CORTI al CAFFE lunedi 24 marzo 21.00

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORTI al CAFFE lunedi 24 marzo 21.00"

Transcript

1 CORTI al CAFFE lunedi 24 marzo Un film di FABIO DI DONATO 4 min "E' dedicato al ricordo di Margherita Hack il video Around, che sulle struggenti note della Suite per Orchestra Jazz n. 2 di Dmitrij Shostakovich fa scorrere una selezione delle oltre immagini riprese nell'arco di nove anni dalla sonda Cassini mentre orbitava attorno a Saturno. Nei vorticosi giri di valzer proposti scorrono le immagini del pianeta, dei suoi stupefacenti anelli e dei suoi satelliti. Il team della missione NASA Cassini l'ha definito una cavalcata spettacolare, carnevalesca, una visione di Saturno con gli occhi di Georges Méliès."

2 di Diego La Chioma Interpreti Alberto Di Stasio; Stefano Moretti; Andrette Lo Conte Fotografia Luca Cococcetta Soggetto Matteo De Santis Sceneggiatura Matteo De Santis; Diego La Chioma Musiche Stefano Milella Montaggio Diego La Chioma Audio Emanuela Cotellessa Assistente alla regia Stefano Ianni produzione - Visioni Future anno 2013 durata - 4'56'' Una piccola discussione filosofica tra uno studente e il suo professore a proposito di una tesi strampalata e un caffè che non esiste. CHASING (Rincorrendo) Regia Renato Porfido Soggetto e sceneggiatura Renato Porfido e Rita C. Foti Direttore della fotografia Massimiliano Nicotra Musiche originali Gioele Fazzeri

3 Montaggio Riprese aeree Operatore Camera Interpreti Gioele Fazzeri HeliVR Maurizio Bivona Alessio Zucca Nigra (Lorenzo) Renato Porfido (padre di Lorenzo) Prodotto da Angelo C. Ciaiola, Renato Porfido e Rita C. Foti per CALEIDO Film Italia 2013, 12 min, formato originale: PalDV.mov trailer Bio-filmografia del regista RENATO PORFIDO Data di nascita: 3 Luglio Attore teatrale e cinematografico, diplomato al Teatro Nuovo di Torino Opera prima come regista: CHASING (Rincorrendo) Un viaggio nell'ultima tragica fase ludopatica di un ragazzo, Lorenzo, poco più che adolescente, che si distacca dal mondo amicale del gruppo dei pari per rincorrere le forti perdite derivanti dalla sua dipendenza dal gioco. In una qualsiasi cittadina di provincia del nord-italia, una famiglia semplice e dignitosa composta da un padre muratore e da una madre casalinga che insegna al ragazzo i valori fondamentali della famiglia e del lavoro. Un forte legame unisce il padre al figlio, sottolineato dall'amorevolezza e l'orgoglio di un genitore che inizia il figlio al proprio mestiere e dall'amore di un ragazzo che mai vorrebbe deludere suo padre. Lorenzo, però, viene catturato dall'inferno delle slot-machine: mostri prodighi di facile danaro e dal fascino di sirene incantatrici dai colori caleidoscopici. Precipita, così, nel baratro della solitudine e della dipendenza, in un vortice sempre più forte che lo sospinge verso un'esistenza colma di rimorso e di sensi di colpa. Ispirato ad una storia vera, il film racconta la fase più critica del giocatore d'azzardo patologico, il Chasing, il rincorrere le perdite, dalla quale a volte si può venirne fuori, ma più spesso si soccombe. Lorenzo ha solo diciotto anni e ha alzato troppo la posta in gioco: la sua vita, che meriterebbe, al contrario, di essere giocata nel migliore dei modi.

4 Il fenomeno dilagante della ludopatia sta sortendo nel nostro paese effetti devastanti. Il diffondersi esponenziale tra le fasce d'età più giovani necessita di una doverosa riflessione. Oggi il termine ludopatia è usato e abusato, ma quasi sempre chi di quel nome usa e abusa è ben lontano dal problema. Il gioco d'azzardo, per sua definizione e storicamente, cresce proporzionalmente al peggiorare della crisi e si diffonde in quegli interstizi di vita dove s'inserisce un'economia senza mediazione, travolgendola e stravolgendola. Chi il fenomeno, invece, lo vive lo rinomina o non ne parla affatto. Non è Gambling e neppure G.A.P. (Gioco d'azzardo Patologico), perché insiti di marchio o di stigma. Chi lo vive forse potrebbe chiamarlo malattia o inferno, ma la consapevolezza della non salvezza non è propria dell'individuo, ciò che spesso si vuol credere è di essere immuni dalla perdizione, ciò che si pensa è che la perdizione sia di altri, mai la propria. Il problema più specifico è quale sia la posta in gioco. La questione si annoda tra dispendio economico e dispendio di energia vitale. E su tali deprivazioni domina l'hasard, l'azzardo, il caso. Il film è liberamente ispirato ad una storia vera e dedicato a Mario Castaldi, giovane diciannovenne che si è tolto la vita nel luglio 2013 a causa del gioco d'azzardo on line. La scelta del titolo Chasing (*) riporta alla fase critica del fenomeno del GAP, cioè quella del rincorrere le perdite, che prelude alla soluzione finale: il recupero o la fine drammatica della persona. Protagonista principale dell'opera è quindi il gioco d'azzardo nei suoi vari volti: slotmachine, poker on line, lotterie istantanee, lotto, VLT (video-lottery). L'utilizzo nel corto della sola slot è dovuto sia al fatto che le slot machine sembrano il gioco più atto a creare assuefazione, sia alla scelta artistica di rappresentare la stessa come macchina infernale, demone di ferro che, con il suo fascino ipnotico di suoni e colori, prima seduce e poi trascina verso il baratro. L'originalità del cortometraggio sta nell'utilizzo della musica (colonna sonora originale) che, percorrendo l'intera durata del film e alleata delle immagini e della fotografia, con sottofondo di suoni ambientali, sostituisce dialoghi e suoni reali. (*) Chasing: Fase critica del GAP (Gioco d'azzardo Patologico), letteralmente significa rincorrere le perdite. Dopo aver perso denaro al gioco, la persona torna a giocare per rivincerlo. È la fase in cui si distruggono le relazioni, ci si isola compromettendo studio o lavoro, ci si sente impotenti, in colpa, in preda ad ansia e depressione. Lo stress di chi vede la propria vita crollare ha come conseguenza molti disturbi fisici e spesso crea co-dipendenze, come: l'alcol e la droga.

5 COME ARIA Scritto e diretto da Anna Ferruzzo liberamente ispirato al romanzo Mi Manca L aria di Selenia Orzella Con Selenia Orzella (protagonista), Anna Ferruzzo, Luca Ferrante Voce maschile off : Massimo Wertmuller Fotografia: Martino Bonicelli Montaggio: Anna Ferruzzo e Aldo Pontecorvo Musica: Siciliano (sonata) di Johann Sebastian Bach Il dolore alle volte arriva improvviso, cattivo, e allora anche la nostra vita si ferma, annichilita, svuotata da una perdita tanto grande da apparire irreale. I passi convulsi di una corsa, l affannato ritmo del cuore scandiscono il ritmo sospeso di una preghiera semplice e meravigliosa, tanto piu vicina al cielo quanto piu viene consumata in solitudine, con il pudore dei grandi dolori. L asettico candore degli ambienti, i camici, la sospensione dei gesti e infine gli abbracci consolatori, incidono la memoria come una lama e riaffiora terribile il ricordo. Ma nel momento piu difficile e la vita stessa a tenderci la mano, ad indicarci la strada da percorrere perche possa esserci un futuro e l amore di chi ci ha lasciato ci torna alla mente improvviso. Uno struggente squarcio nel passato dal quale le parole semplici e gli insegnamenti preziosi di chi non c e piu riemergono con forza e diventano per noi necessario nutrimento, miracoloso unguento per la nostra anima. Anna Ferruzzo

6 La storia L improvvisa morte di suo padre segna per sempre l esistenza di una giovane donna. La donazione degli organi diviene il naturale completamento di un percorso di vita vissuto con generosita e regala un senso al dolore per quella terribile perdita. Il contenuto di una lettera ritrovata per caso, le parole semplici e straordinarie di suo padre consegnano alla giovane donna un prezioso testamento d amore dal quale sapra trarre la forza e la speranza necessarie per ricominciare a vivere ed amare. FULL OF LIFE Regia e Sceneggiatura Vincenzo Mineo Fotografia Bruno Fundarò Montaggio Luca Manes Suono Alessandro Boscolo Scenografia Vincenzo Robino Musiche Marco Scirè Mix Suono Alessandro Bianchi, Ivano Mataldi (Controfase Studio) Prodotto da Vincenzo Mineo Per Trinacria Visual Art, Officine, in collaborazione con Associazione Culturale Bogotà, ALICE FILM con Simona Malato Renato Lenzi

7 Giuseppe Massa Michele Fundarò 2013 HDV 15 col. Stereo TRAILER Maia lavora come infermiera e badante di Franco, un uomo anziano e malato. Un giorno Franco le chiede di aiutarlo a morire. Maia ha un segreto, che fino alla fine non avrà il coraggio di confessare. Festival CortoXX : Premio Migliore Attrice (Simona Malato) Premio Migliore Fotografia (Bruno Fundarò) Premio Migliore Sceneggiatura (Vincenzo Mineo)

8 GESTI Sceneggiatura, Regia, Montaggio Edoardo Palma Direttore della Fotografia Stefano Grilli Operatore Matteo Cervellati Fonico di presa diretta Damiano Fontanabona Musiche Riccardo Amorese Organizzatrice Alessia Fedele Produzione - GADOEV CAST Francesco Wolf Francesca Picozza Tommaso Arnaldi Francesca Cataldo Costo del film: 200 euro Durata delle riprese: 1 giorno 7 10 La vita di un giovane fumettista viene sconvolta da un tragico evento che lo costringerà a rivivere ciclicamente il suo dolore e ad ipotizzare un gesto estremo. Scelta del tema: Gesti è risultato il cortometraggio vincitore della 48 Hour Film Project Roma, sia nella categoria Best Writing che nella categoria Best Film. La scelta del tema è stata quindi vincolata all assegnazione del genere (drammatico) e all inserimento obbligatorio di tre elementi (un oggetto: un calzascarpe; un personaggio: Paolo/a Franti, istruttore/trice di ballo; una linea di dialogo: prima o poi cambio vita ). L idea del dolore che segna un intera esistenza al punto da renderla invivibile e da

9 contaminarne ogni dettaglio insignificante, insieme ad un discorso sull immagine della vecchiaia, vengono affrontati con rispetto e pathos, cercando di evitare banalizzazioni e aspirando piuttosto alla rappresentazione della loro sostanza emotiva. Scelta dei collaboratori e degli interpreti:il team di produzione, GADOEV, costituisce la società che, per ragioni di visibilità e grazie ad una certa predisposizione per le nuove sfide nel settore degli audiovisivi, ha partecipato al concorso (48 Hour Film Project). La scelta dei collaboratori è stata quindi mossa da una grande fiducia professionale e personale maturata durante precedenti collaborazioni. Gli attori protagonisti sono stati invece scelti tra alcune possibili soluzioni prevalentemente per la loro straordinaria professionalità. Va sottolineato che, nell ottica del confezionamento di un prodotto in un tempo tanto breve e fuori dall area geografica in cui operavo nel 2010 (l Emilia Romagna), molte delle scelte effettuate sono state il frutto di fortuiti casi dai quali sono nate nuove relazioni personali sempre sorprendenti. Le persone incontrate e la capacità di valorizzare i singoli apporti sono stati fondamentali durante lo svolgimento del lavoro. LA SECONDA POSSIBILITA Regia: Luca Conticelli Autori: Luca Conticelli & Ferdinando Ciaccia DoP: Luca Brunetti Truccatrice: Elisa Guidotti Fonico: Edoardo Pizzari Mixing Audio: Roberto Graziani Effetti Speciali: Carlo Macchiavello Musiche Originali: Federico Zylka Animazione Sigla: Francesco Costanzo Attori della puntata: Luca Conticelli/Ferdinando Ciaccia/Matteo Magazzù Durata: 6'32" Il corto è la prima puntata di una Serie Web, quei 2 sul divano, una delle prime Sitcom Web italiane. Il titolo di questa prima puntata è "La seconda possibilità".

10 La serie nasce come il seguito del cortometraggio L idea della coppia comica Luca & Ferdi e racconta il mondo delle produzioni low budget, visto con gli occhi di due ragazzi che devono realizzare un corto per partecipare ad un concorso. Gag, battute e simpatia sono gli ingredienti fondamentali della Sitcom, che mostra aspetti della vita di tutti i giorni di chi vorrebbe entrare nel mondo dello spettacolo. Durante la serie la coppia di protagonisti ripercorre tutti i passi necessari per la realizzazione di un corto: dalla formulazione del soggetto al casting degli attori, dalla ricerca di finanziamenti al montaggio. In questa impresa i due si imbatteranno in personaggi molto singolari: impiegati scontrosi, attori improvvisati, organizzatori sconclusionati, esattori cinici. La serie è composta da 6 puntate che verranno pubblicate online settimanalmente a partire dal 15 Febbraio 2014 sul canale Web de La Kimera: La pagina facebook dove è possibile avere tutte le informazioni sulla serie è: https://www.facebook.com/quei2suldivano UNA O PIÙ VERITÀ Sceneggiatura e Regia: Federico Mattioni Fotografia: Marcelo Gibson Voce off: Valentina Faraoni Montaggio: Ana Japaridze, Federico Mattioni Cast: Alberto Mosca, Daniel De Rossi, Valentina Faraoni Location: Anguillara Sabazia Durata: 11 min. 32 sec. 2012

11 Una chiacchierata liberatoria sui mali della società contemporanea. Per un uomo e un ragazzo non sembra esserci via d uscita, ma la scappatoia è sempre dietro l angolo. THREE STEPS BEYOND Regia, Sceneggiatura, Fotografia, Montaggio: Federico Mattioni Cast: Marco Napoli, Algis Ramanauskas, Alexandra Sandu Location: Reggio Calabria Durata: 4 min. 13 sec Un uomo, una donna, un ragazzo. Tre passi diversi. Un unico punto di ritrovo. Fuggono da qualcuno o semplicemente cercano, non trovano. A volte basta solo ricordare, per prepararsi ad un nuovo avvenire. Federico Mattioni vive di Cinema sin dalla più tenera età. Scrive dall'adolescenza poesie e racconti. Inventa storie. Entra nell albo ufficiale dei poeti italiani contemporanei e alcune sue poesie, e racconti, vengono pubblicati in diverse collane, riviste, quotidiani e web-magazine: Orizzonti, Tuttosport, Arterotica, AntologiaDistopia, Parole d Italia (ed. Ponte Sisto), Libri Di-versi in Diversi libri, Letteratura Horror, Edizioni Ensemble, GreenBooks. Pubblica un libro di racconti, La ruota della vita edito dalla Sovera nel È Dottore in Lettere e Filosofia (Dams), a Tor Vergata, e si laurea in Storia e Critica del Cinema in dicembre 2006, con una tesi su Roman Polanski. Ha un'esperienza come insegnante di Cinema all'interno di un'associazione culturale, conosce il festival di Cinemadamare (grazie a cui viene invitato in tv su UnoMattina e Super3, per parlare del festival stesso e del proprio lavoro) ed inizia a realizzare cortometraggi. Da filmmaker

12 di ricerca, ne realizza negli anni una trentina ed alcuni vengono premiati all'interno della manifestazione stessa. Ha un esperienza come aiuto regista per il film indipendente Angelus Hiroshimae, presentato e acclamato al Los Angeles Film Festival ed ai festival di Budapest e Tokyo; vince il premio principale al Christmas Film Fest. Intraprende la professione di critico ed inizia a scrivere recensioni di film e spettacoli teatrali per diversi magazine online tra cui Filmedvd, Cinemart, Pensieri di Cartapesta, 40secondi. Per alcune testate è stato anche caporedattore. Continua a scrivere per Filmedvd, per cui segue diverse edizioni dei festival di Roma e Venezia. Si autopubblica il suo nuovo libro di narrativa Umanamente uomo e sta lavorando al suo primo album da cantautore, un EP sul tema delle inclinazioni del sentimento. Attualmente è impegnato, inoltre, nella pre-produzione del suo primo film: DALLE PARTI DI ASTRID. Regia: Domenico De Orsi Soggetto e sceneggiatura: Domenico De Orsi; Angelo Amoroso d Aragona Fotografia: Sergio Grillo Montaggio: Domenico De Orsi Aiuto regia: Marcello de Archangelis Segretaria di edizione: Violetta Torres Operatore di camera: Nicola Pertino

13 Capo macchinista: Rio Cadau Produttore esecutivo: Angelo Amoroso d Aragona Direttore di produzione: Annalisa Colucci Direttore di produzione a Londra: Andrea Clauser Assistente di produzione a Londra: Mariangela Suma Aiuto macchinista: Daniele Vilella Aiuto macchinista: Eugenio Cocchi Trucco: Valeria Deli Sound designer: Clelia Patrono Fonico di presa diretta: Leo Zagariello Graphic designer: Efisio Maxette Scanu Musiche originali: Die Stille; voce: Linda De Orsi una produzione Transtv-Fog-Bayonet in collaborazione con Greenlight Studio con Valeria Alessandri e Livia Cocchi e con la partecipazione di Fabio Mazzola formato di proiezione: DCP durata: Lena e Paola sono due sorelle. Un doppio lutto intreccia le loro memorie. La fuga dell'una e la permanenza dell'altra raccontano due percezioni diverse della realtà. Nel rifiuto del ricordo Lena viene aggredita da quanto ha smarrito. A Paola resta in debito il dolore.

14 NOTE DI REGIA di Domenico De Orsi Inassenza è un piccolo film sul guardarsi indietro. D altro canto il cinema della modernità è il cinema dello sguardo: una fertile e viva disposizione a lasciare che la realtà si disponga sulla superficie obliqua del tempo. L impianto narrativo del film poggia su questa sfida: che si possa raccontare, dar conto di nuovo di qualcosa, non dispiegando una storia ma mostrando immagini sempre nuove, epifaniche. Fotogrammi come domande alle quali non è possibile rispondere tutti allo stesso modo e quindi creatrici di senso Domenico De Orsi è nato in Puglia nel Convinto che la sua strada sarebbe stata quella di Storico dell Arte, ignora il cinema fino al 2001, anno nel quale collabora con Giuseppe Sansonna alla realizzazione del cortometraggio La Quiete, presentato al Festival del Cinema di Torino. Nel 2004, contravvenendo ai propositi iniziali, si laurea in Critica e Semiologia del Cinema sotto la guida del Prof. Augusto Sainati. In seguito il documentarista Carlo Alberto Pinelli lo introduce alla prassi del cinema. Diventa suo assistente alla cattedra di Cinematografia Documentaria dell Università di Napoli e più tardi si trasferisce a Roma. Qui diventa montatore professionista per il cinema e per la televisione, ma mantiene saldo il legame con Napoli e soprattutto con la Puglia, dove lavora a stretto contatto con Angelo Amoroso d Aragona per il quale cura l edizione del documentario Io e la mia sedia e con Giuseppe Sansonna per il quale cura l edizione dei documentari Due o tre cose che so di lui e Lo sceicco di Castellaneta. Attualmente lavora nella redazione di Passpartout, programma di Rai3 dedicato alla Storia dell Arte.

15 NOTE DI PRODUZIONE di Angelo Amoroso d Aragona Con INASSENZA, per la prima volta, passo dalla regia alla produzione di qualcosa che non sia mio. Idea ambiziosa, quella che si possa seminare e farsi da parte per sentirsi ancor più presenti. In assenza di me stesso, quindi. Forse nel cinema che amiamo accade sempre e vorremmo che accadesse anche nei nostri film. La non assenza come essenza del cinema, buco nero visto dal suo interno, uno spazio non vuoto, ma pieno, dove perdersi e oggettivarsi. La condizione che rende possibile questo cinema è la squadra, il marchio di fabbrica. INASSENZA vuole essere il primo passo ed i suoi risultati formali ci hanno convinto a rinnovare l'impresa. Inassenza come atto iniziale di questa ambizione grande: costruire un gruppodi lavoro capace di fare il cinema che si ama. Inassenza è stato prodotto dalla Transtv, storica associazione barese che da più di vent anni si occupa di produzione indipendente, dalla Fog, società di produzione diretta da Sergio Grillo, il direttore della fotografia di Inassenza e dalla Bayonet Produzioni Dipendenti del regista Domenico De Orsi. Di grande rilievo la collaborazione con GreenLight Studio, collettivo di giovani professionisti del cinema. Il progetto produttivo ha avuto inizio nel 2009 grazie al contributo della Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo e si è avvalso successivamente della partecipazione di sponsor privati come Pasta Granoro, Harry&Sons, Esca London e Sheraton Nicolaus Hotel. Per la distribuzione è stata realizzata fra dicembre 2012 e gennaio 2013 una campagna di crowdfunding sulla piattaforma internazionale Indiegogo. L iniziativa si è conclusa con successo ed è stata segnalata dalla rivista americana Screencrave come una della campagne di crowdfunding internazionali più interessanti (cfr. ) Grazie ai fondi raccolti il film è stato iscritto alle più importanti manifestazioni del mondo dedicate al cinema di breve durata. La proiezione ad Arcipelago Bifest è la sua anteprima. Riferimenti web:

e su di me si chiude un cielo

e su di me si chiude un cielo PUGNI e su di me si chiude un cielo un video di ANDREA ADRIATICO per teatridivita film selezionato per la STORIE ANDREA ADRIATICO Andrea Adriatico è nato a L'Aquila il 20 aprile 1966. Diplomato all'accademia

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

La Piccola famiglia O.N.L.U.S.

La Piccola famiglia O.N.L.U.S. La Piccola famiglia O.N.L.U.S. presenta Ambientato a L Aquila nei drammatici giorni dell aprile 2009, racconta la storia di un bambino, Luca, che attraverso il terribile evento del terremoto comprende

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO

RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO PINK PROJECT RACCONTATO DA FRANCESCA TILIO Il vestito rosa di mia madre è il primo ricordo della mia vita. In tante foto indossa quell abito con me piccolissima in braccio. Nasco il 5 aprile del 1975.

Dettagli

ROSA UN FILM DI CRISTINA FERRAIUOLO. Italia / 2013 AVCHD / colore / 9 50

ROSA UN FILM DI CRISTINA FERRAIUOLO. Italia / 2013 AVCHD / colore / 9 50 ROSA UN FILM DI CRISTINA FERRAIUOLO Italia / 2013 AVCHD / colore / 9 50 Regia... CRISTINA FERRAIUOLO Con RAFFAELLA BALDASSARRE Fotografia. MARIO MARTONE Testo.. RAFFAELLA BALDASSARRE Voce CRISTINA FERRAIUOLO

Dettagli

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015

OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Con il patrocinio di www.ragazziecinema.it Concorso Nazionale per Cortometraggi realizzati da Ragazzi OGGIONO (Lecco) Decima Edizione Dal 20 al 23 Maggio 2015 Media Partner Il Festival L Oggiono Film Festival

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano

Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano Cinema, La bugia bianca : il dramma dello stupro etnico raccontato da un siciliano di Redazione Sicilia Journal - 25, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/cinema-la-bugia-bianca-il-dramma-dello-stupro-etnico-raccontato-da-unsiciliano/

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 Titolo IN VIA SAVONA AL 57 Durata 50' Anno 2013 Paese Scritto e diretto da Prodotto da Riprese di Montaggio di Voce narrante di Musica di Italia Gregory Fusaro e

Dettagli

presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco

presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco FRANCESCO PAMPHILI per collaborazione con in presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco Film realizzato

Dettagli

informa giugno 15 n. 1 I

informa giugno 15 n. 1 I DUE SGUARDI: UN AFRICA Mostra fotografica - Trento, piazza Fiera - 30 maggio - 2 giugno 2015 informa A febbraio 2012 noi studenti e studentesse trentine abbiamo potuto conoscere la realtà ugandese in un

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

domani 1 cortometraggio Petali

domani 1 cortometraggio Petali domani 1 cortometraggio Petali regia: Giacomo Livotto soggetto: Luca Da Re sceneggiatura: Giacomo Livotto montaggio: Franco Brandi fotografia: Michele Carraro interpreti: Erika Cadorin, Fabio Degano, Giacomo

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ Scuola Mater Gratiae Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ ASCOLTIAMO INSIEME GESÙ MOTIVAZIONE Una delle priorità importanti nel nostro progetto educativo didattico della scuola dell infanzia

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Io sono l attimo come il fiume che scorre

Io sono l attimo come il fiume che scorre Io sono l attimo come il fiume che scorre Cristina Pia Sessa Sgueglia IO SONO L ATTIMO COME IL FIUME CHE SCORRE Le mie poesie teatro di vita www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Cristina Pia Sessa

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI

20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI 20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI Era il 1989, quando i capi delle nazioni, hanno sottoscritto la Carta dei Diritti dei Bambini, affidando a ciascuno di noi la responsabilità di portare

Dettagli

"#$"%&' (%&#((%! &#)'!*'"!+'$%(),!

#$%&' (%&#((%! &#)'!*'!+'$%(),! L Archivio liquido dell Identità arriva in Brasile, incontrando la comunità pugliese di San Paolo. Il cuore della città è l Edificio Italia, un altissimo palazzo che domina su l enorme estensione di questa

Dettagli

MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI

MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI CONCORSO DI CORTOMETRAGGI, III EDIZIONE ISOLA TIBERINA, ROMA, AGOSTO 2014 IL PROGETTO Dopo il successo degli scorsi anni, L Isola del Cinema, in collaborazione

Dettagli

P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE. ( Coro per voce sola)

P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE. ( Coro per voce sola) P R O G E T T O IL PESO DELLE PAROLE ( Coro per voce sola) Di Marco Brovia Enzo Massa Simona Colonna Mauro Fede IL LIBRO TITOLO: TESTI: IMMAGINI: FORMATO: EDITRICE: STAMPA: IL PESO DELLE PAROLE (Coro per

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE. Palermo, 16-18 gennaio 2005

CONVEGNO NAZIONALE. Palermo, 16-18 gennaio 2005 CONVEGNO NAZIONALE SCUOLA E VOLONTARIATO Palermo, 16-18 gennaio 2005 "Non so quale sarà il vostro destino, ma una cosa la so: gli unici tra voi che saranno felici davvero saranno coloro che avranno cercato

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

DESCRIZIONE SINTETICA

DESCRIZIONE SINTETICA ALL A REGISTA DESCRIZIONE SINTETICA Il Regista è in grado di curare l'ideazione e la realizzazione di uno spettacolo dal vivo o di un opera coordinando il lavoro tecnico ed artistico di un gruppo di professionisti

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri.

1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) ATTIVITA Giochi, filmati, web, immagini, quadri. 1) Andare a visitare gli anziani all ospedale 2) Attività in gruppo: vengono proposte diverse immagini sull amore per discutere sui vari tipi di amore

Dettagli

AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016. (ore 10 e ore 11,30) GIOCAJAZZ part. 1 IL RITMO

AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016. (ore 10 e ore 11,30) GIOCAJAZZ part. 1 IL RITMO Lezioni Concerto 20 1 6 per le scuole elementari, medie inferiori e superiori di Terni AUDITORIUM GAZZOLI, TERNI VENERDÌ 29 GENNAIO 2016 NERI PER CASO POP A CAPPELLA VENERDÌ 12 FEBBRAIO 2016 GIOCAJAZZ

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI RIVA DEL GARDA, 14 NOVEMBRE 2013 IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI Dott.ssa Mara Marchesoni Hospice Amedeo Bettini Medico Da soli o insieme Tutte le persone sono diverse

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

O come... Arachide. Spettacolo clownesco. Andrea Menozzi. di e con

O come... Arachide. Spettacolo clownesco. Andrea Menozzi. di e con O come... Arachide Spettacolo clownesco di e con Andrea Menozzi In scena una sedia di legno e una piccola quinta nera. Stoppino, come un prolungamento vivente della scenografia, coglie in un gesto, un

Dettagli

LA COPPIA TRA GENERATIVITÀ E GENITORIALITÀ

LA COPPIA TRA GENERATIVITÀ E GENITORIALITÀ LA COPPIA TRA GENERATIVITÀ E GENITORIALITÀ www.lezione-online.it 1 PREFAZIONE Da sempre la letteratura psicologica, pedagogica e scientifica propone modelli che sovente, negli anni, perdono di valore e

Dettagli

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso

Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano. ospite inatteso Kimerafilm, Axelotilfilm, Istituto Luce-Cinecittà presentano ospite inatteso Ufficio stampa Istituto Luce-Cinecittà Marlon Pellegrini t.: +39 06 72286 407 m.: +39 334 9500619 - m.pellegrini@cinecittaluce.it

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto.

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto. REGOLAMENTO Le sceneggiature dei soggetti dovranno essere inviate alla Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale entro e non oltre il termine ultimo del 28 Febbraio 2014 ore 23.59.

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR

PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR PRESENTAZIONE DEL LIBRO Siria MON AMOUR Reading del libro a cura dei ragazzi della IIIA della scuola media n. 2 "S. Farina" Con la collaborazione della libreria Il Labirinto di Alghero Un matrimonio combinato,

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!)

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) Il valore della lettura Scriveva Gianni Rodari, "il verbo leggere non sopporta l'imperativo". Ed è in effetti impossibile obbligare qualcuno a leggere con

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni PIANO DI ETTURA Dai 9 anni Le arance di Michele Vichi De Marchi Illustrazioni di Vanna Vinci Grandi Storie Pagine: 208 Codice: 566-3270-5 Anno di pubblicazione: 2013 l autrice Vichi De Marchi è giornalista

Dettagli

Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni. Attività sull immigrazione. Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari

Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni. Attività sull immigrazione. Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari 1 Classe di livello B1+ Apprendenti stranieri di età tra 18-22 anni Attività sull immigrazione Berline Flore Ngueagni Università Ca Foscari 1- Che cosa vedi in questa immagine? 2- Secondo te che luogo

Dettagli

Via San Martino 5, 42122, Reggio Emilia (RE), Italia. fede-sanfelici@hotmail.it

Via San Martino 5, 42122, Reggio Emilia (RE), Italia. fede-sanfelici@hotmail.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Federica Sanfelici Via San Martino 5, 42122, Reggio Emilia (RE), Italia Data di nascita 30/09/1988 Telefono 329-2065643 E-mail fede-sanfelici@hotmail.it ESPERIENZA

Dettagli

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Una parola per te Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Prima edizione Fabbri Editori: aprile

Dettagli

CORTO A SCUOLA PRESENTAZIONE

CORTO A SCUOLA PRESENTAZIONE PRESENTAZIONE L'associazione Culturale Blue Desk di Roma, che opera nel settore audiovisivo e realizza laboratori di cinema nelle scuole di tutta Italia, per l anno scolastico 2012/2013 propone la quinta

Dettagli

lorem ipsum LA COMPAGNIA

lorem ipsum LA COMPAGNIA lorem ipsum LA COMPAGNIA + VUCCIRìA Teatro Vuccirìa Teatro, compagnia teatrale indipendente di recentissima formazione (2012), opera tra la Sicilia e Roma. Fondata da Joele Anastasi ed Enrico Sortino,

Dettagli

1) La VITA dell UOMO come DONO di DIO (8 incontri)

1) La VITA dell UOMO come DONO di DIO (8 incontri) Linee programmatiche per un anno di cammino per Adolescenti PRIMO ANNO TEMA DI FONDO: Il Senso della VITA, qualsiasi essa sia La riflessione su questo tema si sviluppa in quattro tappe per un totale di

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

...SULLA BUONA STRADA...

...SULLA BUONA STRADA... SCUOLA DELL INFANZIA SANT' EFISIO Via Vittorio Veneto, 28 Oristano PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA EDUCATIVO-DIDATTICHE DI RELIGIONE CATTOLICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA BAMBINI - 3-4-5 ANNI Numero sezioni:

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

SCHEDA PROGETTO SERVIZI CULTURALI, PROMOZIONE DELLA LETTURA E OSSERVATORIO DELLA CULTURA IO SCRIVO: DAL TESTO ALLA SCENEGGIATURA

SCHEDA PROGETTO SERVIZI CULTURALI, PROMOZIONE DELLA LETTURA E OSSERVATORIO DELLA CULTURA IO SCRIVO: DAL TESTO ALLA SCENEGGIATURA SCHEDA PROGETTO Area SERVIZI CULTURALI, PROMOZIONE DELLA LETTURA E OSSERVATORIO DELLA CULTURA Nome progetto IO SCRIVO: DAL TESTO ALLA SCENEGGIATURA Ambito di intervento PROMOZIONE DELLA LETTURA L.R. 16/2008

Dettagli

Come si realizza uno spot pubblicitario

Come si realizza uno spot pubblicitario Come si realizza uno spot pubblicitario La realizzazione di uno spot si compone principalmente di quattro fasi: 1. Pre-produzione: la fase di scrittura 2. Lavorazione: le riprese 3. Post-produzione: il

Dettagli

ILARIA CARANNANTE SCENOGRAFA

ILARIA CARANNANTE SCENOGRAFA ILARIA CARANNANTE SCENOGRAFA Nato a Napoli il 28/02/1985 Residente a : Via G.Murat N 6 Telefono: 3335852006 e-mail: ilaria.carannante@hotmail.it BIOGRAFIA Ricordo che da piccola non c era regalo più bello

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

Dopo il Neorealismo anni 60 neorealismo esaurimento trasformazioni economiche sociali culturali boom economico mass media nuove problematiche

Dopo il Neorealismo anni 60 neorealismo esaurimento trasformazioni economiche sociali culturali boom economico mass media nuove problematiche Dopo il Neorealismo Intorno agli anni 60 del XX secolo il neorealismo in Italia conosce un naturale esaurimento viste le profonde trasformazioni economiche ma anche sociali e culturali: il boom economico,

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore grande, capace di affrontare il sacrificio per lasciarci. Enzo Baldoni non è solo. Ognuno di noi è Unico

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015 Scuola Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRATELLI CASETTI CREVOLADOSSOLA (VB) WWW.iccasetti.gov.it PROGRAMMAZIONE ANNUALE a. s. 2014-2015 RELIGIONE CATTOLICA COMPETENZE CHIAVE - competenze sociali

Dettagli

Tre donne, tre storie di rinascita, coraggio e speranza

Tre donne, tre storie di rinascita, coraggio e speranza 30/11/2013 Tre donne, tre storie di rinascita, coraggio e speranza L assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale di Inveruno propongono anche quest' autunno un ciclo di incontri letterari realizzati

Dettagli

ITIS A.Volta Frosinone

ITIS A.Volta Frosinone ITIS A.Volta Frosinone LE DIPENDENZE DA GIOCO Accanto alle tradizionali forme di dipendenza da sostanze (droghe e alcol) è oggi in costante aumento il fenomeno delle nuove dipendenze o new addictions.

Dettagli

L accompagnamento del morente in RSA

L accompagnamento del morente in RSA Gruppo di Studio La cura nella fase terminale della vita L accompagnamento del morente Massimo Petrini Centro di Promozione e Sviluppo dell Assistenza Geriatrica Facoltà di Medicina e Chirurgia A.Gemelli

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine.

PROVINCIA DI UDINE. ilaria gonano piazza patriarcato, 3 33100 udine - tel. 0432/279767; cell. 338.6282075 mail ilaria.gonano@provincia.udine. PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA --------------------------------------------------------------------------------- comunicato del 22 febbraio 2010 A PALAZZO BELGRADO LA PROIEZIONE DELLA PELLICOLA

Dettagli

VIII EDIZIONE 2 3 dicembre 2014 BOLOGNA

VIII EDIZIONE 2 3 dicembre 2014 BOLOGNA REGOLAMENTO MIGLIOR SERIE WEB DI FILM DOCUMENTARIO 1. Ente promotore D.E-R Documentaristi Emilia-Romagna organizza la VIII edizione di Docunder30 in collaborazione con la Videoteca dell'assemblea legislativa

Dettagli

«Il Padre vi darà un altro Paraclito»

«Il Padre vi darà un altro Paraclito» LECTIO DIVINA PER LA VI DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Il Padre vi darà un altro Paraclito» Gv 14,15-21 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Giovanni (14,15-21) In quel tempo, Gesù disse

Dettagli

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe

Capitolo 1. La realizzazione di un film: la troupe Capitolo 1 La realizzazione di un film: la troupe LA REALIZZAZIONE DI UN FILM Giuseppe Bertolucci racconta Le tre scritture del cinema LA REALIZZAZIONE DI UN FILM - Le tre scritture del cinema - PRE-PRODUZIONE

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Il matrimonio è mio e lo gestisco io"

Il matrimonio è mio e lo gestisco io Il matrimonio è mio e lo gestisco io" Il matrimonio è mio e lo gestisco io IL NOSTRO TEAM Il Team" di questo progetto è costituito da una sola ragazza, cittadina italiana ma di origini latino americane.

Dettagli

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010).

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). ARRIETTY Per i più grandi. Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). Sotto il pavimento di una grande casa nella campagna di

Dettagli

IL GRILLO PARLANTE. Viaggio nei contesti educativi della società contemporanea CON IL SOSTEGNO DI CENTRO DIDATTICO CANTONALE

IL GRILLO PARLANTE. Viaggio nei contesti educativi della società contemporanea CON IL SOSTEGNO DI CENTRO DIDATTICO CANTONALE IL GRILLO PARLANTE NEL PAESE DEI BALOCCHI Viaggio nei contesti educativi della società contemporanea CON IL SOSTEGNO DI CENTRO DIDATTICO CANTONALE Città di Lugano Dicastero Integrazione e informazione

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

Gabriella Saitta: Formare professionisti ed artisti nutrendo l anima con energia positiva

Gabriella Saitta: Formare professionisti ed artisti nutrendo l anima con energia positiva Gabriella Saitta: Formare professionisti ed artisti nutrendo l anima con energia positiva di Elisa Guccione - 13, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/gabriella-saitta-formare-professionisti-ed-artisti-nutrendo-lanima-con-energiapositiva/

Dettagli

Open Windows for Integration OWI cod. 47

Open Windows for Integration OWI cod. 47 Open Windows for Integration OWI cod. 47 INCONTRO OPERATIVO DEL 23-24 OTTOBRE 2007 ASSESSORATO AL MEDITERRANEO REGIONE PUGLIA 23 OTTOBRE 2007 Lista presenti: FILOMENA GIGANTE VALERIA VITALI ANTONIO RUSSO

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

Diego e Ilaria 26 Luglio 2013

Diego e Ilaria 26 Luglio 2013 Diego e Ilaria 26 Luglio 2013 Musica J.Pachelbel, Canone R. Wagner, Marcia Nuziale da Lohengrin Poesia di: Alan Douar Quando ti chiedo cos è l amore, immagina due mani ardenti che si incontrano, due sguardi

Dettagli

«Io sono la via, la verità e la vita»

«Io sono la via, la verità e la vita» LECTIO DIVINA PER LA V DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Io sono la via, la verità e la vita» Gv 14,1-12 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Giovanni (14,1-12) In quel tempo, Gesù disse ai

Dettagli

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente).

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente). QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO Gentile genitore, le sottoponiamo il presente questionario anonimo al termine dell incontro a cui ha partecipato. La valutazione da lei espressa ci aiuterà a capire

Dettagli

I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro

I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro I primi colloqui dello psicologo in Hospice: uno strumento di lavoro Le riflessioni del Gruppo Geode Anna Porta Psicologa Hospice l Orsa Maggiore Biella HOSPICE EQUIPE Psicologo Medici Infermieri OSS Volontari

Dettagli

VINO ROSSO TACCO 12. La Perdita

VINO ROSSO TACCO 12. La Perdita VINO ROSSO TACCO 12 Edito da CAIRO Editore Un estratto da La Perdita Arriva un momento in cui capiamo che un capitolo della nostra vita finisce. Un capitolo si chiude e la vita cambia, inesorabilmente.

Dettagli

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine.

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Fino alla fine, atto unico di 70 minuti scritto e

Dettagli

Giornalismo investigativo strumento di verità

Giornalismo investigativo strumento di verità colophon editore delos store Ordinaria Follia a cura di ARIANNA E SELENA MANNELLA Giornalismo investigativo strumento di verità di ARIANNA E SELENA MANNELLA Oggi il problema non è la mancanza di informazione

Dettagli

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016

Giochiamo al Teatro PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE. Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE PER SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo San Gimignano ANNO ACCADEMICO 2015 2016 A cura di Associazione A.L.Y. e Associazione Teatro Riflesso Referenti Progetto : Ylenia Mazzoni

Dettagli

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi

Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Asilo Nido La Montagna dei Balocchi Anno Educativo 2011.2012 Il mestiere di un narratore non è quello di raccontare grandi eventi, ma di rendere i piccoli eventi interessanti. Arthur Schopenhauer Abbiamo

Dettagli

ESERCITAZIONE OSSERVARE UN ALBERO

ESERCITAZIONE OSSERVARE UN ALBERO L esercizio richiesto consiste nella scelta di un albero e il suo monitoraggio/racconto al fine di sviluppare l osservazione attenta come mezzo per la conoscenza del materiale vegetale. L esercitazione

Dettagli

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA l Organizzazione LE MUSE IN SCENA L'Associazione Culturale LE MUSE IN SCENA, attiva sul territorio nazionale dal 2002, ha come finalità l'impegno di valorizzare il patrimonio intellettuale e artistico

Dettagli

1. Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini

1. Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini Pag 1 1 Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini Pag 2 Pag 3 La nonna: è il capostipite della famiglia Cantona, insieme al cognato Nicola ha aperto il pastificio di famiglia e lo ha gestito con

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2015 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla V edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Maurizio Lazzarini Pedagogista Dirigente scolastico

Maurizio Lazzarini Pedagogista Dirigente scolastico FOTOGRAFIE DEI RAGAZZI DI OGGI Maurizio Lazzarini Pedagogista Dirigente scolastico Cosa ha cambiato la TV? La comunicazione in famiglia La diversa diffusione dei valori Valore al possesso L oggetto

Dettagli