- Corso di primo soccorso per aziende di categoria B e C. Durata corso 12 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- Corso di primo soccorso per aziende di categoria B e C. Durata corso 12 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza"

Transcript

1 Informazioni on line Consulenze SO.GE.SI. s.r.l. Il costo orario forfettario, comprensivo di spese di trasporto, etc., è di /h 50,00, indipendente dal n di tecnici coinvolti. Per ogni chiamata si applica un diritto fisso di chiamata forfettario di 50,00. Ad es. chiamata a Jesolo e consulenza in situ di n. 2 ore effettuata da 2 tecnici: diritto di chiamata: 50,00 consulenza n. 2 ore x /h 50,00 = 100,00 Totale 150,00 (oltre I.V.A. 20%) Corsi - Corso per datore di lavoro che intende assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP. Durata corso 16 ore, comprensivo di dispense e di rilascio di attestato di frequenza 250,00 - Corso di primo soccorso per aziende di categoria B e C. Durata corso 12 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza 180,00 - Corso di prevenzione incendi per rischio basso. Durata corso 4 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza 60,00 - Corso di prevenzione incendi per rischio medio. Durata corso 8 ore, comprensivo di prove pratiche, di dispense e di rilascio attestato di frequenza 120,00 W:\htdocs\sogesimirano.it(correzioni-inviate)\AREA DOWNLOAD - LISTINO PREZZI.DOCPagina 1 di 13

2 - Corso di formazione per addetti ai carrelli elevatori Durata corso 4 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza 75,00 - Corso di formazione ed informazione per operatori edili. Durata corso 8 ore, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza 150,00 - Corso di formazione ed informazione ed aggiornamento in materia di sicurezza rivolto ai dipendenti. Durata variabile, comprensivo di dispense e di rilascio attestato di frequenza 100,00 - Esercizio del ruolo di RSPP Il costo di tale servizio varia in funzione delle caratteristiche aziendali e delle situazioni di rischio presenti. La Società è disponibile di volta in volta, sulla base di un colloquio informativo preliminare con i responsabili dell azienda, di offrire un preventivo personalizzato con costo semestrale/annuale del servizio. Indicativamente, per una azienda con caratteristiche aziendali standard (fino a 10 addetti) con rischi modesti il costo annuale di 2.000,00. Pagina 2 di 13

3 - Check up aziendale Comprensivo di visita preso l azienda, colloquio e stesura di specifica relazione durata circa 3 ore 300,00 - Valutazione dei rischi (D.V.R. o D.U.V.R.I.) MODULO A: Descrizione dei servizi e preventivo offerta per incarico per la valutazione dei rischi negli ambienti di lavoro ai sensi del D.lvo 81/2008 La proposta di articola in 3 fasi: PRIMA FASE Effettuazione di check-up dell Azienda, in relazione alle situazioni di rischio presenti, con redazione di specifica relazione contenente: 1) Individuazione dei fattori di rischio relativi alle condizioni igienico-sanitarie degli ambienti di lavoro. 2) Individuazione delle carenze relative alle misure intese a evitare l'insorgere di incendi e a limitarne le conseguenze. 3) Individuazione delle carenze e dei fattori di rischio relativi agli impianti elettrici, idrotermosanitari e protezione scariche atmosferiche. 4) Individuazione dei fattori di rischio connessi con le attrezzature utilizzate dei lavoratori e con le carenze conoscitive dei lavoratori in tema di norme comportamentali e sulla sicurezza del personale. 5) Indicazione degli interventi correttivi da attuare sulla base di uno specifico programma di adeguamento normativo Effettuazione, su richiesta, di rilievi, per la stesura della mappa di rumorosità con i relativi valori, e di analisi dell'aria, per individuazione dei rischi chimici, fisici, biologici presenti nell'ambiente di lavoro. SECONDA FASE Successivamente alla sistemazione delle carenze segnalate, stesura del Documento di Valutazione dei rischi contenente: a) relazione sulla valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute durante il lavoro, con specifica indicazione dei criteri adottati per la valutazione stessa; Pagina 3 di 13

4 b) individuazione delle misure di prevenzione e di protezione e dei dispositivi di protezione individuale, conseguentemente alla valutazione di cui alla lettera a); c) programma delle misure ritenute opportune per garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza. TERZA FASE (su richiesta e per particolari situazioni aziendali) Formazione ed informazione 1) Effettuazione di corsi di informazione, formazione ed addestramento per il personale in relazione a sicurezza negli ambienti di lavoro, prevenzione incendi, pronto soccorso etc. e simulazione di prove di evacuazione in caso di emergenza. 2) Definizione delle responsabilità e dei compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione. 3) Redazione ed attuazione di un piano di formazione dei lavoratori incaricati della messa in atto delle misure di prevenzione degli incendi, della evacuazione dei lavoratori in caso di immediato e grave pericolo di pronto soccorso. 4) Redazione della matrice del manuale di sicurezza destinato ai singoli lavoratori. 5) Redazione della matrice del manuale di mantenimento in efficacia dei dispositivi di protezione individuali. 6) Redazione del manuale delle procedure che regolamentano lo svolgimento di tutti i compiti atti a garantire il mantenimento e l'aggiornamento del sistema di sicurezza nel lavoro e del sistema di protezione ambientale. 7) Indicazioni e suggerimenti delle azioni tecniche da intraprendere per adeguare il sistema di sicurezza. 8) Campionamenti, analisi e rilievi ambientali per assicurare i livelli ottimali di qualità negli ambienti di lavoro (da valutare a parte). 9) Formazione del Responsabile del Servizio per un periodo sufficiente a recepire le nuove procedure. I costi risulteranno rapportati alle effettive situazioni di rischio e al n di addetti presenti nell azienda. Ad esempio, per una azienda con rischio basso e con n di addetti inferiore a 10, i costi delle singole fasi risulteranno: 1^ Fase 600,00 oltre IVA 2^ Fase 700,00 oltre IVA 3^ Fase da definire in funzione delle specifiche attività richieste. La Società si impegna ad effettuare tutte le prestazioni indicate nella prima e seconda fase entro 60 gg. dalla formalizzazione dell'incarico e dalla consegna di tutta la documentazione necessaria. Pagamenti Pagina 4 di 13

5 Da effettuarsi in due soluzioni: - 30% come anticipo all atto dell incarico; - 70% a conclusione della prestazione. - Gestione rifiuti Da valutare su specifica richiesta Indicativamente - Compilazione e presentazione del MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE (M.U.D.) relativo ai rifiuti - costo fisso 180,00 - costo per ogni scheda rifiuti 50,00 - diritti fissi di presentazione alla Camera di Commercio 20,00 - Denuncia emissioni in atmosfera Da valutare su specifica richiesta - Attuazione di sistemi di autocontrollo (HACCP) 1. PREDISPOSIZIONE DEL MANUALE DI AUTOCONTROLLO SECONDO IL SISTEMA HACCP In questa fase il tecnico verifica le Certificazioni obbligatorie (es. Nulla - Osta tecnico sanitario, libretti sanitari, autorizzazioni, ecc.) e la conformità delle strutture e delle attrezzature ai sensi della vigente legislazione ed in particolare del Reg. CE n. 852/2004. Il tecnico in collaborazione con il responsabile dell'azienda provvede a definire le procedure per la stesura del Piano di Autocontrollo secondo il sistema HACCP. Il Piano di Autocontrollo viene sviluppato attraverso quattro distinte fasi: Analisi dei rischi derivanti dalle caratteristiche peculiari degli alimenti. Individuazione dei momenti dell'iter operativo in cui possono verificarsi eventi che mettono a rischio la salubrità degli alimenti Scelta dei provvedimenti correttivi da adottare al fine di eliminare il punto critico o di ridurre al minimo i rischi ad esso collegati Individuazione ed applicazione delle procedure di controllo e di sorveglianza dei punti critici non eliminabili. Pagina 5 di 13

6 Successivamente il tecnico recapita presso l'azienda il Piano di Autocontrollo Aziendale e ne verifica, insieme con il responsabile dell'azienda, la congruità. 2. SERVIZI AGGIUNTIVI Se ritenuto necessario dal Piano di Autocontrollo il ns. tecnico potrà effettuare dei campionamenti per il controllo microbiologico dei punti di controllo critici (CCP) e le successive analisi verranno eseguite presso un laboratorio certificato. La SO.GE.SI. s.r.l. si dichiara inoltre disponibile per eventuali servizi aggiuntivi che si rendessero necessari: successive visite di controllo per verificare l efficacia del Piano di Autocontrollo o aggiornare lo stesso; corsi di informazione dei lavoratori. 3. COSTI Indicativamente, il costo totale per la predisposizione del MANUALE DI AUTOCONTROLLO per aziende alimentari medie è compreso tra 500,00 e 800,00, iva esclusa, in funzione del n di addetti e della tipologia. Ad es. per un negozio di prodotti alimentari (panetteria, orto-frutta, macelleria, etc.) con un numero di addetti inferiore a 5, il costo risulta di 500,00 + IVA. I costi per eventuali servizi aggiuntivi (analisi microbiologiche, successive visite di controllo, consulenze etc.), qualora richiesti, saranno concordati in funzione della loro numerosità e tipologia. - Prevenzione incendi MODULO B: Descrizione dei servizi e preventivo offerta per la realizzazione di progetto di adeguamento alle norme di prevenzione incendi finalizzato all ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi (C.P.I.) La proposta si articola nel seguente modo: 1) Verifica presso l ambiente di lavoro delle condizioni di rischio per la valutazione delle attività soggette al C.P.I 2) Rilievo dello stato di fatto con riporto grafico (oppure fornitura da parte dell azienda di rilievo su supporto informatico). 3) Verifica delle situazioni rilevanti ai fini della prevenzione incendi con redazione di progetto di adeguamento completo di tutti gli elaborati grafici da sottoporre al Comando Provinciale di competenza. 4) Assistenza fino all ottenimento del parere favorevole da parte del Comando Provinciale VV.F. 5) Redazione di progettazione esecutiva con dimensionamento degli impianti di prevenzione e protezione Pagina 6 di 13

7 6) Assistenza e collaudo di strutture ed apparecchiature per l ottenimento del C.P.I. I costi risultano rapportati alle effettive prestazioni richieste in relazione al n di attività soggette al controllo dei VV.F. e al tipo di rischio presente. Ad esempio, per una azienda con n 2 attività soggette a C.P.I., con rischio medio, i costi per le prestazioni suindicate risultano: - Rilievo dello stato di fatto e riporto grafico (2) 0,80/mq oltre IVA - Verifica delle situazioni, redazione di progetto ed assistenza ( ) 2.350,00 oltre IVA - Redazione di progettazione esecutiva (5) (se richiesta) da definire in funzione delle opere da realizzare - Assistenza e collaudo (6) 500,00 oltre IVA La società si impegna ad effettuare le prestazioni 2), 3) e 4) entro 90 gg. dalla formalizzazione dell incarico e dalla consegna di tutta la documentazione necessaria. Pagamenti Verranno da effettuarsi in due soluzioni: - 30% come anticipo all atto dell incarico; - 70% a conclusione della prestazione. - Verifiche, controlli e perizie Da valutare su specifica richiesta - Classificazione energetica di edifici 1) Unità Immobiliare ad uso residenziale con dimensioni fino a 150 mq o in possesso di documentazione ex. L10/91: 300,00/cad. 2) Unità immobiliari con superficie superiore a 150 mq o articolate: minimo 500,00/cad. 3) Unità immobiliari a destinazione diversa dalla residenziale minimo 1000,00/cad. Nelle offerte sopraelencate sono compresi: - sopralluogo preliminare dell unità immobiliare - emissione dell attestato di certificazione energetica conforme alle linee guida del D.M ; Saranno invece oggetto di preventivazione specifica: - eventuali calcoli dettagliati secondo D.Lgs. 192/05 (solo per attività di cui ai punti 2 e 3). Pagina 7 di 13

8 - eventuali indagini termografiche per la verifica di integrità delle strutture dal punto di vista termotecnico, come ad es. la corretta posa di cappotti, la presenza di ponti termici, la corretta posa di infissi ecc. (solo per attività di cui ai punti 2 e 3). Per le altre prestazioni si danno i seguenti costi indicativi da confermare di volta in volta Fonometrie aziendali Diritto fisso d intervento 300,00 Per ogni attrezzatura verificata 50,00 Verifica rischio vibrazioni Stesura di relazione su base banche dati 350,00 Rilievi e riporti grafici /mq. 0,80 Valutazione del rischio chimico /mq. 500,00 Inscrizione banca dati sostanze pericolose /mq. 200,00 Pagina 8 di 13

9 R I E P I L O G O SERVIZIO Costi ( ) ^ Fase 600, ^ Fase variabile (*) - Prevenzione Incendi 2) 0,80/mq - Prevenzione Incendi 1) + 3) + 4) variabile (**) - Prevenzione Incendi 6) variabile (**) - HACCP min.(***) 500,00 - HACCP max (***) 800, Corso 16 h x 10 p. 260,00/p.p Corso 16 h x 20 p. 130,00/p.p Corso 32 h x 10 p. 360,00/p.p Corso 32 h x 20 p. 180,00/p.p Corso 8 h x 10 p. 160,00/p.p Corso 8 h x 20 p. 80,00/p.p. - Operatori edili 4 h x 10 p. 160,00/p.p. - Operatori edili 4 h x 20 p. 80,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 4 h x 5 p. 210,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 4 h x 10 p. 130,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 4 h x 15 p. 105,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 4 h x 20 p. 95,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 8 h x 5 p. 390,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 8 h x 10 p. 245,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 8 h x 15 p. 195,00/p.p. - Prevenzione Incendi Corso 8 h x 20 p. 175,00/p.p. - Carrellisti 4 h x 10 p. 750,00 - Carrellisti 4 h x 20 p. 1000,00 - Rilevazioni fonometriche variabile (****) - Rilevazioni ambientali 1000,00 Pagina 9 di 13

10 - Verifiche e progettazioni impianti elettrici da concordare - Verifiche e progettazioni impianti termotecnici da concordare - Pratiche per denuncia emissioni in atmosfera: - 1^ fonte di emissione (proced. semplif.) 400,00 - ogni fonte ulteriore (proced. semplif.) 200,00 - Rilievi e riporti grafici 0,80/mq - Predisposizione e trasmissione documentazione iniziale relativa ai primi adempimenti D.lgs 626/94 - per ogni documento 50,00 - Analisi e indagini - su preventivazione - Valutazione del rischio chimico 500,00 - Iscrizione banca dati sostanze pericolose 200,00 Pagina 10 di 13

11 COSTI DETTAGLIATI DI ALCUNE PRESTAZIONI (*) Redazione del documento di valutazione dei rischi ai sensi dell art. del D.Lgs 626/94 basso medio alto elevato fino a ,00 850,00 950, ,00 da 10 a , , , ,00 oltre , , , ,00 oltre , , , ,00 (**) Pratica per l ottenimento di C.P.I. - Rilievo dello stato di fatto e riporto grafico su supporto informatico (2) 0,80 /mq - Verifica delle situazioni soggette, redazione di progetto per l ottenimento di C.P.I. e assistenza fino al rilascio (esclusa progettazione esecutiva opere ed impianti in adeguamento da preventivare in funzione degli interventi necessari 3) 4) 6) ) n attività soggette costo prestazioni punti 1) 3) 4) costo punto 6) a rilascio C.P.I. fino a ,00 500,00 fino a ,00 700,00 oltre 4 fino a , ,00 Pagina 11 di 13

12 (***) HACCP in funzione delle categorie degli esercizi - Negozi 420,00 500,00 - Bar Gelaterie 550,00 - Paninoteche Pizzerie fino a 3 addetti 600,00 - Paninoteche Pizzerie + di 3 addetti 670,00 - Ristoranti fino a 5 addetti 730,00 - Ristoranti + di 5 addetti 780,00 (****) Fonometrie aziendali (D.Lgs 277/91) - Diritto 300,00 fisso d intervento - Per ogni attrezzatura verificata 30,00 Predisposizione ed assistenza per marcatura CE Pagina 12 di 13

13 VOCE DESCRIZIONE IMPORTO 1 Verifica puntuale del Manuale d Uso ed Istruzione 800,00 esistente (mezza giornata fuori sede) + IVA 20% 2 Consulenza ed assistenza per il completamento della procedura di Marcatura CE per una singola macchina (previste quattro mezze giornate). 3 Consulenza tecnico normativa su direttiva per Marcatura CE con assistenza. Contratto biennale rinnovabile. Importo annuo relativo a 16 mezze giornate di consulenza complessive (facoltativo) 1500,00 + IVA 20% 5000,00 + IVA 20% Pagina 13 di 13

Assunzione di responsabilità nell ambito del Servizio Prevenzione e Protezione in collaborazione con le figure istituzionali coinvolte.

Assunzione di responsabilità nell ambito del Servizio Prevenzione e Protezione in collaborazione con le figure istituzionali coinvolte. CONSULENZE E CORSI CONSULENZA SICUREZZA VALUTAZIONE DEI RISCHI Individuazione e valutazione dei rischi derivanti dallo svolgimento dell attività lavorativa (D.Lgs 81/08); Redazione del Documento di Valutazione

Dettagli

Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it

Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it Riferimento: Profilo.docx Revisione: A/10.03.2014 pag. 1 di 5 Profilo Aziendale

Dettagli

Corsi di Formazione ed informazione dei Lavoratori Corsi Antincendio e Primo soccorso

Corsi di Formazione ed informazione dei Lavoratori Corsi Antincendio e Primo soccorso Proffessiioniisttii all serviiziio delllla siicurezza iin campo iindusttriialle e ciiviille SICUREZZA SUL LAVORO CONSULENZA ALLE IMPRESE SERVIZI DI INGEGNERIA Consulenza Adempimenti D. Lgs. 81/08 Redazione

Dettagli

SIAL srl è in grado di garantire alle aziende richiedenti, sia di

SIAL srl è in grado di garantire alle aziende richiedenti, sia di SIAL srl è in grado di garantire alle aziende richiedenti, sia di piccole che di medie e grandi dimensioni, una qualificata assistenza tecnica ed amministrativa, in ordine ai più diversi profili concernenti

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA. corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza

IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA. corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza IL DIRIGENTE SCOLASTICO E L ENTE PROPRIETARIO: GLI ATTORI PRIMARI DELLA SICUREZZA SCU NELLA SCUOLA Procedure operative per la gestione del corretto rapporto tra Scuole, Enti Locali e Organi di Vigilanza

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

IL VOSTRO PROSSIMO CONSULENTE MULTIUSO

IL VOSTRO PROSSIMO CONSULENTE MULTIUSO IL VOSTRO PROSSIMO CONSULENTE MULTIUSO LA sicurezza sul lavoro comprende tutte le misure di prevenzione e protezione che devono essere adottate dal datore di lavoro e dai lavoratori stessi, AL FINE NON

Dettagli

PREZZI CONVENZIONE IQS S.R.L. e FEDERFARMA SALERNO 2011

PREZZI CONVENZIONE IQS S.R.L. e FEDERFARMA SALERNO 2011 PREZZI CONVENZIONE IQS S.R.L. e FEDERFARMA SALERNO 2011 SICUREZZA SUL LAVORO DOCUMENTAZIONI OBBLIGATORIE DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO D.Lgs. 81/08 e s.m.i. COSTO DEL SERVIZIO 300,00 + I.V.A. H.A.C.C.P.

Dettagli

TER AMBIENTE AL SERVIZIO DELLA TUA AZIENDA

TER AMBIENTE AL SERVIZIO DELLA TUA AZIENDA TER AMBIENTE AL SERVIZIO DELLA TUA AZIENDA TER AMBIENTE CONFCOMMERCIO VENEZIA Chi siamo: società di servizi di Confcommercio Unione Venezia costituita nel 1995 con lo scopo di erogare Servizi di: - Consulenza

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE?

SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE? Via Cesare Battisti n. 19 TERRALBA (OR) C.F./P.IVA 01042940955 CORSI AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE? CORSO DI FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI OBBLIGHI E ADEMPIMENTI

Dettagli

GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA. Febbraio 2013 Luglio 2013

GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA. Febbraio 2013 Luglio 2013 GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA Febbraio 2013 Luglio 2013 Tutte le Aziende italiane, nessuna esclusa, sono tenute ad ottemperare agli obblighi previsti dal D. Lgs. 81/2008 e dal successivo Accordo Stato-Regioni

Dettagli

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO Economie_corretto_14mar2011.indd 1 27-03-2011 17:07:00 2 Un azienda in regola è un azienda tranquilla. Un azienda tranquilla si dedica al proprio sviluppo.

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE

SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE SICUREZZA, AMBIENTE, FORMAZIONE Servizi di consulenza Più Formazione nasce dalla sinergia di professionisti, tecnici del settore per tutto quanto concerne la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, con l' entrata

Dettagli

BREVA. Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro. Tel. 3283169048 e-mail: breva@altervista.org Sito: breva.altervista.org

BREVA. Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro. Tel. 3283169048 e-mail: breva@altervista.org Sito: breva.altervista.org BREVA Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro BREVA di Ghislanzoni dott. Roberto E' una realta' specializzata nella gestione e nella realizzazione di soluzioni e servizi nei settori Qualita', Ambiente

Dettagli

ADEGUAMENTI NORMATIVI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

ADEGUAMENTI NORMATIVI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ADEGUAMENTI NORMATIVI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Con il Decreto Interministeriale del 30 Novembre 2012 sono state recepite le PROCEDURE STANDARDIZZATE per l effettuazione della valutazione dei rischi (art.

Dettagli

C ONFEDERAZIONE E UROPEA S INDACATI A UTONOMI L AVORATORI E P ENSIONATI

C ONFEDERAZIONE E UROPEA S INDACATI A UTONOMI L AVORATORI E P ENSIONATI DOCUMENTAZIONE SULLA SICUREZZA AZIENDALE SETTORE ALIMENTARE / RISTORAZIONE D.V.R. (Documento di Valutazione dei Rischi sui luoghi di lavoro) Allegati D.V.R.: Documento di valutazione del Rischio di Stress

Dettagli

CSM care S.r.l. Via Polidoro da Caravaggio, 15 20156 Milano Partita IVA 06369260960 Tel. 02 3086652 r.a. Fax 02 3087805 email: info@csmcare.

CSM care S.r.l. Via Polidoro da Caravaggio, 15 20156 Milano Partita IVA 06369260960 Tel. 02 3086652 r.a. Fax 02 3087805 email: info@csmcare. CSM care S.r.l. Via Polidoro da Caravaggio, 15 20156 Milano Partita IVA 06369260960 Tel. 02 3086652 r.a. Fax 02 3087805 email: info@csmcare.it Sicurezza sul lavoro La gestione della salute e della sicurezza

Dettagli

ACCREDITAMENTI ENTE TERRITORIALE DELL ORGANISMO PARITETICO BILATERALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE E LA SICUREZZA E.BI.N.FO.S.

ACCREDITAMENTI ENTE TERRITORIALE DELL ORGANISMO PARITETICO BILATERALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE E LA SICUREZZA E.BI.N.FO.S. PERCHE SPECTRA nasce nel 2010 dall incontro di figure professionali eterogenee che hanno maturato esperienze nel settore ingegneristico, tecnico, aziendale, di consulenza e dei servizi. Finalità prioritaria

Dettagli

INNAMORATI DELLA SICUREZZA

INNAMORATI DELLA SICUREZZA INNAMORATI DELLA SICUREZZA Zero infortuni, ambiente di lavoro sicuro al 100% e tutela dell ambiente e delle risorse naturali sono gli obiettivi di ROMEO SAFETY ITALIA srl. Per raggiungerli dedichiamo:

Dettagli

LASER Service. La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda. www.consulman.it www.e-formazione.net

LASER Service. La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda. www.consulman.it www.e-formazione.net Consulenza organizzativa e formazione www.consulman.it www.e-formazione.net LASER Service La soluzione permanente per la sicurezza sul lavoro nella tua azienda Data rev. 11/12/2014 LASER SERVICE 1 INTRODUZIONE

Dettagli

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group Consulenza tecnica per vincoli normativi SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE Consulenza per l implementazione di Sistemi di Gestione Ambientale (S.G.A.) secondo le norme UNI EN ISO 14000 ed EMAS PRATICHE AMBIENTALI

Dettagli

LISTINO PREZZI FORMAZIONE - SICUREZZA - PRIVACY AMBIENTE - QUALITA

LISTINO PREZZI FORMAZIONE - SICUREZZA - PRIVACY AMBIENTE - QUALITA 2014 LISTINO PREZZI FORMAZIONE - SICUREZZA - PRIVACY AMBIENTE - QUALITA SICURQUALI VIA FILADELFIA, 40 10134 TORINO +39 373 7325222 Tel 011 3850421 Fax 011 0204664 Edizione 2/14 CONDIZIONI GENERALI TARIFFE

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITA SVOLTE DALLA SOCIETA SINERGIA SNC DI BOVO GIORGIO E MENEGHELLO JONATHAN

ELENCO DELLE ATTIVITA SVOLTE DALLA SOCIETA SINERGIA SNC DI BOVO GIORGIO E MENEGHELLO JONATHAN ELENCO DELLE ATTIVITA SVOLTE DALLA SOCIETA SINERGIA SNC DI BOVO GIORGIO E MENEGHELLO JONATHAN SEDE LEGALE ED UFFICIO: Corso Roma 45 15121 Alessandria (AL) SEDE OPERATIVA LIGURIA: Palazzina Ex Omsav Zona

Dettagli

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro -

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Sicurezza nei luoghi di lavoro ed RSPP Autorizzazione ISPESL ROMA Il ns Studio ricerca e applica la qualità in tutti i settori di intervento con metodologie innovative

Dettagli

Servizi offerti. Sicurezza e Ambiente di lavoro - D.Lgs. 81/2008 e s.m.i

Servizi offerti. Sicurezza e Ambiente di lavoro - D.Lgs. 81/2008 e s.m.i Obiettivo della Riccardi è di fornire supporto a tutte le realtà professionali nell assolvimento delle problematiche tecnico/legislative in ambito di igiene del lavoro, sicurezza dei lavoratori e sicurezza

Dettagli

www.protezione-ambientale.it

www.protezione-ambientale.it www.protezione-ambientale.it Chi Siamo Una struttura all avanguardia in grado di offrire un ampia gamma di prestazioni a soggetti pubblici e privati per il corretto adempimento di quanto previsto dalla

Dettagli

Offerta di consulenza per

Offerta di consulenza per FEDERFARMA SALERNO Salerno Attttenziione Dr.. Leonardo Accariino Come da accordi telefonici Le inviamo la presente offerta. A disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento porgiamo cordiali saluti.

Dettagli

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Ente di formazione accreditato dalla Regione Siciliana Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Page1 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO IN MATERIA

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1!

!!!!!!!!!!!!!! !!!!!! SISTEMI GESTIONALI !!!!!!!!!!!!! CATALOGO CORSI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! 1! 1 SISTEMI GESTIONALI CATALOGO CORSI CORSO:FORMAZIONEAUDIT Oredicorso: 24 Finalitàdell azione: Formazione interna Tematicheformative: Gestione aziendale Obiettividell azione: Risultatiattesi: Il corso è

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

Sintec & Partners S.r.l.

Sintec & Partners S.r.l. Qualità Ambiente Sicurezza sul lavoro Sicurezza nei cantieri Privacy Software engineering Prevenzione incendi Rumore, impatto acustico Formazione Progettazione Marcatura CE Haccp Qualità UNI EN ISO 9001:2000

Dettagli

3i engineering s.r.l.

3i engineering s.r.l. Pag. 1 di 8 Spett. ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI PIAZZA PAOLO ERCOLE, 6 15023 FELIZZANO (AL) D.S. Prof.ssa Pierangela Dagna Data Alessandria 29/08/2013 Offerta N P13-633 R 0 Vs. rif.to: Vs. Prot. N.

Dettagli

Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza

Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza Check List dei documenti e degli adempimenti inerenti la sicurezza Da tenere in cantiere ai sensi del D. Lgs. 81/08 1. Documentazione Generale 01 02 Cartello informativo di cantiere Notifica Preliminare

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI ai sensi del D.Lgs 9 aprile 2008, n. 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Azienda: I.I.S. A. GENTILESCHI DI CARRARA via: Sarteschi n. 1 città: Carrara

Dettagli

SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA

SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA www.easy-consult.it 1 I NOSTRI SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA DELLA TUA AZIENDA Il team di EASY CONSULT è in grado di affiancare imprenditori e manager

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE

GUIDA AI SERVIZI PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE GUIDA AI SERVIZI PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITÀ DELLE IMPRESE La Confartigianato, tramite la sua società SINCA, offre assistenza e consulenza nell adempimento degli obblighi in materia ambientale,

Dettagli

Trasformiamo la nostra competenza in salute e sicurezza per la vostra azienda

Trasformiamo la nostra competenza in salute e sicurezza per la vostra azienda Trasformiamo la nostra competenza in salute e sicurezza per la vostra azienda Una rete di professionisti Un network di competenze sviluppatesi ed affermatesi nel corso di oltre 20 anni che opera in tutta

Dettagli

Spett.le FEDERAZIONE ITALIANA JUDO, LOTTA, KARATE, ARTI MARZIALI Comitato Lombardo via Piranesi, 44/B 20137 Milano. Alla C.A. Sig.

Spett.le FEDERAZIONE ITALIANA JUDO, LOTTA, KARATE, ARTI MARZIALI Comitato Lombardo via Piranesi, 44/B 20137 Milano. Alla C.A. Sig. Spett.le FEDERAZIONE ITALIANA JUDO, LOTTA, KARATE, ARTI MARZIALI Comitato Lombardo via Piranesi, 44/B 20137 Milano Alla C.A. Sig. Santo Pesenti OGGETTO: OFFERTA PER L ASSUNZIONE DI INCARICO DI RSPP CON

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI LAVORATIVI

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI LAVORATIVI ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE DEI RISCHI LAVORATIVI Premessa Il presente documento contiene l elenco esemplificativo della documentazione aziendale, eventualmente

Dettagli

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte ANNUARIO STUDIO GILI Sicurezza, Ambiente e Qualità Servizi e proposte AcusTIcA Offriamo servizi per tutti i settori dell'edilizia, pubblica, privata e per il settore industriale, ecco quali: Acustica Valutazioni

Dettagli

FASCICOLO DI DOCUMENTI OBBLIGATORI IN CANTIERE D R. M A R R O C C O L U C I O M E D I C O D E L L A V O R O

FASCICOLO DI DOCUMENTI OBBLIGATORI IN CANTIERE D R. M A R R O C C O L U C I O M E D I C O D E L L A V O R O FASCICOLO DI DOCUMENTI OBBLIGATORI IN CANTIERE D R. M A R R O C C O L U C I O M E D I C O D E L L A V O R O Documenti concernenti gli obblighi a carico del Datore di Lavoro Nomine e attestati di formazione

Dettagli

Oggetto: Consulenza ed assolvimento adempimenti come da D.Lgs. 81 del 2008 e s.m.i.

Oggetto: Consulenza ed assolvimento adempimenti come da D.Lgs. 81 del 2008 e s.m.i. spett.le A.N.D.I. via Massaua, n. 1 70100 BARI (BA) c.a. dott. Roberto MAFFEI Oggetto: Consulenza ed assolvimento adempimenti come da D.Lgs. 81 del 2008 e s.m.i. Inviamo la ns. miglior offerta per l assolvimento

Dettagli

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE

ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE ELENCO DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE IN AZIENDA A SUPPORTO DELL AUTOCERTIFICAZIONE 1. autorizzazioni edilizie planimetrie aggiornate (sede dell impresa) certificato di Licenza d Uso o Agibilità (sede dell

Dettagli

QSA Bologna Srl QSA Bologna S.r.l.

QSA Bologna Srl QSA Bologna S.r.l. QSA Bologna Srl QSA Bologna Srl nasce nel marzo del 2006 dall incontro di professionalità tecniche e gestionali da anni operanti nel settore della sicurezza e salute negli ambienti di lavoro. I nostri

Dettagli

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda.

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda. Spett.le azienda Oggetto: Presentazione ns. azienda. La società in cui siamo inseriti ogni giorno è caratterizzata da un continuo mutamento e da nuove attenzioni verso nuovi argomenti e problematiche.

Dettagli

ing. Domenico Mannelli www.mannelli.info

ing. Domenico Mannelli www.mannelli.info ing. Domenico Mannelli www.mannelli.info DATORE DI LAVORO LAVORATORI SORVEGLIANZA SANITARIA FORMAZIONE E INFORMAZIONE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE VALUTAZIONE DEI RISCHI MEDICO COMPETENTE DIRIGENTI

Dettagli

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1

BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP. Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 BENVENUTI AL CORSO DI FORMAZIONE per RSPP e ASPP Filippo Macaluso - Corso di formazione per RSPP e ASPP Modulo A 1 MODULO 1 Ruolo di RSPP Presentazione del corso Filippo Macaluso - Corso di formazione

Dettagli

Le principali attività per adempiere agli obblighi relativi alla sicurezza e salute negli ambienti di lavoro (Testo Unico 81/2008) sono:

Le principali attività per adempiere agli obblighi relativi alla sicurezza e salute negli ambienti di lavoro (Testo Unico 81/2008) sono: Principali obblighi per i Datori di Lavoro di piccole/medie imprese (settore commercio) in seguito all entrata in vigore del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro D.Lgs 81/2008 Le principali attività

Dettagli

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso

PROGRAMMA. TITOLO ARGOMENTI TEMPI Modulo A 1. 4 ore. Presentazione del corso PROGRAMMA Modulo A 1 Presentazione del corso L approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori. Il sistema legislativo:

Dettagli

Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare.

Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare. 1 GUIDA ALLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO Adempimenti legislativi in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro, ambiente e igiene alimentare. INDICE 1. Introduzione: la sicurezza sui luoghi di lavoro

Dettagli

Elenco documentazione presente in azienda per la Sicurezza e Igiene dei luoghi di lavoro (D.lgs 81/08 e s.m.i.)

Elenco documentazione presente in azienda per la Sicurezza e Igiene dei luoghi di lavoro (D.lgs 81/08 e s.m.i.) Elenco documentazione presente in azienda per la Sicurezza e Igiene dei luoghi di lavoro (D.lgs 81/08 e s.m.i.) Sezione o Faldone Argomento Documentazione Rif. Legislativo Documento: Emittente / Oggetto

Dettagli

Gruppo Ge.Ma. nasce dalla volontà di un gruppo di professionisti e ha per oggetto attività di consulenza in materia di sicurezza negli ambienti di

Gruppo Ge.Ma. nasce dalla volontà di un gruppo di professionisti e ha per oggetto attività di consulenza in materia di sicurezza negli ambienti di Gruppo Ge.Ma. nasce dalla volontà di un gruppo di professionisti e ha per oggetto attività di consulenza in materia di sicurezza negli ambienti di lavoro, sicurezza e igiene alimentare, sicurezza in materia

Dettagli

AT AMBIENTE DAL 1999 SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PRATICHE AMBIENTALI ECOLOGIA IGIENE RIFIUTI CERTIFICAZIONI FORMAZIONE

AT AMBIENTE DAL 1999 SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PRATICHE AMBIENTALI ECOLOGIA IGIENE RIFIUTI CERTIFICAZIONI FORMAZIONE AT AMBIENTE DAL 1999 SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PRATICHE AMBIENTALI ECOLOGIA IGIENE RIFIUTI CERTIFICAZIONI FORMAZIONE 05/ 07/ 09/ 11/ 17/ 21/ 25/ 29/ 33/ CHI SIAMO SICUREZZA E AMBIENTE I NOSTRI CLIENTI

Dettagli

BUONE PRATICHE PER UNO SPORT SICURO E CONSAPEVOLE

BUONE PRATICHE PER UNO SPORT SICURO E CONSAPEVOLE BUONE PRATICHE PER UNO SPORT SICURO E CONSAPEVOLE LA GESTIONE DELLA SICUREZZA NEGLI IMPIANTI SPORTIVI Bologna, 28 marzo 2015 LA GESTIONE DELLA SICUREZZA ALL INTERNO DI UN IMPIANTO SPORTIVO Gestione della

Dettagli

GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA

GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA GUIDA SICUREZZA IN AZIENDA 2011 Ricordiamo che le finalità del D. Lgs. 81/2008 sono quelle di: Tutelare la salute delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro; Certificare i servizi che si erogano

Dettagli

Associazione delle Micro & Piccole Imprese e dei Professionisti Italiani

Associazione delle Micro & Piccole Imprese e dei Professionisti Italiani Associazione delle Micro & Piccole Imprese e dei Professionisti Italiani Via Manzoni,45b 30014 Cavarzere (VE) tel. e fax 0426 51703 Brochure MISSION Ampi, costituita alla fine del 2007, è stata caparbiamente

Dettagli

Le Principali Novità

Le Principali Novità TESTO UNICO SULLA SICUREZZA E PREVENZIONE DAGLI INFORTUNI SUL LAVORO D. L.vo 81/08 Le Principali Novità Il 15 maggio 2008 è entrato in vigore il testo unico in materia di tutela della salute e sicurezza

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008)

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008) ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008) Ruoli Identità Funzioni Datore di lavoro (DdL) Dirigente scolastico Cfr. art.18

Dettagli

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008 Formazione del personale Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro DATORE DI LAVORO Soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore, responsabile della organizzazione o dell unità produttiva in

Dettagli

CORSO RSPP RISCHIO ALTO

CORSO RSPP RISCHIO ALTO CORSO RSPP RISCHIO ALTO Obiettivi Destinatari Formazione per lo svolgimento da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi ai sensi dell art.34, comma 2 e 3, del decreto

Dettagli

rispetta il presente per avere un

rispetta il presente per avere un rispetta il presente per avere un domani STUDIO MASTER ECOLOGY CONSULTING crede che una qualsiasi organizzazione, pubblica e privata, possa trarre proficui vantaggi dalla impostazione interna di risorse,

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

ambiente energie rinnovabili acustica ingegneria civile-idraulica sicurezza formazione

ambiente energie rinnovabili acustica ingegneria civile-idraulica sicurezza formazione ambiente energie rinnovabili acustica ingegneria civile-idraulica sicurezza formazione I.P.A. è una struttura tecnica basata sulla cooperazione di ingegneri civili ambientali in grado di offrire una consulenza

Dettagli

Presentazione attività. SICUREZZA nei LUOGHI di LAVORO

Presentazione attività. SICUREZZA nei LUOGHI di LAVORO Presentazione attività SICUREZZA nei LUOGHI di LAVORO Indice - Chi siamo e cosa facciamo - La normativa base sulla sicurezza del lavoro - Gli obblighi formativi - I nostri servizi - Presenza territoriale

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81

PROGRAMMA DEL CORSO RLS RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA. Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 PROGRAMMA DEL CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Art.37 del D. Lgs. 9 Aprile 2008, n.81 Durata del corso Sede del corso 32 ore Ambiente e Lavoro srl Strada Gragnana 17/A 29121 Piacenza

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

Studio Benvenuti Sicurezza nei luoghi di lavoro - Studio tecnico e di architettura

Studio Benvenuti Sicurezza nei luoghi di lavoro - Studio tecnico e di architettura I NOSTRI SERVIZI CONSULENZA PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI di LAVORO Gestione completa del Servizio di Prevenzione e Protezione: Assunzione di incarico per Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP);

Dettagli

Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE

Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE Chi siamo. Cosa facciamo. Gruppo Professionale nasce con l obiettivo di diventare partner delle aziende, garantendo l erogazione di servizi semplici ed innovativi

Dettagli

TARIFFARIO CORSI DI FORMAZIONE

TARIFFARIO CORSI DI FORMAZIONE CORSI DI FORMAZIONE CODICE DURATA CONVENZIONE NON NUMERO CORSO DI FORMAZIONE (ORE) CONFCOMMERCIO ASSOCIATI MINIMO PARTECIPANTI FOR SICUREZZA RLS 32 325,00 420,00 12 FOR SICUREZZA RLS R 4 110,00 160,00

Dettagli

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n.

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. SCHEDA n. 5 Le figure costitutive della sicurezza 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94 Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. 626/94 Il D. Lgs. del 19-9-94 n. 626 recepisce direttive comunitarie

Dettagli

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N.

(L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA N. Corso per addetti alle attività di rimozione, bonifica, smaltimento dell'amianto (L. 257/92 D.P.R. 08/08/94 - DGR 5702/99) AUTORIZZAZIONE REGIONE LAZIO ALL EROGAZIONE DI CORSI NON FINANZIATI CON DETERMINA

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo SCHEMA DI DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (RSPP), AI SENSI DEL D.L.vo

Dettagli

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.)

PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) PROGRAMMA CORSO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (R.L.S.) (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 37, commi 10,11 e art. 47) Durata del corso Corso di 32 ore da svolgersi

Dettagli

Documenti da tenere in azienda

Documenti da tenere in azienda Convegno SICUREZZA IN AGRICOLTURA: SICURI DI LAVORARE SICURI? 13 settembre 2013 Sala degli specchi Comune di frascati Documenti da tenere in azienda Dott. Marco Valentini S.Pre.S.A.L Dip. di Prevenzione

Dettagli

SOCIETÀ DI SERVIZI AMBIENTE SICUREZZA MEDICINA DEL LAVORO

SOCIETÀ DI SERVIZI AMBIENTE SICUREZZA MEDICINA DEL LAVORO SOCIETÀ DI SERVIZI AMBIENTE SICUREZZA MEDICINA DEL LAVORO Artambiente s.c.r.l. è una società di servizi in grado di fornire consulenza specializzata alle aziende in materia di sicurezza e prevenzione negli

Dettagli

DOCUMENTAZIONE MINIMA CHE DEVE ESSERE PRESENTE IN AZIENDA E TENUTA A DISPOSIZIONE DEGLI ORGANI DI VIGILANZA

DOCUMENTAZIONE MINIMA CHE DEVE ESSERE PRESENTE IN AZIENDA E TENUTA A DISPOSIZIONE DEGLI ORGANI DI VIGILANZA Confederazione italiana agricoltori DOCUMENTAZIONE MINIMA CHE DEVE ESSERE PRESENTE IN AZIENDA E TENUTA A DISPOSIZIONE DEGLI ORGANI DI VIGILANZA Elenco non esaustivo, ma esemplificativo delle principali

Dettagli

LISTINO. Servizi e corsi di formazione in linea con il D.Lgs. n. 81 del 09/04/2008

LISTINO. Servizi e corsi di formazione in linea con il D.Lgs. n. 81 del 09/04/2008 LISTINO Servizi e corsi di formazione in linea con il D.Lgs. n. 81 del 09/04/2008 1. ELABORAZIONE DELL D.V.R. COMPLETO DI TUTTI I RISCHI SPECIFICI (RUMORE VIBRAZIONI MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI

Dettagli

ADESSO APRO! Ristorante. Pasticceria Macelleria BAR. Alimentari. Gelateria. Gastronomia

ADESSO APRO! Ristorante. Pasticceria Macelleria BAR. Alimentari. Gelateria. Gastronomia ADESSO APRO! tutte le informazioni e le soluzioni per iniziare la tua nuova attività si! PUNTO P - VC BAR Ristorante Gastronomia Alimentari Tabaccheria Erboristeria Gelateria Pasticceria Macelleria 15

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CONSULENZA PER LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO. VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Valutazione dei Rischi

CONSULENZA PER LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO. VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Valutazione dei Rischi CONSULENZA PER LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO In Collaborazione Con Sicures Srl (Società di Consulenza) VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Valutazione dei Rischi Il

Dettagli

Lista di controllo Allegato 11 FORMAZIONE INFORMAZIONE ADDESTRAMENTO

Lista di controllo Allegato 11 FORMAZIONE INFORMAZIONE ADDESTRAMENTO CO.RE.CO VENETO Indicazioni per stesura DVR STD Versione 2012 Lista di controllo Allegato 11 FORMAZIONE INFORMAZIONE ADDESTRAMENTO PRENDERE IN CONSIDERAZIONE UNICAMENTE I PUNTI DI ATTENZIONE PERTINENTI

Dettagli

MultiMedica IRCCS. MultiMedica IRCCS

MultiMedica IRCCS. MultiMedica IRCCS m Medicina del del Lavoro IRCCS IRCCS MultiMedica Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Via Milanese, 300 - Sesto S. Giovanni (Mi) MultiMedica Castellanza Viale Piemonte, 70 - Castellanza

Dettagli

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

CATALOGO TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO CATALOGO OFFERTA FORMATIVA TEMATICA SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DEI PREPOSTI SECONDO L ACCORDO STATO REGIONI 21.12.2011 FORMAZIONE GENERALE Lavoratori definiti secondo

Dettagli

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08).

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). ALLEGATO 4 al Capitolato DISCIPLINARE SICUREZZA STAMPANTI 1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). Oggetto: attività di noleggio

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE ai sensi dell art. 29, comma 5 del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (Aziende che occupano fino a 10 addetti)

AUTOCERTIFICAZIONE ai sensi dell art. 29, comma 5 del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (Aziende che occupano fino a 10 addetti) AUTOCERTIFICAZIONE ai sensi dell art. 29, comma 5 del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (Aziende che occupano fino a 10 addetti) sottoscritt in qualità di (Titolare/Legale Rappresentante) della Ditta con sede

Dettagli

Tale Documento serve anche per dimostrare agli organi di controllo l'avvenuta Valutazione dei Rischi per tutelare la salute dei lavoratori.

Tale Documento serve anche per dimostrare agli organi di controllo l'avvenuta Valutazione dei Rischi per tutelare la salute dei lavoratori. Domus Aurea si occupa di sicurezza sul lavoro ai sensi del D.Lgs.81/08 e s.m.i. a 360 per qualsivoglia attività lavorativa che sia essa piccola, media o grande. Svolge la propria attività su tutto il territorio

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A

PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A PROGRAMMA CORSO ASPP/RSPP mod. A DATA ARGOMENTI ORARIO L approccio alla attraverso il D. Lgs. 626/94 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori La filosofia del D. Lgs.

Dettagli

Richiesta idoneità sede didattica temporanea

Richiesta idoneità sede didattica temporanea ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Richiesta idoneità sede didattica temporanea Allegato 4 al Dispositivo per l Accreditamento degli Organismi di Formazione Professionale REGIONE

Dettagli

D. Lgs. 81/08: Documenti e

D. Lgs. 81/08: Documenti e D. Lgs. 81/08: Documenti e 2013 Formazione Obbligatori [Documento illustrativo per le aziende e le imprese che vogliono essere informate e conoscere gli obblighi derivanti dal D. Lgs. 81/ 08 (Ex 626),

Dettagli

Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE

Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE relative apparecchiature; 8. assolvere ad ogni altro adempimento obbligatorio previsto dalla normativa vigente. Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE I requisiti richiesti, ai sensi dell'art.32

Dettagli

SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO

SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO ITE Bassi in collaborazione con Federamministratori Corso per amministratori condominiali SICUREZZA ELETTRICA IN CONDOMINIO Relatore: Dott. Ing. Donati Bassano PRINCIPALI LEGGI E NORMATIVE Legge 220/12:

Dettagli

ing. Domenico Mannelli ESPERIENZA METODOLOGICA PER GESTIRE LA SICUREZZA NELLA SCUOLA

ing. Domenico Mannelli ESPERIENZA METODOLOGICA PER GESTIRE LA SICUREZZA NELLA SCUOLA ing. Domenico Mannelli ESPERIENZA METODOLOGICA PER GESTIRE LA SICUREZZA NELLA SCUOLA PRINCIPALI ADEMPIMENTI del Dirigente scolastico 1.Organizzativi 2.Tecnici 3.Procedurali 2008 2/45 Adempimenti organizzativi

Dettagli

19/06/2013. Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione. Corso lavoratori - CAA Dott. Palumbo 2

19/06/2013. Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione. Corso lavoratori - CAA Dott. Palumbo 2 CORSO di formazione per lavoratori ai sensi dell art. 37 del D.Lgs 81/08 e Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 Relatore: : Dott. Lazzaro Palumbo Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione Durata

Dettagli

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA Parma, 15/01/2014 Spett. Infomobility Oggetto: dichiarazione Con la presente si dichiara quanto segue: Oikos s.c.r.l. è una società di consulenza e formazione che opera nei settori Ambiente, Sistemi di

Dettagli

Battaglioni Stefano Via G. Oberdan n. 5 62029 Tolentino (MC) Tel/Fax 0733-966311

Battaglioni Stefano Via G. Oberdan n. 5 62029 Tolentino (MC) Tel/Fax 0733-966311 STUDIO DI CONSULENZA LEGALE AZIENDALE E TRIBUTARIA STEFANO BATTAGLIONI Commercialista - Albo nr.139 MC Revisore Contabile Economista d Impresa Consulente Tecnico del Giudice Battaglioni Stefano Via G.

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso

PROGRAMMA DEL CORSO. Docente/i : Formatori esperti sulla sicurezza sul lavoro in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Presentazione del corso PROGRAMMA DEL CORSO LA FORMAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 art. 37 Accordo Stato Regioni del 21/12/2011) Durata del corso 32 ore Segreteria organizzativa

Dettagli

SEZIONE 1 SICUREZZA SUL LAVORO

SEZIONE 1 SICUREZZA SUL LAVORO Studio Tecnico Parascandolo LISTINO PREZZI PER LE AZIENDE PRIVATE ANNO 2015 SEZIONE 1 SICUREZZA SUL LAVORO SEZIONE 2 FORMAZIONE SEZIONE 3 PRIVACY SEZIONE 4 SEGNALETICA SEZIONE 5 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Realizziamo Servizi di Consulenza per le aziende

Realizziamo Servizi di Consulenza per le aziende La nostra società di consulenza, gli scopi e gli obiettivi Chi siamo Omnia S.r.l. nasce in Sardegna per offrire servizi integrati di consulenza prevalentemente nel settore delle imprese di costruzioni

Dettagli

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008)

FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) FORMAZIONE SULLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI (D.LGS. 81/2008) La normativa La società e i servizi di formazione Qualsiasi attività (aziende, studi professionali, negozi ecc.) che abbia almeno un

Dettagli