Assistenza tecnica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "www.selectasrl.eu Assistenza tecnica"

Transcript

1

2

3 PROFILO AZIENDALE è una nuova azienda che opera nel settore dei prodotti insetticidi, rodenticidi, disinfettanti per uso ambientale - gli attuali Presidi Medico Chirurgici e futuri Biocidi - ed attrezzature per il controllo degli infestanti in ambito civile, in ambito industriale (alimentare), in ambito zootecnico. è una nuova azienda che nasce dalla lunga esperienza di lavoro nel settore dei suoi Collaboratori e dei suoi Tecnici. Grazie a questo è in grado di fornire una selezionata gamma di prodotti e di soluzioni innovative per la corretta gestione delle problematiche che si possono riscontrare negli ambienti per la presenza di insetti, roditori ed altri parassiti in Hotel, Ristoranti, Mense, Ospedali, Industrie alimentari, Collettività in genere, Home & Garden, ecc. si propone quindi come partner qualificato per la prevenzione ed controllo dei parassiti in ambito civile e domestico. CONTATTI s.r.l. Unità Operativa Milano Via Tacito, Corsico (MI) P. IVA Tel Fax Assistenza tecnica

4 GUIDA AL CATALOGO TOP DI GAMMA INDICA I PRODOTTI TOP SELEZIONATI DA SELECTA STOP ZANZARA TIGRE PRODOTTO IDONEO AL CONTROLLO DELLA ZANZARA TIGRE BIO ECO INDICA TUTTI QUEI FORMULATI (INSETTICIDI ADULTICIDI/LARVICIDI = BIOCIDI) ED ATTREZZATURE (TRAPPOLE A FEROMONI, ELETTROINSETTICIDI, COLLE, SISTEMI A CATTURA, ECC.) DI NATURA BIOLOGICA O DI SINTESI, UTILIZ- ZATI NEL CONTROLLO INTEGRATO DEGLI ORGANISMI INFESTANTI MA CONSIDERATI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE PER IL LORO PROFILO TOSSICOLOGICO, NEI CONFRONTI DI FAUNA, FLORA ED ESSERI UMANI CONCENTRATO SENZA SOLVENTI INDICA UN PREPARATO INSETTICIDA FORMULATO IN BASE ACQUA SOLVENTI DI ORIGINE VEGETALE INDICA UN PREPARATO INSETTICIDA FORMULATO CON SOLVENTI DI ORIGINE VEGETALE, A BASSO IMPATTO AMBIENTALE SIMBOLO DI PERICOLO Xn INDICA PRODOTTO NOCIVO SIMBOLO DI PERICOLO Xi INDICA PRODOTTO IRRITTANTE SIMBOLI DI PERICOLO F / F+ INDICA PRODOTTO INFIAMMABILE O MOLTO INFIAMMABILE SIMBOLO DI PERICOLO O INDICA PRODOTTO COMBURENTE SIMBOLO DI PERICOLO N INDICA PRODOTTO PERICOLOSO PER L AMBIENTE D.P.I. TUTA CONSIGLIA L IMPIEGO DI TUTA RESISTENTE ALLE SOSTANZE CHIMICHE D.P.I. MASCHERA CONSIGLIA L IMPIEGO DI MASCHERA E FILTRI ADEGUATI. SE ABBINATO AL SIMBOLO D.P.I. OCCHIALI PRESCRIVE L UTILIZZO DI MASCHERA TUTTOFACCIALE D.P.I. GUANTI CONSIGLIA L IMPIEGO DI GUANTI RESISTENTI ALLE SOSTANZE CHIMICHE D.P.I. OCCHIALI CONSIGLIA L IMPIEGO DI OCCHIALI PROTETTIVI 2

5 INDICE GENERALE INSETTICIDI ED ACCESSORI 5 TOPICIDI, accessori e metodi per il controllo di altri vertebrati 19 INDICE ANALITICO PRODOTTI 28 3

6

7 INSETTICIDI ED ACCESSORI Selecta propone ai suoi partners una selezionata gamma di formulati insetticidi concentrati e pronti all uso, oltre ad attrezzature per la cattura ed il monitoraggio di insetti ed artropodi infestanti. I prodotti, di origine professionale, rispondono alle moderne esigenze di controllo e lotta in Home & Garden, Hotel, Ristorazione, Comunità ed Enti, ecc.

8 INSETTICIDI E ACCESSORI Antilarvali per zanzare VectoBac DT LARVE DI ZANZARE CHIRONOMIDI E SIMULIDI Principio attivo biologico Altamente selettivo Non tossico per gli organismi non target Acque stagnanti chiare, acque stagnanti inquinate, ristagni di acque piovane (tombini, sottovasi, ecc.) Composizione: Bacillus thuringiensis var. israeliensis 3,4% - potenza 3400 UTI/mg Formulazione: compresse da 0,384 g Residualità: 7-14 gg Irritante ASTUCCIO Astuccio da 10 compresse in confezioni da 100 astucci 1 compressa per 50 l di acqua 2 compresse in caso di presenza di rifiuti nelle caditoie biologico Reg. Min. Sal. n Green Larv compresse LARVE DI ZANZARE CHIRONOMIDI Bassa tossicità Altamente selettivo Non è tossico per le api e per gli organismi utili Acque stagnanti chiare, acque stagnanti inquinate, ristagni di acque piovane (tombini, sottovasi, ecc.) Composizione: Diflubenzuron 2% Formulazione: compresse effervescenti da 2 g Residualità: gg Irritante, Pericoloso per l ambiente G-30 Barattolo da 30 compresse in scatole da 24 pz. Per acque chiare: 1 compressa ogni l di acqua Per acque con forte carico organico: 1 compressa ogni l di acqua Tombini e sottovasi: 1 compressa compresse effervescenti Reg. Min. Sal. n

9 INSETTICIDI E ACCESSORI Antilarvali per zanzare e mosche Flubex Flow 7EC Bassa tossicità Altamente selettivo Residualità elevata Senza solventi LARVE DI ZANZARE LARVE DI MOSCHE Acque stagnanti chiare, acque stagnanti inquinate, ristagni di acque piovane (tombini, sottovasi, ecc.) Idoneo anche per il controllo delle larve delle mosche in depositi di sostanza organica (letamaie, depositi di rifiuti, ecc.) Composizione: Diflubenzuron 7% Formulazione: flowable Residualità: gg non classificato Flaconi da 50 ml con dosatore in scatole da 48 pz. Dose di impiego per il controllo larvale di zanzare, simulidi e chironomidi: Acque chiare: g di prodotto per 100 litri di acqua 40 ml di prodotto per 1000 m 2 di superficie idrica (volume medio di irrorazione = l/h). Acque con forte carica organica: g di prodotto per 100 l di acqua 80 ml di prodotto per 1000 m2 di superficie idrica (volume medio di irrorazione = l/h). Tombini: 0,025 ml/tombino. Diluire 5 gocce di prodotto in 1,5-2 litri d acqua e distribuire la diluizione in 10 tombini Dose di impiego per il controllo larvale delle mosche: g in 100 l di soluzione (0,4 % 0,6%) da distribuire su 40 m 2 Reg. Min. Sal. n Altogran Bassa tossicità Altamente selettivo Non è tossico per le api e per gli organismi utili LARVE DI ZANZARE Acque stagnanti chiare, acque stagnanti inquinate, ristagni di acque piovane (tombini, sottovasi, ecc.) Composizione: S-Methoprene 0,2% Formulazione: granuli Residualità: gg non classificato Barattoli da 250 g in confenzioni da 20 pz kg/ha Applicare 0,5 g per tombino Residualità: gg Reg. Min. Sal. n

10 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi ad azione rapida e a lunga persistenza Romal/65 ZANZARE - MOSCHE - PULCI - ZECCHE BLATTE - FORMICHE - CIMICI - ECC. Rapida azione abbattente Residualità elevata Senza solventi Idoneo per trattare ambienti civili (ospedali, hotel, abitazioni, ristoranti, uffici, ecc.) in interno ed esterno ed industrie alimentari ; ideale per applicazioni nel settore zootecnico (stalle) e per mezzi di trasporto. Composizione: Cipermetrina 7% - Tetrametrina 1% - PBO 10% Formulazione: emulsione concentrata irritante, pericoloso per l ambiente Flacone da 1 l in scatole da 6 pz. Contro insetti volanti e striscianti: 1%- 3% (100 ml ml di prodotto in 10 l di acqua) 1 l di soluzione tratta m 2 Reg. Min. Sal. n Tetrapiù multipurpose MOSCHE - ZANZARE - FORMICHE SCARAFAGGI - PULCI Confezione con spruzzatore incorporato Insetticida Pronto all uso Ottima capacità abbattente e residuale Privo di solventi Ideale per trattare edifici civili, industriali e rurali Composizione: Permetrina 0,15% - Tetrametrina 0,06% - PBO 0,3% Formulazione: liquido pronto uso senza solventi pericoloso per l ambiente TE-MULTI-1 Flacone con pompetta da 1 l in scatole da 12 pz. Il prodotto è pronto all uso e va distribuito con i normali nebulizzatori a mano o a motore, irrorando le superfici da disinfestare in ragione di un litro per m 2. Pronto Uso Spruzzatore incorporato Reg. Min. Sal. n

11 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi ad azione rapida e a lunga persistenza Deltatrin Flow 2,4 Inodore e non macchia Efficace con bassissime dosi di impiego Azione residuale di lunga durata MOSCHE - BLATTE - TAFANI - ZANZARE FORMICHE - PULCI - ZECCHE - ECC. Idoneo per trattare ambienti interni ed esterni, comprese aree con vegetazione Composizione: Deltametrina 2,5% Formulazione: microemulsione concentrata senza solventi pericoloso per l ambiente Flacone da 250 ml in scatole da 24 pz. Contro insetti volanti e striscianti: 0,3-0,5% (30 ml 50 ml di prodotto in 10 l di acqua) 1 l di soluzione tratta m 2 Reg. Min. Sal. n Permex 22E Top di gamma Rapida azione abbattente Residualità elevata Senza solventi MOSCHE - BLATTE - ZANZARE - ZANZARA TIGRE FORMICHE - PULCI - ZECCHE - CIMICI - ECC. Idoneo per trattare ambienti civili (ospedali, hotel, abitazioni, ristoranti, uffici, ecc.) in interno ed esterno ed industrie alimentari, settore zootecnico e mezzi di trasporto. Idoneo per il trattamento di giardini, prati, cespugli ornamentali, siepi e viali alberati Composizione: Permetrina 12,36% - Tetrametrina 1,64% - PBO 6,4% Formulazione: microemulsione concentrata irritante, pericoloso per l ambiente Fiale da 25 ml in confezioni da 2 pz. in contenitori da 24 confezioni Contro insetti volanti e striscianti: 0,3% - 1% (30 ml 100 ml di prodotto in 10 l di acqua) 1 l di soluzione tratta m 2 Diluizione media consigliata: 1 fiala da 25 ml in 5 l di acqua Reg. Min. Sal. n

12 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi ad azione rapida e a lunga persistenza Microbif MOSCHE - BLATTE - ZANZARE - ACARI FORMICHE - PULCI - ZECCHE - CIMICI - ECC. Idoneo per il controllo di insetti ed acari Applicabile anche su tessuti e zanzariere Residualità elevata Idoneo per trattare ambienti civili (ospedali, hotel, abitazioni, ristoranti, uffici, ecc.) in interno ed esterno, settore zootecnico (allevamenti), mezzi di trasporto, tessuti e zanzariere. Composizione: Bifentrina 3% Formulazione: microemulsione concentrata nocivo, pericoloso per l ambiente 1-1-MICRO-250 Flaconi da 250 ml in scatole da 12 pz. Insetti volanti e striscianti: 2%-4% Applicazione su tessuti e zanzariere: 1% - 10 l di soluzione per trattare 25 m 2 di tessuto Reg. Min. Sal. n Zatox 11 EC MOSCHE - BLATTE - ZANZARE - FORMICHE PULCI - ZECCHE - CIMICI - ECC. Altissima azione snidante ed abbattente Contiene Piretro, principio attivo naturale Ottima residualità Senza solventi Idoneo per trattare ambienti civili, interni ed esterni, ed industriali. Composizione: Piretro africano puro 1% - Permetrina tecnica 5% - PBO tecnico 8% Formulazione: emulsione concentrata irritante, pericoloso per l ambiente Flaconi da 250 ml in scatole da 12 pz. Insetti volanti e striscianti: 1-3% Contiene Piretro naturale Reg. Min. Sal. n

13 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi ad azione rapida e a lunga persistenza Gokilaht 5 EC Particolarmente idoneo per la lotta alle mosche Rapida azione abbattente Residualità elevata MOSCHE - BLATTE - ZANZARE - FORMICHE PULCI - ZECCHE - CIMICI - ECC. Idoneo per trattare ambienti civili (ospedali, hotel, abitazioni, ristoranti, uffici, ecc.) in interno ed esterno, settore zootecnico (allevamenti) e mezzi di trasporto. Composizione: Cyfenotrin 5% Formulazione: emulsione concentrata nocivo, pericoloso per l ambiente Flaconi da 200 ml in scatole da 24 pz. Insetti volanti: con atomizzatori 0,25% - 1l per 10 m 2 Con pompe a bassa pressione 2,5% - 1l di soluzione per 100 m 2 Insetti striscianti: con atomizzatori (lancia mitra) 0,4% - 1 l di soluzione per 10 m 2 Con pompe a bassa pressione 4% - 1 l di soluzione per 100 m 2 Reg. Min. Sal. n Knox Out microincapsulato Ottima persistenza Senza solventi, in base acquosa Applicabile anche nelle aree con verde ornamentale per il controllo delle zanzare CIMICE DEI LETTI - MOSCHE - BLATTE ZANZARE - FORMICHE - RAGNI - ACARI - ECC. Idoneo per trattare ogni tipologia di ambiente (hotel, abitazioni, ristoranti, uffici, giardini, parchi, terrazzi, balconi, ecc.) in interno ed esterno ed industrie alimentari, locali commerciali, mezzi di trasporto. Composizione: Bifentrina 2,97% Formulazione: liquido microincapsulato in sospensione acquosa nocivo, pericoloso per l ambiente Flacone da 250 ml in scatole da 24 pz. Reg. Min. Sal. n Contro insetti volanti, striscianti ed acari: 0,8%-1,6% (80 ml 160 ml di prodotto in 5 l di acqua) 5 l di soluzione trattano fino a 100 m 2 di ambiente Microincapsulato a lento rilascio 11

14 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi ad azione rapida e a lunga persistenza Microfly microincapsulato MOSCHE - BLATTE - VESPE - ZANZARE FORMICHE - PESCIOLINI D ARGENTO TIGNOLE - ECC. Ottima persistenza Privo di odore A rilascio graduale, con microcapsule disperse in acqua senza solventi Idoneo per i trattamenti contro zanzare in aree con verde ornamentale Idoneo per trattare edifici ed ambienti (interni ed esterni) civili, industriali, agricoli, zootecnici, magazzini e mezzi di trasporto, parchi, giardini e viali alberati. Microincapsulato a lento rilascio Composizione: Cipermetrina 10% Formulazione: liquido microincapsulato senza solventi pericoloso per l ambiente Flacone da 250 ml in scatole da 20 pz. Contro insetti volanti, striscianti: 0,5%- 2% (50 ml 200 ml di prodotto in 10 l di acqua) 1 l di soluzione tratta m 2 Reg. Min. Sal. n Neodust SCARAFAGGI - PULCI - DERMESTIDI PESCIOLINI D ARGENTO - FORMICHE Altamente efficace Residualità elevata Idoneo per per la disinfestazione di edifici civili, industriali, agricoli, abitazioni, scuole, depositi, alberghi, magazzini, palestre, caserme, cinema, teatri, sale d attesa di stazioni ed aeroporti, zone ed attrezzature portuali. Villaggi turistici, campeggi. Mense, alberghi, ristoranti. Ospedali, Mezzi di trasporto Composizione: Permetrina 6% - PBO 2,4% Formulazione: polvere pericoloso per l ambiente Flaconi da 200 g in confezioni da 48 pz. Spargere un sottile strato di NEODUST direttamente dalla confezione nei luoghi ove i parassiti vivono e si riproducono e all ingresso di fabbricati per creare uno sbarramento antinsetti. Reg. Min. Sal. n

15 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi gel AMP 1 RB Gel Anti-formiche Altamente efficace Alta selettività Efficace su tutta la colonia di formiche Evita lo spargimento di insetticidi nell ambiente FORMICHE Applicabile in ambienti domestici e civili Applicazione semplice e puntuale Composizione: Acetamiprid 0,1% Formulazione: gel in siringhe con stantuffo, pronte all uso non classificato RB Siringhe da 5 g in confezioni da 24 pz. Applicare un numero di gocce in numero adeguato a seconda dell entità dell infestazione. per novità per Reg. Min. Sal. n Blattoxur Gel Anti-scarafaggio Altamente efficace su tutte le specie di blatte Alta selettività Evita lo spargimento di insetticidi nell ambiente Applicazione in gocce BLATTE Applicabile in ambienti domestici e civili Applicazione semplice e puntuale Composizione: Acetamiprid 2% Formulazione: gel in siringhe con stantuffo, pronte all uso non classificato Siringhe da 5 g in confezioni da 24 pz. 2-3 gocce/m 2 per infestazioni di Blattella germanica 2-6 gocce/m 2 per infestazioni di Blatta orientalis per novità per Reg. Min. Sal. n

16 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi e trappole per insetti Selecta Trap SCARAFAGGI Specifica per la cattura degli scarafaggi Provvisto di attrattivo alimentare e sessuale già compreso nella trappola Ideale per la cattura di scarafaggi ed applicabile in qualsiasi tipologia di ambiente (preferibilmente in interno) compreso cucine ed ambienti alimentari Trappola in cartoncino Attrattivo già incluso nella trappola Dimensioni: 19 cm x 10 cm Confezione da 5 pz. in flow pack in scatole da 30 flow pack Bed Bug Dome CIMICI DEI LETTI Kit per il monitoraggio e la cattura delle cimici dei letti, di facilissimo impiego. DI piccole dimensioni, ideale per essere posizionato sotto letti, mobili, ecc. Consente il controllo delle cimici dei letti Utilizzabile in tutti quegli ambienti interni dove sia stata riscontrata la presenza delle cimici dei letti o in cui si sospetti la sua presenza quali alberghi, ostelli, abitazioni, vagoni letto Trappola in plastica costituita da una componente termica (che si riscalda) e da una componente adesiva (sostituibile) La trappola di cattura viene alimentata dalla rete elettrica Set da 3 trappole 14

17 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi spray Tac Spray Insetticida Spray per il controllo sia di insetti volanti (mosche e zanzare) che insetti striscianti (scarafaggi, formiche, pulci Consente una efficace azione residuale ed abbattente in ambienti civili ed industriali, in interno: magazzini, depositi di merci alimentari, abitazioni, cantine, scuole, spogliatoi, caserme, sale d attesa di stazioni ed aeroporti, mezzi di trasporto, ristoranti, strutture ospedaliere. MOSCHE - ZANZARE - VESPE - SCARAFAGGI FORMICHE - CIMICI DEI LETTI - RAGNI PESCIOLINO D ARGENTO INSETTI STRISCIANTI IN GENERALE Composizione: Deltametrina 0,0225% - Esbiotrina 0,3% - PBO 1,665% Formulazione: spray estremamente infiammabile, pericolo per l ambiente Bombole da 500 ml in scatole da 12 pz. Modalità d uso Insetti volanti: spruzzare il prodotto sulle superfici da una distanza di circa 25 cm, lasciando agire per circa mezz ora e, quindi, aerare il locale. Per ottenere un azione prolungata spruzzare il prodotto a 5-10 cm dal muro o dalle altre superfici con cui hanno maggiormente contatto tali insetti (tapparelle, finestre, davanzali, tappezzerie). Insetti striscianti: spruzzare il prodotto a 5-10 cm dal muro o dalle superfici di maggior passaggio (battiscopa, davanzali, sottolavelli, strutture infestate). Reg. Min. Sal. n Tac Spray autosvuotante Insetticida Spray per il controllo sia di insetti volanti (mosche e zanzare) che insetti striscianti (scarafaggi, formiche, pulci) La versione a svuotamento totale permette la disinfestazione automatica Consente una efficace azione residuale ed abbattente in ambienti civili ed industriali, in interno: magazzini, depositi di merci alimentari, abitazioni, cantine, scuole, spogliatoi, caserme, sale d attesa di stazioni ed aeroporti, mezzi di trasporto, ristoranti, strutture ospedaliere MOSCHE - ZANZARE - VESPE - SCARAFAGGI FORMICHE - CIMICI DEI LETTI - RAGNI PESCIOLINO D ARGENTO INSETTI STRISCIANTI IN GENERALE EROGAZIONE AUTOMATICA A SVUOTAMENTO TOTALE Composizione: Deltametrina 0,0225% - Esbiotrina 0,3% - PBO 1,665% Formulazione: spray estremamente infiammabile, pericolo per l ambiente AUTO Bombole da 150 ml in scatole da 24 pz. Modalità d uso Posizionare l erogatore verticalmente al centro dell ambiente. Premere la valvola erogatrice e uscire dal locale. L erogazione si completa in 2-3 minuti circa. Dopo circa minuti aerare gli ambienti trattati. La bombola da 150 ml deve essere utilizzata in ambienti da circa 45 mq per trattamenti contro gli insetti striscianti e fino a m 2 contro gli insetti volanti. per novità per Reg. Min. Sal. n

18 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi spray / Candele insetticide Vespa Jet VESPE - CALABRONI Rapida azione abbattente Consente di agire fino a 5 metri di distanza dal nido delle vespe o dei calabroni, in assoluta sicurezza Agisce anche contro insetti striscianti (formiche e scarafaggi) Idoneo per trattare ambienti civili e domestici (interni ed esterni) per la distruzione dei nidi di vespe e calabroni. GETTO FINO A 5 METRI Composizione: Permetrina 0,3% - PBO 2,3% Formulazione: spray irritante, pericoloso per l ambiente, molto infiammabile Bombole da 750 ml in scatole da 12 pz. Dirigere il getto verso il nido o anche verso i singoli insetti, avendo cura di agire preferibilmente la mattina presto o in tarda serata, momento in cui il maggior numero degli insetti è all interno del nido stesso. Reg. Min. Sal. n ZANZARE Zanza Break candela insetticida per novità per Agisce per 10 serate (3 ore di utilizzo al giorno) Efficace contro tutte le specie di zanzare, compresa la zanzara tigre Creata per difendersi dalla presenza di zanzare negli spazi aperti Non infastidisce per mancanza di fumosità Ottima soluzione per terrazze coperte, porticati, barbecue, giardini, gazebo. Composizione candela: Transflutrina 0,2% Candela zanzaricida per uso domestico e civile in bicchiere di vetro da 125 g. Nessun rischio per la salute. Efficace già dopo 15 minuti dall accensione. 1-ZANZA Scatole da 24 pz. Una candela protegge 15 m 2, due candele proteggono 40 m 2 Reg. Min. Sal. n

19 INSETTICIDI E ACCESSORI Insetticidi e trappole per mosche Red Top Red Top Red Top attrattivo di ricambio Specifica per la cattura delle mosche: fino a esemplari Ecologica, non impiega insetticida o attrattivi chimici Dimensioni contenute Ideale per la cattura di mosche in ambiente zootecnico (allevamenti), canili, agriturismi, case di campagna, luoghi di stoccaggio e trattamento di rifiuti Trappola in materiale plastico Attrattivo alimentare in farina. Si attiva con l aggiunta di acqua tiepida; trappola in pieno funzionamento entro 2-3 giorni dall attivazione. Posizionare in luoghi protetti dal sole a non più di 2 m di altezza Dimensioni: 19,5 cm (diametro) x 26,5 cm (h) A Confezione da 50 pz. Attrattivo di ricambio: R Confezione da 25 pz. MOSCHE Muscablu Muscablu 1 kg Muscablu 5 kg Eccellente attrattività nei confronti delle mosche Ideale per ogni tipo di allevamento Principio attivo di nuova concezione che garantisce l assenza di resistenze nei confronti di tutte le specie muscine Contiene amaricante che impedisce l ingestione accidentale da parte delle persone Lungamente residuale. Ideale per contrastare la presenza di mosche in ambiente zootecnico ed in agriturismi MOSCHE Composizione: Acetamiprid 0,5% - (Z)-9-tricosene 0,06% Formulazione: granuli Contiene amaricante Denatonium Benzoate non classificato MUSCA Barattolo da 1 kg in scatole da 6 pz MUSCA Secchio da 5 kg La distribuzione avviene sui luoghi abitualmente frequentati dalle mosche, posizionando l esca in piccoli contenitori. Si consiglia di inserire piccole quantità di insetticida in molti punti esca, così da coprire il maggior numero possibile di aree (intorno alle finestre, in prossimità di letamaie ) Utilizzare 25 g di esca ogni 10 m 2 di superficie Reg. Min. Sal. n

20

21 TOPICIDI, accessori per il controllo di roditori e talpe Selecta ha una particolare esperienza nel controllo dei roditori ed offre ai propri partners una selezionata gamma di prodotti rodenticidi in linea con le nuove normative per la sicurezza nei confronti degli animali non target (formulazioni con amaricante per impedire ingestione accidentale) ed erogatori di sicurezza. Propone inoltre una ricca gamma di dissuasori suoni ed ultrasuoni funzionali che allontanano i roditori ed altri vertebrati dagli spazi confinati ed all aperto.

22 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Topicidi TOPI - RATTI Pasta fresca Rattinone/Ratocid Sicuro per le persone: contiene amaricante (Denatonium benzoate) che impedisce l ingestione accidentale da parte delle persone Alta appetibilità per i topi ed i ratti Causa la morte dei roditori nel giro di 7gg circa, evitando processi di diffidenza Idoneo per derattizzare ambienti civili, industriali, zootecnici, agricoli, containers, scoli, canali, fognature, ecc. Posizionare l esca in appositi erogatori di sicurezza, preferibilmente chiusi con chiave. Si consiglia di segnalare la presenza dell esca e dell erogatore con apposito cartello su cui riportare le caratteristiche dell esca e l antidoto Rattinone pasta fresca 500 g Ratocid pasta fresca 1 kg Ratocid pasta fresca 500 g Ratocid pasta fresca 200 g RATTINONE Reg. Min. Sal. n Composizione: Bromadiolone 0,005% - Denatonium benzoate 0,001% Formulazione: bustine di pasta fresca (grassi animali e vegetali, coloranti, farine, olio, conservanti), dimensioni 5 cm x 7 cm, peso: g non classificato BPF-500 Buste da 500 g in scatole da 25 pz. RATOCID Reg. Min. Sal. n Composizione: Clorophacinone 0,005% - Denatonium benzoate 0,001% Formulazione: bustine di pasta fresca (grassi animali e vegetali, coloranti, farine, olio, conservanti), dimensioni 5 cm x 7 cm, peso: g non classificato BPF-200 Buste da 200 g in scatole da 40 pz BPF-500 Buste da 500 g in scatole da 25 pz BPF-25 Buste da 1 kg in scatole da 20 pz. TOPI - RATTI Composizione: Difenableu 0,005% - Denatonium benzoate 0,001% Formulazione: rat block pressati a freddo (farina di grano, paraffina alimentare, fiocco d orzo e coloranti), dimensioni 2,6 cm x 2,6 cm x 4,5 cm (h), peso: 30 g non classificato PRESSATO Secchielli da 500 g in scatole da 6 secchielli Rat Block pressati a freddo Difenableu Sicuro per le persone: contiene amaricante (Denatonium benzoate) che impedisce l ingestione accidentale da parte delle persone Alta appetibilità per i topi ed i ratti Causa la morte dei roditori nel giro di 7gg circa, evitando processi di diffidenza Idoneo per uso domestico e civile; ideale per derattizzare abitazioni, magazzini, fognature, scoli, canali, allevamenti, ecc. Posizionare l esca in appositi erogatori di sicurezza, preferibilmente chiusi con chiave. Si consiglia di segnalare la presenza dell esca e dell erogatore con apposito cartello su cui riportare le caratteristiche dell esca e l antidoto Reg. Min. Sal. n

23 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Erogatori Viktor Bait Station Robusto erogatore di esche topicide Consente di effettuare una derattizzazione in linea con le normative vigenti, relative alla sicurezza per evitare la dispersione delle esche Chiusura con chiave Ampio vano porta-esca rimovibile all interno e asta in metallo per fermare i blocchetti di topicida. TOPI - RATTI Impiegato per il controllo di topi e ratti, in ambienti interni ed esterni Contenitore in plastica nera Dimensioni: 22 cm x 18 cm x 9,5 cm (h) V Scatole da 20 pz. Da impiegare con Reg. Min. Sal. n Roki Mouse Bait Box Pratico erogatore di sicurezza per la distribuzione di esca rodenticida per la lotta al topo domestico (Mus musculus) in ogni ambiente Dalla forma versatile per il suo posizionamento Dotato di chiave di sicurezza TOPI Impiegato per il controllo e la lotta ai topi in ambienti interni ed esterni Contenitore in platica nera Dimensioni: 10 cm x 11,3 cm x 4 cm (h) Confezione da 100 pz. Da impiegare con 21

24 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Trappole per la cattura / Cartoncini collanti TOPI - RATTI Nooski Mouse Trap Totalmente ecologica Non richiede l uso di esche rodenticide Elimina immediatamente i piccoli roditori per soffocamento mediante il meccanismo a scatto che sbalza il topo al di fuori dalla trappole già neutralizzato. Idoneo per la lotta ai topi in ambienti civili, domestici ed industriali. Non richiede l impiego di esche tossiche. Nooski Mouse Trap Nooski Mouse Trap Refill Materiale: plastica Colore: nero/bianco opaco Dimensioni: 16,5 x 7 x 4,7 h 12-NOOSKI-MOUSE Cartoni da 12 pz. Nooski refill (anelli di ricambio) 12-NOOSKI-REFILL Confezioni da 20 anelli in scatole da 18 pz. per novità per TOPI - RATTI INSETTI STRISCIANTI Cartoncini collanti Rodent Stop Ultra e Mini Cartoncino collante per il monitoraggio e la cattura di piccoli roditori ed insetti striscianti Utilizzabile singolarmente (anche con chiusura a casetta) Colla aromatizzata Idoneo per la lotta ed il monitoraggio di topi ed insetti striscianti in ambienti interni Rodent Stop Mini Rodent Stop Ultra ULTRA Materiale: cartoncino collante Colore: sfondo bianco con diciture in azzurro con modalità e consigli per l impiego. Aromatizzato alla nocciola Dimensioni: 21,5 cm x 13 cm Scatola da 50 pz. MINI Materiale: cartoncino collante Colore: sfondo bianco con diciture in azzurro con modalità e consigli per l impiego. Aromatizzato alla banana Dimensioni: 25,4 cm x 10,2 cm Scatola da 140 pz. 22

25 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Colle e dissuasori a suoni ed ultrasuoni Glue Eco ratti Trappola collante ecologica per la cattura di topi e ratti (di fogna e dei tetti) Non richiede l uso di esche rodenticide Ogni set è costituito da 2 trappole collanti TOPI - RATTI Idoneo per la lotta a topi e ratti in ambienti civili, domestici ed industriali. Non richiede l impiego di esche tossiche. Materiale: plastica Colore: bianco Dimensioni: 22,6 cm x 12 cm ECO Cartone da 34 set Transonic 220 Dissuasore a suoni ed ultrasuoni Dotato di regolatore di frequenza Completamente ecologico TOPI - RATTI - PIPISTRELLI INSETTI STRISCIANTI Idoneo per dissuadere la presenza di roditori, pipistrelli ed insetti in ambienti interni Materiale: plastica Colore: bianco Copertura: 140 m 2 Alimentazione alla rete elettrica o con batteria (durata della batteria: 3 h circa) E Confezione singola 23

26 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Dissuasori a suoni ed ultrasuoni Transonic 300 TOPI - RATTI - PIPISTRELLI INSETTI STRISCIANTI Dissuasore a suoni ed ultrasuoni Dotato di regolatore di frequenza Completamente ecologico Idoneo per dissuadere la presenza di roditori, pipistrelli ed insetti in ambienti interni Materiale: plastica Colore: bianco Copertura: 280 m 2 Alimentazione con batteria (durata della batteria: 3 mesi circa) RE Confezione singola Transonic 1000 TOPI - RATTI - PIPISTRELLI INSETTI STRISCIANTI Dissuasore ad ultrasuoni Dotato di regolatore di frequenza Completamente ecologico Idoneo per dissuadere la presenza di roditori, pipistrelli ed insetti in ambienti interni Materiale: plastica Colore: bianco Copertura: 90 m 2 Alimentazione alla rete elettrica E Confezione singola 24

27 TOPICIDI E ACCESSORI PER IL CONTROLLO DI RODITORI E TALPE Dissuasori a suoni ed ultrasuoni Transonic CIX Dissuasore a suoni ed ultrasuoni Dotato di regolatore di frequenza Completamente ecologico TOPI - RATTI - PIPISTRELLI INSETTI STRISCIANTI Idoneo per dissuadere la presenza di roditori, pipistrelli ed insetti in ambienti interni Materiale: plastica Colore: nero Copertura: 325 m 2 Alimentazione alla rete elettrica E Confezione singola Mole & Gopher Dissuasore a suoni ed ultrasuoni specifico per talpe Genera suoni variabili che si propagano nei tunnel scavati dalle talpe Completamente ecologico TALPE Idoneo per giardini con tappeti erbosi, campi da golf, giardini, ecc. Materiale: plastica Colore: verde Copertura: 100 m 2 Alimentazione con batterie Confezione singola 25

Note relative al controllo delle blatte

Note relative al controllo delle blatte Estratto dal sito www.disinfestanti.it Note relative al controllo delle blatte La lotta alle blatte è estremamente diffusa perchè questi insetti possono fungere da veicolo per svariati microrganismi patogeni

Dettagli

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, NELLE SCUOLE E EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il Benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione di successo di ogni tipologia di allevamento. Le mosche negli allevamenti causano

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo CATALOGO 2013 Come consultare il nuovo catalogo Frutto dell impegno e dell esperienza COPYR, vi presentiamo il catalogo 2013 che offre ai professionisti del Pest Control prodotti e soluzioni sempre innovative

Dettagli

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana SERVIZIO PER GLI INTERVENTI LARVICIDI ED ADULTICIDI PER LA LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE CONTRO ALTRI INFESTANTI, IN AREE

Dettagli

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini PROTEZIONE CEREALI prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini ACCORGIMENTI CHE FANNO LA DIFFERENZA Per una corretta impostazione del progetto è importante INDIVIDUARE GLI INSETTI

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI Provincia di Salerno Area Tecnica Assetto ed Utilizzazione del Territorio CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI ART.1

Dettagli

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA?

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA? Cos è la Produzione Integrata (PI). Con questo scritto desidero fare una cronistoria sulla produzione integrata, un sistema di lotta iniziato negli anni 80, dove un ticinese nella persona del Dott. Mario

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P.

GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P. Zapi: ambiente protetto dai topi GUIDA ALLA LOTTA CONTRO I TOPI I.P. L a lotta contro i Topi Chi l avrebbe detto che nel terzo millennio il mondo si sarebbe ritrovato ancora pericolosamente invaso dai

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 Ordinanza Sindacale n. 41/2012 Prot. n. 12292 ORDINANZA SINDACALE (Adozione misure

Dettagli

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE Eugenio Veca Laboratorio di Biologia ISTITUTO CENTRALE PER IL RESTAURO E LA CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO E LIBRARIO

Dettagli

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010 L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile A cura di ASSOCASA Assocasa Associazione Nazionale Detergenti e Specialità

Dettagli

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI (vers. 1 del 03/05/2005) API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI Dio fece le api, il diavolo le vespe (Proverbio nordico) 1. GENERALITÀ Occorre premettere che è da ritenere del tutto naturale l occasionale

Dettagli

- Riproduzione riservata - 1

- Riproduzione riservata - 1 Principali malattie parassitarie del cane; Le malattie parassitarie che maggiormente interessano e colpiscono il cane sono molte ed alcune di queste possono colpire e provocare conseguenze anche per l

Dettagli

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI Ferruccio Trifirò LA DIRETTIVA BIOCIDI PER CAPIRE GLI EFFETTI DEL REACH Con l applicazione della direttiva biocidi, diventata operativa nel 2000, c è stata una forte riduzione dei principi attivi e delle

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

Convegno. Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole. Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011

Convegno. Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole. Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011 Convegno Impianto, gestione e diserbo del verde urbano e delle aree extra-agricole Aula Magna Facoltà Agraria di Bari Bari, Giovedì 17 Febbraio 2011 AGRICENTER S.r.l. Import Export Via Facchinelle, 1 37014

Dettagli

Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1

Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1 Comune di Catania REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI COMUNALI DI DISINFEZIONE E DISINFESTAZIONE ART.1 Il servizio di disinfezione e disinfestazione sarà eseguito dal Comune con personale assunto

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena

DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena TUTTO IL MATERIALE CHE È ENTRATO IN CONTATTO CON LE COLONIE AMMALATE DEVE ESSER DISTRUTTO

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

REGISTRO DEI TRATTAMENTI CON PRODOTTI FITOSANITARI

REGISTRO DEI TRATTAMENTI CON PRODOTTI FITOSANITARI REGIONE VENETO REGISTRO DEI TRATTAMENTI CON PRODOTTI FITOSANITARI (DPR 23 aprile 2001 n 290 art. 42) 24 NOTE GENERALI Il registro completo dei trattamenti, è composto da: - scheda A - Dati anagrafici azienda/ente

Dettagli

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155

Scheda di sicurezza ai sensi della direttiva comunitaria 91/155 1 1 Elementi identificativi della sostanza o del preparato e della società/impresa produttrice. - Dati del prodotto Denominazione commerciale: mega-trim Polvere Produttore/fornitore: Megadental Vertrieb

Dettagli

I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI:

I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI: I PIÙ COMUNI INFESTANTI DEI LOCALI DI PRODUZIONE DEGLI ALIMENTI: A cura di: Roberta Cecchetti - Silvia Mascali Zeo - Claudio Venturelli Hanno collaborato: Marina Fridel - Simona Macchini - Vannia Ricci

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Denominazione commerciale: SILIFIM ALTE TEMPERATURE Articolo numero: art.01004/01004a Utilizzazione della Sostanza / del

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza

Scheda di dati di sicurezza Pagina: 1/6 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto 1.2 Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato

212312 Tween 20 QP 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Tween 20 1.2 Nome della societá o ditta: PANREAC QUIMICA, S.A. E 08110

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12.

CIMSA SUD CHIMICA INDUSTRIALE MERIDIONALE SRL SCHEDA DI SICUREZZA PROCESS OIL Conforme al regolamento CE n 1907/2006 del 18.12. 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/MISCELA E DELL IMPRESA 1.1 Identificazione della sostanza o preparato -Tipologia Reach : Miscela -Nome commerciale : PROCESS OIL 32-46-68 1.2 Utilizzo : Olio per usi generali

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE

Book IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE IL FENOMENO DELLE MUFFE E ALGHE CAP Arreghini. Cultura della qualità. Un costante processo di evoluzione e di innovazione abbraccia da sempre tutte le attività di CAP Arreghini. L azienda gode infatti

Dettagli

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE I ANNO CORSO DI IGIENE Dott.ssa Tatiana Caccia Disinfestazione La disinfestazione è ogni misura profilattica rivolta a distruggere, rimuovere o evitare il contatto

Dettagli

Controllo della varroa in apicoltura biologica. Formiche e forbicine possono rimuovere gli acari dall inserto.

Controllo della varroa in apicoltura biologica. Formiche e forbicine possono rimuovere gli acari dall inserto. PROMEMORIA Controllo della varroa in apicoltura biologica In breve Mantenere la varroa sotto controllo continua a essere la principale sfida degli apicoltori. Il promemoria presenta due metodi diversi

Dettagli

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca

S.C. Igiene degli alimenti di origine animale. Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca Requisiti igienico-sanitari applicati al settore della pesca La Spezia 20 ottobre 2009 Requisiti : Strutturali (Strutture ed attrezzature) Funzionali Requisiti strutturali : n Applicabili a tutte le imbarcazioni

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Catalizzatore Kjeldahl(Se) pastiglie 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo.

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Autoclave Autoclave Mod. RFL 122202A Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Protezione termica interna per i sovracarichi. Gira a secco

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

Scheda di dati di sicurezza ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 Pagina: 1/5 1 Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa Identificatore del prodotto Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati Utilizzazione della

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO IASMA Notizie OLIVICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige 24 giugno 2011 n. 2 IASMA Notizie n. 28 - Anno

Dettagli

10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO

10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO 10.- DISINFETTANTI PIÙ COMUNI E MODALITÀ D USO 10.0.- Disinfettanti e loro caratteristiche Questa sezione descrive alcune famiglie di disinfettanti facilmente reperibili sul mercato che attualmente vengono

Dettagli

Istruzioni per l uso sicuro delle batterie al piombo-acido

Istruzioni per l uso sicuro delle batterie al piombo-acido Istruzioni per l uso sicuro delle batterie al piombo-acido Questo documento è stato redatto in collaborazione con la Commissione per gli Affari Ambientali di EUROBAT (maggio 2003) ed esaminato dai membri

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

Il rischio chimico degli operatori della disinfestazione

Il rischio chimico degli operatori della disinfestazione Igiene, ambiente e sicurezza: Il Controllo dei Volatili - la sicurezza del lavoro - la diffusione degli ematofagi (zecche e cimici dei letti) Indirizzi per Disinfestazione moderna Siena 16 e 17 novembre

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN

SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN SCHEDA DI SICUREZZA ESSENZA MIRRA-VANIGLIA PER EMANATORE SANDOKAN 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1. Identificazione della sostanza o del preparato Miscela di oli essenziali

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE?

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE? RISORSE ENERGETICHE ENERGIA 2 AREA 9 FONTI DI ENERGIA E INDISPENSABILE ALLA VITA SULLA TERRA ELEMENTO INDISPENSABILE PER SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO FINO AD ORA: CONTINUO INCREMENTO DI PRODUZIONE E CONSUMO

Dettagli

"#$%&'()! "*$!$*#+#!,)!$-%#.# Guida ad un impiego sicuro dei solventi sul lavoro

#$%&'()! *$!$*#+#!,)!$-%#.# Guida ad un impiego sicuro dei solventi sul lavoro "#$%&'()! "*$!$*#+#!,)!$-%#.# Guida ad un impiego sicuro dei solventi sul lavoro "#$%&'()!"*$!$*#+#!,)!$-%#.# Cos é un solvente? Molte sostanze chimiche, usate per distruggere o diluire altre sostanze

Dettagli

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel CITY26-35-52 HP diesel Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Disinfestatrici di Classe Superiore C I T I Z E N CITYPlus Ecology Macchina

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio

Imballaggio primario. Imballaggio secondario. Imballaggio terziario. Funzioni primarie dell imballaggio ALTO BELICE AMBIENTE S.p.A. Cos'è l'imballaggio L uomo ha sempre fatto uso di contenitori e già 3500 anni fa le popolazioni egizie immagazzinavano e trasportavano unguenti, oli e vino in contenitori di

Dettagli

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico

Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Criteri Ambientali Minimi (CAM) Gestione del verde pubblico Marco Glisoni Maria Lisa Procopio Incontro formativo Progetto APE settembre 2014 Il Piano d Azione Nazionale per il GPP Piano d azione per la

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO

3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO 3.2 B ANALISI DEI RISCHI E SOLUZIONI NELLA FASE LAVAGGIO FASE DI LAVORAZIONE : LAVAGGIO COD. INAIL : FATTORE DI RISCHIO : - Rischi per la salute e igienico ambientali: rumore prodotto dal motore delle

Dettagli

PYRAMIN DF 1KG. 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società. 2. Composizione / Informazioni sugli ingredienti

PYRAMIN DF 1KG. 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società. 2. Composizione / Informazioni sugli ingredienti Scheda dei dat Scheda dei dati di Sicurezza Pagina: 1/8 1. Denominazione della sostanza/preparato e della società PYRAMIN DF 1KG Uso: antiparassitario, erbicida Ditta: BASF Italia Spa Divisione Agro Via

Dettagli

FORUM PREVENZIONE INCENDI Roma - 18 Giugno 2008

FORUM PREVENZIONE INCENDI Roma - 18 Giugno 2008 FORUM PREVENZIONE INCENDI Roma - 18 Giugno 2008 La corretta progettazione degli impianti antincendio. Dalla 46/90 al decreto 22 gennaio 2008 n. 37: come cambiano le procedure per il rilascio del CPI nel

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

DICHIARAZIONE AMBIENTALE ai sensi del Regolamento CE 761/01 EMAS

DICHIARAZIONE AMBIENTALE ai sensi del Regolamento CE 761/01 EMAS ANCONA DICHIARAZIONE AMBIENTALE ai sensi del Regolamento CE 761/01 EMAS anno 2007 sede centrale in Via De Bosis, 3a - ANCONA N. Registro I-000411 1. INTRODUZIONE...3 2. L AZIENDA...4 2.1 CHI SIAMO... 4

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca GARA EUROPEA A PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFESTAZIONE, PRESTAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO E LA MINUTA MANUTENZIONE DEI LOCALI, RELATIVI AGLI IMMOBILI

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Risposta esatta. Quesito

Risposta esatta. Quesito 1 2 Quesito Si definisce gas compresso: A) un gas conservato ad una pressione maggiore della pressione atmosferica; B) un gas liquefatto a temperatura ambiente mediante compressione; C) un gas conservato

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Comune di Padova Assessorato all Ambiente AcegasAps Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Le 3 Zone di raccolta nel Quartiere 1 Centro Tipo di Rifiuto Cosa conferire Cosa non conferire

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Mercurio II Solfato soluzione 200 g/lin acido solforico diluito 1.2

Dettagli

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento Che cos è il compost Il compost è il terriccio (humus) che si forma dai rifiuti organici (erba, foglie, avanzi di frutta e verdura, ecc) grazie all azione del sole, dell aria e dei microrganismi presenti

Dettagli

L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) MA l immaginazione aumenta con la pratica (William Somerset Maugham)

L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) MA l immaginazione aumenta con la pratica (William Somerset Maugham) GUIDA ALLA DIFESA INTEGRATA DELLE INDUSTRIE ALIMENTARI L esperienza toglie più di quanto aggiunga (Platone) E l immaginazione è più importante del sapere (Albert Einstein) MA l immaginazione aumenta con

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti.

SCHEDA DI SICUREZZA DEL PRODOTTO In conformità con il D.L.65/03 e i suoi relativi emendamenti. 1. ELEMENTI IDENTIFICATIVI DELLA SOSTANZA O DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA PRODUTTRICE Nome commerciale : Società : Dow Corning S.A. rue Jules Bordet - Parc Industriel - Zone C B-7180 Seneffe Belgio

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Questo contenuto ti è offerto da: www.sipcamitalia.it Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni.

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002

REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA. Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 Pag. 1 di 5 REFRASET SCHEDA DI SICUREZZA Revisione n 02 del 21/05/2012 Sostituisce 23/05/2002 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO, DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA 1.1 Identificazione della sostanza

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli