COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA"

Transcript

1 COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Prot Oggetto: PUBBLICAZIONE DEI PERMESSI DI COSTRUIRE E DEGLI ALTRI TITOLI ABILITATIVI RISPETTIVAMENTE RILASCIATI E PRESENTATI NEL MESE DI FEBBRAIO ALL'UFFICIO SEGRETERIA S E D E IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA Visto l'art. 18 comma 8 della Legge Regionale n. 15 del 30/07/2013; I N F O R M A che nel mese indicato in oggetto, sono stati rilasciati i permessi di costruire e pervenute le S.C.I.A. - C.I.L. di cui al seguente elenco che è pubblicato per gg. 15 consecutivi all'albo Pretorio del Comune. Il Responsabile del Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata Geom. MILA NERI Finale E., lì 03/03/2014 pubbl.mensileconcess.albopret. gg 1 Prat. edil. n. 2013/10. Permesso di costruire n. 2014/005 rilasciata/o il 11/02/2014 Tipo di pratica: P. DI C. L.R. 15/2013 REALIZZAZIONE, SU AREA PUBBLICA, DI NUOVA STAZIONE DI TELEFONIA MOBILE ERICSSON PER CONTO H3G DENOMINATA MO3171B - MASSA FINALESE. Ubicazione: Via Monviso Intestatario: ERICSSON TELECOMUNICAZIONI S.P.A.

2 2 Prat. edil. n. 2014/17. Tipo di pratica: SANATORIA ART.17 L.R.23/04 ACCERTAMENTO DI CONFORMITA' PER REGOLARIZZAZIONE DI IMMOBILI RESIDENZIALI. Ubicazione: Via Monte Grappa, 39 Intestatario: BREGOLI GIUSEPPE BREGOLI MARIO PARMEGGIANI ANGELA 3 Prat. edil. n. 2014/16. Tipo di pratica: SANATORIA ART.17 L.R.23/04 VARIANTI AI PROGETTI AUTORIZZATI REALIZZATE IN CORSO D'OPERA, OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA, REALIZZAZIONE DI OPERE PERTINENZIALI Ubicazione: Via Per Cento, 3 Intestatario: GALLERANI ODILLA RABBONI MANUELA 4 Prat. edil. n. 2014/15. Tipo di pratica: SANATORIA ART.17 L.R.23/04 ACCERTAMENTO DI CONFORMITA' PER DIFFORMITA' RISCONTRATE TRA LO STATO LEGITTIMO E LO STATO DI FATTO DI UN EDIFICIO ACCESSORIO. Ubicazione: Via Casoni Di Sotto, 6 Intestatario: SPINELLI ALFIO SPINELLI MARIALUISA 5 Prat. edil. n. 2014/14. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 REALIZZAZIONE DI PENSILINA SU INGRESSO PEDONALE DI RECINZIONE. Ubicazione: Viale Milazzo, 16 Intestatario: REGGIANINI ANDREA 6 Prat. edil. n. 2014/13. Tipo di pratica: SANATORIA ART.17 L.R.23/04 ACCERTAMENTO DI CONFORMITA' PER FUSIONE PER REGOLARIZZAZIONE DELLO STATO DI FATTO DI DUE UNITA' IMMOBILIARI. Ubicazione: Via Per Ferrara, 39 Intestatario: BORSARI MAURO 7 Prat. edil. n. 2014/12. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA DI ABITAZIONE RURALE CON CAMBIO DI UTILIZZO DI VANI COMPRESO LA DESTINAZIONE DI ALCUNI DI ESSI COME BENE STRUMENTALE AGRICOLO. Ubicazione: Via Comunale Rovere, 63 Intestatario: BRAIDA CELESTE BRAIDA DARIO 8 Prat. edil. n. 2014/11. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013

3 INSTALLAZIONE DI PIATTAFORMA ELEVATRICE PER DISABILI IN EDIFICIO AD USO CIVILE ABITAZIONE. Ubicazione: Viale Milazzo, 6 Intestatario: BOSI ADRIANO 9 Prat. edil. n. 2014/10. Tipo di pratica: SANATORIA ART.17 L.R.23/04 REGOLARIZZAZIONE DI FABBRICATO RESIDENZIALE E SERVIZI UBICATO IN ZONA AGRICOLA. Ubicazione: Via Traversi, 2 Intestatario: CALANCA SILVIO 10 Prat. edil. n. 2014/9. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 APERTURA PORTA SU PARETE PORTANTE PER L'AGGREGAZIONE DI DUE UNITA' IMMOBILIARI A DESTINAZIONE RESIDENZIALE E OPERE INTERNE. Ubicazione: Via Torre Portello, 27 Intestatario: MARIOTTI ELENA RAGAZZINI CRISTIANO 11 Prat. edil. n. 2014/8. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA DI UN APPARTAMENTO. Ubicazione: Via Oberdan G., 9/1 Intestatario: GUERZONI PAOLO 12 Prat. edil. n. 2014/11. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 CAMBIO DI DESTINAZIONE D'USO SENZA OPERE DA ABITAZIONE AD UFFICIO. Ubicazione: Via Per Mirandola, 4 Intestatario: PICERRO IMMOBILIARE S.R.L. 13 Prat. edil. n. 2014/10. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 INSTALLAZIONE DI CONTAINER PREFABBRICATO AD USO TEMPORANEO ALL'INTERNO DELL'AREA DI PERTINENZA DELLO STABILIMENTO. Ubicazione: Via San Lorenzo, 24/G Intestatario: FRATELLI AVERNA SPA 14 Prat. edil. n. 2014/9. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 CHIUSURA DI PORTA-FINESTRA MODIFICATA IN FINESTRA; MONTAGGIO DI UNA PENSILINA DI COPERTURA; REALIZZAZIONE DI CAPPOTTO ESTERNO E RASATURA E TINTEGGIATURA; TRATTAMENTO IDROREPELLENTE DELLA PARETE;RIPRISTINO MARCIAPIEDI;SISTEMAZIONE INTONACO PARETI INTERNE Ubicazione: Via Comunale Rovere, 95 Intestatario: MANTOVANI GABRIELLA

4 15 Prat. edil. n. 2014/8. Permesso di costruire n. rilasciata/o il Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 RIPRISTINO DI ALCUNE PARTI DELL'INTONACHINO DI FINITURA DELLE PARETI ESTERNE E RELATIVA TINTEGGIATURA; RIPRISTINO DELLA ZOCCOLATURA PERIMETRALE ESTERNA; TINTEGGIATURA DELLE PARETI INTERNE Ubicazione: Via Comunale Rovere, 95 Intestatario: MANTOVANI GABRIELLA 16 Prat. edil. n. 2014/7. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 RIFACIMENTO INTEGRALE DELLA COPERTURA DI UN FABBRICATO AL FINE DI SODDISFARE L'ORDINANZA 341 DEL 9/10/2013. Ubicazione: Via Casumaro Bondeno, 2 Intestatario: FAZZALARI DOMENICO POLACCHINI GUGLIELMO 17 Prat. edil. n. 2014/6. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 MODIFICHE INTERNE E ADEGUAMENTO IMPIANTI Ubicazione: Via Seminario, 13 Intestatario: CALEFFI AURO SCARDOVELLI LUISA 18 Prat. edil. n. 2014/5. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 DEMOLIZIONE DI TRE PARETI IN CARTONGESSO IN UNA ABITAZIONE. Ubicazione: Via delle Duchesse, 1, - Via delle Duchesse, 3 Intestatario: TRIBUNALE ORDINARIO DI MODENA 19 Prat. edil. n. 2014/4. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 MANUTENZIONE STROARDINARIA E RIPRISTINO ALLE STRUTTURE INTERNE NON PORTANTI DEGLI EDIFICI "RICOVERO BICI" E "SPOGLIATOIO-MENSA". Ubicazione: Via Ceresa, 9, - Via Ceresa, 11 Intestatario: CO.PRO.B. S.c.a. 20 Prat. edil. n. 2014/3. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 DEMOLIZIONE MANTO DI COPERTURA, POSA DI PANNELLO ACCOPPIATO COIBENTE IMPERMEABILIZZATO, SOSTITUZIONE LATTONERIE, COPERTURA CON NUOVO MANTO IMPERMEABILIZZATE E RELATIVE OPERE MURARIE COMPLEMENTARI Ubicazione: Via Cappuccini, 15 Intestatario: BERGAMINI ROSANNA 21 Prat. edil. n. 2014/2. Tipo di pratica: C.I.L.A. L.R. 15/2013 OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ABITAZIONE.

5 Ubicazione: Piazza Caduti Per La Libertà, 14 Intestatario: POLETTI EMMA 22 Prat. edil. n. 2014/12. Tipo di pratica: P. DI C. L.R. 15/2013 INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE CON DELOCALIZZAZIONE DI EDIFICI AD USO PRODUTTIVO (STALLA E DEPOSITI) DANNEGGIATI A SEGUITO DEGLI EVENTI SISMICI Ubicazione: Via Abba Motto, 33 Intestatario: PREVIDI DARIO PREVIDI MARIA GIULIANA CATTABRIGA RENATA 23 Prat. edil. n. 2012/463/1. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA, RIPRISTINO A SEGUITO DEI DANNI DEL SISMA 2012 E MANUTENZIONE STRAORDINARIA IN FABBRICATO AD USO ABITAZIONE CIVILE. Ubicazione: Via Arsenale, 16 Intestatario: RAGAZZINI ANNALISA 24 Prat. edil. n. 2013/107/1. Tipo di pratica: VARIANTE - S.C.I.A. VARIANTE NEGLI INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO SISMICO IN EDIFICIO ARTIGIANALE-INDUSTRIALE. Ubicazione: Via Venezia, 12/A Intestatario: IMMOBILIARE SUSANNA S.R.L. 25 Prat. edil. n. 2014/10. Tipo di pratica: C.I.L. d.l. 74/2012 art. 3 OPERE DI PRONTO INTERVENTO PER RIMOZIONE PARTI PERICOLANTI IN SEGUITO A CROLLO DI PARTE DELLA COPERTURA IN FABBRICATO RESIDENZIALE DANNEGGIATO DAL SISMA Ubicazione: Corso Cavour C., 12 Intestatario: RANGHIERI ANNAMARIA 26 Prat. edil. n. 2014/9. Tipo di pratica: S.C.I.A. L.R. 15/2013 FEDELE RICOSTRUZIONE CON ADEGUAMENTO SISMICO DI EDIFICIO ADIBITO A RIMESSA AGRICOLA CROLLATO A SEGUITO DEGLI EVENTI SISMICI DEL MAGGIO Ubicazione: Via Serraglio, 39 Intestatario: PAGANELLI MILVIA 27 Prat. edil. n. 2014/8. Tipo di pratica: SCIA Legge 122/2010 INTERVENTI DI RIPARAZIONE DEL DANNO E MIGLIORAMENTO SISMICO PER GLI EDIFICI DANNEGGIATI DAL SISMA Ubicazione: Via Per Ferrara, 39

6 Intestatario: BORSARI MAURO

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Prot. 7433 Oggetto: PUBBLICAZIONE DEI PERMESSI DI COSTRUIRE E DEGLI ALTRI TITOLI ABILITATIVI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Prot. 13265 Oggetto: PUBBLICAZIONE DEI PERMESSI DI COSTRUIRE E DEGLI ALTRI TITOLI ABILITATIVI

Dettagli

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI 3 02/01/2015 SCIA - VARIANTE IN CORSO D'OPERA NON SOSTANZIALE ALLA POS. 193/12 53 07/01/2015 SCIA - SANATORIA L.R. 23/2004 ART. 18 COMMA 2 PER CAMBI DI DESTINAZIONE D'USO DI VANI CON OPERE IN EDIFICIO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Prot. 10970 Oggetto: PUBBLICAZIONE DEI PERMESSI DI COSTRUIRE E DEGLI ALTRI TITOLI ABILITATIVI

Dettagli

VERBALE n. 6/2015 del 18/06/2015

VERBALE n. 6/2015 del 18/06/2015 Comune di Finale Emilia (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata www.comunefinale.net VERBALE n. 6/2015 del 18/06/2015 CONTROLLO A CAMPIONE PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI CONFORMITA

Dettagli

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SETTORE TECNICO OGGETTO Manutenzione straordinaria appartamento Realizzazione pensilina a protezione facciata presso fabbricato Rifacimento

Dettagli

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate -

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate - D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - presentate - N. d'ordine Servizio Oggetto Contenuto Soggetto Presentatore Estremi di presentzione

Dettagli

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012 autorizzazioni gennaio 2012 ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE NEL MESE DI GENNAIO 2012 2011/0097/BBAA 24/11/11 REALIZZAZIONE DI NUOVA RECINZIONE 2011/0101/BBAA 11/01/12 INSTALLAZIONE PANNELLI

Dettagli

VERBALE n. 5/2015 del 08/06/2015

VERBALE n. 5/2015 del 08/06/2015 Comune di Finale Emilia (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata www.comunefinale.net VERBALE n. 5/2015 del 08/06/2015 CONTROLLO A CAMPIONE PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI CONFORMITA

Dettagli

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire

Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, differenze tra CIL, CILA, SCIA, Super-DIA e Permesso di costruire Interventi edilizi e titoli abilitativi, in questo articolo analizziamo le definizioni di CIL,

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) Servizio Urbanistica e Edilizia Privata SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Prot. 24370 Oggetto: PUBBLICAZIONE DEI PERMESSI DI COSTRUIRE E DEGLI ALTRI TITOLI ABILITATIVI

Dettagli

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004.

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. DATA E PROT. RILASCIO OGGETTO 27.05.2010 prot. n. 6016 Posa di tubo di derivazione

Dettagli

Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Permesso di costruire

Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Permesso di costruire Allegato A Interventi liberi Interventi ammissibili con D.I.A. Interventi ammissibili con Interventi Titolo abilitativo Ampliamento di locali - senza aumento della Slp (spostamento di tavolati interni

Dettagli

I nuovi incentivi fiscali del 50 % e del 65 % sul recupero edilizio

I nuovi incentivi fiscali del 50 % e del 65 % sul recupero edilizio I nuovi incentivi fiscali del 50 % e del 65 % sul recupero edilizio ISTRUZIONI PER L USO PARTE EDILE Sala «Arturo Succetti» Sondrio 18 luglio 2013 OPERE EDILI PER LE QUALI SPETTANO LE AGEVOLAZIONI FISCALI

Dettagli

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA QUALIFICAZIONE GIURIDICA DEGLI INTERVENTI Art.31 L.457/1978 Allegato L.R. 31/2002 IDENTIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI Titolo abilitativo Dichiarazione sostitutiva

Dettagli

COMUNE DI MALCESINE aggiornato a dicembre 2015

COMUNE DI MALCESINE aggiornato a dicembre 2015 COMUNE DI MALCESINE aggiornato a dicembre 2015 Si evidenzia che: PRONTUARIO DEGLI INTERVENTI EDILIZI E DEI TITOLI ABILITATIVI - Tutte le modifiche dell aspetto esteriore dello stato dei luoghi necessitano

Dettagli

COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA

COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA COME SCEGLIERE LA PROCEDURA EDILIZIA CORRETTA Per facilitare l'individuazione del procedimento più appropriato si forniscono di seguito alcune indicazioni di carattere generale, sottolineando che con l'entrata

Dettagli

La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA

La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA Comune di Jesi Sportello Unico Edilizia Incontro con i professionisti 26 maggio 2015 La Legge Regionale 20 aprile 2015 n. 17 RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA LEGGE REGIONALE 20 APRILE 2015

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DIRITTI DI SEGRETERIA, TARIFFE, COSTI PER ISTRUTTORIE E SOPRALLUOGHI - ATTIVITA' EDILIZIA ANNO 214.

Dettagli

ANNO 2011 - elenco autorizzazioni paesaggistiche (comma 13 dell'art. 146 del D.Lgrs 42/2004)

ANNO 2011 - elenco autorizzazioni paesaggistiche (comma 13 dell'art. 146 del D.Lgrs 42/2004) ANNO 2011 - elenco autorizzazioni paesaggistiche (comma 13 dell'art. 146 del D.Lgrs 42/2004) MARZO: N. autorizz.: 01904 del 03/03/2011 Richiedente: TOTALERG SPA Oggetto: SOSTITUZIONE CASSONETTI LUMINOSI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DIRITTI DI SEGRETERIA, TARIFFE, COSTI PER ISTRUTTORIE E SOPRALLUOGHI - ATTIVITA' EDILIZIA ANNO 213.

Dettagli

TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI. D.P.R. 380/01 art. 6 modificato dall'art. 5 L.

TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI. D.P.R. 380/01 art. 6 modificato dall'art. 5 L. TIPOLOGIA INTERVENTO TITOLO ABILITATIVO RIFERIMENTO NORMATIVO DESCRIZIONE INTERVENTO COSTI ordinaria manutenzione D.P.R. 380/01 art. 6 e L.R. 12/05 art. 27 gli interventi edilizi che riguardano le opere

Dettagli

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE DAL 01/01/2011 AL 30/09/2011

COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE DAL 01/01/2011 AL 30/09/2011 COMUNE DI SUSEGANA ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE DAL 01/01/2011 AL 30/09/2011 NUM. DATA RILASCIO OGGETTO DELL'INTERVENTO 2010/0079/BBAA 04/01/11 2010/0106/BBAA 04/01/11 Ampliamento di

Dettagli

Il proprietario dell immobile può effettuare l intervento senza effettuare nessuna comunicazione al Comune

Il proprietario dell immobile può effettuare l intervento senza effettuare nessuna comunicazione al Comune Utilizzando la tabella sotto riportata è possibile verificare per ogni singolo intervento quale procedura adottare per procedere all esecuzione dei lavori. Manutenzione Ordinaria Il proprietario dell immobile

Dettagli

ALLEGATO A - IL REGIME DELLE AUTORIZZAZIONI -

ALLEGATO A - IL REGIME DELLE AUTORIZZAZIONI - ALLEGATO A - IL REGIME DELLE AUTORIZZAZIONI - Intervento Manutenzione ordinaria (articolo 6, comma 1, lettera a: articolo 3, comma 1, lettera a) Libero Titolo Eliminazione di barriere architettoniche che

Dettagli

Bonus mobili ed elettrodomestici

Bonus mobili ed elettrodomestici Bonus mobili ed elettrodomestici Come e quando richiedere l agevolazione fiscale Si può usufruire di una detrazione Irpef del 50% per l acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore

Dettagli

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004.

ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. ELENCO DELLE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE RILASCIATE. PUBBLICAZIONE AI SENSI DELL ART. 146 COMMA 13 DEL D.LGS. 42/2004. DATA E PROT. RILASCIO OGGETTO 27.05.2010 prot. n. 6016 Posa di tubo di derivazione

Dettagli

L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli

L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli L.R. 10.11.2014 n. 65 Norme per il governo del territorio - - - - - le principali novità in materia edilizia Arch. Lorenzo Paoli Dirigente del Settore Edilizia e Urbanistica / Comune di Scandicci (FI)

Dettagli

SCIA pratica edilizia n 5/2014 prot. n 302 del 17/01/2014 SCIA pratica edilizia n 6/2014 prot. n 418 del 22/01/2014

SCIA pratica edilizia n 5/2014 prot. n 302 del 17/01/2014 SCIA pratica edilizia n 6/2014 prot. n 418 del 22/01/2014 Decreto Legislativo n 33/2013 art. 23, comma 1, lett. A) Elenchi Autorizzazioni o concessioni Provvedimenti dei dirigenti ANNO 2014 (dal 01/01/2014 al 31/12/2014) Servizio Ufficio Edilizia Privata Responsabile

Dettagli

RECUPERO EDILIZIO DI ABITAZIONI,

RECUPERO EDILIZIO DI ABITAZIONI, RECUPERO EDILIZIO DI ABITAZIONI, su singole unità anche rurali (Detrazioni Irpef 50% fino a 96mila euro di spesa per unità immobiliare, utilizzabili in 10 anni). Misure antisismiche su abitazioni principali

Dettagli

C O M U N E D I C A G L I

C O M U N E D I C A G L I C O M U N E D I C A G L I SERVIZIO URBANISTICA AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE ANNO 2012 1) ZANCHETTI MARCO - Lavori di sistemazione tetto e intonacatura facciate fabbricato di civile abitazione in Strada

Dettagli

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI L'eventuale presenza di vincoli normativi può comportare modifiche al titolo edilizio di base specificato nel seguente Abaco. Nel caso si rimanda alla specifica normativa

Dettagli

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione

TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA. Denuncia Inizio Attività. Se di modesta entità nessuna autorizzazione. Permesso a Costruire. Nessuna autorizzazione TIPO DI INTERVENTO MODALITÀ TIPO DI AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PRESCRIZIONI Abbaini Costruzione di nuovi abbaini Denuncia Inizio Attività Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Accorpamenti

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna Delibera N. 144 del 14/06/2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROVVEDIMENTI URGENTI IN MATERIA DI EDILIZIA ED URBANISTICA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA ORDINANZA DEL SINDACO PROVINCIA DI MODENA ORDINANZA N. 348 14/10/2013. Data:

COMUNE DI FINALE EMILIA ORDINANZA DEL SINDACO PROVINCIA DI MODENA ORDINANZA N. 348 14/10/2013. Data: COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA O R I G I N A L E ORDINANZA N. 348 Data: 14/10/2013 Ufficio del Sindaco ORDINANZA DEL SINDACO Assunta il giorno QUATTORDICI del mese di OTTOBRE dell'anno DUEMILATREDICI

Dettagli

CANTIERE ZINCOL ITALIA SPA San Felice sul Panaro (MO) RELAZIONE DESCRITTIVA DEL CANTIERE. Pellizzari s.r.l.

CANTIERE ZINCOL ITALIA SPA San Felice sul Panaro (MO) RELAZIONE DESCRITTIVA DEL CANTIERE. Pellizzari s.r.l. pag. 1/11 RELAZIONE DESCRITTIVA DEL CANTIERE Pellizzari s.r.l. INTERVENTI DI RIPRISTINO DEGLI IMMOBILI E DEI BENI STRUMENTALI, A SEGUITO DEGLI EVENTI SISMICI DEL 20 E 29 MAGGIO 2012 Committente: ZINCOL

Dettagli

Il Decreto del Fare : le novità per il settore privato

Il Decreto del Fare : le novità per il settore privato Direzione Legislazione Mercato Privato Il Decreto del Fare : le novità per il settore privato CAGLIARI, 27 settembre 2013 Semplificazioni in materia edilizia Art. 30 Semplificazioni per la ristrutturazione

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

COMUNE OGGETTO DITTA COMUNE CASTELPETROSO. Frate Maria Teresa RIONERO SANNITICO. Antonelli Carmela VASTOGIRARDI. Amicucci Domenico

COMUNE OGGETTO DITTA COMUNE CASTELPETROSO. Frate Maria Teresa RIONERO SANNITICO. Antonelli Carmela VASTOGIRARDI. Amicucci Domenico 130001/is prot. n. 658/13 del 130002/is prot. n. 678/13 del 130003/is prot. n. 684/13 del 130004/is prot. n. 696/13 del 130005/is prot. n. 721/13 del 8/01/2012 130006/is prot. n. 704/13 del 130007/is prot.

Dettagli

LA PRESENTAZIONE DELLA SCIA EDILIZIA NEL COMUNE DI MODENA DOPO IL DL 70 DEL 2011

LA PRESENTAZIONE DELLA SCIA EDILIZIA NEL COMUNE DI MODENA DOPO IL DL 70 DEL 2011 LA PRESENTAZIONE DELLA SCIA EDILIZIA NEL COMUNE DI MODENA DOPO IL DL 70 DEL 2011 Architetto Marcella Garulli Responsabile ufficio trasformazione edilizia 1 DL 78/2010 LEGGE 122/2010 DL 70/2011 LEGGE LA

Dettagli

Struttura tecnica competente in materia sismica UNIONE RENO GALLIERA

Struttura tecnica competente in materia sismica UNIONE RENO GALLIERA San Giorgio di Piano, 31/08/2012 ADEMPIMENTI POST SISMICI VADEMECUM Di seguito vengono riportate le procedure operative da seguire nei comuni dell Unione Reno Galliera (Argelato, Bentivoglio, Castello

Dettagli

LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici

LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici LE PROCEDURE EDILIZIE E LA DISCIPLINA DEI TITOLI ABILITATIVI. Analisi di alcuni casi pratici Relatori: Arch. Alberto Biraghi, responsabile del settore tecnico del Comune di Albiate Avv. Marco Locati, libero

Dettagli

TIPI DI TITOLI ABILITATIVI NECESSARI PER L ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI

TIPI DI TITOLI ABILITATIVI NECESSARI PER L ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI TIPI DI TITOLI ABILITATIVI NECESSARI PER L ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI Manutenzione Ordinaria Il proprietario dell immobile può effettuare l intervento senza effettuare nessuna comunicazione al Comune.

Dettagli

Assunta il giorno DODICI del mese di NOVEMBRE dell'anno DUEMILADODICI dal Sindaco

Assunta il giorno DODICI del mese di NOVEMBRE dell'anno DUEMILADODICI dal Sindaco COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA O R I G I N A L E ORDINANZA N. 1486 Data: 12/11/2012 Ufficio del Sindaco ORDINANZA DEL SINDACO Assunta il giorno DODICI del mese di NOVEMBRE dell'anno DUEMILADODICI

Dettagli

VERBALE N. 1070 DEL 04.03.2010. Via RAGAZZI DEL '99 COSTRUZIONE DI UNA RECINZIONE A FABBRICATO BIFAMILIARE Sanatoria D.Lgs. 42/04

VERBALE N. 1070 DEL 04.03.2010. Via RAGAZZI DEL '99 COSTRUZIONE DI UNA RECINZIONE A FABBRICATO BIFAMILIARE Sanatoria D.Lgs. 42/04 VERBALE N. 1070 DEL 04.03.2010 Pratica Progressiva N. 1 Pratica: D/09/184 Data domanda: 05/11/2009 Protocollo: 21715 L'ORCHIDEA Srl MARCOMINI GEOM. GIANFRANCO RASA Via RAGAZZI DEL '99 COSTRUZIONE DI UNA

Dettagli

PROSPETTO DIRITTI DI SEGRETERIA URBANISTICA ED EDILIZIA

PROSPETTO DIRITTI DI SEGRETERIA URBANISTICA ED EDILIZIA Corso Italia n. 22-20040 USMATE VELATE Tel. 039/6757039 P.I. 00714670965 - C.F. 01482570155 AREA TERRITORIO E AMBIENTE e-mail: ufficiotecnico@comune.usmatevelate.mi.it sito internet: www.comune.usmatevelate.mi.it

Dettagli

Detraibile. Installazione di macchinari esterni

Detraibile. Installazione di macchinari esterni INTERVENTI SULLE SINGOLE UNITA' IMMOBILIARI INTERVENTI MODALITÀ CONDIZIONI DI DETRAIBILITÀ Accorpamenti di locali o di altre unità Spostamento di alcuni locali da una unità immobiliare ad altra o anche

Dettagli

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36%

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36% CARTONGESSO CONTROSOFFITTI SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMOACUSTICO TINTEGGIATURE Ufficio: Magazzino: Via Fistomba 8/II Cap. 35131 PADOVA Via Lisbona 8/A Cap. 35127 Z.I. PADOVA P. Iva : 02933440790 P. Iva.

Dettagli

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma)

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma) ATTIVITA PROFESSIONALE PREZZI (*esclusi: IVA e CNPAIA 4%, diritti di segreteria P.A.- COMPUTO-METRICI, CAPITOLATI, CONTRATTI, DIREZIONE LAVORI, N.O. VINCOLI, PROGETTO STRUTTURALE, RELAZIONE GEOLOGICA,

Dettagli

(Provincia di Treviso)

(Provincia di Treviso) Comune di Fregona (Provincia di Treviso) Via Mezzavilla Centro, 1 31010 Fregona tel 0438916833 fax 0438 916850 C.F. 84002070260 P.I. 01147780264 N. AUT. 09/2012 17/03/2012 ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE

Dettagli

Fiscal News N. 293. La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News N. 293. La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 293 07. 09. 2012 I bonus per l edilizia: alcuni casi pratici Il maggiore sconto è attualmente previsto fino a giugno 2013 Categoria: Irpef Sottocategoria:

Dettagli

PROCEDURE URBANISTICHE

PROCEDURE URBANISTICHE PROCEDURE URBANISTICHE La Legge 122/2010 ha modificato l Art 19 della Legge 241/1990 (Nuove norme sul procedimento amministrativo) e sostituito la Denuncia Inizio Attività (DIA) con la Segnalazione Certificata

Dettagli

Comune di Vignola Provincia di Modena

Comune di Vignola Provincia di Modena Comune di Vignola Provincia di Modena IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA (aggiornato a seguito di deliberazione della Giunta comunale n. 177 del 23.12.2014 Servizio sportello Unico delle Edilizia Pagina

Dettagli

ing. Fulvio Bartoli coordinatore del Settore Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Imola

ing. Fulvio Bartoli coordinatore del Settore Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Imola ing. Fulvio Bartoli ing. Fulvio Bartoli coordinatore del Settore Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Imola L attività edilizia libera Il PdC I frazionamenti L Attività Edilizia Libera

Dettagli

Aral 83 S.r.l. Consulenze e servizi

Aral 83 S.r.l. Consulenze e servizi Informativa per la clientela studio Aral Ai gentili Clienti OGGETTO: Decreto sblocca Italia: stop alla DIA Gentile Cliente, con il Decreto Legge Sblocca Italia gli interventi di ristrutturazione in casa

Dettagli

COMUNE DI CITTADELLA PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI CITTADELLA PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI CITTADELLA PROVINCIA DI PADOVA Palazzo Mantegna Via Indipendenza, 41 35013 Cittadella (PD) P.I 00731540282 C.F. 81000370288 Tel. 049-9413411 Fax 049-9413419 4 SETTORE EDILIZIA PRIVATA ED URBANISTICA

Dettagli

REGOLAMENTO EDILIZIO

REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNE DI SENIGALLIA Provincia di Ancona REGOLAMENTO EDILIZIO Codice di Pratica AREA TECNICA TERRITORIO AMBIENTE Dirigente: Ing. Gianni Roccato Progetto originale: Arch. Enrica De Paulis Rielaborazione:

Dettagli

TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008

TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008 TABELLE ONERI CONCESSORI APPROVATE CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N 42 DEL 18/03/2008 DESTINAZIONE RESIDENZIALE importi in euro a metro cubo ZONA A CENTRO STORICO URB. 1 URB. 2 TOTALE RISTRUTT. EDILIZIA

Dettagli

COSA SI PUO' DETRARRE

COSA SI PUO' DETRARRE COSA SI PUO' DETRARRE Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità alle normative edilizie locali. INTERVENTI

Dettagli

Manutenzione ordinaria

Manutenzione ordinaria Manutenzione ordinaria Allarme (impianto) Androne Antenna Balconi Caldaia Caloriferi condizionatori Cancelli esterni Canna fumaria Cantine e Riparazione senza innovazioni o con sostituzione di alcuni elementi

Dettagli

ELENCO DELLE PROCEDURE AMMINISTRATIVE OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA NON SOGGETTE A TITOLO EDILIZIO

ELENCO DELLE PROCEDURE AMMINISTRATIVE OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA NON SOGGETTE A TITOLO EDILIZIO ELENCO DELLE PROCEDURE AMMINISTRATIVE OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA NON SOGGETTE A TITOLO EDILIZIO In alcuni casi, pur non necessitando di alcun titolo abilitativo, la consistenza o le modalità dell

Dettagli

COMMISSIONE per la QUALITA ARCHITETTONICA ed il PAESAGGIO

COMMISSIONE per la QUALITA ARCHITETTONICA ed il PAESAGGIO COMUNE DI SAN FELICE SUL ANARO (rovincia di Modena) Via Mazzini, 13 41038 San Felice sul anaro Tel. Centralino 0535 86311 Fax 0535 84362 C.F. 00668130362 e-mail: posta@comunesanfelice.net COMMISSIONE per

Dettagli

Comune di Trissino Provincia di Vicenza

Comune di Trissino Provincia di Vicenza Comune di Trissino Provincia di Vicenza MODULISTICA ONLINE 2014 www.comune.trissino.vi.it servizi tecnici pianificazione e sviluppo del territorio edilizia privata Definizione dei TIPI di INTERVENTO aggiornato

Dettagli

MODELLO UNICO per gli interventi di: manutenzione ordinaria e straordinaria

MODELLO UNICO per gli interventi di: manutenzione ordinaria e straordinaria Comune di CIVITAVECCHIA (Provincia di Roma) MODELLO UNICO per gli interventi di: manutenzione ordinaria e straordinaria SPAZIO PER PROTOCOLLO Al COMUNE di CIVITAVECCHIA Servizio 9 - Governo del Territorio

Dettagli

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001)

SOSTITUTIVA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE per interventi di cui alla tabella A (articolo 22 comma 3 D.P.R. n 380 del 2001) COMUNE di MAGLIANO DE MARSI Provincia di L Aquila Via S. Maria di Loreto n.8 cap 67062 Tel. 0863/516 - FAX 0863/515018 P.I. 001820906 E-Mail info@comune.maglianodemarsi.aq.it Protocollo Generale Al Sig.

Dettagli

COMUNE DI CAVRIGLIA. Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAVRIGLIA. Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CAVRIGLIA Medaglia di Bronzo al Valor Militare Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 215 DEL 02.10.2014 Oggetto: DIRITTI DI SEGRETERIA SUGLI ATTI EDILIZI. INTEGRAZIONE

Dettagli

281 del 03/01/2013 Responsabile Settore Tecnico. 7641/2012 del 16/07/2012. Permesso costruire

281 del 03/01/2013 Responsabile Settore Tecnico. 7641/2012 del 16/07/2012. Permesso costruire Estremi del provvemento finale Soggetto che ha emesso il provvemento 281 del 03012013 Responsabile Settore 2452012S del 10012013 Responsabile Settore 2162012 del 22012013 Responsabile Settore 1892012 del

Dettagli

Ai Gentili Clienti Loro sedi

Ai Gentili Clienti Loro sedi Consulenza Tributaria, del lavoro e gestionale Centro elaborazione dati contabili Elaborazione cedolini paga Scheda n. 28 del 20 ottobre 2006 Ai Gentili Clienti Loro sedi L IVA AGEVOLATA IN EDILIZIA Il

Dettagli

COMMISSIONE EDILIZIA COMUNALE (art. 14 del vigente regolamento edilizio comunale)

COMMISSIONE EDILIZIA COMUNALE (art. 14 del vigente regolamento edilizio comunale) Servizio Urbanistica Edilizia - gestione commissione edilizia VERBALE N. 2007/12 COMMISSIONE EDILIZIA COMUNALE (art. 14 del vigente regolamento edilizio comunale) SEDUTA DEL 07/12/2007 In data 07/12/2007,

Dettagli

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Allargamento porte Allargamento porte e finestre esterne Allarme finestre esterne Ampliamento con formazione di volumi tecnici Apertura interna Ascensore

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Tel. 0836/633250 Fax 0836/633270 * C.F. 80008170757 P.I.

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Tel. 0836/633250 Fax 0836/633270 * C.F. 80008170757 P.I. RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ASILO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA DEI CARABINIERI S T U D I O D I F A T T I B I L I T A (art. 128 comma 6 d.l.g.s 163/2006) SVILUPPO DEGLI STUDI

Dettagli

COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE

COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE PROVINCIA DI MACERATA C.A.P. 62012 - Codice Fiscale e Partita IVA n. 00262470438 UFFICIO TECNICO SETTORE VI SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA E S.U.E. ELENCO SEGNALAZIONI CERTIFICATE

Dettagli

COMUNE DI FERRARA. Installazione di pannelli solari aderenti o integrati nella copertura.

COMUNE DI FERRARA. Installazione di pannelli solari aderenti o integrati nella copertura. COMUNE DI FERRARA INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI ESISTENTI E TITOLI EDILIZI RICHIESTI Principali casistiche per gli interventi sull edilizia esistente, a partire dal 1 luglio 2008

Dettagli

CIL e CILA, Permesso di costruire e SCIA. I modelli unici per l edilizia

CIL e CILA, Permesso di costruire e SCIA. I modelli unici per l edilizia CIL e CILA, Permesso di costruire e SCIA. I modelli unici per l edilizia Delibera della Giunta Regionale n. 85 del 09/03/2015 Il 18 dicembre scorso la Conferenza Unificata tra Governo, Regioni ed Enti

Dettagli

richiesta di valutazione preventiva ai sensi dell'art.16 della L.R. 31/02

richiesta di valutazione preventiva ai sensi dell'art.16 della L.R. 31/02 Comune di Monterenzio Provincia di Bologna Area Servizi Tecnici Piazza Guerrino De Giovanni, 1 40050 Monterenzio telefono 051 929002 fax 0516548992 e-mail ediliziaprivata@comune.monterenzio.bologna.it

Dettagli

ELENCO AUTORIZZAZIONI PARESAGGISTICHE RILASCIATE PERIODO GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO

ELENCO AUTORIZZAZIONI PARESAGGISTICHE RILASCIATE PERIODO GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO N. Pratica ELENCO AUTORIZZAZIONI PARESAGGISTICHE RILASCIATE PERIODO GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO 2016 Data del Comune Oggetto della pratica Richiedente provvedimento MIGLIORAMENTO FONDIARIO E IDRAULICO TRAMITE

Dettagli

VADEMECUM PER L APPLICAZIONE DELLE DIVERSE PROCEDURE EDILIZIE SEMPLIFICATE, IN FUNZIONE DEL TIPO DI INTERVENTO PREVISTO

VADEMECUM PER L APPLICAZIONE DELLE DIVERSE PROCEDURE EDILIZIE SEMPLIFICATE, IN FUNZIONE DEL TIPO DI INTERVENTO PREVISTO COMUNE DI PIADENA Provincia di Cremona Sede Municipale: Piazza Garibaldi n. 3 - Tel. 0375.98125 - Fax n. 0375.98733 VADEMECUM PER L APPLICAZIONE DELLE DIVERSE PROCEDURE EDILIZIE SEMPLIFICATE, IN FUNZIONE

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quarto video

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. Quarto video Quarto video 1 Nel primo video abbiamo parlato di: Le agevolazioni fiscali per la tua casa 1. introduzione alle agevolazioni fiscali; 2. in cosa consiste 3. chi può usufruirne, 4. cumulabilità con altre

Dettagli

REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013

REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013 REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013 N OGGETTO RESPONSABILE PROCEDIMENTO DATA D ENTRATA DATA DI RILASCIO N GIORNI ANNOTAZIONI 01 Autorizzazione allo scarico di un fabbricato piano

Dettagli

COMMISSIONE per la QUALITA ARCHITETTONICA ed il PAESAGGIO

COMMISSIONE per la QUALITA ARCHITETTONICA ed il PAESAGGIO COMUNE DI SAN FELICE SUL PANARO (Provincia di Modena) Via Mazzini, 13 41038 San Felice sul Panaro Tel. Centralino 0535 86311 Fax 0535 84362 C.F. 00668130362 e-mail: posta@comunesanfelice.net COMMISSIONE

Dettagli

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA

PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA PARTE I DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI IN GENERE SPORTELLO UNICO EDILIA Allegato A A1 A2 A3 B1 B2 B3 B4 CERTIFICATI DI DESTINAZIONE URBANISTICA - per certificati fino a 5 mappali 60,00 - per ogni mappale

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

ANNO 2013. manutenzione straordinaria di un tratto di strada che collega la Frazione Stallavena con la località Basalovo

ANNO 2013. manutenzione straordinaria di un tratto di strada che collega la Frazione Stallavena con la località Basalovo ANNO 2013 AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE ART. 146 D.LGS. N. 42/2004 E S.M.I. NR. PROVVE- DIMENTO DATA ADOZIONE DITTA OGGETTO UBICAZIONE TOPONOMASTICA 1/2013 07/01/2013 Pasa Serena manutenzione straordinaria

Dettagli

Elenco S.C.I.A ANNO 2014

Elenco S.C.I.A ANNO 2014 Elenco S.C.I.A ANNO 2014 Progressivo N. Pratica N. Protocollo Richiedente Oggetto Ubicazione 1 92/2014 15 AMATI FABRIZIO cambio destinazione d'uso, fusione di 2 unità immobiliari, rifacimento bagno, sistemazione

Dettagli

Bonus mobili ed elettrodomestici

Bonus mobili ed elettrodomestici MAGGIO 2014 Bonus mobili ed elettrodomestici Come e quando richiedere l agevolazione fiscale La detrazione Si può usufruire di una detrazione Irpef del 50% per l acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE

RELAZIONE TECNICA GENERALE Risanamento conservativo con cambio di destinazione d uso, di immobili denominati ex-succursale Datini di proprietà della Provincia di Prato, per la realizzazione di quattro centri semiresidenziali per

Dettagli

PERMESSO A COSTRUIRE Pratica edilizia 3397/V variante a pc - n.2750 del 21/07/2014 prot. 10159

PERMESSO A COSTRUIRE Pratica edilizia 3397/V variante a pc - n.2750 del 21/07/2014 prot. 10159 PROVVEDIMENTI DEI DIRIGENTI (art. 23, commi 1 e 2, D.Lgs. 33/2013) - SETTORE 5 UFFICIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA VINCOLO IDROGEOLOGICO luglio/dicembre ANNO 2014 PROVVEDIMENTO CONTENUTO OGGETTO EVENTUALE

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA art. 19 L 07.08.1990 N. 241 - artt. 13-16 L. R. 15 / 2013

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA art. 19 L 07.08.1990 N. 241 - artt. 13-16 L. R. 15 / 2013 REGISTRAZIONE ARRIVO Al Responsabile dello Sportello Edilizia SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA art. 19 L 07.08.1990 N. 241 - artt. 13-16 L. R. 15 / 2013 SCIA SCIA di Variante in Corso d

Dettagli

Eventuali Notizie Commenti. Oggetto della Pratica

Eventuali Notizie Commenti. Oggetto della Pratica 001/2014/A 002/2014/A 003/2014/A 007/2014/A Tipo di 648 14/01/2014 1507 23/01/2014 2534 04/02/2014 2606 05/02/2014 Oggetto della Rifacimento bagno, sanitari, piastrelle, pavimento, stufa a pellet, termosifoni

Dettagli

MODELLO PER IL CALCOLO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

MODELLO PER IL CALCOLO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE CITTÀ DI FOLIGNO AREA GOVERNO DEL TERRITORIO E BENI CULTURALI Servizio Sportello Unico Edilizia Servizio Edilizia Via dei Molini, 20/a Corso Cavour, 89 MODELLO PER IL CALCOLO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01

PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01 PdC PROCEDURE EDILIZIE: INTERVENTI EDILIZI RIFERIMENTI NORMATIVI dicembre 2011 art. 10 comma 1 DPR 380/01 art. 10 c.1 DPR 380/01 art. 3 comma 1 lett. e) DPR 380/01 [art.27 lett. e) LR 12/05] a) gli interventi

Dettagli

OGGETTO: adeguamento del Regolamento per il pagamento dei diritti di segreteria di spettanza totale dell ente.

OGGETTO: adeguamento del Regolamento per il pagamento dei diritti di segreteria di spettanza totale dell ente. OGGETTO: adeguamento del Regolamento per il pagamento dei diritti di segreteria di spettanza totale dell ente. PREMESSO Che con D.C.C. n. 106 del 21.12.1993 modificata con DCC n.17 del 1997 si approvava

Dettagli

AGNA Ditta: Martinello Alessandro, Marega Chiara Lavori: ampliamento appartamento.

AGNA Ditta: Martinello Alessandro, Marega Chiara Lavori: ampliamento appartamento. ALLEGATO 5.2 SCHEDA SINTETICA PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI - DIRIGENTI (art. 23 D.Lgs. 332013) MODALITA' DI STRUTTURA PROPONTE PROVVEDIMENTO OGGETTOCONTENUTO SELEZIO DEL CONTRAENTE EVENTUALE SPESA PREVISTA

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E URBANISTICA SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E URBANISTICA

SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E URBANISTICA SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E URBANISTICA ALLEGATO 1) alla Delibera di Giunta Comunale n. del SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO E URBANISTICA RIMBORSO COSTI DI RIPRODUZIONE E DI RICERCA TIPO DIRITTI DI SEGRETERIA per accesso agli atti e/o ricerche

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

-.11 RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO DI CIVILE ABITAZIONE NEL CENTRO STORICO DI VOCOGNO

-.11 RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO DI CIVILE ABITAZIONE NEL CENTRO STORICO DI VOCOGNO -.11 RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO DI CIVILE ABITAZIONE NEL CENTRO STORICO DI VOCOGNO Comune di (Borgata/Frazione) CRAVEGGIA VOCOGNO Classificazione dell intervento RISTRUTTURAZIONE Opere interne ed esterne

Dettagli

ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE ANNO 2014

ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE ANNO 2014 ELENCO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE ANNO 214 CONTENUTO DEL PROVVEDIMENTO Autorizzazione Paesaggistica prot. 548 del 21/1/214, richiesta da: MARZALONI MATTEO Autorizzazione Paesaggistica prot. 549 del

Dettagli

GENNAIO 2014. n. prot. data richiesta oggetto ubicazione esito FEBBRAIO 2014 MARZO 2014 APRILE 2014

GENNAIO 2014. n. prot. data richiesta oggetto ubicazione esito FEBBRAIO 2014 MARZO 2014 APRILE 2014 GENNAIO 2014 n. prot. data richiesta oggetto ubicazione esito richiedente 68172/13 15/10/2013 RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE via del Cristo, 1 13/01/2014 rilascio Toscano Gerardo FEBBRAIO

Dettagli

tip. Descrizione Quantificazione Fattore

tip. Descrizione Quantificazione Fattore Regolamento per la disciplina dei criteri, parametri tecnici e modalità operative da applicare per determinare le sanzioni amministrative degli artt. 134;135;139;140 della L.R.T. 1/05. (Deliberazione C.C.

Dettagli

Realizzazione di opere e interventi strutturali

Realizzazione di opere e interventi strutturali Realizzazione di opere e interventi strutturali Elenco normativa di riferimento: L. 1086/71 L. 64/74 D.P.R. 380/2001 D.M. Infrastrutture 14.01.2008 Nuove norme tecniche per le costruzioni (NTC 2008) L.R.

Dettagli