, podcast, gallery, video MULTIMEDIALITÀ MULTIMEDIALITÀ È la compresenza di più mezzi di comunicazione

Dettagli

MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN

MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN MARKETING AUTOMATION CAMPAIGN PIATTAFORMA PROFESSIONALE PER IL DIRECT MARKETING Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. 24 ORE SOFTWARE non offre alcuna garanzia, esplicita

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

Content Management Systems

Content Management Systems Content Management Systems Gabriele D Angelo http://www.cs.unibo.it/~gdangelo Università degli Studi di Bologna Dipartimento di Scienze dell Informazione Aprile, 2005 Scaletta della lezione

Dettagli

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express CAPITOLO VI Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express 45 46 INTERNET INTERNET è un collegamento in tempo reale tra i computer

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro

Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro La nuova scuola digitale Google Apps for education è una suite gratuita di applicazioni per l'email e la collaborazione progettate specificamente per istituti

Dettagli

I Software di riferimento per stilare un E-Portfolio

I Software di riferimento per stilare un E-Portfolio I Software di riferimento per stilare un E-Portfolio Quali sono attualmente i Software online più utili per stilare un E-Portfolio? Ecco una lista di quelli gratis più diffusi! 1 Introduzione/Obiettivi

Dettagli

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI Consultazione prodotti e gestione ordini via internet SAM r-evolution La rivoluzione non è cambiare il software! SAM OW - Open Web Open-Web è l applicazione web per la consultazione online degli articoli

Dettagli

Corso Joomla per ATAB

Corso Joomla per ATAB Corso Joomla per ATAB Cos'è un Content Management System Joomla non è un prodotto ma è un progetto. Nato nel settembre 2005 CMS (Content management system) letteralmente significa "Sistema di gestione

Dettagli

Bellissimo album 3D free per foto e video sabato 10 luglio 2010 Ultimo aggiornamento domenica 07 giugno 2015

Bellissimo album 3D free per foto e video sabato 10 luglio 2010 Ultimo aggiornamento domenica 07 giugno 2015 Bellissimo album 3D free per foto e video sabato 10 luglio 2010 Ultimo aggiornamento domenica 07 giugno 2015 Un modo veramente bello e sorprendente per mostrare i vostri filmati e le vostre foto sia in

Dettagli

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen Consulenza di immagine commerciale Pagina web: davidcoen.altervista.org Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen, consulenza di immagine commerciale 2 David Coen - Consulenza di immagine

Dettagli

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO

David Coen. Consulenza di immagine commerciale. Pagina web: davidcoen.altervista.org. Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen Consulenza di immagine commerciale Pagina web: davidcoen.altervista.org Pagina Facebook: David Coen FOTOGRAFO David Coen, consulenza di immagine commerciale David Coen, Consulenza di immagine

Dettagli

JCLOUD... PORTA IL TUO BUSINESS SULLA NUVOLA

JCLOUD... PORTA IL TUO BUSINESS SULLA NUVOLA JCloud Web Desktop JCLOUD... PORTA IL TUO BUSINESS SULLA NUVOLA OVUNQUE TI TROVI JCloud è il desktop che ti segue ovunque, è sufficiente una connessione ad internet ed un browser HTML5 per accedere ai

Dettagli

IL TUO SITO WEB. SkyNotes è l insieme degli strumenti di cui l azienda italiana necessita per essere competitiva nel mondo in costante cambiamento.

IL TUO SITO WEB. SkyNotes è l insieme degli strumenti di cui l azienda italiana necessita per essere competitiva nel mondo in costante cambiamento. IL TUO SITO WEB SkyNotes è l insieme degli strumenti di cui l azienda italiana necessita per essere competitiva nel mondo in costante cambiamento. personalizzabile # intuitivo # immediato IL TUO SITO SUBITO

Dettagli

Manuale Piattaforma Didattica

Manuale Piattaforma Didattica Manuale Piattaforma Didattica Ver. 1.2 Sommario Introduzione... 1 Accesso alla piattaforma... 1 Il profilo personale... 3 Struttura dei singoli insegnamenti... 4 I Forum... 5 I Messaggi... 7 I contenuti

Dettagli

Introduzione a Wordpress. Vincenzo Bianculli

Introduzione a Wordpress. Vincenzo Bianculli Introduzione a Wordpress Vincenzo Bianculli A chi rivolgere il proprio sito/blog? Da cosa partire - Conoscere e padroneggiare l argomento - La conoscenza del materiale già presente su internet - Essere

Dettagli

CMS (Content Management System) della categoria Open Source

CMS (Content Management System) della categoria Open Source Una panoramica sui CMS (Content Management System) CMS (Content Management System) della categoria Open Source Per la piattaforma PHP/MYSQL e considerata l esigenza sempre più ricorrente di realizzare

Dettagli

GLI STRUMENTI WEBE SOCIAL MEDIAPER LE PMI

GLI STRUMENTI WEBE SOCIAL MEDIAPER LE PMI GLI STRUMENTI WEBE SOCIAL MEDIAPER LE PMI Il Mondo sta Cambiando... ela tua Azienda? 1 of 28 IL SITO WEB UN SITO WEB DI QUALITA CON COSTI MINIMI UN IDENTITA WEB WEB MARKETING ELEMENTI BASE IL SOCIAL MEDIA

Dettagli

CATEGORIE: Creazione Sviluppo e Gestione Siti Internet, Programmazione per il Web, Home Office, Utility. TARGET MERCATO: Consumer Professional

CATEGORIE: Creazione Sviluppo e Gestione Siti Internet, Programmazione per il Web, Home Office, Utility. TARGET MERCATO: Consumer Professional EVOLUTION 12 Crea Siti Web, Negozi Online e Blog Responsive in 5 passi 69,99 WSX5EVO12IT 8033247894028 Privati - Aziende - Scuole/Enti - Hobby 400.000 immagini royalty free CREA IL TUO SITO IN 5 PASSI

Dettagli

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 1 CHE COS È INTERNET? INTERNET (connessione di rete) E' la "rete delle reti" perché collega fra

Dettagli

La posta elettronica in cloud

La posta elettronica in cloud La posta elettronica in cloud www.kinetica.it Cosa significa avere la posta elettronica in cloud? I tuoi archivi di posta non sono residenti su un computer o un server della tua rete, ma su un server di

Dettagli

Professor Luca Piergiovanni luca.piergiovanni@libero.it 3387594929

Professor Luca Piergiovanni luca.piergiovanni@libero.it 3387594929 CORSI DI FORMAZIONE Insegnare e apprendere con i Social Network e gli strumenti didattici 2.0 Ricordo ai corsisti questo fatto importante, ovvero che alle lezioni in presenza, le quali avranno un taglio

Dettagli

Macchine per l elaborazione dell informazion e. Sistemi di Elaborazione delle Informazioni. Informatica II

Macchine per l elaborazione dell informazion e. Sistemi di Elaborazione delle Informazioni. Informatica II Macchine per l elaborazione dell informazion e Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Informatica II Ing. Mauro Iacono Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Studi Politici e per l Alta

Dettagli

La piattaforma Moodle dell' ISFOL

La piattaforma Moodle dell' ISFOL La piattaforma Moodle dell' ISFOL Un CMS per la condivisione della conoscenza nei Gruppi di Lavoro e di Ricerca dell'istituto Franco Cesari - ISFOL Gruppi di Lavoro e di Ricerca come Comunità di Pratica

Dettagli

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Dettagli

Atollo Backup Standard

Atollo Backup Standard Atollo Backup Standard (backup affidabile in Cloud e gestibile con pochi click) Il backup in Cloud è un servizio che consente il salvataggio dei dati aziendali o personali in un server remoto con il rispetto

Dettagli

Come... ottenere il massimo. da Outlook 2003. Guida Microsoft per le piccole imprese

Come... ottenere il massimo. da Outlook 2003. Guida Microsoft per le piccole imprese Come... ottenere il massimo da Outlook 2003 Guida Microsoft per le piccole imprese Molto più di un e-mail Microsoft Office Outlook 2003 è lo strumento per la posta elettronica e l'organizzazione personale

Dettagli

WEB 2.0 2.0 per il Continuing Professional Development facciamoci un idea

WEB 2.0 2.0 per il Continuing Professional Development facciamoci un idea WEB 2.0 per il Continuing Professional Development facciamoci un idea Immagine tratta da: my special smile Qualche errore ma spunti interessanti Immagine tratta da: Blog edelman.it in un famoso articolo

Dettagli

E-privacy 2009. Problematiche e insicurezze nel mondo del web 2.0 e del cloud computing. Fabio Nigi

E-privacy 2009. Problematiche e insicurezze nel mondo del web 2.0 e del cloud computing. Fabio Nigi E-privacy 2009 Problematiche e insicurezze nel mondo del web 2.0 e del cloud computing Fabio Nigi Il web 2.0:Scambio di ruolo nell' informazione O'Really 2004: definizione di web 2.0 L' informazione inizia

Dettagli

Corso WEB. Scuola Media Statale Ferentino. Aprile 2011. relatore: ing. Gianluca VENTURI. Corso WEB - lezione 3 1. www.ergonotec.it

Corso WEB. Scuola Media Statale Ferentino. Aprile 2011. relatore: ing. Gianluca VENTURI. Corso WEB - lezione 3 1. www.ergonotec.it Corso WEB Scuola Media Statale Ferentino Aprile 2011 relatore: ing. Gianluca VENTURI Corso WEB - lezione 3 1 UN PO' DI RIPASSO... Corso WEB - lezione 3 2 ESERCITAZIONE Verifichiamo se abbiamo acquisito

Dettagli

XTOTEM FREESTYLE Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA ASSISTENZA REMOTA

XTOTEM FREESTYLE Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA ASSISTENZA REMOTA Pagina 1 ASSISTENZA REMOTA Sommario ASSISTENZA REMOTA...1 Introduzione...2 Skype...3 Uso di Skype per condividere lo schermo...3 Aero Admin...4 Come ottenere il programma...4 Uso di Aero Admin...4 Team

Dettagli

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione

Formazione e Apprendimento in Rete Open source. Il cloud computing. Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione e Apprendimento in Rete Open source Il cloud computing Dropbox e Google Drive ambienti di condivisione e collaborazione Formazione insegnanti Generazione Web Lombardia Il Cloud, metafora per

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud CLOUD COMPUTING Che cos è il Cloud Durante la rivoluzione industriale, le imprese che si affacciavano per la prima volta alla produzione dovevano costruirsi in casa l energia che, generata da grandi macchine

Dettagli

Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di

Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di Joomla: Come installarlo e come usarlo. A cura di In questa dispensa andremo a vedere come si installa joomla sul noto software xampp e come viene usato per creare siti web dinamici. Tecnol earn Firmato

Dettagli

Area: Informatica. Sottocategoria Codice Titolo Crediti PROF Ore. 1ECD348 European Computer Driving Licence - Versione 2007 40

Area: Informatica. Sottocategoria Codice Titolo Crediti PROF Ore. 1ECD348 European Computer Driving Licence - Versione 2007 40 Area: Informatica Categoria: ECDL 1ECD48 European Computer Driving Licence - Versione 2007 40 ECDL 1ECD47 European Computer Driving Licence - Versione XP 40 Categoria: ENTERPRISE DATABASE SYSTEMS 1LOT406

Dettagli

OFFERTA PRODOTTI E SERVIZI WEB

OFFERTA PRODOTTI E SERVIZI WEB P.IVA: IT02326770308 Savenet Srl P.IVA: IT02326770308 CATALOGO WEB CHI SIAMO Il nostro obiettivo è : RICREARE CIO CHE AVETE NELLA VOSTRA MENTE NEL MONDO VIRTUALE. DIAMO VITA AI TUOI PENSIERI SaveNet, forte

Dettagli

Hardware & Software negli ambienti di apprendimento

Hardware & Software negli ambienti di apprendimento TEACHER Hardware & Software negli ambienti di apprendimento Hardware & Software negli ambienti di apprendimento Il modulo intende accertare nel candidato il possesso delle competenze digitali relative

Dettagli