25 Ottobre Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY"

Transcript

1 25 Ottobre Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI RAPPORTI CON IL MERCATO COME CRESCERE SENZA DIVENTARE GRANDI Valenza strategica del Project Management nella gestione di progetti ed iniziative nell ambito delle Piccole e Medie Imprese. Si ringraziano Sponsor Gold Le sfide imposte dai mercati sempre più competitivi e globali, e il livello di sviluppo degli attuali strumenti e metodologie di Project Management, rendono essenziale l introduzione di tecniche per la gestione dei progetti anche nelle Piccole e Medie Imprese. La loro applicazione si traduce in un aumento di efficienza, riduzione dei costi e mantenimento dei programmi nella esecuzione dei Progetti. Il concetto e la metodologia di gestione dei Progetti attraverso il Project Management sono stati introdotti in Italia durante gli anni e sono stati nel corso degli anni recepiti e quindi adottati definitivamente dalle grandi Società di Ingegneria dapprima, e poi dalla maggior parte delle grandi aziende. Da tale circuito virtuoso sono spesso rimaste escluse le Piccole e Medie Imprese. E fuori dubbio che l attuale situazione economica mondiale, come pure l estrema aggressività della concorrenza rendono vitale per tutti il dotarsi di metodi e sistemi che mirino ad aumentare l efficienza della produzione, con ovvie ricadute positive sui costi e quindi sulla competitività. Sponsor Silver La combinazione dei fattori quali l efficienza da incrementare, l aggressività dei mercati e le richieste della committenza, porta ad affermare che è giunto il momento che le PMI italiane che non l abbiano già fatto, organizzino e gestiscano i Progetti a loro assegnati con le metodologie e gli strumenti propri del Project Management. Per questo motivo l IPMAcademy ha organizzato il Convegno Nazionale del 25 ottobre 2011 su questa tematica. Lo scopo è quello di illustrare e discutere l applicazione dei processi di Project Management nelle PMI. Di mettere a disposizione di coloro che parteciperanno all evento il bagaglio di professionalità ed esperienza nazionali ed internazionali che IPMA ha acquisito nei decenni. Il Convegno ha l obiettivo di offrire spunti di interesse anche per le Società di ampia dimensione che normalmente operano come Main Contractors. Verranno infatti esaminati i riflessi nella gestione dei rapporti con i Main Contractors in relazione al livello e profondità di Project Management adottato dalle PMI.

2 Si ringraziano i Partners Le tematiche del Convegno sono tutte orientate a trasmettere esperienze e contributi di pratica utilità di seguito elencate : A. Scenario di riferimento 1. Evoluzione del Project Management nelle PMI 2. Presentazione di uno studio sul Project Management nelle PMI 3. IPMA per le PMI B. Esperienze e Testimonianze di Piccole e Medie Imprese 1. L Importanza del Project Management nello sviluppo aziendale da piccola a media impresa 2. Il cambiamento organizzativo 3. Il vantaggio competitivo di una PMI project management oriented 4. La gestione dei progetti in una PMI di costruzioni civili C. Lo sviluppo delle Competenze professionali 1. L Officina di Project Management 2. La propensione al cambiamento del Project Manager PERCHE IPMA HA ORGANIZZATO QUESTO CONVEGNO I cambiamenti in atto sono drammatici e mettono in gioco ogni aspetto del fare e del competere. Dobbiamo recuperare posizioni di competitività in parte già perdute, in campo nazionale ed internazionale. Non occorre crescere di dimensioni ma nella capacità di fare subito e rapidamente le cose giuste. Con il patrocinio di PERCHE PARTECIPARE Mi interessa ascoltare le esperienze delle altre Aziende Sviluppare relazioni professionali e di business IPMA ha una visione completa delle evoluzioni nel Project Management Mi interessa verificare i processi in corso nelle Piccole Medie Aziende Credo di dover innovare e vorrei evitare gli errori commessi dai pionieri Posso chiedere ad Esperti e Manager i loro punti di vista Il Mercato mi domanda efficienza, vediamo i risultati prodotti dalle metodologie di Project Management Penso che il Project Management possa essere utile alla mia Società La partecipazione a questo evento dà diritto al rilascio di 5 PDU per il mantenimento della Certificazione PMI. Coloro che fossero interessati possono farne richiesta a:

3 25 Ottobre Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I suoi riflessi nei rapporti con il Mercato Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 PROGRAMMA 08:30 Registrazione dei partecipanti 09:15 Indirizzo di saluto Marco PEPORI (Vice Presidente ANIMP) 09:30 Introduzione al convegno Giuseppe GUADAGNO (Tecnimont, Presidente Italian Project Management Academy) Roberto MORI (Tenova, Presidente International Project Management Association) 09:45 Antonio CALABRESE (Politecnico di Milano, School of Management) Evoluzione del Project Management nelle PMI 10:15 Giordano GARIBOLDI (Siirtec Nigi, VP IPMAcademy) Presentazione di uno studio sul Project Management nelle PMI 10:45 Roberto MORI IPMA per le PMI 11:15 Coffee break 11:45 Alessandro PIGNI Costante LOTTI (Siirtec Nigi) L'importanza del Project Management nello sviluppo aziendale da piccola a media impresa 12:15 Giorgio AGRATI (SICES Group, VP IPMAcademy) Il Cambiamento Organizzativo 12:45 Dibattito Moderatore Franco CONCARI (Technip Italy, VP IPMAcademy) 13:15 Lunch 14:15 Luigi FRIGERIO (Hamworthy) Vantaggio Competitivo di una PMI "Project Management Oriented" 14:45 Giorgio CASTELLI (Albini & Castelli) La gestione dei progetti in una PMI di costruzioni civili 15:15 Giuseppe PUGLIESE (ANIMP/IPMAcademy) L'Officina di Project Management 15:35 Roberto ZAVANI (GE Oil & Gas) La Propensione al Cambiamento del Project Manager 15:55 Tavola Rotonda Moderatore Davide IANNUCCI (GE Oil & Gas, VP IPMAcademy) 16:30 Conclusioni e saluti finali Giuseppe GUADAGNO

4 Scheda di iscrizione Da inviare via fax o alla Segreteria Animp Via Enrico Tazzoli, Milano Tel Fax COGNOME.. NOME.. SOCIETA. FUNZIONE.. INDIRIZZO. CAP CITTA.PV. TEL..CELL FAX P.IVA o C.F.. Dichiaro di aver versato la quota di iscrizione: (barrare la casella corrispondente) 100,00 (+ IVA 21%) Socio ANIMP/IPMA Academy 40,00 (+ IVA 21%) Socio Young Crew Italy 150,00 (+ IVA 21%) Non Socio 180,00 (+ IVA 21%) Non Socio (*) 50,00 (+ IVA 21%) Studenti e partecipanti di età inferiore ai 35 anni (**) Totale Tramite bonifico bancario in data A: Animp Servizi Srl c/c della Unicredit Banca di Roma ABI CAB Cod. CIN Q - IBAN IT87Q In ottemperanza al DLGS 196/2003, la restituzione della presente scheda è da considerarsi quale esplicita autorizzazione ad utilizzare le notizie ivi contenute per gli scopi relativi all iniziativa stessa e all inserimento nella lista dei partecipanti che sarà distribuita esclusivamente nell ambito del Convegno. DATA FIRMA (*) La quota comprende l iscrizione all IPMAcademy Anno 2012 (**) La quota comprende l iscrizione allo Young Crew Anno 2012

5 Scheda di iscrizione per Società Da inviare via fax o alla Segreteria Animp Via Enrico Tazzoli, Milano Tel Fax COGNOME.. NOME.. SOCIETA. FUNZIONE.. INDIRIZZO. CAP CITTA.PV. TEL..CELL FAX CONTABILITA per invio fattura elettronica P.IVA o C.F.. La nostra Azienda conferma la partecipazione all evento registrandoci secondo la formula: Aziende Soci ANIMP ISCRIZIONE PREMIUM-A 500,00 (+ IVA 21%) Iscrizione all evento fino a 7 collaboratori Altre Organizzazioni ISCRIZIONE PREMIUM-B 450,00 (+ IVA 21%) Iscrizione all evento fino a 4 collaboratori ISCRIZIONE BASIC-A 250,00 (+ IVA 21%) Iscrizione all evento fino a 3 collaboratori. ISCRIZIONE BASIC-B 250,00 (+ IVA 21%) Iscrizione all evento fino a 2 collaboratori. Tramite bonifico bancario intestato a. Animp Servizi Srl c/c della Unicredit Banca di Roma ABI CAB Cod. CIN Q - IBAN IT87Q In ottemperanza al DLGS 196/2003, la restituzione della presente scheda è da considerarsi quale esplicita autorizzazione ad utilizzare le notizie ivi contenute per gli scopi relativi all iniziativa stessa e all inserimento nella lista dei partecipanti che sarà distribuita esclusivamente nell ambito del Convegno. DATA FIRMA

IPMA Italy. 4 #Convegno#Nazionale#IPMA#Italy# Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( #

IPMA Italy. 4 #Convegno#Nazionale#IPMA#Italy# Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( # Risk Organization Quality Know-how IPMA Italy Resources Value Stakeholders 4 ConvegnoNazionaleIPMAItaly Milano,(9(novembre(2012( Politecnico(di(Milano,(Piazza(Leonardo(Da(Vinci,(32( Aula(De(Donato( Project

Dettagli

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL CORSO CORPO DOCENTE

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL CORSO CORPO DOCENTE GESTIONE DI UN PROGETTO IMPIANTISTICO E DI INFRASTRUTTURE (DALLA FASE DI OFFERTA ALL AVVIAMENTO E CONSEGNA DELL OPERA) La frequenza al corso potrebbe consentire l assegnazione di Crediti Formativi MILANO,

Dettagli

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL SEMINARIO DOCENTI

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL SEMINARIO DOCENTI CICLO DI VITA DI UN PROGETTO LA GESTIONE DELLE FASI CRITICHE PER UN EFFICACE RAPPORTO FRA EPC E PMI MILANO, FEBBRAIO 2011 1 MODULO 1-2-3 FEBBRAIO 2 MODULO 17-18 FEBBRAIO Sede: FAST CENTRO CONGRESSI (P.le

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT in collaborazione con organizzano PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT Milano, 14-15 Ottobre / 10-11 Novembre 2010 Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

Dettagli

IPMA Italy. Roma, 16 Aprile 2012 ore 15:00. Seminario. www.ipma.it. TECHNIP ITALY Auditorium (edificio B) Viale Castello della Magliana, 68 - Roma

IPMA Italy. Roma, 16 Aprile 2012 ore 15:00. Seminario. www.ipma.it. TECHNIP ITALY Auditorium (edificio B) Viale Castello della Magliana, 68 - Roma Project Management Roma, 16 Aprile 2012 ore 15:00 AUMENTARE L'INTEGRAZIONE GESTIONALE TRA LOGISTICA E COMMITTENZA: il Project Management, la comunicazione, i sistemi informatici possono migliorare la programmazione

Dettagli

CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE

CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE CORSO CONTRACT MANAGEMENT & SISTEMI PAESE PRIMO MODULO: TIPOLOGIE DI CONTRATTI E ORDINAMENTI LEGISLATIVI MILANO, 16-17 GIUGNO 2011 SECONDO MODULO: GESTIONE CONTRATTI NELLE VARIE AREE ECONOMICHE MILANO,

Dettagli

STAKEHOLDER MANAGEMENT in ACTION

STAKEHOLDER MANAGEMENT in ACTION 1 Training & Professional Meeting 2013 Milan -13 March 2013 STAKEHOLDER MANAGEMENT in ACTION Individuare e fare proprie le esigenze di tutti gli stakeholder per il successo del progetto POLITECNICO DI

Dettagli

MODULO INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO EDIZIONE 1.2015

MODULO INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO EDIZIONE 1.2015 MODULO INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO EDIZIONE 1.2015 CORSO GRATUITO ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON ANIMP/IPMA ITALY L Obiettivo del Modulo è quello di fornire agli studenti

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

EDIZIONE 1.2015. Programma di riferimento del MiniMaster Introductory in Project Management 2015

EDIZIONE 1.2015. Programma di riferimento del MiniMaster Introductory in Project Management 2015 MINIMASTER INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA EDIZIONE 1.2015 L Obiettivo del MiniMaster è quello di fornire agli studenti una serie di nozioni sulle metodologie di Project

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Contract Administration

Contract Administration - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PROJECT MANAGEMENT Contract Administration

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Qualificazione Manageriale del Professionista di Sicurezza (Ore 24) Valido per l aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) COORDINATORE CANTIERE

Dettagli

Corso di formazione: Telemarketing

Corso di formazione: Telemarketing Corso di formazione: Telemarketing - durata: 1 giorno - Il valore di un idea sta nel metterla in pratica OLYMPOS Group srl - Via XXV aprile, 40 Brembate di Sopra (BG) Tel. +39 035333738 Fax 1786054267

Dettagli

Corso di formazione: Acquisire nuovi Clienti nel business to business

Corso di formazione: Acquisire nuovi Clienti nel business to business Corso di formazione: Acquisire nuovi Clienti nel business to business - durata: 2 giorni - Il valore di un idea sta nel metterla in pratica OLYMPOS Group srl - Via XXV aprile, 40 Brembate di Sopra (BG)

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 2010 www.ailog.it INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 19 marzo 2010 DOCENTI Ing. R. Maccioni (ACT Solutions) Ing. D. Ravazzolo (ACT Solutions) OBIETTIVO

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta

LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta LOGISTICA E INTERMODALITÀ Gli ingredienti per una ricetta perfetta OBIETTIVI E CONTENUTI Quali sono le principali caratteristiche del

Dettagli

Corso di formazione: Il marketing nei fatti

Corso di formazione: Il marketing nei fatti Corso di formazione: Il marketing nei fatti - durata: 2 giorni - Il valore di un idea sta nel metterla in pratica OLYMPOS Group srl - Via XXV aprile, 40 Brembate di Sopra (BG) Tel. +39 035333738 Fax 1786054267

Dettagli

I primi due si svolgeranno nel mese di giugno 2013, mentre il terzo nel mese di settembre 2013.

I primi due si svolgeranno nel mese di giugno 2013, mentre il terzo nel mese di settembre 2013. La Geo Eco Test Srl Organizza un corso di aggiornamento professionale, articolato in 3 short course indipendenti di 8 ore ognuno (crediti formativi richiesti APC 8). I primi due si svolgeranno nel mese

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa AREA BASIC SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Modulo Avanzato SUPPLY CHAIN MANAGEMENT La Gestione Operativa Il corso approfondisce i temi fondamentali della logistica,

Dettagli

La norma ISO 14001:2015 Analisi dei requisiti, commenti e novità introdotte

La norma ISO 14001:2015 Analisi dei requisiti, commenti e novità introdotte Corso di Formazione La norma ISO 14001:2015 Analisi dei requisiti, commenti e novità introdotte Premessa E stata emessa il 16 Settembre 2015 dall International Organization for Standardization (ISO) la

Dettagli

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16)

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 1 Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs.

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010

CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Atti del convegno DUKE ITALIA CRM, Business Intelligence & Performance Management, 2010 Utilizzo in chiave strategica dei dati aziendali - Il punto sui sistemi di analisi e sul trattamento delle informazioni

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business CROWDFUNDING LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business - seminario completo - Milano, 26 e 27 febbraio 2014 Hotel Crowne Plaza Milan

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Installatore e Manutentore dei moduli fotovoltaici Modulo teorico (24 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) Milano, 17 /18

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Corso di formazione: Recupero crediti

Corso di formazione: Recupero crediti Corso di formazione: Recupero crediti - durata: 1 giorno - Il valore di un idea sta nel metterla in pratica OLYMPOS Group srl - Via XXV aprile, 40 Brembate di Sopra (BG) Tel. +39 035333738 Fax 1786054267

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione Q110 Srl 67100 L AQUILA - S.S. 17 OVEST COMPLESSO PANORAMA - PAL. B TEL. 0862.318379-0862.323890 FAX 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Intensive short MASTER

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 INDIRIZZI TECNICI DI RISK MANAGEMENT - (8 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti

Dettagli

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business

CROWDFUNDING. LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business CROWDFUNDING LA RACCOLTA FONDI DAL BASSO : ISTRUZIONI PER L USO funzionamento, normativa, fiscalità e opportunità di business - seminario completo - Milano, 27 e 28 marzo 2014 Hotel Crowne Plaza Milan

Dettagli

2014 Industry specific

2014 Industry specific Le sfide dell internazionalizzazione per le Imprese di Costruzioni Seminario di approfondimento di EMIC Executive Master in Management delle Imprese di Costruzioini 2014 Industry specific CW116 Seminario

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT WORKSHOP CERTIFICAZIONE IPMA

PROJECT MANAGEMENT WORKSHOP CERTIFICAZIONE IPMA PROJECT MANAGEMENT IPMA Italy ha programmato una serie di workshop informativi gratuiti (vedi date sul modulo allegato) con l obiettivo di: condividere il Modello delle Competenze in Project Management

Dettagli

Docenti: M. Alboni, S. Cazzoli, G. Cucchi, A. Delia e L. Frittelli

Docenti: M. Alboni, S. Cazzoli, G. Cucchi, A. Delia e L. Frittelli SCUOLA PREPARATORIA PER L'ABILITAZIONE DEGLI ESPERTI QUALIFICATI NELLA SORVEGLIANZA FISICA DELLA RADIOPROTEZIONE fondata da: G. Cucchi e G. Sardo 27 CORSO con il patrocinio dell ANPEQ 10/12 ottobre 2011

Dettagli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli

Rosanna Acierno Giorgio Gavelli Fabrizio Bava Antonio Iorio Angelo Busani Roberto Lugano Primo Ceppellini Gian Paolo Tosoni Andrea Cioccarelli Rosanna Acierno Fabrizio Bava Angelo Busani Primo Ceppellini Andrea Cioccarelli Giorgio Gavelli Antonio Iorio Roberto Lugano Gian Paolo Tosoni in collaborazione con SEDE LEGALE Via Antonio Gramsci, 24-25121

Dettagli

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Valido per l aggiornamento quinquennale di: - ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore) - COORDINATORE CANTIERE ex art. 98

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti Il corso fornisce gli elementi base della logistica. Chi partecipa al corso sarà in grado di conoscere le logiche generali della

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

CORSO. Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi. Formazione Professionale Continua

CORSO. Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi. Formazione Professionale Continua Formazione Professionale Continua CORSO Circ. 24/144 Il diritto societario per le società di capitali non quotate: criticità, opportunità ed aspetti operativi Sala Convegni Corso Europa, 11-2 piano data

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N.

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N. PROGRAMMA FORMATORI AZIENDALI PER LA SICUREZZA In linea con i criteri di qualificazione della figura del formatore elaborati dalla Commissione Consultiva Permanente (art. 6, comma 8 lett.m-bis) Valido

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO. Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Suzzara AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WCM

Dettagli

In collaborazione con: Con il patrocinio della

In collaborazione con: Con il patrocinio della In collaborazione con: Università degli Studi di Verona Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva Con il patrocinio della Società Italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità Pubblica

Dettagli

Senior Project Management

Senior Project Management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Senior Project Management Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc Il Project Manager, dopo aver acquisito

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

social Project management

social Project management Q110 Srl 67100 L Aquila - S.S. 17 Ovest Complesso Panorama - Pal. B Tel. 0862.318379-0862.323890 Fax 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Con il patrocinio

Dettagli

RealEstate Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore

RealEstate Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore REAL ESTATE a division of Fiera Milano Media a division of Fiera Milano Media The Executive Network The Executive Network RE StaRt Finanza, gestione, innovazione: i trend immobiliari che creano valore

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5 L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Le date dei corsi sono le seguenti: CARRELLI ELEVATORI DATE ORARIO IMPORTO. 9.00 13.00; 14.00 18.00 200 + IVA 28 novembre 2014 09.00 13.

Le date dei corsi sono le seguenti: CARRELLI ELEVATORI DATE ORARIO IMPORTO. 9.00 13.00; 14.00 18.00 200 + IVA 28 novembre 2014 09.00 13. La C.I.A.LAB Srl, società accreditata per la formazione presso la regione Marche organizza corsi di formazione inerenti l abilitazione all utilizzo di attrezzature specifiche. I corsi della prossima sessione

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA

Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA SCHEDA DI ISCRIZIONE Inviare alla Segreteria Organizzativa Konicab srl - Via F. Baracca, 7-40133 Bologna Tel. 051 385328 - Fax 051 311350

Dettagli

Società spin-off dell Università di Ferrara

Società spin-off dell Università di Ferrara Società spin-off dell Università di Ferrara ASSORBIMENTO ACUSTICO Teoria, tecniche di misura e di simulazione, materiali 27-28 Settembre 2010 Ferrara, Dipartimento di Ingegneria Polo Scientifico Tecnologico

Dettagli

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009.

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009. PROT.ARS.09020196.LD.rc Milano, 10 giugno 2009 Alle Aziende del settore Gomma Plastica Cavi elettrici e Affini. OGGETTO: Corsi di Aggiornamento per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

Corso di formazione: Aumentare i visitatori e le vendite del sito internet

Corso di formazione: Aumentare i visitatori e le vendite del sito internet Corso di formazione: Aumentare i visitatori e le vendite del sito internet - durata: 2 giorni - Il valore di un idea sta nel metterla in pratica OLYMPOS Group srl - Via XXV aprile, 40 Brembate di Sopra

Dettagli

Direttore: G. Cucchi (giorgio.cucchi@unibo.it) Docenti: M. Alboni, S. Cazzoli, G. Cucchi, M. A. D'Avanzo, A. Delia e L. Frittelli

Direttore: G. Cucchi (giorgio.cucchi@unibo.it) Docenti: M. Alboni, S. Cazzoli, G. Cucchi, M. A. D'Avanzo, A. Delia e L. Frittelli SCUOLA PREPARATORIA PER L'ABILITAZIONE DEGLI ESPERTI QUALIFICATI NELLA SORVEGLIANZA FISICA DELLA RADIOPROTEZIONE fondata da: G. Cucchi e G. Sardo 35 CORSO è stato richiesto il patrocinio del C.N.R. 05/07

Dettagli

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete

Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete CENTRO STUDI AZIENDALI ISTITUTO DI ECONOMIA AMMINISTRAZIONE E POLITICA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA Lo Sviluppo delle Reti di Promozione Finanziaria ed il Ruolo del Manager di Rete Università degli Studi

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking VIII Convegno Nazionale 27-28 ottobre 2011 Politecnico di Milano Campus Bovisa Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking Il Lean Thinking non è appannaggio esclusivo di processi logistici e manifatturieri.

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER INSTALLATORI DI IMPIANTI SOLARI TERMICI PER IL RICONOSCIMENTO DEL MARCHIO SOLAR PASS INSTALLA

CORSI DI FORMAZIONE PER INSTALLATORI DI IMPIANTI SOLARI TERMICI PER IL RICONOSCIMENTO DEL MARCHIO SOLAR PASS INSTALLA A. Obiettivi CORSI DI FORMAZIONE PER INSTALLATORI DI IMPIANTI SOLARI TERMICI PER IL RICONOSCIMENTO DEL MARCHIO SOLAR PASS INSTALLA Attualmente, il mercato italiano degli impianti solari termici mostra

Dettagli

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO)

ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) ACCREDITATO PER RSPP, ASPP, DLSPP (VALIDO PER TUTTI I MACROSETTORI ATECO) Corso di aggiornamento per RSPP, ASPP e Datori di Lavoro che assolvono direttamente i compiti del RSPP in ottemperanza ai disposti

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

promuove Da questa premessa il focal point del convegno: Capacità di Attrarre Risorse e Competenze Progettuali

promuove Da questa premessa il focal point del convegno: Capacità di Attrarre Risorse e Competenze Progettuali Italian Project Management Academy promuove CONVEGNO PER LA SANITA Il Project Management: Una leva per qualificare le Candidature ai Progetti Finanziati Milano, 25 Giugno 2009 ore 9,00-13,30 Auditorium

Dettagli

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking

Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking VIII Convegno Nazionale 27-28 ottobre 2011 Campus Bovisa Gestire il valore del Servizio con il Lean Thinking Il Lean Thinking non è appannaggio esclusivo di processi logistici e manifatturieri. Qualità,

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

Venerdì 05 dicembre 2008 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 presso il centro Cardinal Urbani (Villa Visinoni) in Via Visinoni 4 a Zelarino VE

Venerdì 05 dicembre 2008 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 presso il centro Cardinal Urbani (Villa Visinoni) in Via Visinoni 4 a Zelarino VE Venezia Mestre, lì 12 novembre 2008 A tutti gli iscritti all Albo Circolare tematica Prot. n. 2759/08 Oggetto: Giornata di studio Tetti in Legno Gentile Collega, il Collegio dei Geometri riconosce il patrocinio

Dettagli

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE

LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LICENSING: UNO STRUMENTO DI BUSINESS PER LE IMPRESE LA GIUSTA STRATEGIA PER DARE E RICEVERE IN LICENZA BREVETTI, KNOW-HOW, MARCHI E COPYRIGHT. In collaborazione con 22-23 APRILE 2015 TORINO Centro Congressi

Dettagli

MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014

MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014 MASTER IN APPALTI PUBBLICI Milano, dal 15 novembre 2013 al 21 febbraio 2014 Obiettivi e struttura del Master Il settore dei contratti e degli appalti pubblici è stato oggetto negli ultimi anni di una serie

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI ACEF Con il patrocinio di: 7 crediti formativi per l Avvocato altri Accreditamenti richiesti 12 MEETING Professioni, imprese, università e istituzioni INSIEME per LA ripresa lo stato dell economia regionale

Dettagli

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL 30% della quota all atto dell iscrizione e 70% entro l inizio del corso tramite bonifico bancario. BUSINESS SCHOOL SEGUE SEGUE SEGUE SEGUE

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni Tecniche di vendita In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager di PMI, Venditori e Gestori di attività di vendita che vogliono

Dettagli

Corso di approfondimento Gestione dell emergenza e prove di evacuazione nelle strutture sanitarie: metodologia, organizzazione e criticità (8 ore).

Corso di approfondimento Gestione dell emergenza e prove di evacuazione nelle strutture sanitarie: metodologia, organizzazione e criticità (8 ore). Corso di approfondimento Gestione dell emergenza e prove di evacuazione nelle strutture sanitarie: metodologia, organizzazione e criticità (8 ore). Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP

Dettagli

INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE

INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE Sezione Informatica Sezione Informatica INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE Sestri Levante 10-11 Aprile 2014 SEDE DEL CONVEGNO FONDAZIONE MEDIATERRANEO Introduzione al convegno Paolo Paris Delegato

Dettagli

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI Milano, martedì 18 marzo 2014 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto a banche

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Convegno IPMA Italy 2017

Convegno IPMA Italy 2017 Convegno IPMA Italy 2017 LA RESILIENZA NELLA GESTIONE DEI PROGETTI 17 febbraio 2017 ore 9:00 17:00 Politecnico di Milano, Campus Bovisa Edificio B12, Aule L.12 L.13 Via La Masa, 34 - Milano Presentazione

Dettagli

CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE

CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE CASA DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE MILANO PIAZZA PO, 3 27 NOVEMBRE 2014 Il convegno con area espositiva CONDOMINIO!!! è un iniziativa

Dettagli

IL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI Novità e soluzioni alla luce delle prime applicazioni

IL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI Novità e soluzioni alla luce delle prime applicazioni in collaborazione con CONVEGNO NAZIONALE IL CODICE DI PREVENZIONE INCENDI Novità e soluzioni alla luce delle prime applicazioni Roma, 16 dicembre 2015 Richiesti Crediti Formativi (CFP) per: Ingegneri,

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LO SCREENING DELLE ANOMALIE NEL 1 TRIMESTRE DI GRAVIDANZA

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LO SCREENING DELLE ANOMALIE NEL 1 TRIMESTRE DI GRAVIDANZA CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LO SCREENING DELLE ANOMALIE NEL 1 TRIMESTRE DI GRAVIDANZA Direttori del Corso: E. Colosi, E. Periti Coordinatore SIEOG: C. Luchi 28/29ottobre2011 Grand Hotel Baglioni Piazza

Dettagli

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino AFTER SALES EXCELLENCE come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino DESTINATARI OBIETTIVI PREMESSA Nella cultura industriale il prodotto

Dettagli

Il tuo marchio personale e la tua immagine: Chiavi per il successo competitivo

Il tuo marchio personale e la tua immagine: Chiavi per il successo competitivo WORKSHOP Marketing Personale e Consulenza d Immagine per le Donne Il tuo marchio personale e la tua immagine: Chiavi per il successo competitivo PROGRAMMA h.14.30 h.14.45 h.15.00 h.16.00 h.17.00 h.17.20

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

LABORATORIO DI PROJECT MANAGEMENT

LABORATORIO DI PROJECT MANAGEMENT LABORATORIO DI PROJECT MANAGEMENT II Edizione 5 giornate dal taglio interattivo che consentono di acquisire UN METODO STRUTTURATO DI GESTIONE MANAGERIALE DEI PROGETTI Organizzato da CENTURIA Agenzia per

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli