Comune di Sassari Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Sassari Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia"

Transcript

1 Comune di Sassari Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia Riservato all'ufficio Prot. n. del Prat. n. Punteggio Operatore DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L'ACCESSO AI SERVIZI 0-3 COMUNALI E AL SISTEMA SPERIMENTALE INTEGRATO PUBBLICO/PRIVATO CONVENZIONATO - ANNO EDUCATIVO 2015/2016 La/Il sottoscritta/o nata/o a il residente a via/piazza n Cod. Fisc. n. tel. cell / in qualità di: genitore affidatario tutore esercente la potestà genitoriale N.B.: le famiglie devono fornire indirizzi, anche telematici e recapiti telefonici attivi che garantiscano la reperibilità in ogni fase della procedura di ammissione. La mancata reperibilità sui numeri e indirizzi forniti all'ufficio Servizi 0-3, nella domanda di iscrizione, determinerà la cancellazione dalle graduatorie e dalle liste di attesa (art Regolamento dei Servizi Educativi Comunali per la Prima Infanzia). CHIEDE L'ISCRIZIONE della/del bambina/o Cognome Nome nata/o a il residente a SASSARI in Via n Cod. Fisc.. 1

2 AI SEGUENTI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA N.B.: Al fine di collocarsi in più graduatorie ed ampliare le possibilità di accesso ai Servizi 0-3 si suggerisce di indicare più tipologie di servizi, tra tutti quelle appresso indicati, NIDI D'INFANZIA COMUNALI: (bambine/i dai 3 ai 36 mesi, nate/i dal 01/01/2013 al 01/06/2015) esprimere la preferenza di struttura in ordine numerico Via Cottoni* Via De Carolis Via Fais Via Madrid Via Pascoli NIDO D'INFANZIA AZIENDALE Via S. Satta*: (bambine/i dai 18 ai 36 mesi, nate/i dal 01/01/2013 al 01/03/2014) *I nidi d'infanzia di via S. Satta e di via Cottoni sono destinati in via prioritaria ai figli dei dipendenti del Comune di Sassari, così come disposto dal Regolamento dei Servizi Educativi Comunali per la Prima Infanzia ( D.C.C. n.26/2015). I posti rimanenti saranno assegnati in base alle graduatorie di riferimento. SEZIONE SPERIMENTALE VIA BARBAGIA** (bambine/i dai 18 ai 36 mesi, nate/i dal 01/01/2013 al 01/03/2014) SEZIONE PRIMAVERA VIA BERLINGUER** (bambine/i dai 24 ai 36 mesi, nate/i dal 01/01/2013 al 01/09/2013) **La Sezione Sperimentale e la Sezione Primavera osservano il calendario scolastico regionale STRUTTURE PRIVATE CONVENZIONATE (bambine/i dai 3 ai 36 mesi, nate/i dal 01/01/2013 al 01/06/2015) maggiori informazioni relative ai Servizi 0-3 sono disponibili sul link del sito La/Il sottoscritta/o, sotto la propria responsabilità, avvalendosi delle disposizioni di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R n. 445 e s.m.i., consapevole delle sanzioni previste dall'art. 76 e della decadenza dei benefici previsti dall'art. 75 del medesimo D.P.R. in caso di dichiarazioni false o mendaci, ai fini dell'attribuzione dei punteggi previsti dall'art.7 del Regolamento dei Servizi Educativi Comunali per la Prima Infanzia 2

3 DICHIARA che la/il bambina/o ha una disabilità certificata ai sensi dell'art.3 della L.104/1992 (allegare documentazione) che per la/il bambina/o è stata presentata domanda di riconoscimento di disabilità ai sensi dell'art.3 della L.104/1992 (allegare documentazione) che la/il bambina/o presenta difficoltà nello sviluppo neuro psicomotorio, certificata dal Servizio Sanitario Nazionale (allegare documentazione) che il proprio nucleo familiare è così composto: N. Cognome e Nome data di nascita Rapporto di parentela con il dichiarante 1. dichiarante di aver presentato contestuale domanda di iscrizione per gemella/o o fratello/sorella che il minore ha un solo genitore in quanto: orfano affido esclusivo per provvedimento del Tribunale ( allegare documentazione) riconosciuto da un solo genitore che i genitori o fratelli/sorelle della bambina/o hanno una invalidità dal 76% al 99%, certificata dai Servizi Sanitari Nazionali: padre madre fratello/sorella (allegare documentazione) che i genitori o fratelli/sorelle della bambina/o hanno un invalidità del 100%, certificata dai Servizi Sanitari Nazionali: padre madre fratello/sorella allegare documentazione) che un parente entro il 3 grado (nonni, zii) convivente con la/il bambina/o per cui si presenta domanda ha un invalidità del 100%, certificata dai Servizi Sanitari Nazionali (allegare documentazione) che la madre della/del bambina/o è in stato di gravidanza (allegare documentazione) 3

4 Ai fini dell'attribuzione del punteggio, si considerano nelle condizioni di lavoro le seguenti categorie: Lavoratori dipendenti a tempo indeterminato o lavoratori autonomi in possesso di partita IVA; Lavoratori dipendenti a tempo determinato, con contratti di formazione lavoro, di apprendistato, con contratti di collaborazione con o senza vincolo di subordinazione (es.: contratti a progetto, collaborazioni coordinate e continuative, incarichi professionali), dottorati di ricerca, assegnisti di ricerca, borsisti, specializzandi, tirocinanti per abilitazione alle professioni. Ogni requisito occupazionale si intende riferito al momento della presentazione della domanda e comunque posseduto entro la scadenza del bando per le iscrizioni. CONDIZIONE LAVORATIVA DELLA MADRE: lavoratrice autonoma Partita IVA n dipendente a tempo indeterminato Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) lavoratrice con contratto in essere di durata pari o superiori ai 9 mesi o inferiori ai 9 mesi ma che dimostri di aver svolto tale attività nel corso degli ultimi 12 mesi, per un tempo che consenta di raggiungere complessivamente i 9 mesi, presso la Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) Lavoratrice con rapporto lavorativo in essere di durata inferiore ai 9 mesi ma pari o superiori ai 3 mesi, presso la Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) lavoratrice con rapporto lavorativo in essere di durata inferiore ai 3 mesi o lavoratrici in condizione di cassa integrazione Se lavoratrice iscritta anche ad un corso di scuola pubblica o privata paritaria sino al conseguimento del titolo di scuola secondaria di 2, ad un corso professionale superiore alle 800h o ad un corso universitario limitatamente alla prima laurea, indicare una delle seguenti condizioni: con frequenza obbligatoria o, se universitario, con almeno un esame superato nell'anno accademico in corso senza obbligo di frequenza o senza aver superato alcun esame CONDIZIONE LAVORATIVA DEL PADRE lavoratore autonomo Partita IVA n dipendente a tempo indeterminato Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) lavoratore con contratto in essere di durata pari o superiori ai 9 mesi o inferiori ai 9 mesi ma che dimostri di aver svolto tale attività nel corso degli ultimi 12 mesi, per un tempo che consenta di raggiungere complessivamente i 9 mesi, presso la Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) 4

5 lavoratore con rapporto lavorativo in essere di durata inferiore ai 9 mesi ma pari o superiori ai 3 mesi, presso la Ditta: con sede in con orario settimanale di lavoro pari a n ore (rilevabile dal contratto di lavoro) lavoratore con rapporto lavorativo in essere di durata inferiore ai 3 mesi o lavoratore in condizione di cassa integrazione Se lavoratore iscritto anche ad un corso di scuola pubblica o privata paritaria sino al conseguimento del titolo di scuola secondaria di 2, ad un corso professionale superiore alle 800 h o ad un corso universitario limitatamente alla prima laurea, indicare una delle seguenti condizioni: con frequenza obbligatoria o, se universitario, con almeno un esame superato nell'anno accademico in corso senza obbligo di frequenza o senza aver superato alcun esame DISAGI LAVORATIVI DEI GENITORI: Lavoro che, nell'arco dell'anno, comporta assenza dalla famiglia, rilevabile da idonea documentazione (es. pernottamento continuo nel Comune sede di lavoro, per missioni e/o trasferte all'estero): per un periodo superiore a 6 mesi: padre madre per un periodo compreso tra i 3 e i 6 mesi: padre madre Lavoro che comporta pendolarità: tra i 30 e i 60 Km: padre madre tra i 61 e i 100 Km: padre madre oltre i 100 Km: padre madre N.B.: si considera la distanza chilometrica, di sola andata, rilevabile con google maps, fra l'indirizzo del Comune di residenza e l'indirizzo del luogo di lavoro o studio. Per la/il lavoratrice/ore senza sede fissa (es.. rappresentanti, agenti di commercio, autotrasportatori) la distanza sarà calcolata con riferimento all'indirizzo del luogo in cui si svolge l'attività lavorativa prevalente (rilevabile da idonea documentazione: es. contratto di agenzia) lavoratrice/ore con impegno notturno di almeno 2 notti alla settimana: padre madre (si considera impegno notturno quello di almeno 5 ore nella fascia oraria 22-6) NON LAVORATORI E ASSIMILABILI: Mobilità, disoccupazione o attesa di occupazione: padre madre Studentessa/e iscritta/o ad un corso di scuola pubblica o privata paritaria sino al conseguimento del titolo di scuola secondaria di 2, ad un corso professionale superiore alle 800 h o ad un corso universitario limitatamente alla prima laurea, indicare una delle seguenti condizioni: con frequenza obbligatoria o, se universitario, con almeno un esame superato nell'anno accademico in corso padre madre senza obbligo di frequenza o senza aver superato alcun esame padre madre 5

6 che il valore della nuova attestazione ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni (DPCM.159/2013), rilasciata in seguito alla presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) con numero di protocollo INPS-ISEE-2015 è pari a. N.B.: La mancata dichiarazione del valore ISEE non consentirà l'attribuzione del punteggio a tal fine previsto dall'art. 7 del Regolamento dei Servizi Educativi Comunali per la Prima Infanzia. Sassari, / /2015 Il dichiarante: * *Ai sensi dell art.38 del D.P.R. n. 445/00 se la firma non è apposta in presenza del funzionario incaricato a ricevere la domanda, è necessario allegare la fotocopia, non autenticata, di un documento di riconoscimento. Le domande, devono essere presentate, dal 12 giugno al 7 luglio 2015, presso: L'Ufficio Protocollo Piazza del Comune dal lunedì al venerdì ore 9:00/13:00 martedì e giovedì ore 15:30/17:30. Punto Città 2: in via G. Bruno (Li Punti), dal lunedì al venerdì ore 8:30/12:30 martedì ore 15:30/17:30 in via Padre Luca (Caniga), dal lunedì al venerdì ore 9:00/13:00 sabato ore 9:00/13:00 Punto Città 3 via Poligono, dal lunedì al venerdì ore 8:30/12:30 martedì ore 15:30/17:30 Punto Città 4 in via Carlo Felice, dal lunedì al venerdì ore 8:30/12:30 martedì ore 15:30/17:30 Circoscrizione Unica (Campanedda, La Corte, Palmadula e Tottubella), negli orari di ricevimento al pubblico previsti da ciascuna Sede. Possono anche essere trasmesse tramite via posta, con raccomandata A.R., via fax al 079/ o con posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: entro i termini di scadenza previsti (07/07/2015), unitamente alla fotocopia di un documento di identità del dichiarante. Informativa sull uso dei dati personali (art. 13 del D. L.gs. n.196/03) Ai sensi dell'art. 13 D.lgs. N 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, si informano gli interessati che il trattamento dei dati personali, compresi quelli sensibili, è effettuato dal Comune di Sassari quale Titolare del trattamento in coerenza con l'art. 73 del citato D.lgs. 196/2003, nell'ambito delle attività istituzionali connesse alle iscrizioni ai Servizi 0-3 per l'anno educativo 2015/2016. Il trattamento dei dati personali forniti in sede di iscrizione viene effettuato con modalità automatizzate, nel rispetto dei principi di pertinenza e non eccedenza e di indispensabilità, unicamente per le predette finalità e per la gestione delle attività strumentali all'erogazione dei servizi richiesti. Il conferimento dei dati è obbligatorio ed il rifiuto di fornire gli stessi preclude l'accoglienza della domanda di iscrizione per l'anno 2015/2016. Le graduatorie per l'accesso, prive di ogni riferimento idoneo a rilevare lo stato di salute, verranno diffuse mediante pubblicazione all'albo pretorio, attraverso il sito internet del Comune di Sassari. Salvo i casi previsti da disposizioni in materia, i dati personali non sono oggetto di comunicazione a terzi. Il trattamento dei dati è effettuato presso il Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive, Servizio Attività Educative per l'infanzia a cura delle persone preposte al procedimento designate come incaricati del trattamento. Riveste a tal riguardo, ai sensi dell'art. 29 del D.lgs. 196/2003, la qualità di Responsabile del trattamento il Dirigente del Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive, Dr.ssa Simonetta Cicu. Gli interessati possono esercitare in ogni momento i diritti previsti dall'art.7 del D.lgs. 196/2003 in materia di accesso ai dati personali rivolgendo la richiesta al responsabile del trattamento: Dr.ssa Simonetta Cicu, Dirigente del Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive - Via Venezia, Sassari. Il /La sottoscritto/a dichiara: di aver preso visione dell'informativa in materia di protezione dei dati personali di cui sopra; di acconsentire al trattamento dei dati personali e dei dati sensibili con le modalità e per le finalità indicate nell'informativa stessa, comunque strettamente connesse e strumentali alla gestione del procedimento di iscrizione ai Servizi 0-3 per l'anno educativo Sassari, Firma 6

Cognome Nome Sesso M / F

Cognome Nome Sesso M / F Al Sindaco del Comune di San Benedetto del Tronto Settore Servizi alla Persona DOMANDA DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA PER L ANNO EDUCATIVO 2011-2012 (da presentare all Ufficio Protocollo entro il 29

Dettagli

Compilare in stampatello DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO

Compilare in stampatello DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO Compilare in stampatello Al Comune di Mira DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente a via n tel. abitazione cellulare indirizzo e-mail in qualità di : padre madre

Dettagli

Al Comune di Trieste

Al Comune di Trieste comune di trieste Area Educazione, Universita,Ricerca, Cultura e Sport Servizi Educativi Integrati e Politiche Giovanili Riservato all Ufficio Ricevente Data di presentazione: /0 /2015 Prot. n. 16-10/6-3

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE ANNO SCOLASTICO 2015/16

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE ANNO SCOLASTICO 2015/16 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE ANNO SCOLASTICO 2015/16 DATI DEL BAMBINO PER CUI SI RICHIEDE ISCRIZIONE Cognome Nome Data di nascita Codice Fiscale Comune

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE SCUOLE D'INFANZIA PUBBLICHE E PRIVATE CONVENZIONATE - ANNO SCOLASTICO 2010/2011 Il/La sottoscritto/a CHIEDE l ammissione alla Scuola dell Infanzia per il/la bambino/a nato/a

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Scolastiche e Giovanili

COMUNE DI SASSARI Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Scolastiche e Giovanili Allegato A Deliberazione G.C. N 113 del 26 maggio 2015 COMUNE DI SASSARI Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Scolastiche e Giovanili MODALITA' DI ACCESSO AL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

MODULO GRADUATORIA INFANZIA A.S. 2013/14

MODULO GRADUATORIA INFANZIA A.S. 2013/14 MODULO GRADUATORIA INFANZIA A.S. 01/1 SITUAZIONE DEL NUCLEO FAMILIARE Barrare la casella che interessa Punteggio da assegnare Punti assegnati Il bambino è in situazione di handicap (se già disponibile

Dettagli

Provincia di Lucca Servizio n. 1 Servizio Amministrativo

Provincia di Lucca Servizio n. 1 Servizio Amministrativo Comune di Borgo a Mozzano Provincia di Lucca Servizio n. 1 Servizio Amministrativo -SERVIZI EDUCATIVI PRIMA INFANZIA- Avviso pubblico per l attribuzione di Buoni Servizio alle famiglie secondo semestre

Dettagli

ANNO EDUCATIVO 2010/2011 DICHIARA QUANTO SEGUE:

ANNO EDUCATIVO 2010/2011 DICHIARA QUANTO SEGUE: ANNO EDUCATIVO 2010/2011 AL DIRETTORE DI QUARTIERE DOMANDA D ISCRIZIONE AI NIDI D INFANZIA comunali e privati convenzionati DOMANDA DI CONCESSIONE DI VOUCHER (ASSEGNI) PER I NIDI D INFANZIA, P.G.E. (Piccoli

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Scolastiche e Giovanili

COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Scolastiche e Giovanili Allegato A alla Delibera Commissario Comunale n 41 del 7/05/2014 COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Scolastiche e Giovanili MODALITA' DI ACCESSO AL SERVIZIO DI

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Anno Scolastico 2015/2016

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Anno Scolastico 2015/2016 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Anno Scolastico 2015/2016 Al Dirigente Scolastico dell I.C. Leonardo Da Vinci in via L. Da Vinci nr. 34 00030 Labico (ROMA). Il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DISCIPLINARE DI FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO NIDO D INFANZIA COMUNALE Art. Finalità Il nido d infanzia é un servizio educativo e sociale di interesse collettivo che garantisce alla prima infanzia le condizioni

Dettagli

il residente a in via/piazza n. tel./cell. e-mail nato/a a il residente a in via/piazza n. tel./cell. e-mail

il residente a in via/piazza n. tel./cell. e-mail nato/a a il residente a in via/piazza n. tel./cell. e-mail Settore Servizi Educativi Piazza Martiri, 1 48022 Lugo Unità Territoriale di Massa Lombarda Piazza Matteotti, 16 Tel. 0545/985886 Fax 0545/985888 E mail servizisociali@comune.massalombarda.ra.it DOMANDA

Dettagli

COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Provincia di Trento

COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Provincia di Trento AMMISSIONE AL SERVIZIO DI NIDO PER L INFANZIA, SEDE DI RIZZOLAGA ANNO EDUCATIVO 2015/2016 Il sottoscritto nato a il residente a in via tel. CHIEDE L AMMISSIONE Al servizio del nido per l infanzia anno

Dettagli

ANNO SCOLASTICO / MODULO PER LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE

ANNO SCOLASTICO / MODULO PER LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE ANNO SCOLASTICO / MODULO PER LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO COMUNALE Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Cremona Il/la sottoscritto/a C.F. M F Nazionalità padre nazionalità madre Tel.

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il sottoscritto (solo padre o madre) COGNOME NOME presenta domanda di ammissione per il minore: Cognome Nome nato/a il Residente a via n cap Tel. casa Tel. Cell. madre Tel. Cell.

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA SETTORE ATTIVITA SOCIALI E SCOLASTICHE DOMANDA DI ISCRIZIONE SERVIZI PRIMA INFANZIA Anno Educativo 2015/2016 Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio Io sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO EDUCATIV0 ALL INFANZIA ISCRIZIONI NIDI D INFANZIA/CENTRO ZEROSEI COMUNALI (ETA 0-3 ANNI)

COMUNE DI EMPOLI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO EDUCATIV0 ALL INFANZIA ISCRIZIONI NIDI D INFANZIA/CENTRO ZEROSEI COMUNALI (ETA 0-3 ANNI) COMUNE DI EMPOLI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO EDUCATIV0 ALL INFANZIA ISCRIZIONI NIDI D INFANZIA/CENTRO ZEROSEI COMUNALI (ETA 0-3 ANNI) Guida per l iscrizione e scheda dati Anno educativo 2013/14

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AMALDI. Proveniente dalla scuola primaria di

DOMANDA D ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AMALDI. Proveniente dalla scuola primaria di MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18.700 L.go C.V. Lodovici, n. 9 00123 Roma Tel.0630888160 Fax 0630888569 Cod. Mecc. RMIC

Dettagli

ISCRIZIONI AI SERVIZI ALL INFANZIA E AI SERVIZI INTEGRATIVI Anno Educativo 2015/2016

ISCRIZIONI AI SERVIZI ALL INFANZIA E AI SERVIZI INTEGRATIVI Anno Educativo 2015/2016 Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Servizi all Infanzia COMUNICATO N. 3/2015 Milano, 23 febbraio 2015 P.G. n. 108612/2015 Ai Genitori Ai Responsabili delle Unità Educative dei Servizi all

Dettagli

jjjo D INFANZIA "LA STELLA" MODULO DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA LA STELLA COMUNE DI LUZZARA Anno scolastico 2015 / 2016

jjjo D INFANZIA LA STELLA MODULO DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA LA STELLA COMUNE DI LUZZARA Anno scolastico 2015 / 2016 jjjo D INFANZIA "LA STELLA" MODULO DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA LA STELLA COMUNE DI LUZZARA Anno scolastico 2015 / 2016 DA CONSEGNARE ALL URP DEL COMUNE dal 02 Febbraio al 31 Marzo 2015 per i nati

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO. per l anno scolastico 2015/2016

DOMANDA D ISCRIZIONE ALL ASILO NIDO. per l anno scolastico 2015/2016 COMUNE DI BASTIGLIA (Provincia di Modena) UFFICIO UNICO SCUOLA Convenzione Comuni di Bastiglia Bomporto Nonantola Responsabile: dott.ssa Sandra Pivetti Via dei Tintori 26 Tel. (059) 81.56.16 DOMANDA D

Dettagli

Scuole dell'infanzia comunali, statali, convenzionate e fism

Scuole dell'infanzia comunali, statali, convenzionate e fism Comune di Modena Assessorato Istruzione Iscrizioni anno scolastico 2013/14 Scuole dell'infanzia comunali, statali, convenzionate e fism Criteri, procedure e tempi per l ammissione Perché alla scuola dell'infanzia?

Dettagli

C - SALUTE DEL BAMBINO PER CUI SI RICHIEDE L'INSERIMENTO AL NIDO MAX PUNTI 100 - rientrano in questa fattispecie:

C - SALUTE DEL BAMBINO PER CUI SI RICHIEDE L'INSERIMENTO AL NIDO MAX PUNTI 100 - rientrano in questa fattispecie: CRITERI DI AMMISSIONE CASISTICHE PUNTEGGIO A - CASO SOCIALE = ammissione di diritto. Rientrano in questa fattispecie i figli di genitori considerati non adeguati su segnalazione degli organismi pubblici

Dettagli

ASILO NIDO COMUNALE ELVIRA CARDINALI domanda di iscrizione o conferma per l anno educativo 2015/2016

ASILO NIDO COMUNALE ELVIRA CARDINALI domanda di iscrizione o conferma per l anno educativo 2015/2016 MODELLO A SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO (non scrivere in questo riquadro) ASILO NIDO COMUNALE ELVIRA CARDINALI domanda di iscrizione o conferma per l anno educativo 2015/2016 Il/La sottoscritto/a (cognome

Dettagli

COMUNE DI RIGNANO FLAMINIO PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI RIGNANO FLAMINIO PROVINCIA DI ROMA PROT. 14789 del 08.09.2011 COMUNE DI RIGNANO FLAMINIO PROVINCIA DI ROMA 15 Censimento generale della popolazione Censimento generale delle abitazioni 9 ottobre 2011 AVVISO PUBBLICO per la selezione degli

Dettagli

POR Sardegna FSE 2007-2013 - ORE PREZIOSE 2009-2010. Avviso pubblico per l erogazione di contributi per l acquisto di servizi alla prima infanzia

POR Sardegna FSE 2007-2013 - ORE PREZIOSE 2009-2010. Avviso pubblico per l erogazione di contributi per l acquisto di servizi alla prima infanzia Spettabile COMUNE DI (indicare il proprio comune di residenza) ALLEGATO 1 - MODULO DI RICHIESTA CONTRIBUTO CONTRIBUTI RELATIVI AL PERIODO 01/09/2009-31/07/2010 POR Sardegna FSE 2007-2013 - ORE PREZIOSE

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 1. Per l'anno scolastico / accademico 2013-2014, l'enpaf provvederà all'assegnazione di n.162 borse di studio in favore dei figli di farmacisti,

Dettagli

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C.

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C. Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE E LA CONSEGNA DELLE DOMANDE DI ISCRIZIONE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PASIAN DI PRATO Pasian di Prato (UD) - Via Leonardo da Vinci, 23 - C.A.P. 33037 tel/fax: 0432 699954 e-mail: ddpasian@tin.it udic856004@istruzione.it udic856004@pec.istruzione.it

Dettagli

c h i e d o d i c h i a r o

c h i e d o d i c h i a r o COMUNE DI BOMPORTO UFFICIO SCUOLA c/o Il Tornacanale P.za Matteotti,34 -Bomporto Tel. 059/800721-737 Fax 059/800741 e.mail: tosca.chiossi@comune.bomporto.mo.it DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO NIDO D

Dettagli

Allegato A) alla Determinazione Dirigenziale n.

Allegato A) alla Determinazione Dirigenziale n. Allegato A) alla Determinazione Dirigenziale n. del BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL PROGETTO INVESTI NEL LAVORO DI N. 20 TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO, IN AZIENDA, AI SENSI DELL ART.

Dettagli

PIANO LOCALE E URBANO DI SVILUPPO (P.L.U.S.) DEL COMUNE DI VITERBO

PIANO LOCALE E URBANO DI SVILUPPO (P.L.U.S.) DEL COMUNE DI VITERBO POR FESR Lazio 2007-2013 Asse V Sviluppo urbano e locale Obiettivo operativo 1 Promuovere la riqualificazione urbana in un ottica di sviluppo sostenibile e raggiungere una più elevata compatibilità territoriale

Dettagli

Università Vita-Salute San Raffaele

Università Vita-Salute San Raffaele Università Vita-Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4188 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

A tutte le famiglie. L Assessore alla Pubblica Istruzione Andrea Costi

A tutte le famiglie. L Assessore alla Pubblica Istruzione Andrea Costi A tutte le famiglie Con questo opuscolo si intende proporre a tutte le famiglie di Montecchio Emilia, con bambini dai 0 ai 5 anni, uno strumento informativo che consenta di conoscere le scuole del territorio

Dettagli

Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3

Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3 Attenzione: la copertina del decreto presidenziale va stampata su carta intestata della presidenza, che ha già il cartiglio Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3 Oggetto:

Dettagli

N. 3 INCARICHI DI COORDINATORE INFERMIERISTICO

N. 3 INCARICHI DI COORDINATORE INFERMIERISTICO 1 Ospedale Luigi Sacco AZIENDA OSPEDALIERA - POLO UNIVERSITARIO I-20157 Milano Via G. B. Grassi 74 Tel. 02 39041 RIAPERTURA SELEZIONE INTERNA A seguito della deliberazione n. 362 del 04.06.2012 è stata

Dettagli

Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*)

Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*) COMUNE DI CENTO Servizi alla Persona Servizi Culturali Servizi Scolastici Domanda di iscrizione al Servizio Mensa Scolastica (Valida per tutto il ciclo scolastico salvo disdetta*) *da compilare in apposita

Dettagli

Oggetto: Scuole dell infanzia comunali e convenzionate. Iscrizioni anno scolastico 2015/16. Applicazione regolamento comunale n. 341.

Oggetto: Scuole dell infanzia comunali e convenzionate. Iscrizioni anno scolastico 2015/16. Applicazione regolamento comunale n. 341. AREA SERVIZI EDUCATIVI SERVIZIO SISTEMA EDUCATIVO INTEGRATO 0-6 ANNI circ. n. 465/044 Torino, 14/01/2015 7.20-1/2014A Alle/i Responsabili Pedagogiche/i con funzione di direttrici/tori didattiche/i Alle/i

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO

C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno Educativo 2014 2015 BAMBINO/A * TEMPO PIENO PART TIME MATTINO (dalle ore 7.30 alle ore 13.30 pranzo compreso) PART TIME POMERIGGIO (dalle ore 12.00 alle ore 18.00 pranzo escluso)

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE

Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4186 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 30 posti di Operatore Socio Sanitario cat. Bs. AZIENDA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI

BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI BANDO DI CONCORSO SUSSIDI SCOLASTICI in favore degli orfani dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane S.p.A. ed iscritti ex-ipost deceduti in attività di servizio o nello stesso mese del collocamento a

Dettagli

COMUNE DI PARMA SETTORE EDUCATIVO

COMUNE DI PARMA SETTORE EDUCATIVO COMUNE DI PARMA SETTORE EDUCATIVO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA (0/3 ANNI), AI SERVIZI PER L INFANZIA (3/6 ANNI), AI SERVIZI INTEGRATIVI E SPERIMENTALI (0/3ANNI) E AI SERVIZI

Dettagli

Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI ALUNNI CON DISABILITA INTELLETTIVE A.A.

Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI ALUNNI CON DISABILITA INTELLETTIVE A.A. Decreto Rettorale n.366 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO Bando di selezione per l ammissione al MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIDATTICA E PSICOPEDAGOGIA PER GLI

Dettagli

c. valore dell ISEE del nucleo familiare superiore ad 30.000 - quota di compartecipazione: /h 18,89;

c. valore dell ISEE del nucleo familiare superiore ad 30.000 - quota di compartecipazione: /h 18,89; ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE MAGLIE AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE (SAD) INTEGRAZIONE GRADUATORIA Con deliberazione del Coordinamento

Dettagli

Oggetto: ISCRIZIONI AI NIDI, ALLE SEZIONI PRIMAVERA E ALLE SCUOLE DELL INFANZIA - Anno Educativo 2012/2013

Oggetto: ISCRIZIONI AI NIDI, ALLE SEZIONI PRIMAVERA E ALLE SCUOLE DELL INFANZIA - Anno Educativo 2012/2013 Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Servizi all Infanzia CIRCOLARE n. 4 1 febbraio 2012 P.G. 73707/2012 Ai Direttori di Area Ai Direttori Centrali Ai Direttori delle Direzioni Specialistiche

Dettagli

Al Settore Servizi alla Persona del Comune di Baricella

Al Settore Servizi alla Persona del Comune di Baricella Al Settore Servizi alla Persona del Comune di Baricella Protocollo Generale Data DOMANDA DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A CANONE CALMIERATO /CONCORDATO. Delibera

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE PRESSO IL COMUNE DI MERATE CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONO LAVORO (VOUCHER) PER ATTIVITÀ RESE NELL AMBITO DI LAVORI DI GIARDINAGGIO,

Dettagli

DOMANDA BORSA DI STUDIO

DOMANDA BORSA DI STUDIO DOMANDA BORSA DI STUDIO MOD. 13_8 Rev. 0 Anno scolastico o accademico NOTIZIE RELATIVE AL/LA VETERINARIO/A Veterinario/a (cognome e nome) Nato/a a Prov. il Codice Fiscale Residente in Prov. Via CAP Tel.

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015 Al Comune di Isola del Giglio Ufficio Segreteria Via V. Emanuele, 2 58012 Isola del Giglio (GR) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI

Dettagli

COMUNE DI SASSARI. Settore Politiche della Casa

COMUNE DI SASSARI. Settore Politiche della Casa COMUNE DI SASSARI Settore Politiche della Casa BANDO DI CONCORSO per l assegnazione del contributo comunale integrativo per il pagamento dei canoni di locazione a favore di cittadini con particolare disagio

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma AVVISO PUBBLICO BONUS ASILO NIDO Art. 1 Obiettivi generali Il presente Avviso Pubblico nasce dall idea progettuale di armonizzare i tempi delle città sostenendo, in particolare la conciliazione tra il

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO (non scrivere in questo riquadro) N.B. Si ricorda che qualora il richiedente non fosse in regola con i pagamenti degli anni precedenti e/o non fosse correttamente compilata

Dettagli

ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE MODULO BUS A.S.

ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE MODULO BUS A.S. MODULO BUS A.S. 2015/16 comune di trieste area educazione università ricerca cultura e sport RISERVATO ALL UFFICIO RICHIESTA PER LA CONCESSIONE GRATUITA DI ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO

Dettagli

Criteri per la formazione delle graduatorie per l accesso agli asili nido comunali.

Criteri per la formazione delle graduatorie per l accesso agli asili nido comunali. Settore Servizi educativi Criteri per la formazione delle graduatorie per l accesso agli asili nido comunali. I bambini sono accolti al nido, compatibilmente con le disponibilità dei posti, tenendo conto

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A)

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO. Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica L.r. n. 15/2006 art. 12. comma 1 LETTERA A) Anno scolastico

Dettagli

SCADENZA: 10 gennaio 2013

SCADENZA: 10 gennaio 2013 SCADENZA: 10 gennaio 2013 AVVISO n. 73723 Udine, 19 dicembre 2012 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA CUI POTER ATTINGERE PER L ASSUNZIONE A TEMPO

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA Azienda Ospedaliera Vista la determinazione dirigenziale n.312 del 18.08.15; visto l art. 7 comma 6 del D. Lgs. 165/01; visto il regolamento aziendale per il conferimento

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G 21/05/2015- BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO- N. 41 Pag. 393 di 439 Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.9 LR 29/97. Al Sindaco. del Comune di. π in qualità di persona riconosciuta in situazione di handicap grave 1 ;

MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.9 LR 29/97. Al Sindaco. del Comune di. π in qualità di persona riconosciuta in situazione di handicap grave 1 ; MODELLO DI DOMANDA - CONTRIBUTI ART.9 LR 29/97 Al Sindaco del Comune di oppure ad altro Ente a tal fine delegato dal Comune La/Il sottoscritta/o... nata/o a... nazione di nascita...il... Codice Fiscale...

Dettagli

Nato/a il * Cittadinanza * Provincia * Tutore. indirizzo. c.a.p. telefono cellulare. indirizzo. comune. c.a.p. telefono cellulare.

Nato/a il * Cittadinanza * Provincia * Tutore. indirizzo. c.a.p. telefono cellulare. indirizzo. comune. c.a.p. telefono cellulare. Modulo dell'istituto ICS.UMBERTO I - S.M. S. NICOLA Scuola BAEE80302A - N.PICCINNI Domanda di iscrizione al primo anno della scuola Primaria Anno Scolastico 2013/14 Il Sottoscritto Cognome * Nome * Nato/a

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015.

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015. COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto Settore Servizi Generali e Servizi alla Persona AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Attività Integrative inserite nel piano dell offerta formativa, contributi di laboratorio, spese di trasporto e di mensa

Dettagli

C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali

C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali C O M U N E D I C A M P O B A S S O AREA N. 6 Settore Servizi Sociali Bando di concorso speciale per la formazione della graduatoria per l assegnazione in locazione semplice di n. 0 alloggi di Edilizia

Dettagli

COMUNE DI CANELLI. Provincia di Asti

COMUNE DI CANELLI. Provincia di Asti COMUNE DI CANELLI Provincia di Asti Data della scadenza del termine utile per la presentazione delle domande: ore 12:00 del 27.3.2014 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

AVVERTENZA REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

AVVERTENZA REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AVVISO INTERNO PERL INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) RISERVATO AL PERSONALE DIPENDENTE IN SERVIZIO A TEMPO INDETERMINATO PRESSO L'AZIENDA SANITARIA LOCALE

Dettagli

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta.

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta. Bollo 14,62 Comune di Impruneta Ufficio Comunicazione e Sviluppo Via Cavalleggeri 16 50023 Impruneta (FI) Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA AMMINISTRATIVO E DI SUPPORTO (COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICO) CAT. D1. L AREA RISORSE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

Discipline a scelta attive in più Corsi di Laurea. 2 25 Dal 12/10/2015 al 30/09/2016

Discipline a scelta attive in più Corsi di Laurea. 2 25 Dal 12/10/2015 al 30/09/2016 Dipartimento di Architettura BANDO N 3 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER L A.A. 2015/2016 Visto l art. 23 della Legge n.240 del 30/12/2010; Vista la Legge 23 dicembre 1996, n. 662; Visto

Dettagli

BANDO DI ISCRIZIONE AI NIDI E AI SERVIZI PER L INFANZIA 0/3 ANNI. ANNO EDUCATIVO 2013/2014

BANDO DI ISCRIZIONE AI NIDI E AI SERVIZI PER L INFANZIA 0/3 ANNI. ANNO EDUCATIVO 2013/2014 Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) BANDO DI ISCRIZIONE AI NIDI E AI SERVIZI PER L INFANZIA 0/3 ANNI. ANNO EDUCATIVO 2013/2014 OGGETTO Ai sensi del Regolamento

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI =============== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI MEDICO AUTORIZZATO ==============

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara Data di pubblicazione all Albo Pretorio del Comune: 27.02.2012 - prot. n. 4382 Data della scadenza del termine utile per la presentazione delle domande: ore 12.30

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO per il conferimento dell incarico a tempo determinato

Dettagli

MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO

MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO DIOCESI DI NOTO MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO Il Direttore dell Ufficio Diocesano della Pastorale Sociale e del Lavoro (UDPSL) della Diocesi di Ragusa premesso che: - la Diocesi di

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO C.A.P. 09040 Provincia di Cagliari Area Socio-Culturale Servizio Pubblica Istruzione Cultura Spettacolo e Sport C.F.80004000925 L.R. 31/1984 - DOMANDA PER RIMBORSO CHILOMETRICO

Dettagli

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014

Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII Classe 1 Del 19/12/2014 Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC IL DIRETTORE Repertorio n. 1616 Prot. N. 59796 Titolo VII

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI DI RITO

ELENCO DOCUMENTI DI RITO ALLEGATO 1 ELENCO DOCUMENTI DI RITO 1 titolo di studio (diploma di laurea o diploma di II grado, ove richiesto); 2 estratto dell atto di nascita; 3 certificato di cittadinanza italiana, ovvero certificato

Dettagli

Università Vita,Salute San Raffaele

Università Vita,Salute San Raffaele Università Vita,Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4184 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

COMUNE DI CENTO Servizi alla Persona e Servizi Culturali Servizi Scolastici

COMUNE DI CENTO Servizi alla Persona e Servizi Culturali Servizi Scolastici COMUNE DI CENTO Servizi alla Persona e Servizi Culturali Servizi Scolastici Gentile utente - - 1) I PROPRI DATI ANAGRAFICI E FISCALI (validi per l invio di ogni comunicazione, compreso i bollettini di

Dettagli

(1) Ingresso in Italia prima del compimento del 6 anno di età sì no

(1) Ingresso in Italia prima del compimento del 6 anno di età sì no Via del Casalino 55012 CAPANNORI (LU) Tel. 0583 935233 - Fax 0583 935194 - e-mail: luic836003@istruzione.it DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA PRIMARIA Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Al Comune di Larciano Piazza Vittorio Veneto, 15 51036 Larciano Allegato B OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Il/La sottoscritt, nat_

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CRESPELLANO Via IV Novembre, 23 Valsamoggia (BO) 40056 Località - Crespellano Tel. 051/6722325 051/960592 Fax. 051/964154 - C.F. 91235100376 E-mail: boic862002@istruzione.it - iccrespellano@virgilio.it

Dettagli

37122 VERONA D I C H I A R A DI

37122 VERONA D I C H I A R A DI MG A.C.N. PER LA DISCIPLINA DEI RAPPORTI CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE INTESA DEL 23.3.2005 E S.M.I. ART. 15 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA GRADUATORIA UNICA REGIONALE DEL VENETO DI MEDICINA GENERALE ANNO

Dettagli

di non avere ricevuto alla data di scadenza del bando e con riferimento all anno accademico 2013/2014 altri benefici economici.

di non avere ricevuto alla data di scadenza del bando e con riferimento all anno accademico 2013/2014 altri benefici economici. MODULO PER LA RICHIESTA DI PRESTITO FIDUCIARIO A.A 2013/2014 e relativa AUTODICHIARAZIONE (resa ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Chiede - di partecipare al concorso

Dettagli

BANDO LINEA D INTERVENTO 3)

BANDO LINEA D INTERVENTO 3) COMUNI DI VALLEDORIA E VIDDALBA Comune di Valledoria C.so Europa 07039 (SS) Tel. 079 582565 Provincia di Sassari Servizio Associato Socio - Culturale Comune di Viddalba Via G.M. Angioy, 5 07030 (SS) Tel.

Dettagli

Comune di Catania Direzione Famiglia e Politiche Sociali AVVISO PUBBLICO

Comune di Catania Direzione Famiglia e Politiche Sociali AVVISO PUBBLICO Comune di Catania Direzione Famiglia e Politiche Sociali AVVISO PUBBLICO Per l'accesso al beneficio della Carta Acquisti Sperimentale ai sensi dell'art.60 del D.L. 9/02/02012, n.5, come modificato dalla

Dettagli

SCADENZA ORE 12.00 DEL 19/12/2012

SCADENZA ORE 12.00 DEL 19/12/2012 IT/cp AVVISO PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE Art. 1 L Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco ha indetto un avviso pubblico per il conferimento di n. 3 incarichi di natura libero

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 LANUSEI =========== AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA FORMULAZIONE DI UNAGRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Applicare marca da bollo N.B. Allegare attestazione di avvenuto pagamento dei diritti di cui al tariffario SUAP AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese Sportello Unico per le Attività Produttive

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

ALLEGATO A) ART. 1 Oggetto della selezione

ALLEGATO A) ART. 1 Oggetto della selezione ALLEGATO A) PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AMMISSIONE DI N. 10 PARTECIPANTI AL CORSO DI FORMAZIONE SUPERIORE IN PROGRAMMAZIONE E VALUTAZIONE ORGANIZZATO DALLA REGIONE TOSCANA. ART. 1 Oggetto della selezione

Dettagli

OGGETTO: Avviso per la nomina di un membro nel Consiglio di Amministrazione di Farmacie Fiorentine A.FA.M. S.p.A.

OGGETTO: Avviso per la nomina di un membro nel Consiglio di Amministrazione di Farmacie Fiorentine A.FA.M. S.p.A. OGGETTO: Avviso per la nomina di un membro nel Consiglio di Amministrazione di Farmacie Fiorentine A.FA.M. S.p.A. IL SINDACO Visto l'art. 50, c. 8, del d.lgs. n. 267/2000 (TUEL) che attribuisce al Sindaco

Dettagli

Avviso n. 14 ACCM Atti 98/2013 all. 14/4

Avviso n. 14 ACCM Atti 98/2013 all. 14/4 Avviso n. 14 ACCM Atti 98/2013 all. 14/4 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER UN LAUREATO IN POSSESSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE BIOLOGICHE PRESSO LA S.C. ANALISI CHIMICO

Dettagli

Termine per la presentazione delle domande: 20.12.2013 ore 12.00

Termine per la presentazione delle domande: 20.12.2013 ore 12.00 Progetto Il Sistema Culturale Novarese tra Innovazione e Tradizione. - BANDO di CONCORSO per l affidamento di prestazioni di lavoro occasionale di tipo accessorio (n. 300 ore buoni lavoro ex art.70 Dlg.

Dettagli

Nato/a il * Cittadinanza * Provincia * Tutore. indirizzo. c.a.p. telefono cellulare. indirizzo. comune. c.a.p. telefono cellulare.

Nato/a il * Cittadinanza * Provincia * Tutore. indirizzo. c.a.p. telefono cellulare. indirizzo. comune. c.a.p. telefono cellulare. Modulo dell'istituto IC MOGLIA 1 Scuola TVMM87801N - SMS T.DAL MONTE MOGLIA-S.C. Domanda di iscrizione al primo anno della scuola Secondaria di I grado Anno Scolastico 2013/14 Il Sottoscritto Cognome *

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli