Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, Pavia - 9 maggio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015"

Transcript

1 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti Programma Registrazione ECM Quale razionale per l uso dei Bisfosfonati nella terapia dell osteoporosi? Giorgio Gandolini SESSIONE I Il trattamento farmacologico del paziente osteoporotico Moderazione: Flavia Magri Come gestire il paziente osteoporotico? Lavoro in piccoli gruppi: compilazione di un questionario sulla gestione del paziente Giorgio Gandolini Le scelta terapeutica nel trattamento dell osteoporosi - Matteo Longhi Confronto complessivo interattivo tra i relatori e discenti Coffee break

2 SESSIONE II Pratica Clinica : Sviluppo e confronto di case studies Tutor : Giorgio Gandolini Facilitatori : Flavia Magri Matteo Longhi Distribuzione del materiale didattico,spiegazione del metodo e dei razionali alla diagnosi e terapia dell osteoporosi - Giorgio Gandolini Analisi del primo caso clinico : lavoro dei partecipanti in gruppi Role play : confronto interattivo con i partecipanti Analisi del secondo caso clinico : lavoro dei partecipanti in gruppi Role play : confronto interattivo con i partecipanti Colazione di lavoro SESSIONE III Pratica Clinica: Gestione ambulatoriale del paziente con osteoporosi Moderazione: Matteo Longhi Analisi delle problematiche diagnostiche e terapeutiche del paziente osteoporotico. Lavoro in piccoli gruppi: confronto interattivo sui questionari raccolti Appropriatezza terapeutica : sicurezza, maneggevolezza e aderenza alla terapia - Giorgio Gandolini Ruolo e importanza della Vit. D Flavia Magri Confronto complessivo interattivo tra i relatori e discenti Condivisione ed analisi delle tematiche congressuali - Giorgio Gandolini Valutazione formativa ECM Chiusura del corso

3 Razionale L osteoporosi e la piu comune malattia metabolica del tessuto osseo e colpisce circa 200 milioni di persone in tutto il mondo. tale malattia e spesso clinicamente silente fino al manifestarsi della sua più grave complicanza: la frattura. Le fratture osteoporotiche rappresentano una delle piu importanti cause di disabilita e costituiscono una delle principali voci nel bilancio della spesa sanitaria di molti paesi del mondo. Per una donna di 50 anni, il rischio di andare incontro ad una frattura di femore nel restante arco della vita e piu elevato rispetto a quello di sviluppare il carcinoma della mammella o dell endometrio. Le fratture femorali, vertebrali e del polso rappresentano le fratture osteoporotiche più tipiche e più frequenti. Le fratture di femore rappresentano l evento piu drammatico ed invalidante: ad un anno dalla frattura di femore solo il 20% dei pazienti torna alla condizione precedente la frattura, mentre la parte restante presenta un netto incremento degli indici di mortalità. La prevenzione, la diagnosi precoce ed una idonea terapia rappresentano le armi più efficaci a disposizione della classe medica per combattere tale patologia così altamente invalidante. Nella pratica quotidiana, l osteoporosi rappresenta una delle piu frequenti problematiche cliniche che lo specialista deve affrontare. La crescente richiesta da parte dei pazienti dello sviluppo di strategie preventive, diagnostiche e terapeutiche volte a ridurre il rischio di una frattura si scontra spesso con una evidente difficolta gestionale. Sulla base di queste premesse l obiettivo di questo progetto prevede la realizzazione di tre sessioni scientifiche; la prima tratterà le ultime novità inerenti l approccio gestionale e terapeutico a tale patologia, sviluppando le problematiche legate alla sicurezza ed alla aderenza alla terapia; la seconda sessione fornirà indicazioni pratiche ed organizzative ai partecipanti attraverso la valutazione e la discussione di casi clinici appositamente creati con un confronto imterativo fra partecipanti e facilitatori; ta terza sessione sarà interamente dedicata alla discussione delle problematchde diagnostiche, cliniche e terapeutiche evidenziate nela sessione precedente. Seguirà una tavola rotonda che avrà come argomento la presentazione e la revisone critica degli ultimi algortmi comparsi in letteratura con successiva discussione in plenaria sulla reale utilità del loro utilizzo nella pratica clinica quotidiana.

4 Matteo Longhi Studi Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Pavia 1985 votazione 110/110 e lode Specializzazioni Reumatologia (Università di Ferrara 70/70 e lode ) Medicina interna (Università di Pavia 50/50 e lode ) Pubblicazioni Arthritis Rheum 29:1532-3,1986 Haematologica 73:375-8,1988 Clin. Exp. Rheumatol. 7:5-11,1989 Haematologica 74: ,1989 Varie Responsabile U.F. di Reumatologia presso l'istituto Ortopedico Galeazzi. Già responsabile di U.O. di Reumatologia Istituto Clinico S. Siro di Milano ( ) Stages: Corso di management in Reumatologia - Gardone 1997; Corso su terapia medica e chirurgica dell'artrite reumatoide - S. Miniato (PI) 1987 Corso residenziale di capillaroscopia - S. Margherita Ligure (GE) 1994 International advanced course in rheumatology - New York 1999 Tecniche medico-chirurgiche di interesse rilevante: terapie biologiche; principali tecniche bioptiche di interesse reumatologico (biopsia ghiandole salivari minori - biopsia arteria temporale, etc.) Ricerche a carattere scientifico in atto di interesse rilevante: studio osservazionale ANTARES sulla terapia dell'artrite reumatoide con anticorpi monoclonali anti-tnf alfa

5 Flavia Magri - Percorso scientifico e professionale Laurea in Medicina e Chirurgia, Università di Pavia (1987), 110/110 e Lode Specializzazione in Endocrinologia,Università di Pavia (1990), 50/50 e Lode Specializzazione in Medicina Interna, Università di Pavia, 50/50 e Lode Dottorato di Ricerca in Fisiopatologia Medica e Terapia Università di Pavia(2000). Negli anni le è stato conferito l'incarico professionale per l'esecuzione della Ricerca Finalizzata 1997 "Fattori biologici e clinici età-dipendenti che condizionano la risposta ai farmaci antiepilettici" [prot. N. 2663/2000]. Dal Dicembre 2001 Ricercatore presso l'università di Pavia nel settore scientifico-disciplinare MED13- Endocrinologia Responsabile dell'attività diagnostica, clinica e sperimentale dell'ambulatorio di Endocrinologia del Dipartimento di Medicina Interna e Terapia Medica, Sezione di Geriatria fino all'ottobre Attualmente, presta servizio presso la U.O. di Medicina Interna ed Endocrinologia della Fondazione S. Maugeri I.R.C.C.S. di Pavia. Incarichi ufficiali di insegnamento presso l'università degli studi di Pavia: - Endocrinologia, nell'ambito del corso di Malattie del sistema endocrino e del metabolismo, Laurea Specialistica Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Pavia - Endocrinologia nell'ambito del corso di Malattie del sistema endocrino e del metabolismo,laurea Magistrale Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Pavia - Endocrinologia, Laurea In Scienze Infermieristiche, Università degli studi di Pavia - Semeiotica Endocrinologica nell'ambito del corso di Semeiotica Medica, Laurea Magistrale Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Pavia - Endocrinologia nell'ambito della scuola di specializzazione in Endocrinologia e malattie metaboliche, Università degli studi di Pavia Partecipazione scientifica a progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari Progetto Durata Ruolo Ricoperto PRIN 2004: IL SISTEMA MELANOCORTINICO NELL'OBESITA' E NEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE: MODELLI ANIMALI, SCREENING MOLECOLARE, CARATTERIZZAZIONE CLINICA E FUNZIONALE. Responsabile Unità PRIN 2006: Nuove strategie immunomodulatorie nella Malattia di Graves: ruolo delle chemochine e delle cellule T regolatorie Responsabile Unità

6

7

8

9

10

11

12

13 DESCRIZIONE CASI CLINICI CASO CLINICO 1 SESSO: femmina ETA : 67 anni STORIA CLICNICA: da cinque anni riferisce dolore latero cervicale sin; è una donna molto attiva che si dedica alla cura dei nipoti ed all assistenza della madre molto anziana e non autosufficiente. Da circa 12 mesi comparsa di algia alla radice dell arto inf. dx. che è peggiorato negli ultimi 10 giorni e che ha determinato una significativa compromissione della sua qualità di vita Sintomatologia attuale: La paziente riferisce recrudescenza della sintomatologia algica inguinale specialmente durante il carico ed all inizio della deambulazione; riferisce difficoltà alla salita di 6 gradini di una scala che le permette di accedere alla propria abitazione. Riferisce anche comparsa di un dolore dorsolombare, rapportabile in una scala VAS da 1 a 10 al valore di 5, di tipo sordo e profondo ad andamento cronico STRATEGIA TERAPEUTICA: Lansoprazolo saltuariamente per brevi periodi in caso di pirosi o epigastralgia, Bromazepam occasionalmente la sera; Ossicodone 5 mg 1 cp ogni 12 ore per 2 settimane; Paracetamolo 500 mg da solo al bisogno CASO CLINICO 2 SESSO: uomo ETA : 65 anni STORIA CLINICA: Anamnesi familiare positiva per frattura di femore (padre) Anamnesi fisiologica e patologica remota senza note particolari Non fumatore, normopeso (BMI 25), svolge regolarmente attività fisica, Non comorbidità né uso di altri farmaci. Paziente è giunto con diagnosi di osteoporosi, formulata nel 2000 sulla scorta di densitometria ossea; Riferiti dolori sporadici al rachide lombo-sacrale, con minima dolenzia alla pressione sul passaggio lombo-sacrale

14 STRATEGIA TERAPEUTICA: Clodronato 100 mg i.m. alla settimana dal 2000 al 2003; Alendronato per os 10 mg/die, poi 70 mg/sett dal 2003 al 2009;Ranelato di stronzio dal 2009 ad osservazione

BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO. 18 aprile 2015 Hotel Gran Milan Saronno (Varese)

BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO. 18 aprile 2015 Hotel Gran Milan Saronno (Varese) BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO 18 aprile 2015 Hotel Gran Milan Saronno (Varese) Ble Consulting srl id. 363 numero ecm: 119072 Responsabile scientifico: Dr. Gandolini Giorgio Destinatari dell

Dettagli

in collaborazione con Keyword E U R O P A organizza il corso di aggiornamento scientifico OSTEOTEACH:

in collaborazione con Keyword E U R O P A organizza il corso di aggiornamento scientifico OSTEOTEACH: I t a l b i o f o r m a in collaborazione con Keyword E U R O P A organizza il corso di aggiornamento scientifico OSTEOTEACH: corso teorico-pratico sull osteoporosi postmenopausale Monza (MI) 26/05/2007

Dettagli

REVISIONE NOTA 79 NUOVE OPPORTUNITÀ. Hotel NH Collection Genova Marina - Genova. 24 Febbraio 2016

REVISIONE NOTA 79 NUOVE OPPORTUNITÀ. Hotel NH Collection Genova Marina - Genova. 24 Febbraio 2016 REVISIONE NOTA 79 NUOVE OPPORTUNITÀ Hotel NH Collection Genova Marina - Genova 24 Febbraio 2016 Ble Consulting srl id. 363 numero ecm 146437, edizione 1 Responsabile scientifico dr. Gerolamo Bianchi Destinatari

Dettagli

OSTEOPOROSI E ARTRITE: update diagnostico-terapeutico

OSTEOPOROSI E ARTRITE: update diagnostico-terapeutico Venerdì 8 Novembre 2013 GIORNATE REUMATOLOGICHE SAVONESI VI EDIZIONE OSTEOPOROSI E ARTRITE: update diagnostico-terapeutico 14.45 Inaugurazione del Convegno Saluto Autorità GIORNATE REUMATOLOGICHE SAVONESI

Dettagli

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) FABRIZIO CAVALLORO (Pavia) STEFANO CHIMIENTI (Pavia) FABRIZIO

Dettagli

LA FRAGILITA' OSSEA : ATTUALITA' E PROSPETTIVE Roma Hotel Mercure Rome West Via Eroi di Cefalonia,301 28 Novembre 2015

LA FRAGILITA' OSSEA : ATTUALITA' E PROSPETTIVE Roma Hotel Mercure Rome West Via Eroi di Cefalonia,301 28 Novembre 2015 01 set 2010 2 01 set 2014 1 di 5 Identificativo: 141364 Ed. 1 Alias srl -Provider 2806 LA FRAGILITA' OSSEA : ATTUALITA' E PROSPETTIVE Roma Hotel Mercure Rome West Via Eroi di Cefalonia,301 28 Novembre

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione PIANO FORMATIVO 2014 PROVIDER: FENIX ID 331 METODOLOGIA SEDE Corso residenziale Idea Hotel Via Lorenteggio, 278 20152 Milano DATA INIZIO 15 marzo

Dettagli

4 CONVEGNO OSTEROPOROSI E QUALITA DI VITA COMORBILITA

4 CONVEGNO OSTEROPOROSI E QUALITA DI VITA COMORBILITA 4 CONVEGNO OSTEROPOROSI E QUALITA DI VITA COMORBILITA ed OSTEOPOROSI Palermo, 9/10 maggio 2014 Hotel Casena dei Colli & Officine Baronali Luogocontemporaneo Venerdì 9 Maggio 14 14,00 REGISTRAZIONE DEI

Dettagli

Sesso F Data di nascita 02/04/1975 Nazionalità Italia

Sesso F Data di nascita 02/04/1975 Nazionalità Italia INFORMAZIONI PERSONALI Monacelli Fiammetta Università degli Studi di Genova, Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche, Viale Benedetto XV, 6 16132 GENOVA (Italia) 0103538608 Fiammetta.Monacelli@unige.it

Dettagli

Bando di ammissione al Master di II livello in OSTEOPOROSI E MALATTIE DEL METABOLISMO OSSEO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Bando di ammissione al Master di II livello in OSTEOPOROSI E MALATTIE DEL METABOLISMO OSSEO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Bando di ammissione al Master di II livello in OSTEOPOROSI E MALATTIE DEL METABOLISMO OSSEO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/04 e del Regolamento d Ateneo per l Istituzione

Dettagli

INNOVAZIONI IN TEMA DI DIABETE E COMPLICANZE 7 NOVEMBRE 2015. HOTEL PISANI, Viale Carlo III 166-81020 - San Nicola La Strada (CE)

INNOVAZIONI IN TEMA DI DIABETE E COMPLICANZE 7 NOVEMBRE 2015. HOTEL PISANI, Viale Carlo III 166-81020 - San Nicola La Strada (CE) INNOVAZIONI IN TEMA DI DIABETE E COMPLICANZE 7 NOVEMBRE 2015 HOTEL PISANI, Viale Carlo III 166-81020 - San Nicola La Strada (CE) Ble Consulting srl id. 363 numero ecm: 137302, edizione 1 Responsabile scientifico

Dettagli

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata

SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014. Auditorium Banca delle Marche - Macerata SCOLIOSI UN DISMORFISMO DIMENTICATO? 9 Maggio 2014 Auditorium Banca delle Marche - Macerata RAZIONALE La Scoliosi idiopatica più spesso si manifesta durante i periodi di crescita rapida nel corso dell

Dettagli

Società Italiana di Medicina Generale

Società Italiana di Medicina Generale La gestione del paziente con osteoporosi : opinioni a confronto Società Italiana di Medicina Generale Dr. Ovidio Brignoli Brescia 20 Marzo 2013 Flow-Chart della Medicina Generale L approccio all osteoporosi

Dettagli

RETE ORIZZONTALE TRAUMATOLOGICO-REUMATOLOGICA

RETE ORIZZONTALE TRAUMATOLOGICO-REUMATOLOGICA RETE ORIZZONTALE TRAUMATOLOGICO-REUMATOLOGICA (lo schema attuale si riferisce alla rete reumatologica in quanto obiettivamente diversa da quella traumatologica) Partecipanti: Marco A Cimmino, (coordinatore)

Dettagli

DIPARTIMENTO OSTEOARTICOLARE

DIPARTIMENTO OSTEOARTICOLARE CORTE DI GIUSTIZIA POPOLARE PER IL DIRITTO ALLA SALUTE III CONGRESSO NAZIONALE IL DIRITTO ALLA SALUTE: UN DIRITTO INALIENABILE CRITICITA A CONFRONTO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE DIPARTIMENTO OSTEOARTICOLARE

Dettagli

NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79. Walter Marrocco

NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79. Walter Marrocco NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79 Walter Marrocco soggetti di ogni età NOTA AIFA 79: individua soggetti con frattura di femore o vertebra, o altre sedi in particolari condizioni ad alto rischio di frattura

Dettagli

Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente

Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente Titolo Convegno Le malattie reumatiche nuove prospettive nel rapporto medico paziente Data venerdì 31 ottobre 2014 Luogo di svolgimento: Salerno, Sala Conferenze Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della

Dettagli

con il patrocinio di Programma Preliminare

con il patrocinio di Programma Preliminare con il patrocinio di Programma Preliminare DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ED APPROCCI INTERVENTISTICI IN REUMATOLOGIA Passato, presente e futuro RESPONSABILI SCIENTIFICI Giovanni Gandini S.C. Radiologia U,

Dettagli

IL DOLORE. Come riconoscerlo, come combatterlo. 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE)

IL DOLORE. Come riconoscerlo, come combatterlo. 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE) IL DOLORE Come riconoscerlo, come combatterlo 17 ottobre 2015 Hotel The Queen Pastorano (CE) Ble Consulting srl id. 363 numero ecm 136405, edizione 1 Responsabile scientifico Prof. Andrea Di Lauro Destinatari

Dettagli

Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia

Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia Formazione residenziale a carattere regionale a cura della Area NC e Sezione Regionale Lombardia NUTRIZIONE ARTIFICIALE IN OSPEDALE E SUL TERRITORIO: ATTUALITA CLINICHE E TECNICO-FARMACEUTICHE Milano,

Dettagli

26 maggio 2016 Palazzo delle Stelline - Milano

26 maggio 2016 Palazzo delle Stelline - Milano 26 maggio 2016 Palazzo delle Stelline - Milano RAZIONALE SCIENTIFICO La sclerodermia, o sclerosi sistemica, è connettivite ad andamento cronico, complessa e proteiforme, che tende a interessare non soltanto

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE Il 20% circa delle visite effettuate in un mese dal medico di medicina generale (MMG), quindi circa 4.000.000 di accessi ambulatoriali al mese, sono motivati dalla presenza di dolore di origine

Dettagli

L Osteoporosi nella colonna vertebrale

L Osteoporosi nella colonna vertebrale Corso di aggiornamento Provider n. 1218 L Osteoporosi nella colonna vertebrale Crediti formativi 13,5 Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 12/10/2014 Orario 09.00-19.00 Barion Hotel Congressi Strada

Dettagli

MANAGEMENT DEL DOLORE NEL PAZIENTE CON LOMBOSCIATALGIA

MANAGEMENT DEL DOLORE NEL PAZIENTE CON LOMBOSCIATALGIA LA FORMAZIONE A DISTANZA PER LA PROFESSIONE MEDICA PROVIDER FENIX - ID 331 Periodo di svolgimento: Data inizio 01/10/2013 Data fine 30/09/2014 RAZIONALE La lombosciatalgia è una forma di neuropatia periferica

Dettagli

La Psoriasi: una malattia infiammatoria cutanea oltre la pelle. Aula Ospedale San Giuseppe Moscati Avellino - 13 ottobre 2015

La Psoriasi: una malattia infiammatoria cutanea oltre la pelle. Aula Ospedale San Giuseppe Moscati Avellino - 13 ottobre 2015 La Psoriasi: una malattia infiammatoria cutanea oltre la pelle Aula Ospedale San Giuseppe Moscati Avellino - 13 ottobre 2015 Ble Consulting srl id. 363 numero ecm 137563, edizione 1 Responsabile scientifico:

Dettagli

IL PUNTO DI VISTA DEL MEDICO DI FAMIGLIA NELLA GESTIONE DELL OSTEOPOROSI ( PREVENZIONE E TRATTAMENTO) E NELLA PREVENZIONE DELLE FRATTURE

IL PUNTO DI VISTA DEL MEDICO DI FAMIGLIA NELLA GESTIONE DELL OSTEOPOROSI ( PREVENZIONE E TRATTAMENTO) E NELLA PREVENZIONE DELLE FRATTURE IL PUNTO DI NELLA GESTIONE DELL OSTEOPOROSI ( PREVENZIONE E TRATTAMENTO) E NELLA PREVENZIONE DELLE FRATTURE PISTOIA 6 GIUGNO OSTEOPOROSI: DIFETTO SISTEMICO A CARICO DELLO SCHELETRO CARATTERIZZATO DA UNA

Dettagli

Curriculum vite. Dati personali

Curriculum vite. Dati personali Curriculum vite Dati personali Bottoni Liliana nata a Roccabianca il 11 gennaio 1954 e residente a Parma in via Fleming 27 Tel. 0521984889 ; cell. 3334735357; E.mail: lilianabottoni@gmail.com. Formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in OSTEOPOROSI E MALATTIE DEL METABOLISMO OSSEO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo Istituzione

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID. "Le nuove sfide della Medicina Generale" NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI. 03/04/05 Ottobre 2014.

CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID. Le nuove sfide della Medicina Generale NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI. 03/04/05 Ottobre 2014. CONGRESSO NAZIONALE Centro SUD SNAMID "Le nuove sfide della Medicina Generale" NH HOTEL PARCO DEGLI ARAGONESI 03/04/05 Ottobre 2014 Catania Presidente del Congresso: P. Marino Segreteria Scientifica :

Dettagli

SCIENTIFICO PROGRAMMA. 8-9 maggio. NH Hotel Parma. Responsabile Scientifico Prof. Bruno Frediani

SCIENTIFICO PROGRAMMA. 8-9 maggio. NH Hotel Parma. Responsabile Scientifico Prof. Bruno Frediani PROGRAMMA SCIENTIFICO 8-9 maggio NH Hotel Parma Responsabile Scientifico Prof. Bruno Frediani 08.30-08.45 Obiettivi del Corso 08.45-09.00 Osteoporosi, invecchiamento e fragilità: a che punto siamo nel

Dettagli

Corso teorico pratico di elettrocardiografia

Corso teorico pratico di elettrocardiografia Corso teorico pratico di elettrocardiografia Corso base per l interpretazione dell ECG nella pratica clinica I Edizione Responsabile Scientifico Alfredo De Nardo 30 novembre e 1 Dicembre 2012 Vibo Valentia

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360

PATROCINI RICHIESTI: AMD Gruppo di Studio Interassociativo AMD-SID Piede Diabetico SID. Eubea S.r.l. Provider accreditato dalla CNFC con ID 360 Nome ed id. del provider: id. 360 Edizione: 1 Destinatari dell'attività formativa: Fisioterapisti, Podologi, Tecnici ortopedici, Medici Chirurghi (Discipline: Endocrinologia,, Medicina generale) Obiettivi

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO

PROGRAMMA SCIENTIFICO PROGRAMMA SCIENTIFICO PATROCINI RICHIESTI 2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile PRESENTAZIONE Le malattie del sistema endocrino e del metabolismo sono estremamente frequenti

Dettagli

PRESENTAZIONE RELATORI

PRESENTAZIONE RELATORI PRESENTAZIONE Il Congresso si propone di delineare l apprendimento delle più comuni patologie uro-andrologiche ed acquisizione dei percorsi diagnostico-terapeutici multidisciplinari per il Medico di Medicina

Dettagli

Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V.

Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V. Società Italiana di Diagnostica Vascolare - G.I.U.V. CORSO ECM DI FORMAZIONE A DISTANZA - FAD Titolo CORSO DI AGGIORNAMENTO IN DIAGNOSTICA VASCOLARE. CORSO 3: DISTRETTO ARTERIOSO EPIAORTICO E INTRACRANICO

Dettagli

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. SULLE EPATITI CRONICHE

INCONTRO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. SULLE EPATITI CRONICHE Con il patrocinio di: ASL Mantova A.O. Carlo Poma Mantova Ordine dei Medici Manotva Convegno E.C.M. Regionale SALA RIUNIONI PRESIDIO OSPEDALIERO DI PIEVE DI CORIANO PROGRAMMA SCIENTIFICO EFFETTIVO (durata:

Dettagli

Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015

Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015 Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015 COMITATO SCIENTIFICO Francesco Vittorio Costa Simone Mininni Stefano Pacifici Stefano Del Pace Riccardo Gionata Gheri Marco Matucci Cerinic Gianfranco Sevieri

Dettagli

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE DATI PERSONALI. Data di nascita 07/06/1967

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE DATI PERSONALI. Data di nascita 07/06/1967 CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome GIANESE GIORGIA Data di nascita 07/06/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Medico Chirurgo Specialista in Reumatologia U.L.S.S. n 10 Veneto Orientale

Dettagli

1 Corso di Alta Formazione in Management dell Obesità

1 Corso di Alta Formazione in Management dell Obesità Centro Disturbi Comportamento Alimentare Università dell Aquila 1 Corso di Alta Formazione in Management dell Obesità L Aquila 20 e 21 maggio 2004 Sala Congressi Centro Ricerche e Produzione Dompé Spa

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Le lezioni teorico pratiche sono distribuite in 4 incontri l anno, a partire da Gennaio 2016, e organizzate come segue: 21-24 Gennaio 2016-1 MODULO - Fisiologia e fisiopatologia del

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011.

NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA. Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli. 17 giugno 2011. NUOVE OPPORTUNITA TERAPEUTICHE NELLA GESTIONE DELLA PATOLOGIA DIABETICA Cooperativa Medicina 2000 arl, Marano di Napoli 17 giugno 2011 Razionale Il diabete mellito di tipo 2 è un emergenza sanitaria in

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

SCUOLA SPECIALISTICA IN FISIOTERAPIA ORTOKINETICA

SCUOLA SPECIALISTICA IN FISIOTERAPIA ORTOKINETICA SCUOLA SPECIALISTICA IN FISIOTERAPIA ORTOKINETICA TERAPIA MANUALE E FISIOTERAPIA NEURO-MUSCOLOSCHELETRICA SEDE DI TORINO FORMAZIONE MODULARE STRUTTURATA È questa un innovativa Formazione Modulare Strutturata

Dettagli

Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target. 9 Maggio 2015

Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target. 9 Maggio 2015 Approccio moderno all artrite reumatoide in Campania: possibilità di un protocollo comune Treat to Target 9 Maggio 2015 Grand Hotel Vanvitelli - Caserta Ble Consulting srl id. 363 numero ecm: 123281 Responsabile

Dettagli

Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Osteo-Articolare. Rimini, 21-23 Novembre 2014

Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Osteo-Articolare. Rimini, 21-23 Novembre 2014 Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Osteo-Articolare Rimini, 21-23 Novembre 2014 Agenda dei lavori 21 Novembre venerdì - inizio ore 16:00 Prof. Ortolani: Osteoporosi: eziopatogenesi,

Dettagli

con il patrocinio di

con il patrocinio di con il patrocinio di DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ED APPROCCI INTERVENTISTICI IN REUMATOLOGIA Passato, presente e futuro RESPONSABILI SCIENTIFICI Giovanni Gandini S.C. Radiologia U, A.O.U. Città della Salute

Dettagli

Responsabile - U.O.S. MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE P.O. NOTO

Responsabile - U.O.S. MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE P.O. NOTO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Troja Antonino Data di nascita 07/03/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASP DI SIRACUSA Responsabile - U.O.S. MEDICINA

Dettagli

MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE)

MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE) MEDICINA INTERNA: CORSO DI AGGIORNAMENTO INTERDISCIPLINARE V EDIZIONE 07 Novembre 2014 Base Hotel to Work NOVENTA DI PIAVE (VE) Il Corso, organizzato dal Dipartimento di Medicina dell ULSS 10 e giunto

Dettagli

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per

Dettagli

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...? CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?, 7 Maggio 2015 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico Aula Magna del Devoto RAZIONALE L incontro interdisciplinare tra diabetologi e

Dettagli

AGGIORNAMENTO IN REUMATOLOGIA: diagnosi precoce, comorbidità,terapia biotecnologica nell'artrite reumatoide. 12 Febbraio 2014

AGGIORNAMENTO IN REUMATOLOGIA: diagnosi precoce, comorbidità,terapia biotecnologica nell'artrite reumatoide. 12 Febbraio 2014 AGGIORNAMENTO IN REUMATOLOGIA: diagnosi precoce, comorbidità,terapia biotecnologica nell'artrite reumatoide 12 Febbraio 2014 Hotel leonessa Volla (NA) 14.30 Registrazione dei partecipanti 15.00 Introduzione

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO. LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale. AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI

PROGRAMMA SCIENTIFICO. LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale. AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA SCIENTIFICO LA MEDICINA PRATICA: dal territorio all ospedale AC Hotel Firenze 28 NOVEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA 08,30 Registrazione dei partecipanti 08,45 Saluto delle Autorità

Dettagli

riabilitazione respiratoria

riabilitazione respiratoria respiratoria Fondazione Salvatore Maugeri Centro Medico di Riabilitazione Razionale Nel corso degli anni si è sempre più consolidato nel panorama scientifico il termine di Pneumologia Riabilitativa per

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI FACULTY

PATROCINI RICHIESTI FACULTY 2 PATROCINI RICHIESTI Università degli Studi di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia Ordine dei Medici di Pavia AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) FACULTY FRANCESCO BENAZZO (Pavia)

Dettagli

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale.

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. Decreto MIUR su Riassetto delle Scuole di specializzazione di area sanitaria G.U. n. 285 del

Dettagli

con il patrocinio della Società Italiana di Diabetologia SIE - Società Italiana di Endocrinologia SIMI - Società Italiana di Medicina Interna

con il patrocinio della Società Italiana di Diabetologia SIE - Società Italiana di Endocrinologia SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON IL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Garlasco Comune di Mortara Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pavia Ordine dei

Dettagli

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?

CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...? CUORE-DIABETE: COSA E SUCCESSO NEL FRATTEMPO...?, 7 Maggio 2015 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico Aula Magna del Devoto RAZIONALE L incontro interdisciplinare tra diabetologi e

Dettagli

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO e la SPONDILOARTRITE Diagnosi e terapia delle Spondiloartri Metodiche riabilita ve per il Malato con Spondiloartrite Sabato 16 giugno 2012 Presidente del Convegno:

Dettagli

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742

EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742 EVENTO FORMATIVO RESIDENZIALE: GLIFI 2014: LE INFEZIONI FUNGINE: UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE N. ECM 106-102742 INFORMAZIONI DI DETTAGLIO SUL PROGRAMMA FORMATIVO TIPOLOGIA EVENTO E ACCREDITAMENTO Evento

Dettagli

Le Spondiloartriti dalla diagnosi alla terapia con farmaci biotecnologici : nuove acquisizioni.

Le Spondiloartriti dalla diagnosi alla terapia con farmaci biotecnologici : nuove acquisizioni. Le Spondiloartriti dalla diagnosi alla terapia con farmaci biotecnologici : nuove acquisizioni. Napoli 4/7/2013 Hotel Leonessa Volla 13,30 Registrazione dei partecipanti 14,00 Introduzione al corso Citeri

Dettagli

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014.

Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi. AC Hotel Firenze. 11-12 Aprile 2014. SODc PATOLOGIA MEDICA SODs LUPUS CLINIC - Centro di Riferimento Regionale Malattie Autoimmuni Sistemiche AOU Careggi Controversie nel Lupus Eritematoso Sistemico e nella Sindrome da Anticorpi Antifosfolipidi

Dettagli

CUORE-DIABETE: MA TU LO SAI...?

CUORE-DIABETE: MA TU LO SAI...? CUORE-DIABETE: MA TU LO SAI...?, 8 Maggio 2014 Fondazione IRCCS Ca Granda - Ospedale Maggiore Policlinico Aula Magna del Devoto RAZIONALE L incontro interdisciplinare tra diabetologi e cardiologi, che

Dettagli

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro L ottimizzazione della gestione integrata delle malattie reumatiche in un mondo in evoluzione: i real world data a supporto del processo decisionale PROGRAMMA 17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Bisogni, aspettative e prospettive del paziente oncologico in trattamento. Sabato 14 novembre 2015

CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Bisogni, aspettative e prospettive del paziente oncologico in trattamento. Sabato 14 novembre 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. VIVERE CON IL CANCRO Bisogni, aspettative e prospettive del paziente oncologico in trattamento Sabato 14 novembre 2015 I.R.C.C.S. Fondazione Salvatore Maugeri Centro congressi,

Dettagli

III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA

III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara III CORSO DI FORMAZIONE IN MEDICINA DELL ADOLESCENZA Ferrara, Marzo Ottobre 2012 Gruppo di Studio di Adolescentologia - Emilia-Romagna (SGA-ER) Ospedale Privato Accreditato Quisisana - Ferrara

Dettagli

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile PRIMO ANNUNCIO 2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile INFORMAZIONI GENERALI SEDE DEL CONVEGNO Aula Maugeri - Fondazione Salvatore Maugeri IRCCS Via S. Maugeri, 10-27100 Pavia

Dettagli

Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare

Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare Evento formativo Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare UNA HOTEL Versilia, Lido di Camaiore (LU) 3 ottobre 2012 Razionale Scientifico Il Convegno Focus on:

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema CONVEGNO

Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema CONVEGNO Azienda Ospedaliera Ospedale Maggiore di Crema Comune di Crema CONVEGNO LE DEMENZE: ASPETTI CLINICI, TERAPEUTICI, PSICOLOGICI E SOCIALI Presidente: Tommaso Riccardi P R O G R A M M A Crema - 16, 17 Febbraio

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus et in cute NUOVE

Dettagli

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO PROGRAMMA SCIENTIFICO VENERDI 6 MAGGIO 14.15 Registrazione partecipanti 14.30 Presentazione 14.40 Lezione magistrale "Il dolore inutile" Marco Rossi Prima Sessione ORGANIZZAZIONE CURE PALLIATIVE Moderatori:

Dettagli

STRUTTURA DEL PROGETTO

STRUTTURA DEL PROGETTO BACKGROUND La definizione di artrite reumatoide è spesso imprecisa soprattutto nelle fasi iniziali di malattia, ma tale termine è sovente utilizzato per descrivere una poliartrite simmetrica ed erosiva

Dettagli

IL DISTURBO BIPOLARE: DAI TRATTAMENTI DI FASE ALLA PREVENZIONE DELLE RICADUTE 27 MARZO 2012 TENUTA MORENO - MESAGNE (BR) Con il Patrocinio di:

IL DISTURBO BIPOLARE: DAI TRATTAMENTI DI FASE ALLA PREVENZIONE DELLE RICADUTE 27 MARZO 2012 TENUTA MORENO - MESAGNE (BR) Con il Patrocinio di: Con il Patrocinio di: Dipartimento Salute Mentale Regione Puglia IL DISTURBO BIPOLARE: DAI TRATTAMENTI DI FASE ALLA PREVENZIONE DELLE RICADUTE 27 MARZO 2012 TENUTA MORENO - MESAGNE (BR) Razionale ll disturbo

Dettagli

2 CONVEGNO DIABESITA

2 CONVEGNO DIABESITA 2 CONVEGNO DIABESITA La co-morbidità nel paziente con diabesità Dott. Roberto Gualdiero 7 Giugno 2014- CAVA DEI TIRRENI Diabesità è il neologismo coniato dall OMS per sottolineare la stretta associazione

Dettagli

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO

IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Giornata monotematica pugliese: IL CARCINOMA MAMMARIO HER2 POSITIVO Sabato 1 Marzo 2014 Hotel Sheraton Razionale Negli ultimi anni la ricerca in campo oncologico ha sviluppato una serie di nuovi farmaci

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. A al bando di ammissione pubblicato in data 29/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015 il Corso di perfezionamento in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi

Dettagli

PROGETTO DI FORMAZIONE

PROGETTO DI FORMAZIONE Progetto formativo PROGETTO DI FORMAZIONE A DISTANZA Obesità e sue comorbilità: diagnosi, prevenzione e trattamento Dalle Raccomandazioni Internazionali alla Pratica Clinica in Italia Responsabile Scientifico

Dettagli

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda

sharing best practice progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson 18-19 settembre 2014 Hotel Parchi del Garda sharing 18-19 settembre 2014 best practice PACENGO DI LAZISE (VR) Hotel Parchi del Garda progetto in tre atti sulla malattia di Parkinson RAZIONALE In passato la malattia di Parkinson veniva considerata

Dettagli

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2

PIANO DI STUDI. Biologia applicata agli studi medici 6. Genetica medica 5. Storia della medicina 2 PIANO DI STUDI Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (DM 70/04) LM-4 DENOMINAZIONE Primo anno di corso Biologia, genetica e scienze umane Biologia applicata agli studi medici 6 Genetica

Dettagli

Carcinoma mammario nelle giovani donne

Carcinoma mammario nelle giovani donne Carcinoma mammario nelle giovani donne RELATORI E MODERATORI Eraldo O. Bucci Responsabile - UO Oncologia Medica MultiMedica Castellanza Azzurra Cangiano Psicooncologia UO Oncologia Medica MultiMedica Castellanza

Dettagli

Titolo LA FECONDAZIONE ASSISTITA OGGI E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE

Titolo LA FECONDAZIONE ASSISTITA OGGI E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE Titolo LA FECONDAZIONE ASSISTITA OGGI E I MEDICI DI MEDICINA GENERALE Id Evento 158914 Presidente del Congresso Data inizio 11/06/2016 Data fine 11/06/2016 Orario di inizio e di fine dalle ore 09.00 alle

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) LUCA BORIANI (Schio, VI) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) GIORGIO CAVENAGHI (Pavia) STEFANO

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD COL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Mortara Comune di Garlasco Ordine dei Medici della Provincia di Pavia Società Italiana di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amministrazione Qualifica GIOVANNI RIGNANESE Azienda Ospedaliera Istituti Ospitalieri di Cremona Dirigente

Dettagli

Corso di Laurea in Fisioterapia

Corso di Laurea in Fisioterapia Corso di Laurea in Fisioterapia Corso di Laurea in Fisioterapia Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia: Prof. Massimo Clementi Presidente del Corso di Laurea: Prof. Piero Zannini PRESENTAZIONE Il

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Medicina e Chirurgia. LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Medicina e Chirurgia LAUREA MAGISTRALE IN Biotecnologie mediche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera. presenta

Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera. presenta Ginecologia Endocrinologica Spedali Civili Brescia/Università di Brescia Dott. A. Gambera presenta Terapie endocrino-ginecologiche: dalla ricerca alla pratica clinica Presidenti: Prof. E. Sartori & Prof.

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41)

Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41) Corso di Laurea Magistrale in MEDICINA E CHIRURGIA (LM/41) 1.1 SCHEDA INFORMATIVA Sede didattica Genova CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN Medicina e Chirurgia Presidente del Consiglio del Corso di Prof.

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

2 CON IL PATROCINIO DI

2 CON IL PATROCINIO DI 2 CON IL PATROCINIO DI PRESENTAZIONE 3 Storicamente la terapia neoadiuvante è evoluta dall iniziale obiettivo di rendere operabili tumori localmente avanzati e inoparabili a quello di ottenere una riduzione

Dettagli

OSTEOPOROSI : Trattamento ortopedico. N. ANNICCHIARICO Primario Ortopedico Ospedale di Chiavenna ( SO )

OSTEOPOROSI : Trattamento ortopedico. N. ANNICCHIARICO Primario Ortopedico Ospedale di Chiavenna ( SO ) OSTEOPOROSI : Trattamento ortopedico N. ANNICCHIARICO Primario Ortopedico Ospedale di Chiavenna ( SO ) OSTEOPOROSI? Malattia del sangue Malattia dell osso OSTEOPOROSI: malattia sistemica dello scheletro

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE Con Il Patrocinio BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE PRESIDENTI DEL CONVEGNO: Prof. Vito Pansadoro Dott. Vittorio Grazioli ROMA 12 aprile 2013

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE

PROGRAMMA PRELIMINARE PROGRAMMA PRELIMINARE SESSIONE PLENARIA SALA A PROGRAMMA SCIENTIFICO 28 MAGGIO 2015 15:00 17:00 I SIMPOSIO ASPETTI MEDICO-LEGALI DEL DOLORE Moderatori: S. Coaccioli, A. Marsico 15.00 15.30 Introduzione

Dettagli

Il piede diabetico: un approccio multidisciplinare. VITTORIA PARC HOTEL Via Nazionale, 10/F Palese - Bari

Il piede diabetico: un approccio multidisciplinare. VITTORIA PARC HOTEL Via Nazionale, 10/F Palese - Bari Corso di aggiornamento Provider n. 1218 Il piede diabetico: un approccio multidisciplinare Crediti formativi 13 Ore effettive di lezione 10 Partecipanti 100 05 aprile 2014 Orario 08.30 VITTORIA PARC HOTEL

Dettagli

WP 4 Approccio socio-assistenziale alle problematiche del paziente oncologico anziano

WP 4 Approccio socio-assistenziale alle problematiche del paziente oncologico anziano Programma straordinario di ricerca oncologica 2006 ALLEANZA CONTRO IL CANCRO PROGRAMMA 1B: RIDUZIONE DELLA DISPARITÀ NELL ACCESSO DEI PAZIENTI AI MEZZI DIAGNOSTICI E ALLE TERAPIE. WP 4 Approccio socio-assistenziale

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Le lezioni teorico pratiche sono distribuite in 4 incontri l anno, a partire da Novembre 2012, e organizzate come segue: 08-11 Novembre 2012-1 MODULO - Fisiologia e fisiopatologia

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA - LM - 41 (DM 270/04) PERCORSO FORMATIVO TRADIZIONALE - coorte studenti immatricolati a.a.

LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA - LM - 41 (DM 270/04) PERCORSO FORMATIVO TRADIZIONALE - coorte studenti immatricolati a.a. Pagina di LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA - LM - (DM 70/0) Il Corso di Studio, per gli studenti che si immatricolano nell'a.a. 0/0, prevede esami distribuiti in anni di corso. Il Corso di Studio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA All. A al bando di ammissione pubblicato in data 31/07/2012 Art. 1 Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2012/2013, presso la Facoltà di Scienze MMFFN, Dipartimento di Biologia

Dettagli