Scuola Secondaria Superiore Repubblica di San Marino. Marketing turistico: "Visitate San Marino, patrimonio Unesco" CONCORSO MERITAMENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scuola Secondaria Superiore Repubblica di San Marino. Marketing turistico: "Visitate San Marino, patrimonio Unesco" CONCORSO MERITAMENTE"

Transcript

1 Scuola Secondaria Superiore Repubblica di San Marino Marketing turistico: "Visitate San Marino, patrimonio Unesco" CONCORSO MERITAMENTE ANNO SCOLASTICO 2008/2009

2 PROGETTO MERITAMENTE n. 1 PREMIO FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO N. 2 finanziamenti di 5.000,00 cad. per il primo posto nella graduatoria finale degli studenti iscritti al III anno e primo posto nella graduatoria finale degli studenti iscritti al V anno.

3 Oggetto Il progetto ha per oggetto l ideazione e realizzazione da parte degli studenti del triennio del Liceo Economico Aziendale di un pacchetto turistico rivolto a giovani europei. L iniziativa è volta a promuovere gli aspetti culturali e turistici della Repubblica di San Marino in ambito internazionale, con la presentazione del pacchetto realizzato, tramite la partecipazione ad una fiera turistica all'estero (es. Fiera turistica internazionale di Berlino nel marzo 2011), dove gli studenti stessi potranno commercializzare il loro prodotto.

4 Finalità Con il presente progetto ci si propone: 1. di promuovere la conoscenza della cultura e dell ospitalità turistica della Repubblica di San Marino, patrimonio Unesco, attraverso l impegno degli studenti del Liceo Economico Aziendale, in collaborazione con enti istituzionali e organizzazioni del settore turistico; 2. di favorire la creazione di una rete di collegamento (network) scuola, territorio e mondo del lavoro e contestualmente tra studenti, insegnanti, utenti e operatori del settore turistico; 3. di realizzare un prodotto turistico quale risultato di uno studio di marketing mirato e concreto; 4. di sviluppare le potenzialità culturali e turistiche del territorio; 5. di fare acquisire agli studenti competenze linguistiche specifiche di business, fornendo un'occasione di comunicazione plurilinguistica all'estero.

5 Obiettivi Il progetto persegue i seguenti obiettivi: migliorare le conoscenze scolastiche nell'ambito del marketing turistico; favorire l acquisizione di competenze di marketing relative all'analisi di mercato e alla creazione di un prodotto turistico rivolto ai giovani europei (organizzazione di un evento musicale, con la partecipazione di band sammarinesi e italiane; offerta di sport estremi come il deltaplano e la scalata del monte; scuola di kite surfing a Rimini e/o serata in discoteca in abbinamento; voli turistici a prezzi speciali dall'aeroporto di Torraccia; attività culturali, corso di lingua italiana, ecc.); sviluppare competenze e abilità trasversali, culturali, organizzative, linguistiche e artistiche con la realizzazione di una brochure e altro materiale pubblicitario plurilingue, eventualmente anche multimediale; aggiornamento sito web di San Marino;

6 realizzare un piano di marketing che preveda la partecipazione alla Fiera di Berlino, seguendo tutte le procedure di adesione fino all'allestimento dello stand e definendo le strategie di vendita del pacchetto turistico nel corso dei workshop; sviluppare capacità relazionali e comunicative plurilinguistiche, in territorio e all estero; acquisire gli strumenti e le capacità per interagire con i soggetti attivi sul territorio, sottoponendo proposte di collaborazione ad esempio, alla Segreteria al Turismo, all'ufficio del Turismo, alle organizzazioni di categoria come O- SLA e USOT, Consorzio 2000, ecc.

7 Metodologia Il lavoro verrà svolto seguendo nella giusta successione le fasi di seguito elencate: progettazione implementazione (raggiungimento del risultato seguendo determinate procedure) collaborazione e team working learning by doing problem solving

8 Modalità Il gruppo di lavoro sarà formato da un numero massimo di 10 studenti del triennio del Liceo Economico Aziendale. L adesione al gruppo sarà libera e facoltativa al fine di garantire la motivazione necessaria degli aderenti. Le attività verranno svolte prevalentemente al pomeriggio. Gli studenti impegnati nell iniziativa potranno partecipare alla fiera turistica di Berlino (o di altra città estera) per presentare il pacchetto turistico realizzato.

9 Svolgimento Fase I. Nozioni teoriche di marketing aziendale e di marketing turistico (con la collaborazione di un esperto esterno). Corso di approfondimento del linguaggio turistico in lingua inglese, tedesca e francese. Fase II. Analisi del mercato turistico: target, servizi, costi, prezzi. Fase III. Definizione del piano di marketing e costruzione del prodotto da offrire (con relativo slogan es. Young and bored? San Marino offers excitement!). Fase IV Produzione del materiale pubblicitario. Fase V Adesione alla Fiera internazionale ed espletamento di tutte le procedure. Fase VI Trasferta e partecipazione alla Fiera: collocazione del prodotto con la partecipazione ai workshop, raccolta di materiale informativo degli operatori in fiera per future analisi di mercato, ecc. Fase VI Stesura della Relazione conclusiva da trasmettere a collaboratori e finanziatori.

10 Budget Il budget delle entrate e delle uscite previste verrà predisposto dagli studenti in fase di esecuzione del progetto tenendo conto delle spese riferite a: 1. corso teorico di marketing con la partecipazione di esperti; 2. attività di supporto di tutor per l'analisi di mercato, la costruzione del pacchetto turistico, l'adesione alla fiera e l'allestimento stand, la definizione della strategia di vendita; 3. contributo per l affitto dello stand in Fiera + materiale pubblicitario; 4. trasferta di studenti e accompagnatori alla Fiera.

11 I docenti dell'area economico-giuridica del Liceo Economico A- ziendale ringraziano la Fondazione San Marino per avere promosso l iniziativa Meritamente e ringraziano gli studenti che con l impegno e la brillante partecipazione al concorso hanno consentito alla Scuola Secondaria Superiore della Repubblica di San Marino di concorrere con tale progetto. San Marino, 28 ottobre 2009

L Istituto mantiene infine contatti costanti con genitori e studenti

L Istituto mantiene infine contatti costanti con genitori e studenti Offerta formativa Istituto Tecnico Commerciale - Liceo Socio-Psicopedagogico Via Bonistallo, 73-50053 EMPOLI Tel. 0571-80614/81696 Fax 0571-82189/946803 Indirizzo ERICA Indirizzo ERICA SPORT Indirizzo

Dettagli

Master in Turismo Rurale

Master in Turismo Rurale Master in Turismo Rurale Il Master è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Master in Turismo Rurale Tipologia corso:

Dettagli

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO DENOMINAZIONE PROGETTO: LA SCUOLA ALTROVE (Percorsi culturali nel Veneto)

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO DENOMINAZIONE PROGETTO: LA SCUOLA ALTROVE (Percorsi culturali nel Veneto) PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Normativa di riferimento: D.L.vo 15 aprile 2005, n. 77 art. 2 comma 7 Direttiva MIUR n. 102 del 7-11-2011 Decreto USR Veneto prot. N. 1930/C15 del 17/2/2012 e successivi

Dettagli

BANDO DI CONCORSO NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE TURISTICA DELLA DESTINAZIONE REPUBBLICA DI SAN MARINO

BANDO DI CONCORSO NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE TURISTICA DELLA DESTINAZIONE REPUBBLICA DI SAN MARINO BANDO DI CONCORSO NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE TURISTICA DELLA DESTINAZIONE 1. PREMESSA Il presente bando ha per oggetto l affidamento del servizio di ideazione e realizzazione del concept di una Campagna

Dettagli

ESPERIENZE LAVORATIVE

ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FANCELLO ILARIA Indirizzo VIALE KENNEDY S.N.C. 08022 DORGALI (NU ) Telefono +39 348 2725178 Fax E-mail fancelloilaria@libero.it

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti relativi alle Altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti relativi alle Altre attività UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI Corso di Laurea in Lingue e comunicazione Corso di Laurea Magistrale in Lingue moderne per la Comunicazione e la Cooperazione internazionale

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E TURISTICO GUIDO PIOVENE BENVENUTI. agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA BENVENUTI agli alunni e ai genitori delle scuole medie PRESENTAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA 19 novembre 2011 Ore 15.00 17.00 17 dicembre 2011 Ore 15.00 17.00 PORTE APERTE AL PIOVENE 14 gennaio 2012 Ore

Dettagli

INDIRIZZO TURISTICO PIANO DI STUDIO DI ISTITUTO (SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO) DISCIPLINE TURISTICO AZIENDALI

INDIRIZZO TURISTICO PIANO DI STUDIO DI ISTITUTO (SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO) DISCIPLINE TURISTICO AZIENDALI ISTITUTO DI ISTRUZIONE LA ROSA BIANCA CAVALESE (TN) INDIRIZZO TURISTICO PIANO DI STUDIO DI ISTITUTO (SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO) DISCIPLINE TURISTICO AZIENDALI REDATTO A.S. 2012-2013 PREMESSA Ai sensi

Dettagli

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO. - Docenti coordinatori del progetto - Docenti di Italiano, Inglese, Disegno e Storia dell Arte, Matematica -Informatica

UNITA DI APPRENDIMENTO. - Docenti coordinatori del progetto - Docenti di Italiano, Inglese, Disegno e Storia dell Arte, Matematica -Informatica UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione IFS in Fiera Compito prodotto - Organizzazione evento (compiti, ruoli, mezzi) - Materiali pubblicitari (sito web, logo dell azienda, video, pieghevole, biglietti da

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E Dott.ssa Luciana Brunetti Koblenz-Olper-Straße 4 56170 Bendorf Germania Numero di telefono: +49 2622 16 99 47 Numero di cellulare: +49 179 2 93 25 13 E-mail: info@leitmotiv-lingua.com Sito Internet: www.leitmotiv-lingua.com

Dettagli

Orientamento alla scelta della scuola superiore. Genitori classi III

Orientamento alla scelta della scuola superiore. Genitori classi III Orientamento alla scelta della scuola superiore Genitori classi III Agenda Cosa è stato fatto a scuola? Riordino dei cicli della scuola superiore Rete di informazioni reperibili sul territorio Dati statistici

Dettagli

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base

III ANNO Attività Formative Settori Scientifico-disciplinari CFU I lingua straniera III 5 II lingua straniera III 5 Di base Laurea in Lingue per la Mediazione Linguistica] Classe n. 3 - Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica Accesso: 0 posti Titolo per l ammissione: diploma di istruzione di secondo grado

Dettagli

CRITICITÀ/BISOGNI OBIETTIVI

CRITICITÀ/BISOGNI OBIETTIVI ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: NUOVE ENERGIE PER LA CULTURA SETTORE e Area di Intervento: E 03 Animazione culturale verso giovani OBIETTIVI DEL PROGETTO CRITICITÀ/BISOGNI

Dettagli

DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: ENTRO OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE

DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: ENTRO OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: ENTRO OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE Finalmente in dirittura d arrivo la pubblicazione del decreto MAE/MIUR per l indizione

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data )

PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) PROGETTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (Convenzione stipulata in data ) NOMINATIVO DEL TIROCINANTE DATA E LUOGO DI NASCITA RESIDENZA TELEFONO CODICE FISCALE ATTUALE CONDIZIONE ( segnare con una x la casella

Dettagli

Programmazione modulare per la classe quarta Articolazione: Accoglienza turistica Servizi di sala e vendita - Enogastronomia

Programmazione modulare per la classe quarta Articolazione: Accoglienza turistica Servizi di sala e vendita - Enogastronomia Grazia Batarra, Monica Mainardi Imprese ricettive & ristorative oggi per il quinto anno Edizione mista Tramontana Programmazione modulare per la classe quarta : Accoglienza turistica Servizi di sala e

Dettagli

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO

SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO SCEGLIERE BENE PER PARTIRE BENE a cura di: Donata Nebuloni I.C. A. Manzoni Parabiago SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO LICEI ISTITUTI TECNICI ISTITUTI PROFESSIONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE I.C.

Dettagli

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa Destinatari: studenti degli istituti superiori del terzo, quarto e quinto anno: protagonisti indiscussi del programma che, grazie al confronto con il Trainer IGS, saranno guidati nella realizzazione e

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Enrico Fermi

Istituto di Istruzione Superiore Enrico Fermi Istituto di Istruzione Superiore Enrico Fermi Indirizzo postale: Via Bonistallo 73 Empoli-Succursale Istituto professionale Leonardo da Vinci via Via G. Fabiani 6 50053 Empoli Numero di telefono: 0571/80614-81696

Dettagli

per l Azienda Turistica

per l Azienda Turistica Marketing Comunicazione e Internet per l Azienda Turistica Rurale Il Corso è inserito nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione www.altaformazioneinrete.it GATEWAY TO LEARNING Titolo del corso: Marketing,

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corso, di durata triennale, permette di conseguire un alta formazione nel campo del design della comunicazione visiva. Il percorso formativo è strutturato in modo da trasmettere

Dettagli

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO Amministrazione, finanza e marketing Relazioni internazionali per il marketing Sistemi informativi aziendali LICEO SCIENTIFICO Viale San

Dettagli

Liceo Linguistico Regina Mundi LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI

Liceo Linguistico Regina Mundi LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI LICEO LINGUISTICO REGINA MUNDI LA NOSTRA IDENTITÀ Liceo Linguistico Regina Mundi Siamo una scuola cattolica e questa appartenenza ci definisce come uomini e professionisti Siamo impegnati a verificare

Dettagli

Insegnamento facoltativo (Ai sensi dell art.9 c.2 del DPR 279/99 e del successivo art.10 c.2 lett. c)

Insegnamento facoltativo (Ai sensi dell art.9 c.2 del DPR 279/99 e del successivo art.10 c.2 lett. c) Insegnamento facoltativo (Ai sensi dell art.9 c.2 del DPR 279/99 e del successivo art.10 c.2 lett. c) Denominazione dell insegnamento: LABORATORIO DI COMUNICAZIONE E MARKETING Indirizzo destinatario dell

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE ad indirizzi AMMINISTRAZIONE, FINANZA e MARKETING - TURISTICO SERALE CERTIF. QUALITÀ n. 9175 AMJA Antonio Maria

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE ad indirizzi AMMINISTRAZIONE, FINANZA e MARKETING - TURISTICO SERALE CERTIF. QUALITÀ n. 9175 AMJA Antonio Maria ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE ad indirizzi AMMINISTRAZIONE, FINANZA e MARKETING - TURISTICO SERALE CERTIF. QUALITÀ n. 9175 AMJA Antonio Maria Jaci Via C. Battisti n.88 98122 Messina Tel. +39 090710401

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Spartera Michela SPRMHL81E58H501S ESPERIENZA LAVORATIVA 04/2010-03/2012 Fondazione Italiana per la Legalità e lo Sviluppo

Dettagli

Tourism Passion and more

Tourism Passion and more Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO STAT ALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Bonaldo Stringher T e c n i c o d e l T u r i s m o, S e r v i z i C o m m e r c i a l i e A l b e r

Dettagli

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2

comunic@re a 360 xsign / COMUNICAZIONE 2 COMUNICAZIONE 2 comunic@re a 360 La comunicazione moderna nasce dall incontro tra linguaggi eterogenei, in grado di fondere diversi elementi, diverse sensibilità ed esperienze, in un messaggio capace di

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Relazioni Internazionali. Classe: terza. Disciplina: Tecnologie della Comunicazione.

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Relazioni Internazionali. Classe: terza. Disciplina: Tecnologie della Comunicazione. Anno Scolastico: 2014/2015 Indirizzo: Relazioni Internazionali Classe: terza Disciplina: Tecnologie della Comunicazione prof. Secondo biennio Competenze disciplinari: 1. Identificare e applicare le metodologie

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio

CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio CORSO A CATALOGO - 2009 - Corso ID: 6205 - Destination Marketing: Comunicazione & Promozione del territorio Regione di Presentazione: ID Corso: Organismo di formazione: Tipo organismo: Data invio telematico:

Dettagli

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale - Sportelli informa

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale - Sportelli informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: GIOVANI INFORMATI 7 SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale - Sportelli informa OBIETTIVI DEL PROGETTO Obiettivo

Dettagli

Convegno 20 gennaio 2014 Istituto Schiapparelli Gramsci Milano - ASL Pesante -

Convegno 20 gennaio 2014 Istituto Schiapparelli Gramsci Milano - ASL Pesante - ISIS Facchinetti di Castellanza Convegno 20 gennaio 2014 Istituto Schiapparelli Gramsci Milano - ASL Pesante - Finalità ed obiettivi L offerta formativa del nostro istituto, per quanto attiene la formazione

Dettagli

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro TRAINING HUMAN OCCUPATION RESEARCH ONLUS Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro Bando Garanzia Giovani Regione Molise 2015 SEDE DI ATTUAZIONE TERMOLI NUMERO VOLONTARI 2 TITOLO PROGETTO

Dettagli

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti

Partecipanti dal Vs Istituto 15 studenti Titolo FESTIVAL DELLE CARRIERE INTERNAZIONALI Referente/i Referente Orientamento in uscita/progetti internazionali Destinatari Studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di II grado Pre-requisiti

Dettagli

Stage. Istituto Professionale Industria Artigianato OULX DES AMBROIS. Progettazione e Design Produzioni artigianali del territorio

Stage. Istituto Professionale Industria Artigianato OULX DES AMBROIS. Progettazione e Design Produzioni artigianali del territorio Istituto Professionale Industria Artigianato Grafica Design - Multimedia Materie di indirizzo del biennio: Laboratorio computergrafica Disegno grafico / disegno tecnico Disegno professionale / disegno

Dettagli

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe)

Liceo linguistico REGINA MUNDI. «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) Liceo linguistico REGINA MUNDI «Chi non conosce le lingue straniere, non conosce nulla della propria» (Johann Wolfgang von Goethe) OBIETTIVI DEL LICEO LINGUISTICO Il percorso del liceo linguistico è indirizzato

Dettagli

ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO. pg 1

ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO. pg 1 ORIENTAMENTO FORMATIVO INFORMATIVO pg 1 TIPOLOGIA DELLA SCUOLA MEDIA Aree disciplinari e diversi percorsi di studio Conoscenza di sé le proprie attitudini il proprio modo di porsi nei confronti dell impegno

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca MIUR.AOODGPFB.REGISTRO UFFICIALE.0008127.18-12-2012 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione, delle risorse umane finanziarie e strumentali

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAINARDI PAOLA ROBERTA VIA BATTAGGIA 3 MESTRE VENEZIA Telefono 329 0508870 Fax 041 5485137 E-mail

Dettagli

FUNZIONE STRUMENTALE LINGUA INGLESE

FUNZIONE STRUMENTALE LINGUA INGLESE Anno scolastico -15 FUNZIONE STRUMENTALE LINGUA INGLESE Parametri Descrizione Note 1.1 TITOLO DEL Progetto Lingua Inglese 1.2 RESPONSABILE DEL GRUPPO DI Classi coinvolte Docenti referenti Candidati: E.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE All. C) Bando n. 3/11 del 25.5.2011 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome IRENE D AMURI Data di nascita 18/07/1970 Qualifica EP Amministrazione Incarico attuale Responsabile

Dettagli

Il modo migliore per predire il futuro è crearlo

Il modo migliore per predire il futuro è crearlo Ventennale del Programma Simulimpresa Il modo migliore per predire il futuro è crearlo -Peter Drucker- Simulimpresa come innovazione metodologica 16 Dicembre 2014 Istituto Don Calabria Viale Don Calabria,

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ 02665 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ 02665 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: PROVINCIA DI PORDENONE Codice di accreditamento: NZ 02665 Albo e classe di iscrizione: REGIONE

Dettagli

PROGETTO ASTRO IFTS -DETTAGLIO UF

PROGETTO ASTRO IFTS -DETTAGLIO UF UF 1 PROGETTO ASTRO IFTS -DETTAGLIO UF ANALISI DEL TERRITORIO DI RIFERIMENTO Orientamento alla figura professionale: - Introduzione alla figura di riferimento - Introduzione al settore turistico ( organizzazioni

Dettagli

A cura del Prof. Fabio Banderali (I.T.E. Bassi di Lodi) Fabio.banderali@alice.it

A cura del Prof. Fabio Banderali (I.T.E. Bassi di Lodi) Fabio.banderali@alice.it A cura del Prof. Fabio Banderali (I.T.E. Bassi di Lodi) Fabio.banderali@alice.it IFS E FIERA DELLE IFS. IFS è un acronimo che si sta diffondendo sempre più nelle scuole italiane; significa Impresa Formativa

Dettagli

TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO

TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO IIS GIUSEPPE PEANO LINGUISTICO TECNICO per il SETTORE ECONOMICO ISTITUTO TECNICO per il SETTORE TECNOLOGICO LICEO ISTITUTO sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili Via Andrea Doria, n 2

Dettagli

- Ferrara 19 Novembre 2015 -

- Ferrara 19 Novembre 2015 - Simulimpresa - La sfida del cambiamento tra consolidato ed innovazione - Ferrara 19 Novembre 2015 - Programma Simulimpresa 21 anni di INNOVAZIONE METODOLOGICA nelle scuole e istituzioni educative italiane

Dettagli

DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: il 18 OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE

DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: il 18 OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE DESTINAZIONE ALLE SCUOLE ITALIANE ALL ESTERO: il 18 OTTOBRE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER LE SELEZIONI LINGUISTICHE Sulla G.U. del 18 ottobre con la pubblicazione del decreto MAE/MIUR per l indizione

Dettagli

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA)

COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) COMUNE DI TIVOLI (PROVINCIA DI ROMA) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 137 OGGETTO: PARTECIPAZIONE DEL COMUNE DI TIVOLI ALLE BORSE TURISTICHE GTI FIERA DI ROMA E WTE WORLD HERITAGE TOURISM EXPO DI

Dettagli

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010

Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Carta delle imprese per il Turismo Sostenibile nel Parco Lombardo della Valle del Ticino 2010 Progetto LA SOSTENIBILITÀ COME PERCORSO DI QUALITÀ PER LE AZIENDE TURISTICHE DEL PARCO DEL TICINO www.networksvilupposostenibile.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE I T S ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE Viale Scala Greca n 67 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it Prot.

Dettagli

C U R R I C U L U M GIACOMA FIORELLA BADALUCCO

C U R R I C U L U M GIACOMA FIORELLA BADALUCCO Informazioni personali C U R R I C U L U M GIACOMA FIORELLA BADALUCCO Cittadinanza : Italiana Qualifica: DIRIGENTE AMMINISTRATIVO - Inquadramento : 3 Fascia Transitata nei ruoli regionali di cui all art.

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO

UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione DALLA SCUOLA AL LAVORO (ALTERNANZA) Compito prodotto Realizzare una relazione tecnica sulla ALTERNANZA Competenze mirate assi culturali cittadinanza professionali Asse dei linguaggi -Individuare

Dettagli

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto

Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Curriculum Vitae e Professionale di Alessandro Perfetto Data di nascita: 12.5.1961 Luogo di nascita: Ferrara Nazionalità: Italiana Stato civile: Coniugato, due figli Residenza: Via Frescobaldi, 68 44100

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPOSITO VINCENZA. ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro. Nome. Indirizzo Telefono Fax E-mail

INFORMAZIONI PERSONALI ESPOSITO VINCENZA. ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro. Nome. Indirizzo Telefono Fax E-mail FORMATO FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ESPOSITO VINCENZA Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale De Sanctis Alessia DSNLSS79B66G141N ESPERIENZA LAVORATIVA Famiglia professionale Profilo professionale 10/2009 - in corso

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI VIA DEI CONTI RICCI, 141, 66054 VASTO (CH) gianlorenzomolino@virgilio.it ESPERIENZA LAVORATIVA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI VIA DEI CONTI RICCI, 141, 66054 VASTO (CH) gianlorenzomolino@virgilio.it ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIANLORENZO MOLINO Indirizzo VIA DEI CONTI RICCI, 141, 66054 VASTO (CH) Telefono 0873/361623 339/4457927 E-mail Nazionalità gianlorenzomolino@virgilio.it Italiana

Dettagli

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Gli indirizzi del settore economico fanno riferimento a comparti in costante crescita sul piano occupazionale e interessati a forti innovazioni

Dettagli

Area e attività stage Profilo Requisiti. Studente/laur eato, laurea triennale e/o magistrale, area economica, linguistica

Area e attività stage Profilo Requisiti. Studente/laur eato, laurea triennale e/o magistrale, area economica, linguistica N Luogo stage Denominazione Camera Area e attività stage Profilo Requisiti Inizio stage (DA.) N posti Durata (in mesi) Facilitazioni 1. ARGENTINA, Rosario Italiana di Rosario Foscari Desk Argentina (Rosario)

Dettagli

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres.

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. LR 12/2006, articolo 6, commi da 82 a 89. Regolamento concernente i criteri

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: info@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

REGOLAMENTO (Istituzione provinciale, articolo 114 TUEL testo unico enti locali)

REGOLAMENTO (Istituzione provinciale, articolo 114 TUEL testo unico enti locali) REGOLAMENTO (Istituzione provinciale, articolo 114 TUEL testo unico enti locali) Approvato dal Consiglio Provinciale con delibera n. 80 del 30/10/2007 Modificato dal Consiglio Provinciale con delibera

Dettagli

Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Economia e Giurisprudenza

Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Economia e Giurisprudenza Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Economia e Giurisprudenza Regolamento Didattico del Corsi di Laurea triennale in: Economia aziendale (Classe L 18 Classe delle lauree in Scienze dell'economia

Dettagli

SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa.

SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa. SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa. Motivazione dell idea progettuale. Gli studenti degli Istituti

Dettagli

I.I.S.TELESI@ Telese Terme A.S. 2013/2014. Verbale n. 1

I.I.S.TELESI@ Telese Terme A.S. 2013/2014. Verbale n. 1 I.I.S.TELESI@ Telese Terme A.S. 2013/2014 Verbale n. 1 Il presente verbale è frutto del lavoro comune svolto dai docenti del gruppo linguistico dei singoli dipartimenti dell I.I.S. Telesi@: LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

IL PROGETTO. Suddiviso in 14 azioni;

IL PROGETTO. Suddiviso in 14 azioni; Suddiviso in 14 azioni; IL PROGETTO Opera a più livelli su tutto il territorio; Tocca ciascun territorio; Crea un sistema di raccordo; Prevede interventi in loco ed all estero; Prevede pianificazione,

Dettagli

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL Associazione Alla conquista della vita, commissionata dall ASL Jesolo e ASL Riccione: USA LA TESTA, NON FARE LO Chiara Berardo, Andrea

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PROGETTO ITALIA LIBANO. PERCORSI DI PACE ATTRAVERSO IL CINEMA. IL LIBANO DI OGGI RACCONTATO DAI GIOVANI.

BANDO DI CONCORSO PROGETTO ITALIA LIBANO. PERCORSI DI PACE ATTRAVERSO IL CINEMA. IL LIBANO DI OGGI RACCONTATO DAI GIOVANI. BANDO DI CONCORSO PROGETTO ITALIA LIBANO. PERCORSI DI PACE ATTRAVERSO IL CINEMA. IL LIBANO DI OGGI RACCONTATO DAI GIOVANI. PER L ASSEGNAZIONE DI N. 8 POSTI PER UN PERCORSO DICATTICO INTERCULTURALE CINEMATOGRAFICO

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione

http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione Link per l accesso diretto alla piattaforma di certificazione/monitoraggio: http://www.istitutoromanazzi.it/alternanzasl/certificazione credenziali: codice meccanografico della scuola (es. login: BATD01000Q

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE:

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: Uso didattico del TABLET Livello Base (100 ore), Livello Intermedio (150 ore), Livello Avanzato

Dettagli

ATTUAZIONE PROGETTO PILOTA DI QUALITA'

ATTUAZIONE PROGETTO PILOTA DI QUALITA' POR Sardegna 2000-2006 - Misura 5.1 Politiche per le aree urbane Azione 5.1.C Rafforzamento dei centri urbani minori - bando CIVIS Rafforzamento Centri Minori. 1. Codice dell'intervento B08 2. Progetto

Dettagli

Comunicazioni ed organizzazione eventi

Comunicazioni ed organizzazione eventi Per la massima confidenzialità questo CV è anonimo! - Per poter accedere al recapito di questo candidato Lei deve essere un azienda identificata Comunicazioni ed organizzazione eventi Ho una formazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Gennaio 2013 in corso Angela Zagonara - Webra

CURRICULUM VITAE. Gennaio 2013 in corso Angela Zagonara - Webra CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono E-mail Patente P. Iva Sito Italiana Patente B Automunita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Tipo di impiego Principali

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO GIOVANI X GIOVANI SETTORE E AREA DI INTERVENTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO E 03 Educazione e promozione culturale/animazione culturale verso i giovani OBIETTIVI DEL PROGETTO Il

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI D'ISTRUZIONE, VISITE, USCITE DIDATTICHE, STAGE LINGUISTICI E SCAMBI CULTURALI

REGOLAMENTO VIAGGI D'ISTRUZIONE, VISITE, USCITE DIDATTICHE, STAGE LINGUISTICI E SCAMBI CULTURALI REGOLAMENTO VIAGGI D'ISTRUZIONE, VISITE, USCITE DIDATTICHE, STAGE LINGUISTICI E SCAMBI CULTURALI APPROVATO DAL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL LICEO GIORGIONE IL 27/09/2013 Vista la C.M. n. 291 del 14.10.92,

Dettagli

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

SCUOLA DEL PRIMO CICLO Il primo ciclo di istruzione comprende la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado. c) Compilazione del quadro sintetico riassuntivo d) Analisi dei dati a cura dei docenti e Funzione Strumentale e individuazione degli alunni a rischio e) Valutazione approfondita alunni a rischio entro

Dettagli

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE

SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Ateneo Federato dell Università di Roma "La Sapienza" Facoltà di Scienze Umanistiche Manifesto della Laurea Specialistica in SAPERI E TECNICHE DELLO SPETTACOLO TEATRALE, CINEMATOGRAFICO, DIGITALE Appartenente

Dettagli

UFFICIO LEGISLATIVO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

UFFICIO LEGISLATIVO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA UFFICIO LEGISLATIVO Schema di decreto legislativo concernente le norme generali relative al secondo ciclo del sistema educativo di istruzione e formazione ed i livelli essenziali delle prestazioni in materia

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140 PROTEO FARE SAPERE Concorso Dirigenti scolastici DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 10 luglio 2008, n. 140 In ogni inizio risiede una magia che ci protegge e ci aiuta a vivere Dobbiamo attraversare

Dettagli

All. 1 OFFERTE DI STAGE

All. 1 OFFERTE DI STAGE (approvato con determinazione S.G. n. 426 del 28.6.2013) All. 1 OFFERTE DI STAGE CODICE SEDE PAESE ABILITÀ RICHIESTE LINGUA DESCRIZIONE ATTIVITÀ PERIODO DI CAM 01 ATENE GRECIA OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Occupazione desiderata/settore professionale. Esperienza professionale. Cognome(i/)/Nome(i) Pasini Cristina

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Occupazione desiderata/settore professionale. Esperienza professionale. Cognome(i/)/Nome(i) Pasini Cristina Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Pasini Cristina Indirizzo(i) Sestiere di Castello 3823, 30122 Venezia (VE) Telefono(i) +39 3395325282 E-mail cristina.pasini@gmail.com Cittadinanza

Dettagli

Come vi affianchiamo

Come vi affianchiamo Come vi affianchiamo Vi accompagniamo nella crescita costante del vostro business Creiamo, programmiamo e sviluppiamo una strategia d internazionalizzazione per la vendita dei vostri prodotti all estero

Dettagli

R E T E O R I O N E Attività territoriali in rete per l orientamento e la formazione. LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015

R E T E O R I O N E Attività territoriali in rete per l orientamento e la formazione. LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015 LE SCUOLE SECONDARIE di II GRADO DI RETE ORIONE 2014-2015 1 Il sistema della ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE - è di competenza regionale ma ordinamento statale - ha percorsi triennali con qualifica

Dettagli

Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose

Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose Repubblica Italiana Provincia Autonoma di Trento Istituto di Istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose Cavalese, 10/04/2012 CIRCOLARE STUDENTI N 119 Agli STUDENTI del TRIENNIO Ai DOCENTI COORDINATORI di classe

Dettagli

X E N I A M A G G I U L L I

X E N I A M A G G I U L L I X E N I A M A G G I U L L I C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Pagina 1 - Curriculum vitae di MAGGIULLI, XENIA 81/B, VIA TRIESTE, 73036 MURO LECCESE (LE) Cellulare 328/

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Estratto della guida operativa per la progettazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro del 19-10-2015 L Impresa formativa simulata, come

Dettagli

SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1

SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1 SEZIONE PRIMA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGNAMENTO SECONDARIO DELL UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE ART. 1 Per conseguire le finalità di cui all art. 4, secondo comma, della legge 19 novembre

Dettagli

Cross-cultural skills Potere di osservazione (apprendere ad attendere ed osservare come funzionano le cose in un nuovo contesto) gestire diversità

Cross-cultural skills Potere di osservazione (apprendere ad attendere ed osservare come funzionano le cose in un nuovo contesto) gestire diversità Cross-cultural skills Potere di osservazione (apprendere ad attendere ed osservare come funzionano le cose in un nuovo contesto) gestire diversità naturali network (abituato alle diversità, abile nel gettare

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE:

CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: CORSI DI FORMAZIONE PER LA FUNZIONE DOCENTE IN "LE NUOVE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE: Uso didattico della Lavagna Interattiva Multimediale () Livello Base (100 ore), Livello Intermedio

Dettagli

Istituto Tecnico Economico. Bramante. www.itcbramante.it. da oltre 150 anni

Istituto Tecnico Economico. Bramante. www.itcbramante.it. da oltre 150 anni Istituto Tecnico Economico Bramante www.itcbramante.it da oltre 150 anni OFFERTA FORMATIVA BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING INDIRIZZI DEL TRIENNIO ECONOMICO AZIENDALE AMMINISTRAZIONE FI- NANZA

Dettagli

Da Manager a Consulente

Da Manager a Consulente Da Manager a Consulente Valutare in modo consapevole un opportunità Pianificare l avvio professionale Elisabetta Castagneri - Tullio Miscoria elisabetta.castagneri@formatelier.it - t.miscoria@harrisitalia.it

Dettagli

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Premessa L Ateneo svolge attività di diffusione e promozione della ricerca scientifica sostenendo la partecipazione

Dettagli

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA Piano Offerta formativa 2009-2010 AREA 1: RIDUZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA 1.1 Attività di recupero e sostegno In ottemperanza con le i disposizioni ministeriali e proseguendo sulla linea da anni

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore

Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Istituto d Istruzione Superiore T. Fiore Modugno - Via P. Annibale M. di Francia, Grumo - Via Roma, L ISTITUTO ECONOMICO La formazione tecnica e scientifica di base necessaria a un inserimento altamente

Dettagli

Master GESTIONE DEL TURISMO. Destination & Market Management I EDIZIONE. www.universus.it. Accreditato Microsoft per la certificazione MOS

Master GESTIONE DEL TURISMO. Destination & Market Management I EDIZIONE. www.universus.it. Accreditato Microsoft per la certificazione MOS Master Scuola di M anagement & T echnology GESTIONE DEL TURISMO Destination & Market Management I EDIZIONE Accreditato Microsoft per la certificazione MOS 1 OBIETTIVO Il turismo seleziona il mondo.. Marguerite

Dettagli