Tecnico dei servizi di Sala e Bar. Emanuele Tamagni. Relazione E Curriculum vitae

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tecnico dei servizi di Sala e Bar. Emanuele Tamagni. Relazione E Curriculum vitae"

Transcript

1 Tecnico dei servizi di Sala e Bar Emanuele Tamagni Relazione E Curriculum vitae B Giugno 2013 Pagina 1

2 Durante la mia esperienza stage, qui al Grand Hotel Sitea, ho avuto il piacere di lavorare sotto la guida di Massimo Perra, appunto Food and Beverage Manager dell albergo, apprendendo non solo l importanza di questa figura, ma soprattutto gli svariati compiti che quest ultimo ha; infatti questo ruolo richiede non solo una buona conoscenza delle lingue, ma altre capacità molto importanti, tra cui la conoscenza del food cost, saper sviluppare e modificare il menù e la carta dei vini, ciò comporta anche saper le basi dell enologia e tutti i suoi rami e, molto importante, saper trattare con il cliente. Sono veramente tante le mansioni che comporta il ruolo di F&B, ma fra tutti i compiti che si hanno, questa figura ha la funzione principale di fare da mediatore fra il cliente e l azienda, senza contare che funge da comunicatore fra i vari reparti, che possono essere, come in questo caso, la sala, il bar e la cucina; tornando a prima, il cliente per comunicare qualcosa o prenotare un qualsiasi tipo di servizio, utilizza appunto la figura del F&B, che ha la funzione di ascoltare le esigenze del cliente e cercare di soddisfarle nel miglior modo possibile. Questi sono alcuni dei principali compiti del Food and Beverage e sono esattamente gli argomenti che mi sono stati illustrati e a cui ho partecipato quanto più possibile nella mia esperienza lavorativa dal mio tutor. Ma ora detto ciò, concentriamoci per una attimo sull azienda a cui sono stato indirizzato dalla scuola Piazza dei Mestieri, ed andiamo ad approfondire un po la storia caratteristiche di quest albergo. B Giugno 2013 Pagina 2

3 Il Grand Hotel Sitea si trova in centro a Torino, in Via Carlo Alberto 35.Ottant anni trascorsi al costante servizio dell'ospitalità subalpina, tra le quinte di fatti e cronache che hanno caratterizzato tre quarti di vita cittadina del '900. Una vita piuttosto intensa per il capoluogo piemontese che, tra i primi anni 20 e il 1930, viveva la sua prima fase di grande evoluzione industriale. La FIAT stava ampliando le sue strutture con la realizzazione degli avveniristici stabilimenti del Lingotto e si apprestava a mettere sul mercato modelli quali la 509 e la Balilla. Via Roma già allora asse portante del centro città s accingeva a cambiare volto. E l Italia si avvicinava ai grandi mutamenti politici che dovevano portare, di lì a poco, al Secondo Conflitto Mondiale. Il palazzo di via Carlo Alberto 35, costruzione d inizio 900, era già adibito ad albergo e esternamente aveva gia assunto una veste moderna. Proprietaria era la Società Italiana Terme e Alberghi, che già gestiva altri esercizi alberghieri in località termali, e dalle cui iniziali l hotel torinese ha preso il nome. Nel 25 il Cav. Emiliano Lera che già possedeva un albergo a Montecatini acquisì l immobile già pensando di farne un albergo moderno, dotato di tutte quelle accortezze, di quei servizi e quelle comodità che aveva avuto modo di apprezzare sin dal 1906, quando iniziò a collezionare stages ed esperienze come Maître e Direttore nei migliori hotel d Italia e d Europa. B Giugno 2013 Pagina 3

4 Le nuove imprese non erano una novità per questo giovane, discendente da una famiglia dai mille interessi e molto aperta alle esperienze oltre confine. Il fratello di Emiliano, Diego, era missionario francescano in Cina, insegnante di inglese e tecniche commerciali al The Catholic College of Wuchang, località della provincia cinese di Hupeh, dove morì nel Ceduta dopo pochi anni la struttura toscana, il Cav. Lera si dedicò completamente al nuovo progetto torinese che, anno dopo anno, si ampliò dotandosi di tutte le modernità e comodità del tempo. E i personaggi, i VIP del momento, non si fecero attendere. Al Sitea, nel 37, scese, secondo un modo di dire dell epoca, persino il grande Louis Armstrong, chiamato a suonare al Teatro Chiarella (ora cinema Metropol), dall impresario Alfredo Antonino, grande appassionato e collezionista di brani jazz. Una presenza malvista da chi, in anni già controllati dal regime fascista, non vedeva di buon occhio la presenza di un americano e per giunta di colore!!!ma il soggiorno sabaudo di Satchmo fu un vero trionfo, destinato a fare breccia nel cuore dei melomani e a lasciare traccia in città. Tra il pubblico di quella storica serata, due giovani: Renato Germanio e Ferdinando Buscaglione - poi detto Fred -, anime del duo jazzistico torinese che, negli anni, contribuì a fare di Torino uno delle capitali italiane di questa nuova tendenza musicale d Oltreoceano. Nel gennaio del 40 l albergo registra 2750 presenze e un incasso di lire. Ma il conflitto bellico è ormai in atto e anche per l albergo si prospettano anni difficili. Il 16 dicembre del 44 il Sitea viene requisito dai R.A.P. (Reparti Anti Partigiani) e la normale attività alberghiera viene interrotta fino a maggio dell anno succesivo. Agli inizi degli anni 50, l euforia del dopoguerra porta un nuovo ottimismo. Le redini del Grand Hotel Sitea passano al Commendatore Giuseppe, figlio di Emiliano, che continua la tradizione di famiglia e intuisce che solo continue migliorìe ed adeguamenti possono contribuire a fare dell albergo un punto di riferimento per chi transita in città. La struttura torna ai suoi standard abituali, con un occupazione media mensile di 2500 presenze, che già nel mese di maggio, in occasione del Salone dell Automobile raggiunge la considerevole cifra di 4500 unità. Nel 52 la società entra a far parte della rosa di azionisti di Torino Esposizioni, futura cittadella fieristica ed espositiva lungo le rive del Po. I passi compiuti in questi 80 anni sono stati più di una volta motivo di apprezzamento. B Giugno 2013 Pagina 4

5 Riconoscimento a quel senso dell ospitalità e ad una tradizione d antico stampo che, anche per la terza generazione della famiglia, Maria Clotilde e Giulio Lera, dalla metà degli anni 80 al timone dell azienda, era e resta motivo di prioritario impegno. Da questo ultimo passaggio generazionale ad oggi, il Grand Hotel Sitea è divenuto sempre più il retropalco della vita culturale e mondana della città, anticamera di grandi eventi sportivi e politici. Ogni volta pronto a trasformarsi con discrezione nel foyer dei Festival del Cinema Giovani e del Cinema Sportivo, o in anticamera del Premio Grinzane e della Fiera del Libro. O a indossare panni sportivi, in veste di base logistica di supporter e sponsor del Brasile in occasione dei Mondiali di Calcio del 90 e, per il lungo periodo in cui, dal 94 al 98, fu ritiro ufficiale della Juventus. Una vita al servizio di una clientela vasta ed eterogenea. Dai Premi Nobel invitati a convegni e concorsi letterari, alle delegazioni straniere intervenute a Torino per il G7 del 1996; dagli attori ed artisti che a Torino sono di casa e hanno eletto il Grand Hotel Sitea a propria residenza. Artisti del calibro di Paola Borboni, Marcello Mastroianni, Catherine Deneuve, Monica Vitti che dalla sue camere trasse ispirazione anche per alcuni mobili di casa, Gabriele Lavia che a lungo ne ha fatto la sua fissa dimora durante gli anni di Direzione del Teatro Stabile, l attore e regista Gigi Proietti durante le registrazioni presso gli Studi Rai della fiction Villa Arzilla, e ancora Ernesto Calindri e Glauco Mauri, nonché Compagnie e Orchestre ospiti del Teatro Regio. Ma anche tanti stranieri come il jazzista Dizzie Gillespie e il cantante Ray Charles, lo scrittore Luis Sepulveda e il Nobel Salman Rushdie, gli intramontabili campioni di calcio Pelè e MAradona, il grande del ring Mohammed Alì. UN LOGO IN ONORE DELLA STORIA: Due angioletti che sorreggono uno stemma. Dal mese di ottobre 2000, in occasione del suo 75 anniversario, é questo il nuovo marchio del Grand Hotel Sitea, una nota distintiva che ricolloca l albergo nella storia del quartiere che lo vide nascere. L emblema, elegante e dal fine tratto oro antico, si rifà infatti alla vicina Madonna degli Angeli. Parrocchia consacrata nel 1654 che dà il nome alla contrada e alla piazzetta tra via Carlo Alberto e Via Cavour. Una chiesa, annessa ad un convento di frati, elevata a Santuario nel 1904, dopo consistenti lavori di restauro, conclusi con la costruzione della cupola e del campanile. B Giugno 2013 Pagina 5

6 La struttura dell hotel è suddivisa per piani e reparti ovviamente, subito appena entrati troviamo il ricevimento, proseguendo troviamo sulla destra il bar, molto tradizionale e accogliente Piu avanti troviamo il giardino con i rispettivi tavoli, dove si può tranquillamente consumare qualche snack dal bar oppure pranzare semplicemente. A sinistra invece troviamo il ristorante, con le sue sale principali, il ristorante Carignano e il ristorante Carlo Alberto. B Giugno 2013 Pagina 6

7 Questo è quello che riguarda il piano terra, l albergo arriva fino al 5 piano, dal primo in su ci sono le varie camere, dalla singola, alla doppia, matrimoniale e per finire con la suite per un totale di 121 camere complessive; una delle principali particolarità che si possono trovare al Sitea è la caratteristica delle camere, infatti esse sono arredate a seconda dei vari piani, più moderne o più tradizionali e sono tutte diverse l una dall altra nello stile e nella disposizione, per dare al cliente una vasta scelta, per soddisfare cosi l esigenze singole di ogni persona. L albergo è suddiviso come una vera e propria azienda in vari reparti, abbiamo appunto la sala gestita dal caporeparto, il maitre; poi abbiamo il bar con il rispettivo capo barman, la cucina con il suo capo chef, la governante che gestisce i facchini e le donne ai piani e infine il capo ricevimento che in questo caso è anche il vicedirettore, poi abbiamo ancora il responsabile del lato food and beverage, il F&B manager e poi abbiamo il direttore generale che è la figura piu alta subito dopo alla proprietà, questo hotel infatti non è di un azienda ma bensì di un privato, della famiglia Lera, da più di 100 anni, dalla sua fondazione. Durante tutto il periodo lavorativo ho affianco il mio tutor per diversi compiti o mansioni assegnate da lui, tra cui: Controllo giornaliero dei rispettivi incassi del ristorante Preparazione dei diversi menù per i pranzi Traduzione della Grand Cart in inglese Compilazione della nuova Grand Cart, con preparazione in cucina e assaggio dei nuovi piatti con il personale di sala e ristrutturazione del menù con l aggiunta dei nuovi piatti. Modifica della carta dei vini, affiancato dal sommelier dell albergo Rivisitazione assieme al F&B delle regole del food cost applicate dall hotel, della gestione burocratica e soprattutto la funzione del food and beverage manager in un azienda e in questo caso la funzione nella struttura in questione. B Giugno 2013 Pagina 7

8 Affiancamento al mio tutor nel gestire la sala e durante un determinano evento il controllo del perfetto funzionamento del servizio Gestione dei turni di lavoro Presentazione del lavoro dell economato Partecipazione con il sommelier ad una degustazione di vermouth ad un enoteca in piazza Vittorio Fra tutti questi compiti che ho svolto, quello che mi ha coinvolto di più e che ho più approfondito è stata la modifica alla carta dei vini; questo lungo e complicato lavoro è partito da un uscita che ho fatto assieme al sommelier e il tutor, in un enoteca in via garibaldi, l enoteca P.I.A.N.A, che abbiamo consultato per eventuali aggiunte di nuove tipologie di vini o l eliminazione di altri tipi dalla carta. In seguito dopo l ordinazione dei nuovi vini, abbiamo applicato il food cost sul prezzo dei rispettivi vini e l abbiamo inseriti nel microft, che sarebbe una sorta di sistema operativo dei vari reparti, con i piatti e le bevande e i loro prezzi di vendita. Una volta arrivati in hotel io e il sommelier li abbiamo collocati nella cantina, rivoluzionandola completamente, solo questa parte del lavoro, la parte fisica, è costata un intera giornata di lavoro di ben 8 ore ed anche se non posso negare di essere stato esausto, è stata comunque una bella esperienza e molto istruttiva. Questo è un riassunto di 6 settimane di stage, tempo che per me è stato molto importante e istruttivo, ho imparato moltissime cose, è stato un vero onore lavorare dove ho lavorato e con chi ho lavorato,posso dire di aver visto, come si dice in questi casi, l altra faccia della medaglia, i lunghi lavori e tutto quello che c è dietro ad un azienda come un hotel di questo tipo e posso dire che non è per niente facile gestire e far andare correttamente un grande albergo come questo. Sono stato anche molto contento per l accoglienza ricevuta da tutto il personale, in particolare dal mio tutor, dal direttore che è stato molto disponibile e con tutto il personale di sala con cui ho avuto spesso a che fare. Il mio stage si è concluso perfettamente, rimanendo ovviamente in buoni rapporti con tutti e con un buon voto stage; quindi che dire, sono veramente contento di questa esperienza in tutti i suoi lati e spero vivamente di avere modo in futuro di collaborare o lavorare ancora per questa azienda. B Giugno 2013 Pagina 8

HOTEL TOWN HOUSE ****

HOTEL TOWN HOUSE **** HOTEL TOWN HOUSE **** VIA XX SETTEMBRE, 70 Il Town House 70 è ospitato in un palazzo storico recentemente restaurato nella zona a traffico limitato di Torino, proprio dietro Piazza Castello e nei pressi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

Alimentazione al Femminile A cura di

Alimentazione al Femminile A cura di Milano, 22 Giugno 2015 Alimentazione al Femminile A cura di SCENARIO E OBIETTIVI DELLA RICERCA PRESSO LE DONNE ITALIANE Questa ricerca ha l obiettivo di indagare a 360 gradi il tema dell alimentazione

Dettagli

servizi ristorazione e ricevimento

servizi ristorazione e ricevimento Summertrade nasce a Rimini nel 1979 dall idea di un gruppo di professionisti nel campo dell ospitalità e della ristorazione, che intuisce le potenzialità di un settore allora ai primi passi: il catering.

Dettagli

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online

Master per Food & BEVERAGE MANAGER. Online Online Istituti Professionali ti aiuta a trovare il percorso giusto per te con la formazione online. Ovunque tu sia. Master per Food & BEVERAGE MANAGER Master per FOOD & BEVERAGE MANAGER Una figura chiave

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera A. Vespucci Via Valvassori Peroni 8-20133 Milano - Tel. 02.7610162

Dettagli

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI

BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) DIPLOMA DI MATURITA PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI RISTORATIVI BIENNIO POST-QUALIFICA (classe quarta e quinta) Il nuovo corso post-qualifica è finalizzato alla specializzazione nel settore e si integra con il sistema di formazione professionale regionale. La terza

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali

Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali Servizio Stage e Mondo del lavoro SEZIONE Z: Dati generali Z.1 Ragione sociale: Z.2 Indirizzo: Z.3 Numeri di telefono: / / Z.4 Si tratta di: 1. Albergo 2. Ristorante/bar/pizzeria 3. Agenzia viaggi Registrare

Dettagli

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni In una riunione del Comitato di direzione, la nostra direzione

Dettagli

VetrinaLavoro. Esempi annunci lavoro nel settore turistico

VetrinaLavoro. Esempi annunci lavoro nel settore turistico Esempi annunci lavoro nel settore turistico vembre 2015 Premessa Ad integrazione della Guida alla pubblicazione degli annunci sulla Vetrina Lavoro dell Agenzia regionale per il lavoro si propongono a titolo

Dettagli

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere Nina Cinque Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere TITOLO: FESTA DI COMPLEANNO PER BAMBINI: Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana!

Dettagli

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi?

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi? Roma Esploratori cercansi. Ci consideriamo dei ricercatori di sapori nuovi e di nuovi modi di proporre i sapori più tradizionali. Volete unirvi a noi? Il mondo DOC Le persone DOC Alessandro Moretti - Il

Dettagli

impresa privata autorizzata ad offrire il lavoro. sede secondaria di un organizzazione più grande.

impresa privata autorizzata ad offrire il lavoro. sede secondaria di un organizzazione più grande. Livello B 1 Unità 2 Ricerca di lavoro nel turismo CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un annuncio di lavoro; a comprendere una lettera formale di candidatura per un lavoro; a usare il congiuntivo

Dettagli

Newsletter di ottobre 2013.

Newsletter di ottobre 2013. Newsletter di ottobre 2013. 20 ANNI INSIEME. Domenica 20 ottobre2013 il nostro Villaggio è stato teatro di un grande avvenimento: ragazzi, educatori e volontari che nel corso degli anni hanno, a vario

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

MATRIMONI CERIMONIE FESTE PRIVATE EVENTI AZIENDALI EVENTI PUBBLICI BANCHETTI GALA DINNER COCKTAIL PARTY BUFFET BUSINESS COFFEE BREAK.

MATRIMONI CERIMONIE FESTE PRIVATE EVENTI AZIENDALI EVENTI PUBBLICI BANCHETTI GALA DINNER COCKTAIL PARTY BUFFET BUSINESS COFFEE BREAK. MATRIMONI CERIMONIE FESTE PRIVATE EVENTI AZIENDALI EVENTI PUBBLICI BANCHETTI GALA DINNER COCKTAIL PARTY BUFFET BUSINESS COFFEE BREAK Massimo Salerno Massimo Salerno General Manager 1998 Apro un importate

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever

Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever Istituto di Istruzione Superiore Arturo Prever Sede Alberghiero: Via Carlo Merlo n. 2-10064 Pinerolo (TO) (TO) TEL. 0121.72402 FAX. 0121.322043 Sede coordinata Ag rario Viale Europa, 28-10060 Osasco (To)

Dettagli

Trascrizione completa della lezione Lezione 002

Trascrizione completa della lezione Lezione 002 Trascrizione completa della lezione Lezione 002 Adam: Salve, il mio nome e Adam Kirin: E io sono Kirin. Adam: e noi siano contenti che vi siete sintonizzati su ChineseLearnOnline.com dove noi speriamo

Dettagli

RAPPORT DE STAGE Erasmus Placement. Romano Summa

RAPPORT DE STAGE Erasmus Placement. Romano Summa RAPPORT DE STAGE Erasmus Placement Febbraio Giugno 2012 Bibliothèque du département d Italien et de Roumain Université Paul-Valéry, Montpellier III Romano Summa Il mio primo contatto con la biblioteca

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa

Industria dell ospitalità. Prodotti e servizi per chi è fuori casa Industria dell ospitalità Prodotti e servizi per chi è fuori casa Il Personale Professionalità Capacità di coordinare il proprio lavoro con tutto lo staff Attitudine a soddisfare le esigenze del cliente

Dettagli

C è chi la usa soprattutto come una rivista:

C è chi la usa soprattutto come una rivista: 1 C è chi la usa soprattutto come una rivista: uno sfoglio veloce al ricevimento alla ricerca delle novità le anteprime dei film e delle serie, soprattutto; per qualcuno (chi non segue lo sport in modo

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello.

Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello. Biografia e Opere Assunta Pieralli nasce nel 1807 in un piccolo paese chiamato Lippiano appartenente alla diocesi di Città di Castello. Assunta Pieralli era di costituzione fragile e dall aspetto pallido

Dettagli

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti.

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti. B A 2 Buon giorno, Massimo Cerutti questo non è solo il mio nome, ma anche una marca, garanzia di caffè per passione: una storia d amore vissuta appieno, ai massimi livelli, densa di tradizione: da oltre

Dettagli

Istituto Comprensivo "Alfredo Sassi" Scuola dell Infanzia

Istituto Comprensivo Alfredo Sassi Scuola dell Infanzia Istituto Comprensivo "Alfredo Sassi" Renate Veduggio - Briosco Scuola dell Infanzia Anno scolastico 2014/15 RACCONTO LA MIA SCUOLA PRESENTAZIONE La scuola dell infanzia dell Istituto Comprensivo di Renate

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

Biografia linguistica

Biografia linguistica EAQUALS-ALTE Biografia linguistica (Parte del Portfolio Europeo delle Lingue di EAQUALS-ALTE) I 1 BIOGRAFIA LINGUISTICA La Biografia linguistica è un documento da aggiornare nel tempo che attesta perché,

Dettagli

Ristorante "Il Rusticone, Bienne

Ristorante Il Rusticone, Bienne Ristorante "Il Rusticone, Bienne Il datore di lavoro Salvatore Trovato È stata una coincidenza felice: quando M. mi ha proposto di lavorare da me al ristorante "Rusticone", stavo giusto cercando un nuovo

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

- 1 reference coded [1,94% Coverage]

<Documents\bo_min_3_F_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,94% Coverage] - 1 reference coded [1,94% Coverage] Reference 1-1,94% Coverage Spesso andiamo al cinese, prendiamo il cibo da asporto, è raro che andiamo fuori a mangiare, anzi quando

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 PROGRAMMAZIONE ANNUALE Laboratorio enogastronomia settore sala e vendita c/510 ANNO SCOLASTICO 2014 /2015 CLASSE: QUARTA PROFESSIONALE ARTICOLAZIONE ENOGASTRONOMIA DOCENTI: Barbuto Gaetano; Esposito Giuseppe;

Dettagli

Il Piemonte rilancia. Management del Turismo e conseguito

Il Piemonte rilancia. Management del Turismo e conseguito Il Piemonte rilancia news by P.R. il Turismo di Charme A LATO, ANDREA PASQUARELLI. IN QUESTA PAGINA E A DESTRA IN ALTO, IMMAGINI DELL HOTEL MERCURE ROYAL DI TORINO. NELLA PAGINA A DESTRA AL CENTRO E IN

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Premessa. Buon lavoro!

Premessa. Buon lavoro! Premessa Caro lettore / cara lettrice, questo libro è stato scritto per aiutarti a superare il test di italiano, che serve per ottenere il rinnovo del Permesso di Soggiorno di lungo periodo. Non è un libro

Dettagli

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Karin Wüthrich, pedagoga sociale, Esercito della salvezza Quando, nell autunno 2008, il signor K. è stato messo in malattia, il responsabile dell Esercito della

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI SOCIO- SANITARI TECNICO DEI SERVIZI COMMERCIALI

ISTITUTO PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI SOCIO- SANITARI TECNICO DEI SERVIZI COMMERCIALI SEDE ASSOCIATA DI MELEGNANO ISTITUTO PROFESSIONALE TECNICO DEI SERVIZI SOCIO- SANITARI TECNICO DEI SERVIZI COMMERCIALI La sede associata dell istituto Piero della Francesca è situata a Melegnano, a pochi

Dettagli

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA TRAINING COUNSELING & COACHING ---------------------------------------------------------------------------------------------------- Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA RICONOSCIUTO

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

Relazione: una giornata a Torino.

Relazione: una giornata a Torino. Relazione: una giornata a Torino. Martedì 2 febbraio 2016 noi alunni della classe 2 A del Liceo Economico Sociale Lagrangia di Vercelli siamo andati in quel che è il capoluogo della nostra regione, per

Dettagli

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita.

PROGETTARE UNA GITA. A tale scopo i bambini dovranno ricercare la documentazione che permetta di scegliere la META della gita. PROGETTARE UNA GITA Prima di dare avvio al percorso è opportuno condividere con gli alunni tutto il progetto ed eventualmente modificare alcuni elementi in rapporto alla discussione. Gli alunni devono

Dettagli

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO 1. Leggere questa storia La ragazza guardò per la millesima volta l anello che brillava sul suo dito, come i suoi occhi. Ieri, Paolo, il suo fidanzato, le aveva

Dettagli

Unità 4. Il Curriculum Vitae. Lavoriamo sulla comprensione CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 4. Il Curriculum Vitae. Lavoriamo sulla comprensione CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 4 Il Curriculum Vitae CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un annuncio di lavoro a comprendere una lettera formale di candidatura per un lavoro a usare il congiuntivo presente a usare

Dettagli

Corso di barman. Degustazione di vini

Corso di barman. Degustazione di vini Corso di barman Degustazione di vini 18 conoscere le materie prime (merceologia), conoscere e saper applicare le regole di comportamento dietro al banco bar, saper utilizzare correttamente le attrezzature,

Dettagli

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE 1 CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE Informazioni personali: Nome Sara Cognome Liscia Data di nascita 29 settembre 1988 Domicilio Cagliari Cellulare 3480973603 Nazionalità Italiana E-mail sara.liscia@hotmail.it

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

1 Programmazione didattica

1 Programmazione didattica TURISTICO ALBERGHIERO RISTORAZIONE 1 Programmazione didattica PIANO DELLE ATTIVITÀ CLASSE PRIMA Conoscere le principali tecniche di comunicazione e accoglienza al front office. Finalità educative Gli argomenti

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero

Arrivederci! 1 Unità 4 Tempo libero Chi è? Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici porre semplici domande su una persona i verbi essere e avere i numeri il genere (dei nomi e dei sostantivi) Svolgimento L insegnante distribuisce

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

cos è? ENOLAND è un software gestionale professionale e personalizzabile, studiato appositamente per soddisfare le esigenze di ristoranti ed enoteche.

cos è? ENOLAND è un software gestionale professionale e personalizzabile, studiato appositamente per soddisfare le esigenze di ristoranti ed enoteche. cos è? ENOLAND è un software gestionale professionale e personalizzabile, studiato appositamente per soddisfare le esigenze di ristoranti ed enoteche. Con ENOLAND puoi già: gestire e stampare la carta

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

Anima conviviale testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca

Anima conviviale testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca Xxxx testo Annarita Triarico Foto Villa la Bianca Un amorevole restauro conservativo ha trasformato la villa che fu dello scrittore e critico letterario Cesare Garboli in un accogliente guest house di

Dettagli

Livello A2 Unità 7 Istruzione

Livello A2 Unità 7 Istruzione Livello A2 Unità 7 Istruzione Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Ascolta il testo. Vero o Falso? Testo 1 - Ciao Marta. - Ciao Habiba, come stai? - Bene grazie. - E Aziz? Lo hai già iscritto scuola?

Dettagli

Il piacere di vivere e viaggiare la campagna

Il piacere di vivere e viaggiare la campagna Il piacere di vivere e viaggiare la campagna LA TESTATA Ogni mese le dimore più belle in Italia e nel mondo con suggestivi servizi fotografici che, alla bellezza delle immagini, uniscono la possibilità

Dettagli

Egizianaa F ORM EURO C URRICUU LUM. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Nazionalità 30/_12/1976. datore di lavoro. Egitto. Principali mansioni e

Egizianaa F ORM EURO C URRICUU LUM. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail. Nazionalità 30/_12/1976. datore di lavoro. Egitto. Principali mansioni e 1 F ORM ATO EURO PEO C URRICUU LUM V ITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Gihan Ibrahim Mohammed Diab Via G. Mazzini, 54 +39 389-4958136 Gigid76@ @hotmail.com Nazionalità Data

Dettagli

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO COS La lettera di accompagnamento non costituisce solo un elemento formale. Piuttosto, è parte integrante del curriculum vitae e come tale va redatta con molta attenzione, essendo,

Dettagli

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA BIANCO Rosso e ROSE Festival italiano del vino Rosato Enoteca

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà

Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà Il vostro matrimonio da sogno al Byblos Art Hotel Villa Amistà Festeggiate il Vostro giorno più importante circondati dall arte e dalla magia di una location esclusiva situata a pochi chilometri dalla

Dettagli

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana

Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Individuare le proprie competenze Questionario sulle situazioni della vita quotidiana Cognome : Nome : Data : Istruzioni Non si tratta di una valutazione. Si tratta di individuare le proprie competenze

Dettagli

PROGETTO DI STAGE a.f. 2014 2015

PROGETTO DI STAGE a.f. 2014 2015 PROGETTO DI STAGE a.f. 2014 2015 Indice Premessa pag. 3 Capitolo I: presentazione pag. 4 Capitolo II: descrizione dell'azienda pag. 6 Capitolo III: analisi dello stage pag. 7 Conclusioni pag. 8 2 Premessa

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano

ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano ARCO SRL La A e la R nel nome della società sono le mie iniziali, Andrea Ribaldone. Nella vita faccio il cuoco. Con orgoglio, posso

Dettagli

Spazio Be.Bi. 5 Libera Tutti Via Laurentina, 748 Roma-XII Municipio. Il nostro cesto

Spazio Be.Bi. 5 Libera Tutti Via Laurentina, 748 Roma-XII Municipio. Il nostro cesto Spazio Be.Bi. 5 Libera Tutti Via Laurentina, 748 Roma-XII Municipio Il nostro cesto Lo Spazio Be.Bi. 5 Libera Tutti, nato nel 2004, si trova a Roma-Municipio XII, in Via Laurentina, 748 ed è un servizio

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

IL FACTORING COME SOLUZIONE AD ALCUNE PROBLEMATICHE FINANZIARIE LEGATE AL SETTORE DELLA VENDITA

IL FACTORING COME SOLUZIONE AD ALCUNE PROBLEMATICHE FINANZIARIE LEGATE AL SETTORE DELLA VENDITA Factoring tour: Brescia - Il factoring: la gestione professionale dei crediti al servizio dell impresa (10 ottobre 2006 ) Giuseppe Masserdotti - Stefana S.p.A. Il factoring come soluzione ad alcune problematiche

Dettagli

!!! F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ARESI GABRIELE ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome

!!! F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ARESI GABRIELE ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ARESI GABRIELE Indirizzo BERGAMO, VIA BROSETA 116, CAP. 24128 Telefono +39 338 4212158 Fax E-mail gabriele.aresi@fastwebnet.it Nazionalità

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE:

L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE: L INTERVISIONE COME STRUMENTO E SOSTEGNO PER IL FACILITATORE: CARATTERISTICHE, SIGNIFICATO E POTENZIALITA' Villa d Almè, ottobre-novembre 2015 Maria Coelli 1 La supervisione e l'intervisione -Per supervisione

Dettagli

ALIMENTAZIONE E PREVENZIONE: LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

ALIMENTAZIONE E PREVENZIONE: LA RISTORAZIONE SCOLASTICA CONVEGNO P.A.N. LA SALUTE VIEN DAL MARE GENOVA, 23.01. 09 ALIMENTAZIONE E PREVENZIONE: LA RISTORAZIONE SCOLASTICA AMINA CIAMPELLA TECNOLOGO ALIMENTARE STUDIO.CIAMPELLA@GMAIL.COM DALLA PARTE DELL ESPERTO

Dettagli

TEST FINALE MANAGEMENT DELLA RISTORAZIONE

TEST FINALE MANAGEMENT DELLA RISTORAZIONE TEST FINALE MANAGEMENT DELLA RISTORAZIONE 1) Il termine francese restaurant deriva da: a) Ristorante b) Dare ristoro c) Ristoratore RISPOSTA ESATTA : B 2) Nel XIX secolo i ristoranti erano aperti a: a)

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

la Tenuta di Artimino Firenze. Hotel Paggeria Medicea**** bellezza e semplicità

la Tenuta di Artimino Firenze. Hotel Paggeria Medicea**** bellezza e semplicità Hotel Nel cuore della toscana più autentica, circondata da una distesa di uliveti e vigneti, sorge la Tenuta di Artimino. Artimino è uno splendido borgo medievale, perfetto per assaporare la pace della

Dettagli

Venice Convention Centre

Venice Convention Centre Venice Convention Centre VeniceConvention Eccellenza nel servizio Venice Convention è la società partecipata dal Comune di Venezia che gestisce il Centro Congressi del Palazzo del Cinema e il Palazzo del

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Matteo Cattelan Indirizzo Via Braglia n 22 40017 San Giovanni in Persiceto (Bologna) Telefono Abitazione:

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

Attività di Formazione. Centro di Formazione e Ricerca sul Caffè

Attività di Formazione. Centro di Formazione e Ricerca sul Caffè Centro di Formazione e Ricerca sul Caffè Attività di Formazione Corsi intensivi e rigorosamente strutturati per accrescere velocemente ed efficacemente la tua professionalità. INDICE CRTC CRTC pag. 2 CORSI

Dettagli

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE 18 PABLO PICASSO Nasce a Malaga in Spagna nel 1881. figlio di un professore di disegno. Dopo aver brillantemente compiuto gli studi presso l accademia

Dettagli

La " scalata " dello cheffridano iniziatanella cucina del maestro

La  scalata  dello cheffridano iniziatanella cucina del maestro La " scalata " dello cheffridano iniziatanella cucina del maestro AndreaBerton STELLATO Andrea Berton chef stellato della Guida Michelin fotografato nel suo locale il Ristorante Berton a Milano 1 / 5 Quando

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA

I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI SERVIZI DI SALA E DI VENDITA I CORSI DI STUDIO I PROFILI PROFESSIONALI L Istituto offre tre diversi profili professionali: ENOGASTRONOMIA SERVIZI DI SALA E DI VENDITA ACCOGLIENZA TURISTICA Nell articolazione dell ENOGASTRONOMIA, il

Dettagli

Scuola dell InfanzIa paritaria angelo pedretti Via Capersegno 17 Presezzo. P.O.F. Piano Offerta Formativa. Anno Scolastico 2015/16

Scuola dell InfanzIa paritaria angelo pedretti Via Capersegno 17 Presezzo. P.O.F. Piano Offerta Formativa. Anno Scolastico 2015/16 Scuola dell InfanzIa paritaria angelo pedretti Via Capersegno 17 Presezzo P.O.F. Piano Offerta Formativa Anno Scolastico 2015/16 Saluto di benvenuto Carissimi genitori e bambini, benvenuti nella nostra

Dettagli

Pillole di matematica 2014

Pillole di matematica 2014 Liceo Scientifico Galileo Ferraris - Torino Pillole di matematica 2014 Ormai sei dei nostri e vorremmo subito stabilire con te un contatto costruttivo. Poiché hai scelto un liceo scientifico, che ne dici

Dettagli

Costituzione di ALMA SrL Costituzione del Comitato Scientifico. Ristrutturazione di parte del Palazzo Ducale di Colorno

Costituzione di ALMA SrL Costituzione del Comitato Scientifico. Ristrutturazione di parte del Palazzo Ducale di Colorno IL PERCORSO INIZIALE 2000-2001 2002 2003 La Provincia di Parma incarica A. Ganapini Studio di Fattibilità Creazione del Comitato Promotore (Ministero dell Agricoltura, ICE, Consiglio Provinciale, Regione,

Dettagli

una storia di famiglia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni si creano scarpe fatte a mano.

una storia di famiglia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni si creano scarpe fatte a mano. Dal 1923 una storia di famiglia 1 Pakerson è la storia di un marchio ma prima di tutto è la storia di una famiglia. Da cinque generazioni nella famiglia Brotini si creano scarpe fatte a mano. Il primo

Dettagli