CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0"

Transcript

1 CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0 ARTICOLAZIONE AZIENDALE TERRITORIALE VARESE ASPETTI GENERALI DEL SISTEMA COPERTURA RETE RADIO / GPRS RIDUZIONE DEGLI ERRORI INDICAZIONI DIRETTE AL PERSONALE DELL AMBULANZA (senza intramezzi) TRACCIABILITA E ARCHIVIAZIONE DEI DATI PRESENTAZIONE DEL SISTEMA MICOM MOBILE 1

2 IL SISTEMA IN DETTAGLIO Il monitor touch screen Primi due tasti da sinistra: Volume + / - III tasto S : attenzione!!! Deve essere su PC!!! IV tasto M : settaggi vari. Ultimo tasto a destra, ACCENSIONE Attenzione!!! Se premuto per errore, il tasto S, commuta il video in modalità AV facendo sparire la schermata. Và quindi ricommutato fino al ritorno in modalità PC. NON VA PERTANTO MAI UTILIZZATO!! IL SISTEMA IN DETTAGLIO Il PC E il cuore del sistema Viene installato in posizione protetta Non deve essere in alcun modo toccato IL SISTEMA IN DETTAGLIO La radio Le uniche funzioni disponibili sono: accensione e spegnimento; fonia; volume; cambio canale. Tutti i tasti e tutte le funzioni diverse da quelle sopra indicate non sono attive! Quindi in caso di malfunzionamento premendo i numeri, NON SI INVIANO GLI STATI 2

3 NORME GENERALI 1: L ALIMENTAZIONE Durante lo stazionamento presso la propria sede, il mezzo deve rimanere SEMPRE sotto carica; In sede si consiglia VIVAMENTE di mantenere il monitor spento. SEGNALE DI BATTERIA SCARICA 1 quando la batteria inizia ad avere un basso livello di carica inizia a segnalarlo. il monitor inizierà a spegnersi e accendersi, e il sistema emetterà un segnale acustico identico a quello della mancanza di segnale GPRS. Si dovrà quindi accendere il motore dell ambulanza o attaccare a rete il veicolo. SEGNALE DI BATTERIA SCARICA 2 quando la batteria inizia ad avere un livello di carica praticamente esaurito, li sistema. dopo essersi spento e acceso ripetutamente con, il segnale acustico identico a quello della mancanza di segnale GPRS andrà in spegnimento automatico inviando un messaggio alla C.O. per far sì che un operatore raccolga l allarme e avvisi il personale dell ambulanza. 3

4 NORME GENERALI 2 Quando il mezzo in convenzione è operativo, il sistema MICOM dovrà sempre rimanere acceso. Potranno invece rimanere spenti: La radio veicolare; Il monitor touch-screen. CONCETTO CHIAVE 1 Gli stati del mezzo o qualunque funzione, devono essere confermati prima dell invio Esempio Sono sul posto, invio lo stato SUL POSTO : prima di inviare effettivamente lo stato, viene chiesto all operatore di confermarne o annularne l invio. E quindi ridotta la possibilità di inviare erroneamente stati in quanto ogni funzione deve essere prima confermata. ACCENSIONE DEL SISTEMA Il sistema Micom Mobile viene acceso una sola volta, di norma quando l ambulanza viene messa di convenzione in servizio attivo; Rimarrà quindi acceso fino a quando il mezzo non verrà tolto e subentrerà il backup (es. per manutenzione ecc). 4

5 ACCENSIONE DEL SISTEMA Per accendere il sistema si dovrà premere l apposito tasto per qualche secondo. Dopo poco più di un minuto circa, apparirà la maschera di ABILITAZIONE TERIMINALE. ATTENZIONE: il tasto di accensione NON SPEGNE il sistema! Una volta acceso il sistema, anche se premuto, questo tasto non ha alcun altro effetto. ABILITAZIONE DEL TERMINALE Per abilitare il terminale, ovvero attivare il sistema MICOM per le comunicazioni, si dovrà inserire il codice pin ACCENSIONE DEL TERMINALE Il sistema inizierà a fare tentativi di accesso alla rete, fino a conferma od ad eventuale messaggio di fallito (in questo caso, ritentare). Simbolo che indica la presenza del segnale GPRS Se non presente, manca il segnale! Attenzione!!! Questa operazione può durare qualche istante!!! 5

6 ACCENSIONE DEL TERMINALE Dopo aver inserito il PIN, apparirà la schermata finale dell accensione; Si dovrà quindi rendere il mezzo visibile alla C.O. premendo l apposito tasto LIBERO IN SEDE MEZZO LIBERO IN SEDE Dopo avere eseguito l accensione del PC, aver abilitato il terminale ed avere reso il mezzo LIBERO IN SEDE (ovvero disponibile alla CO), il sistema MICOM è PRONTO a ricevere la missione di soccorso NOTA OPERATIVA NON UTILIZZARE MAI LA MISSIONE MANUALE!!! 6

7 SCHERMATA PRINCIPALE NON ABILITATI FUNZIONE GPS La funzione GPS (da non confondere con il navigatore!!!) inserita nel menù RADIO, è utile nel caso di localizzazione per l elicottero. FASE OPERATIVA 7

8 ASPETTI GENERALI DEL SISTEMA Alla ricezione di un evento il sistema emetterà dei segnali Segnalazioni acustiche e visive: Il monitor emette dei DRIN ; Lampeggia di rosso Lampeggio di solo alcune parti della scheda Azioni possibili: Toccando ovunque sullo schermo, si interrompe il segnale acustico; Toccando la parte lampeggiante si interrompe il segnale visivo. ASPETTI GENERALI DEL SISTEMA Tutte le comunicazioni in arrivo dalla CO rimangono visualizzate a video fino alla successiva; la lettura deve sempre essere confermata dall equipaggio. Esempi: Nuova missione Cambio codice di uscita, ecc Azioni possibili: Premere il bottone CONFERMA LETTURA ; Attendere la conferma A questo punto la CO è certa che il mezzo ha letto l indicazione inviata e che si comporterà di conseguenza. CONCETTO CHIAVE 2 Non è possibile inviare più di una volta lo stato del mezzo Esempio Sono sul posto, invio lo stato SUL POSTO A questo punto il bottone precedentemente utilizzato, cambia funzione. Non è quindi più possibile inviare SUL POSTO perché il bottone ora fa un altra funzione! 8

9 MEZZO LIBERO IN SEDE questa è la schermata di stand-by, in attesa di ricevere la missione. RICEZIONE MISSIONE LA CONFERMA DI LETTURA NON IMPLICA L AVVENUTA PARTENZA PARTENZA VERSO L EVENTO 9

10 ARRIVO SUL POSTO PRIVACY Quando si arriva sul posto, è possibile oscurare i dati in modo tale che eventuali estranei non acquisiscano informazioni sul soccorso. DIRETTO IN OSPEDALE 10

11 CODICE COLORE DIRETTO OSPEDALE Il codice colore che viene visualizzato nella schermata DIRETTO IN OSPEDALE e che appare con l ospedale di destinazione inviato dalla CO, è generalmente uguale a quello di USCITA PROCEDURA OPERATIVA 1 sarà quindi necessario cambiarlo (per evitare problematiche)! IL CODICE CHE ABBIAMO VISUALIZZATO A SCHERMO, ANDRA CAMBIATO CON IL CODICE COLORE CONCORDATO TELEFONICAMENTE CON LA C.O. SI TRATTA QUINDI DI CONFERMARE IL CODICE COMUNICATO TELEFONICAMENTE. CAMBIO CODICE DIRETTO OSPEDALE 1 11

12 CAMBIO CODICE DIRETTO OSPEDALE 2 CAMBIO CODICE COLORE DI RIENTRO? La procedura appena visualizzata di modifica codice COLORE verso l ospedale, è relativa ad una semplice questione informatica! Se dovessero invece CAMBIARE le CONDIZIONI del PZ DURANTE IL TRASPORTO in ospedale, si contatterà la C.O. con cui verrà CONCORDATA ED AUTORIZZATA l eventuale CAMBIO DEL CODICE COLORE (es. da verde a giallo). e di conseguenza all eventuale cambio del codice colore per motivi di salute, effettueremo anche la variazione sul sistema MICOM Mobile ARRIVATO IN OSPEDALE 12

13 ATTESA IN OSPEDALE: NOTA NON OPERATIVO LIBERO IN OSPEDALE FASE 1 e subito dopo LIBERO IN OSPEDALE FASE 2 gli stati LIBERO IN OSPEDALE e DIRETTO IN SEDE vanno dati subito, uno dopo l altro! 13

14 ARRIVATO IN SEDE ALTRE CASISTICHE CAMBIO DATI MISSIONE Mentre ci si reca sull evento, è possibile che la centrale cambi i dati, codice ecc. Le modifiche saranno evidenziate e si dovrà confermarne la lettura. 14

15 TERMINA MISSIONE ad esempio per rifiuto ricovero, ecc. MISSIONE INTERROTTA RICHIESTA FONIA ABILITATO NON ABILITATI ABILITATO PROCEDURA OPERATIVA 2 Come mi comporto se in fase di partenza per il servizio, non ho ricevuto la missione sul Micom? CONTATTO TELEFONICAMENTE LA CENTRALE E CHIEDO DI INVIARMI LA MISSIONE SULLA RADIO EVOLUTA (Micom). 15

16 PROCEDURA OPERATIVA 3 Come mi comporto se in fase di partenza per l ospedale, non ho ricevuto l ospedale di destino dalla C.O.? UTILIZZO IL MENU FONIA, PREMO IL TASTO RICHIESTA OSP. DESTINAZIONE PROCEDURA OPERATIVA 4 Come mi comporto se il monitor si è bloccato e non riesco a ricevere la missione o ad inviare gli stati del mezzo? 1. Contatto subito telefonicamente la C.O. e segnalo la cosa; 2. Do gli stati a voce con il microfono; 3. Appena possibile riavvio il sitema; 4. Se persiste il problema, segnalare a Danilo Bonada. RICEZIONE DI SMS DALLA C.O. In qualunque momento, è possibile che la centrale invii dei messaggi (arrivo VLV, arrivo VVFF, ecc); il monitor lampeggia e suona. l avvenuta lettura dell sms andrà confermata in fonia attraverso il microfono della radio 16

17 MENÙ SMS In qualunque momento, è possibile rileggere SOLO l ultimo messaggio ricevuto Il sistema non archivia gli sms ricevuti! DISABILITAZIONE DEL TERMINALE Per disabilitare il terminale, ovvero disattivare il sistema MICOM, si dovrà inserire il codice PIN SPEGNIMENTO DEL TERMINALE Per SPEGNERE il sistema, (es. il mezzo va dal meccanico) si dovrà premere il tasto SPEGNI 17

18 FINE GRAZIE PER L ATTENZIONE 18

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Guida I-Help App. IOS

Guida I-Help App. IOS Guida I-Help App. IOS Manuale d uso dell applicazione I-Help per dispositivi con sistema operativo IOS Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 03/11/2015 ADITECH S.R.L INDIRIZZO: VIA GHINO VALENTI, 2, 60131, ANCONA

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

Centrale Operativa 118 di Firenze

Centrale Operativa 118 di Firenze Centrale Operativa 118 di Firenze MANUALE OPERATIVO COMPUTER DI BORDO Il terminale di bordo si presenta costituito da un unica struttura hardware plastica di colore nero. Sul retro del corpo del terminale

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI Data Rilascio: Giugno 2008 Versione: 2.1 SPEKTRA S.R.L. via pavia

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga

Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga Telecontrollo Luci Aeroporto Villanova d Albenga Software Sistema Aerolux Master (ver 1.1b) Visualizzatore (ver 1.3c ) Sono oggetto del suddetto documento, i seguenti siti telecontrollati - Monterosso

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Guida I-Help App. Android

Guida I-Help App. Android Guida I-Help App. Android Manuale d uso dell applicazione I-Help per dispositivi con sistema operativo Android Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 04/11/2015 ADITECH S.R.L INDIRIZZO: VIA GHINO VALENTI, 2, 60131,

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

Manuale operativo applicazione mobile ios.

Manuale operativo applicazione mobile ios. Manuale operativo applicazione mobile ios. Leggere attentamente prima di utilizzare il sensore e l applicazione. iosappmanual - 09/04/15 1 Introduzione - Il presente manuale si riferisce all applicazione

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO

GUIDA RAPIDA ALL USO GUIDA RAPIDA ALL USO Importante: conservare gelosamente il codice PIN del prodotto contenuto nella bustina presente nella confezione del Mobeye+. Attenzione: il presente manuale si applica soltanto al

Dettagli

LiveTracker24-b. GUIDA D AVVIO RAPIDO Versione 1.0-4/6/2012 Autore : Andreadakis Manolis email: info@livetrack24.com

LiveTracker24-b. GUIDA D AVVIO RAPIDO Versione 1.0-4/6/2012 Autore : Andreadakis Manolis email: info@livetrack24.com LiveTracker24-b GUIDA D AVVIO RAPIDO Versione 1.0-4/6/2012 Autore : Andreadakis Manolis email: info@livetrack24.com Complimenti per il tuo nuovo apparecchio New LiveTracker24-b Questo é il modo per attivare

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

ARVAtec srl MANUALE OPERATORE V1.1.5

ARVAtec srl MANUALE OPERATORE V1.1.5 ARVAtec srl MANUALE OPERATORE V1.1.5 PRESENTAZIONE Il presente MANUALE OPERATORE descrive come installare, configurare ed impiegare correttamente il sistema di guida assistita ARVAGru. ATTENZIONE!!! Prima

Dettagli

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B

Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Conseguimento e la Revisione della patente di guida A e B Gestione Informatizzata degli Esami di teoria per il Svolgimento Esami Guida Operativa Esaminatore Aggiornamenti Gennaio 2011 INDICE Gestione degli Esami di Teoria per il 1. INTRODUZIONE ALL USO DELLA

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente

Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Parrot MINIKIT+ Guida per l utente Sommario Sommario... 2 Primo utilizzo... 4 Prima di iniziare... 4 Contenuto della confezione... 4 Modifica della lingua... 4 Installazione del MINIKIT+... 5 Batteria...

Dettagli

H/LN4710-0 672 05-64171. Energy display. Manuale Installatore. www.homesystems-legrandgroup.com

H/LN4710-0 672 05-64171. Energy display. Manuale Installatore. www.homesystems-legrandgroup.com H/LN4710-0 672 05-64171 Energy display www.homesystems-legrandgroup.com Indice Descrizione generale 4 Icone e tasti 4 Configurazione 5 Messa in funzione 6 Indicazioni del display 6 Segnalazioni di errore

Dettagli

3 Problemi relativi al funzionamento in generale:

3 Problemi relativi al funzionamento in generale: p 1 - INDICE n Problema Soluzione Vista e collegamenti Cap. 2 Problemi relativi al funzionamento in generale Cap. 3 Mancato funzionamento o problemi di alimentazione Cap. 3-1 (schermata nera): Pulsante

Dettagli

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2 2 ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 2 3 INVIO CHIAMATA 3 4 LISTA CONTATTI 4 5 CONTATTI ABILITATI 7 6 RICEZIONE DELLA CHIAMATA 8 7 REGISTRAZIONE

Dettagli

TOP 100 G4 Manuale uso installazione

TOP 100 G4 Manuale uso installazione TOP 100 G4 Manuale uso installazione CARATTERISTICHE TECNICHE Modello: PENTALARM TOP100 G4 Sensori: Frequenza: Fino a 80 ognuno identificato singolarmente. 433, 92 MHz. Alimentazione: 15Vcc. Assorbimento

Dettagli

PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO. www.italsi.it SISTEMA DI GEOLOCALIZZAZIONE

PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO. www.italsi.it SISTEMA DI GEOLOCALIZZAZIONE PRESENTA SISTEMA INTEGRATO DI GEOLOCALIZZAZIONE NEL TRASPORTO SOCIO-SANITARIO www.italsi.it Funzionalità sistema ITAL SI Questo progetto sostituisce e migliora gli attuali modi e mezzi di gestione dei

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

Manuale d uso Mobile App Meta Trak

Manuale d uso Mobile App Meta Trak Manuale d uso Mobile App Meta Trak disponibile per ios/android/windows Phone 5040331200 Gentile Cliente, grazie per aver scelto un prodotto Meta Trak. SUPERALARM è un dispositivo che consente all utilizzatore

Dettagli

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2 2 ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 2 3 INVIO CHIAMATA 4 4 LISTA CONTATTI 4 5 CONTATTI ABILITATI 8 6 RICEZIONE DELLA CHIAMATA 9 7 REGISTRAZIONE

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

Parrot MINIKIT Neo 2 HD. Guida per l utente

Parrot MINIKIT Neo 2 HD. Guida per l utente Parrot MINIKIT Neo 2 HD Guida per l utente 1 Sommario Sommario... 2 Primo utilizzo... 4 Prima di iniziare... 4 Contenuto della confezione... 4 Modifica della lingua... 4 Installazione del MINIKIT Neo 2

Dettagli

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo.

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. M o b i l e V i d e o C o m p a n y Fast Mobile Card 3. È la scheda per PC portatili che grazie alla rete UMTS di 3 permette di collegarsi ad Internet in modalità

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

MONTAGNAVDA APP Come funziona

MONTAGNAVDA APP Come funziona MONTAGNAVDA APP Come funziona APP Montagna.VDA Le nuove potenzialità degli smartphone sono estremamente utili per chi percorre la montagna. In particolare l utilizzo del GPS con la possibilità di connessione

Dettagli

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO Tele fono INFORMAZIONI SU BLUETOOTH Bluetooth è il nome della tecnologia a frequenza radio (RF) a corto raggio che consente la comunicazione senza fili tra dispositivi elettronici. Il sistema Bluetooth

Dettagli

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade

TABLET UNIQO-PRO. Procedura di upgrade TABLET UNIQO-PRO Procedura di upgrade Note importanti: - Ricordiamo che eseguendo l aggiornamento tutti i dati e le applicazioni da voi caricate verranno cancellate. Si consiglia di effettuare un backup

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga).

Trasmissione del certificato medico di malattia per zone non raggiunte da adsl (internet a banda larga). Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Coordinamento Generale Medico Legale Roma, 10-03-2011 Messaggio n. 6143 Allegati n.1 OGGETTO:

Dettagli

Manuale. Inizia ad accettare pagamenti con payleven

Manuale. Inizia ad accettare pagamenti con payleven Manuale Inizia ad accettare pagamenti con payleven Il lettore di carte Chip & PIN Parte superiore Lettore di banda magnetica Parte frontale Simbolo Bluetooth Stato batteria Tasto Zero (per l abbinamento)

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0)

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0) VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

APP AutOut Microtek Istruzioni attivazione e uso

APP AutOut Microtek Istruzioni attivazione e uso Questa "APP" consente di ricevere le corse, messaggi e partecipare agli appelli digitali tramite il proprio Smartphone. Il tassista, quando desidera utilizzare AutOut, deve prima di tutto procedere alla

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0

SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0 SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0 Benvenuto in SmartGPS, l'applicativo che consente di determinare, utilizzando un

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6 Manuale d uso Watch Phone Questo apparecchio combina la funzione di orologio e telefono. Può essere utilizzato per fare e ricevere chamate. Prima dell utilizzo è consigliabile impostare l orario tirando

Dettagli

PROCEDURA DI RISOLUZIONE PROBLEMI SSD-NAVI (versione 3.00)

PROCEDURA DI RISOLUZIONE PROBLEMI SSD-NAVI (versione 3.00) 1 - INDICE Problema Soluzione Vista e collegamenti Cap. 2 Problemi relativi al funzionamento in generale Cap. 3 Mancato funzionamento o problemi di Cap. 3-1 alimentazione (schermata nera): Pulsante inattivo

Dettagli

Procedura per l aggiornamento del software della Black Box (v. 1.3)

Procedura per l aggiornamento del software della Black Box (v. 1.3) Procedura per l aggiornamento del software della Black Box (v. 1.3) 28/01/2013 1. Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Presentazione... 4 3. Aggiornamento

Dettagli

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL

TRASMISSIONE DEL CERTIFICATO MEDICO DI MALATTIA PER ZONE NON RAGGIUNTE DA ADSL Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Dipartimento Studi e Legislazione 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Eseguire l accesso inserendo Username e Password che vi sono stati comunicati dal personale Laservideo.

Eseguire l accesso inserendo Username e Password che vi sono stati comunicati dal personale Laservideo. Per accedere al setup di Bahamas è necessario caricare tramite browser internet il sito di configurazione. Se non si conosce l indirizzo da utilizzare per il collegamento, rivolgersi al personale Laservideo.

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico 2014 Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8 Powered by Sistemico 60044 Fabriano AN Tel 0732 251820 INDICE INDICE 2 Istallazione della APP... 3 Per Android... 3 Per IOS 4 Avvio APP... 5 Collegamento elettrocardiografo

Dettagli

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Operazioni preliminari La SIM card telefonica va abilitata al traffico dati in GPRS. Per abilitare la scheda

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Grazie per avere acquistato CuboVision, la nuova grande televisione via internet di Telecom Italia! COSA TROVI NELLA SCATOLA Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale

Dettagli

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano BINGO Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzione tasto funzione Sinistro / SIM2 Premere questo tasto per accedere al menu principale in modalità standby;

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware H02

Procedura aggiornamento firmware H02 Procedura aggiornamento firmware H02 Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 11 Risoluzione

Dettagli

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD Manuale 87231 Leggere attentamente il presente manuale prima dell'utilizzo del DVR auto al fine di garantirne un uso ottimale. Cautela 1. Inserire la scheda di memoria nel DVR

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

MANUALE UTENTE HS 3.3

MANUALE UTENTE HS 3.3 MANUALE UTENTE HS 3.3 INDICE Par. Pag. 1. PREMESSA 2. AVVERTENZE GENERALI 3. FUNZIONI SISTEMA 3.1 ATTIVAZIONE/DISATTIVAZIONE 3.1.1 Attivazione Automatica /Disattivazione Automatica O Manuale 3.1.2 Attivazione/Disattivazione

Dettagli

MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE

MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE SNAI S.p.a. Via L. Boccherini, 39 55016 Porcari (LU) Tel. 0583 28.11 Fax 0583 28.13.56 MSMMDC_ATE; rel. 1.0 Maggio 2013 MY.SELF è un marchio registrato di Snai S.p.a.

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Mobile Locator. Guida rapida

Mobile Locator. Guida rapida Mobile Locator Guida rapida 4 6 7 8 8 8 9 10 10 10 11 11 11 3 Grazie per avere scelto Tracker.com! Qui di seguito troverete le informazioni essenziali per utilizzare il vostro Mobile Locator. Il Mobile

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

EMERGENZA SISMA ABRUZZO 2009

EMERGENZA SISMA ABRUZZO 2009 1. PREMESSA Le prove radio standard (2 volte al giorno) si effettuano a partire dalle ore 8.00 e dalle ore 20.00 Il canale identificato sul display come ABRUZZO 1 è dedicato al collegamento fra i COM e

Dettagli

Prot. n. 2297/C41 Cunardo, 27 OTTOBRE 2013

Prot. n. 2297/C41 Cunardo, 27 OTTOBRE 2013 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CUNARDO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria I grado Via Vaccarossi, 17-21035 Cunardo (VA) Codice Fiscale 93012080128 Tel. 0332 71 65 80 Fax 0332 71 60 58 E-mail

Dettagli

Sistema Tele Assistence

Sistema Tele Assistence Sistema Tele Assistence SISTEMA PER LA GESTIONE DI RICHIESTE DI SOCCORSO LASER NAVIGATION 1 1.SISTEMA TELEASSISTENCE Il Sistema Tele Assistence ha come scopo garantire la sicurezza delle persone che si

Dettagli

Problemi con l installazione client

Problemi con l installazione client FAQ TIS-Web www.dtco.it - www.extranetvdo.it Problemi con l installazione client Nel tentativo di accedere al Servizio TIS-Web tramite il sito https://www.my-fis.com/fleetservices dopo aver inserito le

Dettagli

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE Vision 3 compact è un combinatore telefonico su linea GSM in grado di inviare chiamate VOCALI e SMS. Il sistema è completamente

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware. Prestige

Procedura aggiornamento firmware. Prestige Procedura aggiornamento firmware Prestige Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice...

Dettagli

S500 Telefono cellulare Manuale Utente

S500 Telefono cellulare Manuale Utente S500 Telefono cellulare Manuale Utente 1 Argomenti Precauzioni di Sicurezza... 4 Per iniziare... Contenuto... Specifiche tecniche... 5 Iniziare ad utilizzare... Inserimento della carta SIM e batteria...

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

PROCEDURA DI RICERCA GUASTI DEL NAVIGATORE SD CON SISTEMA DI ABBATTIMENTO ATTIVO RUMORE (versione 1.00)

PROCEDURA DI RICERCA GUASTI DEL NAVIGATORE SD CON SISTEMA DI ABBATTIMENTO ATTIVO RUMORE (versione 1.00) 1 - INDICE Lamentela del cliente Diagnostica Panoramica e collegamenti dei piedini Capitolo 2 NESSUN FUNZIONAMENTO SU ON E SU OFF (nessun suono Capitolo 3-1 e nessuna visualizzazione) NESSUN SUONO (il

Dettagli

Nota tecnica applicativa nr. 8802

Nota tecnica applicativa nr. 8802 Nota tecnica applicativa nr. 8802 Argomento: combinatore telefonico per centrali Advisor Master Scopo Lo scopo di questo documento è di fornire maggiori informazioni riguardanti la configurazione e l utilizzo

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Guida all uso della Tis Compact

Guida all uso della Tis Compact Guida all uso della Tis Compact Configurazione: Prima di procedere con lo scarico dei dati dal Tachigrafo Digitale è consigliabile programmare il TIS-Compact per ovviare lo scarico dei dati che per legge

Dettagli

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS Invio SMS In questo programma proveremo ad inviare un SMS ad ogni pressione di uno dei 2 tasti della DM Board ICS. Per prima cosa creiamo un nuovo progetto premendo sul pulsante (Create new project): dove

Dettagli

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata...

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata... Sommario 1. Presentazione.............................................44 2. Posizionamento della cuffia...................................45 3. Configurazione.............................................46

Dettagli

BICI 2000 - Versione 1.9

BICI 2000 - Versione 1.9 Pagina 1/8 BICI 2000 - Versione 1.9 Il controllo BICI 2000 nasce per il pilotaggio di piccoli motori a magnete permanente in alta frequenza per veicoli unidirezionali alimentati da batteria. La sua applicazione

Dettagli

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t.

I s t r u z i o n i o p e r a t i v e. S t a z i o n e A p p a l t a n t e. S i. C e. A n t. I s t r u z i o n i o p e r a t i v e S t a z i o n e A p p a l t a n t e S i. C e. A n t. Si.Ce.Ant. Emissione: 10/03/2014 Tutti i diritti riservati Pag. 1 di 3 Documentazione necessaria per lo START

Dettagli

DFD FAQ FIRMA DIGITALE

DFD FAQ FIRMA DIGITALE DFD FAQ FIRMA DIGITALE Note: Per evitare un blocco del browser dovuto ad un doppio caricamento dell'applicazione, alla visualizzazione della pagina di firma digitale cliccare sul pulsante FIRMA solo se

Dettagli

PROCEDURA. progetto pyou card MANUALE OPERATORE POS

PROCEDURA. progetto pyou card MANUALE OPERATORE POS PROCEDURA progetto pyou card MANUALE OPERATORE Vers. 0.3 del 04/12/2012 VERSIONI Versione Data Autore Modifiche Apportate 0.1 25/10/2012 Fabio Bachetti Prima stesura 0.2 13/11/2012 Fabio Bachetti Aggiornamento

Dettagli