Manuale d uso e configurazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso e configurazione"

Transcript

1 Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1

2 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo ios, per mezzo dello scambio di messaggi Sms. Indicazioni di carattere generale Standard del sistema operativo ios Questa applicazione segue tutti gli standard imposti dal sistema operativo ios per quanto riguarda le interazioni con l utente. Scorrimento degli elenchi Quando la quantità di informazioni presentate eccede l area massima disponibile è possibile scorrere le informazioni stesse con il semplice movimento del dito in verticale sul display del dispositivo. Digitazione dei dati Quando si deve digitare un dato è necessario toccare la casella che lo contiene, apparirà una tastiera che si configura automaticamente in modo coerente con il tipo di dato da digitare. Per nascondere la tastiera una volta digitato il dato, bisogna eseguire una pressione sullo schermo, fuori dall area della tastiera. Messaggi di stato permanenti I messaggi di stato permanenti si presentano come finestre di dialogo e, oltre a contenere il messaggio per l utente, presentano un pulsante di conferma lettura. Questa finestra rimane visualizzata sino a che l utente non preme il pulsante di conferma. Dialogo con le centrali Lo scambio di informazioni e comandi tra l applicazione e la centrale avviene per mezzo di messaggi Sms in chiaro. Non vi è alcuna differenza tra un messaggio inviato dall applicazione ed uno scritto a mano, tranne il fatto che l applicazione lo compone automaticamente in base alla selezione dell utente. L utente deve dare conferma dell invio. Per questo motivo la centrale deve essere configurata correttamente per fare in modo che accetti i comandi e le richieste dell applicazione per mezzo di Sms (vedi i manuali relativi alle centrali Xpanel, imx, Solo). 2

3 La centrale invia sempre una risposta quando riceve un comando o una richiesta, anche se il comando inviato non viene riconosciuto, purchè vengano rispettate alcune regole. I motivi per cui la centrale non risponde possono essere i seguenti: Il numero telefonico dal quale proviene il messaggio non è autorizzato alla telegestione; Sulla centrale non è stata attivata la telegestione o non è stata selezionata la voce Solo con numeri registrati Il codice utente inserito non è presente sulla centrale oppure non è abilitato alla telegestione. Si raccomanda un attenta lettura dei manuali di configurazione delle centrali utilizzate al fine di configurare in modo corretto la telegestione. Le risposte della centrale non possono essere interpretate dall applicazione, il sistema operativo ios non permette l accesso al database degli Sms per preservare la privacy dei suoi clienti. Le risposte della centrale, saranno tuttavia visualizzabili tramite l applicazione dei messaggi tradizionale. I tempi di risposta della centrale dipendono dall operatore telefonico utilizzato. 3

4 Installazione Per installare l applicazione sul dispositivo è necessario andare sull AppStore e inserire come chiave di ricerca il nome dell omonima IrcoSix. Una volta trovata dovrete solo scaricarla e vi verrà installata automaticamente. Avvio del programma La prima schermata che appare all avvio dell applicazione viene definita di Login. Per accedere alle funzioni del programma è necessario inserire il codice di accesso. Toccare la casella e digitare il codice sulla tastiera che appare, quindi toccare lo sfondo e premere il pulsante Accedi. Se il codice inserito è corretto si aprirà un altra videata. Al primo avvio però, verrà visualizzato un messaggio iniziale, premendo il pulsante Ok scomparirà il messaggio di stato e verrà visualizzata in primo piano la schermata di Login e senza dover inserire alcun codice, premendo il pulsante Accedi, si aprirà la prima finestra di configurazione. 4

5 Configurazione applicazione Nella videata di configurazione dell applicazione sono disponibili quattro parametri, questi vengono presentati come illustrato nell immagine a fianco. Per salvare le impostazioni premere Salva. Codice di accesso E il codice da digitare per accedere alle funzioni dell applicazione (vedi capitolo Avvio del programma ). Per modificare questo codice è necessario toccare la casella di testo (il rettangolo bianco con gli asterischi) e digitare il nuovo codice sulla tastiera che appare. Password installatore E la password necessaria per accedere alle funzioni di configurazione dell impianto. Per modificare la password è necessario nuovamente toccare la casella di testo e digitare la password sulla tastiera che appare. NB: i codici devono essere composti da minimo 4 caratteri e massimo 8 Selezione rapida Per mezzo di questa programmazione è possibile fare in modo che l applicazione selezioni automaticamente un impianto preferito senza passare dal menù di selezione impianto. Questo può essere utile nel caso in cui si abbia una sola centrale configurata oppure si desideri la selezione veloce ad una centrale preferenziale. In ogni caso si potranno selezionare gli altri impianti tornando al menù di selezione impianto dal menù principale. Per indicare al programma un impianto preferenziale digitare il numero dell impianto desiderato (da 1 a 6). Per disattivare questa funzione inserire il numero 0 (zero). Colore dettagli Opzione che permette di scegliere il colore dei pulsanti e delle scritte dell applicazione tra 6 disponibili (rosso, verde, blu, celeste, arancione, grigio topo). 5

6 Selezione impianto IrcoSix permette la gestione di 6 impianti; inizialmente i sei impianti disponibili sono nominati come indicato nella figura a lato, ma è possibile assegnare a ciascuno il nome desiderato accedendo, successivamente, alla sezione configurazione impianto. Per selezionare un impianto è sufficiente toccarlo, si accederà al menù principale, dal quale si andrà a configurare l impianto. Toccando il pulsante in basso impostazioni generali si entrerà nella videata di configurazione dell applicazione (vedi capitolo precedente). Una volta configurati gli impianti i pulsanti verranno presentati come l immagine a fianco. 6

7 Menù principale Il menù è la videata principale dell applicazione. Dal menù principale possiamo scegliere quali operazioni andare ad effettuare. Dai tasti in fondo alla videata (impianti, impostazioni, avanzate) è possibile : Tornare alla lista degli impianti Andare nella videata di configurazione dell impianto Andare alla videata di configurazione avanzata dell applicazione Impostazioni impianto Per accedere alla videata delle configurazioni dell impianto vi verrà chiesta una chiave di accesso la password installatore scelta in precedenza. Se la password inserita corrisponde con quella salvata si aprirà la videata delle configurazioni. 7

8 Codice utente E il codice utente che l applicazione utilizzerà per inviare i comandi o le richieste alla centrale. Questo codice deve essere uno di quelli disponibili sulla centrale e deve possedere tutte le abilitazioni. Numero telefonico E il numero di telefono relativo alla Sim presente sul comunicatore connesso alla centrale. Verrà utilizzato dall applicazione per comunicare con la centrale per mezzo degli Sms. Nome impianto E l identificativo che apparirà sull elenco degli impianti per la selezione e, di conseguenza sulla schermata del menù principale, una volta selezionato. Numero impianto Opzione che permette di scegliere su che impianto salvare quello che si sta configurando (da 1 a 6). Tipo centrale Opzione che permette di scegliere quale tipo di centrale gestisce l impianto posto a configurazione. Premere Salva per finalizzare Al termine verrà visualizzato un messaggio di conferma dell avvenuto salvataggio. 8

9 Configurazioni avanzate Dalla schermata di configurazioni avanzate dell applicazione si può andare a gestire quelli che sono i nomi di riconoscimento dei Gruppi, degli Ingressi, delle Uscite, dei Canali radio, delle Zone per riscaldamento, delle Automazioni e dei Comandi Sms. Gruppi In questa sezione si possono configurare i nomi dei gruppi gestiti dalla centrale. Per modificare il nome di un gruppo è necessario toccare nella casellina di testo con il nome predefinito (es Gruppo 1 ), successivamente apparirà una tastiera con la quale si andrà a digitare il nome del gruppo da assegnare a Gruppo 1, nell esempio verrà sostituito con Perimetrale 1 P. Per salvare le modifiche muovere leggermente il dito fuori dalla tastiera, in modo da far scorrere la tabella. La tastiera si nasconderà automaticamente al movimento. Premendo il pulsante Indietro si tornerà alla schermata Avanzate. 9

10 Ingressi In questa sezione si possono configurare i nomi delle linee di ingresso. Per modificare il nome di una linea è necessario toccare nella casella di testo e andare a sostituire il nome predefinito Ingresso 1 con quello desiderato. Per salvare le modifiche è necessario far scorrere leggermente il dito sulla tabella contenente i dati, sparirà la tastiera in simultanea. Il pulsante + e il pulsante - corrispondono esattamente a Aggiungi una riga Rimuovi una riga Il pulsante Indietro farà tornare alla videata Avanzate. Canali Wlink Questa sezione è analoga a quella relativa alle linee di ingresso ma riguarda soltanto i canali Wlink. Di default vengono impostati un numero di canali inferiore a quello massimo supportato dalla centrale. Nel caso si abbia la necessità di aggiungerne o rimuoverne uno sono presenti i pulsanti + e -. La quantità dei canali configurabili dipende dalla centrale selezionata. Uscite Sezione simile alle precedenti. Per aggiungere o rimuovere Uscite sono disponibili i pulsanti + e -. Le uscite pilotabili sono disponibili solo per centrali di tipo Xpanel e imx. 10

11 Riscaldamento In questa sezione si possono configurare i nomi delle 8 zone gestite dalla centrale. Per modificare il nome di una zona toccarla e digitare il nome sostituendo quello predefinito es. Zona 3. Questa opzione è disponibile solo per centrali di tipo Xpanel. Non è possibile aggiungere o rimuovere zone in quanto quelle supportate sono 8. Automazioni In questa sezione si possono configurare i nomi dei quattro gruppi di automazioni gestiti dalla centrale. Per modificare il nome di un gruppo è necessario toccarlo e digitare il nuovo nome andando a sostituire quello predefinito es. Automazione 1. I gruppi si possono aggiungere e togliere tramite i pulsanti + -. Questa opzione è disponibile solo per centrali di tipo Xpanel. Comandi Sms In questa sezione si possono configurare i comandi personalizzati che sono stati configurati sulla centrale. La modifica del testo avviene nello stesso modo delle altre sezioni. I gruppi si possono aggiungere e togliere tramite i pulsanti + -. Questa opzione è disponibile solo per centrali di tipo Xpanel. 11

12 Gruppi Questa attività consente di variare lo stato di attivazione del sistema ovvero di accendere/spegnere uno o più gruppi. Se si desidera conoscere lo stato attuale del sistema, premere il pulsante Richiesta Stato ed attendere la risposta dalla centrale. Per variare lo stato di uno o più gruppi è necessario selezionare i nomi dei gruppi interessati spostando l apposito switch su ON, quindi premere il pulsante Accendi, o il pulsante Spegni per disattivare i gruppi selezionati. L avvenuta impostazione viene segnalata tramite un messaggio. Per effettuare un attivazione totale è necessario deselezionare tutti i gruppi (tutti gli switch devono essere a OFF), quindi premere il pulsante Accendi o Spegni nel caso si voglia effettuare uno spegnimento totale. Tutte le operazioni vengono confermate dalla centrale tramite un messaggio. 12

13 Tacitazione Allarmi Disattiva la segnalazione sonora relativa ad un evento di allarme. Corrisponde alla tacitazione eseguita su un terminale della centrale. NB: questa operazione non disattiva il sistema ma interrompe solo la gestione dell evento di allarme L avvenuta tacitazione viene segnalata con un messaggio Ingressi Selezionando questa attività, si accede alla gestione delle linee di ingresso. L applicazione elenca tutte le linee di ingresso configurate e predispone tre pulsanti Per selezionare una linea scorrere l elenco verso l alto o verso il basso e toccare la linea desiderata. Fatto questo è possibile ottenere lo stato di attivazione premendo il pulsante Stato Attivazione. E inoltre possibile variare lo stato di attivazione premendo i pulsanti Esclusione o Ripristino. 13

14 Canali Wlink Selezionando questa attività, si accede alla gestione dei canali Wlink. L applicazione elenca tutti i canali configurati e predispone tre pulsanti Per selezionare un canale scorrere l elenco verso l alto o verso il basso e toccare la riga desiderata. Fatto questo è possibile ottenere lo stato di attivazione premendo il pulsante Stato Attivazione. E inoltre possibile variare lo stato di attivazione premendo i pulsanti Esclusione o Ripristino. Uscite Selezionando questa attività si accede alla gestione delle linee di uscita. L applicazione elenca tutte le linee di uscita configurate e predispone tre pulsanti. Per selezionare un uscita scorrere l elenco verso l alto o verso il basso e toccare la riga desiderata. Fatto questo è possibile ottenere lo stato di attivazione premendo il pulsante Stato Attivazione. E inoltre possibile variare lo stato di attivazione premendo i pulsanti Attiva o Disattiva. 14

15 Automazioni Selezionando questa attività si accede alla gestione dei gruppi di automazione configurati. L applicazione presenta, al fondo, due pulsanti uno di Salita e uno di Discesa. Per attivare il movimento di un gruppo premere il pulsante salita o discesa selezionando l automazione desiderata. Verrà presentato un messaggio con indicato l esito dell operazione Disponibile solo per centrali di tipo Xpanel Irrigazione Selezionando questa attività si accede alla gestione del sistema di irrigazione. Vengono presentati due pulsanti. Per ottenere lo stato di attivazione del ciclo premere il pulsante Richiesta stato ciclo ed attendere la risposta dalla centrale. Per attivare il ciclo di irrigazione preme il pulsante Avvia ciclo, un messaggio indicherà l avvenuta esecuzione del comando. Disponibile solo per centrali di tipo Xpanel 15

16 Riscaldamento Selezionando questa attività si accede alla gestione del sistema di riscaldamento. L applicazione elenca le 8 zone gestibili e predispone gli elementi. Per selezionare una zona scorrere l elenco verso il basso o verso l alto ed evidenziare la riga interessata. Per ottenere la temperatura attuale nella zona interessata premere il pulsante Richiesta, verrà ricevuto un messaggio contenente la risposta. Per variare la temperatura impostata nella zona selezionata è necessario, prima di inviare il comando, impostare la nuova temperatura tramite i pulsanti + e -. Successivamente si preme su Imposta. Per variare la modalità di funzionamento premere i pulsanti Inverno oppure Estate ed attendere la risposta. La stessa risposta si ottiene premendo il pulsante Richiesta Stato. Disponibile solo per centrali di tipo Xpanel 16

17 Comandi Selezionando questa attività si accede alla gestione dei comandi personalizzati per il pilotaggio delle uscite delle espansioni XPO. L applicazione elenca tutti i comandi precedentemente configurati e due pulsanti Attiva e Disattiva. Come per le altre sezioni, selezionare la riga riguardante il comando interessato e premere uno dei due pulsanti. In entrambi i casi si otterrà la risposta dell avvenuta esecuzione, o in alternativa, dell impossibilità di esecuzione. Disponibile solo per centrali di tipo Xpanel 17

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0

NOTE OPERATIVE. Prodotto Inaz Download Manager. Release 1.3.0 Prodotto Inaz Download Manager Release 1.3.0 Tipo release COMPLETA RIEPILOGO ARGOMENTI 1. Introduzione... 2 2. Architettura... 3 3. Configurazione... 4 3.1 Parametri di connessione a Internet... 4 3.2

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Login All apertura il programma controlla che sia stata effettuata la registrazione e in caso negativo viene visualizzato un messaggio.

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente Block Call Manuale Utente 1. Sommario 1 Introduzione... 3 2 Installazione... 4 2.1 Preparazione back end... 4 2.2 Installazione device... 6 3 Configurazione Back End... 10 3.1 Gestione gruppi Nominativi...

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Manuale Utente MyFastPage

Manuale Utente MyFastPage Manuale MyFastPage Utente Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 7 2.3. Configurazione base Profilo

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI 1 GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI Introduzione Dal 24 ottobre è possibile per i consulenti effettuare l installazione e la configurazione del nuovo applicativo

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK)

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Polycom KIRK Butterfly (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Guida Rapida Per maggiori informazioni sul telefono consultare il manuale utente disponibile su www.voispeed.com 1 Nota: per avere le

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di IziOzi

Istruzioni per la configurazione di IziOzi Istruzioni per la configurazione di IziOzi Installazione L'applicazione si può installare da qualunque dispositivo Android a partire dalla versione 4.1 con la procedura standard tramite Google Play Store.

Dettagli

Utilizzo del Terminalino

Utilizzo del Terminalino Utilizzo del Terminalino Tasti: - ENT: funzionano come INVIO - SCAN: per attivare il lettore di barcode - ESC: per uscire dal Menù in cui si è entrati - BKSP: per cancellare l ultimo carattere digitato

Dettagli

SCENARI. v 2.5.0 (Maggio 2015)

SCENARI. v 2.5.0 (Maggio 2015) SCENARI v 2.5.0 (Maggio 2015) Contenuto 3 3 3 4 8 9 10 11 12 14 15 Panoramica menù Scenari Impostare gli Scenari Comandi Oggetti Speciali Gestire gli Scenari Ripetizione Scenari da App Scenari Pianificati

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

1. Il Client Skype for Business

1. Il Client Skype for Business 1. Il Client Skype for Business 2. Configurare una Periferica Audio 3. Personalizzare una Periferica Audio 4. Gestire gli Stati di Presenza 5. Tabella Stati di Presenza 6. Iniziare una Chiamata 7. Iniziare

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

SFE 2005 Sales Force Enhancement

SFE 2005 Sales Force Enhancement SFE 2005 Sales Force Enhancement Versione 1.1.4 per RIM BlackBerry Manuale Utente Versione del 14/06/2005 www.data-ware.it Sommario 1 Breve descrizione dell'applicativo... 3 2 Descrizione delle funzionalità...4

Dettagli

Manuale per l utilizzo dell applicazione Client per il controllo remoto di apparecchiature da laboratorio

Manuale per l utilizzo dell applicazione Client per il controllo remoto di apparecchiature da laboratorio Manuale per l utilizzo dell applicazione Client per il controllo remoto di apparecchiature da laboratorio Dopo il collegamento alla Home Page del laboratorio di teledidattica è possibile scaricare il file

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 2.1 ACCESSO AL PORTALE DI FIRMA... 2 2.2 CARICAMENTO DEI FILE DA FIRMARE... 3 2.2.1 Caricamento on click... 4 2.2.2 Caricamento drag

Dettagli

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA Redatto da IZ1FAL Secco Marco Pagina 1 di 15 INDICE 1 1- INSTALLAZIONE... 3 1-1 Scaricare i pacchetti aggiornati... 3 1-2 Startup

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni POLITICHE 2013 Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni Raffaele Gariboldi r.gariboldi@comune.pistoia.it Paolo Peloni p.peloni@comune.pistoia.it Pag. 1 NOTE PRELIMINARI Lo smartphone

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

CTIconnect PRO. Guida Rapida

CTIconnect PRO. Guida Rapida CTIconnect PRO Guida Rapida Versione aggiornata: 01.09.2012 CTIconnect PRO è uno strumento efficace in grado di fornire agli utenti la possibilità di vedere lo stato di presence dei propri colleghi e contattarli

Dettagli

Sistema Informativo Veterinario Regionale. Applicazione Interrogazione per Allevatori

Sistema Informativo Veterinario Regionale. Applicazione Interrogazione per Allevatori N Copia Destinatario UO PREVENZIONE TUTELA SANITARIA E VETERINARIA Sistema Informativo Veterinario Regionale Applicazione Interrogazione per Allevatori Codice Documento: MANUALE_ALLEVATORI Numero Versione:

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Software Gestionale Politiche Giovanili

Software Gestionale Politiche Giovanili Software Gestionale Politiche Giovanili Guida all Uso Progettisti e Referenti tecnico-organizzativi Edizione 2012 1 INDICE DEI CONTENUTI: 1. NOZIONI GENERALI E ACCESSO AL SISTEMA 1.1 Requisiti di sistema...

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO 1. ACCESSO AL SISTEMA La prima schermata cui si accede consente le seguenti operazioni: Login Registrazione nuovo utente Recupero password e/o nome utente 2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO L accesso

Dettagli

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGOMOBILE Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 Argo Mobile Servizi Docente Gestione assenze Introduzione Il programma Gestione Assenze della linea Argo Mobile, utilizza il cellulare come dispositivo per la raccolta e comunicazione delle assenze degli

Dettagli

3.6 Preparazione stampa

3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina Le impostazioni del documento utili ai

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA Conclusa la compilazione della pratica, qualora per essa siano dovuti degli oneri, è possibile effettuare il

Dettagli

UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO)

UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO) Codice documento 10091501 Data creazione 15/09/2010 Ultima revisione Software DOCUMATIC Versione 7 UTILIZZO DEL MODULO DATA ENTRY PER L IMPORTAZIONE DEI DOCUMENTI (CICLO PASSIVO) Convenzioni Software gestionale

Dettagli

Manuale Gestore. 1.1 Registrazione... 2. 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7. 2.1 Scheda Distributori... 7

Manuale Gestore. 1.1 Registrazione... 2. 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7. 2.1 Scheda Distributori... 7 Manuale Gestore Sommario 1 REGISTRAZIONE E ACCESSO... 2 1.1 Registrazione... 2 1.2 Accesso... 6 2 DISTRIBUTORI E INVIO PREZZI... 7 2.1 Scheda Distributori... 7 2.2 Comunicazione prezzi... 8 2.3 Storico

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Portale Agenti Sambonet Paderno Industrie Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI

Portale Agenti Sambonet Paderno Industrie Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI Pagina : 1 MANUALE PORTALE AGENTI Scopo del è di fornire agli operatori dislocati sul territorio la possibilità di avere in tempo reale tutte le informazioni relative ai propri clienti e di effettuare

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Il controllo della visualizzazione

Il controllo della visualizzazione Capitolo 3 Il controllo della visualizzazione Per disegnare in modo preciso è necessario regolare continuamente l inquadratura in modo da vedere la parte di disegno che interessa. Saper utilizzare gli

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore

Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore Manuale d uso per la raccolta: Sicurezza degli impianti di utenza a gas - Postcontatore 1. Obbligo di comunicazione dei dati... 2 2. Accesso alla raccolta... 2 3. Compilazione... 6 2.1 Dati generali Sicurezza

Dettagli

Manuale operativo applicazione mobile ios.

Manuale operativo applicazione mobile ios. Manuale operativo applicazione mobile ios. Leggere attentamente prima di utilizzare il sensore e l applicazione. iosappmanual - 09/04/15 1 Introduzione - Il presente manuale si riferisce all applicazione

Dettagli

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010 Versione 2010.05af Ottobre 2010 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. 1. Client Email Alla funzionalità Client Email, integrata a Wingesfar, sono state applicate revisioni grafiche e funzionali

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Mobile. Gestione Assenze. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Mobile Gestione Assenze Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 1.0.0 del 03-12-2010 Sommario Introduzione... 3 Attivazione del servizio... 4 Personalizzazione Parametri di Accesso...

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 02 Luglio 2013 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE PER L IMPRESA Per l impresa (o

Dettagli

ALTRO. v 2.5.0 (Maggio 2015)

ALTRO. v 2.5.0 (Maggio 2015) ALTRO v 2.5.0 (Maggio 2015) Contenuto 3 3 4 4 5 5 6 8 8 9 10 11 12 13 14 14 14 15 17 18 Panoramica menù Altro Informazioni Assistenza Sistema Notifiche Geolocalizzazione Meteo Configurazioni Modifica Utente

Dettagli

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8

Dat a Ware srl. 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login... 4 2.3 Scelta della telecamera... 7 2.4 Configurazione... 8 096±0RELOH9LGHR6HFXULW\ 9HUVLRQHSHU5,0%ODFN%HUU\Œ 0DQXDOH8WHQWH 9HUVLRQHGHOZZZGDWDZDUHLW 6RPPDULR %UHYHGHVFUL]LRQHGHOODSSOLFDWLYR 'HVFUL]LRQHGHOOHIXQ]LRQDOLWj 2.1 Avvio dell applicazione... 4 2.2 Login...

Dettagli

MANUALE UTENTE. TeamPortal Liste Distribuzioni 20120100

MANUALE UTENTE. TeamPortal Liste Distribuzioni 20120100 MANUALE UTENTE 20120100 INDICE Introduzione... 3 1 - Messaggi... 4 1.1 Creazione / Modifca Email... 6 1.2 Creazione / Modifca Sms... 8 2 -Liste... 10 3 Gruppi Liste... 15 4 Tipi Messaggi... 17 5 Amministrazione...

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

SCUOLANET UTENTE FAMIGLIA

SCUOLANET UTENTE FAMIGLIA 1 Con Scuolanet, le famiglie hanno la possibilità di consultare da casa o da qualsiasi accesso ad Internet i dati più importanti relativi alla vita scolastica dei loro figli. Istruzioni per il primo accesso

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente

IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente IL TELEFONO DI ALICE Manuale utente INDICE 1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2 2 ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 2 3 INVIO CHIAMATA 4 4 LISTA CONTATTI 4 5 CONTATTI ABILITATI 8 6 RICEZIONE DELLA CHIAMATA 9 7 REGISTRAZIONE

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

1.0 GUIDA PER L UTENTE

1.0 GUIDA PER L UTENTE 1.0 GUIDA PER L UTENTE COMINCIA FACILE Una volta effettuato il login vi troverete nella pagina Amministrazione in cui potrete creare e modificare le vostre liste. Una lista è semplicemnte un contenitore

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 2012 A COSA SERVE POWER POINT? IL PROGRAMMA NASCE PER LA CREAZIONE DI PRESENTAZIONI BASATE SU DIAPOSITIVE (O LUCIDI) O MEGLIO PER PRESENTARE INFORMAZIONI IN MODO EFFICACE

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 05 Novembre 2015 1 Sommario Generalità... 3 Pagare con ICONTO... 7 Pagare con carta di credito... 10 Pagare

Dettagli

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo GeBeS Abilitazione Guida rapida all uso Versione del 29 aprile 2011 Sommario Descrizione generale del modulo GeBeS Abilitazione... 2 La funzione

Dettagli

Si prega di ricordare che per motivi di sicurezza la password vá cambiata ogni 60

Si prega di ricordare che per motivi di sicurezza la password vá cambiata ogni 60 PRIMA DELL ACCESSO MENÚ PRINCIPALE. Accesso alla Banca Accesso con il codice di accesso internet (IAC) 1. Inserite il vostro codice identificativo cliente nel campo identificativo cliente (il vostro codice

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

REGISTRI ELETTRONICI SPAGGIARI

REGISTRI ELETTRONICI SPAGGIARI REGISTRI ELETTRONICI SPAGGIARI MANUALE OPERATIVO PER LA SEGRETERIA Rev. 00 del 05/11/2012-1- INDICE 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. Accesso al sistema... 3 Anagrafe Studenti e Insegnanti...4 Scuola Primo Ciclo...7

Dettagli

MY AVS ALARM Versione DEMO

MY AVS ALARM Versione DEMO MY AVS ALARM Versione DEMO Sommario Descrizione... 3 Compatibilità... 3 Impostazioni... 3 Creare un nuovo impianto... 4 Entrare / Modificare un impianto... 5 Credenziali... 6 Funzioni... 6 Zone... 7 Settori...

Dettagli

Inserimento dei dati

Inserimento dei dati Inserimento dei dati Ulisse Di Corpo Terminata la fase di progettazione della scheda è possibile iniziare ad inserire i dati. A tal fine si seleziona Inserimento/Modifica dal menù Schede. Il programma

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 2.1 POSSIBILI ERRORI IN FASE DI FIRMA... 6 2.1.1 Errore di inserimento della OTP... 6 2.1.2 Scadenza della OTP... 7 3 IMPOSTAZIONI

Dettagli

NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA

NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA 3 NAVIGAZIONE DEL SI-ERC: UTENTE PROGETTISTA Collegandosi al sito, si accede alla Home Page del SI-ERC che si presenta come illustrato di seguito. L utente progettista, analogamente agli altri utenti,

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale SIRTEL Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale Sommario del documento Acronimi...3 FASE 1: REGISTRAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A.

Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Nuova gestione Offerte al pubblico Wingesfar: istruzioni per le farmacie Novembre 2009 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. Premessa La gestione delle Offerte al pubblico è stata oggetto

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Corso basi di dati Installazione e gestione di PWS

Corso basi di dati Installazione e gestione di PWS Corso basi di dati Installazione e gestione di PWS Gianluca Di Tomassi Email: ditomass@dia.uniroma3.it Università di Roma Tre Cosa è PWS? Il Personal Web Server altro non è che una versione ridotta del

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it

GateManager. 1 Indice. tecnico@gate-manager.it 1 Indice 1 Indice... 1 2 Introduzione... 2 3 Cosa vi serve per cominciare... 2 4 La Console di amministrazione... 2 5 Avviare la Console di amministrazione... 3 6 Come connettersi alla Console... 3 7 Creare

Dettagli

Guida I-Help App. IOS

Guida I-Help App. IOS Guida I-Help App. IOS Manuale d uso dell applicazione I-Help per dispositivi con sistema operativo IOS Ufficio Tecnico ADiTech S.R.L. 03/11/2015 ADITECH S.R.L INDIRIZZO: VIA GHINO VALENTI, 2, 60131, ANCONA

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

MANUALE EDI Portale E-Integration

MANUALE EDI Portale E-Integration MANUALE EDI Pagina 1 di 16 Login Il portale di E-Integration è uno strumento utile ad effettuare l upload e il download manuale dei documenti contabili in formato elettronico. Per accedere alla schermata

Dettagli

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART

MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE. manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA SISTEMA DI AUTOMAZIONE RESIDENZIALE manuale utente di supervisione MiA-SMART MiA INDICE SCHERMATA PRINCIPALE PAGINA CONTROLLI AMBIENTE MENÙ IMPOSTAZIONI CONFIGURAZIONE E SCHEDULAZIONE SCENARI Confi

Dettagli

PANNELLO DI CONTROLLO

PANNELLO DI CONTROLLO PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA GUIDA RAPIDA PER L UTILIZZO DI PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA INDICE DEGLI ARGOMENTI 1. BENVENUTO 2. PANNELLO DI CONTROLLO DELLA POSTA ELETTRONICA

Dettagli

GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL

GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL GPS NAVIGATION SYSTEM QUICK START USER MANUAL ITALIAN Guida introduttiva La prima volta che si utilizza il software di navigazione, si avvia automaticamente un processo di impostazione iniziale. Procedere

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli