Guardall Srl Via Quasimodo, Legnano Milano

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano"

Transcript

1 Guardall Srl Via Quasimodo, Legnano Milano MANUALE UTENTE

2 Indice MANUALE N REV D ISS. Versione INTRODUZIONE FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA COME INSERIRE LA CENTRALE COME DISINSERIRE LA CENTRALE PROBLEMI DURANTE L'INSERIMENTO PROBLEMI AL DISINSERIMENTO INSERIMENTO O DISINSERIMENTO TRAMITE UNA CHIAVE REMOTA COME ESCLUDERE UNA ZONA COME RE-INCLUDERE UNA ZONA COME FERMARE LA SIRENA MODALITA' CAMPANELLO (CHIME) ALLARME RAPINA/PANICO MEMORIA D'ALLARME INSERIMENTO PARZIALE AGGIUNTA O MODIFICA CODICE UTENTE CONDIZIONI DI GUASTO GLOSSARIO

3 1. INTRODUZIONE La centrale G8 è costruita secondo le migliori specifiche qualitative e garantirà parecchi anni di servizio se correttamente installata e manutenuta. La centrale è stata progettata per un utilizzo semplice, assicurando nello stesso tempo il massimo della protezione. Per poter operare senza problemi si prega di leggere attentamente questo manuale prima di procedere con l utilizzo del prodotto. NOTE IMPORTANTI: Leggere attentamente questo manuale e riporlo in un posto facilemnte accessibile per qualsiasi futuro riferimento. In caso di problemi contattare la ditta installatrice del sistema. Non disconnettere MAI la centrale di allarme dall alimentazione di rete per prolungati periodi di tempo.. 3

4 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA Per assicurare un corretto utilizzo del prodotto è essenziale familiarizzare con l utlizzo della tastiera. Di seguito troverete una descrizione delle varie indicazioni riportate sul lato sinistro della tastiera. 2.1 DESCRIZIONE DEGLI INDICATORI DI TASTIERA LED ARMED (ROSSO) Indica quando la centrale è inserita (sistema attivo), oppure quando la centrale è disinserita (sistema in standby). CONDIZIONI LED ON (ACCESO FISSO) OFF LAMPEGGIANTE ON/OFF STATO SISTEMA SISTEMA INSERITO SISTEMA DISINSERITO ALLARME O MEMORIA ALLARME Mentre il sistema è inserito il LED è acceso. Mentre il sistema è disinserito il LED è spento. Il LED lampeggerà se il sistema è in allarme, oppure per indicare che è avvenuto un allarme (MEMORIA D ALLARME) LED READY (VERDE) Quando è acceso la centrale può essere attivata LED AWAY (ROSSO) Quando è acceso la centrale è inserita in modalità AWAY, ovvero in modalità TOTALE LED POWER (ROSSO) Il LED è acceso quando è presente l alimentazione proveniente dalla rete elettrica. Il LED lampeggia per indicare che è presente un guasto.. 4

5 2.1.5 LED DI ZONA (GIALLI) Sulla tastiera sono presenti 8 indicatori che mostrano lo stato di ognuna delle 8 zone di allarme. CONDIZIONE DEL LED DI ZONA ON (FISSO) LAMPEGGIANTE ON/OFF OFF STATO DELLA ZONA ZONA ESCLUSA ZONA IN ALLARME ZONA A RIPOSO IL BUZZER DI TASTIERA La tastiera ha un buzzer interno che suona in presenza delle seguenti condizioni: Quando viene premuto un qualsiasi tasto per inserire un codice. 3 volte nel caso di un azione non corretta in tastiera. 3 volte nel caso di una o più zone sono in allarme durante l inserimento dell impianto. Per indicare un guasto di Assenza Rete o Bassa Batteria MODALITA RISPARMIO ENERGIA Dopo due minuti di inattività la tastiera entrerà nella modalità di risparmio energia spegnendo tutti gli indicatori. La tastiera riprenderà lo stato di normale funzionamento quando verrà premuto uno qualsiasi dei tasti.. 5

6 3. COME INSERIRE LA CENTRALE La centrale potrà essere inserita in uno dei seguenti modi: INSERIMENTO TOTALE - AWAY - quando si abbandona l abitazione. INSERMENTO PARZIALE - HOME - quando si rimane nell abitazione. L inserimento Parziale dovrà essere illustrato dall installatore. 3.1 PROCEDURA D INSERIMENTO TOTALE (MOD. ARM) 1. Verificare che il LED READY sia acceso. 2. Premere il tasto # ed inserire il codice PIN. (Il codice di default è 1234). Se si inserisce un valore non corretto premere il tasto # e reinserire il codice corretto. (Se l installatore ha abilitato la procedura d inserimento rapido, si potrà inserire l impianto mantenendo premuto per 2 secondi il tasto ARM fino a quando la tastiera emetterà dei beep.) 3. Il LED ARMED si accenderà fisso ed il buzzer emetterà dei beep alternati durante la temporizzazione di uscita. Lasciare immediatamente l abitazione solamente attraverso il percorso di uscita. 3.2 INSERIMENTO PARZIALE MODALITA STAY 1. Verificare che il LED READY sia acceso. 2. Assicurarsi che la porta principale sia chiusa. 3. Inserire il proprio codice PIN. 4. NON APRIRE la porta principale. 5. Il LED ARMED si accenderà fisso ed il buzzer emetterà dei beep alternati durante la temporizzazione di uscita. Il LED AWAY rimarrà spento. 6. Qualsiasi zona Parziale verrà automaticamente esclusa (indicato dall accensione costante dei LED delle zone interessate). Una volta che la centrale è inserita, assicurarsi di compiere movimenti solamente attraverso le zone escluse. OPPURE - (INSERIMENTO RAPIDO) 1. Verificare che il LED READY sia acceso. 2. Premere una volta il pulsante # seguito dal tasto STAY per due secondi fino a quando la tastiera emetterà dei beep. 3. Il LED ARMED si accenderà e ogni zona Parziale verrà automaticamente esclusa (LED di zona costantemente accesi).. 6

7 4. La centrale è ora inserita in modalità Parziale. Assicurarsi di attraversare solamente le zone escluse. NOTA: Leggere le sezioni su come programmare le zone Parziali e la sezione su come programmare le zone Chime. E importante impostare l aporta principale (Ingresso/Uscita) come zone Chime seci si aspetta che qualcuno possa entrare dopo che la centrale è stata inserita. 3.3 INSERIMENTO PERIMETRO Permette di inserire la centrale in modalità parziale ed uscire da una zona Ingresso/Uscita. Questa funzione è utille nel caso si voglia inserire con qualcuno all interno dell abitazione. 1. Verificare che il LED READY sia acceso. 2. Premere il tasto # seguito dal tasto 6 per 2 secondi fino a quando la tastiera emetterà dei beep. 3. Il LED ARMED sia ccenderà fisso ed il buzzer emetterà dei suoni alternati. Qualsiasi zona Parziale verrà automaticamente esclusa. (LED di zona accesi). Lasciare la tastiera attraverso le zone escluse. 4. COME DISINSERIRE LA CENTRALE 1. Entrare nell abitazione SOLAMENTE tramite una zona INGRESSO/USCITA e dirigersi direttamente verso la tastiera. 2. Dopo l ingresso la tstiera emetterà dei beep ad indicare che ha avuto inizio la temporizzazione d ingresso. 3. Premere il tasto # seguito dal codice PIN. Il LED ARMED si spegnerà e la tastiera non emetterà più nessun bepp. La centrale è ora disinserita. Nota: Se il LED ARMED rimane acceso, significa che è stato inserito un codice PIN non corretto. Premere il tasto # e reinserire il codice. Se si è all interno dell abitazione procedere nel seguente modo: 1. Recarsi direttamente verso la tastiera ed inserire il proprio codice PIN. 2. Il LED ARMED si spegnerà. 3. La centrale è disinserita.. 7

8 5. PROBLEMI DURANTE L INSERIMENTO La centrale non si inserisce quando viene immesso il codice! 5.1 Il codice PIN è corretto? Se viene inserito un codice PIN non corretto, non si otterrà nessuna risposta dalla centrale. 5.2 Il LED READY è acceso? Se non lo è, una o più zone sono in allarme. Il LED di zona sarà lampeggiante. Controllare quali zone risultano in allarme ed eliminarne la causa. NOTA: escludendo le zone in allarme si ottiene lo stesso effetto. LED READY acceso. 5.3 La sirena suona prima di lasciare l abitazione? Sì; il ritardo di ingresso è troppo corto richiedere all installatore di incrementarlo oppure si è attraversato una zona non ritardata in Ingresso ed Uscita. 6. PROBLEMI AL DISINSERIMENTO 6.1 La sirena suona immediatamente dopo il rientro. Non si è entrati tramite una zona Ingresso/Uscita. E stata attraversata una zona non esclusa durante l inserimento Parziale. 6.2 La sirena suona prima di raggiungere la tastiera. E stata attraversata una zona non ritardata (via d uscita). E stato superato il tempo massimo per l ingresso.. 8

9 6.3 La centrale non disinserisce. La sirena ora dovrebbe suonare. Controllare di aver inserito il PIN corretto. Premere il tasto # e reinserire il proprio PIN. 7. INSERIMENTO E DISINSERIMENTO TRAMITE CHIAVE ESTERNA OD UNITA REMOTA. Questa funzione non è standard. Controllare con l installatore. 1. Verificare che il LED READY sia acceso. 2. Controllare che la zona chiave non sia esclusa, altrimenti non sarà attiva. 3. Lasciare dall abitazione. 4. Attivare l organo di inserimento remoto. (Chiave elettronica, pulsante, ecc.) 5. La centrale si inserirà ed il LED ARMED si accenderà. 6. Per disinserire eseguire la procedura inversa descritta al punto La centrale si disinserirà. 8. Se programmata, la sirena darà un breve segnale. Nota: Se viene utilizzata un unità remota per inserire e disinserire, è consigliabile che la sirena abbia la caratteristica descritta al punto 8 abilitata. 8. COME ESCLUDERE UNA ZONA Il termine ESCLUSIONE viene utlizzato per descrivere una zona che è stata disattivata. Qualsiasi violazione della zona esclusa verrà ignorata ad impianto inserito. 1. Premere il tasto * seguito dal numero della zona da escludere. Per esempio, lazona da escludere è la 2, premere di conseguenza il tasto Il corrispondente indicatore di zona in tastiera si accenderà ad indicare che la zona è stata esclusa. 3. Ripetere i passi 1 e 2 per escludere altre zone. Nota 1: A centrale inserita non è possibile escludere o reincludere nessuna zona. Nota 2: Alcune zone possono essere state programmate con funzioni tipo Incendio o Panico; queste zone non possono essere escluse.. 9

10 9. COME RE-INCLUDERE UNA ZONA 1. Premere il tasto * seguito dal tasto corrispondenter alla zona. 2. Il LED di zona si spegnerà; la zona ora non è più esclusa. (Se il LED lampeggia la zona è in allarme). 10. COME FERMARE LA SIRENA La sirena si attiva con una delle seguenti condizioni: Durante un allarme Incendio o Panico. Durante un allarme per furto. Per fermare la sirena inserire il proprio codice PIN. 11. LA MODALITA CAMPANELLO (CHIME) La modalità CHIME permette di monitorare certe zone ad impianto disinserito. Il buzzer di tastiera suonerà per un breve periodo quando una zona CHIME verrà attivata. (La sirena non suonerà) COME PROGRAMMARE LA MODALITA CHIME 1. Mantenere premuto per 2 secondi il tasto Il buzzer suonerà brevemente ed il LED AWAY lampeggerà per indicare che la centrale è ora in modalità di programmazione CHIME. 3. Per monitorare una zona, premere il tasto corripsondente alla zona interessata. Il LED relativo si accenderà. 4. Per deselezionare una zona CHIME premere il tasto corrispondente. Il LED corrispondente si spegnerà. 5. Premere il tasto # per uscire dalla modalità di programmazione CHIME.. 10

11 Note: Anche a centrale disinserita l attivazione di una zona CHIME provocherà una successione di 5 brevi beep dalla tastiera. Per deselezionare una zona CHIME, ripetere i passi precedenti ed assicurarsi che i LED sono OFF. 12. ALLARME PANICO Mantenendo premuto il tasto P sulla tastiera per 1 secondo si attiverà un ALLARME PANICO. Se è stato installato un pulsante Panico esterno, la pressione di quest ultimo genererà un ALLARME PANICO. In tutte queste situazioni verrà inviato un CODICE DI ALLARME PANICO alla centrale di ricezione allarmi. Questo tipo di allarme ha una condizione di alta priorità. Se non è stata selezionata l opzione di Panico Silenzioso, durante un ALLARME PANICO verrà attivata anche la sirena. Per fermare la sirena dogitare il codice PIN. Se la sirena non viene fermata con il codice, terminerà automaticamente il proprio ciclo alla fine della Temporizzazione Sirena. 13. MEMORIA DI ALLARME 13.1 VISUALIZZAZIONE DELLA MEMORIA DI ALLARME La funzione di Visualizzazione della Memoria di Allarme permette di vedere gli allarmi avvenuti durante il precedente ciclo di inserito. Vengono indicate anche quali zone sono state escluse. Per visualizzare la memoria di allarme: 1. Premere il tasto 0 per 3 secondi. 2. Il LED READY si spegnerà e la tastiera emetterà dei beep. 3. Le zone che lampeggiano indicano che sono andate in allarme durante l ultimo periodo di inserito. 4. Per vedere le zone escluse, premere il tasto 1. I LED che sono accesi fissi indicano le zone che sono state escluse.. 11

12 5. La memoria di stato verrà mostrata per 5 secondi. 6. La memoria di alalrme verrà cancellata la prossima volta che viene inserita la centrale VISUALIZZAZIONE DELLE ZONE MANOMESSE La funzione di visualizzazione delle ZONE MANOMESSE permette di vedere quali zone sono state manomesse durante il precedente ciclo di inserito. Per viusalizzare la memoria delle zone manomesse: 1. Premere il tasto 0 per 3 secondi. 2. Il LED READY si spegnerà e la tastiera emetterà dei beep. 3. Per vedere le zone manomesse premere il tasto 2. I LED che lampeggiano indicano le zone manomesse. 4. La memoria di stato verrà mostrata per 5 secondi. 5. La memoria verrà cancellata solamente se viene premuto il tasto # mentre vengono visualizzate le zone. 14. IMPOSTAZIONE DELL INSERIMENTO PARZIALE INSERIMENTO PARZIALE Per Inserimento Parziale si intende un tipo di inserimento in cui alcune zone componenti il sistema non generano nessuna risposta di allarme. Durante l Inserimento Parziale, si potrà rimanere all interno dell abitazione mentre la centrale è inserita. Per evitare di generare allarmi impropri, le zone che richiedono accessi dovranno essere escluse. Queste zone dovranno essere impostate (una volta soltanto) dall installatore, in modo tale da essere escluse automaticamente all atto dell Inserimento Parziale COME PROGRAMMARE LE ZONE PARZIALI 1. Assicurarsi che la centrale è disinserita e che non ci siano zone in allarme. 2. Premere per 2 secondi il tasto 3. La tastiera emetterà dei beep. 3. Escludere le zone che dovranno far parte del Parziale. (Premere il tasto * seguito dal numero della zona.). 12

13 4. Le zone specificate nel Parziale avranno il corrispondente LED accesso fisso. Se queste stesse zone erano già state programmate come CHIME i LED risulteranno lampeggianti. 5. Premere il tasto # per uscire da questa modalità. OPPURE 1. Assicurarsi che la centrale sia disinserita. 2. Premere per 2 secondi il tasto 3. La tastiera emetterà dei beep. 3. Mandare in allarme le zone che dovranno essere inserite nel Parziale. La centrale le escluderà automaticamente. 3. Le corrispondenti zone Parziali saranno indicate dall accensione costante del relativo LED. 4. Premere il tasto # per uscire dalla modalità COME CANCELLARE UNA ZONA PARZIALE Potrebbe divenire necessario deselezionare una zona precedentemente attribuita al parziale. La procedura è la seguente: 1. Premere per 2 secondi il tasto 3. La tastiera emetterà dei beep. 2. La zona esclusa verrà indicata dalla costante accensione del corispondente LED. 3. Reincludere la zona o le zone premendo il tasto * seguito dal numero della zona. 4. Premere il tasto # per uscire da questa modalità. NOTA: La cenntrale uscirà automaticamente da questa modalità dopo 60 secondi ZONE RITARDATE INTERNE Le Zone Ritardate Interne vengono utilizzate durante l inserimento Parziale. E consigliabile utlizzabile utilizzare questo tipo di programmazione se a volte accidentalmente si attraversano zone attive e non escluse oppure se si hanno animali che possono muoversi liberamente. Quando una zona ritardata interna viene mandata in allarme, attiverà il buzzer di tastiera. Entro 30 secondi dovrà essere inserito un codice PIN, altrimenti verrà attivata la sirena e verrà trasmesso un codice di allarme.. 13

14 COME PROGRAMMARE LE ZONE RITARDATE INTERNE 1. Premere per 2 secondi il tasto 4. La tastiera emetterà dei beep. 2. Utilizzando il normale metodo per escludere una zona e selezionare la zona che dovrà essere ritardata interna. 3. La corrispondente zona ritardata sarà indicata dall accensione del relativo LED. Se la zona è attribuita al parziale il relativo LED risulterà lampeggiante. 4. Premere il tasto # per uscire dalla programmazione CANCELLAZIONE DI UNA ZONA RITARDATA INTERNA 1. Premere per 2 secondi il tasto 4. La tastiera emetterà dei beep. 2. Deselezionare la zona desiderata. 3. Premere il tasto # per uscire da questa modalità. 15. AGGIUNTA O MODIFICA DI UN CODICE UTENTE 15.1 INSERIMENTO E SOSTITUZUIONE DI UN CODICE La centrale IDS800 ha 16 codici utente programmabili: CODICE: 1 Il codice utente principale. CODICE: 2 a14 Codici utente. CODICE: 15 Codice coercizione.. CODICE: 16 Codice Cancella (invia un messaggio particolarealla centrale di ricezione allarmi vedi par ) 1. Assicurarsi che la centrale non sia inserita. 2. Premere il tasto # per 2 secondi finche la tastiera non emette beep. 3. I LED ARMED e READY lampeggeranno alternativamente ad indicare che la centrale è ora in modalità di programmazione codici. 4. Inserire il codice utente principale (codice 1) e premere il tasto *. Il codice di default è I LED ARMED e READY ora lampeggeranno assieme ad indicare che è stato inserito un codice corretto. Se viene inserito un codice non corretto, la tastiera emetterà 3 beep. 6. Inserire il numero (da 1 a 16) dell utente al quale si vuole sostituire il codice PIN. 7. Inserire ora il nuovo codice (4 cifre) e premere il tasto *. 8. Ripetere i passi da 6 a 8 se si desidera sostituire altri codici.. 14

15 9. Dopo aver inserito tutti i codici necessari premere il tasto * per uscire dalla programmazione codici. NOTA: Tutti i codici devono essere composti da 4 cifre. NR. CODICE UTENTE CODICE PRINCIPALE 1 NUOVO CODICE PRINCIPALE CODICE COERCIZIONE 16 CODICE CANCELLA INSERIRE I NUOVI CODICI IN QUESTA TABELLA E CONSERVARLA CANCELLAZIONE DI CODICI NON DESIDERATI Per cancellare codici non desiderati, seguire i precedenti passi ad 1 a 6, ma invece di inserire 4 cifre al passo 7, premere il tasto *. Quel particolare codice verrà cancellato IL CODICE COERCIZIONE (CODICE 15) Il codice coercizione è uno speciale codice che viene utlizzato solamente nel caso di disinserimento sotto coercizione. Quando viene inserito questo codice, la centrale disinserisce l impianto ed invia un codice di Allarme Coercizione, per avvertire che l impianto è stato disinserito sotto minaccia. Si consiglia di scegliere un codice che potrà essere facilmente ricordato.. 15

16 15.4 CODICE CANCELLA Il codice Cancella può essere utilizzato per disinserire la centrale durente un allarme. La sirena verrà tacitata, la centrale verrà disinserita e verrà inviato uno speciale messaggio (chiamata di cancellazione allarme) verso la centrale di ricezione allarme. 16. CONDIZIONI DI GUASTO In caso di guasto il LED rosso di guasto lampeggerà alternativamente. Per determinare la natura del guasto premere per 2 secondi il tasto 7 e controllare tramite la seguente tabella: LED CONDIZIONI DI GUASTO 2 Comunicazione verso la centrale di allarme fallita. 3 Assenza Rete. 4 Bassa Batteria. 7 Manomissione Tastiera.. 16

17 17. GLOSSARIO MEMORIA D ALLARME: Storico di tutti gli eventi di allarme avvenuti durante l ultimo ciclo di inserito. INS. TOTALE: INS. PARZIALE: ESCLUSIONE: DISINSERITO: La centrale è inserita in modalità Totale, ovvero tutti i sensori risultano attivi e generano risposte di allarme. Durante l inserimento Parziale solamente una parte dei sensori è attiva e genera risposte di allarme. Una zona esclusa non genererà nessuna risposta di allarme in nessun tipo di inserimento. La centrale non genererà nessuna risposta di allarme in questa modalità. INGRESSO/USCITA: E una particolare zona ritardata che permette di uscire dopo aver iniziato la procedura d inserimento. Fornisce anche un ritardo d ingresso permettendo di disinserire l impianto. VIA D USCITA: E una zona zona che può essere attivata in seguito all attivazione di un punto Ingresso/Uscita. Normalmente utilizzata come percorso per entrare ed uscire. ZONA ISTANTANEA:Mentre la centrale è inserita, l attivazione di questo tipo di zona genera un allarme istantaneo. PULSANTEPANICO: Una zona sempre attiva alla quale è collegato un Pulsante Panico. ZONA: Un area specifica dell impianto protetta da un sensore.. 17

Manuale Utente Centrale Pi-8

Manuale Utente Centrale Pi-8 Manuale Utente Centrale Pi-8 INDICE 1 LA TASTIERA E IL SUO FUNZIONAMENTO... 3 1.1 DESCRIZIONE DELLA TASTIERA CON I LED...3 1.1.1 LED DI PRONTO (ROSSO)...3 1.1.2 LED DI TAMPER (ROSSO)...3 1.1.3 LED DI RETE

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8 MANUALE PER L UTENTE ACCENTA CEN800 Ver. 1.0 Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando SICURIT Alarmitalia Spa Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. 02 38070.1 (ISDN) - Fax 02

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE...

INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE... MANUALE D INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 2 INSTALLAZIONE...3 3 CARATTERISTICHE PROGRAMMABILI...4 4 INDICAZIONE DELLO STATO DELLA COMUNICAZIONE...5 5 ISTRUZIONI DI PROGRAMMAZIONE...5

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996 MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 996 CONSOLLE VISTA INDICAZIONE DI MANCANZA RETE Se la luce verde RETE è spenta e compare la frase MANCANZA RETE sul display significa che manca la corrente elettrica, l

Dettagli

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451

Tastiere 636 e 646. Manuale utente DT01451 Tastiere 636 e 646 636 646 Manuale utente DT01451 Sommario Operazioni di base 3 Codici accesso 4 Inserimento e disinserimento 5 Tasti panico 9 Tasto di accesso alla programmazione 10 Caratteristiche supplementari

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0

Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0 Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl Internet: www.securforce.com e-mail: supporto.tecnico@securforce.com

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30

05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 05/15 5040333500 MANUALE UTENTE ALLARME ACUSTICO DEF COM 30 SEGNALAZIONI STATO CENTRALE LED FRECCE SIRENA Autoinserimento Lampeggio lento 1 lampeggio breve 1 BEEP Inserimento da radiocomando Inserimento

Dettagli

Accenta/Optima. Guida di utilizzo. ADE Gen4. Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione: Codice cliente: EKZ014700A Italian

Accenta/Optima. Guida di utilizzo. ADE Gen4. Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione: Codice cliente: EKZ014700A Italian ADE Gen4 Accenta/Optima Guida di utilizzo ZONE 1 2 3 4 5 6 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Zone 0 1 2 3 5 6 7 8 4 9 PA 7 8 9 0 Accenta + AccentaG3 mini Azienda installatrice: Recapiti telefonici: Data di installazione:

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Gestione a microprocessore 24 sensori memorizzabili 8 uscite allarme uno per canale 8 canali con 3 sensori per ogni canale 10 telecomandi programmabili 1 uscita

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3 FC.+9C # #!,* '!+ Curtarolo (Padova)?>?B!! *"# MANUALE DELL UTENTE IST0V/ Accensione totale (ON) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (HOME) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (AREA) veloce

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0 BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema

Dettagli

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente

Serie Runner. Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari. Manuale Utente Serie Runner Sistemi di Controllo Allarmi Wireless e Filari Manuale Utente Contenuti INTRODUZIONE Pag. 3 Presentazione del sistema di controllo allarmi CROW 3 Configurazione tipica di un sistema di allarme

Dettagli

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE MANUALE PER L'UTENTE Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Agosto 2000 Versione TP5: 2.xx

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

TOP 100 G4 Manuale uso installazione

TOP 100 G4 Manuale uso installazione TOP 100 G4 Manuale uso installazione CARATTERISTICHE TECNICHE Modello: PENTALARM TOP100 G4 Sensori: Frequenza: Fino a 80 ognuno identificato singolarmente. 433, 92 MHz. Alimentazione: 15Vcc. Assorbimento

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Avvertenze Questo manuale è soggetto alle seguenti condizioni e restrizioni: Il manuale contiene informazioni esclusive

Dettagli

Istruzioni Operative. Power Wave PW-4 PW-8 PW-16 FW-64. Manuale Utente TASTIERA LCD UNIFICATA TASTIERE LED ELECTRONIC ENGINEERING LTD

Istruzioni Operative. Power Wave PW-4 PW-8 PW-16 FW-64. Manuale Utente TASTIERA LCD UNIFICATA TASTIERE LED ELECTRONIC ENGINEERING LTD ELECTRONIC ENGINEERING LTD Power Wave PW-4 PW-8 PW-16 FW-64 C Armed Mem- By- Pro- Aux Mains Bat- Tam- Line Con- 1 2 3 4 A 5 6 7 8 B Ready-Byp System Trouble Program ARM STA CONTROL MEMORY PANIC BY- ARM

Dettagli

Centrale Mini MEDIA. Manuale Utente DT00815

Centrale Mini MEDIA. Manuale Utente DT00815 Centrale Mini MEDIA Manuale Utente DT00815 Egregio Cliente, congratulazioni per la scelta della Centrale di Sicurezza MiniMEDIA. La Centrale MiniMEDIA, prodotta dalla HESA S.p.A., è il frutto dei più avanzati

Dettagli

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0)

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0) VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente

Dettagli

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW:

Versione documento: T-DFAST_utente/101/10 Aprile 2010 Versione FW: Versione HW: Versione SW: Copyright by GPS Standard SpA. I diritti di traduzione, di riproduzione e di adattamento totale o parziale e con qualsiasi mezzo sono riservati per tutti i paesi. GPS Standard si riserva di apportare modifiche

Dettagli

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l.

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l. CARATTERISTICHE DI ESERCIZIO 1.1 Normale Esercizio di Analisi Fumi. Il pannello di centrale si presenta con la spia power accesa in colore verde, simbolo della corretta alimentazione di centrale. La scritta

Dettagli

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05 Manuale d uso Programmazione della centrale GSM05 Nota bene: nella fase di programmazione della centrale, quando premi qualsiasi tasto devi sentire un suono di conferma. Si prega di premerlo nuovamente

Dettagli

ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010. Manuale dell utente. Versione Software: dalla V6.0 142680999-3

ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010. Manuale dell utente. Versione Software: dalla V6.0 142680999-3 ADVISOR CD 7210 CD 9510/15010 Manuale dell utente Versione Software: dalla V6.0 142680999-3 COPYRIGHT SLC BV 1996. Tutti i diritti riservati. La riproduzione della presente pubblicazione, la sua trasmissione

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it 45678904567890456789012456789045678904567890124 45678904567890456789012456789045678904567890124

Dettagli

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur Infinity 8 Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Versione Sekur PRIMA ACCENSIONE: All accensione la centrale effettua una serie di TEST. Questi ultimi sono evidenziati

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0

CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0 CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0 ARTICOLAZIONE AZIENDALE TERRITORIALE VARESE ASPETTI GENERALI DEL SISTEMA COPERTURA RETE RADIO / GPRS RIDUZIONE DEGLI ERRORI INDICAZIONI DIRETTE

Dettagli

Centrale-sirena facile S301-22I

Centrale-sirena facile S301-22I G u i d a a l l u s o Centrale-sirena facile S301-22I Guida all uso Avete acquistato un sistema d allarme Logisty Expert adatto alle vostre esigenze di protezione e vi ringraziamo della preferenza accordataci.

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

CE818. Manuale utente. Made in Italy 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Manuale utente. Made in Italy 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Manuale utente 13.06-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Made in Italy 1 CARATTERISTICHE DEL VOSTRO SISTEMA ANTIFURTO Il cuore del tuo sistema di allarme è la centrale elettronica CE818, un sistema intelligente a

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile

Centrale d allarme. NetworX NX-4V2. (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile. (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile Centrale d allarme NetworX NX-4V2 (cod.nx4v2) da 4 a 8 zone telegestibile NX-6V2 (cod.nx6v2) da 6 a 16 zone telegestibile NX-8V2 (cod.nx8v2, in armadio standard) da 8 a 48 zone telegestibile NX-8CV2 (cod.nx8cv2,

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO

Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO Simple4 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO 1 CARATTERISTICHE DISPOSITIVI A BORDO Presa di comando con chiave elettronica (mod. INS/P) Tastiera ad 8 tasti per la programmazione ed esclusione

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20

CE818. Programmazione via software. Software di programmazione. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 CE818 Programmazione via software 13.05-M1.0-H0.0F0.0S1.20 Software di programmazione Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE. CONSERVARE

Dettagli

SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME I S T R U Z I O N I P E R L I N S T A L L A Z I O N E

SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME I S T R U Z I O N I P E R L I N S T A L L A Z I O N E SMARTDIAL VOX COMUNICATORE VOCALE E DIGITALE DI ALLARME ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SmartDial Vox è un comunicatore di allarme che supporta diversi formati di trasmissione quali Ademco Fast, Ademco

Dettagli

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 Mod. 1043 DS1043-160 LBT8539 CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI A 2 E 4 ZONE Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 MANUALE UTENTE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 2 NORMATIVE...

Dettagli

Guida di installazione

Guida di installazione Guida di installazione Powerline Adapter http://aiuto.alice.it Portale Assistenza 187 Servizio Clienti Telecom Italia 800 187 800 Servizio Clienti IPTV di Telecom Italia Contenuto della confezione 2 Powerline

Dettagli

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice Atlantis Utente Attivazioni Utente Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Tastiera remota 2 x Viti di fissaggio 2 x Tasselli 1 x Pad adesivo in velcro (2 parti) Che

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 GUIDA ALL USO Doppia Frequenza SISTEMA D ALLARME CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 L impianto d allarme Diagral garantisce: sicurezza, grazie alla tecnologia radio Doppia Frequenza versatilità, grazie

Dettagli

CE818. Centrale filare a doppio modo di funzionamento. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0

CE818. Centrale filare a doppio modo di funzionamento. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0 CE818 Centrale filare a doppio modo di funzionamento 13.05-M1.0-H0.0F0.0S0.0 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE NOTA PER L INSTALLATORE: Potete trovare il manuale di installazione all indirizzo www.bentelsecurity.com/qr/1010101 oppure potete visualizzarlo su smartphone o tablet leggendo

Dettagli

CONSIGLI IMPORTANTI. Alcune precauzioni essenziali

CONSIGLI IMPORTANTI. Alcune precauzioni essenziali CONSIGLI IMPORTANTI Questo sistema di allarme è molto facile da utilizzare. Vi consigliamo di attivarlo ogni volta che lasciate la vostra abitazione, anche se per poco tempo. Non lasciate il telecomando

Dettagli

Modulo 4. Modulo 4-I

Modulo 4. Modulo 4-I Sistemi Modulo 4 (Non certificato IMQ) Modulo 4-I (Certificato IMQ II livello) Manuale Utente DT00883 Sommario Il Vostro Sistema di sicurezza..................... 3 Funzionamento generale del Sistema...............

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO

Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO Simple8 MANUALE: - INSTALLAZIONE - PROGRAMMAZIONE - USO 1 CARATTERISTICHE DISPOSITIVI A BORDO Presa di comando con chiave elettronica (mod. INS/P) Tastiera ad 12 tasti per la programmazione e per le esclusioni.

Dettagli

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso

PART. T8742A - 12/03 - PC. Impianto antifurto. Manuale d'uso PART. T8742A - 12/03 - PC Impianto antifurto Manuale d'uso Indice 1 Introduzione 5 Terminologia Operatività dell impianto La Centrale antifurto 3500 2 Funzionamento 9 Descrizione della centrale a 4 zone

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E FUNZIONAMENTO INSTALLATION AND FUNCTIONING MANUAL

MANUALE DI INSTALLAZIONE E FUNZIONAMENTO INSTALLATION AND FUNCTIONING MANUAL CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE. Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo conformemente alle istruzioni del fabbricante. Da : Venduto il :...

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

Controllore di accesso con password. Manuale utente.

Controllore di accesso con password. Manuale utente. Controllore di accesso con password Manuale utente. Prima di installare il prodotto leggere I seguenti passi: 1. Introduzione: 1.Questo modello di dispositivo di controllo accesso può funzionare solo con

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

4140XMPT2 SISTEMA DI SICUREZZA A SETTORI CON PROGRAMMAZIONE ORARIA MANUALE DELL UTENTE

4140XMPT2 SISTEMA DI SICUREZZA A SETTORI CON PROGRAMMAZIONE ORARIA MANUALE DELL UTENTE VISTA 4140XMPT2 4140XMPT2 SISTEMA DI SICUREZZA A SETTORI CON PROGRAMMAZIONE ORARIA 1 VISTA 4140XMPT2 GENERALITÀ DEL SISTEMA GENERALITÀ Congratulazioni per avere scelto un sistema di sicurezza ADEMCO VISTA:

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

Sommario dei comandi per l Utente in Tastiera

Sommario dei comandi per l Utente in Tastiera Manuale Utente Sommario dei comandi per l Utente in Tastiera Inserimento Totale Codice > Inserimento Parziale Codice > Disinserimento Codice> Tacitazione Allarme Codice> Ins. Totale di Partizione Ins.

Dettagli

Sistema. Manuale utente DT01046HE0205R01

Sistema. Manuale utente DT01046HE0205R01 Sistema Manuale utente DT01046HE0205R01 SOMMARIO 1. Introduzione al sistema di sicurezza...2 2. Come comunicare con il sistema...3 3. Come usare la centrale d allarme...4 4. Come il sistema comunica con

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 Mod. 1067 DS1067-007A LBT8376 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE UTENTE INDICE PREFAZIONE... 4 1 ORGANI DI COMANDO... 5 1.1 TASTIERA DISPLAY 1067/021... 5 1.2 LETTORE CHIAVE ELETTRONICA

Dettagli

A 4-8-16 Centrale modulare analogica multiprocessore 16 bit A 4-8-16 MANUALE UTENTE A 4-8-16. Centrale modulare analogica multiprocessore 16 bit

A 4-8-16 Centrale modulare analogica multiprocessore 16 bit A 4-8-16 MANUALE UTENTE A 4-8-16. Centrale modulare analogica multiprocessore 16 bit Page / 4 A 4-8-6 Centrale modulare analogica multiprocessore 6 bit A 4-8-6 0/03/2004 A 4-8-6 Centrale modulare analogica multiprocessore 6 bit Manuale utente Page 2 / 4 A 4-8-6 Centrale modulare analogica

Dettagli

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione Modulo Vocale Modello RP128EV00ITA Istruzioni per l Uso e la Programmazione Compatibile con le centrali Serie ProSYS RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Avvertenza Questo manuale è soggetto

Dettagli

Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote

Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote Vehicle Security System VSS3 - Alarm system remote Radiocomando dell'impianto di allarme Guida per l'impostazione - Italian Caro cliente, In questa guida troverà le informazioni e le operazioni necessarie

Dettagli

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO La centrale SECURBOX 226 è stata progettata per impianti di allarme antintrusione professionali. Adatta all'utenza che predilige la semplicità,

Dettagli

EASY 1 LOOP. Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione. Manuale Utente

EASY 1 LOOP. Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione. Manuale Utente EASY 1 LOOP Centrale Rivelazione Incendio Analogica Centrale di Estinzione Manuale Utente EASY 1 LOOP Manuale Utente Capitolo 1 Descrizione della centrale 1.1 Dati di identificazione del dispositivo Denominazione:

Dettagli

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 SERIE RUNNER Manuale veloce di installazione Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 Sommario: 0.0 Avvertenze pag. 3 0.1 Introduzione pag. 3 0.2 Prima di iniziare pag. 3 1.0 Inizio

Dettagli

Manuale utente. EVO48 (cod. PXD48EV) EVO192 (cod. PXD92EV) EVO641/EVO641R, DGP2-640 e DGP2-648BL EVO641/EVO641R DGP2-640 DGP2-648BL DT01291DI0708R03

Manuale utente. EVO48 (cod. PXD48EV) EVO192 (cod. PXD92EV) EVO641/EVO641R, DGP2-640 e DGP2-648BL EVO641/EVO641R DGP2-640 DGP2-648BL DT01291DI0708R03 EVO48 (cod. PXD48EV) EVO192 (cod. PXD92EV) EVO641/EVO641R, DGP2-640 e DGP2-648BL EVO641/EVO641R DGP2-640 DGP2-648BL Manuale utente Distribuzione apparecchiature sicurezza DT01291DI0708R03 MANUTENZIONE

Dettagli

GO TALK EXPRESS 32. Manuale utente. HELPICARE by DIDACARE Srl presents. Ascolta i messaggi in sequenza! registrazione: Tempo di

GO TALK EXPRESS 32. Manuale utente. HELPICARE by DIDACARE Srl presents. Ascolta i messaggi in sequenza! registrazione: Tempo di HELPICARE by DIDACARE Srl presents Ascolta i messaggi in sequenza! Tempo di registrazione: GO TALK EXPRESS 32 Manuale utente 9 secondi per ogni messaggio Registrazione Indicatori di Pulsante varia Pulsante

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE

CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE CENTRALE DI ALLARME A 4 O 8 ZONE MANUALE UTENTE ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 9192.BSEC OHSAS 18001 IT - 60983 Le centrali antifurto NormaOtto

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16

RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16 RICEVITORE RADIO SUPERVISIONATO TRX16 MANUALE TECNICO SOMMARIO SENSORI RADIO PROGRAMMAZIONE SENSORI RADIO APPRENDERE UN NUOVO SENSORE RADIO CANCELLARE UN SENSORE RADIO SUPERVISIONE RISINCRONIZZARE I SENSORI

Dettagli

INTERFACCIA SERIALE RS232PC

INTERFACCIA SERIALE RS232PC PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it STARLIGHT INTERFACCIA SERIALE RS232PC STARLIGHT

Dettagli

MY AVS ALARM Versione DEMO

MY AVS ALARM Versione DEMO MY AVS ALARM Versione DEMO Sommario Descrizione... 3 Compatibilità... 3 Impostazioni... 3 Creare un nuovo impianto... 4 Entrare / Modificare un impianto... 5 Credenziali... 6 Funzioni... 6 Zone... 7 Settori...

Dettagli

Guida Generale per la Programmazione

Guida Generale per la Programmazione Guida Generale per la Programmazione Lifeline 400 Guida Generale per la Programmazione Versione 2.2 (Luglio 2003) Pagina 1 1. INTRODUZIONE Ogni Lifeline 400 viene consegnato con una Guida Installazione

Dettagli

MATRIX 6/816 Centrale d Allarme con Tastiere Remote MANUALE UTENTE RINS792-2

MATRIX 6/816 Centrale d Allarme con Tastiere Remote MANUALE UTENTE RINS792-2 MATRIX 6/816 Centrale d Allarme con Tastiere Remote MANUALE UTENTE RINS792-2 Matrix 424/832/832+ Manuale Utente INDICE 1. INTRODUZIONE..1 2. INDICAZIONI E SIMBOLOGIE 1 2.1 Significato dei Pulsanti...1

Dettagli