con ELENCO TELEFONICO AZIENDE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "con ELENCO TELEFONICO AZIENDE"

Transcript

1 con ELENCO TELEFONICO AZIENDE ALLE FAMIGLIE E AGLI OPERATORI ECONOMICI - n. 9 del Guida del Cittadino - Aut. Trib. RE n. 939 del 23/01/ Prop. Gruppo Guide Italia Srl - Euro 0,13 - Copia omaggio ALLE FAMIGLIE E AGLI OPERATORI ECONOMICI - Supplemento al n.... del Pagine Più - Aut. Trib. RE n. 939 del 23/01/ Prop. Gruppo GuidaPiù Srl - Euro 0,13 - Copia omaggio

2 FRASSINELLI s.r.l. - FRANTUMAZIONE INERTI - DEMOLIZIONI - LAVORAZIONE CONGLOMERATO BITUMINOSO - SBANCAMENTI - LAVORI STRADALI e IDRAULICI UNI EN ISO 9001/2008 CERT. N FRSS - Attestaz. SOA N. 4383/18/00 Sede legale e Uffici: CECINA (LI) - via Parmigiani, 10 tel fax

3 Una guida utile e completa, al servizio del Turista e del Cittadino La pubblicazione che state sfogliando è uno strumento molto importante per un paese come il nostro, l Italia, a vocazione turistica. Spesso ci dimentichiamo di questa nostra particolarità, alle volte non ne facciamo l uso che dovremmo, mentre sarebbe bene ricordarcene. La Guidapiù Turismo dedicata a questo Comune si propone come uno strumento dedicato ai turisti quanto ai cittadini ed alle imprese del territorio. Scorrendo le pagine troverete utili informazioni per chi qui vi soggiorna - anche per gli stranieri, grazie alle traduzioni multilingue, ma per chi ci vive e ci lavora tutto l anno: numeri di telefono, riferimenti servizi comunali, elenco telefonico delle aziende, ma anche eventi, manifestazioni, peculiarità del territorio, patrimonio artistico ecc. Per tutti questi motivi, per l utilità di questa guida, mi auguro di avervi fra i lettori e utilizzatori di questa Guidapiù Turismo. Il Direttore Editoriale Maurizio Costanzo Piazza Guerrazzi e Chiesa S. Giuseppe e Leopoldo (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) 1

4 2

5 Direttore Editoriale: Maurizio Costanzo Editore e licenziatario del marchio/format: Gruppo Guide Italia Srl P.zza della Serenissima, Castelfranco Veneto (TV) Fax Testata: Guida del Cittadino Autorizzazione del Tribunale di Reggio Emilia n. 939 del 23/01/1997 Testata iscritta al Registro Operatori della Comunicazione n Direttore Responsabile: Pierpaolo Zucchetti Diffusione: Gratuita ai nuclei famigliari e alle attività economiche del Territorio Comunale di Cecina Distribuzione a cura di: Poste Italiane Spa Stampa: Marzo 2012 Tipografia: Arti Grafiche Soncini - Guastalla (RE) Servizi fotografici: Siena Foto Club - Chiara Zambon In copertina: Cecina Mare (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) Copyright 2000/2012: Gruppo Guide Italia Srl La riproduzione di testi, immagini, cartine, dell impostazione editoriale e grafica è vietata. Deposito SIAE n Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs n. 196 l Editore dichiara che gli indirizzi utilizzati per l invio in abbonamento postale provengono da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili a chiunque e che il trattamento di tali dati non necessita del consenso dell interessato. Ciò nonostante, in base all art. 13 dell informativa, il titolare del trattamento ha diritto di opporsi all utilizzo dei dati facendone espresso divieto tramite comunicazione scritta da inviarsi alla sede di Gruppo Guide Italia Srl. La collana Guidapiù partecipa al Progetto della Fondazione Umberto Veronesi Tiratura: copie Dichiarazione di tiratura resa all Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ai sensi del comma 28, art. 1, legge 23/12/96 n. 650 Sommario COME RAGGIUNGERE IL COMUNE...pag. 5 Dati utili...pag. 5 MANIFESTAZIONI...pag. 7 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE...pag. 8 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE NEI DINTORNI...pag. 13 GASTRONOMIA: PIATTI TIPICI...pag. 15 NUMERI UTILI...pag. 19 SERVIZI PER IL TURISTA...pag. 29 SERVIZI PER IL CITTADINO...pag. 35 ELENCO TELEFONICO ATTIVITÀ ECONOMICHE...pag. 39 ELENCO CATEGORICO ATTIVITÀ...pag. 71 CARTINE DEL TERRITORIO...pag. 81 Cod Cecina mare (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) 3

6 Cecina mare (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) 4

7 COME RAGGIUNGERE IL COMUNE HOW TO REACH CECINA To reach the town of Cecina by car, take the A12 toll road when arriving from the north. Exit at Rosignano and proceed on the Livorno-Grosseto superhighway, traveling in the direction of Grosseto. Exit at North Cecina and follow signs to your destination. When coming from the south, take the Aurelia branch of the Grosseto-Livorno superhighway and exit at South Cecina. The Cecina railway station is on the Tirrenica Railway line. For more information and timetables, visit the website at The airport nearest Cecina is the Galileo Galilei Airport in Pisa. For information and flight schedules, see Two bus companies provide service to Cecina. The ATL line runs from Livorno and Pisa to Cecina, and the ATM goes from Piombino to Cecina. NÜTZLICHE DATEN Mit dem Auto: aus dem Norden: A12 Genua Rosignano, Ausfahrt Rosignano und weiter auf der Schnellstraße Livorno Grosseto in Richtung Grosseto. Ausfahrt in Cecina Nord, dann der Beschilderung folgen. Aus dem Süden: Schnellstraße Grosseto Livorno Variante Aurelia, Ausfahrt in Cecina Sud, dann der Beschilderung folgen. Mit der Bahn: bahnhof in Cecina. Der Bahnhof befindet sich auf der Bahnlinie Tirrenica. Für weitere Infos: Mit dem Flugzeug: der nächste Flughafen ist der Flughafen Galileo Galilei in Pisa. Für weitere Infos: Mit dem Bus: es gibt zwei Buslinien: ATL verbindet Cecina mit Livorno und Pisa und ATM verbindet Cecina mit Piombino. In Auto - Per chi viene da Nord: A12 Genova - Rosignano, uscita Rosignano e proseguire sulla superstrada Livorno - Grosseto in direzione Grosseto. Uscire a Cecina Nord e seguire le varie indicazioni. - Per chi proviene da Sud: seguire la superstrada Grosseto - Livorno Variante Aurelia e uscire a Cecina Sud. Seguire le varie indicazioni una volta usciti dalla superstrada. In Treno Alla stazione di Cecina transitano i convogli della linea ferroviaria Tirrenica. In Aereo L aeroporto che serve il territorio è il Galileo Galilei di Pisa. In Autobus Linee ATL (collegamento Cecina - Livorno - Pisa) e linee ATM (collegamento Cecina - Piombino). Dati utili Provincia: Livorno Superficie: 42,44 kmq Altitudine: mt 15 slm Prefisso telefonico: 0586 C.A.P.: Popolazione: abitanti (dato Istat ad agosto 2011) Confini: Bibbona, Casale Marittimo (PI), Castellina Marittima (PI), Guardistallo (PI), Montescudaio (PI), Riparbella (PI), Rosignano Marittimo Denominazione abitanti: cecinesi Festa patronale: San Giuseppe 19 Marzo 5

8 V.lo Bargilli 10/ Tel. e Fax

9 MANIFESTAZIONI Primavera Concerto di musica jazz/pop Teatro comunale Musica nel Chiostro Aprile e Maggio Maggiolino Show Maggio Luglio Bric a Brac Mostra mercato dell'antiquariato, collezionismo, oggettistica e modernariato. Luglio e agosto Festival di musica jazz/pop Parco di Villa Guerrazzi Dal 26 al 29 luglio Un Parco di Autori Festival di letteratura giunto alla terza edizione Parco di Villa Guerrazzi Il Festival è realizzato dall Associazione culturale Aruspicina con il contributo finanziario dell Associazione Geiger e con il contributo finanziario e logistico dell Amministrazione Comunale. Altre info su: Agosto e Settembre Targa Cecina Settembre B.E.T.A. Borsa Europea del Turismo Associato Al momento della redazione della pubblicazione non sono ancora state stabilite le manifestazioni che si svolgeranno nella stagione estiva Per maggiori informazioni contattare il Comune di Cecina o collegarsi al sito internet: Cecina centro (Foto: Chiara Zambon) Vanni Pierino s.r.l. Sede leg. Via Circonvallazione, CECINA (LU) Sede Amm. Loc. Pianetto MONTESCUDAIO (PI) Tel. 0586/ Fax 0586/

10 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE Piazza Guerrazzi (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) Museo Civico Archeologico Il Museo è ospitato dal 2003 nella Settecentesca Villa Guerrazzi e raccoglie testimonianze archeologiche dalla preistoria al Medioevo di tutta la zona della Valle del Cecina. L esposizione museale è composta da 11 sale, che si succedono in ordine cronologico. Nella Sala 1 sono raccolte le testimonianze più antiche, dal paleolitico al neolitico all età del bronzo. Di questi periodi la documentazione è purtroppo scarsa e frammentaria. La Sala 2 illustra l Età del Ferro, anche se la maggior parte dei reperti che furono rinvenuti sono stati dispersi tra l Ottocento e i primi del Novecento. La necropoli più importante della quale ci è giunta testimonianza è quella di Casaglia, mentre di quelle di Belorio e Bibbona le notizie sono frammentarie. Tipici dell ambiente costiero sono i depositi di materiali bronzei: armi, fibule, bardature dei cavalli, ecc. Nelle Sale 3, 4 e 5 troviamo le testimonianze dell età orientalizzante, ossia tra VIII e VII secolo a.c.: un corredo recuperato a Bibbiona, tracce di insediamenti (impianti tombali, capanne, necropoli) tra Casale Marittimo, Montescudaio, Casaglia e Guardistallo. Di particolare rilevanza un cinerario con decorazione della scena del banchetto ultraterreno del defunto, rinvenuto a Montescudaio. La Sala 6 è dedicata agli ambienti di sepoltura, mentre la Sala 7 ospita cippi di teste d ariete del VI e V secolo a.c. e la Sala 8 la ricostruzione di una tomba rinvenuta nella necropoli di Badia. Le Sale 9 e 10 ospitano le testimonianze provenienti da Vada, l antico porto volterraneo. Fino all epoca tardo-romana era uno dei più importanti scali del Tirreno. I ritrovamenti di oggetti facenti parte di ciò che veniva commercializzato, ad esempio anfore per il trasporto del vino, fanno pensare ad un notevole sviluppo della zona e delle corrispondenti rotte commerciali. traslochi con elevatore - montaggio e smontaggio mobili modifiche su cucine componibili sostituzione elettrodomestici e piani - stoccaggio mobili Via Marconi, 106-8

11 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE PLACES TO SEE MUSEUM OF ARCHEOLOGY -Since 2003 the museum has been housed in eighteenth-century Villa Guerrazzi. The collections include archeological material dating from prehistorical times to the Middle Ages from the entire area of the Cecina Valley. The museum display is divided into eleven different rooms. In the first room, we find the most ancient material from the Paleolithic Period through the Neolithic and the Bronze Age. Unfortunately, there is little documentation to accompany the displays focusing on this period. The most important burial ground we have information on was the one at Casaglia, while we have only partial information about the ones at Belorio and Bibbona. Typical bronze relics from the coastal regions were found here, including weapons, fibulae, harnesses for horses, and so on. One piece of particular interest is a burial urn found in Montescudaio. It is decorated with scenes of the deceased feasting at a banquet. Rooms 9 and 10 hold material found at Vada, the old seaport in the Volterraneo region. Until the latter times of the Roman Empire, this was one of the most important ports in the Tyrrhenian Sea. The discovery of articles that were once sold in the region, such as amphorae for the transport of wine, have led historians to think that this area was highly developed and located along important trade routes. Room 11 houses the collections of the museum's most important relics from the entire territory, including pottery, articles made of bronze and glass, and other treasures. SAN VINCENZO MUNICIPAL ARCHEO- LOGY PARK - Situated near the Museum of Archeology on land belonging to the Roman villa of San Vincenzino, the park has an interesting underground cistern that has been perfectly preserved. The cistern is open to visitors. La Sala 11 raccoglie gli elementi più significativi (vasellame, oggetti in bronzo, vetri, suppellettili) provenienti dall intero territorio e acquisite negli anni 60 in vista della formazione dell Antiquarium Comunale. All interno del Museo è presente un aula didattica. Informazioni: Museo Civico Archeologico Tel Fax Cooperativa Sociale Il Cosmo Tel Parco Archeologico Comunale di San Vincenzo Situato vicino al Museo Archeologico, il Parco sorge sul terreno della villa romana di San Vincenzino. Di particolare rilevanza la cisterna sotterranea, perfettamente conservata e visitabile. La mostra permanente Privata Luxuria espone le testimonianze del lusso domestico della famiglia romana proprietaria della villa. In un edificio del parco è ospitato l Antiquarium. Statua del Marinaio in Piazza della Fortezza (Foto: Chiara Zambon) LIBERA TELEFONIA FISSA E MOBILE P.zza Carducci, Tel. e Fax

12 Cecina mare (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) 10

13 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE ARCHÄOLOGISCHES STADTMUSEUM Das Museum befindet sich seit 2003 in der Villa Guerrazzi des 18. Jh. und enthält eine Sammlung archäologischer Zeugnisse aus dem gesamten Gebiet des Cecina Tals, von der Vorgeschichte bis zum Mittelalter. Zum Museum gehören 11 Säle, die in chronologischer Reihenfolge angeordnet sind. Im Saal 1 befinden sich die ältesten Fundstücke, von der Altsteinzeit bis zur Jungsteinzeit und Bronzezeit. Von diesen Zeitaltern gibt es leider nur spärliche und fragmentarische Zeugnisse. Der Saal 2 zeigt die Eisenzeit, auch wenn die meisten Fundstücke zwischen dem 19. Jh. und dem Anfang des 20. Jh. verloren gegangen sind. Die wichtigste bekannte Nekropole ist die von Casaglia, während von Belorio und Bibbona nur fragmentarische Informationen vorliegen. Typisch für die Küstenumgebung sind die Bronzemateriallager: Waffen, Fibeln, Pferdegeschirr, usw. In den Sälen 3, 4 und 5 befinden sich Fundstücke aus dem Orient-Zeitalter zwischen dem VIII. und VII. Jh. v.chr.: Eine in Bibbiona gefundene Aussteuer, Spuren von Ansiedlungen (Grabanlagen, Hütten, Nekropolen) zwischen Casale Marittimo, Montescudaio, Casaglia und Guardistallo. Besonders wichtig ist eine in Montescudaio gefundene Aschenurne mit der dekorierten Szene des oberirdischen Festmahls des Verstorbenen. Der Saal 6 ist den Bestattungsbereichen gewidmet, der Saal 7 enthält Säulenstümpfe mit Widderköpfen aus dem VI. und V. Jh. v.chr. und der Saal 8 die Rekonstruktion eines in der Nekropole von Badia gefundenen Grabes. Die Säle 9 und 10 enthalten Fundstücke aus dem antiken Volterra- Hafen Vada, der bis zur spätrömischen Zeit eine der wichtigsten Anlegestellen des Tyrrhenischen Meeres war. Der Saal 11 enthält die wichtigsten Elemente (Vasen, Gegenstände aus Bronze, Glas, Geräte) aus dem gesamten Territorium, die in den 60er Jahren für die Einrichtung des Antiquariums der Gemeinde übernommen wurden. Das Museum besitzt auch einen Schulungsraum. ARCHÄOLOGISCHER GEMEINDEPARK SAN VINCENZO Der Park in der Nähe des Archäologischen Museums befindet sich auf dem Grundstück der römischen Villa San Vincenzino. Besonders wichtig ist die perfekt erhaltene, zu besichtigende unterirdische Zisterne. Die Permanentausstellung Privata Luxuria zeigt Zeugnisse des häuslichen Luxus der römischen Besitzerfamilie der Villa. In einem Gebäude im Park befindet sich das Antiquarium. Museo della Vita e del Lavoro della Maremma Settentrionale Il Museo è, come il precedente, ospitato a Villa Guerrazzi. La villa inizialmente naque come casone di lavoro poi nell Ottocento si trasformò in fattoria, con ambienti padronali separati dai luoghi di lavoro quali magazzini, granai, ecc. È quindi il luogo ideale per ospitare la ricostruzione dell evoluzione del territorio, Cecina mare della trasformazione urbana di (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) persone da sempre dedite ad agricoltura ed allevamento del bestiame. Sono ospitati diversi macchinari d epoca e per ognuno ne è spiegato l utilizzo agricolo e i vari mutamenti d uso avuti negli anni. Nel Museo le sale sono suddivise per aree tematiche: - lavorazione della terra, con carri, aratri, falciatrici, trebbiatrici; - il frumento, con ventilatori, crivelli, tritaforaggi; - il vino, con sgrappolatrice, dissipatrice per uve, zolfatrice, tramogge; - l olio, con vecchie macine frangitrici; - strumenti di tessitura. Per informazioni e prenotazione visite: - Biblioteca Comunale Cecina - Tel Fax Cooperativa Sociale Il Cosmo Tel Cell Facebook: Museo della vita e del lavoro della maremma settentrionale - Cecina 11

14 12

15 ITINERARI TURISTICI: COSA VISITARE NEI DINTORNI Piazza della Libertà (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) Vada Questa località era già conosciuta nel 330 a.c. e diversi poeti latini, tra i quali Cicerone, la citano nei loro scritti. In località San Gaetano sono stati rinvenuti resti di un quartiere portuale del I secolo d.c. In seguito, per la sua posizione, Vada divenne rifugio dei pirati saraceni durante le loro scorribande nel Mediterraneo: sul fondo marino, a testimonianza di ciò, vi sono ancora numerose anfore, vasi e terracotte. Oggi Vada è un centro turistico molto frequentato, ha un porticciolo per l attracco delle imbarcazioni, lunghe spiagge di sabbia bianca e fine. Segnaliamo, da visitare: la Pineta di Pietra Bianca, la Rada del Saraceno, Molino a Fuoco, la Mazzata e, per gli amanti della pesca, le Secche di Vada, tratto di costa con fondale basso ideale per gli amanti di questo sport. Rosignano Solvay Con le sue spiagge di sabbia chiarissima, Rosignano è una delle località più conosciute. Oltre alla bellezza del litorale, anche l abitato è molto bello, realizzato nello stile in voga negli anni 20: una città-giardino ricca di verde e di case in mattoni rossi. Fiore all occhiello del paese è anche il porto turistico Cala de Medici: con 650 posti barca è uno dei principali della costa. Non si tratta solo di un porto, ma di un vero e proprio borgo turistico, con cantiere navale, yacht club e scuola di vela. E poi ancora negozi, ristoranti, locali di divertimento. 13 Bibbona Situata nell entroterra (la parte marittima è Marina di Bibbona), il paese non ha perso il fascino medioevale che aveva alle origini, immerso nel verde e nella campagna. Abitata già al tempo degli Etruschi, Bibbona aveva, e tutt ora presenta ancora, l aspetto di un antica fortezza, con i caratteristici vicoli e le piazzette medioevali. Di particolare rilievo sono la Pieve di Sant Ilario (al cui interno si trovano due preziose acquasantiere in marmo ed il dipinto La Madonna del Rosario ), la chiesa di Santa Maria della Pietà (a croce greca risalente al XV secolo), la chiesa di San Giuseppe (del XVI secolo). In primavera, nel borgo storico, si svolgono due famose manifestazioni, la Processione Storica e il Palio delle Botti.

16 San Pietro in Palazzi, chiesa (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) 14

17 GASTRONOMIA: PIATTI TIPICI Torta di ceci (Cecìna) Ingredienti: gr. farina di ceci - mezzo bicchiere di olio - acqua - sale Preparazione Stemperare la farina in 1,5 lt di acqua fredda (la proporzione farina-acqua è 1-5) per ottenere un composto liquido e senza grumi. Aggiungere solo alla fine l olio e una presa di sale. Far riposare il composto per qualche tempo poi versarlo in una teglia da forno (unta o rivestita di carta da forno): cuocere alla massima temperatura possibile fino a quando sarà dorata in superficie. Servire con un abbondante macinata di pepe. Ostriche alla livornese Ingredienti: - 16 ostriche - 40 gr. pangrattato - 3 acciughe sotto sale - 3 cucchiai olio extravergine d oliva - 1 spicchio d aglio - 1 cipolla non troppo grande - 1 limone - prezzemolo Preparazione: Lavare con cura le ostriche sotto acqua corrente, aprirle con il coltello (possibilmente quello apposito) ed eliminare la valva superiore. Nel mortaio (in assenza va bene an- che utilizzare il frullatore) mettere le ostriche, lo spicchio d aglio, la cipolla, le acciughe, il pangrattato ed il prezzemolo, versando l olio a filo. Quando si sarà raggiunto un composto dalla consistenza non troppo dura farcire ogni ostrica con il composto. I metodi di cottura possono essere due: a fuoco bassissimo su una graticola per circa 20 minuti oppure in forno, a 180 per circa un quarto d ora. Servire calde accompagnate da spicchi di limone. Polpette alla livornese Ingredienti: gr. patate gr. manzo lessato gr. pangrattato - 2 spicchi d'aglio - 2 uova - prezzemolo - parmigiano grattugiato - sale e pepe - olio per friggere Torta di Ceci (Cecina) Preparazione Lessare le patate in abbondante acqua bollente, pelarle e schiacciarle. Tritare finemente la carne (l ideale sarebbe utilizzare della carne d avanzo, realizzando quindi un piatto di recupero) ed unirvi le patate, il prezzemolo e gli spicchi d aglio. Amalgamare bene poi aggiungere 4 cucchiai di formaggio grattugiato, le uova, una presa di sale ed aggiustare di pepe. Lavorare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, dal quale dovranno essere ricavate del- 15 PESCE FRESCO e CONGELATO Via F.lli Rosselli, Tel. e Fax

18 GASTRONOMIA: PIATTI TIPICI Seppie in zimino le polpette tonde leggermente schiacciate. Scaldare l olio per friggere in una padella capiente. Passare ogni polpetta nel pangrattato e friggerla. Girarle più volte finché saranno ben dorate su entrambi i lati e poi scolarle su carta assorbente. Servire calde. Triglie alla livornese Ingredienti: - 10 triglie - 3 cucchiai di salsa di pomodoro - 2 ciuffi di prezzemolo - 1 aglio - olio extravergine d oliva - farina - sale, pepe Preparazione Pulire e lavare bene il pesce, quindi passare le triglie nella farina. In una casseruola far scaldare l olio e unire le triglie, aggiustando di sale e macinando del pepe a piacere. Unire anche il prezzemolo tritato e lo spicchio d aglio schiacciato. Cuocere per circa 15 minuti quindi versare la salsa di pomodoro e proseguire per altri minuti la cottura. Servire immediatamente. Seppie in zimino Ingredienti: - 1 kg. seppie - 2 mazzi di bietole - 2 cucchiai di conserva di pomodoro - 1 spicchio d aglio - passata di pomodoro Solo carni suine nazionali - brodo - 1 bicchiere di vino bianco secco - mezza cipolla rossa - prezzemolo - olio d oliva - peperoncino - sale, pepe Preparazione Lavare e pulire le bietole e lessarle in acqua bollente. Lavare e pulire anche le seppie, togliendo tutto l interno. Tagliare a cubetti (piccoli ma non troppo) la cipolla e farla rosolare in una padella con un po d olio. Quando comincia a dorarsi aggiungere le seppie ed il bicchiere di vino. Farlo evaporare. Preparare un trito molto fine di aglio, prezzemolo ed un peperoncino. Versarlo in padella, mescolare bene ed aggiungere un poco di brodo alla volta, per far cuocere le seppie sempre in ambiente umido. Regolare di sale e pepe, aggiungere la passata di pomodoro (circa un bicchiere) e il concentrato. Verso fine cottura unire le bietole, che saranno state asciugare dopo la bollitura e tagliate a coltello. Amalgamare bene e servire calde. Cuscussu Ingredienti: - 1 kg di petto di vitella con osso gr. semolino di grana grossa gr. di macinato d agnello - 1 uovo - verdure ed erbe (cipolla, carote, Salumificio Sandri snc Via Provinciale dei Tre Comuni Loc. Mezzavia - MONTESCUDAIO (PI) Tel. e Fax

19 GASTRONOMIA: PIATTI TIPICI sedano, zucchine, piselli, pomodoro, cavolo verza, peperoni dolci, melanzane, fagiolini, ecc.) - 2 peperoncini piccanti - sale, olio Preparazione Questo piatto richiede le preparazioni separate delle varie componenti. Cominciamo dal semolino. Mettetelo in una ciotola capiente e versateci, a filo, mezzo bicchiere d acqua leggermente salata, sfregando il semolino tra le mani: lo scopo è ottenere un composto gonfio e ancora granuloso, ma sciolto. Terminata l acqua ripetere la stessa cosa con l olio (un cucchiaio). La sgranatura a mano del semolino deve durare almeno 20 minuti. In una pentola capiente mettere la carne di vitella, gli odori, un peperoncino e tanta acqua fino a coprire la carne. Il semolino dovrà cuocere a vapore in questa pentola: se si possiede una cuscussiera non c è problema, altrimenti utilizzare un cestello per il vapore o, ancora, un colino a trama molto fine da appoggiare sui bordi del pentolone, che ovviamente durante la cottura dovrà essere coperto. Per quanto riguarda la quantità d acqua nella pentola, è importante che durante l ebollizione non arrivi a toccare il semolino. Cuocere il semolino che quindi assorbirà tutti gli odori della carne e delle verdure. Ovviamente entrambi questi ingredienti saranno serviti con il semolino, ossia non serviranno solo per ottenere il brodo. Pulire e tagliare tutte le verdure scelte per questo piatto e metterle in una padella con olio, una presa di sale, cipolla, pomodoro e 1 peperoncino. Cuocerle per alcuni minuti, fino a quando sarà evaporata l acqua che contengono. Infine si preparano le polpette con la carne macinata: in una terrina lavorare bene la carne, 1 uovo, mollica di pane bagnata e strizzata, sale, pepe. Formare delle piccole polpette. In una padella preparare un sughetto con pomodoro, battuto di cipolla, aglio, prezzemolo tritato ed un bicchiere del brodo sopra il quale sta cuocendo il semolino. Cuocere per qualche minuto, per far insaporire, poi versarvi le polpette e le verdure già passate in padella. Una volta pronto il semolino, si può servire ogni preparazione a parte, così che sia il commensale a comporre il piatto a suo piacere: semolino, verdure e polpette, carne bollita. Si usa accompagnare questo piatto con una tazza di brodo piccante per ogni commensale. Acciughe alla povera Ingredienti: gr. acciughe - 4/5 limoni - olio extravergine d oliva - sale. Preparazione Pulire le acciughe, aprendole e togliendo la lisca interna. Lavarle con cura e disporle, aperte, su un vassoio. Spremere i limoni. Salare leggermente le acciughe e irrorarle con il succo dei limoni, lasciandole marinare per almeno 4 o 5 ore. Quando la carne delle acciughe sa- 17 Triglie alla Livornese rà diventata più chiara allora saranno pronte. Scolarle bene dalla marinata e condirle con un po olio. Stiacciata alla livornese Ingredienti: gr. di farina gr. di zucchero - 5 uova - 80 gr. di burro o strutto - 30 gr. di lievito di birra - 1 arancia - un cucchiaio di semi di anice - sale Preparazione Sciogliere il lievito di birra in un bicchiere di acqua calda. Impastare farina, lievito sciolto e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Coprire con un panno umido e far lievitare per almeno due ore. Trascorso questo tempo unire 4 uova intere, il burro fuso, lo zucchero, 1 cucchiaino di scorza di arancia tritata e i semi di anice pestati. Impastare bene, lavorando il composto con le mani su di un piano di lavoro infarinato. Scaldare il forno a temperatura moderata, stendere l impasto in una teglia imburrata ed infarinata possibilmente rotonda, spennellare la superficie con l uovo rimasto (sbattuto) e cuocere per un ora.

20 18

21 NUMERI UTILI Emergenze Soccorso Pubblico di Emergenza Polizia di Stato...Tel. 113 Carabinieri Pronto Intervento...Tel. 112 Guardia di Finanza Pronto Intervento...Tel. 117 Emergenza Sanitaria Pronto Intervento...Tel. 118 Vigili del Fuoco Pronto Intervento...Tel. 115 Corpo Forestale dello Stato Emergenza Incendi...Tel Soccorso ACI Pronto Intervento...Tel Viaggiare Informati A cura del CCISS...Tel Emergenza in mare...tel Forze dell Ordine CARABINIERI Stazione di Cecina Piazza della Libertà, 28...Tel Fax POLIZIA DI STATO Questura di Livorno Via Fiume, 40...Tel Commissariato Cecina Corso Matteotti, Tel Fax Polizia Stradale: Distaccamento di Cecina Via M. Landi, 2/4...Tel pecps.poliziadistato.it GUARDIA DI FINANZA Tenenza Cecina Via 2 Giugno, 6...Tel Polizia Municipale Via Rossini...Tel Fax Vigili del Fuoco Via S. Barbara, 1...Tel Tel Guardia Costiera...Tel Servizi Pubblici Enel Servizio Clienti...Tel Guasti...Tel ASA Pronto intervento idrico - fognario...num. verde Proto intervento gas...num. verde Fax A Cecina: Via Torricelli, 15 - S. Pietro in Palazzi Acquedotto Guasti...Tel Il Municipio (Foto: Luca Liserani - Siena Foto Club) Municipio di Cecina Piazza Carducci 28 - WEB: - MAIL: - PEC: Centralino...Tel Fax URP...Tel Protocollo...Tel Segreteria del Sindaco...Tel / 235 Messi...Tel

22 NUMERI UTILI SERVIZI ALLA PERSONA Politiche Sociali ed abitative Via Rossini, 5...Tel Fax Politiche ed interventi per la Casa...Tel Assistenza economica - sanitaria...tel / 413 Servizi Demografici Piazza della Libertà, 22...Tel / 301 / Tel / 311 / Fax Attività Culturali ed Educative - Via Corsini, 7...Tel Fax Via Rossini, 5...Tel Fax AREA TECNICA P.zza Libertà, 30...Fax Edilizia Privata e Urbanistica...Tel / 302 / Tel / 339 / 369 / 359 Ambiente e Sicurezza...Tel / 360 Lavori Pubblici P.zza Libertà, 22...Fax Statua in Piazza della Libertà (Foto: Chiara Zambon) SUAP - Sportello Unico per le Attività Produttive P.zza della Liberta, 30...Tel / 334 / Tel / Fax Soccorso Stradale 24 h Auto sostitutiva GRATUITA per il periodo di riparazione Gestione pratiche assicurative e assistenza legale Montaggio Pellicole oscuranti 3M Rigenerazione Fanali Daytona S.r.l. Via Meucci, 9/11 - Zona Ind.le S. P. In Palazzi Tel Fax Cell

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

TRECCIA AL BURRO RICETTE

TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO 1 kg di farina bianca 1 cucchiaio di sale (20 g ca.) 1 cubetto di lievito fresco (42 g) 1 cucchiaio di zucchero 120 g di burro 6 dl di latte 1 uovo sbattuto per

Dettagli

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile 90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium Essere uno chef non è mai stato così facile Congratulazioni per aver acquistato il forno a microonde con tecnologia 6 SENSO Whirlpool Jet Chef Premium! Da oggi

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

Freschezza in Svizzera

Freschezza in Svizzera Freschezza in Svizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com AIRPORT ZÜRICH Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantsschweiz BELLINZONA Tempo di spezie

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!!

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! Kitchen Cri OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! 10 Ricette per aumentare Grassi e Colesterolo Ecco l'indice delle ricette: 1. Cordonbleu di pollo e prosciutto 2. Gamberi in panatura di patate 3. Mozzarella in carrozza

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario CUCINARE SUPERFACILE cucinaresuperfacile.com BioStory: Il mio nome è Antonella. Sono fatta di esperienza e buonsenso, voglia di vivere e tenacia, il buon cibo è la mia

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA copia per il Comune COMUNICAZIONE Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt.10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5).

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5). Ceramica Nell antichità il vaso non era un semplice un semplice oggetto utile nella vita quotidiana, ma era anche merce di scambio. Il lavoro del vasaio, inizialmente era collegato alle stagioni e dunque

Dettagli

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD.COM 2 BOLLO copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt. 8,9,10, comma 5),

Dettagli

IL GUSTO SENZA MACCHIA

IL GUSTO SENZA MACCHIA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: IL GUSTO SENZA MACCHIA 15/028 Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi con sede legale

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO +39.06.97602592 DOP&IGP_Guida Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO Pag. 2 Intro e Fonti Pag. 3 DOP o IGP? Differenze

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili

Slowfood. aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE. Slowine. Acqua alle corde. Slowfood. Azioni sostenibili 45 aprile 2010 ACQUA ALLE CORDE - PROFESSIONE HAPPYCOLTORE - DOVE OSANO LE VIGNE Slowfood aprile 2010 www.slowfood.it Acqua alle corde Azioni sostenibili Professione happycoltore La rete delle comunità

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

COMUNICAZIONE. Al Comune di *

COMUNICAZIONE. Al Comune di * 7864 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 82 del 30-6-2004 MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE Ai sensi della l.r. 11/03

Dettagli

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Mangia con gusto A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Socio fondatore; Comitato Direttivo FIR (Fondazione Italiana del Rene)

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA' TIPO A TIPO B

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA' TIPO A TIPO B CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0047 Versione 002 2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA'

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

MODALITA DI PRENOTAZIONE

MODALITA DI PRENOTAZIONE DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA MEDICINA DELLO SPORT MODALITA DI PRENOTAZIONE U.O.C.- CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI 2 LIVELL O CASALECCHIO DI RENO AMBULATORI DI 1 LIVELLO Per prenotare le visite di

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DECRETO n. 429 del 15 dicembre 2011 Direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l anno 2012 IL MINISTRO

Dettagli

Voucher: il sistema dei buoni lavoro

Voucher: il sistema dei buoni lavoro Voucher: il sistema dei buoni lavoro Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento che i datori di lavoro (committenti) possono utilizzare per remunerare prestazioni di lavoro

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli