Evoluzione e prospettive del mercato energetico. Ernesto Ragnoli. Varese, 14 ottobre 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Evoluzione e prospettive del mercato energetico. Ernesto Ragnoli. Varese, 14 ottobre 2010"

Transcript

1 Evoluzione e prospettive del mercato energetico. Ernesto Ragnoli Varese, 14 ottobre 2010

2 I prezzi di fornitura Formula del prezzo energia elettrica Andamento commodities Andamento prezzi energia elettrica Formula del prezzo gas Andamento prezzi gas I mercati a termine Borsa elettrica Borsa Gas

3 Formula prezzo energia elettrica Parametro energetico TEK9 (TEK9 = ( 0,0645 * Plsfot + 0,0259* Pgasoilt + 0,0253 * Pcrudest + 0,0750 * Pcoalt )/ Et ) Pt =P0 + (It -I0)

4 Base commodities

5 Base commodities

6 Indice prezzi Energia elettrica

7 Formula prezzi gas Parametro Gi9 (0,0196*Gasoliot+0,0352*BTZt+0,0093*Grt) Pt=P0+Parametro (Gi9)

8 Indice prezzi gas

9 I mercati a termine Gas PSV La piattaforma di Snam rete Gas ha acquisito liquidità ed il prezzo scambiato diventa un riferimento crescente per gli operatori di mercato. Nei primi 11 mesi dell anno termico appena trascorso si sono scambiati circa milioni di mc di gas. Dal 10 maggio di quest anno è entrata t in funzione la borsa Gas. Prossimo passo della P-Gas è ad ottobre con l avvio di un mercato spot avente il GME come controparte centrale. Energia Elettrica TFS Discorso analogo vale per i mercati a termine dell energia elettrica dove quotidianamente vengono scambiate significative quantità di energia elettrica in Baseload e in Peakload. La borsa elettrica ha determinato nel 2010, per il primo anno, prezzi significativamente inferiori rispetto ai contratti bilaterali.

10 La Borsa elettrica

11 Nuova generazione in Europa 2010 su ,6% +2,5 % +18,3% +0% +20,4% +10,4% Fonte: UCTE

12 Disponibilità: Progetti e nuove infrastrutture import gas Espansione portata TAG (3,3 mld mc 2008, 3,2 mld mc 2011) Eni Russia Livorno LNG (3 mld mc) Falk, Cross Energy, ASA Livorno, Endesa Rovigo LNG (8 mld mc) inaugurato ExxonMobil, Rasgas, Edison Brindisi LNG (8 mld mc) British Gas Galsi (8 mld mc) Gasdotti in fase avanzata Sonatrach, Edison, Enel, Wintershall, Hera, Regione Sardegna Gasdotti in fase progettuale Algeria Espansione portata Transmed (3,2 mld mc ,3 mld mc 2011) Eni Algeria Terminali GNL autorizzati ti Nuove Energie LNG (8 mld mc) Porto Empedocle Nuove energie (Enel)

13 La situazione oggi La crisi economia e l incremento delle disponibilità di importazione gas e produzione energia elettrica hanno trasformato il mercato energetico italiano da mercato storicamente corto in un mercato lungo ; In un mercato lungo la liquidità di gas ed energia elettrica spot hanno l effetto di riduzione dei prezzi al cliente finale. Gli accadimenti a livello europeo determinano sempre più effetti significativi sui singoli mercati nazionali. Il mix delle fonti produttive in Italia continua ad essere non equilibrato e troppo poco diversificato quanto ad energie primarie (oltre 50% gas).

14 Gruppo a2a L attività di Vendita

15 Gruppo a2a: Le Società di vendita A2A ENERGIA 100% ASMEA 100% TIDONENERGIE 100% BAS 100% OMNISERVIZI 100% ENERGIA ELETTRICA GAS METANO TELERISCALDAMENTO ENERGIA ELETTRICA GAS METANO TELERISCALDAMENTO CICLO IDRICO N.U. ENERGIA ELETTRICA GAS METANO ENERGIA ELETTRICA GAS METANO ASPEM Varese 90% METAMER 50% LUMENERGIA 33,3% NERGIA ELETTRICA GAS METANO TELERISCALDAMENTO CICLO IDRICO N.U. ENERGIA ELETTRICA GAS METANO ENERGIA ELETTRICA GAS METANO

16 Gruppo a2a: vendita energia elettrica PORTAFOGLIO CLIENTI E. ELETTRICA Mercato Libero e Maggior Tutela Retail 82,4% N punti di fornitura Volumi Retail 16,0% Business 17,6% Industriali 0,2% Business 17,4% Industriali 66,4% N punti di fornitura Volumi in MWh Retail Business Industriali Retail Business Industriali TOTALE FONTE: DB Marketing Asmea, BasOmniservizi e Tidone al 31/05/10 e DB A2A Energia al 31/05/10 e DB Back Office A2A Energia

17 Gruppo a2a: vendita energia elettrica PORTAFOGLIO CLIENTI GAS N punti di fornitura volumi Residenziale 93,6% Industrial i 27,6% Residenzi ale 37,7% Industriali 0,1% Business* 6,3% Business* 34,7% n punti di fornitura Gas Volumi in M di m3 Gas Residenziale Business* Industriali Residenziale Business* Industriali ,33 626, ,066 Vendita gruppo A2A FONTE: DB Marketing Asmea, BasOmniservizi e Tidone al 31/05/10 e DB A2A Energia al 31/05/10 * Nel segmento Business sono compresi i Condomini

18 Gruppo a2a: presenza territoriale 87,3% 0,9% 38% 3,8% 01% 0,1% 7,2% 0,8%

19 La presenza del gruppo a2a a Varese: Aspem Energia La sede: Villa Augusta, via San Giusto 4 - Varese

RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI

RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI Università degli Studi di Enna KORE Facoltà di Ingegneria e Architettura RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI

Dettagli

HERA e l approvvigionamento GAS

HERA e l approvvigionamento GAS HERA e l approvvigionamento GAS Bologna, 13 dicembre 2010 1 Il Mercato del Gas in Italia: Dinamiche Industriali La filiera del Gas E&P IMPORT/ TRADING STOCCAGGIO TRASPORTO DISTRIBUZIONE VENDITA Capacità

Dettagli

Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam

Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam Senato della Repubblica, X Commissione industria, commercio e turismo Indagine conoscitiva sui prezzi di energia elettrica e gas come fattore strategico

Dettagli

Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano

Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano a cura di: Agostino Megale (Presidente IRES - CGIL) Alessandro Notargiovanni (Responsabile Osservatorio Energia IRES - CGIL) con la collaborazione

Dettagli

E.ON in Italia. Maggio, 2011

E.ON in Italia. Maggio, 2011 E.ON in Italia Maggio, 2011 Contenuti 1. Gruppo E.ON 2. Strategia cleaner & better energy 3. E.ON Italia 4. Best Practice degli ultimi anni 5. Le attività di sviluppo di E.ON in Italia 2 Chi siamo E.ON

Dettagli

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo?

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Massimo Gallanti Sommario Scenario europeo La situazione in Italia Le previsioni

Dettagli

Il Mercato del Gas. In Italia e in Europa

Il Mercato del Gas. In Italia e in Europa Il Mercato del Gas In Italia e in Europa La rete Europea 2 Importazioni Italia Importazioni Italia 2010 3 Fonti e Progetti di Approvvigionamento Tenp & Transitgas pipeline: Dutch and Norwegian gas Capacità:

Dettagli

PROPOSTA DI REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO E DEL CONSIGLIO LINEE GUIDA TEN E (REVISIONE DEC. 1364/2006/EC) IL PUNTO DI VISTA EDISON

PROPOSTA DI REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO E DEL CONSIGLIO LINEE GUIDA TEN E (REVISIONE DEC. 1364/2006/EC) IL PUNTO DI VISTA EDISON PROPOSTA DI REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO E DEL CONSIGLIO LINEE GUIDA TEN E (REVISIONE DEC. 1364/2006/EC) IL PUNTO DI VISTA EDISON Senato della Repubblica X Commissione Mercoledì 21 marzo 2012 Marco Margheri

Dettagli

Edison. Cambia l energia.

Edison. Cambia l energia. Edison Trading Ricavi di Vendita mln di euro Potenza installata* Gw Quota di produzione energia elettrica su tot. Italia Vendite energia elettrica Italia twh 8.867 12,3 15% 60,4 Vendite idrocarburi italia

Dettagli

Il gas naturale in Italia: dinamiche del mercato e sviluppo delle infrastrutture

Il gas naturale in Italia: dinamiche del mercato e sviluppo delle infrastrutture GREEN SHIPPING SUMMIT Il gas naturale in Italia: dinamiche del mercato e sviluppo delle infrastrutture Simona Camerano Genova, 19 settembre 2013 Il mercato internazionale del gas naturale Ilmercatointernazionaledelgasattraversaunperiododiprofondimutamenti

Dettagli

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA 1 IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA Relatori: Pierangela Magioncalda Sviluppo Business Mercato Gas ERG Power&Gas Via De Marini, 1-16149 Genova Telefono +39 010 2401651

Dettagli

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza Fonti energetiche e strategie per la sicurezza 1 Petrolio 2 3 4 5 Rapporto Prezzo/Riserve Prezzo di estrazione a tecnologia A $90,00 3 milioni di barili $60,00 2 milioni di barili $30,00 $0,00 100m 200m

Dettagli

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society CONSUNTIVO DEI CONSUMI DI GAS NATURALE PER SETTORI DI DOMANDA NEL 2001 settore produz.ne

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA: NORMATIVA E OPPORTUNITÀ

IL MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA: NORMATIVA E OPPORTUNITÀ IL MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA: NORMATIVA E OPPORTUNITÀ SVILUPPO DEL SISTEMA GAS Nuovi gasdotti in progetto Stato dei progetti per nuovi terminali GNL Nuovi gasdotti in progetto Progetto Società

Dettagli

Il gas naturale i rigassificatori la politica energetica. Livorno, 29 marzo 2008 Comitato contro il rigassificatore offshore

Il gas naturale i rigassificatori la politica energetica. Livorno, 29 marzo 2008 Comitato contro il rigassificatore offshore Il gas naturale i rigassificatori la politica energetica Livorno, 29 marzo 2008 Comitato contro il rigassificatore offshore 1 Sono utilizzati non pareri di ambientalisti ma documenti di: Autorità come:

Dettagli

Coordinamento tecnico per lo studio di fattibilità tecnica ed economica per il

Coordinamento tecnico per lo studio di fattibilità tecnica ed economica per il Coordinamento tecnico per lo studio di fattibilità tecnica ed economica per il Piano strategico nazionale sull utilizzo del GNL (Gas Naturale Liquido) Ministero dello sviluppo economico Roma Aprile 2014

Dettagli

Strategie di gestione del rischio CO2

Strategie di gestione del rischio CO2 Strategie di gestione del rischio CO2 Ester Benigni Responsabile Portfolio Management AEM Trading società del Gruppo A2A Milano, 3 aprile 2008 1 Nascita di un nuovo player 1 gennaio 2008 AZIONISTI COMUNE

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE

IL MERCATO DEL GAS NATURALE IL MERCATO DEL GAS NATURALE Università Roma Tre Facoltà di Economia Alessandro Perchiazzi alessandro.perchiazzi@gdfsuez.it Roma, 29 Aprile 2015 MERCATO DEL GAS NATURALE Che cos è il gas naturale? Il gas

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014. Aprile 2014

COMPANY PROFILE 2014. Aprile 2014 COMPANY PROFILE 2014 Aprile 2014 INDICE Il profilo del Gruppo 3 Idrocarburi 9 Energia elettrica 20 Mercato 25 I risultati finanziari al 31.12.2013 30 2 Aprile 2014 IL PROFILO DEL GRUPPO 3 Aprile 2014 CHI

Dettagli

Il ruolo del GNL (Gas Naturale Liquido) nella Strategia Energetica Nazionale

Il ruolo del GNL (Gas Naturale Liquido) nella Strategia Energetica Nazionale Il ruolo del GNL (Gas Naturale Liquido) nella Strategia Energetica Nazionale Dr. Giovanni Perrella Ministero dello sviluppo economico Segreteria tecnica del Dipartimento per l energia GREEN SHIPPING SUMMIT

Dettagli

Il leader nell efficienza energetica e ambientale

Il leader nell efficienza energetica e ambientale Il leader nell efficienza energetica e ambientale GDF SUEZ offre soluzioni energetiche innovative a privati, comunità e imprese, avvalendosi di: un portafoglio di approvvigionamento diversificato un parco

Dettagli

Safe anima il dibattito sul gas in Italia

Safe anima il dibattito sul gas in Italia 28 maggio 2008 Safe anima il dibattito sul gas in Italia - Si è tenuto lunedì 19 a Roma il workshop Safe sul tema Sistema Gas Italia: quale futuro?. Hanno aperto i lavori Raffaele Chiulli, presidente Safe,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015.

COMUNICATO STAMPA. Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015. COMUNICATO STAMPA Il Gruppo Iren presenta l aggiornamento del Piano Industriale al 2015. Ebitda al 2015 di circa 670 milioni di euro, con una crescita media annua del 3,2%. Posizione finanziaria netta

Dettagli

Gas e infrastrutture: scenari e prospettive

Gas e infrastrutture: scenari e prospettive Gas e infrastrutture: scenari e prospettive Alessandro Blasi Valeria Boi Francisco Goncalves Matteo Magaldi Francesca Zucchini Abstract : Fino ad ora il fabbisogno energetico mondiale è stato soddisfatto

Dettagli

Pacchetto "Unione dell'energia"

Pacchetto Unione dell'energia Pacchetto "Unione dell'energia" Carlo Malacarne Amministratore Delegato Snam S.p.A. Senato della Repubblica, Audizione congiunta 10^ Commissione Industria e 13^ Commissione Ambiente Roma, 6 maggio 2015

Dettagli

Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo

Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo Marzo 2013 Cassa depositi e prestiti Ricerca e Studi IL CONTESTO INTERNAZIONALE 2 Consumi di gas

Dettagli

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA Prot. n. 1119 del 4.1.2012 IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: la Sardegna è l unica regione Italiana sprovvista

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DEL GAS METANO DIMENSIONI Il mercato italiano ha raggiunto, terzo in Europa, nel 2001 70 miliardi di metri cubi di consumo.

Dettagli

Siamo un impresa integrata. nell energia, impegnata. a crescere nell attività di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e. commercializzazione

Siamo un impresa integrata. nell energia, impegnata. a crescere nell attività di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e. commercializzazione G A S & P O W E R M a g g i o 2 0 0 8 Siamo un impresa integrata nell energia, impegnata a crescere nell attività di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas

Dettagli

Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza

Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Facoltà di Ingegneria Corso di Gestione ed Economia dell Energia e Fonti Rinnovabili Il settore elettrico italiano: dal Monopolio alla Concorrenza Ing. Tiziana

Dettagli

Come e dove investire in Italia? Affrontare insieme le sfide che attendono il settore dell energia

Come e dove investire in Italia? Affrontare insieme le sfide che attendono il settore dell energia Come e dove investire in Italia? Affrontare insieme le sfide che attendono il settore dell energia Roma, 04 Ottobre 2011 Francesco Giorgianni Responsabile Affari Istituzionali Fonti energetiche primarie

Dettagli

Le prospettive del settore dell energia in Sardegna: quali modelli di utilizzazione, quali vettori e quali infrastrutture

Le prospettive del settore dell energia in Sardegna: quali modelli di utilizzazione, quali vettori e quali infrastrutture Le prospettive del settore dell energia in Sardegna: quali modelli di utilizzazione, quali vettori e quali infrastrutture Simona Murroni - Assessorato Industria Perché un Piano Energetico: necessità di

Dettagli

Certificati Bianchi Prospettive

Certificati Bianchi Prospettive Certificati Bianchi Prospettive Roma, 10 dicembre 2010 Gruppo A2A Mercati Ambientali Business A2A coinvolti nei mercati ambientali Società del Gruppo A2A Business Model Emissions Certificati Certificati

Dettagli

Piccola ASTRE 2011 economia

Piccola ASTRE 2011 economia La liberalizzazione dell energia Testimonianza di Pippo Ranci ranci piccola ASTRE 4 feb 2011 1 1. Premessa personale 2. La teoria 3. L antefatto 4. La scelta europea 5. La riforma in Italia 6. Gli aspetti

Dettagli

Energia A2A: una forza che genera vantaggi.

Energia A2A: una forza che genera vantaggi. Energia A2A: una forza che genera vantaggi. Una solida realtà, un Gruppo che cresce. Diga di San Giacomo (SO) A2A: i numeri per un ruolo da leader. A2A, forte degli oltre 100 anni di attività di AEM Milano

Dettagli

Report sul gas naturale

Report sul gas naturale Report sul gas naturale A) Focus Energia B) Produzione Gas Naturale C) Consumo Gas Naturale D) Riserve Gas Naturale E) Il Commercio Mondiale di Gas Naturale F) I prezzi G) Il Nord America H) L Europa I)

Dettagli

Milano 30.10.2008. Presentazione del progetto di fusione alla comunità finanziaria

Milano 30.10.2008. Presentazione del progetto di fusione alla comunità finanziaria Milano 30.10.2008 Presentazione del progetto di fusione alla comunità finanziaria Agenda Razionali del progetto di fusione Struttura ed elementi principali dell operazione Posizionamento e vantaggi competitivi

Dettagli

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014

SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI. Castenedolo, 21 febbraio 2014 SEMINARIO sui MERCATI ENERGETICI Agenda Mercato Gas Naturale Mercato Energia Elettrica Costi energetici delle fonderie Sviluppo normativi Mercato Gas Naturale Quotazione Day-Ahead 37,00 35,00 33,00 31,00

Dettagli

Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013

Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Piano di azione preventivo ai sensi dell articolo 8, comma 1, del decreto legislativo n. 93/2011, in conformità con le disposizioni dell articolo 10 del

Dettagli

«TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO!

«TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO! «TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO! Edgardo Curcio Presidente onorario, AIEE Milano, 2 luglio 2014 «Shale Gas: una sfida per l Europa per mantenere competitiva la filiera chimica» e 4 Workshop

Dettagli

ATTORI del MERCATO dell ENERGIA ed ISTITUZIONI

ATTORI del MERCATO dell ENERGIA ed ISTITUZIONI ATTORI del MERCATO dell ENERGIA ed ISTITUZIONI Ing. Dolf van Hattem Esperto in gestione dell energia Certificato Secem dolf.vanhattem@studiocaramelli.com La Situazione Energetica Italiana Siamo un paese

Dettagli

La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato

La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato La gestione del valore in un mercato in sviluppo e regolamentato Massimo Levrino CFO Gruppo IREN Torino, 28 ottobre 2011 0 Diffusione territoriale delle local utilities A S P S.P.A. Pordenone AMPS Parma

Dettagli

AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS LA RELAZIONE 2011 IN PILLOLE

AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS LA RELAZIONE 2011 IN PILLOLE AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS LA RELAZIONE 2011 IN PILLOLE Energia: Authority presenta relazione green, solo materiali riciclati Quest anno la Relazione Annuale dell Autorità per l energia

Dettagli

Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati. raccolta e smaltimento dei rifiuti all interno dei Dipartimento delle Alpi Marittime;

Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati. raccolta e smaltimento dei rifiuti all interno dei Dipartimento delle Alpi Marittime; Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati si è manifestato negli ultimi due anni un forte deprezzamento dell Euro rispetto alla valuta locale che ha causato una diminuzione del valore delle retribuzioni

Dettagli

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Introduzione IDEX è il segmento dei derivati energetici di IDEM, il mercato finanziario regolamentato dei derivati

Dettagli

Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi

Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 Libero mercato del gas e metano per auto: opportunità e problemi Fabio Bordoni Presidente Consorzio C.E.M. Il passaggio al mercato libero Nell anno 2000 con l attuazione

Dettagli

Regolazione del mercato del gas naturale in Italia:

Regolazione del mercato del gas naturale in Italia: Milano, 18 Marzo 2002 Regolazione del mercato del gas naturale in Italia: situazione e tendenze Paolo Caropreso Il Il quadro di regolazione Snam Rete Gas L evoluzione prevedibile Il quadro di regolazione

Dettagli

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000 Chi è Medea Medea S.p.A. è la Concessionaria Pubblica della rete cittadina del gas del Comune di Sassari. Sono oltre 12.000 i clienti attualmente allacciati alla rete che utilizzano l aria propanata,fornita

Dettagli

NEWSLETTER del. n.83 giugno '15

NEWSLETTER del. n.83 giugno '15 IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.83 giugno '15 approfondimenti Downstream e usi finali del GNL di Tommaso Franci,

Dettagli

Ministero dello sviluppo economico

Ministero dello sviluppo economico Strategiat Italiana del GNL Ministero dello sviluppo economico Direzione Generale per la Sicurezza dell approvvigionamento e le infrastrutture energetiche III Workshop tematico in preparazione della 3

Dettagli

IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE

IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE IL PROGRAMMA ENERGETICO AMBIENTALE REGIONALE DIREZIONE GENERALE AMBIENTE, ENERGIA E SVILUPPO SOSTENIBILE Mauro Fasano U.O. Energia e Reti Tecnologiche Dino De Simone Direzione Energia Finlombarda IL PEAR

Dettagli

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E

NEWSLETTER del. n.81 APRILE '15. di Mario Cirillo - REF-E IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.81 APRILE '15 approfondimenti Quanto vale il mercato del heating and cooling?

Dettagli

RELAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

RELAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS RELAZIONE 56/2012/I/COM RELAZIONE DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS SULLO STATO DEI MERCATI DELLʹENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE E SULLO STATO DI UTILIZZO ED INTEGRAZIONE DEGLI IMPIANTI

Dettagli

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE

Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Energy Week Il mercato elettrico in Italia e il ruolo del GSE Roma, 27 giugno 2013 Contenuti Nozioni sulla filiera elettrica Il servizio di dispacciamento e l integrazione con la borsa elettrica Il modello

Dettagli

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012 Dati di sintesi Il gruppo Snam LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti) opera in modo

Dettagli

NEWSLETTER del. Figura 1: Quota del carbone nel mix produttivo nazionale per l'italia, Francia e Germania 2011-2012

NEWSLETTER del. Figura 1: Quota del carbone nel mix produttivo nazionale per l'italia, Francia e Germania 2011-2012 IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.65 NOVEMBRE '13 approfondimenti IL RUOLO DEL CARBONE NEL MERCATO ELETTRICO

Dettagli

Pacchetto «Unione dell energia»

Pacchetto «Unione dell energia» Pacchetto «Unione dell energia» Audizione Eni 14 maggio 015 eni.com Energy Union: i 5 pilastri 1 Focus della presentazione Efficienza energetica DOMANDA ENERGETICA E ENERGY MIX Decarbonizzazione ENERGY

Dettagli

L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese

L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese Assolombarda e Fondazione EnergyLab L'efficienza energetica nell'industria: una leva per il rilancio competitivo delle imprese Il piano energetico ambientale regionale Mauro Fasano Regione Lombardia, DG

Dettagli

SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA

SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA 1 SOCIETA GROSSISTA PER LA VENDITA DI ENERGIA 2 1. Chi è è una nuova società di commercializzazione del gas e dell energia elettrica nata a Pordenone, ma presente su tutto il nord Italia. Il capitale sociale

Dettagli

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche Claudio di Macco Consigliere tecnico e scientifico Autorità per l energia elettrica e il gas Roma, 22 maggio 2007 Autorità per l energia elettrica e il gas

Dettagli

L AUTOMAZIONE E IL TELECONTROLLO NELLE MULTIUTILITIES: IL GRUPPO HERA

L AUTOMAZIONE E IL TELECONTROLLO NELLE MULTIUTILITIES: IL GRUPPO HERA L AUTOMAZIONE E IL TELECONTROLLO NELLE MULTIUTILITIES: IL GRUPPO HERA BOLOGNA 2-10-2007 Ing. Roberto Barilli, Direttore Generale Hera S.p.A. 1 Hera rappresenta in Italia una delle principali Multiutility

Dettagli

DECISIONE DELLA COMMISSIONE. del 7.5.2012

DECISIONE DELLA COMMISSIONE. del 7.5.2012 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 7.5.2012 C(2012) 3123 final DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 7.5.2012 relativa all esenzione dalle norme del mercato interno sull accesso dei terzi e sulle tariffe per il

Dettagli

Il fondo F2i e la presenza nella filiera del gas naturale in Italia. (Aprile 2011)

Il fondo F2i e la presenza nella filiera del gas naturale in Italia. (Aprile 2011) Il fondo F2i e la presenza nella filiera del gas naturale in Italia (Aprile 2011) Indice Il fondo F2i La filiera del gas naturale in Italia F2i Reti Italia F2i nello stoccaggio di gas naturale (Enel Stoccaggi)

Dettagli

1. Il mercato del gas naturale. 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi

1. Il mercato del gas naturale. 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi 1. Il mercato del gas naturale 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi DOMANDA: I CONSUMI NAZIONALI [Md mc] 77,6 80,6 86,3 84,5 84,9 84,9 78 83,1 77,9 74,9 69,5

Dettagli

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Intervento di Ferdinando Brachetti Peretti Amministratore Delegato gruppo api

Dettagli

Gruppo Ascopiave. Relazione Finanziaria Annuale 2009. Gruppo Ascopiave - Relazione Finanziaria Annuale 2009 1

Gruppo Ascopiave. Relazione Finanziaria Annuale 2009. Gruppo Ascopiave - Relazione Finanziaria Annuale 2009 1 Relazione Finanziaria Annuale 2009 Gruppo Ascopiave - Relazione Finanziaria Annuale 2009 1 SOMMARIO INFORMAZIONI GENERALI... 5 ORGANI SOCIALI ED INFORMAZIONI SOCIETARIE... 5 PRINCIPALI DATI ECONOMICI E

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE ANNUALE 20 2 13 0

RELAZIONE ANNUALE ANNUALE 20 2 13 0 RELAZIONE ANNUALE 2013 RELAZIONE ANNUALE 2013 GME RELAZIONE ANNUALE 2013 I II RELAZIONE ANNUALE 2013 GME RELAZIONE ANNUALE 2013 GME EXECUTIVE SUMMARY EXECUTIVE SUMMARY Il 2013 si è confermato come un anno

Dettagli

Quanto i nuovi stoccaggi potranno

Quanto i nuovi stoccaggi potranno Quanto i nuovi stoccaggi potranno essere esenti dal TPA? November 2008 Tel: +44-20-7406-1700 Fax: +44-20-7406-1702 office@brattle.com Sintesi Per ottenere un esenzione dall obbligo di Accesso ai Terzi

Dettagli

Giovanni Apa Vice Presidente Direttore Area Gas Roma, Ara Pacis Augustae, 9 Giugno 2008

Giovanni Apa Vice Presidente Direttore Area Gas Roma, Ara Pacis Augustae, 9 Giugno 2008 ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER Giovanni Apa Vice Presidente Direttore Area Gas Roma, Ara Pacis Augustae, 9 Giugno 2008 Agenda Analisi e presentazione di un modello di Borsa Gas

Dettagli

NEWSLETTER del. n.75 OTTOBRE '14. di Claudia Checchi, Roberto Bianchini - REF-E

NEWSLETTER del. n.75 OTTOBRE '14. di Claudia Checchi, Roberto Bianchini - REF-E IL NOTIZIARIO DELLA BORSA ITALIANA DELL'ENERGIA un progetto del GME in collaborazione con il Gruppo Adnkronos NEWSLETTER del n.75 OTTOBRE '14 approfondimenti Partono (forse) le gare gas di Claudia Checchi,

Dettagli

Lorenzo Lerra - Gas Plus Italiana srl

Lorenzo Lerra - Gas Plus Italiana srl Dott. Lorenzo Lerra Head of Gas Supply - Gas Plus Italiana Srl 10 Maggio 2013, Padova Mercati energetici e metodi quantitativi: un ponte tra Università e Aziende Key-facts del sistema gas Italia Domanda

Dettagli

Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza

Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza Le problematiche dell utilizzo del Sommario Prospettive mercato GNL GNL in Italia L importazione del GNL in Italia I rigassificatori e il loro ruolo nel caso

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese

Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese Indagine conoscitiva sui prezzi dell'energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese Audizione Enel presso la 10ª Commissione Industria del Senato Roma,

Dettagli

Bilancio Consolidato e Separato

Bilancio Consolidato e Separato Bilancio Consolidato e Separato 9 Gruppo Hera il Bilancio consolidato e d esercizio Introduzione Relazione sulla gestione capitolo 1 RELAZIONE SULLA GESTIONE Gruppo Hera Bilancio Consolidato e Separato

Dettagli

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia Gas Naturale 2009 Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione ref. Osservatorio Energia Il Rapporto è stato realizzato dal gruppo di lavoro dell Osservatorio Energia sotto la supervisione scientifica

Dettagli

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri

Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Efficienza Energetica: un nuovo paradigma nel mercato dell energia Mario Mauri Milano, 13 giugno 2013 Uso: Confidential Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata

Dettagli

Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale

Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale Incontro con gli operatori sul mercato a termine del gas naturale MT Gas Milano,

Dettagli

Autorità per l'energia elettrica e il gas

Autorità per l'energia elettrica e il gas Annual Report 2012 31/07/2012 Autorità per l'energia elettrica e il gas RELAZIONE ANNUALE ALL AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA COOPERAZIONE FRA I REGOLATORI NAZIONALI DELL ENERGIA E ALLA COMMISSIONE EUROPEA

Dettagli

Evoluzione del business del gas

Evoluzione del business del gas The Adam Smith Society: REGULATORY LECTURES 2002 AMPS SpA Evoluzione del business del gas Ing. Giovanni ALIBONI Direttore Generale Milano, 18 marzo 2002 0 Confronto fra Multiutility AMPS è una Multiutility

Dettagli

INDICE 31/07/2014. trasparenza e sul grado e sull'efficienza dell apertura del mercato e della concorrenza... 70

INDICE 31/07/2014. trasparenza e sul grado e sull'efficienza dell apertura del mercato e della concorrenza... 70 INDICE 31/07/2014 INDICE 1 Prefazione... 4 2 Sommario/Principali sviluppi nei mercati dell energia elettrica e del gas naturale nel 2013... 5 3 Il mercato elettrico... 18 3.1 Regolamentazione delle infrastrutture...

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I CENNI GENERALI SUI MERCATI A TERMINE (di Davide Mare e Alessandro Fiorini) I. MERCATI A TERMINE II. STRUMENTI DERIVATI

SOMMARIO. Capitolo I CENNI GENERALI SUI MERCATI A TERMINE (di Davide Mare e Alessandro Fiorini) I. MERCATI A TERMINE II. STRUMENTI DERIVATI SOMMARIO Capitolo I CENNI GENERALI SUI MERCATI A TERMINE (di Davide Mare e Alessandro Fiorini) I. MERCATI A TERMINE 1. Introduzione... 3 2. Caratteristiche istituzionali e funzionamento dei mercati...

Dettagli

Trasporto di gas naturale

Trasporto di gas naturale Trasporto di gas naturale Premessa In data 1 gennaio 2012 ha avuto efficacia l operazione di conferimento del ramo d azienda Trasporto, dispacciamento, telecontrollo e misura del gas naturale da Snam S.p.A.

Dettagli

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2 CONTESTO NORMATIVO 1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2 3) DELIBERE DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS RILEVANTI AI FINI DELLA

Dettagli

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia)

prezzo vendita + dispacciamento + trasporto + oneri + imposte vendita (approvvigionamento energia) Leggere le bollette appunti di energy management Elettricità Le bollette dei vettori energetici sembrano quasi un documento oscuro. In esse si trovano riportate tante voci da cui risulta davvero difficile

Dettagli

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione Alberto Biancardi 1 Sommario Lo scenario energetico italiano: l assetto attuale I driver del cambiamento Il nuovo assetto 2 Lo scenario energetico italiano

Dettagli

Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale

Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale Sistema per scambi/cessioni di Gas al Punto di Scambio Virtuale Modulo PSV 1 INDICE 1 Generalità...3 1.1 Definizioni...3 2 Requisiti di Accesso al sistema...4 2.1 Requisiti tecnici...4 3 Elenco funzioni

Dettagli

INDICE 31/07/2012. 1 Prefazione... 4. 2 Sommario/Principali sviluppi nei mercati dell energia elettrica e del gas naturale nel 2012...

INDICE 31/07/2012. 1 Prefazione... 4. 2 Sommario/Principali sviluppi nei mercati dell energia elettrica e del gas naturale nel 2012... INDICE 31/07/2012 INDICE 1 Prefazione... 4 2 Sommario/Principali sviluppi nei mercati dell energia elettrica e del gas naturale nel 2012... 5 3 Il mercato elettrico... 14 3.1 Regolamentazione delle infrastrutture...

Dettagli

Derivati per la copertura del rischio di prezzo nei mercati energetici

Derivati per la copertura del rischio di prezzo nei mercati energetici Derivati per la copertura del rischio di prezzo nei mercati energetici Prof. Fabio Bellini fabio.bellini@unimib.it Università di Milano Bicocca Dipartimento di Metodi Quantitativi www.dimequant.unimib.it

Dettagli

Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2015-2024 SNAM RETE GAS

Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2015-2024 SNAM RETE GAS Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2015-2024 SNAM RETE GAS Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2015-2024 Periodo di riferimento 2015-2024

Dettagli

Snam Rete Gas: energia in rete

Snam Rete Gas: energia in rete Snam Rete Gas: energia in rete ing. Daniele Gamba Meeting PMI: Le Reti Roma, 26 giugno 2009 Introduzione 2 L edificio di questo universo appare nella sua struttura come un labirinto all intelletto umano

Dettagli

ASP ENERGIA TECNOLOGIE E PROFESSIONALITA A CONFRONTO PER UN RISPARMIO ENERGETICO CONCRETO E SOSTENIBILE. Ferrara, 6 maggio 2010

ASP ENERGIA TECNOLOGIE E PROFESSIONALITA A CONFRONTO PER UN RISPARMIO ENERGETICO CONCRETO E SOSTENIBILE. Ferrara, 6 maggio 2010 ASP ENERGIA TECNOLOGIE E PROFESSIONALITA A CONFRONTO PER UN RISPARMIO ENERGETICO CONCRETO E SOSTENIBILE Ferrara, 6 maggio 2010 AGENDA 1. PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA a. STORIA E MISSION b. AZIONISTI c.

Dettagli

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia

Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Efficienza Energetica: il contesto e l offerta di Enel Energia Convegno AEIT Bologna, 19 Giugno 2013 Enel oggi Operatore energetico internazionale Presenza in 40 paesi Capacità installata 97.800 MW Produzione

Dettagli

Report Energia. Settimana n. 46 14 Novembre 2014

Report Energia. Settimana n. 46 14 Novembre 2014 Report Energia Settimana n. 46 14 Novembre 2014 I mercati I prezzi elettrici a termine si confermano stabili anche questa settimana, mentre scende il prezzo elettrico spot e scende il prezzo gas. Elettricità

Dettagli

EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici

EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici Roma, 15 Settembre 2014 European Federation of Energy Traders Pietro Baldovin p.baldovin@efet.org 1 Agenda

Dettagli

Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili

Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili Eni: Piano Strategico 2013-2016 Crescita e rendimenti sostenibili E&P: eccezionali opportunità di crescita o Produzione di idrocarburi in crescita >4% medio annuo al 2016 G&P: posizionamento delle attività

Dettagli

MERCATI DELL ENERGIA E TUTELA DEI CONSUMATORI

MERCATI DELL ENERGIA E TUTELA DEI CONSUMATORI MERCATI DELL ENERGIA E TUTELA DEI CONSUMATORI Dott. Marco Merler, Presidente Trenta S.p.A. Trento, Lunedì 4 giugno 2007 Sala Conferenze, Facoltà di Economia INDICE Il Gruppo Trentino Servizi Struttura

Dettagli

Via Vittor Pisani 12 20124 Milano Tel. +39 02 36599910 - Fax. - +39 02 36636390 TRADING DESK MULTICOMMODITY

Via Vittor Pisani 12 20124 Milano Tel. +39 02 36599910 - Fax. - +39 02 36636390 TRADING DESK MULTICOMMODITY Via Vittor Pisani 12 20124 Milano Tel. +39 02 36599910 - Fax. - +39 02 36636390 TRADING DESK MULTICOMMODITY PROFILO IT S YOUR DESK icasco è la società leader in Italia per il trading dei crediti ambientali.

Dettagli

Gruppo Ascopiave. Bilancio consolidato ed individuale. al 31 dicembre 2006

Gruppo Ascopiave. Bilancio consolidato ed individuale. al 31 dicembre 2006 Gruppo Ascopiave Bilancio consolidato ed individuale al 31 dicembre 2006 Gruppo Ascopiave - Bilancio consolidato al 31 dicembre 2006 1 INFORMAZIONI GENERALI...6 Organi sociali ed informazioni societarie...

Dettagli