ordine degli ingegneri della provincia di bari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ordine degli ingegneri della provincia di bari"

Transcript

1 Prot. n Bari, Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE MIGLIORATIVE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE INTERNET DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARI PREMESSO: - che il Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari ha deliberato di migliorare il sito internet nella veste grafica per adeguarlo alle nuove esigenze dettate dalla politica di comunicazione del nuovo Consiglio di quest Ordine, improntata alla trasparenza di tutti gli atti assunti, nonché di una maggiore interazione e partecipazione degli iscritti; - che obiettivo del nuovo strumento informatico dovrà essere quello di una maggiore visibilità delle attività dell Ordine e l erogazione di una serie di servizi informatici di nuova istituzione. DATO ATTO - che questo Ordine intende effettuare una verifica dell esistenza di proposte innovative, dinamiche e migliorative rispetto ai requisiti tecnici di base definiti nel prosieguo del bando, fermo restando l importo del corrispettivo economico fissato; - che l Ordine, nell ambito delle sue attività istituzionali, intende procedere all acquisizione di manifestazioni di interesse da parte dei colleghi Ingegneri iscritti all Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari che operano nel settore Internet, graphic design, new media, per procedere all affidamento della ideazione ed amministrazione del Portale Web dell Ordine degli Ingegneri. - che per l affidamento del servizio di progettazione, realizzazione e messa in rete, nonché per le attività di formazione, implementazione e assistenza tecnica per la durata di tre anni è stata stimata la somma 3.000,00 annui (euro tremila/00), non suscettibile di ribasso e modifica alcuna, e per una durata complessiva massima di anni tre, rinnovabile di anno in anno, ovvero fino alla scadenza del mandato dell attuale Consiglio dell Ordine. CON IL PRESENTE AVVISO PUBBLICO Il Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari invita tutti i professionisti e gli operatori economici del settore a presentare manifestazione di interesse per offerte migliorative alla realizzazione del Nuovo Portale dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari. 1. OGGETTO DELLA MANIFESTAZIONE D INTERESSE 1) Il nuovo portale dovrà avere una veste nuova e facilmente intellegibile, con un interfaccia minimale al fine di portare in evidenza i contenuti in esso pubblicati. 2) Il portale dovrà essere sviluppato con tecnologie tali da permetterne una gestione dinamica e funzionale senza costi aggiuntivi di licenze software; dovrà prevedere sezioni ad accesso libero e sezioni ad accesso riservato con accreditamento tramite userid e password. 3) Particolare attenzione dovrà essere prestata alla possibilità di realizzare una sezione riservata per ogni iscritto con un template unico, nel quale il singolo professionista potrà pubblicare le proprie informazioni, con la possibilità di effettuare ricerche avanzate, statistiche e quant altro possa essere utile per la diffusione delle competenze degli iscritti a disposizione, degli Enti pubblici e di eventuale utenza. 4) Il portale dovrà possedere funzioni evolute descritte sinteticamente di seguito: a. filtri avanzati di ricerca (moduli di ricerca booleana per campi del DB dei professionisti) ; b. moduli richiesta informazione segreteria e professionisti;

2 c. calendario evoluto (con funzioni per l iscrizione al calendario dell Ordine per gli appuntamenti e gli eventi da aggiornare in automatico su smartphone); d. servizio newsletter; e. collegamento ai social network, ove istituiti dal Consiglio dell Ordine; f. rispetto dei requisiti di usabilità della legge 4 del 9/01/2004; g. rispetto delle specifiche per il Responsive Web Design (RWD). 1.1 SPECIFICHE TECNICHE DI BASE Il servizio richiesto è di tipo chiavi in mano con gestione completa in modalità hosting (in termini hardware, software, manutenzione, aggiornamenti e gestione quotidiana) su server farm a scelta di codesto Ordine con le seguenti caratteristiche: HOSTING (il costo del servizio resta a carico dell Ordine) 1) il portale dovrà essere ospitato su un architettura cloud e strutturato in modo da garantire una banda minima di almeno 100 Mbps; 2) il server cloud dovrà offrire almeno 100 Gbyte di dati di spazio di storage; 3) Il servizio hosting dovrà inoltre includere: a) backup; b) antivirus, antispam ; c) protezione ssl; d) firewall; e) mail illimitate; L oggetto dell appalto, sulle quali dovranno essere espresse le offerte migliorative, comprenderà le seguenti attività minime: STUDIO E REALIZZAZIONE: realizzazione del layout grafico del sito web; progettazione e costruzione del portale secondo i criteri di usabilità ed accessibilità prescritti dalla normativa vigente; struttura architetturale logica da 1 a 3 livelli: web server, application server, database server; organizzazione ed elaborazione dei contenuti del sito web, sulla base delle indicazioni specificate; ottimizzazione dei contenuti al fine di renderli ben visibili e altamente reperibili dai motori di ricerca (Search Engine Optimization); fornitura di tutti i software e delle licenze d uso per il funzionamento del portale; porting dei contenuti e delle informazioni presenti nell attuale sito web dell Ordine, nel rispetto delle condizioni di accesso e dei requisiti di sicurezza previsti dall ambiente operativo, sia di produzione che di esercizio, al fine di garantire la continuità del servizio, salvo il minimo indispensabile downtime; architettura di produzione/esercizio comprensiva di tutto il SW di base ed applicativo (CMS con diversi livelli di accesso, basic e superiori) per il funzionamento del portale; assistenza per tutto il SW fornito, sia sul sito di sviluppo che di produzione; attività di formazione sul CMS del portale; manutenzione hardware, software, backup dei dati, hosting e connettività internet anche dopo la conclusiva fase di progettazione ed attivazione; analisi sulle statistiche di accesso al portale del tipo Google Analytics e sulle modalità di utilizzo/navigazione dello stesso;

3 azioni di comunicazione social, attivazione ed aggiornamento della pagina Facebook, del canale Youtube e dell account Twitter o Linkedin; realizzazione di un area riservata destinata agli iscritti dell'ordine; presentazione di proposte migliorative per lo sviluppo di iniziative, attività, applicazioni sulla rete, anche nei social media, di forte impatto innovativo e di appeal con l obiettivo di accrescere la partecipazione e il coinvolgimento dei fruitori; fornitura di un software per la gestione della newsletter, preferibilmente open source o eventualmente comprensivo dei sorgenti CARATTERISTICHE DEL CONTENT MANAGEMENT SYSTEM (CMS) Il CMS fornito dovrà essere uno strumento evoluto di ultima generazione e semplice da usare che permetterà di: creare ed aggiornare il portale internet con facilità d uso nel rispetto dei principi di usabilità e accessibilità; gestire la nuova comunicazione integrata multimediale e multicanale. Il CMS dovrà permettere una gestione efficiente ed integrata dei contenuti multimediali con la possibilità di utilizzarli in modalità multicanale (anche tramite portali internet ed intranet, dispositivi mobile, ecc.). Dovrà essere un sistema unico, integrato e modulare che condivide contenuti non duplicati e li rende fruibili ed accessibili, oltre che su internet, anche attraverso gli strumenti ed i media pi innovativi ed in qualsiasi condizione d uso. Per il software di CMS dovrà essere, preferibilmente, utilizzato un prodotto open source. Non dovrà richiedere l installazione di nessun software sui PC e sui dispositivi Client degli utilizzatori e permetterà la gestione, sia dei contenuti che di tutte le impostazioni, via internet ed attraverso un normale browser di navigazione. Dovrà essere un sistema guidato e di facile utilizzo anche da parte di personale non tecnico. Sintesi delle caratteristiche distintive che dovrà possedere il CMS: piena funzionalità ed utilizzo tramite i più comuni browser opportunamente collegati ad internet; nessuna necessità di installazione di software in locale (client) su PC degli utenti (il sito dovrà essere totalmente basato sul web); massima semplicità di utilizzo anche in assenza di competenze tecniche specifiche da parte degli utenti interni ed esterni; possibilità di stampare con apposito layout tutte le pagine del portale oltre che dei documenti in esso contenuti; possibilità di gestione dei dati e delle informazioni presenti nel portale tramite apposito database normalizzato e facilmente accessibile; gestione delle informazioni, memorizzate nel suddetto database, indipendente dalla struttura grafica scelta; storicizzazione delle operazioni effettuate sui contenuti e sulle pagine del portale, quali inserimenti, modifiche e cancellazioni, consentendo sempre di individuare l utente autore di dette operazioni; protezione attraverso un sistema di password atto a filtrare gli accessi dei diversi utenti anche solo per alcune categorie di pagine; definizione di diversi profili utente a cui corrispondono diversi gradi di intervento sui contenuti e sulla struttura del portale; possibilità, da parte dell amministratore del portale (o gli utenti autorizzati), di creare nuove sezioni e/o nuove pagine o di annullarle o modificarle;

4 possibilità di impostare opzioni di pubblicazione delle pagine; possibilità di visualizzare una fedele anteprima delle pagine e dei contenuti prima della loro effettiva pubblicazione; realizzazione di un sistema scalabile che consenta un aumento delle pagine e delle sezioni, fatti salvi i limiti tecnico/tecnologici di hosting del portale; possibilità di gestire in diverse lingue; possibilità di ulteriori integrazioni, per cui sarà requisito indispensabile la possibilità di integrare il portale con servizi XML, RSS e altri servizi web disponibili; garantire la totale separazione dei contenuti dalla loro rappresentazione attraverso un sistema di fogli di stile dinamici; garantire la fruizione di tutti i contenuti presenti nel database attraverso diversi dispositivi e segnatamente quelli di tipo mobile SERVIZI AGGIUNTIVI - Formazione iniziale della durata di 16 ore del personale dipendente dell'ordine professionale; - Assistenza tecnica alla rete per un numero minimo di 48 chiamate/anno; 1.2 SOGGETTI AMMESSI ALLA MANIFESTAZIONE D INTERESSE Il presente avviso è diretto ai colleghi Ingegneri iscritti all Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari che abbiano le necessarie competenze e qualifiche di legge. Il Committente si riserva il diritto di: - procedere all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, purché vantaggiosa; - non dar luogo alla gara o prorogarne la data, qualora ricorrano motivate esigenze organizzative, senza che le imprese concorrenti possano richiedere indennità o compensi di sorta; - proprietà su quanto prodotto dall impresa aggiudicataria nell ambito dell offerta tecnica. In caso di decadenza o rinuncia all aggiudicazione, subentrerà il concorrente che avrà proposto l ulteriore migliore offerta e così via fino ad esaurimento delle offerte. I professionisti si impegnano a: - non avanzare alcuna pretesa, anche a titolo di rimborso spese, per gli oneri sostenuti per la partecipazione alla presente gara; - mantenere ferma l offerta sulla base di quanto contenuto e indicato nella documentazione inviata; - eseguire la fornitura a regola d arte, apportando al servizio erogato eventuali variazioni, richieste dal Committente, per sopravvenute esigenze organizzative. 2. MODALITA DI AFFIDAMENTO ED ESPLETAMENTO DELL INCARICO All atto di approvazione della presente manifestazione d interesse la Commissione Comunicazione e Immagine dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari avrà il compito di valutare le offerte migliorative pervenute sulla base dei seguenti elementi: almeno due bozze di layout delle principali sezioni: home, news, e pagina individuale del professionista (da 0 a 10 punti); esperienze pregresse (da 0 a 3 punti); ribasso sui tempi di esecuzione sui 60 giorni previsti (da 0 a 2 punti); servizi aggiuntivi che migliorino la fruibilità e l interazione con l utenza (da 0 a 5 punti);

5 Dopo la definitiva aggiudicazione il soggetto individuato riceverà dalla Commissione Comunicazione e Immagine una nota esplicativa ed indicativa per la definizione della struttura, delle sezioni in cui sarà suddiviso e del funzionamento dei servizi evoluti. 3. CONTENUTO DELL OFFERTA L offerta dovrà essere composta da: 1 - Indicazione del Responsabile o Supervisore (validatore) del progetto, in possesso di laurea in ingegneria, iscritto all Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari alla Sez. A o Sez B - Settore dell Informazione. 2 - Dichiarazione redatta in carta semplice - indicante i dati anagrafici e fiscali di ogni singolo soggetto - con la quale, presa visione delle indicazioni di cui al presente avviso pubblico, questi si dichiarano interessati alla costruzione e gestione del nuovo portale web dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari; 3 - Curriculum professionale in formato europeo sotto forma di autocertificazione su materie inerenti l oggetto dell appalto; 4 - elenco di Link portfolio delle esperienze pregresse; 5 - fotocopia del documento d identità; 6 - due proposte di layout delle principali sezioni del sito o progetti, apportanti anche varianti ritenute migliorative allo schema di portale di cui al capo 1 su supporto informatico. 7 - dichiarazione di ribasso sui tempi di esecuzione del portale; 8 - eventuale relazione tecnica esplicativa dei servizi aggiuntivi che s intendono proporre rispetto ai contenuti minimi di cui alle specifiche tecniche e ai servizi descritti nel bando, delle dimensioni non superiori a tre cartelle A4, anche su supporto informatico in formato pdf. 4. TERMINE ULTIMO E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE D INTERESSE La manifestazione d interesse dovrà essere presentata in busta chiusa, riportante la dicitura OFFERTA MIGLIORATIVA PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO PORTALE INTERNET DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARI mediante consegna diretta ovvero a mezzo Servizio Postale di Stato (Posta Celere compreso) o a mezzo Agenzia di recapito autorizzata, al seguente indirizzo: ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARI Ufficio di Segreteria Viale Japigia n.184, Bari. La manifestazione d interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore del PROCEDURA PER LA STIPULA DEL CONTRATTO In esito alla ricezione delle offerte migliorative, l Ordine procederà, sulla base dei curricula presentati, ad individuare l operatore al quale affiderà l incarico entro 30 giorni dalla chiusura della procedura di selezione, anche procedendo a colloqui individuali con i presentatori delle offerte maggiormente meritevoli. I verbali della commissione saranno resi pubblici. Successivamente, l Ordine procederà a sottoscrivere apposito disciplinare che regolerà e dettaglierà l oggetto del servizio, le modalità di pagamento ed i tempi d esecuzione. 6. PAGAMENTI Fermo quanto sarà stabilito nel disciplinare di cui all art. 5, i pagamenti saranno regolati in due rate : la prima, non superiore al 20% dell importo totale, all approvazione della commissione della bozza di sito; il saldo all approvazione da parte dell Ordine del collaudo definitivo del portale nei tempi di contratto; Per i successivi anni, con cadenza trimestrale, fino al raggiungimento del 4 anno in cui il contratto si riterrà risolto.

6 7. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30/06/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) s informa che le finalità e le modalità di trattamento cui sono destinati i dati raccolti ineriscono il procedimento in oggetto. Titolare del trattamento dei dati è l Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari e il responsabile del trattamento è il Presidente Ing. Angelo Domenico Perrini, garante della comunicazione è l Ing. Roberto Masciopinto segretario del Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari, nonché coordinatore della Commissione Comunicazione e Immagine. 8. CONSIGLIERE DELEGATO Il Consigliere delegato in oggetto è il consigliere segretario Ing. Roberto Masciopinto. Per ulteriori informazioni o richieste di chiarimenti in ordine al presente avviso è possibile contattare i referenti di seguito indicati: - Segreteria dell Ordine, viale Japigia n , Bari - dal Lunedì al Venerdì, a.m. 10,00-13,00; tel. 080/ ; 9. PUBBLICITÀ Il presente avviso è pubblicato in forma integrale: - sul sito internet istituzionale dell Ordine Il Presidente f.to Ing. A. Domenico Perrini

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Nord- Ente Pubblico non economico

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE INTERNET L Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Circondario del Tribunale di Napoli

Dettagli

ordine degli ingegneri della provincia di bari

ordine degli ingegneri della provincia di bari Prot. n. 1945 Bari, 04.06.2014 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE MIGLIORATIVE!"#$ %&$#"&%'((&(')*"$+"%$!)#,&%"$'*,"#*",$+"%%-)#+'*"$+".%'$'*.".*"#'$ DELLA PROVINCIA DI BARI

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Nord- Ente Pubblico non economico

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli Nord- Ente Pubblico non economico COMUNE DI AVERSA UFFICIO PROTOCOLLO o3 MAR, 2015 Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE INTERNET

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE.

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. Articolo 1 Oggetto dell appalto 1. L appalto ha per oggetto la progettazione,

Dettagli

Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno

Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno Articolo 1 - Oggetto della fornitura 1. La fornitura ha per oggetto la progettazione, realizzazione e manutenzione del sito web

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE DELLA ARECHI MULTISERVICE SPA

CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE DELLA ARECHI MULTISERVICE SPA Prot. n 11123 del 19/12/2012 INDAGINE PRELIMINARE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SITO WEB UFFICIALE

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

1.OGGETTO DEL SERVIZIO

1.OGGETTO DEL SERVIZIO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE AD EVENTUALI PROCEDURE DI GARA AVENTI AD OGGETTO SERVIZI DI CONSULENZA RELATIVI AL PRODOTTO SITO WEB e CMS

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

Prot. n 5176 Foggia, 26.10.2015

Prot. n 5176 Foggia, 26.10.2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FOSCOLO-GABELLI Via Baffi n. 2/4 71121 Foggia Tel. 0881 743522 fax 0881 712334 C.M. FGIC86100G C.F. 80030630711 sito web: www.smsfoscolofg.it - e mail: fgic86100g@istruzione.it

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE

SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE Codice Identificativo Gara (C.I.G.):Z4A0EF8BC1. ART. 1 Oggetto dell

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CREAZIONE E GESTIONE DEL SITO INTERNET

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CREAZIONE E GESTIONE DEL SITO INTERNET ATC Provincia di Caserta Viale Lamberti (area ex Saint Gobain) Palazzo della Provincia Telefono 0823-2478106 fax 0823-2478119 Prot. n. 84631/ATC del 04/11/2015 AVVISO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA COMUNE DI TREZZO SULL ADDA CAPITOLATO D APPALTO PER L AGGIORNAMENTO, LA MANUTENZIONE, L HOSTING, LA GESTIONE DELLE STATISTICHE E L INTRODUZIONE DI NUOVE FUNZIONALITA DEL SITO INTERNET DEL COMUNE DI TREZZO

Dettagli

OGGETTO: Convenzione fornitura siti internet

OGGETTO: Convenzione fornitura siti internet Cliente Ordine degli Avvocati di Trento Largo Pigarelli, 1 38100 Trento (TN) OGGETTO: Convenzione fornitura siti internet A seguito della Vostra richiesta ci pregiamo sottoporvi la nostra migliore offerta

Dettagli

VISTO il Regolamento di Amministrazione dell OAT e la normativa vigente in materia;

VISTO il Regolamento di Amministrazione dell OAT e la normativa vigente in materia; AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Esperimento di indagine di mercato per affidamento incarico di progettazione, realizzazione e manutenzione per un anno dei siti web dell Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti

Dettagli

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005)

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005) AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005) La Fondazione Università Ca' Foscari ricerca soggetti privati con partita iva interessati

Dettagli

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

Relativamente agli aspetti tecnici il sito web dovrà, tra l altro, essere progettato in relazione ai punti sotto indicati.

Relativamente agli aspetti tecnici il sito web dovrà, tra l altro, essere progettato in relazione ai punti sotto indicati. Allegato A alla det. dirig. del Bando di selezione fra associazioni di promozione sociale per la gestione, la progettazione, l aggiornamento, la manutenzione, il restyling del sito web per i giovani Zonelibere.net

Dettagli

Articolo 1 - Oggetto del servizio

Articolo 1 - Oggetto del servizio Bando di concorso e capitolato speciale d appalto per l affidamento dei servizi di progettazione, realizzazione e primo popolamento del nuovo sito web dell Ordine degli Ingegneri di Cuneo www.ording.cuneo.it

Dettagli

OGGETTO: CONVENZIONE FORNITURA SITI INTERNET

OGGETTO: CONVENZIONE FORNITURA SITI INTERNET Cliente Ordine degli Avvocati di Trento Largo Pigarelli, 1 38100 Trento (TN) OGGETTO: CONVENZIONE FORNITURA SITI INTERNET A seguito della Vostra richiesta ci pregiamo sottoporvi la nostra migliore offerta

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE E MANUTENZIONE QUADRIENNALE DEL SITO INTERNET DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI CONSERVATORI Art. 1 - Oggetto dell appalto

Dettagli

FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA

FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA FONDAZIONE SISTEMA TOSCANA AVVISO PUBBLICO Per la ricerca di soggetti qualificati per la progettazione e lo sviluppo del Portale agroalimentare CIG: Z7A142CF56 Il Presidente della Fondazione Sistema Toscana

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800 Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Centro 1 C.F. 98092970171 -C.M. BSIC881002 BSIC881002@ISTRUZIONE.IT Tel. 030-361210 Fax 030-3366974 Viale Piave n.50 25123 BRESCIA Prot. n. 3308

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) AREA AFFARI GENERALI Ufficio Segreteria Via Canonica, 4 TEL. 049-9374720 Cod.fiscale 00682290283 FAX 049-9374712 Centralino 049-9374711 35010

Dettagli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli Prot. n. Anno 2010 Tit. Cl. Fasc. Oggetto: Avviso n. 1/2010 di procedura comparativa per l individuazione di un collaboratore esterno al quale affidare un incarico mediante la stipula di un contratto di

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti: AVVISO DI SELEZIONE Il Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri promuove la ricerca di n. 1 (una) figura professionale per l affidamento di un incarico di collaborazione

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture Ministero delle Infrastrutture DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE STATALI, L EDILIZIA E LA REGOLAZIONE DEI LAVORI PUBBLICI Direzione generale per la regolazione dei lavori pubblici CIRCOLARE N. 24734 Del

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO

IL DIRIGENTE DEL POLO BIOMEDICO E TECNOLOGICO AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE NELL AMBITO ESIGENZE DELL UADR FIRENZE UNIVERSITY PRESS

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale ADELAIDE RISTORI Via L. D Alagno, 16-80138 Napoli

Istituto Comprensivo Statale ADELAIDE RISTORI Via L. D Alagno, 16-80138 Napoli Prot 735/p BANDO DI CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB Chance Regionale Art. 1. Questa Istituzione Scolastica in qualità di scuola capofila della Rete denominata

Dettagli

FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION

FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION AVVISO PUBBLICO Avviso Esplorativo di manifestazione di interesse per la Realizzazione del Sito Web e della APP della FONDAZIONE SARDEGNA FILM COMMISSION Cagliari, 19 Maggio 2013. PREMESSA La Fondazione

Dettagli

Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA

Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA Avviso pubblico di selezione IL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI RENDE NOTA l indizione di una procedura di selezione ad evidenza pubblica (di seguito la "Procedura") per il

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 2 Assistenti Informatici Profilo professionale Assistente Informatico Cat. C1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia di Milano IL DIRETTORE

Dettagli

BANDO PER LA REALIZZAZIONE NUOVO SITO/WEB PORTALE DELL ASSOCIAZIONE TEATRO PORDENONE TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI - PORDENONE

BANDO PER LA REALIZZAZIONE NUOVO SITO/WEB PORTALE DELL ASSOCIAZIONE TEATRO PORDENONE TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI - PORDENONE BANDO PER LA REALIZZAZIONE NUOVO SITO/WEB PORTALE DELL ASSOCIAZIONE TEATRO PORDENONE TEATRO COMUNALE GIUSEPPE VERDI - PORDENONE OGGETTO A. Realizzare il nuovo sito web/portale dell Associazione Teatro

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Articolo 1 Oggetto dell incarico e modalità di presentazione delle domande L incarico è relativo

Dettagli

SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA

SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA AVVISO SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA Il Comune di Firenze, per favorire la trasparenza, il dialogo e la partecipazione dei cittadini intende sperimentare nuove forme di contatto

Dettagli

Scheda tecnica descrizione del servizio

Scheda tecnica descrizione del servizio ISTITUZIONE BIBLIOTECA CLASSENSE DEL COMUNE DI RAVENNA ALLEGATO B RDO N. 968307 C.I.G. ZC7167592C ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA per l affidamento del servizio di ristrutturazione del sito www.classense.ra.it

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici

COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici COMUNE DI ORTA DI ATELLA ( Caserta ) Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE DI UN COMPLESSO SCOLASTICO COSTITUITO DA 15 AULE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE. 1. Premessa

Dettagli

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it

OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Palermo, 30/01/2015 Spettabile CDL PALERMO c.a. Consigliere Alessi OGGETTO: Offerta per l integrazione Contenuti Festival del Lavoro sito Cdlpa.it Siamo lieti di presentarvi, nell offerta in oggetto, la

Dettagli

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias)

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias) Città di Carbonia (Provincia di Carbonia - Iglesias) UFFICIO SEGRETERIA Prot. n. del Carbonia OGGETTO: Lettera d invito per il servizio di brokeraggio assicurativo per anni tre dal 01 gennaio 2011 al 31.

Dettagli

ASP POVERI VERGOGNOSI

ASP POVERI VERGOGNOSI ASP POVERI VERGOGNOSI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI CONSULENZA SPECIALISTICA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI E DIRITTO AMMINISTRATIVO ai sensi del Regolamento dei lavori,

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO

ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO EDISU PIEMONTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE, INSTALLAZIONE E GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DELL EDISU PIEMONTE CIG [3650361530] CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

approvato all adunanza del 18 marzo 2013

approvato all adunanza del 18 marzo 2013 REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA A SOGGETTI ESTRANEI ALL AMMINISTRAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI BOLOGNA approvato all adunanza del 18 marzo 2013 ARTICOLO

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO Gestione Commissariale Straordinaria AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE IN MERITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PRECEDUTA DA GARA

Dettagli

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Brindisi, 04.12.2012 Avviso pubblico Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015 ALL ALBO ONLINE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONZANO VENETO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA PROVINCIA DI TREVISO Oggetto: Avviso pubblico per

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRETTORE

AVVISO PUBBLICO IL DIRETTORE AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI GRAFIC DESIGNER/WEB CONTENT EDITOR DELL URBAN CENTER METROPOLITANO DI TORINO. IL DIRETTORE VISTA la

Dettagli

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO Prot. n. 4789/C17 Trieste, 24 novembre 2014 CIG: ZF011DE020 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Dettagli

AUSINO S.p.A. Servizi Idrici Integrati

AUSINO S.p.A. Servizi Idrici Integrati AUSINO S.p.A. Servizi Idrici Integrati Società a capitale interamente pubblico - via P. Atenolfi, 46 84013 CAVA DEI TIRRENI (SA) tel. 089/ 461195 fax 089/ 461515 P.I: 0059306 065 0 C.F.: 8003238 065 3

Dettagli

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA

Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Comune di Pelago AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE EX SCUOLA ELEMENTARE DELLA CONSUMA Il Responsabile del Servizio Affari Generali del Comune di Pelago

Dettagli

CIG 6125186762 CUP E29G10000140009 RISPOSTE AI QUESITI

CIG 6125186762 CUP E29G10000140009 RISPOSTE AI QUESITI DIREZIONE GENERALE DEGLI AFFARI GENERALI E DELLA SOCIETÀ DELL'INFORMAZIONE SERVIZIO DELL INNOVAZIONE, PROGETTAZIONE, GARE E CONTRATTI IN AMBITO ICT PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all APT Basilicata la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte.

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare all APT Basilicata la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte. AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE PORTALE TURISTICA.COM INFORMAZIONI GENERALI L APT Basilicata, intende

Dettagli

PRIVACY POLICY - WWW.TIMEMOTORS.IT

PRIVACY POLICY - WWW.TIMEMOTORS.IT PRIVACY POLICY - WWW.TIMEMOTORS.IT La privacy policy di questo sito web è un informativa resa anche ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - a

Dettagli

Avviso Pubblico per sviluppo Portale Internet di Prima

Avviso Pubblico per sviluppo Portale Internet di Prima Avviso Pubblico per sviluppo Portale Internet di Prima Accoglienza Varsavia 29/02/2016 Prot. N. 31/2016/out Avviso Pubblico per sviluppo Portale Internet di Prima Accoglienza 1. Premessa Il Comites Polonia

Dettagli

Fondazione Sant Elia Via Maqueda, 81 90134 Palermo Cod.Fisc./P.I.V.A.: 97256730827 email: fondazionesantelia@gmail.com

Fondazione Sant Elia Via Maqueda, 81 90134 Palermo Cod.Fisc./P.I.V.A.: 97256730827 email: fondazionesantelia@gmail.com !! Fondazione Sant Elia Via Maqueda, 81 90134 Palermo Cod.Fisc./P.I.V.A.: 97256730827 email: fondazionesantelia@gmail.com AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMEMENTO INCARICO PER LA Progettazione e realizzazione

Dettagli

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte Galleria San Federico, 54 Torino Capitale Sociale interamente versato 19.927.297,00

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

Per la ricerca di soggetti qualificati per la progettazione e lo sviluppo del Portale agroalimentare

Per la ricerca di soggetti qualificati per la progettazione e lo sviluppo del Portale agroalimentare Per la ricerca di soggetti qualificati per la progettazione e lo sviluppo del Portale agroalimentare CIG: Z7A142CF56 Specifiche tecniche Sommario 1. Oggetto del servizio... 2 1.1 Documenti di riferimento...2

Dettagli

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO PROT. N 10500 DEL 22.08.2011 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUDIT ENERGETICO VOLTO A VALUTARE LO STATO DI CONSERVAZIONE E IL GRADO DI EFFICIENZA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S.

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Ugo Foscolo Via Corridoni, 1 26039 Vescovato (CR) Cod. Meccanografico CRIC809005

Dettagli

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Bando di gara per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n. 81) Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Oggetto: riepilogo circolare

Oggetto: riepilogo circolare Oggetto: riepilogo circolare Direzione Generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale. Avviso pubblico rivolto

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE Procedura aperta per fornitura chiavi in mano di una suite applicativa gestionale Web based completamente integrata e comprensiva dei relativi servizi di assistenza e manutenzione QUESITI E RISPOSTE Quesito

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI:

CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO ALLA FORNITURA DI SERVIZI DI: REGIONE PUGLIA ASSESSORATO AL LAVORO, COOPERAZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE SETTORE FORMAZIONE PROFESSIONALE 70123 BARI Zona industriale - Viale Corigliano, 1 Tel. 080/5407631 Fax 080/5407601 Email:

Dettagli

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico.

SI DICHIARA. E inoltre requisito essenziale la piena ed incondizionata idoneità fisica all'incarico. Allegato alla deliberazione Prot. n. 0035194 N. 591 del 05/08/2015 Brescia, 10 agosto 2015 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE DELLA DURATA DI QUATTRO MESI A N. 1 MEDICO SPECIALISTA IN NEFROLOGIA

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA

REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA REGIONE BASILICATA BANDO DI GARA I.1) Denominazione ufficiale: Ente Regione Basilicata Dipartimento Presidenza della Giunta Ufficio Sistema Informativo Regionale e Statistica (S.I.R.S.) Indirizzo postale:

Dettagli

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI i criteri per le attività negoziali Art. 32 e

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015 All Albo on line dell Istituto Comprensivo di Ponzano Veneto (TV) degli Istituti Scolastici Statali della Provincia di Treviso OGGETTO: avviso pubblico per

Dettagli

Via della Chiesa XXXII Trav. I n 237-55100 Lucca Fraz. Sorbano del Giudice. e-mail segreteria@luccafiere.it

Via della Chiesa XXXII Trav. I n 237-55100 Lucca Fraz. Sorbano del Giudice. e-mail segreteria@luccafiere.it LUCCA FIERE & CONGRESSI S.P.A. AVVISO DI SELEZIONE DI PROFESSIONISTA PER L INCARICO DI RESPONSABILE DI QUARTIERE E L ESPLETAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI ALL EXHIBIT DESIGN, LA PROGETTAZIONE E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E DI COLLABORAZIONE ESTERNA Art.1 Oggetto Il presente regolamento è emanato in attuazione dell art. 3-bis, comma 5, D. Lgs. 13/08/2011,

Dettagli

Giardinerie Digitali Evoco di Coppola Nicola. Web Marketing Bologna - Consulenza Progetti Comunicazione Online

Giardinerie Digitali Evoco di Coppola Nicola. Web Marketing Bologna - Consulenza Progetti Comunicazione Online Presentazione di Karmaleon CMS- Software per siti Web Cosa è Karmaleon è un software che permette la gestione automatizzata di siti e Portali Internet, multilingua e ottimizzato per Motori di Ricerca,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06. Dell A.L.E.R.

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06. Dell A.L.E.R. Approvato con atto del Direttore Generale n 102/13 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE E LA GESTIONE DELL ELENCO TELEMATICO DI OPERATORI ECONOMICI DI CUI ALL ART. 125 DEL DLG. 163/06 Dell A.L.E.R. DI PAVIA 1.

Dettagli

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Giuseppe Pasquale Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Sede centrale Via G. Verdi, n. 65-76123 Andria (BT) Telefono 0883 246.239 - Fax 0883-56.45.45

Dettagli

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti In base all'art. 18 della Legge n. 133 /2008, le società a partecipazione pubblica totale o di controllo sono tenute all'adozione, con propri provvedimenti, di criteri e modalità per il reclutamento del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1 Prot. n. 6732 /C9 Galatina, 18/12/2014 All Albo dell Istituto SEDE Al sito web dell Istituto Con richiesta di cortese diffusione -Alla provincia di Lecce urp@provincia.le.it - Ai centri per l Impiego della

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO Sede Legale ed Amministrativa: Via Biagio di Montluc 2, 53100 Siena (SI) - Tel 0577 48154 Fax 0577 42449 Capitale Sociale

Dettagli

SCHEDA TECNICA. tedesco), per tutto il periodo dall inizio dell incarico fino al 31.12.2016.

SCHEDA TECNICA. tedesco), per tutto il periodo dall inizio dell incarico fino al 31.12.2016. SCHEDA TECNICA DESCRIZIONE PROGETTO ED OBBIETTIVI Il progetto Portale Regionale Emiliaromagnaturismo anno 2016, si propone di proseguire l attività di Promozione Turistica Regionale tramite Internet svolta

Dettagli

Servizi di Gestione delle Postazioni di Lavoro SISS

Servizi di Gestione delle Postazioni di Lavoro SISS Servizi di Gestione delle Postazioni di Lavoro SISS PROCEDURA DI QUALIFICAZIONE PER FARMACIE per l iscrizione all Elenco dei fornitori erogatori di Servizi di gestione delle Postazioni di Lavoro nel SISS

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014

DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014 DELIBERAZIONE N. 152 DEL 09/07/2014 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Via Castiglione, 29 nella data sopra indicata, alla presenza del Direttore Amministrativo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli