System Manual. TSX PREMIUM MICRO (TER-SCP111) con Modem Digicom SNM50 SM_0010 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "System Manual. TSX PREMIUM MICRO (TER-SCP111) con Modem Digicom SNM50 SM_0010 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI"

Transcript

1 System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI TSX PREMIUM MICRO (TER-SCP111) con Modem Digicom SNM50 SM_0010

2 Come si effettuava la teleassistenza con TSXDIGV34T (SNM50). Lo schema seguente illustra un esempio di configurazione in una comunicazione del tipo Telassistenza standard UTW ( 11 bit ) tra un PC e un PLC tramite modem Digicom. Un SNM50 collegato al PC locale, connesso alla rete telefonica commutata (PSTN). Un SNM50 collegato al PLC remoto, connesso alla rete telefonica commutata (PSTN). Il modem lato PLC può essere collegato alla Presa TER oppure alla scheda SCP111. Configurare i modem con il configuratore Cnfdigicom. Configurare i modem locale / remoto con lo stesso profilo. Dal Menu Tipo di comunicazione selezionare il profilo N 0 SNM50 Teleassistenza PL/PLC 37/57 Standard UTW ( 11 bit ). Con questa configurazione il modem collegato al PC è in grado di effettuare una connessione sia su architettura Teleassistenza punto a puntoche su architettura Teledialogo, a condizione che i PLC remoti siano configurati come Master e con parametri di linea a 11 bit. La configurazione della porta PLC locale è Slave con parametri di linea a 11 bit ( UTW standard ). La configurazione della porta PLC remoto è Master con parametri di linea a 11 bit ( UTW standard ). Schneider Electric Pronto Contatto 2 2

3 . mentre così si effettuava il teledialogo Lo schema seguente illustra un esempio di configurazione in una comunicazione del tipo Teladialogo UTW standard ( 11 bit ) tra PLC tramite modem Digicom. Un SNM50 collegato al PLC Locale, connesso alla rete telefonica commutata (PSTN). Un SNM50 collegato al PLC remoto, connesso alla rete telefonica commutata (PSTN). I modem devono essere collegati alla scheda SCP111. Nei PLC è necessario sviluppare un programma specifico per effettuare e gestire il dialogo. Configurare i modem con il configuratore Cnfdigicom. Configurare i modem locale / remoto con lo stesso profilo. Dal Menu Tipo di comunicazione selezionare il profilo N 6 SNM50 Teledialogo PLC/PLC 37/57 UTW Standard ( 11 bit ) Con questa configurazione i modem collegati al PLC locale sono in grado di effettuare una connessione su più PLC remoti. La configurazione della porta PLC locale è Slave con parametri di linea a 11bit. La configurazione della porta PLC remoto è Master con parametri di linea a 11 bit. Schneider Electric Pronto Contatto 3 3

4 . con queste configurazioni PLC: Per presa terminale. Per presa SCP111. Schneider Electric Pronto Contatto 4 4

5 . con questa configurazione del drive UniTelway Schneider Electric Pronto Contatto 5 5

6 . con questa configurazione del drive UniTelway Schneider Electric Pronto Contatto 6 6

7 . con questi cavi di collegamento. creando l accesso remoto Se si vuole stabilire una connessione con il software di programmazione PL7, occorre anzitutto verificare di possedere il driver di comunicazione XIP versione 1.5 o superiore. Occorre inoltre verificare di avere un modem configurato sulla postazione(pc) dalla quale si vuole effettuare la chiamata per il teledialogo/telecontrollo A seconda del sistema operativo, la procedura per la creazione di un accesso remoto potrebbe cambiare, e pertanto per quasta operazione si rimanda l'help al manuale operativo del sistema operativo sul quale si sta effettuando la connessione. Sull'accesso remoto, occorrerà fornire nome utente e password unitamente al numero di teleofono.a questo punto si lancia la connessione ed a autenicazione effettuata, si lancia il driver XIP. Probabilmente, se il PC viene normalmente utilizzato in connessione con il PLC mediante protocollo TCP/IP, occorrerà lanciare la configurazione del driver XIP; a questo punto si crea un nuovo profilo, e se ne definiscono i parametri. Le operazioni da fare sono di seguito elencate: a) Da menu Avvio eseguire: Modicon Telemecanique -- XIP Driver ( e si apre la finestra di dialogo del driver XIP) b) Selezionare la cartella XWAY e sul box communication, nel campo connection cliccare sul pulsante '+' per verificare se il PLC viene visto dal driver di comunicazione. In caso contrario, occorre verificare se sul proprio profilo di comunicazione nella cartella TCP/IP (nel driver XIP) l'indirizzo dell'host e l'indirizzo XWAY locale sono pertinenti con l'accesso remoto in esecuzione, altrimenti occorre lanciare il tool di configurazione del driver XIP. c) Per fare ciò occorre selezionare la cartella TUNE ed in fondo alla schermata premere sul pulsante 'Configure XWAY-IP address', selezionare 'Configuration - Create Profile' e selezionare l'adapter dal quale si vuole accedere al dispositivo remoto digitando infine OK.Su menu profile, definire il profilo appena creato, indicare un indirizzo XWAY(nel gruppo Local Host) valido, ad esempio 2.20 e selezionare infine il campo Nome Stazione digitando ad esempio 'PLC Remoto' su campo XWAY Adrress indicare ad esempio 2.1 e su Campo IP Address indicare ad esempio ' ' e premere sul pulsante ADD, infine sul pulsante Save. A questo punto selezionare dal menu la voce 'Xip' ed infine 'Start'. Un nuovo profilo comparirà sulla barra degli strumenti di Windows;Selezionarlo per poi rifare tutti i controlli come da punto b). Schneider Electric Pronto Contatto 7 7

8 . utilizzando questo software di configurazione. 3. Andare su Start/Programmi e cliccare sull'icona Cnfdigicom Accendere il modem e collegarlo alla Com del PC (vedi schema su GUIDA in linea) 5. Selezionare il tipo di comunicazione e la porta PC 6. Aprire la porta seriale del PC mediante apposito tasto 7. Partendo dalla Barra Menù tendina MODEM cliccare su Profili di Fabbrica e poi sul modem usato (Reset Modem ) 8. Cliccare su SI e seguire le istruzioni visualizzate, nel caso di configurazione fallita ripetere l'operazione 9. Dal Menù Tipo di configurazione selezionare la modalità desiderata 10. Partendo dalla Barra Menù tendina MODEM cliccare su Configura Modem 11. Cliccare su SI e seguire le istruzioni visualizzate, nel caso di configurazione fallita ripetere l'operazione 12. Chiudere la porta seriale del PC mediante apposito tasto e chiudere il software di configurazione dal Menù CHIUDI 13. Adesso il Vostro modem è configurato 14. Configurare driver UTW del PC ( XWAY Driver manager ) e il canale PLC ( PL7 xx ) scelto, secondo le istruzioni visualizzate nella Barra Menù tendina GUIDA in linea del software Digiconf Software CNFDIGICOM V54.zip Manuale SNM50 Adobe Acrobat 7.0 Document Stringhe Teleassistenza Stringhe Teledialogo Schneider Electric Pronto Contatto 8 8

9 CONVERSIONI DAL PASSATO AL PRESENTE Schneider Electric Pronto Contatto 9 9

10 Come comportarsi quando si deve sostituire un modem SNM50 in una configurazione di teleassistenza esistente? 1) Si guasta il modem lato PLC 2) Si guasta il modem lato PC partendo dal presupposto che i modem ed il Plc siano configurati con parità Odd e quindi lavorino con 11Bit. Nel caso 1 si sostituisce il modem lato PLC, lasciando inalterata la configurazione del PLC, con il modem SR2MOD01, configurandolo come indicato nel System Manual SM_0008 e SM_0009, ma modificando con il software cnfdigicom la configurazione del modem lato PC impostandolo per teleassistenza 10Bit(profilo 2) e modificando il driver UniTelway impostando la parità None. Nel caso 2 la sostituzione non è indolore come nel caso precedente in quanto occorre portare tutto a 10Bit, compreso l SNM remoto ed occorre inoltre modificare l applicazione PLC. L SNM50 andrà quindi configurato con il software cnfdigicom profilo 2. A questo punto risulta più semplice, se possibile, scambiare i modem e portarsi nelle condizioni del caso 1. Schneider Electric Pronto Contatto 10 10

11 Come comportarsi quando si deve sostituire un modem SNM50 in una configurazione di teleassistenza esistente? Soluzione alternativa, in modo particolare per il caso 2, è quella di rimpiazzare il modem con una TSXETG1010 con modem TSXWEBDIG (BotticelliWEB), con tutti i vantaggi del caso ed un minimo impatto economico. Schneider Electric Pronto Contatto 11 11

12 Come comportarsi quando si deve sostituire un modem SNM50 in una configurazione di teledialogo esistente? Schneider Electric Pronto Contatto 12 12

13 Come comportarsi quando si deve sostituire un modem SNM50 in una configurazione di teledialogo esistente? Molto probabilmente i modem ed i plc sono configurati per lavorare sulla porta seriale con parametri seriali 9600, 8, Odd(Dispari), 1, ovvero con 11Bit di frame seriale. E quindi necessario, per sostituire un solo modem SNM50, modificare TUTTE le configurazioni dei restanti modem SNM50 e di TUTTE le seriali dei PLC al fine di farle lavorare con frame seriale di 10 BIT, ovvero con 8Bit dati, Parità None e 1 Bit di Stop(8,N,1). Questo tuttavia NON è sufficiente, in quanto l SNM50 lavora con modalità diversa dall SR2MOD01(VT5 Modem, che sostituisce nell offerta =S= dei modem l SNM50). Infatti i modem, durante la fase di HandShake, abbattono la linea telefonica se ricevono dei caratteri a meno che mediante esplicito comando questo non venga impedito; per fare ciò sull SNM50 esiste un comando che è attivo solo durante la fase di handshake, mentre nell SR2MOD01, una volta attivato il comando, ignora tutti i caratteri che riceve sulla seriale fino a quando non stabilisce la connessione con un altro modem. Questo vuol dire che l SR2MOD01 non sarà più in grado di chiamare un altro modem. Pertanto per mantenere la configurazione come descritto alla pagina precedente, occorre ancora aggiungere del programma nel PLC che dovrà mantenere la porta seriale in modalità ASCII (pur configurando UniTelway in configurazione) e controllare il segnale della portante, al fine di attivare la modalità protocollo quando questo diventa attivo e riattivare la modalità ASCII quando cade la linea, secondo lo schema riportato alla pagina seguente: Schneider Electric Pronto Contatto 13 13

14 Come comportarsi quando si deve sostituire un modem SNM50 in una configurazione di teledialogo esistente? Applicativo plc da implementare per la ricezione di una chiamata da parte dello slave quando questo è master UTW. Il controllo dei segnali modem avviene mediante appositi bit di sistema previsti nelle strutture dati dei canali SCP111( Esempio: %CH0.1.0). Vedi SM_0002. Run PLC CD Attivo SI Bascula in ASCII Bascula in UTW CD Attivo NO SI CD. Carrier Detect, ovvero portante rilevata. NO Schneider Electric Pronto Contatto 14 14

15 Perché quindi scegliere tra ETG o modem tradizionale? ETG10x0 1. Teleassistenza/Teledialogo 2. CallBack non disponibile(per questa funzionalità occorre utilizzare il modulo al posto dell ETG) 3. Pagine WEB 4. Allarmi 5. DisgnosticaRemota 6. Servizio RAS Server 7. Possibilità da remoto di fare accesso ad un PC/XBT/PLC/ecc posto sulla rete ethernet 8. In caso di failure del download dell applicazione PLC da remoto o di fault del PLC( e sostituzione CPU), è sufficiente riconnettersi e trasferire nuovamente(nessun parametro specifico richiesto!) 9. =S= consiglia il modem LEECAWEBDIG, ma non è imperativo. 10. Lato ETG è accettato qualunque modem RTC/GSM, e lato PC è sufficiente il modem integrato nel PC(in ogni caso si consiglia l utilizzo di un modem collaudato vedi punto precedente). 11. Velocità massima 33600Baud 12. Nessun programma richiesto nel plc se non la normale richiesta di lettura dati (Send_req( )). TSXDGV34T/SR2MOD01 1. Teleassistenza/Teledialogo 2. CallBack In caso di failure occorre ripristinare localmente l applicazione prima di poter tentare un nuovo accesso Si richiede per una connessione stabile lo stesso dispositivo sia lato PC che lato PLC e quindi il PC del chiamante DEVE essere dotato di porta seriale RS Velocità massima 9600Baud 12. Necessita di programma per la gestione della chiamata Schneider Electric Pronto Contatto 15 15

16 Riassumendo: Oggi la teleassistenza si distingue fra PROFESSIONALE che si ottiene mediante ETG e Modem ottenendo ottime garanzie e prestazioni, e teleassistenza LOW- COST che si ha utilizzando i soli modem seriali tipo SNM50/SR2MOD01 su porta di comunicazione RS232 diretta. Cosa succede se durante un download di programma cade la linea in una teleassistenza LOW-COST? O presso il cliente esiste del personale dotato di PC+Software+Skill in grado di ripristinare la CPU del PLC, oppure occorre recarsi personalmente dal cliente per ricaricare l applicazione in locale; stesso discorso se al cliente si guasta la CPU. Se dal cliente è invece presente un ETG, che si collega localmente in presa terminale con parametri di default (ed è anche autobaud su UTW), sia che la cpu si guasti(basta sostituirla con una nuova) sia che cada la linea telefonica durante la fase di download del programma, posso continuare a collegarmi e riprovare a scaricare il programma nel PLC. NB: L operazione di download da remoto va eseguita solo se necessario, informando il personale del cliente finale dell operazione in corso, in modo da intervenire tempestivamente in caso di emergenza, specie laddove il plc controlli organi in movimento che possono causare danni a cose e persone. Schneider Electric Pronto Contatto 16 16

17 COMPONENTI Oggetto SM_ TSX PREMIUM MICRO (TER-SCP111) con Modem Digicom SNM50 Materiali Codice Versione Link SIXNET Informazioni Varie Versione di questo documento V:1.0 Redatto da: Pronto Contatto: Ultima Revisione Data: 12 Settembre 2007 Schneider Electric Pronto Contatto 17 17

Teleassistenza PL7 & TSX Premium con TSXETG1010 SIXNET

Teleassistenza PL7 & TSX Premium con TSXETG1010 SIXNET System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teleassistenza PL7 & TSX Premium con TSXETG1010 SIXNET SM_0011 Si realizza una connessione remota con l ausilio dell Internet Protocol Suite, di cui in particolare

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0005.1 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Teleassistenza ETG1010 & Tsx Micro

SYSTEM MANUAL SM_0005.1 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Teleassistenza ETG1010 & Tsx Micro SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teleassistenza ETG1010 & Tsx Micro SM_0005.1 Si realizza una connessione remota con l ausilio dell Internet Protocol Suite, di cui in particolare i protocolli

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0007.1 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Teleassistenza Twido-Suite & Twido

SYSTEM MANUAL SM_0007.1 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Teleassistenza Twido-Suite & Twido SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teleassistenza Twido-Suite & Twido SM_0007.1 Si realizza una connessione remota con l ausilio dell Internet Protocol Suite, di cui in particolare i protocolli

Dettagli

TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE

TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI TELEASSISTENZA COME FARE E COSA SCEGLIERE SM_0000 Definizione supporti elettrici: RS232: è un supporto fisico (elettrico) di connessione di tipo punto-punto;

Dettagli

Teleassistenza PL7 & TSX Micro con TSXETG1010 GSM

Teleassistenza PL7 & TSX Micro con TSXETG1010 GSM System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teleassistenza PL7 & TSX Micro con TSXETG1010 GSM SM_0016 Si realizza una connessione remota con l ausilio dell Internet Protocol Suite, di cui in particolare

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0048 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100

SYSTEM MANUAL SM_0048 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100 SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Dialogo tra TSX Premium e Slaves connessi via TSXETG100 SM_0048 OBIETTIVO Si realizza un dialogo su Ethernet TCP/IP protocollo Dati MODBUS attraverso un modulo

Dettagli

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Sostituzione di un modem SNM50 (TSXDGV34T) su presa TER con un modem SR2MOD01 (Sixnet VT-MODEM-5) SM_0008 ARCHITETTURA Hardware - IERI Schneider Electric Pronto

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI

ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teledialogo tra due PLC TSX Micro/Premium (37/57) con Modem GSM con protocollo ModBus. SM_Mod2Gsm SOMMARIO 1 - OGGETTO 2 - ARCHITETTURA 2.1 - Hardware 2.2 - Software

Dettagli

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2C610 Router VPN Questo dispositivo consente la pura teleassistenza: non sono configurabili variabili, allarmi (email, sms), script. Requisiti hardware:

Dettagli

Per la connessione con il PLC integrato di un inverter Delta VFD consultare anche la nota al termine del presente documento.

Per la connessione con il PLC integrato di un inverter Delta VFD consultare anche la nota al termine del presente documento. Technical note Prodotto Tipo Impiego PLC All Generale data 31.08.15 Oggetto: Installazione software PLC Delta Il pacchetto comprende due software: 1) Delta COMMGR : per la connessione con il PLC e il simulatore

Dettagli

Teleassistenza PowerSuite & Altivar

Teleassistenza PowerSuite & Altivar System Manual ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Teleassistenza PowerSuite & Altivar SM_0033 Si realizza una connessione remota con l ausilio dell Internet Protocol Suite, di cui in particolare i protocolli

Dettagli

Convertitore di rete NETCON

Convertitore di rete NETCON MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERFACCIA TCP/IP PER SISTEMI REVERBERI Convertitore di rete NETCON RMNE24I0 rev. 1 0708 I N D I C E 1. Scopo... 4 2. Descrizione... 4 3. Collegamenti elettrici del dispositivo...

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP

Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP Technical Support Bulletin No.17 ModemOverIP Sommario! Introduzione! Caratteristiche del Modem Viola e applicazioni! Utilizzo del Modem Viola con il sistema di supervisione e monitoraggio Televis Compact!

Dettagli

VIPA 900-2E641 PSTN VPN

VIPA 900-2E641 PSTN VPN CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2E641 PSTN VPN Requisiti hardware: Dispositivo VIPA 900-2E641 PSTN VPN con versione di firmware almeno 6_1_s2. Cavo telefonico e linea analogica. Requisiti

Dettagli

Manuale utente. Quinx Box serie 200/300/400. Ethernet RS232 - TCP/IP converter

Manuale utente. Quinx Box serie 200/300/400. Ethernet RS232 - TCP/IP converter Manuale utente Quinx Box serie 200/300/400 Ethernet RS232 - TCP/IP converter A cura di: ICG Holding srl Div. Time & Access Via Leonardo da Vinci 45/47 20020 Lainate (MI) Nr. rif. Q 200 001 Versione 1.10.97

Dettagli

Collegamento del Prodotto

Collegamento del Prodotto Collegamento del Prodotto Si prega di utilizzare una connessione cablata per la configurazione del Router. Prima di connettere i cavi, assicurarsi di avere mani pulite ed asciutte. Se è in uso un altro

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839. Manuale Tecnico

Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839. Manuale Tecnico Interfaccia KNX/IP Wireless GW 90839 Manuale Tecnico Sommario 1 Introduzione... 3 2 Applicazione... 4 3 Menù Impostazioni generali... 5 3.1 Parametri... 5 4 Menù Protezione WLAN... 6 4.1 Parametri... 6

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

HDSL640 ADSL USB Modem

HDSL640 ADSL USB Modem HDSL640 ADSL USB Modem Manuale Utente Contenuti CAPITOLO 1 1 INTRODUZIONE 1.1 Caratteristiche tecniche del Modem ADSL Hamlet HDSL640 1.2 Contenuto della confezione 1.3 LED frontali 1.4 Informazioni sul

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Collegamento del Prodotto

Collegamento del Prodotto Collegamento del Prodotto Si prega di utilizzare una connessione cablata per la configurazione del Router. Spegnere tutti i dispositivi collegati in rete, inclusi computer e Modem Router. Se è in uso un

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN COME CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN Requisiti hardware: Dispositivo VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN con versione di firmware almeno 6_1_s2. SIM Card abilitata al traffico

Dettagli

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione &RPHFRQILJXUDUHO DFFHVVRDLQWHUQHWFRQ7HOLW*356 &20(&21),*85$5(/ $&&(662$,17(51(7&217(/,7*356 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV17 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( Assicurarsi

Dettagli

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE

STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE STAMPE LASER: TIME_CHECKER.EXE Sommario Cosa è...2 Cosa fa...3 Protezione del software:...3 Protezione delle stampe laser:...3 Modalità di attivazione chiave laser e ricarica contatori dichiarazioni da

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo MatrixCTLR Vi preghiamo di leggere attentamente queste istruzioni prima di installare il software e di lavorare con esso. Ver.3.0.0 1 rev.

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

Indice GAMMA. Guida utente

Indice GAMMA. Guida utente Indice GAMMA Schermata di benvenuto... 3 1.1.1 Connessione a SQL Server... 5 Uscita dalla procedura di installazione... 7 1.1.2 Aggiornamento DATABASE... 9 1.1.3 Aggiornamento CLIENT... 12 II Aggiornamento

Dettagli

Configurare una connessione VPN da un computer client

Configurare una connessione VPN da un computer client Configurare una connessione VPN da un computer client Accertarsi di avere installato i driver del lettore smart card (Per esempio attraverso il percorso Start Pannello di Controllo Sistema Hardware Gestione

Dettagli

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE BREVE DESCRIZIONE DEL FRITZ!Box Fon ata...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WG602 La seguente procedura permette di configurare il Vostro access point per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset dell access point

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

Petra VPN 2.7. Guida Utente

Petra VPN 2.7. Guida Utente Petra VPN 2.7 Guida Utente Petra VPN 2.7: Guida Utente Copyright 1996, 2001 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti

Dettagli

ACCESSO A DRIVE REMOTO TRAMITE MODEM

ACCESSO A DRIVE REMOTO TRAMITE MODEM ACCESSO A DRIVE REMOTO TRAMITE MODEM Autore: Giulio Sassetti Indice revisione Data Descrizione modifica V01.0000 14/6/2006 Emissione V01.1000 29/6/2006 Aggiunti link sommario e ingrandite immagini V01.2000

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI Indice Indice generale 1.Prerequisiti prima di cominciare... 2 2.Collegarsi con il LinkManager... 3 3.Selezionare il disposivo a cui collegarsi... 5...

Dettagli

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE

FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE FASI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DI ULTRA VNC E SKYPE Gentile utente Al fine di effettuare una demo, che ci consenta di operare in modo interattivo con Lei, è necessario verificare la presenza del software

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

A4 Monocromatiche B/N AQUARIUS. FS-1041 (20ppm) FS-1061DN (25ppm) FS-1220MFP (20ppm) FS-1320MFP (20ppm) FS-1325 (25ppm)

A4 Monocromatiche B/N AQUARIUS. FS-1041 (20ppm) FS-1061DN (25ppm) FS-1220MFP (20ppm) FS-1320MFP (20ppm) FS-1325 (25ppm) A4 Monocromatiche B/N AQUARIUS FS-1041 (20ppm) FS-1061DN (25ppm) FS-1220MFP (20ppm) FS-1320MFP (20ppm) FS-1325 (25ppm) Installazione del software in Windows in ambito DHCP Per collegare la periferica a

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box Parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II

La VPN con il FRITZ!Box Parte II. La VPN con il FRITZ!Box Parte II La VPN con il FRITZ!Box Parte II 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo com è possibile creare un collegamento su Internet tramite VPN(Virtual Private Network) tra il FRITZ!Box di casa o dell ufficio

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE VPN

ACCESSO AL PORTALE VPN Indice generale ACCESSO AL PORTALE VPN...3 ACCESSO CON MICROSOFT INTERNET EXPLORER...3 ACCESSO CON MOZILLA FIREFOX...4 ACCESSO CON GOOGLE CHROME...5 IL PORTALE PER LA GESTIONE DELLE CONNESSIONI...6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3 Capitolo 3 Blue s Recorder 21 C A P I T O L O 3 Blue s Recorder Blue s Recorder è un programma di bufferizzazione dei dati per sistemi Windows: riceve una serie di caratteri dalla porta seriale e li scrive

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

Attivazione della connessione PPTP ADSL

Attivazione della connessione PPTP ADSL Attivazione della connessione PPTP ADSL MC-link HELP DESK ADSL Tel. 06 41892434 INSTALLAZIONE DEL MODEM ADSL Prima di tutto bisogna controllare che sia disponibile tutto quello che serve per eseguire l'installazione.

Dettagli

Zyxel Prestige 660H CONNESSIONE E CONFIGURAZIONE

Zyxel Prestige 660H CONNESSIONE E CONFIGURAZIONE Zyxel Prestige 660H Connessione 2 Configurazione di un PC Windows 3 Configurazione del dispositivo 3 Menù principale 4 Configurazione firewall 6 CONNESSIONE Il router Zyxel 660H presenta sul retro quattro

Dettagli

Installazione driver per connessione inverter al PC

Installazione driver per connessione inverter al PC Installazione driver per connessione inverter al PC Per poter effettuare l Autotest del Sistema di Protezione di Interfaccia integrato negli inverter monofase, come richiesto dalle attuali normative, serve

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti )

Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti ) Home Note Windows Note Mac Note Linux Punti accesso Servizio di accesso alla rete wireless della Facoltà di Ingegneria ( note utenti ) E stato abilitato (ancora in via sperimentale) l accesso wireless

Dettagli

Employee Letter. Manuale DatabICS

Employee Letter. Manuale DatabICS Employee Letter Manuale DatabICS Manuale DatabICS 22023799 Versione 1.0 12.10.2012 Andreas Merz 1.1 29.10.2012 Andreas Merz 1.2 06.11.2012 Andreas Merz 1.3 08.11.2012 Andreas Merz 1.4 19.02.2013 Andreas

Dettagli

MANUALE CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GATEWAY MBUS-MODBUS (RTU/TCP) MODELLO PiiGAB M900

MANUALE CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GATEWAY MBUS-MODBUS (RTU/TCP) MODELLO PiiGAB M900 MANUALE CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GATEWAY MBUS-MODBUS (RTU/TCP) MODELLO PiiGAB M900 1. SOFTWARE La configurazione del gateway M900 è realizzata attraverso il software PiiGAB M-Bus Explorer, fornito a

Dettagli

GENERALITÀ. Unità: Canali di comunicazione:

GENERALITÀ. Unità: Canali di comunicazione: GENERALITÀ L'apparecchiatura CON232E è una unità a microprocessore equipaggiata di un canale ethernet e due canali seriali rs232c. Il dispositivo trasmette i dati ricevuti dal canale Ethernet con protocollo

Dettagli

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris Tutorial d installazione per testo Saveris Informazioni necessarie per poter installare un sistema Saveris Presenza di eventuali programmi che utilizzano SQL Compatibilità con i prerequisiti riportati

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE (v. 2.1) ATTENZIONE: Utilizzare solo modem ufficialmente supportati da questa unità di monitoraggio. Dixell

Dettagli

Ho chleica SmartNet ItalPoS

Ho chleica SmartNet ItalPoS Ho chleica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Topcon Rev 14/05/13FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare il rover Topcon GSR1, GR3

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

TELEDIACNS4000 TELEDIAGNOSI: TELEDIAPCS4000

TELEDIACNS4000 TELEDIAGNOSI: TELEDIAPCS4000 TELEDIACNS4000 TELEDIAGNOSI: TELEDIAPCS4000 TELEDIAGNOSI SU CNC S4000 CON COLLEGAMENTO TRAMITE MODEM SU LINEA TELEFONICA Questa opzione ha lo scopo di effettuare l assistenza tecnica a distanza tramite

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura Configurazione di Windows Mail in modalita sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

Abilitazione e uso del protocollo EtherTalk

Abilitazione e uso del protocollo EtherTalk Macintosh Questo argomento include le seguenti sezioni: "Requisiti" a pagina 3-35 "Abilitazione e uso del protocollo EtherTalk" a pagina 3-35 "Abilitazione e uso del protocollo TCP/IP" a pagina 3-36 "Procedura

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1

Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 PV_0001 Rev. A Pronti via! ETHERNET NS - CJ1 Pronti via! "Pronti... via!" è una raccolta di informazioni interattive, che permette una consultazione rapida delle principali informazioni necessarie all'utilizzo

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL

SYSTEM MANUAL SM_0038 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un Server MySQL SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Database Connection Service con ETG30xx su LAN Locale verso un SM_0038 Invio di records verso un, i dati contenuti nei campi dei records sono presenti e letti

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione

Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione La presente guida illustra le situazioni più comuni per l installazione del modem ethernet sui router wireless Sitecom. Configurazione

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.0911 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0

Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0 Manuale di installazione ed utilizzo del software di Controllo AurCord-Controller Ver.4.0 1 Indice Indice...2 Introduzione...3 Specifiche tecniche...3 Installazione del software...4 Collegamenti della

Dettagli

Per la connessione del router 3Com Office Connect Remote 812 ad un singolo computer è sufficiente rispettare il seguente schema:

Per la connessione del router 3Com Office Connect Remote 812 ad un singolo computer è sufficiente rispettare il seguente schema: MC-link Connessione e configurazione del router 3Com Office Connect Remote 812 ADSL per l accesso ad MC-link in ADSL A cura del supporto tecnico di MC-link Per la connessione del router 3Com Office Connect

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

bolt PC-Suite (Guida all installazione)

bolt PC-Suite (Guida all installazione) () Sommario PC Suite di NGM Bolt... 3 Introduzione... 3 Installazione... 3 Installazione Drivers... 7 Windows 7: installazione drivers... 11 2 PC Suite di NGM Bolt Introduzione La seguente è una guida

Dettagli

Gate Manager. 1 Come connettersi a un PLC S7-300/400 con Step7 installato su macchina virtuale. Table of Contents. your partner

Gate Manager. 1 Come connettersi a un PLC S7-300/400 con Step7 installato su macchina virtuale. Table of Contents. your partner 1 Come connettersi a un PLC S7-300/400 con Step7 installato su macchina virtuale Table of Contents 1Indice...1 2Introduzione...2 3Cosa vi serve per cominciare...2 4Connessione via Ethernet con Step7 installato

Dettagli

Citofono 2N Helios IP Vario

Citofono 2N Helios IP Vario Citofono 2N Helios IP Vario AVVERTENZA! Si consiglia di resettare il Citofono alle configurazioni di fabbrica prima di iniziare la procedura (vedi in appendice). Procedura di Provisioning Prima di proseguire,

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Quick Start Guide ARM7 CPU SlimLine e Netlog III

Quick Start Guide ARM7 CPU SlimLine e Netlog III Frm093d000.ott Quick Start Guide ARM7 CPU SlimLine e Netlog III ELSIST S.r.l. Sistemi in elettronica Via G. Brodolini, 15 (Z.I.) 15033 CASALE M.TO ITALY Internet: http://www.elsist.it TEL. (39)-0142-451987

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli