Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2"

Transcript

1 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere nello specifico le singole palette. La palette allinea Viene usata per allineare o distribuire gli oggetti selezionati lungo un asse specificato. Come punto di riferimento potete adoperare sia i bordi degli oggetti sia i punti di ancoraggio. Per visualizzare la palette allinea andare su Finestra>Allinea. Nella palette vengono visualizzate le opzioni che vengono usate più frequentemente, per visualizzare le altre fare clic sul triangolino in alto a destra se sono nascoste e verrà visualizzato un menù a tendina con l elenco, altrimenti per tenerle in vista sempre nello stesso menù fare clic su Mostra opzioni. Tale discorso vale per tutte le altre palette. Allinea alla tavola di disegno mantiene come riferimento tutto il documento, per cui se si allinea al centro Illustrator terrà come riferimento il centro della tavola del disegno. Si può mettere e togliere il segno di spunta all opzione ogni volta che serve. La palette Anteprima conversione trasparenza 1

2 Le opzioni di anteprima della palette Anteprima conversione trasparenza consentono di evidenziare le aree modificate dalla conversione del disegno. Si possono usare queste informazioni per regolare le opzioni di conversione e la palette per salvare i predefiniti di conversione trasparenza. Per visualizzare la palette andare sempre su Finestra> Anteprima conversione trasparenza. Si può controllare la velocità e la qualità dell anteprima dell immagine selezionando dal menu alcune opzioni. Selezionare Anteprima veloce per elaborare l anteprima nel modo più rapido possibile; selezionare Anteprima dettagliata per aggiungere l opzione Tutte le aree rasterizzate al menu a comparsa Evidenzia ; questa opzione richiede una maggiore potenza di calcolo. Piccola nota: la palette Anteprima conversione trasparenza non offre un anteprima precisa delle tinte piatte, delle sovrastampe, dei metodi di fusione e della risoluzione delle immagini. Per controllare come verranno riprodotte le tinte piatte, le sovrastampe e i metodi di fusione, usare la modalità Anteprima sovrastampa di Illustrator. La palette Aspetto 2

3 La palette Aspetto serve per visualizzare e regolare gli attributi di aspetto per un oggetto, un gruppo o un livello. Riempimenti e tracce sono elencati in ordine di sovrapposizione: dal basso verso l alto nella palette corrisponde all ordine da sotto a sopra nel disegno. Gli effetti sono elencati dall alto in basso nell ordine in cui sono applicati al disegno. Per visualizzare la palette, scegliere Finestra > Aspetto. Se un elemento nella palette Aspetto contiene altri attributi verrà visualizzato un triangolo accanto al nome di ciascun elemento. Si può fare clic sul triangolo per mostrare o nascondere il contenuto. Quando si selezionano elementi che ne contengono altri, quali livelli o gruppi, nella palette Aspetto viene visualizzata la voce Sommario su cui si può fare doppio clic e visualizzare gli elementi contenuti. Quando si seleziona un oggetto di testo nella palette viene visualizzata la voce Caratteri su cui si può fare doppio clic per elencare gli attributi del carattere. Per mostrare o nascondere le miniature scegliere Mostra miniatura o Nascondi miniatura nel menu della palette Aspetto. Dalla palette aspetto si può fare inoltre (considerando i pulsanti in basso da sinistra a destra): creare un Nuovo disegno con aspetto base/mantieni aspetto per nuovo disegno; cancellare l aspetto; ridurre ad aspetto base; duplicare un elemento selezionato; cancellare un effetto cestinandolo (trascinando l effetto o ciccando sul cestino in basso a destra). La palette Aspetto consente di lavorare con gli attributi di aspetto. Gli attributi di aspetto sono proprietà che alterano l aspetto di un oggetto ma non la struttura di base. Gli attributi di aspetto comprendono riempimenti, tracce, trasparenze ed effetti applicati a un oggetto, gruppo o livello. Se si applica un attributo di aspetto a un oggetto e si decide di eliminarlo o modificarlo in un secondo tempo, l oggetto sottostante o eventuali altri attributi applicati all oggetto non saranno modificati. Si possono impostare gli attributi di aspetto a qualunque livello. Se ad esempio si applica un effetto a un livello, a tutti gli oggetti nel livello viene aggiunto questo effetto. Se però si sposta l oggetto fuori dal livello, tale effetto non sarà più applicato all oggetto poiché appartiene al livello e non a ogni oggetto al suo interno. Dato che gli attributi di aspetto possono essere applicati a livelli, gruppi e oggetti, la gerarchia degli attributi nel disegno può diventare molto complessa. Se si applica un effetto a un livello intero e un altro effetto a un oggetto nel livello potrebbe essere difficile stabilire quale effetto provoca in realtà la modifica del disegno. La palette Stili di grafica 3

4 La palette stili di grafica serve per creare, rinominare e applicare i set di attributi di aspetto. Quando si crea un nuovo documento in questa palette sono elencati i set di stili di grafica predefiniti. Gli stili di grafica salvati con il documento attivo sono visualizzati nella palette quando il documento è aperto e attivo. Per visualizzare la palette Stili grafica, andare su Finestra > Stili grafica come per tutte le altre palette. Le biblioteche di stili di grafica sono raccolte di stili di grafica predefiniti. Per aprire una biblioteca di stili di grafica, selezionarla nel sottomenu Finestra > Biblioteca di stili grafica o nel sottomenu Biblioteca di stili grafica nel menu della palette Stili grafica (immagine sopra). Quando si apre una biblioteca di stili di grafica, quest ultima viene visualizzata in un nuova palette. In una biblioteca di stili di grafica si può fare ciò che è possibile fare 4

5 nella palette Stili grafica ma non si possono aggiungere, eliminare o modificare gli stili di grafica contenuti nelle biblioteche di stili di grafica. Per applicare uno stile di grafica selezionare un oggetto o un gruppo, oppure impostare come destinazione un livello nella palette Livelli. Selezionare uno stile nella palette Controllo, nella palette Stili grafica o una biblioteca di stili di grafica. Si può anche trascinare lo stile di grafica su un oggetto nella finestra del documento e non è necessario che l oggetto sia selezionato. Piccola nota: per mantenere il colore del testo mentre viene applicato uno stile di grafica, deselezionare Ignora colore carattere nel menu della palette Stili grafica. Esempio di uno stile di grafica applicato. Per creare un nuovo stile di grafica. Selezionare un oggetto e applicare una combinazione di attributi di aspetto, incluse impostazioni di riempimento, traccia, effetto e trasparenza. - Poi fare clic sul pulsante Nuovo stile nella palette Stili. - Selezionare Nuovo stile grafica nel menu della palette. - Trascinare la miniatura dalla palette Aspetto (o l oggetto dalla finestra di illustrazione) nella palette Stili grafica. - Tenere premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e fare clic sul pulsante Nuovo stile grafica, immettere il nome da assegnare allo stile e fare clic su OK. Per salvare gli attributi, trascinare la miniatura dalla palette Aspetto alla palette Stili grafica. Le palette Info documento e Attributi 5

6 La palette Info documento e la palette attributi consente di vedere le informazioni relative al documento e gli attributi che sono stati assegnati, insieme a tutte le caratteristiche degli oggetti e al numero e nomi di stili di grafica, colori personali, pattern, sfumature, font e grafica inserita. Si possono anche salvare in un file di testo le informazioni del documento: La palette Azioni 6

7 Cosa è una azione. Per azione si intende una serie di operazioni registrate durante l uso di Illustrator. Quando si esegue un azione, Illustrator esegue per noi tutte le operazioni registrate. Esistono molte azioni preregistrate e sono poste come predefinite nella palette Azioni mediante la quale si possono registrare, eseguire ed eliminare le azioni, oltre a salvare, caricare e sostituire i set di azioni. Per espandere un azione e visualizzarne i comandi, o ridurre fare clic sul triangolo accanto al nome dell azione. Per creare una azione: - fare clic sul pulsante Crea nuova azione (il 5 in basso nella fila, vicino al cestino). - inserire un nome per l azione, selezionare un set di azioni e impostare le opzioni aggiuntive (Tasto funzione assegna una scelta rapida da tastiera all azione; Colore Assegna un colore per la visualizzazione in Modalità pulsante.) - fare clic su Registra. Il pulsante Inizia registrazione (il 2 da sinistra nella fila in basso) nella palette Azioni diventa rosso. - eseguire le operazioni da registrare. Non si possono registrare direttamente alcune operazioni; tuttavia, si possono inserire la maggior parte delle operazioni non registrabili usando i comandi del menu della palette Azioni. - al termine, fare clic sul pulsante Arresta esecuzione/registrazione (il 1 da sinistra nella fila in basso della palette). La palette Bacchetta magica La palette bacchetta magica serve per modificare le impostazioni dello strumento bacchetta magica. La palette Campioni 7

8 Cosa sono i campioni. I campioni sono colori, tinte, sfumature e pattern salvati e a cui è stato assegnato un nome. I campioni associati a un documento sono poi visualizzati nella palette Campioni. Inoltre, si possono aprire delle biblioteche di campioni da altri documenti di Illustrator e diversi sistemi di colore. Le biblioteche di campioni sono contenute in palette a sé stanti e non vengono salvate con il documento. La palette Campioni e le palette delle biblioteche di campioni possono contenere i seguenti tipi di campioni: - Colori quadricromia; - Colori globali quadricromia; - Tinte piatte; - Tinte; - Sfumature; - Pattern. Per la spiegazione delle singole voci rimandiamo alla lezione sul colore e i campioni. La palette Campioni controlla tutti i colori, le sfumature, i pattern e le tinte del documento. Si può assegnare un nome e memorizzare tutti questi elementi per accedervi rapidamente. Quando il riempimento o la traccia di un oggetto selezionato contiene un colore, una sfumatura o una tinta applicata con la palette Campioni, il campione usato è evidenziato in tale palette. Per modificare la visualizzazione dei campioni basta selezionare l opzione desiderata nel menu della palette Campioni: Visualizza miniature piccole, Miniature ingrandite o Elenco. Le biblioteche di campioni sono raccolte di colori predefiniti, tra cui PANTONE, HKS, Trumatch, FOCOLTONE, DIC, TOYO e colori per Web. Per aprire una biblioteca di campioni, selezionatela nel sottomenu Finestra > Biblioteche di campioni o nel sottomenu Apri biblioteca di campioni nel menu della palette Campioni. I campioni si possono condividere anche con le altre applicazioni Adobe CS2. Per far ciò: 8

9 - Nella palette Campioni creare solo i campioni delle tinte piatte e dei colori quadricromia che desiderate condividere, quindi eliminare quelli che non vi interessano. - Selezionare Salva campioni da scambiare nel menu della palette Campioni, quindi salvare le biblioteche di campioni in una posizione facilmente accessibile. - Caricare la biblioteca nella palette Campioni relativa a una qualsiasi altra applicazione Adobe CS2. La palette Collegamenti Con la palette Collegamenti si possono visualizzare e gestire tutti gli elementi collegati o incorporati in un documento di Illustrator. La palette mostra una piccola miniatura della grafica e usa alcune icone per indicarne lo stato. Quando viene inserito un file di grafica, si può scegliere se mantenerlo collegato al file originale o se incorporarlo nel documento di Illustrator. I file di grafica collegati restano indipendenti dal file di Illustrator e quindi non aumentano le dimensioni del file. La grafica collegata può essere modificata usando strumenti ed effetti di trasformazione. Tuttavia, non si possono selezionare e modificare i suoi singoli componenti. La grafica incorporata invece viene copiata all interno del documento e ne aumenta quindi le dimensioni. Se è composta da più elementi questi si possono modificare singolarmente. Se ad esempio il disegno contiene dati vettoriali, Illustrator li converte in tracciati che si possono successivamente modificare. Illustrator inoltre mantiene la gerarchia degli oggetti (ad esempio, gruppi e livelli) nella grafica incorporata per alcuni formati di file. Per stabilire se la grafica è collegata o incorporata si usa appunto la palette Collegamenti. Per convertire la grafica collegata in grafica incorporata: selezionare la grafica collegata nella finestra dell illustrazione. Nella palette Controllo, fare clic sul pulsante Incorpora. Nella palette Collegamenti selezionare il collegamento e scegliere Incorpora immagini nel menu della palette. La palette Controllo 9

10 Per impostazione predefinita è agganciata nella parte superiore dell area di lavoro e permette di accedere in maniera rapida alle opzioni relative agli oggetti selezionati per cui tali opzioni variano al variare della selezione. La palette Navigatore Permette di modificare rapidamente la visualizzazione del disegno mediante una miniatura. La casella colorata nel Navigatore (zona anteprima di riferimento) corrisponde all area visualizzabile al momento nella finestra del disegno. La palette navigatore può essere personalizzata. La palette Variabili Consente di lavorare con variabili e set di dati. Il tipo e il nome di ogni variabile nel documento sono elencati nella palette. Se la variabile è associata a un oggetto, la colonna Oggetti visualizza il nome dell oggetto associato così come appare nella palette Livelli. Potete creare quattro tipi di variabili in Illustrator: Dati grafico, File collegato, Stringa di testo e Visibilità. Il tipo di variabile indica quali attributi dell oggetto sono modificabili (dinamici). 10

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo Disegnare Il disegno (1) Quando si disegna in Adobe Photoshop si creano forme vettoriali e tracciati. Per disegnare potete usare gli strumenti: Forma Penna Penna a mano libera Le opzioni per ogni strumento

Dettagli

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale.

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale. SESTA LEZIONE STRUMENTO SFUMATURA (G) All apertura del comando Sfumatura la barra delle opzioni diventa come nella figura riportata qui sopra. E possibile regolare: i colori del gradiente, il tipo di sfumatura,

Dettagli

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni.

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni. Maschere di Livello Maschere di livello Le maschere di livello sono utili per nascondere porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti. Sono uno strumento di composizione

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 06 Usiamo Windows: Impariamo a operare sui file In questa lezione impareremo: quali sono le modalità di visualizzazione di Windows come

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Guida all uso di Java Diagrammi ER

Guida all uso di Java Diagrammi ER Guida all uso di Java Diagrammi ER Ver. 1.1 Alessandro Ballini 16/5/2004 Questa guida ha lo scopo di mostrare gli aspetti fondamentali dell utilizzo dell applicazione Java Diagrammi ER. Inizieremo con

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini

Office 2007 Lezione 07. Gestione delle immagini Le immagini Gestione delle immagini Office 2007 presenta molte interessanti novità anche nella gestione delle immagini. Le immagini si gestiscono in modo identico in Word, Excel e PowerPoint. Naturalmente

Dettagli

Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready.

Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready. Creare scritte/disegni glitterati con Photoshop e Image Ready. Come prima devi procurati delle basi glitterate, ossia delle piccole gif animate, composte di solito da 3 immagini separate che riprodotte

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook

Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Usa lo sfoglialibro su Smart Notebook Interfaccia di Smart Notebook 2 I menu di Notebook 3 Barra degli strumenti orizzontale 4 Barra degli strumenti verticale 5 Barra degli strumenti mobili 6 I principali

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco Adobe Photoshop 1 Introduzione Adobe Photoshop è uno strumento software standard di elaborazione delle immagini. Photoshop permette di operare su immagini bitmap digitalizzate (ovvero immagini a tono continuo

Dettagli

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti Capitolo 3 L applicazione Java Diagrammi ER Dopo le fasi di analisi, progettazione ed implementazione il software è stato compilato ed ora è pronto all uso; in questo capitolo mostreremo passo passo tutta

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino -

Capitolo3. Si apre la seguente finestra. Figura 29. Proprietà immagine di sfondo. - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Capitolo3 LAVORARE CON LE IMMAGINI E certo che l impatto visivo in un sito internet è molto importante ma è bene tenere presente che immagini e fotografie, pur arricchendo la struttura grafica di un web,

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale

Siti web e Dreamweaver. La schermata iniziale Siti web e Dreamweaver Dreamweaver è la soluzione ideale per progettare, sviluppare e gestire siti web professionali e applicazioni efficaci e conformi agli standard e offre tutti gli strumenti di progettazione

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

Alibre Design. Lezione n 6 Messa in tavola. www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22

Alibre Design. Lezione n 6 Messa in tavola. www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22 Alibre Design Lezione n 6 Messa in tavola www.lista.it Sesto esercizio, pagina 1 di 22 Abbiamo già visto nelle lezioni precedenti come avviare Alibre in modalità Pezzo (per disegnare una parte) o in modalità

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1).

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1). La barra multifunzione La barra multifunzione e il pulsante Microsoft Office Se avete lavorato per tanti anni con la suite da ufficio Office, questa nuova versione 2007 può disorientarvi davvero molto.

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT

CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT In questo laboratorio ti spiego come realizzare un gioco più sofisticato di quelli che si utilizzano semplicemente cliccando su alcuni punti. Apri il programma PowerPoint

Dettagli

INIZIAMO A IMPARARE WORD

INIZIAMO A IMPARARE WORD Associazione Nazionale Seniores Enel Associazione di solidarietà tra dipendenti e pensionati delle Aziende del Gruppo Enel Sezione Territoriale Lombardia - Nucleo di Milano E-Mail del Nucleo di Milano:

Dettagli

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini Dimensione delle immagini e Scorrimento del testo Dimensione delle immagini Anche oggi parliamo di immagini. Cominciamo proponendo qualche considerazione circa le dimensioni e il ritaglio dell immagine

Dettagli

Organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 7 Organizzare il proprio lavoro Inserire le parole chiave Ricercare le immagini 69 Capitolo 5: Applicazione dei tag e organizzazione delle foto Potete usare i tag parole

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2010 Quando bisogna inviare documenti personalizzato a molte persone una funzione

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows Ing. Irina Trubitsyna Ing. Ester Zumpano Università degli Studi della Calabria Anno Accademico 2003-2004 2004 Lezione 3 piccolo manuale di Windows Il Desktop Il desktop è ciò che viene visualizzato sullo

Dettagli

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza I grafici in Excel... 1 Creazione di grafici con i dati di un foglio di lavoro... 1 Ricerca del tipo di grafico più adatto... 3 Modifica del grafico...

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

L interfaccia utente di Office 2010

L interfaccia utente di Office 2010 L interfaccia utente di Office 2010 Personalizza la barra multifunzione Pagine: 3 di 4 Autore: Alessandra Salvaggio - Tratto da: Office 2010 la tua prima guida - Edizioni FAG Milano Ridurre la barra multifunzione

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Microsoft PowerPoint 2003. Tutorial

Microsoft PowerPoint 2003. Tutorial Facoltà di Lettere e Filosofia Cdl in Scienze dell Educazione A.A. 2010/2011 Informatica (Laboratorio) Microsoft PowerPoint 2003 Tutorial Author Kristian Reale Rev. 2011 by Kristian Reale Liberamente distribuibile

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL

COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL COSTRUIRE UN CRUCIVERBA CON EXCEL In questo laboratorio imparerai a costruire un simpatico cruciverba. Sfruttando le potenzialità di Excel non ti limiterai a creare lo schema di caselle bianche e nere,

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio Navigazione Web e comunicazione Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio 7.6.1.1 Aprire, chiudere un programma/messaggio selezionare il menu Start / Tutti i programmi / Mozilla Thunderbird

Dettagli

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1

PULSANTI E PAGINE Sommario PULSANTI E PAGINE...1 Pagina 1 Sommario...1 Apertura...2 Visualizzazioni...2 Elenco...2 Testo sul pulsante e altre informazioni...3 Comandi...3 Informazioni...4 Flow chart...5 Comandi...6 Pulsanti Principali e Pulsanti Dipendenti...6

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA

PROGRAMMA DIDATTICO: CORSO DI GRAFICA TEORICA Durata Titolo del Corso Descrizione Tipologia 21 ore Corso di Computer Grafica: Le basi di Illustrator Completo Corso di Computer Grafica: Le basi di Photoshop Sintetico 19 ore Corso di Grafica Teorica

Dettagli

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base

Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Corso: ADOBE PHOTOSHOP Base Codice PCSNET: ADOB-2 Cod. Vendor: - Durata: 3 gg. Obiettivi Rendere operativi sulle funzionalit di base e di comune interesse del prodotto. Dare una informativa sulle funzionalità

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org Guida Balabolka Guida alle funzioni e all utilizzo del software Screen Reader Balabolka, basata sulla versione 1.17.0.308 Sito del programmatore: http://www.cross-plus-a.com/balabolka.htm Guida realizzata

Dettagli

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali PowerPoint Come costruire una presentazione PowerPoint 1 Introduzione! PowerPoint è uno degli strumenti presenti nella suite Office di Microsoft! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 125 Stampa unione buste: passaggio 2 di 6 Con il pulsante Sfoglia, come nei casi precedenti, seleziona il file elenco per i destinatari da stampare sulle buste. Nel quarto

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

MODULO 5 BASI DI DATI

MODULO 5 BASI DI DATI MODULO 5 BASI DI DATI A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 5.1 USARE L APPLICAZIONE... 3 5.1.1 Concetti fondamentali...

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

Personalizzare l area di lavoro

Personalizzare l area di lavoro 1 Personalizzare l area di lavoro Panoramica della lezione In questa lezione conoscerai l interfaccia del programma Dreamweaver CS6 (Creative Suite 6) e imparerai come: Passare fra le viste documento Gestire

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli