POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE"

Transcript

1 POLITECNICO DI TORINO TECNOLOGIA MECCANICA IL CICLO DI LAVORAZIONE

2 DEFINIZIONE Il ciclo di lavorazione è, in senso lato, la successione logica di tutte le operazioni necessarie per trasformare un pezzo grezzo o un semilavorato in un prodotto finito

3 OPERAZIONI Fusione Stampaggio Lavorazioni per asportazione di truciolo Trattamenti Termici Operazioni di trasporto Operazioni di collaudo (controllo qualità)

4 OPERAZIONI POSSIBILI (1/3)

5 OPERAZIONI POSSIBILI (2/3)

6 OPERAZIONI POSSIBILI (3/3)

7 IL CICLO DI LAVORAZIONE E un fattore importante per la produttività e la competitività dell industria meccanica Pianificazione Razionale: le operazioni costituiscono un insieme ordinato per arrivare in passi successivi alla forma finale del particolare Problema a più soluzioni: esperienza degli addetti ai lavori

8 STESURA DEL CICLO 1. - Analisi del disegno del pezzo 2. - Scelta dei processi 3. - Raggruppamento in sottofasi 4. - Scelta della sequenza di operazioni 5. - Scelta utensili 6. - Scelta dei parametri di taglio 7. - Attrezzature per posizionamento 8. - Controllo 9. - Stesura dei fogli di lavorazione

9 ANALISI DEL DISEGNO a. - Quote b. - Tolleranze dimensionali e geometriche c. - Rugosità superficiali d. - Caratteristiche meccaniche e. - Numero di pezzi da produrre f. - Connessione con altri elementi

10

11 TOLLERANZE E RUGOSITA

12 RUGOSITA (1/2)

13 RUGOSITA (2/2)

14 MODIFICHE AL DISEGNO Esempio: Problema di foratura 1.- Possibili soluzioni da disegno 2. - Utilizzo maschera di foratura

15 STESURA DEL CICLO 1. - Analisi del disegno del pezzo 2. - Scelta dei processi 3. - Raggruppamento in sottofasi 4. - Scelta della sequenza di operazioni 5. - Scelta utensili 6. - Scelta dei parametri di taglio 7. - Attrezzature per posizionamento 8. - Controllo 9. - Stesura dei fogli di lavorazione

16 MACCHINE UTENSILI (1/2)

17 MACCHINE UTENSILI (2/2)

18 Ciclo di lavorazione FASI e SOTTOFASI FASI SOTTOFASI 1 a Sottofase Tornitura 2 a Sottofase OPER. ELEMENT. Sfacciatura Tornitura Cilindrica Sfacciatura Tornitura Cilindrica Centratura Foratura Alesatura Fresatura Spianatura Contornatura Rettificatura Rettificatura Cilindrica Interna

19 STESURA DEL CICLO 1. - Analisi del disegno del pezzo 2. - Scelta dei processi 3. - Raggruppamento in sottofasi 4. - Scelta della sequenza di operazioni 5. - Scelta utensili 6. - Scelta dei parametri di taglio 7. - Attrezzature per posizionamento 8. - Controllo 9. - Stesura dei fogli di lavorazione

20 SEQUENZA DELLE OPERAZIONI 1. - Raggruppamento operazioni per MU 2. - Evitare ripetuti montaggi/smontaggi 3. - Valutare operazioni indispensabili 4. - Prima creare superfici di riferimento 5. - Filettature e dentature a fine ciclo

21 STESURA DEL CICLO 1. - Analisi del disegno del pezzo 2. - Scelta dei processi 3. - Raggruppamento in sottofasi 4. - Scelta della sequenza di operazioni 5. - Scelta utensili 6. - Scelta dei parametri di taglio 7. - Attrezzature per posizionamento 8. - Controllo 9. - Stesura dei fogli di lavorazione

22 SCELTA DELL UTENSILE 1. - Materiale Materiale pezzo Parametri di taglio Costi 2. - Dimensioni e geometria Angoli caratteristici Raggio di punta

23 MATERIALI PER UTENSILI PROPRIETA' FINITURA COSTO RESISTENZA SHOCK TERMICI RESISTENZA USURA VELOCITA' DI TAGLIO TENACITA' RESISTENZA DUREZZA A CALDO ACCIAI AL CARBONIO HSS WC WC RIVESTITI CERAMICA CBN DIAMANTE RUGOSA RUGOSA BUONA BUONA MOLTO BUONA MOLTO BUONA ECCELLENTE

24 Vt (m/min) VELOCITA e AVANZAMENTO f (mm/giro)

25 GEOMETRIA INSERTI

26 GEOMETRIA INSERTI Inserti romboidali (a copiare) Sgrossatura Finitura

27 ANGOLO DI REGISTRAZIONE (1/3) Angolo piccolo: maggior durata del tagliente Angolo grande: minor potenza richiesta

28 ANGOLO DI REGISTRAZIONE (2/3) Tornitura Esterna Tornitura Interna

29 ANGOLO DI REGISTRAZIONE (3/3) Tornitura Esterna Tornitura Interna

30 RAGGIO DI PUNTA (1/3) Valori standard: mm

31 RAGGIO DI PUNTA (2/3) Ra a 32 2 r ε a max 0.8 r e Sgrossatura: Raggio grande Avanzamento elevato Finitura: Raggio grande Rugosità minore

32 RAGGIO DI PUNTA (3/3)

33 UTENSILE DA CATALOGO

34 CORREZIONE DUREZZA

35 RUGOSITA 6

36 CORREZIONE RUGOSITA

37 RUGOSITA 4

38 CORREZIONE DATI DI TAGLIO

39 GOLE

40 DATI DI TAGLIO PER SCANALATURE

41 CENTRATURA

42 DATI DI TAGLIO PER FILETTATURE

43 STESURA DEL CICLO 1. - Analisi del disegno del pezzo 2. - Scelta dei processi 3. - Raggruppamento in sottofasi 4. - Scelta della sequenza di operazioni 5. - Scelta utensili 6. - Scelta dei parametri di taglio 7. - Attrezzature per posizionamento 8. - Controllo 9. - Stesura dei fogli di lavorazione

44 MONTAGGIO DEL PEZZO Con attrezzature standard Con attrezzature speciali o dedicate Evitare vibrazioni Evitare deformazioni plastiche Rispettare le tolleranze di disegno

45 LAVORAZIONI CON UTENSILI MOTORIZZATI

46

47

48

49

50

51

52

53 RIBALTAMENTO

54

55

56

57

58

59

60

61 ESEMPIO DI CARTELLINO (1/2)

62 ESEMPIO DI CARTELLINO (2/2)

63 BIBLIOGRAFIA Giusti F., Santochi M., Tecnologia Meccanica e Studi di Fabbricazione, Editrice Ambrosiana Signorino S., Tornincasa S., Esercitazioni di Tecnologia Meccanica, Levrotto & Bella Chirone E., Tornincasa S., Disegno Tecnico Industriale, Il Capitello Secciani A., Villani G., Produzione Metalmeccanica, Vol. 2, Cappelli Editore Catalogo Utensili di Tornitura della SANDVIK Coromant

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione INTRODUZIONE AI CICLI DI LAVORAZIONE 1 Il ciclo di lavorazione DEFINIZIONE: Si dice CICLO DI LAVORAZIONE tutto l insieme di operazioni necessarie a fabbricare un singolo elemento attraverso una successione

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura. Foratura, fresatura e rettifica

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura. Foratura, fresatura e rettifica Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio La tornitura Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

Tecnologia Meccanica. Cicli di Lavorazione

Tecnologia Meccanica. Cicli di Lavorazione OR 1 OR Generalità Si dice CICLO LAORAZIONE tutto l insieme di operazioni necessarie a fabbricare un singolo elemento attraverso una successione di processi tecnologici (fusione, stampaggio, lavorazioni

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. La tornitura Foratura, fresatura e rettifica Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

Tecnologia Meccanica. Il Ciclo di Lavorazione 1

Tecnologia Meccanica. Il Ciclo di Lavorazione 1 ERGATA PARTIMENTO INGEGNERIA 1 ERGATA PARTIMENTO INGEGNERIA 1. Fonti Giusti M., Santochi F., e studi di fabbricazione, Casa Editrice Ambrosiana Cap.9 2 ERGATA PARTIMENTO INGEGNERIA Generalità Si dice CICLO

Dettagli

I CICLI DI LAVORAZIONE

I CICLI DI LAVORAZIONE Generalità I CICLI DI LAVORAZIONE Si dice CICLO DI LAVORAZIONE tutto l insieme di operazioni necessarie a fabbricare un singolo elemento attraverso una successione di processi tecnologici (fusione, stampaggio,

Dettagli

Il ciclo di lavorazione. Industrializzazione prodotto

Il ciclo di lavorazione. Industrializzazione prodotto Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione definizioni FASE: insieme ordinato di operazioni realizzate presso il medesimo posto di lavoro con o senza lo smontaggio e riposizionamento del pezzo SOTTO-FASE:

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN

SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN Tecnologia Meccanica I SECONDO CICLO DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI UN PARTICOLARE MECCANICO Dipartimento di Sistemi di produzione ed economia dell Azienda =8 Ciclo di lavorazione = 3.2 Mat. : C40

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Si definisce ciclo di lavorazione la successione delle operazioni da compiere per la produzione di un particolare meccanico,nel rispetto delle indicazioni fornite da disegno esecutivo.

Dettagli

Quotatura. Prof. Giorgio Colombo Dipartimento di Meccanica III FACOLTA DI ARCHITETTURA DISEGNO INDUSTRIALE POLITECNICO DI MILANO 1

Quotatura. Prof. Giorgio Colombo Dipartimento di Meccanica III FACOLTA DI ARCHITETTURA DISEGNO INDUSTRIALE POLITECNICO DI MILANO 1 Knowledge Aided Engineering Manufacturing and Related Technologies DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Quotatura Prof. Giorgio Colombo Dipartimento di Meccanica POLITECNICO DI MILANO 1... nella precedente lezione

Dettagli

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura

Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio. La tornitura Processi per asportazione C.N. Processi per asportazione C.N. Generalità sui parametri di taglio Foratura, fresatura e rettifica Il controllo numerico (C.N.) Ottimizzazione del processo 2 2006 Politecnico

Dettagli

QUOTATURA. Ing. Davide Russo Dipartimento di Ingegneria Industriale

QUOTATURA. Ing. Davide Russo Dipartimento di Ingegneria Industriale QUOTATURA Ing. Davide Russo Dipartimento di Ingegneria Industriale ... NELLA PRECEDENTE LEZIONE Sezioni Introduzione al problema Definizione Indicazioni convenzionali come si eseguono Classificazione 2

Dettagli

LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO

LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO Nuovo prodotto Progettazione Programmazione CICLO Operazione Descrizione nnonnononoonono noninininiluludodo Produzione ITI San Zeno (Vr) 1 CICLO 1 Il ciclo nel processo

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione INTRODUZIONE AI CICLI DI LAVORAZIONE Rif. Bibliografico: Giusti-Santochi TECNOLOGIA MECCANICA e studi di fabbricazione Capitolo 9 1 Il ciclo di lavorazione DEFINIZIONE: Si dice CICLO DI LAVORAZIONE tutto

Dettagli

COMPITO DI TECNOLOGIA MECCANICA

COMPITO DI TECNOLOGIA MECCANICA COMPIO DI ECNOLOGIA MECCANICA 1) Ipotizzando di dover lavorare un grezzo (ø120 x 150) di acciaio con carico di rottura di 850 N/mm 2 con i seguenti vincoli riportati si calcoli per ogni operazione il tempo

Dettagli

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione secondo i movimenti Moto di taglio Moto di avanzamento Moto di registrazione - rettilineo - alternativo - rotatorio - continuo

Dettagli

LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI

LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI LE LAVORAZIONI INDUSTRIALI Tornitura Foratura Fresatura Rettifica Altre lavorazioni 1 LAVORAZIONI INDUSTRIALI Nelle lavorazioni industriali per asportazione di truciolo sono sempre presenti: Pezzo Grezzo

Dettagli

Tecnologia Meccanica 2 Tecnologie e Sistemi di Lavorazione Lavorazione di tornitura Lavorazione che ha lo scopo di ottenere superfici di rivoluzione variamente conformate. Moti caratteristici Moto di taglio

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO Anno Scolastico:2016/2017 MATERIA : TECNOLOGIA MECCANICA DI PRODOTTO E DI PROCESSO MECCANICI /DIURNO CLASSE: 4 C MECCATRONICA

PROGRAMMA SVOLTO Anno Scolastico:2016/2017 MATERIA : TECNOLOGIA MECCANICA DI PRODOTTO E DI PROCESSO MECCANICI /DIURNO CLASSE: 4 C MECCATRONICA Anno Scolastico:2016/2017 Pagine 1 di 5 MATERIA : TECNOLOGIA MECCANICA DI PRODOTTO E DI PROCESSO MECCANICI /DIURNO CLASSE: 4 C MECCATRONICA Prof.: Fortunato LAURIA 15 giugno 2017 DOC F. Lauria 15 giugno

Dettagli

Esercitazione n 6 Ciclo di lavorazione alle macchine utensili

Esercitazione n 6 Ciclo di lavorazione alle macchine utensili Esercitazione n 6 Ciclo di lavorazione alle macchine utensili Si deve lavorare meccanicamente il lotto composto dai pezzi prodotti in fonderia secondo quanto richiesto nell esercitazione n 4. A partire

Dettagli

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Asportazione di truciolo LIUC - Ingegneria Gestionale 1 L asportazione di truciolo Per asportazione di truciolo (taglio e rimozione del materiale) si lavorano a freddo grezzi di fonderia e semilavorati

Dettagli

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1

Asportazione di truciolo. LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Asportazione di truciolo LIUC - Ingegneria Gestionale 1 L asportazione di truciolo Per asportazione di truciolo (taglio e rimozione del materiale) si lavorano a freddo grezzi di fonderia e semilavorati

Dettagli

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER LA COMPETITIVITA DEL CLIENTE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER LA COMPETITIVITA DEL CLIENTE SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER LA COMPETITIVITA DEL CLIENTE PROGRAMMA DEI CORSI RISERVATI AI CLIENTI DELL UTENSILERIA LUGHESE PRESENTAZIONE L Utensileria Lughese, da sempre attenta all evoluzione delle

Dettagli

Rif. Bibliografico: Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap.9

Rif. Bibliografico: Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap.9 LAVORAZIONI DI RETTIFICA Rif. Bibliografico: Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap.9 1 Rettifica - le lavorazioni Foto copertina 2 Rettifica - le lavorazioni 3 Rettifica - le lavorazioni Rettifica in

Dettagli

Le lavorazioni: la formatura. Le lavorazioni: la formatura. Le lavorazioni industriali

Le lavorazioni: la formatura. Le lavorazioni: la formatura. Le lavorazioni industriali Le lavorazioni: la formatura Le lavorazioni: la formatura Il processo di fusione La fusione in forma transitoria La fusione in forma permanente La formatura dei polimeri Esercizi sulla fusione 2 2006 Politecnico

Dettagli

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro TORNITURA A GRADINI Ciclo di lavoro PEZZO DA REALIZZARE Dimensione del grezzo: Materiale: Macchine utensili utilizzate: Ø 50x102 mm 9S Mn 28 UNI 4838 Tornio parallelo OPERAZIONE N 00: PRELIEVO E CONTROLLO

Dettagli

SGROSSATURA con soprametallo per finitura FINITURA 1/9

SGROSSATURA con soprametallo per finitura FINITURA 1/9 INTRODUZIONE ALLA PIANIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI: IL CICLO DI LAVORAZIONE Il ciclo di lavorazione costituisce una delle attività di pianificazione del processo di produzione che si rende necessaria

Dettagli

TECNOLOGIA MECCANICA

TECNOLOGIA MECCANICA TECNOLOGIA MECCANICA Docente F. Veniali Tutori I. Libri, A. Ruggiero ORARIO Lezioni: lunedì 8:30-10:00 Aula 8 mercoledì 8:30-10:00 Esercitazioni: venerdì 8:30-10:00 Aula 8 Question time: sabato 18 febbraio,

Dettagli

Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9

Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9 LAVORAZIONI DI FORATURA - ALESATURA Riferimenti: Levi/Zompì Tecnologia meccanica cap. 6 Giusti/Santochi Tecnologia meccanica cap. 9 1 FORATURA 2 FORATURA a z D/2 Moto di taglio: moto rotatorio dell utensile

Dettagli

QUOTATURA PARTE 2. î IN QUESTA LEZIONE PROF. CATERINA RIZZI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE,

QUOTATURA PARTE 2. î IN QUESTA LEZIONE PROF. CATERINA RIZZI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE, QUOTATURA PARTE 2 PROF. CATERINA RIZZI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA GESTIONALE, DELL INFORMAZIONE E DELLA PRODUZIONE î IN QUESTA LEZIONE CLASSIFICAZIONE punto di vista geometrico quote di grandezza quote

Dettagli

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE LAVORAZIONI PER SEPARAZIONE ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 4 DURATA DEL TAGLIENTE Vittore Carassiti - INFN FE 1 INTRODUZIONE La velocità di taglio e gli altri parametri di lavorazione Alla velocità di taglio

Dettagli

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA Docente F. Veniali ORARIO Lezioni: mercoledì 10:15 11:45 Aula 40 giovedì 8:30 11:45 venerdì 8:30 10:00 Question time: Sabato xxxxx Sabato xxxxx

Dettagli

Tecnologia Meccanica. Esercitazione

Tecnologia Meccanica. Esercitazione OR 1 OR Esercizi sull asportazione di truciolo 1) Esercizio 1 2) Esercizio 2 3) Esercizio 3 : A) : I) II) 4) Esercizio 4 5) Esercizio 5 6) Esercizio 6 B) : 1) 2) 3) 4) ornitura Fresatura Foratura Ciclo

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Programma del corso LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Modulo 1 - prove tecnologiche e meccaniche Prova di trazione Prova di compressione Prova di durezza (Brinell, Vickers, Rockwell)

Dettagli

Foratura e lavorazioni complementari. LIUC - Ingegneria Gestionale 1

Foratura e lavorazioni complementari. LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Foratura e lavorazioni complementari LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Foratura È la più comune delle operazioni effettuate mediante il trapano e serve per ottenere fori di precisione grossolana LIUC - Ingegneria

Dettagli

Insert :HQGHVFKQHLGSODWWHQ Inserti

Insert :HQGHVFKQHLGSODWWHQ Inserti Inserti Grade Selection Ghisa Nodulare Ghisa Materiale da lavorare Più restente all'usura Tenacita' Ceramici Whiskers Nitruro di silicio Triossido di alluminio Più restente all'usura Acciai temprati Cilindri

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Si definisce ciclo di lavorazione la sequenza ordinata di tutte le lavorazioni necessarie per trasformare una o più materie prime in un prodotto finito. Per definire il ciclo di

Dettagli

Tecnologia dei Processi di Produzione. Tecnologie di Lavorazione Meccanica ad asportazione di truciolo

Tecnologia dei Processi di Produzione. Tecnologie di Lavorazione Meccanica ad asportazione di truciolo Tecnologia dei Processi di Produzione Tecnologie di Lavorazione Meccanica ad asportazione di truciolo Lavorazioni ad asportazione di truciolo: Dalla piallatura in falegnameria... Truciolo alla tornitura

Dettagli

funzionale tecnologica di collaudo quote di grandezza quote di posizione in serie in parallelo combinata con quote sovrapposte in coordinate

funzionale tecnologica di collaudo quote di grandezza quote di posizione in serie in parallelo combinata con quote sovrapposte in coordinate QUOTATURA PARTE 2 Prof. Caterina Rizzi CLASSIFICAZIONE punto di vista geometrico quote di grandezza quote di posizione quote di accoppiamento disposizione: sistemi di quotatura in serie in parallelo combinata

Dettagli

Lavorazioni per asportazione di truciolo.

Lavorazioni per asportazione di truciolo. Lavorazioni per asportazione di truciolo carmelo.demaria@unipi.it Asportazione di materiale Dalla piallatura in falegnameria... Truciolo alla tornitura in officina Asportazione di materiale Taglio Abrasivi

Dettagli

TECNOLOGIA MECCANICA

TECNOLOGIA MECCANICA TECNOLOGIA MECCANICA Ing. Produzione Industriale - Tecnologia Meccanica - Introduzione al corso - 1 TECNOLOGIE DI PRODUZIONE La tecnologia meccanica ha a che fare con il mondo del produrre. L insegnamento

Dettagli

QUOTATURA. Prof. Daniele Regazzoni

QUOTATURA. Prof. Daniele Regazzoni CdL in INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE PER LA SALUTE QUOTATURA Prof. Daniele Regazzoni University of Bergamo Department of Management, Information and Production Engineering... IN QUESTA LEZIONE Quotatura

Dettagli

Tornitura. angolo di spoglia superiore C materiale da lavorare parametri di lavorazione interazione tra truciolo ed utensile

Tornitura. angolo di spoglia superiore C materiale da lavorare parametri di lavorazione interazione tra truciolo ed utensile Tornitura Le lavorazioni eseguite al tornio sono lavorazioni basate sull' asportazione di truciolo ad opera di un utensile la cui geometria ed il materiale con cui viene realizzato dipendono dal materiale

Dettagli

Foratura. Moto di taglio utensile rotatorio. Moto di avanzamento utensile. Moto di registrazione pezzo. lavorazioni. Asportazione di truciolo 120

Foratura. Moto di taglio utensile rotatorio. Moto di avanzamento utensile. Moto di registrazione pezzo. lavorazioni. Asportazione di truciolo 120 Foratura Moto di taglio utensile rotatorio Moto di avanzamento utensile rettilineo Moto di registrazione utensile pezzo Moto di lavoro elicoidale lavorazioni Asportazione di truciolo 120 Struttura trapani

Dettagli

TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI

TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI Docente F. Veniali Tutor A. Gisario ORARIO Lezioni: Martedì 8:30-10:55 Aula 1 Venerdì 8:30-10:55 Question time: Sabato 24 Ottobre, 28 Novembre Altro?? Ricevimento: Martedì

Dettagli

TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI

TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI Introduzione 1 TECNOLOGIA DEI PROCESSI PRODUTTIVI Docente F. Veniali ORARIO Lezioni: Lunedì 12:00 14:00 Aula 33 Martedì 15:00 16:00 Aula 33 Mercoledì 17:00 18:00 Aula

Dettagli

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA Docente F. Veniali ORARIO Lezioni: lunedì 8:30 10:00 Aula 38 martedì 8:30 10:00 Aula 1 giovedì 8:30 10:00 Aula 1 venerdì 8:30 10:00 Aula 38 Question

Dettagli

Silent Tools. Aumentare la produttività in assoluto silenzio

Silent Tools. Aumentare la produttività in assoluto silenzio Silent Tools Aumentare la produttività in assoluto silenzio Godetevi il silenzio Silent Tools è da lungo tempo un marchio affermato per una famiglia di utensili antivibranti per tornitura, fresatura, barenatura

Dettagli

Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica Tecnologia Meccanica Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Anno Accademico 2005-06 Osvaldo Carpina Docente Osvaldo.Carpina@unibg.it Orari ricevimento: Venerdì

Dettagli

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0

Tecnologia Meccanica TECNOLOGIA MECCANICA. Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA Introduzione 0 TECNOLOGIA MECCANICA A. Boschetto L. Bottini ORARIO Lezioni ed lunedì 9.30 13.30 esercitazioni giovedì 9.30 13.30 INDIRIZZI Latina: Roma: Telefono: 0773476517 / 39517

Dettagli

Aumentare la produttività in assoluto silenzio. Silent Tools

Aumentare la produttività in assoluto silenzio. Silent Tools Aumentare la produttività in assoluto silenzio Silent Tools Godetevi il silenzio Silent Tools è da lungo tempo un marchio affermato per una famiglia di utensili antivibranti per tornitura, fresatura, barenatura

Dettagli

La fig. 1 rappresenta un utensile dritto per sgrossatura con le relative parti che lo caratterizzano e gli angoli caratteristici dei taglienti.

La fig. 1 rappresenta un utensile dritto per sgrossatura con le relative parti che lo caratterizzano e gli angoli caratteristici dei taglienti. La Tornitura Utensili da tornio Gli utensili da tornio sono generalmente a punta singola con tagliente in acciaio o con placchetta di carburi metallici riportata su di uno stelo di acciaio (al carbonio

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA; PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE; IMPIANTISTICA Processo Lavorazioni Meccaniche

Dettagli

Il ciclo di lavorazione

Il ciclo di lavorazione Il ciclo di lavorazione Analisi critica del disegno di progetto Riprogettazione del componente (ove necessario) Determinazione dei processi tecnologici e scelta delle macchine utensili Stesura del ciclo

Dettagli

M.Z.F. srl Acciai Speciali per Utensili Internet: Tel Fax

M.Z.F. srl Acciai Speciali per Utensili Internet:  Tel Fax Acciai per Utensili BLU TOOL Linea per Materie plastiche ACCIAIO BONIFICAT0 HB 300 Le leghe: BLU EXTRA BLU TOOL - BLU HARD - BLACK - FASTER - AZZUR - POLAR ESR - COBRAL ESR AVANT ESR -THOR ESR --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo

Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione delle lavorazioni per asportazione di truciolo Classificazione secondo i movimenti Moto di taglio Moto di avanzamento Moto di registrazione - rettilineo - alternativo - rotatorio - continuo

Dettagli

-7b - FRESATURA FRESATURA

-7b - FRESATURA FRESATURA -7b - FRESATURA 1 FRESATURA La fresatura è una lavorazione per asportazione di materiale che consente di ottenere una vasta gamma di superfici (piani, scanalature, spallamenti, ecc.) mediante l azione

Dettagli

Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale Anno Accademico 2008-09 1 La TECNOLOGIA MECCANICA, o meglio le TECNOLOGIE DI LAVORAZIONE MECCANICA, costituiscono l

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 6.1 Ciclo di lavorazione LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Il ciclo di lavoro LIUC - Ingegneria Gestionale 2 Finitura Bonifica, tempra.. Lavorazioni di semifinitura Distensione

Dettagli

La deformazione plastica. La deformazione plastica. Lavorazioni per deformazione. Il processo di laminazione Estrusione e trafilatura.

La deformazione plastica. La deformazione plastica. Lavorazioni per deformazione. Il processo di laminazione Estrusione e trafilatura. La deformazione plastica La deformazione plastica Lavorazioni per deformazione Il processo di laminazione Estrusione e trafilatura La formatura della lamiera 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi della

Dettagli

Disegno di Macchine. corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing. Francesca Campana

Disegno di Macchine. corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing. Francesca Campana Disegno di Macchine corso per I anno della laurea in ing. meccanica Docente: ing. Francesca Campana Lezione n 14 I processi di lavorazione per compone nti meccanici. Cenni sulle lavorazioni per asportazione

Dettagli

Giugno /8 CFRP. Nuove soluzioni per la lavorazione dei materiali compositi

Giugno /8 CFRP. Nuove soluzioni per la lavorazione dei materiali compositi Giugno 2016 1/8 CFRP Nuove soluzioni per la lavorazione dei materiali compositi 2/8 Caratteristiche Con l'aumento nel mercato dell'utilizzo dei materiali compositi, TaeguTec ha il piacere di introdurre

Dettagli

SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA

SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA SISTEMI DI BLOCCAGGIO DEL PEZZO SULLA MACCHINA SONO DIVERSISSIMI. E opportuno conoscere quelli tipici di più largo impiego. IN OGNI CASO IL BLOCCAGGIO SCELTO DEVE ASSICURARCI: la stabilità del pezzo che

Dettagli

Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica Tecnologia Meccanica Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale Anno Accademico 2008-09 Gianluca D Urso Docente E-mail: gianluca.d-urso@unibg.it durso@unibg.it

Dettagli

Jongen Italia s.r.l. La nuova fresa del tipo FP 49. permette un impegno assiale fino a 17 mm

Jongen Italia s.r.l. La nuova fresa del tipo FP 49. permette un impegno assiale fino a 17 mm Jongen Italia s.r.l. La nuova fresa del tipo FP 49 permette un impegno assiale fino a 17 mm GLI UTENSILI F Nuova serie per spallamento retto che garantisce la massima produttività e precisione riducendo

Dettagli

IL PRODOTTO DA REALIZZARE

IL PRODOTTO DA REALIZZARE IL PRODOTTO DA REALIZZARE 1 Parte 1: analisi della funzionalità del prodotto La trancia Una cinghia cui viene impresso un moto rotatorio da un motore esterno è collegata alla puleggia; la puleggia trasmette

Dettagli

ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE

ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE ESERCITAZIONE -- ASTA PORTACOMPARATORE 1 Progettare l asta di un comparatore (determinarne diametro e materiale) OBIETTIVO minimizzare il costo F VINCOLI FUNZIONALI freccia massima di inflessione, tolleranza

Dettagli

PARAMETRI DI PROCESSO

PARAMETRI DI PROCESSO PARAMETRI DI PROCESSO Elettrici Corrente: I Tensione: V t on t off t on /(t on +t off ) = duty cycle Polarità Geometrici Ampiezza del gap: d g Fisici Tipo di dielettrico Cinematici Velocità del dielettrico

Dettagli

TECNOLOGIA MECCANICA. Parte 11

TECNOLOGIA MECCANICA. Parte 11 TECNOLOGIA MECCANICA Parte 11 Con la fresatura si o=engono numerose @pologie di superfici: piane o complesse, scanalatura semplici e complesse, smussi, sedi di lingue=e e chiave=e, ruote dentate. I mo@

Dettagli

Tornitura aerospaziale

Tornitura aerospaziale Tornitura aerospaziale per le più moderne leghe ed applicazioni Un nuovo gruppo di utensili versatili Inserti rotondi Gli inserti rotondi offrono interessanti vantaggi per la lavorazione di leghe aerospaziali

Dettagli

le lavorazioni a freddo asportazione di

le lavorazioni a freddo asportazione di le lavorazioni a freddo asportazione di le lavorazioni ad asportazione di truciolo la struttura truciolo delle macchine utensili lo studio del processo di asportazione di truciolo riveste un importanza

Dettagli

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 3 FORMAZIONE E DISTACCO

ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 3 FORMAZIONE E DISTACCO LAVORAZIONI PER SEPARAZIONE ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO - 3 FORMAZIONE E DISTACCO Vittore Carassiti - INFN FE 1 FORMAZIONE E DISTACCO DEL TRUCIOLO Vittore Carassiti - INFN FE 2 FATTORI DI INFLUENZA I principali

Dettagli

Classificazione e nomenclatura degli utensili monotaglienti

Classificazione e nomenclatura degli utensili monotaglienti Classificazione e nomenclatura degli utensili monotaglienti L utensile più diffuso per asportare materiale sotto forma di truciolo è l utensile monotagliente, detto anche utensile a punta singola. Esso

Dettagli

GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI Docenti F. Veniali (canale A-L) A. Boschetto (canale M-Z) Tutor ORARIO I. Libri, A. Ruggiero Lezioni: Lunedì 15:45-17:15 Aule 29-33 Mercoledì17:30-19:00 Giovedì 14:00-15:30

Dettagli

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro

TORNITURA A GRADINI. Ciclo di lavoro TORNITURA A GRADINI Ciclo di lavoro PEZZO DA REALIZZARE Dimensione del grezzo: Materiale: Macchine utensili utilizzate: Ø 50x102 mm 9S Mn 28 UNI 4838 Tornio parallelo FASE N 00: PRELIEVO E CONTROLLO DIMENSIONALE

Dettagli

FRESATURA. Fresatura periferica

FRESATURA. Fresatura periferica FRESATURA La fresatura è una lavorazione per asportazione di materiale che consente di ottenere una vasta gamma di superfici (piani, spallamenti, scanalature, ecc.) mediante l azione di un utensile pluritagliente

Dettagli

Lavorazioni per abrasione (rettifica)

Lavorazioni per abrasione (rettifica) Lavorazioni per abrasione (rettifica) Moto di taglio utensile rotatorio Moto di avanzamento utensile / pezzo Moto di registrazione utensile rettilineo curvilineo Moto di lavoro (cicloidale) rettilineo

Dettagli

PROMOZIONI PRODOTTI SPECIALE OFFERTA SU

PROMOZIONI PRODOTTI SPECIALE OFFERTA SU PROMOZIONI PROOTTI LUGLIO > ICEMBRE 2016 SPECIALE OFFERTA SU INSERTI I TORNITURA E FRESATURA Extra sconto disponibile FRESATURA PER ELEVATO AVANZAMENTO Ricevi una fresa gratuita FRESATURA PER SPALLAMENTO

Dettagli

ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE ESAME DI STATO 2014/2015 INDIRIZZO ITMM MECCANICA MECCATRONICA ED ENERGIA Prima parte TEMA DI : DISEGNO, PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE A) Dimensionamento dell albero L albero rappresentato

Dettagli

MODULO PREREQUISITI OBIETTIVI (CONOSCENZE E COMPETENZE) METODOLOGIA. Norme e comportamenti antinfortunistici nei luoghi di lavoro Vie di fuga.

MODULO PREREQUISITI OBIETTIVI (CONOSCENZE E COMPETENZE) METODOLOGIA. Norme e comportamenti antinfortunistici nei luoghi di lavoro Vie di fuga. Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro MATERIA: LTE (Laboratorio Tecnologico ed Esercitazioni) CLASSE: 4 curvatura manutentori di apparati meccanici (3 ore settimanali programmate su 30 settimane annuali

Dettagli

CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE

CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE CLASSIFICAZIONI DELLE LAVORAZIONI MECCANICHE Le lavorazioni meccaniche possono essere classificate secondo diversi criteri. Il criterio che verrà esposto si è dimostrato quello più utile a chiarire tale

Dettagli

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics)

A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) A very warm welcome (Arial, 24-point bold font) Discover what's under the surface (Arial, 20-point bold font in italics) HORN Technology Days 2015 Technical presentation: Il ruolo dell'utensile combinato

Dettagli

SCELTA DEL TIPO DI INSERTO/FRESA

SCELTA DEL TIPO DI INSERTO/FRESA FRESATURA DI SPALLAMENTI RETTI SCELTA DEL TIPO DI INSERTO/FRESA Per l esecuzione di spallamenti retti è necessaria una fresa con un angolo di registrazione di 90. Inoltre, l angolo di 90 permette di limitare

Dettagli

CICLO DI LAVORAZIONE

CICLO DI LAVORAZIONE di Tecnologia Meccanica CICLO DI LAVORAZIONE A cura dei proff. Morotti Giovanni e Santoriello Sergio Vogliamo adesso occuparci dei principali problemi che si affrontano nella progettazione di un ciclo

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Prof. Gianluca D Urso Prof. Claudio Giardini 1 CFU Il corso TMG è da 8 CFU 1 CFU aggiuntivo è riconosciuto come: Tirocini formativi e di orientamento [22056] ed è verificato

Dettagli

Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo

Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo Dispensa di LAVORAZIONE alle M.U. asportazione del truciolo TABELLE PARAMETRI TECNICI ISTRUZIONI AL CALCOLO DEI PARAMETRI TECNICI Redatto da Cipro Massimo 14 Novembre 2005 Ultima revisione: 24/02/2011

Dettagli

Esempio utilizzo 100 moduli

Esempio utilizzo 100 moduli Manuale Istruzioni CPL Esempio utilizzo 100 moduli Questo esempio mostra come sia possibile utilizzare i 100 moduli a disposizione. Per comodità, in ogni modulo di lavorazione sono stati inseriti gli stessi

Dettagli

Tecnologia Meccanica

Tecnologia Meccanica 11 settembre 2013 seguente componente in ghisa sferoidale. Si richiede: uno schizzo del modello, che mostri spoglie e raggi; Si utilizzi un sovrametallo di 2 mm su tutte le superfici, angoli di sformo

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 4.4 Lavorazioni per asportazione di truciolo LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Lavorazioni a moto di taglio rettilineo LIUC - Ingegneria Gestionale 2 Lavorazioni a moto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO MECCANICO TECNICHE DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE. Classe 5 PMA A.S

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO MECCANICO TECNICHE DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE. Classe 5 PMA A.S Progettazione Disciplinare PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTO MECCANICO TECNICHE DI PRODUZIONE E ORGANIZZAZIONE Classe 5 PMA A.S. 2016 2017 Rev. 0 del 08-03-04 pag. 1 di 9 Progettazione Disciplinare

Dettagli

PROCESSO DELL ASPORTAZIONE DEL METALLO

PROCESSO DELL ASPORTAZIONE DEL METALLO PROCESSO DELL ASPORTAZIONE DEL METALLO Formazione del truciolo La lavorazione meccanica di un elemento, ha lo scopo di mutarne la forma e le dimensioni per ottenere un particolare meccanico conforme alle

Dettagli

ADMX. Nuova generazione di frese con inserti ADMX 11. Vasta area di applicazioni Migliore qualita di superfici Elevata vita utensile

ADMX. Nuova generazione di frese con inserti ADMX 11. Vasta area di applicazioni Migliore qualita di superfici Elevata vita utensile ADMX Nuova generazione di frese con inserti ADMX 11 Vasta area di applicazioni Migliore qualita di superfici Elevata vita utensile NUOVI INSERTI E UTENSILI PER FRESATURA 11 Geometrie altamente positive

Dettagli

Gradi imbattibili per produttività ultra

Gradi imbattibili per produttività ultra Gradi imbattibili per produttività ultra Inserti tangenziali positivi per la fresatura di Acciai 3 1 4 08 13 16 2 Esclusivo inserto con 6 taglienti per Avanzamenti Super 2 3 5 6 1 4 Angoli di attacco positivi

Dettagli

Debito formativo di Officina Meccanica

Debito formativo di Officina Meccanica IL LAVORO DEVE ESSERE SVOLTO IN UN QUADERNO A QUADRETTI FORMATO A4, QUELLO UTILIZZATO PER IL CONTROLLO NUMERICO 1) relazioni: 1) Fare una relazione sul calibro ventesimale e sua lettura. 2) Fare una relazione

Dettagli

efi Hartner Multiplexlex è pensare in grande!

efi Hartner Multiplexlex è pensare in grande! efi Hartner Multiplexlex è pensare in grande! multiplexlex Hartner Foratura a spirale con placchetta intercambiabile Nuova placchetta intercambiabile MP 05 con geometria die taglienti ottimizzata Art.

Dettagli

2D, 3D, 4D, 5D. Punte con inserti a fissaggio meccanico. Nuova linea di foratura

2D, 3D, 4D, 5D. Punte con inserti a fissaggio meccanico. Nuova linea di foratura 2D, 3D, 4D, 5D Punte con inserti a fissaggio meccanico Si cambia Nuova linea di foratura Programma punte a inserti Profondità di foratura Foto Refrigerante Pagina 3 4 7 8 Punta 802D 803D 804D 805D Tolleranza

Dettagli

Programmazione di Dipartimento. Laboratori tecnologici ed esercitazioni

Programmazione di Dipartimento. Laboratori tecnologici ed esercitazioni Programmazione di Dipartimento Laboratori tecnologici ed esercitazioni CLASSE 3^PMA a.s. 2016/17 Rev. 0 del 08-03-04 pag. 1 di 5 n 1 REALIZZARE PARTICOLARI E COMPLESSIVI MECCANICI UTILIZZANDO IL TORNIO

Dettagli