Carta regionale dei servizi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Carta regionale dei servizi"

Transcript

1 Carta regionale dei servizi La Carta Regionale dei Servizi (CRS) è una smart card, ovvero una tessera delle dimensioni di una carta di credito che contiene: dati a vista (Anagrafica Codice Fiscale, Codice assistenza sanitaria, data di scadenza) una banda magnetica un codice a barre un microprocessore che, oltre a contenere dati del Cittadino, consente l'accesso sicuro ai servizi online e l'apposizione di "firma elettronica" quando richiesto La Carta Regionale dei Servizi è valida come: Carta Nazionale dei Servizi: consente l'accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione Tessera Sanitaria (TS) nazionale e sostituisce l'attuale tesserino sanitario cartaceo Tesserino di Codice Fiscale: a seguito del Decreto Ministeriale del 30/11/2006, sostituisce il Tesserino di Codice Fiscale emesso dal MEF Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM): garantisce l'assistenza sanitaria nell'unione Europea, secondo le normative dei singoli Paesi Carta di pagamento: grazie alla collaborazione con Banca Intesa, consente acquisti sicuri su internet e presso gli esercenti che espongono la vetrofania CRS. Quali sono i dati contenuti nella carta CRS? I dati personali registrati nel microprocessore della carta CRS riguardano i dati anagrafici del Cittadino (nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, codice fiscale). Alcuni degli stessi dati anagrafici (nome, cognome e codice fiscale) sono memorizzati anche nella banda magnetica della carta CRS. Nel microprocessore della Carta Regionale dei Servizi sono anche registrati dati sanitari del Cittadino, nello specifico i dati amministrativi (ASL di appartenenza, data di scadenza del diritto alla assistenza sanitaria per i Cittadini iscritti a termine, Medico curante) e i dati di esenzione dalla spesa sanitaria. I dati amministrativi e di esenzione (patologia e invalidità) sono registrati sulla carta CRS al momento dell emissione (per i dati di esenzione fanno eccezione le carte prodotte in passato e distribuite nei territori delle ASL di Pavia Cremona, Milano 1, Lecco, Lodi e Mantova, emesse senza la registrazione delle esenzioni). La struttura di archiviazione dei dati nella carta CRS è conforme alle specifiche del progetto europeo NETLINK. NETLINK è uno standard che permette l interoperabilità delle informazioni memorizzate nelle carte sanitarie europee. Perché la carta ha una scadenza e che validità ha la carta? La carta CRS della Regione Lombardia ha valenza di Tessera Sanitaria (TS), di Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e di tesserino di Codice Fiscale. La Tessera Sanitaria, in base a quanto indicato nel Decreto Legge 30/09/03 n 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24/11/03, n 326, ha validità 5 anni. Anche la normativa che riguarda la CNS prevede una validità di 5 anni. Alla CRS della Regione Lombardia è stata concessa una deroga a 6 anni di validità per motivi legati alla durata dei certificati digitali in essa contenuti. Per gli extracomunitari viene emessa la CRS con validità eguale alla durata del permesso di soggiorno. La validità temporale della carta (data di scadenza) è riportata sia sul fronte che sul retro della carta stessa ed è registrata nel microprocessore. Alla data di scadenza la carta deve essere riemessa. Le CRS circolanti in Lombardia sono tutte

2 uguali? No. L attivazione del progetto CRS-SISS e quindi la distribuzione delle CRS ai cittadini è avvenuta per fasi: una fase iniziale ha interessato le aree di Lecco, Cremona, Pavia, Milano 1, Lodi, con la distribuzione di circa CRS con vecchio lay out non pienamente conforme agli standard imposti successivamente dal Ministero dell Economia e delle Finanze. La fase di emissione di massa ha completato le altre arre geografiche della Lombardia con la distribuzione di carte con il nuovo lay out conforme alle direttive MEF. Le carte del primo tipo attualmente in circolazione sono ancora circa E stato concordato con il MEF l avvio della sostituzione entro la fine del 2007 e di completare la loro totale sostituzione entro la fine del Oltre alle CRS sopra descritte, emesse dalla Regione Lombardia, sono attualmente in circolazione in Lombardia anche le seguenti tipologie di carte : Tessere Sanitarie (TS) emesse dal MEF ai nuovi nati e agli assistiti con periodo di permanenza inferiore a 180 giorni; CRS emesse dalla Regione Siciliana ai propri Cittadini domiciliati in Lombardia, anche per un periodo superiore a 180 giorni; CRS emesse dalla Regione Friuli Venezia Giulia ai propri Cittadini domiciliati in Lombardia, anche per un periodo superiore a 180 giorni. La CRS garantisce l assistenza sanitaria all estero? Si, la CRS ha funzione di Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), ovvero European Health Insurance Card (EHIC) e come tale garantisce il diritto all assistenza sanitaria gratuita durante il soggiorno temporaneo in uno dei paesi dell'unione Europea (UE) o in uno degli stati che aderiscono allo Spazio Economico Europeo (Svizzera, Liechtenstein, Norvegia, Islanda), secondo le normative dei singoli Paesi. Ai Cittadini che non hanno ancora ricevuto la CRS o non ne siano più in possesso per altri motivi (es. per furto o smarrimento), deve essere rilasciato da parte delle ASL il certificato sostitutivo provvisorio cartaceo (ex Modello E111) della Tessera Europea di Assistenza Malattia. Per i Cittadini non in possesso di CRS o a fronte di casi particolari, infatti, la ASL può stampare copia del Certificato provvisorio sostitutivo tessera europea di assicurazione malattia. Il certificato può anche essere compilato e stampato direttamente dai Cittadini dal sito della Regione Lombardia (http://www.sanita.regione.lombardia.it/e111/index.asp?id=e111), evitando di recarsi personalmente agli sportelli dell'asl. Lo stampato infatti viene convalidato e registrato telematicamente ed è pronto per essere portato fra i documenti di viaggio. Per poter ottenere la stampa del certificato, è necessario immettere i dati del codice fiscale dell assistito e dell indirizzo. Il servizio on line rilascia il certificato unicamente agli assistiti che non hanno ancora ricevuto la CRS. Il certificato sanitario cartaceo ha validità di 30 giorni dalla data di emissione. Quali cure il Cittadino potrà beneficiare all estero? L'Assistito in possesso di CRS o, in alternativa, del certificato cartaceo, potrà beneficiare delle "cure sanitarie necessarie" nello Stato di temporaneo soggiorno. L'assicurato riceverà le prestazioni sanitarie della stessa qualità e nella stessa quantità che il Paese in cui si trova l'assicurato eroga ai propri assistiti e non le prestazioni alle quali avrebbe diritto in Italia. Inoltre l'assistito sarà soggetto ai ticket dello Stato in cui si trova. Il certificato può essere utilizzato anche dai dializzati che si rechino all'estero per temporaneo soggiorno. Nel caso di mancato riconoscimento della CRS all estero, cosa può fare il Cittadino o l ASL? Sono stati segnalati casi (Cittadini lombardi che hanno avuto necessità di ricoveri ospedalieri in alcune città europee) per i quali la CRS non è stata ritenuta sufficiente nonostante quanto riportato

3 nelle normative europee consultabili attraverso i link riportati nella risposta al quesito seguente. In questi casi, a fronte di una esplicita richiesta dell interessato all ASL di competenza, l ASL stessa, se lo ritiene opportuno, può fornire supporto al Cittadino trasmettendo via FAX, Mail o posta, una copia cartacea del Certificato provvisorio sostitutivo tessera europea di assicurazione malattia. Esistono siti in cui recuperare informazioni sull assistenza all estero? Ulteriori informazioni sono disponibili sul portale dell Unione Europea: - sezione Sanità di Viaggiare in Europa che fornisce informazioni pratiche ai turisti che viaggiano nell'ue - sezione dedicata alla Tessera Europea di Assicurazione Malattia Cos è la Tessera Sanitaria? La CRS ha valenza di Tessera Sanitaria? La Tessera Sanitaria (TS) fa parte delle iniziative introdotte per potenziare il sistema di monitoraggio della spesa pubblica sanitaria. La Tessera Sanitaria è stata ideata dal Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF) di concerto con il Ministero della Salute e viene distribuita gradualmente, con la collaborazione delle Regioni, a tutti coloro che hanno diritto all assistenza sanitaria. Il sistema messo a punto dal Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF) è denominato Sistema TS e ha l obiettivo di migliorare la conoscenza e l impiego delle risorse spese in ambito sanitario. Il Sistema TS di monitoraggio della spesa sanitaria è disciplinato dall art.50 del Decreto Legge n.269 del 30 settembre 2003 e successive modificazioni. In aprile 2006 il Ministero dell Economia e delle Finanze ha emesso un Decreto Ministeriale nel quale si riconoscono le CRS conformi alla Tessera Sanitaria. In Lombardia, quindi, la CRS sostituisce la Tessera Sanitaria distribuita dal Ministero dell'economia e delle Finanze. Di norma, un Cittadino che ha ricevuto o ha diritto a ricevere la CRS non dovrebbe ricevere la Tessera Sanitaria. Ulteriori informazioni relative alla Tessera Sanitaria nonché la possibilità di verificare se un Cittadino è in possesso di una Tessera Sanitaria sono disponibili sul sito: https://sistemats.sanita.finanze.it/simosshome/home.do#. (Si fa notare che la CRS, a seguito del Decreto Ministeriale del 30/11/2006, ha anche validità di Tesserino di Codice Fiscale e, quindi, sostituisce il Tesserino di Codice Fiscale emesso dal MEF). Cosa fare in caso di ricezione sia di CRS che di Tessera Sanitaria? Giungono segnalazioni da Cittadini che, pur in possesso della carta CRS, hanno ricevuto anche la Tessera Sanitaria (TS). A tali Cittadini può essere data l indicazione di conservare la Tessera Sanitaria e di utilizzare la CRS, che ha validità di TS. Questi casi sono da considerarsi eccezioni in quanto la politica di distribuzione della Tessera Sanitaria è la seguente: Ai Cittadini iscritti al SSR Servizio Sociosanitario Regionale lombardo non viene inviata la Tessera Sanitaria Ai Cittadini che hanno la CRS, qualora trasferiscano l assistenza (iscrizione al SSR) in altra regione (domiciliati in altra regione), viene lasciata la CRS e continuano ad utilizzarla come Tessera Sanitaria fino alla sua scadenza Ai Cittadini che hanno la Tessera Sanitaria, qualora trasferiscano l assistenza (iscrizione al SSR) in Lombardia (domiciliati in Lombardia), viene fornita la CRS. Si prevede che questi casi tenderanno a scomparire quando il Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF) e Regione Lombardia avranno messo a punto definitivamente i processi di emissione delle CRS-TS in modo congiunto. Unica eccezione è rappresentata dai nuovi nati; infatti per Decreto Ministeriale dall ottobre 2006 tutti i nuovi nati (compresi quelli nati in Lombardia) ricevono una Tessera Sanitaria della validità di 1 anno. All atto dell iscrizione al SSR verrà emessa una CRS e non verrà rinnovata la Tessera Sanitaria alla sua scadenza. Chi ha diritto alla CRS e chi no? Hanno diritto all emissione della carta CRS: Cittadini residenti in Lombardia assistiti dal Servizio

4 Sociosanitario Regionale lombardo (ad es. Cittadini residenti in Lombardia con medico scelto o in attesa di scelta); Cittadini domiciliati in Lombardia assistiti dal Servizio Sociosanitario Regionale lombardo (sono i Cittadini non residenti in Regione Lombardia, ma aventi diritto all'assistibilità da parte del Servizio Sociosanitario Regionale lombardo, ad es. lavoratori e studenti di altra Regione domiciliati in Lombardia); Cittadini iscritti a termine la cui data di termine di iscrizione al Servizio Sociosanitario Regionale supera di 180 giorni la data di richiesta della carta CRS. Extracomunitari con permesso di soggiorno la cui data di scadenza supera di 180 giorni la data di richiesta della carta CRS. Non hanno diritto all emissione della carta CRS i Cittadini -: Trasferiti definitivamente in altra regione Iscritti a termine, la cui data termine di iscrizione al Servizio Sociosanitario Regionale è inferiore o uguale a 180 gg rispetto alla data di richiesta della carta CRS. Extracomunitari con permesso di soggiorno la cui data di scadenza è inferiore o uguale a 180 gg rispetto alla data di richiesta della carta CRS. Cittadini senza residenza in Italia. Gli extracomunitari hanno diritto alla CRS con validità di 6 anni? Agli extracomunitari con permesso di soggiorno la cui data di scadenza supera di 180 giorni la data di richiesta della carta CRS viene emessa una CRS con validità coincidente con la durata del permesso di soggiorno (come si evince dalla data di scadenza impressa sulla carta). Alla scadenza del permesso di soggiorno la CRS perde automaticamente validità e l extracomunitario deve presentarsi in ASL con il nuovo permesso di soggiorno per prolungare l iscrizione al Servizio Sociosanitario Regionale. Questo evento automaticamente innesca il processo di emissione della nuova carta; l operatore di Scelta e Revoca del Medico rilascia il foglio sostitutivo (formato A4) in attesa dell emissione della CRS che avverrà nel giro di 2 settimane. Contestualmente l extracomunitario restituisce la vecchia CRS, non più valida, per lo smaltimento. A chi viene stampata la Tessera Sanitaria cartacea in alternativa alla CRS? Ai Cittadini iscritti a termine (ad es. immigrazione temporanea) italiani e comunitari, con iscrizione al Servizio Sociosanitario Regionale di durata inferiore ai sei mesi, ai Cittadini non residenti in Italia e agli extracomunitari in possesso di un permesso di soggiorno la cui scadenza sia inferiore ai sei mesi, viene rilasciata la Tessera Sanitaria cartacea al posto della CRS. Il controllo dei requisiti è automatico da parte del sistema. Il Ministero dell Economia e delle Finanze rilascia una Tessera Sanitaria agli assistiti che rientrano in questa casistica e provvede ad inviarla all indirizzo di residenza MEF. Quali sono i tempi di emissione della CRS? Il processo di emissione delle CRS con valenza di Codice Fiscale ( la CRS per Decreto Ministeriale sostituisce il tesserino di Codice Fiscale) ha subito dei cambiamenti per garantire il completo e costante allineamento delle anagrafiche tra Regione Lombardia e Ministero dell Economia e delle Finanze. Da giugno 2007 il processo si è assestato e conseguentemente i tempi per la nuova emissione di una CRS (nuovo nato o immigrato) o per la riemissione (furto, smarrimento, malfunzionamento) sono mediamente di 2 settimane. Che cosa rispondere a un Cittadino che segnala di non aver ricevuto la CRS nonostante abbia inoltrato richiesta presso la ASL? Per acquisire la valenza di Tessera Sanitaria (TS), le CRS possono essere emesse solo dopo il superamento dei controlli di qualità da parte del Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF)

5 (certificazione dei dati anagrafici e del Codice Fiscale). E necessario far presente ai Cittadini che tale processo è obbligatorio e può richiedere che il Cittadino verifichi la correttezza della sua anagrafica presso l Agenzia delle Entrate. Si ribadisce di verificare sempre con molta cura i dati anagrafici e il codice fiscale di questi Cittadini, al fine di evitare ricicli di validazione con il Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF) e conseguenti ulteriori allungamenti dei tempi di attesa. E necessario verificare anche la correttezza della residenza MEF perché la CRS viene spedita all indirizzo di residenza MEF. Nel caso questo indirizzo non sia corretto, l operatore deve invitare il Cittadino ad effettuare la richiesta di aggiornamento presso gli uffici dell Agenzia delle Entrate. La CRS è inviata sempre e soltanto all indirizzo di residenza MEF? La CRS ha valenza di Tessera Sanitaria e sostituisce il tesserino di Codice Fiscale. Per questi motivi il Ministero dell Economia e delle Finanze impone che la spedizione delle CRS sia fatta utilizzando l indirizzo di residenza fornito dal Ministero stesso. Non è possibile agire in deroga a quanto stabilito dal Ministero dell Economia e delle Finanze. E importante verificare sempre con il Cittadino l esattezza dell indirizzo di residenza MEF. Qualora tale indirizzo non sia corretto è necessario richiedere cortesemente al Cittadino di recarsi presso gli uffici dell Agenzia delle Entrate per effettuare la variazione. Cosa deve fare un Cittadino che ha smarrito o ha subito il furto della CRS? Il Cittadino può recarsi all ASL e chiedere un duplicato. Il Cittadino può anche contattare il Call Center per richiedere l immediata sospensione della CRS in attesa di effettuare la richiesta di duplicato presso gli uffici di Scelta e Revoca della ASL di competenza. Il processo di richiesta del duplicato della CRS in caso di furto o smarrimento è stato semplificato: la denuncia alle autorità competenti non è più necessaria e può essere sostituita con una autocertificazione del Cittadino. La richiesta di duplicato può essere fatta anche presso gli uffici dell Agenzia delle Entrate, sempre presentando un autocertificazione. Si sono verificati i casi in cui il Cittadino ha subito il furto della CRS e del vecchio tesserino di Codice Fiscale (CF). Questi si è recato alla ASL per richiedere il duplicato della CRS e all Agenzia delle Entrate per richiedere il duplicato del tesserino di CF. La richiesta di duplicato del tesserino di CF si traduce, per la Lombardia, in una nuova richiesta di CRS. Il rischio che si corre è quello di ottenere una doppia emissione di CRS nel giro di qualche settimana. E quindi necessario dare all assistito l indicazione che è sufficiente la richiesta di duplicato fatta in ASL in quanto la CRS è anche tesserino di Codice Fiscale. N Possono verificarsi disallineamenti tra i dati registrati sulla carta CRS e quelli registrati a sistema? Perché? Sì: possono presentarsi situazioni in cui i dati anagrafici, di assistenza e di esenzione registrati sulla carta non sono allineati con quelli registrati sui Domini Centrali/Nuova Anafrafica Regionale (NAR). Ciò può verificarsi quando sono state effettuate operazioni sui sistemi senza l utilizzo della carta dell assistito. L aggiornamento dei dati della carta CRS avviene automaticamente all atto dell inserimento della stessa nel lettore per il suo utilizzo. Si ricorda quindi che è molto importante che il Cittadino esibisca la carta CRS ed effettui le operazioni con la carta CRS inserita nel lettore, in modo da ridurre al minimo questi casi di disallineamento.

6 Come deve comportarsi il cittadino che dopo il 2 novembre necessita di assistenza sanitaria ed è sprovvisto di CRS? L obbligatorietà impone agli Operatori Socio Sanitari (OSS) di richiedere la CRS ai Cittadini che, dopo il 2 novembre, richiedano assistenza sanitaria. Gli OSS sono comunque tenuti a fornire l assistenza sanitaria anche ai Cittadini che, a quella data, dovessero essere sprovvisti di CRS, ma sono altrettanto tenuti a sollecitare tali Cittadini ad esibire la CRS in occasione delle successive richieste di assistenza e, quindi, nel caso non ne siano ancora in possesso, ad attivarsi per richiedere la CRS ed utilizzare, in via temporanea, i documenti sostitutivi. Gli OSS suggeriranno ai Cittadini di contattare il Call Center per ottenere le informazioni necessarie. Quali documenti il cittadino, ancora momentaneamente senza CRS, deve esibire per ottenere l'assistenza sanitaria cui ha diritto? Il Cittadino può esibire la Tessera Sanitaria cartacea o, nel caso abbia fatto richiesta di emissione/ riemissione della CRS, la Tessera Sanitaria Provvisoria cartacea. Qualora il Cittadino sia in possesso di una Tessera Sanitaria emessa dal Ministero dell'economia e delle Finanze o di una CRS emessa dalla Regione Siciliana o dalla Regione Friuli Venezia Giulia, può esibire tale carta.

Carta Regionale dei Servizi. Scheda descrittiva

Carta Regionale dei Servizi. Scheda descrittiva Carta Regionale dei Servizi Scheda descrittiva CHE COSA È LA CRS La Carta Regionale dei Servizi è lo strumento innovativo che la Regione Lombardia offre ad ogni suo cittadino per migliorarne la qualità

Dettagli

Varese, 18 maggio 2009. La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi. Il caso bike-sharing

Varese, 18 maggio 2009. La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi. Il caso bike-sharing Varese, 18 maggio 2009 La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi Il caso bike-sharing CRS: Aspetti generali La CRS è stata creata secondo gli standard tecnici della Carta Nazionale dei Servizi

Dettagli

La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti?

La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti? La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti? A cura di Daniele Crespi Direzione Sistemi Regione/ Resp. Funzione Sviluppo Servizi Innovativi e CRS Lombardia Informatica Milano, gioved ì 31 maggio

Dettagli

Monitoraggio della Spesa Sanitaria

Monitoraggio della Spesa Sanitaria Monitoraggio della Spesa Sanitaria La Tessera Sanitaria La Tessera Sanitaria La Tessera Sanitaria (TS) e un strumento per: accedere ai servizi sanitari potenziare il sistema di monitoraggio della spesa

Dettagli

Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS ) 1. CHE COS È LA TS-CNS?... 3

Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS ) 1. CHE COS È LA TS-CNS?... 3 FAQ Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS ) (aggiornate al 13 agosto 2015) Sommario 1. CHE COS È LA TS-CNS?... 3 2. LA TESSERA SANITARIA O LA TS-CNS SOSTITUISCE IL TESSERINO DI CODICE

Dettagli

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS Istruzioni per la richiesta della Firma Digitale sulla CRS L iniziativa Nell ambito dell attuazione dell Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, Regione

Dettagli

ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione

ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione ARCHIVIO UNICO REGIONALE DEGLI ASSISTITI organizzazione e modalità di gestione Pagina 1 di 55 SOMMARIO Sezione 1 - Gestione dei dati anagrafici dei cittadini a fini sanitari...3 Premessa...4 Scheda n.1:

Dettagli

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio,

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio, Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio per motivi di lavoro studio o vacanza è diventato più semplice grazie alla tessera sanitaria europea

Dettagli

La HomePage del portale http://cartaservizi.regione.fvg.it/ si presenta con tutte le informazioni per iniziare ad utilizzare la propria Carta

La HomePage del portale http://cartaservizi.regione.fvg.it/ si presenta con tutte le informazioni per iniziare ad utilizzare la propria Carta Indice Benvenuti sul portale Carta Regionale dei Servizi... 2 1. Accesso al portale... 3 2. Accesso ai servizi...4 2.1 Avere una casa... 4 2.2 Essere cittadino... 5 2.3 Essere informato...5 2.5 Studiare...

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Caro Collega, ti informiamo che a partire dal 23 marzo 2011 abbiamo aderito alla convenzione del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC attivando la convenzione con ArubaPec per l acquisto del KIT di

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Gentile iscritto, La informiamo che abbiamo attivato la convenzione con ArubaPec per l acquisto del KIT di Firma Digitale, con un processo semplice. Nella speranza di aver fatto cosa gradita vi forniamo

Dettagli

Regione Puglia. Allegato A

Regione Puglia. Allegato A Allegato A Percorso per l erogazione a carico del Servizio Sanitario Regionale dei prodotti privi di glutine a favore degli assistiti celiaci della regione Puglia I prodotti privi di glutine riconosciuti

Dettagli

MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS

MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS Sommario 1. Descrizione generale del servizio... 2 2. Come accedere al servizio PagoCRS... 2 3. Come attivare il servizio PagoCRS... 3 4. Come attivare e

Dettagli

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 -Area 6 Settore 1 Servizi Demografici Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 Email: anagrafe@comune.montagnana.pd.it pec : montagnana.pd@cert.ip-veneto.net

Dettagli

Applicativi regionali centralizzati per la Sanità - AURA Archivio Unitario Regionale degli Assistiti

Applicativi regionali centralizzati per la Sanità - AURA Archivio Unitario Regionale degli Assistiti Pag. 1 di 11 Applicativi regionali centralizzati per la Sanità - AURA Archivio Unitario Regionale degli Assistiti Note alla versione 5.1.0 marzo 2013 Pag. 2 di 11 INDICE 1 SCOPO DEL DOCUMENTO 3 1.1 Risultato

Dettagli

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana 19 Marzo 2015 La CSE è un sistema per l acquisizione, l aggiornamento e la consultazione dei dati sanitari per semplificare l esercizio del diritto

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione Direzione Generale Rapporti con l Unione Europea e per i Rapporti Internazionali - Ufficio II - Protocollo DG RUERI/ 3998 /I.3.b

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde 23 Maggio 2008 CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde daniele.crespi@lispa.it CRS : La diffusione Come accedere ai servizi online 2 Lettore smart card 1 PC connesso ad Internet 4 PDL & CRS Manager

Dettagli

PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO

PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO PRATICHE TESSERAMENTO STRANIERI DA INVIARE A MILANO PRATICHE TESSERAMENTO DA INVIARE A MILANO PRIMO TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI MINORENNI LND MAI TESSERATI ESTERO E MAI TESSERATI IN ITALIA Calciatori

Dettagli

REGIONE VENETO HANNO DIRITTO ALL' ASSISTENZA SANITARIA:

REGIONE VENETO HANNO DIRITTO ALL' ASSISTENZA SANITARIA: REGIONE VENETO U.O.C. SERVIZIO AMMINISTRATIVO DISTRETTUALE: DIRETTORE RAG. LUIGI FERRARINI Tel. 0442.632341 Fax 0442.632710 e-mail: conv.med.leg.@aulsslegnago.it ASSISTENZA SANITARIA A PERSONE CHE SI RECANO

Dettagli

CARTA SCONTO METANO/GPL

CARTA SCONTO METANO/GPL ALLEGATO 1 alla dgr 19596 del 26 novembre 2004 CARTA SCONTO METANO/GPL Finalità La presente iniziativa si inquadra nell insieme dei provvedimenti adottati per il miglioramento della qualità dell aria,

Dettagli

Richiesta di variazione ufficio pagatore on line.

Richiesta di variazione ufficio pagatore on line. Direzione Centrale Convenzioni Internazionali e Comunitarie Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 27-11-2014 Messaggio n. 9175 OGGETTO: Richiesta di variazione

Dettagli

INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.)

INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.) INFORMATIVA E TAVOLA DI RAPPORTO DEI DOCUMENTI ELENCATI NELLA S.C.I.A. CON I SINGOLI CASI (allegare alla S.C.I.A.) AVVERTENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLA S.C.I.A. La S.C.I.A. deve essere depositata in due

Dettagli

Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde

Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde 1. Premesse 1.1 Per incarico della Regione Lombardia, Lombardia Informatica S.p.A. cura la realizzazione della Carta Regionale dei Servizi (CRS) e la sua

Dettagli

Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative

Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative Febbraio 2014 Scopo A seguito di quanto previsto dal

Dettagli

Passaggio da TS/CRS a TS/CNS

Passaggio da TS/CRS a TS/CNS Passaggio da TS/CRS a TS/CNS Il perché del passaggio alla TS/CNS, piano di sostituzione. La Carta Regionale dei Servizi (CRS) è uno degli elementi più innovativi sviluppati e promossi da Regione Lombardia

Dettagli

La tessera del Socio Pro Loco del 2014

La tessera del Socio Pro Loco del 2014 COMITATO REGIONALE UNPLI LOMBARDIA 20066 Melzo (MI) - piazza Garibaldi, nr.10 - tel./fax 02 95710801 02/9550348 www.lombardia.prolocoitalia.org - e-mail: lombardia@unpli.info La tessera del Socio Pro Loco

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Cod. Fiscale e P. IVA 02573090236 Accredited - Agréé U.O.C. SERVIZIO CONVENZIONI Via G. Murari

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA (DPCM 26 MARZO 2088 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 34 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE 5 3. ACCESSO AL SISTEMA

Dettagli

Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi

Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi Redatto dall Ufficio Ricerca Scientifica e Relazioni Internazionali (aggiornato al 29/02/2012) (art.27

Dettagli

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA 1. INTRODUZIONE 2 2. REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE 3 1.1 REGISTRAZIONE 3 1.2 INSERIMENTO DEL PROFILO 3 2 COMPILAZIONE

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2012 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 705 del

Dettagli

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB]

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB] IATROS SISS 3.0.0 La versione Iatros Siss 3.0.0 comprende le nuove implementazioni di: 1. Ricetta dematerializzata (o elettronica) 2. Allineamento anagrafico 3. Certificati di malattia telematici (in arrivo

Dettagli

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI Come si detraggono le spese per l acquisto dei farmaci? Cosa deve contenere lo scontrino fiscale emesso dalla farmacia? A cosa serve la tessera sanitaria?

Dettagli

Procedura di accreditamento Servizi Aggiuntivi CRS

Procedura di accreditamento Servizi Aggiuntivi CRS PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO per l iscrizione all Elenco dei Servizi Aggiuntivi CRS 1. Generalità 1.1 Per incarico della Regione Lombardia, Lombardia Informatica S.p.A. cura la realizzazione del Progetto

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi Novità dichiarazioni dei redditi precompilate Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che con comunicato stampa 29.3.2016 n.54

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Alessandra Morelli Regione Toscana Trento, 21 marzo 2014 AGENDA Il Sistema Sanitario della Toscana (SST) Obiettivi e strumenti Sistema ICT Il progetto

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

Settore servizi demografici

Settore servizi demografici Settore servizi demografici Sede: Piazza del Municipio, 1 26832 Cervignano d Adda Responsabile del Settore: Raimondi Cominesi Renata Orario di apertura degli sportelli: dal lunedì al sabato dalle ore 8,30

Dettagli

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo Ufficio del Rappresentante dello Stato e della Conferenza permanente Via IV Novembre 119/A 00187 ROMA Tel. 06/67294481-4344 Monitoraggio del processo

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 02/ALBO/CN 11 SETTEMBRE 2013 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 11 settembre 2013 Regolamento per la gestione telematica

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA ZOOING FIDELITY WEB La PROXIMA S.R.L., con sede legale in via Salaiola Sud, n 68 56030 La Rosa di Terricciola (PI), (di seguito denominata per brevità Proxima ) al fine di promuovere

Dettagli

1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1.

1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1. 1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1.1 Compilazione progetto... 2 1.1.2 Firma digitale della scheda di

Dettagli

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) Documento: Pag. 1 di 18 Documento: Pag. 2 di 18 INDICE 1. Riferimenti normativi e tecnici... 4 1.1. Definizioni... 4 1.2. Acronimi e abbreviazioni...

Dettagli

Ambito: Tutti PROCESSO STRUTTURE STRUMENTI MODULI TASSI/ CONDIZIONI/ VALORI %

Ambito: Tutti PROCESSO STRUTTURE STRUMENTI MODULI TASSI/ CONDIZIONI/ VALORI % Circolare n. 129 del 29 dicembre 2011 Oggetto: UBI Assicurazioni Polizza sanitaria a favore del personale in servizio e dei famigliari Attivazione assistenza diretta e modalità di accesso al network Newmed/Previmedical

Dettagli

MOBILITÀ ALL ESTERO Dott. Mila Nenova-Tsoneva

MOBILITÀ ALL ESTERO Dott. Mila Nenova-Tsoneva MOBILITÀ ALL ESTERO Dott. Mila Nenova-Tsoneva Seminario Confindustria Bulgaria Sofia, 18 marzo 2015 PRINCIPALI TIPI DI MOBILITÀ ALL ESTERO 1. TRASFERTA 2. TRASFERIMENTO 3. DISTACCO 4. ASSUNZIONE LOCALE

Dettagli

Assistenza sanitaria all estero

Assistenza sanitaria all estero Assistenza sanitaria all estero Iscritti a SSN che si recano all estero per lavoro,studio,vacanze: PaesiUE,SEE(Islanda,Liechtenstein,No rvegia),svizzera Stati con cui sono stati stipulati accordi bilaterali

Dettagli

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa.

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa. Dote Sport Con D.G.R. X/3731 del 19 giugno 2015 sono stati approvati i criteri e le modalità per l assegnazione della Dote Sport, misura prevista dall art. 5 della l.r. 1 ottobre 2014, n. 26 che intende

Dettagli

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) GESTIONE ACCESSO SEMPLIFICATO AI SERVIZI (GASS) Di cosa si tratta? È una nuova modalità di accesso online ai servizi socio-sanitari, tramite

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione Guida all Identificazione 2 Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione al Portale...

Dettagli

LINEE GUIDA ICBI 2012

LINEE GUIDA ICBI 2012 Allegato al Regolamento per la costituzione ed il funzionamento dell Ufficio operativo della Convenzione di Comuni Iniziativa Carburanti a Basso Impatto REQUISITI E MODALITA OPERATIVE PER L EROGAZIONE

Dettagli

Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI TESSERATI ALL ESTERO / Primo tesseramento in Italia nella stagione sportiva 2012/2013

Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI TESSERATI ALL ESTERO / Primo tesseramento in Italia nella stagione sportiva 2012/2013 PRATICHE TESSERAMENTO DA INVIARE A MILANO PRIMO TESSERAMENTO DI ATLETI STRANIERI MINORENNI LND MAI TESSERATI ESTERO E MAI TESSERATI IN ITALIA Calciatori o calciatrici (extracomunitari) e (comunitari) MAI

Dettagli

Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale

Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale Il Nuovo Codice dell Amministrazione Digitale Un nuovo Codice dell amministrazione digitale per una nuova PA Il nuovo Codice dell amministrazione digitale (CAD) stabilisce le regole per la digitalizzazione

Dettagli

INTEGRATA E WHITE LABEL

INTEGRATA E WHITE LABEL FAQ INTEGRATA E WHITE LABEL I dubbi relativi all emissione della polizza Quando si può acquistare una polizza di assicurazione per il viaggio? La polizza può essere acquistata contestualmente all acquisto

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO SANITARIA ASSISTENZIALE FRA

CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO SANITARIA ASSISTENZIALE FRA CONTRATTO DI ASSISTENZA SOCIO SANITARIA ASSISTENZIALE FRA la Fondazione Pasotti Cottinelli Onlus, ente gestore della Rsa Pasotti Cottinelli (di seguito per brevità denominata Fondazione) con sede in Brescia

Dettagli

Accordo di Integrazione La nuova procedura per ottenere il Permesso di soggiorno.

Accordo di Integrazione La nuova procedura per ottenere il Permesso di soggiorno. Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO PER L INTEGRAZIONE DI CITTADINI DI PAESI TERZI 2007-2013 ANNUALITÀ 2010 - AZIONE 1 PROGETTO ABC: DALLA LINGUA ALLA CITTADINANZA ATTIVA Accordo di Integrazione

Dettagli

2. Oggetto del contratto

2. Oggetto del contratto S o c i e t à I t a l i a n a V i s u r e T e l e m a t i c h e Spett.le Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano Roma,20/05/2010 Con la presente abbiamo

Dettagli

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO

TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) MANUALE OPERATIVO TESSERA SANITARIA - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (TS-CNS ) Documento: Ente Emettitore Pag. 1 di 16 Questa pagina è lasciata intenzionalmente bianca Documento: Ente Emettitore Pag. 2 di 16 INDICE 1. Riferimenti

Dettagli

Agenda digitale italiana Sanità digitale

Agenda digitale italiana Sanità digitale Agenda digitale italiana Sanità digitale Paolo Donzelli Ufficio Progetti strategici per l innovazione digitale Dipartimento per la Digitalizzazione della P.A. e l innovazione tecnologica Presidenza del

Dettagli

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno.

Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Compiliamo insieme il kit delle poste per la richiesta del permesso e della carta di soggiorno. Edizione speciale dedicata interamente alla spiegazione della nuova procedura della richiesta di rilascio

Dettagli

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA

SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA SISS IL SISTEMA AL SERVIZIO DELLA SANITÀ AO DESENZANO DEL GARDA Sommario Introduzione Le finalità del progetto CRS-SISS e il ruolo di Regione Lombardia Aspetti tecnico-organizzativi del Progetto Servizi

Dettagli

La Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia ed i servizi per il cittadino di Poste Italiane

La Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia ed i servizi per il cittadino di Poste Italiane La Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia ed i servizi per il cittadino di Poste Italiane Fulvio BARBARITO Vice Direttore Generale Lombardia Informatica Perché nasce il Progetto CRS-SISS?

Dettagli

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica:

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica: Documentazione necessaria per l iscrizione anagrafica di cittadini di Stati appartenenti all Unione Europea e cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Repubblica di San Marino, Principato

Dettagli

MANUALE DSHOP CUPWEB

MANUALE DSHOP CUPWEB MANUALE DSHOP CUPWEB ANAGRAFICA PAZIENTI Ricerca paziente In ricerca paziente non è più presente il campo relativo alla vecchia tessera sanitaria. La ricerca viene svolta leggendo il codice fiscale dalla

Dettagli

DETTAGLIO SERVIZI. OPEN Dot Com Spa via Roma, 54 12100 Cuneo

DETTAGLIO SERVIZI. OPEN Dot Com Spa via Roma, 54 12100 Cuneo DETTAGLIO SERVIZI 1 INDICE SERVIZI... 3 1. TESSERINO D ISCRIZIONE... 3 2. FIRMA DIGITALE CON RUOLO... 3 SMART CARD CON RUOLO... 3 CNS (CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI)... 5 BUSINESS KEY... 5 3. POSTA ELETTRONICA

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO 1) Cognome* Consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi

Dettagli

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco?

TESSERA RICARICABILE 2014 Come funziona la tessera del socio ricaricabile? Cosa cambia per la Pro Loco? COMITATO REGIONALE UNPLI ABRUZZO 64100 Teramo (Te)- Via Amilcare Rambelli, 3 Tel/fax 0861 212748 www.unpliabruzzo.it info@unpliabruzzo.it Codice Fiscale 90021450664 Partita Iva 02231450699 TESSERA DEL

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM PREMESSA Telepass SpA offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto Telepass collegato ad un contratto Viacard di conto corrente (di seguito Telepass

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50)

PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 13 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP La MAX FACTORY S.R.L., con sede legale in via della Pergola, n 46 23900 Lecco, (di seguito denominata per brevità Max Factory ) al fine di promuovere la vendita

Dettagli

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE ANCE Verona con sede legale in Verona, via Teatro Filarmonico 5, Codice Fiscale

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: 02-12-2003 Stato: EMESSO

Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: 02-12-2003 Stato: EMESSO Carta Regionale dei Servizi SISS Secondo Stadio - Analisi dei Processi Organizzativi - Processo di adesione MMG e PLS Codice documento: DC-AP-MEDBA#02 Versione: 01 PVCS: Data di emissione: 02-12-2003 Stato:

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

CITTADINI COMUNITARI

CITTADINI COMUNITARI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RESIDENZA e RILASCIO ATTESTAZIONI 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007) PER LAVORATORE SUBORDINATO - documentazione attestante l'attività

Dettagli

Fiscal News N. 161. La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News N. 161. La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 161 05.04.2012 Incassi superiori a 1000 euro: gli adempimenti per gli operatori Oltre alla comunicazione all AE, sono previsti altri adempimenti

Dettagli

Prot. N. 15/2015. Reggio Calabria, 16/4/2015

Prot. N. 15/2015. Reggio Calabria, 16/4/2015 Prot. N. 15/2015 Reggio Calabria, 16/4/2015 Gentile Collega, Ti ricordiamo che in data 23/05/11 con prot. 81/11 l Ordine aveva aderito alla convenzione quadro del Consiglio Nazionale dei Chimici con ArubaPec

Dettagli

COMITATO REGIONALE VENETO

COMITATO REGIONALE VENETO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE VENETO VIA DELLA PILA 1 30175 MARGHERA (VE) CENTRALINO: 041 25.24.111 FAX: 041 25.24.120 041 25.24.140 Indirizzo Internet:

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Semplificazione amministrativa. L autocertificazione: istruzioni per l uso

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Semplificazione amministrativa. L autocertificazione: istruzioni per l uso PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Semplificazione amministrativa L autocertificazione: istruzioni per l uso Cos è l autocertificazione? L autocertificazione è uno strumento di semplificazione amministrativa

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Gentile iscritto, La informiamo che abbiamo aderito al perfezionamento della convenzione che il Consiglio Nazionale dei Geologi ha stipulato con Aruba Pec per l acquisto del KIT di Firma Digitale, con

Dettagli

DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA. si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: Studenti delle scuole statali. Studenti delle scuole paritarie

DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA. si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: Studenti delle scuole statali. Studenti delle scuole paritarie A TE LA SCELTA LOMBARDIA. CRESCIAMOLA INSIEME. DOTE SCUOLA DOTE SCUOLA si rivolge a: DOTE SCUOLA è uno strumento che: assicura a ogni studente il diritto allo studio; garantisce alle famiglie la più ampia

Dettagli

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico-

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- PREMESSA... 3 1. CARATTERISTICHE FISICHE DELLE TS-CNS... 3 1.1. Fronte TS-CNS

Dettagli

PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI

PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI VADEMECUM TESSERAMENTO STRANIERI PRIMO TESSERAMENTO DI CALCIATORI STRANIERI MAGGIORENNI Di seguito si ritiene opportuno ricordare nuovamente quanto previsto dalla vigente normativa in ordine alla sottoscrizione,

Dettagli

TENUTA DELL ALBO E DELL ELENCO SPECIALE

TENUTA DELL ALBO E DELL ELENCO SPECIALE TENUTA DELL ALBO E DELL ELENCO SPECIALE LA COMMISSIONE Presidente: Vice Presidente: Segretario: Componenti: Lorenzo GINISIO, Delega alla tenuta del Registro dei Praticanti Mario Paolo MOISO Massimo BOIDI

Dettagli

COMUNE DI CASTEGNATO

COMUNE DI CASTEGNATO COMUNE DI CASTEGNATO NOTE INFORMATIVE PER LA DOTE ANNO SCOLASTICO 2015/2016 E' aperto lo sportello della DOTE per l'anno scolastico 2015/2016. Le domande devono essere presentate dalle ore 12,00 del 26

Dettagli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti

Dettagli

Roma, 28 febbraio 2014

Roma, 28 febbraio 2014 Roma, 28 febbraio 2014 Protocollo: 22965/RU ALL AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE protocollo@pec.agid.gov.it Rif.: Allegati : 1 ALL A.I.C.I.G. ASSOCIAZIONE ITALIANA CONSORZI INDICAZIONI GEOGRAFICHE info@aicig.it

Dettagli

Il PIN Fisconline. per l accesso ai servizi telematici. Ufficio Formazione comunicazione e sviluppo Ufficio Gestione tributi

Il PIN Fisconline. per l accesso ai servizi telematici. Ufficio Formazione comunicazione e sviluppo Ufficio Gestione tributi Il PIN Fisconline per l accesso ai servizi telematici Che cos è il PIN Fisconline? E un codice di autenticazione per accedere ai servizi fiscali on line con registrazione dell Agenzia delle Entrate 2 Dove

Dettagli

Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio. Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n.

Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio. Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n. Proroga del Regolamento dell Operazione a Premio Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n. 430/2001, e dell art. 21 del regolamento dell Operazione comunica a

Dettagli

Progetto TE Ticket elettronico

Progetto TE Ticket elettronico Progetto TE Ticket elettronico L idea: Sostituire progressivamente sul territorio nazionale il ticket restaurant cartaceo con il Ticket Elettronico. L introduzione del Ticket elettronico consente di dematerializzare

Dettagli

- MES - Manuale Esterno

- MES - Manuale Esterno LI LI Sistema Informativo Socio Sanitario - MES - Manuale Esterno Gestione Accesso semplificato ai servizi On-line del SISS da parte del Cittadino (GASS) Codice documento: CRS-FORM-MES#484 Versione: 02

Dettagli

CRS Lombardia. La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò

CRS Lombardia. La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò CRS Lombardia La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità La CRS è valida come: Tessera Sanitaria Nazionale Tessera europea di assicurazione malattia (sostituendo

Dettagli

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale curato dalla Regione del Veneto che consente, tra le altre funzioni, di raccogliere

Dettagli