Berlino e Dresda La rivincita della Storia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Berlino e Dresda La rivincita della Storia"

Transcript

1 CATENE ALBERGHIERE Swissotel Berlino e Dresda La rivincita della Storia Distrutte dai bombardamenti a tappeto angloamericani durante la seconda guerra mondiale, la capitale della Germania Berlino e la capitale della Sassonia Dresda sono rinate dalle loro ceneri più belle e dinamiche che mai. Berlino ha cancellato l immagine del Muro che la divise in due dal 1961 al 1989, Dresda ha ricostruito palazzi e castelli spianati dal terribile bombardamento del febbraio Entrambe sono sopravvissute a 40 anni di regime comunista, la parte Est di Berlino e l intera Sassonia. La svizzera Swissôtel vi propone due splendide strutture ricettive Renato Andreoletti 44 Bericht Seite 20 / 55

2 Nefertiti era una giovane, splendida donna con un lungo collo flessuoso come un cigno che avrebbe fatto felice Morandi (il pittore ma anche il cantante), l incarnato roseo senza alcun difetto, uno sguardo superbo quanto affascinante, un piccolo naso diritto come un fuso, assai ben proporzionato, lineamenti caucasici assai delicati, folti capelli lisci corvini. Se la si incontrasse per strada, ancheggiando lievemente su alti tacchi a spillo, sarebbe impossibile non restarne abbacinati. Era una vera top model, anche se la taglia doveva essere abbastanza ridotta. Nefertiti è vissuta oltre 3000 anni fa, per l esattezza dovrebbe essere nata a Tebe 3379 anni fa e morta una quarantina di anni dopo a Akhetaton, la nuova città fatta costruire nel deserto dal marito, il faraone Akhetanon. Akhetanon era diventato faraone con il nome di Amenophi IV ma l aveva cambiato in omaggio alla rivoluzione religiosa e politica che aveva intrapreso: fu il primo e l ultimo faraone monoteista della trimillenaria civiltà egizia. L uomo soffriva di idropisia, un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell organismo, che nel suo caso si rivelavano nel gonfiore anomalo della pancia e nella testa eccessivamente allungata come risulta dalle sue statue (sono al Museo egizio di Torino), incredibilmente realistiche. Provava sollievo stando ore all aperto sotto il sole. Obbligava anche la corte a sottoporsi a questi bagni di sole: non sappiamo quanti ci abbiano lasciato le bucce. Immaginò che il Sole (Aton) fosse suo padre, proibì l adorazione di tutti gli altri dèi che componevano il panteon egizio, cambiò nome (diventando colui che è gradito al dio Aton), fece costruire nel deserto una città del tutto nuova, dedicata anch essa al dio, impiegando almeno operai. Soprattutto, spogliò del potere la potente casta dei sacerdoti che a Tebe inneggiava al dio Amon. Nefertiti, il cui nome significa La Bellezza è arrivata, amò quell uomo strano, non certo un apollo. Gli dette almeno sei figli. A giudicare dalle steli e dai rilievi sopravvissuti alla furia iconoclasta dei successori (che ripristinarono il colto di Amon) il faraone amò intensamente la moglie e probabilmente la associò al potere. Nefertiti scomparve all improvviso, chi dice di morte naturale, chi per aver tentato di prendere pienamente il potere stante l infermità non solo fisica del faraone. Akhetanon non le sopravvisse a lungo, i faraoni successivi abbandonarono la città al suo destino tornando a Tebe. Mai mettersi contro i preti Si esercitarono nello sport preferito dei nuovi faraoni: far scalpellare da templi, monumenti e obelischi il cartiglio del predecessore per sostituirlo con il proprio. Sembra essere di quel periodo anche la diaspora degli Ebrei dall Egitto, che seguirono fuori dalle sue frontiere un principe egizio, Mosè, cui attribuirono natali ebraici. Fu così che la religione monoteista abiurata dagli Egizi sopravvisse continuando a prosperare in Palestina. Senza Akhetanon forse non ci sarebbe neppure il Cristianesimo. Nel primo decennio del 1900 archeologi tedeschi riscoprirono le rovine di Akhetaton, diventata in arabo El Amarna, trovando il busto di Nefertiti nelle rovine della bottega dello scultore che lo stava completando. Perché lo scultore, che aveva realizzato un simile capolavoro, non ne terminò l occhio sinistro? Perché il busto era rimasto nel suo laboratorio? Nessuno lo saprà mai. Le congetture ruotano attorno al fatto che per gli Egizi le effigi erano simulacri SCHEDA ALBERGO Swissôtel Dresden am Schloss Scylosstrasse Dresden Tel Fax In apertura, due scorci di Berlino (in alto) e il centro storico di Dresda. A fianco, la facciata del Swissôtel Dresden am Schloss 45 Bericht Seite 21 / 55

3 CATENE ALBERGHIERE Nelle foto, il Swissôtel Dresden am Schloss. La compagnia alberghiera svizzera gestisce alberghi con contratti di management dei vivi che li avrebbero accompagnati nel loro percorso nell aldilà. Un effigie incompleta ne avrebbe ostacolato il percorso. Fu un atto di gelosia dello scultore? Fu un ordine dall alto? Fu semplicemente il fatto che essendo scomparsa la committente, nessuno avrebbe pagato per il busto? Non lo sapremo mai. Nel 1912 l Egitto era sotto la tutela della Gran Bretagna, i reperti archeologici che tornavano alla luce dovevano essere consegnati al Museo egizio del Cairo. Se dovevano lasciare il suolo egiziano, era solo in direzione di Londra. Un giovane funzionario inglese andò a controllare il lavoro degli archeologi tedeschi: questi lo turlupinarono. Nascosero il busto in un pallet di paccottiglia che doveva essere inviata a Berlino. Qualche pacca sulle spalle, magari una birra ghiacciata per inneggiare all amicizia tra la Germania del Kaiser Guglielmo e l impero britannico retto da sua zia Vittoria morta giusto una decina di anni prima, e il busto di Nefertiti lasciò per sempre il suolo egiziano per riapparire a Berlino, nel Museo che le fu dedicato. Inglesi ed egiziani la presero male: non rilasciarono più ai tedeschi alcun permesso per scavi archeologici. Resta la bellezza di Nefertiti, intatta attraverso il tempo, che si può ammirare a Berlino al Neues Museum nell isola dei musei, il magico chilometro quadrato che costeggia la Sprea, il fiume che attraversa la capitale della Germania, dove sono concentrati i maggiori musei: il Bode, il Pergamon, il Neues, l Altes, il Dr. Histor. Nella stessa area ci sono anche l Ephraim e lo Zille Museum. L area è parallela alla più famosa strada di Berlino, la Unter den Linden (sotto i tigli) tra la Porta di Brandenburgo e la torre panora- 46 Bericht Seite 22 / 55

4 Swissôtel ha un portafoglio di 29 alberghi in 25 diverse destinazioni mica di Alexander Platz, l una a Ovest, l altra a Est in quella zona della città che tra il 1945 e il 1990 apparteneva prima allo spicchio russo di Berlino quando la città era occupata da russi, inglesi, americani e francesi, poi dalla comunista DDR (la repubblica democratica tedesca) quando i russi consegnarono Berlino Est allo stato fantoccio che avevano creato nel 1949 nella Germania orientale. Di fronte alla porta di Brandenburgo passava il famigerato Muro, costruito nell estate del 1961 per impedire che Berlino e la Germania Est si spopolassero a favore dell Ovest, in pieno sviluppo economico. Berlino fu l epicentro dello scontro tra Est e Ovest: nel 1948 i russi provarono a strangolarla bloccandone gli accessi via terra. Vinsero gli americani con un incredibile ponte aereo che rifornì la città finché i russi mollarono l osso. Nel 1961 dopo il Muro, con i carri armati russi e americani a fronteggiarsi sulla border line, Berlino poteva morire per soffocamento. Il presidente americano John Kennedy vi si recò proclamandosi berlinese ( Ich bin ein Berliner ), vi arrivarono i giovani tedeschi che così venivano esentati dal servizio militare, le giovani coppie che vi trovavano casa e lavoro, gli universitari. Berlino trionfò sul Muro. La Berlino tornata capitale della Germania nel 1992, due anni dopo la riunificazione del Paese, è tornata a essere il polo politico, culturale, sociale ed economico della Germania con i suoi 3,5 milioni di abitanti (vicino ai quattro milioni degli anni Venti del 1900 che ne facevano la terza città d Europa dopo Londra e Parigi), gli ampi spazi verdi, un infinità di cantieri che ne modificano la skyline praticamente ogni mese. Berlino is back, Berlino è tornata, è la chiave di lettura per comprenderne il dinamismo e il fascino crescente che l ha riportata al centro dell Europa. Con Parigi e Londra si divide il titolo di capitale anche turistica dell Unione Europea. DRESDA: COME LA FENICE Altra è la storia di Dresda, la capitale della Sassonia, 190 chilometri a Sud rispetto a Berlino. I Sassoni (il nome significa gente 47 Bericht Seite 23 / 55

5 CATENE ALBERGHIERE Il Swissôtel di Desda (nelle foto) offre 235 camere di cui 214 standard, 16 deluxe e 5 suite di spada a testimoniarne l antica bellicosità), come molti altri popoli nomadi dell antichità che arrivarono nella moderna Germania a cavallo del fiume Elba, provenivano dalla penisola scandinava. Nell ottavo secolo un ramo del popolo sassone attraversò la Manica assieme agli Angli per dar vita a una colonizzazione che ancora impronta nella parlata le popolazioni di lingua inglese. Coloro che rimasero sul continente dettero del filo da torcere a Carlo Magno, che li assoggettò consentendo loro però di mantenere le proprie leggi. All interno del Sacro Romano Impero, i duchi sassoni divennero anche sovrani (come Enrico I nel 919) e perfino imperatori (come Ottone I di Germania, nel 962). Dresda è città assai antica, nel 1270 fu la sede dei Langravi di Meißen, nel 1403 ottenne il diritto civico da Guglielmo I il Guercio Margravio di Meißen. Dal 1485 è stata la sede dei duchi di Sassonia e dal 1547 anche dei principi elettori. I duchi di Sassonia hanno governato questi territori fino al 1918, quando in Germania fu instaurata la repubblica. I duchi di Sassonia parteciparono alla Riforma protestante luterana. Federico III ( ), fervente cattolico, fu tra i protettori di Martin Lutero. Il successore, Giovanni di Sassonia ( ), nel 1527 scelse la Chiesa luterana come religione di Stato in Sassonia. Fu a capo della Lega di Smalcalda, formata dagli Stati protestanti nel 1530 al fine di proteggere la Riforma. Poiché una corona val bene una messa, Augusto II di Polonia ( ) fu duca e principe elettore protestante di Sassonia prima, divenne re di Polonia nel 1697 dopo essersi convertito segretamente al cattolicesimo (l unico modo per poter concorrere alla successione di quel trono). Nel corso dei secoli i duchi di Sassonia si qualificarono per essersi posti sostanzialmente al servizio della borghesia mercantile e industriale dello Stato, abbellendo progressivamente la città conquistandole giustamente il titolo di Firenze del Nord. Fra il 13 e il 15 febbraio del 1945 la città subì da parte degli inglesi un terribile bombardamento a tappeto che spianò il centro storico per un area di 15 chilometri quadrati. Fu un atto di puro terrorismo militare. Nel 1945 la città si ritrovò nella parte della Germania occupata dai russi che nel 1949 la consegnarono alla DDR, la repubblica comunista fondata da Walter Ulbrict. Vi stazionavano soldati 48 Bericht Seite 24 / 55

6 dell Armata Rossa e militari della DDR. Per cinquant anni vi regnò la Stasi, l inquisitoria quanto pervasiva polizia dello Stato. La città conosce una nuova fondazione a partire dal 1990, quando torna a far parte dell Occidente dopo l annessione dell ex DDR da parte della Germania Ovest. Negli ultimi vent anni, Dresda è diventata una sorta di cantiere a cielo aperto dove ogni anno sono stati ricostruiti in maniera filologica castelli e palazzi nobiliari ridotti in macerie nel Dresda is back, come Berlino, come il resto della Germania Est. Dresda è tornata a essere una dei poli turistici più importanti d Europa: ha superato quota 10 milioni di turisti l anno. Una delle meraviglie di Dresda è all aperto: il murales in ceramica lungo 102 metri che costeggia l intera Augustusstrasse, alle spalle del Castello reale, in piano centro storico. Si tratta di una processione di nobili sassoni a partire dal 1127 fino al primo Novecento. Vi sono raffigurate 95 persone, 35 sono nobili a cavallo: principi, duchi, margravi e re. I soldati sono a piedi, i nobili a cavallo. La processione parte dai tempi di Konrad il Grande che governò Dresda dal 1127 al 1156 (in piena era delle Crociate) fino a Federico Augusto III, che governò tra il 1904 e il Tutti i personaggi sono ritratti con i costumi d epoca. I soldati del 1100 hanno grandi scudi, lunghe spade, cotte di maglia di ferro, quelli del 1900 hanno i fucili a retrocarica, quelli intermedi sono armati di lunghe picche. I nobili vestono secondo le mode delle varie epoche, rinascimentali prima, poi spagnole, quindi alla francese, infine in maniera borghese. La processione in origine fu dipinta tra il 1870 e il 1876 da Wilhelm Walther per celebrare gli 800 anni della dinastia Wettin. Walther utilizzò la tecnica dello sgraffito. Sostituiva un vecchio dipinto che era stato realizzato 300 anni prima. Il tempo l aveva pressoché cancellato. Se il precedente dipinto aveva resistito per 300 anni, quello nuovo era già in crisi alla fine del secolo. Così si decise di sostituirlo tra il 1906 e il 1907 con un mosaico realizzato con ceramiche cotte nei forni della celebre manifattura di Meissen. Incredibilmente, il mosaico non ha subito alcun danno dal bombardamento del febbraio E ancora intatto come il primo giorno in cui fu installato. SWISSÔTEL S & RESORTS Swissôtel è una catena alberghiera svizzera che gestisce alberghi con contratti di management. Ha un portafoglio di 29 alberghi in 25 diverse destinazioni. La compagnia è stata fondata nel 1980 da Swissair e Nestlè. I primi alberghi della compagnia sono stati l Hotel Le President a Ginevra, l Hotel Drake a New York, il Bellevue Palace a Berna e l Hotel International a Zurigo. Swissôtel Hotels & Resorts oggi fa parte di un gruppo multi brand che comprende anche i marchi Fairmont e Raffles con un portafoglio complessivo di 100 hotel in 25 Paesi. A Berlino lo Swissôtel è collocato vicino alla Kurfursterdamm, vicino allo Zoo. Swissôtel Hotels & Resorts ha la sede a Zurigo ed è diretta da Meinhard Huck. SWISSÔTEL DRESDEN AM SCHLOSS L albergo è stato inaugurato il primo aprile del 2012 di fronte al castello reale, in pieno centro storico. L edificio è nuovissimo, riprende la facciata storica del palazzo che venne distrutto dal bombardamento del febbraio Offre 235 camere di cui 214 standard, 16 deluxe e 5 suites. L albergo si avvale delle ultime tecnologie sia per la gestione del comfort che per i servizi offerti. L ospite riceve una chiave elettronica dotata di chip con la quale accede L albergo si avvale delle ultime tecnologie per la gestione del comfort e per i servizi offerti 49 Bericht Seite 25 / 55

7 CATENE ALBERGHIERE Il Swissôtel Dresden am Schloss vanta anche una gradevole area Spa e fitness assai ben attrezzata 50 Bericht Seite 26 / 55

8 anche all ascensore che porta ai piani dove sono situate le camere e al piano meno uno dove è situata la SPA dell albergo. L accesso a Internet è wireless e gratuito in tutto l edificio oltre che nelle due postazioni pubbliche al centro della hall. Anche l accesso alla SPA Purovell è gratuito. Il lay out delle camere è di ultima generazione con box doccia e zona biologica (wc) chiusi con porte in vetro satinato e lavello a vista; il letto king size ha il materasso con le molle insacchettate, il piumino, il menù dei cuscini compreso quello imbottito con resina di pino, ideale per dormire. Grande televisore lcd a parete, piano di lavoro assai comodo e ben servito dalle prese di corrente e per l accesso a Internet anche via cavo, illuminazione diffusa ma anche ben calibrata per chi voglia lavorare al piano di lavoro o leggere comodamente seduto su una delle poltrone, punto luce brandeggiante sulla testiera per favorire i lettori insonni. Il ristorante è collocato al piano terra, come pure la sala colazioni. Il ristorante Wohnstube offre un menù svizzero con piatti internazionali. L albergo dispone anche di un originale American Bar proiettato all esterno, lo Schlossbar. Notevole la Purovel SPA & Sport, con le attrezzature ginniche di Technogym. La zona umida propone due saune, una finlandese, l altra più moderata, oltre a un affascinante zona relax sotto le antiche arcate della cantina del palazzo, l unica parte dell edificio sopravvissuta al bombardamento del Cabine per massaggi e trattamenti completano la dotazione della SPA, che propone massaggi per tutti i gusti. Al primo piano l albergo sette meeting room e uno spazio per eventi di 482 metri quadrati in totale oltre a una roof terrace all ultimo piano con fascinosa vista sui tetti della città. RIPRODUZIONE RISERVATA La lobby e una camera del Swissôtel di Berlino 51 Bericht Seite 27 / 55

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Premessa Al termine della seconda guerra mondiale (1939 1945) la Germania, sconfitta,

Dettagli

Hatshepsut la donna faraone

Hatshepsut la donna faraone Hatshepsut la donna faraone Sai che nell antico Egitto non esisteva la parola regina? Esisteva una parola che significava moglie del re perché, per molto tempo, solo l uomo poteva diventare faraone eppure

Dettagli

B E R L I N O. Dal 28 al 30 Novembre 2015

B E R L I N O. Dal 28 al 30 Novembre 2015 B E R L I N O Bode-Museum Dal 28 al 30 Novembre 2015 28 Novembre 2015 In mattinata partenza da Milano Malpensa con volo Easy Jet 09:30 arrivo 11:15 all aeroporto di Berlino Schoenefeld. Incontro con la

Dettagli

L Inghilterra Tudor ha visto due dei sovrani più forti che mai si siano seduti sul trono inglese: Enrico VIII e sua figlia Elisabetta I.

L Inghilterra Tudor ha visto due dei sovrani più forti che mai si siano seduti sul trono inglese: Enrico VIII e sua figlia Elisabetta I. Che cosa simboleggia la rosa dei Tudor? La rosa dei Tudor simboleggia l unione tra le famiglie inglesi dei Lancaster e degli York. Il simbolo della rosa Tudor fu il risultato del matrimonio tra Enrico

Dettagli

Organizzazione Tecnica TALISMANO VIAGGI S.r.l. Aut. Reg. N. 4058 del 13/06/1984

Organizzazione Tecnica TALISMANO VIAGGI S.r.l. Aut. Reg. N. 4058 del 13/06/1984 Berlino Organizzazione Tecnica TALISMANO VIAGGI S.r.l. Aut. Reg. N. 4058 del 13/06/1984 Oltre tre milioni e mezzo di abitanti, dozzine di musei, gru e impalcature a volontà, architetti di fama, vetrine

Dettagli

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia Isola di Ortigia Isola di Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Il suo nome deriva dal greco antico ortyx che significa quaglia. È il cuore della città, la prima ad essere abitata

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

Museo del Risorgimento:

Museo del Risorgimento: Museo del Risorgimento: Il giorno 14 gennaio la classe 3C ha visitato il museo del Risorgimento. Il museo, prima di diventare tale,è stato la residenza di casa de Marchi, il quale una volta morto, ha donato

Dettagli

Berlino: La. Porta di Brandeburgo. Berlino: Alexsanderplatz

Berlino: La. Porta di Brandeburgo. Berlino: Alexsanderplatz GERMANIA ASPETTO FISICO POSIZIONE: La Germania si trova nel cuore del continente europeo al nord dell Italia. CONFINI: A sud con la Svizzera e l Austria; a ovest con la Francia, il Lussemburgo, il Belgio

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica video A questo punto Francia e Inghilterra, decise a non permettere ulteriori

Dettagli

La Regione Germanica

La Regione Germanica La Regione Germanica Si tratta della regione centrale del continente europeo, che si estende dalla coste tedesche bagnate dal Mare del Nord e dal Mar Baltico fino alla catena montuosa della Alpi. Nell

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia.

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. La Francia e l Inghilterra a loro volta intervennero a sua difesa. Cosi Hitler

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE CONCORSO A.N.P.I. IC S.P. DAMIANO Scuola secondaria di 1 grado Classe: 3^C Insegnante: Anita Vitali Discipline: Italiano e Storia Abbiamo colto l occasione offerta da questo concorso per affrontare lo

Dettagli

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria 4 ottobre 2015 Giornata delle famiglie al Museo PROGETTO: Liliana Costamagna Progetto Grafico: Roberta Margaira Questo album ti accompagna a scoprire

Dettagli

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO A cura di ANNA CARMELITANO LE PRIME CIVILTA SI SVILUPPARONO Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO I SUMERI, GLI EGIZI GLI INDIANI I CINESI I BABILONESI GLI ASSIRI

Dettagli

Il museo è circondato dal Lustgarten, il grande giardino pubblico, un tempo parco del castello (oggi non più presente) dell'imperatore.

Il museo è circondato dal Lustgarten, il grande giardino pubblico, un tempo parco del castello (oggi non più presente) dell'imperatore. Berlino Musei Legenda dei punti riportati sulla mappa A Museumsinsel Friedrichstraße Proprio nel cuore di Berlino c'è il Museumsinsel (traducibile con l'isola dei Musei), luogo dichiarato Patrimonio dell'umanità

Dettagli

Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO

Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO Il muro di Berlino IL MURO DI BERLINO Il Muro di Berlino (in tedesco: Berliner Mauer) era una barriera separatoria fatta costruire dal governo della Germania Est (detta anche Repubblica democratica tedesca

Dettagli

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern Il re prussiano Federico II salì al trono nel 1740 alla giovane età di 28 anni.. sotto il suo regno la Prussia diventò la quinta potenza europea per importanza, fu un politico eccezionale, un guerriero,

Dettagli

Praga Vie, Piazze e Quartieri

Praga Vie, Piazze e Quartieri Praga Vie, Piazze e Quartieri Legenda dei punti riportati sulla mappa A Malà Strana Il Piccolo Quartiere, o Malà Strana, è la zona più caratteristica di Praga. Ospitò le eleganti residenze della nobiltà

Dettagli

PROGETTO STRANIERI STORIA

PROGETTO STRANIERI STORIA Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 9 1600-1700 A cura di Maurizio Cesca PROGETTO STRANIERI SMS Maffucci-Pavoni Milano pag. 1 L Europa dal

Dettagli

IN MONTAGNA ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI

IN MONTAGNA ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI ECLETTICI GIRAMONDO TESTO DI MARGHERITA DALLAI / FOTO DI ADRIANO BRUSAFERRI A CELERINA, A POCHI PASSI DALLE PISTE DA SCI, L ABITAZIONE DI UNA COPPIA DI GRANDI VIAGGIATORI, CON TESTIMONIANZE DI CULTURE

Dettagli

Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo,

Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo, Quando fu sera, su consiglio della mamma di Katrina, Merlino decise di trascorrere la notte fuori: stando sdraiato in giardino a fissare il cielo, magari avrebbe trovato la risposta che cercava. E così

Dettagli

MOTONAVE SOLARIS II. Crociere sul Nilo

MOTONAVE SOLARIS II. Crociere sul Nilo MOTONAVE SOLARIS II 179 180 Dai ponti di questa motonave vedrete le meraviglie del Nilo scorrere sotto i vostri occhi MOTONAVE SOLARIS II QENA PER HURGHADA circondati da tutti i comfort ma soprattutto

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito La Religione egizia La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito magico religioso. Pantheon molto variegato

Dettagli

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015

La religione dei Greci. Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La religione dei Greci Classe 5 E Boragine Valerio Massimo Anno scolastico 2014/2015 La nascita della civiltà greca Noi quest anno abbiamo studiato la nascita della Grecia, la vita quotidiana dei Greci,

Dettagli

Dopo aver organizzato l evento, il 4 Ottobre siamo partiti per Berlino.

Dopo aver organizzato l evento, il 4 Ottobre siamo partiti per Berlino. Verso la fine dell estate, ci è stata comunicata la possibilità di partecipare al progetto PON C1, che permetteva di fare una vacanza studio in Germania della durata di tre settimane. Si è, dunque, tenuta

Dettagli

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1 La prima Guerra Mondiale IV F La prima guerra mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile

Dettagli

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte.

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte. RELIGIONE I Fenici erano un popolo molto religioso: erano politeisti, cioè credevano in molti dei. Questi dei erano i fenomeni naturali: la pioggia, i tuoni, i fulmini, i fiumi, i mari, le stagioni, la

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale dura dal 1939 al 1945 ed è una guerra totale, cioè coinvolge tutto il mondo. da un lato i regimi nazifascisti, gli STATI DELL ASSE, cioè Germania,

Dettagli

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e ISRAELE - TEL AVIV Sheraton Tel Aviv Hotel & Towers Camera Club Una grande tradizione di ospitalità nella città più moderna d Israele I vantaggi di un ottima posizione e il comfort di una prestigiosa catena

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" giovedì 14 febbraio 2002 La domenica con Gesù Tempo di Quaresima Domenica 17 febbraio 2002 Tentazione nel deserto Non di solo pane vivrà l uomo, ma di ogni parola che esce

Dettagli

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Rif 374 - CASTELLO GALLENGA STUART Trattativa Riservata CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Perugia - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/374 Superficie: 3500 mq Terreno: 6 ettari Camere: 28 Bagni:

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Palazzo Stanga Trecco

Palazzo Stanga Trecco Palazzo Stanga Trecco Venerdì 21 novembre 2014, in occasione della Festa del Torrone, il piano nobile di palazzo Stanga, in via Palestro, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. Le nostre classi, la

Dettagli

L Italia e l Europa nel XVI secolo

L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia era un paese formato da stati regionali, divisi e fragili, che nel XV secolo erano rimasti in pace a vicenda visto l accordo di Lodi del 1454. Questo equilibrio

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

NUOVA CALEDONIA ISOLA DEI PINI

NUOVA CALEDONIA ISOLA DEI PINI L'Isola dei Pini si trova 50 km a sud-est della Grande Terra ed è collegata a Noumea con dei voli diretti, ma ci sono anche traghetti e imbarcazioni da carico che vi trasportano i turisti. Deve per lo

Dettagli

2.6 IL SUOLO RAPPRESENTATO: LA CARTOGRAFIA

2.6 IL SUOLO RAPPRESENTATO: LA CARTOGRAFIA 2.6 IL SUOLO RAPPRESENTATO: LA CARTOGRAFIA Si ringrazia per il sostegno DA DOVE VIENI? DOVE VAI? RAPPRESENTAZIONI DEL SUOLO Nel suo abitare il suolo l uomo ha una prima esigenza: definirne i confini e

Dettagli

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini Ritrattistica Repubblicana per il culto antenati Realistica Ritrattistica Augustea Patrizia e Aulica tra realismo e simbolismo Arte Plebea e Storico Celebrativa Simbolica 01 Statua Barberini I sec ac Marmo

Dettagli

a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO

a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO LA CIVILTÀ EGIZIA LUOGO SOCIETÀ TEMPO ASPETTI DI VITA QUOTIDIANA CLICCA SULL OVALE CHE PREFERISCI RELIGIONE ECONOMIA

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8

L Europa e il mondo nel primo Novecento p. 8 Libro misto DVD Atlante Storico Percorso di cittadinanza e Costituzione con testi integrali Materiali aggiuntivi per lo studio individuale immagini, carte, mappe concettuali RISORSE ONLINE Schede per il

Dettagli

Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012

Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012 Liceo Tasso Il viaggio della Memoria 2012 Al professor Sandro Baldi e alla presidenza del Liceo classico T. Tasso di Roma Da domenica 1 a martedì 3 aprile 2012 si è tenuto il Viaggio della Memoria, patrocinato

Dettagli

L INVENZIONE DELLA STAMPA

L INVENZIONE DELLA STAMPA L INVENZIONE DELLA STAMPA L invenzione della stampa è una rivoluzione (= cambiamento molto grande) perché la stampa fa riprodurre velocemente uno stesso testo in un grande numero di copie. La stampa riduce

Dettagli

Rispondi alle seguenti domande

Rispondi alle seguenti domande Gli affreschi e i rilievi delle pareti di templi e piramidi raccontano la storia dell antico Egitto. Si potrebbero paragonare a dei grandi libri illustrati di storia. Gli studiosi hanno così potuto conoscere

Dettagli

Associazione PIONIERI ENI Via Unica 18 Bolgiano San Donato Milanese (MI)

Associazione PIONIERI ENI Via Unica 18 Bolgiano San Donato Milanese (MI) San Donato Milanese, Gennaio 2015 DA Via Monte Nero,4-20097 San Donato Milanese (MI) 02/51800495-02/93660513 sandonato@bluvacanze.it Per PAGAMENTI, informazioni e chiarimenti conttattare : YLYEN ARGUELLES

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone

PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone 1. MODULO 1: l Europa feudale PROGRAMMA DI STORIA Classe 3ªC Cucina a.s. 2014-2015 prof.ssa Simonetta Simone 1. Il sistema feudale 1.1 Vassallaggio e beneficio nell Europa carolingia 1.2 I feudi verso

Dettagli

DAYS HOTELS & SUITES 5* Lo stile architettonico dell hotel è abilmente combinato con le caratteristiche misteriose locali ed uno stile attivo

DAYS HOTELS & SUITES 5* Lo stile architettonico dell hotel è abilmente combinato con le caratteristiche misteriose locali ed uno stile attivo DAYS HOTELS & SUITES 5* Lo stile architettonico dell hotel è abilmente combinato con le caratteristiche misteriose locali ed uno stile attivo dinamico ed artistico. Il servizio uguaglia lo stile distinto

Dettagli

Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi

Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi Classe III F A.S. 2013/2014 Docente: Patrizia Marirossi ISIS I. Calvino -Città della Pieve Liceo scientifico Programma di STORIA LIBRO DI TESTO: GIARDINA-SABBATUCCI-VIDOTTO, Storia, Nuovi programmi, vol.

Dettagli

Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi

Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi Lezione 1 - pag.1 Lezione 1: come si descrive la posizione dei corpi 1.1. Tutto si muove Tutto intorno a noi si muove. Le nuvole nel cielo, l acqua negli oceani e nei fiumi, il vento che gonfia le vele

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Oumaima Ben ameur 3a

Oumaima Ben ameur 3a Oumaima Ben ameur 3a STORIA La belle epoque è un periodo che va dai primi del 900 al 1914 Un età di pace,di benessere e di fiducia nel progresso negli USA henry ford costruì nel 1909 il MODELLO T. Nel

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

Roma Udienza dal Santo Padre 16/19 Novembre 2014

Roma Udienza dal Santo Padre 16/19 Novembre 2014 Roma Udienza dal Santo Padre 16/19 Novembre 2014 Programma di viaggio 1 giorno: 16 Novembre 2014 Partenza da Torino Porta Nuova alle ore 07.15 circa. Partenza da Torino Porta Nuova alle ore 07.50 circa

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

Convenzione 2015 a nome di SCUOLATAO

Convenzione 2015 a nome di SCUOLATAO Bologna, lì 14 gennaio 2015 Convenzione 2015 a nome di SCUOLATAO AEMILIA HOTEL BOLOGNA CENTRO : vanta una location privilegiata rispetto al centro storico, all Ospedale Sant Orsola e al Polo Universitario

Dettagli

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO 1 1. I tre mondi dell alto medioevo I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO INTRODUZIONE. MEDIOEVO SIGNIFICA ETÀ DI MEZZO, CIOÈ IN MEZZO TRA L ETÀ ANTICA E L ETÀ MODERNA ( MEDIO = MEZZO; EVO = ETÀ). IL MEDIOEVO

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli

REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO

REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO REGNO UNITO: UN GRANDE VIAGGIO Le tappe del nostro viaggio saranno le città più importanti, cioè: Southampton, Bath, Londra, Oxford, Stratford, Cardiff, Edimburgo e Belfast. INGHILTERRA Southampton Dopo

Dettagli

Alla scoperta delle ricchezze di Firenze

Alla scoperta delle ricchezze di Firenze Alla scoperta delle ricchezze di Firenze Prosegue il ciclo di visite guidate ai principali musei di Firenze per scoprire e riscoprire le bellezze di questa città che la Fabi Firenze ha il piacere di continuare

Dettagli

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente Indice_del volume capitolo 1_La preistoria 1_Prima della storia 2 2_Problemi di sopravvivenza e capacità di adattamento 2 Le Parole della Storia_Uomo 3 3_«Uomini» 5 4_La diffusione della specie umana 6

Dettagli

ROCCO FORTE HOTELS SUITES

ROCCO FORTE HOTELS SUITES ROCCO FORTE HOTELS SUITES Nijinski Suite Hotel de Russie, Roma LE SUITE ROCCO FORTE HOTELS Tutte le suite Rocco Forte Hotels sono squisitamente pensate per offrire agli ospiti un esperienza unica della

Dettagli

PRAGA. Dal 19 al 22 aprile 2015

PRAGA. Dal 19 al 22 aprile 2015 PRAGA Dal 19 al 22 aprile 2015 1 giorno Cuneo/Milano/Praga Ritrovo dei partecipanti agli orari e nei luoghi concordati. Sistemazione in autopullman granturismo e partenza per l aeroporto di Milano Malpensa.

Dettagli

La Rivoluzione inglese

La Rivoluzione inglese La Rivoluzione inglese I conflitti tra monarchia inglese e parlamento PREMESSA 1215 il re inglese Giovanni senza terra è costretto a concedere la Magna Charta Libertatum Il re non poteva chiedere nuove

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale CAUSE POLITICHE 1. Le cause Contrasti Francia Germania per l Alsazia Lorena Contrasto Italia Impero Austro Ungarico per Trento e Trieste Espansionismo di Austria, Russia e Italia

Dettagli

http://circolopliniocorreadeoliveira.blogspot.it/2010/10/santa-teresa-davila.html Santa Teresa d Avila

http://circolopliniocorreadeoliveira.blogspot.it/2010/10/santa-teresa-davila.html Santa Teresa d Avila http://circolopliniocorreadeoliveira.blogspot.it/2010/10/santa-teresa-davila.html Santa Teresa d Avila Le mura di Avila Santa Teresa d Avila (1515-1582) era al Carmelo di Toledo quando il re del Portogallo,

Dettagli

Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania

Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania Progetti Adolfo F. L. Baratta david chipperfield architects Ricostruzione del Neues Museum di Berlino, Germania Planimetria generale. È nel cuore dell attuale Museums Insel (Isola dei Musei), la parte

Dettagli

DAL 1967 ATAHOTELS FIRMA L OSPITALITA MADE IN ITALY

DAL 1967 ATAHOTELS FIRMA L OSPITALITA MADE IN ITALY ATAHOTELS DAL 1967 ATAHOTELS FIRMA L OSPITALITA MADE IN ITALY Sinonimo di qualità Made in Italy, nata nel 1967, ATAHOTELS è oggi un punto di riferimento nel mondo dell ospitalità, dove tradizione e innovazione

Dettagli

HOME HOLIDAY AD OLBIA SARDEGNA

HOME HOLIDAY AD OLBIA SARDEGNA HOME HOLIDAY AD OLBIA SARDEGNA Per informazioni: +393926779464 holidaybellaitalia@gmail.com www.olbiaholiday.weebly.com TURISMO E CULTURA Nata con il concetto del turismo culturale la moderna villa di

Dettagli

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri Villaggio Le Querce All interno del Parco Archeologico-Naturale delle Città del Tufo, nella Maremma Toscana si trova il Villaggio Le Querce, situato ai margini del borgo medioevale di Sorano immerso in

Dettagli

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA 2 1_Grada / su Cancello Grada In seguito ad accordi con alcuni privati, nel 1208 il Comune di Bologna fece costruire una nuova

Dettagli

a. Legga questo primo brano e scelga il titolo corretto tra i tre proposti:

a. Legga questo primo brano e scelga il titolo corretto tra i tre proposti: Recupero TVI per matricole straniere a.a. 2010-11 Rosella Bozzone Costa - Lingua Italiana (13049 e 92020) Materiale 1b (Rg) TEST D INGRESSO Data Nome Cognome Matr.: Risultato della prova: PROVA DI COMPRENSIONE

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Pacchetto week-end a Praga. 14 & 15 novembre 2009

Pacchetto week-end a Praga. 14 & 15 novembre 2009 Pacchetto week-end a Praga 14 & 15 novembre 2009 Praga OPZIONE 1: Hotel Grand Majestic 4* deluxe HOTEL GRAND MAJESTIC PLAZA 4**** deluxe Il Grand Majestic Plaza Hotel dispone di 181 stanze arredate in

Dettagli

Inizia il nuovo anno con noi nella Grande Mela, la metropoli più affascinante del mondo

Inizia il nuovo anno con noi nella Grande Mela, la metropoli più affascinante del mondo New York Inizia il nuovo anno con noi nella Grande Mela, la metropoli più affascinante del mondo dal 01 al 06 gennaio 2016 Programma di Viaggio: 01 Gennaio 2016 Firenze / Francoforte / New York Ritrovo

Dettagli

Ritratto di bella Principessa Opera realizzata a penna e inchiostro con colori a tempera su pergamena..da un mancino

Ritratto di bella Principessa Opera realizzata a penna e inchiostro con colori a tempera su pergamena..da un mancino Ritratto di bella Principessa Opera realizzata a penna e inchiostro con colori a tempera su pergamena..da un mancino -E BIANCA MARIA? -E BIANCA SFORZA? -E UN ALTRA PERSONA? -E OPERA DI LEONARDO? -E OPERA

Dettagli

Viaggio di istruzione a Praga di 6 giorni e 5 notti

Viaggio di istruzione a Praga di 6 giorni e 5 notti Spett.le I.I.S.S. NICOLO PALMERI Distretto 8/46 Piazza Giovanni Sansone, 12 90018 TERMINI IMERESE (PA) Viaggio di istruzione a Praga di 6 giorni e 5 notti (dal 11 Dicembre al 16 Dicembre 2014) PROGRAMMA

Dettagli

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso La chiesa di San Bernardo a Monte Carasso si trova sulle pendici della montagna (600 ms.m). La chiesa romanica (fine XI inizio XII sec.) presentava

Dettagli

I NUOVI PROGETTI DEL XXI sec.

I NUOVI PROGETTI DEL XXI sec. MARTA MATTIOLO CHIARA ROTA MARIA CRIPPA -PROGETTO 21- I NUOVI PROGETTI DEL XXI sec. Negli ultimi anni numerosi sono stati gli interventi architettonici all' interno della città di Lecco. Alcuni di questi

Dettagli

La posizione dei nostri monumenti

La posizione dei nostri monumenti Foro romano Autori: Luca Gray Beltrano, Irene Bielli, Luca Borgia, Alessandra Caldani e Martina Capitani Anno: 2013, classe: 1 N Professoressa: Francesca Giani La posizione dei nostri monumenti Tempio

Dettagli

!" # " $% &'"!" ( # #!" #) * * ! * #"! 0# &!0 " #. 1-! #

! #  $% &'! ( # #! #) * * ! * #! 0# &!0  #. 1-! # ! # $% &'! ( # #! #) * * +, -.) # )- ) -# )- /)- # )-! )-# #! # -! * #! 0# &!0 #. 1-! # ( 2 &3'' ' '324% & 2%432 5 / # # # 0# # 0) #! *! 1! ) /5 )! 0 # #) )!0! #) 6 # 0#.0 #.1! - # ) 75/+88/8+7679$/$7

Dettagli

CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE REGGIO CALABRIA 27 GIUGNO 2009 Presso E Hotel, Via Giunchi n. 6, Zona Lido Reggio Calabria

CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE REGGIO CALABRIA 27 GIUGNO 2009 Presso E Hotel, Via Giunchi n. 6, Zona Lido Reggio Calabria CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE REGGIO CALABRIA 27 GIUGNO 2009 Presso E Hotel, Via Giunchi n. 6, Zona Lido Reggio Calabria PRENOTAZIONE PER CONVEGNO AIGA SEZIONE DI REGGIO CALABRIA LA SFIDA GLOCALE DEL SISTEMA

Dettagli

Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI)

Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI) Complesso Residenziale Alberghiero a Montalcino (SI) Il lotto e situato a Torrenieri, una frazione del comune di Montalcino (Si). I terreni risultano all interno delle zone definite d.o.c. per la produzione

Dettagli

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA Hotel VICTORIA SOFITEL Situato nel cuore della città vecchia di fronte ai giardini sassoni, vicino al Teatro dell Opera e a soli pochi

Dettagli

Francoforte sul Meno, Goethe e non solo

Francoforte sul Meno, Goethe e non solo Francoforte sul Meno, Goethe e non solo di Bruga Il forte legame fra la letteratura e Francoforte non si è tradotto in un libro, quanto in due fatti di assoluto rilievo nella storia della letteratura e

Dettagli

GOLF & PYRAMIDS WEEK 28 febbraio - 7 marzo 2010

GOLF & PYRAMIDS WEEK 28 febbraio - 7 marzo 2010 GOLF & PYRAMIDS WEEK 28 febbraio - 7 marzo 2010 Giocare a golf in un campo stupendo ai piedi delle piramidi di Giza, circondati da straordinari monumenti appartenenti a una delle più antiche e affascinanti

Dettagli

BUSINESS MEETING QUESTIONE DI STILE

BUSINESS MEETING QUESTIONE DI STILE BUSINESS MEETING QUESTIONE DI STILE WWW.HOTELMILTON.COM INFO@HOTELMILTON.COM VIA A. CAPPELLINI, 1/A RIMINI TEL: +39 0541.54600 BUSINESS MEETING: una questione di stile Alla professionalità di uno staff

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

Associazione Tavola Rotonda. Comune di Osimo. Civica Galleria. del. presenta UN NUOVO MODO

Associazione Tavola Rotonda. Comune di Osimo. Civica Galleria. del. presenta UN NUOVO MODO Comune di Osimo Civica Galleria del Figurino Storico DI OSIMO presenta Associazione Tavola Rotonda UN NUOVO MODO DI RACCONTARE LA STORIA La storia si può raccontare in molti modi. La storia è una materia

Dettagli

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale 1 e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale Alla morte di Filippo II, avvenuta nel 336 a.c., salì sul trono della Macedonia il figlio Alessandro. Il giovane ventenne era colto

Dettagli

Viaggio in Germania 2-6 giugno 2005

Viaggio in Germania 2-6 giugno 2005 Viaggio in Germania 2-6 giugno 2005 Alla Wartburg presso Eisenach: alla gara dei Minnesänger sulle orme di Lutero e della Riforma. nella patria di J. S. Bach nella fucina della nuova nazione tedesca A

Dettagli

RICCARDO I D INGHILTERRA Detto CUOR DI LEONE

RICCARDO I D INGHILTERRA Detto CUOR DI LEONE RICCARDO I D INGHILTERRA Detto CUOR DI LEONE RICCARDO I D'INGHILTERRA, noto anche con il nome di Riccardo Cuor di Leone nacque in Inghilterra l 8 settembre 1157, quarto figlio del re d Inghilterra ENRICO

Dettagli

Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O

Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O Dall Impero Ottomano alla Repubblica di Turchia L A T U R C H I A N E L L A P R I M A G U E R R A M O N D I A L E E S U B I T O D O P O L Impero Ottomano Massima espansione (1683) L Impero nel 1914 La

Dettagli

Bed & Breakfast "L'Infernot"

Bed & Breakfast L'Infernot Bed & Breakfast "L'Infernot" Categoria: Bed & Breakfast N. Stelle: 2 Indirizzo: via Madonna delle Grazie 4-15030 - Rosignano Monferrato Telefono: +39 0142 488229 E-mail: beblinfernot@gmail.com Tipo di

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Francia. Realizzato da Gabriel Gaio

Francia. Realizzato da Gabriel Gaio Francia Realizzato da Gabriel Gaio Posizione e confini La Francia confina: A nord con il Canale della Manica e più a est con i Paesi Bassi A sud con il Mar Mediterraneo e più a ovest con la Spagna A ovest

Dettagli

CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI

CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI CHRISTMAS TIME : FEEL THE MAGIC PARCO LETTERARIO FRANCESCO PETRARCA E DEI COLLI EUGANEI DICEMBRE 2014 GENNAIO 2015 Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013, Asse 4 Leader Organismo

Dettagli

Posizione: L'isola è collegata alla terra ferma da un ponte che conduce direttamente alle grandi località storiche.

Posizione: L'isola è collegata alla terra ferma da un ponte che conduce direttamente alle grandi località storiche. Maritim Jolie Ville Luxor Island Resort***** Complesso alberghiero di lusso,situato in un splendido parco tropicale,con vista sul Nilo, tutto a due passi dalle località storiche. Posizione: Hotel di lusso

Dettagli