Elenco dei fornitori e dei prodotti qualificati conformemente all oggetto di gara pubblicato sul Foglio ufficiale svizzero di commercio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elenco dei fornitori e dei prodotti qualificati conformemente all oggetto di gara pubblicato sul Foglio ufficiale svizzero di commercio"

Transcript

1 Elenco dei fornitori e dei prodotti qualificati conformemente all oggetto di gara pubblicato sul Foglio ufficiale svizzero di commercio Sistema di verifica concernente i cavi a fibre e i relativi accessori Sistema di verifica concernente i cavi in rame e i relativi accessori Indice Cavi per telecomunicazioni... 2 Cavi per telecomunicazioni ETCS... 3 Cavi per alta tensione 15kV... 4 Cavi per apparecchi centrali... 5 Cavi a fibre / 6 -

2 Cavi per telecomunicazioni Bayerische Kabelwerke AG Otto-Schrimpffstrasse 2 D Roth Nexans Suisse SA, Breitenbach Passwangstrasse 20 CH Breitenbach Pengg Kabel GmbH Mariazellerstrasse 125 A Kapfenberg Leoni Studer AG Herrenmattstrasse 20 CH Däniken Cavo per telecomunicazioni, Cavo per telecomunicazioni, Cavi per telecomunicazioni, Cavi per telecomunicazioni, Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick / 6 -

3 Cavi per telecomunicazioni ETCS Pengg Kabel GmbH Mariazellerstrasse 125 A Kapfenberg Nexans Suisse SA, Breitenbach Passwangstrasse 20 CH Breitenbach Cavi per telecomunicazioni, Cavi per telecomunicazioni, Berner Patrick Berner Patrick / 6 -

4 Cavi per alta tensione 15kV Leoni Studer AG Herrenmattstrasse 20 CH Däniken Nexans Suisse SA, Cortaillod Rue de la Fabrique 2 CH Cortaillod Cavo unipolare per alta tensione ad isolamento XLPE, tensione nominale 30/18 kv Cavo unipolare per alta tensione ad isolamento XLPE, tensione nominale 30/18 kv Berner Patrick Berner Patrick / 6 -

5 Cavi per apparecchi centrali Bayerische Kabelwerke AG Otto-Schrimpffstrasse 2 D Roth Draka Comteq GmbH & Co. KG Friedrichshagenerstrasse D Berlin Nexans Suisse SA, Breitenbach Passwangstrasse 20 CH Breitenbach Pengg Kabel GmbH Mariazellerstrasse 125 A Kapfenberg Leoni Studer AG Herrenmattstrasse 20 CH Däniken ACOME 52, rue du Montparnasse F Parigi Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick Berner Patrick / 6 -

6 Cavi a fibre fino al Dätwyler Cables Gotthardstrasse 31 CH Altdorf Nexans Suisse SA, Cortaillod 2, rue de la Fabrique CH Cortaillod Draka Communications Priorparken 833 DK Brøndby Huber+Suhner AG Fiber Optics Division CH Herisau Brugg Kabel AG Klosterzelgstrasse 28 CH 5201 Brugg ACOME 52 rue du Montparnasse F Parigi Scholl Peter Scholl Peter Scholl Peter Scholl Peter Scholl Peter Scholl Peter / 6 -

Soware per l analisi e la

Soware per l analisi e la Soware per l analisi e la documentazione di misurazioni OTDR, collegamento con sistemi informa vi geografici, monitoraggio linee FTTx. Business Cloud Service flare per produ ori, rivenditori, fornitori

Dettagli

Direttiva. sull utilizzazione dell SF 6 nelle aziende elettriche svizzere. Aprile 2014. Hintere Bahnhofstrasse 10, Postfach, 5001 Aarau

Direttiva. sull utilizzazione dell SF 6 nelle aziende elettriche svizzere. Aprile 2014. Hintere Bahnhofstrasse 10, Postfach, 5001 Aarau Direttiva sull utilizzazione dell SF 6 nelle aziende elettriche svizzere Aprile 2014 Hintere Bahnhofstrasse 10, Postfach, 5001 Aarau Telefono +41 62 825 25 25, Fax +41 62 825 25 26, info@strom.ch, www.strom.ch

Dettagli

OPENAXS. Per una rete in fibra ottica capillare e aperta in Svizzera.

OPENAXS. Per una rete in fibra ottica capillare e aperta in Svizzera. OPENAXS. Per una rete in fibra ottica capillare e aperta in Svizzera. TECNOLOGIA A FIBRA OTTICA E CIÒ CHE SIGNIFICA PER NOI HDTV è solo l inizio. Tutto ciò che ha da offrire il mondo digitale di domani.

Dettagli

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici.

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. 1250(&(, &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. &(, Legge 46/ 90 - Guida per la compilazione della dichiarazione di conformità e relativi allegati &(,9

Dettagli

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS C O M P O N E N T I Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS Informazioni generali MACS è una piattaforma per interruttore in CA principale (dall inglese Main AC Switch) installata

Dettagli

POMPE DI CALORE GEOTERMICHE PROFESSIONALI. alterra pro. Il modo migliore per utilizzare l energia dalla terra! www.alpha-innotec.

POMPE DI CALORE GEOTERMICHE PROFESSIONALI. alterra pro. Il modo migliore per utilizzare l energia dalla terra! www.alpha-innotec. POMPE DI CALORE GEOTERMICHE PROFESSIONALI alterra pro www.alpha-innotec.ch Il modo migliore per utilizzare l energia dalla terra! La potente alterra pro SWP/SWP-H Versione 1 fino a 69 kw SWP/SWP-H Versione

Dettagli

SUHNER to go - senza fili per la levigatura più fine. Potatili, durature e potenti SUHNER presenta le nuove levigatrici a batteria

SUHNER to go - senza fili per la levigatura più fine. Potatili, durature e potenti SUHNER presenta le nuove levigatrici a batteria Comunicato stampa SUHNER to go - senza fili per la levigatura più fine Potatili, durature e potenti SUHNER presenta le nuove levigatrici a batteria SUHNER Abrasive Expert amplia la propria gamma di prodotti

Dettagli

Atlante svizzero della banda larga

Atlante svizzero della banda larga Ufficio federale delle comunicazioni UFCOM Atlante svizzero della banda larga Utilità e applicazione Armin Blum Caposezione Servizi fissi e servizio universale Conferenza stampa sull'atlante della banda

Dettagli

Muoviamo la vostra energia

Muoviamo la vostra energia Muoviamo la vostra energia Servizi di Rete 12 Azienda Elettrica Ticinese Servizi di Rete Chi siamo Dal 1958, AET, l Azienda Elettrica Ticinese, è il principale operatore del Cantone nella produzione e

Dettagli

T.V. DI PROTEZIONE PROTECTION VT PRIMARIO STANDARD - STANDARD PRIMARY RAPPORTO RATIO PRIMARIO SU RADICE - SQUARE ROOT PRIMARY RAPPORTO RATIO

T.V. DI PROTEZIONE PROTECTION VT PRIMARIO STANDARD - STANDARD PRIMARY RAPPORTO RATIO PRIMARIO SU RADICE - SQUARE ROOT PRIMARY RAPPORTO RATIO TTV007 tensione di riferimento per lisolamento insulation reference voltage 0,72 kv tensione di prova test voltage 3 kv x 1 50 Hz fattore di tensione rated voltage factor 1,2 continuativo/continuos kg

Dettagli

Denominazione Estintore: ITALFIRE P1

Denominazione Estintore: ITALFIRE P1 Carica nominale: 1 kg polvere ABC 40% Tipi di focolari estinguibili: 8A 34BC Dichiarazione di conformità al prototipo di tipo approvato. n 487/153 sott.126 del 23/01/2006 Approvazione Ministero n 487/153

Dettagli

Dätwyler Cables. Infrastruttura Elettrica per Edifici Intelligenti

Dätwyler Cables. Infrastruttura Elettrica per Edifici Intelligenti Dätwyler Cables Infrastruttura Elettrica per Edifici Intelligenti Il Gruppo Dätwyler Produttore internazionale multi nicchia con presenza globale e oltre 4700 collaboratori Fondato nel 1915 Quotato alla

Dettagli

PRODUZIONE DI CAVI ELETTRICI SPECIALI E CAVI A FIBRA OTTICA MANUFACTURER OF SPECIAL PRECISION ELECTRIC CABLES AND OPTICAL CABLES

PRODUZIONE DI CAVI ELETTRICI SPECIALI E CAVI A FIBRA OTTICA MANUFACTURER OF SPECIAL PRECISION ELECTRIC CABLES AND OPTICAL CABLES PRODUZIONE DI CAVI ELETTRICI SPECIALI E CAVI A FIBRA OTTICA MANUFACTURER OF SPECIAL PRECISION ELECTRIC CABLES AND OPTICAL CABLES 2 AZIENDA Metallurgica Bresciana S.p.A., con oltre 45 anni di attività,

Dettagli

D med saturn LED LUCE PER TRATTAMENTI A LED

D med saturn LED LUCE PER TRATTAMENTI A LED D med saturn LED LUCE PER TRATTAMENTI A LED 2 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO UN PRODOTTO, TANTI VANTAGGI D med saturn LED - Apparecchio versatile. Luce variabile e qualità eccellente: un solo apparecchio per

Dettagli

Accessori STUDER 10.2012/ Printed in Switzerland deutsch

Accessori STUDER 10.2012/ Printed in Switzerland deutsch tsch Accessori STUDER 1 2 Indice Pagina 4 Serraggio Punte Pinze di serraggio Mandrini & teste di serraggio Pagina 16 Ravvivatura Diamanti Pagina 20 Rettifica Rettifica esterna Rettifica interna Pagina

Dettagli

Cottura e conservazione in caldo: Il Thermomat

Cottura e conservazione in caldo: Il Thermomat Cottura e conservazione in caldo: Il Thermomat [ Apparecchi universali per cottura e conservazione in caldo ] buone soluzioni 2 Attenti ai valori del contenuto? [ Concetto ] Cottura a puntino e conservazione

Dettagli

APSOdrive Soluzioni per trasmissioni meccaniche

APSOdrive Soluzioni per trasmissioni meccaniche APSOdrive Soluzioni per trasmissioni meccaniche APSOdrive dalla progettazione di prodotti personalizzati alla produzione di serie La scelta dei materiali, componenti e configurazioni idonee è un compito

Dettagli

Linee guida Enel per l esecuzione di lavori su cabine secondarie

Linee guida Enel per l esecuzione di lavori su cabine secondarie Pubblicato il: 08/11/2004 Aggiornato al: 08/11/2004 di Gianfranco Ceresini Le disposizioni che vengono qui presentate non rappresentano documenti normativi, ma sono ugualmente importanti e significativi

Dettagli

Prysmian Cavi e Sistemi Energia Italia Srl Il Sistema P-Wind

Prysmian Cavi e Sistemi Energia Italia Srl Il Sistema P-Wind Il Sistema P-Wind IL SISTEMA P-WIND Chi siamo Prysmian per l'eolico Il gruppo Prysmian è tra i leader mondiali nel settore dei cavi per l'energia e per le telecomunicazioni e vanta un forte posizionamento

Dettagli

per l installazione di linee di collegamento di impianti a corrente debole in zone particolarmente pericolose

per l installazione di linee di collegamento di impianti a corrente debole in zone particolarmente pericolose Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI Direttive per l installazione di linee di collegamento di impianti a corrente debole in zone particolarmente pericolose Autori Johann Kreis, ESTI

Dettagli

La FIBERTECH GmbH di Berlino è una società specializzata nella produzione

La FIBERTECH GmbH di Berlino è una società specializzata nella produzione Profilo aziendale La FIBERTECH GmbH di Berlino è una società specializzata nella produzione di fibre speciali facente parte del gruppo Leoni Fiber Optics. Il gruppo Leoni è leader mondiale nella produzione

Dettagli

Aprire buste Apribuste completamente automatico per ogni azienda

Aprire buste Apribuste completamente automatico per ogni azienda Aprire la posta in arrivo risparmiando tempo e denaro Apribuste completamente automatico per ogni azienda La massima qualità per la vostra posta Oggigiorno innovazione, efficienza e gestione dei costi

Dettagli

Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kv a 30 kv. Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kv a 3 kv

Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kv a 30 kv. Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kv a 3 kv CEI 0-16;V2 CEI EN 60947-5-2 CEI EN 62271-3 CEI EN 62271-209 S001 CEI CLC/TS 62271-304 CEI 20-13;V4 Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle

Dettagli

Cavi a fibre ottiche e accessori. Il collegamento sicuro che fa per voi. Business Unit Telecom

Cavi a fibre ottiche e accessori. Il collegamento sicuro che fa per voi. Business Unit Telecom Cavi a fibre ottiche e accessori. Il collegamento sicuro che fa per voi. Panoramica cavi a fibre ottiche Cavi interni Caratteristiche PATCHline Simplex 3_1_1 PATCHline Duplex 3_1_2 PATCHline Duplex + 3_1_2

Dettagli

Nastri trasportatori. La perfezione in movimento.

Nastri trasportatori. La perfezione in movimento. Nastri trasportatori La perfezione in movimento. Qualità in movimento I nastri di distribuzione e di raccolta costituiscono un elemento fondamentale di un impianto di distribuzione di vivande professionale.

Dettagli

Pipette Calibration Workstation

Pipette Calibration Workstation Pipette Calibration Workstation Sistemi di taratura MCP per pipette mono- e multicanale Estremamente veloce Estremamente compatto Facile da usare Produttività migliorata Tarare con una velocità fino a

Dettagli

Unità di comando in esecuzione Ex per interruttori termici

Unità di comando in esecuzione Ex per interruttori termici f I Istruzioni di montaggio, uso e funzionamento Unità di comando in esecuzione Ex per interruttori termici Le istruzioni di montaggio, uso e funzionamento si riferiscono specificatamente all'esecuzione

Dettagli

www.sab-worldwide.com

www.sab-worldwide.com Chi siamo www.sab-worldwide.com L IMPRESA DIN EN ISO 9001 Più di 60 anni di esperienza nella produzione dei cavi elettrici come anche nella tecnica di misurazione di temperatura, hanno cambiato una impresa

Dettagli

Impianti telefonici interni (Scheda) IMPIANTI TELEFONICI INTERNI. Ultimo aggiornamento: 1 apr. 2008

Impianti telefonici interni (Scheda) IMPIANTI TELEFONICI INTERNI. Ultimo aggiornamento: 1 apr. 2008 IMPIANTI TELEFONICI INTERNI Sistema di alimentazione: Le società telefoniche, con le quali occorre prendere accordi, forniscono un armadietto unificato (420x140x70 mm) con sportello a serratura, per la

Dettagli

LA PROTEZIONE CONTRO LE SOVRATENSIONI NEGLI IMPIANTI FERROVIARI DI SEGNALAMENTO E TELECOMUNICAZIONE

LA PROTEZIONE CONTRO LE SOVRATENSIONI NEGLI IMPIANTI FERROVIARI DI SEGNALAMENTO E TELECOMUNICAZIONE LA PROTEZIONE CONTRO LE SOVRATENSIONI NEGLI IMPIANTI FERROVIARI DI SEGNALAMENTO E TELECOMUNICAZIONE Introduzione La protezione contro le sovratensioni, rientra tra le prescrizioni per la sicurezza e deve

Dettagli

Spina, Corrente nominale: 12 A, Tensione nominale: 250 V, Passo: 5,08 mm, N. poli: 5, Collegamento: Connessione a vite, Colore: verde

Spina, Corrente nominale: 12 A, Tensione nominale: 250 V, Passo: 5,08 mm, N. poli: 5, Collegamento: Connessione a vite, Colore: verde Dati di base MSTB 2,5/ 5-ST-5,08 Codice articolo: 1757048 Spina, Corrente nominale: 12 A, Tensione nominale: 250 V, Passo: 5,08 mm, N. poli: 5, Collegamento: Connessione a vite, Colore: verde Dati commerciali

Dettagli

SELEZIONI CEI. Punto UNI CEI di Treviso

SELEZIONI CEI. Punto UNI CEI di Treviso Punto UNI CEI di Treviso SELEZIONI CEI S001 Raccolta Totale Norme CEI S002 Raccolta per l Elettrotecnica generale e materiali per uso elettrico S003 Raccolta per Impianti e Sicurezza di esercizio S004

Dettagli

Riscaldamento e raffreddamento con ingegneria dei sistemi efficiente. Pompe di calore geotermiche professionali. La nuova generazione

Riscaldamento e raffreddamento con ingegneria dei sistemi efficiente. Pompe di calore geotermiche professionali. La nuova generazione Pompe di calore geotermiche professionali La nuova generazione Serie SWP progetti residenziali e per la piccola e grande industria Riscaldamento e raffreddamento con ingegneria dei sistemi efficiente pompa

Dettagli

Conferenza Stampa Scuola di Applicazione dell Esercito e Università degli Studi ditorino Sala degli Stemmi, Palazzo Arsenale 27 aprile 2015

Conferenza Stampa Scuola di Applicazione dell Esercito e Università degli Studi ditorino Sala degli Stemmi, Palazzo Arsenale 27 aprile 2015 Conferenza Stampa Scuola di Applicazione dell Esercito e Università degli Studi ditorino Sala degli Stemmi, Palazzo Arsenale 27 aprile 2015 Angela Re Responsabile Reti e Sistemi Cos è la MAN (Metropolitan

Dettagli

DS1 Sezionatore transient-free a diodi per banchi di condensatori

DS1 Sezionatore transient-free a diodi per banchi di condensatori Medium voltage products DS1 Sezionatore transient-free a diodi per banchi di condensatori Power and productivity for a better world TM Compensazione della potenza reattiva DS1 il futuro dei sezionatori

Dettagli

MULTISWITCH Dispositivo compatto per la distribuzione completa delle immagini MICRO 12 3.0 06/2015-IT

MULTISWITCH Dispositivo compatto per la distribuzione completa delle immagini MICRO 12 3.0 06/2015-IT MULTISWITCH Dispositivo compatto per la distribuzione completa delle immagini MICRO 12 3.0 06/2015-IT MULTISWITCH Semplice Flessibile Compatto Anche se non si dispone di una sala operatoria integrata,

Dettagli

Dati di bilancio. Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A.

Dati di bilancio. Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A. Dati di bilancio Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A. Nel corso del 2004 è stato regolarmente ultimato l impegnativo programma di riorganizzazione internazionale del Gruppo Bayer, avviato nel

Dettagli

Prospetto riassuntivo delle società consolidate con il metodo integrale

Prospetto riassuntivo delle società consolidate con il metodo integrale Allegato A Prospetto riassuntivo delle società consolidate con il metodo integrale Denominazione Sede legale Attività Divisa Capitale Sociale % di consolidamento SMI-Società Metallurgica Italiana SpA Roma(Italia)

Dettagli

Valvola metallica a piattello

Valvola metallica a piattello Valvola metallica a piattello Costruzione La valvola a piattello a 2/2 vie a comando pneumatico GEMÜ è dotata di un attuatore a pistone in alluminio a manutenzione ridotta. La tenuta della stelo della

Dettagli

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 2 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA IMPIANTO EOLICO (SpCat 1) FONDAZIONE PIAZZOLA GENERATORE EOLICO (Cat 1) 1 / 6 Scavo a sezione aperta, o di sbancamento, o del piano derivante B.01.001 dallo sbancamento,

Dettagli

Affidabilità su tutta la linea. Dräger Interlock. Impiego nei veicoli ai fini della prevenzione

Affidabilità su tutta la linea. Dräger Interlock. Impiego nei veicoli ai fini della prevenzione D-6720-2014 Affidabilità su tutta la linea. Dräger Interlock. Impiego nei veicoli ai fini della prevenzione Pronto quando lo siete anche voi PER UNA MAGGIORE SICUREZZA SULLE STRADE Interlock è un dispositivo

Dettagli

Rilevatore per la sorveglianza di oggetti

Rilevatore per la sorveglianza di oggetti Rilevatore per la sorveglianza di oggetti In generale I rilevatori senza energia ausiliaria sono interruttori passivi disponibili in diverse versioni per la sorveglianza di oggetti. Di preferenza questi

Dettagli

Elenco Direttive Europee "nuovo concetto" con marcatura CE

Elenco Direttive Europee nuovo concetto con marcatura CE Campo d attività: principi generali Elenco Direttive Europee "nuovo concetto" con marcatura CE Ente di certificazione SCESp 0008 Codice CE96-7.i Ente notificato, Edizione 01.05.2015 numero di identificazione

Dettagli

BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER

BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER Un mondo di protezione Portafusibili sezionabili serie BCH. Più prestazioni, più affidabilità, più innovazione La conoscenza e l attenzione verso le esigenze

Dettagli

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz

Premessa 1. CARATTERISTICHE GENERALI DI PROGETTO. - Sistema di fornitura: corrente alternata trifase frequenza nominale pari a 50 Hz Premessa L impianto in questione è relativo ad un progetto per la realizzazione di un campo polivalente coperto e di un immobile adibito a spogliatoio presso la zona PIP. La documentazione di progetto

Dettagli

Odontologia, Dermatologia. KLS Martin MD 62 L APPARECCHIO ELETTROCHIRURGICO COMPATTO CON STANDARD DI SICUREZZA ELEVATO

Odontologia, Dermatologia. KLS Martin MD 62 L APPARECCHIO ELETTROCHIRURGICO COMPATTO CON STANDARD DI SICUREZZA ELEVATO Odontologia, Dermatologia KLS Martin MD 62 L APPARECCHIO ELETTROCHIRURGICO COMPATTO CON STANDARD DI SICUREZZA ELEVATO Chirurgia ad alta frequenza in perfezione Apparecchio elettrochirurgico KLS Martin

Dettagli

SEZIONE A GENERALITA 2

SEZIONE A GENERALITA 2 Ed. 4.0 - A1/6 SEZIONE A GENERALITA 2 A.1 OGGETTO 2 A.2 AMBITO DI APPLICAZIONE 2 A.3 RIFERIMENTI 2 A.4 DEFINIZIONI 5 Ed. 4.0 - A2/6 SEZIONE A GENERALITA A.1 OGGETTO Il presente documento costituisce la

Dettagli

HEINE Occhialini Binoculari e Lampade Semplificare le procedure. Garantire diagnosi precise.

HEINE Occhialini Binoculari e Lampade Semplificare le procedure. Garantire diagnosi precise. HEINE Occhialini Binoculari e Lampade Semplificare le procedure. Garantire diagnosi precise. Occhialini Binoculari HEINE HR 2.5 x Sistemi di ingrandimento avanzati per ogni applicazione. FUNZIONALITÀ DI

Dettagli

Laser Fibra FOL-3015 AJ

Laser Fibra FOL-3015 AJ Laser Fibra FOL-3015 AJ Pantone DS 3-5 C CMYK 0/0/70/15 Automation Pantone DS 36-2 C CMYK 0/50/85/0 Tecnologia Laser Lasertechnologie Pantone DS 98-1 C CMYK 0/100/70/10 Stanztechnologie Pantone 287 C CMYK

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Un linguaggio formale naturale e sensuale

Un linguaggio formale naturale e sensuale Un linguaggio formale naturale e sensuale Anke Salomon firma tre nuove linee di prodotto per Kaldewei Aarau/Ahlen, gennaio 2016 Assieme ad Anke Salomon Kaldewei ha sviluppato una nuova collezione per il

Dettagli

Comunicato stampa. Una seconda misura, non condizionata all approvazione della prima misura, descritta sopra, da

Comunicato stampa. Una seconda misura, non condizionata all approvazione della prima misura, descritta sopra, da CREDIT SUISSE GROUP AG Paradeplatz 8 Telefono +41 844 33 88 44 Casella postale Fax +41 44 333 88 77 CH-8070 Zurigo media.relations@credit-suisse.com Svizzera Il presente materiale non deve essere emesso,

Dettagli

Trasferimento in Svizzera Persone fisiche e imprese. Aline Dénéréaz, Specialista tributario diplomata Milano 30.11.2012, Workshop EURODEFI

Trasferimento in Svizzera Persone fisiche e imprese. Aline Dénéréaz, Specialista tributario diplomata Milano 30.11.2012, Workshop EURODEFI Trasferimento in Svizzera Persone fisiche e imprese. Aline Dénéréaz, Specialista tributario diplomata Milano 30.11.2012, Workshop EURODEFI Trasferimento di persone fisiche Insediamento di imprese Espansione

Dettagli

Guida al Sistema Bassa Tensione

Guida al Sistema Bassa Tensione Indice Generale Guida al Sistema Bassa Tensione 1 Introduzione 2 Le norme 3 Caratteristiche della rete 4 Protezione dei circuiti 5 Caratteristiche degli apparecchi di protezione e manovra 6 Protezione

Dettagli

Impianti elettrici. Impianti Meccanici 1

Impianti elettrici. Impianti Meccanici 1 Impianti Meccanici 1 Gli impianti sono soggetti ad una ampia normativa nazionale. Tali norme sono in continua evoluzione anche al fine di unificare internazionalmente le regole della buona tecnica e dell

Dettagli

Rispetto per l uomo e per l ambiente

Rispetto per l uomo e per l ambiente Rispetto per l uomo e per l ambiente Radicati in una gestione sostenibile delle foreste La chiave per il successo è l uomo. La gestione responsabile e rispettosa dell uomo e dell ambiente naturale in

Dettagli

Energia Centro Nord Soc. consortile

Energia Centro Nord Soc. consortile Energia Centro Nord Soc. consortile Quadri trifase per fornitura di energia elettrica in Media ed Alta tensione con contatore statico a 4 quadranti In collaborazione con Prodotto QME: giugno 2006 EMH Elektrizitätszähler

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

Norme tecniche per imbarcazioni sportive, imbarcazioni sportive parzialmente completate e componenti

Norme tecniche per imbarcazioni sportive, imbarcazioni sportive parzialmente completate e componenti Ordinanza sulla navigazione nelle acque svizzere (Ordinanza sulla navigazione interna, ONI) Norme tecniche per imbarcazioni sportive, imbarcazioni sportive parzialmente completate e componenti Ai sensi

Dettagli

H - ELENCO COMPONENTI

H - ELENCO COMPONENTI H - ELENCO COMPONENTI 1 Cabina di trasformazione 24 kv 1.1 Linea di alimentazione costituita da 3 cavi unipolari con schermo metallico, isolamento in sintenax per tensione 24 kv. 1.2 Terminali in partenza

Dettagli

KUMA. Maggio 2014 / n 1. La rivista informativa di Kummler+Matter

KUMA. Maggio 2014 / n 1. La rivista informativa di Kummler+Matter KUMA Maggio 2014 / n 1 La rivista informativa di Kummler+Matter 1 Benvenuti Daniel Binzegger Direttore amministrativo Kummler+Matter SA, Zurigo Cara lettrice, caro lettore Dopo alcuni anni di «astinenza»

Dettagli

Il Gruppo Poseico è suddiviso in tre rami distinti:

Il Gruppo Poseico è suddiviso in tre rami distinti: Poseico nasce nel 2001 come Management Buy Out del Unità Semiconduttori di Ansaldo Trasporti, attivo nella produzione di semiconduttori d alta potenza fin dal 1970. Successivamente viene definito un piano

Dettagli

Chi siamo P-WIND. Rientrano all'interno di questa gamma di prodotti: Cavi speciali per applicazione all'interno degli aerogeneratori;

Chi siamo P-WIND. Rientrano all'interno di questa gamma di prodotti: Cavi speciali per applicazione all'interno degli aerogeneratori; Cavi P-Wind P-WIND Chi siamo Il gruppo Prysmian è tra i leader mondiali nel settore dei cavi per l'energia e per le telecomunicazioni e vanta un forte posizionamento nei segmenti di mercato a più elevato

Dettagli

Specialisti nella legna.

Specialisti nella legna. Specialisti nella legna. L energia di casa nostra: naturale, economica, rinnovabile. VestoWIN Evolvere con saggezza. Termocucine a legna per il riscaldamento dei radiatori di tutta la casa, la produzione

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 UNITS 6 4.0 09/2015-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 200 AUTOCON II 200 è un elettrobisturi potente ad alta frequenza ad applicazione interdisciplinare

Dettagli

STW / ZUB. Solo il meglio per la distribuzione delle vivande.

STW / ZUB. Solo il meglio per la distribuzione delle vivande. STW / ZUB Solo il meglio per la distribuzione delle vivande. Il carrello Rieber per il trasporto delle vivande I carrelli da trasporto NORM costituiscono la preziosa alternativa per le piccole comunità

Dettagli

Il Direttore dell Area di Coordinamento. VISTO lo Statuto dell Agenzia, approvato con Delibera della Giunta Regionale n. 25/37 del PREMESSO CHE

Il Direttore dell Area di Coordinamento. VISTO lo Statuto dell Agenzia, approvato con Delibera della Giunta Regionale n. 25/37 del PREMESSO CHE Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento del servizio biennale di assicurazione dei rischi della Responsabilità Civile derivante dalla circolazione delle autovetture di proprietà dell Agenzia ARGEA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO Riattivazione sistema di automazione 1 10 NUOVO ANEMOMETRO Fornitura e posa in opera di postazione per la misurazione della velocità e della direzione del vento per gallerie formata da rilevatore ad ultrasuoni

Dettagli

Operatori 115. Fatturato annuo. Prodotti e servizi per il mercato italiano. 17 milioni di euro

Operatori 115. Fatturato annuo. Prodotti e servizi per il mercato italiano. 17 milioni di euro Soluzioni di sistema per l automazione: controller PLC/CNC, dispositivo di comando, interfaccia di comunicazione, sistemi di azionamento. Relè di sicurezza, di misura, a tempo e di monitoraggio. Profilo

Dettagli

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2 Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole Esecuzione per H 2 8.12 Printed in Germany Edition 02.10 Nr. 225 703 1 6 Caratteristiche tecniche Il H 2 è un apparecchio compatto di controllo di tenuta

Dettagli

Vertical Splice Closure AO-VFC01

Vertical Splice Closure AO-VFC01 AO-VFC01 La muffola verticale utilizza materiali di alta qualità resistenti alle condizioni e sollecitazioni più estreme come vibrazioni, cadute, tensione, forti variazioni di temperatura, ecc. Costruita

Dettagli

Termostati da incasso Serie EM con 1, 2, 3 o 4 contatti unipolari

Termostati da incasso Serie EM con 1, 2, 3 o 4 contatti unipolari M.K. JUCHHEIM GmbH & Co M. K. JUCHHEIM GmbH & Co JUMO Italia s.r.l. Moltkestrasse 1331 P.zza Esquilino, 5 36039 Fulda, Germany 20148 Milano Tel.: 06 61 60 03725 Tel.: 0240092141 Bollettino 60.2021 Pagina

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01 Istruzioni brevi WiCOS Charger WiCOS L-6 Le istruzioni per l uso dettagliate del sistema per conferenze WiCOS completo sono disponibili: in Internet all indirizzo www.sennheiser.com oppure sul CD-ROM in

Dettagli

ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010. Al vostro fianco in sala operatoria

ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010. Al vostro fianco in sala operatoria ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010 Al vostro fianco in sala operatoria 2 La sala operatoria costituisce metà delle entrate annuali complessive. È l efficienza dei processi che conta. D-18956-2010 D-18957-2010

Dettagli

I cavi in media tensione

I cavi in media tensione I cavi in media tensione di Gianluigi Saveri Pubblicato il 22/03/2010 Aggiornato al: 01/03/2010 1 Generalità Un cavo elettrico (fig. 1) è essenzialmente costituito da uno o più conduttori isolati con continuità,

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Certifichiamo i vostri prodotti

Certifichiamo i vostri prodotti Certifichiamo i vostri prodotti Innovazione e sicurezza sono la chiave del vostro successo Il vostro senso innovativo unitamente alle nostre conoscenze nel campo della sicurezza sono una garanzia di successo

Dettagli

All acquisto di un auto pensate al clima

All acquisto di un auto pensate al clima All acquisto di un auto pensate al clima Informazioni riguardo alle prescrizioni sulle emissioni di CO ² delle automobili Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun

Dettagli

calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR

calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR Per l utente e il tecnico abilitato Istruzioni per l uso e l installazione calormatic 240 Centralina di regolazione della temperatura ambiente VRT 240 IT;

Dettagli

Fibra Ottica per la TV satellitare HUBER+SUHNER CLIK! Edizione 2010

Fibra Ottica per la TV satellitare HUBER+SUHNER CLIK! Edizione 2010 Fibra Ottica per la TV satellitare HUBER+SUHNER CLIK! Edizione 2010 1 Collegati con un CLIK! Sistemi in Fibra Ottica per cablaggi residenziali L`eccellenza nei sistemi di connessione HUBER+SUHNER è un`azienda

Dettagli

LUGANO CHALLENGE 2009

LUGANO CHALLENGE 2009 TORNEO INTERNAZIONALE DI SPADA GIOVANI CIRCUIT NATIONAL JUNIOR SUISSE 21 22 FEBBRAIO 2009 challenge@luganochallenge.com Luogo: Palamondo Via Industria 4 Cadempino, Svizzera www.palamondo.ch Termine iscrizioni:

Dettagli

CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600. Relatore GUIZZO P.I. GASTONE. Università di Padova 26 giugno 2004

CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600. Relatore GUIZZO P.I. GASTONE. Università di Padova 26 giugno 2004 CRITERI DI ALLACCIAMENTO DI CLIENTI ALLA RETE MT DELLA DISTRIBUZIONE-DK5600 Relatore GUIZZO P.I. GASTONE Università di Padova 26 giugno 2004 L Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG) con delibera

Dettagli

Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole

Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole Regolatore Modulare Bus BMR utilizzabile universalmente semplice da usare Il Regolatore Modulare Bus BMR è una centralina di automazione di dimensioni compatte

Dettagli

La colonna per un'assistenza più efficiente DRÄGER GEMINA DUO. Dräger. Tecnologia per la vita.

La colonna per un'assistenza più efficiente DRÄGER GEMINA DUO. Dräger. Tecnologia per la vita. MT-0798-2008 La colonna per un'assistenza più efficiente DRÄGER GEMINA DUO Dräger. Tecnologia per la vita. 02 Dräger: un secolo di competenza nel settore dell'assistenza al paziente Conciliare un'assistenza

Dettagli

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC 4 936 Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC SEA412 Impiego I variatori di potenza statica si utilizzano per il controllo delle resistenze elettriche negli impianti

Dettagli

NORA SYSTEM BLUE. Il primo

NORA SYSTEM BLUE. Il primo NORA SYSTEM BLUE. Il primo sistema di gestione della qualità per pavimenti. YOU IMAGINE IT. WE FLOOR IT. 1 L edilizia moderna pone molte sfide. noi vi offriamo la soluzione a 360 nora system blue. 2 Le

Dettagli

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE)

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA FIREDETEC CON UN SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE DIMES Assicura che il sistema sia sempre correttamente caricato e pronto

Dettagli

ELCART GBH 5-40 DE ART. 28/90125 PAGINA 1 DI 11. servizio automatico documentazione tecnica

ELCART GBH 5-40 DE ART. 28/90125 PAGINA 1 DI 11. servizio automatico documentazione tecnica ART. 28/90125 PAGINA 1 DI 11 GBH 5-40 DE ART. 28/90125 PAGINA 2 DI 11 A B 2 C 60 4 60 20 ca.60 60 ca.40 60 60 50 15 5 90 30 45 30 15 5,0 r 15 2,5 r 53 ART. 28/90125 PAGINA 3 DI 11 4 5 3 2 1 8 7 6 9 ART.

Dettagli

LASER Holmium CALCULASE II 20 W:

LASER Holmium CALCULASE II 20 W: URO 32 10.0 05/2015-IT LASER Holmium CALCULASE II 20 W: Campi di applicazione ampliati LASER Holmium CALCULASE II 20 W CALCULASE II rappresenta la concreta possibilità di effettuare, rapidamente e con

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 320 / 2015 OGGETTO: CIG Z7313B0137 CANONE DI ASSISTENZA HARDWARE

Dettagli

AZ 294. Kit sdoppiatore Ø 80 mm per WR 250/325-1/3/5 AME

AZ 294. Kit sdoppiatore Ø 80 mm per WR 250/325-1/3/5 AME AZ 294 7 719 001 915 6 720 605 982 PT 2000.09 Kit sdoppiatore Ø 80 mm per WR 250/325-1/3/5 AME Il corretto funzionamento è garantito soltanto se vengono scrupolosamente rispettate le presenti istruzioni,

Dettagli

Evento Alptransit Roberto Tulipani Coordinatore regionale FFS Sud Pollegio, 7 settembre 2011

Evento Alptransit Roberto Tulipani Coordinatore regionale FFS Sud Pollegio, 7 settembre 2011 Evento Alptransit Roberto Tulipani Coordinatore regionale FFS Sud Pollegio, 7 settembre 2011 Agenda. 1. Progetti infrastrutturali in corso e previsti Apertura del nuovo Tunnel del San Gottardo (TdG) già

Dettagli

TPC35 Display e terminale operatore

TPC35 Display e terminale operatore Edizione 2013-06-26 Scheda tecnica 2.70-10-435-01-IT Display e terminale operatore Utilizzo Il è un display e terminale operatore remoto per il BMR410 e DDC420. Dispone di touchscreen TFT a colori con

Dettagli

Apparecchiature in servizio impregnate in olio minerale - Guida all'interpretazione dell'analisi dei gas disciolti e liberi

Apparecchiature in servizio impregnate in olio minerale - Guida all'interpretazione dell'analisi dei gas disciolti e liberi CEI EN 61181 CEI 18-64 CEI EN 60335-2-24/A2 CEI EN 60335-2-106 CEI EN 62382 Apparecchiature in servizio impregnate in olio minerale - Guida all'interpretazione dell'analisi dei gas disciolti e liberi Apparecchiature

Dettagli

SENSORI PER ZONE A RISCHIO DI DEFLAGRAZIONE

SENSORI PER ZONE A RISCHIO DI DEFLAGRAZIONE SENSORI PER ZONE A RISCHIO DI DEFLAGRAZIONE Descrizione articolo Cod. art.: Categoria apparecchio Portata di esercizio [m] Tensione di esercizio Sorgente luminosa Uscita Fotocellule a barriera = trasmettitore

Dettagli

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact Power and productivity for a better world TM ABB 0/2 Applicazioni Catalogo tecnico Indice Applicazioni Caratteristiche/Panoramica Spie luminose

Dettagli