CBI2010. Corporate Banking e Fattura Elettronica: i Servizi a valore aggiunto per le Imprese e la Pubblica Amministrazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CBI2010. Corporate Banking e Fattura Elettronica: i Servizi a valore aggiunto per le Imprese e la Pubblica Amministrazione"

Transcript

1 CORPORATE BANKING INTERBANCARIO CBI2010 Corporate Banking e Fattura Elettronica: i Servizi a valore aggiunto per le Imprese e la Pubblica Amministrazione Centro Congressi Roma Eventi, Fontana di Trevi Piazza della Pilotta, 4 2/3 dicembre 2010 Programma

2 Giovedì 2 dicembre - Mattina Sessione Plenaria di Apertura La collaborazione intersettoriale: il CBI e la Fattura Elettronica Chair: Domenico Santececca, Consorzio CBI Apertura dei lavori Domenico Santececca, Vice Presidente Consorzio CBI Ha lavorato per l ABI in qualità di Responsabile di diverse Unità. Lasciata l ABI nel 1992 per andare a ricoprire l incarico di Vice Direttore Generale della Cassa di Compensazione e Garanzia, vi fa ritorno nel 1994 come Direttore Centrale e Responsabile dell Area Servizi di Mercato, ricoprendo nel 2008 la responsabilità dell Area Corporate. Ha costituito e gestito organismi satelliti dell ABI, tra cui il Consorzio CBI. Attualmente è Vice Direttore Generale dell Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane. New European perspectives for the e-invoicing Michel Catinat, Head of Unit - ENTR Unit D3 - ICT for Competitiveness and Industrial Innovation European Commission He is a civil servant with the Commission of the European Union, having joined in Since the 1st of October 2010 is Head of Unit ICT for Competitiveness and Industrial Innovation, Directorate General for Enterprise and Industry. Previously, Mr CATINAT was Head of Unit Sustainable development, climate change and competitiveness. He has also been Head of Unit responsible for the Information Society and the Information Technologies. From 1986 to 1989, he has been appointed as Economic Adviser in the Directorate General for Economic and Financial Affairs, European Commission. Before joining the Commission, he held a number of posts as economist in the French administration services. Il Tavolo Strategico Nazionale sul Trade Facilitation Pietro Celi, Direttore Generale per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi Ministero dello Sviluppo Economico Entrato al Ministero del Commercio con l Estero a seguito di concorso pubblico (1986) con la qualifica di Consigliere, ha prestato servizio presso la Direzione Generale Import-Export e la Direzione Generale Accordi Commerciali. Dal marzo 1998, Dirigente di seconda fascia a seguito di esame di concorso. Assegnato alla D.G. Promozione Scambi, ove ha diretto l Ufficio competente per le attività promozionali nelle Americhe, fino al mese di gennaio Dal 1 febbraio 2009, nominato Direttore Generale della Direzione Generale per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi. Membro in carica del CdA di Buonitalia SpA e del Comitato Agevolazioni Simest. IQC team e il modello innovativo di interazione fra Banche, Consorzio CBI e Pubblica Amministrazione Gianluca Pancaccini, Membro del Comitato Esecutivo IQC team e Direttore Generale Consorzio Operativo Gruppo Montepaschi Inizia a lavorare come consulente presso l UNESCO a Parigi, fino al 1986, anno in cui entra in Olivetti, nel 1992 a ricopre la carica di responsabile del Laboratorio Multimedia Oliricerca di Pozzuoli. Nel 1995 lascia Olivetti per entrare in Saritel dove assume la responsabilità delle aree dedicate allo sviluppo di tecnologie Internet/ Intranet, per applicazioni business. Nel 1999 lavora per Telecom Italia come Responsabile del Competence Center Intranet/Extranet. Nel 2000 entra in Wind Telecomunicazioni dove,per 8 anni, nella Direzione ICT ricopre incarichi di responsabilità nell ambito dei servizi VAS/Internet, fissi e mobili. Nel 2005 assume l incarico di CIO. Dal 2008 è Direttore Generale del Consorzio Operativo del Gruppo Monte dei Paschi di Siena.

3 Giovedì 2 dicembre - Mattina Innovazione nei Servizi Banca Impresa e Pubblica Amministrazione. Soluzioni che creano valore Arnaldo Cis, Direttore Commerciale Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane - Gruppo ICBPI Laureato in Economia, ha maturato esperienze professionali nel campo dei servizi bancari, di pagamento, monetica, operation in grandi gruppi e associazioni, tra cui: Honeywell Bull, Amex Bank, Associazione Banche Popolari, Seceti. È stato membro della Commissione ABI sistemi di pagamento e marketing; attualmente ricopre il ruolo di Direttore Commerciale I.C.B.P.I. e Consigliere del Consorzio CBI Customer to Business Interaction Coffee Break La fiscalità come traino all innovazione Marco Di Capua, Direttore Vicario Agenzia delle Entrate Dal 1982 al 1995 ricopre incarichi di comando in qualità di Ufficiale della Guardia di Finanza. È stato Amministratore Delegato di Metropolis SpA; dal 2002 entra in Agenzia delle Entrate con l incarico di Direttore Centrale Accertamento. Dal 2006 ricopre gli incarichi di Direttore dell Ufficio Sistemi e Processi e Direttore aggiunto della Direzione Centrale Amministrazione. Dal 2008 è Direttore Vicario e Direttore Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo dell Agenzia delle Entrate. Assetti e strategie della cooperazione nella erogazione dei servizi della amministrazione pubblica. Quale scenario per il sistema bancario? Giorgio De Rita, Direttore Generale DigitPA Giorgio De Rita, nato a Roma il 5 marzo 1962, coniugato con tre figli, laureato in Ingegneria Aeronautica a Roma presso l Università degli Studi La Sapienza è oggi Direttore Generale di DigitPA, in precedenza è stato Amministratore Delegato e Dirigente di importanti società e centri di ricerca. Negli ultimi venti anni ha partecipato in qualità di relatore a diverse centinaia di convegni, seminari, workshop e collaborato alla redazione di numerosi testi. Il Public e-procurement in Italia: l esperienza del Mercato elettronico della PA Luca Mastrogregori, Responsabile Area Strategie Innovative di Acquisto Consip Luca Mastrogregori (49 anni, laurea in Economia) è il responsabile dell Area Strategie innovative di acquisto della Consip Spa; in questo ruolo si occupa della definizione delle strategie di impiego degli strumenti di e-procurement e delle relative modalità di adozione operativa e gestione. È in Consip da gennaio 2001 e precedentemente ha maturato un esperienza di circa quindici anni nel settore ICT, occupandosi in particolare dell area e-business. Dal 2003, è l esperto di procedure telematiche di acquisto della delegazione italiana nel gruppo di lavoro sull e-procurement presso la Commissione Europea. CBI: guardare al futuro investendo sull innovazione Renato A. Sica, Director Value Partners Renato Sica lavora da vent anni nelle financial institutions occupandosi di innovazione dei corporate retail services. Segue i principali progetti istituzionali in termini di SEPA, CBI, Bancomat, international payments. È director di Value Partners, società di consulenza strategica di cui fa parte dal Buffet Lunch

4 Giovedì 2 dicembre - Pomeriggio Sessione Parallela I Il Servizio di Nodo CBI a supporto della PA Chair: Laura Zaccaria, ABI Intervento di apertura Laura Zaccaria, Responsabile Ufficio Tributario, Bilancio e Vigilanza ABI Attualmente è Responsabile dell Ufficio Tributario, Bilancio e Vigilanza dell ABI. Sotto la sua direzione si è sviluppato anche il Progetto IAS ABI, che ha avuto il compito di seguire la formazione all estero dei nuovi principi contabili e curarne l interpretazione e l applicazione in Italia. All ABI è giunta dopo un intenso percorso all interno dell Amministrazione finanziaria durato 25 anni. Dal luglio 2008 è Vice-Presidente della Commissione Fiscale costituita in seno all Organismo Italiano di Contabilità. Dal 2001 al 2003, esperto del SECIT, nonché consulente giuridico dell Ufficio del Coordinamento legislativo delle finanze. Dal protocollo per la sperimentazione del Monitoraggio Finanziario alla Legge del 13 agosto 2010 n.136 (c.d. Legge Antimafia) Bruno Frattasi, Prefetto, Coordinatore Comitato di Coordinamento per l Alta Sorveglianza delle Grandi Opere Ministero dell Interno Nominato Prefetto della Repubblica nel 2005, è stato Vice Capo di Gabinetto del Ministero dell Interno, Prefetto della Provincia di Latina ed è ora Direttore dell Ufficio di coordinamento e pianificazione delle Forze di Polizia. È coordinatore del Comitato di coordinamento per l alta sorveglianza delle Grandi Opere e vicepresidente dell Associazione Funzionari dell Amministrazione Civile dell Interno (ANFACI). Le evoluzioni del progetto Equitalia Giustizia Carlo Lassandro, Amministratore Delegato Equitalia Giustizia Amministratore Delegato di Equitalia Giustizia S.p.A. dal giugno Nel corso della sua attività ha ricoperto la posizione di Amministratore Delegato di Metropark S.p.A. ed è stato Responsabile della Direzione Servizi Comuni di Gruppo di Metropolis S.p.A., Amministratore Delegato presso Immobiliare F.S. Lombardia S.r.l.; Amministratore Unico di lmmobiliare F.S. Lazio S.r.l. e Direttore Centrale area Finanza e Controllo presso Metropolis S.p.A. Presso Italstat S.p.A.- lritecna S.p.A.: Responsabile Ufficio Certificazione Bilanci, responsabile di un settore industriale nella Direzione Pianificazione e Controllo di Gestione e responsabile Servizio Partecipazioni. Presso Massey Ferguson S.p.A. come Responsabile dell Internal Auditing per gli investimenti in Italia; presso Arthur Andersen & Co S.n.c. di Roma, ha svolto attività di revisione e certificazione del bilancio di Gruppi industriali italiani e stranieri. Ha ricoperto poi incarichi di Consigliere di Amministrazione e di Presidente del Collegio Sindacale presso società del gruppo IRI/ITALSTAT, Ferrovie dello Stato, INPDAI e altre. Il ruolo del Nodo CBI per la PA Marco Esposito, Project Manager - Business Development Consorzio CBI Si occupa dello sviluppo/manutenzione delle funzioni CBI standard e dei servizi di Nodo CBI verso le Pubbliche Amministrazioni. Supporta le attività di definizione dei nuovi servizi CBI sulla base delle esigenze di mercato e gestisce le attività di Compliance PSD (Payment Services Directive) delle funzioni CBI. Coordina il Gruppo di Lavoro Business Domestico. Q&A Chiusura dei lavori

5 Giovedì 2 dicembre - Pomeriggio Sessione Parallela II SEPA: dove siamo? Chair: Rita Camporeale, ABI Intervento di apertura Rita Camporeale, Responsabile Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento ABI Dopo aver iniziato la sua esperienza lavorativa nel Servizio Rapporti con l Estero della Banca d Italia nel campo dei pagamenti internazionali, dal settembre 1997 si trasferisce a Francoforte, dove dapprima all Istituto Monetario Europeo e poi alla Banca Centrale Europea, lavora nel Direttorato Generale Sistemi di Pagamento. Dal 2002 lavora all Associazione Bancaria Italiana, dove attualmente è Responsabile dell Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento nonché Responsabile dei Progetti SEPA e PSD dell ABI. SEPA: the users viewpoint and how to entwine a fruitful dialogue Javier Santamaría, Chair EPC SEPA Payment Schemes Working Group and Assistant General Manager Banco Santander Javier has been working in banking since 1992, with a parenthesis of three and a half years spent with the Spanish Central Government, as advisor to the Ministry of Public Works and Communications. He returned to the Bank as Subdirector General in charge of Operations and Business Services. Currently, he represents Banco Santander in several national and international forums, mainly in areas related to payment systems and transaction He has been a member of the Coordination Committee of the EPC since its creation. In December 2009 he was elected chair of the SEPA Payments Schemes Working Group by the EPC Plenary. SEPA: il punto di vista delle aziende Carmen Ciciriello, Amministratore Delegato SEPA International Carmen Ciciriello è membro del Payment Systems Market Expert Group della Commissione Europea (EC) ed è stata membro dell EC Expert Group on E-Invoicing. Come Amministratore Delegato di SEPA International, supporta organizzazioni private e pubbliche nell adozione di programmi di e-business e, in particolare, nell automazione della Financial Supply Chain. SEPA Electronic Database Alignment, l AOS della comunità italiana per gli schemi SEPA di Direct Debit Francesco Burkhart, Project Manager Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento ABI Nel 2000 consegue la laurea in Economia e Commercio presso l Università di Roma La Sapienza con il massimo dei voti. Dopo una breve esperienza con la società di consulenza CapGemini-Ernst&Young presso CartaSì, dal 2002 presta la sua attività presso l Associazione Bancaria Italiana nell Ufficio Sistemi e Servizi di Pagamento. Partecipa ai principali progetti associativi che interessano l industria dei pagamenti (tra gli altri, i progetti speciali SEPA e PSD). Dal 2010 coordina i gruppi interbancari ABI Incassi Commerciali elettronici e Pagamenti oltre a rappresentare l Italia nel gruppo dello European Payments Council (EPC) che gestisce gli Schemi SEPA. Le evoluzioni del Servizio CBI in ambito europeo ed internazionale Fabio Sorrentino, Project Manager - Business Development Consorzio CBI Si occupa dello sviluppo e manutenzione dei servizi CBI domestici e cross border, nell ambito dei relativi Gruppi di Lavoro istituiti dal Consorzio CBI; supporta inoltre le relazioni cooperative ed i processi di standardizzazione a livello internazionale sulla base dei trend di mercato emergenti e degli sviluppi in ambito SEPA. Coordina il Gruppo di Lavoro Business Cross-Border e collabora al Gruppo di Lavoro Business Domestico (SEPA). Q&A Chiusura dei lavori

6 Giovedì 2 dicembre - Pomeriggio Sessione Parallela III Novità sui servizi del CBI Chair: Alfonso Angrisani, Consorzio CBI Aspetti legali relativi alla fornitura di servizi verso la P.A. Alfonso Angrisani, Lawyer and Legal Expert Consorzio CBI Alfonso Angrisani, avvocato, ha svolto la sua attività lavorativa prima presso l Assicredito, poi in ABI e dal 2004 presso il Consorzio CBI. Cura, nell ambito di tale Consorzio, tutte le problematiche afferenti i sevizi bancari telematici e presiede il Gruppo di Lavoro Normativa. I nuovi servizi alla Pubblica Amministrazione e alle Imprese Marco Raggiaschi, Responsabile Staff Innovazione Consorzio Operativo Gruppo Montepaschi Nato a Milano l 11 giugno 1961, coniugato dal 1996 e padre di una bambina. Dal 1984 lavora nel Gruppo Bancario Montepaschi e dal 1991 opera nell ambito ICT dello stesso Gruppo. Dal 1998, con vari incarichi di responsabilità, si occupa di canali telematici, sia per i clienti privati che per le aziende, occupandosi da allora di CBI e di reti interbancarie. Dal 2005 è consigliere dell Associazione CBI e del successivo Consorzio CBI, per il quale è anche componente dello Steering Committee. Dopo un periodo di impegno nell Area Commerciale Corporate del Gruppo rientra a far parte della struttura ICT assumendo la responsabilità applicativa di tutto il comparto di Banca Diretta (Internet Banking, Corporate Banking, E-Commerce B2C e B2B, gestione carte, Bancomat e POS), nonché dei siti internet istituzionali. Dal 2009 è responsabile dello Staff Innovazione del Consorzio Operativo Gruppo Montepaschi. Il rapporto banche tesoriere e PA locale nell ambito del Nodo CBI Claudio Mauro, Direttore Centrale RA Computer - SIA-SSB Group Ha iniziato la sua carriera presso il Credito Italiano e successivamente ha prestato servizio presso la società Osram per passare poi in Lombardia Informatica. Nel 1987 entra in RA Computer partecipando alla nascita della Business Unit Tesoreria Enti Pubblici assumendone la responsabilità. Dal 2001 ha assunto ad interim anche la responsabilità della Business Division Assegni e R.N.I. insieme alla responsabilità della filiale RA Computer di Vicenza. Dal 2003 dietro la spinta dell introduzione della normativa in tema di e-gov, ha partecipato in qualità di relatore a convegni e tavoli di lavoro in Banca d Italia ed in ABI. Nel 2010 assume la carica di Direttore Centrale della RA Computer. Le nuove funzioni CBI e l integrazione dei processi: il ruolo degli standard Giacomo Paci, Project Manager - Responsabile Sviluppo Standard Consorzio CBI Giacomo Paci si occupa dello sviluppo dei servizi, degli standard tecnici e dell architettura CBI, definendone in particolare tutti gli aspetti tecnologici orientati all integrazione dei processi. Gestisce inoltre lo sviluppo evolutivo delle componenti infrastrutturali e partecipa ai tavoli di lavoro internazionali per la definizione degli standard ISO Coordina i Gruppi di Lavoro CBI Standard e Architettura. Il CBI a supporto della portabilità dei mutui bancari Ivana Gargiulo, Project Manager - Standards and Network Development Consorzio CBI Ivana Gargiulo supporta la definizione degli aspetti tecnologici nell ambito delle funzioni CBI standard e dei servizi di Nodo CBI verso le Pubbliche Amministrazioni. Collabora allo sviluppo evolutivo delle componenti infrastrutturali. Supporta i Gruppi di Lavoro CBI Standard e Architettura. Q&A Chiusura dei lavori

7 Giovedì 2 dicembre - Sera Ore Serata di Gala Palazzo Brancaccio Viale del Monte Oppio, 7 - Roma Palazzo Brancaccio è l ultimo Palazzo del Patriziato Romano costruito nel 1880 nel cuore della città. Localizzato sulle antiche mura romane del Colle Oppio presso la Domus Aurea, tra il Colosseo e la Basilica di Santa Maria Maggiore. Oggi Palazzo Brancaccio è considerato una delle dimore più belle di Roma dove incontrarsi e ritrovare il gusto del saper vivere.

8 Venerdì 3 dicembre - Mattina Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica Chair: Liliana Fratini Passi, Consorzio CBI 9.00 Apertura dei lavori Giovanni Sabatini, Direttore Generale ABI e Presidente Consorzio CBI È Direttore Generale dell Associazione Bancaria Italiana e Presidente del Comitato di Consultazione Borsa Italiana. Laureato in Economia e Commercio, è stato Condirettore Centrale presso la CONSOB, ricoprendo diversi incarichi. È stato Rappresentante del Governo nel Consiglio Superiore della Banca d Italia, membro del Consiglio di Amministrazione dell Alitalia S.p.A, membro del Comitato di indirizzo della Cassa Depositi e Prestiti e membro del Comitato Strategico Piazza Finanziaria. Ha svolto attività di docenza presso la facoltà di Economia e Commercio della LUISS e presso la facoltà di Ingegneria della Sapienza. Ha pubblicato numerosi articoli sulla regolamentazione e sul funzionamento dei mercati mobiliari. The Italian experience on e-invoicing: the CBI community Liliana Fratini Passi, Segretario Generale Consorzio CBI Liliana Fratini Passi da maggio 2008 è Segretario Generale del Consorzio Customer to Business Interaction (CBI). Dopo un iniziale esperienza in ABI nel settore finanza, inizia la sua carriera professionale in Wind Telecomunicazioni S.p.A. come Responsabile dei processi di fatturazione e incasso nella Direzione Finanza. Nel 2001 rientra in ABI per la gestione del Servizio CBI (Corporate Banking Interbancario) e cura lo start-up dell Associazione per il CBI (ACBI). Nel 2007 porta a compimento la Nuova Architettura CBI2. È rappresentante del sistema bancario presso le Commissione Europea all interno dell Expert Group per la fatturazione elettronica, nell RMG dell ISO2002, nel CEN, ed è delegato ONU presso UN/CEFACT per la definizione dei requisiti finanziari necessari per la dematerializzazione dei documenti di trade. The big Picture - Dematerialisation of business processes Peter Potgieser, Senior Consultant Industry Standards RBS Peter Potgieser has been working for Market Infrastructures since May 2007, first within ABN-AMRO and currently in RBS. One of his major areas of attention involves developments in e-business and how standardization contributes there. As Senior Consultant Industry Standards, he has roles in various national and international bodies that deal with e-business stakeholders, where the most important are: Chairman of the Netherlands Board on E-business Standardisation, Member / Head of the Dutch national delegation to UN/CEFACT, member of the former Expert Group on Electronic Invoicing appointed by the European Commission, member of the ICC e-business, IT and Telecom Committee and representing the Netherlands in ISOTC68 Banking and Financial Services and ISO/TC154 Processes, data elements and documents in commerce, industry and administration. He began his career at PHILIPS Telecommunication Industry (PTI), in 1990, he moved to KPN Telecom. In 1995 he moved to KPN Mobile, in 2000 he joined Interpay Nederland B.V., where he was appointed consultant to the Board of Directors in Beyond e-invoicing: integrating the physical and financial supply chains Alec Nacamuli, Global Payments Executive IBM Alec Nacamuli is an Executive in IBM s Global Transaction Management team. Alec is also the Editor of the Journal of Payments Strategy and Systems and the co-author of the book Payment Systems from the salt mines to the Board room. Alec was formerly Executive Vice President at S.W.I.F.T and he was previously employed by ICL and Logica.

9 Venerdì 3 dicembre - Mattina International Market overview and trends Bruno Koch, Director Billentis Bruno Koch was active as Management Consultant with PricewaterhouseCoopers for 8 years. Afterwards, he was in a management position during 4 years for Credit Suisse. From 1997 to 1999, he established the e-invoicing service SIX PayNet in the Swiss market. In 1999 he founded his own company BILLENTIS. In his main activity, he is an independent consultant. Fatturazione Elettronica in Italia: reportage dal campo Alessandro Perego, Responsabile Scientifico Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione School of Management Politecnico di Milano Professore ordinario presso il Politecnico di Milano, nel Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, Vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria Gestionale e Direttore del corso in Gestione Strategica degli Acquisti e della Supply Chain al MIP. Responsabile Scientifico degli Osservatori promossi dalla School of Management del Politecnico sui temi dell ebusiness e gestione dell ICT, Direttore dell RFId Solution Center del Politecnico di Milano. Svolge attività di ricerca in area supply chain management, progettazione e gestione dei sistemi produttivi e logistici, ebusiness B2B. Il progetto PEPPOL Federica Silvestrini, Dirigente, Dipartimento Amministrazione Generale, Personale e Servizi - Direzione Centrale Sistemi Informativi e Innovazione Ministero dell Economia e delle Finanze Federica Silvestrini, laureata in Matematica e specializzata in Informatica. Dirigente del Ministero Economia e Finanze, attualmente si occupa all interno del Service Personale Tesoro e degli stipendi del personale pubblico, del sito di SPT. Per anni, prima come funzionario e poi come dirigente ha ricoperto vari incarichi presso il Ministero delle Finanze, Anagrafe Tributaria. In tale veste, ha ricoperto anche incarichi internazionali sia in ambito OCSE che comunitario. L ultima esperienza comunitaria ha riguardato la partecipazione al progetto PEPPOL per la parte di fattura elettronica Coffee Break

10 Venerdì 3 dicembre - Mattina Tavola Rotonda Conclusiva Le evoluzioni dei servizi di Corporate Banking e di Fattura Elettronica in Italia e in Europa Chair: Carlo Alberto Carnevale Maffè, Docente di Strategia Aziendale SDA Bocconi Docente di Strategia Aziendale presso l Università Bocconi, insegna al Media MBA della Steinbeis University di Berlino e al Master in Intelligence della University of Malta e ha svolto attività di docenza presso la Graduate School of Business della Columbia University, la Stern School of Business della New York University e la Scuola Superiore S. Anna di Pisa. È Amministratore Indipendente di Società del comparto Technology, Media and Telecommunications, di joint-venture in USA e India. È membro del Supervisory Team di Deloitte Consulting Italia e dell Advisory Board di aziende high-tech nazionali e internazionali. È editorialista di MF/Milano Finanza e collabora a diverse testate giornalistiche e televisive nazionali e internazionali Intervengono: Francesco Bellini, Presidente Comitato Tecnico ICT ANDAF È Senior Partner di Eurokleis s.r.l., dove coordina l attività di consulenza relativamente alle strategie d innovazione ed ai sistemi di supporto alle decisioni per la finanza ed il rischio d impresa. È Dottore Commercialista, Revisore Contabile e CTU presso il Tribunale di Roma. Insegna Matematica Finanziaria ed Ambienti computazionali per l innovazione tecnologica rispettivamente presso le Università LUISS e La Sapienza di Roma, dove svolge anche attività di ricerca. Ha pubblicato 2 libri ed oltre 40 tra articoli scientifici e contributi tecnici. Ha partecipato e coordinato numerosi progetti internazionali di ricerca e sviluppo ed è consulente della Commissione Europea per l innovazione tecnologica nei settori ICT e delle piccole e medie imprese. Dal 2010 è Presidente del comitato tecnico I&CT di ANDAF. Andrea Benassi, Segretario Generale UEAPME Andrea Benassi was unanimously elected as new Secretary General by the UEAPME General Assembly. He previously served as Director for European Integration and Foreign Markets at Confartigianato, since October He also served as Director of Confartigianato s Brussels office from October 1999 to September A member of the Advisory group for Internationalisation at the Italian Ministry for International Trade and a Development Cooperation SME Expert at the Italian Foreign Office. He also sits as expert in a number of Committees and Technical Groups at UN and EC level. He has been recently appointed as member of the SEPA Council and of the High Level Group on Key Enabling Technologies. Silvia Bianchi, Responsabile Servizio International Trade Services - Corporate & Investment Banking Division Intesa Sanpaolo Responsabile del Servizio International Trade Services della Divisione Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo. Presidia le attività di Cash Management, Trade & Structured Export Finance ed Emerging Markets in Italia e nelle filiali estere della Divisione. In Intesa Sanpaolo dal Nei precedenti 12 anni ha ricoperto diversi ruoli in Deutsche Bank, inizialmente in Organizzazione a supporto della Divisione Corporate e successivamente all interno della struttura internazionale Global Transaction Services della Divisione Corporate & Investment Banking con focus sull area del Cash Management. In Intesa Sanpaolo si occupa anche di progetti di internazionalizzazione relativi all area dei servizi transazionali a supporto delle imprese italiane e multi-national. Gabriele Nanni, Responsabile Ufficio Acquisti Renner Italia Ha mosso i primi passi nel mondo del lavoro nel 1989 presso la FNAARC di Bologna. Nel 1990 è passato alla Cassa Rurale e Artigiana di Minerbio. Alla fine degli anni Novanta ha conseguito la qualifica di promotore finanziario. Nel 2007, l emissione di un obbligazione societaria gli ha consentito di guadagnare un premio Banca e territorio nella sezione Iniziative a sostegno dell imprenditorialità locale. Dal 2007 dirige l ufficio acquisti di Renner Italia SpA, multinazionale specializzata nella produzione di vernici per il legno.

11 Venerdì 3 dicembre - Mattina Estrazione tra i presenti in sala dei 2 Apple ipad in palio Cocktail di saluto e appuntamento a CBI 2011

12 I Partner Quercia Software CBI 2010 è un convegno ABIEventi

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

*da confermare / *to be confirmed Seguici su Twitter con #CBIRome / Follow us on Twitter with #CBIRome

*da confermare / *to be confirmed Seguici su Twitter con #CBIRome / Follow us on Twitter with #CBIRome 1 I GIORNATA GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE I DAY THURSDAY 21 ST NOVEMBER 8.30 a.m. Registrazione dei partecipanti Participants registration SESSIONE PLENARIA DI APERTURA CBI 2013 Le innovazioni nel mercato transazionale:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI. GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale

CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI. GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale CONVEGNO ENERGY MANAGEMENT IDEE E STRUMENTI PER L IMPRESA DEL DOMANI GIOVEDI 2 Ottobre 2014 Ore 10.00 presso la sede legale In collaborazione con: AEPI INDUSTRIE SRL Via Enrico Fermi n.28 40026 Imola (BO)

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA

Programma. Massimo Scolari, General Secretary, ASCOSIM and Member of Consultative Working Group - Investor Protection and Intermediaries, ESMA Programma 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 08:50 Osservazioni preliminari del presidente: Mauro Cesa, Technical Editor, RISK 09:10 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI

STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI INVITO Associazione Italiana Private Banking 17 APRILE 2008 STRUMENTI FINANZIARI ALTERNATIVI E DECORRELATI PER LA GESTIONE DEGLI ATTIVI UNIVERSITA CATTOLICA LARGO GEMELLI, 1 DEL SACRO CUORE Ore 09.00 Ore

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Chi siamo. SIA Milano, 11 Giugno 2015 2

Chi siamo. SIA Milano, 11 Giugno 2015 2 Prevenzione dei rischi software in ambito finanziario. L esperienza del Gruppo SIA Armando Bolzoni, direttore Software Factory SIA SpA SIA Chi siamo SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa

L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa L attività di Internal Audit nella nuova configurazione organizzativa Massimo Bozeglav Responsabile Direzione Internal Audit Banca Popolare di Vicenza Indice 1. I fattori di cambiamento 2. L architettura

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli