COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO"

Transcript

1 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

2 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

3 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

4 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

5 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

6 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

7 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

8 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

9 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

10 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

11 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

12 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

13 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

14 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

15 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

16 COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invito. CIG: Z

17 Il responsabile del procedimento, propone all Ingegnere Capo Settore LL.PP. la seguente proposta di determina: Determinazione a contrattare, mediante procedura negoziata, per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Approvazione lettera di invitoi Premesso che: L Amministrazione comunale deve procedere all affidamento della fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro Visto l articolo 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b. che prevede la possibilità di procedere all affidamento mediante procedura negoziata (cottimo fiduciario) invitando previa consultazione di almeno cinque operatori economici, Atteso che per la fornitura di che trattasi l AVCP ha rilasciato il seguente CIG:Z Ritenuto, pertanto, di poter fare ricorso cottimo fiduciario senza previa pubblicazione di un bando di gara ai fini dell affidamento della fornitura sopraindicata; Vista la lettera di invito predisposta da questo ufficio in data 14/09/2011 Visto l O.A.EE.LL. vigente nella Regione Siciliana; Visto il DPR 21/12/1999, n. 554; Visto l art. 192 del D. Lgs. 267/2000; Visto il D. Lgs. n. 163/2006; Visto il D.L. 11 Maggio 2011 n. 70 Visto il Regolamento Comunale per le forniture e servizi in economia, approvato dal Consiglio Comunale con delibera n 4 del 09/04/2008 PROPONE 1. di ricorrere, per l affidamento della fornitura, al cottimo fiduciario di cui all art. 125 del D.Lgs. 12 Aprile 2006, n.163; comma 1 lettera b per la fornitura di attrezzi agricoli, accessori d uso, d materiali di consumo ed abbigliamento da lavoro. 2. di invitare, alla succitata procedura negoziata, conformemente alle disposizioni di cui al D.Lgs. 12/4/2006 n. 163 ed al regolamento comunale per le Forniture e servizi in economia, almeno n. 5 ditte. 3. di approvare l allegata lettera d invito. UTC/AMV Castellana Sicula lì, 16/09/2011 Il responsabile del servizio Geom. Giuseppe Ventimiglia VISTI: L INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. La proposta di determina redatta dal responsabile del servizio manutenzione beni comunali e servizi tecnologici, che assume a motivazione per l emissione del presente provvedimento; La legge 142/90, come recepita dalla legge regionale n. 48/1991;

18 La legge 127/97 e n. 191/98 ed il decreto legislativo 29/93, nonché la legge regionale n. 23/98 di recepimento in Sicilia, che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore e servizio; L art. 36 dello statuto comunale avente ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; Il D. L.gs 267/00 e gli artt. 15 e 16 del Regolamento Comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; La determina del Sindaco n 40 del 29/12/05 di assegnazione incarichi per le posizioni organizzative del Comune. DETERMINA 1) Di approvare e fare propria la superiore proposta di determinazione redatta dal responsabile del servizio manutenzioni beni comunali e servizi tecnologici. 2) La presente determinazione: a) E esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; b) Va pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi; c) E inserita nel fascicolo delle determine, tenuto presso l Area Tecnica. L Ingegnere Capo Settore LL.PP. (Phd ing. Pietro Conoscenti) Visto di regolarità contabile che attesta la copertura finanziaria, ai sensi dell art. 55, comma 5, della legge 142/90 come modificato dalla legge 127/97 Addì, RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Capitolo Prenotazione Impegno Euro Capitolo Capitolo

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 35 DEL 31/01/2012. OGGETTO : DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 448 DEL 05/12/2012. OGGETTO : AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA TIPOGRAFIA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 249 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 399 DEL 24/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla ditta Dragotto

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINA N 7 DEL 12/03/2012 OGGETTO LIQUIDAZIONE AI DIPENDENTI COMUNALI DELL INDENNITA PER SPECIFICHE

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:contabile@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:vdigirgenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 69 DEL 22/02/2011. OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:onoratol@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 453 DEL 19/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto ditta IMAG di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 330 DEL. 12/09/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 374 DEL 02/11/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto alla CWNET srl

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 381 DEL 08/11/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 257 DEL 03/07/2012

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETT ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINA N 19 DEL 11/052012 OGGETTO LIQUIDAZIONE INDENNITA DI TURNO ANNO 2011 AL PERSONALE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 471 DEL 20/12/2012 : OGGETTO : LIQUIDAZIONE FATT. N.67/12 E

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 103 DEL 23.9.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO PIATTI IN CERAMICA PER MENSA SCOLASTICA DITTA CHIEPPA DI TORINO CIG:

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail: sito

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 24 DEL 09.02.2015 OGGETTO: ACQUISTO FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI UN TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE DIPENDENTI - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:onoratol@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

AREA TECNICA. Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014

AREA TECNICA. Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014 Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014 AREA TECNICA OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE PIATTAFORMA SINTEL/REGIONE LOMBARDIA DEL SERVIZIO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per i Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente di Gestione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 303 DEL 31/08/2011 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo Riqualificazione urbana della zona

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì, 22.06.2016 Il Redattore dell istruttoria:

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA

CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA ORIGINALE CITTA DI SALSOMAGGIORE TERME PROVINCIA DI PARMA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE CENTRALE TERMICA PRESSO TEATRO NUOVO. APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. CUP: I54E14001230004 - SMART CIG: ZF5118D537

Dettagli

CoLibrì System S.p.A.: acquisto di copertine specifiche per sistema CoLibrì a protezione dei volumi in dotazione presso la Biblioteca Comunale

CoLibrì System S.p.A.: acquisto di copertine specifiche per sistema CoLibrì a protezione dei volumi in dotazione presso la Biblioteca Comunale DETERMINAZIONE N 1009 del 12/12/2016 OGGETTO: CoLibrì System S.p.A.: acquisto di copertine specifiche per sistema CoLibrì a protezione dei volumi in dotazione presso la Biblioteca Comunale IL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 393 DEL 22/10/2012. OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 893 del 29/12/2014 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 11/04/2016

Determina Lavori pubblici/ del 11/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000053 del 11/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 N. REGISTRO GEN.: 384 DATA ESECUTIVITA : 07 giugno 2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE. REALIZZAZIONE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 180 Del 23/03/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PRR FORNITURA MATERIALE VARI. AFFIDAMENTO ALLA DITTA CAVALLOTTI DI LACCHIARELLA (MI). CIG

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 N. REGISTRO GEN.: 596 DATA ESECUTIVITA : 07 novembre 2016 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 172 del 22/03/2016 Reg. n.29 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 177 del 01/03/2016 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:onoratol@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA

DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA DETERMINAZIONE n. 134 del 23/02/2017 OGGETTO: BIBLIOTECA CIVICA. ACQUISTO LIBRI E DVD. DETERMINA A CONTRARRE. CIG N. Z6A1D5D52E IL FUNZIONARIO DELEGATO CULTURA Premesso che: La Biblioteca Civica ha tra

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 8 del 13/01/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 12/01/2015 5.6 SERVIZIO - FORMALITA' E PUBBLICITA LEGALE OGGETTO:

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 492 DEL 23-09-2015 OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA ACQUISTO IN ECONOMIA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE,SORVEGLIANZA SANITARIA E INCARICO DI

Dettagli

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45.

FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. DETERMINAZIONE N 1067 del 28/12/2016 Oggetto: FORNITURA DI PALETTI DISSUASORI PARAPEDONALI DI TUBO DI FERRO VERNICIATI. IMPEGNO DI SPESA. CIG ZDC1CBAF45. Importo: 784,50 + 172,59 per I.V.A. 22% = 957,09

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE: RAGIONERIA PROPOSTA N. 7506 DEL 12/04/2017 COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI *** DIREZIONE 4- LAVORI PUBBLICI - SERVIZI TECNICI E AMBIENTALI

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

AREA EDILIZIA PUBBLICA

AREA EDILIZIA PUBBLICA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo N. 43 DATA 11-04-2013 COPIA AREA EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI CAMPI DI CALCIO N. 1 e N.

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA BASSA BRESCIANA OCCIDENTALE Provincia di Brescia COPIA Registro generale 42 DETERMINAZIONE N. 4 DEL 08-04-2016 IL RESPONSABILE DELL'AREA ENTRATE NORD E DELL AREA ENTRATE SUD

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL 04-08-2011 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA: APPROVAZIONE VERBALI NON AGGIUDICAZIONE GESTIONE DI DIVERSI SERVIZI PRESSO L ASILO NIDO E LO SPAZIO GIOCO

Dettagli

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL 01.01.2016 E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015

DETERMINAZIONE N. 355 DEL 12/09/2015 Comune di San Giorgio di Mantova Piazz a della Repu bblic a, 8. Tel 0376 2731 33 Fax 0376 273 15 4 p.e.c. comune.sangiorgiodimantova@pec.regione.lombar d ia.i t C.F. 800 04 61 02 02 DETERMINAZIONE N. 355

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 642 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 642 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 642 DEL 05-12-2012 OGGETTO: INDIZIONE CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione Generale della Protezione Civile Servizio affari generali, bilancio e supporti direzionali Prot. n.7285 Determinazione n. 298 del 16.11.2012 Oggetto: Determinazione di approvazione dell avviso

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:amministrativo@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:onoratol@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n.32 del Servizio Tecnico adottata in data 03.05.2016 OGGETTO : SERVIZIO DI MANUTENZIONE ESTINTORI STABILI COMUNALI COMUNE DI NIBBIOLA. PERIODO 01/07/2016

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N. 57 / 01/03/2017 AREA 4 - GOVERNO DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO OGGETTO: FORNITURA DI CERNIERE PER PORTE DI ALLUMINIO ROTTE DA SOSTITUIRE. APPROVAZIONE PERIZIA E IMPEGNO SPESA IL

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE FINANZE, BILANCIO E CONTROLLO DI GESTIONE --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 203 del 07/04/2016 Registro del Settore N. 23 del 31/03/2016 Oggetto: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI SALBERTRAND

COMUNE DI SALBERTRAND AREA FINANZIARIA Determinazione n. 12 del 13-10-16 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2017-31/12/2021.

Dettagli

COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo

COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo COMUNE DI CAPRAUNA Provincia di Cuneo UNITÀ OPERATIVA AREA TECNICA DETERMINAZIONE N. 7 OGGETTO: Variante Strutturale Specifica n. 3 al P.R.G.I. vigente Individuazione degli elementi del contratto e dei

Dettagli

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013 Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron. 1818 data 22/07/2013 Copia DETERMINAZIONE N 239 DEL 17/07/2013 Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l'appalto dei

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA QUALITA URBANA AMBIENTE E INFRASTRUTTURE N. 618 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 618 DEL 23-10-2015 OGGETTO: ACQUISTO PACCHETTI ATTIVITA BACKOFFICE E ON-SITE SU SOFTWARE CIVILIA per ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE AL SUBENTRO DELL ANAGRAFE NAZIONALE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA CITTA METROPOLITANA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232 - fax 0921.762007 PEC:contabile@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:vdigirgenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

MUNICIPIO - LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO - LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO - LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-309.0.0.-63 L'anno 2016 il giorno 25 del mese di Maggio la sottoscritta Dott.ssa Barboni Simonetta in qualità di Segretario Generale del Municipio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 376 DEL 04/11/2011

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali C O M U N E D I T A R Q U I N I A PROVINCIA DI VITERBO --------------- PIAZZA MATTEOTTI N.7 01016 TARQUINIA (VT) TELEFONO 0766-8491 / FAX 0766-849270 C.F. E P.IVA 00129650560 E-MAIL: COMUNETARQUINIA@TARQUINIA.NET

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio

COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) n. 1200/Segreteria lì 02-08-2016 COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio Responsabile Area LL.PP. Manutenzioni e Patrimonio : Pesole

Dettagli

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 660 DEL 2/10/2015 PROPOSTA N. DET-69-2015 Oggetto: Centro di costo: servizio di manutenzione estintori,

Dettagli

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE DETERMINAZIONE N 528 del 16/06/2016 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l adozione. L istruttore

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 99 DEL 27.6.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ABBIGLIAMENTO OPERAI COMUNALI CON MANSIONI MANUTENTIVE ESTERNE L anno

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 96 del 12.02.2014 registro generale N. 44 del 12.02.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 82 DEL 18-02-2016 OGGETTO: ACQUISTO SOFTWARE GESTINC DALLA DITTA VERBATEL SRL PER LA GESTIONE DEGLI INCIDENTI STRADALI DA PARTE DELLA POLIZIA LOCALE.- AREA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 194 del 14/05/2015 Reg. n.29 del 14/05/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 03/04/2012 - N. 394 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comuni convenzionati: Lago Aiello Calabro - Serra d Aiello Grimaldi Piazza Matteotti n. 4-87035 LAGO (CS) Tel. 0982/454071 Fax: 0982/454172 - mail: tecnico@comune.lago.cs.it

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA VERIFICA IMPIANTI MESSA A TERRA NELLE FARMACIE COMUNALI IN PIAZZA PUCCINI E IN VIA

Dettagli