Il Kit della Visione: La Mappa del Feng Shui Il tuo Piano di Azione Il Principio 80/20: ottenere di più lavorando meno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Kit della Visione: La Mappa del Feng Shui Il tuo Piano di Azione Il Principio 80/20: ottenere di più lavorando meno"

Transcript

1 1

2 Il Kit della Visione: La Mappa del Feng Shui Il tuo Piano di Azione Il Principio 80/20: ottenere di più lavorando meno "Non siete mai soli o senza aiuto. La forza che guida le stelle guida anche voi Shrii Shrii Anandamurti In questo E-book ho raccolto diverse risorse per supportarti nella stesura della tua mappa della visione, come descritta a pag 152 di Tutta un altra vita. La prima parte dell E-book è dedicata al disegno della mappa: troverai tutte le indicazioni da seguire per poter compilare la tua mappa secondo il feng shui. La seconda parte è dedicata a tramutare in azione ciò che hai disegnato. Qui troverai ben 7 schemi diversi da usare per il tuo piano di azione. Questo ti permetterà di tracciare un vero e proprio sentiero di passi verso i tuoi obiettivi. Nella terza parte invece scoprirai il magico principio 80/20 e un esercizio che ti aiuterà ad ottimizzare il tuo tempo e il tuo impegno. Buon lavoro! 2

3 La Mappa del Feng Shui Avete i vostri colori Avete i vosrti pennelli Dipingete il paradiso ed entrateci Nikos Kazantzakis Il Feng shui è un arte geomantica dell antica Cina. Feng shui letteralmente significa vento e acqua, e fa riferimento ai due elementi che plasmano la terra. Il Bagua ( Ba significa otto, gua significa trigrammi o aree) è un quadrato composto da otto aree più un centro. Nell antica Cina si credeva che il Bagua fosse dotato di poteri mistici e potesse proteggere contro gli spiriti maligni. Tutt ora per qualcuno ha ancora questa funzione, tanto che mi è capitato di vederlo appeso all'ingresso di alcune case a Hong Kong e nelle vecchie zone cinesi di Phuket, di Kuala Lumpur e di Singapore. Questo antico quadrato cinese ha origine da una leggenda: pare che quattromila anni fa una tartaruga sia emersa da un fiume con la corazza ricoperta di segni particolari, che i cinesi interpretarono come i numeri da 1 a 9. Siccome all epoca molti degli insegnamenti venivano trasmessi oralmente, non esiste una unica dottrina sul feng shui, ma le numerose scuole hanno sviluppato nel tempo una serie complessa di regole che spesso presentano delle diversità. Per questo è possibile che troviate altri Bagua che contengono dettagli leggermente diversi da quello che vi presentiamo qui. Lo schema colorato nella pagina seguente è una illustrazione semplificata di un Bagua. In poche parole ( questo non vuole essere nè un trattato di geomanzia nè un corso di Feng Shui!) il Bagua viene usato nel Feng shui per trovare la relazione tra le varie parti di un edificio e le varie aree della nostra vita. Ogni trigramma ( o area formata da un piccolo quadrato) infatti è correlato ad un elemento e nel Feng Shui si pensa che gli elementi influiscano sulla nostra vita sia esternamente, attraverso clima e 3

4 ambiente, sia internamente, attraverso i processi chimici che avvengono nel corpo. Compilare la mappa della tua visione seguendo i principi e i colori del Feng shui è molto semplice. Come vedrai nel disegno qui di seguito ogni zona del Bagua corrisponde ad una delle principali aree della vita: ricchezza e prosperità, salute e famiglia, creatività e bambini, carriera, viaggi e così via. Prendi un foglio bianco e con i pennarelli colorati, dividilo in 9 quadrati ( un centro + 8 quadratini attorno) poi disegna la tua mappa posizionando i tuoi obiettivi a secondo delle aree e per ogni quadrato utilizza i colori indicati. Al centro puoi scrivere il tuo nome in giallo ( o con i toni della terra) o mettere una tua foto e disegnarne i bordi con un pennarello giallo o con i toni della terra. Ti ricordo che mentre fai questo lavoro, è importante stimolare sia l emisfero sinistro del cervello attraverso parole e frasi compiute sia quello destro con simboli, disegni e colori. Utilizza quindi insieme parole, colori, simboli, immagini; l importante è che parlino dello scopo della tua vita, dei tuoi sogni e che evochino i tuoi obiettivi. Non preoccuparti se non sai disegnare. Fallo come ti viene, va benissimo. Lo scopo non è fare un bel disegno ma realizzare una mappa che contenga i tuoi obiettivi. Una volta che l hai fatta tienila con te o mettila in un posto dove tu la possa vedere spesso e costruisci dei ponti sul futuro seguendo le indicazioni di Tutta un altra vita 4

5 Bagua Ricchezza & Prosperità qualità:gratitudine elemento: Legno colori:viola,rosso Fama& Reputazione qualità: Integrità elemento: Fuoco colori:rosso,aranci Amore& Matrimonio qualità:ricettività elemento: Terra colori:rosso,rosa Salute& Famiglia qualità: Forza elemento: Legno colori: Blu,Verde Spiritualità& Benessere qualità: Centro elemento: Terra colori: Giallo,Terra Creatività& Bambini qualità: Gioia elemento: Metallo colori:bianco,pastell Conoscenza di sè&saggezza qualità: Presenza elemento: Terra colori: Blu,Verde Carriera& Lavoro qualità:profondità elemento: Acqua colori: Nero, Blu Persone utili&viaggi qualità:sincronicità elemento: Metallo colori: Nero,Grigio 5

6 Il tuo Piano di Azione Non puoi imparare a nuotare restando seduto al bordo della piscina. Devi entrare in acqua" Amma Come sappiamo, è basilare che i nostri sogni siano seguiti dall azione. Solo in questo modo infatti potranno arricchire la nostra quotidianità, le nostre relazioni, le nostre finanze, la nostra salute. Per questo, affinché la nostra visione si realizzi, abbiamo bisogno di pianificazione, preparazione e azione. Ciò che facciamo e come lo facciamo è altrettanto importante del sogno. Qualunque siano i nostri obiettivi è molto più facile fare progressi se dividiamo la nostra meta in piccoli passi e identifichiamo chiaramente le singole azioni da compiere. Un piano di azione è una lista di tutto ciò che abbiamo bisogno di fare per raggiungere la nostra meta ma si differenzia da una semplice lista di cose da fare perchè ogni azione scritta è focalizzata verso un unico obiettivo. In questo senso è come tracciare un sentiero vero la meta. In questo e-book ti offriamo sei piani di azione differenti tra loro, così puoi scegliere quale va meglio per te o usarli tutti per obiettivi diversi. Il primo è un piano di azione più tradizionale ed pensato per lavorare su un singolo obiettivo. Puoi però facilmente fotocopiarlo e usarlo per più obiettivi. La sezione qui dedicata ala revisione delle azioni ti permette di riconoscere le parti da migliorare e aggiungere man mano ciò che serve ( es. una telefonata in più che all inizio non prevedevi, un ora in più di studio o di esercizio alla settimana ecc..). Il secondo è abbastanza simile al primo ma stimola anche una riflessione sulle nuove strategie per il miglioramento: se abbiamo già provato a fare qualcosa ma non ci è riuscito, è ora di ideare strategie diverse! ( magari creare nuove risorse, nuovi stati d animo, chiedere a nuove persone, fare le cose in maniera nuova ecc). In più include una parte sulla procedura di evidenza ( vedi Tutta un altra vita, i 7 passi). 6

7 Anche da questo template puoi prendere spunto per creare un tuo piano d azione personalizzato. Il terzo, quarto, quinto e sesto sono tutti template* che ti permettono di utilizzare la tecnica delle mappe mentali. Sono diversi tra loro, il numero 3 e 4 sono pensati per un obiettivo centrale, il numero 5 è un piano di azione mensile, mentre il 6 è settimanale. Ovviamente sono colorati e totalmente personalizzabili sia nei rami e sottorami che nei disegni. Quelli che vedi infatti sono solo esempi- guida che vogliono essere uno stimolo affinchè tu possa creare i tuoi piani di azione usando le mappe mentali. Avere un buon piano di azione fa sì che ogni giorno sappiamo cosa fare. Anche solo il fatto di compilarlo ci aiuta anche a farci venire alla mente altre azioni o risorse. In più abbiamo la possibilità di monitorare in qualunque momento i nostri progressi. Tieni il tuo piano di azione con te, consultalo, aggiornalo e seguilo il più possibile. Qual è il tuo prossimo passo? Usa il tuo piano di azione per programmare i passi che ti porteranno a raggiungere i tuoi obiettivi. Poi non ti resta che passare all azione! *contenuti in Nova Mind, il programma per le mappe mentali 7

8 Piano di Azione n1 Obiettivo: Azioni richieste: Chi le fa? Entro quando? Check Revisione delle Azioni: Entro quando? Check Azioni che farò oggi: Risorse Check

9 Piano di Azione n2 Obiettivo: Nuove strategie per il miglioramento: Azioni Chi le fa? Risorse Entro quando? Check Procedura di evidenza: come so che le azioni hanno avuto successo? Risultati Prossimi passi Data/ entro quando? Check Risultati Prossimi passi Data/ entro quando? Check Risultati Prossimi passi Data/ entro quando? Check 9

10 Piano di Azione n3 1 1 Subtask 1 Goal D Goal A 2 2 Subtask 2 Subtask The BIG Project Goal C Goal B s for B More tasks 10

11 Piano di Azione n4 #6 Career planning & managing change Goal 5 #1 Solve problems Goal 1 1 Prompt Thinking tool 3 #5 Organize 5 the kids Goal 4 Mind mapping for personal effectiveness March s #2 Set goals Goal 2 4 Due Friday 2 Est: 5 hours #4 check lists Goal 3 #3 Personal mission statement Set a course Track progress 11

12 Piano di Azione n5 1 Goal 5 Goal 1 3 ask 5 Goal 4 March s Goal 2 4 Due Friday 2 Est: 5 hours Goal 3 12

13 Piano di Azione n6 Resonsible Saturday Sunday Before School/Work Before School/Work After School/Work Friday Monday After School/Work Evening Evening Before School/Work Family s Before School/Work Thursday After School/Work Tuesday After School/Work Evening Before School/Work Evening After School/Work Wednesday Evening 13

14 Il principio 80/20 come ottenere di più lavorando meno!* Il successo non è nè magico nè misterioso. Il successo è la conseguenza naturale del continuare ad applicare le regole di base Jim Rohn Come mai il tempo che investiamo freneticamente nelle nostre attività non è direttamente proporzionale agli effetti che otteniamo in termini di risultato? Ovvero come mai il 50% degli sforzi non ci da necessariamente il 50% dei risultati? Nel 1987 l economista italiano Vilfredo Pareto studiava la distribuzione della ricchezza e del reddito nell Inghilterra del XIX secolo. Lo studioso scoprì che la maggior parte della ricchezza e del reddito erano distribuiti tra la minoranza della popolazione ed esisteva una precisa relazione matematica tra la percentuale di popolazione analizzata e la percentuale di ricchezza detenuta e tale relazione matematica rimaneva identica anche applicata ad epoche differenti e paesi diversi. Da allora questa scoperta, poi supportata da altre ricerche, ha avuto svariate applicazioni in campo economico, industriale e sociale. Dai complessi calcoli di Pareto si desume in definitiva che il 20% della popolazione deteneva e detiene l 80% della ricchezza. Ne discende giocoforza che il restante 20% di ricchezza risulta distribuito tra l 80% della popolazione. Il punto veramente interessante e denso di risvolti concreti è che tale percentuale è verificabile anche in numerosissimi campi diversi. Così durante svariate ricerche è risultato che: il 20% dei prodotti di un azienda genera normalmente l 80% del fatturato della stessa; il 20% dei criminali produce l 80% del valore economico di tutto il crimine; il 20% dei guidatori causa l 80% degli incidenti; 14

15 il 20% delle possibili cause genera l 80% dei falsi allarmi negli impianti dall allarme. Possiamo facilmente verificare noi stessi l applicazione di questa legge nella nostra quotidianità. Ad esempio non è vero forse che: l 80% delle volte utilizziamo il 20% degli indumenti nei nostri armadi? l 80% delle serate che usciamo vediamo sempre il solito 20% dei nostri amici? il 20% dei nostri clienti genera l 80% del nostro fatturato ( o il 20% del nostro lavoro genera l 80 % del nostro fatturato)? l 80% della promozione che facciamo genera il 20% di nuovi clienti? l 80% dei numeri telefonici nelle nostre agende li chiamiamo solo il 20% delle volte che facciamo una telefonata? e cosi via... E facile dedurre che il principio 80/20 misura l esistenza di uno squilibrio universale e comporta che di norma: l 80% degli output deriva dal 20% degli input, l 80% delle conseguneze dal 20% delle cause e l 80% dei risultati dal 20% degli sforzi. Su questa legge si basano le strategie di grandi aziende quali Lotus, Apple, Microsoft e sistemi come Linux che applicano il principio con ancora più determinazione ottenendo grossi riscontri. Questa scoperta ci spinge a sviluppare a pieno le nostre capacità e potenzialità; spesso continuiamo a dirci non ho tempo per me stesso, non ho tempo per imparare cose nuove, quando invece proprio dedicando del tempo a noi,uscendo dalla morsa dello stress, fermandoci un momento a riflettere, possiamo sfruttare questo principio ed utilizzare al meglio il nostro tempo. Si sarebbe portati a pensare, in modo lineare, che per esempio il 50% del tempo investito mi dia il 50% di risultato e quindi che più mi impegno in termini di tempo più risultati ottengo. In realtà le più accreditate e recenti teorie psicologiche sono concordi nel ritenere che il successo dipenda direttamente dalla strategia e dall organizzazione che non dalla quantità di tempo impiegata. La docente di psicologia Rossana De Beni e e la ricercatrice Angelica Moè riportano che: A volte il troppo tempo speso in un compito può essere addirittura indice di poca motivazione, che conduce ad affrontare 15

16 la situazione con scarsa organizzazione e strategicità e con la conseguenza di allungare i tempi. Da questi esempi è facile desumere che l antico suggerimento di molti genitori del tipo Devi studiare più tempo! Devi impegnarti di più! non necessariamente porta i risultati migliori, infatti, come si evince da quanto sopra, è il 20% del tempo che dedichiamo ad ogni attività, in modo organizzato e strategico, che produce l 80% del risultato! Come riconoscere quel 20% che provoca l 80% dei nostri risultati? Se vuoi, puoi fare questo esercizio. Esercizio 1)Dedicatevi 5 minuti di tempo, accertatevi di non essere disturbati da nessuno, mettete, se volete, una musica rilassante in sottofondo, prendete due fogli di carta e due penne una blu e una rossa. 2)Decidete che area della vostra vita volete esplorare ( ad esempio lo studio, oppure il lavoro, oppure l attività fisica o la dieta o potete farlo semplicemente per riordinare il vostro guardaroba) 3)Nel primo foglio scrivete con la biro blu una sotto l altra una lista completa di tutte le attività che fate in quell area della vostra vita ( se l area che avete scelto è il vostro lavoro ad esempio accertatevi di includere anche le azioni pubblicitarie, promozionali ecc ecc) utilizzando una riga per attività. 4)Nel secondo foglio, sempre uno sotto l altro con la biro blu, scrivete i risultati che avete da queste attività ( ad esempio se si tratta del vostro lavoro potete scrivere fatturato, clientela, lavoro di squadra, varietà dei servizi,confort, innovazioni ecc). 5)Con la biro rossa analizzate ora la relazione tra i due fogli scrivendo a fianco di ogni risultato quale attività lo ha prodotto e in che misura 6)Se avete ancora tempo potete fare lo stesso nella lista delle attività per verificare che l analisi combaci. Che risultati vi porta ogni attività e in che percentuale? 16

17 7)Sottolineate quelle con il migliore punteggio, avete scoperto la nicchia del 20%. 8)Cosa potreste fare per incrementare il rapporto sforzo- risultato per quanto riguarda le altre attività? Scrivete una lista di idee. *scritto da Lucia Giovannini e Nicola Riva A volte sono le piccole decisioni che possono cambiare la nostra vita per sempre. Keri Russell Ricordati di farci sapere i tuoi progressi! Sia che tu abbia appena iniziato a leggere Tutta un altra vita o abbia partecipato ad uno dei nostri corsi, condividi la tua esperienza con gli altri lettori. I commenti più interessanti saranno publicati sul sito 17

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico la

Dettagli

Mentore. Presentazione

Mentore. Presentazione Mentore Presentazione Chi è Mentore? Il Mio nome è Pasquale, ho 41 anni dai primi mesi del 2014 ho scoperto, che ESISTE UN MONDO DIVERSO da quello che oltre il 95% delle persone conosce. Mi sono messo

Dettagli

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande

Modulo 1. La Mia Storia/ Le Mie Domande Modulo 1 La Mia Storia/ Le Mie Domande FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di stimolare gli studenti a ricostruire la propria storia formativa, individuandone gli aspetti più salienti e a riflettere

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Crea la Mappa per la tua autorealizzazione. di Anthony Robbins

Crea la Mappa per la tua autorealizzazione. di Anthony Robbins di Anthony Robbins Ti sei mai accorto che nella vita esistono cose che, non appena diventano rilevanti per noi, iniziano ad apparirci sempre più spesso? Pensa, ad esempio, all ultima volta che hai desiderato

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

Strade del coraggio AGESCI Percorsi di ricerca partecipata Istruzioni e consigli per la conduzione di un laboratorio di racconto e confronto.

Strade del coraggio AGESCI Percorsi di ricerca partecipata Istruzioni e consigli per la conduzione di un laboratorio di racconto e confronto. Strade del coraggio AGESCI Percorsi di ricerca partecipata Istruzioni e consigli per la conduzione di un laboratorio di racconto e confronto. 0/Premessa Questo documento contiene una serie di indicazioni

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI COME PIANIFICARE Andrea Giuliodori autore di EfficaceMente.com I TUOI ESAMI UNIVERSITARI INDICE INTRODUZIONE 1 2 3 4 DECIDI A PRIORI QUANTO STUDIARE TROVA IL TUO RITMO IDEALE CREA IL TUO CALENDARIO DI

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch

Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch Guida rapida a Fotografie e storie di FamilySearch Puoi aggiungere fotografie e storie di famiglia ai profili dei tuoi antenati nella sezione Albero familiare. Con la funzione Aggiungi foto e storie è

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

L anno prossimo http://yearcompass.com/it http://yearcompass.com/shop

L anno prossimo http://yearcompass.com/it http://yearcompass.com/shop Credo che tutto sia possibile l anno prossimo. Data: l anno che hai firma di fronte Opera dello Staff di YearCompass e dei volontari dell Invisible University International. Békéssy László, Freisinger

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Come scrivere una relazione di laboratorio completa sintetica

Come scrivere una relazione di laboratorio completa sintetica Come scrivere una relazione di laboratorio Premesso che durante l esperienza di laboratorio è necessario annotare tutto ciò che è utile per poter redigere la relazione, questa deve contenere: gli strumenti

Dettagli

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente

LE PAROLE CHE PESANO. Hotel Remilia 20/05/2014. Ciclo Magramente LE PAROLE CHE PESANO Hotel Remilia 20/05/2014 Ciclo Magramente Pag. 01 IL LINGUAGGIO CHE PESA Hai mai pensato che il linguaggio che usi possa influenzare la tua autostima e il tuo peso? Rifletti un secondo:

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE 2 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri 26/3/2015 Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri È un dato di fatto: rispettare il prossimo e fare azioni positive nei confronti degli

Dettagli

Microsoft Excel: corso Fondamentale

Microsoft Excel: corso Fondamentale Microsoft Excel: corso Fondamentale Scopri come padroneggiare al 100% il software di produttività personale per eccellenza usando macro, shortcut, e tutte le funzioni e gli automatismi di un vero professionista

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE

ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE GUIDA ALL UTILIZZO ELEMENTI ESSENZIALI NELLA PRESENTAZIONE A. SVEGLIARE le NECESSITÀ B. RICONOSCERE il SUO PERCHÈ C. SODDISFARE il SUO PERCHÉ con il PROGETTO FM GROUP 1 ASCOLTARE: (INTERVISTA) SITUAZIONE

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N. 3 LA SCUOLA CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno, sono

Dettagli

Concorso educativo per la Scuola Primaria

Concorso educativo per la Scuola Primaria Concorso educativo per la Scuola Primaria anno scolastico 2015-2016 GUIDA E MATERIALI DI LAVORO PER L INSEGNANTE Progetto didattico e testi: Maria Corno Progetto grafico e realizzazione editoriale: Noesis

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

Più Autostima in 15 giorni

Più Autostima in 15 giorni L ALTRO MODO di DIMAGRIRE Come usare il cervello per stare bene con se stessi e dimagrire con gusto E-book Più Autostima in 15 giorni Con audio MP3 Ciao, ti do il mio personale benvenuto o benvenuta alla

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

Guida di apprendimento degli studenti. Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1

Guida di apprendimento degli studenti. Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1 M I O PA S S AT O M I O P R E S E N T E W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U Guida di apprendimento degli studenti Social Networking W W W. M Y P A S T M Y P R E S E N T - I T. E U 1 2 M I O

Dettagli

MONSTER UNIVERSITY TOUR

MONSTER UNIVERSITY TOUR MONSTER UNIVERSITY TOUR UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE 7 OTTOBRE 2014 PIETRO MANENTI PRODUCT MANAGER - MONSTER ITALIA Di cosa parleremo La ricerca di lavoro on line: strategie e consigli L ottimizzazione

Dettagli

A pagina 20 trovi le indicazioni per scaricare i file MP3 correlati a questo Manoscritto. Durata complessiva dei racconti circa due ore

A pagina 20 trovi le indicazioni per scaricare i file MP3 correlati a questo Manoscritto. Durata complessiva dei racconti circa due ore A pagina 20 trovi le indicazioni per scaricare i file MP3 correlati a questo Manoscritto Durata complessiva dei racconti circa due ore Il Rosa è per Tutti Di che colore vedi la tua vita Grigia Nera o Rosa

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Condividere i documenti

Condividere i documenti Appendice Condividere i documenti Quando si lavora in gruppo su uno stesso documento, spesso succede che ciascun redattore stampi una copia del testo per segnare su di essa, a mano, le proprie annotazioni

Dettagli

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 PER INIZIARE 2 GIOCA ORA 6 MODALITÀ DI GIOCO 7 ALLENAMENTO 12 GIOCA ONLINE 14 ZONA DI CREAZIONE 17 IL MIO TENNIS 19 PER INIZIARE 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis

Dettagli

LE SFIDE SULLE SPALLE!

LE SFIDE SULLE SPALLE! LE SFIDE Questo quarto incontro vuole aiutare a riflettere sulle sfide che l animatore si trova a vivere, sia in rapporto all educazione dei ragazzi, sia in riferimento alla propria crescita. Le attività

Dettagli

Modulo 3. Stili a confronto

Modulo 3. Stili a confronto Modulo 3 Stili a confronto FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di incrementare nei ragazzi la conoscenza di sé attraverso l auto-consapevolezza dei propri stili di apprendimento e di lavoro, e di

Dettagli

MEMORIA EPISODICA (Estratti da recenti Newsletter RDI TM )

MEMORIA EPISODICA (Estratti da recenti Newsletter RDI TM ) MEMORIA EPISODICA (Estratti da recenti Newsletter RDI TM ) Ci sono almeno 18 studi che dimostrano che le persone con disturbi dello spettro autistico (ASD) presentano uno specifico deficit di memoria nella

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

Presentazione. Obiettivi dell area «Modelli mentali»

Presentazione. Obiettivi dell area «Modelli mentali» Presentazione In queste schede scoprirai alcuni meccanismi che si mettono in funzione quando cerchi di comprendere un testo. Un lettore esperto infatti è in grado di estrarre dal testo le informazioni

Dettagli

Obiettivo Principale: imparare a definire e chiamare funzioni

Obiettivo Principale: imparare a definire e chiamare funzioni 12 LEZIONE: Composizione di canzoni Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: 5 Minuti (con introduzione delle canzoni in più giorni, se possibile). Obiettivo Principale: imparare a definire

Dettagli

Giornata alla scoperta della storia familiare

Giornata alla scoperta della storia familiare RootsTech Giornata alla scoperta della storia familiare Guida alla programmazione Livello 2 Pubblicato dalla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni Salt Lake City, Utah (USA) 2014 by Intellectual

Dettagli

MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALe Di EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 Per iniziare 2 GIOCA ORA 5 Modalità di gioco 6 Allenamento 11 Xbox LIVE 13 Zona di creazione 16 Il mio Tennis 18 Per iniziare 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis 2

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte INFORMATICA PER LA SCUOLA PRIMARIA di Manlio Monetta Mi presento : io sono PC Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte Il primo approccio degli alunni con il

Dettagli

VALUTAZIONE RIFERIMENTI TEORICI: M. COMOGLIO C.A. TOMLINSON

VALUTAZIONE RIFERIMENTI TEORICI: M. COMOGLIO C.A. TOMLINSON LA VALUTAZIONE RIFERIMENTI TEORICI: M. COMOGLIO C.A. TOMLINSON Attivazione struttura cooperativa ALZATI E CONDIVIDI QUALI SONO I PROBLEMI CHE INCONTRO NELLA VALUTAZIONE? CRITICA ALLA VALUTAZIONE TRADIZIONALE

Dettagli

LA VITA E CAMBIAMENTO

LA VITA E CAMBIAMENTO Free Session Included! LA VITA E CAMBIAMENTO Giuliano Mandotti COACHING - INFORMATICA - FORMAZIONE Chi vuole fare sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa Proverbio africano Life COACHING

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

SCHEDA TUTORIALE TEMA: PRENDERE APPUNTI IN CLASSE

SCHEDA TUTORIALE TEMA: PRENDERE APPUNTI IN CLASSE SCHEDA TUTORIALE TEMA: PRENDERE APPUNTI IN CLASSE GIUSTIFICAZIONE: Una maniera pratica ed efficace di mantenere l'attenzione in classe mentre il professore spiega è il prendere appunti. Prendere appunti

Dettagli

Seminario sulle storie orali

Seminario sulle storie orali Seminario sulle storie orali Questa lezione e le risorse di apprendimento ad essa associate possono essere usate per la preparazione di un seminario di tre o quattro ore su come preparare, registrare,

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario

Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Le 5 regole per capire DAVVERO come guadagnare da un investimento finanziario Scopri come i grandi investitori hanno posto le basi per il loro successo. Tutto quello che devi assolutamente conoscere prima

Dettagli

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni?

Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Sei padrone della tua vita? Hai realizzato i tuoi sogni? Qualunque sia la tua risposta, Voglio una vita straordinaria è la strada giusta per trovare nuove energie e urlare: Voglio essere io il regista

Dettagli

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org Una guida per i genitori su 2015 ConnectSafely.org Le 5 PRINCIPALI domande che i genitori hanno su Instagram 1. Perché i ragazzi adorano Instagram? Perché adorano i contenuti multimediali e amano condividerli

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Dopo la sessione presenziale

Dopo la sessione presenziale Dopo la sessione presenziale Consigli per riunirti con il tuo capo La settimana successiva alla sessione presenziale, avrai come obiettivo quello di riunirti con il tuo capo per esporgli le riflessioni

Dettagli

Rendite da 32.400 al mese!

Rendite da 32.400 al mese! Giacomo Bruno Rendite da 32.400 al mese! NOTA: puoi ripubblicare gratis questo ebook sul tuo sito o blog, a patto di non modificare il testo, nè l'autore. Mandalo gratis ai tuoi amici. Puoi modificare

Dettagli

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE

COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE 11 November 2014 COME AGGIORNARE IL PROPRIO SISTEMA DI CREDENZE Articolo a cura di Nicola Doro - Responsabile Commerciale Ad Hoc Ti sei mai chiesto perché alcune persone falliscono in tutto quello che

Dettagli

31 GIORNI PER IMPARARE AD AMARTI

31 GIORNI PER IMPARARE AD AMARTI 31 GIORNI PER IMPARARE AD AMARTI Ciao e benvenuto, sono sicura che troverai questo piccolo ebook molto speciale e sai perché? Perché è dedicato alla persona più importante su questo pianeta.. quella persona

Dettagli

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate Rispondi al questionario per scoprire quanto sei incisivo nella PERSUASIONE! Per te 10 domande selezionate dal Prof. Robert Cialdini, cattedra di Psicologia e Marketing presso l Università dell Arizona,

Dettagli

TERZO MODULO ALFABETO IN GIOCO

TERZO MODULO ALFABETO IN GIOCO TERZO MODULO ALFABETO IN GIOCO In questo modulo vengono presentate con le lettere dell alfabeto attività di successione e combinazione che solitamente sono proposte con i numeri; in questo modo gli alunni

Dettagli

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra

Corsi di Informatica per Anziane e Anziani. Excel V1.0, 09/11/2012. Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra Sindacato Pensionati Corsi di Informatica per Anziane e Anziani Excel V1.0, 09/11/2012 Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra EXCEL Premessa Due parole su EXCEL Applicazioni di EXCEL Imparare

Dettagli

Chi lo dice che non sono portato per la matematica? Il coaching nelle lezioni individuali di matematica

Chi lo dice che non sono portato per la matematica? Il coaching nelle lezioni individuali di matematica Chi lo dice che non sono portato per la matematica? Il coaching nelle lezioni individuali di matematica Tesi di Daniele Gianolini 1. Introduzione La decennale esperienza nell insegnamento individuale della

Dettagli

GIACOMO BRUNO. LETTURA VELOCE 3x

GIACOMO BRUNO. LETTURA VELOCE 3x GIACOMO BRUNO LETTURA VELOCE 3x Tecniche di lettura rapida e apprendimento per triplicare la tua velocità senza sforzo 2 Titolo LETTURA VELOCE 3x Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Sito internet

Dettagli

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda.

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda. www.gentletude.com Impara la Gentilezza 5 FARE COMPLIMENTI AGLI ALTRI Guida Rapida Obiettivi: i bambini saranno in grado di: di identificare i talenti e i punti di forza propri e degli altri, e scoprire

Dettagli

Studio di Psicologia Centro Studi D.S.A.

Studio di Psicologia Centro Studi D.S.A. SCUOLA STATALE SECONDARIA DI PRIMO GRADO LUIGI PIEROBON CITTADELLA CENTRO TERRITORIALE PER L ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE DEGLI ADULTI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 Lettura veloce: imparare a leggere e studiare

Dettagli

Benvenuto!! Qui trovi tutte le informazioni che riguardano questa attività.

Benvenuto!! Qui trovi tutte le informazioni che riguardano questa attività. Benvenuto!! Qui trovi tutte le informazioni che riguardano questa attività. Whitepins + è una nuova e innovativa agenzia di marketing online, specializzati nella generazione di traffico sostenibile e di

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA

Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA 2 Circolo didattico Formia IMPARO A SCRIVERE CON LA MAESTRA PATTY FROG ELABORARE UN TESTO PARTE QUINTA Il TESTO ARGOMENTATIVO PERCORSO PER LA STESURA Lo so qual'è Il tuo problema...... Come si elabora

Dettagli

Legge dell Attrazione e Fisica Quantistica dalla teoria alla pratica!

Legge dell Attrazione e Fisica Quantistica dalla teoria alla pratica! Legge dell Attrazione e Fisica Quantistica dalla teoria alla pratica! CHI SONO - Imprenditore Web - Trainer di Web Marketing ed Internet Business - Trainer di PNL, Miglioramento e Crescita personale LA

Dettagli

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE di Daniela Morandi Prefazione di Barry Sears. Con la partecipazione di Claudio Belotti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-409-3 Prefazione del dottor Barry

Dettagli

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.!

Questa guida ti spiega come usare l applicazione freetime fin dalla prima volta.! freetime more business Manuale d uso versione 1.0 Requisiti essenziali per procedere all uso di freetime sono: essere in possesso di una licenza valida (anche Trial) aver scaricato l applicazione sul vostro

Dettagli

La guida definitiva della consulenza con Onoria.it

La guida definitiva della consulenza con Onoria.it Ciao, Siamo molto contento che tu sia qua. Il mio nome è Federico Spadaro. Benvenuti alla nostra pagina di consulenza e servizi informatici. Onoria fa consulenza sulla sicurezza informatica e servizi,

Dettagli

Modulo 2. A Caccia di Risorse

Modulo 2. A Caccia di Risorse Modulo 2 A Caccia di Risorse FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di sviluppare negli studenti la capacità di analizzare le situazioni critiche della vita quotidiana al fine di renderli consapevoli

Dettagli

My name is... (Nome) I study at... (Nome della scuola) I m in class... (Classe) I am starting this English Language Biography on...

My name is... (Nome) I study at... (Nome della scuola) I m in class... (Classe) I am starting this English Language Biography on... La tua English Language Biography è il documento dove puoi dare prova di ciò che sei in grado di fare in inglese, tenere traccia dei tuoi progressi, mostrare ad altri ciò che hai imparato e riflettere

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Tra il dire e il fare PNL e Coaching 2 Titolo Tra il dire e il fare Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

"Trasforma Immediatamente i tuoi semplici documenti in Pagine Web generatrici di guadagno con Google Adsense!"

Trasforma Immediatamente i tuoi semplici documenti in Pagine Web generatrici di guadagno con Google Adsense! "Trasforma Immediatamente i tuoi semplici documenti in Pagine Web generatrici di guadagno con Google Adsense!" Questo Semplice Software ti permette di Costruire Centinaia Di Pagine Web Gratuitamente! Caro

Dettagli

IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista

IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista IL SEGRETO PER FARE I SOLDI Scritto da Sharon di Giovanbattista Premessa Per lungo tempo ho cercato delle risposte, le ho cercate in tutte le persone che mi erano e mi sono vicine, ho guardato fissa nei

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Progetto SEM www.progettosem.com

Progetto SEM www.progettosem.com Un Business Inusuale con un Potenziale Guadagno a SEI CIFRE con sole 10 Vendite! Introduzione a Progetto S.E.M. Ciao e grazie per aver scaricato questo ebook Quando iniziai a dedicarmi a tempo pieno nel

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet!

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! Analisi delle problematiche più comuni di un investimento sul web con evidenziazione dei principali fattori di fallimento

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9 Questo documento è stato convertito dalla pagina di K3b su KDE UserBase, aggiornata al 20 gennaio 2011. Aggiornamento alla versione 2.0 da parte del Documentation Team di KDE Traduzione dell interfaccia

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

BENVENUTO AL CORSO ONLINE. POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO

BENVENUTO AL CORSO ONLINE. POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO BENVENUTO AL CORSO ONLINE POSitivitiES Psicologia Positiva nelle Scuole Europee GUIDA DEL CORSO ACCESSO AL CORSO Sei già registrato/a come studente su Psicologia Positiva in Educazione Corso Online Hai

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria. (Indipendenza finanziaria)

Dettagli

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Nel mio ultimo anno di studi per diventare coach ho appreso l'importanza delle domande che ci facciamo. Se non ci prendiamo

Dettagli

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo

Dettagli

l intervento, la ricerca che si sta progettando)

l intervento, la ricerca che si sta progettando) Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il motivo è quello di lasciare a tutti un pensiero sull essere felici. Definizione chiara e coerente degli obiettivi

Dettagli