Guida alle caratteristiche (Italiano) VL3X

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida alle caratteristiche (Italiano) VL3X"

Transcript

1 Guida alle caratteristiche (Italiano) VL3X

2 Introduzione 1 Note riguardanti il presente documento (Guida alle caratteristiche di VL3X) 2 Riguardo VL3X 3 Backing Track e Automazione Sequenze di VL3X 4 Backing Track Import 5 Usare le Backing Track 8 Registrazione di sequenze nella Backing Track (Automazione) 12 Importare ed esportare le performance 15 Registrazione diretta via USB 16 Altre caratteristiche 17 La schermata Home di VL3X 18 I Preset VL3X 18 Configurazione 19 Prodotto VL3X Versione prodotto (firmware) Build 326 Documento Guida alle funzioni Versione / data documento VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) a

3 Introduzione Introduzione VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 1

4 Introduzione Note riguardanti il presente documento (Guida alle caratteristiche di VL3X) Il manuale di riferimento per VoiceLive 3 Extreme (VL3X) non è disponibile in italiano. Per ottenere la documentazione completa in italiano dedicata a VL3X, si prega di scaricare i seguenti documenti dal sito TC-Helicon: 1. il manuale di riferimento di VoiceLive 3 in italiano, che descrive le caratteristiche della versione firmware l addendum in italiano di VoiceLive 3 e VL3X, che descrive le caratteristiche di entrambi i modelli VoiceLive 3 e VL3X aggiunte successivamente alla versione firmware la guida alle caratteristiche VL3X in italiano, che descrive le caratteristiche disponibili solo su VL3X. (Ovvero, il documento che stai leggendo in questo momento.) Tutti questi documenti sono disponibili nella seguente pagina web: In alternativa, nella stessa pagina è disponibile il manuale di riferimento completo di VL3X in lingua Inglese. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 2

5 Introduzione Riguardo VL3X Grazie per aver acquistato VoiceLive 3 Extreme o come noi più affettuosamente lo chiamiamo: VL3X. Come l unità VoiceLive 3 originale, VL3X mette a disposizione una vasta gamma di effetti per voce e chitarra, oltre ad un eccellente looper multi-traccia. Tuttavia, tu hai acquistato la versione Extreme quindi, cosa c è di NUOVO? In una parola... anzi, quattro parole: Backing Track e Automazione. Backing Track e Automazione Nuova e sensazionale funzione di VL3X è la capacità di importare le Backing Track (o tracce d accompagnamento), assegnarle ad un Preset e, quindi, registrare i cambi di effetti durante un brano. Una volta sul palco, potrai offrirti al pubblico eseguendo le tue performance attentamente studiate, tenendo sguardo e testa alta e avendo i piedi liberi per poterti esibire al meglio e in modo davvero convincente. Niente più tip tap sui pedali degli effetti. Niente più lettori di tracce esterni. Bensì, solo una performance eccezionale in cui potrai concentrarti su ciò che ti riesce meglio: fare musica. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 3

6 Backing Track e Automazione Sequenze di VL3X VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 4

7 Backing Track Import Vediamo subito qual è il primo passo da compiere per lavorare con le Backing Track, ovvero: trasferirle all interno del tuo VL3X. Per le informazioni su come operare con le Backing Track, consulta la sezione Usare le Backing Track. Innanzi tutto dovrai munirti di una chiavetta di memoria USB (chiamata anche penna USB o, in Inglese, USB flash drive). È anche possibile usare hard disk esterni, tuttavia si prega di notare che non viene dato alcun supporto ufficiale nell impiego di tali unità drive. Supporto file system della chiavetta USB La chiavetta USB deve essere formattata usando il file system FAT32. I file system NTFS, HFS+ (il file system OS X) o altri non vengono letti da VL3X. Nella seguente pagina web sono reperibili le istruzioni su come formattare una chiavetta USB secondo il file system FAT32: wikihow.com/format-fat32 Quindi, occorre copiare alcune Backing Track nella chiavetta USB. Copiare delle tracce audio nella chiavetta USB VL3X può importare solo file audio MP3 o WAV. Inserisci la chiavetta USB nel computer e trascina le tue Backing Track all interno dell unità drive. È possibile anche utilizzare un applicazione file manager. Assicurati di copiare tutti i file audio nella directory principale della chiavetta. Ciò significa che non si devono inserire i file audio all interno di cartelle o sottocartelle. VL3X non riuscirà ad individuare questi file. Inserisci la chiavetta USB nella porta host USB di VL3X. VL3X riconoscerà tutti i file audio validi presenti nella directory principale dell unità flash drive, rendendoli quindi disponibili ad essere importati. Premi una volta il tasto Store. Usa il tasto Freccia a sinistra (posto al di sotto della manopola Control) per passare alla scheda/tab TRACK IMPORT. Backing Track Import VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 5

8 Verrà visualizzato un elenco di Backing Track disponibili da importare. Nota: se il tab TRACK IMPORT risultava già selezionato quando è stata inserita la chiavetta USB, per vedere le nuove tracce occorre uscire e rientrare nuovamente in quel tab. Questo perché la lista di tracce non si aggiorna in tempo reale, per cui il menu deve rielaborarsi. Importare tutte le tracce da una chiavetta USB Per importare tutte le tracce dall unità flash drive/chiavetta, seleziona IMPORT ALL nel tab TRACK IMPORT. Premi e TIENI PREMUTA la manopola Control per avviare il processo di importazione. Apparirà un messaggio di conferma. Importare una singola traccia o delle tracce selezionate da una chiavetta USB Usa la manopola Control per scorrere l elenco di tracce nel tab TRACK IMPORT. Per selezionare una traccia da importare, premi la manopola Control quando la traccia risulta evidenziata. Una piccola x apparirà accanto ad ogni traccia selezionata. Premi e TIENI PREMUTA la manopola Control per avviare il processo di importazione. Apparirà un messaggio di conferma. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 6

9 Il formato audio delle Backing Track di VL3X Il formato interno dei file audio di VL3X per le Backing Track presenta una risoluzione a 16 bit e frequenza di campionamento a 48 khz. Convertendo i file audio a questo formato direttamente dalla sorgente del segnale (ad esempio, dal sistema DAW), è possibile risparmiare fino al 60% del tempo di importazione. Se i file audio sono in formato MP3 o WAV con altre risoluzioni o frequenze di campionamento, dovranno essere convertiti. Terminata la conversione, è possibile iniziare a utilizzare queste tracce. Questo processo può richiedere un po di tempo. È bene notare che, quando collegato ad un computer, VL3X NON apparirà come un unità hard drive. Per l importazione delle Backing Track occorre utilizzare un unità flash drive USB. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 7

10 Usare le Backing Track Le Backing Track e i Preset In questa sezione tratteremo di come le Backing Track e l Automazione (ovvero le Sequenze) si relazionano con i Preset di VL3X. Pensa a un Preset come ad un contenitore per le impostazioni degli effetti per voce e chitarra, la Backing Track e i dati della performance che hai registrato. Di conseguenza, quando si carica un Preset, anche tutte queste componenti saranno caricate. Se una Backing Track è associata ad un Preset, tenendo premuto il pulsante Layer si accederà al lettore Backing Track (invece di entrare nel Looper). Dal lettore Backing Track, è possibile controllare l esecuzione e la registrazione della sequenza presente in quel Preset. Associare una Backing Track ad un Preset Premi il tasto Looper. Usa il tasto Freccia > (posto al di sotto della manopola Control) per navigare fino al tab BACKING TRACK (l ultimo a destra). Nel tab BACKING TRACK troverai il parametro Backing Track, che permette di scegliere una traccia. Selezione di una Backing Track Usa la manopola Control per evidenziare il parametro Backing Track. Usa una delle manopole Mix per selezionare la Backing Track che desideri usare dalla lista di tracce precedentemente importate (consulta la sezione Backing Track Import ). Salva il Preset premendo due volte il tasto Store. Ora, ogni volta che si carica il Preset, anche la Backing Track sarà caricata. Premendo e tenendo premuto il tasto Layer ora si accederà al lettore Backing Track, e non al Looper. Noterai anche che, quando si sceglie una Backing Track, i tab LOOPER e PRESET risultano assenti dal menu del tasto Looper. In questo modo si semplifica il menu, così da visualizzare solo gli elementi rilevanti alla tua configurazione corrente. Cambiando il parametro Backing Track e riportandolo alla selezione NONE, i tab LOOPER e PRESET appariranno di nuovo. Backing Track impostato su None VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 8

11 Backing Track Gain Il Track Gain permette di regolare il guadagno di una particolare Backing Track per ciascun Preset. È bene ricordare che il primo posto in cui accedere per regolare il livello generale delle Backing Track è la pagina (o le pagine) MIX. Nelle schermate Main Mix e Headphone Mix è presente un parametro TRACK. Riproduzione delle Backing Track associate ad un Preset Esistono tre modi per eseguire le Backing Track. Eseguire le Backing Track usando l interfaccia Backing Track Premere e tenere premuto il pulsante LAYER per accedere al lettore Backing Track. Interfaccia Backing Track Il display mostrerà i controlli per il trasporto e la registrazione delle sequenze, come descritto di seguito: Controllo del livello Track nella pagina Main Mix Una volta stabilito il bilanciamento generale tra i livelli Vocal, Guitar, Loop, MET, Aux e Track, è possibile usare il parametro Track Gain per regolare una singola traccia, così da miscelarla in modo ottimale in un particolare Preset. Se si associa una Backing Track a molteplici preset, occorrerà regolare il parametro Track Gain in ciascuno di essi. Controlli del player Backing Track fila inferiore, da sinistra a destra Menu di selezione traccia: Apre una schermata che consente di scegliere una traccia simile alla finestra di dialogo di selezione dei file nel sistema operativo del vostro computer, con i seguenti comandi (da sinistra a destra): Menu di selezione Backing Track Lista Backing Track (parte destra del display): VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 9

12 Usa i pedali Preset UP/DN per scorrere le Backing Track disponibili. Premi il pedale STEP per selezionare la Backing Track attualmente evidenziata. Premi il pedale LAYER per cancellare la selezione della Backing Track. Skip Indietro Skip Avanti Stop: Interrompe l esecuzione della Backing Track. Play: Avvia l esecuzione della Backing Track. Controlli del player Backing Track fila in alto, da sinistra a destra: Menu Function: Offre l accesso ad un menu con funzioni dedicate alle Backing Track, gestibili tramite i seguenti controlli (da sinistra a destra): Icona Dischetto: Salva la registrazione della sequenza. Icona Undo: Funzione Undo Multi-layer (illimitata). Icona Cerchio/R: Usa questo controllo per avviare la registrazione della sequenza. Premi e tieni premuto per passare alla modalità Sequence Overdub. Maggiori informazioni a riguardo nella sezione Overdubbing. Esecuzione delle Backing Track tramite l assegnazione Buttonmap ai pedali Una volta associata una Backing Track ad un Preset, è possibile mappare per questo Preset ciascuno dei sei pedali degli effetti, così da eseguire le funzioni play, pausa e stop della Backing Track. Ecco come assegnare i pulsanti a pedale alle funzioni di controllo delle Backing Track: Premi il tasto Vocal o Guitar (in base al Layer a cui intendi assegnare il tasto di esecuzione della traccia). Se lo desideri, potrai assegnare un pulsante di controllo del playback della traccia ad entrambi i Layer. Usa i tasti Freccia destra o sinistra per raggiungere il tab BUTTONMAP. Nel tab BUTTONMAP, è possibile assegnare la funzione TRACK START a qualsiasi pulsante. Menu Function delle Backing Track Icona Porta: Ritorna alla schermata con i controlli di trasporto della Backing Track. Icona Cestino: Cancella la sequenza. Per eseguire questa azione occorre tenere premuto questo pulsante. Icona Dischetto: Salva la sequenza. Icona USB: Esporta la sequenza via USB. Icona Home: Esci dal player Backing Track. Assegnazione del controllo della Backing Track ad un pedale mediante Buttonmap Usa il pedale assegnato per controllare l esecuzione della Backing Track, come segue: Premi il pedale: Play Premi di nuovo: Pausa Premi di nuovo: Play VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 10

13 Premi e tieni premuto: Stop e ritorna all inizio della traccia. Eseguire le Backing Track usando un unità Switch-3, Switch-6 oppure il pedale STEP Ecco come assegnare l esecuzione della Backing Track ad un unità Switch-3, Switch-6 oppure al pedale STEP del tuo VL3X. Track. Ciò è utile in quanto non dovrai sacrificare un pedale degli effetti di VL3X in ogni Preset che include una Backing Track. Se una Backing Track è in esecuzione e risulta essere presente una sequenza, non è possibile cambiare Preset. Occorrerà mettere in pausa o interrompere l esecuzione della Backing Track, prima di poter cambiar Preset. Premi il tasto SETUP. Usa i tasti Freccia destra o sinistra per raggiungere il tab FOOTSWITCH. Usa la manopola Control per selezionare nel display la riga contenente il pedale che desideri modificare. Usa la manopola Mix per cambiare l assegnazione del pulsante in TRACK START. Se desideri avere maggior controllo, sono disponibili anche le funzioni STOP, FWD e BACK. Assegnazione del controllo della Backing Track ad un pedale di un unità Switch-3 mediante Buttonmap Nota: le assegnazioni alle unità Switch-3 e Switch-6, oppure al pulsante STEP, sono impostazioni globali, per cui saranno operative per qualsiasi Preset a cui è stata assegnata una Backing VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 11

14 Registrazione di sequenze nella Backing Track (Automazione) Innanzi tutto, diamo una definizione del termine automazione in riferimento a VL3X: È possibile registrare la sequenza di pressioni dei pulsanti a pedale (inclusi gli Step) nell ambito di un Preset, mentre la Backing Track è in esecuzione questo in entrambi i layer Vocal e Guitar. Quando in futuro si andrà ad eseguire la traccia, le pressioni dei pedali registrate verranno effettuate automaticamente. Ciò significa che potrai teoricamente eseguire un intera canzone premendo un solo pedale di VL3X. Per fare questo, dovrai semplicemente premere il pulsante di avvio della traccia e tutto quanto avrà luogo esattamente come è stato registrato nella sequenza. Cosa viene registrato in una sequenza? Nel registrare una sequenza, qualsiasi pedale d effetto Vocal o Guitar che si aziona (incluse le funzioni HIT e ALL HIT, ed ogni variazione di STEP) verrà registrato. Cosa non viene registrato in una sequenza? Le modifiche dei parametri (come il panning ecc.) non vengono registrate. Le variazioni eseguite in tempo reale a ciò che avviene dietro le quinte non vengono tracciate. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 12

15 Come si approccia la registrazione delle sequenze? Riguardo la registrazione di una performance esistono due scuole di pensiero. a.) L approccio live performer esperto : Conosci già esattamente tutte le mosse che effettui normalmente quando esegui una canzone, ed è semplicemente ciò che vuoi ottenere e riprodurre. b.) L approccio mago dello studio : Vuoi costruire un brano procedendo una parte alla volta, magari usando i controlli in un modo che sarebbe fisicamente impossibile replicare in tempo reale. Se rientri nell approccio a), devi semplicemente accedere al player delle Backing Track, premere il pulsante RECORD, eseguire la canzone in modo normale, azionando i pedali che desideri e premere STOP una volta terminato. Ora, quando premerai PLAY, vedrai che le tue mosse sui pedali sono state registrate e che ogni cambio di effetto o STEP sarà eseguito automaticamente al procedere del brano. Se rientri nell approccio b), vorrai prenderti il tempo necessario per realizzare la sequenza perfetta. Nel fare ciò, potresti non sapere in partenza quali sonorità impiegare oppure quando esattamente effettuare una modifica. In tal caso, suggeriamo di procedere lavorando prima solo con la voce o solo con la chitarra. Procedi nella tua esecuzione del brano, concentrandoti sul cambio degli effetti della voce o della chitarra. Potrai fare uso di uno qualsiasi dei metodi di Registrazione/Overdub descritti di seguito ma dedicati sempre ad un solo strumento fino a quando non avrai ottenuto il risultato perfetto. Quindi, assicurati di abilitare la modalità di registrazione Overdub (in modo tale da preservare le modifiche già registrate per la parte della voce o della chitarra), passa all altro Layer (Guitar o Vocals) e inizia a lavorare su questo andando a modificare gli effetti durante il brano. Correggere gli errori di registrazione delle sequenze Se hai commesso un errore durante la registrazione della sequenza, esistono tre modi per correggerlo. Ripetere Non dovrai fare altro che tornare all inizio della traccia e premere di nuovo RECORD. È bene notare che questo processo di registrazione è distruttivo quindi, tutto ciò che è stato precedentemente registrato verrà sovrascritto. Potresti voler ripetere questa operazione tutte le volte che ritieni necessario, fino a quando tutto non sarà perfetto. Questo è l approccio che richiede più tempo. Punch In e Punch Out Con la manopola Control, scorri la Backing Track fino ad individuare il punto in cui si verifica l errore. Sposta il punto di avvio dell esecuzione in un punto poco precedente all errore (agendo sui controlli playback della Backing Track), quindi premi RECORD. In questo modo si innesca il Punch In, con la registrazione di nuovi dati di sequenza che inizierà in quel punto esatto. Una volta terminato potrai premere STOP. Tutti i dati di sequenza esistenti successivi al momento in cui si preme STOP saranno preservati. Usando questo metodo è possibile sostituire piccole o grandi sezioni della sequenza registrata. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 13

16 Overdubbing Usa la modalità Overdub. Per attivare la modalità Overdub, premi e tieni premuto il pulsante RECORD. Modalità Overdub attivata (come indicato dall icona Cerchio) Una volta abilitata la modalità Overdub, premendo nuovamente il pulsante è possibile avviare una registrazione in overdub (ovvero, una sovrapposizione). In questo modo è possibile registrare nella sequenza nuove pressioni dei pulsanti, preservando quelle esistenti. Per disattivare la modalità Overdub, premi e tieni premuto di nuovo il pulsante RECORD. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 14

17 Importare ed esportare le performance Abbiamo reso davvero molto semplici le operazioni per importare ed esportare un Preset, la Backing Track associata e le informazioni di Sequenza. Il formato file si chiama package, con suffisso.vl3pkg. Potrai usare la funzione Import/Export per effettuare il backup del tuo lavoro o per condividerlo con altre persone. TC-Helicon NON è da ritenersi responsabile per l integrità del copyright delle tracce audio. Se la traccia non è di tua proprietà, non condividerla senza l espresso benestare del proprietario! Performance Export Dalla schermata Backing Track, premi il pulsante Preset UP per accedere al menu Function. Premi il pulsante Reverb (riferito nel display all icona della chiavetta USB) per esportare la tua performance. Una volta completata l esportazione, apparirà una notifica nel display. Funzione Performance Export (chiavetta USB) nel menu Backing Track Performance Import Con una chiavetta USB inserita, premi il tasto STORE. Usa il tasto Freccia > per raggiungere il tab PERFORMANCE IMPORT. Tab PERFORMANCE IMPORT Nel tab PERFORMANCE IMPORT, è possibile selezionare il pacchetto (o i pacchetti) Performance che intendi importare, nonché scegliere il numero di Preset di destinazione. Usa l ultima manopola MIX a destra per selezionare la locazione Preset di destinazione. Occorre tenere presente che, scegliendo una locazione che contiene già dei dati di Preset (con o senza una sequenza al suo interno), questo verrà sovrascritto. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 15

18 Registrazione diretta via USB Un altra eccellente caratteristica di VL3X è la capacità è di registrare un segnale audio stereo direttamente all unità flash drive USB collegata. Ecco come impiegare la registrazione stereo Direct-to-USB : Collega l unità/chiavetta USB (formattata FAT32) alla porta host. Attendi circa 5 secondi per consentire la rilevazione e configurazione del dispositivo. Per avviare la registrazione, premi e tieni premuti simultaneamente i tasti GENRE e SETUP per circa 2 secondi. Per interrompere la registrazione, di nuovo premi e tieni premuti simultaneamente i tasti GENRE e SETUP per circa 2 secondi. Note riguardanti la registrazione diretta USB Ogni volta che si avvia e si arresta la registrazione, nell unità flash drive USB viene generato un nuovo file. L audio acquisito è l esatta riproduzione del segnale presente nell uscita principale. Inoltre, questa registrazione è in formato stereo a due canali e include anche le Backing Track o i loop, nel caso in cui si stessero usando tali funzioni. Le registrazioni possono avere una lunghezza massima di 120 minuti. Se nei tuoi spettacoli utilizzi una telecamera, potrai riprendere il video con questa e l audio con l unità VL3X, così da ottenere una performance video di ottima qualità e in modo davvero semplice! Non dovrai fare altro che disattivare l audio della telecamera nel tuo editor e sostituirlo con l audio di VL3X. Ma non contattare TC-Helicon per avere supporto riguardo il video editing VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 16

19 Altre caratteristiche Altre caratteristiche VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 17

20 Altre caratteristiche La schermata Home di VL3X Se hai già usato un unità VoiceLive 3 originale, avrai probabilmente notato alcune piccole variazioni della schermata Home quando si lavora con le Backing Track e la registrazione delle sequenze. Quando si richiama un Preset a cui risulta assegnata una Backing Track, l indicazione BT apparirà nella parte inferiore del display. Quando una sequenza (ovvero l automazione degli effetti) è stata registrata, al posto di BT apparirà l indicazione SEQ. I Preset VL3X Pensa a un Preset di VL3X come ad un contenitore per le impostazioni degli effetti per voce e chitarra, la Backing Track e i dati della performance che hai registrato. Di conseguenza, quando si carica un Preset, anche tutte queste componenti saranno caricate. Quando si richiama un Preset a cui risulta assegnata una Backing Track, noterai anche un piccolo quadrato (ad indicare lo stop del Playback ) posto accanto al numero del Preset. Quando si avvia e si mette in pausa l esecuzione di una Backing Track, questa icona viene sostituita dalle icone Playback (triangolo) o Pausa. VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 18

21 Altre caratteristiche Configurazione Per informazioni riguardanti la configurazione e le impostazioni di VL3X, si prega di fare riferimento alla sezione Setup del manuale di riferimento di VoiceLive 3 originale. Alle informazioni contenute nella sezione Setup, si aggiungono anche le seguenti: Setup Tab Mic Control Per i microfoni dotati di funzione Mic Control (quali i modelli MP-75 e MP-76), è presente un ulteriore parametro: Track Start Setup Tab Footswitch Tra le funzioni del pulsante Step, è disponibile un altro parametro. Track Start Setup Controlli Switch-3 e Switch-6 Per i parametri da FOOTSW-1 a FOOTSW-3 (Switch-3) o da FOOTSW-1 a FOOTSW-6 (Switch-6), sono disponibili i seguenti parametri, che permettono di controllare da remoto i Loop trigger, l esecuzione della Backing Track e la registrazione delle sequenze: Loop Trigger A-H Track Start Track Stop Track Forward Track Backward Seq Rec (Sequence Recording) Seq Undo (Sequence Recording Undo) VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 19

22 Altre caratteristiche VL3X Guida alle funzioni (aggiornato al ) 20

Manuale di riferimento addendum del firmware 1.2. VoiceLive 3

Manuale di riferimento addendum del firmware 1.2. VoiceLive 3 Manuale di riferimento addendum del firmware 1.2 VoiceLive 3 Nota riguardante il presente documento 2 Note di release panoramica 2 Modifiche di base all interfaccia-utente/ struttura dei menu 3 MIDI Sync

Dettagli

Addendum dell aggiornamento firmware (italiano) VoiceLive 3 e VL3X

Addendum dell aggiornamento firmware (italiano) VoiceLive 3 e VL3X Addendum dell aggiornamento firmware (italiano) VoiceLive 3 e VL3X Introduzione 1 Note riguardanti il presente documento (addendum dell aggiornamento firmware di VoiceLive 3 e VL3X) 2 Gestione del Loop

Dettagli

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9

Indice. 1 Introduzione 5. 2 Preimpostazioni 6. 3 Configurazione dell interfaccia utente 7. 4 Configurazione 9 Questo documento è stato convertito dalla pagina di K3b su KDE UserBase, aggiornata al 20 gennaio 2011. Aggiornamento alla versione 2.0 da parte del Documentation Team di KDE Traduzione dell interfaccia

Dettagli

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166.

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166. Musica 8 Ottenere musica Ottieni musica e altri contenuti audio su ipad. Acquistare musica da itunes Store: vai su itunes Store. Consulta Capitolo 22, itunes Store, a pagina 119. icloud: accedi a tutti

Dettagli

COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI?

COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI? COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI? Tutte le informazioni da noi salvate vengono memorizzate sull HARD DISK, sul FLOPPY DISK o sulla chiavetta USB. Una volta salvate le informazioni vengono organizzate

Dettagli

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione Boot Camp Beta 1.0.2 Guida di installazione e configurazione 1 Indice 4 Panoramica 5 Punto 1: aggiornare il software di sistema e il firmware del computer 6 Punto 2: eseguire Assistente Boot Camp 9 Punto

Dettagli

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9)

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) ATTENZIONE : Assicurarsi che la versione del firmware installata nell X10 sia la R1644 o superiore al fine di poter far funzionare

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 3 Introduzione 4 Cosa ti occorre 5 Panoramica dell installazione 5 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 5 Passo 2: Per preparare

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Guida Moderatori e Conduttori

Guida Moderatori e Conduttori STEP ONE: Login to OnSync Guida Moderatori e Conduttori Guida Moderat ori e Condutt ori pag. Ultimo aggiornamento 10/2012 STEP ONE: Login to OnSync Cap. I - Quick Start Guide Guida Moderat ori e Condutt

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Manuale d uso. rev. 270406

Manuale d uso. rev. 270406 Manuale d uso istudio rev. 270406 1 Indice Capitolo 1: istudio il convertitore di film e musica per ipod Capitolo 2: Primi passi Come fare per...5 Installazione...5 Capitolo 3: Usare istudio Impostazioni...7

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

ALON Dictaphone. Manuale Utente

ALON Dictaphone. Manuale Utente ALON Dictaphone...1 Manuale Utente...1 1. Introduzione...1 2. Panoramica dell interfaccia...1 3. Registrazione...3 4. Modo Modifica...10 5. Categorie...16 6. Strumenti...17 7. Stato riproduci...26 8. Segnalibri...27

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Capitolo 1: Introduzione. Capitolo 2: Avviamento

Capitolo 1: Introduzione. Capitolo 2: Avviamento Capitolo 1: Introduzione Il Media Player 100 e un Digital Media Player che include un connattore per un apparecchio di salvataggio USB e Card Reader. Il Media Player 100 si collega al vostro centro divertimento

Dettagli

Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof.

Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof. Anno Accademico 2004/2005 Facoltà di Scienze della Comunicazione Corso di Laurea in Comunicazione artistica e multimediale Corso di informatica prof. Eugeni Gruppo di laboratorio prof. Manuppella realizzato

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

LETTORE REGISTRATORE DIGITALE MULTIFUNZIONE MP-122/222/522/1022 MANUALE D ISTRUZIONI

LETTORE REGISTRATORE DIGITALE MULTIFUNZIONE MP-122/222/522/1022 MANUALE D ISTRUZIONI LETTORE REGISTRATORE DIGITALE MULTIFUNZIONE MP-122/222/522/1022 MANUALE D ISTRUZIONI 1: COMANDI S1. LCD S2. REW / cerca su / MENU / FF /cerca giù S3. Abbassare il Volume - S4. Alzare il Volume + S5. Acensione

Dettagli

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone COS È VidZone? VidZone è l esaltante servizio video musicale che ti dà accesso a migliaia di video musicali. È possibile scaricare VidZone GRATUITAMENTE da PlayStation Network e questo manuale contiene

Dettagli

Guida dell utilizzatore

Guida dell utilizzatore I Software di gestione dei dati musicali Data Manager 6.0 Guida dell utilizzatore Usare questo manuale unitamente alla Guida dell utilizzatore fornita con lo strumento. DM6-I-1A Indice Introduzione...4

Dettagli

1) il menu: qui trovi tutte le funzioni di comando del sito. 2) i dati sulla campagna corrente: qui puoi cambiare il nome e la descrizione e puoi

1) il menu: qui trovi tutte le funzioni di comando del sito. 2) i dati sulla campagna corrente: qui puoi cambiare il nome e la descrizione e puoi Come si fa? Struttura del messaggio Cominciamo con l illustrare la struttura dello spazio in cui costruire il messaggio. Come vedi in figura la pubblicità è composta da 6 elementi: 1 5 PERSONALE (ES. LOGO)

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni:

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni: Manuale sala video Vers. 1,3 del 24 02 2006 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 1.1 Monitor 1, monitor 2 e monitor 3 1.2 Registratore mini DV1 1.3 Masterizzatore DVD 1 DVD2 1.4

Dettagli

Guida all uso. powered by

Guida all uso. powered by Guida all uso INTRODUZIONE A PRONTOTRENO... 1 PRIMA DI INIZIARE... 1 MENU PRINCIPALE... 2 CREAZIONE PROFILO UTENTE... 3 MENU OPZIONI... 3 COME USARE IL CONTROLLO VOCALE... 4 COME INSERIRE IL TUO ITINERARIO...

Dettagli

Guida rapida all uso di Kdenlive

Guida rapida all uso di Kdenlive Questa documentazione è stata convertita dalla pagina Kdenlive/Manual/QuickStart di KDE UserBase. Traduzione della documentazione: Daniele Micci 2 Indice 1 Creare un nuovo progetto 5 2 Aggiungere clip

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare)

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Traduzione di Eros Bottinelli Introduzione Un documento di Pencil è basato sui livelli. Ci sono attualmente quattro tipi

Dettagli

Realizzare una presentazione con PowerPoint

Realizzare una presentazione con PowerPoint Realizzare una presentazione con PowerPoint Indice Interfaccia di PowerPoint... 1 Avvio di PowerPoint e creazione di una nuova presentazione... 2 Inserimento di titoli e immagini... 4 Inserimento di altre

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Usare KWallet........................................

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 GUID RPID LL USO DI DJCONTROL MP3 LE E DJUCED 18 Installazione Inserisci il CD-ROM. vvia il programma di installazione. Segui le istruzioni. Ulteriori informazioni (forum, tutorial, video...) disponibili

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

INDICE INDICE...1. 1. Introduzione...2 1.1. Cos è l app Listini...2 1.2. Cosa occorre per averlo...2 1.3. Come funziona...2

INDICE INDICE...1. 1. Introduzione...2 1.1. Cos è l app Listini...2 1.2. Cosa occorre per averlo...2 1.3. Come funziona...2 INDICE INDICE...1 1. Introduzione...2 1.1. Cos è l app Listini...2 1.2. Cosa occorre per averlo...2 1.3. Come funziona...2 2. Installazione del Liveupdater sul computer...3 2.1. Su di un computer in cui

Dettagli

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4. 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria Guida rapida Indice Contenuto della confezione e Panoramica pag. 4 1 Operazioni preliminari pag. 6 Inserimento memoria SD Caricare la batteria 2 Accensione del dispositivo pag. 7 Accensione e spegnimento

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

icartoon manuale d uso

icartoon manuale d uso icartoon manuale d uso icartoon ti consente di creare animazioni anche complesse e di esportarle. Quello che esporti da icartoon è basato su QuickTime che è uno standard per il multimedia: può quindi essere

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

INSERIRE RISORSE. Un etichetta è un semplice testo che descrive una particolare risorsa o attività all interno di un Argomento.

INSERIRE RISORSE. Un etichetta è un semplice testo che descrive una particolare risorsa o attività all interno di un Argomento. INSERIRE RISORSE Facendo click sulla freccina in basso a destra del menu a tendina Aggiungi una risorsa si può selezionare una delle seguenti risorse: etichetta, pagina di testo, pagina web, link a file

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL INSTINCT E DJUCED

GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL INSTINCT E DJUCED GUIDA RAPIDA ALL USO DI DJCONTROL INSTINCT E DJUCED INSTALLAZIONE Inserisci il CD-ROM. Avvia il programma di installazione. Segui le istruzioni. 1 6 2 7 3 4 5 1- ilanciamento canali 1-2 (uscita mix) 2-

Dettagli

SICURF@D: istruzioni per l uso

SICURF@D: istruzioni per l uso : istruzioni per l uso : istruzioni per l uso Indice 1. Premessa 2 2. La registrazione 2 3. L accesso all area per utenti registrati 2 4. La consultazione dei manuali 3 5. L utilizzo degli strumenti di

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO AUDACITY Audacity ti permette di registrare infinite tracce (ovvero più registrazioni che si sovrappongono l una all altra, ad esempio potrai fare prima il giro di chitarra, poi il cantato, poi l armonica

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Vincenzo Reale Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith

Dettagli

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori

MOFING KIDs. 19.1- Come Avviare MoFing KIDS. Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori MOFING KIDs 19.1- Come Avviare MoFing KIDS Connesione WiFi: scegliere Controllo Genitori ->cliccare su impostazioni ->cliccare Wifi e cliccare, a fianco di OFF, nella parte scura per accendere il Wifi

Dettagli

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono

Dettagli

Funzioni per documenti lunghi

Funzioni per documenti lunghi 8 Funzioni per documenti lunghi In questo capitolo: Creare e personalizzare intestazioni e piè di pagina Organizzare le informazioni Riorganizzare un documento Creare un documento master Inserire un frontespizio

Dettagli

Creazione di percorsi su Colline Veronesi

Creazione di percorsi su Colline Veronesi Creazione di percorsi su Colline Veronesi Per inserire i dati nel portale Colline Veronesi accedere all indirizzo: http://66.71.191.169/collineveronesi/index.php/admin/users/login Una volta inserito username

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

FrerEnergy: PROGRAMMA PER LA SUPERVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA

FrerEnergy: PROGRAMMA PER LA SUPERVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA FrerEnergy: PROGRAMMA PER LA SUPERVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA Descrizione Generale E un programma di supervisione in grado di comunicare, visualizzare, memorizzare e stampare i consumi dell

Dettagli

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2. 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd

Indice. Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2. 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd Guida rapida Indice Contenuto della confezione e Panoramica pag. 2 1 Operazioni preliminari pag. 3 Inserimento TIM Card Inserimento memoria microsd 2 Accensione del dispositivo pag. 4 Caricare la batteria

Dettagli

Breve guida a Linux Mint

Breve guida a Linux Mint Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" (scrivania) è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,

Dettagli

Stampare e digitalizzare

Stampare e digitalizzare Stampare e digitalizzare In questa sezione: Stampare un file Specificare una stampante predefinita Controllare la stampa Stampare fotografie Stampare pagine Web Creare un documento XPS Acquisire un immagine

Dettagli

Guida introduttiva. Gestire i file Aprire, creare, condividere e stampare le note. Qui si possono anche modificare le impostazioni dell'account.

Guida introduttiva. Gestire i file Aprire, creare, condividere e stampare le note. Qui si possono anche modificare le impostazioni dell'account. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft OneNote 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

ARCHITETTURA FISICA DEL SISTEMA

ARCHITETTURA FISICA DEL SISTEMA PROGETTO EBLA+ L uso dei contenitori EBLAplus ti aiuterà a gestire i tuoi documenti in modo facile e organizzato. Potrai in ogni momento, dal tuo dispositivo mobile, controllare quali documenti compongono

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI

GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI GUIDA RAPIDA ALL'UTILIZZO DI SOMMARIO Installazione di DBackup Acquisto e registrazione di DBackup Menu principale Impostazione dei backup Esecuzione dei backup Ripristino dei file archiviati Informazioni

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0,

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, se si è in possesso di una versione successiva alla 5.0.0.0 ISTRUZIONI UTENTE ATTENZIONE: SEGUIRE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI RIPORTATE DI SEGUITO.

Dettagli

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi FDE- 712 Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi Figura 1 Vista la progressiva scomparsa dei dischi floppy, adatti al

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1)

Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000. 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) Istruzioni per l uso NW-A1000 / A3000 2005 Sony Corporation 2-659-086-51 (1) 2 Informazioni sui manuali La Guida rapida e le presenti Istruzioni per l uso in formato PDF sono fornite con il lettore. Inoltre,

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS Esercitatore: Francesco Folino IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware).

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter vi offrirà una soluzione completa alla conversione di file OST in file Microsoft Outlook Personal Storage

Dettagli

SOMMARIO. La nuova Guida TV

SOMMARIO. La nuova Guida TV La nuova Guida TV SOMMARIO Introduzione - pag 1 La nuova interfaccia con la Mini TV - pag 2 La Registrazione in serie - pag 4 La sezione My TV - pag 5 La Ricerca - pag 6 I Canali Preferiti - pag 7 La Connettività

Dettagli

MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO

MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO MANUALE D USO DVD ROM INTERATTIVO Pagina 1 di 22 1. INDICE 1. INDICE 2 2. LA LIBRARY 2011 3 2.1. HOME 3 2.2. MENU PRINCIPALE 5 2.2.1. Catalogo 5 2.2.2. Player 5 2.2.3. Filtro genere 7 2.2.4. Filtro tempo

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

federica.mazzocchi@gmail.com - 3292365399

federica.mazzocchi@gmail.com - 3292365399 SELEZIONARE PIU COSE INSIEME - Se sono tutte una dopo all altra: - clic sul primo oggetto - tenere premuto - clic sull ultimo - Se sono sparse: - tenere premuto ctrl - premere sui vari oggetti - lasciare

Dettagli

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android Pagina:1 Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p RH-SD20IR Telecamere IP Full HD 1080p Speed dome Pagina:2 Introduzione Le

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso

Il I C entr t alino Te T lefo f nico Vi V rtu t ale: Manuale d uso Il : Manuale d uso Indice 1) Connettersi all interfaccia online 2) Personalizzare il messaggio di benvenuto A) Selezionare un messaggio pre-registrato B) Comporre un messaggio attraverso la sintesi vocale

Dettagli

FAQ RELATIVE AL LETTORE HD20GA7

FAQ RELATIVE AL LETTORE HD20GA7 FAQ RELATIVE AL LETTORE HD20GA7 No. Domanda Risposta 1 Il lettore HD20GA7 non funziona Verificare lo stato di carica della batteria. Verificare che lo switch HOLD sia nella posizione sbloccata (verso l'alto).

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione

Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Mac OS X 10.6 Snow Leopard Guida all installazione e configurazione Prima di installare Mac OS X, leggi questo documento. Esso contiene importanti informazioni sull installazione di Mac OS X. Requisiti

Dettagli

www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI

www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI www.spreamedia.it PICCOLI ANNUNCI Abbiamo realizzato un servizio fatto apposta per te. Un sito web semplice e veloce per acquistare e fare da solo la tua pubblicità. Risparmi tempo e denaro. Ecco qui di

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS

Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Monitoring HRVR0404LEA HRVR0804LEL HRVR1604LEL HRVR1604HET HRVR1604HFS Mobile Phone Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie LE dei DVR HR supporta la sorveglianza

Dettagli

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti

Radio R 4.0 IntelliLink Domande frequenti. Italiano. Ottobre 2015. Elenco dei contenuti Elenco dei contenuti 1. Audio... 1 2. Phone... 2 3. Apple CarPlay... 3 4. Android Auto... 3 5. Gallery... 5 6. Other... 5 1. Audio D: Come posso passare da una sorgente audio all altra (ad es. tra radio

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

Vivax Compact System WiFi

Vivax Compact System WiFi Vivax Compact System WiFi MANUALE D USO Comfort System Compact System 30 Compact System 60 60 vers. 28/07/2015 La dotazione standard comprende: - Scheda SD - Chiavetta USB - Cavo Ethernet - Cavo di alimentazione

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS Esercitatore: Fabio Palopoli IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware). Il S.O.

Dettagli