ALIMENTAZIONE. 1 kg. 14,3. Chutney al mango Salse tipiche indiane da accompagnamento. 300 gr 5,59

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALIMENTAZIONE. 1 kg. 14,3. Chutney al mango Salse tipiche indiane da accompagnamento. 300 gr 5,59"

Transcript

1 ALIMENTAZIONE Chiodi garofano macinato I chiodi di garofano possono essere usati come purificatori del sangue, un aiuto alla digestione e un analgesico locale per il mal di denti. Chutney al mango Salse tipiche indiane da accompagnamento Chutney allo zenzero e limone Salsa tipica indiana speziata da accompagnamento Chutney al tamarindo Salse tipiche indiane da accompagnamento Curcuma La curcuma è usata nella medicina Ayurvedica come diuretico, purificatore del sangue e stimolante intestinale Dalchini intera (cannella intera indiana ) Solo per decorazione Garam masala Mix di spezie per cucina che aiutano a digerire ed esaltano i cibi Ghee Khanum 1 kg. 14,3 300 gr 5, gr 5, gr 5,59 1 kg. 7,26 1 kg. 12,1 100 gr. 1,4 Il Ghee contiene circa 1'8% di acidi grassi saturi, percentuale che lo rende facilmente digeribile. Un livello cosi basso di acidi grassi saturi lo rende commestibile, e tale livello non è riscontrabile in nessun altro olio commestibile o grasso. Il Ghee, inoltre contiene le vitamine A-D-E-K; le vitamine A - E sono antiossidanti e sono utili per prevenire le lesioni ossidative del nostro corpo. Nessun altro grasso commestibile o olio contiene vitamina A, eccetto l'olio ricavato dal pesce. La vitamina A mantiene integro il tessuto epiteliale dell'intero corpo, inoltre mantiene il rivestimento esterno del bulbo oculare umido e previene la cecità. Il Ghee contiene anche il 4-5% di acido linoleico, un acido grasso essenziale, che promuove il giusto sviluppo del corpo umano. Durante la preparazione del ghee la proteina "caseina" viene rimossa. Studi sugli animali hanno dimostrato che la caseina aumenta il colesterolo. Il Ghee resiste al deterioramento dall'azione chimica e da microrganismi. Il punto di fusione del Ghee è di 35 gradi che è inferiore alla normale temperatura corporea umana. Il suo coefficiente di digeribilità, o livello di assorbimento è del 96%, che è il più elevato fra tutti gli oli e i grassi testati. La maggior parte dei preparati Ayurvedici 500 gr 6,58 1

2 sono fatti con il ghee. Digestione, assorbimento e mantenimento del sistema organico sono l'obiettivo cruciale per ottenere il massimo beneficio da qualsiasi formulazione. Questo viene facilitato dal Ghee. Gli ingredienti attivi mescolati con il Ghee, sono più facilmente digeribili ed assorbibili. L'azione lipofila del Ghee ne facilita il trasporto e la consegna ad un organo, dentro la cellula, perché anche la membrana della cellula contiene lipidi. Questa natura lipofila del Ghee facilita l'entrata della formulazione nella cellula e la sua consegna al mitocondrio, microsomi e membrana nucleare. Nel processo di valutazione delle attività del composto naturale, basata su l'utilizzo di mezzi i ricerca sofisticati, si è visto che quando le erbe sono mescolate con il Ghee, la loro attività ed utilità è potenziata per molto tempo. Il Ghee contiene beta-carotene e vitamina E entrambi antiossidanti conosciuti. Composizione del ghee: Costituenti % Trigliceridi Digliceridi 0,25 0,4 Monogliceridi 0,016 0,038 Ketogliceridi 0,015 0,018 Gliceresteri 0,011 0,015 Acidigrassi 0,1 0,44 Fosfo1ipidi 0,2-1,0 Steroli 0,22 0,41 Vitamina A 2500r.U. Per 100 gms Vitamina D 8.5x10-7gm per 100gms Vitamina E 24xl0-3gm per 100gms Vitamina K 1xl0-4gm per 100gms È stato stimato che 1'80-90% delle malattie degenerative è direttamente collegato con una produzione eccessiva di radicali liberi (reactive oxygen species). Quando i radicali liberi sono in eccesso, provocano una distruzione di qualunque cosa disponibile nella loro area circostante; questo succede quando i lipidi nel sangue e nelle membrane della cellula sono ossidati. I lipidi ossidati, o lipoperossidi, sono dannosi al sistema. Come sappiamo, danno il via al processo di arteriosclerosi. I radicali liberi causano danni anche al DNA delle cellule. I radicali liberi in eccesso sono stati associati a malattie infiammatorie; lupus, diabete 2

3 mellito, invecchiamento precoce, aterosclerosi, cancro, pigmentazione della pelle, rangrinzimento e tumori della pelle in aree esposte al sole. L'efficacia di molti preparati ayurvedici è dovuta alla potente proprietà antiossidante, capace di rimuovere e spazzare via i radicali liberi. Questa proprietà è potenziata dal Ghee, il quale è un buon mezzo per l'assorbimento, il trasporto e la consegna delle formulazioni ayurvediche nel corpo. Uno o due cucchiaini da tè di Ghee nel cibo aumentano il potere digestivo, e migliorano anche l'assimilazione. Infine, il Ghee in genere e il Ghee di latte di mucca in particolare, è un cibo facilmente digeribile ed assimilabile che provvede alla crescita e alla protezione del corpo umano grazie ai nutrienti essenziali e antiossidanti contenuti. Esempio di ricetta: - vata pitta - kapha tempo di preparazione: 30 minuti 500 gr di burro non salato In una pentola di media grandezza con fondo pesante sciogliere il burro a calore medio. Dopo un po' il burro bollirà e sfrigolerà. Quando è quai pronto inizia a condensarsi sul fondo della pentola il latte condensato e incomincerà a formarsi della schiuma che toglierete. Dopo circa min diventerà chiaro e non bollirà più. Velocemente, toglierlo dal fuoco prima che bruci (può accadere se non siete tempestivi; incomincerà nuovamente a schiumare e diventerà marrone anziché color oro). Lasciate raffreddare e riponetelo in un contenitore di vetro. Jaggery zucchero di palma indiano Kamut fettuccine integrali Pasta di kamut bio, non modificata geneticamente, senza aggiunta di glutine e trafilata a bronzo. Consigliata per sostituire la pasta industriale di grano Kamut fusilli semintegrale Pasta di kamut bio, non modificata geneticamente, senza aggiunta di glutine e trafilata a bronzo. Consigliata per sostituire la pasta industriale di grano Kamut penne semintegrali Pasta di kamut bio, non modificata geneticamente, senza aggiunta di glutine e trafilata a bronzo. Consigliata per sostituire la pasta industriale di grano 400 gr 5, gr 2, gr 2, gr 2,91 3

4 Kamut rigatoni Pasta di kamut bio, non modificata geneticamente, senza aggiunta di glutine e trafilata a bronzo. Consigliata per sostituire la pasta industriale di grano Laddhu Dolcetti indiani a base di farina di ceci, zucchero di canna e ghee. Buonissimi si sciolgono in bocca Latte di cocco (jefi coconut milk) eccellente bevanda estiva. Utilizzabile anche per la preparazione di dolci e pietanze della cucina indiana Panela gr. 250 Panela non è solo uno zucchero, ma un vero alimento. La sua eccellenza nutrizionale sta nel delicato equilibrio naturale fornito dal fruttosio, dal saccarosio e dagli zuccheri complessi insieme alla fibra alimentare, vitamine, aminoacidi, sali minerali di calcio, magnesio e potassio, cromo, fosforo, fluoro, (Panela non favorisce l'insorgere della carie). Zucchero dal colore marrone scuro, dal sapore spiccato, buonissimo da solo, per dolci, torte e bevande Pappadoms plain tipico pane indiano croccante da accompagnare alle salse (chutney) 500 gr 2, gr 3, gr 1, gr 2, gr 1,94 Pitta churna Mix di spezie in polvere per alimenti che pacificano il pitta dosha 25 gr 3,49 Riso basmati Riso tipico indiano profumatissimo 1 kg 2,7 Sesamo semi 1 kg 7,26 The verde è una pianta usata dai cinesi da più di 2000 anni sia come bevanda rinfrescante che come medicinale, è un potente antiossidante, abbassa il colesterolo, rafforza il sistema immunitario, protegge dalla carie dentaria, nei casi di stanchezza e depressione, dona energia, mantiene la pelle ed i capelli sani, preventivo dei processi di invecchiamento, dell'arteriosclerosi,, aiuta il metabolismo delle ossa e dei tessuti, assicura un buon funzionamento del fegato, dei reni, riduce l'assorbimento degli zuccheri, mantiene costante il ritmo cardiaco, protegge dalle infezioni digestive e respiratorie, abbassa la pressione sanguigna, previene le malattie cardiovascolari, facilita la digestione, rassoda la pelle, aiuta nel mal di testa, nell'esaurimento, nei dolori reumatici, rende innocui certi veleni ambientali, abbassa il rischio di infarto, utile le malattie epatiche, ha una azione distensiva sul sistema nervoso efficace contro la diarrea ed il bacillo del colera e della salmonella, regola il flusso biliare, di aiuto in chi soffre di acidità di stomaco, 250 gr 3,15 4

5 iperacidità gastrica, nei bruciori e nelle eruttazioni, previene in ragione di 10 tazze al giorno il cancro dello stomaco, esofago, intestino, fegato, polmone, mammella e pelle, aiuta nei papillomi, ( in questi casi consultare sempre il proprio medico curante) protegge dalle radiazioni e dallo stronzio 90, riduce la peristalsi intestinale, ha una leggera azione astringente, riduce le reazioni infiammatorie da raggi ultravioletti,, riduce gli effetti collaterali da chemioterapia, ( sentire sempre il proprio medico curante), accelera tutti i processi di guarigione, previene l'alito cattivo, indicato nella osteoporosi, per chi soffre di diabete in quanto è ipoglicemizzante di aiuto nelle diete dimagranti, ha un leggero effetto diuretico, ed è quindi utile in chi soffre di disfunzioni renali Contiene derivati polifenolici ( flavonoidi, acido clorogenico, caffeico, tannini, dimeri, flavanici) che conferiscono al te verde una azione meno dannosa rispetto all'alta percentuale di caffeina del caffè. La caffeina, o la teina sono gli stimolanti del SNC, aumentano la concentrazione, l'attenzione e la vigilanza, il tè verde per la presenza di polifenoli abbassa il contenuto dei lipidi ed è iutle nelle diete dimagranti, i tannini ( gallati di epigallocatecolo) diminuiscono il colesterolo, prevengono certe ferme di tumore indotti da agenti chimici, i flavani proteggono dai radicali liberi e sono antiossidanti ( specie il tè verde fatto con infuso di foglie non fermentate) Te verde parti usate le FOGLIE ( meno ricco di teina del tè nero e del caffè) non far bollire le foglie. COMPONENTI DEL TE' VERDE thea sinensis, camelia tea Olio essenziale, caffeina ( teina), eterosidi di alcol triterpenici alifatici ed aromatici, tannini catechici, derivati flavonidi come quercetina, quercitrina, rutina, aminoacidi, steroli, vitamina C, teaflavina, tearubigina, proteine, calcio, ferro, fluoro, alcaloidi come teobromina, teofillina, dimetilxantina, xantina, adenina, grassi, l'attivita del te è dovuta essenzialmente al contenuto in teaina,, ai tannini e ai composti polifenolici, la teina ( caffeina) ha proprietà diuretiche, stimolanti, vitamine del gruppo B, elementi minerali, basi puriniche, carotenoidi, dimeri flavanici (proantocianidoli).la caffeina stimola sistema nervoso e cardiocircolatorio.la teofillina favorisce la respirazione.la teobromina è un tonico del cuore e del sistema nervoso ed ha blanda azione diuretica.i tannini hanno azione astringente, antidiarrotica, antinfiammatoria 5

6 PRINCIPI ATTIVI, bioflavonoidi contro i radicali liberi, catechine, tra cui l'epigallotechina che neutralizza i radicali che aggrediscono i lipidi cerebrali, protegge dalle malattie cardiovascolari, dai virus, vitamine, elevato il contenuto in vitamina C, indispensabile in chi fuma e vive in luoghi inquinati, vitamine del gruppo B indispensabili per il cervello ed i nervi, vitamina E, Betacarotene, tannini con proprietà anticancerogene, blando il contenuto in caffeina, alcaloidi come la caffeina e la teofillina e la teobromina, saponine che abbassano il colesterolo, fluoro, contiene minerali ed oligoelementi come lo Zinco, che rafforzano il sistema immunitario ed è distrutto dallo stress, dall'inquinamento, dall'alcool, ed è utile nel processo di guarigione dalle ferite, Manganese, Potassio, Magnesio. E' una bevanda alcalina e neutralizza la acidità di stomaco, contiene polifenoli, indispensabili nella prevenzione del cancro, non aggiungere però latte vaccino nel tè perché ne annulla l'azione benefica. Regola il metabolismo,riduce l'assorbimento degli zuccheri, induce una importante attività lipolitica che favorisce l eliminazione dei grassi per stimolazione enzimatica; è rimineralizzante (utile per pelle, capelli e ossa);- antiossidante (combatte i radicali liberi, ed è utile prevenzione dei tumori, rallenta i processi di invecchiamento, risulta utile contro gli effetti negativi del fumo);- sembra abbia una azione coagulante, aiuta la coagulazione del sangue per la presenza della vitamina K, e aiuta anche la cicatrizzazione delle ferite;- utile per le difese immunitarie, ha proprietà alcaline (neutralizza l'acidità di stomaco);- è anti carie (pe rla presenza di fluoro). Vata churna Mix di spezie in polvere per alimenti che pacificano il pitta dosha Yogi Tea Sweet Chili Tè da noi selezionato, molto aromatico e leggermente piccante 25 gr 3,05 4,2 6

7 BELLEZZA Acqua di rose tonico eccezionale per la pelle; così pura al 100% che si può usare anche nell'alimentazione Crema Vicco per il viso (sandalo e curcuma) Crema Ayurvedica per le impurità profonde della pelle, l'unica arricchita con estratto di Curcuma miscelato con puro olio di Sandalo. La Curcuma e il Sandalo sono conosciuti nella scienza Ayurvedica come agenti terapeutici e le loro proprietà sono descritte nei testi dell'ayurveda compresa il Charak Samhita, secondo il quale la Curcuma é benefica nella cura degli squilibri cronici della pelle, allo stesso modo l'olio di sandalo ha un effetto rinfrescante. La Crema Vicco é usata per prevenire e curare foruncoli, dermatiti, eczema, esantemi allergici, prurito, infiammazioni e irritazioni della pelle, tricofizia, ecc. Modo d'impiego: Si applica con movimento circolare, non unge ed é assorbita rapidamente. E' sufficiente applicare una piccola dose per mantenere la pelle morbida e soffice. E' una crema adatta a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili, ideale anche come dopobarba. Contiene: curcuma 16%, olio di sandalo 1,2% N.B. La Curcuma usata proviene dal Bengala ed é considerata la miglior qualità esistente. Dentifricio Vicco in pasta o polvere Nasce dalla combinazione di erbe, cortecce e radici lavorate secondo la tradizione Ayurvedica. Le differenti erbe presenti, che vengono raccolte in particolari periodi dell'anno allo stato selvatico ad altitudini differenti, donano al prodotto un'efficace azione sbiancante e rinfrescante, astringente e rinforzante. L'uso quotidiano del dentifricio Vicco svolge un'effetto benefico nella prevenzione delle affezioni dentali, gengivali e degli altri tessuti paradontali. L'Ayurveda consiglia la dieta latteo vegetariana con l'uso di alimenti biologici, in particolare quelli integrali ricchi in fibre vegetali che facilitano la rimozione della placca dentale, é infine da sottolineare che i cibi biologici, per l'apporto nutritivo completo e bilanciato, rendono ottimali le difese immunitarie e, nel caso specifico, dato che la gengivite e la carie hanno una eziologia prevalentemente batterica, i soggetti alimentati biologicamente si opporranno nel modo migliore all'insorgenza di affezioni orali batteriche. 190 ml 3,15 30 ml 6,55 Come si usa: data la concentrazione dei principi attivi del dentifricio Vicco in pasta e in polvere, basta applicare una piccola dose su uno spazzolino inumidito o direttamente con il polpastrello dell'indice sui denti e gengive con brevi movimenti rotatori verticali. Composizione: Attivanti: radice di liquirizia (antisettico e analgesico), ribes (antisettico), giuggiola (antisettico), noce persiana (antisettico e detergente), barleria prinoitis corteccia (disturbi delle gengive e carie), quercia asiatica frutto (emostatico), frassino spinoso, mandorla indiana (disinfettante), sarsaparilla radice (emolliente), acacia arabica corteccia (stabilità dei denti), brasiletto verzino pianta (emostatico), nespola indiana (disturbi gengive), cannella (rinfrescante), gomma arabica 50 ml 4,2 7

8 corteccia (astringente), robbia bengalese (cicatrizzante), piretro radice (carie), timolo (disinfettante), rose apple, triphala (frutti di mirabolano chebulo, belerico, emblico), gramigna di maggio (disturbi dei denti). Eccipienti: sali di calcio, acqua deionizzata, schiumogeno da olio di cocco, gomma adragante (addensante), sorbitolo estratto dal mais (umettante). Gel di Aloe vera L'aloe è una pianta perenne della famiglia delle Liliacee a cui appartengono oltre 200 specie soprattutto africane (è anche la denominazione dell'agave americana che ha foglie molto simili a quelle delle piante di aloe). I riferimenti terapeutici risalgono a anni fa (nel 1862 George Ebers ne scoprì traccia in un papiro egiziano). Pelle È il campo dove l'aloe vera ha dimostrato un'efficacia reale e notevole. Il suo impiego risale al 1942 quando un ingegnere chimico americano, Rodney Stockton curò una grave ustione dovuta al sole della Florida con una polpa gelatinosa estratta dall'aloe vera. Proseguì le ricerche e riuscì a stabilizzare il gel (per evitarne l'ossidazione). Dagli anni '50 sono moltissime le ricerche sull'impiego dell'aloe in dermatologia, in particolare nella cura delle ustioni dove i risultati sono eccellenti (da citare nel 1995 la cura delle vittime dell'attentato di Oklahoma City da parte del dott. T. Moore che aveva all'attivo già casi di ustioni trattati in tal modo). Attualmente l'aloe vera è utilizzata per curare: ustioni escoriazioni cicatrici scottature ed eritemi solari pelli secche, arrossate e screpolate (come idratante) ragadi (anali e non) Molti prodotti con nomi commerciali blasonati si basano su Aloe vera. Purtroppo ne contengono percentuali minime. Per la massima efficacia occorre usare aloe concentrata in gel 200 ml 10,74 Kajal in pasta Prodotto tipico orientale per rinfrescare gli occhi e mantenerli sani e belli. Come base troviamo ossido di zinco e fuliggine prodotta dall'olio di mostarda fatto ardere in una lampada coperta con una campana di rame. Contiene inoltre: conchiglie micronizzate per dare riflessi e profondità alla sguardo; timolo e allumina come antisettici; allume come astringente; canfora come rinfrescante; salgemma e sale marino. Indicazioni: L'applicazione protegge gli occhi dalla polvere, dal sole, dal vento e dalle impurità. 1 pz. 4,23 Polvere detergente peeling ayurvedico Rimuovere i preziosi oli con un sapone o uno shampoo non specifici potrebbe provocare un'eccessiva secchezza della pelle e dei capelli. Raccomandiamo quindi le POLVERI DETERGENTI, senza alcali, che offrono un metodo naturale per detergere l'epidermide. Queste antiche formule nutrono la pelle e hanno un effetto balsamico sui capelli, non hanno controindicazioni e tutti gli ingredienti vengono accuratamente selezionati, mondati e polverizzati. POLVERE DETERGENTE PER LA PELLE: le proteine vegetali dei legumi, altamente tonificanti e rigeneranti, nutrono la pelle. le piante come la curcuma e la calendula, note per le loro proprietà antisettiche, prevengono l'acne e calmano le irritazioni. La schiuma del frutto del sapindo (Sapindus trifoliatus), morbida e priva di alcali, lascia la pelle pulita e idratata. Consigli per l'uso: Prima del bagno preparare una pasta omogenea, stemperando tre cucchiai di polvere in tre cucchiai di acqua tiepida, 450 gr 16,08 8

9 quindi inumidire il viso e il corpo con acqua calda e applicare la pasta massaggiando dolcemente. Se necessario aggiungere un pò d'acqua. Lasciare agire per due o tre minuti, quindi risciacquare abbondantemente. Si può usare la pasta anche senza aver applicato l'olio, ed é consigliata anche come maschera per il viso: per le condizioni Vata (pelli secche), stemperare la polvere con panna fresca o yogurt, per le condizioni Kapha (pelli atoniche), con un poco di miele, e per quelle Pitta (pelli sensibili), con acqua di rose. Sapone al sandalo chandrika Tipico sapone indiano al profumo intenso di sandalo Sapone aleppo Per introdurre l argomento riporto un brano che descrive la lavorazione del sapone di Aleppo, perché in questa città della Siria è presente un antica tradizione di produzione del sapone utilizzando come base ingredienti naturali come l olio di oliva, che viene usato anche nella preparazione del sapone di Marsiglia, e l olio di alloro, che aggiunge pregio e particolari proprietà eudermiche che lo rendono tollerato e adatto anche per le pelli più delicate o che presentino problemi di sensibilizzazione o di allergie ai detergenti moderni: Le prime notizie sul sapone si trovano nella Bibbia (Vecchio Testamento). Il documento più antico sarebbero delle tavolette di argilla del a.c. La produzione dei saponi proveniva esclusivamente dall olio di oliva e di conseguenza le saponerie sorsero in zone coltivate ad olivo. Aleppo città della Siria nord occidentale, con numerosi quartieri e sobborghi etnici e vasti bazar coperti. L importanza economica di Aleppo è dovuta alla posizione sulla via che unisce la Mesopotamia al mare Mediterraneo. Le tecniche di lavorazione non sono variate negli ultimi duemila anni. La lavorazione del sapone di Aleppo inizia a novembre dopo la raccolta delle olive. L olio di oliva viene cotto a fuoco lento, a fine cottura si aggiunge una percentuale dell olio di alloro che può variare dal 1% al 16%. A seconda della percentuale di olio di alloro si otterrà un sapone più o meno pregiato. Alla fine di questo processo produttivo, si effettua il taglio in panetti e l essiccazione all aria aperta, della durata di mesi. Le proprietà emollienti dell olio di oliva e alloro rendono il sapone di Aleppo indicato per l igiene della persona (corpo-capelli). Il suo uso è altresì raccomandato per il lavaggio della biancheria, per chi necessita di detergenti naturali, per i soggetti affetti da allergie causate da detersivi sintetici. 75 gr 2, gr 3,02 Sapone Neem Ideale per pelli difficili e sensibili. E' un sapone vegetale purissimo senza coloranti, ricco di polvere di neem, noto per le sue proprietà funghicide e anti-batteriche. 100 gr 2,44 GHRUT Chaksusya 100 ml 10 Fala 100 ml 10 Mahatikta 100 ml 10 Mahatriphala 100 ml 10 Medhya 100 ml 10 Pachak 100 ml 10 9

10 OLI Amla Oil o Jasmin Oil Massaging of hair & scalp with a amla oil gives additional nutrition to the scalp and prevents hair loss. Massaging also increases the blood circulation in the scalp & this keeps the hair roots strong. Amla Oil is a non-sticky oil which nourishes & promotes hair growth. Bala tailam Balada oil La stessa parola Sanscrita Bala denota qualcosa che dona la forza. Esso è ringiovanente per tutti i tipi di disordini vata. Bala ha un sapore dolce, effetti post-digestivi e una fredda potenza. Allevia i vata e i pitta doshas. Possiede attributi corposi, viscosi e untuosi. Bala taila è usato esternamente per il massaggio nei disturbi vata, come la paralisi e la distrofia muscolare, in quanto rinforza il tessuto muscolare Krauteroil n.31 CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Stato fisico: fluido Fragranza: intensa da olii essenziali Colore : giallo limpido 200 ml 10,5 200 ml 12 LAVORAZIONE In agitatore a pale controrotanti planetarie senza turboemulsionatore. CONFEZIONAMENTO In ambiente controllato, a temperatura di circa 22 C, con impianti sterilizzati a norma della Legge n.713 dell'11/10/86. SCADENZA Mesi: 30 (in confezione integra e correttamente conservata). INFORMAZIONI E CONSIGLI PER L'USO Le antiche conoscenze erboristiche e le tradizioni della medicina popolare, in equilibrata simbiosi con le moderne tecnologie produttive, hanno condotto i nostri laboratori alla elaborazione di una pregiata composizione di purissimi olii essenziali, finalizzata ad agire come coadiuvante nell'equilibrio del sistema temporaneamente compromesso, sia locale sia generale. L'azione del fitocomposto è funzionale in ogni caso specifico poichè gli olii essenziali contenuti "lavorano" con azione sinergica. La miscela di olii ricavati da distillazioni sapientemente condotte, ha numerose applicazioni pratiche: rinfrescante, vivificante, tonificante, riattivante ecc. Non contiene alcool, non unge, asciuga presto, si usa in piccolissime dosi,. Usando KRAUTEOIL 31 si scopriranno, via via, possibilità di impiego quasi illimitate e di 100 ml 18,9 10

11 sicura efficacia.. Per le sue peculiarietà KRAUTEROIL 31 merita un posto di rilievo nella dispensa di ogni famiglia. Usando KRAUTEROIL 31, sempre in piccolissime dosi, si potrà di volta in volta scoprirne le innumerevoli proprietà. Nella preparazione di KRAUTEROIL 31 si impiegano dosaggi in percentuali di concezione erboristica. Pur essendo un ottimo coadiuvante, non pretende di entrare in quell'area medico-farmaceutica tradizionale, alla quale riserva il massimo rispetto. Dopo lunghe marce o escursioni massaggiare piedi, polpacci e cosce con 10/15 gocce per avere subito un piacevole ristoro. Prima di ogni attività sportiva massaggiare le parti maggiormente soggette a sollecitazioni. In molti casi, applicando qualche goccia su inguine, tempie e nuca, KRAUTEROIL 31 apporterà una decisa sensazione di nuova energia. Dopo lo sport, o in seguito a sforzi nel lavoro, bagnare con acqua tiepida la parte colpita e massaggiare con 8/10 gocce. Tenere la parte coperta con un panno. Per sciacqui cosmetici di bocca e denti, o in caso di alito pesante, 2/4 gocce in un bicchiere d'acqua. Come dopobarba, 4/6 gocce di prodotto sul palmo umido della mano, quindi massaggiare viso e collo. Sui capelli asciutti, come sostantivante e antiforfora, versare 6/7 gocce di prodotto e frizionare solo sul cuoio capelluto, indi pettinarsi. Qualche goccia negli evaporatori dei termosifoni accesi produce una benefica azione balsamica. D'estate può essere vaporizzato nelle stanze con l'aiuto di un nebulizzatore contro la presenza di zanzare e per aumentare l'effetto freschezza. NON USARE SU PARTI INTIME NE' IN VICINANZA DEGLI OCCHI Mhanarayan taila L applicazione esterna con il massaggio rinforza i muscoli, quindi è utile nella paralisi, sciatica, dolore alle articolazioni, nevralgia, etc Olio Cocco Ottenuto per la pressione dei semi di cocco. Se non raffinato si solidifica a temperatura ambiente. In Asia è molto diffuso per il massaggio al corpo e la cura dei capelli. Viene usato in clima caldi, quando pitta nell ambiente è molto alto. 200 ml 12 Per uso esterno: è lenitivo quindi viene usato per le malattie della pelle, soprattutto quelle date dal calore eccessivo come eruzioni cutanee, bruciature, eczemi e per le sue proprietà antisettiche può essere usato su tagli e bruciature, è un ottimo antifungino (meglio se associato con la curcuma). E' adatto alla pelle secca e screpolata. Rappresenta l olio migliore per il trattamento dei capelli. Rappresenta un ottimo solare. Per uso interno: se mangiato e non cucinato con gli antidoti (come le 500 ml 6,3 11

12 spezie) non è da consigliare a chi ha una patologia con molto muco. Rasa: dolce Virya: rinfrescante (gela d inverno) Indicazione ayurvedica: P- K+ V= Olio Mandorle L'olio di mandorle dolci ha un colore giallo chiaro. E' inodore e ha un gusto di noce. Contiene circa il 15% di acidi grassi essenziali, è ricco di zuccheri, proteine, minerali, vitamine. E un olio riscaldante, ma una composizione molto meno ricca, molto simile all olio d oliva. Penetra nella pelle con molta facilità e si adatta a tutti i tipi di pelle, può essere usato in particolare per la cura dell'epidermide secca e screpolata Per via orale: ottimo espettorante (utile per le malattie ai polmoni). Ha un azione lassativa dolce. Un cucchiaino di olio di mandorle in un bicchiere di latte caldo con un pizzico di zafferano è un ottimo energizzante per le persone deboli. Per via esterna: lombaggine se associato a cardamomo, pepe nero, chiodi di garofano. E usato nelle polveri per pulire la pelle rendendo omogenea la pasta. La pasta così ottenuta ( detta ubtan) non secca la pelle come fanno normalmente i saponi e ha un effetto peeling eccezionale. Indicazione ayurvedica: VK- P+ Olio bio albero del tè L'isolamento dell'australia dal resto dei continenti ha permesso l'evoluzione di moltissime specie di flora e di fauna caratteristiche, e diverse da quelle esistenti nel resto del pianeta. Alcune di queste, come la Melaleuca alternifolia, sono risultate particolarmente proficue per l'uomo fin dai tempi più remoti. Gli aborigeni della tribù Bundjalung definiscono questa pianta come "il guaritore più versatile della Natura" e fin dai tempi antichi hanno utilizzato il suo estratto, l'olio di Melaleuca, e ne hanno trasmesso la conoscenza fino ai nostri giorni, quando la scienza ne ha dimostrato le numerose proprietà benefiche. 200 ml 4,18 Oggi voglio parlare proprio di questo prodotto, il Tea tree oil, molto importante nel bagaglio di sostanze naturali che l'erborista ha a sua disposizione per il mantenimento della salute. Il Tea tree oil è un olio essenziale che si estrae dalla Melaleuca, detta anche Albero del the. La droga è costituita dalle foglie di Melaleuca 10 ml 7,56 12

13 alternifolia Cheel (fam. Myrtaceae), albero che cresce solo in una limitata area paludosa, lungo la costa nord del Nuovo Galles del sud, in Australia. Il curioso nome di Albero del the (Tea Tree) gli è stato attribuito poiché lo scopritore dell'australia, James Cook, imparò a preparare, imitando le usanze locali, un the rinfrescante con le foglie di quest'albero. Da allora questo nome è rimasto, e anche i nuovi abitanti dell'australia hanno imparato ad utilizzare le foglie di Melaleuca, per trarne tutte le benefiche virtù che gli aborigeni conoscevano da tantissimi anni. Dalle foglie si estrae un olio essenziale, dal fortissimo odore e dal sapore assai intenso e caratteristico, cui si devono le proprietà che a questa pianta vengono attribuite. L'olio essenziale di Melaleuca è un potente antisettico, antimicotico, antibatterico e antivirale, dalle proprietà fortemente deodoranti, conservanti, e leggermente anestetiche. Il Tea tree oil contiene ben 48 composti organici, numero che spiega le sue numerose proprietà, ma le sostanze più significative per la sua attività salutare sono due in particolare: il Terpinene e il Cineolo; esse devono essere presenti nel prodotto finito in percentuali ben precise, percentuali che evidenziano la qualità dell'olio essenziale. Il governo australiano ha infatti stabilito per legge che, per essere classificato come Tea tree oil, l'olio di Melaleuca deve contenere oltre il 30% di Terpinene e meno del 15% di Cineolo (poiché esso sarebbe irritante se presente a concentrazioni maggiori), rispettando l'equilibrio che troviamo in natura. Cerchiamo ora di capire come sfruttare al meglio le numerose proprietà di questa meravigliosa sostanza che la Natura ci mette a disposizione. Innanzi tutto bisogna stabilire se usare l'olio essenziale puro, o se è il caso di diluirlo in liquidi o in creme o pomate: diciamo subito che la scelta quasi sempre dipende dalla sede di applicazione. Pur essendo il Tea tree oil non irritante, alcune volte è necessaria una diluizione per applicazioni in sedi particolarmente delicate, come ad esempio le mucose; oppure semplicemente non è necessario, per la buona riuscita di un trattamento, utilizzare l'olio puro. Viste le sue numerose proprietà, l'olio essenziale di Melaleuca trova indicazione in caso di dermatiti, prurito, lievi ustioni, eritema solare, micosi della pelle e delle unghie, psoriasi, foruncolosi e acne, herpes, piede d'atleta, porri e verruche, forfora, infiammazioni delle gengive e della mucosa della bocca, afte, faringiti, tonsilliti; è anche un ottimo coadiuvante per problemi ginecologici. In particolare l'olio essenziale puro è indicato per problemi gengivali, come ad esempio per toccature locali in caso di afte, ma anche per herpes labiale che, se usato con tempestività ai primi sintomi, riesce a bloccare evitando le fastidiose e antiestetiche vescicole. Anche in caso di micosi della pelle, come il piede d'atleta, ma soprattutto delle unghie, l'olio di Melaleuca si rivela veramente efficace, purché l'applicazione locale venga effettuata con costanza quotidiana e per un tempo sufficientemente lungo. Sempre puro il Tea tre oil è ottimo per le punture di insetti, per piccole ustioni, di cui elimina rapidamente il dolore e spesso evita la comparsa della bolla. Sotto forma di lozione, con una concentrazione del 15%, il Tea tree oil è utile in caso di infezioni vaginali, sia per lavaggi esterni, sia per lavande interne, nella misura di un cc (un ml) per quarto di litro d'acqua; la stessa lozione è adatta anche per l'igiene della bocca e dei denti, quando ci siano infiammazioni delle gengive, arrossamenti della gola ecc., utilizzando gocce in mezzo bicchiere d'acqua per sciacqui e 13

14 gargarismi. La lozione può essere utilizzata anche per massaggi locali antireumatici, ma anche in caso di tosse spalmandola pura sul petto e sulla schiena. Sotto forma di crema al 5% è di grande aiuto in caso di eritemi solari o da pannolino, prurito, infiammazione della pelle, irritazione delle mani o dei piedi, anche per eccessiva sudorazione, della quale contrasta il cattivo odore (sia nelle mani che nei piedi). Invece, creme e lozioni detergenti a concentrazione più alta, circa il 20%, sono più indicate per combattere l'acne, che contrastano efficacemente portando in breve alla sua scomparsa, poiché contribuiscono ad eliminare i batteri responsabili della formazione di brufoli e bubboni. Sembra impossibile che un solo prodotto abbia tutte queste proprietà, eppure è proprio così. L olio di Tea Tree o albero del tè (nome attribuitogli dal capitano Cook che, sbarcato in Australia, bevve una bevanda a base di foglie di tea tree scambiandola per un infuso di tè) è uno straordinario olio essenziale di origine naturale, con efficacissime proprietà antisettiche, indicato per il trattamento di irritazioni cutanee, punture di insetti, scottature, ulcere del cavo orale, gengiviti, herpes, infezioni vaginali e molteplici altri disturbi. All'olio essenziale di tea tree è stata attribuita una attività antimicrobica ad ampio spettro atta a neutralizzare batteri, funghi e persino virus,. e' stata evidenziata, inoltre, anche un'azione immunostimolante ed antinfiammatoria. L'olio è ben tollerato anche se applicato puro su piccole zone della cute, anche se è preferibile usarlo inizialmente in forma diluita, per poi passare successivamente a concentrazioni maggiori una volta verificata la tollerabilità individuale. In genere è consigliabile usare per via esterna concentrazioni tra il 2 e il 15% Tale olio essenziale di tea tree è un antisettico multiuso, in grado di contrastare molteplici disturbi: Stomatite aftosa e candidosi del cavo orale Il tea tree combatte molte infezioni della mucosa orale, tra cui le afte e micosi in genere. Per le infezioni della bocca o della gola si consiglia di eseguire degli sciacqui con 4-5 gocce di tea tree in un bicchiere di acqua, mescolando bene, oppure prediluire in 20 gocce di propoli o in un po di miele. Mal di gola ed infezioni (ascessi) L'olio essenziale di tea tree ha proprietà antinfiammatorie ed antivirali. La sua azione espettorante può essere utile per ridurre il muco provocato da bronchite od infezioni dell'apparato respiratorio. Per le infezioni della bocca o della gola si consiglia di eseguire degli sciacqui con 4-5 gocce di tea tree in un bicchiere di acqua, mescolando bene, oppure prediluire in 20 gocce di propoli o in un 14

15 po di miele. In caso di eczema e problemi della pelle, acne Le proprietà disinfettanti dell'essenza possono curare anche le dermatiti, l'herpes, tagli e piaghe infette. Le proprietà battericide rendono l'olio essenziale di tea tree un ottimo rimedio per i vari tipi di acne. Diluire sempre l'olio essenziale al momento dell'uso. Micosi delle unghie L'essenza è un eccellente funghicida efficace nella cura della Tinea cruris. In questi casi si consiglia di eseguire le applicazioni dell olio essenziale di tea tree concentrato, due volte al giorno, massaggiando accuratamente per permettere una diffusione e una concentrazione dell'olio efficace a livello tissutale, fino allo sparire dell infezione. Parassiti degli animali Le proprietà parassiticide dell'olio essenziale di tea tree possono aiutare ad eliminare eventuali parassiti presenti nel pelo degli animali. In tali casi si consiglia di usare l'olio sempre diluito Forfora e dermatite seborroica del cuoio capelluto Le proprietà disinfettanti e seboregolarizzanti dell'essenza possono giovare in caso di dermatite e problemi del cuoio capelluto. Si possono effettuare frizioni per combattere la forfora ed il prurito o aggiungere l olio essenziale allo shampo ( 3 gocce di tea tree per una dose di shampo). Infezioni e micosi vaginali Si consiglia l uso dell olio essenziale diluito (per lavande vaginali 5 gocce in 250 ml di acqua bollita) o l utilizzo di ovuli di gelatina preconfezionati a base di calendula e tea tree Olio bio cannella 10 ml 7,22 Olio bio eucalipto 10 ml 6,72 Olio bio garofano chiodi 5 ml 6,13 Olio bio ginepro 5 ml Olio bio mandarino 10 ml 7,22 Olio bio menta 10 ml 9,83 Olio bio rosmarino 10 ml 7,22 Olio di cocco 100% + ylang ylang Olio preparato da noi con l'aggiunta di fiori di ylang ylang 500 ml 10 Olio di cocco 100% al gelsomino Olio preparato da noi con l'aggiunta di fiori di gelsomino 500 ml 10 Olio Neem L'olio di Neem ha proprietà idratanti, rigeneranti e ristrutturanti, oltre a proprietà antisettiche e insettifughe. In India ben il 95% della popolazione utilizza il Neem, soprattutto le foglie: l'olio viene considerato un dono invalutabile. Le preparazioni a base di neem, manifestano una spiccata attività antifungina e senza effetti collaterali. 100 ml 9,48 15

16 Il neem è efficace nei confronti di ben 14 differenti tipi di funghi. Dal punto di vista dermatologico, le affezione sulle quali il neem si è manifestato oltremodo efficace e sicuro, sono la Candida Albicans, il "piede d'atleta" e la tigna. L'olio al neem è probabilmente il miglior prodotto disponibile per trattare la psoriasi: idrata e protegge la pelle mentre opera per guarire la lesione, lo squamarsi e l'irritazione. Consigliato inizialmente il lavaggio della pelle con un sapone al neem (o con lo shampoo) per rimuovere le cellule morte ed uccidere i batteri. Come antivirale l'attività del neem si manifesta principalmente sull'herpes. Per ottenere un effetto anche all'interno del corpo umano è stata messa a punto una versione recentissima in tintura madre, che presenta interessantissime applicazioni. Olio Ricino I modi più comuni di usare l'olio di ricino Assunto per bocca. Il modo più comune e conosciuto (e più sgradevole) di usare l'olio è quello di prenderlo oralmente. Generalmente questo metodo si usa per affrontare la costipazione. La dose giornaliera raccomandata è di un cucchiaio per gli adulti e un cucchiaino per i bambini. Di solito ci si può apettare un effetto "depurativo" entro circa 4-6 ore. Massaggiato direttamente sulla pelle. Per diverse condizioni menzionate più avanti, l'olio può essere semplicemente strofinato sulla pelle. Può anche essere usato come olio per massaggi che sembra particolarmente efficace quando applicato lungo la colonna vertebrale. La direzione del massaggio dovrebbe sempre seguire lo stesso cammino del sottostante sistema linfatico drenante. Indicazioni per l'applicazione topica (sulla superfice della pelle) Molto spesso non è necessario applicare impacchi di olio di ricino, si possono ottenere incredibili risultati anche con una semplice applicazione direttamente sulla pelle. La seguente è una lista parziale dei più comuni disturbi cui può porre rimedio: borsite, cheratosi cutanea, cisti sebacee, distorsione dei legamenti, ferite, infezioni batteriche e da funghi, lentigini senili (macchie "del fegato" o "dell'età"), prurito, smagliature addominali (prevenzione), strappi muscolari, 100 ml 5,53 16

17 tinea, Impacchi con olio di ricino Uno dei più utili e meno usati metodi di usare quest'olio è di adoperare impacchi. Questi sono un modo economico ed efficace per assorbire direttamente nei tessuti dell'organismo l'acido ricinoleico e altri componenti salutari dell'olio di ricino. Per preparare un impacco saranno necessari i seguenti articoli: olio di ricino pressato a freddo, un termoforo standard, un sacco di plastica (tipo quelli delle immondizie o della spesa), due o tre pezzi di flanella di cotone o di lana e un asciugamano grande. 1. Iniziare mettendo il termoforo sopra una superficie liscia e impostarlo sulla posizione: alto. 2. Sopra il termoforo mettere il sacco di plastica. Poi inzuppare i pezzi di flanella con l'olio di ricino (circa mezza tazza) e distenderli sopra il sacco e il termoforo. 3. Ora l'intero impacco può essere messo sul corpo con la parte imbevuta direttamente sulla pelle. Per condizioni generali l'impacco dovrebbe essere posto sull'addome. Per problemi alla schiena, lo si può mettere dove c'è dolore. Per aiutare a mantenerlo sul posto e per evitare che l'olio fuoriesca e macchi lenzuola o altro, il corpo può essere avvolto in un asciugamano grande. 4. L'impacco dovrebbe essere mantenuto per almeno un'ora e la temperatura del termoforo dovrebbe essere la massima tollerabile dal paziente. 5. Quando si toglie l'impacco, l'olio che rimane può essere frizionato sulla pelle oppure tolto utilizzando un pò di acqua e bicarbonato di sodio (due cucchiai in poco meno di un litro d'acqua). 6. La flanella può essere riutilizzata se conservata opportunamente. Metterla in una busta di plastica o in un contenitore e conservarla nel frigorifero. Prima di usarla la prossima volta, farla riscaldare e aggiungere sempre 1 o 2 cucchiai di olio di ricino fresco. Dopo un mese di utilizzo è consigliabile usare una flanella nuova. Indicazioni per gli impacchi con l'olio di ricino. Congestione linfatica. Si tratta, ovviamente, di condizioni di cui si conosce il collegamento con uno scarso drenaggio del sistema linfatico. Queste dovrebbero comprendere disturbi quali: appendicite, artrite, ritenzione di liquidi con gonfiore alle articolazioni e dolore, cirrosi epatica, epatiti, congestioni, congestioni relative a mestruazioni, costipazione, occlusione intestinale o aderenze, foruncoli, gonfiore ai linfonodi, infezioni alle vie aeree superiori, 17

18 infezioni vaginali o alla vescica, iperattività, malattie della cistifellea, problemi al colon, tipo morbo di Crohn o colite. Problemi neurologici. Diversi problemi neurologici hanno reagito bene all'olio di ricino. infiammazioni ai nervi quali sciatica, herpes zoster, ecc. Olio Senape Non va usato su persone con un pitta molto alto, su tessuti infiammati, su ferite aperte o in massaggi estivi. Per via esterna: usato per alleviare le rigidità dei muscoli causata da un intenso sforzo fisico, malattie della pelle e pruriti. Se associato a canfora ottimo per gotta ed artrite. Massaggiato sullo stomaco ed addome, arresta l ingrossamento della milza. Indicazione ayurvedica: VK- P ++ Rasa: piccante Virya: molto riscaldante. Olio Sesamo 250 ml 3,3 E' estratto dalla spremitura dei semi, di color giallognolo E l olio di base che allieva vata più in assoluto. Si intende olio di sesamo di semi neri. Tende ad aumentare pitta e deve essere usato con moderazione quando ci sono patologie kapha. E quello più usato nei massaggi in quanto ha una composizione chimica ideale: contiene sali minerali come il ferro, fosforo, magnesio, rame, calcio e lecitina che ha un effetto benefico di equilibrio sulle ghiandole endocrine e sulle cellule nervose e cerebrali. Esso ha la capacità di penetrare nelle parti più minute del corpo (è l unico che passa attraverso i 7 strati della pelle) e riesce ad espellere così tutti i dosha accumulati nei canali anche grazie alla sua capacità di attivare agni. L olio di sesamo lega meglio di ogni altro con altre essenze o proprietà attive della pianta ed è per questo che si usa come olio base per realizzare oli medicati che si chiamano appunto TAILA. Si conserva molto a lungo grazie a due forti antiossidanti come il sesamolo e la sesamolina. E in grado di assorbire i raggi ultravioletti, con fattore di protezione pari a 4. Per via interna: stimola la digestione, ringiovanisce, lubrifica le visceri, favorisce le funzioni epatiche, renali ed urogenitali. Ha naturalmente un azione lassativa. Per via esterna: dismenorrea (dolori mestruali), reumatismi, crampi, lesioni traumatiche, gotta, artrite, toglie rigidità e gonfiori, disturbi 500 ml 6 18

19 circolatori, rafforza la pelle e previene l invecchiamento, psoriasi, eczemi. E' raccomandato anche per la salute del capello. Indicazione ayurvedica: V-- PK + Olio tridoshico per il viso Delicato profumo naturale al 100% per il massaggio del viso Rumalaya Gel 200 ml 16,8 It has potent analgesic and anti-inflammatory effects that offer quick relief from pain. It ensures better absorption through skin and restores mobility of the joints. Use Direction: To be applied topically, 3 to 4 times daily on the affected area. Ingredients Include: Five-Leaved Chaste Tree (Vitex negundo) Himalayan Cedar (Cedrus deodara) Ginger (Zingiber officinale) Boswellia (Boswellia Serrata) Mint (Mentha arvensis) Cinnamon (Cinnamomum zeylanicum) Chir Pine (Pinus roxburghii) Indian Winter Green (Gaultheria fragrantissima) Shodan Oil 30 gr 8,4 Streesathi oil Vachadi oil PRODOTTI PER TERAPISTI Ajiwan 1 kg 14,34 Farina di ceci 1 kg 2,8 Pindasweda grandi 4 pz. 22,4 Pindasweda piccoli 2 pz. 5,6 Senape nera macinata in bustine 100 gr 5,1 19

20 Sigari di pura artemesia cinese Urid dhal macinato Zenzero polvere 5 pz. 10,08 1 kg 8 1 kg 10,02 VARIE Cannelli di zolfo I cannelli di zolfo puro sono un antico rimedio contro i dolori, in uso in Liguria, da secoli e quindi esportato nel sud America dove è ancora oggi molto conosciuto. Il cannello o zolfo, posto a contatto con la pelle nella zona dolorante e rotolato leggermente sopra di essa, attiverà un processo di assorbimento elettrostatico che si potrà percepire attraverso il caratteristico scoppiettio del cannello stesso. Ripetendo questa operazione con almeno 3 cannelli consecutivamente per 1 o 2 minuti ciascuno si avrà un immediato sollievo. I cannelli di zolfo sono particolarmente indicati per dolori come girocollo, colpi d'aria, dolori cervicali, emicrania, mal di schiena, contusioni, distorsioni, dolori articolari. Anche nel caso di dolori cronici si avrà un significativo allevio del dolore. Grazie alle loro dimensioni (9 cm di lunghezza per 2,7 cm di diametro e 100g di peso), i nostri cannelli, a differenza dei tradizionali, sono riutilizzabili più volte, avendo la precauzione di scaricarli dell'energia assorbita semplicemente mettendoli in acqua fredda corrente per qualche minuto. Nettalingua jibbi Ci si dimentica spesso che la lingua è un ambiente estremamente favorevole per la proliferazione di dannosi batteri. Questo antico attrezzo è di forma ideale per un'accurata pulizia dell'intera lingua Tintura madre di erica 1 pz 5,04 Tintura madre da pianta fresca, direttamente prodotta dal nostro medico; usata per la purificazione dei reni e dell'apparato urinario. 100 ml 10 Tintura madre di rosa canina 100 ml 10 20

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie?

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie? L allattamento al seno esclusivo è il nutrimento ideale per il bambino, sufficiente per garantire un adeguata crescita per i primi 6 mesi; il latte materno è unanimemente considerato il gold standard in

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili.

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili. VLT VLT (leggi Volt) è un gel energizzante il cui effetto si fonda sulla combinazione e sinergia d azione propria dei componenti in esso contenuti. In VLT si ritrovano, difatti, molteplici principi attivi

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani

Antibiotici. quandosì quandono. Lavarsi le mani Antibiotici quandosì quandono Lavarsi le mani semplice ma efficace Lavarsi le mani è il modo migliore per arrestare la diffusione delle infezioni respiratorie. L 80% delle più comuni infezioni si diffonde

Dettagli

Effetti dell incendio sull uomo

Effetti dell incendio sull uomo Effetti dell incendio sull uomo ANOSSIA (a causa della riduzione del tasso di ossigeno nell aria) AZIONE TOSSICA DEI FUMI RIDUZIONE DELLA VISIBILITÀ AZIONE TERMICA Essi sono determinati dai prodotti della

Dettagli

LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING)

LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING) LO SBIANCAMENTO DEI DENTI (DENTAL BLEACHING) Cosa bisogna sapere prima di decidere di fare lo sbiancamento dei denti? In inglese viene definito:dental bleaching 1. L'igiene orale correttamente eseguita

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE!

SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! SMETTI DI FUMARE: COMINCIA A VOLERTI BENE! Perché si inizia a fumare Tutti sanno che fumare fa male. Eppure, milioni di persone nel mondo accendono, in ogni istante, una sigaretta! Non se ne conoscono

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

RIGENERANTI. AGLI ENZIMI Trattamento efficace di rinnovamento cellulare, stimola il ricambio epidermico e rende la pelle luminosa ed elastica.

RIGENERANTI. AGLI ENZIMI Trattamento efficace di rinnovamento cellulare, stimola il ricambio epidermico e rende la pelle luminosa ed elastica. TRATTAMENTI VISO RIGENERANTI ESFOLIANTE attamento indicato per ottenere una pelle liscia, luminosa e elastica, previene o attenua gli inestetismi più comuni e diffusi. Rimuove le cellule morte, leviga

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

Flauto Polmonare/Lung Flute

Flauto Polmonare/Lung Flute Flauto Polmonare/Lung Flute Modello per TERAPIA, DOMICILIO, IGIENE BRONCHIALE Manuale di istruzioni per il paziente: Il Flauto Polmonare è generalmente indicato per una terapia a pressione respiratoria

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono essere soddisfatti i fabbisogni di nutrienti necessari

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica)

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Cos è il diabete? Il diabete mellito, meglio noto come diabete, è una malattia che compare quando l organismo non produce insulina a sufficienza

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die);

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); VITAMINE Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); hanno funzioni specifiche e funzioni comuni, tra cui: - agiscono

Dettagli

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio?

4. Quali possono essere le complicazioni dell influenza e quali sono le persone a rischio? Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Malattie trasmissibili Stato al 05.10.2010 FAQ Influenza stagionale 1. Cos è l influenza? 2. Come si trasmette l influenza?

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

PROTOCOLLO DI BIOSICUREZZA. Sperma Scarti Morti Disinfezioni Personale Aghi e strumentario Derattizzazione

PROTOCOLLO DI BIOSICUREZZA. Sperma Scarti Morti Disinfezioni Personale Aghi e strumentario Derattizzazione PROTOCOLLO DI BIOSICUREZZA Sperma Scarti Morti Disinfezioni Personale Aghi e strumentario Derattizzazione Disinfezione Il ricorso a disinfettanti e disinfestanti, se unito ad altre misure tese a minimizzare

Dettagli

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH La Klamath è da preferire ad altre verdi-azzurre per la sua ricchezza di nutrienti completamente naturali e perfettamente bilanciati. Inoltre svolge un'azione stimolante

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

TRECCIA AL BURRO RICETTE

TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO 1 kg di farina bianca 1 cucchiaio di sale (20 g ca.) 1 cubetto di lievito fresco (42 g) 1 cucchiaio di zucchero 120 g di burro 6 dl di latte 1 uovo sbattuto per

Dettagli

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo Il peso corporeo Il nostro peso corporeo rappresenta l'espressione tangibile del bilancio energetico

Dettagli

Dall Altopiano di Piné

Dall Altopiano di Piné Dall Altopiano di Piné Trattamenti Beauty La Carezza Alpina Montagnaga di Piné Beauty Viso PULIZIA PROFONDA DEL VISO ALLA GENZIANA Trattamento esfoliante e purificante agli estratti rigeneranti della genziana

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo.

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. DIBASE 25.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 50.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 100.000 U.I./ml soluzione iniettabile DIBASE

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Agosto 2013 Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Dr. Richard A. Bailey, Poultry Health Scientist Sommario Introduzione Flora Intestinale Mantenere in equilibrio la salute intestinale Conclusioni

Dettagli

Trekking di più giorni

Trekking di più giorni SEZIONE DI MORTARA Trekking di più giorni Cosa portare nello zaino Escursioni di più giorni Per i trekking il discorso peso diventa ancora più importante delle escursioni di un giorno o due. Portare sulle

Dettagli

-Composti organici essenziali per la vita

-Composti organici essenziali per la vita -Composti organici essenziali per la vita -La maggior parte dei vertebrati (tra cui l uomo) non sono in grado di sintetizzarle (come gli amminoacidi essenziali) -Sono assunte con la dieta -Alcune malattie

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

POLVERI MULTIDOSE CAPSULE

POLVERI MULTIDOSE CAPSULE PLVERI MULTIDSE MENTL PLVERE CUTANEA PREPARARE UNA A SCELTA FRA LE DUE FRMULAZINI Composizione: levomentolo o mentolo racemico g 1.0 talco g 99.0 Preparazione 20 g TALC MENT-CANFRAT Composizioe: levomentolo

Dettagli

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti

Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Altre informazioni sul virus HPV: informazioni approfondite per le utenti Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo consultate il documento Alcune informazioni sul virus HPV

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche REGOLAMENTO (CE) N. 1272/2008 Consigli di prudenza Consigli di prudenza di carattere generale P101 P102 P103 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l etichetta del

Dettagli

Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation. Sindrome di Behçet

Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation. Sindrome di Behçet Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Sindrome di Behçet Che cos è? La sindrome di Behçet (BS), o malattia di Behçet, è una vasculite sistemica (infiammazione dei vasi sanguigni) la

Dettagli

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi?

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi? Che cos'è il radon? Il Radon è un gas inodore e incolore presente in natura. Il suo isotopo (atomo di uno stesso elemento chimico con numero di protoni fisso e numero di neutroni variabile) 222Rn è radioattivo

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Mercurio II Solfato soluzione 200 g/lin acido solforico diluito 1.2

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO

10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO 10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO 10.0.- Disinfettanti e loro caratteristiche Questa sezione descrive alcune famiglie di disinfettanti facilmente reperibili sul mercato che attualmente vengono

Dettagli

PIU' eliminarle e così via. Se. provocare. maligne. metastasi. uno. durante saranno. eliminate: Italia

PIU' eliminarle e così via. Se. provocare. maligne. metastasi. uno. durante saranno. eliminate: Italia PIU' BELLEZZA Quali sono le fasi che determin nano l accumularsi dellee tossine nel nostro corpo: L organismo, non sapendo gestire le tossine chee entrano, le espelle attraverso il sudore, l urina, feci,

Dettagli

Anni d argento, anni di valore. Piccoli consigli per vivere al meglio la terza e quarta età

Anni d argento, anni di valore. Piccoli consigli per vivere al meglio la terza e quarta età Anni d argento, anni di valore. Piccoli consigli per vivere al meglio la terza e quarta età Beata vecchiaia. Nel nostro paese è in corso una grande sfida: trasformare la vecchiaia in un periodo della vita

Dettagli

Da dove prendono energia le cellule animali?

Da dove prendono energia le cellule animali? Da dove prendono energia le cellule animali? La cellula trae energia dai legami chimici contenuti nelle molecole nutritive Probabilmente le più importanti sono gli zuccheri, che le piante sintetizzano

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Dai tuoi primi mesi ai suoi primi passi

Dai tuoi primi mesi ai suoi primi passi Weleda nel mondo Presente in più di 60 paesi, in 5 continenti Più di 1700 impiegati Possiede esclusivi centri SPA a New York, Giappone e Parigi Distribuisce in farmacia, parafarmacia, erboristeria e in

Dettagli

Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica

Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica Quello che Dovete Sapere Quando Salta la Corrente Elettrica Sicurezza del Cibo Se rimanete senza corrente per meno di 2 ore, il cibo nel vostro frigorifero e congelatore si potrà consumare con sicurezza.

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli