COMPANY PROFILE Aprile 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPANY PROFILE 2015. Aprile 2015"

Transcript

1 COMPANY PROFILE 2015 Aprile 2015

2 INDICE ü Il profilo del Gruppo 3 ü Idrocarburi 9 ü Energia elettrica 20 ü Mercato 25 ü I risultati finanziari al Aprile 2015

3 IL PROFILO DEL GRUPPO 3 Aprile 2015

4 CHI SIAMO Edison è la più antica azienda elettrica d Europa e uno dei principali operatori del settore in Italia. Da 130 anni è attiva nell industria energetica, dando un forte contributo allo sviluppo industriale del Paese. Edison, società del gruppo EDF (Electricité de France) impiega circa persone in oltre dieci paesi del mondo. Oggi Edison sta affrontando nuove sfide: 1) consolidare e accrescere la propria presenza in Italia nella produzione; 2) espandere la propria presenza nei Balcani e nel bacino del Mediterraneo facendo leva sull integrazione delle attività gas ed elettricità; 3) diventare il polo di competenza idrocarburi del Gruppo, sfruttando la propria esperienza (E&P, supply, midstream, CCGT) al fine di integrare la leadership di EDF nel settore energia. Inoltre Edison è promotrice di progetti infrastrutturali per l importazione di gas, in modo da favorire la diversificazione delle fonti di approvvigionamento di energia per il nostro Paese e l Europa intera. 4 Aprile 2015

5 LA MISSIONE FORNIRE AI CLIENTI ENERGIA E SERVIZI DI ELEVATA QUALITÀ, UTILIZZANDO LE TECNOLOGIE PIÙ EFFICIENTI E COMPATIBILI CON L AMBIENTE E LA SICUREZZA. Attraverso questa attività Edison intende: creare valore per i propri azionisti e sviluppare l azienda a lungo termine; contribuire al benessere e alla crescita professionale dei dipendenti e collaboratori; trasferire elementi di innovazione e di progresso economico e civile alla Comunità, nel pieno rispetto dei valori primari dell azienda, cioè l etica e la trasparenza. 5 Aprile 2015

6 LA STORIA Edison è stata la prima società elettrica d Italia ed è una delle più antiche aziende energetiche del mondo: 1883 Costruzione a Milano, presso il teatro di Santa Radegonda, della prima centrale dell Europa continentale per la commercializzazione di elettricità gennaio: nasce la Società Generale Italiana di Elettricità Sistema Edison 1931 Edison fornisce il gas alle famiglie di Milano 1962 In seguito alla nazionalizzazione del settore elettrico Edison diventa autoproduttore 1966 Fusione Montecatini-Edison. Montedison diventa un gigante della chimica 1979 Nasce SELM (Servizi Elettrici Montedison) 1999 Con l entrata in vigore del decreto Bersani Edison si affaccia al mercato libero dell energia 2002 Fusione Montedison/Edison/Sondel/Fiat Energia: nasce la nuova Edison 2005 Il controllo di Edison passa a Transalpina di Energia, joint venture paritetica tra Electricité de France e Delmi, gruppo di investitori italiani capeggiati da A2A 2008 Lancio dell offerta di energia elettrica per il mercato residenziale 2009 Lancio dell offerta di gas per i consumatori italiani 2011 Raggiunto circa siti serviti 2012 Nuovo assetto societario di Edison controllata da EDF (99,48%) 2014 Celebrazioni per i 130 anni di storia della Società 6 Aprile 2015

7 HIGHLIGHTS INDUSTRIALI (dati al ) 7,3 GW di potenza installata Centrale KHR (Edison 20%) EL.IT.E Castellavazzo 47 centrali idroelettriche Campo Pieve Vergonte Albano Battiggio Piancone Monza Cologno Monzese Venina Armisia Cogno-La Rocca Val Caffaro (4 c.li) Val Meduna (5 c.li) 21 centrali termoelettriche Edison Foro Buonaparte (MI) Mediglia Cascine Bianche Oviglio Cavarzere Izabela Minerbio 35 campi eolici San Potito-Cotignola Naide Fauzia 9 campi fotovoltaici Calipso 1 centrale a biomassa San Giovanni Teatino 283,5 MBoe riserve di idrocarburi Piedimonte Latina Termoli Ripabottoni Lucito Rignano Garganico Volturara-Motta Volturino 127 titoli minerari (gas e olio) 3 centri stoccaggio gas Sede Sede operativa Centrale termoelettrica Centrale termoelettrica in stato di conservazione Centrale biomassa Andretta-Bisaccia Sella di Conza Vaglio Otranto IGI 1 terminale GNL Cagliari Centrale idroelettrica Impianto eolico Impianto fotovoltaico Melissa - San Francesco Melissa - Strongoli 2 metanodotti in progetto Centro R&S Giacimento gas Giacimento olio Concessione di stoccaggio Palermo Mistretta Terminale GNL 7 Galsi Stazione di compressione Metanodotto in prodotto Metanodotto in esercizio Elettrodotto EL.IT.E Argo cluster Ragusa Siracusa Tresauro Aprile 2015

8 LA STRUTTURA SEMPLIFICATA DEL GRUPPO Organizzazione e attività delle Business Unit e principali società nel perimetro di consolidamento (Fonte: Resoconto 1Q2015) Power Assets Gestione e sviluppo impianti di generazione di energia termoelettrica, idroelettrica e da fonti rinnovabili. E2i Energie Speciali Srl Sistemi di Energia Spa Hydros Srl Dolomiti Edison Energy Srl Power International Sviluppo e gestione partnership internazionali di generazione vendita energia termoelettrica e di interconnessione. Elpedison Power SA Elpedison Energy SA Elite Spa Energy Management Dispacciamento, trading, acquisti e vendite di energia elettrica sui mercati all ingrosso. Edison Trading Spa Marketing Sales & Energy Services Exploration & Production Esplorazione e produzione idrocarburi - oil & gas - in Italia e all estero Edison Spa Gas International & Management Sviluppo infrastrutture internazionali gas. Gestione approvvigionamenti LT, logistica e trading gas. Gas Regulated Assets Gestione attività di Stoccaggio, Trasporto e distribuzione Gas in Italia. Vendita di energia elettrica e gas a clienti finali Servizi e soluzioni di Efficienza Energetica Edison Energia Spa AMG Gas Spa Edison Energy Solutions Spa Forniture termoelettriche gas. Edison International Spa Abu Qir Petroleum Co IGI-Poseidon Sa Galsi Spa Edison Stoccaggio Spa * Edison DG Spa * Infrastr. Trasporto Gas Spa ** * = Società soggette a separazione funzionale ** = Independent Transmission Operator Business Unit Filiera Elettrica Business Unit Filiera Idrocarburi Principali società nell Area di consolidamento 8 Aprile 2015

9 IDROCARBURI 9 Aprile 2015

10 UN OPERATORE LEADER IN ITALIA E ALL ESTERO Edison, con una disponibilità nel 2014 di 13,2 miliardi di metri cubi di gas, ha una presenza integrata nella filiera degli idrocarburi, dall esplorazione alla produzione, importazione, distribuzione e vendita di gas naturale e olio greggio. La società oggi può contare su riserve di idrocarburi per 283,5 MBoe e 4 contratti a lungo termine di importazione di gas naturale dal Qatar (6.4 mld mc), Libia (4 mld mc), Algeria (2 mld mc) e Russia (2 mld mc). Grazie all esperienza tecnica maturata nel settore, alla sua posizione di primario operatore del mercato italiano ed alla sua localizzazione geografica di Paese che si affaccia sul Mediterraneo ed il Nord Africa, Edison è diventata il centro di competenza nel settore gas del Gruppo EDF. In un ottica di ulteriore sviluppo del mercato del gas in Europa, Edison potrebbe infatti divenire un operatore in grado di agevolare la diversificazione delle fonti di approvvigionamento di gas naturale sul Continente. 10 Aprile 2015

11 UN OPERATORE LEADER IN ITALIA E ALL ESTERO Edison è attiva nell esplorazione e produzione di gas naturale e olio greggio, attraverso 60 concessioni e permessi esplorativi in Italia e 67 all estero: Egitto, Norvegia, Croazia, Algeria, UK, Isole Falkland e lsraele. Uno degli asset più importanti è la concessione di Abu Qir, in Egitto. UK Norvegia Croazia Italia Campi operativi Aree di interesse E&P Algeria Egitto Israele Isole Falkland 11 Aprile 2015

12 ABU QIR Edison ha acquisito a gennaio 2009, i diritti di esplorazione, produzione e sviluppo della concessione offshore di Abu Qir, al largo di Alessandria d Egitto. La durata della concessione è di 20 anni, più ulteriori 10 su richiesta di Edison. Le attività operative sono gestite dalla società Abu Qir Petroleum, joint venture paritetica tra Edison ed EGPC con sede ad Alessandria. Dopo quattro anni di investimenti, si è conclusa la prima fase di sviluppo con l entrata in produzione nel 2011 di una nuova piattaforma a Nord Abu Qir che ha consentito un significativo incremento della produzione. Nel 2012 è stata installata una nuova pipeline per aumentare la capacità di trasporto dell intera rete e migliorarne l efficienza. Attualmente sono presenti 7 piattaforme (di cui 5 di produzione e 2 di compressione), 24 pozzi e un sistema di sealines con un estensione di 120 km. Edison è pronta per intraprendere una seconda fase di sviluppo che prevede la perforazione di nuovi pozzi e l installazione di una nuova piattaforma a Nord Abu Qir per mantenere l attuale livello di produzione. 12 Aprile 2015

13 INFRASTRUTTURE PER IL SISTEMA ENERGETICO EUROPEO Per contribuire al miglioramento del mix energetico e a una maggiore indipendenza dell Italia rispetto a singoli Paesi produttori di idrocarburi, Edison gestisce il terminale di rigassificazione Adriatic LNG e verifica la fattibilità di progetti infrastrutturali di importanza strategica per il sistema di approvvigionamento europeo. Edison inoltre dispone in Italia di tre centri di stoccaggio di gas naturale presso Collalto, Cellino San Marco e San Potito - Cotignola. 13 Aprile 2015

14 IL TERMINALE ADRIATIC LNG Il terminale di rigassificazione Adriatic LNG è collocato nel Mar Adriatico ed è collegato al metanodotto Cavarzere-Minerbio che trasporta il gas naturale rigassificato alla rete italiana di distribuzione. L 80% della capacità del terminale (6,4 mld mc/a) è a disposizione di Edison che importa il gas liquefatto da RasGas (società qatarina di produzione idrocarburi) con la quale ha siglato un contratto di fornitura per 25 anni. OFFTAKER: Edison 80% Terzi 20% Proprietà del Terminale: Qatar Petroleum 22% ExxonMobil 70,7% Edison 7,3% 14 Aprile 2015

15 IGI POSEIDON SA IGI Poseidon SA, società costituita ad Atene secondo il diritto Greco e partecipata da DEPA S.A ed Edison con 50% ciascuno, è impegnata nello sviluppo di 3 progetti nell ambito del Corridoio Sud, per l importazione di gas naturale da più fonti che contribuiranno alla diversificazione e alla sicurezza delle forniture di gas per l Europa : Poseidon, EastMed e IGB. Il progetto Poseidon q ll gasdotto Poseidon è un infrastruttura di importazione multi-source progettata per trasportare fino a 14 miliardi di metri cubi all anno dalle aree dell Est Mediterraneo, Caspio e Medio Oriente fino all Italia/Europa attraverso la Grecia. q Il progetto attuale, che collega le reti nazionali del gas Italiano e Greco, comprende un tratto offshore lungo 207 km attraversano il Mar Ionio, con una profondità massima di 1370 m e un diametro di 32 pollici. q IGI Poseidon ha completato il FEED del progetto, ha ottenuto tutti i permessi necessari alla costruzione in Italia e sta finalizzando il processo autorizzativo necessario all ottenimento dei permessi di costruzione anche in Grecia. q La Decisione di Investimento (FID) verrà presa non appena saranno individuate le fonti di gas. Il progetto Eastern Mediterranean (EastMed) q Il progetto EastMed si riferisce a un gasdotto onshore/offshore che collegherà direttamente le risorse di gas dell Est Mediterraneo con la rete Europea del gas naturale. q Il gasdotto con una lunghezza di 1700 km, sarà progettato per trasportare fino a 14 miliardi di metri cubi all anno dalle riserve di gas recentemente scoperte nel bacino off-shore Levantino e dalle potenziali riserve della Grecia fino alle reti nazionali greca e, attraverso il gasdotto Poseidon, italiana. q Gli studi completati ad oggi evidenziano la fattibilità tecnica ed economica del progetto. Le attività Pre-FEED in corso, eseguite da un consorzio di due importanti società di ingegneria, definiranno la configurazione ottimale del progetto e la sua competitività rispetto ad altre opzioni di esportazione. q Per la loro importanza strategica, i due progetti hanno ricevuto il supporto dei Governi Italiano, Greco e Cipriota (EastMed) e sono stati inclusi nella lista dei Progetti di Interesse Comunitario a livello Europeo. 15 Aprile 2015

16 IL PROGETTO IGB (Interconnector Grecia-Bulgaria) q Il Progetto IGB è sviluppato dalla società di diritto Bulgaro ICGB AD, partecipata da EDISON al 25% attraverso la società IGI Poseidon. q Il progetto riguarda un gasdotto bi-direzionale di interconnessione tra Komotini (Grecia) e Stara Zagora (Bulgaria); IGB è lungo circa 180 km ed avrà una capacità fino a 5 miliardi di metri cubi annui. q IGB collegherà i mercati del gas del Sud Est Europa con le regioni del Caspio e del Medio Oriente (attraverso la Turchia), con l Est Mediterraneo (attraverso la Grecia, via LNG) e con il Nord Africa (attraverso le interconnessioni tra Grecia e Italia), migliorando la differenziazione delle fonti e la competitività nei mercati del gas della regione. q Il Progetto IGB è incluso nella lista europea dei Progetti di Interesse Comune, ed è beneficiario di un contributo EEPR pari a 45 M. q Informazioni sul progetto e status: Avviata la procedura di esenzione dagli obblighi della Direttiva 2009/73/EC; Attività di permitting e progettazione tecnica preliminare in completamento; attività per richiesta dei permessi a costruire in avvio; Approvato il documento di inizializzazione dei nuovi accordi tra azionisti per lo sviluppo del progetto al fine di accelerare la decisione finale di investimento. q La messa in esercizio del progetto IGB è prevista nel Aprile 2015

17 PORTAFOGLIO GAS IN ITALIA (dati al ) Fonti (mld m 3 ) Impieghi (mld m 3 ) 18,0 16,0 14,0 12,0 10,0 8,0 6,0 4,0 2,0 15,8 1,8 13,5 15,2 2,9 11,8 15,8 15,7 2,9 2,8 12,3 12,5 13,2 2,9 9, ,8 1,1 3,0 1,4 10,3 15,2 15,8 15,7 2,4 2,9 3,7 2,2 2,4 2,7 1,5 1,7 2,7 9,1 8,8 6,6 13,2 3,1 2,3 3,4 4,4 0,0 0,5 0,5 0,6 0,4 0, Produzione Italia Importazioni Acquisti nazionali e altro * Usi termoelettrici Clienti industriali Clienti residenziali Altre vendite * Include le variazioni di stock e perdite di rete 17 Aprile 2015

18 PRODUZIONE IDROCARBURI (dati al ) Produzioni gas (mld m 3 ) Produzioni olio (migliaia di barili) ,5 2,1 2,2 2,5 2,2 2, ,5 1,6 1,7 1,9 1,8 1, ,5 0 0,5 0,5 0,6 0,4 0, Produzione gas Italia Produzione gas estero* Produzione olio Italia Produzione olio estero* * Al lordo delle quantità trattenute come imposta sulle produzioni 18 Aprile 2015

19 ENERGIA ELETTRICA 19 Aprile 2015

20 L IMPEGNO VERSO LE ENERGIE RINNOVABILI Edison è storicamente attiva nel settore delle fonti rinnovabili. In particolare, Edison può contare su un parco centrali idroelettrico per MW, sull eolico per 589 MW, sul fotovoltaico per 13 MW e sulle biomasse per 6 MW. Dal 2011 sono attivi 3,2 MW fotovoltaici in assetto autoproduttivo realizzate dalla BU Efficienza Energetica e Sviluppo Sostenibile presso primarie società industriali italiane. 20 Aprile 2015

21 LA PRESENZA A LIVELLO INTERNAZIONALE Edison è presente in Grecia grazie a Elpedison, società nata dalla joint venture paritetica con Hellenic Petroleum. Elpedison dispone di una centrale a ciclo combinato da 390 MW operativa a Salonicco e una da 420 MW a Thisvi. Nel contesto del Gruppo EDF, sul fronte internazionale Edison diventerà veicolo per lo sviluppo dell attività di generazione sia nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo (Grecia, Nord Africa, Turchia) sia nei Balcani, dove peraltro potrebbe beneficiare di sinergie con i progetti in portafoglio nel settore del gas naturale e sviluppare ulteriormente le attività di trading. 21 Aprile 2015

22 IL TRADING DI ENERGIA E DI TITOLI AMBIENTALI Edison Trading svolge le attività di Energy Management nell ambito del Gruppo. Tali attività consistono: nel massimizzare il valore degli impianti merchant attraverso l ottimizzazione della produzione delle centrali e dell utilizzo del gas; nell individuare e negoziare sui Mercati Grossisti e sulle Borse dei principali mercati europei l acquisto e la vendita di energia elettrica e di titoli ambientali tramite contratti fisici e strumenti finanziari, con finalità di trading e di copertura. EDISON TRADING IN EUROPA Praga Bratislava Milano Bucarest Headquarters Branch Sofia Mercati Spot Mercati OTC Mercati Regolamentati 22 Aprile 2015

23 ENERGIA ELETTRICA (dati al ) ,9 72,1 30,0 6,5 35,4 Fonti (TWh) 39,0 6,7 4,8 51,1 26,2 2,4 4,8 73,8 55,4 96,2 78, ,9 5,9 21,6 17,7 13,5 11,8 (5) Altri Altri acquisti acquisti* (1) Produzione Produzione Edipower Edipower Produzione idroelettrica e altre rinnovabili (2) Produzione idroelettrica e rinnovabili** Produzione termoelettrica (2) Produzione termoelettrica** ,9 72,2 44,6 48,7 27,3 23,5 Impieghi (TWh) 33 54,7 75,8 18,1 19,1 20,4 (5) Clienti Clienti finali finali Altre (3) vendite (grossisti, IPEX, ecc.)* Altre vendite (grossisti, IPEX, ecc.) (4) (1) Al lordo delle perdite ed escluso portafoglio di trading (2) Inclusa la produzione Edipower (nel 2010) (3) Al lordo delle perdite (4) Escluso portafoglio di trading (5) I valori del 2013 sono stati rideterminati a seguito dell IFRS11 Accordi a controllo congiunto e di una differente rappresentazione del fonti/impieghi 51,1 73,8 96,2 23 Aprile 2015

24 MERCATO 24 Aprile 2015

25 IL MIGLIOR FORNITORE PER LE FAMIGLIE ITALIANE Nel 2008 Edison fa il suo ingresso anche sul mercato residenziale con un offerta per la fornitura di energia elettrica dedicata alle famiglie in Italia. Nel settembre 2009 Edison arricchisce la propria proposta per le famiglie anche con il gas con l offerta Luce&Gas. Nel 2013 Edison ha lanciato il programma di loyalty «Noi Edison» che permette ai clienti di accumulare punti in modo semplice e, al raggiungimento di determinate soglie, di richiedere un premio Nel 2014 Edison, nell ambito del settore residenziale, ha introdotto sul mercato Energy Control, un dispositivo per monitorare in tempo reale i consumi di energia e la spesa energetica del cliente. 25 Aprile 2015

26 LA STRATEGIA COMMERCIALE AL MERCATO BUSINESS: ü Dual Fuel Energia elettrica Mercato libero: - Grandi imprese - PMI ü Servizi di efficienza energetica e sostenibilità Audit energetici Ottenimento e vendita di Titoli di Efficienza Energetica per conto dei clienti Soluzioni di ottimizzazione energetica sia chiavi-in-mano che con modello ESCO AL MERCATO RESIDENZIALE: ü Energia elettrica e gas per le famiglie italiane: Gas Centrali termoelettriche Clienti industriali Clienti grossisti ü Clienti residenziali elettricità: Clienti residenziali gas: (Fonte: Rapporto di sostenibilità 2014) Offerta: le offerte prevedono soluzioni a prezzo fisso, a sconto e tutto incluso, e la nuova offerta Edison Best, che introduce un servizio innovativo a garanzia della propria convenienza: Edison si impegna ad avvisare il Cliente nel caso ci sia un altra offerta a prezzo fisso più conveniente di almeno 1 /settimana. Dal punto di vista commerciale, Edison intende consolidare la propria posizione nel segmento dei clienti business e puntare ad una crescita mirata ad una fascia selezionata e di qualità nei settori small business e retail. 26 Aprile 2015

27 IL VALORE DELL ENERGIA - I Edison conosce l energia e sa quanto è preziosa. Forte di questa esperienza, ha deciso di essere più presente nel mercato dell efficienza energetica e dello sviluppo sostenibile. L obiettivo è capire come aiutare i clienti a ridurre i consumi e contribuire a scoprire modelli economicamente e ambientalmente sostenibili di collaborazione tra imprese a beneficio della competitività del Paese. Tanti vantaggi, zero costi. La proposta di Edison è semplice: aiutiamo i clienti a consumare meno energia e a produrla da soli. Edison consiglia (mettendo a disposizione la propria esperienza nel trattare energia e la capacità di essere aggiornati sulle soluzioni più evolute), opera in casa dei clienti (con elevati standard qualitativi e assumendosi i rischi delle scelte), eventualmente finanziando i progetti. Conoscere per risparmiare. Clienti Business: un check energetico consente di individuare consumi e sprechi. Perché la consapevolezza è il primo passo da compiere per raggiungere l efficienza. Clienti Residenziali: il dispositivo Energy control attraverso l analisi delle abitudini energetiche domestiche, aiuta a ridurre i consumi, incentivando uno stile di vita più consapevole ed economico Clienti terziario: La nuova offerta Edison E-Manager rappresenta un opportunità competitiva in particolare per clienti del settore turistico alberghiero incentrata su una gestione intelligente delle apparecchiature ad assorbimento elettrico presenti nella struttura. 27 Aprile 2015

28 IL VALORE DELL ENERGIA - II Energia fatta in casa. Grazie ai sistemi di autoproduzione è possibile soddisfare il proprio fabbisogno producendo in casa solo l energia che serve, riducendo la quantità di energia prelevata dalla rete (quindi alleggerendo il carico sulle infrastrutture ed eliminando le perdite di trasporto), spesso con benefici economici non marginali. Il verde è la carta vincente. La sostenibilità è sempre più un valore strategico per le aziende, perché i consumatori sono disposti a pagare di più per prodotti realmente green e per avere un futuro migliore. 28 Aprile 2015

29 I RISULTATI FINANZIARI al Aprile 2015

30 I RISULTATI DI GRUPPO Esercizio 2012 (milioni di euro) Esercizio 2013 * (milioni di euro) Esercizio 2014 (milioni di euro) Ricavi di vendita Margine operativo lordo Risultato netto di gruppo * I valori del 2013 sono stati rideterminati a seguito dell IFRS11 Accordi a controllo congiunto e per la nuova esposizione dei derivati e oneri non ricorrenti 30 Aprile 2015

31 I RICAVI PER SETTORE RICAVI DI VENDITA ENERGIA ELETTRICA NEL 2014 RICAVI DI VENDITA IDROCARBURI NEL 2014 (milioni di euro) (milioni di euro) * * I valori del 2013 sono stati rideterminati a seguito dell IFRS11 Accordi a controllo congiunto e per la nuova esposizione dei derivati e oneri non ricorrenti 31 Aprile 2015

COMPANY PROFILE 2014. Aprile 2014

COMPANY PROFILE 2014. Aprile 2014 COMPANY PROFILE 2014 Aprile 2014 INDICE Il profilo del Gruppo 3 Idrocarburi 9 Energia elettrica 20 Mercato 25 I risultati finanziari al 31.12.2013 30 2 Aprile 2014 IL PROFILO DEL GRUPPO 3 Aprile 2014 CHI

Dettagli

Edison. Cambia l energia.

Edison. Cambia l energia. Edison Trading Ricavi di Vendita mln di euro Potenza installata* Gw Quota di produzione energia elettrica su tot. Italia Vendite energia elettrica Italia twh 8.867 12,3 15% 60,4 Vendite idrocarburi italia

Dettagli

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI.

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. IL GRUPPO ERG UNA REALTÀ MULTIENERGY DA OLTRE 70 ANNI IL GRUPPO ERG È UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEL MERCATO ENERGETICO ITALIANO Il Gruppo, dal 2002, si è articolato in

Dettagli

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012 Dati di sintesi Il gruppo Snam LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti) opera in modo

Dettagli

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA GRECA REPUBBLICA TURCA Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia Roma, 26 Luglio 2007 Umberto Quadrino, CEO, Edison 1 Bilancio domanda e offerta di gas

Dettagli

Il leader nell efficienza energetica e ambientale

Il leader nell efficienza energetica e ambientale Il leader nell efficienza energetica e ambientale GDF SUEZ offre soluzioni energetiche innovative a privati, comunità e imprese, avvalendosi di: un portafoglio di approvvigionamento diversificato un parco

Dettagli

COMPANY PROFILE 2016 DATI AL 31/12/2015. Company Profile 2016 nov. 16 1

COMPANY PROFILE 2016 DATI AL 31/12/2015. Company Profile 2016 nov. 16 1 COMPANY PROFILE 2016 DATI AL 31/12/2015 Company Profile 2016 nov. 16 1 INDICE 3. PROFILO DEL GRUPPO 12. OPERATIVITÀ NEL MERCATO ITALIANO 17. CENTRO DI COMPETENZA DEL GAS 2 CHI SIAMO Edison è la più antica

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ

RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2014 INDICE Lettera agli stakeholder 2 01 PROFILO DI EDISON 4 Highlight 2014 6 Gli ambiti di business e i risultati economici 7 Il rapporto con EDF e la strategia di sviluppo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015.

COMUNICATO STAMPA. Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015. COMUNICATO STAMPA Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015. Ebitda al 2015 di circa 670 milioni di euro, con una crescita media annua del 3,2%. Posizione finanziaria netta

Dettagli

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Le problematiche ambientali connesse alla prospezione, ricerca, coltivazione ed estrazione di idrocarburi liquidi in mare, anche

Dettagli

L Energia dell Italia

L Energia dell Italia L Energia dell Italia Abbiamo sempre offerto un servizio puntuale alla mobilità del Paese. Siamo cresciuti e oggi siamo davvero in tanti. Grazie alla forte capillarità sul territorio siamo presenti su

Dettagli

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione Alberto Biancardi 1 Sommario Lo scenario energetico italiano: l assetto attuale I driver del cambiamento Il nuovo assetto 2 Lo scenario energetico italiano

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (di cui all art. 54 del Regolamento Emittenti Consob)

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (di cui all art. 54 del Regolamento Emittenti Consob) Spa Sede Legale Foro Buonaparte, 31 20121 Milano Tel. +39 02 6222.1 DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE (di cui all art. 54 del Regolamento Emittenti Consob) 17 aprile 2009 C.P. 10786-20110 MI Capitale Soc.

Dettagli

FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO

FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO FOTOVOLTAICO: DOVE SIAMO E DOVE ANDREMO Giovanni Simoni Chairman Assosolare Fiorano - 24 Ottobre 2012 Fotovoltaico in Italia: dove siamo Impianti fotovoltaici installati: 450.000 Potenza Totale: 16.000

Dettagli

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza Fonti energetiche e strategie per la sicurezza 1 Petrolio 2 3 4 5 Rapporto Prezzo/Riserve Prezzo di estrazione a tecnologia A $90,00 3 milioni di barili $60,00 2 milioni di barili $30,00 $0,00 100m 200m

Dettagli

Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili

Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili E&P: eccezionali opportunità di crescita o Produzione di idrocarburi in crescita >4% medio annuo al 2016 G&P: posizionamento delle attività

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ È IL NOSTRO VIAGGIO.

LA SOSTENIBILITÀ È IL NOSTRO VIAGGIO. LA SOSTENIBILITÀ È IL NOSTRO VIAGGIO. LA SOSTENIBILITÀ È IL NOSTRO VIAGGIO DATI 2014 E CREA VALORE PER LE COMUNITÀ LOCALI Slovacchia Romania Russia Guatemala El Salvador Colombia Ecuador Perù Messico Panama

Dettagli

RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ

RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2009 EDISON IN ITALIA 4 Centrali KHR (Edison 20%) Mese (12 c.li)** Pieve Vergonte Battiggio Campo Albano Venina Armisia Val Caffaro (4 c.li) Udine (8 c.li)** Val Meduna (5 c.li)

Dettagli

COMPANY PROFILE. (dati al 31/12/2015) Maggio 2016

COMPANY PROFILE. (dati al 31/12/2015) Maggio 2016 COMPANY PROFILE 2016 (dati al 31/12/2015) INDICE Profilo del Gruppo 3 Operatività nel mercato italiano 13 Centro di competenza del gas 19 2 CHI SIAMO Edison è la più antica azienda elettrica d Europa da

Dettagli

Open Source e Innovazione in EDISON

Open Source e Innovazione in EDISON Open Source e Innovazione in EDISON Francesco Rutigliano Responsabile dell'innovazione IT, architettura applicativa e Quality Assurance EDISON IBM Open Innovation CHI SIAMO Edison è la più antica azienda

Dettagli

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA Prot. n. 1119 del 4.1.2012 IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: la Sardegna è l unica regione Italiana sprovvista

Dettagli

HERA e l approvvigionamento GAS

HERA e l approvvigionamento GAS HERA e l approvvigionamento GAS Bologna, 13 dicembre 2010 1 Il Mercato del Gas in Italia: Dinamiche Industriali La filiera del Gas E&P IMPORT/ TRADING STOCCAGGIO TRASPORTO DISTRIBUZIONE VENDITA Capacità

Dettagli

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Audizione Leonardo Bellodi Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Il Piano Energetico Nazionale L input comunitario UNIONE EUROPEA

Dettagli

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam 8 Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam 9 LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti)

Dettagli

Condividere Energia: Efficienza Energetica e Autoproduzione

Condividere Energia: Efficienza Energetica e Autoproduzione Condividere Energia: Efficienza Energetica e Autoproduzione 8 Giugno 2011 CAGLIARI Il consorzio grossista come partner per essere all avanguardia e affrontare con serenità il mercato energetico: Strategie,

Dettagli

g i u g n o 2 0 0 8 Dynameeting spa via Uberti 37 20129 Milano t + 39 02 581421.1 f +39 02 70049330 www.dynameeting.it

g i u g n o 2 0 0 8 Dynameeting spa via Uberti 37 20129 Milano t + 39 02 581421.1 f +39 02 70049330 www.dynameeting.it g i u g n o 2 0 0 8 Dynameeting spa via Uberti 37 20129 Milano t + 39 02 581421.1 f +39 02 70049330 www.dynameeting.it Dynameeting Dynameeting opera nel mercato della vendita di energia elettrica e gas

Dettagli

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business la soluzione PER IL MERCATO CHE CAMBIA Enerpoint, attiva da oltre 12 anni nel settore Fotovoltaico e da sempre in prima linea per promuovere il cambiamento,

Dettagli

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Intervento di Ferdinando Brachetti Peretti Amministratore Delegato gruppo api

Dettagli

Il Piano di Sviluppo della RTN per l utilizzo e

Il Piano di Sviluppo della RTN per l utilizzo e Il Piano di Sviluppo della RTN per l utilizzo e lo sviluppo dell energiaenergia rinnovabile Terna - Rete Elettrica Nazionale Domodossola, 28 Ottobre 2011 1 Il sistema elettrico nazionale La Rete elettrica

Dettagli

Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA

Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA Energia: Minor costi maggior efficienza I MERCATI ITALIANI DELL ENERGIA Assoutility srl - Assolombarda Arch. Daniela Colalillo Comune di Settala, 08 novembre 2006 Efficienza energetica e mercato liberalizzato:

Dettagli

Il nostro futuro energetico inizia adesso COMPANY PROFILE. Consulenza globale nel mercato energetico rinnovabile e promozione di efficienza energetica

Il nostro futuro energetico inizia adesso COMPANY PROFILE. Consulenza globale nel mercato energetico rinnovabile e promozione di efficienza energetica Il nostro futuro energetico inizia adesso COMPANY PROFILE 2014 Consulenza globale nel mercato energetico rinnovabile e promozione di efficienza energetica Management Fondatori Manager Ruolo Background

Dettagli

Energie rinnovabili ed efficienza energetica

Energie rinnovabili ed efficienza energetica 06_Energia:06_Energia 22-01-2010 14:37 Pagina 93 Energie rinnovabili ed efficienza energetica Impianto fotovoltaico realizzato a Taverna (CZ) 06_Energia:06_Energia 22-01-2010 14:37 Pagina 94 L obiettivo

Dettagli

COMPANY PROFILE. (dati al 31/12/2015) Maggio 2016

COMPANY PROFILE. (dati al 31/12/2015) Maggio 2016 COMPANY PROFILE 2016 (dati al 31/12/2015) INDICE Profilo del Gruppo 3 Operatività nel mercato italiano 12 Centro di competenza del gas 18 2 CHI SIAMO Edison è la più antica azienda elettrica d Europa da

Dettagli

Soluzioni energetiche dedicate. A contatto con le vostre attività

Soluzioni energetiche dedicate. A contatto con le vostre attività Soluzioni energetiche dedicate A contatto con le vostre attività A contatto con le vostre attività Il successo dei nostri clienti è da sempre al centro dei nostri interessi. Li consideriamo, infatti, come

Dettagli

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 Il nuovo piano si basa su quello presentato a marzo 2015, accelerando la creazione di valore nell ambito dei quattro principi fondamentali ed aggiungendone

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DEL GAS METANO DIMENSIONI Il mercato italiano ha raggiunto, terzo in Europa, nel 2001 70 miliardi di metri cubi di consumo.

Dettagli

2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento

2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento 1. Reverse-Flow 2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento 3. Rapporto consumi/investimenti 4. Allineamento prezzi gas Italia all Europa 5. Stoccaggio Imprese 6. Servizio Maggior tutela (differenze

Dettagli

ACN Energy in collaborazione con GDF SUEZ Energie. Panoramica prodotti, servizi e relativo mercato

ACN Energy in collaborazione con GDF SUEZ Energie. Panoramica prodotti, servizi e relativo mercato ACN Energy in collaborazione con GDF SUEZ Energie Panoramica prodotti, servizi e relativo mercato Indice dei contenuti 1. GDF SUEZ Panoramica sull'azienda 2. Il mercato 3. La gamma prodotti 5. Ulteriori

Dettagli

Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore

Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore Eni 2015-2018 Strategic Plan Trasformare Eni per creare valore Principali obiettivi del quadriennio E&P: produzione in costante crescita sostenuta dalle ingenti scoperte fatte o Produzione in crescita

Dettagli

Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese

Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese Indagine conoscitiva sui prezzi dell energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del paese Audizione presso la 10 a Commissione permanente (Industria, commercio,

Dettagli

RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE

RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE RES RETE EFFICIENZA SOSTENIBILE "I venti dell'innovazione La sfida per l'energia del futuro" Lunedì 21 maggio Centro Congressi Ville Ponti di Varese PERCHE UNA RETE SULLA EFFICIENZA SOSTENIBILE Nasce dalla

Dettagli

Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza

Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Facoltà di Ingegneria Corso di Gestione ed Economia dell Energia e Fonti Rinnovabili Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza Ing. Tiziana

Dettagli

pocket_vit_v2 13/10/15 18:08 PageI Un player mondiale della transizione energetica Cifre chiave

pocket_vit_v2 13/10/15 18:08 PageI Un player mondiale della transizione energetica Cifre chiave pocket_vit_v2 13/10/15 18:08 PageI Un player mondiale della transizione energetica Cifre chiave pocket_vit_v2 13/10/15 18:08 PageII Elettricità pag. 2 Gas naturale pag. 4 Efficienza energetica pag. 6 Presenza

Dettagli

GREEN NETWORK. L ENERGIA IN PERSONE.

GREEN NETWORK. L ENERGIA IN PERSONE. GREEN NETWORK. L ENERGIA IN PERSONE. LE NOSTRE OFFERTE. Green Network Luce & Gas mette la sua energia a disposizione di tutti: famiglie, professionisti e piccole/medie imprese. L offerta energetica è pensata,

Dettagli

CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA.

CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA. CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA. NATA NEL 2008 DALLA FUSIONE DI TRE IMPORTANTI AZIENDE DEL SETTORE, CONSIAGAS

Dettagli

Progetto di cooperazione fra Italia e Tunisia nel settore elettrico. Tunisi, 29 giugno 2007

Progetto di cooperazione fra Italia e Tunisia nel settore elettrico. Tunisi, 29 giugno 2007 Progetto di cooperazione fra Italia e Tunisia nel settore elettrico Tunisi, 29 giugno 2007 Sommario Il progetto L accordo politico e l agenda Il collegamento elettrico Italia Tunisia PROGETTO La Tunisia

Dettagli

In contatto con la tua energia. Soluzioni e servizi dedicati

In contatto con la tua energia. Soluzioni e servizi dedicati In contatto con la tua energia Soluzioni e servizi dedicati In contatto con la tua energia Il successo dei nostri clienti è da sempre al centro dei nostri interessi. Li consideriamo, infatti, come veri

Dettagli

La società Pag. 1. Commercializzazione di energia elettrica e gas in Italia Pag. 3. La produzione di energia elettrica in Italia Pag.

La società Pag. 1. Commercializzazione di energia elettrica e gas in Italia Pag. 3. La produzione di energia elettrica in Italia Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA La società Pag. 1 Commercializzazione di energia elettrica e gas in Italia Pag. 3 La produzione di energia elettrica in Italia Pag. 4 Scheda di sintesi Pag. 7 Genova,

Dettagli

Ci prendiamo cura della vostra energia

Ci prendiamo cura della vostra energia Ci prendiamo cura della vostra energia Non esistono condizioni ideali in cui scrivere, studiare, lavorare o riflettere, ma è solo la volonta`, la passione e la testardaggine a spingere un uomo a perseguire

Dettagli

SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA

SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA 1 SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA 2 1. Chi è è una nuova società di commercializzazione del gas e dell energia elettrica nata a Pordenone, ma presente su tutto il nord Italia. Il capitale sociale

Dettagli

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa

Dettagli

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite?

Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? The Adam Smith Society Milano, Hotel dei Cavalieri Dentro i prezzi dell energia elettrica in Italia. Crescita libera senza limite? 22 Settembre 2011 Il dilemma del mix 1.1 La rivoluzione del gas non convenzionale

Dettagli

La struttura del sistema energetico e i meccanismi di incentivazione delle fonti energetiche rinnovabili

La struttura del sistema energetico e i meccanismi di incentivazione delle fonti energetiche rinnovabili Corso di Tecnologie delle Energie Rinnovabili A.A. 2014-2015 La struttura del sistema energetico e i meccanismi di incentivazione delle fonti energetiche rinnovabili Prof. Daniele Cocco Dipartimento di

Dettagli

Provincia di Rimini CONTO ENERGIA Quali prospettive per la riviera solare

Provincia di Rimini CONTO ENERGIA Quali prospettive per la riviera solare Provincia di Rimini CONTO ENERGIA Quali prospettive per la riviera solare Nuove opportunità per l utilizzo razionale dell energia attraverso le ESCO Rimini 22 settembre 2005 ING. RICCARDO TENTI A&B-Ambientebenessere

Dettagli

4 Energetic Source CHI SIAMO LA STRUTTURA DEL GRUPPO

4 Energetic Source CHI SIAMO LA STRUTTURA DEL GRUPPO COMPANY PROFILE Sommario 04 06 09 10 11 12 14 17 18 20 Energetic Source Energia per Crescere L Azionista La Storia di Energetic Source I Nostri Valori I Nostri Numeri Il Nostro Modello di Business La Nostra

Dettagli

Agenda: La storia. Il portafoglio. La crescita. L'idea di Illumia: l'offerta "Energia Semplice 36" I dettagli del risparmio.

Agenda: La storia. Il portafoglio. La crescita. L'idea di Illumia: l'offerta Energia Semplice 36 I dettagli del risparmio. Bologna, 2014 Agenda: La storia Il portafoglio La crescita L'idea di Illumia: l'offerta "Energia Semplice 36" I dettagli del risparmio I competitors La comunicazione La storia Illumia è un'azienda giovane

Dettagli

L idea. Sostenibilità. Sostenibilità economica. ambientale. Sostenibilità. sociale

L idea. Sostenibilità. Sostenibilità economica. ambientale. Sostenibilità. sociale COMPANY PROFILE 2013 L idea Green to Green srl è una società di servizi energetici nata nel 2013 dalla volontà di 3 professionisti del settore che hanno voluto trasferire le competenze maturate in una

Dettagli

TAP Trans Adriatic Pipeline

TAP Trans Adriatic Pipeline TAP Trans Adriatic Pipeline Giampaolo Russo AD TAP Italia Audizione nell ambito dell esame congiunto del Pacchetto Unione dell energia Senato della Repubblica 10ª Commissione «Industria, commercio, turismo»

Dettagli

«Siamo una società che crede nell energia pulita, impegnata a diffondere soluzioni orientate al risparmio energetico per accrescere il

«Siamo una società che crede nell energia pulita, impegnata a diffondere soluzioni orientate al risparmio energetico per accrescere il «Siamo una società che crede nell energia pulita, impegnata a diffondere soluzioni orientate al risparmio energetico per accrescere il benessere dei nostri figli. Tutte le donne e gli uomini che lavorano

Dettagli

LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO

LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO MILANO, 8 maggio 2013 RSE - Ricerca sul Sistema Energetico LO STORAGE DI ELETTRICITÀ E L'INTEGRAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI NEL SISTEMA ELETTRICO L accumulo elettrochimico: il punto di vista dell industria

Dettagli

AUDIZIONE DELLE COMMISSIONI RIUNITE X E XIII PACCHETTO UNIONE DELL ENERGIA INTERVENTO DELL ING. BRUNO LESCOEUR AMMINISTRATORE DELEGATO DI EDISON

AUDIZIONE DELLE COMMISSIONI RIUNITE X E XIII PACCHETTO UNIONE DELL ENERGIA INTERVENTO DELL ING. BRUNO LESCOEUR AMMINISTRATORE DELEGATO DI EDISON AUDIZIONE DELLE COMMISSIONI RIUNITE X E XIII PACCHETTO UNIONE DELL ENERGIA INTERVENTO DELL ING. BRUNO LESCOEUR AMMINISTRATORE DELEGATO DI EDISON Onorevole Presidente Mucchetti, Onorevole Presidente Marinello,

Dettagli

Pacchetto "Unione dell'energia"

Pacchetto Unione dell'energia Pacchetto "Unione dell'energia" Carlo Malacarne Amministratore Delegato Snam S.p.A. Senato della Repubblica, Audizione congiunta 10^ Commissione Industria e 13^ Commissione Ambiente Roma, 6 maggio 2015

Dettagli

Energia A2A: una forza che genera vantaggi.

Energia A2A: una forza che genera vantaggi. Energia A2A: una forza che genera vantaggi. Una solida realtà, un Gruppo che cresce. Diga di San Giacomo (SO) A2A: i numeri per un ruolo da leader. A2A, forte degli oltre 100 anni di attività di AEM Milano

Dettagli

LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI

LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI Roma, 22 Novembre 2012 COMUNICATO STAMPA LA GRID PARITY DIVENTA REALTA : IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA DI FOTOVOLTAICO COMPETITIVO CON LA RETE PRESENTATO DA WWF E UNICREDIT CON OFFICINAE VERDI Ministro dell

Dettagli

RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015. Milano 29 Luglio, 2015

RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015. Milano 29 Luglio, 2015 RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015 Milano 29 Luglio, 2015 AGENDA Mercato energetico Risultati primo semestre 2015: Fonti e impieghi energia elettrica e idrocarburi Principali dati finanziari consolidati e investimenti

Dettagli

Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati Industria del Senato della Repubblica lunedì 16 novembre 2015

Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati Industria del Senato della Repubblica lunedì 16 novembre 2015 Audizione SAIPEM Commissioni congiunte Attività Produttive della Camera dei Deputati e Industria del Senato della Repubblica Saipem: un'eccellenza italiana nel Mondo (1 di 2) Filmato 2 Saipem: un'eccellenza

Dettagli

Independent Market Energy Saving Consulting

Independent Market Energy Saving Consulting Independent Market ALENS è ESCo certificata UNI CEI 11352 da TÜV SUD Una nuova realtà nel settore della consulenza in campo energetico, nata dall esperienza pluriennale dei soci. Independent Market Chi

Dettagli

Pacchetto Unione dell Energia

Pacchetto Unione dell Energia Pacchetto Unione dell Energia Audizione presso le Commissioni riunite del Senato 10ª (Attività produttive, commercio e turismo) e 13ª (Territorio, ambiente, beni ambientali) Aldo Chiarini Amministratore

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: Le Linee guida del prossimo Piano Industriale pluriennale

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: Le Linee guida del prossimo Piano Industriale pluriennale Milano, 5 Agosto 2011 COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: I dati consolidati del 1 semestre 2011 Le Previsioni 2011 Le Linee guida del prossimo Piano Industriale

Dettagli

PANEL 1: ENERGIA. Signor Presidente Ermolli, caro Ministro Khelil colleghi Ministri, amici imprenditori, signore e signori,

PANEL 1: ENERGIA. Signor Presidente Ermolli, caro Ministro Khelil colleghi Ministri, amici imprenditori, signore e signori, FORUM ECONOMICO-FINANZIARIO PER IL MEDITERRANEO PANEL 1: ENERGIA (Milano, 20 luglio 2009, ore 15) Signor Presidente Ermolli, caro Ministro Khelil colleghi Ministri, amici imprenditori, signore e signori,

Dettagli

Adria Energy. risparmiare, naturalmente

Adria Energy. risparmiare, naturalmente Adria Energy risparmiare, naturalmente Le soluzioni ottimali per ottenere energia: cogenerazione, fotovoltaico, solare termico, biomasse, geotermico, idroelettrico, eolico. Adria Energy risparmiare, naturalmente

Dettagli

La filiera del gas naturale

La filiera del gas naturale La filiera del gas naturale Per comprendere appieno le caratteristiche del servizio di distribuzione bisogna inserirlo nel contesto più ampio della filiera del gas. Bisognerà analizzare, almeno nelle fasi

Dettagli

LA GEOTERMIA. Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità. Trieste, 24 ottobre 2012

LA GEOTERMIA. Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità. Trieste, 24 ottobre 2012 LA GEOTERMIA Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità Trieste, 24 ottobre 2012 1 CONTENUTO SITUAZIONE INTERNAZIONALE SCENARI E PREVISIONI IEA INVESTIMENITI

Dettagli

LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA?

LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA? LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA? RELATORE Ing. Giuseppe Coduri Servizi Industriali srl ANDAMENTO PREZZI ENERGIA contratti di approvvigionamento 19/05/2011

Dettagli

Energia dal Biogas. Utilizzo ottimale del Biogas

Energia dal Biogas. Utilizzo ottimale del Biogas Energia dal Biogas Utilizzo ottimale del Biogas Tecnologia consolidata Tecnologia consolidata La cogenerazione è la produzione combinata di calore ed energia elettrica (Combined Heat and Power, CHP) direttamente

Dettagli

Relazione illustrativa della fusione per Incorporazione di I.S.E. S.p.A in Edison S.p.A

Relazione illustrativa della fusione per Incorporazione di I.S.E. S.p.A in Edison S.p.A Relazione illustrativa della fusione per Incorporazione di I.S.E. S.p.A in Edison S.p.A Motivazioni La proposta di incorporazione in Edison SpA (in seguito Edison) di ISE SpA (in seguito Ise), società

Dettagli

Pacchetto «Unione dell energia»

Pacchetto «Unione dell energia» Pacchetto «Unione dell energia» Audizione Eni 14 maggio 015 eni.com Energy Union: i 5 pilastri 1 Focus della presentazione Efficienza energetica DOMANDA ENERGETICA E ENERGY MIX Decarbonizzazione ENERGY

Dettagli

I Contratti per l energia elettrica e il gas nel settore privato Normative e mercati Struttura Bollette elettrica e del gas

I Contratti per l energia elettrica e il gas nel settore privato Normative e mercati Struttura Bollette elettrica e del gas I Contratti per l energia elettrica e il gas nel settore privato Normative e mercati Struttura Bollette elettrica e del gas Mauro Antonetti Corso per Energy Manager ANEA Napoli 16 Novembre 2012 Struttura

Dettagli

Green economy Le attività della Ricerca ENEL Sauro Pasini Ricerca ENEL Ingegneria e Innovazione

Green economy Le attività della Ricerca ENEL Sauro Pasini Ricerca ENEL Ingegneria e Innovazione Green economy Le attività della Ricerca ENEL Sauro Pasini Ricerca ENEL Ingegneria e Innovazione Green City Energy Pisa, 18 Dicembre 2009 La sfida climatica Le energie verdi rappresentano un'occasione da

Dettagli

COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013

COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013 COMUNICATO STAMPA SAIPEM: Previsioni riviste sui risultati del 2012 e previsioni per l esercizio 2013 Previsioni 2012 in leggero calo dopo l esame dell andamento e delle prospettive dei contratti in portafoglio

Dettagli

ENEL : PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2015 2019

ENEL : PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2015 2019 ENEL : PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2015 2019 Si prevede che efficienza operativa e crescita industriale possano produrre un robusto incremento dell Ebitda e generazione di cassa, a sostegno della crescita

Dettagli

EPIÙ RINNOVA L ENERGIA DELLA TUA IMPRESA

EPIÙ RINNOVA L ENERGIA DELLA TUA IMPRESA EPIÙ RINNOVA L ENERGIA DELLA TUA IMPRESA EPIÙ: I SERVIZI EPIÙ S.P.A. È SPECIALIZZATA IN: fornitura di energia elettrica 100% GREEN servizi di efficienza energetica fornitura di gas naturale Epiù è una

Dettagli

Energia a 360. L energia che ti serve.

Energia a 360. L energia che ti serve. Energia a 360 L energia che ti serve. Dalla Produzione alla trasmissione, dal trading alla vendita. benvenuto in repower. 01 in breve il nostro viaggio inizia a bordo Di un treno. È il 1904, QuanDo la

Dettagli

Report sul gas naturale

Report sul gas naturale Report sul gas naturale A) Focus Energia B) Produzione Gas Naturale C) Consumo Gas Naturale D) Riserve Gas Naturale E) Il Commercio Mondiale di Gas Naturale F) I prezzi G) Il Nord America H) L Europa I)

Dettagli

Prospettiveper ilmercatodel gas

Prospettiveper ilmercatodel gas Prospettiveper ilmercatodel gas in Europa Riccardo Pasetto CH4 L industria del gas: tendenze e prospettive Bologna 22 ottobre 2014 Il contestopolitico-economico Scenario altamente instabile a causa di:

Dettagli

il consorzio siamo noi.

il consorzio siamo noi. il consorzio siamo noi. Scelte consapevoli, vantaggi economici, etica del risparmio. Perchè il Consorzio Nel 2008 prendeva il via il progetto Rileggi la tua bolletta un gruppo d acquisto che veniva costituito

Dettagli

TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road

TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road TERNIENERGIA: approvato il piano industriale del Gruppo 2015-2017 Fast on the smart energy road Proposta l introduzione del voto maggiorato per favorire la crescita per linee esterne Rafforzamento dell

Dettagli

TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 TERNA: PRESENTATO IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL NUOVO FRAMEWORK REGOLATORIO, L ACQUISIZIONE DELLA RETE FS E L ULTERIORE EFFICIENZA DEI PROCESSI CONSENTONO UNA NUOVA POLITICA DEI DIVIDENDI Centrati i

Dettagli

Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE

Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE L Offshore Mediterranean Conference & Exhibition di Ravenna si è confermata ancora una volta

Dettagli

Politiche energetiche ed ambientali. Previsioni sull energia prodotta da rinnovabili

Politiche energetiche ed ambientali. Previsioni sull energia prodotta da rinnovabili Generazione Diffusa: Impatto sulla Rete Elettrica di Trasmissione Nazionale Sviluppo della generazione diffusa in Italia MILANO, 30 APRILE 2009 Pianificazione e Sviluppo Rete / Pianificazione Rete 1 La

Dettagli

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Green Shipping Summit 2015 Genova, 17-18 settembre 2015 snam.it Agenda Introduzione al gruppo Snam e GNL Italia Il GNL e gli usi innovativi per la mobilità

Dettagli

FUSIONI E ACQUISIZIONI

FUSIONI E ACQUISIZIONI FUSIONI E ACQUISIZIONI 1. Fusioni e acquisizioni: concetti introduttivi 2. Il valore del controllo di un impresa 3. La redditività di un acquisizione 4. Alcuni tipi particolari di acquisizioni: LBO, MBO

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas COMUNCATO Energia: da ottobre nessun aumento per l elettricità, gas +5,5% Sui prezzi del gas hanno pesato le quotazioni del petrolio e l incremento dell va Milano,

Dettagli

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014

Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 Forse leggermente? CONVEGNO ASSOCARBONI Sistema elettrico italiano e scenari energetici futuri 28 Marzo 2014 In Italia crediamo che Rinnovabili prevenzione Con le rinnovabili che hanno prodotto il 100%

Dettagli

Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica

Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica Il ruolo di ENOI come partner per l efficienza energetica Convegno Italcogen ENOI SPA Rimini, 7 novembre 2013 Miliardi di SCM Miliardi di ENOI in a Nutshell PROFILO ENOI è una società privata e indipendente

Dettagli

Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91

Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91 Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91 Audizione del Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. Nando Pasquali Presidente e Amministratore Delegato Roma, 3 luglio 2014 Indice Il Gruppo GSE Decreto-Legge 24

Dettagli

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE ADVASORY La SEGI REAL ESTATE AZIENDA LEADER NEL SETTORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI GRAZIE AD UNA RETE CAPILLARE DI CONSULENTI ACCREDITATI IN EUROPA E NEL MONDO PUO ESSERE PATNER NELLA VENDITA E CARTOLARIZZAZIONE

Dettagli

RELAZIONE SULLA GESTIONE

RELAZIONE SULLA GESTIONE RELAZIONE SULLA GESTIONE 2009 EDISON IN ITALIA 4 Centrali KHR (Edison 20%) Mese (12 c.li)** Pieve Vergonte Battiggio Campo Albano Venina Armisia Val Caffaro (4 c.li) Udine (8 c.li)** Val Meduna (5 c.li)

Dettagli