Manuale di utilizzo del software MisuraInternet Speed Test

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di utilizzo del software MisuraInternet Speed Test"

Transcript

1 Manuale di utilizzo del software MisuraInternet Speed Test Versione 1.3 Maggio 2013

2 Sommario 1. Generalità su MisuraInternet Speed Test Differenze tra MisuraInternet Speed Test e Ne.Me.Sys Differenze tra MisuraInternet Speed Test ed altri software disponibili on-line Registrazione e Download di MisuraInternet Speed Test Registrazione al sito Download software Installazione di MisuraInternet Speed Test L'interfaccia utente e la preparazione di PC e rete locale L'interfaccia La misura La profilazione Come preparare il PC e la rete domestica per avere un risultato attendibile Appendice - Il sistema di misura...20 Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 1

3 1. Generalità su MisuraInternet Speed Test Il software MisuraInternet Speed Test, sviluppato e realizzato dalla Fondazione Ugo Bordoni, è il programma ufficiale del progetto Misura Internet dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni AGCOM per la misura della qualità istantanea della connessione ad Internet da postazione fissa. MisuraInternet Speed Test è: gratuito; disponibile per tutti i principali sistemi operativi di PC; Open Source (codice sorgente disponibile in chiaro); scaricabile direttamente dal sito 1.1 Differenze tra MisuraInternet Speed Test e Ne.Me.Sys. Il software MisuraInternet Speed Test consente di ottenere in maniera rapida una misura istantanea della qualità della propria connessione Internet da postazione fissa. A differenza della misura fatta con Ne.Me.Sys., tramite l'utilizzo del software MisuraInternet Speed Test non si ottiene una completa caratterizzazione della linea, ma un risultato indicativo sulla qualità della linea nell istante della misura. Proprio per questo motivo, qualora l utente rilevi valori peggiori rispetto a quanto garantito dall operatore, il risultato della misura fatta con MisuraInternet Speed Test NON costituisce prova di inadempienza contrattuale. Anche il software MisuraInternet Speed Test, come Ne.Me.Sys., effettua un controllo delle condizioni del sistema e della rete locale dell'utente (profilazione del PC e della rete). Tuttavia tale controllo non impedisce l'esecuzione della misura, a meno di un intenso traffico Internet che non appartiene alla misura (traffico spurio). Tale controllo, invece,mira a comunicare all'utente lo stato del PC e della propria rete locale al fine di contestualizzare la misura relativa alla profilazione fatta. Qualora le condizioni del sistema siano le più idonee, allora il risultato della relativa misura della qualità sarà maggiormente attendibile. 1.2 Differenze tra MisuraInternet Speed Test ed altri software disponibili on-line A differenza di altri software disponibili on-line, il software MisuraInternet Speed Test non effettua i test su generiche prestazioni di Internet, ma valuta direttamente le prestazioni di accesso fornito dal singolo operatore all utente con il quale ha sottoscritto un contratto. Ciò che rende possibile misurare le prestazioni della sola tratta di responsabilità dell Operatore è la locazione fisica dei server di misura utilizzati dal Progetto Misura Internet. I server infatti, sono posizionati nei NAP, acronimo di Neutral Access Point, ovvero nei punti fisici di interscambio tra le reti dei vari operatori. La misura si basa su uno scambio di pacchetti tra un client, costituito dal vostro PC (sul quale avrete installato MisuraInternet Speed Test), ed un server posizionato nel NAP corrispondente. La particolare posizione di questi apparati assicura, che lo scambio dei dati, tra il PC dell utente ed il Server remoto che effettua la misura, transiti esclusivamente attraverso la rete di responsabilità dell operatore e non su altre reti. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 2

4 2. Registrazione e Download di MisuraInternet Speed Test Il software MisuraInternet Speed Test può essere scaricato a titolo gratuito dal sito Per accedere al download della versione trial del programma non occorre registrarsi, ma non sarà possibile effettuare più di una misura. Per poter accedere al download del programma completo occorre essere registrati. La registrazione è una operazione essenziale e i dati inseriti in questa sono quelli relativi all'intestatario del contratto di utenza. 2.1 Registrazione al sito Per registrarsi al sito va compilato l apposito form interattivo che compare a schermo quando si clicca Registrarsi al sito avendo aperto l area Download di MisuraInternet Speed Test. È importante fornire con precisione tutte le notizie richieste (Nome, Cognome, Indirizzo, C.A.P., Città, Provincia, Telefono, Codice Fiscale, , Operatore, Contratto). Dal menù a tendina va selezionato il provider con il quale si è stipulato il contratto per la connettività e successivamente la denominazione del contratto. Accettata la registrazione, il sistema invierà in automatico all indirizzo di posta elettronica indicato nel form, una mail con le seguenti credenziali: username: indirizzo di posta elettronica dell utente; password: stringa alfanumerica di 8 caratteri assegnata in modo automatico dal sistema e non personalizzabile. Con queste credenziali dovete attivare l'account tramite il link indicato nel messaggio di posta (non sul sito Una volta attivato l account potrete accedere anche all area riservata (le credenziali sono le stesse). Accedere all area riservata è semplice, basta andare sulla home page di cliccate su Area Privata e dalla finestra selezionare accedi alla tua Area Privata dove troverete il form in cui inserire le credenziali. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 3

5 2.2 Download software I. Versione completa Prima di procedere al download del software MisuraInternet Speed Test, occorre effettuare il login con le credenziali che sono state fornite all atto della registrazione. L operazione di login darà accesso all area download dalla quale è possibile scaricare la copia del software. Il programma è disponibile per tutti i principali sistemi operativi; prima di procedere con il download occorre quindi scegliere, tra le proposte, il sistema operativo installato sul computer dal quale si intende effettuare le misure. Successivamente, cliccando su Scarica software si da inizio al download che potrebbe durare da pochi secondi ad alcuni minuti, a seconda della connessione. Al termine delle operazioni di download si otterrà l eseguibile da installare. II. Versione trial Per procedere al download del software MisuraInternet Speed Test versione trial, non occorre accedere all'area riservata dell'utente. Il programma è disponibile per tutti i principali sistemi operativi; prima di procedere con il download occorre quindi scegliere, tra le proposte, il sistema operativo installato sul computer dal quale si intende effettuare le misure. Successivamente, cliccando su Scarica software si da inizio al download che potrebbe durare da pochi secondi ad alcuni minuti, a seconda della connessione. Al termine delle operazioni di download si otterrà l eseguibile da installare. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 4

6 3. Installazione di MisuraInternet Speed Test Cliccando sull icona dell eseguibile si dà inizio alla procedura che porterà all'installazione del software MisuraInternet Speed Test sul PC dell utente. Affinché l installazione vada a buon fine è necessario avere le credenziali di amministratore sul PC utilizzato. La procedura di installazione prevede le fasi riportate in seguito. 1) Inizio dell installazione Il sistema avverte l utente che la procedura di installazione di MisuraInternet Speed Test sta per iniziare. Dal momento che fattori esterni quali l'eccessiva navigazione in Internet, l utilizzo di programmi peer-to-peer o di applicazioni che utilizzano intensamente RAM e CPU, la presenza di un apparato Wi-Fi dal quale altre macchine oltre a quella deputata alla misura possono attingere risorse di rete, possono produrre rallentamenti nella connessione e di fatto inficiare la misura, si consiglia di chiudere tutte le applicazioni prima della installazione e, se possibile, di non utilizzare eccessivamente il computer durante lo svolgimento dei test. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 5

7 2) Licenza d uso Leggere con attenzione il contratto di Licenza d uso del software, successivamente cliccare sul bottone Accetto i termini del contratto di licenza per poter procedere con l installazione. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. 3) Informazioni pre-installazione Leggere e cliccare su Avanti per procedere. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 6

8 Leggere e controllare che tutte le condizioni per l'esecuzione della misura sia rispettate. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. 4) Selezione della cartella di installazione MisuraInternet Speed Test verrà installato di default nella cartella predefinita dal PC utente, chi desiderasse effettuare l installazione su una cartella differente, cliccando su Sfoglia potrà selezionare l area specifica in cui installare il programma. Attenzione, per l installazione del programma sono richiesti almeno 38 MB di spazio disponibili su disco. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 7

9 5) Creazione della cartella nel menù Start/Avvio Nel menù Start/Avvio verrà creata una cartella nella quale risiederanno tutti i collegamenti al programma. Qualora si desiderasse non avere la cartella di collegamento al menù Avvio/Start occorrerà cliccare sulla flag Non creare una cartella nel menù Avvio/Start. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. 6) Processi addizionali (per la versione Windows Xp) Durante l'installazione è possibile decidere se creare una icona nella barra Avvio veloce. Si consiglia all utente di attivare l'icona in quanto potrebbero risultare utile nell esecuzione di MisuraInternet Speed Test. Controllare quindi che l'opzione sia spuntata. Cliccare su Avanti per procedere con l installazione. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 8

10 7) Notifica condizioni di installazione Comparirà una finestra in cui sono sintetizzate tutte le modalità che verranno seguite nel corso della installazione. Leggere molto attentamente il contenuto della finestra, nel caso le opzioni di installazione indicate non fossero quelle desiderate, cliccare su indietro per effettuare le singole modifiche. Cliccando su Installa si darà inizio alla installazione vera e propria del programma secondo le modalità impostate attraverso le finestre apparse in precedenza. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 9

11 8) Installazione Per effettuare le misure della qualità del servizio di accesso ad Internet, MisuraInternet Speed Test, nel sistema operativo Windows, ha bisogno di utilizzare lo strumento Microsoft Network Monitor. Negli altri sistemi operativi (Mac - Linux) sono già presenti gli strumenti che permettono le funzioni implementate da Network Monitor (librerie pcap). Qualora tali strumenti non fossero già presenti nel PC considerato, allora verranno installati automaticamente. La procedura di installazione di MisuraInternet Speed Test provvederà a far partire automaticamente l'installazione di Microsoft Network Monitor se non già presente sul PC ove si sta operando. Tale strumento è necessario e indispensabile all'esecuzione delle misure. 8.1) Installazione Network Monitor (per Windows) Cliccare su Next per iniziare l installazione di Network Monitor. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 10

12 Leggere con attenzione il contratto di Licenza d uso del software, successivamente cliccare sul bottone I accept the terms in the License Agreement per poter procedere con l installazione e quindi cliccare su Next. Si deve scegliere il tipo di Setup da eseguire. Cliccare sull'icona "Typical". Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 11

13 Scegliere se flaggare o meno l'opzione "Create shortcut for Microsoft Network Monitor on the desktop" e cliccare sul bottone "Install" per proseguire. Attendere il completamento dell'installazione di Network Monitor. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 12

14 Al termine cliccare sul bottone "Finish" per tornare all'installazione di MisuraInternet Speed Test. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 13

15 8.2) Installazione MisuraInternet Speed Test Il programma in automatico creerà tutte le librerie necessarie al proprio funzionamento. L installazione potrà durare da pochi secondi a qualche minuto a seconda delle caratteristiche del computer su cui si opera. In genere la durata è di pochi secondi. Al termine dell'installazione si potrà scegliere di avviare subito MisuraInternet Speed Test cliccando solo sul tasto "Fine", oppure se concludere l'installazione di MisuraInternet Speed Test, ma avviare in un secondo momento il software, de-flaggando l'opzione "Avvia MisuraInternet Speed Test" e quindi clicclando sul tasto "Fine". Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 14

16 9) Completamento dell'installazione Se è stata effettuata l'iscrizione, allora per completare l installazione ed accedere alle funzionalità del programma viene richiesto l inserimento dei codici di accesso forniti all'utente tramite mail durante la fase di iscrizione. Se invece si sta installando la versione trial del programma viene richiesto di selezionare la provincia dalla quale si sta facendo partire la misura. Digitare i codici di accesso (username e password) e premere Invio, oppure inserire la selezionare la provincia. Se l installazione è andata a buon fine comparirà una finestra di notifica del completamento dell installazione. L'installazione è terminata! Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 15

17 4. L'interfaccia utente e la preparazione di PC e rete locale 4.1 L'interfaccia L'utente, cliccando sull'icona MisuraInternet Speed Test potrà accedere all interfaccia grafica del programma. L'interfaccia grafica è di immediata comprensione ed è composta da: un tasto Play che permette di avviare la misura; un tasto Check che permette di avviare la profilazione; un'area risultati della misura (Ping, Download, Upload) che viene eseguita tramite il tasto Play; una barra di progresso della misura; un'area messaggi che informa l'utente del comportamento di MisuraInternet Speed Test tramite l'utilizzo di avvisi posti in ordine temporale; area indicatori di stato del sistema che riportano i risultati della profilazione. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 16

18 4.1.1 La misura Una volta terminata con successo l installazione di MisuraInternet Speed Test si potrà dare immediatamente inizio o alla misura (tramite il tasto "Play") o alla profilazione del PC (tramite il tasto "Check"). Ogni misura completa è composta da: 4 sessioni FTP in download, 4 sessioni FTP in upload, 4 Ping. Tramite MisuraInternet Speed Test vengono valutati: banda in download, banda in upload, l RTT (round trip time) o Ping. Si tenga presente che il valore finale che si ottiene dipende dalle condizioni della rete; ad esempio durante la notte si può verificare una situazione più favorevole dal punto di vista delle prestazioni rispetto alle fasce orarie diurne, specialmente quelle lavorative. La misura avrà termine quando l'avanzamento della misura sarà al 100%; i risultati relativi alla misura verranno visualizzati sull'interfaccia stessa. In particolare prima dell'esecuzione della misura viene effettuato un controllo (profilazione) delle condizioni del sistema e della rete locale dell'utente e anche i risultati del controllo verranno visualizzati sull'interfaccia stessa La profilazione Tramite la profilazione è possibile verificare lo stato del PC e della rete domestica. In particolare vengono verificate: lo stato di occupazione della CPU, lo stato di occupazione della memoria (RAM), se la connessione al modem/router è stata effettuata tramite cavo (ethernet), l eventuale presenza della connessione wireless, l eventuale presenza di connessione mobile, l eventuale presenza di altri host (PC, stampanti) in rete ed il loro numero, l eventuale presenza di traffico spurio sul PC che misura. La profilazione della macchina non blocca la misura, ma consente di rilevare l ambiente sul quale la misura si sta effettuando. L unica eccezione viene sollevata per il traffico spurio (differente al traffico della misura) qualora superi il 10% del traffico di misura. Tale controllo mira a garantire la maggior attendibilità possibile dei risultati. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 17

19 La profilazione viene fatta AUTOMATICAMENTE prima di ogni misura oppure su richiesta dell'utente tramite il tasto Check. I risultati della profilazione vengono visualizzati sull'interfaccia grafica. 4.2 Come preparare il PC e la rete domestica per avere un risultato attendibile Una corretta preparazione del PC e della rete domestica permette di ottenere dei risultati il più attendibili possibile. Di seguito vengono riportate le istruzioni per tale preparazione. a) Si dovrà scegliere il PC. Un processore della classe Pentium con circa 2 GHz di clock costituisce una scelta minima sotto la quale non conviene andare. In ogni caso sarà buona norma verificare che l impegno del processore non arrivi al 100% per più di qualche istante durante la misura. Inoltre si dovrà mantenere il PC su cui va installato MisuraInternet Speed Test ed il modem/router ADSL sempre accesi durante la misura. b) Successivamente ci si dovrà assicurare che il PC su cui è installato MisuraInternet Speed Test sia connesso al Modem/Router ADSL tramite cavo e non con connessione wireless (Wi-Fi). Qualora il Modem/Router ADSL fosse attrezzato con un sistema wireless, bisognerebbe disattivarlo. In qualche caso è un operazione semplice (sul modem/router c è un apposito pulsante) in altri casi bisogna entrare nella configurazione software del modem/router medesimo. c) Qualora fossero presenti altri PC (salvo quello che fa le misure) connessi via cavo, si deve provvedere a disconnettere il cavo di rete dal questi altri PC. d) Alcuni utenti utilizzano il Modem/Router ADSL per servizi diversi dal semplice accesso ad Internet; segnatamente per la televisione (IPTV) e per un servizio telefonico via Internet (VoIP). Bisogna accertarsi se questi servizi sono presenti e comportarsi come segue: e.1) Il servizio IPTV viene realizzato tramite un apposito decoder. È necessario disconnettere il cavo di rete corrispondente dal decoder. Questo consentirà a MisuraInternet Speed Test di funzionare, ma impedirà all utente di guardare la televisione attraverso il decoder IPTV fintanto che saranno attivi i test. e.2) Disattivare il VoIP, ovvero la linea telefonica, disconnettendo il cavo di rete corrispondente dal decoder. e) Preparati PC e rete domestica, bisognerà verificare anche l impianto telefonico a cui è connesso il Modem/Router ADSL. Sarà necessario controllare la presenza (necessaria) di filtri ADSL adatti all ADSL medesima ed ai telefoni. Bisognerà inoltre considerare che la presenza di prolunghe telefoniche o di un numero eccessivo di prese derivate nell impianto potrebbe contribuire a deteriorare la qualità della linea telefonica e comportare un degrado della velocità. f) Nel seguito sono elencate le precauzioni nell uso del PC su cui è installato MisuraInternet Speed Test, che è stato già attrezzato con collegamento via cavo e predisposto per restare acceso. Su questo PC è consigliato: g.1) limitare, per quanto possibile, l uso di applicativi, escludendo in particolare quelli che impegnano molto il computer (essenzialmente i giochi e la grafica avanzata); Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 18

20 g.2) disattivare tutti i programmi che accedono automaticamente ad Internet (segnatamente gli aggiornamenti automatici che possono scaricare file di grandi dimensioni mentre si opera la misura); g.3) evitare scansioni del disco ed aggiornamenti mentre si eseguono le misure. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 19

21 5. Appendice - Il sistema di misura La Delibera AGCOM 244/08/CSP e le successive integrazioni (Delibera 400/10/CONS) hanno come scopo fornire agli utenti gli strumenti per valutare la qualità del proprio accesso ad Internet da postazione fissa attraverso un sistema certificato. Il sistema di misura, previsto dalla Delibera 244/08/CSP, è basato su un architettura costituita da apparati server e da client. I server sono posizionati presso i NAP (Neutral Access Point - nodi di rete attraverso cui avviene lo scambio del traffico Internet tra ISP), inizialmente a Roma e a Milano, e hanno la funzione di rispondere alle richieste di comunicazione avanzate dai sistemi client. I client sono costituiti sia dai PC degli utenti che partecipano alle misure, sia da gruppi di sonde di misura appositamente allestite ed uniformemente dislocate sul territorio nazionale al fine di misurare la qualità di una specifica area geografica. Il posizionamento dei server presso i NAP è giustificato dal fatto che le relative misure effettuate sono significative delle prestazioni realmente osservate dai clienti. In particolare, infatti, laddove gli operatori hanno individuato la necessità di utilizzare interconnessioni dirette tra di loro tramite fasci di scambio dati dedicati è presumibile che si abbiano prestazioni migliori di quelle raggiunte con la connessione tramite i NAP. Manuale di utilizzo software MisuraInternet Speed Test 20

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011

Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Manuale di utilizzo software Ne.Me.Sys. Versione 2 Dicembre 2011 Sommario 1. Generalità su Ne.Me.Sys...2 2. Registrazione e Download di Ne.Me.Sys...4 2.1 Informazioni legali...4 2.2 Registrazione al sito...4

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0

Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Guida alla gestione dei File in Aulaweb 2.0 Università degli Studi di Genova Versione 1 Come gestire i file in Moodle 2 Nella precedente versione di Aulaweb, basata sul software Moodle 1.9, tutti i file

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Questo documento illustra come installare una stampante in ambiente Windows con un nuovo metodo. Il vecchio metodo, principalmente consigliato

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli