metodologia di realizzazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "metodologia di realizzazione"

Transcript

1

2 metodologia di realizzazione

3 IMPERMEABILIZZAZIONE. Le murature interrate controterra saranno impermeabilizzate con una guaina in poliestere da mm 4 e successivamente protette con teli o materassini in poliestere. Le parti di solaio interrato esterne alla sagoma fuori terra dell edificio, saranno impermeabilizzate con doppia guaina in poliestere da mm A protezione della guaina sarà realizzata una caldana in cemento, separata dalla guaina con del nylon. La copertura sarà impermeabilizzata con guaina traspirante, le terrazze aperte saranno impermeabilizzate con una guaina liquida tipo mapelastic al di sopra del massetto; le terrazze chiuse saranno impermeabilizzate con guaina liquida tipo mapelastic al di sopra del massetto.

4 PIANO TERRA E PRIMO. La struttura portante del fabbricato sarà realizzata con elementi in cemento armato, come la totalità del piano interrato. L edificio sarà totalmente indipendente dalle costruzioni in aderenza. I solai interpiano potranno essere in latero-cemento o in legno di abete composto di travi e tavolato con cappa in cemento collaborante di spessore, comprensivo di impianti, materiale d isolamento e pavimento pari a cm Il tetto sarà in legno di abete composto di travi, tavolato, barriera vapore, lana di vetro da 16 cm struttura di ventilazione, secondo tavolato, guaina traspirante, murali porta tegola con seconda ventilazione e tegole monocoppo. Le pareti perimetrali fuori terra saranno composte da muratura a cassonetto dello spessore finale di 58 cm, composta a partire dall interno da una muratura in poroton da 30 cm, doppio panello in polistirene 6+6 cm e bimattone in laterizzio da 12 cm. La muratura esterna da 12 cm sarà opportunamente ancorata con la muratura interna da 30cm. Le pareti divisorie tra diverse unità saranno composte da muratura a cassonetto dello spessore finale di cm 59, composta da una muratura in poroton da 25 cm, rinzaffo in sabbia e cemento, panello isolante bwud o fonopanel da 5 cm e muratura in laterizio modulare da 25 cm. L isolamento esterno e la successiva muratura di tamponamento rivestiranno tutta la struttura esterna: murature, solai, pilastri ecc, eliminando qualsiasi ponte termico Le grondaie ed i pluviali saranno in alluminio

5 RECINZIONE. I fabbricati saranno intonacati con intonaco premiscelato a base di calce e finitura in malta fina all interno, mentre l esterno sarà intonacato con intonaco idrofugato e finitura silosanica Le strutture interne in legno saranno trattate con due mani di impregnante ed una di antitarlo. Nei fori finestra saranno posati i davanzali in marmo verdello spazzolato, mentre nei fori delle porte finestre saranno posate le soglie sempre in marmo. Le colonne esterne saranno finite con la stessa metodologia delle pareti Le opere in ferro saranno eseguite con ferro battuto variamente composte, zincate e verniciate. I giardini esclusivi saranno finiti con terreno vegetale (escluso livellamento finale e semina). Le recinzioni saranno realizzate in muratura di cemento con sovrastante ringhiera modulare in acciaio zincato e verniciato I cancelli pedonale e carraio saranno in ferro zincato e verniciato.

6 PAVIMENTI. Nella zona giorno sono previsti pavimenti in marmo verdello spazzolato Nelle camere e nella mansarda saranno posati dei pavimenti in legno di Rovere prefinito, nazionale, colore sbiancato, dim tavole 9cm x 70 / 100 I bagni saranno realizzati in gres porcellanato formato 30x60 il pavimento e 30x60 il rivestimento, esclusi eventuali inserti, mosaico o profili La scala interna all abitazione sarà in lastre di marmo tipo verdello o bianco perla spazzolata con battiscopa coordinato, finitura alla romana. Tutti i locali abitativi del piano interrato saranno pavimentati in gres porcellanato 40 x 40 / 60 x 60 da campione con battiscopa coordinato, compreso il rivestimento del bagno per una altezza di 125 cm Il porticato, i percorsi pedonali in gress antiscivolo dim 25x50 / 30x60 L entrata pedonale e carraia sarà pavimentata a quadroni per la crescita dell erba, I pavimenti ed i rivestimenti previsti dal capitolato sono stati visionati presso la sede dell Intercasa.

7 ISOLAMENTO ACUSTICO. Il solaio tra il piano terra ed il piano primo sarà isolato acusticamente con il metodo del pavimento galleggiante, tecnica che consente un interruzione tra la struttura ed il pavimento, interruzione garantita con la posa di un materassino in tessuto + gomma (silent) su tutta la superficie del locale, adeguatamente risvoltato sulle pareti.. Le pareti divisorie fuori terra tra diverse unità saranno composte da due pareti di sp. 25 cm cd. una in poroton ed una in laterizio modulare con intercapedine composta da un panello isolante bwud o fonopanel da 5 cm e rinzaffo in sabbia e cemento, dello spessore finale di cm. 59. Le murature non portanti saranno isolate alla base come sopra descritto, mentre le murature portanti e perimetrali saranno isolate alla base con una guaina in gomma. Le tubazioni di scarico saranno realizzate in geberit e rivestiti con un apposito materassino fonoassorbente accoppiato con un foglio di piombo. Il tetto in legno sarà acusticamente isolato con i panelli di lana di vetro dello spessore di 16 cm posizionati al di sopra della membrana vapore posta sul primo tavolato. BAGNI I sanitari e la rubinetterie saranno così suddivisi: BAGNI Sanitari sospesi Flaminia serie Sprint colore bianco. O Subwahi della Villeroj e Boch Rubinetteria monocomando Groe serie Eurostyle per lavabo, bidet, vasca e doccia. (Escluso box doccia) CT - LAVANDERIA interrato Attacco lavatrice, attacco lavatoio e attacco asciugatrice elettrica

8 ISOLAMENTO TERMICO. Le pareti perimetrali fuori terra, come già detto, saranno composte dello spessore finale di 58 cm, composta a partire dall interno da una muratura in poroton da 30 cm, doppio panello in polistirene 6+6 cm e bimattone in laterizzio da 12 cm, soluzione nettamente superiore ai requisiti minimi di legge. (vedi allegato certificato energetico di altro nostro edificio costruito con la stessa metodologia). Nel tetto in legno, al di sopra del primo tavolato, sarà realizzata una struttura costituita da panelli di lana di vetro dello spessore di cm. 16 e dal pacchetto di ventilazione, soluzione ottimale per il mantenimento della temperatura interna sia nei periodi invernali che estivi. In corrispondenza delle parti di coperture sovrastate dalle terrazze, saranno posati dei panelli di poliuretano dello spessore complessivo di cm. 10 Le parti di solaio interrato fuori dalla sagoma del fabbricato saranno isolate con un panello di polistirene da 3 cm e da un panello di sughero da cm 3. Tranne nella cantina Le murature interrate dei locali riscaldati saranno rivestite con panelli di polistirene da 3cm min. e muratura in tramezza da 8 cm. La pavimentazione dei locali fuori terra sarà isolata con il panello, dello spessore continuo di 3/4 cm, di supporto dell impianto a pavimento

9 IMPIANTO DI RISCALDAMENTO E IDRICOSANITARIO. L abitazione sarà dotata di una caldaia a condensazione di primaria ditta collocata nell apposito locale di potenza adeguata alle dimensioni e caratteristiche, dell alloggio integrata ai pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria posizionati sul tetto. L impianto di riscaldamento in bassa temperatura con pavimento radiante impianto in tutti i piani. Si prevede la realizzazione di circuiti indipendenti per ogni singolo locale. L unità immobiliare sarà allacciata alla rete di distribuzione dell acqua secondo le norme vigenti. Le tubazione del gas interne all edificio saranno dotate di guaina controtubo per eventuale sfiato esterno, per cui in caso di perdite di gas scorre all interno del tubo di protezione e fuoriesce in ambiente esterno. L unità sarà dotata di predisposizione dell impianto di condizionamento, composta da un numero di split adeguato agli ambienti interni ed un punto macchina esterno. SERRAMENTI INTERNI ED ESTERNI E OPERE IN LEGNO. I serramenti esterni saranno in legno lamellare di Abete di 1 scelta, spessore 72 cm, composto da tripla battuta e doppia guarnizione, rifiniti con vernici ecologiche, vetrocamera basso emissivo. Le tapparelle saranno motorizzate in alluminio colore silver Le porte interne saranno tamburate in laminatino o laccate, complete di guarnizioni, maniglie satinate e serratura. Le finestre e portefinestre della zona giorno saranno con vetro antisfondamento e ferramenta antiefrazione

10 Cell Uff

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

Capitolato generico - Premessa generale

Capitolato generico - Premessa generale Capitolato generico - Premessa generale Le descrizioni dei lavori, riportate nel presente allegato, s intendono semplicemente sommarie e schematiche, al solo scopo di individuare e fissare gli elementi

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles)

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles) CAPITOLATO CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRITTIVE DELL IMMOBILE Tutti i materiali e le tecniche utilizzate per la realizzazione del complesso immobiliare RAVINE saranno scrupolosamente selezionati e certificati,

Dettagli

DOTAZIONE DI CAPITOLATO

DOTAZIONE DI CAPITOLATO DOTAZIONE DI CAPITOLATO CAMERA MATRIMONIALE (APPARTAMENTI A/B/C/D/E/F/G/H) Predisposizione aria condizionata: n 1 punto split Punto luce invertito: n 1 +3 punti d accensione distinti Invertitore: n 1 in

Dettagli

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 ex Fattoria Rancan PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 RIPOSTIGLIO MQ. 8.83 VERDE PRIVATO MQ. 1200.00 GARAGE MQ. 46.55 PORTICO MQ. 55.15 CUCINA MQ. 29.00 LAVANDERIA MQ. 21.56 SOGGIORNO MQ. 41.42

Dettagli

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR]

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] Localita Il Palazzo FINAG srl - Viale Dante 74/7 - Comune di Capolona (Arezzo) Tel/Fax 0575.420039 1 CAPITOLATO LAVORI 2010 MURATURA Murature perimetrali con doppio muro

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

!"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$ ) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) )

!#$%&&#&%'() ) (*'+'),%-%.%')!/%,(&%#$) 0$ ) ) #).7%(/)89&:) ) ) ) ) ) !"#$%&&#&%'(") ) (*'+')",%-%.%')!"/%,"(&%#$") 0$12344560) ) #).7%"("/)89&:) ) ) ) ) ) Edificio residenziale "Lärchhof a Chienes (BZ) GENERALE La ditta Rubner Immobilien srl ha voluto realizzare in comune

Dettagli

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da CAPITOLATO DELLE OPERE STANDARD Mod.1.60 Soluzione chiavi in mano tecnologia Telaio TR 1. Pareti perimetrali a Telaio in legno, trasmittanza U= 0,13 W/mqK, trasmittanza termica periodica Yie= 0,49 W/mqK,

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive LOFT - PALAZZINA - JOLLY Sintesi delle Caratteristiche Costruttive STRUTTURA ESISTENTE La struttura in cemento armato è stata accuratamente recuperata e consolidata mediante prodotti specifici. SOPPALCHI

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Via Londonio 11, Milano

Via Londonio 11, Milano Via Londonio 11, Milano L EDIFICIO L edificio si sviluppa su 8 piani: 7 piani a ad uso residenziale, atrio d ingresso e spazi comuni al piano terra, parcheggi, cantine e locali tecnici al piano interrato.

Dettagli

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L.

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE LAVORAZIONI CAPITOLATO LAVORI RELATIVO AL CANTIERE SITO IN MARINO VIA DEI CONFINI DI CASTEL GANDOLFO STRUTTURA DELL' EDIFICIO La struttura

Dettagli

STRUTTURA PORTANTE MURATURE

STRUTTURA PORTANTE MURATURE STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi a resistenza caratteristica

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO A APPARTAMENTO m 2 45,50 PORTICATO m 2 38,00 RIPOSTIGLIO m 2 5,00 GIARDINO m 2 60,00 B APPARTAMENTO

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Ville Bifamiliari Cantù (Como) - 22063 Vicolo Giorgione angolo Via Pinturicchio un abitare di classe A capitolato descrizione delle dotazioni di capitolato Le ville bifamiliari si presentano con uno stile

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI

CARATTERISTICHE GENERALI CARATTERISTICHE GENERALI STRUTTURE Le fondazioni saranno costituite da cordoli continui in calcestruzzo armato di opportune dimensioni. La struttura portante dell edificio sarà costituita da pilastri e

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento è stato predisposto con fini meramente illustrativi e non costituisce alcun presupposto contrattuale. Le fotografie riportate nel presente documento

Dettagli

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata RESIDENZA LA CORTE DEL PANE Giussano, via dell Addolorata Progetto realizzato da : LA CORTE DEL PANE S.R.L. in collaborazione con : studio di progettazione arch. Elli e Pasquina Case & co immobiliare studio

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO Versione 04 del 26.01.2012 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento. MASSETTI E VESPAI

Dettagli

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna ARCHITETTURA DELL EDIFICIO Il palazzo èdisegnato da una sovrapposizione di strati, la cui combinazione dàforma ad una serie di ampie terrazze

Dettagli

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO

CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO CAPITOLATO ILLUSTRATO PER FINITURE INTERNE DEGLI APPARTAMENTI DI NUOVA COSTRUZIONE NELLO STABILE DI VIA CARSO 13 TORINO Descrizioni di capitolato Le unità residenziali saranno rifinite con i materiali

Dettagli

Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD)

Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD) Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD) IDENTIFICAZIONE : L area sulla quale è previsto l intervento progettuale è ubicata nel comune di Lignano Sabbiadoro in località Pineta

Dettagli

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI REALIZZAZIONE DI COMPLESSO IMMOBILIARE AD USO RESIDENZIALE IN PARTE PROVENIENTE DA UN RECUPERO DI UN EX GRANAIO NEL COMUNE DI VITERBO VIA I MAGGIO N 34,35 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 PROVINCIA DI TRIESTE COMUNE DI TRIESTE COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn. 1559 e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI

Dettagli

T ERRAZZE VILLANI RESIDENCES THE PROJECT THE AREA THE FLATS GROUND FLOOR FLOOR 1 FLOOR 1 with forniture FLOOR 2 FLOOR 2 with forniture FLOOR 3 Urban gardens CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento

Dettagli

Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD)

Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD) Villa ad uso turistico in Via della Capinera a Lignano Pineta (UD) IDENTIFICAZIONE : L area sulla quale è previsto l intervento progettuale è ubicata nel comune di Lignano Sabbiadoro in località Pineta

Dettagli

RESIDENZA VIA VITTORIO

RESIDENZA VIA VITTORIO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO RESIDENZA VIA VITTORIO Via Vittorio Emanuele, Cherasco APRILE 2016 1 INDICE - STRUTTURE PORTANTI pag. 3 - COPERTURE pag. 4 - MURATURE pag. 5 - ISOLANTI E IMPERMEABILIZZAZIONI

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Oggetto del presente capitolato è la ristrutturazione dell edificio di civile abitazione denominato Residenza via Vittorio che si compone di 5 appartamenti con relative autorimesse

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO NEL COMUNE DI MORRO D ALBA VIA DON ALDO MONTESI (AN) ------------------------------------------------------------------------------- DESCRIZIONE DELLE OPERE STRUTTURA COPERTURA

Dettagli

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village --+ - PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di Cisliano, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca il centro residenziale

Dettagli

Le Ville di Giotto. Via Giotto - Molinella (BO) lottizzazione Il Borgo dell Olmo Grande

Le Ville di Giotto. Via Giotto - Molinella (BO) lottizzazione Il Borgo dell Olmo Grande Le Ville di Giotto Via Giotto - Molinella (BO) lottizzazione Il Borgo dell Olmo Grande ABITARE IN UNA RESIDENZA AD ELEVATA TECNOLOGIA L area su cui sorge l intervento fa parte di un nuovo comparto denominato

Dettagli

PROSSIMA REALIZZAZIONE

PROSSIMA REALIZZAZIONE PROSSIMA REALIZZAZIONE Disclaimer Tutti i diritti sono riservati a B.B.R.C. Srl. Nessuna parte del presente documento può essere riprodotta ad alcun titolo senza specifica autorizzazione di B.B.R.C. Srl.

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

I GIARDINI di LEONARDO

I GIARDINI di LEONARDO FEBBRAIO 2012 INDICE 1 - CAPITOLATO TECNICO...pag. 3 MURATURE E ISOLAMENTI ISOLAMENTI ZONA TAVERNA PAVIMENTI E RIVESTIMENTI SERRAMENTI ESTERNI PORTE INTERNE VENTILAZIONE COPERTURA PIANA MANSARDE SCALE

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA

DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE DEI LAVORI E OPERE DI FINITURA DESCRIZIONE LAVORI E FINITURE Struttura: Solai: Tamponamenti: Tavolati: Intonaci Copertura Coibenti Facciata Pavimenti cemento armato gettato in opera copertura

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura)

CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura) CAPITOLATO TECNICO GREZZO AVANZATO (Opere murarie e di parziale finitura) OPERE MURARIE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO ARMATO, in latero cemento ed in legno. La struttura portante in c.a. sarà del tipo tradizionale

Dettagli

è una iniziativa in collaborazione

è una iniziativa in collaborazione PARCO SAN GIUSTO è solo in VIA VICOLUNGO è una iniziativa in collaborazione tra la PROGETTO ZARA e la RESIDENZE IMMOBILIARE Parco San Giusto è la prima lottizzazione romana che può fregiarsi dell etichetta

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA 1 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE In tutte le camere ad esclusione del bagno, i pavimenti saranno

Dettagli

Dettagli. 0926_GW Pecetto - VB/VS 01Dettagli COMUNE di PECETTO - Via Circonvallazione. PROGETTO DI NUOVA COSTRUZIONE Edifici Residenziali

Dettagli. 0926_GW Pecetto - VB/VS 01Dettagli COMUNE di PECETTO - Via Circonvallazione. PROGETTO DI NUOVA COSTRUZIONE Edifici Residenziali 0926_SA.App_PR.3300_3 Dettagli Costruttivi.pln Ubicazione: Intervento: Progetto di: Oggetto: Attori-Autorizzazioni Operatore: Progettista: Impresa: Cliente: Num.: Data: 00 2/0/202 RS MS RS - COMUNE di

Dettagli

- Fondazioni continue in getto di calcestruzzo Rck 250, gettate entro casseri fuori terra

- Fondazioni continue in getto di calcestruzzo Rck 250, gettate entro casseri fuori terra STRUTTURA PRINCIPALE STRUTTURA PORTANTE: - Fondazioni continue in getto di calcestruzzo Rck 250, gettate entro casseri fuori terra - Travi, pilastri, rampe scale in C.A. Rck 300. - Muratura dei piani fuori

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO: PACCHETTI MURI E SOLAI

PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO: PACCHETTI MURI E SOLAI Piazza della Resistenza - 0 Bologna - BO tel. 0.9 fax 0. Codice Fiscale - Partita IVA e Registro Imprese di Bologna n. 000 sito web: www.acerbologna.it posta elettronica: info@acerbologna.it COMUNE DI

Dettagli

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA 1 PRINCIPALI STRUTTURE ED OPERE DI FINITURA per la costruzione di una palazzina composta da 7 appartamenti

Dettagli

EDIFICIO RESIDENZIALE

EDIFICIO RESIDENZIALE EDIFICIO RESIDENZIALE Via dei Mocenigo, 7/9 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO DESCRITTIVO GENERALE STRUTTURA Strutture in elevazione La struttura portante del fabbricato sarà eseguita con

Dettagli

Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Chiara 11. LIMITED EDITION Promozione Chiara 11. Promozione valida fino al 30.06.2014.

Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Chiara 11. LIMITED EDITION Promozione Chiara 11. Promozione valida fino al 30.06.2014. Chiara 11 Visualizza la casa Chiara 11 in 3D sul tuo tablet e smartphone L immagine contiene optional LIMITED EDITION Promozione Chiara 11 Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Promozione valida fino

Dettagli

U.M. Quantità Prezzo in cifre (E) m² 1.236,270. m² 117,980. m² 168,120. m 97,000. m² 383,300. m² 140,000. m² 1.551,620. m² 72,000

U.M. Quantità Prezzo in cifre (E) m² 1.236,270. m² 117,980. m² 168,120. m 97,000. m² 383,300. m² 140,000. m² 1.551,620. m² 72,000 Codice di riferimento DESCRIZIONE DEI LAVORI e delle forniture 1 Rimaneggio della copertura in coppi di cotto, compreso l onere di verificare lo stato di manutenzione dell impermeabilizzazione sottotegola,

Dettagli

Bozza indicativa delle caratteristiche tecniche e delle finiture Condominio Ortles Classe Energetica A BRUGHERIO

Bozza indicativa delle caratteristiche tecniche e delle finiture Condominio Ortles Classe Energetica A BRUGHERIO Bozza indicativa delle caratteristiche tecniche e delle finiture Condominio Ortles Classe Energetica A BRUGHERIO Strutture portanti La struttura di sostegno del fabbricato, ovvero tutte le travi, i pilastri,

Dettagli

A.08 COMUNE DI COPERTINO PROVINCIA DI LECCE

A.08 COMUNE DI COPERTINO PROVINCIA DI LECCE REGIONE PUGLIA ASSESSORATO ASSSETTO DEL TERRITORIO SETTORE EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI COPERTINO PROVINCIA DI LECCE REALIZZAZIONE FABBRICATO EDILIZIA SPERIMENTALE IN ZONA GELSI FSC FONDO PER

Dettagli

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione BrocureFlint:Brocure 16pag Flint 28/05/09 15:24 Pagina 1 Parco del Sole Prestigiose residenze Commercializzazione Tel. 06 / 52 20 62 92 Aurelia Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa Ingegneri

Dettagli

Capitolato descrittivo finiture

Capitolato descrittivo finiture Via di Casaglia 52-Bologna Realizzazione di unità immobiliari ad uso residenziale Capitolato descrittivo finiture Intervento immobiliare - Via Casaglia 52- Bologna 1 Premessa: L intervento in oggetto,

Dettagli

Capitolato tecnico - commerciale

Capitolato tecnico - commerciale Capitolato tecnico - commerciale 1 INTRODUZIONE Descrizione lavori e capitolato tecnico commerciale per la realizzazione di un complesso residenziale composto da n.13 ville e n. 11 appartamenti DENOMINAZIONE

Dettagli

CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA

CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA 1. Descrizione degli immobili I fabbricati in esame sono 14 capannoni, ubicati nel comprensorio EZIT, nel comune di Muggia, in Via Colombara

Dettagli

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTO 6 Prezzo base della trattativa privata: Euro 488.700,00 LOTTO 7 Prezzo base della trattativa privata: Euro 378.000,00 Ubicazione Planimetria sub 2 LOTTO N. 6 Planimetria

Dettagli

Complesso Residenziale ANASTASIA

Complesso Residenziale ANASTASIA Complesso Residenziale ANASTASIA BOZZA DI CAPITOLATO STRUTTURA PORTANTE Le strutture portanti e il tetto saranno in cemento armato gettato in opera. I solai saranno del tipo tradizionale a blocchi in laterizio

Dettagli

Via delle Forze Armate 316 - Milano

Via delle Forze Armate 316 - Milano Residenza Via delle Forze Armate 316 - Milano Capitolato Descrizione delle opere e finiture contrattuali Pag. 1 STRUTTURE La struttura in elevazione degli edifici è costituita da un telaio in cemento armato,

Dettagli

CASANUOVA S.R.L. ****************************************************************

CASANUOVA S.R.L. **************************************************************** CASANUOVA S.R.L. CAPITOLATO GENERALE DELLE OPERE E DEI MATERIALI DA UTILIZZARE PER LA COSTRUZIONE DEL COMPLESSO RESIDENZIALE IN LOC. PETROZZA DI MONTALTO UFF. (CS) ****************************************************************

Dettagli

Passo dopo passo... il tuo sogno diventerà realtà. BARDINO VECCHIO - Tovo San Giacomo (SV)

Passo dopo passo... il tuo sogno diventerà realtà. BARDINO VECCHIO - Tovo San Giacomo (SV) Passo dopo passo... il tuo sogno diventerà realtà RESIDENZA ANTICO B ORGO BARDINO VECCHIO - Tovo San Giacomo (SV) RESIDENZA ANTICO BORGO Un piccolo mondo protetto, in una dimensione totalmente immersa

Dettagli

Via Rimembranze n. 16/B. - E Mail : CAPITOLATO LAVORI

Via Rimembranze n. 16/B.  - E Mail : CAPITOLATO LAVORI Classe Energetica A residenza VEDANO Via Rimembranze n. 16/B www.gruppodigregorio.com - E Mail : costruzioni.gdg@gmail.com CONTATTI Cell. 340/9726828 Cell. 329/1579799 Ufficio 02/99769254 PREMESSA CAPITOLATO

Dettagli

CAPITOLATO CASA ECO LEGNO

CAPITOLATO CASA ECO LEGNO CAPITOLATO CASA ECO LEGNO PLATEA DI FONDAZIONE (OPZIONALE) Le fondazioni per le case fisse con struttura in legno saranno del tipo continue così come indicato per le zone sismiche, a travi rovesce o a

Dettagli

Costruzioni Alberti e Dal Molin S.r.l.

Costruzioni Alberti e Dal Molin S.r.l. Costruzioni Alberti e Dal Molin S.r.l. P.IVA / C.F. / R.IMP. VR 02423990239 Cap. Soc. 100.000,00 i.v. Costruzioni edili civili Costruzioni edili industriali RESIDENZA MINERVA Casette di San Martino B/A

Dettagli

Redatto in conformità a quanto stabilito dalla D.Lgs 122 del 20/06/2005 art.6 comma 1/D

Redatto in conformità a quanto stabilito dalla D.Lgs 122 del 20/06/2005 art.6 comma 1/D Redatto in conformità a quanto stabilito dalla D.Lgs 122 del 20/06/2005 art.6 comma 1/D - CM 08099 Pagina 1 di 6 DESCRIZIONE Il progetto dell intero complesso è stato studiato osservando ogni migliore

Dettagli

Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa

Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa Appartamenti Via generale C.A. Dalla Chiesa COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. Per

Dettagli

CUP: D19G B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CUP: D19G B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio E.R.P. ai sensi della d.g.r. 14 maggio 2015, n. 3577 linea di azione b.5) di via Giuseppina, 6, 6/A, 6/B CUP:

Dettagli

Complesso residenziale moderna

Complesso residenziale moderna Complesso residenziale moderna via L. Manara,51/57 Vicenza Progettista_ Arch. Tarquinio Morbiato Cronologia_ 2007 2009 Caratteristiche Costruttive Rev. 1 del 28.02.2008 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DELL

Dettagli

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI

CAPITOLATO RESIDENZA VERDI CAPITOLATO RESIDENZA VERDI COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. L impianto di riscaldamento,

Dettagli

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l.

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. RESIDENCE CARLO URBINO Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. INTRODUZIONE Oggetto del presente capitolato sono le opere di finitura e di manutenzione straordinaria da realizzarsi

Dettagli

Premessa. Scavi. Fondazioni. Murature. Solaio intermedio

Premessa. Scavi. Fondazioni. Murature. Solaio intermedio 1 Premessa Il residence ilive green si trova all interno del territorio comunale di Crocetta del Montello a pochi passi dal centro cittadino. L intera superficie di progetto sviluppa una metratura di circa

Dettagli

CAPITOLATO IN SINTESI

CAPITOLATO IN SINTESI CAPITOLATO IN SINTESI COPERTURA/IMPIANTO FOTOVOLTAICO: La copertura dell edificio residenziale sarà di tipo piano. Saranno previsti pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica a servizio

Dettagli

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN DESCRIZIONE TECNICA CAPITOLATO PLATINUM 1. GENERALITA L esecuzione della casa con elementi prefabbricati in legno si fonda su questa descrizione dell attività e costruzione, nonché su un contratto di consegna

Dettagli

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD Odis B. De Leoni SA Impresa di costruzioni 6723 Marolta Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n. 2148 RFD Ubicazione Il progetto prevede l edificazione di due abitazioni unifamiliari gemelle

Dettagli

7. La facciata e gli impianti: Le facciate

7. La facciata e gli impianti: Le facciate Problemi principali Il progetto delle facciate richiede particolari accorgimenti nella fase di progetto acustico Sono infatti numerose le variabili che determinano il buon funzionamento acustico della

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture in calcestruzzo armato per muri in

Dettagli

Nuovo complesso residenziale Rodengo Saiano Loc.Padergnone CONDOMINIO VESTA CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE E FINITURE

Nuovo complesso residenziale Rodengo Saiano Loc.Padergnone CONDOMINIO VESTA CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE E FINITURE Nuovo complesso residenziale Rodengo Saiano Loc.Padergnone CONDOMINIO VESTA CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA Formano oggetto del presente capitolato tutte le opere, somministrazioni

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI ALLEGATO C.Z. COSTRUZIONI srl Pioltello via Correggio CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA (aggiornamento del 13.03.2017) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico classe

Dettagli

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI

VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI INVOLUCRO STRUTTURALE L involucro strutturale del fabbricato è rispondente alle prescrizioni in materia di contenimento dei consumi energetici ed uso razionale dell

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE

RESIDENZA VIGNE BASSE RESIDENZA VIGNE BASSE CARATTERISTICHE DEGLI IMMOBILI - Certificazione energetica - Certificazione acustica - Murature esterne ad elevato isolamento termico con cappotto esterno - Murature e solai divisori

Dettagli

Capitolato. Residenza La Collinetta

Capitolato. Residenza La Collinetta Immobiliare del Dosso S.r.l. Corso di Porta Vittoria 17 20122 Milano (MI) Reg. Imprese di Milano. C.F. e P.I. 03861270969 REA: MI 1707007 Capitale Sociale 20,000 Euro I.v. Capitolato Residenza La Collinetta

Dettagli

EDIFICIO IN CLASSE B

EDIFICIO IN CLASSE B EDIFICIO IN CLASSE B DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN COSTRUZIONE posto in Cesano Maderno (MI) via Garibaldi 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture portanti in calcestruzzo armato per

Dettagli

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE Descrizione degli immobili Il cosiddetto villaggio EZIT 2 è costituito da 4 capannoni di analoghe caratteristiche

Dettagli

RESIDENZA IL GIGLIO. A Mozzate in via Guglielmetti. La tua nuova Villa in Classe B. È una realizzazione a cura di AEDILIA COSTRUZIONI S.R.L.

RESIDENZA IL GIGLIO. A Mozzate in via Guglielmetti. La tua nuova Villa in Classe B. È una realizzazione a cura di AEDILIA COSTRUZIONI S.R.L. RESIDENZA IL GIGLIO A Mozzate in via Guglielmetti La tua nuova Villa in Classe B È una realizzazione a cura di AEDILIA COSTRUZIONI S.R.L. Sede legale: Cermenate (Co) via Clerici, 5 Descrizione delle opere

Dettagli

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO GIARDINI LEGNONE Condominio Armonia Via Legnone 22-30 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE SIGILLO 75 CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in alluminio anodizzato

Dettagli

Vicus Cecilianus. Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano. Palazzine DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE

Vicus Cecilianus. Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano. Palazzine DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE Vicus Cecilianus Centro Residenziale Il Giardino di Cisliano DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE E DELLE FINITURE Palazzine 21 febbraio 2007 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano

Dettagli

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A

MONTEROSA 90 CARATTERISTICHE GENERALI. immobili di pregio. Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A MONTEROSA 90 immobili di pregio CARATTERISTICHE GENERALI Complesso edilizio realizzato e certificato in Classe A Monterosa90 è un complesso edilizio costruito in classe A è caratterizzato da un indice

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Mirandola Lotto Soggetto attuatore VIA CAVICCHIOLI 11 GENERALEDIL S.P.A. DESCRIZIONE DELLE OPERE COMPLESSO IMMOBILIARE Ubicazione L area oggetto d intervento è ubicata a Mirandola in via Cavicchioli.

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO: TECNICHE DI CORREZIONE DEI PONTI TERMICI

RISPARMIO ENERGETICO: TECNICHE DI CORREZIONE DEI PONTI TERMICI RISPARMIO ENERGETICO: TECNICHE DI CORREZIONE DEI PONTI TERMICI RISPARMIO ENERGETICO PONTI TERMICI PERDITE DI CALORE: FINO AL 20% DELLE TOTALI CORREZIONE DEI PONTI TERMICI PREVISTA DALLA NORMATIVA (LEGGE

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA

CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA CAPITOLATO LAVORI DI COSTRUZIONE E DI RIFINITURA PER APPARTAMENTI IN PALAZZINA RESIDENZIALE SITA A RIMINI VIA DE BOSIS. 1 STRUTTURE PORTANTI Il fabbricato verrà realizzato

Dettagli

Soluzione B(Villa bifamigliare):

Soluzione B(Villa bifamigliare): Soluzione B(Villa bifamigliare): La soluzione in esame è stata studiata per dare la possibilità di avere maggiore indipendenza, seppur in un contesto di struttura bifamigliare, rispetto alla soluzione

Dettagli

Orbassano, 13.07.2012

Orbassano, 13.07.2012 Orbassano, 13.07.2012 Richiesta di Permesso di Costruire convenzionato, per fabbricato di civile abitazione in Via Trento, Aree di PRGC 1.20.2 1.30.1 Proprietà MORABITO G. e LA MARGHERITA Srl NORME TECNICHE

Dettagli

COSTRUZIONE DI 4 UNITA' RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA. sulle pp.cc.nn. 933/1 e 934/3 C.C. Di Opicina DESCRIZIONE TECNICA

COSTRUZIONE DI 4 UNITA' RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA. sulle pp.cc.nn. 933/1 e 934/3 C.C. Di Opicina DESCRIZIONE TECNICA PROVINCIA DI TRIESTE COMUNE DI TRIESTE COSTRUZIONE DI 4 UNITA' RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn. 933/1 e 934/3 C.C. Di Opicina DESCRIZIONE TECNICA 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI E RILEVATI

Dettagli

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Complesso residenziale Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE LATO INTERNO LATO ESTERNO CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in PVC con finitura esterna

Dettagli

Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2. DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O

Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2. DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2 DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O COMPLESSO INDUSTRIALE N.C.E.U. : foglio 8, particella

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE VIA BICOCCA 8 VARESE DESCRIZIONE DEI LAVORI

RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE VIA BICOCCA 8 VARESE DESCRIZIONE DEI LAVORI RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE VIA BICOCCA 8 VARESE DESCRIZIONE DEI LAVORI SCAVI E RIPORTI: Scavo di sbancamento generale e scavi parziali per le nuove fondazioni. Scavo a macchina e in parte a mano per la

Dettagli