Corso di avvicinamento al Software Libero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di avvicinamento al Software Libero"

Transcript

1 Corso di avvicinamento al Software Libero Lunedi 6 Febbraio Parte 4 Archiviazione Install1

2 tgz = tar + gzip tar tape archive gzip GNUzip compress (unix)

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23 tgz = tar + gzip tar tape archive gzip GNUzip compress (unix)

24 tarball archivio che ha subito un doppio processo di archiviazione/compressione tar.gz tgz tar.bz2 tbz2

25 File1 File2 File3 mia_dir

26 File1 File2 mia_dir File3 archiviazione

27 File1 File2 mia_dir File3 comando tar

28 File1 mia_dir File2 File3 tar File1 File2 File3

29 File1 mia_dir File2 File3 tar mia_dir.tar

30 File1 mia_dir File2 File3 tar mia_dir.tar compressione

31 File1 mia_dir File2 File3 tar mia_dir.tar comando gzip

32 File1 mia_dir File2 File3 tar mia_dir.tar gzip mia_dir.tar.gz

33 File1 mia_dir File2 File3 tar+gzip File1 File2 File3

34 File1 mia_dir File2 File3 tar+gzip mia_dir.tgz

35 tar permette di creare un archivio contenente piu' files conosciuto come tarfile Un tarfile può essere fatto su un'unità a nastro magnetico ma è anche possibile scrivere un tarfile su un file normale mediante una opzione -f nome_file o --file nome_file

36 tar tape archive tar -cvf archivio.tar file_1 file_2... -c creazione di un nuovo archivio -v visualizza i nomi dei files man mano che vengono inseriti nell'archivio -f crea l'archivio su un file archivio.tar nome dell'archivio da creare file_1 file_2... nomi dei files da archiviare, nel caso sia il nome di una directory verranno archiviati ricorsivamente tutti i files contenuti

37 NOME tar La versione GNU del programma di utilità tar SINTASSI tar [ ] A catenate concatenate c create d diff compare r append t list u update x extract get [ atime preserve ] [ b, block size N ] [ B, read full blocks ] [ C, directory DIR ] [ checkpoint ] [ f, file [NOME_HOST:]F ] [ force local ] [ F, info script F new volume script F ] [ G, incremental ] [ g, listed incremental F ] [ h, dereference ] [ i, ignore zeros ] [ ignore failed read ] [ k, keep old files ] [ K, starting file F ] [ l, one file system ] [ L, tape length N ] [ m, modification time ] [ M, multi volume ] [ N, after date DATA, newer DATA ] [ o, old archive, portability ] [ O, to stdout ] [ p, same permis sions, preserve permissions ] [ P, absolute paths ] [ preserve ] [ R, record number ] [ remove files ] [ s, same order, preserve order ] [ same owner ] [ S, sparse ] [ T, files from F ] [ null ] [ totals ] [ v, verbose ] [ V, label NAME ] [ version ] [ w, interactive, confirmation ] [ W, verify ] [ exclude FILE ] [ X, exclude from FILE ] [ Z, compress, uncompress ] [ z, gzip, ungzip ] [ use compress program PROG ] [ block compress ] [ [0 7][lmh] ] nomefile1 [ nomefile2,... nomefilen ] directory1 [ directory2,...directoryn ]

38 tar -A, --catenate, --concatenate aggiunge i file ad un archivio -c, --create crea un nuovo archivio -d, --diff, --compare trova la differenza tra l'archivio e il file system --delete elimina dall'archivio (da non usare sui nastri magnetici!)

39 tar -r, --append aggiunge i file alla fine di un archivio -t, --list elenca il contenuto di un archivio -u, --update aggiunge solamente i file che sono più recenti della copia nell'archivio -x, --extract, --get estrae i file da un archivio

40 tar -Z, --compress, --uncompress filtra l'archivio attraverso compress -z, --gzip, --ungzip filtra l'archivio attraverso gzip

41 compress compress nome_file compress e' il programma di compressione standard di unix

42 gzip gzip nome_file Comprime un file usando la codifica di Lempel-Ziv (LZ77). Ogni file è sostituito da uno compresso con estensione.gz, mantenendo le stesse proprietà, date d'accesso e di modifica gzip proverà a comprimere solo i file regolari in particolare ignorerà i link simbolici

43 bzip2 bzip2 opt nome_file Comprime i files usando l'algoritmo BurrowsWheeler, e la codifica di Huffman La compressione del testo risulta migliore rispetto ai compressori basati su LZ77/LZ78 Ogni file è sostituito da uno compresso con estensione.bz2, mantenendo le stesse proprietà, date d'accesso e di modifica

44 uncompress gunzip compress -d nome_file.z uncompress nome_file.z gzip -d nome_file.gz gunzip nome_file.gz

45 tar xvf file.tar tar xzvf file.tgz tar xzvf file.tar.gz

46 cosa posso trovare dentro ad un tarball files di vario genere (testi, immagini,...) files.iso files.rpm programmi in formato binario programmi sotto forma di codice sorgente

47 ISO9660 dd if=/dev/cdrom of=miaisoimg.iso

48 mkisofs programma in grado di generare un filesystem ISO9660/JolietT/HFS/RockRidge mkisofs [opzioni] -o image.iso /directory mkisofs -r -J -L -o image.iso /directory

49 -J estensioni Joliet -R estensioni Rock Ridge -r come l opzione -R ma con valori di ownership e modes sono settati in modo piu' utile uid e gid sono settati a zero, perche usualmente sono utili solo sul sistema di origine. tutti i bits di lettura del files sono settati cosi che files e directories siano globalmente leggibili

50

51

52

53 cdrecord - scanbus cdrecord speed=x dev=x,x,x -data image.iso cdrecord [opz] dev=device [track-opt] trackn cdrecord si basa su comandi SCSI non costituisce un problema perche' tutti i masterizzatori CD/DVD esistenti comunicano per mezzo di comandi SCSI

54

55

56

57

58

59

60

61

62 Installazione dei programmi

63

64 script di installazione

65

66 i files sono archiviati secondo un path

67 i files sono archiviati secondo un path

68 i files sono archiviati secondo un path

69

70

71 Password:

72 Password: linux:/home/harlock # cd tmp

73 Password: linux:/home/harlock # cd tmp

74 Password: linux:/home/harlock/tmp # cp usr/* /usr/

75

76

77

78 codice sorgente

79

80

81 installazione da codice sorgente

82 (compilare un programma) linguaggio di programmazione gcc-4.0.2_.i586 linguaggio macchina codice sorgente compilatore programma eseguibile

83 (compilare un programma) compilatore linker file sorgente file oggetto file eseguibile

84 (compilare un programma) file sorgente comando gcc sorgente.c./a.out esecuzione del binario ottenuto

85 (compilare un programma) comando nome da assegnare file sorgente gcc -o nomefile sorgente.c./nomefile esecuzione del binario ottenuto

86 configure make make install

87 ./configure

88 ./configure

89 make make

90 make make

91 make

92 make Password:

93 make Password: linux:/home/harlock #

94 make install make Password: linux:/home/harlock # make install

95 Pausa 4

Lesson #6. Miscellaneous. Roberto De Virgilio

Lesson #6. Miscellaneous. Roberto De Virgilio Lesson #6 Miscellaneous Roberto De Virgilio Sistemi operativi - 2 Dicembre 2015 Canali di comunicazione e ridirezione I programmi dispongono di 3 canali di comunicazione standard (standard file descriptor):

Dettagli

Utilizzo di putty. L uso base e molto semplice: richiede solo di specificare:

Utilizzo di putty. L uso base e molto semplice: richiede solo di specificare: Utilizzo di putty Client ssh liberamente utilizzabile (www.chiark.greenend.org.uk/~sgtatham/putty/download.html) Tra le molte opzioni di configurazione di putty sono utili: Window - Translation: per selezionare

Dettagli

COPIARE FILE E DIRECTORY

COPIARE FILE E DIRECTORY COPIARE FILE E DIRECTORY Creiamo il file prova2.txt nella directory prove: touch prova2.txt Fare una copia del file prova1.txt assegnando il nome copia1bis.txt cp prova1.txt copia1bis.txt Se vogliamo che

Dettagli

Shell di Linux e Comandi Utente

Shell di Linux e Comandi Utente Shell di Linux e Comandi Utente Sistemi Operativi Roberto Aringhieri DTI Crema - Università degli Studi di Milano Sistemi Operativi - Shell di Linux e Comandi Utente Roberto Aringhieri p.1/23 Outline Accesso

Dettagli

Differenze fra Pacchetti

Differenze fra Pacchetti Differenze fra Pacchetti Gran parte del software distribuito con i sistemi GNU è sottoposto alla licenza GNU-GPL (GNU general public license), che impone la disponibilità dei sorgenti. Per questo motivo,

Dettagli

PRECORSO DI INFORMATICA. Laboratorio Seconda Parte

PRECORSO DI INFORMATICA. Laboratorio Seconda Parte PRECORSO DI INFORMATICA Laboratorio Seconda Parte ARGOMENTI DI OGGI Configurazione delle stampanti Utilizzo della stampante Editor di testo Scrivere un semplice programma in C/C++ Compilazione Programmi

Dettagli

COMANDI PRINCIPALI DI LINUX

COMANDI PRINCIPALI DI LINUX COMANDI PRINCIPALI DI LINUX 1) cambiare la password: passwd 2) documentazione : man man [SEZIONE] [OPZIONE...] NOME... man formatta e visualizza le eventuali pagine del manuale che riguardano (NOME...).

Dettagli

Il software del PC. Il BIOS

Il software del PC. Il BIOS Il software del PC La parola software è un neologismo che è stato coniato in contrapposizione all hardware (ferraglia). L hardware si può prendere a calci, contro il software si può solo imprecare. Il

Dettagli

Di cosa parleremo. Installazione programmi

Di cosa parleremo. Installazione programmi LUG GOVONIS Di cosa parleremo Installazione programmi Di cosa parleremo GNU /LINUX e le dipendenze Pacchetti RPM, deb, tar.gz Il software installato Linux viene fornito con una ricca gamma di applicazioni

Dettagli

Terza lezione: Directory e File system di Linux

Terza lezione: Directory e File system di Linux Terza lezione: Directory e File system di Linux DIRECTORY E FILE SYSTEM Il file system di Linux e Unix è organizzato in una struttura ad albero gerarchica. Il livello più alto del file system è / o directory

Dettagli

9243045 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation

9243045 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation 9243045 Edizione 1 IT Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation Accedere a Zip Manager Pro. Nota: per ulteriori informazioni su funzionamento e manutenzione del Nokia

Dettagli

PAD: istruzioni di laboratorio

PAD: istruzioni di laboratorio PAD: istruzioni di laboratorio Alberto Cappadonia Emanuele Cesena Politecnico di Torino Dip. Automatica e Informatica Per cominciare a lavorare effettuare il logon con la matricola (sxxxxxx) pagina del

Dettagli

Corso UNIX avanzato. Utente avanzato. Amministratore. Gestione proprio account Gestione dei propri processi Ricerca e manipolazione file

Corso UNIX avanzato. Utente avanzato. Amministratore. Gestione proprio account Gestione dei propri processi Ricerca e manipolazione file Corso UNIX avanzato Corso UNIX avanzato Utente avanzato Gestione proprio account Gestione dei propri processi Ricerca e manipolazione file Amministratore Gestione utenti Aggiunta rimozione hardware Backup

Dettagli

Guida di installazione per Fedora 7

Guida di installazione per Fedora 7 Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2007 Dipartimento

Dettagli

Guida di installazione per Fedora core 4

Guida di installazione per Fedora core 4 Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2005

Dettagli

Manuale di Ark. Matt Johnston Traduzione del documento: Simone Zaccarin

Manuale di Ark. Matt Johnston Traduzione del documento: Simone Zaccarin Matt Johnston Traduzione del documento: Simone Zaccarin 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Uso di Ark 6 2.1 Aprire gli archivi...................................... 6 2.2 Lavorare coi file.......................................

Dettagli

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate.

Comandi filtro: sed. Se non si specificano azioni, sed stampa sullo standard output le linee in input, lasciandole inalterate. Comandi filtro: sed Il nome del comando sed sta per Stream EDitor e la sua funzione è quella di permettere di editare il testo passato da un comando ad un altro in una pipeline. Ciò è molto utile perché

Dettagli

Università degli Studi di Verona. Linux Ubuntue ilcompilatorec. Dicembre 2014 - Sergio Marin Vargas. Dipartimento di Biotecnologie

Università degli Studi di Verona. Linux Ubuntue ilcompilatorec. Dicembre 2014 - Sergio Marin Vargas. Dipartimento di Biotecnologie Università degli Studi di Verona Dipartimento di Biotecnologie Laurea in Biotecnologie Corso di Informatica2014/2015 Linux Ubuntue ilcompilatorec Dicembre 2014 - Sergio Marin Vargas Caratteristiche di

Dettagli

Procedura di installazione Linux Red Hat

Procedura di installazione Linux Red Hat Servizio Calcolo e Reti Bollettino N. 2/02 28 Giugno 2002 Procedura di installazione Linux Red Hat (Servizio.Calcolo@pv.infn.it) Abstract Questa breve nota descrive la procedura consigliata per l installazione

Dettagli

INDICE Introduzione: tipologie di backup 1.Accesso al software 2.Selezione files e cartelle 3.Specificare unità di memoria 4.

INDICE Introduzione: tipologie di backup 1.Accesso al software 2.Selezione files e cartelle 3.Specificare unità di memoria 4. INDICE Introduzione: tipologie di backup 1.Accesso al software 2.Selezione files e cartelle 3.Specificare unità di memoria 4.Gestire le opzioni 5.Avvio del backup 6.Pianificazione del backup 7.Ripristino

Dettagli

BackupPC Backup di rete con de-duplicazione

BackupPC Backup di rete con de-duplicazione Backup di rete con de-duplicazione 2010 1 Licenza d'utilizzo Copyright c 2010, : backup di rete Questo documento viene rilasciato secondo i termini della licenza Creative Commons (http://creativecommons.org).

Dettagli

Guida rapida al programma di archiviazione 7-Zip. Dott. Guido Gonzato, guido.gonzato@univr.it Responsabile GDL Open Source di Ateneo V. 1.

Guida rapida al programma di archiviazione 7-Zip. Dott. Guido Gonzato, guido.gonzato@univr.it Responsabile GDL Open Source di Ateneo V. 1. Guida rapida al programma di archiviazione 7-Zip Dott. Guido Gonzato, guido.gonzato@univr.it Responsabile GDL Open Source di Ateneo V. 1.0 Il programma di compressione 7-Zip è un'applicazione Open Source

Dettagli

Introduzione alla. Alessandra Giordani agiordani@disi.unitn.it Lunedì 27 febbraio 2012 http://disi.unitn.it/~agiordani/ 1

Introduzione alla. Alessandra Giordani agiordani@disi.unitn.it Lunedì 27 febbraio 2012 http://disi.unitn.it/~agiordani/ 1 Introduzione alla Shell di UNIX Alessandra Giordani agiordani@disi.unitn.it Lunedì 27 febbraio 2012 http://disi.unitn.it/~agiordani/ 1 Composizione di un sistema informativo: Hardware (CPU, periferiche,

Dettagli

Archiviazione, ricerca dei file e pianificazione dei processi

Archiviazione, ricerca dei file e pianificazione dei processi Archiviazione, ricerca dei file e pianificazione dei processi Domenico De Guglielmo E-mail: domenicodegu@virgilio.it Telefono: 050 2217 468 Pervasive Computing & Networking Lab (PerLab) http://www.perlab.it

Dettagli

NOZIONI BASE PER ESERCITAZIONI

NOZIONI BASE PER ESERCITAZIONI NOZIONI BASE PER ESERCITAZIONI Shahram Rahatlou Laboratorio di Calcolo, Anno Accademico 2015-16 http://www.roma1.infn.it/people/rahatlou/labcalc/ Sistema Operativo Hardware Software n Routine e programmi

Dettagli

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory

Sistemi Operativi. Interfaccia del File System FILE SYSTEM : INTERFACCIA. Concetto di File. Metodi di Accesso. Struttura delle Directory FILE SYSTEM : INTERFACCIA 8.1 Interfaccia del File System Concetto di File Metodi di Accesso Struttura delle Directory Montaggio del File System Condivisione di File Protezione 8.2 Concetto di File File

Dettagli

Mini Guida per Apple XCode. Maurizio Martinelli

Mini Guida per Apple XCode. Maurizio Martinelli Mini Guida per Apple XCode Maurizio Martinelli XCode? Piattaforma ufficiale di Apple per lo sviluppo di programmi in C, C++, Cocoa Si può ottenere gratuitamente da http://developer.apple.com/technologies/xcode.html

Dettagli

Come installare Python

Come installare Python Capitolo 2 Come installare Python Per poter installare Python, dovremo scaricare la versione adeguata alla nostra piattaforma e, contestualmente, troveremo le istruzioni più aggiornate per l installazione.

Dettagli

Guida di avvio. UNIX o Linux. Versione documento 1.0

Guida di avvio. UNIX o Linux. Versione documento 1.0 Guida di avvio UNIX o Linux Versione documento 1.0 Informazioni sulla guida Questa guida spiega come eseguire le seguenti operazioni su un singolo computer con sistema operativo UNIX:! installazione di

Dettagli

Linux su FPGA Xilinx

Linux su FPGA Xilinx Linux su FPGA Xilinx Paolo Palana University of Rome Tor Vergata System Programming Research Group palana@sprg.uniroma2.it Corso interdottorato su sistemi embedded Paolo Palana (SPRG) Linux su FPGA Xilinx

Dettagli

PC/CSA. Manuale di utilizzo del PC/CSA Specifiche tecniche per lo scarico automatico dei dati dei pagamenti delle violazioni al Codice della Strada

PC/CSA. Manuale di utilizzo del PC/CSA Specifiche tecniche per lo scarico automatico dei dati dei pagamenti delle violazioni al Codice della Strada PC/CSA Manuale di utilizzo del PC/CSA Specifiche tecniche per lo scarico automatico dei dati dei pagamenti delle violazioni al Codice della Strada PC/CSA-SPF-1.0 Versione del 18.04.2001 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE

Dettagli

Il Sistema Operativo Linux

Il Sistema Operativo Linux Il Sistema Operativo Linux Sistema Linux storia Unix deriva da Unix open source software libero software open source GNU, GPL, LGPL storia Linux amministrazione struttura concetti base comandi shell Unix

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

CLI Workshop LD2011. Marco Albanese. 22 ottobre 2011. Marco Albanese () CLI Workshop LD2011 22 ottobre 2011 1 / 17

CLI Workshop LD2011. Marco Albanese. 22 ottobre 2011. Marco Albanese () CLI Workshop LD2011 22 ottobre 2011 1 / 17 CLI Workshop LD2011 Marco Albanese 22 ottobre 2011 Marco Albanese () CLI Workshop LD2011 22 ottobre 2011 1 / 17 Premessa Per usare e capire la shell al meglio dobbiamo comprendere meglio il sistema. Marco

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Il servizio Tivoli Backup

Il servizio Tivoli Backup Il servizio Tivoli Backup D o c u m e n t a z i o n e t e c n i c a Classificazione: Documento Pubblico Pag. 1 di 11 Indice 1 Il servizio Tivoli Backup... 3 2 Gli agent tivoli ed i processi schedulati

Dettagli

Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS)

Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS) Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 Gennaio 2011 rsync è un software per Unix

Dettagli

Interfaccia del file system

Interfaccia del file system Interfaccia del file system Concetto di file Modalità di accesso Struttura delle directory Montaggio di un file system Condivisione di file Protezione 9.1 File E un insieme di informazioni correlate e

Dettagli

SQL Server 2005. Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap. Dutto Riccardo - SQL Server 2005.

SQL Server 2005. Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap. Dutto Riccardo - SQL Server 2005. SQL Server 2005 Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap SQL Server 2005 SQL Server Management Studio Gestione dei server OLAP e OLTP Gestione Utenti Creazione e gestione DB SQL

Dettagli

Richiamo compilatore FORTRAN 77

Richiamo compilatore FORTRAN 77 Table of Contents Richiamo compilatore FORTRAN 77...1 Indice dei contenuti...1 Generalità sul compilatore f77...1 Nomi di file (filename)...1 Opzioni...2 Note per utenti OpenVMS...3 i In questa pagina

Dettagli

Il File System. Il file system

Il File System. Il file system Il File System Il file system Parte di SO che fornisce i meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate in memoria di massa Realizza i concetti astratti di file:

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

C o m p i l a r e e C o m p r i m e re..

C o m p i l a r e e C o m p r i m e re.. w w w.scruch.com/docs C o m p i l a r e e C o m p r i m e re.. V e r s i o n e 1. 0 P r i m a c r e a z i o n e : 2 2 / g e n n a i o / 2 0 0 4 U l t i m a m o d i f i c a : 1 0 / f e b b r a i o / 2 0

Dettagli

INDICE. - COPIA EBRIDGE uso interno 1. INTRODUZIONE... 3 2. PREREQUISITI... 3 3. MENÙ, DIRETTORI E FILES... 4

INDICE. - COPIA EBRIDGE uso interno 1. INTRODUZIONE... 3 2. PREREQUISITI... 3 3. MENÙ, DIRETTORI E FILES... 4 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. PREREQUISITI... 3 3. MENÙ, DIRETTORI E FILES... 4 4. FUNZIONALITÀ GENERALI... 5 4.1 CREAZIONE DI UNA COPIA... 5 4.2 ATTIVAZIONE DI UNA COPIA...7 4.3 RUN-TIME 429... 9 5.

Dettagli

Corso Amministratore di Sistema Linux Programma

Corso Amministratore di Sistema Linux Programma Corso Amministratore di Rev. 1.0 Rev. Stato: 1.0 Approvato Stato: Approvato Amministratore Nuovo Portale di Sistema De Sanctis Amministratore di CONTROLLO DOCUMENTO TITOLO: Corso Amministratore di VERSIONE:

Dettagli

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma Corso amministratore di sistema Linux Programma 1 OBIETTIVI E MODALITA DI FRUIZIONE E VALUTAZIONE 1.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire le conoscenze tecniche e metodologiche

Dettagli

WinRAR: Guida alla compressione dei files

WinRAR: Guida alla compressione dei files WinRAR: Guida alla compressione dei files by Acquaviva Pietro Winrar è uno dei migliori software di compressione e decompressione disponibili sul mercato. Dopo averlo scaricato e installato, sui vostri

Dettagli

ACL. Corso di Amministrazione di Reti A.A.2002/2003. Giorgio Calarco - DEIS

ACL. Corso di Amministrazione di Reti A.A.2002/2003. Giorgio Calarco - DEIS ACL Corso di Amministrazione di Reti A.A.2002/2003 Giorgio Calarco - DEIS 1 Argomenti Generalità NTFS Implementare la sicurezza di NTFS Implementare la condivisione di risorse Permessi locali e permessi

Dettagli

Informatica Generale 1 - Esercitazioni Introduzione all uso della command-line shell

Informatica Generale 1 - Esercitazioni Introduzione all uso della command-line shell Informatica Generale 1 - Esercitazioni Introduzione all uso della command-line shell Daniele Pighin pighin@fbk.eu FBK Via Sommarive, 18 I-38050 Trento, Italy March 5, 2008 Outline 1 Sistema operativo e

Dettagli

Backup sotto Linux. NETLinK S.a.S. Progettazione e Realizzazione Sistemi Informativi. Introduzione. Backup completi ed incrementali

Backup sotto Linux. NETLinK S.a.S. Progettazione e Realizzazione Sistemi Informativi. Introduzione. Backup completi ed incrementali Backup sotto Linux Introduzione I dati sono il bene più prezioso che abbiamo, perderli in modo definitivo è in genere una cosa irrimediabile. Spesso all interno dei nostri documenti sono contenute le nostre

Dettagli

I.S. Sobrero. Dipartimento di Informatica. Utilizzo. install.linux@home. 16/02/2007 install.linux@home Marco Marchisotti

I.S. Sobrero. Dipartimento di Informatica. Utilizzo. install.linux@home. 16/02/2007 install.linux@home Marco Marchisotti I.S. Sobrero Dipartimento di Informatica Utilizzo install.linux@home 1 La shell La shell di Linux è a linea di comando. Appare obsoleta e difficile da usare, ma in realtà è molto più potente e versatile

Dettagli

GNU/Linux Concetti di base

GNU/Linux Concetti di base GNU/Linux Concetti di base Sommario GNU/Linux Open Source e GPL Login/Logout Shell e comandi Files Stdin, stdout Redirezione e pipe Filesystem 2 Cos'è Linux Linux è basato su UNIX (filosofia, comandi,

Dettagli

ToolChain: Come Generare Applicazioni in Linguaggio Macchina

ToolChain: Come Generare Applicazioni in Linguaggio Macchina ToolChain: Come Generare Applicazioni in Linguaggio Macchina Luca Abeni e Luigi Palopoli March 30, 2015 La Lingua della CPU Una CPU capisce e riesce ad eseguire solo il linguaggio macchina Linguaggio di

Dettagli

MINI GUIDA AI COMANDI PIU' USATI PER I NOSTRI STB

MINI GUIDA AI COMANDI PIU' USATI PER I NOSTRI STB MINI GUIDA AI COMANDI PIU' USATI PER I NOSTRI STB Da usare in una sessione di Telnet o con Putty Cambio Password: Note: Minimo 5 e Massimo 8 Caratteri, lettere maiuscole/minuscole e o numeri. La password

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management Acer erecovery Management Acer erecovery Management mette a disposizione un modo rapido, affidabile e sicuro per ripristinare il computer sulle impostazioni predefinite, oppure sulla configurazione del

Dettagli

GNU/Linux 101. intro to system administration. SaLUG! @ Manifatture KNOS 22 Gennaio 2015. This work is licensed under a

GNU/Linux 101. intro to system administration. SaLUG! @ Manifatture KNOS 22 Gennaio 2015. This work is licensed under a GNU/Linux 101 intro to system administration SaLUG! @ Manifatture KNOS 22 Gennaio 2015 This work is licensed under a Creative Commons by-nc-sa 4.0 International License by ALCA Società Cooperativa About

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo L1 1 Compressione dei file 1 Prerequisiti Concetto intuitivo di applicazione per computer Uso pratico elementare di un sistema operativo 2 1 Introduzione Operando con un computer,

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente

Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente Intel One Boot Flash Update Utility Guida dell utente Informazioni legali La Guida dell utente Intel One Boot Flash Update Utility, e il software in essa descritto sono forniti in licenza e possono essere

Dettagli

COMPILAZIONE DI UN APPLICAZIONE. 1) Compilare il file (o i file se più d uno) che contengono il testo del programma. compilatore

COMPILAZIONE DI UN APPLICAZIONE. 1) Compilare il file (o i file se più d uno) che contengono il testo del programma. compilatore COSTRUZIONE DI UN APPLICAZIONE Per costruire un applicazione occorre: compilare il file (o i file se più d uno) che contengono il testo del programma (file sorgente) Il risultato sono uno o più file oggetto.

Dettagli

----------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------- ---------------------------------------------------------------- utilizzo frequente di chiamate a.. A differenza del Pascal, il C permette di operare con assegnamenti e confronti su dati di tipo diverso,

Dettagli

Kernel Linux (per sysadm)

Kernel Linux (per sysadm) Kernel Linux (per sysadm) Kernel Linux distribuzione un po' di numeri (per i kernel della famiglia 2.6.x) mole: ~ 320 Mb di sorgenti per ~ 4'500'000 LOC costo dello sviluppo: ~ 4'500 anni/uomo, ~ 600'000'000

Dettagli

Uso e configurazione di SSH. Paolo Amendola GARR-CERT paolo.amendola@ba.infn.it

Uso e configurazione di SSH. Paolo Amendola GARR-CERT paolo.amendola@ba.infn.it Uso e configurazione di SSH GARR-CERT paolo.amendola@ba.infn.it Uso e configurazione di SSH Perche SSH Cenni sulla crittografia Come funziona SSH Installazione, configurazione ed uso Disponibilita per

Dettagli

Installare sbackup su ubuntu da terminale con il comando sudo apt get install sbackup oppure si può usare Synaptic

Installare sbackup su ubuntu da terminale con il comando sudo apt get install sbackup oppure si può usare Synaptic Installare sbackup su ubuntu da terminale con il comando sudo apt get install sbackup oppure si può usare Synaptic Fare un Backup dei dati usando Sbackup Una volta installato si può accedere a sbackup

Dettagli

Ca ra tteristiche dei sistem i GN U/L inux. Struttura di un sistema GNU/Linux Il filesystem La shell

Ca ra tteristiche dei sistem i GN U/L inux. Struttura di un sistema GNU/Linux Il filesystem La shell Struttura di un sistema GNU/Linux Il filesystem La shell 1 GNU/Linux è un sistema operativo, cioè un insieme di programmi che collaborano fra di loro rendendo utilizzabile un calcolatore, infatti senza

Dettagli

Compilatori GNU in Linux: gcc e g++

Compilatori GNU in Linux: gcc e g++ Un compilatore integrato C/C++ Per Linux e' disponibile un compilatore integrato C/C++: si tratta dei comandi GNU gcc e g++, rispettivamente. In realta g++ e' uno script che chiama gcc con opzioni specifiche

Dettagli

Il sistema operativo UNIX/Linux. Gli script di shell

Il sistema operativo UNIX/Linux. Gli script di shell Il sistema operativo UNIX/Linux Gli script di shell Introduzione Le shell permettono La gestione di comandi su linea di comando La shell comprende automaticamente quando il costrutto termina e lo esegue

Dettagli

Il file system. meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate. in memoria di massa

Il file system. meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate. in memoria di massa Il File System 1 Il file system E quella componente del SO che fornisce i meccanismi di accesso e memorizzazione delle informazioni (programmi e dati) allocate in memoria di massa Realizza i concetti astratti

Dettagli

Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP. File. File Transfer Protocol Modello FTP Operazioni FTP Comandi del protocollo Esempi di Client FTP avanzati

Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP. File. File Transfer Protocol Modello FTP Operazioni FTP Comandi del protocollo Esempi di Client FTP avanzati Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 8-1 File Modello FTP Operazioni FTP Comandi del protocollo Esempi di Client FTP avanzati D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 8-2

Dettagli

cambiare utente mediante il comando su verificare chi siete e su che dir state lavorando Chi siete e che dir? (Inserisci la risposta)

cambiare utente mediante il comando su verificare chi siete e su che dir state lavorando Chi siete e che dir? (Inserisci la risposta) Collegamento al server LINUX Segui le seguenti istruzioni per accedere al server LINUX. Da WINDOWS Lancia telnet dalla riga di comando telnet 10.15.1.5, 10.15.1.12, 10.15.1.18, 10.15.1.23 aula boole telnet

Dettagli

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente Sommario 1. INTRODUZIONE...3 2. DESCRIZIONE FUNZIONALITÀ...3 2.1. LOGIN...3 2.2. SCHEDA ARCHIVIO...3 2.3. GESTIONE ARCHIVI...4 2.3.1 Creazione nuovo

Dettagli

15 operazioni con winzip 8.1

15 operazioni con winzip 8.1 PREMESSA 15 operazioni con winzip 8.1 Marco Riani Con questo programma si può creare un archivio in cui i file vengono memorizzati in formato compresso e saranno decompressi automaticamente al momento

Dettagli

Completamento installazione

Completamento installazione I.S. Sobrero Dipartimento di Informatica Completamento installazione install.linux@home 1 I gestori dei pacchetti Vi sono due alternative con Ubuntu: Synaptic, in modalità grafica; Advanced Packaging Tool

Dettagli

Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP

Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP Reti di Calcolatori PROTOCOLLO FTP D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 8-1 File File Transfer Protocol Modello FTP Operazioni FTP Comandi del protocollo Esempi di Client FTP avanzati D. Talia RETI DI

Dettagli

Sistemi Operativi. Organizzazione logica ed implementazione di un File System

Sistemi Operativi. Organizzazione logica ed implementazione di un File System Modulo di Sistemi Operativi per il corso di Master RISS: Ricerca e Innovazione nelle Scienze della Salute Unisa, 17-26 Luglio 2012 Sistemi Operativi Organizzazione logica ed implementazione di un File

Dettagli

account Fornisce una password supplementare (richiesta da un sistema remoto per accedere alle risorse) una volta eseguito il login.

account Fornisce una password supplementare (richiesta da un sistema remoto per accedere alle risorse) una volta eseguito il login. Venerdì 03 Ottobre 2008 18:25 Ultimo aggiornamento Sabato 15 Novembre 2008 11:58 Lista Comandi FTP :! invoca una shell interattiva nella macchina locale. $ Esegue la macro definita con il comando macdef.?

Dettagli

GCompris. Questo software è rilasciato sotto licenza GPL ed è un pacchetto ufficiale GNU, gira su diversi sistemi operativi Linux e sotto Windows.

GCompris. Questo software è rilasciato sotto licenza GPL ed è un pacchetto ufficiale GNU, gira su diversi sistemi operativi Linux e sotto Windows. GCompris Una suite per piccoli utenti GCompris è un pacchetto di applicazioni educational che propone diverse attività per bambini da 2 a 10 anni In francese GCompris si pronuncia j ai compris che significa

Dettagli

GLI ARCHIVI DI DATI. File Un File è una sequenza di informazioni che costituisce una unità logica. Un file è un un contenitore di di informazioni

GLI ARCHIVI DI DATI. File Un File è una sequenza di informazioni che costituisce una unità logica. Un file è un un contenitore di di informazioni GLI ARCHIVI DI DATI File Un File è una sequenza di informazioni che costituisce una unità logica. Un file è un un contenitore di di informazioni» Un file può contenere un testo» Un file può contenere la

Dettagli

Il comando Make: : uno strumento per la compilazione ed esecuzione di software applicativo. A. Murli - Cacolo Scientifico a.a.

Il comando Make: : uno strumento per la compilazione ed esecuzione di software applicativo. A. Murli - Cacolo Scientifico a.a. Il comando Make: : uno strumento per la compilazione ed esecuzione di software applicativo a.a.2007/2008 1 Un software si compone di diversi moduli, generalmente memorizzati in file diversi. Il programma

Dettagli

Pillole di Bazaar. user manual

Pillole di Bazaar. user manual Pillole di Bazaar user manual consolidata pubblica v.1.0 del 20 ott 2009 autori: luciano de falco alfano Sommario Sommario...1 Obiettivi e contesto...1 Un esempio di flusso di lavoro...2 Un po' di terminologia...3

Dettagli

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti

Modulo gestione antiriciclaggio. Soggetti coinvolti Modulo gestione antiriciclaggio Il modulo consente la completa gestione di tutti gli adempimenti previsti per i liberi professionisti dalla normativa vigente in materia di antiriciclaggio. In particolare

Dettagli

GLI SCRIPT DI SHELL. Lucidi a cura di B.De Carolis. UNIX shell script UdB- Dip Informatica

GLI SCRIPT DI SHELL. Lucidi a cura di B.De Carolis. UNIX shell script UdB- Dip Informatica GLI SCRIPT DI SHELL Lucidi a cura di B.De Carolis Shell Unix - Linux comandi Interfaccia di alto livello tra utente e SO. Il processore interpreta e mette in esecuzione comandi da: 1) standard input o

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

RSYNC e la sincronizzazione dei dati

RSYNC e la sincronizzazione dei dati RSYNC e la sincronizzazione dei dati Introduzione Questo breve documento intende spiegare come effettuare la sincronizzazione dei dati tra due sistemi, supponendo un sistema in produzione (master) ed uno

Dettagli

WIN ZIP o WIN RAR questo e il problema!!!

WIN ZIP o WIN RAR questo e il problema!!! WIN ZIP o WIN RAR questo e il problema!!! In questa presentazione affronteremo il problema, vedremo quale dei due offre più servizi o comunque e più versatile... Copyright Vignali Luca 2013 LO Presentiamo

Dettagli

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ Su sistemi RedHat ho riscontrato problemi in STSCALCxx, nell esecuzione della runtime Java. In RedHat è necessario installare il pacchetto: compat-libstdc++-6.2-2.9.0.16.rpm

Dettagli

Utenti. Il cuore del sistema di gestione degli utenti si trova nei file. Anche altri file sono (più o meno) importanti in questo processo:

Utenti. Il cuore del sistema di gestione degli utenti si trova nei file. Anche altri file sono (più o meno) importanti in questo processo: Utenti Il cuore del sistema di gestione degli utenti si trova nei file /etc/passwd /etc/group /etc/shadow Anche altri file sono (più o meno) importanti in questo processo: /etc/skel/ /etc/motd... /etc/passwd

Dettagli

Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere

Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere La seguente procedura ha lo scopo di illustrare il metodo di creazione di un archivio storico fotografico nell arco delle 24 ore

Dettagli

La prima applicazione Java con NetBeans IDE. Dott. Ing. M. Banci, PhD

La prima applicazione Java con NetBeans IDE. Dott. Ing. M. Banci, PhD La prima applicazione Java con NetBeans IDE Dott. Ing. M. Banci, PhD Creare la prima applicazione 1. Creare un progetto: Quando si crea un progetto IDE occorre creare un ambiente nel quale costruire e

Dettagli

StartUp programmazione C++ con EVC4 1. SVILUPPO APPLICAZIONI VISUAL C++...2

StartUp programmazione C++ con EVC4 1. SVILUPPO APPLICAZIONI VISUAL C++...2 MNL140A000 StartUp programmazione C++ con EVC4 ELSIST S.r.l. Sistemi in elettronica Via G. Brodolini, 15 (Z.I.) 15033 CASALE M.TO ITALY Internet: http://www.elsist.it Email: elsist@elsist.it TEL. (39)-0142-451987

Dettagli

Reti Informatiche. Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica. Ing. Domenico De Guglielmo. 2008 Vanessa Gardellin & Sara Lioba Volpi

Reti Informatiche. Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica. Ing. Domenico De Guglielmo. 2008 Vanessa Gardellin & Sara Lioba Volpi Reti Informatiche Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica Ing. Domenico De Guglielmo 2008 Vanessa Gardellin & Sara Lioba Volpi Informazioni Generali (1/2) Ricevimento su appuntamento (tramite

Dettagli

Getting Started. Walter Cazzola. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano

Getting Started. Walter Cazzola. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano Getting Started Walter Cazzola Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano Walter Cazzola Getting Started Slide 1 of 7 . Il primo passo consiste nel procurarsi Java. Java

Dettagli

Lezione 10: Librerie e compilazione separata

Lezione 10: Librerie e compilazione separata Lezione 10: Librerie e compilazione separata Laboratorio di Elementi di Architettura e Sistemi Operativi 16 Maggio 2012 Calendario della parte finale del corso Mer 23 Maggio ultima lezione sul C Gio 24

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Linguaggio C Compilazione, linking e preprocessor

Linguaggio C Compilazione, linking e preprocessor FONDAMENTI DI INFORMATICA Prof. PIER LUCA MONTESSORO Ing. DAVIDE PIERATTONI Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine Linguaggio C Compilazione, linking e preprocessor 2001 Pier Luca Montessoro

Dettagli

www.mtcube.com Il sistema operativo D.O.S.

www.mtcube.com Il sistema operativo D.O.S. Il sistema operativo D.O.S. Sommario degli argomenti INTRODUZIONE...3 IL SISTEMA OPERATIVO...3 LA MEMORIA DELL ELABORATORE...4 LA STRUTTURA AD ALBERO...5 I FILES...8 COME ESEGUIRE UN COMANDO D.O.S...10

Dettagli

Sincronizzazione degli utenti. Archiviazione di singole caselle di posta

Sincronizzazione degli utenti. Archiviazione di singole caselle di posta Archiviazione delle email con IceWarp Mail Server Si prega di notare che questo tutorial copre solo le specifiche di archiviazione di un server di IceWarp. Si presume che si disponga già di un installazione

Dettagli

SOFTWARE. SOFTWARE Sistema operativo. SOFTWARE Sistema operativo SOFTWARE. SOFTWARE Sistema operativo. SOFTWARE Sistema operativo

SOFTWARE. SOFTWARE Sistema operativo. SOFTWARE Sistema operativo SOFTWARE. SOFTWARE Sistema operativo. SOFTWARE Sistema operativo Franco Sartore ottobre 2006, febbraio 2010 v_03 Software di base: programmi di gestione dell Elaboratore: Programmi di Utilità Applicazioni: Programmi che svolgono attività specifiche di alto livello (Word

Dettagli

COMANDI MS-DOS. Per ulteriori informazioni su uno specifico comando, digitare HELP nome comando

COMANDI MS-DOS. Per ulteriori informazioni su uno specifico comando, digitare HELP nome comando COMANDI MS-DOS Per ulteriori informazioni su uno specifico comando, digitare HELP nome comando ASSOC Visualizza o modifica le applicazioni associate alle estensioni dei file. AT Pianifica l'esecuzione

Dettagli

22 Gennaio 2009. Di cosa tratteremo? Backup e Archiviazione Gestione Utenti Altra Amministrazione I Processi e la loro gestione

22 Gennaio 2009. Di cosa tratteremo? Backup e Archiviazione Gestione Utenti Altra Amministrazione I Processi e la loro gestione 22Gennaio2009 Dicosatratteremo? BackupeArchiviazione GestioneUtenti AltraAmministrazione IProcessielalorogestione 1 BackupeArchiviazione Cosasiintendeperbackup L'importanzadiunbackup Unbuonbackuppuo'fareladifferenzatraun

Dettagli