Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading"

Transcript

1 Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading 10/05/2010 Analisi settimanale DISCLAIMER Questo report non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del Le immagini pubblicate su questo sito web sono tutte "royalty free". Il contenuto del report non costituisce né sollecitazione al pubblico risparmio né consulenza personalizzata come indicato dall'articolo1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, modificato dal decreto legislativo 167/2007. Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite e consistenza patrimoniale. Il report non fornisce raccomandazioni personalizzate al singolo lettore, ma vuole essere una raccolta di pensieri e idee che il lettore può approfondire per proprio conto. Autore: Andrea Forni, CFTe Le idee di trading, le indicazioni operative descritte, le analisi di titoli, indici, commodities e valute sono frutto del lavoro dell'autore del blog o di autori ospitati dal blog e chiunque investa denaro in tali strumenti lo fa sotto la sua totale ed esclusiva responsabilità. E' possibile che gli autori dei testi nel blog siano direttamente interessaio in qualità di risparmiatore privato all'andamento degli strumenti finanziari descritti nel blog e svolgano attività di trading in proprio sugli stessi strumenti citati. L'utente è il solo responsabile di ogni decisione operativa e deve operare in base alle sue conoscenze ed esperienze ricordando che tutti gli strumenti finanziari presentano un grado di rischiosità alta e quindi richiedono un'adeguata esperienza e conoscenza in materia finanziaria da parte di chi opera sul mercato.

2 L appuntamento con l analisi settimanale ha il difficile compito di dare un senso a quanto accaduto nella settimana appena trascorsa, dal 2 al 6 maggio, influenzata da eventi storici e dati macroeconomici in Europa e Stati Uniti. La settimana di apre in forte gap up sulla notizia dell uccisione di Osaba Bin Laden da parte dei mitici Navy Seals americani. Si arrivava in pieno ottimismo da due settimane di costante rialzo con volumi per niente importanti. Un ulteriore balzo (il gap up) era difficilmente sostenibile. L euforia infatti dura poco e inizia il declino, che si accentua sulla pubblicazione di una raffica di dati negativi: mercoledì esce l indice ISM manifatturiero USA molto brutto, giovedì escono il PMI inglese e il Factory Orders tedesco altrettanto negativi che abbattono ulteriormente le borse europee. Voci incontrollate sulla stabilità del debito greco e la possibile fuoriuscita del Paese dall euro contribuiscono al quadro negativo e alla depressione del settore bancario. Le materie prime non aiutano, con il peggiore sell-off della storia dei minerari e del petrolio che crolla del 10% in un solo giorno e trascina al ribasso l indice CRB. Il comparto valutario soffre con EUR in ritracciamento dai massimi e la ripresa rialzista del Dollar Index. A metà settimana però la lettura dei grafici a 30 minuti nella nostra analisi giornaliera ci svela che qualcuno iniziava ad accumulare e si preparava al rally di venerdì pomeriggio lanciato dall ottimo (diciamo così!) dato dei Non-Farm Payroll americani. Per chi avesse seguito i consigli dati su queste pagine, la settimana in esame è stata sicuramente appagante: abbiamo comprato a sconto azionario quando tutti svendevano e l abbiamo rivenduto sul buying climax di venerdì facendo un ottimo affare, mentre siamo riusciti ad anticipare il sell-off di euro e petrolio posizionandoci short sui segnali tecnici di divergenza ribassista. Vediamo di tracciare un quadro completo per avere lo scenario operativo della prossima settimana che si propone ancora più insidiosa, visto che questo rialzo adesso deve essere confermato. Il multichart delle Volatilità implicite VIX, VIXN, VDAX e VSTOXX mostra chiaramente la dicotomia tra sentiment americano ancora negativo (con volatilità in aumento) e sentiment europeo che invece ha ben interpretato il rally di venerdì pomeriggio. Pagina 1

3 Ricordiamoci che il trend sui mercati viene guidato dall S&P500, quindi diamo uno sguardo agli indicatori di respiro del mercato (Breadth) associati all indice S&P500 con i New High New Low del Nyse. A livello di prezzo weekly si nota che la trendline supportiva storica ha ben tenuto e il ribasso si è fermato sul test da me indicato ormai da giorni. Purtroppo l indice composto NH- NL sotto il grafico non è riuscito a risalire la trendline supportiva nera. Un ulteriore segno di debolezza e sfiducia arriva dalla candela daily di venerdì, un doji con ombra superiore lunghissima. Questo quadro induce prudenza in attesa di capire lunedì come gira il vento. Il quadro valutario ha influito non poco sulla settimana in esame. Iniziamo dal grafico del EUR/USD che ha rotto violentemente il pattern di broadening sul top (segnalato nell articolo di giovedì mattina con un warning a mettersi subito short euro) ed è crollato in due sedute sull importante livello del canale Autoenvelope e vicino al livello di test a 1,43. Il fattore scatenante resta la crisi della Grecia, almeno a parole. Il weekly è sempre rialzista, ma ulteriore debolezza porterebbe il cambio verso la trendline a 1,39 usd per euro rientrando così nel canalone ribassista. Pagina 2

4 In realtà tra crisi greca e allargamento degli spread sui PIGS è il terzo incomodo Dollar Index che gioca un ruolo fondamentale. Come già anticipato il Dollar Index sta formando un bottom storico da cui potrebbe partire una veloce gamba rialzista sul rafforzamento della divisa americana nei confronti del resto del mondo. A seconda di quanto veloce sia il rialzo e di quando partirà, gli effetti potrebbero essere pesanti per azionari e materie prime. Pagina 3

5 In questa situazione chi ne trae beneficio è sicuramente il Bund tedesco che fatto il bottom ha preso la strada del rialzo. Il grafico weekly è ben impostato al rialzo con il MACD-H che segnala la prosecuzione del trend almeno fino ai 124,50 euro dove l attende il test del doppio massimo. Passando ai mercati azionari europei, la settimana ha visto grafici altalenanti su volatilità molto elevata e volumi che sono comparsi prima sulle discese e solo nel pomeriggio di venerdì sul rally in uscita del Non-Farm Payroll. La situazione di forza relativa tra i quattro mercati in esame DAX, EUROSTOXX50, EUROSTOXX600 e FTSE/MIB si vede da questo multichart. Pagina 4

6 Uno sguardo al nostro indice FTSE/MIB che potrebbe sorprenderci se il settore bancario ammortizza i rumors sull uscita della Grecia dall Euro. L ostacolo è la concentrazione di medie a 50, 22 e 13 giorni a quota Il breakout proietterebbe l indice a punti. La situazione degli oscillatori non è però incoraggiante Pagina 5

7 Situazione simile sull indice Eurostoxx50 che entra nella decima settimana del ciclo. Attenzione che il top del ciclo si sta avvicinando e potrebbe arrivare tra l undicesima e la dodicesima settimana per poi invertire violentemente come al solito. Impostazione interessante per l indice che ha tenuto il supporto weekly e formato un bottom apparente sul daily. Questa settimana scommetterei sull indice DAX che ha testato con successo il difficile livello dei 7450 punti che ha lavorato per oltre un decennio come supporto/resistenza ostico. La via degli è aperta e il MACD-H weekly indica trend rialzista. Il supporto delle medie mobili sul daily sarà fondamentale insieme ai volumi per dare impulso al rialzo nelle prossime due settimane. Pagina 6

8 Uno sguardo a futures dei settori Eurostoxx600 conferma che i settori guida di FTSE/MIB e DAX sono al rialzo e potrebbero guidare quest ultima gamba prima dell estate. Informazioni più puntuali le trovate come al solito nelle due tabelle della pagina Indici&Settori. Pagina 7

9 Le materie prime sono state le vere stelle (in negativo) della settimana in esame. L indice CRB è crollato pesantemente trascinato al ribasso da petrolio e oro. Avevamo già segnalato più volte sia il livello di ipercomprato sia la divergenza ribassista in formazione sugli oscillatori, quindi non è stata una sorpresa. Più in dettaglio, vediamo il petrolio con il grafico del future emini Crude Oil che a mio avviso riprenderà la strada in salita, fosse solo per la sete di petrolio del mondo intero e le tensioni che le varie crisi nord-africane porteranno anche nel prossimo futuro. Il prezzo è solamente rientrato nell area del valore annullando l iper-estensione dovuta alla speculazione. Se il trend è sano può riprendere a salire con calma e tranquillità. Pagina 8

10 Vale la pena di analizzare anche l oro con il future emini Gold del CME. Anche qui si nota che il crollo della settimana ha annullato gli eccessi speculativi e l oro è pronto a mio avviso per riprendere il trend rialzista. Pagina 9

11 Per finire, un occhiata ai mercati emergenti. Il multichart dei mercati asiatici mostra un situazione di debolezza generalizzata. Potremmo sperimentare ribassi anche per le settimane a venire, teniamo conto però che le borse asiatiche hanno anticipato la correzione poi avvenuta sulle occidentali, ma fino a che gli oscillatori non si rimettono al bello stabile è inutile anticipare l entrata, mentre per chi sia in posizione è il caso di ridurre la size. Stesso discorso con qualche allarme in più per gli altri mercati emergenti. Tutti quelli dei paesi produttori di materie prime minerarie o petrolifere crollano sulla brutta performance delle commodities. Attendiamo tempi migliori che sicuramente torneranno su questi mercati forti, sani e in via di sviluppo. Pagina 10

12 Pagina 11

Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading

Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading Analisi di Mercato del Blog Liberi Pensieri di Trading 25/03/2011 Analisi settimanale Intermarket Autore: Andrea Forni, CFTe DISCLAIMER Questo report non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 19 dicembre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta in tendenza ribassista ed ha fatto nuovi minimi annuali- ha chiuso a 1,223 - Il cambio Usd/Yen

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 15 maggio) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta in rialzo dai minimi del 13 aprile- ha chiuso a 1,1447 - Il cambio Usd/Yen resta elevato, ma

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 24 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 24 luglio) (26-lug-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: Eur/Usd (1,0977) resta in fase di debolezza dai massimi del 18 giugno, ma sta tentando un recupero- Usd/Yen (123,826) è in ripresa dall

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio) (12-lug-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: L Eur/Usd (1,1157) resta in fase di indecisione- l Usd/Yen (122,75) è in correzione dal 5 giugno. Commodities: il Crb Index (218,25) è

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 31 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 31 luglio) (2-ago-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: Eur/Usd (1,0984) sta tentando una ripresa dai minimi del 21 luglio- Usd/Yen (123,879) è in ripresa dall 8 luglio. Commodities: Crb Index

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 24 ottobre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta mediamente debole, ma dai minimi del 3 ottobre è in recupero- ha chiuso a 1,267 - Il cambio

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro si è indebolito ed ha chiuso sotto l importante soglia psicologica di 1,35 - l Oro ha arrestato il recupero dopo i minimi del 31 dicembre

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 7 agosto)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 7 agosto) (9-ago-2015) Iniziamo con un breve quadro Intermarket: Valute: Eur/Usd (1,0963) è in fase di incertezza anche se sta tentando una ripresa dai minimi del 21 luglio- Usd/Yen (124,229) resta forte ed in ripresa

Dettagli

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 FRN TRADING STRATEGIES VIA COPERNICO 38 20125 MILANO TEL. +39.349.5974473 INFO@FRNTRADING.COM - WWW.FRNTRADING.COM ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 Il contenuto del presente documento, del sito FRN

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura del 10 ottobre) VALUTE: - L Euro/Dollaro resta debole, anche se dai minimi del 3 ottobre sta tentando un recupero- ha chiuso a 1,2623 - Il

Dettagli

Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre

Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre Analisi settimanale N5 Settimana 22-26 Ottobre MERCATO AZIONARIO- SP500 La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un rally che una volta raggiunta la circonferenza tracciata sul grafico weekly

Dettagli

Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013

Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013 Analisi settimanale N15 Settimana 7-11 gennaio 2013 MERCATO AZIONARIO- SP500 La scorsa settimana è stata caratterizzata da un forte rialzo che ci attendevamo come culmine del Ciclo iniziato nella seconda

Dettagli

8-ott-2014. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

8-ott-2014. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 8-ott-2014 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,19% Australia (Asx All Ordinaries): -0,82% Hong Kong (Hang Seng): -0,67% Cina (Shangai) +0,77% Singapore (Straits Times) -0,46%

Dettagli

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre

Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre Analisi settimanale N7 Settimana 12-16 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Come ci aspettavamo il mercato americano è sceso anche la scorsa settimana, tuttavia lo ha fatto in un modo più significativo del

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro si è ripreso chiudendo poco sotto quota 1,35 - l Oro resta mediamente debole e sotto 1300 dollari (ha chiuso come venerdì scorso a 1289) -

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro si è rafforzato ulteriormente ed ha chiuso intorno a 1,373 - l Oro è salito ulteriormente ed ha chiuso intorno a 1326 dollari - l Indice delle

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale VALUTE: - L Euro/Dollaro si è rafforzato facendo un massimo a 1,3969- ha chiuso a 1,3911 - Il cambio Usd/Yen è in decisa discesa dai massimi del 7 marzo- ha

Dettagli

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%.

- La Volatilità Implicita in Usa (Vix) è anch essa scesa- valore 15%. Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale VALUTE: - L Euro/Dollaro ha corretto con decisione- ha chiuso a 1,3794 - Il cambio Usd/Yen è in fase di incertezza- ha chiuso a 102,264 COMMODITIES: - l Indice

Dettagli

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio)

Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio) Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale (prezzi chiusura 9 maggio) VALUTE: - L Euro/Dollaro dopo i massimi annuali (1,3995) ha corretto con decisione- ha chiuso a 1,3762 - Il cambio Usd/Yen è in

Dettagli

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora):

Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Iniziamo dal Ciclo Trimestrale sull Eurostoxx future partito il 26 febbraio (dati a 1 ora): Questa settimana l Eurostoxx ha avuto un ulteriore rialzo con nuovi massimi annuali a 2787 e chiusura in forza

Dettagli

TREND ANALYSIS Tendenze & Mercati

TREND ANALYSIS Tendenze & Mercati TREND ANALYSIS Tendenze & Mercati Scenario Tecnico Quantitativo Borse Bond Forex Vicenza, 21 gennaio 2008 Analisi mercato azionario italiano FONTE: ECB Andamento Indici Azionari FONTE: ECB Indici divolatilità

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: PMI (Indice dei Direttori agli Acquisti) Europa per novembre ore 11:00: Vendite al dettaglio Europa per ottobre ore 14:15: Nuovi Occupati Provati

Dettagli

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

27-mag-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 27-mag-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,17% Australia (Asx All Ordinaries): -0,80% Hong Kong (Hang Seng): +0,63% Cina (Shangai) -1,22% Singapore (Straits Times) -0,39%

Dettagli

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre

Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre Analisi settimanale N10 Settimana 26-30 Novembre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il rimbalzo che potrebbe riportare il prezzo in area 1445 per la fine dell anno sembra essere iniziato nella settimana appena trascorsa.

Dettagli

Nel complesso nessun dato di oggi è realmente di rilievo per i Mercati Finanziari.

Nel complesso nessun dato di oggi è realmente di rilievo per i Mercati Finanziari. 22-lug-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,19% Australia (Asx All Ordinaries): -1,49% Hong Kong (Hang Seng): -1,12% Cina (Shangai) +0,21% Singapore (Straits Times) -0,43%

Dettagli

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora):

Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Iniziamo con l Analisi Ciclica sull S&P500 future (dati a 1 ora): Ricordo che non sempre i cicli sull S&P500 coincidono con quelli dei mercati Europei- attualmente i cicli sono in fase, anche se con forze

Dettagli

Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio)

Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio) Vediamo un analisi della situazione Ciclica su Bund ed Euro/Dollaro (prezzi chiusura del 16 gennaio) Prima un breve cenno alla situazione Macroeconomica che interessa questi 2 mercati- Anche qui ha pesato

Dettagli

Analisi settimanale N1 Settimana 24-29 settembre

Analisi settimanale N1 Settimana 24-29 settembre Analisi settimanale N1 Settimana 24-29 settembre MERCATO AZIONARIO Il mercato azionario sta sperimentando un forte trend al rialzo, che tuttavia potrebbe subire una pausa di qualche settimana. Il grafico

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 19 DEL 18 APRILE 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA E APPRENDI IL MEGLIO TALETE Realizzato

Dettagli

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,06% Australia (Asx All Ordinaries): +0,28% Hong Kong (Hang Seng): -1,05% Cina (Shangai) -1,31% Singapore (Straits Times) +0,13%

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: ore 10:00: IFO (Fiducia Imprenditori) Germania per dicembre ore 14:30: Permessi Edilizi Usa a novembre Fornisco questi orari poiché nelle loro vicinanze

Dettagli

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

17-giu-2014. Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) 17-giu-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): +0,29% Australia (Asx All Ordinaries): -0,18% Hong Kong (Hang Seng): -0,53% Cina (Shangai) -0,92% Singapore (Straits Times) -0,57% Korea

Dettagli

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori)

Indice PMI (direttori degli acquisti) Chicago Indice Fiducia università Michigan (sentiment dei consumatori) 30-maggio-2014 Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -0,34% Australia (Asx All Ordinaries): -0,46% Hong Kong (Hang Seng): +0,19% Cina (Shangai) -0,07% Singapore (Straits Times) -0,07% Korea

Dettagli

30-sett-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

30-sett-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 30-sett-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +2,70% Australia (Asx All Ordinaries): +2,03% Hong Kong (Hang Seng): +1,56% Cina (Shangai) +0,48% Singapore (Straits Times)

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES Realizzato da : Sante PELLEGRINO TRADER REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 21 DEL 09 MAGGIO 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA

Dettagli

3-giu-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

3-giu-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 3-giu-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,34% Australia (Asx All Ordinaries): -0,91% Hong Kong (Hang Seng): +0,74% Cina (Shangai) -0,01% Singapore (Straits Times) +0,12%

Dettagli

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen.

COMMENTO AI MERCATI. Pertanto è lecito attendersi una apertura debole dei listini, visto che i futures Usa sono in calo e così pure Euro Yen. Data :26/11/2008 Buongiorno a tutti. COMMENTO AI MERCATI Dalle indicazioni del commento di preapertura ai mercati di oggi : Fitch abbassa il rating di Toyota. Di conseguenza il Nikkei storna con maggiore

Dettagli

Report settimanale. 27-31 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 27-31 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 27-31 gennaio 2014 by David Carli Aud-Usd, sembra avviato verso un target di medio periodo in area 0.8000/0.8050. L ultimo rimbalzo si è spento sulla resistenza e il cross ha ripreso

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

30-lug-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

30-lug-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 30-lug-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +1,08% Australia (Asx All Ordinaries): +0,78% Hong Kong (Hang Seng): -0,31% Cina (Shangai) -0,77% Singapore (Straits Times) -0,85%

Dettagli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 20-24 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 20-24 gennaio 2014 by David Carli Il segnale ribassista formatosi sulla resistenza (che risulterà più chiara se vista su time frame settimanale) di Aud- Cad si è rivelato veritiero facendo

Dettagli

Analisi settimanale N2 Settimana 1-6 Settembre

Analisi settimanale N2 Settimana 1-6 Settembre Analisi settimanale N2 Settimana 1-6 Settembre MERCATO AZIONARIO In linea con le considerazioni svolte nell analisi della settimana scorsa confermo la visione laterale sul mercato azionario. Come si vede

Dettagli

Europa: oggi nessun dato di rilievo. Stati Uniti: oggi l indice dell attività nazionale elaborato dalla Fed di Chicago.

Europa: oggi nessun dato di rilievo. Stati Uniti: oggi l indice dell attività nazionale elaborato dalla Fed di Chicago. Morning Call 24 AGOSTO 2015 Sotto i riflettori Indice di Borsa di Shanghai: andamento I temi del giorno Proseguono le tensioni sui mercati: questa mattina Shanghai segna un -8,7% e il Nikkei segue con

Dettagli

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi:

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi: 25-nov-2014 Poiché la giornata la passerà ad un Convegno devo fare uscire il report prima dell apertura dei mercati. Inevitabilmente l affidabilità dei Segnali Operativi che scrivo più sotto sarà inferiore

Dettagli

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

2-feb-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 2-feb-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,66% Australia (Asx All Ordinaries): +0,63% Hong Kong (Hang Seng): -0,19% Cina (Shangai) -2,56% Singapore (Straits Times) +0,62%

Dettagli

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa.

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa. 24-nov-2015 Oggi sarò impegnato in un convegno e pertanto posso solo fare il solito report prima dell apertura dei mercati. Poiché scrivo i livelli di trading a mercati chiusi, questi sono da considerarsi

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il minimo della settimana del 14 settembre ( quella del top) è stato violato nella settimana appena trascorsa. Ovviamente NON leggiamo

Dettagli

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00)

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Giappone (Nikkei225): -1,65% Australia (Asx All Ordinaries): -1,12% Hong Kong (Hang Seng): -1,81% Cina (Shangai) -1,40% Singapore (Straits Times) -0,62% Korea (Kospi) -0,946%

Dettagli

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES

REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES Realizzato da : Sante PELLEGRINO TRADER REPORT DI ANALISI TECNICA DI AZIONI FUTURES FOREX COMMODITIES PERIODICO SETTIMANALE N 18 DEL 11 APRILE 2011 Grafici analisi e videoreport realizzati con : INSEGNA

Dettagli

The Weekly Report. Analisi Settimanale - 13 Giugno. http://smalltrading.net

The Weekly Report. Analisi Settimanale - 13 Giugno. http://smalltrading.net The Weekly Report Analisi Settimanale - 13 Giugno http://smalltrading.net 2 SP500 Iniziamo dall'analisi dello Sp500. Pessima chiusura di ottava dopo l'illusorio piccolo rimbalzo di giovedì. Sul grafico

Dettagli

Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9)

Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9) Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 9) Australia (Asx All Ordinaries): -1,03% Giappone (Nikkei225): -1,51% Hong Kong (Hang Seng): -1,57% Cina (Shangai) -0,11% Korea (Kospi) -0,07% India (Bse Sensex): -1,05%

Dettagli

Euro Stoxx 50 (indice)

Euro Stoxx 50 (indice) Euro Stoxx 50 (indice) AGGIORNAMENTO del 13 novembre 2011 Trimestrale Vedi aggiornamenti precedenti Mensile Nel corso della settimana è stato testato il supporto in area 2200 ed il buon rimbalzo ha fatto

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 3 marzo 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

22-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 22-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +0,28% Australia (Asx All Ordinaries): +0,43% Hong Kong (Hang Seng): +0,60% Cina (Shangai) +0,59% Singapore (Straits Times) +0,54%

Dettagli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 3-7 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 3-7 marzo 2014 by David Carli Faccio una breve introduzione a quello che potrebbe accadere nel mercato forex e, purtroppo, non solo. I venti di guerra di Crimea (mi sembra di essere

Dettagli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli

Report settimanale. 24-28 marzo 2014. by David Carli Report settimanale 24-28 marzo 2014 by David Carli Dopo due settimane riprendo il mio consueto report. Purtroppo un guasto al mio notebook mi ha appiedato e non ho potuto realizzare il report e seguire

Dettagli

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora):

Partiamo dall Eurostoxx future e vediamo il Ciclo Trimestrale partito il 24 giugno (dati ad 1 ora): Iniziamo con uno sguardo Intermarket generale - l Euro/Dollaro resta forte ed ha chiuso come la scorsa settimana intorno a 1,352 - l Oro ha leggermente recuperato chiudendo a 1338 dollari, resta comunque

Dettagli

Analisi Tecnica Indici

Analisi Tecnica Indici Analisi Tecnica Indici FTSEMIB.In settimana l indice (21515) si muove in maniera confusa rimanendo sempre all interno del range 22450-21350. I livelli tecnici non cambiano rispetto il report della scorsa

Dettagli

19-mar-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

19-mar-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 19-mar-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -0,35% Australia (Asx All Ordinaries): +1,80% Hong Kong (Hang Seng): +1,24% Cina (Shangai) +0,14% Singapore (Straits Times) +0,48%

Dettagli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli

Report settimanale. 17-21 febbraio 2014. by David Carli Report settimanale 17-21 febbraio 2014 by David Carli Interessante la situazione di Aud-Nzd. A livello grafico, infatti, il rimbalzo dai minimi sembra essersi arrestato sul livello di resistenza sito a

Dettagli

ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER:

ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER: ANALISI CICLICA DI MEDIO PERIODO CON LE TECNICHE DI R.MINER: L analisi si basa su dati statistici che calcolano la distanza tra i minimi, tra i minimi e massimi, tra massimi e minimi e tra massimi e massimi

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 3 Marzo 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi:

Come orari con Eventi (da me selezionati) che ritengo importanti per oggi: 26-mag-2015 Ieri l Eurex (future Eurostoxx-Dax-Bund) era chiuso per Festività- i future Usa sono andati ad orari ridotti (gli indici erano chiusi). Oggi torna tutto nella norma. Chiusura Borse Asia/Pacifico

Dettagli

Timeo Danaos et dona ferentes. (Temo i Greci anche se portano doni) Con queste parole il troiano Laocoonte avrebbe espresso la sua diffidenza nei

Timeo Danaos et dona ferentes. (Temo i Greci anche se portano doni) Con queste parole il troiano Laocoonte avrebbe espresso la sua diffidenza nei Timeo Danaos et dona ferentes. (Temo i Greci anche se portano doni) Con queste parole il troiano Laocoonte avrebbe espresso la sua diffidenza nei confronti del cavallo di legno. La frase è diventata proverbio

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 2 febbraio 2013 A cura dell Ufficio Ricerca e

Dettagli

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89%

Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89% Borse Asia/Pacifico (ore 09:00) Australia (Asx All Ordinaries): -1,69% Giappone (Nikkei 225): -4,18% Hong Kong (Hang Seng): -2,89% Cina (Shangai) chiuso Korea (Kospi) -1,72% India (Bse Sensex): -0,44%

Dettagli

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008

Analisi dell oro. Dal 1980 al 2008 Analisi dell oro Dal 1980 al 2008 La fase discendente dei prezzi dell oro iniziata nel 1979 si conclude nell agosto del 1999, dopo 20 anni quando tocca il suo minimo ventennale a quota 252. Dopo un tentativo

Dettagli

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-giu-2015. Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-giu-2015 Valori Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei 225): -2,88% Australia (Asx All Ordinaries): -2,16% Hong Kong (Hang Seng): -2,94% Cina (Shangai) -3,44 Singapore (Straits Times) -1,35%

Dettagli

Europa: oggi l Ifo e la seconda stima sul Pil in Germania. Stati Uniti: oggi le vendite delle case nuove e la fiducia dei consumatori.

Europa: oggi l Ifo e la seconda stima sul Pil in Germania. Stati Uniti: oggi le vendite delle case nuove e la fiducia dei consumatori. Morning Call 25 AGOSTO 2015 Sotto i riflettori Quotazione del Brent: andamento dal 2008 I temi del giorno Lunedì nero per le borse; oggi Shanghai perde ancora oltre il 7,0% ma i listini europei tentano

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 8 agosto 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Prima di tutto vediamo il contesto Ciclico: S&P500. eugenio sartorelli - www.investimentivincenti.it 1. Ciclo Trimestrale 51,0.

Prima di tutto vediamo il contesto Ciclico: S&P500. eugenio sartorelli - www.investimentivincenti.it 1. Ciclo Trimestrale 51,0. In questa occasione farò un aggiornamento con il quadro generale su tutti i mercati che seguo. In un altro articolo (nella Sezione Opzioni) darò invece le indicazioni Operative di massima che intendo seguire.

Dettagli

Desenzano del Garda, 10 dicembre 2012. Introduzione del redattore

Desenzano del Garda, 10 dicembre 2012. Introduzione del redattore 1 Desenzano del Garda, 10 dicembre 2012 Introduzione del redattore Borsaritrade non vuole proporsi come un servizio di analisi finanziaria e di segnali operativi (chi cerca questo dovrebbe rivolgersi alle

Dettagli

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo:

Come orari con Eventi importanti per oggi ricordo: Vediamo di essere più precisi a livello di Trading Intraday rispetto a quanto scritto nei Report di ieri sera, alla luce dei movimenti delle prime ore di questa mattinata. Come orari con Eventi importanti

Dettagli

18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti.

18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti. 18-gen-2016 Ricordo che oggi i mercati Usa saranno chiusi per festività) i Future sul Cme (minis&p500) saranno aperti ma con orari ridotti. Voglio solo fare un breve commento su alcuni organi di stampa:

Dettagli

23-ott-2015 Poiché sono impegnato al Tol Expo presso Borsa Italiana, faccio un report più sintetico anche per oggi.

23-ott-2015 Poiché sono impegnato al Tol Expo presso Borsa Italiana, faccio un report più sintetico anche per oggi. 23-ott-2015 Poiché sono impegnato al Tol Expo presso Borsa Italiana, faccio un report più sintetico anche per oggi. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): +2,11% Australia (Asx

Dettagli

Europa: oggi le prime stime sui Pmi di Francia, Germania ed Area euro. Stati Uniti: oggi nessun dato di rilievo.

Europa: oggi le prime stime sui Pmi di Francia, Germania ed Area euro. Stati Uniti: oggi nessun dato di rilievo. Morning Call 21 AGOSTO 2015 Sotto i riflettori Indice di volatilità sul Dax: andamento I temi del giorno Mercati nervosi: nuove elezioni in Grecia, economia cinese in rallentamento, valute dei Paesi emergenti

Dettagli

SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD USD/JPY EUR/JPY GBP/USD. www.optionsxo.com CESARE@OPTIONSXO.COM

SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD USD/JPY EUR/JPY GBP/USD. www.optionsxo.com CESARE@OPTIONSXO.COM SEGUICI SU http://www.parisfx.wordpress.com EUR/USD dopo i nuovi minimi in area 1.28 ¼ il mercato ha messo a segno dei rimbalzi correttivi durante la notte, giunti ora ad un ritracciamento pari al 38.2%

Dettagli

AGORA VALORE PROTETTO

AGORA VALORE PROTETTO Società di Gestione del Risparmio S.p.A. Largo della Fontanella di Borghese, 19-00186 Roma Iscritta al n. 99 dell Albo delle SGR tenuto dalla Banca d Italia AGORA VALORE PROTETTO FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO

Dettagli

SULLE ALI DELLA DISCONNESSIONE: ATTO II

SULLE ALI DELLA DISCONNESSIONE: ATTO II SULLE ALI DELLA DISCONNESSIONE: ATTO II Dopo il grande rush che ha visto i principali mercati raggiungere e superare i precedenti massimi storici, è iniziata l attesa fase di correzione degli indici. Ad

Dettagli

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti:

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: MARKET OUTLOOK 2016 Cosa ci lascia in eredità il 2015 L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: - La fine della politica dei tassi zero in USA - L avvio del QE in Europa

Dettagli

Cell Data International. Idee per il 2013

Cell Data International. Idee per il 2013 Cell Data International Idee per il 2013 Unità analisi tecnica e previsioni Cell Data International 14/01/2013 C.O.T. Report: utile strumento di previsione Analisi a tre mesi sul cross /$ di Giacomo Tulino

Dettagli

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59

Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 DAILY. Sotto i riflettori. Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Morning Call 4 NOVEMBRE 2014 Sotto i riflettori Eur/Jpy: andamento I temi del giorno Macro: Ism manifatturiero in rialzo ad ottobre sopra le attese a 59 Tassi: Treasury a 10 anni in lieve rialzo al 2,35%;

Dettagli

Report settimanale. 6-10 gennaio 2014. by David Carli

Report settimanale. 6-10 gennaio 2014. by David Carli Report settimanale 6-10 gennaio 2014 by David Carli Quello che avevo ipotizzato su Aud-Chf si è realizzato (non perché sia un veggente ma perché il mercato ha voluto invertire la sua rotta) e si è completato

Dettagli

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015

Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 Report di Analisi Tecnica Azioni Italia 26 Aprile 2015 L obiettivo dei report di analisi tecnica non è quello di prevedere i movimenti dei prezzi,ma quello di poter definire una strategia operativa,individuare

Dettagli

La giornata di oggi sarà incentrata su un assestamento dopo le decisioni della Fed di ieri sera.

La giornata di oggi sarà incentrata su un assestamento dopo le decisioni della Fed di ieri sera. 18-sett-2015 Ricordo che oggi per gli Indici Azionari si passa dal Future scadenza settembre a quello scadenza dicembre. Ricordo anche che i differenziali (di cui tengo conto nelle analisi) tra i 2 contratti

Dettagli

Morning Call 1 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori

Morning Call 1 APRILE 2015 DAILY. Sotto i riflettori Morning Call 1 APRILE 2015 Sotto i riflettori Rendimento del Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Macro: nell Area euro a marzo i prezzi al consumo a -0,1% a/a, oggi i Pmi dell attività manifatturiera

Dettagli

Per la nostra analisi iniziamo con il solito sguardo Intermarket (dati ad 1 ora a partire da fine dicembre- aggiornati alle 09:10 di oggi 6 marzo):

Per la nostra analisi iniziamo con il solito sguardo Intermarket (dati ad 1 ora a partire da fine dicembre- aggiornati alle 09:10 di oggi 6 marzo): Chiusura Borse Asia/Pacifico - Australia (Asx All Ordinaries): +0,84% - Giappone (Nikkei225): +2,13% - Hong Kong (Hang Seng): +0,96% - Cina (Shangai): +0,90% - Korea (Kospi):+0,20% - India (Bse Sensex):

Dettagli

Desenzano del Garda, 24 dicembre 2012. Introduzione del redattore

Desenzano del Garda, 24 dicembre 2012. Introduzione del redattore 1 Desenzano del Garda, 24 dicembre 2012 Introduzione del redattore Borsaritrade non vuole proporsi come un servizio di analisi finanziaria e di segnali operativi (chi cerca questo dovrebbe rivolgersi alle

Dettagli

Il Supporto è il livello di ingresso per aprire una posizione long (acquisto dello strumento finanziario a quel prezzo).

Il Supporto è il livello di ingresso per aprire una posizione long (acquisto dello strumento finanziario a quel prezzo). Guida ai segnali operativi Il Supporto è il livello di ingresso per aprire una posizione long (acquisto dello strumento finanziario a quel prezzo). La Resistenza è il livello di ingresso per aprire una

Dettagli

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016

Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 DAILY. Sotto i riflettori. Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 Morning Call 6 FEBBRAIO 2015 Sotto i riflettori Spread Btp/Bund a 10 anni: andamento I temi del giorno Le previsioni della Commissione Ue: Pil Italia al +0,6% nel 2015, +1,3% nel 2016 L analisi dei mercati

Dettagli

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:10 del 4 aprile):

Vediamo ora i 4 future su Indici Azionari che seguo (dati ad 1 ora a partire da inizio febbraioaggiornati alle ore 09:10 del 4 aprile): Chiusura Borse Asia/Pacifico - Australia (Asx All Ordinaries): -0,95% - Giappone (Nikkei225): +2,20% - Hong Kong (Hang Seng): -0,14% - Cina (Shangai): -0,11% - Korea (Kospi):-1,20% - India (Bse Sensex):

Dettagli

ILR con. Posizione. attuale.

ILR con. Posizione. attuale. ILR con il gestore G. Spinola del 16/04/15 Trend vs. Msci World Dal lancio ( 15/02/93 ) al 16/04/15. Posizione attuale. 63% %* in Azioni (profilo di rischio teoricoo del portafoglio mediamente in lineaa

Dettagli

La settimana sui mercati

La settimana sui mercati 27/07/2008 Commento ai mercati Un riimballzo con poche pretese La settimana sui mercati Nell ottava appena trascorsa i mercati hanno tentato la continuazione del rimbalzo iniziato nella settimana precedente,

Dettagli

Trading con il Prezzo di Chiusura

Trading con il Prezzo di Chiusura Trading con il Prezzo di Chiusura Come guadagnare con il Prezzo di chiusura di ogni Time Frame su Titoli, Indici, Valute e Commodities 2 Titolo Trading con il Prezzo di Chiusura Autore www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

DM Directional Movement

DM Directional Movement DM Directional Movement Come individuare l inizio e la fine di una fase laterale su ogni time frame 2 Titolo DM Directional Movement Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti

Dettagli

Technical View (01/10/2015)

Technical View (01/10/2015) Technical View (01/10/2015) 1 Indice azionario Europa (STOXX600) Lo STOXX600 è tornato a ritestare la trend line dinamica che passa a 330/340 punti disegnando una sorta di doppio minimo. Crediamo che da

Dettagli

Il contesto attuale e le prospettive dei mercati

Il contesto attuale e le prospettive dei mercati Il contesto attuale e le prospettive dei mercati Petrolio, progressivo rialzo... Brent dal 2010 Fonte: Bloomberg 2 Tassi, in aumento l interbancario... Euribor 3 mesi e tasso Bce a confronto Fonte: Bloomberg

Dettagli