Utenza fragile: Anziani e non autosufficienti. Dipartimento ASSI - U.O. Anziani e Cure Domiciliari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Utenza fragile: Anziani e non autosufficienti. Dipartimento ASSI - U.O. Anziani e Cure Domiciliari"

Transcript

1 Utenza fragile: Anziani e non autosufficienti Dipartimento ASSI - U.O. Anziani e Cure Domiciliari ASL di Brescia - Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, Brescia

2 a cura di: Dott.ssa Fausta Podavitte Direttore del Dipartimento ASSI Dr. Ernesto Giacò Responsabile U.O. Anziani e Cure Domiciliari Viale Duca degli Abruzzi, 15 - edificio 4 Telefono fax Mail: 2

3 Introduzione Si è ritenuto utile riassumere in un unico documento, le informazioni più indicative relative ai servizi per anziani e persone malate non autosufficienti, seppur già rintracciabili sia sul sito dell Asl sia nella Carta dei Servizi. L auspicio è quello di renderle di ancor più facile consultazione per gli addetti ai lavori che, parte della rete, assumono anche il ruolo d invianti alle UCAM, di segnalatori di bisogni e di partecipanti dell approccio multidimensionale. I servizi per gli anziani e per i malati non autosufficienti sono organizzati in stretto collegamento tra loro, in modo da offrire la risposta più adeguata ai bisogni specifici di ogni persona. L obiettivo è di permettere alle persone malati non autosufficienti di rimanere il più possibile a vivere con la propria famiglia, garantendo loro la miglior qualità di vita possibile. SIGLARIO UCAM - Unità di Continuità Assistenziale Multi-dimensionale CeAD - Centro di Assistenza Domiciliare ADI - Assistenza Domiciliare Integrata, VSS - Voucher socio-sanitario - Credit, Enti accreditati - per erogare il voucher socio sanitario CDI - Centri diurni integrati RSA - Residenze sanitario-assistenziali HP - Hospice Residenziale SDAR - Servizio Distrettuale di Assistenza Residenziale Comunità Residenziali per Anziani 3

4 UCAM - Unità di Continuità Assistenziale Multidimensionale Sono delle équipe funzionali multi professionali che hanno l'obiettivo di supportare la famiglia, il Medico di Medicina Generale (MMG) o il Pediatra di Libera Scelta (PLS), attraverso la continuità clinica, terapeutica ed assistenziale alle persone bisognevoli di assistenza complessa e/o non autosufficienti. L UCAM si avvale di varie figure professionali quali Medico del Distretto, Infermiere esperto, Assistente Sociale in collaborazione con MMG, PLS e con il supporto di Specialisti come Geriatra, Fisiatra, Palliatore e altri Specialisti. Inoltre collabora con i Comuni/Ambito Territoriale. Il servizio è gratuito e viene attivato su richiesta del Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta, che hanno la responsabilità clinica del loro assistito, oltre che da un familiare, U.O. Ospedaliere, altre U.O.I. del Distretto, dal Servizio Sociale comunale/ambito competente. L UCAM accoglie la richiesta, valuta le necessità, definisce gli obiettivi e propone i Servizi da attuare, concordandoli con l utente e/o la sua famiglia. Autorizza i servizi di assistenza domiciliare integrata tramite voucher s.s. e credit, verificandone l andamento. Inoltre è supporto nelle scelte degli altri servizi della rete, in particolare per quanto riguarda le RSA. I Riferimenti UCAM dell Asl di Brescia, formalizzate con delibera n 261 del , sono presenti in ciascuna DGD (Direzione Gestionale Distrettuale) al mese di febbraio 2011: UCAM della DGD n 1 - Distretto di Brescia città Responsabile Dr.ssa G. Gaido Sede UCAM Viale Duca degli Abruzzi, 13 Brescia Telefono con segreteria attiva 24h/24 (*) Fax (*) (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 9,00-12,30 e 14,00-15,30 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi): ore 9,00-12,30 accesso libero; ore 14,00-15,30 su appuntamento Comuni afferenti: Brescia, Collebeato Brescia - Via Paganini, 1 tel fax Brescia - Via Lottieri, 2 tel fax Brescia - Via Baracca, 33 tel fax Brescia - Via Marchetti, 1 tel fax Brescia - Viale Duca Abruzzi, 13 tel fax

5 UCAM della DGD n 2 - Distretto di Gussago, Rezzato Responsabile Dr.ssa M. Corti Sede UCAM Via F.lli Kennedy, Rezzato Telefono con segreteria attiva 24h/24 (*) Fax (*) (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 9,00-13,00 e 14,00-15,00 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 9,00-12,00 accesso libero ore 14,00-15,30 su appuntamento Comuni afferenti: Distretto di Gussago: Berlingo, Castegnato, Castelmella, Cellatica, Gussago, Ome, Ospitaletto, Rodengo Saiano, Roncadelle, Torbole Casaglia, Travagliato. Distretto di Rezzato: Azzano Mella, Borgosatollo, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Mazzano, Montirone, Nuvolento, Nuvolera, Poncarale, Rezzato, S. Zeno Naviglio. Punto Logistico di Supporto Distretto di Gussago - Via Richiedei, 8/B tel fax UCAM della DGD n 3 - Distretto di Valtrompia Responsabile Dr.ssa L. Zanetti Sede UCAM Via Beretta, 3 - Gardone Valtrompia. Telefono con segreteria attiva 24h/24 (*) Fax (*) (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 11,00-15,00 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 10,00-13,00 su appuntamento Comuni afferenti Bovegno, Bovezzo, Brione, Caino, Collio, Concesio, Gardone Valtrompia, Irma, Lodrino, Lumezzane, Marcheno, Marmentino, Nave, Pezzaze, Polaveno, Sarezzo, Tavernole s/mella, Villa Carcina. Punti Logistici di Supporto Sarezzo - P.le Europa, 16 tel fax Lumezzane - Via Cav. U. Gnutti, 4 tel fax Tavernole s/m - Via Don G. Amadini, 43 tel fax

6 UCAM della DGD n 4 - Distretto di Iseo, Palazzolo s/o, Chiari Responsabile: Dr.ssa A. Borsari Sede UCAM Piazza Martiri della Libertà, 25 - Chiari Telefono con segreteria attiva 24h/ Fax (*) (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi): ore 10,30-13,00 e 14,00-15,30 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 10,30-13,00 e 14,00-15,30 (accesso libero) Accesso su appuntamento in altri orari da concordare Comuni afferenti Distretto di Iseo: Cortefranca, Iseo, Marone, Monte Isola, Monticelli B., Paderno FC., Paratico, Passirano, Provaglio d Iseo, Sale Marasino, Sulzano, Zone. Distretto di Palazzolo: Adro, Capriolo, Cologne, Erbusco, Palazzolo s/o., Pontoglio. Distretto di Chiari: Castelcovati, Castrezzato, Cazzago S. Martino, Chiari, Coccaglio, Comezzano, Cizzago, Roccafranca, Rovato, Rudiano, Trenzano, Urago d O. Punti Logistici di Supporto Iseo - Via Giardini Garibaldi, 2 tel fax Palazzolo s/o - Viale Lungo Oglio Battisti, 39 tel fax UCAM della DGD n 5 - Distretto di Orzinuovi, Leno, Montichiari Responsabile: Dr.ssa G. Roncali Sede UCAM Piazza Donatori di Sangue, 1 - Leno Telefono con segreteria attiva 24h/24 (*) Fax (*) (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 8,00-12,30 e 13,30-17,00 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi ore 8,30-12,30 e 14,00-16,00 (accesso libero) Comuni afferenti Distretto di Orzinuovi: Barbariga, Borgo S. Giacomo, Brandico, Corzano, Dello, Lograto, Longhena, Maclodio, Mairano, Orzinuovi, Orzivecchi, Pompiano, Quinzano d/oglio, San Paolo, Villachiara. Distretto di Leno: Alfianello, Bagnolo Mella, Bassano Bresciano, Cigole, Fiesse, Ghedi Gambara, Gottolengo, Isorella, Leno, Manerbio, Milzano, Offlaga, Pavone Mella, Pontevico, Pralboino, San Gervasio Bresciano, Seniga, Verolanuova, Verolavecchia. Distretto di Montichiari: Acquafredda, Calcinato, Calvisano, Carpenedolo, Montichiari, Remedello, Visano. Punti Logistici di Supporto Orzinuovi - Viale Marconi, 27 tel fax Montichiari - Via G. Falcone, 18 tel fax

7 UCAM della DGD n 6 - Distretto del Garda, Vallesabbia Responsabile: Dr.G. Montagnoli Sede UCAM Viale Landi, 5 - Salò Telefono con segreteria attiva 24h/ (*) Fax (*) Ricezione telefonica dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 9,00-12,30 e 13,30-17,00 Orari e modalità di accesso del pubblico dal lunedì al venerdì (non festivi) ore 9,00-12,30 e 13,30-17,00 (accesso libero e su appuntamento) Comuni afferenti Distretto del Garda: Gardone Riviera, Gargnano, Limone, Magasa, Tignale, Toscolano Maderno, Tremosine, Valvestino, Salò, San Felice del Benaco, Puegnago; Bedizzole, Calvagese della Riviera, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Manerba del Garda, Moniga del Garda, Padenghe, Polpenazze, Pozzolengo, Sirmione, Soiano del Lago. Distretto di Vallesabbia: Agnosine, Anfo, Bagolino, Barghe, Bione, Capovalle, Casto, Gavardo, Idro, Lavenone, Mura, Muscoline, Odolo, Provaglio Valsabbia, Paitone, Pertica Alta-Bassa, Preseglie, Prevalle, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Serle, Treviso Bresciano, Vallio Terme, Vestone, Villanuova s/ Clisi, Vobarno. Punti Logistici di Supporto Desenzano d/garda - Complesso Polifunzionale "Le Vele" - Edificio 5 - Via Adua, 4 tel fax Vestone - Via Reverberi, 2 tel fax Gavardo - Via Andrea Gosa, 83 tel fax (*) I messaggi in segreteria telefonica, i fax e le vengono scaricati ad ogni inizio turno di ricezione telefonica 7

8 CeAD - Centro di Assistenza Domiciliare Il CeAD, sancito con la DGR VIII/10759 del , è presente in ciascuno dei 12 Distretti/Ambiti e rappresenta il luogo in cui si integrano le competenze del personale dell'asl (UCAM) con quelle degli operatori sociali del Comune in modo da garantire all utente un piano assistenziale individuale (PAI) unico ed integrato. Nel territorio dell ASL, forte è la collaborazione con i comuni per rispondere in modo coordinato, ai bisogni socio-assistenziali e socio-sanitari della popolazione tramite un sistema a rete di servizi domiciliari e residenziali. Obiettivi di questa collaborazione sono l appropriatezza d'uso dei servizi disponibili, l'utilizzo ottimale delle risorse, l'erogazione di un'assistenza che sia percepita come unica, complessiva e continuativa da parte dell'utente e della sua famiglia. I servizi di assistenza domiciliare di competenza dell ASL (ADI tramite Voucher sociosanitario e Credit) possono integrarsi con quelli comunali (SAD con ASA, pasti e lavanderia, telesoccorso, trasporti, contributi economici, buono sociale ecc.). L UCAM si impegna a coinvolgere anche gli operatori del Comune, in base al bisogno evidenziato. In funzione della tipologia dei servizi di assistenza domiciliare da erogare, verranno fornite le informazioni in merito alla eventuale documentazione da presentare. Il servizio è gratuito. Sedi CeAD (aggiornata al ) DGD Sede Orario apertura al pubblico Telefono 1 BRESCIA Viale Duca degli Abruzzi, 13 lunedì-venerdì (accesso libero) (solo su appuntamento) GUSSAGO c/o Distretto Via Richiedei, 8/B + Sedi comunali lunedì-venerdì (accesso libero) (su appuntamento) lunedì-venerdì direttamente 9,00-13,00 segreteria telefonica 14,00-15,00 8

9 DGD Sede Orario apertura al pubblico Telefono 3 REZZATO c/o Distretto Via F.lli Kennedy, Sedi Comunali lunedì-venerdì (accesso libero) (su appuntamento) lunedì-venerdì direttamente 9,00-13,00 segreteria telefonica 14,00-15,00 4 GARDONE VALTROMPIA Via Beretta, 3 lunedì-venerdì (solo su appuntamento) ISEO c/o Distretto Sebino Via Giardini Garibaldi, 2 lunedì-venerdì e (altri orari su appuntamento) Fax PALAZZOLO S/OGLIO c/o Distretto Monte Orfano V. Lungo Oglio C. Battisti, 39 lunedì-venerdì e (altri orari su appuntamento) Fax CHIARI c/o Distr. Oglio Ovest Piazza Martiri Libertà, 25 lunedì-venerdì e (altri orari su appuntamento) Fax ORZINUOVI c/o Distretto Bassa Bresciana Occ. V.le Marconi, 27 + Sedi Comunali lunedì-venerdì (accesso libero) (solo su appuntamento) LENO c/o Distretto Bassa Bresciana Centrale P.zza Donatori Sangue, 1 e Sedi Comunali lunedì-venerdì (accesso libero) (solo su appuntamento) MONTICHIARI c/o Distretto Bassa Bresciana Orientale Via Falcone, 18 e Sedi Comunali lunedì-venerdì (accesso libero) (solo su appuntamento) SALO' c/o Distretto Garda Via Landi, 5 lunedì-venerdì (accesso libero) (solo su appuntamento) VESTONE c/o Distretto ValSabbia Via Reverberi, 1 lunedì-venerdì (accesso libero); (solo su appuntamento)

10 A.D.I. - Assistenza Domiciliare Integrata Le cure domiciliari, nate tempo fa come sistema aspecifico di cura scarsamente tutelante, sono divenute un importante forma di assistenza, di protezione capace di allungare la permanenza delle persone malate e non autosufficienti, di tutte le età, al proprio domicilio e di utilizzare con oculatezza le strutture residenziali. L erogazione delle cure domiciliari attraverso voucher socio-sanitario e credit è subordinata al Piano di Assistenza Individualizzato (PAI), centrato sulla valutazione dei bisogni complessivi della persona fragile e redatto dagli operatori competenti dopo che è stata effettuata la valutazione del paziente Tipologie di cure domiciliari per livelli di intensità a. estemporanea: interventi domiciliari occasionali dedicati ai pazienti che necessitano di prestazioni sporadiche (es. prelievi ecc) b. credit mensile: assegno virtuale per l acquisto di prestazioni esclusivamente sanitarie erogate da caregiver professionali (es. interventi riabilitativi) c. voucher socio-sanitario: assegno virtuale per l acquisto di prestazioni socio sanitarie erogate da caregiver professionali d. credit/voucher flessibili: superiori o inferiori al mese a seconda della complessità della situazione e della intensità dei bisogni assistenziali Il voucher socio sanitario ed il credit prevedono una rivalutazione mensile della situazione di ogni paziente e la conseguente conferma o chiusura dell intervento. Nel Distretto sono disponibili tutte le informazioni relative al Servizio. L ADI viene attivata dal MMG, PLS in accordo con le UCAM. Di seguito vengono elencate anche le attività più significative garantite dai Comuni a sostegno della domiciliarità: a. SAD: ASA/OSS, pasti a domicilio, servizio lavanderia b. Servizi trasporti c. Buono sociale, aiuto economico mensile a favore di soggetti deboli gestiti a domicilio con importi secondo decisione comunale 10

11 Enti Accreditati per l erogazione del voucher socio sanitario e territorio di intervento (aggiornato al 08/04/2011) Enti Accreditati Distretti d intervento Società Cooperativa Sociale Onlus Il Pellicano Fondazione Ospedale e Casa di Riposo N. P. Richiedei di Gussago La Rondine società cooperativa Sociale Onlus Vallesabbia Solidale S.c.r.l. 12 Cooperativa sociale - Soc. Coop. a r.l. Onlus Loggia Cooperativa sociale Serena 8 Fondazione S. Angela Merici 11 Struttura erogatrice Distretto n. 1 1 Struttura erogatrice Distretto n. 3 3 Struttura erogatrice Distretto n. 4 4 Struttura erogatrice Distretto n. 7 7 Struttura erogatrice Distretto n. 8 8 Struttura erogatrice Distretto n. 9 9 Fondazione Don Ambrogio Cacciamatta Onlus Iseo Medicasa Italia S.p.a Cooperativa Sociale Società Dolce Casa di Riposo Ghedi 9 Casa di Riposo Salò 11 Progetto Salute Domus Salutis Fondazione Casa Industria 1 Studio Infermieristico Associato Orceano Vivisol Srl Studio Fisioterapico Gallina Raphael

12 C.D.I. - Centri Diurni Integrati Sono rivolti agli anziani non autosufficienti, trasportabili, ben inseriti in famiglia che possono beneficiare di interventi assistenziali, come igiene personale, sanitari (infermieristici e riabilitativi) e psico sociali. Tutti i CDI nell ASL di Brescia sono aperti per almeno 5 giorni la settimana per circa 8 ore al giorno e oltre. E prevista una retta giornaliera che varia a seconda dei CDI. Per ottenere il servizio è possibile contattare l UCAM o il CeAD o il Servizio Sociale del Comune o direttamente al CDI che daranno tutte le informazioni necessarie per perfezionare la domanda. In molti territori è garantito anche il Servizio Trasporti. Sono presenti 48 CDI così distinti nei 12 Distretti: Distretto n 1 Brescia città Comuni afferenti: Brescia, Collebeato Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati CDI c/o ex Scuola Elementare Achille Papa Brescia Fondazione Brescia Solidale 25 CDI c/o Centro S. Giovanni di Dio FBF Fra Pietro Ghidini Brescia Ordine Ospedaliero di S. Giovanni di Dio Fatebenefratelli 25 CDI c/o RSA Casa Industria CDI Primavere c/o Leonardo Arvedi Brescia Fondazione Casa di Industria 30 Brescia Fondazione Brescia Solidale 25 Totale distretto n

13 Distretto n 2 Brescia ovest Comuni afferenti: Berlingo, Castegnato, Castelmella, Cellatica, Gussago, Ome, Ospitaletto, Rodengo Saiano, Roncadelle, Torbole Casaglia, Travagliato. Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati CDI c/o RSA Casa di Riposo Nobile Paolo Richiedei Gussago Il Gabbiano Società Cooperativa Sociale 28 CDI c/o Residenza Socio Sanitaria Tilde Luigi Colosio Rodengo Saiano Cooperativa Sociale Genesi arl 15 CDI Villa dei Gelsi Torbole Casaglia Fondazione Pompeo e Cesare Mazzocchi Onlus 15 Totale distretto n Distretto n 3 Brescia est Comuni afferenti: Azzano Mella, Borgosatollo, Botticino, Capriano d/ Colle, Castenedolo, Flero, Mazzano, Montirone, Nuvolento, Nuvolera, Poncarale, Rezzato, S.Zeno Naviglio Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati Fondazione Casa di Riposo per Anziani di Botticino Onlus Botticino Fondazione Casa di Riposo per anziani di Botticino Onlus 15 Fondazione Pio Ricovero Inabili al Lavoro Onlus Castenedolo Fondazione Pio Ricovero Inabili al Lavoro Onlus 15 CDI Giancarlo Serioli Rezzato Azienda Speciale Evaristo Almici 16 CDI c/o RSA Andrea Fiorini onlus Mazzano Casa di Riposo Andrea Fiorini Onlus 30 Totale distretto n Distretto n 4 Valle Trompia Comuni afferenti: Bovegno, Bovezzo, Brione, Caino, Collio, oncesio, Gardone Valtrompia, Irma, Lodrino, Lumezzane, Marcheno, Marmentino, Nave, Pezzaze, Polaveno, Sarezzo, Tavernole, Villa Carcina. Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati Fondazione Casa di Riposo Bovegno Casa di Riposo S.Giovanni Onlus 12 S. Giovanni Onlus CDI Bovezzo Comune di Bovezzo 20 Sandro Giacomazzi CDI c/o Casa di Riposo Concesio Azienda Speciale 15 Azienda Speciale RSA di Concesio RSA di Concesio CDI Gardone Fondazione di Cura Città di Gardone 15 Giulia Lenzi/Suor Scolastica Valtrompia Valtrompia Onlus CDI c/o RSA Lumezzane Fondazione Le Rondini 20 Le Rondini Città di Lumezzane Onlus CDI c/o Casa di Riposo Villa Fiori Nave Fondazione Villa dei Fiori RSA Onlus 15 CDI c/o Comunale Madre Teresa di Calcutta CDI c/o Casa di Riposo Villa dei Pini Onlus Sarezzo Comune di Sarezzo 10 Villa CArcina Fondazione Colturi Villa dei Pini 15 Onlus Totale distretto n

14 Distretto n 5 Sebino Comuni afferenti: Corte Franca, I seo, Marone, Monteisola, Monticelli B. Paderno F.C, Paratico, Passirano, Provaglio d'iseo, Sale Marasino, Sulzano, Zone. Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati CDI Gerico Clusane di Iseo Fondazione Comunità Mamrè Onlus 20 CDI Passirano Passirano Fondazione don Ambrogio Cacciamatta 19 CDI Paratico Paratico Comune di Paratico 15 Totale distretto n Distretto n 6 Monte Orfano Comuni afferenti: Adro, Capriolo, Cologne, Erbusco, Palazzolo S/Oglio, Pontoglio. Denominazione Sede Ente Gestore Posti accreditati CDI c/0 Casa di riposo di Capriolo Don Capriolo Fondazione Casa di riposo di Capriolo 15 Gaudenzio Martinazzoli Don Gaudenzio Martinazzoli CDI Trenzano Trenzano Fondazione Insieme Trenzano 30 Onlus CDI Palazzolo s/oglio Palazzolo Comune di 15 s/oglio Palazzolo s/oglio CDI c/o Casa di Riposo Villa Serena Pontoglio s/oglio Fondazione Villa Serena 15 Totale distretto n Distretto n 7 Oglio ovest Comuni afferenti: Castelcovati, Castrezzato, Cazzago S.M, Chiari, Coccaglio, Comezzano, Cizzago, Roccafranca, Rovato, Rudiano, Trenzano, Urago d'oglio. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti CDI c/o Casa di Riposo Maggi Castrezzato Fondazione Centro Servizi per Anziani 10 Casa di Riposo Maggi Onlus CDI c/o RSA Mazzocchi Coccaglio Fondazione 15 Pompeo e Cesare Mazzocchi CDI c/o RSA Pietro Cadeo Chiari Istituto Pietro Cadeo Onlus 20 CDI c/o Fondazione Lucini Cantù Rovato Fondazione Lucini Cantù Onlus 15 Totale distretto n

15 Distretto n 8 Bassa Bresciana Occidentale Comuni afferenti: Barbariga, Borgo S.Giacomo, Brandico, Corzano, Dello, Lograto, Longhena, Maclodio, Mairano, Orzinuovi, Orzivecchi, Pompiano, Quinzano d'oglio, S. Paolo, Villa Chiara. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti CDI c/o Villa Giardino di Orzinuovi Onlus Orzinuovi Fondazione Villa Giardino Onlus CDI/ Betulla Lograto Associazione Comunità Mamrè Onlus CDI di S. Paolo San Paolo Comune di San Paolo 20 Totale distretto n Distretto n 9 Bassa Bresciana Centrale Comuni afferenti: Alfianello, Bagnolo Mella, Bassano Bresciano,Cigole, Fiesse, Gambara, Ghedi, Gottolengo, Isorella, Leno, Manerbio, Milzano, Offlaga, Pavone M., Pontevico, Pralboino, S.Gervasio Bresciano, Seniga, Verolanuova, Verolavecchia. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti CDI c/o Casa di Riposo Paolo VI Onlus Bagnolo M. Fondazione Paolo VI RSA 20 Onlus CDI c/o RSA Cami Alberini onlus Gottolengo Fondazione Centro Servizi Assistenziali 10 Cami Alberini Onlus CDI c/o Casa di Riposo G.B. Valotti Isorella Fondazione Casa di Riposo 10 G.B.Valotti Onlus CDI c/o RSA Giroldi Forcella Ugoni Pontevico Fondazione Giroldi Forcella Ugoni 20 CDI c/o Ricovero Vecchi Longini Morelli Pralboino Fondazione Onlus Longini Morelli 20 CDI c/o RSA Gambara Tavelli Verolanuova Fondazione Gambara Tavelli Onlus CDI c/o Casa di Riposo di Manerbio Manerbio Fondazione Casa di Riposo di Manerbio Onlus CDI c/o Fondazione Casa di Riposo di Ghedi Fondazione Casa di Riposo di Ghedi Ghedi Onlus Onlus Totale distretto n Distretto n 10 Bassa Bresciana Orientale Comuni afferenti: Acquafredda, Calcinato, Calvisano, Carpenedolo, Montichiari, Remedello, Visano. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti CDI c/o Casa di Soggiorno per Anziani Montichiari Azienda Servizi Sociali di Montichiari 20 Totale distretto n

16 Distretto n 11 Garda Comuni afferenti: Bedizzole, Calvagese Riviera, Desenzano d/garda, Gardone Riviera, Gargnano, Limone, Lonato, Magasa, Manerba, Moniga, Padenghe, Puegnago, Polpenazze, Pozzolengo, Salò, S. Felice d/benaco, Sirmione, Soiano, Tignale, Toscolano, Tremosine, Valvestino. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti accreditati CDI c/o Casa di Soggiorno per Anziani Bedizzole Casa di soggiorno Anziani 20 Onlus CDI c/o Casa di Riposo S.Angela Merici Desenzano Fondazione S. Angela Merici 15 Onlus d/garda CDI c/o RSA Casa di Riposo di Salò Residenza degli Ulivi Salò Fondazione RSA Residenza degli Ulivi 20 Totale distretto n Distretto n 12 Valle Sabbia Comuni afferenti: Agnosine, Anfo, Bagolino, Barghe, Bione, Capovalle, Casto, Gavardo, Idro, Lavenone, Mura, Muscoline, Odolo, Provaglio Valsabbia, Paitone, Pertica Alta, Pertica Bassa, Preseglie, Prevalle, Roè Volciano, Sabbio Chiese; Serle; Treviso Bresciano; Vallio Terme; Vestone; Villanuova S/Clisi, Vobarno. Ente gestore Sede Ente Gestore Posti CDI c/o Casa di Riposo B. Bertella Sabbio Chiese Comune di Sabbio Chiese 8 CDI c/o Opera Pia Ricovero Valsabbino A. Passerini CDI c/o Casa di Riposo Irene Rubini Falck Onlus Vestone Fondazione Angelo Passerini 30 Vobarno Fondazione RSA Falck Totale distretto n

17 RSA - Residenze sanitario-assistenziali Le RSA, già Case di Riposo, sono delle strutture residenziali che accolgono le persone anziane, con parziale o totale non autosufficienza. Il loro compito è di garantire una qualificata assistenza per le persone anche totalmente compromesse nel livello di autonomia, stimolare gli interessi e le relazioni sociali, garantendo la qualità di vita quando l'anziano non autosufficiente non è più in grado di rimanere al proprio domicilio. Tutte le RSA accolgono anche pazienti affetti da Demenza, oltre che in Stato Vegetativo (SV) o affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Alcune strutture garantiscono ricoveri di sollievo per brevi periodi di tempo, rispondendo ad un bisogno transitorio della persona e/o della sua famiglia. Per ottenere informazioni ed accesso al servizio, è possibile rivolgersi all UCAM o al CeAD del Distretto di residenza, al Servizio Sociale (S.S.) del Comune di Residenza oppure alle RSA. La scelta della/e RSA di gradimento avviene sulla base della disponibilità dei posti letto. Dove esiste la lista unica di accesso alle RSA, l interessato, o un suo familiare, presenta la richiesta all'unità di Continuità Assistenziale Multi-dimensionale (UCAM), che dopo la valutazione, inserisce il nominativo dell'interessato nella lista per l'accesso ai posti letto nelle RSA, con ordine di priorità determinato dalla gravità clinica e/o sociale della situazione. Per il costo, è prevista una retta a carico dell ospite o della famiglia che varia a seconda della RSA. Nel territorio dell ASL di Brescia, sono presenti 86 - RSA accreditate e nelle tabelle successive, vengono suddivise per Distretto. Inoltre sono evidenziati i territori in cui è attiva la lista unica di accesso. 17

18 Elenco RSA per Distretto Distretto n 1 Brescia città Comuni afferenti: Brescia, Collebeato Ente gestore Sede posti letto 2010 posti letto di sollievo Fondazione Brescia Solidale (Arici Sega) Brescia 48 Fondazione Brescia Solidale (Villa Elisa) Brescia 62 Fondazione Brescia Solidale (L. Arvedi) Brescia 45 Fondazione Casa di Dio Onlus (Luzzago) Brescia 120 Fondazione Casa di Dio Onlus (Casa di Dio) Brescia 130 Fondazione Casa di Dio Onlus (La Residenza) Brescia 95 Fondazione Casa di Dio Onlus (Livia Feroldi) Brescia 80 Fondazione Casa Industria Onlus Brescia Fondazione Pasotti Cottinelli Onlus Brescia 54 Istituto Figlie di San Camillo Roma/Brescia 41 Fondazione Paola di Rosa Onlus (RSA Villa di Salute) Brescia 155 Totale distretto n Distretto n 2 Brescia ovest (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Berlingo, Castegnato, Castelmella, Cellatica, Gussago, Ome, Ospitaletto, Rodengo Saiano, Roncadelle, Torbole Casaglia, Travagliato. Ente gestore Sede posti letto 2010 Del Cenacolo Soc. Coop. Sociale Onlus Berlingo 18 Il Gabbiano Soc. Coop. Sociale Onlus Pontevico 94 Fondazione Serlini RSA O.N.L.U.S. Ospitaletto 69 Genesi Impresa Sociale Soc. Coop. Sociale Onlus Rodengo Saiano 100 Fondazione Residenza Berardi Manzoni O.N.L.U.S Roncadelle 36 Casa di Riposo Don Angelo Colombo Fondazione Onlus Travagliato 90 posti letto di sollievo Totale distretto n Distretto n 3 Brescia est (é attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Azzano Mella, Borgosatollo, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Mazzano, Montirone, Nuvolento, Nuvolera, Poncarale, Rezzato, San Zeno Naviglio. Ente gestore Sede posti letto 2010 Fondazione Casa di Riposo per Anziani di Botticino nlus Botticino 62 Fondazione Pio Ricovero Inabili al Lavoro Onlus Castenedolo 67 Azienda Speciale Evaristo Almici Rezzato 55 Fondazione Paola di Rosa (RSA Paola di Rosa) Brescia 43 Residenze Anni Azzurri srl Milano/Rezzato 166 Fondazione Casa di Riposo Francesco e Beniamino Porta Nuvolera 20 Casa di Riposo. Andrea Fiorini Onlus Mazzano 70 posti letto di sollievo Totale distretto n

19 Distretto n 4 Valle Trompia (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Bovegno, Bovezzo, Brione, Caino, Collio, Concesio, Gardone Valtrompia, Irma, Lodrino, Lumezzane, Marcheno, Marmentino, Nave, Pezzaze, Polaveno, Sarezzo, Tavernole, Villa C.. Ente gestore Sede posti letto 2010 posti letto di sollievo Fondazione Casa di Riposo S. Giovanni Onlus Bovegno 40 Azienda Speciale RSA di Concesio Concesio 40 Fondazione di Cura Città di Gardone VT Onlus Gardone VT 90 1 Fondazione Le Rondini Citta di Lumezzane Onlus Lumezzane Fondazione Villa Fiori RSA Onlus Nave Fndazione Istituto Bregoli Onlus Pezzaze 47 Comune di Sarezzo Sarezzo 48 Fondazione Colturi Villa dei Pini Onlus Villa CArcina 72 Totale distretto n Distretto n 5 Sebino (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Corte Franca, Iseo, Marone, Monteisola, Monticelli Brusati, Paderno Franciacorta, Paratico, Passirano, Provaglio d'iseo, Sale Marasino, Sulzano, Zone. Ente gestore Sede posti letto 2010 Fondazione F.lli Guerini Onlus Iseo 40 Compagnia S. Orsola Figlie di S. Angela Brescia 20 Comune di Sale MArasino Sale Marasino 60 Fondazione Don Ambrogio Cacciamatta Onlus Iseo 60 posti letto di sollievo Totale distretto n Distretto n 6 Monte Orfano (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Adro, Capriolo, Cologne, Erbusco, Palazzolo s/oglio, Pontoglio. Ente gestore Sede posti letto 2010 Fondazione O.P. Delbarba Maselli Dandolo Onlus Adro 95 Fondazione Casa di Riposo Don Gaudenzio Martinazzoli Capriolo 54 Fondazione Martinelli Granata Piantoni Onlus Cologne 50 Fondazione Don F. Cremona Onlus Palazzolo s/oglio 70 Fondazione Villa Serena Onlus Pontoglio 54 posti letto di sollievo Totale distretto n Distretto n 7 Oglio ovest (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Castelcovati, Castrezzato, Cazzago S.M, Chiari, Coccaglio, Comezzano, Cizzago, Roccafranca, Rovato, Rudiano, Trenzano, Urago d'oglio. Ente gestore Sede posti letto 2010 posti letto di sollievo Comune di Castelcovati Castelcovati 29 Fondazione Centro Servizi per Anziani C. di R.Maggi Onlus Castrezzato 45 2 Fondazione Istituto Pietro Cadeo Onlus Chiari 145 Fondazione Pompeo e Cesare Mazzocchi Onlus Coccaglio 70 Fondazione Lucini Cantù Onlus Rovato 50 Comune di Rudiano Rudiano 31 Fondazione Bandera - Vezzoli Onlus Urago d Oglio 28 Totale distretto n

20 Distretto n 8 Bassa Bresciana Occidentale (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Barbariga, Borgo S.Giacomo, Brandico, Corzano, Dello, Lograto, Longhena, Maclodio, Mairano, Orzinuovi, Orzivecchi, Pompiano, Quinzano d'oglio, S. Paolo, Villa Chiara. Ente gestore Sede posti letto 2010 Fondazione Uccelli Bonetti Onlus Barbariga 33 Fondazione Villa Giardino di Orzinuovi Onlus Orzinuovi 98 Fondazione Carlo Frigerio Onlus Orzivecchi 35 Fondazione Casa di Riposo Villa G. Padovani Onlus Quinzano Totale distretto n. 8 posti letto di sollievo Distretto n 9 Bassa Bresciana Centrale (è attiva la lista unica di accesso) Comuni afferenti: Alfianello, Bagnolo Mella, Bassano Bresciano,Cigole, Fiesse, Gambara, Ghedi, Gottolengo, Isorella, Leno, Manerbio, Milzano, Offlaga, Pavone M., Pontevico, Pralboino, S.Gervasio Bresciano, Seniga, Verolanuova, Verolavecchia. Ente gestore Sede posti letto 2010 posti letto di sollievo Fondazione Casa di Riposo R.S.A. Paolo VI onlus Bagnolo Mella 102 Fondazione Dante Cusi Onlus Gambara 40 Fondazione Casa di Riposo Onlus Ghedi 93 Fonazione Onlus C.S.A. Cami Alberini Gottolengo 70 Fondazione G.B. Valotti Onlus Isorella 40 Fondazione Casa di Riposo Onlus Manerbio 84 Fondazione Giroldi Forcella Ugoni Pontevico 122 Fondazione Ist. Bassano Cremonesini Dis. Psic. Onlus Pontevico 180 Fondazione Onlus Longini Morelli di Pralboino Pralboino 75 1 Fondazione Nobile Annibale Maggi Via Onlus Seniga 42 Fondazione Gambara Tavelli Onlus Verolanuova 125 Totale distretto n Distretto n 10 Bassa Bresciana Orientale Comuni afferenti: Acquafredda, Calcinato, Calvisano, Carpenedolo, Montichiari, Remedello, Visano Ente gestore Sede posti letto 2010 Fondazione Casa di Riposo Onlus Calcinato 79 Fondazione Casa di Riposo Beata Cristina Onlus Calvisano 56 Fondazione S.Maria del Castello Onlus Carpenedolo 117 Azienda Servizi Sociali di Montichiari Motichiari 81 posti letto di sollievo Totale distretto n

Assessorato al Lavoro. I SERVIZI PER LA DISABILITA http://sintesi.provincia.brescia.it. Centri per l'impiego Ufficio Collocamento Mirato

Assessorato al Lavoro. I SERVIZI PER LA DISABILITA http://sintesi.provincia.brescia.it. Centri per l'impiego Ufficio Collocamento Mirato Assessorato al Lavoro I SERVIZI PER LA DISABILITA http://sintesi.provincia.brescia.it Centri per l'impiego Ufficio Collocamento Mirato 1 IL LAVORO DELLE PERSONE DISABILI SERVIZI DEI CENTRI PER L IMPIEGO

Dettagli

UTENZA FRAGILE Famiglia e minori

UTENZA FRAGILE Famiglia e minori UTENZA FRAGILE Famiglia e minori Dipartimento ASSI - U.O. Famiglia Infanzia Età Evolutiva ASL di Brescia - Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15-25124 Brescia a cura di: Dott.ssa Fausta Podavitte Direttore

Dettagli

Direzione Regionale della Lombardia

Direzione Regionale della Lombardia Prot. 2010/57163 Direzione Regionale della Lombardia Attivazione della Direzione Provinciale di Competenza territoriale per la registrazione degli atti notarili e degli atti emessi dagli Ufficiali roganti

Dettagli

Sedi periferiche per attivazione servizio ADI

Sedi periferiche per attivazione servizio ADI Sedi e numeri di telefono L Ente Erogatore ADI ASL di Brescia ha una sede principale presso il Distretto di Brescia in Viale Duca degli Abruzzi, 13. La Segreteria, sita al primo piano, opera con il seguente

Dettagli

SERVIZI PER LA RICERCA DEL LAVORO

SERVIZI PER LA RICERCA DEL LAVORO SERVIZI PER LA RICERCA DEL LAVORO ACLI SPORTELLO INFORMA LAVORO COSA FA Colloquio, compilazione di un questionario informativo, consegna di materiale informativo, aiuto a compilare curriculum vitae e lettera

Dettagli

SALA DISCIPLINA - PIAZZA VITTORIO EMANUELE - BEDIZZOLE CENTRO CIVICO - PIAZZA ALDO MORO - BERLINGO SALA ASSEMBLEE - VIA SAN ZENONE - BERZO DEMO

SALA DISCIPLINA - PIAZZA VITTORIO EMANUELE - BEDIZZOLE CENTRO CIVICO - PIAZZA ALDO MORO - BERLINGO SALA ASSEMBLEE - VIA SAN ZENONE - BERZO DEMO comune sede seggio ADRO SEDE PD - VIA ROMA - ADRO AGNOSINE - BIONE SALA EX MUNICIPIO - VIA MARCONI - AGNOSINE IDRO-TREVISO SALA CONSILARE MUNICIPIO - VIA SCUOLE, 39 - IDRO ANFO-BAGOLINO-CAPOVALLE+VALVESTINO+MAGASA

Dettagli

Utenza fragile: Persone Disabili. Dipartimento ASSI - U.O. Disabilità. ASL di Brescia - Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15-25124 Brescia

Utenza fragile: Persone Disabili. Dipartimento ASSI - U.O. Disabilità. ASL di Brescia - Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15-25124 Brescia Utenza fragile: Persone Disabili Dipartimento ASSI - U.O. Disabilità ASL di Brescia - Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15-25124 Brescia a cura di: Dott.ssa Fausta Podavitte Direttore del Dipartimento

Dettagli

NEL DOSSIER DELLA REGIONE I 65 COMUNI DANNEGGIATI DAL SISMA DEL 24 NOVEMBRE

NEL DOSSIER DELLA REGIONE I 65 COMUNI DANNEGGIATI DAL SISMA DEL 24 NOVEMBRE IL COMPUTO DEI DANNI NON È ANCORA DEFINITIVO, MA SUPERA DI GRAN LUNGA I DUECENTO MILIONI DI EURO NEL DOSSIER DELLA REGIONE I 65 COMUNI DANNEGGIATI DAL SISMA DEL 24 NOVEMBRE Nulla come la natura può dimostrare

Dettagli

ARCHIVIO DI STATO BRESCIA

ARCHIVIO DI STATO BRESCIA ARCHIVIO DI STATO DI BRESCIA Via G. Galilei, 44 (cod. post. 25.100); tel. 030/305204. Cotisistenza totale: bb. filze, voll., regg. e mappe 93.527; pergg. 17.332. Biblioteca: ~011. 12.267 e opuscoli 4.069.

Dettagli

FONDAZIONE ANT DELEGAZIONE DI BRESCIA CARTA DEI SERVIZI

FONDAZIONE ANT DELEGAZIONE DI BRESCIA CARTA DEI SERVIZI FONDAZIONE ANT DELEGAZIONE DI BRESCIA CARTA DEI SERVIZI Fondazione ANT Italia Onlus - Delegazione di Brescia Viale della Stazione 51-25122 Brescia, tel. 0303099423 fax 0303397112 WWW.ANT.IT/LOMBARDIA INDICE

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Pubblicato all'albo camerale dal 13/11/2015 al 19/11/2015 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Brescia, 13 novembre 2015 DETERMINAZIONE N. 215/PRO: PUBBLICAZIONE DEI NOMINATIVI

Dettagli

Fondazione don Ambrogio Cacciamatta onlus Residenza Sanitaria Assistenziale Casa Albergo Centro Diurno Integrato Assistenza Domiciliare Integrata

Fondazione don Ambrogio Cacciamatta onlus Residenza Sanitaria Assistenziale Casa Albergo Centro Diurno Integrato Assistenza Domiciliare Integrata Fondazione don Ambrogio Cacciamatta onlus Residenza Sanitaria Assistenziale Casa Albergo Centro Diurno Integrato Assistenza Domiciliare Integrata SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E CURE PALLIATIVE CARTA

Dettagli

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E CURE PALLIATIVE CARTA DEI SERVIZI

SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E CURE PALLIATIVE CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E CURE PALLIATIVE 1. La Fondazione nella rete dei servizi. CARTA DEI SERVIZI La Fondazione Don Ambrogio Cacciamatta onlus gestisce in Iseo l omonima RSA, a Monticelli

Dettagli

Corso La complessità in geriatria

Corso La complessità in geriatria Corso La complessità in geriatria Argomento La complessità dell assistenza domiciliare Materiale didattico Dott.ssa Fausta Podavitte Direttore del Dipartimento ASSI 11 marzo 2011 Dalle cure domiciliari

Dettagli

CALCIO BOVEZZO 1255 C.S.COMUNALE ERBA ART. BOVEZZO VIA DELLA LIBERTA' 030 2006435

CALCIO BOVEZZO 1255 C.S.COMUNALE ERBA ART. BOVEZZO VIA DELLA LIBERTA' 030 2006435 LOMBARDIA ** SECONDA CATEGORIA BRESCIA GIRONE: D CALCIO BOVEZZO 1255 C.S.COMUNALE ERBA ART. BOVEZZO VIA DELLA LIBERTA' 030 2006435 CALCISTICA VALTENESI 1971 CENTRO SPORT."U.S.POLPENAZZE" POLPENAZZE DEL

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430. OPERAZIONI A PREMI: L occasione per brindare assieme

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430. OPERAZIONI A PREMI: L occasione per brindare assieme MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 OPERAZIONI A PREMI: L occasione per brindare assieme Ditta Promotrice: NIMIS S.r.l. Partita Iva e Codice fiscale: 03221660982

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA PRESENTAZIONE La Carta dei Servizi della Casa di Riposo Valsabbina Onlus è prevista dalla normativa vigente, rivolta agli utenti ed agli operatori, è

Dettagli

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA PROVINCIA DI BRESCIA ASSESSORATO ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI, V.I.A. PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA NORME TECNICHE D ATTUAZIONE Delibera di approvazione del Consiglio Provinciale

Dettagli

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER L ACQUISTO DI PRESTAZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DI POTENZIAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, A FAVORE DI PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI Richiamati: PERIODO

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-HO-XNO02 AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA -

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-HO-XNO02 AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA - AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA - ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2013/14 PAG. 1 Legenda : D.EL.- indica il valore dei dati elementari D.G. - indica il numero dei Direttori dei Servizi

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. L ASL di Brescia presenta un progetto rivolto ai malati oncologici terminali con il sostegno della Fondazione Berlucchi.

CONFERENZA STAMPA. L ASL di Brescia presenta un progetto rivolto ai malati oncologici terminali con il sostegno della Fondazione Berlucchi. DIREZIONE GENERALE SERVIZIO ATTIVITA SPERIMENTALI E MALATTIE RARE Servizio Comunicazione viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030/3838315 Fax 030/3838280 E-mail: servizio.comunicazione@aslbrescia.it

Dettagli

I CENTRI PER L EDUCAZIONE DEGLI ADULTI (EdA)

I CENTRI PER L EDUCAZIONE DEGLI ADULTI (EdA) I CENTRI PER L EDUCAZIONE DEGLI ADULTI (EdA) L'educazione degli adulti (EdA), originariamente concepita per combattere l'analfabetismo, si presenta oggi completamente rinnovata. I corsi EdA si rivolgono

Dettagli

Apertura del primo Hospice residenziale nella ASL di Brescia: cosa può dire una lista d attesa?

Apertura del primo Hospice residenziale nella ASL di Brescia: cosa può dire una lista d attesa? ASL BRESCIA DIREZIONE SOCIALE SERVIZIO ANZIANI-CURE DOMICILIARI Anno 2005 Apertura del primo Hospice residenziale nella ASL di Brescia: cosa può dire una lista d attesa? 1 Presentazione A poco più di un

Dettagli

Cure Domiciliari. Corso Elettivo Malato a casa 23 gennaio 2012

Cure Domiciliari. Corso Elettivo Malato a casa 23 gennaio 2012 Cure Domiciliari Corso Elettivo Malato a casa 23 gennaio 2012 DEFINIZIONE DELLE CURE DOMICILIARI Le cure domiciliari consistono in trattamenti medici, infermieristici, riabilitativi, prestati da personale

Dettagli

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA IL SERVIZIO ADI NEL TERRITORIO DELL ISOLA BERGAMASCA Coord. Sanitario Dott.ssa Porrati Luisa Infermiera CeAD

Dettagli

ART. 3 INDIVIDUAZIONE E COMPITI DELLA STAZIONE APPALTANTE ART. 5 DELEGA ALLA STAZIONE APPALTANTE DELL ATTIVITA DI VALUTAZIONE DEGLI IMPIANTI

ART. 3 INDIVIDUAZIONE E COMPITI DELLA STAZIONE APPALTANTE ART. 5 DELEGA ALLA STAZIONE APPALTANTE DELL ATTIVITA DI VALUTAZIONE DEGLI IMPIANTI ATEM BRESCIA 4 SUD-OVEST CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DELLA PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE E LA SUCCESSIVA GESTIONE DEL CONTRATTO

Dettagli

COMUNI COMUNE DI BEREGUARDO COMUNE DI BIONE COMUNE DI BOTTICINO COMUNE DI BOVEZZO COMUNE DI BRENO COMUNE DI BRESCIA COMUNE DI BRIONE

COMUNI COMUNE DI BEREGUARDO COMUNE DI BIONE COMUNE DI BOTTICINO COMUNE DI BOVEZZO COMUNE DI BRENO COMUNE DI BRESCIA COMUNE DI BRIONE REFERENZE - Divisione sicurezza Il numero complessivo degli impianti di sicurezza progettati e installati è di oltre 8.500. Tali sistemi sono stati realizzati in ambito industriale, bancario, sia per privati

Dettagli

A.D.I. A.D.I. CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Fondazione Molina ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

A.D.I. A.D.I. CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Fondazione Molina ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI Fondazione Molina A.D.I. ONLUS - Varese Indice delle sezioni: La storia La Fondazione Molina A.D.I. Principi fondamentali Obiettivi del servizio Accesso al servizio

Dettagli

MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA

MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA MAPPATURA PRINCIPALI SERVIZI PER ANZIANI IN REGIONE LOMBARDIA PREMESSA Il presente documento è stato redatto in modo da offrire una panoramica dei principali servizi socio-sanitari e socio-assistenziali

Dettagli

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015

PERIODO 1 LUGLIO 2015 31 DICEMBRE 2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER L ACQUISTO DI PRESTAZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DI POTENZIAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, A FAVORE DI PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI Richiamati: PERIODO

Dettagli

A2A RETI GAS. Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione

A2A RETI GAS. Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione A2A RETI GAS Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione Brescia, 26 Giugno 2015 Sommario Nel corso di questa presentazione verranno

Dettagli

CERCARE LAVORO COME CERCARE LAVORO NEL SETTORE PRIVATO

CERCARE LAVORO COME CERCARE LAVORO NEL SETTORE PRIVATO INFORMAGIOVANI COMUNE DI VEROLANUOVA Piazza libertà 39 25028 Verolanuova BS Tel.030/9365035 fax 030/9365032 E-mail: giovani@comune.verolanuova.bs.it Sito internet: www.comune.verolanuova.bs.it CERCARE

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale n. 80 del 02 dicembre 2010

Deliberazione di Giunta Comunale n. 80 del 02 dicembre 2010 Deliberazione di Giunta Comunale n. 80 del 02 dicembre 2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA BOZZA DI ACCORDO IN MERITO ALLA VALUTAZIONE DEGLI IMPIANTI E DEI BENI CONCESSI CON LA GESTIONE DEL SISTEMA DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

QUADERNO2013 Campagna con papaveri Roccafranca

QUADERNO2013 Campagna con papaveri Roccafranca ASSESSORATO ALL AMBIENTE, ECOLOGIA, ATTIVITA ESTRATTIVE, ENERGIA Osservatorio Provinciale Rifiuti QUADER213 Campagna con papaveri Roccafranca Svasso maggiore a Punta Gro Desenzano Gregge al pascolo Rudiano

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA SMOW5A 15-05-14PAG. 1 SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI

Dettagli

Università degli Studi di Brescia Diritto allo Studio

Università degli Studi di Brescia Diritto allo Studio Università degli Studi di Brescia Diritto allo Studio Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2013/2014 BORSA DI STUDIO SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO RISTORAZIONE NUMERO VERDE: 800-904081 Per appuntamento:

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI BRESCIA: SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE - A.S. 2014 2015

UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI BRESCIA: SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE - A.S. 2014 2015 1 ACQUAFREDDA 2 ADRO 3 5 7 ARTOGNE 11 BAGOLINO 12 ADRO 4 AGNOSINE ANGOLO TERME 6 ANGOLO TERME 8 AZZANO MELLA 9 BAGNOLO MELLA 10 BAGOLINO BARBARIGA 13 BARBARIGA 14 BARGHE 15 BASSANO BRESCIANO SCUOLA DELL

Dettagli

Distretto di Carpi. Servizi socio-sanitari di sostegno al caregiver familiare 21 maggio 2011. Dr.ssa Rossana Cattabriga Dr. Giuseppe d'arienzo

Distretto di Carpi. Servizi socio-sanitari di sostegno al caregiver familiare 21 maggio 2011. Dr.ssa Rossana Cattabriga Dr. Giuseppe d'arienzo Distretto di Carpi Servizi socio-sanitari di sostegno al caregiver familiare 21 maggio 2011 Dr.ssa Rossana Cattabriga Dr. Giuseppe d'arienzo Settore Area Fragili U. O. Cure Primarie Area Disabili Area

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE I NTEGRATA

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE I NTEGRATA CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE I NTEGRATA 1. FINALITA E OBIETTIVI Il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata(ADI) si colloca nella rete dei servizi sociosanitari volti a garantire alle persone

Dettagli

GUIDA AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

GUIDA AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA GUIDA AL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Gentile Signora/Signore, Questa Guida vuole essere un pratico strumento per orientarla nel nostro Servizio di erogazione del Voucher Socio-Sanitario

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI BRESCIA: SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE - A.S. 2015 2016

UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE DI BRESCIA: SCUOLE DELL INFANZIA PARITARIE - A.S. 2015 2016 1 ACQUAFREDDA 2 ADRO 3 ADRO 4 AGNOSINE 5 ANGOLO TERME 6 ANGOLO TERME 7 ARTOGNE 8 AZZANO MELLA 9 BAGNOLO MELLA 10 BAGOLINO 11 BAGOLINO 12 BARBARIGA 13 BARBARIGA 14 BARGHE 15 BASSANO BRESCIANO UFFICIO SCOLASTICO

Dettagli

FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA Servizio Risultati Gare FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA

FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA Servizio Risultati Gare FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA Servizio Risultati Gare Risultati e classifiche parziali campionati provinciali 23/3/2015-29/3/2015 FIPAV - COMITATO PROVINCIALE BRESCIA 1DFA Prima Divisione Femminile

Dettagli

Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015

Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015 Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia Assemblea Ordinaria 2015 Trentennale d iscrizione 1985-2015 Amedeo BUCCELLENI Iscritto all albo degli Architetti

Dettagli

MISURA B1 - PERSONE CON DISABILITA GRAVISSIMA

MISURA B1 - PERSONE CON DISABILITA GRAVISSIMA Piano operativo per l attuazione degli interventi in materia di gravi e gravissime disabilità o anziani non autosufficienti previsti dalla DGR n. 740/2013 Regione Lombardia con DGR n. 740 del 27/09/2013

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Ultima revisione: Aprile 2014 PARTE GENERALE 1. PRESENTAZIONE DELLA FONDAZIONE SCARPARI FORATTINI ONLUS L ente trae origine dalle disposizioni testamentarie

Dettagli

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI Via Mazzini 2 25063 Gardone V.T. tel. 0308911583 int. fax

Dettagli

Si riportano alcune indicazioni generali sui principali interventi. Per informazioni potete rivolgervi alle sedi territoriali Cgil o Spi.

Si riportano alcune indicazioni generali sui principali interventi. Per informazioni potete rivolgervi alle sedi territoriali Cgil o Spi. Aiuti alle persone e alle famiglie in condizioni di fragilità - Misure concordate tra sindacato e Regione Lombardia.( a cura dipartimento welfare SPI Lombardia) Cgil, Cisl e Uil con i sindacati dei pensionati

Dettagli

MODELLO DI CONVENZIONE

MODELLO DI CONVENZIONE MODELLO DI CONVENZIONE In applicazione del Piano Sanitario Regionale 2003/2006 Un alleanza per la salute (D.A. n. 97 del 30.06.2003) e dell atto di indirizzo concernente Sistema dei servizi per gli anziani

Dettagli

SERVIZI DOMICILIARI C a r t a dei S e r v i z i. Giugno 2014. Sommario

SERVIZI DOMICILIARI C a r t a dei S e r v i z i. Giugno 2014. Sommario Sommario 1. Storia e futuro....1 2. La nostra mission e i nostri impegni La nostra tradizione è al servizio della persona 2 3. Riferimenti Normativi 3 4. L offerta dei servizi a domicilio..3 5. Voucher

Dettagli

DECRETO n. 303 del 23/05/2014

DECRETO n. 303 del 23/05/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia CARTA DEI SERVIZI ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Principi Generali Finalità del servizio Il servizio di Assistenza Domiciliare

Dettagli

Carta dei servizi Voucher/Credit

Carta dei servizi Voucher/Credit Fondazione Ospedale e Casa di Riposo Nobile Paolo Richiedei Via Richiedei 16 25064 Gussago Tel 030 2528.1 U.O. Medicina Riabilitativa Specialistica Riabilitazione Generale e Geriatrica Direttore Dott.ssa

Dettagli

L ANZIANO FRAGILE E LA RETE PER LA CONTINUITA ASSISTENZIALE. I servizi territoriali LECCO, 01.10.2010

L ANZIANO FRAGILE E LA RETE PER LA CONTINUITA ASSISTENZIALE. I servizi territoriali LECCO, 01.10.2010 L ANZIANO FRAGILE E LA RETE PER LA CONTINUITA ASSISTENZIALE I servizi territoriali LECCO, 01.10.2010 II QUADRO DEMOGRAFICO Dal Rapporto 2010 sulla non autosufficienza in Italia In Italia le persone con

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CENTRO POLARIS PROGETTO RSA APERTA- CENTRO SEMIRESIDENZIALE

CARTA DEI SERVIZI CENTRO POLARIS PROGETTO RSA APERTA- CENTRO SEMIRESIDENZIALE CARTA DEI SERVIZI CENTRO POLARIS PROGETTO RSA APERTA- CENTRO SEMIRESIDENZIALE Prodotto da Smart Decò Srl FONDAZIONE FERRARIO VANZAGO Via Garibaldi, 1 - Vanzago Tel. centralino 029393011 Centro Polaris

Dettagli

Azienda Speciale Servizi alla Persona

Azienda Speciale Servizi alla Persona Azienda Speciale Servizi alla Persona ANZIANI SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI (S.A.D.) Cosa offre il servizio SAD L'assistenza domiciliare è un tipo di servizio erogato direttamente

Dettagli

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI

FONDAZIONE. Bartolomea Spada Schilpario Valle di Scalve O.N.L.U.S. RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE CARTA DEI SERVIZI per servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA REVISIONI N. Descrizione Data 0 Redazione documento 20 giugno 2012 1 Pagina 6, modifica prima riga 15

Dettagli

La Regione Piemonte per concretizzare il progetto obiettivo nazionale Tutela della salute degli anziani ha istituito l Unità di Valutazione

La Regione Piemonte per concretizzare il progetto obiettivo nazionale Tutela della salute degli anziani ha istituito l Unità di Valutazione Perchè L A.S.L. deve farsi carico dei costi sanitari derivanti dagli interventi assistenziali rivolti ad anziani non autosufficienti, pertanto si avvale della Commissione per avere una valutazione tecnica

Dettagli

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani Servizio Studi e Valutazione Politiche regionali Ufficio Analisi Leggi e Politiche regionali Dicembre 2011 Informativa Breve In Breve 8/2011 I servizi per gli anziani I servizi per la disabilità I servizi

Dettagli

3 - Requisiti di accesso L'accesso alla misura è vincolato alla contestuale presenza dei seguenti requisiti alla data di presentazione della

3 - Requisiti di accesso L'accesso alla misura è vincolato alla contestuale presenza dei seguenti requisiti alla data di presentazione della Allegato A AVVISO PUBBLICO per l'assegnazione di contributi ai sensi della L.R. N. 18 Norme a tutela dei coniugi separati o divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori Fondo anno

Dettagli

Osservatorio Settoriale sulle RSA 7 Convegno Annuale

Osservatorio Settoriale sulle RSA 7 Convegno Annuale «Da RSA a centro di servizi: una sfida da vincere» OSSERVATORIO SETTORIALE SULLE RSA 7 CONVEGNO ANNUALE RSA aperte al territorio nella prospettiva di Regione Lombardia Direzione Generale Famiglia, Solidarietà

Dettagli

IL RICONOSCIMENTO DELL INVALIDITA E DELLA L. 104/92

IL RICONOSCIMENTO DELL INVALIDITA E DELLA L. 104/92 IL RICONOSCIMENTO DELL INVALIDITA E DELLA L. 104/92 L'invalidità è la difficoltà a svolgere alcune funzioni tipiche della vita quotidiana o di relazione a causa di una menomazione o di un deficit fisico,

Dettagli

PREMESSA. Comune di Brescia - Informagiovani 1

PREMESSA. Comune di Brescia - Informagiovani 1 COOPERATIVE SOCIALI PREMESSA Questa pubblicazione vuole essere uno strumento utile per tutti coloro che, avendo un curriculum adeguato, vogliono lavorare nelle Cooperative sociali di tipo A e quindi, in

Dettagli

Protocollo operativo A.D.I. (Assistenza Domiciliare Integrata) AUSL /BA2 - COMUNE DI BARLETTA

Protocollo operativo A.D.I. (Assistenza Domiciliare Integrata) AUSL /BA2 - COMUNE DI BARLETTA Barletta, 16/02/05 8.24 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida Piano Sociale dell Ambito Distrettuale di Barletta Anni 2005 2007 Protocollo operativo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO

CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO CORSO DI FORMAZIONE NUOVE RETI SANITARIE TELESORVEGLIANZA SANITARIA DOMICILIARE PER PAZIENTI CON BPCO Codice evento: SDS 11126/AI Sede: Scuola di Direzione in Sanità, Via Copernico nr. 38 20125 Milano

Dettagli

Le Cure Domiciliari per l Anziano Non Autosufficiente. Le cure domiciliari nella rete dei servizi

Le Cure Domiciliari per l Anziano Non Autosufficiente. Le cure domiciliari nella rete dei servizi Le Cure Domiciliari per l Anziano Non Autosufficiente Le cure domiciliari nella rete dei servizi Rosella Petrali Direzione Generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale Regione Lombardia

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BRESCIA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 19 del 04/02/2011 OGGETTO: GESTIONE ASSOCIATA DELLA PROCEDURA DI GARA E DEL RELATIVO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. RICHIEDENTE. Nato/a a prov.. Il. Residente in.. Via.N.. Recapito telefonico. Codice Fiscale. Dipendente dell impresa...

Il/La sottoscritto/a. RICHIEDENTE. Nato/a a prov.. Il. Residente in.. Via.N.. Recapito telefonico. Codice Fiscale. Dipendente dell impresa... COMUNE DI BRESCIA SETTORE SERVIZI SOCIALI P.LE DELLA REPUBBLICA N 1 25121 BRESCIA Mail: servizisociali@pec.comune.brescia.it DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO A PARZIALE COPERATURA DEGLI ONERI SOSTENUTI

Dettagli

2. MODALITA DI ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI

2. MODALITA DI ACCESSO AI SERVIZI SOCIALI SERVIZI SOCIALI I Servizi Sociali del comune di Pontoglio riuniscono una serie articolata di servizi ed interventi, coordinati tra loro, rivolti ai cittadini residenti, di ogni età, con particolare riferimento

Dettagli

Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI)

Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Allegato 1 Indirizzi sperimentali per l organizzazione ed il funzionamento dell Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Indice Premessa... 2 1. Ambito di applicazione... 2 1.1 Definizione... 2 1.2 I destinatari...

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI CASALGRANDE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 50 del 28/06/2012 Premessa La Carta dei Servizi

Dettagli

Residenza per anziani "Le Querce"

Residenza per anziani Le Querce Residenza per anziani "Le Querce" La residenza Nata da una sinergia tra il Comune di Cavenago Brianza e la C.R.M Cooperativa Sociale a r.l., la Residenza «Le querce» è pensata per l assistenza agli anziani

Dettagli

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Quarenghi

Residenza Sanitaria Assistenziale. Vivere Insieme Quarenghi Residenza Sanitaria Assistenziale Vivere Insieme Quarenghi Il gruppo di lavoro La struttura è organizzata in settori, a ciascuno dei quali è assegnata una organica dotazione, qualitativa e quantitativa,

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE. fra.. in materia di. Assistenza integrata alle persone Hiv positive

ACCORDO DI COLLABORAZIONE. fra.. in materia di. Assistenza integrata alle persone Hiv positive ACCORDO DI COLLABORAZIONE fra.. in materia di Assistenza integrata alle persone Hiv positive 1. PREMESSA L integrazione, la stretta collaborazione, la sinergie di risorse sono elementi essenziali per affrontare

Dettagli

Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia

Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) Distretti di Dalmine, Grumello del Monte (ASL della provincia di Bergamo) Servizio accreditato presso la Regione Lombardia PER L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO (Provincia di Ravenna) COMUNE DI S.AGATA SUL SANTERNO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO E LE MODALITA DI ACCESSO AGLI INTERVENTI DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Approvato con delibera di Consiglio

Dettagli

MEDICI di MEDICINA GENERALE dell'asl di BRESCIA

MEDICI di MEDICINA GENERALE dell'asl di BRESCIA MEDICI di MEDICINA GENERALE dell'asl di INDIRIZZO e RECAPITO TELEFONICO dell'ambulatorio PRINCIPALE (ultimo aggiornamento: 31 MARZO 2010) Distretto n. 1 - Comune - frazione Nominativo Indirizzo telefono

Dettagli

ASP Azienda di Servizi alla Persona Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia V.le Matteotti, 63 27100 Pavia. Carta dei Servizi

ASP Azienda di Servizi alla Persona Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia V.le Matteotti, 63 27100 Pavia. Carta dei Servizi ASP Azienda di Servizi alla Persona Istituzioni Assistenziali Riunite di Pavia V.le Matteotti, 63 27100 Pavia Carta dei Servizi ATTIVITA' DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER GLI ASPETTI GERIATRICI DELLA DISABILITA'

Dettagli

INFORMATIVA AI CITTADINI

INFORMATIVA AI CITTADINI INFORMATIVA AI CITTADINI per le persone fragili Regione Lombardia ha definito modalità e strumenti di intervento, in particolare a favore di: - persone in condizione di dipendenza vitale - persone portatrici

Dettagli

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI CLINICA NEUROLOGICA DI PADOVA CENTRO SPECIALIZZATO PER LE MALATTIE NEUROMUSCOLARI E PER LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA È un Centro specializzato

Dettagli

Regione Lombardia ed allarme demenze Direzione Generale Famiglia, Solidarietà Sociale, Volontariato e Pari Opportunità

Regione Lombardia ed allarme demenze Direzione Generale Famiglia, Solidarietà Sociale, Volontariato e Pari Opportunità Regione Lombardia ed allarme demenze Direzione Generale Famiglia, Solidarietà Sociale, Volontariato e Pari Opportunità Milano, 24 marzo 2015 IL CAMBIAMENTO DEL CONTESTO Gli anziani (dai 65 anni in su)

Dettagli

CURARE A CASA Aspetti organizzativi clinici e relazionali di interesse per il Medico di Medicina Generale

CURARE A CASA Aspetti organizzativi clinici e relazionali di interesse per il Medico di Medicina Generale CURARE A CASA Aspetti organizzativi clinici e relazionali di interesse per il Medico di Medicina Generale Introduzione Reggio Emilia, 19 e 26 maggio 2010 Riferimenti normativi Accordo Collettivo Nazionale

Dettagli

Piano di Zona 2006-2008 AMBITO 1: BRESCIA - COLLEBEATO

Piano di Zona 2006-2008 AMBITO 1: BRESCIA - COLLEBEATO Newsletter dell Assessorato alle Attività Socio Assistenziali e alla Famiglia della Provincia di Brescia Supplemento de La Provincia il tuo Network periodico di informazione della Provincia di Brescia

Dettagli

FRATERNITÀ. LA CASA SUL LAGO Una comunita per minori in situazione di disagio familiare ALTRI SERVIZI IN QUESTO NUMERO: UN PERIODICO MENSILE. Perchè?

FRATERNITÀ. LA CASA SUL LAGO Una comunita per minori in situazione di disagio familiare ALTRI SERVIZI IN QUESTO NUMERO: UN PERIODICO MENSILE. Perchè? N. 1 - L u g l i o 2 0 0 8 A n n o 1 Editore Fraternità Comunicazione - Direttore Responsabile Paolo Tedeschi - Autorizzazione Tribunale di Brescia n. 28/2008 del 30/06/2008 Poste Italiane Spa. spedizione

Dettagli

Da: Inviato: Oggetto:

Da: Inviato: Oggetto: Da: USP di Brescia [mailto:usp.bs@istruzione.it] Inviato: venerdì 3 gennaio 2014 12:11 A: Scuole della provincia di Brescia; Adro - "Madonna della Neve"; Bedizzole - "Maddalena di Canossa"; Brescia - "Arici";

Dettagli

MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE

MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE INDICE assegno di cura per anziani non autosufficienti... 3 assegno di cura per disabili non autosufficienti... 4 voucher sociale... 5 servizio assistenza

Dettagli

COMUNITA DELLA PIANURA BRESCIANA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE

COMUNITA DELLA PIANURA BRESCIANA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE CARTA DEL SERVIZIO COMUNITA DELLA PIANURA BRESCIANA FONDAZIONE DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La Carta del Servizio è uno strumento che permette la trasparenza delle azioni e che favorisce la partecipazione

Dettagli

A.D.A. Assistenza Domiciliare Alzheimer

A.D.A. Assistenza Domiciliare Alzheimer A.D.A. Assistenza Domiciliare Alzheimer CARTA DEI SERVIZI INDICE 1. PREMESSA 2. PRINCIPI FONDAMENTALI 3. FINALITA DEL SERVIZIO 4. OBIETTIVO 5. DESTINATARI 6. ACCESSO AL SERVIZIO 7. ORARI DI APERTURA 8.

Dettagli

Provincia di Brescia. Denominazione. Cap. Indirizzo. Prov ACQUAFREDDA ADRO ADRO ADRO ADRO ADRO LICEO SCIENTIFICO PARITARIO MADONNA DELLA NEVE ADRO

Provincia di Brescia. Denominazione. Cap. Indirizzo. Prov ACQUAFREDDA ADRO ADRO ADRO ADRO ADRO LICEO SCIENTIFICO PARITARIO MADONNA DELLA NEVE ADRO incia di Brescia TOSI ADRIANA PIAZZA REPUBBLICA, 6 ACQUAFREDDA LODA CATERINA RIV N.6 VIA LAZZARETTO, 8 ADRO MAZZA MARTA VIA PIAZZA, 4 - FRAZ. TORBIATO ADRO QUARANTINI MARIANGIOLA VIA UMBERTO I, 25 ADRO

Dettagli

Ambito territoriale Oglio Ovest L. 328/00 Distretto n 7

Ambito territoriale Oglio Ovest L. 328/00 Distretto n 7 Distretto n 7 COMUNI DI CASTELCOVATI, CASTREZZATO, CAZZAGO S/M, CHIARI, COCCAGLIO, COMEZZANO-CIZZAGO, ROCCAFRANCA, ROVATO, RUDIANO, TRENZANO, URAGO D OGLIO BANDO PER FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L

Dettagli

Carta dei Servizi. Rev. 3 del 12/03/2015 ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

Carta dei Servizi. Rev. 3 del 12/03/2015 ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Carta dei Servizi Rev. 3 del 12/03/2015 ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA Gentile Utente, La ringraziamo in anticipo qualora voglia scegliere o abbia scelto la nostra Cooperativa sociale per il servizio

Dettagli

oggetto: iniziative di formazione permanente per il primo semestre 2010.

oggetto: iniziative di formazione permanente per il primo semestre 2010. DIPARTIMENTO CURE PRIMARIE U.O. ASSISTENZA MEDICA PRIMARIA Via G. Galilei, 20 25128 Brescia Tel. 030.3839244 Fax 030.3839317 E-mail dipssb@aslbrescia.it Brescia, 11/03/2010 Prot. Gen. n. 0033360 Alla cortese

Dettagli

LaRegioneVeneto conglianziani. perglianziani. I ServiziSocio-Assistenziali REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA

LaRegioneVeneto conglianziani. perglianziani. I ServiziSocio-Assistenziali REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA Le tendenze demografiche mostrano un progressivo invecchiamento della popolazione italiana, sia in senso assoluto, per la diminuzione della mortalità e l aumento della speranza di vita, sia in senso relativo,

Dettagli

PERSONE CON DISABILITA GRAVISSIME IN CONDIZIONE DI DIPENDENZA VITALE

PERSONE CON DISABILITA GRAVISSIME IN CONDIZIONE DI DIPENDENZA VITALE Piano operativo territoriale per l attuazione integrata degli interventi in favore di persone in condizione di dipendenza vitale, con gravi disabilità o anziani non autosufficienti, e di sostegno della

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 10 del 22.03.2006 Pubblicato

Dettagli

Appunti per una tavola rotonda Ponzano Veneto, 20 maggio 2011

Appunti per una tavola rotonda Ponzano Veneto, 20 maggio 2011 Appunti per una tavola rotonda Ponzano Veneto, 20 maggio 2011 TARGET persone non autosufficienti di norma anziani, con esiti di patologie fisici, psichici, sensoriali e misti non curabili a domicilio MISSION

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010 Azienda provinciale per i Servizi Sanitari Distretto di Trento e Valle dei Laghi Rotaliana e Paganella - Cembra U.O. ASSISTENZA PRIMARIA Centro Servizi Sanitari Viale Verona 38123 Trento - CARTA DEL SERVIZIO

Dettagli

P.R.A.D. Progetto Riorganizzazione Assistenza Domiciliare

P.R.A.D. Progetto Riorganizzazione Assistenza Domiciliare Allegato A) P.R.A.D. Progetto Riorganizzazione 1 Acronimi INDICE pag.3 1. Introduzione pag.4 2. Quadro Attuale pag.4 3. Definizione ed obiettivi delle cure domiciliari pag.4 3.1 Cure Domiciliari Prestazionali

Dettagli

INSERIMENTO IN STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI

INSERIMENTO IN STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI INSERIMENTO IN STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI Descrizione Gli anziani non autosufficienti che non possono essere più assistiti nel proprio ambiente di vita e familiare e che non necessitano di un ricovero

Dettagli

LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE

LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE CENTRO DI TERAPIA DEL DOLORE E CURE PALLIATIVE Direttore: dott. Marco Bertolotto LA RETE DELLE CURE PALLIATIVE NELL ASL 2 SAVONESE Le Cure Palliative forniscono il sollievo dal dolore e da altri gravi

Dettagli