Workflow base con ACR (Adobe Camera RAW) di Photoshop Cs6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Workflow base con ACR (Adobe Camera RAW) di Photoshop Cs6"

Transcript

1 Workflow base con ACR (Adobe Camera RAW) di Photoshop Cs6 Chi opera nel mondo della fotografia professionale o quello dei fotografi amatoriali evoluti, scatta in RAW per non perdere dettagli della foto e lavora quasi costantemente in manuale, si scontra presto con un ostacolo non indifferente: la Post Produzione. Il file RAW permette la massima possibilità di intervento in fase di post produzione, perché esso non è altro che il risultato di quello che vede il sensore della macchina fotografica senza nessuna elaborazione. Il file RAW è un file grezzo, è paragonabile al negativo della macchina fotografica analogica, per questo è necessario fare interventi in camera scura, con il file RAW è necessario fare interventi in post produzione, in camera chiara, l' ACR (Adobe Camera RAW) credo che attualmente sia lo strumento più sofisticato e preciso per elaborare il Raw. Un tempo la post produzione avveniva quasi esclusivamente con Photoshop, la Camera Raw aveva il solo compito di leggere in modo semplice e veloce le immagini in formato RAW, generato da numerose fotocamere digitali professionali o di livello intermedio, se necessario si eseguiva qualche piccolo ritocco alle aberrazioni cromatiche, per aprire l'immagine in Photoshop con un file PSD e completare la pp. ACR (Adobe Camera RAW) che in realtà è un plugin di Photoshop, può essere utilizzato nella maggioranza dei casi anche a se stante per correggere e sviluppare le nostre immagini. Dalla versione di Photoshop Cs5 e ora di Cs6, l'acr (Adobe Camera RAW) ha sviluppato algoritmi più sofisticati, con il grande vantaggio di permetterci di elaborare le nostre immagini direttamente sul file Raw e quindi su di un file non convertito, ma nativo, con maggiore precisione e con possibilità di sorprendenti risultati. Pag. 1

2 Vediamo ora come procedere, passo passo, per l'elaborazione del file, per prima cosa impostiamo correttamente l'acr: Fig. 1 clicchiamo sull'ultima riga in basso e apparirà un quadro dove selezioniamo "16Bit/Canale" e premiamo"ok". Ora apriamo il file Raw (in ACR si possono anche elaborare file in formato jpeg, tif) e correggiamo automaticamente i problemi di lente: Pag. 2

3 Fig. 2 Facciamo clic sull'icona "Correzioni lente", la quinta da destra in cima al pannello, spuntiamo la casella di controllo "Attiva correzioni profilo lente" e nel menù "Impostazione" selezionate "Automatico", l'acr legge i dati delle fotocamere più importanti e dai dati incorporati nel file ricerca nel suo database interno un profilo per quella lente e lo corregge automaticamente. Se non riesce a trovare un profilo, lo comunica in fondo al pannello, in tal caso si può procedere in modalità "Manuale" (troviamo il comando in alto a lato di "Profilo", "Colore" e "Manuale"). Il passo successivo sarà quello di correggere il "Disturbo del colore"(macchie rosse, verdi, blu) e della "Luminanza"(macchie grigie con evidente granulosità), di solito è difficile vedere il disturbo, se non ingrandendo molto l'immagine, attivando lo strumento Zoom e ingrandendo l'area almeno al 200%, solo così è possibile notarlo Pag. 3

4 sullo sfondo, nelle aree scure, nelle parti sfuocate; in tal caso dobbiamo procedere alla sua riduzione. Fig. 3 Procediamo selezionando e attivando l'icona "Dettagli", la terza a sinistra in cima al pannello per accedere ai controlli "Riduzione disturbo", facciamo attenzione che tutti i cursori abbiano valori zero (solo raggio della "Nitidezza avrà un valore 0.5 ). Pag. 4

5 Iniziamo dal "Disturbo colore" e spostiamo il cursore "Colori" verso destra finche il disturbo scompare. Fig. 4 E' probabile che non si debba spostare molto il cursore, soltanto finché il disturbo diventa grigio, la foto potrebbe perdere qualche dettaglio, in questo caso si sposterà il cursore "Dettagli" verso destra. Ora Abbiamo corretto il disturbo colore, dobbiamo occuparci del "Disturbo luminanza". Pag. 5

6 Fig. 5 Il procedimento è simile, si trascina il cursore "Luminanza" a destra finché il disturbo visibile scompare (di solito richiede di essere spostato più a destra del cursore colori). Quando occorre spostare il cursore Luminanza molto a destra abbiamo una perdita di dettagli e di contrasto, per recuperarli si deve agire sul cursore "Dettagli luminanza"(generalmente non richiede di essere spostato molto) e se l'immagine appare troppo piatta aggiungiamo del contrasto con il cursore "Contrasto luminanza" (normalmente lo sposto su valori elevati, ma su ritratti va usato con attenzione). Comunque preferisco, anziché agire sui Dettagli Luminanza, agire con "Fattore nitidezza", in alto al pannello Dettagli, aiuta a ripristinare i dettagli e il contrasto Pag. 6

7 quasi come in origine: Fig. 6 Proseguiamo il flusso di lavoro e clicchiamo sull'icona "Base" e ci appare con numerosi cursori, in alto troviamo il quadro relativo al "Bilanciamento del bianco", se clicchiamo sulla finestra destra si aprirà una tendina con varie opzioni, personalmente preferisco "Come Scattato", ma se è necessario intervenire, agisco con i due cursori "Temperatura" e "Tinta". A metà troviamo altri cursori: "Esporre", "Contrasto", "Luci", "Ombre", "Bianchi" e "Neri", ci permettono di controllare le luci, i bianchi, l'intensità delle ombre e dei neri, agendo con questi cursori possiamo ottenere un buon equilibrio della luce. Pag. 7

8 In basso troviamo "Chiarezza", "Vividezza" e ""Saturazione"; il cursore "Chiarezza" spostandolo verso destra si otterrà un maggiore vigore all'immagine, aumentando il contrasto dei mezzi toni, se si sposterà verso sinistra si otterrà l'effetto opposto, per osservare gli effetti di questo cursore eseguite lo zoom al 100%; la "Vividezza" accentua i colori meno brillanti e agisce minimamente su quelli brillanti, infine il cursore "Saturazione", lo uso raramente, solo se sussiste la necessita di ridurre la saturazione dei colori. Fig. 7 Camera Raw di Photoshop Cs6, ci consente di eliminare con assoluta precisione le Pag. 8

9 eventuali macchie di sporco presenti sul file, causate da sporco che si è depositato sul Fig. 8 Selezioniamo lo strumento Rimozione macchie (l'ottavo da destra nella barra degli strumenti) oppure "B" per aprirlo velocemente e verrà visualizzata una finestra "Tipo",abbiamo due possibilità, "Correggi" e "Clona", personalmente preferisco correggi. Pag. 9

10 Due cursori "Raggio", il raggio regola la grandezza del pennello e "Opacità", l opacità regola l intensità della correzione, ora mettiamo il puntatore sulla macchia premendo il tasto sinistro del mauser. Se lo trasciniamo leggermente si formerà un cerchio che si ingrandirà, quando lo rilasciamo si campionerà un area adiacente, evidenziata da un cerchietto verde, mentre quello rosso indica dove era posizionata la macchia. Se l area selezionata non è di nostro gradimento è possibile spostare il cerchietto verde in altra area, questa funzione è molto utile se la macchia da eliminare si trova adiacente al bordo dell immagine o se desideriamo selezionare un'altro punto campione, inoltre è possibile modificarne il diametro secondo necessità. Fig. 9 Ripetiamo l operazione su tutte le macchie presenti sino alla completa pulizia del file. Pag. 10

11 Ora vediamo la parte più importante, come ridurre il rumore sullo sfondo e sul soggetto, correggere le luci, abbassare i valori dei bianchi o aprire i neri e schiarire le ombre, gestire la nitidezza. Selezioniamo il "Pennello di regolazione (K)"( la decima icona in alto da sinistra), oppure premere "K", si aprirà sulla destra un pannello "Pennello di regolazione" con tutti i controlli per utilizzare lo strumento. Fig. 10 Vediamo come deve essere utilizzato: iniziamo riducendo il rumore prima sullo sfondo e successivamente sul soggetto. Per lavorare dobbiamo utilizzare il pennello che si visualizza con due cerchi uno all'interno dell'altro, il più piccolo indica la reale dimensione del pennello, quello più grande, con il cerchio tratteggiato, indica l'area della sfumatura, per cambiare la Pag. 11

12 dimensione del pennello con il mauser fate clic sul tasto sinistro, mantenendolo premuto, trascinate a sinistra per rimpicciolire, a destra per ingrandirlo. Comunque vi consiglio di utilizzare per le operazioni di post produzione una tavola grafica, anche la più piccola va bene, vi permetterà di essere precisi e veloci. Regoliamo il cursore "Riduzione disturbo" su valori molto elevati, riduciamo i valori del cursore "Sfumatura" (per evitare che il pennello si espanda molto) e un valore alto del cursore "Densità", in questo modo avremo una maggiore incisività del pennello e iniziamo a dipingere lo sfondo scontornando il soggetto. Fig. 11 Pag. 12

13 Dobbiamo cercare di essere molto precisi e dobbiamo cercare di non toccare il soggetto, se dovesse accadere, nessun problema, spuntiamo "Cancella", in alto sotto la scritta "Pennello di regolazione", adeguiamo la dimensione del pennello secondo necessità e procediamo a cancellare, Fig. 12 per proseguire spuntiamo "Aggiungi" e continuiamo il lavoro.

14 Fig. 13 Quando abbiamo scontornato il soggetto, ingrandiamo leggermente il pennello e pennelliamo lo sfondo. Abbiamo la possibilità di controllare come procede il nostro lavoro selezionando la casella di controllo "Mostra maschera", ubicata alla fine del pannello di "Pennello di regolazione", l'area che abbiamo dipinto o che dipingeremo si dipingerà di bianco (colore predefinito della maschera, è possibile modificarlo cliccando sul campione colori a destra della casella di controllo). Proseguiamo ora con un'operazione più delicata, ridurre il rumore sul soggetto, spuntiamo "Nuovo", ci permetterà di iniziare una nuova elaborazione, riduciamo i valori del cursore "Riduzione disturbo" e quello "Densità", aumentiamo "Sfumatura", questo permetterà di avere un pennello meno incisivo e più sfumato, ne adegueremo la dimensione alla necessità, se è regolato con valori elevati si perderanno troppi dettagli, bisogna trovare il giusto compromesso, per trovare i giusti valori, dovremo farci un minimo di esperienza. Pag. 14

15 Fig. 14 Abbiamo terminato la riduzione del rumore, possiamo togliere la spunta alla casella di controllo "Mostra maschera", potremo vedere la nostra immagine pulita. Procediamo intervenendo sul controllo delle luci, spuntiamo "Nuovo", non ci dobbiamo dimenticare di azzerare il cursore "Riduzione disturbo" utilizzato precedentemente, per abbassare (o alzare secondo necessità) i valori dei bianchi abbiamo due possibilità di intervento, agendo sul cursore "Luci" oppure su quello "Esposizione" o su entrambi. Dobbiamo anche regolare la dimensione del pennello, iniziamo con una bassa "Densità" e "Flusso" (eventualmente avrete sempre la possibilità di aumentarla), rimarrà sempre maggiore la regolazione della "Sfumatura", non posso darvi dei valori perche variano di volta in volta e procediamo dipingendo quelle parti dove la luce denuncerà valori elevati e la riduciamo sino ai valori desiderati. Pag. 15

16 Fig. 15 Quando abbiamo terminato possiamo occuparci dei neri, nuovamente spuntiamo "Nuovo", non dimentichiamoci di azzerare il cursore "Luci" e "Esposizione" utilizzati precedentemente e ora agiremo con il cursore "Ombre", per abbassare (o alzare secondo necessità) i valori dei neri. Il cursore "Chiarezza" aumenta il contrasto dei mezzi toni conferendo all'immagine maggiore vivacità. Il cursore "Nitidezza" può essere utilizzato per dare maggiore incisività ai dettagli e la procedura e identica alla precedenti, personalmente lo uso di rado. Terminiamo il lavoro cliccando sull'icona "Strumento mano", si chiuderà il pannello di controllo. Ora possiamo aprire l'immagine in Photoshop per ulteriori applicazioni di pp Pag. 16

17 cliccando su "Apri immagine" nella parte inferiore a destra oppure salvare l'immagine nel formato che desideriamo, compreso il formato "DNG", Digital Negative, è un formato di archiviazione. Un accenno a questo formato e l'importanza del suo utilizzo, Il formato DNG risolve la mancanza di uno standard aperto per i file RAW creati dai vari modelli di macchine fotografiche, che permetterà un accesso costante alle proprie immagini. Il problema generato da una selva di formati, ogni costruttore ne adotta uno diverso, gestirli potrebbe diventare complesso specie perché i file RAW sono tutti di proprietà delle singole aziende di macchine fotografiche digitali. Il digitale negativo introdotto da Adobe nel 2004, nasce come risposta al timore dei fotografi di non riuscire ad accedere in futuro al proprio lavoro, si tratta di uno standard aperto per i file RAW creati dai vari modelli di macchine fotografiche digitali, che permetterà un accesso costante alle proprie immagini. Spero che questo Workflow base con l'acr (Adobe Camera RAW, di Photoshop Cs6), sia di vostro gradimento e soprattutto vi sia di utilità, tecniche di elaborazione avanzate saranno oggetto di un futuro tutorial. Grazie per l'attenzione, ciao Elio. Copyright Elio Bonino (Oile) Pag. 17

Riduzione del rumore con Photoshop Cs5. Immagini scattate con ISO elevati

Riduzione del rumore con Photoshop Cs5. Immagini scattate con ISO elevati Riduzione del rumore con Photoshop Cs5 Immagini scattate con ISO elevati Precedentemente abbiamo visto come ridurre il rumore elettronico con Photoshop Cs4, si svolgeva in due fasi, la prima leggera sul

Dettagli

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM Un flusso di lavoro essenziale dall acquisizione dell immagine alla stampa 1 Importare le foto Nel Modulo Libreria, premere il tasto Importa,

Dettagli

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni.

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni. Maschere di Livello Maschere di livello Le maschere di livello sono utili per nascondere porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti. Sono uno strumento di composizione

Dettagli

MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director)

MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director) MINI-GUIDA DI PHOTOSHOP I VARI METODI PER CAMBIARE COLORE AD UN IMMAGINE di Rino Ruscio (art director) Photoshop, fino dalle prime versioni, ci permette di cambiare colore ad un immagine, o ad una parte

Dettagli

Effetto vintage con Photoshop CS5 Il fascino del passato

Effetto vintage con Photoshop CS5 Il fascino del passato Effetto vintage con Photoshop CS5 Il fascino del passato Autore: Redazione Come fare a... Tratto dal sito: Come fare a... Usa gli strumenti per la vita digitale Il passato ha sempre il suo fascino e questo

Dettagli

Corso pratico di Informatica LA SCANSIONE DELL IMMAGINE. Autore. Prof. Renato Avato. Faenza, ottobre 2000. Scansione dell immagine. R.

Corso pratico di Informatica LA SCANSIONE DELL IMMAGINE. Autore. Prof. Renato Avato. Faenza, ottobre 2000. Scansione dell immagine. R. Corso pratico di Informatica LA SCANSIONE DELL IMMAGINE Autore Prof. Renato Avato Faenza, ottobre 2000 1 DIGITALIZZAZIONE DELL IMMAGINE 1.1 Considerazioni tecniche sulla scansione Le nuove tecnologie in

Dettagli

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento.

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento. Come realizzare uno scontorno di una modella con capelli svolazzanti su sfondo non omogeneo in 5 minuti (utilizzando CS4) ed in 1 minuto (utilizzando CS5). A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com

Dettagli

Ritocco delle immagini

Ritocco delle immagini Ritocco delle immagini Benvenuti in Corel PHOTO-PAINT, la potente applicazione di editing delle immagini bitmap che consente di ritoccare foto esistenti o creare immagini grafiche originali In questa esercitazione,

Dettagli

TUTORIAL SULLA CONVERSIONE DI BASE IN BIANCO E NERO DI UNA FOTO A COLORI

TUTORIAL SULLA CONVERSIONE DI BASE IN BIANCO E NERO DI UNA FOTO A COLORI TUTORIAL SULLA CONVERSIONE DI BASE IN BIANCO E NERO DI UNA FOTO A COLORI di Paolo Toniati Introduzione: Lo scopo di questo tutorial è di fornire una breve guida per l'elaborazione di base di una fotografia

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL

PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL PHOTOSHOP BREVE TUTORIAL CARATTERISTICHE INNOVATIVE DI PHOTOSHOP CS SOMMARIO Il file browser Galleria dei filtri Disporre testo su un tracciato Paletta degli istogrammi Omogeneizzazione del colore ed acquisizione

Dettagli

PHOTOSHOP I livelli Note: Note:

PHOTOSHOP I livelli Note: Note: PHOTOSHOP Adobe Photoshop CS3, annunciato nel marzo del 2007, è la decima versione del più popolare programma di fotoritocco. Ha un'interfaccia razionale e ben progettata che dà accesso ai numerosi controlli.

Dettagli

Esercizio 1. Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni

Esercizio 1. Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni Esercizio 1 Foto 1: eliminare la testa utilizzando lo strumento Timbro clona provare a campionare più punti sorgente e a variare le proporzioni Esercizio 2 Con il tibro clone duplicare il gabbiano in altre

Dettagli

Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw

Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw 1. Alla scoperta dei formati di files digitali: JPG, RAW e DNG. Che cosa sono, quali vantaggi e svantaggi

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

Occhiovivo PhotoGraphers

Occhiovivo PhotoGraphers Capture NX Primi passi con Capture NX Nikon ha introdotto sul mercato con questo suo prodotto di punta, un software che per la prima volta sul mercato consente la gestione del ritocco... dal punto di vista

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

Spesso è possibile incasinarsi : nel caso, abbiamo la possibilità di riportare tutto la nostra consolle alla posizione originale; il percorso

Spesso è possibile incasinarsi : nel caso, abbiamo la possibilità di riportare tutto la nostra consolle alla posizione originale; il percorso Modena, 21 marzo 2015 Corso Photoshop Barra dei menu Barra delle opzioni Barra degli strumenti Palette Mediante le freccette situate in basso a destra nei pulsanti posizionati nella barra degli strumenti,

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR Creare l effetto CHE GUEVARA (detto anche effetto STENCIL) in Photoshop e Illustrator -versione Adobe Suite CS5 - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) (effetto finale realizzato

Dettagli

1 CONOSCERE L INTERFACCIA

1 CONOSCERE L INTERFACCIA SOMMARIO INIZIARE 1 Informazioni su questo libro................................ 1 Novità di questa edizione................................... 2 Photoshop Extended.......................................

Dettagli

ADOBE PHOTOSHOP CS4 Introduzione e tipi di formati immagine

ADOBE PHOTOSHOP CS4 Introduzione e tipi di formati immagine ADOBE PHOTOSHOP CS4 Introduzione e tipi di formati immagine Adobe Photoshop è un software proprietario prodotto dalla Adobe Systems Incorporated specializzato nell'elaborazione di immagini digitali; la

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Gestire immagini e grafica con Word 2010

Gestire immagini e grafica con Word 2010 Gestire immagini e grafica con Word 2010 Con Word 2010 è possibile impaginare documenti in modo semi-professionale ottenendo risultati graficamente gradevoli. Inserire un immagine e gestire il testo Prima

Dettagli

PREPARIAMO LE NOSTRE IMMAGINI PER IL WEB. A cura di Mauro Minetti

PREPARIAMO LE NOSTRE IMMAGINI PER IL WEB. A cura di Mauro Minetti PREPARIAMO LE NOSTRE IMMAGINI PER IL WEB A cura di Mauro Minetti INDICE PREMESSA PREPARIAMO L IMMAGINE DIMENSIONE IMMAGINE MASCHERA DI CONTRASTO FORMATO DI REGISTRAZIONE REGISTRAZIONE CORNICI TRASFORMAZIONE

Dettagli

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale.

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale. SESTA LEZIONE STRUMENTO SFUMATURA (G) All apertura del comando Sfumatura la barra delle opzioni diventa come nella figura riportata qui sopra. E possibile regolare: i colori del gradiente, il tipo di sfumatura,

Dettagli

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini Le immagini Gestione delle immagini Office 2007 presenta molte interessanti novità anche nella gestione delle immagini. Le immagini si gestiscono in modo identico in Word, Excel e PowerPoint. Naturalmente

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo Disegnare Il disegno (1) Quando si disegna in Adobe Photoshop si creano forme vettoriali e tracciati. Per disegnare potete usare gli strumenti: Forma Penna Penna a mano libera Le opzioni per ogni strumento

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Programma Corso Adobe Photoshop CS5. Cap. 1 L AREA DI LAVORO. Cap. 2 GESTIONE DELL IMMAGINE. Cap. 3 DIMENSIONE E RISOLUZIONE

Programma Corso Adobe Photoshop CS5. Cap. 1 L AREA DI LAVORO. Cap. 2 GESTIONE DELL IMMAGINE. Cap. 3 DIMENSIONE E RISOLUZIONE 1. L interfaccia 2. Creare e gestire le aree di lavoro. 3. Impostare le preferenze. 4. La modalità dello schermo. 1. Aprire i documenti. 2. Aggiungere info alle immagini. 3. Disporre le schede. 4. Disporre

Dettagli

LEZIONE 6 MAGGIO 2005 1_TRASFERIMENTO DA AUTOCAD A PHOTOSHOP. Apriamo il file in Autocad

LEZIONE 6 MAGGIO 2005 1_TRASFERIMENTO DA AUTOCAD A PHOTOSHOP. Apriamo il file in Autocad LEZIONE 6 MAGGIO 2005 1_TRASFERIMENTO DA AUTOCAD A PHOTOSHOP Apriamo il file in Autocad Per trasferire il nostro file da Autocad a Photoshop dobbiamo creare in Autocad una stampante apposita: file - plotter

Dettagli

Effetti creativi. I metodi che esamineremo sono:

Effetti creativi. I metodi che esamineremo sono: Effetti vari Effetti creativi I metodi che esamineremo sono: 1. Dietro al vetro 2. Lomografia 3. Esplosione 4. Miniatura (Tilt Shift) 5. Old photo 6. Image Pattern 7. Collage (Mosaico Polaroid) 8. Out

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE PHOTOSHOP ON LINE Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Massimo Picardello, fotografia di Gianfranco Valle; strategia di ritocco con maschere elaborata da Gianfranco Valle IMMAGINI CON DOMINANTI

Dettagli

ELABORAZIONI DI BASE DELLE FOTO CON L'USO DI PHOTOSHOP migliorare le proprie foto e produrre immagini di qualità

ELABORAZIONI DI BASE DELLE FOTO CON L'USO DI PHOTOSHOP migliorare le proprie foto e produrre immagini di qualità ELABORAZIONI DI BASE DELLE FOTO CON L'USO DI PHOTOSHOP migliorare le proprie foto e produrre immagini di qualità Questo breve tutorial illustra come effettuare le correzioni di base sulle foto, con l'uso

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 Stampa unione buste: passaggio 2 di 6 Con il pulsante Sfoglia, come nei casi precedenti, seleziona il file elenco per i destinatari da stampare sulle buste. Nel quarto

Dettagli

IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI

IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI IV CAP IMPORTAZIONE ED ELABORAZIONE DI IMMAGINI IV.1 Importazione di immagini vettoriali. Con Flash è possibile realizzare grafica vettoriale, oppure è possibile elaborare sia grafica vettoriale creata

Dettagli

Mascheratura di immagini

Mascheratura di immagini Mascheratura di immagini Benvenuti in Corel PHOTO-PAINT, la potente applicazione di editing delle immagini bitmap che consente di ritoccare foto esistenti o creare immagini grafiche originali. Apprendimento

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

Guida introduttiva. Zoom Usare questo dispositivo di scorrimento per ingrandire e ridurre la visualizzazione delle pagine della pubblicazione.

Guida introduttiva. Zoom Usare questo dispositivo di scorrimento per ingrandire e ridurre la visualizzazione delle pagine della pubblicazione. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Publisher 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

Consigli e trucchi per Intuos4 e Adobe Lightroom 3

Consigli e trucchi per Intuos4 e Adobe Lightroom 3 Consigli e trucchi per Intuos4 e Adobe Lightroom 3 Character Designer: Matt Cioffi Indice 1. Controllo delle dimensioni del pennello con il Touch Ring 1 2. Scorrere il catalogo con il Touch Ring 1 Spostandosi

Dettagli

Comune di Modena - Settore Pianificazione Territoriale e Edilizia Privata. Adobe Reader XI

Comune di Modena - Settore Pianificazione Territoriale e Edilizia Privata. Adobe Reader XI Adobe Reader XI Ottimizziamo l'area di lavoro per migliorare l'usabilità del programma Cliccando, con il tasto (sinistro) del mouse, sull'ultima delle 3 voci del menu "Strumenti / Firma / Commento" posto

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Vediamo la barra dei comandi che compaiono all'apertura del programma; per comodità ho diviso in quattro parti la barra stessa:

Vediamo la barra dei comandi che compaiono all'apertura del programma; per comodità ho diviso in quattro parti la barra stessa: Breve tutorial PhotoFiltre Da www.rebelia.it In http://www.rebelia.it/?tutorial_grafica+key=photofiltre_strumenti Vediamo la barra dei comandi che compaiono all'apertura del programma; per comodità ho

Dettagli

Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione

Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione Questo che vado a farvi vedere e un breve riassunto su come vado a realizzare le mie foto IR, chi si avvicina o pratica già da tempo questo

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan

GUIDA. a cura di Maddalena Dal Degan ISTITUTO COMPRENSIVO DI VERONELLA E ZIMELLA Commissione Informatica a.s. 2010-2011 Coordinatore di commissione Maddalena Dal Degan GUIDA a cura di Maddalena Dal Degan - Iniziare il progetto pag 3 - I segnalibri

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. Per comodità, visualizza le icone in modalità Icone medie.

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli

PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One

PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One ACCENTUAZIONE DEL CONTRASTO CON IL FILTRO MASCHERA DI CONTRASTO Il filtro Maschera di contrasto misura, in ciascun canale, la differenza

Dettagli

Microsoft Access Maschere

Microsoft Access Maschere Microsoft Access Maschere Anno formativo: 2007-2008 Formatore: Ferretto Massimo Mail: Skype to: ferretto.massimo65 Profile msn: massimoferretto@hotmail.com "Un giorno le macchine riusciranno a risolvere

Dettagli

Come creare un manifesto con openoffice draw

Come creare un manifesto con openoffice draw Come creare un manifesto con openoffice draw Questo tutorial è stato realizzato usando lo stesso programma che useremo per realizzare il nostro manifesto. Il programma si chiama Draw, e fa parte della

Dettagli

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0

Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home. Versione software 9.0 Manuale per l'utente del software KODAK Create@Home Versione software 9.0 Sommario 1 Benvenuti nel software KODAK Create@Home Caratteristiche... 1-1 Formati di file supportati... 1-1 Requisiti di sistema...

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Quando GIMP viene avviato per la prima volta, ci troveremo davanti la seguente schermata:

Quando GIMP viene avviato per la prima volta, ci troveremo davanti la seguente schermata: Marincola Francesco classe G6 Compito 4 settimana Guida all uso di GIMP GIMP è un programma multipiattaforma per l'elaborazione delle immagini. È un'applicazione di Software Libero, coperta dalla licenza

Dettagli

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti La barra degli strumenti Di default si aprono a sinistra dello schermo ogni volta che viene acceso il computer. Se si desidera eliminare l'avvio automatico eliminare l'icona della Smart in avvio automatico

Dettagli

Applicare un Watermark con Photoshop

Applicare un Watermark con Photoshop Applicare un Watermark con Photoshop Testo e foto a cura di: Stefano Cerchiaro www.stefanocerchiaro.it Introduzione Con questa breve e semplicissima guida vi illustro un modo molto veloce per poter applicare

Dettagli

The GIMP. disegno e mi diverto con Gimp l. a cura di Mirco Bertossi. e-mail: miberto@gmail.com. Copyright -2006 Mirco Bertossi

The GIMP. disegno e mi diverto con Gimp l. a cura di Mirco Bertossi. e-mail: miberto@gmail.com. Copyright -2006 Mirco Bertossi The GIMP disegno e mi diverto con Gimp l a cura di Mirco Bertossi e-mail: miberto@gmail.com Copyright -2006 Mirco Bertossi Tutte le pagine di questo sito sono soggette al diritto di copyright e date in

Dettagli

Origine delle immagini. Elaborazione delle immagini. Immagini vettoriali VS bitmap 2. Immagini vettoriali VS bitmap.

Origine delle immagini. Elaborazione delle immagini. Immagini vettoriali VS bitmap 2. Immagini vettoriali VS bitmap. Origine delle immagini Elaborazione delle immagini Adobe Photoshop I programmi per l elaborazione di immagini e la grafica permettono in genere di: Creare immagini ex novo (con gli strumenti di disegno)

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo

Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo 1/14 In informatica, il termine watermarking si riferisce all'inclusione di informazioni all'interno di un file multimediale o di altro genere, che può essere

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA Durata Titolo del Corso Descrizione Tipologia 21 ore Corso di Computer Grafica: Le basi di Illustrator Completo Corso di Computer Grafica: Le basi di Photoshop Sintetico 19 ore Corso di Grafica Teorica

Dettagli

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT Microsoft Paint Paint è uno strumento di disegno che consente di creare disegni sia semplici che elaborati. È possibile creare disegni in bianco e nero o a colori e salvarli come file bitmap. I disegni

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA

CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA CREARE IL SITO DI UN UFFICIO/STRUTTURA AMMINISTRATIVA A. Come accedere alla propria area di lavoro B. Creare una nuova pagina C. Creare un sotto-sito D. Modificare lo stile dei menù E. Pubblicare le pagine

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

qui possiamo scegliere se creare un nuovo Database oppure aprire un Database già esistente. Fatto ciò avremo questa seconda schermata:

qui possiamo scegliere se creare un nuovo Database oppure aprire un Database già esistente. Fatto ciò avremo questa seconda schermata: Creare un Database completo per la gestione del magazzino. Vedremo di seguito una guida pratica su come creare un Database per la gestione del magazzino e la rispettiva spiegazione analitica: Innanzitutto

Dettagli

Microsoft PowerPoint 2003. Tutorial

Microsoft PowerPoint 2003. Tutorial Facoltà di Lettere e Filosofia Cdl in Scienze dell Educazione A.A. 2010/2011 Informatica (Laboratorio) Microsoft PowerPoint 2003 Tutorial Author Kristian Reale Rev. 2011 by Kristian Reale Liberamente distribuibile

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

TUTORIAL: Inserire raggi luminosi in una foto. Per postare la traduzione del tutorial su altri forum/siti/blog chiedetemi via pm

TUTORIAL: Inserire raggi luminosi in una foto. Per postare la traduzione del tutorial su altri forum/siti/blog chiedetemi via pm TUTORIAL: Inserire raggi luminosi in una foto Tutorial prelevato da: Photoshop Essentials Tutorial Tradotto da: marte9020 Tutorial tradotto per: http://dozy3.jimdo.com & http://dragonballforever.it/public

Dettagli

WNSOFT. PixBuilder. Versione 2.2 MANUALE UTENTE. Traduzione Carmelo Battaglia

WNSOFT. PixBuilder. Versione 2.2 MANUALE UTENTE. Traduzione Carmelo Battaglia WNSOFT PixBuilder Versione 2.2 MANUALE UTENTE Traduzione Carmelo Battaglia 2012 INDICE Introduzione 3 Caratteristiche 4 I livelli 5 Il Pannello Livelli 6 Raggruppare i livelli 8 Opzione "Come selezione"

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 INFORMAZIONI SUL DISPOSITIVO READER...2 OPERAZIONI DI BASE...2 APPLICAZIONI E SCHERMATA [HOME]...2 Barra di stato...3 Finestra di notifica...4 OPERAZIONI DEL

Dettagli

01. Conoscere l area di lavoro

01. Conoscere l area di lavoro 01. Conoscere l area di lavoro Aprire documenti in Photoshop. Selezionare ed usare alcuni pannelli. Settare le opzioni di uno strumento selezionato. Usare lo strumento Zoom. Annullare azioni per correggere

Dettagli

Capitolo 4: Camera Raw

Capitolo 4: Camera Raw 80 Capitolo 4: Camera Raw Il software Adobe Photoshop Camera Raw può essere utilizzato con Adobe Photoshop, Adobe After Effects e Adobe Bridge. È possibile utilizzarlo per importare e modificare file Raw,

Dettagli

Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM 4

Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM 4 Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM 4 Note legali Note legali Per le note legali, consultate http://help.adobe.com/it_it/legalnotices/index.html. iii Sommario Capitolo 1: Installare, registrare e impostare

Dettagli

Guida alla Personalizzazione

Guida alla Personalizzazione Guida alla Personalizzazione Gennaio 2013 2013 UBUNTU 12.04.1 LTS CLASSIC REMIX 32BIT 64BIT PERSONALIZZAZIONI PAG. 1 DI 14 Indice Guida alla Personalizzazione... 3 1 Introduzione... 3 2 Login come accedere...

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org Guida Balabolka Guida alle funzioni e all utilizzo del software Screen Reader Balabolka, basata sulla versione 1.17.0.308 Sito del programmatore: http://www.cross-plus-a.com/balabolka.htm Guida realizzata

Dettagli

6.2 USM. Definizione dei contorni in un immagine

6.2 USM. Definizione dei contorni in un immagine Definizione dei contorni in un immagine SilverFast possiede uno strumento per la definizione dei contorni appositamente sviluppato, la cosiddetta «Maschera dei contorni» (USM, UnSharp Mask). Questo concetto

Dettagli

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 4 - Parte 3. Controllo ortografico e stampa

Università degli studi di Verona. Corso di Informatica di Base. Lezione 4 - Parte 3. Controllo ortografico e stampa Università degli studi di Verona Corso di Informatica di Base Lezione 4 - Parte 3 Controllo ortografico e stampa In questa terza vedremo l'uso del vocabolario e le impostazioni di stampa. In particolare:

Dettagli

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Codice PCSNET: ADOB-2 Cod. Vendor: - Durata: 3 gg. Obiettivi Rendere operativi sulle funzionalit di base e di comune interesse del prodotto. Dare una informativa sulle funzionalità

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB o RICERCA p3 Ricerca rapida Ricerca avanzata o ARTICOLI p5 Visualizza Modifica Elimina/Recupera Ordina o RUBRICHE p11 Visualizzazione Gestione rubriche

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Datalogger Grafico Aiuto Software

Datalogger Grafico Aiuto Software Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.0, 7 Agosto 2007 Per ulteriori informazioni consultare il manuale d'uso incluso nel disco programma in dotazione. INDICE Installazione del software grafico.

Dettagli