Competenza di riferimento per la lezione/uf. dedotta dal Piano Formativo specifico. Titolo: DISPENSA INGLESE-GRAMMATICANDO INSIEME (CLASSI SECONDE)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Competenza di riferimento per la lezione/uf. dedotta dal Piano Formativo specifico. Titolo: DISPENSA INGLESE-GRAMMATICANDO INSIEME (CLASSI SECONDE)"

Transcript

1 Titolo: DISPENSA INGLESE-GRAMMATICANDO INSIEME (CLASSI SECONDE) Area: LINGUAGGI Autore: PROF.SSA BIGNAMI SONIA Competenza di riferimento per la lezione/uf dedotta dal Piano Formativo specifico TESTO ED IMMAGINI SONO A CURA DELLA DOCENTE, NON SONO STATI PRESI DA ALCUN TIPO DI LIBRO, MA E STATA VISIONATA LA SEGUENTE BIBLIOGRAFIA: Fiocchi Patrizia, Jordan Edward (2008), Steps 1, Editrice La Scuola Fiocchi Patrizia, Jordan Edward (2008), Steps 2, Editrice La Scuola

2 DISPENSA DI INGLESE Grammaticando insieme Classi seconde A cura della docente Prof.ssa Bignami Sonia 2

3 IL VERBO ESSERE : TO BE PER LE RISPOSTE BREVI ALLE DOMANDE SI USA: RISPOSTE BREVI AFFERMATIVE LA FORMA INTERA DEL VERBO TO BE AM / YES, THEY ARE) RISPOSTE BREVI NEGATIVE LA FORMA CONTRATTA DEL VERBO TO BE NOT / NO, THEY AREN T) (YES, I (NO, I M 3

4 1 LA PRIMA COLONNA INDICA I SOGGETTI 2 LA SECONDA COLONNA INDICA LA FORMA AFFERMATIVA NELLA VERSIONE ESTESA E NELLA VERSIONE CONTRATTA 3 LA TERZA COLONNA INDICA LA FORMA NEGATIVA NELLA VERSIONE ESTESA E NELLA VERSIONE CONTRATTA 4 LA QUARTA COLONNA INDICA LA FORMA INTERROGATIVA NOTIAMO CHE LA FORMA AFFERMATIVA SI OTTIENE NEL SEGUENTE MODO: ESEMPI: 1 MARY E MIA SORELLA = MARY IS MY SISTER 2 TU SEI MOLTO SIMPATICA = YOU ARE VERY NICE PER LA FORMA NEGATIVA BASTA AGGIUNGERE LA PARTICELLA NOT SOGGETTO + VERBO + NOT 4

5 ESEMPI: 1 MARY NON E MIA SORELLA = MARY IS NOT (= ISN T) MY SISTER 2 TU NON SEI MOLTO SIMPATICA = YOU ARE NOT (= AREN T) VERY NICE PER LA FORMA INTERROGATIVA BASTA INVERTIRE VERBO E SOGGETTO ESEMPI: 1 MARY E TUASORELLA? = IS MARY YOUR SISTER? 2 TU SEI ITALIANO? = ARE YOU ITALIAN? USI PARTICOLARI DI TO BE IN INGLESE IL VERBO ESSERE VIENE USATO ANCHE PER INDICARE DELLE SITUAZIONI CHE IN ITALIANO SONO TRADOTTE COL VERBO AVERE QUINDI ATTENZIONE! RICORDARSI CHE IN INGLESE CERTE FORMULE NON SI TRADUCONO CON AVERE MA SOLO CON TO BE CONIUGATO! TO BE COLD = AVERE TO BE WARM = AVERE CALDO TO BE HOT = AVERE MOLTO CALDO TO BE HUNGRY = AVERE FAME 5

6 TO BE THIRSTY = AVERE SETE TO BE SLEEPY = AVERE SONNO TO BE RIGHT = AVERE RAGIONE TO BE WRONG = AVERE TORTO / AVER SBAGLIATO TO BE IN A HURRY = AVERE FRETTA TO BE AFRAID = AVERE PAURA TO BE ASHAMED = AVERE VERGOGNA TO BE YEARS OLD = AVERE ANNI DA NON CONFONDERE TO BE HUNGRY (= AVERE FAME) CON TO BE ANGRY (= ESSERE ARRABBIATO) E RICORDARSI CHE L ETA IN INGLESE SI CHIEDE COL VERBO ESSERE (QUANTI ANNI SEI VECCHIO? SONO VECCHIO 18 ANNI) ED IL VERBO TO BE VA SEMPRE CONIUGATO! 6

7 ESERCIZI SU TO BE 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI LUI E PAUL, LEI E MARY. SONO INGLESI, SONO DI LONDRA. QUESTA E UNA PENNA. QUESTA RAGAZZA E JENNY, LEI E MIA SORELLA E IL TUO CAFFE, E CALDO LUI E MIO PADRE, E DOTTORE QUESTA E LA MIA AUTO, E NUOVA QUESTO NEGOZIO E GRANDE, E UN SUPERMERCATO QUESTO AUTOBUS E PIENO QUELLA CASA E PICCOLA LA MIA SCUOLA E VECCHIA MARY E JOHN SONO FRATELLI IL CANE E SOTTO AL TAVOLO LA BORSA E SUL DIVANO I FIORI SONO PER MARY C E UN REGALO PER TE IL TUO LIBRO E SUL LETTO LA MIA BAMBOLA E SUL TAVOLO IL GATTO E SULLA SEDIA IL BICCHIERE E VUOTO LA BOTTIGLIA E PIENA I BAMBINI SONO A SCUOLA I CANI SONO IN GIARDINO LA TUA STANZA E SPORCA IL BAMBINO HA SONNO, HA FAME E HA SETE LA CUCINA E PULITA 7

8 2 METTI LE FRASI DELL ESERCIZIO PRECEDENTE ALLA FORMA INTERROGATIVA E NEGATIVA 3 COLLEGA HOW ARE YOU? WHAT S YOUR NATIONALITY? WHICH IS YOUR NATIONALITY, ENGLISH OR AMERICAN? WHAT S HER NAME? WHAT S HIS NAME? WHAT ARE YOU DOING? WHAT IS MUM DOING? WHERE ARE YOU? I M AMERICAN I M READING HE IS GEORGE I M HERE I M 18 YEARS OLD I M FINE, THANKS THEY RE 15 YEARS OLD I M GREEK WHERE IS MY BOOK? HOW OLD ARE YOU? HOW ARE THEY? HOW OLD ARE THE BOYS? IS MOLLY FROM BELFAST? IS PARIS IN SCOTLAND? HE IS 17 YEARS OLD, SHE IS 14 YEARS OLD IT S MARY IT IS ON THE BED SHE IS COOKING NO, IT IS IN FRANCE NO, SHE ISN T 4 SEGUI LE INDICAZIONI DATE CHIEDI A MARY SE E ITALIANA CHIEDIMI SE SONO FRANCESE O SPAGNOLO CHIEDI SE MISS TAYLORS E INSEGNANTE CHIEDIMI DOVE E MIA SORELLA DI CHE MARY E SUO FRATELLO NON SONO A CASA, MA SONO A SCUOLA CHIEDI SE I RAGAZZI SONO ALLA FERMATA DELL AUTOBUS CHIEDI SE LE RAGAZZE SONO NELLA STANZA DI MARY CHIEDICI SE SIAMO FRATELLI CHIEDI DI CHE NAZIONALITA E PIERRE CHIEDI A MARY QUANTI ANNI HA 8

9 CHIEDI A MR JACKSON SE E DOTTORE CHIEDI A TUA MADRE DOVE E DI CHE TUA SORELLA E IN CUCINA CHIEDI DOVE E IL TUO LIBRO DI CHE IL TUO CANE E SOTTO AL TAVOLO IN CUCINA CHIEDI ALLA TUA INSEGNANTE SE IL TUO LIBRO E SUL TAVOLO 5 COMPLETA IL DIALOGO A B MY NAME IS MARY A ARE YOU ENGLISH? B A OH! WHERE ARE YOU FROM IN AMERICA? B A NEW YORK IS A WONDERFUL CITY! B YES, IT IS LOVELY! AND YOU? WHERE ARE YOU FROM? A B WHERE IS TURIN? A 6 SCRIVI UNA LETTERA A MARY, PRESENTANDOTI E DICENDO CHE HAI AVUTO IL SUO INDIRIZZO DA UN AMICO IN COMUNE (=MUTUAL FRIEND), DILLE CHE FAI, QUANTI ANNI HAI E PARLALE DELLA TUA FAMIGLIA, DELLA SCUOLA 9

10 IL VERBO AVERE : TO HAVE HAVE/ VE HAVE NOT / (GOT) HAVEN T (GOT) HAVE/ VE HAVE NOT / (GOT) HAVEN T (GOT) HAS (GOT) HAS NOT / HASN T (GOT) HAS (GOT) HAS NOT / HASN T (GOT) HAS (GOT) HAS NOT / HASN T (GOT) HAVE/ VE HAVE NOT / (GOT) HAVEN T (GOT) HAVE/ VE HAVE NOT / (GOT) HAVEN T (GOT) HAVE/ VE HAVE (GOT) NOT/HAVEN T (GOT) HAVE I (GOT)? HAVE YOU (GOT)? HAS HE (GOT)? HAS SHE (GOT)? HAS IT (GOT)? HAVE WE (GOT)? HAVE YOU (GOT)? HAVE THEY (GOT)? 10

11 IL GOT E UN RAFFORZATIVO ED INDICA IL POSSESSO, NON E OBBLIGATORIO METTERLO SI USA IL VERBO AVERE PER: - INDICARE POSSESSO ( I HAVE GOT A CAR) - INDICARE UNA RELAZIONE (SHE HAS GOT A SISTER) - DESCRIVERE PERSONE (SHE HAS GOT DARK HAIR) SI USA IL VERBO AVERE ANCHE PER PARARE DELLA SALUTE: MARY HAS GOT A COLD (= RAFFREDDORE) A COUGH (= TOSSE) A TEMPERATURE (= FEBBRE) A HEADACHE (= MAL DI TESTA) A TOOTHACHE (= MAL DI DENTI) A STOMACH-ACHE (= MAL DI STOMACO) FLU (= INFLUENZA) 11

12 ESERCIZI SU TO HAVE 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI MARY E MALATA, HA LA FEBBRE, LA TOSSE E IL RAFFREDDORE, E A CASA COSA HA MARY NELLA SUA BORSA? HA LE SUE CHIAVI, IL SUO TELEFONINO, IL SUO BORSELLINO ED HA IL SUO DIARIO HO UNA NUOVA MACCHINA, E ROSSA! HANNO DUE CANI E TRE GATTI! HO UN CANE NERO, E GRANDE ABBIAMO UN REGALO PER JENNY! E SUL TAVOLO TUO FRATELLO HA IL COLLO GRANDE! MARY HA LA BOCCA PICCOLA! PAUL HA LA FIDANZATA ITALIANA VOI AVETE UN FRATELLO LEI HA UNA SORELLA HAI LE CHIAVI MARY HA L OMBRELLO GEORGE HA UNA CASA NUOVA, E PICCOLA E CONFORTEVOLE LA TUA CASA HA UN BEL GIARDINO LORO HANNO ROSE, VIOLE E MARGHERITE I RAGAZZI HANNO UN NUOVO VIDEOGIOCO, LE RAGAZZE HANNO UNA NUOVA BAMBOLA HO UN DELIZIOSO CONIGLIETTO 2 METTI LE FRASI DELL ESERCIZIO PRECEDENTE ALL INTERROGATIVA E NEGATIVA 12

13 GLI ARTICOLI : A - AN THE SI USA SOLO AL SINGOLARE TRADUCE UN-UNO- UN -UNA SI USA DAVANTI ACONSONANTE (A DOG A GIRL A PEN A HOUSE) SI USA DAVANTI AL SUONO JU (A EUROPEAN A UNIVERSITY A UNIFORM) SI USA SOLO AL SINGOLARE TRADUCE UN-UNO- UN -UNA SI USA DAVANTI A VOCALE (AN AIRPLANE AN ORANGE AN APPLE- AN AMERICAN GIRL) ECCEZIONE SOLO PER QUESTE PAROLE CHE INIZIANO PER H (PER LE ALTRE SI SEGUE LA REGOLA GENERALE DELL H CONSONANTE) 1 AN HEIR (EREDE) 2 AN HOUR (ORA) 3 AN HONEST (ONESTO) SI USA SIA AL SINGOLARE CHE AL PLURALE TRADUCE IL LO LA L I GLI LE SI RIVOLGE A QUALCOSA O QUALCUNO DI SPECIFICO THE BOY - THE BOYS IN INGLESE SI USANO GLI ARTICOLI A/AN DAVANTI ALLE PROFESSIONI (I AM A DOCTOR) 13

14 ESERCIZI SUGLI ARTICOLI 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI C E UN AEREOPLANO NEL CIELO LUI E UN INSEGNANTE LEI E UN INSEGNANTE DI INGLESE GUARDA! C E UN GATTO SUL TETTO JOHN E UNO STUDENTE UNIVERSITARIO QUESTO E UN FILM DELL HORROR QUESTO E UN CANE NERO LUI E UN RAGAZZO CINESE C E UN ARANCIA SUL TAVOLO C E UNA MELA NEL CESTINO LEI E CASALINGA TOM E UN GIOVANE DOTTORE JOHN E UN ARTISTA JOHN E UN BRAVO ARTISTA LUI E UN ARCHITETTO LEI E UNA BALLERINA, SUA SORELLA E UNA INFERMIERA LUI E UN RAGAZZO ONESTO 2 COMPLETA CON A/AN/THE BOYS AMERICAN BOY BOY OLD UNIVERSITY UNIVERSITY HOUR MAN MEN HONEST MAN EGG FLOWERS DOG BOOK HOUSE FILM PHOTOS. APPLES APPLE 14

15 PREPOSIZIONE IN SI USA DAVANTI AI MESI (IN MAY ) SI USA DAVANTI AGLI ANNI (IN 1998, IN THE YEAR 1998 ) SI USA DAVANTI ALLE STAGIONI (IN SPRING ) SI USA CON IN THE MORNING/ IN THE EVENING/IN THE AFTERNOON SI USA CON LUOGHI CHIUSI/CIRCOSCRITTI (IN THE KITCHEN ) SI USA CON CITTA /NAZIONI (IN ROME, IN ITALY, IN EUROPE ) SI USA CON INDIRIZZI SENZA NUMERO (IN MILANO STREET ) SI USA CON IN THE NORTH/IN THE SOUTH/ IN THE EAST/IN THE WEST IN BED/ IN AN ARMCHAIR (=POLTRONA)/IN THE NEWSPAPER IN THE MOUNTAINS/IN THE OPEN AIR/IN THE STREET IN THE FOREGROUND (=PRIMO PIANO)/IN THE BACKGROUND IN 15

16 PREPOSIZIONE AT SI USA DAVANTI ALLE ORE (AT 9 O CLOCK ) SI USA DAVANTI AI PASTI (AT LUNCH TIME/AT DINNER ) SI USA DAVANTI A FESTIVITA (AT CHRISTMAS/AT EASTER ) SI USA CON AT MIDDAY/AT NIGHT/AT NOON/AT MIDNIGHT AT THE WEEKEND LUOGHI PUBBLICI CONSIDERATI PER ATTIVITA SVOLTA E COME EDIFICIO (AT SCHOOL/AT THE BUS STOP/AT WORK/AT THE CINEMA/AT THE BANK/AT THE RESTAURANT/AT THE GREENGROCER S ) CON INDIRIZZI COL NUMERO CIVICO (AT 25, MILANO STREET) AT HOME/AT THE SEASIDE AT THE BEGINNING OF/AT THE END OF AT 16

17 PREPOSIZIONE ON SI USA DAVANTI ALLE DATE (ON 1 st MAY ) SI USA DAVANTI AI GIORNI DELLA SETTIMANA (ON MONDAY ) SI USA DAVANTI A FESTIVITA CON LA PAROLA DAY ACCANTO (ON EASTER DAY, ON HALLOWEEN DAY ) ON INDICA ANCHE SOPRA/SU CON CONTATTO (THE BOOK IS ON THE TABLE ) ON THE 1 st / 2 nd FLOOR ON THE LEFT (=SINISTRA)/ ON THE RIGHT (=DESTRA) ON TV/ON THE RADIO/ON THE HOLIDAY/ON BUSINESS ON FOOT (=A PIEDI) ON 17

18 LE ALTRE PREPOSIZIONI AFTER = DOPO THE DAY AFTER MONDAY IS TUESDAY BEFORE = PRIMA THE DAY BEFORE TUESDAY IS MONDAY TILL/UNTILL = FINO A I ARRIVE TILL THE PARK EVERY DAY FROM TO = DA A I GO FROM ROME TO MILAN BETWEEN = TRA (SOLO RIFERITO A 2 COSE/PERSONE) MARY IS SITTING BETWEEN JOHN AND PAUL AMONG = TRA (SOLO RIFERITO A PIU COSE/PERSONE) MARY IS AMONG HER FRIENDS FOR = PER THERE IS A PRESENT FOR YOU! OVER = SU/SOPRA MA SENZA CONTATTO THE PLANE FLIES OVER THE ALPS UNDER = SOTTO THE DOG IS UNDER THE TABLE NEAR = VICINO MY SCHOOL IS NEAR THE HOSPITAL NEXT TO = ACCANTO A MARY IS SITTING NEXT TO THE WINDOW 18

19 IN FRONT OF = DAVANTI MY SCHOOL IS IN FRONT OF THE CINEMA IN THE MIDDLE OF = IN MEZZO A THERE IS A BOX IN THE MIDDLE OF THE ROOM AGAINST = CONTRO THE CHAIR IS AGAINST THE DOOR BEHIND = DIETRO BEHIND MY SCHOOL THERE IS A SUPERMARKET ABOUT = CIRCA/RIGUARDO I READ A BOOK ABOUT THE HISTORY OF MEXICO THERE ARE ABOUT 50 PEOPLE IN THIS ROOM OF = DI THE NAME OF THE CAPITAL OF ITALY IS ROME WITH = CON WITHOUT= SENZA I GO WITH MARY I GO WITHOUT MARY BY = CON MEZZI DI TRASPORTO BY TRAIN/ BY BUS/ BY PLANE / BY CAR ABOVE ZERO = SOPRA ZERO BELOW ZERO = SOTTO ZERO UPSTAIRS = AL PIANO DI SOPRA DOWNSTAIRS = AL PIANO DI SOTTO INSIDE = ALL INTERNO OUTSIDE = ALL ESTERNO 19

20 ESERCIZI SULLE PREPOSIZIONI 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI IL PAPA E SEDUTO SULLA POLTRONA, LA MAMMA E SEDUTA SULLA SEDIA IN CUCINA ED I BAMBINI SONO SEDUTI SUL DIVANO IL CANE E SOTTO AL TAVOLO, IL GATTO E SULLA SEDIA L AEREO E SULL OSPEDALE IL LIBRO E SUL TAVOLO IL MIO DIARIO E TRA LE FOTOGRAFIE E I LIBRI C E UN REGALO PER TE, E UN LIBRO SU NAPOLEONE A NATALE MANGIAMO IL TACCHINO IL GIORNO DI NATALE CI SONO I REGALI CI SONO 3 LIBRI SULLO SCAFFALE QUEI BICCHIERI SONO PIENI DI ACQUA LE BOTTIGLIE DI VINO SONO SUL TAVOLO SONO NATO IN PRIMAVERA A MAGGIO A MILANO NEL NORD ITALIA CI SONO CIRCA 20 STUDENTI IN AULA DIETRO LA MIA SCUOLA C E UN GRANDE PARCO MARY E CON I SUOI AMICI MARY E TRA I SUOI AMICI MARY E TRA PAUL E JOHN VADO A PIEDI E TU? IO VADO IN BICICLETTA, MIA SORELLA VA IN AUTO METTI LA SEDIA CONTRO AL MURO MARY E SENZA OMBRELLO IL GIORNO DOPO MERCOLEDI E GIOVEDI IL GIORNO PRIMA DI MARTEDI E LUNEDI METTI LE CHIAVI CON LA BORSA SUL DIVANO LA MIA CASA E VICINA AL SUPERMERCATO 20

21 ABITIAMO AL PRIMO PIANO IN UN APPARTAMENTO A LONDRA DOVE E NAPOLI? E NEL SUD ITALIA IL 15 AGOSTO E IL MIO COMPLEANNO MARY ABITA IN VIA ROMA, IN VIA ROMA NUMERO 42 I MIEI GENITORI VANNO IN VACANZA IN ESTATE AD AGOSTO MANGIAMO LA CIOCCOLATA IN GIORNO DI PASQUA CENA ALLE 8 IL NOME DELLA CAPITALE DELLA FRANCIA E PARIGI DA DOVE VIENI? SONO DI MADRID, IN SPAGNA QUANDO E IL TUO COMPLEANNO? IL 1 MAGGIO LEI E NATA IL 2 AGOSTO DEL 1996 VADO AL CINEMA DI LUNEDI AL FINE SETTIMANA VADO ALLO ZOO CON MARY MARY E ALLA FERMATA DELL AUTOBUS CON LE SUE AMICHE ANDIAMO DA ROMA A NEW YORK IN AEREO MIA SORELLA VA DA PISA A MILANO IN TRENO MARY E IN CUCINA CON SUO FRATELLO LA MAMMA E DAL FRUTTIVENDOLO CON MIA SORELLA HO LA PENNA SUL MIO BANCO VADO A SCUOLA ALLE 8 INCONTRO I MIEI AMICI LA DOMENICA MR FROG E A LAVORO LA MAESTRA E IN AULA NELLA MIA BORSA C E IL MIO DIARIO VIVIAMO IN ITALIA MARY ABITA AL 4 PIANO IN UN APPARTAMENTO IN VIA MILANO 21

22 WHO-WHAT-WHICH-WHERE-WHEN-WHY-HOW SONO LE QUESTION WORDS E SI CHIAMANO COSI PERCHE SERVONO AD INTRODDURE DELLE DOMANDE WHO = CHI WHO ARE YOU? I M MARY CHI SEI? SONO MARY WHAT = CHE COSA/QUALE TRA UN NUMERO ELEVATO DI SCELTE WHAT IS YOUR NAME? IT S PAUL QUALE E IL TUO NOME? PAUL WHICH = CHE COSA/ QUALE TRA UN NUMERO LIMITATO DI SCELTE WHICH IS YOUR NAME? LUCA OR PIERO? QUALE E IL TUO NOME? LUCA O PIERO? WHERE = DOVE WHERE ARE YOU FROM? I COME FROM MILAN DA DOVE VIENI? VENGO DA MILANO WHEN = QUANDO WHEN IS YOUR BIRTHDAY? TOMORROW QUANDO E IL TUO COMPLEANNO? DOMANI WHY = PERCHE (SOLO NELLE DOMANDE, NELLE RISPOSTE SI USA BECAUSE) WHY ARE YOU HAPPY? BECAUSE THE SCHOOL IS NOT OPEN PERCHE SEI FELICE? PERCHE LA SCUOLA NON E APERTA 22

23 HOW = COME HOW ARE YOU? I AM FINE COME STAI? STO BENE! 23

24 HOW FAR = QUANTO DISTA HOW FAR IS IT FROM MILAN TO NAPLES? QUANTO DISTA MILANO DA NAPOLI? HOW OFTEN = QUANTO SPESSO HOW OFTEN DO YOU EAT CHEESE? QUANTO SPESSO MANGI FORMAGGIO? HOW TALL = PER ALTEZZA (SOLO PERSONE) HOW TALL ARE YOU? HOW LONG = DURATA HOW LONG HAVE YOU BEEN A VET? DA QUANTO SEI VETERINARIO? 24

25 ESERCIZI SU QUESTION WORDS 1 RISPONDI ALLE DOMANDE SU DI TE WHAT S YOUR NAME? WHAT S YOUR SURNAME? WHAT S YOUR NICK NAME? WHEN WERE YOU BORN? WHERE WERE YOU BORN? HOW OLD ARE YOU? HOW ARE YOU? WHEN IS YOUR BIRTHDAY? HOW TALL ARE YOU? WHAT S YOUR NATIONALITY? WHICH LANGUAGES DO YOU SPEAK? HOW MANY MEMBERS ARE THERE IN YOUR FAMILY? HOW OLD ARE THE MEMBERS OF YOUR FAMILY? WHAT ARE THE NAMES OF THE MEMBERS OF YOUR FAMILY? HAVE YOU GOT ANY PETS? WHERE DO YOU LIVE? HAVE YOU GOT A SMALL OR A BIG HOUSE? DO YOU LIVE IN A FLAT? ARE YOU A STUDENT? WHAT IS YOUR SCHOOL? WHERE IS YOUR SCHOOL? ARE YOUR SCHOOLMATES NICE? ARE YOUR TEACHERS STRICT? WHERE IS BRESCIA? WHAT IS THE CAPITAL OF ITALY? 25

26 2 TRADUCI IN ITALIANO LE FRASI DELL ESERCIZIO PRECEDENTE 3 SEGUI LE INDICAZIONI DATE CHIEDI A MARY DI CHE NAZIONALITA E CHIEDI A MARY QUANTI ANNI HANNO I SUOI FRATELLI CHIEDI A MARY COME E IL TEMPO DI A MARY CHE OGGI FA FREDDO CHIEDI A MARY QUANTI MEMBRI CI SONO NELLA SUA FAMIGLIA CHIEDI A MARY QUANTI COMPAGNI DI SCUOLA CI SONO IN AULA CHIEDI AL TUO NUOVO AMICO COME SI CHIAMA E DA DOVE VIENE CHIEDI AL TUO AMICO DI CHE NAZIONALITA E LA SUA FIDANZATA CHIEDI L ETA AI BAMBINI CHIEDI A MARY SE E INGLESE O AMERICANA CHIEDI COME SI CHIAMA L AMICA DI PAUL CHIEDI A MARY PERCHE E TRISTE DI CHE SEI FELICE PERCHE OGGI HAI PRESO 8 IN INGLESE CHIEDI QUANTI ANNI HA LA SIGNORA TAYLOR CHIEDI A MARY QUANDO E NATA CHIEDI QUANTO SONO ALTI I RAGAZZI CHIEDI QUANTO E ALTA MARY CHIEDI DI CHI E IL CANE CHIEDI CHI E QUELLA DONNA CHIEDI DI DOVE E JULIA CHIEDI COME SI CHIAMA QUELLA RAGAZZA CHIEDI DI DOVE E PINO CHIEDI DOVE E IL TUO LIBRO 26

27 AGGETTIVI E PRONOMI POSSESSIVI S S S S S S S DEVONO AVERE UN NOME ACCANTO (MY BROTHER, YOUR DOG, OUR FRIENDS) NON HANNO UN NOME ACCANTO LO SOSTITUISCONO (THIS IS MY PEN, IT S MINE) MINE= MY PEN SIA GLI AGGETTIVI CHE I PRONOMI POSSESSIVI INDICANO POSSESSO E NON HANNO MAI L ARTICOLO THE (THE MY SISTER) SONO INVARIABILI, VUOL DIRE CHE SONO UGUALI PER IL MASCHILE, IL FEMMINILE, IL SINGOLARE ED IL PLURALE IL MIO AMICO = MY FRIEND I MIEI AMICI = MY FRIENDS LA MIA AMICA = MY FRIEND LE MIE AMICHE = MY FRIENDS ALLA 3 PERSONA SINGOLARE (HIS-HER-HERS-ITS) CONCORDANO CON IL POSSESSORE E NON CON LA COSA POSSEDUTA IL SUO LIBRO (DI LEI) = HER BOOK SUA SORELLA (DI LUI) = HIS SISTER 27

28 DI CHI : WHOSE WHOSE GIRLFRIEND IS SAMANTHA? SHE IS TOM S GIRLFRIEND WHOSE PEN IS THIS? IT S MINE/ IT S MY PEN DI CHI E QUESTA PENNA? E LA MIA DI CHI E LA FIDANZATA SAMANTHA? DI TOM WHOSE PENS ARE THESE? THEY ARE MINE DI CHI SONO QUESTE PENNE? SONO LE MIE WHOSE CD IS THIS? IT S ROBERT S DI CHI E QUESTO CD? E DI ROBERT WHOSE SERVE PER LE DOMANDE RELATIVE ALL APPARTENENZA ED IL POSSESSO! SI USA SOLO PER COSE, MENTRE SI USA WHO PER PERSONE 28

29 ESERCIZI SUGLI AGGETTIVI E PRONOMI POSSESSIVI 1 COMPLETA CON GLI AGGETTIVI POSSESSIVI NAME IS MARY AND THIS IS BROTHER, NAME IS JOHN. WE ARE FROM LONDON THAT S MISTER BROWN, FIRST NAME IS MICHEAL THAT S MRS TAYLOR, FIRST NAME IS SANDY THIS BOY IS VERY NICE AND SISTER IS NICE TOO! WE ARE BOB AND TOM AND THIS IS FRIEND, NAME IS MIKE THEY ARE GERMAN, BUT FATHER IS FRENCH THE STUDENTS ARE AT THE CINEMA WITH ENGLISH TEACHER POOR MARY! MOTHER IS IN HOSPITAL! PAUL IS HERE! HE IS WITH DOG! LOOK AT THE HOUSE! WINDOWS ARE BROKEN! 2 TRADUCI IN ITALIANO LE FRASI DELL ESERCIZIO PRECEDENTE 3 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI MIO FRATELLO E DOTTORE ED IL TUO? DI CHI E QUESTA PENNA? E LA MIA! CHI E SUSAN? E SUA (=DI LUI) SORELLA COME TI CHIAMI? MI CHIAMO PETER COME SI CHIAMA LEI? IL SUO NOME E TERESA QUESTO E IL TUO CANE? NO, E IL SUO (=DI LEI) CANE MARY E TRISTE, SUO PADRE E IN OSPEDALE DI CHI E QUELLA BORSA SUL TAVOLO? E LA NOSTRA I LORO AMICI SONO SIMPATICI ED I VOSTRI? LA NOSTRA CASA HA UN GRANDE GIARDINO IL CANE DORME SUL TAPPETO, VICINO AI SUOI GIOCATTOLI SONO SEVERI I TUOI INSEGNANTI? I MIEI SONO MOLTO BUONI 29

30 QUESTA E NOSTRA FIGLIA QUESTA PENNA E NOSTRA I VOSTRI LIBRI SONO SUL TAVOLO, I LORO SONO SUL DIVANO MARY E NELLA SUA STANZA CON LE MIE AMICHE MIA SORELLA E LA TUA SONO MOLTO SCIOCCHE! I TUOI PIATTI SONO SPORCHI, I MIEI SONO PULITI DOVE E IL VOSTRO TELEFONO? IL MIO LIBRO E NELLA SUA (=DI LEI) BORSA CON I VOSTRI QUADERNI E TUO QUESTO CAPPELLO? SI, E MIO LA MIA MACCHINA E NUOVA, LA TUA E VECCHIA LA SUA (= DI LUI) MACCHINA E VERDE, LA SUA (=DI LEI) E ROSSA QUESTO E IL MIO NUOVO LIBRO SONO QUESTI I NOSTRI ESERCIZI? MARY E LORO FIGLIA, JOHN E LORO FIGLIO 4 TRASFORMA LE SEGUENTI FRASI CON AGGETTIVO IN FRASI CON PRONOME THIS IS OUR CAR THOSE ARE THEIR BOOKS THAT IS HER DRESS THIS IS MY NEW RADIO 5 COMPLETA CON I PRONOMI POSSESSIVI IS THIS MY PENCIL? NO, THIS IS MY PENCIL, IS ON THE DESK IS THAT THEIR CAR? NO, IS BLACK IS THIS HIS BOOK? NO, IS IN MY BAG IS THIS THEIR DOG? YES, IT S THIS ISN T OUR RADIO, IS VERY OLD 30

31 I PARTITIVI : SOME-ANY-NO-NONE PARTITIVO PARTITIVO PARTITIVO PARTITIVO TRADUCE UN PO DI QUALCHE ALCUNI DEL DEI DEGLI DELLE DELLA SI USA CON NOMI SINGOLARI NON NUMERABILI E PLURALI SI USA NELLE FRASI AFFERMATIVE I HAVE SOME BOOKS = HO DEI LIBRI TRADUCE UN PO DI QUALCHE ALCUNI DEL DEI DEGLI DELLE DELLA SI USA CON NOMI SINGOLARI NON NUMERABILI E PLURALI SI USA NELLE FRASI NEGATIVE I HAVEN T ANY BOOKS = NON HO DEI LIBRI TRADUCE UNA QUANTITA NULLA NO E USATO COME AGGETTIVO E DEVE SEGUIRE UN NOME SI USA CON NOMI SINGOLARI NON NUMERABILI E PLURALI THERE AREN T EGGS = THERE ARE NO EGGS = NON CI SONO UOVA TRADUCE UNA QUANTITA NULLA NONE E USATO COME PRONOME SOSTITUISCE IL NOME E NON DEVE ESSERE SEGUITO DAL NOME SI USA CON NOMI SINGOLARI NON NUMERABILI E PLURALI THERE ARE NOT ANY = THERE ARE NONE = NON CI SONO I HAVE SOME COFFEE = HO DEL CAFFE SI USA NELLE FRASI INTERROGATIVE DI CORTESIA/OFFERTA I HAVEN T ANY COFFEE = NON HO DEL CAFFE SI USA NELLE FRASI INTERROGATIVE CLASSICHE THERE IS NOT CHEESE = THERE IS NO CHEESE = NON C E FORMAGGIO THERE IS NOT ANY = THERE IS NONE = NON C E WOULD YOU LIKE SOME COFFEE? = TI PIACEREBBE DEL CAFFE? CAN I HAVE SOME COFFEE? = POSSO AVERE DEL CAFFE? ARE THERE ANY BOYS AT THE BUS STOP? = CI SONO DEI RAGAZZI ALLA FERMATA DELL AUTOBUS? 31

32 ESERCIZI SUI PARTITIVI 1 COMPLETA CON SOME/ANY THERE ARE LETTERS ON THE TABLE BUT THERE AREN T STAMPS THERE IS BREAD WITH CHEESE WOULD YOU LIKE COFFEE? CAN I HAVE MILK? THERE AREN T BOYS IN THIS ROOM BUT THERE ARE GIRLS! ARE THERE EGGS TO MAKE THE CAKE? IS THERE MILK TO MAKE THE CAKE? THERE IS SUGAR IN YOUR CUP BUT WOULD YOU LIKE MILK IN YOUR TEA? ARE THERE PENS ON YOUR DESK? HAVE YOU GOT BROTHERS OR SISTERS? ARE THERE BOOKS ON THIS TABLE? THERE AREN T ROSES IN MY GARDEN THERE ARE SANDWICHES IN THE FRIDGE, IF YOU ARE HUNGRY TEA IS READY, WOULD YOU LIKE? CAN YOU GIVE ME OF THAT CHEESE? 2 COMPLETA CON NO/NONE THERE ARE BOYS IN THIS ROOM HAVE YOU GOT ANY BROTHERS OR SISTERS? NO, I HAVVE GOT NONE OF US CAN SPEAK THIS LANGUAGE! THERE ARE DAISIES IN MY GARDEN PARENTS ARE PRESENT AT THE SCHOOL MEETING TODAY OF THEM CAN HELP MARY 32

33 VERBI AL PRESENTE : PRESENT SIMPLE I VERBI ALL INFINITO SONO SEGUITI DAL TO : TO GO TO BE TO HAVE TO STUDY TO READ PER TROVARE LA FORMA BASE BASTA TOGLIERE IL TO (HAVE BE GO STUDY READ ) FORMA AFFERMATIVA DI UN VERBO AL PRESENTE SOGGETTO + VERBO SENZA TO I READ (= IO LEGGO) THEY GO (=LORO VANNO) ALLA 3 PERSONA SINGOLARE (HE/SHE/IT) IL VERBO VA CON LA S SHE READS (=LEI LEGGE) HE SLEEPS (= LUI DORME) MARY WRITES (=MARY SCRIVE) THE DOG EATS (= IL CANE MANGIA) LA REGOLA DELLA S ALLA 3 PERSONA SINGOLARE SEGUE LE REGOLE DEL PLURALE (A CUI SI RIMANDA!!!) QUINDI: HE PLAYS (= LUI GIOCA) SHE TEACHES (=LEI INSEGNA) HE STUDIES (=LUI STUDIA) 33

34 FORMA NEGATIVA DI UN VERBO AL PRESENTE SOGGETTO + DO NOT (DON T) + VERBO SENZA TO SOGGETTO + DOES NOT (DOESN T) + VERBO SENZA TO E SENZA S I DON T READ (= IO NON LEGGO) THEY DON T GO (=LORO NON VANNO) SHE DOESN T PLAY (=LEI NON GIOCA) HE DOESN T STUDY (=LUI NON STUDIA) ALLA 3 PERSONA SINGOLARE (HE/SHE/IT) IL VERBO ALLA NEGATIVA NON PRENDE LA S PERCHE QUELLA S E GIA PRESENTE NELL AUSILIARE DOES!!! 34

35 FORMA INTERROGATIVA DI UN VERBO AL PRESENTE DO/DOES + SOGGETTO + VERBO ALLA FORMA BASE? DO YOU STUDY? (=STUDI?) DOES HE WRITE? (= VA?) ALLA 3 PERSONA SINGOLARE (HE/SHE/IT) IL VERBO ALL INTERROGATIVA NON PRENDE LA S PERCHE QUELLA S E GIA PRESENTE NELL AUSILIARE DOES!!! PER LE RISPOSTE BREVI: YES, SOGGETTO + DO/DOES NO, SOGGETTO + DON T/DOESN T YES, I DO - YES, HE DOES NO, I DON T NO, SHE DOESN T IL SIMPLE PRESENT SI USA PER INDICARE AZIONI ABITUALI CHE SI FANNO CON REGOLARITA, PER PARLARE DI FATTI E SITUAZIONI SEMPRE VERE I GO TO SCHOOL (= VADO A SCUOLA) THE SUN IS HOT (=IL SOLE E CALDO) E UN AZIONE ABITUALE E UN FATTO SEMPRE VERO 35

36 AVVERBI ED ESPRESSIONI DI FREQUENZA (USATE CON IL PRESENT SIMPLE) ALWAYS = SEMPRE SOMETIMES = A VOLTE USUALLY = DI SOLITO OFTEN= SPESSO HARDLY EVER = QUASI MAI NEVER = MAI EVER?( = MAI MA SOLO INTERROGATIVA) SOGGETTO + AVVERBIO FREQUENZA + VERBO HE OFTEN GOES TO THE CINEMA WITH ME DO YOU EVER GO TO THE DISCO? I DON T ALWAYS GET UP EARLY SOGGETTO + VERBO ESSERE + AVVERBIO I AM OFTEN TIRED SHE IS USUALLY ANGRY ONCE A DAY/ A WEEK/ A MONTH (= UNA VOLTA AL GIORNO/ ALLA SETTIMANA / AL MESE) TWICE A DAY/A WEEK/ A MONTH (= 2 VOLTE ) 3/4/10,,, TIMES A DAY/ A MONTH (= 3/4/10 VOLTE ) EVERY DAY (= OGNI GIORNO) EVERY WEEK (= OGNI SETTIMANA) EVERY MONTH (= OGNI MESE) EVERY YEAR (= OGNI ANNO) SI USANO AL TERMINE DELLA FRASE I GO TO THE GYM TWICE A WEEK PER FARE UNA DOMANDA SI USA HOW OFTEN DO/DOES.? 36

37 ESERCIZI SUL PRESENT SIMPLE 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI LEI VIVE A ROMA, NOI VIVIAMO A MILANO IO ABITO A TORINO, MIO FRATELLO ABITA A NAPOLI MARY INSEGNA IN UNA SCUOLA ELEMENTARE (=PRIMARY SCHOOL) DAVID STUDIA ALL UNIVERSITA MARY SPESSO SCRIVE LETTERE ALLA SUA AMICA IN AFRICA IO SON SEMPRE FELICE QUANDO SONO CON LEI ESCI MAI LA SERA? IO NON ESCO MAI LA SERA QUANDO SONO IN VACANZA MI ALZO TARDI A PETER PIACE LA MUSICA MARY NON LAVORA, E STUDENTESSA NOI LAVORIAMO A BARCELLONA MARY NON SUONA MARY E SUO FRATELLO NON LAVORANO LUI MANDA SEMPRE CARTOLINE A MARY LIZ STUDIA AL POMERIGGIO LORO LEGGONO MARY NON VIVE IN UN GRANDE APPARTAMENTO BOB FA I SUOI COMPITI OGNI GIORNO NOI ASCOLTIAMO MUSICA CLASSICA OGNI DOMENICA OGNI MATTINA SHEILA SI ALZA ALLE 7 NOI INCONTRIAMO I NOSTRI AMICI PAUL NON PARLA ITALIANO IL BAMBINO DORME SUL DIVANO IL CANE GIOCA SUL TAPPETO 37

38 BRENDA MANDA DELLE CARTOLINE ALLE SUE AMICHE QUESTO NEGOZIO NON APRE ALLE 10, ESSO APRE ALLE 9 IL SIGNOR BROWN LAVA LA SUA AUTO OGNI DOMENICA LEI GUARDA LA TELEVISIONE CON LA SUA FAMIGLIA SUONI LA CHITARRA? TUO FRATELLO STUDIA INGLESE? LORO PARLANO GIAPPONESE IO PARLO INGLESE A LAVORO NOI NON ANDIAMO A TORINO LUI COMPRA E LEI VENDE MRS TAYLOR NON GUIDA I RAGAZZI STUDIANO VOI STUDIATE ARABO, NOI STUDIAMO CINESE, MARY STUDIA FRANCESE TU STUDI ED IO GIOCO! LA MAMMA COMPRA IL LATTE IL PAPA FUMA UNA SIGARETTA I MIEI GENITORI NON FUMANO MARY LAVA I PIATTI I BAMBINI GUARDANO LA TELEVISIONE SUL DIVANO 38

39 UN VERBO SPECIALE : CAN CAN TRADUCE IL VERBO POTERE E SAPERE FARE QUALCOSA, E UN VERBO CHE NON HA L INFINITO (NON ESISTE TO CAN) ED E UGUALE PER TUTTE LE PERSONE (ANCHE ALLA 3 SINGOLARE NON PRENDE LA S )! I CAN PLAY THE GUITAR (= SO/POSSO SUONARE LA CHITARRA) I CAN T SPEAK JAPANESE (= NON POSSO/SO PARLARE GIAPPONESE) SI USA ANCHE PER CHIEDERE UN PERMESSO! CAN I GO TO THE TOILET PLEASE? SOGGETTO + CAN SOGGETTO + CAN NOT / CANNOT CAN + SOGGETTO? NELLE RISPOSTE BREVI SI USA YES, SOGGETTO + CAN NO, SOGGETTO + CAN T 39

40 ESERCIZI SU CAN 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI POSSO FUMARE QUI? SI, CERTO PUOI VENIRE CON MARY LUI NON PUO VENIRE ALLE 5 SAI GUIDARE? SI POSSO USARE IL TELEFONO PER FAVORE? PUOI SCRIVERE IN CINESE? NO, MA POSSO SCRIVERE IN GIAPPONESE, MARY SA SCRIVERE IN CINESE PERCHE SUO MARITO E DELLA CINA POSSIAMO ANDARE AL CINEMA? MIO FRATELLO NON SA SUONARE LA CHITARRA SAPETE NUOTARE? NO, NON SAPPIAMO NUOTARE PUOI PULIRE LA TUA CAMERA? POSSIAMO APRIRE LA FINESTRA? PUOI CHIUDERE LA PORTA? POTETE DARMI LA PENNA? I RAGAZZI POSSONO GUARDARE QUESTO FILM LE RAGAZZE POSSONO LEGGERE QUESTO LIBRO I BAMBINI POSSONO SCRIVERE UNA LETTERA A MARY IN FRANCESE PUOI VENIRE CON NOI! NON PUOI USCIRE POTETE STUDIARE IN CAMERA DI MARY SAI NUOTARE? SI, TU? I BAMBINI POSSONO APRIRE I REGALI POSSIAMO COMPRARE UNA BAMBOLA? 40

41 PRESENTE CONTINOUS O PROGRESSIVO (FORMA IN ING) IL PRESENTE CONTINOUS O PROGRESSIVO E CONOSCIUTO COME LA FORMA IN ING, E UN PRESENTE CHE INDICA CHE L AZIONE SI STA SVOLGENDO NEL MOMENTO IN CUI SI PARLA (STO MANGIANDO, STA PARLANDO, STIAMO SCRIVENDO ) SI FORMA COSI : SOGGETTO + VERBO TO BE CONIUGATO + VERBO + ING WE ARE READING = STIAMO LEGGENDO SHE IS WORKING = STA LAVORANDO YOU ARE SLEEPING = STAI DORMENDO SOGGETTO + VERBO TO BE CONIUGATO ALLA NEGATIVA + VERBO + ING WE ARE NOT READING = NON STIAMO LEGGENDO SHE IS NOT WORKING = NON STA LAVORANDO YOU AREN T SLEEPING = NON STAI DORMENDO VERBO TO BE CONIUGATO + SOGGETTO + VERBO + ING ARE WE READING? = STIAMO LEGGENDO? IS SHE WORKING? = STA LAVORANDO? ARE YOU SLEEPING? = STAI DORMENDO? LE RISPOSTE BREVI SI FANNO CON IL VERBO ESSERE: YES, SOGGETTO + VERBO TO BE CONIUGATO NO, SOGGETTO + VERBO TO BE NEGATIVO CONIUGATO YES, WE ARE NO, SHE ISN T DI SOLITO IL PRESENTE CON LA FORMA IN ING E ACCOMPAGNATO DA PAROLE COME: NOW (= ORA) AT THE MOMENT (=AL MOMENTO) AT PRESENT (=ATTUALMENTE) THESE DAYS (=QUESTI GIORNI) TODAY (=OGGI) 41

42 CI SONO ALCUNI VERBI CHE HANNO VARIAZIONI ORTOGRAFICHE: VERBI TERMINANO IN E CHE NON SI PRONUNCIA COME = COMING VERBI CORTI (MONOSILLABICI) CHE FINISCONO PER VOCALE+CONSONANTE SWIM = SWIMMING VERBI CHE FINISCONO PER VOCALE+L TRAVEL = TRAVELLING VERBI CHE FINISCONO PER IE DIE = DYING NON SI USA MAI CON I VERBI: TO SEE TO HEAR TO SMELL TO LOVE TO LIKE TO PREFER TO HATE TO OWN TO WANT TO WISH TO NEED TO UNDERSTAND TO KNOW TO REMEMBER TO REALISE IMPERATIVO IMPERATIVO L IMPERATIVO SI USA SOLO PER LE SEGUENTI PERSONE : YOU (= TU/VOI) E WE (= NOI) SI USA PER DARE ORDINI, PER DARE ISTRUZIONI, PER DARE RICETTE, PER FARE RACCOMANDAZIONI, PER DARE CONSIGLI E PER FARE PROPOSTE E UNICO VERBO CHE NON VUOLE MAI IL SOGGETTO!!! (YOU) FORMA AFFERMATIVA: VERBO SENZA TO GO! WRITE! STUDY! READ! SPEAK! FORMA NEGATIVA : DO NOT / DON T + VERBO 42

43 DON T GO! DON T PLAY! DON T SPEAK! (WE) FORMA AFFERMATIVA: LET S (= LET US) + VERBO LET S GO! LET S HAVE A PARTY! LET S STUDY! FORMA NEGATIVA: LET S (=LET US) NOT + VERBO LET S NOT GO! LET S NOT STUDY! ESERCIZI SUL PRESENTE CON LA FORMA IN ING E SULL IMPERATIVO 1 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI MARY STA SCRIVENDO UNA LETTERA E SUO FRATELLO STA LEGGENDO UN LIBRO.MARY E SEDUTA SULLA SEDIA IN CUCINA, LUI E SEDUTO SUL DIVANO COSA STANNO FACENDO I BAMBINI? I RAGAZZI STANNO GIOCANDO, LE RAGAZZE STANNO GUARDANDO LA TELEVISIONE COSTA STAI FACENDO? STO CUCINANDO. STO FACENDO UNA TORTA PER IL COMPLEANNO DI MARY DOVE SONO I TUOI GENITORI? MAMMA E IN CUCINA, STA CUCINANDO. MIO PAPA E SEDUTO SUL DIVANO, STA LEGGENDO IL GIORNALE. IL CANE STA DORMENDO SUL TAPPETO PULISCI LA TUA STANZA! CHIUDI LA PORTA! DOVE STATE ANDANDO? STIAMO ANDANDO AL CINEMA CON MARY ED I NOSTRI AMICI COSA STAI FACENDO? STO STUDIANDO INGLESE PERCHE IL BAMBINO STA PIANGENDO? MANGIA! NON SCRIVERE SUL MURO! LEGGIAMO! NON STUDIAMO! GIOCHIAMO! 43

44 DOVE E MARY? E NELLA SUA STANZA 2 INDICA SE I VERBI DI OGNI FRASE SONO AL PRESENT SIMPLE (PS), AL PRESENTE CON LA FORMA IN ING (ING) SHE IS WRITING A LETTER TO HER FRIEND FROM JAPANESE, SHE ALWAYS WRITES LETTERS TO HER FRIENDS WHAT ARE YOU DOING? I M READING THIS BOOK! WHAT DO YOU DO? I M A STUDENT! WHERE IS YOUR MOTHER? SHE IS IN THE KITCHEN, SHE IS COOKING SHE IS WATCHING TV, HE IS PHONING TO HIS FRIENDS AND THEY ARE PLAYING WHY IS THE BABY CRYING? BECAUSE HE IS ILL TERRY OFTEN DOES THE SHOPPING IN THE MORNING JENNY USUALLY WEARS JEANS BUT TODAY SHE IS WEARING A NICE DRESS THE CHILDREN ALWAYS PLAY FOOTBALL IN THE GARDEN BUT TODAY THEY ARE PLAYING CARDS IN THEIR BEDROOM BECAUSE IT S RAINING MARIO STUDIES AT UNIVERSITY AND AT THE MOMENT HE IS STUDYING FOR AN ENGLISH TEXT MY SISTER WRITES A LETTER TO HER BOYFRIEND EVERY MONTH THE MUM IS PUTTING HER SONS TO BED MY MUM IS MAKING DINNER AND MY DAD IS SLEEPING ON THE SOFA THEY LIVE IN LONDON BUT NOW THEY ARE LIVING IN MEXICO SHE ALWAYS TRAVELS BY AIRPLANE SHE IS TRAVELLING BY TRAIN SHE TRAVELS BY AIRPLANE WE WORK IN A FACTORY, SHE WORKS IN A FARM WITH HER FAMILY 3 TRADUCI IN ITALIANO LE FRASI DELL ESERCIZIO PRECEDENTE 4 METTI ALLA FORMA NEGATIVA LE FRASI DELL ESERCIZIO 2 5 TRADUCI IN INGLESE LE SEGUENTI FRASI METTI LA BORSA SUL TAVOLO E DAMMI IL TELEFONO NON GIOCARE! STUDIA! 44

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA Ripassa sempre l argomento prima di svolgere gli esercizi. Ripassa anche il lessico studiato durante l'anno. Svolgi gli esercizi su un quaderno

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 13 Present continuous (ripasso) Avverbi di modo Per un ripasso del PRESENT CONTINUOUS vai ai GF 10 e 11. Il PRESENT CONTINUOUS si usa per azioni che si fanno in questo momento / ora. Osserva l immagine

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE LEZIONE III I TEMPI DEL PASSATO PROF.SSA GIUDITTA CALIENDO Indice 1 Introduzione ai tempi del passato ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti.

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. speaknow_vol1:inglese 21-12-2010 12:36 Pagina 39 [ 1.9 ] Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. Un piccolo esempio in italiano

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali.

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. 6,03/(35(6(17 Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. -Per formare il SIMPLE PRESENT si utilizza il verbo all infinito senza il TO che si coniuga senza variazioni ad eccezione delle terze persone singolari,

Dettagli

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI GRAMMAR LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR A practical Guide for Italian Learners HOEPLI LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE New Active

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE La proposta di esercizi per le vacanze contenuta nel presente

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

GRAMMATICA INGLESE DI BASE

GRAMMATICA INGLESE DI BASE GRAMMATICA INGLESE DI BASE BASI PARTI DEL DISCORSO NUMERI e DATE SOSTANTIVI PLURALE REGOLARE DEI SOSTANTIVI PLURALE IRREGOLARE DEI SOSTANTIVI SOSTANTIVI NUMERABILI E NON GENITIVO SASSONE VERBI TEMPI ESSERE

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta)

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta) Teoria tematica Ogni predicato ha una sua struttura argomentale, richiede cioè un certo numero di argomenti che indicano i partecipanti minimalmente coinvolti nell attività/stato espressi dal verbo stesso.

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri English Grammar, the way I like it! Vol. 1 di: Patrizia Giampieri 1 INDICE TO BE ADJECTIVES THIS, THAT; THESE, THOSE THERE IS, THERE ARE HAVE GOT POSSESSIVE ADJECTIVES POSSESSIVE PRONOUNS SUBJECT and OBJECT

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation L E S S O N P L A N SONG p. 43 What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. It s time, time to rock, time to rock, time to rock.

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

PROGRAMMA 1^B TURISTICO

PROGRAMMA 1^B TURISTICO PROGRAMMA 1^B TURISTICO CONTENUTI DISCIPLINARI ( suddivisi in moduli e unità didattiche ): Libro di testo in adozione: Paul Radley NETWORK CONCISE Student s book & Workbook Ed. Oxford. La parte iniziale

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Fondamenti della lingua inglese

Fondamenti della lingua inglese Fondamenti della lingua inglese Laura Cignoni Istituto di Linguistica Computazionale Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa Gino Fornaciari Divisione di Paleopatologia, Divisione di Palaeopatologia

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Dialogo. Una bottiglia di acqua minerale e un quarto di vino rosso, per favore. Pizza al taglio. Un modo economico per mangiare.

Dialogo. Una bottiglia di acqua minerale e un quarto di vino rosso, per favore. Pizza al taglio. Un modo economico per mangiare. Quinta lezione Buon Appetito! A. Present tense of -ere and -ire verbs B. Dovere (to have to), potere (to be able to,can, may), and volere (to want) C. Uscire (to go out), dire (to say, to tell), and venire

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli