DOSSIER START UP: REALIZZARE LA PROPRIA VISIONE DIMORANTI TEMPORANEI: BEN ASSICURATI PREVENZIONE: COLLABORATORI SANI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOSSIER START UP: REALIZZARE LA PROPRIA VISIONE DIMORANTI TEMPORANEI: BEN ASSICURATI PREVENZIONE: COLLABORATORI SANI"

Transcript

1 NEWS E CONSIGLI PER LA SUA IMPRESA 2/2014 DOSSIER START UP: REALIZZARE LA PROPRIA VISIONE DIMORANTI TEMPORANEI: BEN ASSICURATI PREVENZIONE: COLLABORATORI SANI

2 2 EDITORIALE Chiara Lombardini, Responsabile Servizio interno Servizio clienti Aziende Svizzera italiana CARA LETTRICE, CARO LETTORE Le cifre sono impressionanti. In base ai dati più recenti forniti dall Ufficio federale di statistica, nel 2011 sono state fondate aziende. A capo di queste, imprenditrici e imprenditori coraggiosi, che credono nelle loro idee commerciali e che portano avanti i loro progetti, ovviando agli eventuali ostacoli che si presentano lungo il percorso. Anche se non tutte le idee vengono coronate dal successo, tali aziende creano posti di lavoro e contribuiscono a far crescere l economia regionale. Ammiro lo spirito imprenditoriale, la determinazione e la dedizione con cui molte persone si cimentano nel creare una nuova impresa. Come Yauheniya e Yury Melnichek, protagonisti del nostro servizio di primo piano. Chi impiega molta energia nel lavoro, deve anche ricaricarsi. Io faccio il pieno di «carburante» nella natura. L autunno rappresenta la stagione ideale per immergervisi. Per la mia famiglia, questo periodo è sinonimo di raccolta delle castagne, una vera caccia al tesoro, soprattutto per i bambini: durante l escursione scommettiamo chi porterà a casa le più grandi. Il momento più bello è poi arrostirle al fuoco, tutti assieme. L autunno in Ticino è davvero gradevole, anche grazie alle numerose feste legate ai prodotti tipici di questa stagione. Particolarmente rinomata è la Bacchica, la festa della vendemmia, con sfilate in costume, degustazione di vini e tanta musica. Si goda anche lei l autunno. Le auguro buona lettura. INDICE DEI CONTENUTI Start up: decisioni che aprono nuove strade pagina 3 Dimoranti temporanei: assicurati nel modo migliore pagina 6 Gestione della salute: dalla teoria alla pratica pagina 8 Dialogo: Stefan Schena a tu per tu con i clienti pagina 11 Clienti ÖKK: 5 domande a Luca Genetelli pagina 12 Copertina: Yauheniya e Yuri Melnichek: sulla buona strada con la loro impresa MapsWithMe. IMPRESSUM«DOSSIER» News e consigli per la sua impresa. 26 anno, 2/2014. EDITORE ÖKK, Bahnhofstrasse 13, 7302 Landquart. Telefono Mail CAPOREDATTORE Bruno Schatz. RESPONSABILE DI REDAZIONE Patrick Eisenhut. REDAZIONE/GRAFICA/PRODUZIONE Denon Publizistik AG, 8640 Rapperswil-Jona. Julia Dieziger, Daliah Kremer, Corinne Lüthi, Fabrizio Milano. COLLABORAZIONE REDAZIONALE Paolo D Avino, Sonja Keller. TRADUZIONE E REVISIONE Luisiana Luzii. IMMAGINI Markus Bertschi (Cover), Sandro Mahler. LITOGRAFIA Christoph Küenzi/Mediacheck, 8135 Langnau ZH. STAMPA Somedia Production, 7007 Coira.

3 DOSSIER 3 START UP DECISIONI CHE APRONO NUOVE STRADE Le giovani imprese hanno esigenze particolari in fatto di assicurazione. ÖKK offre loro una consulenza professionale e soluzioni flessibili. Ne beneficia anche la start up MapsWithMe, specializzata in mappe offline. SCHEDA MAPSWITHME GMBH CHI La responsabile Yauheniya Melnichek e il cofondatore Yury Melnicheck hanno avviato nel 2012, assieme ad altri soci, l impresa MapsWithMe GmbH. COSA L impresa si occupa della programmazione di mappe per l utilizzo offline. DOVE Zurigo WEB In Svizzera sono sempre più numerose le persone che puntano all autonomia professionale. Il 2013 è stato addirittura un anno record: risultano essersi iscritte nel registro di commercio svizzero oltre imprese. Anche Yauheniya e Yury Melnichek appartengono a questa categoria di giovani imprenditrici e imprenditori. Fondando la loro impresa, la giovane coppia originaria della Bielorussia e ora residente a Zurigo, non solo ha dimostrato una buona dose di coraggio, ma ha anche immesso sul mercato un prodotto innovativo. «Ci occupiamo della programmazione di mappe che l utente può scaricare online e utilizzare offline quando è in viaggio», spiega Yury Melnichek. Come spesso succede nelle start up che hanno per oggetto idee commerciali innovative, i due giovani imprenditori hanno iniziato senza disporre di grandi infrastrutture, senza forma giuridica e senza piani assicurativi. Con le idee chiare: con la loro impresa MapsWithMe, Yauheniya e Yuri Melnichek hanno compiuto l audace passo verso l indipendenza professionale.

4 4 DOSSIER Yuri Melnichek e sua moglie hanno compiuto l audace passo e si sono messi in proprio: la loro impresa offre mappe che l utente può scaricare e utilizzare poi offline quando è in viaggio. «Siamo rimasti soddisfatti della consulenza esaustiva. Dopo tutto noi siamo ingegneri e non esperti di assicurazioni.» Yauheniya Melnichek, MapsWithMe Quali rischi assicurare? Le domande sul tema dell assicurazione si sono presentate solo nel 2012, quando la coppia di imprenditori ha deciso di fondare una Sagl. «Mi sono dapprima informata su internet sui requisiti obbligatori e su consiglio di una conoscente mi sono rivolta a ÖKK», spiega Yauheniya Melnichek, responsabile dell impresa. In occasione di diversi colloqui, lei e il marito hanno discusso con il consulente di ÖKK Gerold Leuthold della loro situazione personale e delle loro esigenze. «Quando si costituisce un impresa bisogna pensare a come si può o si deve per legge tutelare se stessi e i propri collaboratori da perdite finanziarie nella vecchiaia, in seguito a infortunio, malattia, invalidità o decesso», spiega Leuthold. Quale sia il modello assicurativo più adatto a una giovane impresa dipende dalla forma giuridica e dalle aspettative individuali. SIAMO INGEGNERI, NON ESPERTI DI ASSICURA- ZIONI Il compito di un consulente clienti è spiegare quali sono i rischi che in seguito a carenza di risorse possono essere sostenuti per un certo periodo di tempo in proprio e quali, soprattutto se di grande entità, andrebbero invece assicurati, spiega Leuthold. Cosa succede ad esempio se un imprenditore deve assentarsi dal lavoro per motivi di salute per un lungo periodo? Come è possibile proteggere se stessi e la propria famiglia in caso di perdita di guadagno? Per la MapsWithMe, Leuthold ha confezionato un pacchetto che contiene un assicurazione contro gli infortuni, un assicurazione d indennità giornaliera in caso di malattia e una soluzione per la previdenza professionale. «Siamo rimasti soddisfatti della consulenza esaustiva. Dopo tutto noi siamo ingegneri, non esperti di assicurazioni», sottolinea Yauheniya Melnichek. SOLUZIONI SU MISURA PER L IMPRESA Intanto, MapsWithMe sta lavorando ai prossimi sviluppi delle sue mappe offline. «Dal momento che il numero dei clienti che utilizzano il nostro prodotto è in continuo aumento, dobbiamo fare in modo di renderne sempre più semplice l utilizzo e di migliorarne le funzioni», sostiene Yury Melnichek, che in passato ha anche lavorato per Google ed ebay. Altrettanto chiara è la valuta con cui l impresa misura il suo successo: il numero dei download. A fine agosto 2014 le mappe online sono state scaricate di volte, di cui solo in Svizzera. «Nel nostro settore non è possibile pianificare con largo anticipo, perché gli sviluppi tecnici procedono a ritmo vertiginoso», spiega Yauheniya Melnichek. La start up deve rimanere flessibile, esattamente come le soluzioni assicurative. Leuthold sottolinea: «Nelle start up è molto importante verificare regolarmente il pacchetto assicurativo. Se si rende necessario un intervento ad esempio se l impresa cresce e i salari aumentano grazie al nostro sistema modulare possiamo facilmente adeguare le soluzioni alle nuove circostanze».

5 DOSSIER 5 CHECK-LIST PER START UP Reto Giovanoli, Responsabile Clienti aziendali presso ÖKK. ASSICURAZIONI PER START UP PANORAMICA OBBLIGATORIA 1 e 2 pilastro coprono nella vecchiaia ca. il 60% del reddito FACOLTATIVA IMPIEGATI E TITOLARI: SAGL O SA Infortunio secondo la LAINF 2 pilastro LPP obbligatoria (a partire da un salario annuale di CHF ) TITOLARI: DITTA INDIVIDUALE O COLLETTIVA (LAVORATORI AUTONOMI) SCOPO Assicurazione obbligatoria in caso di infortunio Previdenza 2 pilastro SOLUZIONE ASSICURATIVA ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI (edilizia e industria devono assicurarsi con la SUVA) ÖKK PREVIDENZA PROFESSIONALE AVS/AI/IPG AVS/AI/IPG Previdenza 1 pilastro Assicurazione statale AD (AD non possibile) Assicurazione contro la disoccupazione Indennità giornaliera di malattia (per edilizia e gastronomia obbligatoria tramite CCL) Assicurazione complementare contro gli infortuni Previdenza privata LPP sovraobbligatoria Assicurazione facoltativa contro gli infortuni secondo la LAINF Assicurazione d'indennità giornaliera in caso di malattia Assicurazione complementare contro gli infortuni Previdenza privata LPP Assicurazione in caso di infortunio Assicurazione del salario in caso di malattia Copertura tramite assicurazione obbligatoria contro gli infortuni Previdenza 3 pilastro Previdenza 2 pilastro Assicurazione statale ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI ÖKK ASSICURA ZIONE CONTRO LA PERDITA DI GUADAGNO ÖKK COMPENSA ÖKK ASSICURA ZIONE COMPLE MENTARE CONTRO GLI INFORTUNI ad es. tramite banche ÖKK PREVIDENZA PROFESSIONALE Quando si costituisce un impresa, a seconda della ragione sociale, devono essere obbligatoriamente stipulate determinate assicurazioni, mentre altre sono facoltative, ma consigliate (consulta riquadro a sinistra). La seguente check-list aiuta a chiarire i principali quesiti che le start up dovrebbero porsi sul tema assicurazione e previdenza. Quali sono le assicurazioni obbligatorie in base alla forma giuridica scelta (ditta individuale, società in nome collettivo, Sagl o SA)? Oltre alle assicurazioni contro gli infortuni, all indennità giornaliera in caso di malattia e alla previdenza professionale vanno prese in considerazione le assicurazioni su cose, veicoli, protezione giuridica, responsabilità civile professionale e responsabilità civile prodotti. In caso di necessità, quali sono i rischi che posso assumermi personalmente per un certo periodo di tempo? Quali rischi (perdita di guadagno in seguito a malattia) voglio coprire già nella fase iniziale per assicurare me e la mia famiglia? Quali assicurazioni non obbligatorie voglio stipulare per me e quali per i miei collaboratori? Al fine di permetterci di consigliarla nel modo più completo, la invitiamo ad organizzarsi per tempo. Si rivolga al suo consulente oppure invii una mail a

6 6 DOSSIER DIMORANTI TEMPORANEI Con ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI le aziende che impiegano dimoranti temporanei trovano una soluzione semplice. Claudia Müller, Responsabile dell agenzia ÖKK di Davos, risponde alle principali domande al riguardo. Raccomandiamo di stipulare l assicurazione nel mese stesso in cui il lavoratore viene in Svizzera. La legge impone di presentare al Comune l attestato di assicurazione entro tre mesi. Se ciò non avviene, il Comune invia all azienda la richiesta di presentare Per dimoranti temporanei si intendono tutte le persone straniere che lavorano in Svizzera per un periodo da tre a sei mesi, durante il quale sono domiciliate qui da noi. La legge li obbliga a stipulare un assicura Di che cosa bisogna tenere zione malattie per il tempo del loro soggiorno in Svizzera. Quindi: o i dimoranti temporanei stipulano personalmente l assicurazione malattie, oppure se ne fa carico per loro l azienda stipulando un assicurazione ad hoc, cioè ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPO RANEI. conto nel caso di dimoranti temporanei? Entro quanto tempo al massimo si deve stipulare l assicurazione per dimoranti temporanei? l attestato di assicurazione, con conseguenze spiacevoli per l azienda. Quali vantaggi ha l azienda con soltanto comunicarci una volta al mese gli ingressi e le uscite dei suoi collaboratori dimoranti temporanei. Al resto cioè a presentare la conferma dell assicurazione presso il Comune pensa ÖKK. Inoltre con l assicurazione collettiva si garantisce che tutti i dimoranti temporanei che lavorano in quell azienda siano effettivamente assicurati. ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLET- TIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI? Con questa assicurazione evita incombenze amministrative. Se un azienda stipula un assicurazione malattie collettiva per i dimoranti temporanei, deve Le collaboratrici e i collaboratori stranieri che dimorano in Svizzera soltanto per un breve periodo, spesso non se ne intendono del sistema sanitario svizzero. Ma se sono assicurati collettivamente tramite il loro datore di lavoro, non devono preoccuparsi di stipulare personalmente l assicurazione malattie. Inoltre i dimoranti temporanei approfittano E quali sono i vantaggi per i collaboratori? della prosecuzione automatica dell assicurazione al momento dell uscita dall azienda. In più con ÖKK hanno un interlocutore presente sul posto che risponde alle loro domande, per esempio per quanto riguarda le fatture del medico.

7 DOSSIER 7 ASSICURARLI IN MODO SEMPLICE ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI Chi paga i premi e come vengono conteggiati? Nel caso della ÖKK ASSICURAZIO NE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI i premi sono pagati dal datore di lavoro. Se un collaboratore inizia a lavorare in quell azienda per esempio il 17 novembre, i premi devono essere pagati solo a partire da quella data. È un grande vantaggio rispetto alla normale assicurazione malattie, che per legge prevede solo premi mensili. L azienda poi detrae il premio direttamente dal salario del collaboratore. Le fatture dei premi non vengono conteggiate con un mese di anticipo come di consueto, ma sempre ogni mese successivo, in modo che l azienda abbia il tempo di comunicare gli ingressi e le uscite. Con ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI si possono fissare premi giornalieri. Che cosa significa? Le aziende che stipulano un assicurazione malattie collettiva per i loro dimoranti temporanei a cosa devono prestare attenzione? Si può, nell ambito della ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPORANEI, stipulare anche un assicurazione complementare? L azienda può stipulare un assicurazione complementare che eroga contributi più alti per costi di trasporto, medicinali non obbligatori e È molto importante che spieghino esattamente ai collaboratori quali prestazioni sono coperte da questa assicurazione di base obbligatoria e quali invece no. O ancora, cosa deve fare il collaboratore nel caso di una malattia. Diamo sempre alle aziende un volantino informativo, che le aziende a loro volta possono consegnare ai dimoranti temporanei. Il volantino esiste in diverse lingue. metodi di cura alternativi. Poi questa assicurazione complementare vale sempre per tutti i dimoranti temporanei impiegati nell azienda. Claudia Müller, Responsabile Agenzia ÖKK Davos. Che sia nel settore del turismo o dell agricoltura, nel settore alberghiero e della ristorazione o nell edilizia, ÖKK ASSICURAZIONE MALATTIE COLLETTIVA PER DIMORANTI TEMPO- RANEI è l ideale per le aziende che impiegano dimoranti temporanei. Offre prestazioni attrattive a condizioni eque e può essere abbinata a diverse assicurazioni. Nell assicurazione di base obbligatoria l azienda può optare per la variante con libera scelta del medico oppure la variante del medico di famiglia. Allo stesso modo può fissare l importo della franchigia tra 300 e 500 franchi, a seconda delle esigenze. La procedura amministrativa per le aziende è semplice: entro il 5 di ogni mese comunicano a ÖKK gli ingressi e le uscite dei dimoranti temporanei con cognome, nome, data di nascita e data dell ingresso o dell uscita. Poi sulla base di questi dati l azienda riceve il conteggio del premio. Ulteriori informazioni:

8 8 DOSSIER INSIEME PREVENZIONE EFFICACE SCHEDA HOTEL SCHWEIZERHOF LENZERHEIDE CHI Claudia e Andreas Züllig-Landolt gestiscono l Hotel Schweizerhof a Lenzerheide, che dà lavoro a 100 collaboratori. COSA L hotel dispone di una grande area wellness e offre un ampia offerta a single, coppie e famiglie per soggiorni attivi o all insegna del relax. DOVE Lenzerheide Claudia Züllig-Landolt, direttrice dell Hotel Schweizerhof Lenzerheide (a destra) e Claudio Vital, Responsabile Gestione della salute presso ÖKK, hanno un obiettivo comune: migliorare la qualità della vita di tutti i collaboratori. Claudia Züllig-Landolt, direttrice dell Ho tel Schweizerhof Lenzerheide, e Claudio Vital, responsabile Gestione della salute presso ÖKK ci spiegano quanto sia importante la gestione della salute per un azienda. WEB

9 DOSSIER 9 Una pausa rigenerante: all Hotel Schweizerhof Lenzerheide anche il relax fa parte della gestione della salute. Signora Züllig-Landolt, cosa l ha spinta a introdurre la gestione della salute all Hotel Schweizerhof? Claudia Züllig-Landolt: Durante i corsi per conseguire la qualifica di formatrice per adulti, mentre ero alla ricerca di un tema per il mio lavoro modulare, in azienda eravamo confrontati con diverse situazioni di malessere psichico. Un motivo sufficiente per decidere di occuparmi intensamente del tema salute e introdurre misure interne di prevenzione. Poiché sono convinta che il «well-aging» sia uno dei temi che ci riguarderanno maggiormente nei prossimi anni, da quest estate offriamo anche ai nostri ospiti un intera serie di offerte sul tema, dal movimento al relax, passando per l alimentazione. In che modo ÖKK vi ha aiutati nella realizzazione pratica? Claudia Züllig-Landolt: Il signor Vital ci ha presentato degli esperti con cui abbiamo dato vita a workshop specifici. Per i nostri 100 collaboratori fissi il progetto è partito a dicembre 2013 con diversi seminari di breve durata. Il dottor Peter Oesch della clinica di Valens è intervenuto sui temi quali movimento, alimentazione e sonno. A gennaio, sempre in collaborazione con la clinica Valens, abbiamo realizzato un laboratorio sulla salute, dove i temi sono stati affrontati in modo più approfondito. Claudio Vital: Per ÖKK è importante poter offrire soluzioni complete ai clienti aziendali. Non ci basta essere «solo» una classica compagnia di assicurazioni, che sostiene finanziariamente le aziende in caso di assenza di collaboratori. Diamo anche grande importanza all approccio preventivo. Come siete giunti a questa collaborazione? Claudia Züllig-Landolt: Durante il mio lavoro modulare mi sono confrontata con ÖKK e con i medici della regione. L esperienza più bella è stata scoprire quanto fossero tutti molto aperti e disponibili verso questa tematica. Quando ho contat tato ÖKK sono rimasta sorpresa della sua offerta in materia di gestione della salute. Claudio Vital: È stato uno scambio di conoscenze molto interessante. Sin dall inizio è stato chiaro che per entrambi la gestione della salute fa parte di una filosofia aziendale di lungo respiro, che pone in primo piano il miglioramento della qualità della vita. Se poi in questo modo aumentano anche le prestazioni dei collaboratori, abbiamo ottenuto un effetto collaterale positivo. Claudia Züllig-Landolt: Esatto. Introdurre la gestione della salute per risparmiare è un approccio sbagliato. Al centro dovrebbe esserci il benessere dei collaboratori, che in fondo rappresentano un valore inestimabile per un azienda. Come si struttura concretamente la prevenzione sanitaria all Hotel Schweizerhof? Claudia Züllig-Landolt: Il 90 percento dei nostri collaboratori mangia da noi. Ci

10 10 DOSSIER Palla a volo: un po di moto per ritemprarsi: i collaboratori possono gestire le loro pause scegliendo tra un ampio ventaglio di attività. preoccupiamo che si alimentino in modo sano e bilanciato. In materia di movimento ed esercizio fisico, diamo la possibilità a ciascuno di farsi comporre in proprio un training personale, ad esempio per rafforzare la schiena. Inoltre i collaboratori possono frequentare numerosi corsi, dallo yoga allo zumba e ogni due settimane offriamo loro un attività sportiva speciale, che varia a seconda della stagione, ad es. beach volley o escursioni sulle racchette da neve. Chi partecipa a 20 lezioni riceve come ricompensa un massaggio gratuito della durata di mezz ora. Un altro incentivo è il contapassi, che da quest anno viene dato in dotazione a tutti i collaboratori. Anche con piccole attività si possono ottenere grandi risultati. Claudio Vital: L iniziativa del contapassi è un bell esempio di come si possa ottenere molto anche senza grandi spese. Un altro esempio è il «bike to work». Tra l altro, si tratta di attività che si addicono anche a piccole aziende. In fondo non importa quali siano le dimensioni di un azienda: chi vuole collaboratori sani ed efficienti non può prescindere dalla gestione della salute. La nostra offerta si rivolge in primo luogo alle ditte con almeno 10 collaboratori, ma su richiesta i workshop possono essere eseguiti anche in presenza di un numero inferiore di persone. Oltre alla promozione della salute c è anche il case management. Può spiegare brevemente i due concetti? Claudio Vital: La promozione della salute in azienda riguarda l intero personale e abbraccia i temi ergonomia, relax, movimento, alimentazione e sonno. L obiettivo è tutelare e promuovere la salute dei collaboratori. A questo si aggiunge la gestione delle assenze, che prevede una formazione dei superiori per la gestione delle assenze. Come si affrontano le assenze? Quali passi andrebbero compiuti? Che assistenza si offre ai collaboratori? Il case management è un servizio gratuito per tutti i clienti aziendali che hanno stipulato un assicurazione contro la perdita di guadagno presso ÖKK. I collaboratori che in seguito a malattia o infortunio prevedono di assentarsi dal lavoro per un lungo periodo di tempo possono fare affidamento su esperti che li aiutano a reinserirsi nel posto di lavoro. Claudia Züllig-Landolt: Da quando abbiamo realizzato il workshop siamo ben equipaggiati per affrontare le assenze. Ognuno sa cosa deve fare in caso di malattia e a chi può eventualmente rivolgersi per chiedere aiuto. Vogliamo che i collaboratori si reinseriscano velocemente nel posto di lavoro. Per questo è anche molto importante la collaborazione con i medici della regione. Dobbiamo sapere se qualcuno sarà assente per tre, dieci o trenta giorni. E da quando è stata introdotta la gestione della salute il processo funziona benissimo. Signora Züllig-Landolt, cosa l ha entusiasmata di più? Claudia Züllig-Landolt: Usufruiamo di diverse offerte, ad esempio l assicurazione malattie collettiva per dimoranti temporanei. Ciò che apprezzo maggiormente di ÖKK è la vicinanza al cliente e la capacità di capirne le esigenze. In questo aspetto è davvero un partner esemplare e sono molto contenta della nostra collaborazione. GESTIONE DELLA SALUTE DI ÖKK: SOLUZIONI PER UN IMPRESA SANA Le imprese moderne hanno compreso che per avere successo servono collaboratori motivati, efficienti e in salute. ÖKK sostiene le imprese in questo obiettivo offrendo loro soluzioni globali di gestione della salute che abbracciano due ambiti: PROMOZIONE DELLA SALUTE IN AZIENDA Prevenire è meglio che curare. Ecco perché la gestione della salute di ÖKK parte dalla promozione della salute e offre workshop e seminari sviluppati in collaborazione con partner su temi quali movimento, ergonomia, alimentazione sana, gestione delle assenze o psicologia del lavoro o gestione delle assenze. I corsi vengono offerti singolarmente o a pacchetti. Circa il 50 percento delle assenze per malattia ha cause interne all azienda. La gestione delle assenze è quindi un compito della direzione. ÖKK sostiene l impresa: nella formazione dei vertici (ad esempio conduzione di colloquio sulla salute) nella definizione di linee guida da seguire nella gestione delle assenze nella gestione dei dati CASE MANAGEMENT Il case management ha come obiettivo il rapido reinserimento nel posto di lavoro del collaboratore infortunato o ammalato. Il servizio è gratuito per i clienti aziendali di ÖKK. Ulteriori informazioni:

11 DOSSIER 11 Stefan Schena, Presidente della Direzione di ÖKK, desidera conoscere in prima persona gli interessi dei clienti. DIALOGO STEFAN SCHENA DISCUTE CON I CLIENTI Nel CEO Forum, al sito gli assicurati possono dialogare in modo semplice e diretto con Stefan Schena. Il Presidente della Direzione risponde alle domande che stanno loro più a cuore. CEO FORUM: PARTECIPI ANCHE LEI Si lasci coinvolgere nella discussione sul CEO Forum. Stefan Schena risponde alle sue domande su Signor Schena, per quale ragione avete allestito la sezione CEO Forum sul sito un ulteriore canale social media su cui ÖKK è presente? Ha così tanto da raccontare? Stefan Schena: (sorride) in effetti il tema delle assicurazioni presenta molte sfaccettature. La materia di cui discutere non viene certo a mancare. Da un lato si tratta di una parte della nostra vita non sempre semplice da capire. Tutti siamo obbligati ad assicurarci contro malattie e infortuni. Tuttavia, ormai l assicurazione è diventata un settore caratterizzato da numerose disposizioni giuridiche. Ne derivano temi appassionanti, ma al contempo anche complessi. Dall altro lato, l assicurazione malattie ad esempio tocca una tematica profondamente personale: la propria salute e la salute dei propri cari. Come può notare, le fonti per porre eventuali domande al CEO sono piuttosto ricche. ÖKK è molto attiva su Facebook. Qual è la grande differenza tra comunicare via Facebook o tramite il CEO Forum? Su Facebook, in base al numero dei «Likes», ÖKK registra in effetti il maggior numero di visite tra le assicurazioni malattie. Contiamo circa clienti che vogliono essere continuamente aggiornati sulla nostra compagnia. Facebook è per natura un canale di comunicazione breve ed efficace per lo scambio d opinioni con clienti e fan. Sul CEO Forum gli assicurati hanno invece la possibilità di discutere un problema in modo più approfondito. Il tutto in maniera semplice e diretta e proprio con la direzione come interlocutrice. Quali temi vengono affrontati nel CEO Forum? Nessuno esporrebbe domande intime al vasto pubblico tramite il CEO Forum. Il CEO Forum è pensato per temi che interessano un vasto numero di assicurati. Ad esempio domande sui cosiddetti intermediari equivoci, che telefonano agli assicurati cercando di convincerli in modo subdolo a stipulare delle polizze. E come se non bastasse si spacciano per incaricati di ÖKK. A prescindere da questi temi particolarmente «scottanti»: gli assicurati possono utilizzare senz altro il CEO Forum anche per porre domande che non hanno direttamente a che fare con l assicurazione malattie. Mi piace lo scambio e il confronto con gli assicurati.

12 5 DOMANDE & RISPOSTE Cliente aziendale ÖKK Luca Genetelli, proprietario di Betra SA a Preonzo, è un appassionato di gare automobilistiche e motociclistiche. SCHEDA BETRA SA CHI Luca Genetelli è trasportatore, proprietario e direttore dell impresa di trasporti ticinese Betra SA. DOVE Preonzo COSA L impresa è specializzata in lavori di scavo e trasporto di materiali per l edilizia stradale. Conta 18 dipendenti. MOTO O AUTO? Sono un grande fan di Valentino Rossi e lo ero di Ayrton Senna. Le gare motociclistiche e automobilistiche rappresentano la mia più grande passione. Tutto ciò che riguarda piste e motori m interessa. Si tratta di una passione nata ai tempi in cui gareggiavo nei go-kart. DIPENDENTE O IMPRENDITORE? Come imprenditore si è sempre sotto pressione. All inizio è molto difficile. Non bisogna farsi scoraggiare se ogni tanto si suda e si lavora molto più di un dipendente: alla fine dedizione, costanza e serietà ripagano. CUCINARE O ANDARE AL RISTORANTE? Vado volentieri a mangiar fuori. Con la mia famiglia mi reco spesso all Osteria Castello di Sasso Corbaro, sopra Bellinzona. Il ristorante è gestito da un mio buon amico e in autunno viene servita della selvaggina eccezionale. La lombata di capriolo vale di sicuro il viaggio. AGIRE O REAGIRE? L esperienza mi ha insegnato che reagire spesso non porta ai risultati e agli obiettivi sperati. Agire in modo cauto e ponderato crea le condizioni per ottenere vantaggi. Per cui: meglio agire che reagire. SOLISTA O GIOCO DI SQUADRA? Solista. Questo è stato forse anche il motivo per cui ho smesso di giocare a calcio. Nel mio lavoro e nella mia funzione non si può sempre discutere tutto, spesso sono necessarie decisioni rapide e disposizioni chiare. ÖKK9005i/10.14 ÖKK Bahnhofstrasse 13, 7302 Landquart Telefono , Fax AGENZIE ÖKK Andeer Arosa Bellinzona Berna Brusio Buchs Bülach Coira Davos Domat/Ems Flims-Waldhaus Frauenfeld Glarona Ilanz Klosters Küblis Landquart Lenzerheide Lugano/Pazzallo Lucerna Mesocco Müstair Poschiavo Rapperswil-Jona Samnaun-Compatsch Savognin Sciaffusa Schiers Scuol San Gallo St. Moritz Sumvitg Thusis Versam Vicosoprano Winterthur Zernez Zurigo

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Lista di controllo «Interlocutori»: chi dev'essere informato e quando?

Lista di controllo «Interlocutori»: chi dev'essere informato e quando? Nationale Plattform Naturgefahren PLANAT Plate-forme nationale "Dangers naturels" Plattaforma nazionale "Pericoli naturali" National Platform for Natural Hazards c/o BAFU, 3003 Berna Tel. +41 31 324 17

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Swiss Life Flex Save Uno/Duo. Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia

Swiss Life Flex Save Uno/Duo. Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia Swiss Life Flex Save Uno/Duo Risparmio puntando sulle opportunità e la garanzia Approfittate di una moderna assicurazione di risparmio con prestazioni garantite e opportunità di rendimento Swiss Life Flex

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. BMW Financial Services Piacere di guidare UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia da lei riposta in BMW Financial Services

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal.

Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal. Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal. Da ora tutto sarà più semplice. Con Sympany. Sympany: l assicurazione simpaticamente diversa. Sympany

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro

Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro 2.07 Contributi Procedura di conteggio semplificata per i datori di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La procedura di conteggio semplificata rientra nel quadro della legge federale concernente

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte?

2. Quali persone sono assoggettate all imposta alla fonte? 3. Quali prestazioni sono assoggettate all imposta alla fonte? Kanton Zürich Finanzdirektion Scheda informativa per i dipendenti assoggettati all imposta alla fonte nel Cantone di Zurigo Valida dal 1 gennaio 2015 Kantonales Steueramt Dienstabteilung Quellensteuer

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende Formazione e informazione perla prevenzione nell hotellerie e nella Gastronomia 2 Traduzione e adattamento italiani a cura di: Gruppo di lavoro

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Discriminazione sul posto di lavoro Quando una persona viene esclusa o trattata peggio delle altre a causa del sesso, della

Dettagli

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve La depressione può colpire chiunque Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve «Faccio fatica a prendere qualsiasi decisione, seppur minima. Addirittura facendo la spesa. Ho sempre paura di

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

5.01 Prestazioni complementari Prestazioni complementari all'avs e all'ai

5.01 Prestazioni complementari Prestazioni complementari all'avs e all'ai 5.01 Prestazioni complementari Prestazioni complementari all'avs e all'ai Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le prestazioni complementari (PC) all'avs e all'ai sono d'ausilio quando le rendite e gli altri

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Contratto normale di lavoro per il personale di vendita al dettaglio (di seguito CNLV)

Contratto normale di lavoro per il personale di vendita al dettaglio (di seguito CNLV) 1 Estratto dal Foglio ufficiale n. 50 del 22 giugno 2001 e no. 27 del 4 aprile 2003 (Testo unico aggiornato al 1. gennaio 2015, FU 101/2014 del 19.12.2014) Contratto normale di lavoro per il personale

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

4.06 Stato al 1 gennaio 2013

4.06 Stato al 1 gennaio 2013 4.06 Stato al 1 gennaio 2013 Procedura nell AI Comunicazione 1 Le persone che chiedono l intervento dell AI nell ambito del rilevamento tempestivo possono inoltrare una comunicazione all ufficio AI del

Dettagli

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014 Regolamento FAR Regolamento concernente le prestazioni e i contributi della Fondazione per il pensionamento anticipato nel settore dell edilizia principale (Fondazione FAR) Valido dal 1.1.2014 STIFTUNG

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Un Plus per la vostra presenza su Internet.

Un Plus per la vostra presenza su Internet. Un Plus per la vostra presenza su Internet. Da oltre venti anni gli svizzeri registrano i loro nomi a dominio su www.switch.ch, il sito uffi ciale per la registrazione di nomi.ch e.li. e da quasi altrettanto

Dettagli

La sua cartella sanitaria

La sua cartella sanitaria La sua cartella sanitaria i suoi diritti All ospedale, lei decide come desidera essere informato sulla sua malattia e sulla sua cura e chi, oltre a lei, può anche essere informato Diritto di accesso ai

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Promemoria 21. Maggiore età

Promemoria 21. Maggiore età Promemoria 21 Molte persone in formazione compiono 18 anni durante la formazione professionale di base, diventando quindi maggiorenni. Questo comporta diversi cambiamenti a livello giuridico, sia per le

Dettagli

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015

1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 1.2015 Generalità Cambiamenti a partire dal 1 gennaio 2015 Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Il presente promemoria informa su quanto cambia in merito a contributi e prestazioni a partire dal 1 gennaio

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro

Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro 2.05 Contributi Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Per principio, qualsiasi attività derivante da un'attività dipendente viene considerata come salario

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Tatsiana: possiamo finalmente superare molti pregiudizi nei confronti degli altri, che sono diversi solo apparentemente

Tatsiana: possiamo finalmente superare molti pregiudizi nei confronti degli altri, che sono diversi solo apparentemente Buongiorno, mi chiamo Tatsiana Shkurynava. Sono di nazionalità bielorussa, vivo in Italia a Reggio Calabria. In questo breve articolo vorrei raccontare della mia esperienza in Italia. Tutto è cominciato

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità 6 settembre 2012 Bruno Koch Situazione iniziale tipica in una città campione Numero di abitanti: 100 000 Volume di fatture: ricevute

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

5 %>"G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3"G: 63 & E"G& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& "34 7 / "3*D 83: & in & U 3 OP "

5 %>G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3G: 63 & EG& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& 34 7 / 3*D 83: & in & U 3 OP in U OP Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione.

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS

Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25

Dettagli

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori?

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Le proposte emerse dai gruppi di RLS 1 Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Il RLS consulta il documento di valutazione dei rischi e verifica se il rischio

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

I clienti della CPT possono tirare un sospiro di sollievo

I clienti della CPT possono tirare un sospiro di sollievo Settembre 3/09 Inform La rivista per i clienti della KPT/CPT I clienti della CPT possono tirare un sospiro di sollievo Choc dei premi esplosione dei costi forte aumento dei premi. Questi sono gli slogan

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Il mercato del lavoro danese

Il mercato del lavoro danese 1 AMBASCIATA D ITALIA COPENAGHEN Il mercato del lavoro danese Il modello della Flexicurity Composto dalle parole inglesi flexibility e security, il termine coniuga il concetto della facilità con cui le

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Gli anziani e Internet

Gli anziani e Internet Hans Rudolf Schelling Alexander Seifert Gli anziani e Internet Motivi del (mancato) utilizzo delle tecnologie dell informazione e della comunicazione (TIC) da parte delle persone sopra i 65 anni in Svizzera

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Nome e cognome. Cittadinanza: Residenza permanente: Località, indirizzo e numero civico. CAP Località Comune. CAP Località Comune

Nome e cognome. Cittadinanza: Residenza permanente: Località, indirizzo e numero civico. CAP Località Comune. CAP Località Comune IV/ MINISTERO DEL LAVORO, DELLA FAMIGLIA E DEGLI AFFARI SOCIALI Centro di assistenza sociale I dati vanno scritti con lettere maiuscole. Prima di compilare il modulo leggere attentamente le istruzioni

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso

Enrico Fontana. L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi. Prefazione di Massimiliano Manzetti. Presentazione di Nicola Rosso A09 Enrico Fontana L Health Technology Assessment applicato ai Sistemi informativi Prefazione di Massimiliano Manzetti Presentazione di Nicola Rosso Copyright MMXV ARACNE editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO NELL'UNIONE EUROPEA

LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO NELL'UNIONE EUROPEA LA SICUREZZA E LA SALUTE SUL LAVORO NELL'UNIONE EUROPEA Da dove nasce l'esigenza, per l'unione, di occuparsi di sicurezza sul lavoro? La sicurezza e la salute sul lavoro è uno degli aspetti più importanti

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Contributi all assicurazione contro la disoccupazione

Contributi all assicurazione contro la disoccupazione 2.08 Contributi Contributi all assicurazione contro la disoccupazione Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve L assicurazione contro la disoccupazione (AD) è un assicurazione sociale svizzera obbligatoria come

Dettagli