Promozione di un prodotto turistico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Promozione di un prodotto turistico"

Transcript

1 Promozione di un prodotto turistico

2 Che cos è un prodotto turistico? E l oggetto di un attività turistica, ad esempio: Mezzi di trasporto Strutture ricettive Soggiorni Viaggi organizzati Servizi Territorio

3 Qualche esempio di attività turistica: Trasporti Cielo voli di linea voli charter voli locali aerei, elicotteri privati Mongolfiere alianti, parapendii, deltaplani

4 Qualche esempio di attività turistica: Trasporti Mare Traghetti di linea Crociere Escursioni organizzate Imbarcazioni da diporto

5 Qualche esempio di attività turistica: Trasporti Terra Treni Bus di linea Bus a noleggio Auto private Auto o fuoristrada a noleggio (con o senza autista) Fly and drive Camper Bici, moto Asini, cavalli, cammelli Impianti di risalita

6 Qualche esempio di attività turistica: Strutture ricettive Hotel e resort Bed & Breakfast Villaggi turistici Agriturismo Rifugi Campeggi Campi di lavoro

7 Qualche esempio di attività turistica: Soggiorni Mare, montagna ecc. Termale, beauty farm ecc. Studio Attività sportive (assistere o partecipare) Eventi

8 Qualche esempio di attività turistica: Viaggi Viaggiare fa sempre di più parte della vita di molte persone. Si ampliano il mercato e la tipologia degli utenti. Turismo classico, scolastico, solidale ecc. Viaggi di lavoro Pellegrinaggi Visite a città Spedizioni Crociere Tematici (mostre, gastronomia, cure mediche, benessere ecc.)

9 Qualche esempio di attività turistica: Servizi Intrattenimenti Musei, parchi ecc. Ristorazione Guide e accompagnatori Assicurazioni Letteratura/guide turistiche Territorio

10 Un esempio di promozione turistica del territorio: il caso di Torino Ha saputo valorizzare quello che già esisteva Ha migliorato il suo aspetto Ha individuato percorsi turistici Ha colto l occasione delle Olimpiadi Si è strutturata con servizi (bus, guide ecc) Ha fatto pubblicità a pagamento Ha promosso l immagine attraverso film Ecc.

11 Perché si consuma un prodotto turistico Per soddisfare curiosità e conoscenza, per esplorare Come status simbol Per occupare giorni di vacanza Come ricerca personale anche a livello non razionale Per scoprire nuove dimensioni Per vivere emozioni Ecc.

12 Chi sono i destinatari della promozione turistica? Privati (soprattutto donne) Agenzie di viaggio Tour Operator (T.O.) Enti pubblici (Comuni, Regioni, Scuole ecc.) Aziende Associazioni Organizzazioni Circoli Club ecc.

13 Mezzi per promuovere un prodotto turistico 1. La rete internet 2. Fiere e saloni del turismo 3. Il catalogo e il depliant 4. Il CD di presentazione 5. I contatti 6. Le serate di presentazione 7. la pubblicità a pagamento 8. editoria, radio e televisione 9. Inviti gratuiti 10. I contatti 11. Il passaparola

14 1. La rete Internet E oggi fondamentale essere presenti in rete: Con un sito che deve riuscire a comparire con le più svariate parole chiave, anche apparentemente non inerenti. Utilizzare fb e altri network per parlare del proprio prodotto Tenere un blog. Inviare newsletter (aggiornamenti) al proprio elenco indirizzi (Mailing List) E efficace tenere costantemente informate le persone dei propri contatti. E l occasione per informarli di qualche novità o cambiamento e di tenere così viva l attenzione verso la propria attività in generale o verso un prodotto.

15 2. Fiere e Saloni del turismo Partecipazione come visitatore, espositore e/o conferenziere Obiettivo del visitatore: Visitare singoli stand Osservare come si muove il mercato Acquisire idee Fare possibili incontri casuali

16 Come affrontare la visita : Munirsi di biglietti da visita, eventuale catalogo, depliant o CD di presentazione e di un trolley per trasportare i depliant. Scegliere preferibilmente i primi giorni, dedicati agli operatori. Le fiere sono meno affollate e i visitatori selezionati. Scegliere gli stand che trattano temi simili ai propri. Prendere informazioni,materiale e biglietti da visita. Presentare la propria attività o i propri prodotti. Cercare di intravvedere possibili collaborazioni. Annotare il più possibile, al ritorno è inevitabile confondere i contatti. Osservare quello che fanno gli altri, soluzioni interessanti tecniche o commerciali.

17 Al ritorno dalla visita ad una fiera Il lavoro inizia il giorno dopo. Ci si accorgerà di aver acquisito un nuovo bagaglio di esperienza. L efficacia dei contatti che ci interessa approfondire dipende dal tempismo con il quale scriviamo o telefoniamo ringraziando e riproponendo quello che è stato detto. Anche e soprattutto per gli espositori, al ritorno c è moltissimo materiale da gestire. Se ci interessa qualche cosa, tocca a noi essere presenti e costanti nei rapporti. Vince chi risponde sempre subito e continuativamente. Se non si ha la risposta immediata perché richiede elaborazione, rispondere che si elabora e appena pronto si invierà.

18 Espositore ad una fiera: Con proprio stand Con spazio all interno di uno stand (Enit, Regione, Agenzia con cui si collabora) E necessario preparare materiale informativo (cartaceo, CD), eventuale gadget. Annotare tutti i contatti e i contenuti dei colloqui. Il lavoro inizia al rientro dalla fiera: ringraziare per la visita, annunciare o mandare le informazioni richieste. La tempestività e la costanza sono premiate.

19 Conferenziere ad una fiera Durante le fiere sono sempre attivi seminari e conferenze a tema. Sono ottime occasioni per illustrare ad un pubblico mirato un prodotto e le esperienze che lo hanno generato. Sia per esporre che per presentare memorie è necessario attivarsi circa 1 anno prima, anche se a volte è possibile accedervi anche all ultimo momento.

20 Alcune fiere del turismo ITALIA Rimini TTG ottobre Bergamo, Travel & Technology Expo settembre Milano BIT (borsa internazionale del Turismo) febbraio EUROPA Londra, World travel Market novembre Berlino ITB marzo Monaco di Baviera C.B.R. 26 febbraio 2 marzo Parigi, MAP (Monde a Paris) ottobre Barcellona, aprile, SITC - Salone internazionale del turismo Catalano gna# Madrid Fitur gennaio 2010

21 Alcune fiere del turismo fuori Europa Algeria Algeri Salon International du Tourism et des voyages 1-3 dicembre Israele Tel Aviv IMTM (International Mediterranean Tourism Market) 10 febbraio FF,if:651 EAU - Dubai ATM Arabian Travel Market 4-7 maggio EAU Abu Dhabi GIPTM Gulf Incentive, Business Travel & Meetings Exhibition marzo

22 3. Il catalogo E la raccolta dei viaggi o delle iniziative in programma per l anno o la stagione seguente con i prezzi. Può essere suddiviso per periodo, per destinazione o per tema. Normalmente i cataloghi escono in settembre per la stagione invernale e in maggio per quella estiva. Il catalogo non è più l unico mezzo per comunicare la propria produzione e non ci si aspetta più la precisione di un tempo. E la vetrina. Il sito diventa Il catalogo aggiornato, mentre quello cartaceo un oggetto da sfogliare. Il catalogo può essere distribuito durante le presentazioni, alle fiere, inviato per posta ai propri contatti a mano quando capita Il depliant E un pieghevole, illustra normalmente un solo prodotto oppure la sintesi di alcuni prodotti. Può avere una diffusione maggiore del catalogo essendo più agile e meno costoso.

23 4. Il CD di presentazione Normalmente illustra un prodotto. E uno strumento che integra e può accompagnare il catalogo. Ha un importante impatto d immagine, ma non è di immediata consultazione (spesso finisce in fondo ai cassetti).

24 5. I contatti E importante cercare di acquisire il maggior numero di indirizzi e tenerli aggiornati. Si acquisiscono: Via internet Conoscenze attive e passive Attraverso venditori/rappresentanti Saloni del turismo Si organizzano attraverso l elenco contatti (Mailing List - ML) suddiviso in sottocartelle per argomento o settore In particolare, i contatti personali sono molto importanti. La fiducia nell operatore turistico è fondamentale. Finché le dimensioni lo consentono, è bene curare i rapporti umani possibilmente visitando periodicamente i potenziali clienti.

25 6. Le serate di presentazione Molte agenzie medio/grandi organizzano serate in varie città o sedi di associazioni, circoli ecc., per presentare il catalogo per la stagione o l anno in arrivo invitando le persone dell elenco contatti Se si desidera promuovere un particolare viaggio o evento, si informano i possibili fruitori (privati, enti, organizzazioni, agenzie) e si prepara, eventualmente insieme all ente, una serata di presentazione con immagini e approfondimenti degli organizzatori.

26 7. La pubblicità a pagamento Su riviste e giornali specializzati Su riviste e giornali non specializzati, ma che hanno lettori potenzialmente interessati (es. riviste femminili) Radio, televisione Cartellonistica In rete (google, fb ecc.)

27 8. Editoria, radio, televisione E un mezzo indiretto per far conoscere quello che intendiamo promuovere. Senza citare il prodotto, si parla in generale e si illustra una realtà. Attraverso: guida turistica articolo su giornale o rivista libro partecipazione a trasmissioni radio o tv

28 9. Inviti gratuiti (educational) Destinati a: operatori (T.O., responsabili di associazioni, club ecc.), giornalisti, fotografi I cinesi dicono che una cosa vista vale cento volte di più che una cosa ascoltata. Gli operatori che hanno provato personalmente il prodotto, avranno maggior successo nell illustralo e nel venderlo.

29 10. I contatti E importante cercare di acquisire il maggior numero di nomi e indirizzi e tenerli aggiornati. Si acquisiscono: Via internet Conoscenze attive e passive Attraverso venditori/rappresentanti Saloni del turismo Si organizzano attraverso l elenco contatti (Mailing List - ML) suddiviso in sottocartelle per argomento o settore In particolare, i contatti personali sono molto importanti. La fiducia nell operatore turistico è fondamentale. Finché le dimensioni lo consentono, è bene curare i rapporti umani e possibilmente visitare periodicamente i potenziali clienti.

30 11. Il passaparola E uno degli strumenti più efficaci e funziona molto sia in senso positivo che negativo. Per un passaparola positivo: Passione Competenza Essere costanti nel seguire i contatti Sapere che i ritorni non sono immediati Inserirsi in una nicchia Operare in modo originale Fare qualche cosa che non fa nessuno Rivolgersi ad un settore di mercato specifico Rivolgersi a mercati esteri

Oggetto: Approvazione del calendario delle iniziative e delle manifestazioni di promozione turistica per l anno 2009. LA GIUNTA REGIONALE

Oggetto: Approvazione del calendario delle iniziative e delle manifestazioni di promozione turistica per l anno 2009. LA GIUNTA REGIONALE Oggetto: Approvazione del calendario delle iniziative e delle manifestazioni di promozione turistica per l anno 2009. LA GIUNTA REGIONALE Su proposta dell Assessore allo Sviluppo economico, Ricerca, Innovazione

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori -

INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori - Provincia Autonoma di Trento Osservatorio provinciale per il Turismo Servizio Turismo Provincia Autonoma di Trento INDAGINE SUL TURISMO FIERISTICO IN TRENTINO - Visitatori - Anno 2007 Per la collaborazione

Dettagli

PORTFOLIO COMUNICAZIONE PER IL TURISMO

PORTFOLIO COMUNICAZIONE PER IL TURISMO PORTFOLIO COMUNICAZIONE PER IL TURISMO DISTRETTO TAORMINA ETNA: LE RAGIONI DI UN SUCCESSO Creativa è stata capofila del Raggruppamento Temporaneo d Imprese che si è aggiudicato il budget di 3.800.000 euro

Dettagli

PROGRAMMA 2010 DELLE INIZIATIVE DI PROMOZIONE TURISTICA

PROGRAMMA 2010 DELLE INIZIATIVE DI PROMOZIONE TURISTICA PROGRAMMA 2010 DELLE INIZIATIVE DI PROMOZIONE TURISTICA Italia Partecipazione a Fiere e borse a carattere internazionale: gennaio - Josp Fest - Journey of the Spirit Festival Roma (aperto al pubblico)

Dettagli

COSTA RICA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

COSTA RICA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 COSTA RICA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00 Araba Fenice Veneto www.cralaraba.com - E-mail : cralaraba@virgilio.it fax 0498995614 CONVENZIONE Anche quest anno proponiamo ai nostri soci la convenzione con il Touring Club Italiano. Con l iscrizione

Dettagli

www.circuitocittadarte.it

www.circuitocittadarte.it ASSOCIAZIONE CIRCUITO CITTA D ARTE DELLA PIANURA PADANA Presentazione LE 11 CITTA DEL CIRCUITO ALESSANDRIA BERGAMO BRESCIA CREMONA LODI MANTOVA PARMA PAVIA PIACENZA REGGIO EMILIA VERONA CHE COSA RAPPRESENTA

Dettagli

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 Algeria 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna,

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna, PIANO ANNUALE TECNICO DELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA PER L ANNO 2010 MERCATI E ATTIVITA DI PROMOZIONE TURISTICA DESCRIZIONE PREVISIONE RIPARTIZIONE RISORSE Mercati di riferimento:

Dettagli

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Algeria 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione

AVVISO. Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015. 12-14 febbraio 2015. Regolamento di partecipazione AVVISO Partecipazione alla BIT/BUY ITALY 2015 12-14 febbraio 2015 Regolamento di partecipazione La Regione Sardegna, come ogni anno parteciperà alla BIT con proprio spazio espositivo. Il Buy Italy e il

Dettagli

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia A cura di Enzo Galbiati, Dirigente della Struttura Promozione e organizzazione turistica. 16 aprile 2012 1. Dati di contesto con particolare riferimento

Dettagli

Borsa internazionale del turismo

Borsa internazionale del turismo New BIT, new business. New BIT, new business. Borsa internazionale del turismo Il tuo business al centro del mondo. Bit è la manifestazione leader nel panorama italiano, un appuntamento irrinunciabile

Dettagli

IL PRIMO TOUR ITINERANTE DI INCONTRI B TO B DEL SETTORE BALNEARE E DELL OPEN AIR

IL PRIMO TOUR ITINERANTE DI INCONTRI B TO B DEL SETTORE BALNEARE E DELL OPEN AIR IL PRIMO TOUR ITINERANTE DI INCONTRI B TO B DEL SETTORE BALNEARE E DELL OPEN AIR Perchéscegliere Ybob? Cos è Ybob YBOB (Your Business On the Beach) è un punto d incontro tra chi per professione gestisce

Dettagli

Report partecipazione alla

Report partecipazione alla Report partecipazione alla Provincia dell Aquila Presidenza Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Economia - corso di laurea in Economia e Gestione dei Sevizi Turistici, sede di Sulmona Direzione

Dettagli

TTG INCONTRI FIERA DI RIMINI. 8. 9. 10 Ottobre, 2015 INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE. 52 a edizione. www.ttgincontri.it. In contemporanea con

TTG INCONTRI FIERA DI RIMINI. 8. 9. 10 Ottobre, 2015 INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE. 52 a edizione. www.ttgincontri.it. In contemporanea con www.ttgincontri.it TTG INCONTRI INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE 52 a edizione FIERA DI RIMINI 8. 9. 10 Ottobre, 2015 In contemporanea con 64 Salone Internazionale dell Accoglienza www.ttgincontri.it

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

REGOLAMENTO SCONTI E AGEVOLAZIONI REGOLAMENTO SCONTI E AGEVOLAZIONI

REGOLAMENTO SCONTI E AGEVOLAZIONI REGOLAMENTO SCONTI E AGEVOLAZIONI REGOLAMENTO SCONTI E AGEVOLAZIONI SCONTO ACQUISTO CARBURANTI ERG (www.erg.it) I titolari di uno dei conti della linea Let s Bank potranno usufruire di uno sconto speciale acquistando carburanti presso

Dettagli

Progetto Strategico generale di promozione e comunicazione della Sardegna come destinazione turistica IMPORTO COMPLESSIVO EURO 4.000.

Progetto Strategico generale di promozione e comunicazione della Sardegna come destinazione turistica IMPORTO COMPLESSIVO EURO 4.000. Allegato alla Delib.G.R. n. 52/104 del 23.12.2011 PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE COMPETITIVITA REGIONALE ED OCCUPAZIONE FERS 2007/2013 Progetto Strategico generale di promozione e comunicazione della Sardegna

Dettagli

CATALOGO UFFICIALE BUYER

CATALOGO UFFICIALE BUYER VENEZIA MOLINO STUCKY HILTON 15 OTTOBRE 2015 14 WORKSHOP INTERNAZIONALE DEL TURISMO NEL VENETO CATALOGO UFFICIALE BUYER Organizzazione: in collaborazione con: Enit - Agenzia Nazionale del Turismo www.veneto.eu

Dettagli

Portale d Informazione Turistica geo-localizzata (web e mobile) per le Imprese del Turismo in Italia

Portale d Informazione Turistica geo-localizzata (web e mobile) per le Imprese del Turismo in Italia Portale d Informazione Turistica geo-localizzata (web e mobile) per le Imprese del Turismo in Italia Che cos è? ITALIAN TOURISM EXPO é un portale che offre un prezioso servizio d informazione turistica

Dettagli

MANUALE INFORMATIVO BUONI VACANZE PER GLI OPERATORI TURISTICI

MANUALE INFORMATIVO BUONI VACANZE PER GLI OPERATORI TURISTICI MANUALE INFORMATIVO BUONI VACANZE PER GLI OPERATORI TURISTICI Disposizioni generali per gli operatori turistici che intendono aderire al sistema Buoni Vacanze L adesione al sistema BVI non comporta costi

Dettagli

ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Ecuador 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

Esperienze professionali

Esperienze professionali LUIGINA BENCI - CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUIGINA BENCI Data di nascita 29.05.1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Ex Istruttore direttivo amministrativo D5 Provincia di Siena

Dettagli

Il Catalogo dei servizi dell ENIT Agenzia Nazionale del Turismo -2012

Il Catalogo dei servizi dell ENIT Agenzia Nazionale del Turismo -2012 Il Catalogo dei servizi dell ENIT Agenzia Nazionale del Turismo -2012 Premessa Il Catalogo dei Servizi dell ENIT riepiloga le principali attività dell Agenzia Nazionale del Turismo predisposte a supporto

Dettagli

CANALI News Benessere Cinema Community Donne Economia Giochi Hi-Tech Motori Musica Sapere

CANALI News Benessere Cinema Community Donne Economia Giochi Hi-Tech Motori Musica Sapere Pagina 1 di 6 CANALI News Benessere Cinema Community Donne Economia Giochi Hi-Tech Motori Musica Sapere Home Contatti Disclaimer Finanziaria: ecco i buoni vacanza per i più poveri 6. Dicembre 2007, 20:11

Dettagli

1 Premesso che Wedding and Travel è un marchio regolarmente registrato per rappresentare il mondo del Travel e del Wedding italiano ed internazionale. TRAVEL Wedding and Travel Italy Destinationn Wedding,

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione LE DIMENSIONI ED I COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze dei liguri - Febbraio 2011 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

ILTM Spa - International Luxury Travel Market - Spa

ILTM Spa - International Luxury Travel Market - Spa SCHEDE FIERE ILTM Spa - International Luxury Travel Market - Spa Data: settembre-ottobre www.iltm.net Località: London Location: Jumeirah Carlton Tower, Knightsbridge Organized by: Reed Exhibitions Ltd

Dettagli

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Per comprendere cosa succederà in queste imminenti festività natalizie, in particolare nel periodo tra metà

Dettagli

SALONE DEL TURISMO E DELLA VACANZA ALL ARIA APERTA PER TUTTI FIERA DI VICENZA 21-24 MARZO 2013

SALONE DEL TURISMO E DELLA VACANZA ALL ARIA APERTA PER TUTTI FIERA DI VICENZA 21-24 MARZO 2013 SALONE DEL TURISMO E DELLA VACANZA ALL ARIA APERTA PER TUTTI FIERA DI VICENZA 21-24 MARZO 2013 * * * * * Oltre 40 anni di successi nel mondo del turismo e delle vacanze all aria aperta. Punto d incontro

Dettagli

Il Gruppo Bravofly Rumbo. Aprile 2013

Il Gruppo Bravofly Rumbo. Aprile 2013 Il Gruppo Bravofly Rumbo Aprile 2013 Chi siamo Il Gruppo Bravofly Rumbo è uno dei principali operatori online nel settore del turismo e del tempo libero in Europa. In costante crescita dal 2004, anno della

Dettagli

ARMENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

ARMENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ARMENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Armenia 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 2. Analisi del mercato turistico 2.a Analisi del turismo outgoing 2.b Composizione target

Dettagli

Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero

Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero Salone del campeggio, delle vacanze e del tempo libero Fiera Vicenza, 25 28 marzo 2010 Premessa Nel 2009 Fiera di Vicenza ha lanciato due nuove manifestazioni incluse nella fiera Gitando: Gitando.mystery

Dettagli

Come raggiungere il turista con esigenze particolari. Roberto Vitali Presidente Village for all

Come raggiungere il turista con esigenze particolari. Roberto Vitali Presidente Village for all Come raggiungere il turista con esigenze particolari Roberto Vitali Presidente Village for all Organizzazione Nessun No profit finanziamento Nati nel marzo 2008 pubblico o privato 500 soci 1000 iscritti

Dettagli

EX REPUBBLICA JUGOSLAVA DI MACEDONIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

EX REPUBBLICA JUGOSLAVA DI MACEDONIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 EX REPUBBLICA JUGOSLAVA DI MACEDONIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ex Repubblica Jugoslava di Macedonia 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Lituania 21 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 14.4 % 02 Due 33.2 % 03 Tre 38.0 % 04 Quattro 9.6 % 05 Cinque

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Spagna 250 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 16.8 % 02 Due 31.7 % 03 Tre 36.7 % 04 Quattro 9.3 % 05 Cinque

Dettagli

Scopri come Creare e Vendere viaggi online! I CRS: Come selezionare l offerta giusta e prenotarla!

Scopri come Creare e Vendere viaggi online! I CRS: Come selezionare l offerta giusta e prenotarla! Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 3. Risorse I CRS: Come selezionare l offerta giusta e prenotarla! Hai mai sentio parlare di CRS (Computer Reservation System)? Sono sostanzialmente

Dettagli

PARAGUAY Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

PARAGUAY Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 PARAGUAY Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Paraguay 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

SERBIA Rapporto congiunto 2015 Ambasciata d Italia

SERBIA Rapporto congiunto 2015 Ambasciata d Italia SERBIA Rapporto congiunto 2015 Ambasciata d Italia Serbia INDICE: 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Maggiori indicatori economici e previsioni 1.b Maggiori indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali

Bravofly Rumbo Group: informazioni generali Bravofly Rumbo Group: informazioni generali CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly Rumbo è uno dei principali operatori online nel settore del turismo e del tempo libero in Europa. In costante crescita dal 2004,

Dettagli

TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO

TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO TUTTO EXPLORA NEWS APRILE-MAGGIO TUTTO EXPLORA Grazie per l interesse dimostrato nei confronti di Explora, la prima Destination Management Organization (DMO) al servizio del territorio e delle Imprese

Dettagli

Turismo: profili di sviluppo. Un territorio tra identità e innovazione Iglesias, 16 dicembre 2009

Turismo: profili di sviluppo. Un territorio tra identità e innovazione Iglesias, 16 dicembre 2009 Turismo: profili di sviluppo. Un territorio tra identità e innovazione Iglesias, 16 dicembre 2009 DI COSA PARLEREMO Il STL Sulcis Iglesiente nel 2009: l affermazione di un percorso triennale La metodologia

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO -

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - Milano, aprile 2005 CONOSCENZA DELL ITALIA COME DESTINAZIONE

Dettagli

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 -

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 - Osservatorio Provinciale per il Turismo Servizio Turismo - Provincia Autonoma Trento www.turismo.provincia.tn.it/osservatorio/ Ufficio Piste ciclopedonali Servizio Conservazione della natura e valorizzazione

Dettagli

GRS srl, Venezia 2013 PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA

GRS srl, Venezia 2013 PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA INDICE Introduzione metodologica Analisi Feedback Visitatori Analisi Feedback Espositori Approfondimento Allestimento e Logistica IL

Dettagli

ROMANIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

ROMANIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ROMANIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Romania 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

BULGARIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

BULGARIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 BULGARIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Bulgaria 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

HOTEL INTERNATIONAL MARKETING

HOTEL INTERNATIONAL MARKETING HOTEL INTERNATIONAL MARKETING Marketing non è solo pubblicità. Marketing è un processo finalizzato a creare, distribuire, prezzare e promuovere con strategia il proprio prodotto. Scegliere Hotel International

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_02. Il sentiero del Plaisentif ** Il sentiero Balcone degli alpeggi ** Itinerario del vigneto

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_02. Il sentiero del Plaisentif ** Il sentiero Balcone degli alpeggi ** Itinerario del vigneto All. D 2 SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO Coce PL_02 Note MACRO PRODOTTO Prodotto Itinerario riferimento Pacchetto Area Turismo montano Touring cultura-naturaenogastronomia Il sentiero del Plaisentif ** Il sentiero

Dettagli

NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Nicaragua 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici

Dettagli

Lieti di presentarvi la nostra Azienda

Lieti di presentarvi la nostra Azienda Lieti di presentarvi la nostra Azienda Caldieri Viaggi & Incentive Lo stile di organizzare con esperienza ed emozione Chi Siamo Caldieri Group s.r.l. nasce nel 1986, dall esperienza e passione per i viaggi

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_01

SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO. Codice PL_01 All. D 2 SCHEDA PRODOTTO/ITINERARIO Coce PL_01 Note MACRO PRODOTTO Prodotto Itinerario riferimento Pacchetto Turismo montano Trekking natura & enogastronomia Il sentiero del Plaisentif In bici e a pie

Dettagli

NELLAVOROSIFA SPAZIOLA SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI IL DECRETO "SEMPLIFICA ITALIA" vitantonio lippolis[1] CONSULENTE

NELLAVOROSIFA SPAZIOLA SEMPLIFICAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI IL DECRETO SEMPLIFICA ITALIA vitantonio lippolis[1] CONSULENTE IL CONSULENTE Pubblicazione Ufficiale del Consiglio provinciale dell'ordine dei Consulenti del Lavoro di Roma 8 NELLAVOROSIFA SPAZIOLA SEMPLIFICAZIONE DEGLI vitantonio lippolis[1] ADEMPIMENTI IL DECRETO

Dettagli

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA Questa che avete ricevuto è la newsletter che Explora farà mensilmente per informare gli operatori turistici, le istituzioni e tutti gli attori coinvolti delle sue

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni

ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni Assemblea Soci Umbria & Bike 25 Febbraio 2015 ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni associative:

Dettagli

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014

Fiera di Vicenza 3-6 Aprile 2014 dove inizia il viaggio... Fiera di Vicenza Introduzione Fiera di Vicenza vanta oltre 40 anni di esperienza nel mondo del turismo e delle vacanze all aria aperta Nel cuore del Veneto, prima regione in Italia

Dettagli

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly è leader in Europa nel settore dei viaggi, del turismo e del tempo libero. Il primo sito, Volagratis.it, nasce nel maggio del 2004 dall

Dettagli

Convetion Bureau Versilia

Convetion Bureau Versilia Convetion Bureau Versilia www.eventours.it s.r.l Incoming Meeting Eventi Gruppi Sport Eventours è un tour operator specializzato nell'incoming di gruppi in tutta Italia, in particolare sulla costa della

Dettagli

Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi

Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi 1. Caratteristiche generali del Servizio 2. Aventi diritto 3. Norme d uso del Servizio 4. Avvertenze 1. Caratteristiche del Servizio Il Servizio

Dettagli

TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR

TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR Napoli, 5 aprile 2013 Trenitalia, da semplice vettore ferroviario, è ormai diventato un partner a tutto tondo che concorre allo sviluppo

Dettagli

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde questo sconosciuto Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Dettagli

Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali

Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali ORDINE DEL GIORNO: Assemblea dei Soci Umbria Congressi 24 Febbraio 2015 Relazione del Presidente Aggiornamento attività Progetto promo - commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Varie ed eventuali

Dettagli

SLOVENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

SLOVENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 SLOVENIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Slovenia 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale

IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale MTM VII IL GREEN TRAVEL NEI PORTALI DI DESTINAZIONE: un confronto internazionale 2 EDIZIONE Analisi portali e compilazione checklist a cura degli studenti MTM 7 Presentazione a cura di G.DiBella, M.Ciccalé,

Dettagli

COS È. L iniziativa destinata agli operatori della filiera. qualificazione dell offerta turistica

COS È. L iniziativa destinata agli operatori della filiera. qualificazione dell offerta turistica COS È L iniziativa destinata agli operatori della filiera turistica Unevento dedicato ad una sempre più elevata Un evento dedicato ad una sempre più elevata qualificazione dell offerta turistica IL NOME

Dettagli

AVVISO PUBBLICO per la presentazione di manifestazioni di interesse per la partecipazione degli operatori turistici Anno 2015

AVVISO PUBBLICO per la presentazione di manifestazioni di interesse per la partecipazione degli operatori turistici Anno 2015 ALLEGATO A AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO A R E A P R O M O Z I O N E E C O M M E R C I A L I Z Z A Z I O N E Calendario delle iniziative e delle manifestazioni di promozione turistica in Italia ed all

Dettagli

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui La rivoluzione di internet nel turismo

Dettagli

1.a Principali indicatori economici degli ultimi 5 anni e previsioni dei prossimi 2

1.a Principali indicatori economici degli ultimi 5 anni e previsioni dei prossimi 2 Siria Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2012 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici degli ultimi 5 anni e previsioni dei prossimi 2 1.b Principali

Dettagli

PROGRAMMA TELEVISIVO BUON VENTO NELLE TERRE DEL SUD

PROGRAMMA TELEVISIVO BUON VENTO NELLE TERRE DEL SUD PROGRAMMA TELEVISIVO BUON VENTO NELLE TERRE DEL SUD SINOSSI Dal mare alle terre del Sud. Il programma nasce come naturale evoluzione di BUON VENTO NEL MARE DEL SUD, dedicato alla promozione e alla valorizzazione

Dettagli

Mont Blanc Aventure A.S.D. già presente in Valdigne dal 1995, è

Mont Blanc Aventure A.S.D. già presente in Valdigne dal 1995, è Mont Blanc Aventure A.S.D. già presente in Valdigne dal 1995, è stata la prima associazione professionale in Valle d Aosta per l organizzazione e la pratica della mountain bike sia in estate che in inverno.

Dettagli

Microsoft Office PowerPoint 2007.lnk. e il programma 2009 Carbonia, 19 dicembre 2008

Microsoft Office PowerPoint 2007.lnk. e il programma 2009 Carbonia, 19 dicembre 2008 Microsoft Office PowerPoint 2007.lnk Le attività 2008 e e il programma 2009 Carbonia, 19 dicembre 2008 Di cosa parleremo Le attività svolte dal STL nel 2008 Valutazioni sui risultati Il programma delle

Dettagli

Il catalogo dei Servizi

Il catalogo dei Servizi Valido dal 01/01/2013 Il catalogo dei Servizi I servizi per le imprese e le amministrazioni locali offerti dall Agenzia Nazionale del Turismo Premessa iniziale Il Catalogo dei Servizi dell ENIT riepiloga

Dettagli

TEMPO LIBERO E VACANZE

TEMPO LIBERO E VACANZE TEMPO LIBERO E VACANZE Di seguito trovate alcuni link a cui fare riferimento per trovare idee su come trascorrere il tempo libero e le vacanze. Ci sono opportunità per chi ama la natura, lo sport, l incontro

Dettagli

Il Villaggio del Benessere

Il Villaggio del Benessere XII Edizione Il Villaggio del Benessere Convegni Checkup Show Cooking e Ingresso gratuito 20-21 22 novembre 2015 Palazzo dei Congressi Piazzale Kennedy, 1 Roma, Eur Con il patrocinio di Rappresentanza

Dettagli

http://media.mimesi.com/cacheserver/servlet/cncachecopy?file=201001/08/0573_pa...

http://media.mimesi.com/cacheserver/servlet/cncachecopy?file=201001/08/0573_pa... TTG News - Nuovo sito e charter verso la Siria per Rusconi Viaggi http://media.mimesi.com/cacheserver/servlet/cncachecopy?file=201001/08/0573_pa... Pagina 1 di 1 25/01/2011 CERCA Ultime notizie TTG News

Dettagli

DATA AZIONE Organizzazione

DATA AZIONE Organizzazione un lungo percorso per arrivare a Terre Marchigiane di seguito un elenco delle azioni più significative realizzate con pieno successo. DATA AZIONE Organizzazione 1998 2000 Azioni di consulenza e realizzazione

Dettagli

DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI MONTI E VALLI

DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI MONTI E VALLI DISTRETTO TURISTICO DEI LAGHI MONTI E VALLI dott. Antonio Longo Dorni Presidente Il territorio del Distretto Turistico 97 comuni 642 esercizi Area di confine Piemonte- Lombardia Italia-Svizzera Grandi

Dettagli

FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA

FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA FESTIVAL DELLE ALPI DI LOMBARDIA...e della sua gente, delle tradizioni,della cultura e del turismo I Edizione 24-26 giugno 2011 Comitato organizzatore Ufficio stampa Segreteria organizzativa: Via Zelasco1-24122

Dettagli

Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. www.italiamappe.it. Verso Expo 2015 Milano, Italia - Cina - Russia

Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. www.italiamappe.it. Verso Expo 2015 Milano, Italia - Cina - Russia Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. GO www.italiamappe.it Progetto editoriale 2011 Verso Expo 2015 Milano, Italia - ina - Russia Le Mappe dei Tesori d Italia verso EXPO 2015

Dettagli

INDICE. Prefazione Presentazione 1. PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo

INDICE. Prefazione Presentazione 1. PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo XVIII Rapporto sul Turismo Italiano I INDICE Prefazione Presentazione 1 PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo 1 Il turismo nel mondo secondo

Dettagli

COMUNICAZIONE MERCATO TEDESCO ESTATE 2011

COMUNICAZIONE MERCATO TEDESCO ESTATE 2011 COMUNICAZIONE MERCATO TEDESCO ESTATE 2011 Il tavolo di lavoro sul mercato Germania coordinato da Trentino Marketing e composto dalle Apt d ambito interessate, intende impostare anche per la prossima stagione

Dettagli

Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese

Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese 1 Analisi della creazione di valore da parte del sistema fieristico milanese sul territorio e sulle imprese Prima parte: la creazione di valore della componente visitatori Milano, 25 novembre 2003 Indice

Dettagli

Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi

Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi Regolamento del Servizio Agenzia Viaggi Telefonica Club iosi 1) Caratteristiche generali del Servizio 2) Aventi diritto 3) Norme d uso del Servizio 4) Servizi e vantaggi in dettaglio 5) Avvertenze 1) Caratteristiche

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

Aggiornamento del progetto di promozione del turismo nella Provincia di Reggio Emilia

Aggiornamento del progetto di promozione del turismo nella Provincia di Reggio Emilia Aggiornamento del progetto di promozione del turismo nella Provincia di Reggio Emilia Autore: Presidenza F.I.S.T. Settembre 2013 Premessa Tra la fine dell anno 2012 e l estate 2013 sono successi alcuni

Dettagli

Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO 2009

Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO 2009 Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO La qualità nei servizi turistici We take care of you Il prodotto Guida Viaggi è certificata a 9144 copie

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze dei liguri - Agosto 2010 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze dei residenti in... 4 Nota metodologica... 13 Periodo

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni

ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni Assemblea Soci Umbria & Bike 25 Febbraio 2015 ORDINE DEL GIORNO: Comunicazioni del Presidente Aggiornamento attività Progetto Promo-commerciale Approvazione Bilancio Consuntivo 2014 Posizioni associative

Dettagli

Progetto interregionale cicloturismo

Progetto interregionale cicloturismo Progetto interregionale cicloturismo 1 Indice 1 Premessa...2 2 Titolo del progetto...3 3 Obiettivi...3 4 Descrizione generale...3 5 Azioni previste...4 6 Dettaglio fasi...5 Fase preliminare...5 Fase di

Dettagli

Salone dedicato agli sposi e alla cerimonia

Salone dedicato agli sposi e alla cerimonia Salone dedicato agli sposi e alla cerimonia info@ Salone dedicato agli sposi e alla cerimonia Fiera di Bergamo 6 7 8 Febbraio 2015 Diciassettesima edizione Apri le porte della tua attività a oltre 16.000

Dettagli

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA Marzia Baracchino Responsabile Settore promozione Turistica PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO miglioramento

Dettagli

Titolo GERMANIA: Rapporto Paese congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2006. Domanda Imprese/Promozione. Ambito. Fonte. Ministero degli Esteri Italiano

Titolo GERMANIA: Rapporto Paese congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2006. Domanda Imprese/Promozione. Ambito. Fonte. Ministero degli Esteri Italiano Titolo GERMANIA: Rapporto Paese congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2006 Ambito Fonte Data Domanda Imprese/Promozione Ministero degli Esteri Italiano Febbraio 2006 (n.d.) ANALISI DEL MERCATO TURISTICO

Dettagli

ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011

ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011 ALLEGATO A: BUSINESS PLAN SINTETICO 2011 PREMESSA IL QUADRO DI RIFERIMENTO La recessione mondiale che ha colpito l economia a partire dal 2008 non ha risparmiato il settore congressuale. Sebbene negli

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO 2016/2017

CATALOGO FORMATIVO 2016/2017 CATALOGO FORMATIVO 2016/2017 Scuola post universitaria di Studi Europei POLO DIDATTICO DI SALERNO ISTITUTO DI STUDI EUROPEI ALCIDE DE GASPERI INSTITUTE OF EUROPEAN STUDIES ALCIDE DE GASPERI Post graduate

Dettagli

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia

Progetto Turismo di Prossimità per i Comuni d Italia Informazioni e comunicazione promozionale di strada attraverso la formula dell interscambio utilizzando vele pubblicitarie (roll-up) nei centri città e comuni a intenso traffico pedonale. Un particolare

Dettagli