ANNUALITA' 2013 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali P.IVA. 4^ fascia (oltre 35.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANNUALITA' 2013 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO 2013. MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali P.IVA. 4^ fascia (oltre 35."

Transcript

1 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO 2013 MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali Mis.1 - Contributi per realizzazione di investimenti aziendali N. COOPERATIVA SOCIALE SEDE P.IVA INTERVENTO PREVENTIVO di spesa 1^ fascia (fino ): 35% 2^ fascia (da a ): 19% 3^fascia (da a ): 12% 4^ fascia (oltre ) 8% NOTE 1 ACLI Onlus CORDENONS Impianto di aspirazione,macchina lavapavimenti, attrezzature informatiche (switch, NAS per back up dei dati, 20 PC, 10 gruppi di continuità, 10 monitor LCD) , , , ,00 950, ,00 2 ALBERAZZURRO Onlus BRUGNERA PC portatile, proiettore macchina fotografica, aspirapolveri 3.632, , ,00 3 ALTEA Onlus PORDENONE trattore tagliaerba professionale , , ,00 480, ,00 4 ARCA Onlus PASIANO DI PN Attrezzature per avviare nuove attività di allevamento, produzione ortofrutticola ed attività di trasformazione: serra con generatore di aria calda, trattore, assolcatore, aratrino, fresa, rimorchio, motosega, decespugliatore, motocoltivatore; lavatrice, aspirapolvere, 2 biciclette elettriche, auto elettrica (con infrastruttura per ricarica) , , , , , ,00 5 ASCARETTO Onlus PORDENONE Attrezzature per punti verdi estivi e per l'avvio di un nuovo servizio rivolto a persone non autosufficienti a domicilio e in struttura: impianto audio, fotocamere digitali e card, lettori CD, refrigeratore per impianto di condizionamento, n.5 telo bagnoletto , , ,00

2 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO 2013 MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali Mis.1 - Contributi per realizzazione di investimenti aziendali N. COOPERATIVA SOCIALE SEDE P.IVA INTERVENTO PREVENTIVO di spesa 1^ fascia (fino ): 35% 2^ fascia (da a ): 19% 3^fascia (da a ): 12% 4^ fascia (oltre ) 8% NOTE 6 BAOBAB Onlus PORDENONE Attrezzature ed arredi per dotare la struttura destinata all'accoglienza di ragazzi neo-maggiorenni in stato di bisogno (elettrodomestici, attrezzi, PC telefax, lampade, casalinghi,arredi vari, distuggidocumenti, montascale,..) , , ,00 7 DEA Onlus PORDENONE Attrezzature per dotare la sede (software di contabilità, laserfax, cordless, PC con monitor, software, stampante laser) ,00 572,95 573,00 8 FAI Onlus PORDENONE Rinnovo arredamento della comunità residenziale (scaffalature, armadi per laboratorio e per ufficio, tavoli, cassettiera, sedie, classificatore per ufficio, armadio guardaroba, essicatoio); lavori di rinnovo locali (porte, tinteggiatura, smontaggio e montaggio banco bar, smontaggio lavello); attrezzature informatiche (2 PC, fax/fotocpiatore/stampante/scanner); 1 automezzo Fiat Freemont , , , ,00 662, ,00 9 FENICE Onlus CLAUT Attrezzature per locale adibito a bar/ristorante/pizzeria (arredamento cucina, affettatrice, tritacarne, banco-bar, frighi, gazebo,tavoli, panche, sedie, ombrelloni, imp.idraulico, imp. audio, illuminazone, stufa in maiolica) , , , , , ,00 10 IL GIGLIO Onlus PORCIA N.3 PC e n.1 notebook 5.855, , ,00

3 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO 2013 MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali Mis.1 - Contributi per realizzazione di investimenti aziendali N. COOPERATIVA SOCIALE SEDE P.IVA INTERVENTO PREVENTIVO di spesa 1^ fascia (fino ): 35% 2^ fascia (da a ): 19% 3^fascia (da a ): 12% 4^ fascia (oltre ) 8% NOTE 11 IL GRANELLO Onlus S.VITO AL TAGL.TO Sistemazione e rifacimento area esterna (rimozione terreno, ampliamento zona pavimentata, fornitura e posa chiusini/canaline, impianto irrigazione, illuminaz. esterna, sistemaz. area verde) , ,00 195, ,00 12 IL PONTE Onlus PRATA DI PORDENONE modifiche al bagno (sostituzione vasca con doccia); adeguamento impianto elettrico alla normative in tema di sicurezza; pareti divisorie e tinteggiatura locali; depuratore; piccole attrezzature (pialla, trapano, ); PC; cella frigorifera; kit led a basso consumo; addolcitore delle acque , , , ,00 13 LABORATORIO SCUOLA Onlus PASIANO DI PN ristrutturazione tetto 6.475, , ,00 14 LA LUNA SUL RAUT Onlus FRISANCO Attrezzature varie per implementare l'attività di gommista da svolgere principalmente a favore di altre Cooperative della zona e dei soci/lavoratori delle stesse praticando condizioni vantaggiose (smontagomme automatico, equilibratrice videocomputerizzata, sollevatore a forbice, assetto ruote computerizzato, compressore silenziato) ,00 0,00 La domanda è esclusa in quanto l'attività oggetto di finanziamento non è prevista nello statuto 15 LA SIRENETTA AZZANO X Onlus Arredi interni ed esterni per il Nido d'infanzia (spogliatoi, fasciatoi,specchi, pannello divisorio, armadi, librerie, sedioline, sedie, tavoli, espositori libri, giochi, poltroncine morbide,copritermosifoni, altalena, giochi vari da esterno, gazebo) , , , ,00 922, ,00 16 MARAMEO Onlus CORDENONS Ristrutturazione porte interne (carteggiatura e verniciatura ad acqua) 680,00 238,00 238,00

4 COOPERAZIONE SOCIALE ANNO 2013 MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali Mis.1 - Contributi per realizzazione di investimenti aziendali N. COOPERATIVA SOCIALE SEDE P.IVA INTERVENTO PREVENTIVO di spesa 1^ fascia (fino ): 35% 2^ fascia (da a ): 19% 3^fascia (da a ): 12% 4^ fascia (oltre ) 8% NOTE 17 MELARANCIA Onlus PORDENONE Arredi per struttura di Porcia: tavoli, sedie, mobili, brandine 5.587, , , , ,00

5 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 Mis.2 - Contributi per consulenze innovazione, qualità prodotti, organizzazione aziendale, introd. bilancio sociale. Mis. 2 - Acquisizione di consulenze concernenti l'innovazione; promozione, qualità e certificazione prodotti; organizzazione aziendale; introduzione bilancio sociale e miglioramento ambientale N. COOPERATIVA SEDE P.IVA INTERVENTO 2012 PREVENTIVO fino a 5.000: 20% oltre 5.000: 10% NOTE 1 ACLI Onlus CORDENONS ) Sistema di determinazione del fabbisogno finanziario (esame situazione in essere, revisione/implementazione procedure e strumenti di lavoro e realizzazione strumenti di reporting); 2) Sistema di gestione dati a fini dell'elaborazione paghe (revisione procedura esistente) 7.300, ,00 230, ,00 2 BAOBAB Onlus PORDENONE Consulenza 1) informatica; 2) amm.va 3.000,00 600,00 600,00 Ideazione e realizzazione logo: non ammissibile in quanto non trattasi di consulenza LEONARDO Consorzio di 3 Cooperative Sociali PORDENONE Onlus 1) Organizzaz. Az.le (revisione della strutur az.le); 2) Innovazione (per acquisire strumenti atti ad inserirsi nella progettazione europea); 3) Qualità e certificazione dei servizi , , , ,00 4 IL COLORE DEL GRANO Onlus CASARSA DELLA DELIZIA ) Consulenza su possibili ulteriori servizi socio-educativi (per ampliare la gamma di prestazioni della cooperativa); 2) Consulenza su organizzaz. Az.le per valutare la selezione del personale e il controllo di gestione. Si vuole avviare un sistema di controllo per la gestione delle fasi di previsione e programmazione, per il confronto dei dati previsionali, per analisi degli scostamenti e revisione delle previsioni; 3) Consulenza sul miglioramento dei luoghi di lavoro (per rendere più agevole la gestione degli eventi imprevisti) 8.500, ,00 350, ,00 5 IL GRANELLO Onlus S.VITO TAGL.TO AL Consulenza per promozione commerciale 6.900, ,00 190, ,00

6 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 Mis.2 - Contributi per consulenze innovazione, qualità prodotti, organizzazione aziendale, introd. bilancio sociale. Mis. 2 - Acquisizione di consulenze concernenti l'innovazione; promozione, qualità e certificazione prodotti; organizzazione aziendale; introduzione bilancio sociale e miglioramento ambientale N. COOPERATIVA SEDE P.IVA INTERVENTO 2012 PREVENTIVO fino a 5.000: 20% oltre 5.000: 10% NOTE 6 IL PONTE Onlus PRATA DI Organizzazioni di incontri, realizzazioni di pubblicazioni, ,00 0,00 PORDENONE NON ammissibile in quanto non si tratta di consulenza ma di affidamento del servizio NON ammissibili: 7 LABORATORIO SCUOLA Onlus PASIANO DI PORDENONE Consulenza inerente l'innovazione e l'organizzazione az.le: 1) supervisione tecnica della riorganizzazione; 2) pianificazione di una strategia fundrasing oriented; 3) sviluppo di una strategia di marketing e di gestione del personale alla luce della riorganizzazione della coop.; 4) rifacimento sito web , ,00 135, ,00 1)ideazione illustrazioni sito internet, logo, locandine, volantini; 2) realizzazione grafica ed impaginazione volantini/locandine/material e promozionale 8 MELARANCIA Onlus PORDENONE Elaborati tecnici per l'applicazione del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. e del DPR 151/2011 in materia di prevenzione incendi (elaborazione documenti tecnici, es. pareri preventivi, presentazione SCIA,..) ,00 0,00 NON AMMISSIBILE: non è consulenza ma definizione di pratiche tecniche , ,00

7 Mis. 3 - Contributi a sostegno della costituzione e primo impianto di nuove cooperative sociali COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 MIS.3 - Contributi per interventi a sostegno della costituzione e primo impianto di nuove cooperative sociali % di copertura: 60% N. COOPERATIVA SEDE P. IVA INTERVENTO COSTO SOSTENUTO TIT.I NOTE 1 BAOBAB Onlus - PORDENONE PN spese notarili ed amm.ve; allacciamento alla rete idrica (voltura); studio di fattibilità tecnica 2.662, ,00 Coop.costituita con atto notarile il 13/11/ LA SIRENETTA Onlus AZZANO X Spese amm.ve, allacciamento a rete idrica 1.375,00 825,00 Costituita il 26/6/2012; divenuta Coop. Sociale il 18/2/2013.

8 Mis. 3 - Contributi a sostegno della costituzione e primo impianto di nuove cooperative sociali 3 DEA Onlus PORDENONE Spese notarili ed amm.ve 1.063,99 638,00 costituita con atto notarile il 09/10/ GLOBALMEDIA PORDENONE spese per locazione immobile ed allacciamento alla rete telefonica 2.727,52 0,00 ESCLUSA IN QUANTO NON ISCRITTA ALL'ALBO REG.LE DELLE COOPERATIVE (art.2 Regolamento prov.le) TOTALE 3.060,00

9 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 Mis. 4 MIS.4 Contributi per modificazione dello statuto per l'adeguamento alle previsioni di cui all'art.3, co.3 LR 20/2006 % MASSIMA DI COPERTURA: 60% N. COOPERATIVA SEDE P. IVA INTERVENTO % di copertura 50% COSTO SOSTENUTO TIT.I 1 DEA Onlus PORDENONE Adeguamento statuto sulla base delle indicazioni della Regione 715,99 358,00 TOTALE 358,00 Pagina 9

10 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 Mis. 6 - Contributi per l'occupazione di persone svantaggiate da concedere in osservanza del Reg.to (CE) n. 1998/2006 Mis.6 - Contributi per l'occupazione di persone svantaggiate (Reg.to CE n.1998/2006) % MASSIMA DI COPERTURA: 50% N. COOPERATIVA SEDE P. IVA INTERVENTO ANNO 2012 % di copertura:35% COSTO SOSTENUTO nell'anno precedente 1 ASTEROIDE B612 CASARSA DELIZIA DELLA costo n.3 svantaggiati (neoassunti) , ,00 2 COOOP. SOCIALE DI SOLIDARIETA' FAMILIARE PORCIA costo n.1 svantaggiato (neoassunto) 6.305, ,00 3 FENICE Onlus CLAUT FUTURA Onlus S. VITO AL TAGL.TO costo n.2 svantaggiati (1 già occupato; 1 neoassunto) costo n.10 svantaggiati (9 già occupati; n.1 neoassunto) , , , ,00 5 KARPOS Onlus PORDENONE costo di n.7 svantaggiati (già occupati) , ,00 6 NONCELLO Onlus ROVEREDO IN PIANO costo di n.23 svantaggiati (17 già occupati; 6 neoassunti) , ,00 TOTALE MIS , ,00

11 % MASSIMA DI COPERTURA: 35% N. COOPERATIVA SEDE P.IVA INTERVENTO ANNO 2012 Mis. 7 - Contributi per la copertura costi relativi al personale addetto all'assistenza e formazione di persone svantaggiate. COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 MIS. 7- Contributi per la copertura dei costi relativi al personale addetto all'assistenza e formazione di persone svantaggiate % di copertura: 18% COSTO SOSTENUTO 1 ASTEROIDE B612 CASARSA DELIZIA DELLA n.1 tutor parzialmente addetto ad assistenza / affiancamento di svantaggiati 5.648, ,00 2 FENICE Onlus CLAUT n.1 tutor parzialmente addetto ad assistenza / affiancamento di svantaggiati 4.942,50 890,00 3 FUTURA Onlus S. VITO AL TAGL.TO n.1 tutor interamente addetto ad assistenza / affiancamento di svantaggiati , ,00 4 IL SEME Onlus FIUME VENETO n2 tutor totalmente addetti ad assistenza / affiancamento di svantaggiati , ,00 5 SAN MAURO MANIAGO n. 2 tutor addette totalmente addetti ad assistenza / affiancamento di disabili , ,00 TOTALE MIS , ,00

12 MIS 9 - Contributi per costruzione, installazione, ampliamento di stabilimenti COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 MISURA 9 - Contributi per costruzione, installazione, ampliamento di stabilimenti. Regime di aiuto: Reg. (CE) n.800/2008 % MASSIMA DI COPERTURA: 80% % copertura:differenziate N. COOPERATIVA SEDE P.IVA INTERVENTO PREVENTIVO 1^ FASCIA 35% (PREV. FINO A ) 2^ FASCIA 19%(PREV. DA A ) 3^ FASCIA 12% (PREV. DA A ) 4^ FASCIA 0,08% (PREV. OLTRE 1 IL SEME Onlus FIUME VENETO Acquisto 8 generatori ad aria calda a pellet , , , , , ,00

13 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 MIS.11: Incentivi a favore dei Consorzi tra cooperative % max copertura: 50% % copertura: 20% N. ENTE SEDE C.F. PROGETTO SPESA AMMISSIBILE 1 LEONARDO Consorzio Cooperative Onlus di Sociali PORDENONE Potenziamento del sistema comunicativo; predisposizione comunicati stampa; stesura pubblicazioni , ,00 TOTALE 2.000,00

14 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 Mis.12 MIS.12: Contributi per progetti provinciali di promozione della cooperazione sociale N. ENTE SEDE C.F. PROGETTO SPESA AMMISSIBILE 1 CONFCOOPERATIVE-- Unione Provinciale Cooperative Friulane PORDENONE Osservatorio sui bilanci sociali delle cooperative sociali in provincia di Pordenone , ,00 TOTALE MIS ,00 Pagina 14

15 Mis Contributi per l'incentivazione dei rapporti convenzionali di cui all'art.5 co.1 L.381/91 COOPERAZIONE SOCIALE - ANNO 2013 MIS.13: Contributi per l'incentivazione dei rapporti convenzionali di cui all'art.5 co.1 L.381/91. % MASSIMA COPERTURA: 15% PER N 1 INSERIMENTO, 20% PER N 2 O PIU' INSERIMENTI % di copertura (*) 18% N. ENTE SEDE P.IVA INTERVENTO 2012 SPESA TIT. I 1 Comune di Montereale Valcellina Via Marziano Ciotti, 122 MONTEREALE VALCELLINA Stipula convenzione con Coop. di tipo B per inserimento n.3 persone svantaggiate per conduzione e sorveglianza piazzole ecologiche , ,00 2 Comune di Sacile Piazza del Popolo, 65 SACILE Stipula convenzione con Coop.Sociale di tipo B per servizio di accompagnamento scolastico. Inserimento: 2 svantaggiati , ,00 3 Comune di Zoppola Via Romanò, 14 ZOPPOLA Stipula convenzione con Coop.Sociale di tipo B per servizi di pulizia dei locali di alcuni immobili comunali. Inserimento: 2 svantaggiati , ,00 TOTALE MIS , ,00

16 ELENCO TOTALI CONTRIBUTI COOPERAZIONE SOCIALE CON DETTAGLIO PER COOPERATIVA ANNO 2013 N COOPERATIVA COMUNE TOTALE PARZIALE TITOL O MISURA 1 ACLI CORDENONS , ,00 II ,00 I 2 2 ALBERAZZURRO BRUGNERA 1.272, ,00 II 1 3 ALTEA PORDENONE 7.630, ,00 II 1 4 ARCA PASIANO DI PN , ,00 II 1 5 ASCARETTO PORDENONE 3.581, ,00 II 1 CASARSA 6 ASTEROIDE DELLA 5.787,00 DELIZIA 4.771,00 I ,00 I ,00 II 1 7 BAOBAB PORDENONE 6.769,00 600,00 I 2 8 COOPERATIVA SOCIALE DI SOLIDARIETA' FAMILIARE 1.597,00 I 3 PORCIA 2.207, ,00 I 6 573,00 II 1 9 DEA PORDENONE 1.569,00 638,00 I 3 358,00 I 4 10 FAI PORDENONE 9.012, ,00 II ,00 II 1 11 FENICE CLAUT , ,00 I 6 890,00 I 7

17 12 FUTURA 13 IL COLORE DEL GRANO S.VITO AL TAGL.TO CASARSA DELLA DELIZIA , ,00 I ,00 I , ,00 I 2 14 IL GIGLIO PORCIA 2.049, ,00 II 1 15 IL GRANELLO SAN VITO AL TAGLIAMENT O 6.636, ,00 II ,00 I 2 16 IL PONTE PRATA DI PORDENONE 7.129, ,00 II 1 17 IL SEME FIUME VENETO , ,00 I ,00 I 9 18 KARPOS PORDENONE , ,00 I 6 19 LABORATORIO SCUOLA PASIANO DI PN 3.401, ,00 II ,00 I ,00 II 1 20 LA SIRENETTA AZZANO X ,00 825,00 I 3 21 LEONARDO Consorzio di Coop. Sociali PORDENONE 4.200, ,00 I ,00 I MARAMEO CORDENONS 238,00 238,00 II 1 23 MELARANCIA PORDENONE 1.956, ,00 II 1 24 NONCELLO ROVEREDO IN PIANO , ,00 I 6 25 SAN MAURO MANIAGO 2.988, ,00 I 7 26 Comune di Montereale Valcellina MONTEREALE VALCELLINA 6.107, ,00 I Comune di Sacile SACILE 3.600, ,00 I 13

18 28 Comune di Zoppola ZOPPOLA 6.896, ,00 I CONFCOOPERATIV E PORDENONE 9.000, ,00 I 12 TOTALE , , , , , , , , , , , ,00 TOTALE TIT I ,00 TOTALE TIT II ,00 TOTALE ,00

19 Cooperazione Sociale - Prospetto riassuntivo contributi per l'annualità 2013 COOPERAZIONE SOCIALE - RIPARTO CONTRIBUTI CONTRIBUTI TOTALI Misura % copertura Tit. I Cap ; Tit. II Cap Mis. 1 differenziate ,00 Mis. 2 differenziate 7.705,00 Mis. 3 60% 3.060,00 Mis. 4 60% 358,00 Mis. 6 35% ,00 Mis. 7 18% ,00 Mis. 9 differenziate ,00 Mis % 2.000,00 Mis ,00 Mis % ,00 TOTALE , ,00 TOTALE ,00

20 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: GIANFRANCO MARINO CODICE FISCALE: MRNGFR48R19B180S DATA FIRMA: 23/07/ :49:01 IMPRONTA: B4D182825A604C9F411459AF78EDF90974AEC99C52495B1B5498D5DBCCE7E343 74AEC99C52495B1B5498D5DBCCE7E DA38112A CBB625BA DA38112A CBB625BA AD4E84F2BE3110BE5CB82FB9D AD4E84F2BE3110BE5CB82FB9D833E DBECED67A263481A8CA1

ANNUALITA' 2012 % di copertura: 39%

ANNUALITA' 2012 % di copertura: 39% Mis.1 - Contributi per realizzazione di investimenti aziendali MIS. 1 - Contributi per la realizzazione di investimenti aziendali % MAX COPERTURA: 50% % di copertura: 39% N. COOPERATIVA INTERVENTO RIDUZIONE

Dettagli

AOOUSPPN prot. n. 3129 /U Pordenone, 12 maggio 2015 e - mail. Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di ogni ordine e grado della Provincia LORO SEDI

AOOUSPPN prot. n. 3129 /U Pordenone, 12 maggio 2015 e - mail. Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di ogni ordine e grado della Provincia LORO SEDI AOOUSPPN prot. n. 3129 /U Pordenone, 12 maggio 2015 e - mail Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di ogni ordine e grado della Provincia LORO SEDI Alle OO.SS. di Categoria LORO SEDI Agli ATTI Al sito web

Dettagli

U.S.R.-UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PORDENONE SCUOLA PRIMARIA - POSTI VACANTI PER IMMISSSIONE IN RUOLO - ANNO SCOLASTICO 2015/16

U.S.R.-UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PORDENONE SCUOLA PRIMARIA - POSTI VACANTI PER IMMISSSIONE IN RUOLO - ANNO SCOLASTICO 2015/16 U.S.R.-UFFICIO V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PORDENONE SCUOLA PRIMARIA - PER IMMISSSIONE IN RUOLO - ANNO SCOLASTICO 2015/16 PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA COMUNE 31/8/2016 SCUOLA COMUNE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI RIPARTO DEI CONTRIBUTI PER OPERE E LAVORI PUBBLICI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI RIPARTO DEI CONTRIBUTI PER OPERE E LAVORI PUBBLICI ALLEGATO B Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE Servizio Contributi Opere Pubbliche REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI RIPARTO DEI CONTRIBUTI PER OPERE E LAVORI

Dettagli

CASTELLINO DEL BIFERNO

CASTELLINO DEL BIFERNO ALLEGATO A AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE/GESTIONE DELLE STRUTTURE RISTORATIVE E RICREATIVE DELL OASI NATURALISTICA SITA NELL AGRO DEL COMUNE DI LOCALITA COLLE DI TORO Elenco descrittivo dei beni ****** L

Dettagli

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo.

Tabella di sintesi elaborata dagli uffici senza alcun valore normativo. COOPERATIVE SOCIALI iscritte alla sezione A dell Albo. CAPO II INVESTIMENTI Acquisto, costruzione, ristrutturazione, ammodernamento ed ampliamento di immobili aziendali Art. 9 comma 1 200.000,00) 200.000,00) Fino al 50% 200.000,00) se LEASING: fino al 40%

Dettagli

ALLEGATO N. 8 PIANO DI ZONA 2013-2015. Scheda anagrafica del Servizio sociale dei comuni

ALLEGATO N. 8 PIANO DI ZONA 2013-2015. Scheda anagrafica del Servizio sociale dei comuni ALLEGATO N. 8 PIANO DI ZONA 2013-2015 Scheda anagrafica del Servizio sociale dei comuni Azzano Decimo Dicembre 2012 Scheda anagrafica del Servizio sociale dei comuni Denominazione: Servizio sociale dei

Dettagli

P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li. So gg Be nl eg _P ro v. Dom_ Nume ro_pro tocoll o. Pro g_d urat a. Prog_Preven tivototalea mmesso

P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li. So gg Be nl eg _P ro v. Dom_ Nume ro_pro tocoll o. Pro g_d urat a. Prog_Preven tivototalea mmesso Denominazione sede legale Dom_Data_ Protocollo Dom_ Nume ro_pro tocoll o So gg Be nl eg _P ro v Prog_Titolo Prog_Descrizione Pro g_d urat a P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li Prog_Preven tivototalea

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18).

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18). Protocollo Bollo Euro 14,62 Al Comune di Magione Sportello Unico Per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 1 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico ALBO FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI ANNI 2011-2013 ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del

Dettagli

Protocollo C H I E D E

Protocollo C H I E D E Protocollo Marca da Bollo. 16,00 Al Responsabile del Settore Gestione del Territorio del comune di Verdellino DOMANDA DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 2 DEL 11-02-2010 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA

LEGGE REGIONALE N. 2 DEL 11-02-2010 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA LEGGE REGIONALE N. 2 DEL 11-02-2010 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA Modifiche alla legge regionale 2/2002 in materia di turismo e alla legge regionale 4/2005 recante interventi per il sostegno e lo sviluppo

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "X" LE LAVORAZIONI COMPRESE

SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON X LE LAVORAZIONI COMPRESE Roma 04 Aprile 2011 SCHEDA RIASSUNTIVA DEI LAVORI PREVISTI CONTRASSEGNATE CON "" LE LAVORAZIONI COMPRESE Cliente: LAVORI EDILI ED IMPIANTISTICI: Lavoro: Piazza Euclide 31 piano terra con balcone 75 mq.

Dettagli

1.0.0. PREMESSA pag. 2. 2.0.0. TIPO DI INTERVENTO pag. 3. 3.0.0. CRONOPROGRAMMA pag. 4. 4.0.0. QUADRO ECONOMICO pag. 5. 5.0.0. ALLEGATI pag.

1.0.0. PREMESSA pag. 2. 2.0.0. TIPO DI INTERVENTO pag. 3. 3.0.0. CRONOPROGRAMMA pag. 4. 4.0.0. QUADRO ECONOMICO pag. 5. 5.0.0. ALLEGATI pag. 1.0.0. PREMESSA pag. 2 2.0.0. TIPO DI INTERVENTO pag. 3 3.0.0. CRONOPROGRAMMA pag. 4 4.0.0. QUADRO ECONOMICO pag. 5 5.0.0. ALLEGATI pag. 6 1 di 6 1.0.0. PREMESSA L'Azienda Ospedaliera San Paolo di Milano

Dettagli

Periodico informativo n. 103/2015

Periodico informativo n. 103/2015 Periodico informativo n. 103/2015 OGGETO: Alberghi: bonus per ristrutturazioni e riqualificazione energetica Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza

Dettagli

ALLEGATO 4. L.R. 10/88 art. 37. Elenco domande acquisto attrezzature Associazioni Sportive Promozionali - Anno 2015

ALLEGATO 4. L.R. 10/88 art. 37. Elenco domande acquisto attrezzature Associazioni Sportive Promozionali - Anno 2015 1 arti marziali A.S.D. KOMBAT GYM FIUME VENETO 2 arti marziali 3 arti marziali 4 arti marziali 5 calcio 6 equitazione A.S.D. JUDO LIBERTAS PORCIA A.S.D. CRESCERE SUL TATAMI JUDO LIBERTAS A.S.D. SKORPION

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 16 del 11/02/2015 - Determinazione nr. 288 del 11/02/2015 OGGETTO: Concessione di un contributo

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 2013

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 2013 UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA Dipartimento 10 - Lavoro, Politiche della Famiglia, Formazione Professionale, Cooperazione e Volontariato PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007

Dettagli

ELENCO DI ALCUNI DEI LAVORI PIU SIGNIFICATIVI: SETTORE TERZIARIO

ELENCO DI ALCUNI DEI LAVORI PIU SIGNIFICATIVI: SETTORE TERZIARIO ELENCO DI ALCUNI DEI LAVORI PIU SIGNIFICATIVI: SETTORE TERZIARIO GREEN HOTEL Magnano in Riviera (UD) Impianto di benessere ambientale e idrico-sanitario 1989 BANCA POPOLARE DI PORDENONE Sede e Centro Servizi

Dettagli

ELENCO DEI LAVORI PIU' SIGNIFICATIVI ACQUISITI DALLA GAUDENZI CLIMAIMPIANTI SRL 1) TERZIARIO ANNO ESECUZIONE

ELENCO DEI LAVORI PIU' SIGNIFICATIVI ACQUISITI DALLA GAUDENZI CLIMAIMPIANTI SRL 1) TERZIARIO ANNO ESECUZIONE ELENCO DEI LAVORI PIU' SIGNIFICATIVI ACQUISITI DALLA GAUDENZI CLIMAIMPIANTI SRL 1) TERZIARIO ANNO ESECUZIONE - BANCA POPOLARE DI PORDENONE - Sede Impianto di condizionamento e supervisione 1988 - GREEN

Dettagli

(ai sensi della legge 9/1/1989, n. 13) Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il abitante (1) in qualità di proprietario affittuario altro (2)

(ai sensi della legge 9/1/1989, n. 13) Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a a il abitante (1) in qualità di proprietario affittuario altro (2) DOMANDA DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI ESISTENTI ALLA DATA DELL 11 AGOSTO 1989 (ai sensi della legge 9/1/1989, n.

Dettagli

ASP DEL RUBICONE PIANO PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI

ASP DEL RUBICONE PIANO PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI Prot. 2335/ ASP DEL RUBICONE Casa Residenza Anziani, Alloggi con servizi e Centro Diurno - Casa Residenza Anziani e Centro Diurno - Savignano sul Rubicone Scuola dell'infanzia - Casa Residenza Anziani

Dettagli

Quadro normativo. Art. 9 L.13/89. Finanziamenti e contributi

Quadro normativo. Art. 9 L.13/89. Finanziamenti e contributi Finanziamenti e contributi I contributi per abbattimento barriere architettoniche e acquisto di presidi e ausili Silvia Pellegrini (Comune di Parma) Rappresentano un opportunità per i cittadini che devono

Dettagli

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale

,00 3 Altre attività soggette a studi. Numero giornate retribuite Personale 04 47.9.0 - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici 47.4.00 - Commercio

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Premessa L Amministrazione Comunale di Matino ha incaricato il sottoscritto Arch. Daniele Cataldo a redigere il seguente progetto definitivo-esecutivo (al fine della realizzazione

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA REALIZZAZIONE DI ALCUNE FASI DELLE MACROATTIVITA 2,3,4 DEL PROGETTO PER FARE UN TAVOLO CI

DISCIPLINARE PER LA REALIZZAZIONE DI ALCUNE FASI DELLE MACROATTIVITA 2,3,4 DEL PROGETTO PER FARE UN TAVOLO CI Reg. n. Pordenone, DISCIPLINARE PER LA REALIZZAZIONE DI ALCUNE FASI DELLE MACROATTIVITA 2,3,4 DEL PROGETTO PER FARE UN TAVOLO CI VUOLE :LA RISCOPERTA DEI VECCHI MESTIERI E NUOVE OPPORTUNITA LEGATE AL LEGNO

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna)

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI TRA L ENTE GESTORE E GLI ASSEGNATARI DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA AI SENSI DELL ART.25, COMMA

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL

DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL Reg. inc. n. Pordenone, lì DISCIPLINARE DI INCARICO DI DIRETTORE RESPONSABILE DELLA NEWSLETTER SEMESTRALE EDITA DAL SERVIZIO POLITICHE EUROPEE DELLA PROVINCIA DA SVOLGERSI NEL PERIODO GIUGNO 2014 DICEMBRE

Dettagli

FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI

FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI INTERVENTO NEL SOCIALE DA INCLUDERE NELLA BACHECA DELLE DONAZIONI PROFILO DELL ORGANIZZAZIONE 1 (Solo le voci contrassegnate da asterisco (*) verranno pubblicate

Dettagli

Allegato A Categorie Merceologiche

Allegato A Categorie Merceologiche Allegato A Categorie Merceologiche ACQUISIZIONE DI BENI ABBIGLIAMENTO Calzature; Indumenti da lavoro; Vestiario antinfortunistico e relativi accessori ATTREZZATURE - MACCHINE PER UFFICIO Armadi blindati

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 43 del 23/05/2014 - Determinazione nr. 1281 del 23/05/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014".

Dettagli

I NOSTRI SERVIZI RISCALDAMENTO

I NOSTRI SERVIZI RISCALDAMENTO I II I NOSTRI SERVIZI RISCALDAMENTO CONFORTAIR su tutti gli impianti di riscaldamento I nostri operatori sono specializzati nella realizzazione,installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento,

Dettagli

PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) Avviso pubblico

PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) Avviso pubblico PUC3 PROGRAMMA INTEGRATO DI SVILUPPO URBANO (D.G.R. N. 281 DEL 03/04/2013, art.4) 1. Generalità Avviso pubblico La regione dell Umbria, con DGR 7 aprile 2013, n. 281, ha approvato l avviso per la presentazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee Proposta nr. 9 del 01/04/2014 - Determinazione nr. 839 del 01/04/2014 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Allegato B1 INVENTARIO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA CUCINA CENTRALIZZATA - MONTOPOLI CAPOLUOGO ZONA COTTURA N Descrizione oggetto 1 scrivania in metallo e laminato - scrivania 1 monitor 15" crc - monitor

Dettagli

MODIFICA PIANO FINANZIARIO QUADRO ECONOMICO RIASSUNTIVO

MODIFICA PIANO FINANZIARIO QUADRO ECONOMICO RIASSUNTIVO MODIFICA PIANO FINANZIARIO QUADRO ECONOMICO RIASSUNTIVO CATEGORIA INTERVENTI Importo di PROGETTO Importo AMMESSO (A) Caratteristiche tipologiche R.R. n 5/2010 Acqua usi civici Sistema di potabilizzazione

Dettagli

INFORMATIVA N. 19/2013. Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate -

INFORMATIVA N. 19/2013. Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate - STUDIO RENZO GORINI DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE COMO 25.9.2013 22100 COMO - VIA ROVELLI, 40 TEL. 031.27.20.13 www.studiogorini.it FAX 031.27.33.84 E-mail: segreteria@studiogorini.it INFORMATIVA

Dettagli

(Associazione riconosciuta ai sensi della Legge Regionale N. 7/54, con delibera della Giunta Provinciale n. 2998 del 28 agosto 2006)

(Associazione riconosciuta ai sensi della Legge Regionale N. 7/54, con delibera della Giunta Provinciale n. 2998 del 28 agosto 2006) A.G.C.I. Alto Adige Südtirol soc. coop. Sede Legale Via Siemens, 23 39100 Bolzano Tel 0471 061360 / Fax 0471 061361 / EMAIL info@agci.bz.it P.Iva: 02525450215 CF: 02525450215 (Associazione riconosciuta

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME

Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME 1 tel. 70124, fax 770677 - www.apamontecatini.it, info@apamontecatini.it Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME Circolare n. 7/2015 Montecatini T., 27/04/2015

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione IL DIRIGENTE REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 5 del 28/02/2013 - Determinazione nr. 614 del 06/03/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza,

Dettagli

Provincia di Rimini SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO, FORMATIVO E POLITICHE DEL LAVORO

Provincia di Rimini SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO, FORMATIVO E POLITICHE DEL LAVORO SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO, FORMATIVO E POLITICHE DEL LAVORO DETERMINAZIONE N 505 del 28/05/2012 OGGETTO: LL.RR. 1/2000 E 8/2004: PIANO PROVINCIALE DEGLI INTERVENTI VOLTI AL CONSOLIDAMENTO DEI SERVIZI

Dettagli

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa

Locarno, 11 luglio 2008. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri Comunali, Premessa M.M. no. 7 riguardante la richiesta di un credito di fr. 73'000.-- per l arredamento relativo all ampliamento della scuola elementare sede di Locarno_Monti Locarno, 11 luglio 2008 Al Consiglio Comunale

Dettagli

ASSE III COMPETITIVITÀ PRODUTTIVA

ASSE III COMPETITIVITÀ PRODUTTIVA ALLEGATO 1 ASSE III COMPETITIVITÀ PRODUTTIVA Linea di Intervento III.1.1.A - Interventi di completamento di aree artigianali ed industriali già esistenti in modo da soddisfare la domanda di servizi ed

Dettagli

Responsabile tecnico

Responsabile tecnico Responsabile tecnico La figura è stata rilevata nei seguenti gruppi di attività economica della classificazione Ateco 91: G 50.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoli Figure professionali contigue:

Dettagli

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE XII COMUNITA MONTANA MONTI ERNICI Viale della Repubblica n 64-03029 VEROLI (FR) (Tel. 0775.23591 0775.2359206 - Fax: 0775.2359220) (C.F.:80007150602) (sito internet: www.cm12ernici.it - e-mail: raponi@cm12ernici.it)

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 27 del 26/06/2014 - Determinazione nr. 1613 del 26/06/2014 OGGETTO: LR 6/2010, art.13 -

Dettagli

MODELLO «A3» COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI. Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA

MODELLO «A3» COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI. Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE Servizio Sviluppo Sistema Turistico Regionale COMUNE di DENUNCIA DELLE ATTREZZATURE E DEI SERVIZI E REQUISITI MINIMI QUALITATIVI DELLE COUNTRY HOUSE RESIDENZE RURALI

Dettagli

ARES COMUNE DI MOSSA. Agenzia Regionale per. l Edilizia Sostenibile INCENTIVI FISCALI. Martedì 19 novembre 2013 Mossa. Relatore ing.

ARES COMUNE DI MOSSA. Agenzia Regionale per. l Edilizia Sostenibile INCENTIVI FISCALI. Martedì 19 novembre 2013 Mossa. Relatore ing. ARES Agenzia Regionale per l Edilizia Sostenibile COMUNE DI MOSSA INCENTIVI FISCALI Martedì 19 novembre 2013 Mossa Relatore ing. Claudio Degano LE ALIQUOTE IVA IN EDILIZIA GLI INTERVENTI EDILIZI SOGGIACIONO

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO COMUNE DI BOLZANO Progetto: PROGETTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE, ANTINCENDIO E DI SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE DELLA SCUOLA ELEMENTARE RODARI IN VIA

Dettagli

Allegato 3 PREMESSO CHE:

Allegato 3 PREMESSO CHE: CAPITOLATO DI GESTIONE ALLA SOCIETA DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DENOMINATO PALABONATE SITO A BONATE SOPRA IN VIA SALVO D ACQUISTO CONVENZIONE DI GESTIONE PREMESSO CHE: - con atto n. del.. è stato approvato

Dettagli

REGIONE LAZIO. Assessorato Lavoro e Formazione Dipartimento Programmazione Economica e Sociale Direzione Regionale Formazione e Lavoro area DB/05/03

REGIONE LAZIO. Assessorato Lavoro e Formazione Dipartimento Programmazione Economica e Sociale Direzione Regionale Formazione e Lavoro area DB/05/03 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL FORMULARIO REGIONE LAZIO Assessorato Lavoro e Formazione Dipartimento Programmazione Economica e Sociale Direzione Regionale Formazione e Lavoro area DB/05/03 L.R. 24/96 L.R.

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

ART. 1 OGGETTO ART. 2 DEFINIZIONE E TIPOLOGIA

ART. 1 OGGETTO ART. 2 DEFINIZIONE E TIPOLOGIA Regolamento per la concessione di contributi a sostegno dei Centri vacanza per minori ai sensi del Regolamento Regionale approvato con DPReg n. 0190/PRES del 22.05.2001 e dei Centri socio-educativi per

Dettagli

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE Centro di responsabilità n. 01.601 Manutenzioni Responsabile: arch. Massimiliano Filipozzi Programma RPP n.1 Area Organizzativa: Gestione Territorio Servizio Organizzativo di Riferimento Manutenzione Reti

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE MOBILITA' TERRITORIALE Motorizzazione Civile

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE MOBILITA' TERRITORIALE Motorizzazione Civile REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE MOBILITA' TERRITORIALE Motorizzazione Civile Proposta nr. 30 del 28/05/2012 - Determinazione nr. 1186 del 28/05/2012 OGGETTO: Iniziativa VACANZE SICURE

Dettagli

Residenza città d ella 2 Bedano secondo stabile info su: WWW.BEDANO.PAGE.TL

Residenza città d ella 2 Bedano secondo stabile info su: WWW.BEDANO.PAGE.TL Residenza città d ella 2 Bedano secondo stabile info su: WWW.BEDANO.PAGE.TL Vendite: FaConsulenze Via G. Guisan 16 6900 Paradiso Tel : 091 980 39 55 e-mail: faci@ticino.com Alessandro Fumasoli cell: 079

Dettagli

F ORMATO EUROPEO ALLEGATO B INFORMAZIONI PERSONALI PIER PAOLO DE VALERIO VIALE DOLOMITI, 96 32014 PONTE NELLE ALPI (BL) ITALIANA

F ORMATO EUROPEO ALLEGATO B INFORMAZIONI PERSONALI PIER PAOLO DE VALERIO VIALE DOLOMITI, 96 32014 PONTE NELLE ALPI (BL) ITALIANA ALLEGATO B F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PIER PAOLO DE VALERIO VIALE DOLOMITI, 96 32014 PONTE NELLE ALPI (BL) Telefono 348.3531602 Fax 0437.981010 E-mail

Dettagli

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _ SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI VARIAZIONI NELL ATTIVITA DI AFFITTACAMERE (da comunicare entro 15 giorni dalla variazione) Il presente modello può essere presentato con le seguenti

Dettagli

Pordenone Via S. Quirino, 5 Servizio Amministrativo:

Pordenone Via S. Quirino, 5 Servizio Amministrativo: Allegato 1. SCHEDA ANAGRAFICA DEL SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI Denominazione: Servizio sociale dei Comuni dell Ambito 6.5 di Pordenone Indirizzo: Via S. Quirino, 5 Pordenone Recapito telefonico: 0434 392611

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10. Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI

C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10. Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10 Circolare Numero 31/2014 Oggetto Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI Sommario La Regione Veneto ha semplificato e razionalizzato

Dettagli

Conto del consegnatario ANNO 2012

Conto del consegnatario ANNO 2012 Pag. 1 H00001 UNITA' CENTRALE COMPUTER E 1 1 H00002 VIDEO PER COMPUTER E 1 1 H00003 TASTIERA PER COMPUTER E 1 1 H00004 CASSE ACUSTICHE PER PERSONAL COMPUTER E 1 1 H00005 STAMPANTE PER COMPUTER E 1 1 H00006

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGRITURISTICA Legge Regionale 14/06 Regolamento Regionale 9/07

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGRITURISTICA Legge Regionale 14/06 Regolamento Regionale 9/07 Al Comune di - 9 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGRITURISTICA Legge Regionale 14/06 Regolamento Regionale 9/07 PARTE RISERVATA ALL UFFICIO timbro accettazione posta in arrivo etichetta protocollo elettronico

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI E ASSISTENZIALI PER SINGOLI E FAMIGLIE - ANNO 2009

AGEVOLAZIONI FISCALI E ASSISTENZIALI PER SINGOLI E FAMIGLIE - ANNO 2009 AGEVOLAZIONI FISCALI E ASSISTENZIALI PER SINGOLI E FAMIGLIE - ANNO 2009 Sono presentate solo le agevolazioni di utilizzo più comune: per casi particolari, è bene consultare le normative specifiche e rivolgersi

Dettagli

Bando per l accesso al Fondo per la realizzazione di Servizi Abitativi a Canone Convenzionato

Bando per l accesso al Fondo per la realizzazione di Servizi Abitativi a Canone Convenzionato Bando per l accesso al Fondo per la realizzazione di Servizi Abitativi a Canone Convenzionato Nota per la compilazione del piano economico-finanziario (PEF) Sommario Premessa... Elementi generali... 3

Dettagli

STUDIO DPM COMMERCIALISTI ASSOCIATI

STUDIO DPM COMMERCIALISTI ASSOCIATI STUDIO DPM COMMERCIALISTI ASSOCIATI Gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: MODELLI UNICO 2015 e 730/2015 ONERI DETRAIBILI E DEDUCIBILI 1. PREMESSA In vista dei prossimi adempimenti dichiarativi delle persone

Dettagli

EBIM FONDO SOSTEGNO ALLE AZIENDE

EBIM FONDO SOSTEGNO ALLE AZIENDE EBIM FONDO SOSTEGNO ALLE AZIENDE Schema riepilogativo delle prestazioni riconosciute a favore delle aziende (aggiornamento con l accordo 171.12. 2012) Nota bene: le pratiche devono essere presentate e

Dettagli

13.11.2013 Bonus mobili: i beni agevolati

13.11.2013 Bonus mobili: i beni agevolati Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 305 13.11.2013 Bonus mobili: i beni agevolati Categoria: Irpef Sottocategoria: 36% Con il D.L. 4 giugno 2013, n. 63 convertito con modificazioni

Dettagli

REQUISITI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICA DEGLI ALBERGHI

REQUISITI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICA DEGLI ALBERGHI Servizio 3 Politiche del Lavoro, I - 61121 Pesaro - Via Mazzolari, 4 della Formazione, Sociali, Tel. 0721.3592531/2507/2503 Culturali e Turismo Fax 0721.33930 PEC: provincia.pesarourbino@legalmail.it P.O.

Dettagli

Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna

Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna ALLEGATO ALLA D.C. N.76 DEL 27.10.2004 Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna COMUNE DI CASTEL MAGGIORE REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI TRA L ENTE GESTORE E GLI ASSEGNATARI DI ALLOGGI

Dettagli

FAQ Frequently Asked Questions

FAQ Frequently Asked Questions FAQ Frequently Asked Questions risposte a quesiti frequenti LR 11/2011 articolo 2 commi 85 e 86 regolamento emanato con DPReg 312/2011 vers. 3/2012 1) Domande generali sul procedimento contributivo 2)

Dettagli

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico)

CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO Sede legale: VIA SAN MARTINO, 60 56125 PISA Consorzio di Bonifica ai sensi della L. R. 79/2012 (ente pubblico economico) SEDE DI Ponte a Egola STRUTTURA PROPONENTE: Area Tecnica Area Manutenzione e Servizi Tecnici PROPOSTA NOTA DI SERVIZIO DETERMINA DEL DIRETTORE AREA MANUTENZIONE E SERVIZI TECNICI N. 41 DEL 30/06/2015 OGGETTO:

Dettagli

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO E DI CERTIFICAZIONE RESA DA UN IMPRESA ALBERGHIERA IN RELAZIONE AL POSSESSO DEI REQUISITI PER LA CLASSIFICAZIONE A QUATTRO STELLE NEL PERIODO 1/1/2011 31/12/2015

Dettagli

RAEE Mobile _ pag. 1 di 2

RAEE Mobile _ pag. 1 di 2 RAEE Mobile _ pag. 1 di 2 Refrigeratori e condizionatori 01 _ Apparecchiature per la refrigerazione e il condizionamento Frigoriferi; congelatori; apparecchi per il condizionamento Lavatrici e lavastoviglie

Dettagli

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n. 64 del 29.05.2015 AVVISO PUBBLICO RICERCA DI MERCATO LOCAZIONE IMMOBILE RENDE NOTO

Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n. 64 del 29.05.2015 AVVISO PUBBLICO RICERCA DI MERCATO LOCAZIONE IMMOBILE RENDE NOTO Allegato alla Determinazione del Direttore Generale n. 64 del 29.05.2015 AVVISO PUBBLICO RICERCA DI MERCATO LOCAZIONE IMMOBILE L - Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente della Sardegna - RENDE

Dettagli

Allegato alla Deliberazione dell Assemblea dei Sindaci n. 168 del 08/04/2011

Allegato alla Deliberazione dell Assemblea dei Sindaci n. 168 del 08/04/2011 Allegato alla Deliberazione dell Assemblea dei Sindaci n. 168 del 08/04/2011 PORDENONE CORDENONS PORCIA ROVEREDO IN PIANO S. QUIRINO LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI INTERVENTI, SERVIZI E PRESTAZIONI ASSISTENZIALI,

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE DOTAZIONI PREVISTE PER CIASCUN AMBIENTE

DESCRIZIONE DELLE DOTAZIONI PREVISTE PER CIASCUN AMBIENTE PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Il presente progetto comprende forniture, attrezzature e opere complementari per l allestimento del punto informativo centrale dell Ecomuseo della Montagna

Dettagli

RICHIESTE INFORMAZIONI E CHIARIMENTI

RICHIESTE INFORMAZIONI E CHIARIMENTI CITTÀ DI TRECATE PROVINCIA DI NOVARA Piazza Cavour 24 28069 Trecate Codice fiscale: 80005270030 - Partita IVA: 00318800034 Settore Servizi Sociali/Asilo Nido Prot. n. 18592 del 14.06.2013 PROCEDURA APERTA

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quinto video

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quinto video Quinto video 1 Nel secondo video abbiamo parlato dei lavori per i quali spetta l agevolazione In questo terzo video parleremo invece di: 1. Gli adempimenti richiesti 2. Come fare i pagamenti 3. La ritenuta

Dettagli

Settore Formazione Professionale, Lavoro, Politiche Sociali Ufficio :Centri per l impiego

Settore Formazione Professionale, Lavoro, Politiche Sociali Ufficio :Centri per l impiego Allegato 2 (Da presentare in triplice copia) PROT. DEL CONVENZIONE DI INTEGRAZIONE LAVORATIVA PER L AVVIAMENTO DI DISABILI CHE PRESENTANO PARTICOLARI CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA DI INSERIMENTO NEL CICLO

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Il sottoscritto Dott. Ing. Ezio Combi, in qualità di responsabile della Co-Energy (Ingegneria degli Impianti e delle Energie Alternative), nato ad Anzio il 21-12-1980 con studio

Dettagli

Distretto Sud-Est della Provincia di Ferrara

Distretto Sud-Est della Provincia di Ferrara Distretto Sud-Est della Provincia di Ferrara Argenta Codigoro Comacchio Goro Lagosanto Massafiscaglia Mesola Migliarino Migliaro Ostellato Portomaggiore AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

ING. LIVIO ROMANIN. Curriculum Vitae. Dati anagrafici. Titoli accademici e Abilitazioni

ING. LIVIO ROMANIN. Curriculum Vitae. Dati anagrafici. Titoli accademici e Abilitazioni ING. LIVIO ROMANIN Curriculum Vitae Dati anagrafici Luogo e data di nascita: Aviano, 05/02/1967 Residenza: Cordenons, Via Giovanni Pascoli, n. 2/A Studio: c/o INTE.CO.ENGINEERING S.r.l. Via Castelfranco

Dettagli

1. Dati generali dell intervento

1. Dati generali dell intervento ALLEGATO F 6 Ulteriori Locali - Notifica Igienico- Sanitaria per alimenti (Reg. CE n 852/2004) 1. Dati generali dell intervento 1.1 Ubicazione intervento (Indicare il Comune e l indirizzo inseriti nel

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.10 LR 29/97

MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.10 LR 29/97 MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.10 LR 29/97 Al Dirigente dell Unione Terre d Argine Ufficio di La/Il sottoscritta/o... nata/o a... nazione di nascita...il... Codice Fiscale... residente a... in via/piazza...

Dettagli

Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria

Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria Allegato A alla Delib.G.R. n. 3/31 del 31.1.2014 Schema di bilancio e Piano dei Conti dei Consorzi di Bonifica Contabilità finanziaria 1/15 Sommario 1. Premessa... 3 2. Schema di bilancio... 3 3. Piano

Dettagli

ASSE IV APPROCCIO LEADER PSR REGIONE CAMPANIA 2007/2013 GAL I SENTIERI DEL BUON VIVERE S.C.R.L.

ASSE IV APPROCCIO LEADER PSR REGIONE CAMPANIA 2007/2013 GAL I SENTIERI DEL BUON VIVERE S.C.R.L. GRADUATORIA PROVVISORIA DELLE ISTANZE AMMISSIBILI A FINANZIAMENTO Condizionata al nulla osta che il GAL dovrà richiedere, a conclusione dell iter amministrativo, alla UOD per la capienza finanziaria Numero

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 26 del 12.02.2015

COMUNE DI SESTU. Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 26 del 12.02.2015 COMUNE DI SESTU Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 26 del 2.02.205 COPIA Oggetto: Approvazione conto della gestione del consegnatario dei beni mobili anno finanziario 204

Dettagli

045 BISTECCHIERE INDUSTRIALI 046 LAVAVERDURE INDUSTRIALI 047 TAGLIAVERDURE INDUSTRIALI 048 PELAPATATE INDUSTRIALI 049 AFFETTATRICI INDUSTRIALI 050

045 BISTECCHIERE INDUSTRIALI 046 LAVAVERDURE INDUSTRIALI 047 TAGLIAVERDURE INDUSTRIALI 048 PELAPATATE INDUSTRIALI 049 AFFETTATRICI INDUSTRIALI 050 GRUPPO RIPARAZIONI DI 100 CLASSI descrizione 001 ARMADI METALLICI 002 ARMADI IN LEGNO 003 ARMADI E CASSETTE DI SICUREZZA 004 CASSEFORTI 005 SCAFFALI - SCAFFAL ATURE METALLICHE 006 SCAFFALI - SCAFFALATURE

Dettagli

L ALLEGATO ENERGETICO COMUNALE CINQUE ANNI DI APPLICAZIONE

L ALLEGATO ENERGETICO COMUNALE CINQUE ANNI DI APPLICAZIONE CITTA DI SETTIMO TORINESE L ALLEGATO ENERGETICO COMUNALE CINQUE ANNI DI APPLICAZIONE VENERDI 7 NOVEMBRE 2014, ORE 16,30 SALA LEVI, BIBLIOTECA ARCHIMEDE PIAZZA CAMPIDOGLIO, SETTIMO TORINESE QUANDO NASCE

Dettagli

AFFITTACAMERE. A cura della dott.ssa Elisa Bottari DESCRIZIONE

AFFITTACAMERE. A cura della dott.ssa Elisa Bottari DESCRIZIONE AFFITTACAMERE A cura della dott.ssa Elisa Bottari DESCRIZIONE Il turismo per il Veneto rappresenta la risorsa economica più importante. Per gli imprenditori e gli aspiranti tali questo significa una potenziale

Dettagli

centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN FRIULI VENEZIA GIULIA ANNO 2012

centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN FRIULI VENEZIA GIULIA ANNO 2012 centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN FRIULI VENEZIA GIULIA ANNO centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Dettagli

DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE 1 L.R. 16 gennaio 2002 n.2

DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE 1 L.R. 16 gennaio 2002 n.2 COMUNE di Ufficio DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ DI AFFITTACAMERE 1 L.R. 16 gennaio 2002 n.2 Il/la sottoscritto/a di cittadinanza nato/a il a Provincia di CF. residente a C.A.P. in via/piazza n. In qualità di:

Dettagli

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA

PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA PIANO DI AZIONE COESIONE PIANO DI INTERVENTO SERVIZI DI CURA PER L INFANZIA PRIMO RIPARTO DEL PROGRAMMA SERVIZI DI CURA SCHEDE INTERVENTO DA ALLEGARE AL FORMULARIO PER LA PRESENTAZIONE DEL PIANO DI INTERVENTO

Dettagli

TABELLA B (Art. 38) REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE COUNTRY-HOUSE

TABELLA B (Art. 38) REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE COUNTRY-HOUSE TABELLA B (Art. 38) PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE COUNTRY-HOUSE 1. Buono stato di conservazione e manutenzione dell immobile 2. Arredamento delle unità abitative funzionale e di buona fattura 3. Un locale

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DI ATTIVITA' E DI PROMOZIONE INDUSTRIALE (2015 2016 2017)

PROGRAMMA TRIENNALE DI ATTIVITA' E DI PROMOZIONE INDUSTRIALE (2015 2016 2017) PROGRAMMA TRIENNALE DI ATTIVITA' E DI PROMOZIONE INDUSTRIALE (2015 2016 2017) Relazione triennale di attività e di promozione industriale (2015-2016-2017) Piano economico preventivo pluriennale (2015-2016-

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli